TITAN RTX: NVIDIA presenta il suo T-Rex

Presentata ufficialmente la nuova scheda video TITAN RTX di NVIDIA: 2700 euro per la GPU desktop più veloce mai destinata al mercato consumer.

Chi non accetta compromessi in termini di potenza di calcolo ed è alla ricerca della migliore GPU destinata al segmento desktop, da oggi può mettere gli occhi su un nuovo oggetto dei desideri: la NVIDIA TITAN RTX è stata presentata in via ufficiale dal produttore di Santa Clara. È destinata in primis ai ricercatori, ai creatori di contenuti e ai professionisti per l’integrazione nelle workstation, ma anche ai giocatori che non hanno problemi di budget.

NVIDIA TITAN RTX

Il prezzo di lancio è fissato in 2.699 euro (2.499 dollari negli Stati Uniti). Un esborso economico di certo non contenuto e non alla portata di tutte le tasche, ma che garantisce l’accesso a performance migliorate del 10-20% rispetto a quelle dell’unità RTX 2080 Ti. Basata sull’architettura Turing, la T-Rex (questo il soprannome scelto da NVIDIA) offre la possibilità di effettuare ray-tracing in tempo reale calcolando il percorso compiuto dalla luce nell’interazione con le diverse superfici e di eseguire codice basato sulle applicazioni di intelligenza artificiale. Nulla è stato lasciato al caso nemmeno in termini di design, con una struttura pensata per favorire la dissipazione del calore generato.

NVIDIA TITAN RTX

Specifiche tecniche

I 130 Tensor TFLOPs per le operazioni di deep learning sono erogati dalle componenti elencate di seguito. Si segnala inoltre che, per coloro che proprio non si accontentano, c’è la possibilità di raddoppiare la potenza di calcolo affidandosi al NVLink Bridge (85,99 euro) connettendo due TITAN RTX.

  1. ventole doppie a 13 blade;
  2. TITAN RTX NVLink Bridge per arrivare a 48 GB di memoria e 100 GB/s nel trasferimento dati;
  3. 72 core RT, 576 Tensor Core e 4.608 core NVIDIA CUDA;
  4. 24 GB di memoria GDDR6;
  5. alimentatore iMON DrMOS a 13 fasi;
  6. ampia camera a vapore per la dissipazione;
  7. copertura in alluminio pressofuso con finitura a macchina e bordi in diamante;
  8. VirtualLink per la connettività;
  9. slot DisplayPort 1.4 per output fino a 8K con frequenza 60 Hz.

NVIDIA TITAN RTX

Al momento non è dato a sapere quando avverrà il debutto ufficiale sul mercato della GPU, ma presumibilmente l’attesa non si protrarrà oltre la fine del mese. In ogni caso, sulle pagine del sito ufficiale è presente un modulo in cui inserire il proprio indirizzo email per essere avvisati non appena sarà disponibile per l’acquisto.

Fonte: NVIDIA

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti