NVIDIA, performance ingannevoli?

Class action in arrivo contro la corporation californiana delle GPU: l'accusa sostiene che l'azienda abbia mentito ai consumatori riguardo le specifiche delle GeForce GTX 970. Problemi anche per l'overclocking

Roma – Le pubblicizzate performance stellari unite a consumi energetici ridotti delle GeForce GTX 970 sono in questi mesi state adombrate dalle polemiche sul presunto comportamento scorretto di NVIDIA nei confronti dei consumatori. Comportamento che ora ha portato a una class action a cui potranno partecipare tutti gli acquirenti delle suddette schede acceleratici basate su architettura Maxwell.

L’origine del problema va identificata nelle specifiche adottate da NVIDIA per la GTX 970, GPU ad alte prestazioni dal profilo di prezzo particolarmente interessante se raffrontate all’ammiraglia GTX 980: diversamente da quest’ultima, la GTX 970 adotta una gestione della memoria a “doppio binario”. Stando ai test dei mesi scorsi , le performance di una GPU GTX 970 si mantengono costanti nel corso del tempo fino a riempire i primi 3,5 Gigabyte dei 4 Gigabyte di memoria totali integrati sulla gran parte dei modelli attualmente in commercio. Usando gli ultimi 500 Megabyte di memoria, invece, le prestazioni crollano dell’80 per cento.

NVIDIA aveva inizialmente parlato di possibili modifiche ai driver di periferica per incrementare le performance anche per quell’ultima porzione di frame buffer della GPU, per poi correggersi e riaffermare l’impossibilità di rettificare una scelta già fatta in fase di design. La stragrande maggioranza degli utenti non dovrebbe incappare in grossi problemi, ma giocando ad altissime risoluzioni (4K) e con effetti di anti-aliasing spinti una GTX 970 avrebbe non pochi problemi a mantenere le prestazioni.

La class action nei confronti di NVIDIA e dei suoi partner commerciali che hanno realizzato le varie versioni di GeForce GTX 970 presenti sul mercato, si scaglia ora contro la pubblicità non veritiera rispetto alle reali capacità della GPU in condizioni estreme. Di rimborsi al momento non se ne parla, anche se alcuni e-store come Amazon e Newegg si sono mossi in anticipo in tal senso.

Ma i dolori recenti di NVIDIA non si limitano alle questioni legali, visto che anche sul fronte dell’overclock la corporation ha compiuto un passo falso: versioni recenti dei driver ufficiali avevano disabilitato la possibilità di “pompare” le GPU Maxwell su portatili (GTX 900M), ma ora si parla di un ritorno della funzionalità .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • TheQ. scrive:
    chupa cabras
    Ma quindi se Snowden dichiara che Apple e Microsoft collaborano con al NSA (applicando le leggi USA a prodotti costruiti in Asia e venduti agli utonti di tutto il mondo) per il tracciamento di massa, dovrei fidarmi di un organismo statale USA per scegliere da quale multinazionale USA comprare il sistema operativo preinstallato sul PC?loool
  • tecnopado scrive:
    quante XXXXXXX
    http://en.wikipedia.org/wiki/NetBSDgiusto un paio di architettarue, giusto un paio di macchine.. giusto un paio di satelliti e giusto qualche stazione spaziale o shuttle... bazzecole
    • tecnopado scrive:
      Re: quante XXXXXXX
      ah si.. e lo stack tcp/ip che tanto non usa "nessuno" ... cazzatine...la possibilità di emulare software nativo linux meglio che su linux stesso, jail ,sandbox e compagnia bella... che articolo indecente,e quanta ignoranza!
  • federico scrive:
    windows ha un solo baco, si chiama..
    ..windows!peccato però che racchiude tutta una serie di sottobachi e falle che non vengono dichiarate così il buon Anfolso può dici che windows è il migliore!
  • creativejumpy scrive:
    ma senti che discorsi....
    ma basta con i soliti discorsi ! prendete le difese di multinazionali che se solo potessero vi mangerebbero vivi, e poi si scopre che il proprietario di tutto è sempre lo stesso... offrono diverse piattaforme per accontentarvi tutti , colori impostazioni loghi , ma alla fine sono sempre loro , è come entrare in un multimarca di auto ormai alla portata di tutte le tasche, le auto alla fine fanno tutte la stessa cosa , chi va piu forte chi è piu silenziosa e chi piuXXXXX .... l'articolo lo trovo non corretto e di parte
    • ... scrive:
      Re: ma senti che discorsi....
      - Scritto da: creativejumpy
      chi piuXXXXX .... l'articolo lo trovo non
      corretto e di parteA. l'articolo e' tradotto da marucciaB. l'articolo e' pubblicato su Punto InformaticoNon ho nulla da aggiungere.
  • webwizard scrive:
    Articolo interessante...
    ... da F-Secure:http://safeandsavvy.f-secure.com/2015/02/26/which-one-is-the-most-secure-operating-system-four-points-to-remember/
  • koboldo scrive:
    xp?!?
    e quella me*da di xp? Vincerebbe da solo contro tutti.
  • filettino87 scrive:
    non lo dite ai linari che rodono
    non lo dite ai linari che sono convinti che il loro Linux (che nient'altro è che un ms-dos moderno) sia più sicuro di Windows.
    • Etype scrive:
      Re: non lo dite ai linari che rodono
      Linux un Ms DOS ? (rotfl)Ma lo è più sicuro di Windows,complice il fatto che è anche poco diffuso :)
    • ms fud scrive:
      Re: non lo dite ai linari che rodono
      - Scritto da: filettino87
      non lo dite ai linari che sono convinti che il
      loro Linux (che nient'altro è che un ms-dos
      moderno) sia più sicuro di
      Windows.ms-dos??? De che?https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/7/77/Unix_history-simple.svgRipigliati.
    • bingobongo scrive:
      Re: non lo dite ai linari che rodono
      e con il lancio del nuovo browser spartan,, super sicuro e veloce i poveri linari rimarranno nelle cantine ad aggiornare il loro kernel bucato
      • Pinguino scrive:
        Re: non lo dite ai linari che rodono
        - Scritto da: bingobongo
        e con il lancio del nuovo browser spartan,, super
        sicuro e veloce i poveri linari rimarranno nelle
        cantine ad aggiornare il loro kernel
        bucatoCantinari? Sei sicuro? anche Ibm Intel Samsung e compagnia bella?http://punto-informatico.it/4226508/PI/News/linux-codice-aziendale.aspxaggiungohttp://www.linuxfoundation.org/news-media/announcements/2015/02/linux-foundation-releases-linux-development-report Nearly 12,000 developers from more than 1,200 companies have contributed to the Linux kernel since tracking began 10 years ago. Just since the last report, more than 4,000 developers from 200 companies have contributed to the kernel, half of whom contributed for the first time. The Top 10 organizations sponsoring Linux kernel development since the last report include Intel, Red Hat, Linaro, Samsung, IBM, SUSE, Texas Instruments, Vision Engraving Systems, Google and Renesas. Its worth noting that the FOSS Outreach Program for Women ranks #13 for contributions to the Linux kernel during this last cycle with the interns contributing 1.5 percent of the patches to Linux kernel 3.11. The complete top 20 contributing organizations can be seen in the full report. The rate of Linux development is unmatched; in fact, Linux kernel 3.15 was the busiest development cycle in the kernels history. This rate of change continues to increase, as does the number of developers and companies involved in the process. The average number of changes accepted into the kernel per hour is 7.71, which translates to 185 changes every day and nearly 1,300 per week. The average days of development per release decreased from 70 days to 66 days. The number of paid developers is on the rise, as companies aggressively recruit top Linux talent. More than 80 percent of kernel development is done by developers who are being paid for their work. Volunteer developers tend not to stay that way for long.
    • ... scrive:
      Re: non lo dite ai linari che rodono
      - Scritto da: filettino87
      non lo dite ai linari che sono convinti che il
      loro Linux (che nient'altro è che un ms-dos
      moderno)Ma quanto sei ignorante, QUANTO?
    • ... scrive:
      Re: non lo dite ai linari che rodono
      - Scritto da: filettino87
      non lo dite ai linari che sono convinti che il
      loro Linux (che nient'altro è che un ms-dos
      moderno) sia più sicuro di
      Windows.Mi raccomando, continuate a pubblicare articoli come questo, così vedrete commenti-XXXXXXX come quello sopra. Bel livello.
      • nome e dementone scrive:
        Re: non lo dite ai linari che rodono
        Come disse qualcuno: post non olet!
      • dumah scrive:
        Re: non lo dite ai linari che rodono
        - Scritto da: ...
        Mi raccomando, continuate a pubblicare articoli
        come questo, così vedrete commenti-XXXXXXX come
        quello sopra. Bel
        livello.non è affatto una XXXXXXX, infatti se si va a vedere cosa c'è sotto ai programmi in finestra di Linux ci sono chiamate a go-go alla shell, praticamente Linux ha un funzionamento simile a Windows per MS-DOS.E' per certi versi un sistema operativo obsoleto.
        • codice antispam scrive:
          Re: non lo dite ai linari che rodono
          - Scritto da: dumah
          - Scritto da: ...

          Mi raccomando, continuate a pubblicare articoli

          come questo, così vedrete commenti-XXXXXXX come

          quello sopra. Bel

          livello.

          non è affatto una XXXXXXX, infatti se si va a
          vedere cosa c'è sotto ai programmi in finestra di
          Linux ci sono chiamate a go-go alla shell,
          praticamente Linux ha un funzionamento simile a
          Windows per
          MS-DOS.
          E' per certi versi un sistema operativo obsoleto.Infatti si può usare anche senza shell grafica, proprio come windows 2008 in poi...
        • .poz scrive:
          Re: non lo dite ai linari che rodono
          Si invece, è una gran XXXXXXX. Il dos era mono utente, mono task, senza alcuna gestione di permessi.Unix è stato concepito come sistema multitask.
  • ego scrive:
    Non capisco il trambusto
    A me sembra abbastanza chiaroCoi sorgenti aperti, è ovvio che le vulnerabilità di linux sarebbero state sovrastimate. O meglio, più semplici da trovare rispetto alla sottostima dei concorrenti, cosa sempre sostenuta e anzi vanto dell'openRiguardo alle altre due, beh basta considerare le competenze dei loro team quando c'è da giocare duro e sXXXXXDa una parte abbiamo una squadra che produce web server, framework per applicazioni web, server sql, cloud computing, ide + compilatori per un mare di linguaggi, una suite office di tutto rispetto, un sacco di sistemi per reti, e un sistema operativo che magari non stabile né ottimizzato almeno gira su un mare di hardware che sia x86, con tutte le librerie incluse sviluppate da sé nonché middleware vario, directx ecceteraDall'altra? iphoto, imovie, idvd, garageband, qualche software sedicente-semi-quasi-professionale, qualcos'altro che comincia per i minuscola e che sistematicamente si basa su librerie e engine preesistenti. Tutto il resto arraffato e nascosto nelle tasche, sotto le ascelle e maglietta uscendo senza pagare da grande negozio chiamato "licenze bsd e non solo"Poi si grida al miracolo se addirittura fanno un framework per freebsd che non crasha sui loro 5 computer. NotevoleCi vuole un genio per capire chi dei due abbia le palle cubiche?
    • 735040 scrive:
      Re: Non capisco il trambusto
      - Scritto da: ego
      A me sembra abbastanza chiaro

      Coi sorgenti aperti, è ovvio che le vulnerabilità
      di linux sarebbero state sovrastimate. O meglio,
      più semplici da trovare rispetto alla sottostima
      dei concorrenti, cosa sempre sostenuta e anzi
      vanto
      dell'open

      Riguardo alle altre due, beh basta considerare le
      competenze dei loro team quando c'è da giocare
      duro e
      sXXXXX

      Da una parte abbiamo una squadra che produce web
      server, framework per applicazioni web, server
      sql, cloud computing, ide + compilatori per un
      mare di linguaggi, una suite office di tutto
      rispetto, un sacco di sistemi per reti, e un
      sistema operativo che magari non stabile né
      ottimizzato almeno gira su un mare di hardware
      che sia x86, con tutte le librerie incluse
      sviluppate da sé nonché middleware vario, directx
      eccetera

      Dall'altra? iphoto, imovie, idvd, garageband,
      qualche software
      sedicente-semi-quasi-professionale, qualcos'altro
      che comincia per i minuscola e che
      sistematicamente si basa su librerie e engine
      preesistenti. Tutto il resto arraffato e nascosto
      nelle tasche, sotto le ascelle e maglietta
      uscendo senza pagare da grande negozio chiamato
      "licenze bsd e non
      solo"
      Poi si grida al miracolo se addirittura fanno un
      framework per freebsd che non crasha sui loro 5
      computer.
      Notevole

      Ci vuole un genio per capire chi dei due abbia le
      palle
      cubiche?Infatti: quello basato su Unix ha le palle, peraltro gira su molto più hw molto diverso.
      • PHAM4 scrive:
        Re: Non capisco il trambusto
        - Scritto da: 735040
        Infatti: quello basato su Unix ha le palle,
        peraltro gira su molto più hw molto
        diverso.si, ma come ci gira, da cani?
        • 735040 scrive:
          Re: Non capisco il trambusto
          - Scritto da: PHAM4
          - Scritto da: 735040

          Infatti: quello basato su Unix ha le palle,

          peraltro gira su molto più hw molto

          diverso.

          si, ma come ci gira, da cani?Proga e giudica è gratis.
    • gnomecognom e scrive:
      Re: Non capisco il trambusto
      Giusto per capire: stai dicendo che anche OSX gira su qualsiasi macchina? O comunque su un numero maggiore di hardware assemblati di quanto possa fare Windows?Perché se così fosse, non corrisponderebbe del tutto a verità.
      • 735040 scrive:
        Re: Non capisco il trambusto
        - Scritto da: gnomecognom e
        Giusto per capire: stai dicendo che anche OSX
        gira su qualsiasi macchina? O comunque su un
        numero maggiore di hardware assemblati di quanto
        possa fare Windows?
        Perché se così fosse, non corrisponderebbe del
        tutto a verità.Beh, tutta la parte presa da BSD gira sulla qualunque, altro che le 4 macchine su cui girar Windows.
      • Etype scrive:
        Re: Non capisco il trambusto
        Intendiamoci,windows gira su qualunque computer perchè Ms ha accordi con praticamente tutti i produttori di hardware,diversamente non lo potevi fare.
        • gnomecognom e scrive:
          Re: Non capisco il trambusto
          Questa frase è di una banalità agghiacciante.Sembra quasi che chi fa SO e chi fa HW non si debbano parlare. Neanche per sbaglio.
          • Etype scrive:
            Re: Non capisco il trambusto
            - Scritto da: gnomecognom e
            Questa frase è di una banalità agghiacciante.Prova ad installare una periferica senza driver vediamo cosa puoi fare.
            Sembra quasi che chi fa SO e chi fa HW non si
            debbano parlare. Neanche per
            sbaglio.Chi fa HW dovrebbe rilasciare il codice sorgente dei propri driver,così qualunque OS ti ritrovi puoi usare quella periferica ;)E' diverso se invece fai un'esclusiva con solo una società.
          • Gasogen scrive:
            Re: Non capisco il trambusto
            - Scritto da: Etype
            Chi fa HW dovrebbe rilasciare il codice sorgente
            dei propri driver,così qualunque OS ti ritrovi
            puoi usare quella perifericaMa non erano le specifiche EFI/UEFI a prevedere dei driver "universali" indipendenti dal sistema operativo?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Non capisco il trambusto

            Chi fa HW dovrebbe rilasciare il codice sorgente
            dei propri driver,così qualunque OS ti ritroviChi fa hardware deve rilasciare le specifiche del proprio dispositivo a chi lo compra, il resto è al buon cuore o alla convenienza del produttore.
            puoi usare quella periferica
            ;)
            E' diverso se invece fai un'esclusiva con solo
            una
            società.Mi fai un esempio di specifiche hardware rilasciate in esclusiva a microsoft?
          • 735040 scrive:
            Re: Non capisco il trambusto
            - Scritto da: nome e cognome

            Chi fa HW dovrebbe rilasciare il codice
            sorgente

            dei propri driver,così qualunque OS ti
            ritrovi

            Chi fa hardware deve rilasciare le specifiche del
            proprio dispositivo a chi lo compra, il resto è
            al buon cuore o alla convenienza del
            produttore.


            puoi usare quella periferica

            ;)

            E' diverso se invece fai un'esclusiva con
            solo

            una

            società.

            Mi fai un esempio di specifiche hardware
            rilasciate in esclusiva a
            microsoft?Ci siamo già dimenticati i modem mezzi castrati ?
    • ego scrive:
      Re: Non capisco il trambusto
      Posso chiedervi un favore?Se siete dislessici, non commentatemi. Grazie
  • Alfonso scrive:
    Il mio articolo parla chiaro
    Il mio articolo chiaro, se avete delle lamentele significa che non lo avete capito.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/88f259036644425cb77e2ff78fbb3856/Avatar.gif[/img]
  • pippo75 scrive:
    Mi spiegate il confronto?
    Windows 7/2008/..... vs MacOsX / LinuxPraticamente si confronta due sistemi operativi e programmi annessi con il colo kernel e driver annessi.Già che non si sa quale versione del kernel è stata presa in considerazione.Per Windows penso sia la versione con tutti gli aggiornamenti.Forse un ipotetico Mint vs Windows Vs OsX era più coerente.Comunque contare bug tanto al numero.....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 febbraio 2015 18.32-----------------------------------------------------------
    • dumah scrive:
      Re: Mi spiegate il confronto?
      - Scritto da: pippo75
      Praticamente si confronta due sistemi operativi e
      programmi annessi con il colo kernel e driver
      annessi.quindi a maggior ragione Windows è più sicuro dato che hanno analizzato più componenti e sono risultate meno falle rispetto al solo kernel linux
  • sum ma scrive:
    fate la SOMMA...
    ci sono decine di versioni DIVERSE del kernel linux... ma nel sedicente report, compare una sola voce... per 119 vulnerabilità...ci sono alcune versioni di un sedicente s.o. chiamato Windows, a cui in pratica sembra corrispondere sempre lo stesso kernel (cosa c'è dentro, vulnerabiltà e backdoor "ufficiali" incluse, lo sanno solo loro)... ma nel sedicente report, compaiono 7 diverse voci... ciascuna con N vulnerabilità... FATE PURE VOI LA SOMMA...PS: L'unica cosa sicura di questo sedicente report è che trattasi di una nelle pricipali BOIATE di tutti i tempi: dati farlocchi, analisi totalmente arbitrarie e campate per aria dei dati farlocchi, totale assenza di qualsiasi anche solo parvenza di scientificità... E grazie a PI c'è anche il tempo sprecato a leggere l'articolo...
    • rockroll scrive:
      Re: fate la SOMMA...
      - Scritto da: sum ma
      ci sono decine di versioni DIVERSE del kernel
      linux... ma nel sedicente report, compare una
      sola voce... per 119
      vulnerabilità...

      ci sono alcune versioni di un sedicente s.o.
      chiamato Windows, a cui in pratica sembra
      corrispondere sempre lo stesso kernel (cosa c'è
      dentro, vulnerabiltà e backdoor "ufficiali"
      incluse, lo sanno solo loro)... ma nel sedicente
      report, compaiono 7 diverse voci... ciascuna con
      N vulnerabilità... FATE PURE VOI LA
      SOMMA...

      PS: L'unica cosa sicura di questo sedicente
      report è che trattasi di una nelle pricipali
      BOIATE di tutti i tempi: dati farlocchi, analisi
      totalmente arbitrarie e campate per aria dei dati
      farlocchi, totale assenza di qualsiasi anche solo
      parvenza di scientificità... E grazie a PI c'è
      anche il tempo sprecato a leggere
      l'articolo...Straquoto: la somma fa circa 260 di cui almeno 200 gravi... (calcolo ad occhio). Quanto ad I.E., hanno pensato bene di non parlarne.
      • gnomecognom e scrive:
        Re: fate la SOMMA...
        Oh, hai ragione, non c'è che dire.Al giorno d'oggi, chi non usa contemporaneamente almeno 7 SO? Chi?
  • MaxTux scrive:
    Punto informatico = troll
    Che bel lavoro che vi siete scelti.Vabbè, in tempo di crisi ogni buco è pertugio.
    • maxsix scrive:
      Re: Punto informatico = troll
      - Scritto da: MaxTux
      Che bel lavoro che vi siete scelti.
      Vabbè, in tempo di crisi ogni buco è pertugio.Ma no, ieri sera è uscita su Tomshw e già li c'erano strali inverecondi.Qui in confronto siamo dei dilettanti.
  • gnomecognom e scrive:
    Ecco perché...
    ... ci sono più sistemi MS non raggruppati: perché non esce un Windows all'anno - e neanche al massimo ogni due anni come OSX -, ecco perché. Sono talmente tanti gli anni tra una release Windows e l'altra che le tecnologie cambiano moltissimo.Cosa significa questo, oltre a suggerire che gli ingegneri MS sono dei grandissimi professionisti che riescono a tenere al passo coi tempi un SO vecchio anche di 7 anni che gira su ogni computer del pianeta?Che non sono paragonabili tra loro.Inoltre non è giusto mettere insieme Server e "home/pro".Quindi, le vulnerabilità indicate si riferiscono, per quanto riguarda Apple, all'ultimo sistema operativo - che tanto voi Apple users ci dovete passare per forza, a meno che non siate disposti a rinunciare a diverse cose - e necessariamente a tutte le versioni di Windows ancora supportate - tanto è vero che XP non viene citato.
    • Etype scrive:
      Re: Ecco perché...
      - Scritto da: gnomecognom e
      ... ci sono più sistemi MS non raggruppati:
      perché non esce un Windows all'anno - e neanche
      al massimo ogni due anni come OSX -, ecco perché.Ogni 3 anni e spesso al 90% è il sistema precedente rivisto e corretto
      Sono talmente tanti gli anni tra una release
      Windows e l'altra che le tecnologie cambiano
      moltissimo.3 anni mica 10
      Cosa significa questo, oltre a suggerire che gli
      ingegneri MS sono dei grandissimi professionisti
      che riescono a tenere al passo coi tempi un SO
      vecchio anche di 7 anni che gira su ogni computer
      del
      pianeta?secondo te lo fanno per solidarietà ?
      • gnomecognom e scrive:
        Re: Ecco perché...
        Esatto, 3 anni. Che sono tanti. Con un supporto di oltre 10 anni.In quanto alla solidarietà, beh, è una caratteristaca di Bill Gates.Dal provvidenziale salvataggio Steve Jobs e Apple annessa, fino alla sua fondazione di beneficenza.Sì... lo so che ha dovuto salvare la Apple per non avere l'Antitrust alle calcagna, ma ha fatto bene: Apple è passata, nel mercato interessato, da un ~4% ad un ~5%. Quello che basta.E sì... lo so che le fondazioni negli USA sono un sistema per abbassare l'importo delle tasse. Ma almeno con i suoi millllle, millemila miliardi qualcosa di buono lo ha fatto, lo sta facendo e lo farà.
    • bho scrive:
      Re: Ecco perché...
      test
    • bertuccia scrive:
      Re: Ecco perché...
      - Scritto da: gnomecognom e

      ... ci sono più sistemi MS non raggruppati:
      perché non esce un Windows all'anno - e neanche
      al massimo ogni due anni come OSX -, ecco perché.
      Sono talmente tanti gli anni tra una release
      Windows e l'altra che le tecnologie cambiano
      moltissimo.che io sappia è dai tempi di sVista che il kernel è sul ramo 6.x
    • rockroll scrive:
      Re: Ecco perché...
      - Scritto da: gnomecognom e
      ... ci sono più sistemi MS non raggruppati:
      perché non esce un Windows all'anno - e neanche
      al massimo ogni due anni come OSX -, ecco perché.
      Sono talmente tanti gli anni tra una release
      Windows e l'altra che le tecnologie cambiano
      moltissimo.
      Cosa significa questo, oltre a suggerire che gli
      ingegneri MS sono dei grandissimi professionisti
      che riescono a tenere al passo coi tempi un SO
      vecchio anche di 7 anni che gira su ogni computer
      del
      pianeta?
      Che non sono paragonabili tra loro.
      Inoltre non è giusto mettere insieme Server e
      "home/pro".
      Quindi, le vulnerabilità indicate si riferiscono,
      per quanto riguarda Apple, all'ultimo sistema
      operativo - che tanto voi Apple users ci dovete
      passare per forza, a meno che non siate disposti
      a rinunciare a diverse cose - e necessariamente a
      tutte le versioni di Windows ancora supportate -
      tanto è vero che XP non viene
      citato.Grandissimi pro..fess...cosa?Se dopo anni ed anni di turbillon di correzioni ci sono ancora falle grosse come case..., con l'aggravante che i clienti pagano per avere un sistema sicuro, e che quando comincia ad esserlo viene tolto dalla circolazione per far cassa con qualche altro derivato magari anche peggiore, che nessuno ha richiesto e voluto, al quale si è di fatto faticosamente costretti a migrare correndo nuovi rischi (e anche questo si paga!).
      • gnomecognom e scrive:
        Re: Ecco perché...
        Secondo me quanto dici non corrisponde al vero.Soprattutto quando dici che l'utente è costretto a passare a nuovi SO. E vuoi sapere perché? Perché MS ha interrotto il supporto ad XP dopo aver rilasciato 8.1.Più di dieci anni.Per quanto ne so, nessun programma che giri su 8.1 non può essere installato anche su XP - eccezion fatta per precise scelte, anche condivisibili per carità, degli sviluppatori del programma, che hanno deciso di non considerare papabili i SO più vecchi.Poi, sulla bontà o meno dei singoli SO, de gustibus non sputazzellam.Quindi tutto il tuo discorso perde di significato ed oggettività.
  • ... scrive:
    Bell'articolo
    Ottimo articolo:[img]http://photomica.com/temp/FI2zLFraQrHpHSQ.jpg[/img]
  • .... scrive:
    solito copione
    "Windows è molto, molto più sicuro degli altri sistemi operativi"ok arrivato questo punto il mio "articolo-scatena-troll" detector e' andato a fondo scala. Ho smesso di leggere e sono passato ad altro.
  • 6 giaguar scrive:
    Re: risposta a (quasi) tutte le domande
    ecco la bertuccia (macaca sylvana) che da della scimmia al winaro.[img]http://dreamatico.com/data_images/popcorn/popcorn-7.jpg[/img]
  • Sg@bbio scrive:
    Re: risposta a (quasi) tutte le domande
    Hai ragione, trovo assurdo che hanno fatto dei distingui tra versioni di windows, mentre per OSX e Linux no, anche perchè Sommando i bug delle varie versioni di windows, sai già il risultato.
    • Salvatore Tito scrive:
      Re: risposta a (quasi) tutte le domande
      Perché devi sommare le stesse vulnerabilità? Per far quadrare i conti tuoi?Se GFI fossero solo moneygrabber dovrebbero puntare tutto sul mostrare windows come BUCATISSIMO visto che è la fetta di mercato più grande o al massimo i sistemi operativi server side.
      • bertuccia scrive:
        Re: risposta a (quasi) tutte le domande
        - Scritto da: Salvatore Tito

        Se GFI fossero solo moneygrabber dovrebbero
        puntare tutto sul mostrare windows come
        BUCATISSIMO visto che è la fetta di mercato più
        grande o al massimo i sistemi operativi server
        side.non farebbe notizia perchè è la normalità.quindi nessuno ne parlerebbe.
      • Sg@bbio scrive:
        Re: risposta a (quasi) tutte le domande
        Perchè non è lo stesso su OSX e Linux ? Semplicemente hanno puntato nel far scalpore.
        • mimmo scrive:
          Re: risposta a (quasi) tutte le domande
          non so se i dati sono farlocchi o meno, o meglio se lo studio e' serio o no, ma ad una conferenza sulla sicurezza informatica tenutasi a roma, ormai almeno 2 anni fa, gia' dicevano che il sistema operativo piu' bucato era OsX, ed infatti mi ricordo "ooooooooh"! dalla platea!!!Ed il tizio esperto spiegò che contrariamene alla percezione, OsX è molto insicuro semplicemente perche' e' meno diffuso, mentre Windows lo è molto di piu'.Poi non si parlava del mondo linux...
          • mimmo scrive:
            Re: risposta a (quasi) tutte le domande
            Ho scritto male il post, intendevo dire che OsX e' molto insicuro, poi la percezione e' contraria perche' e' meno diffuso di Windows.
  • cantinaro scrive:
    così non va bene!
    ... colpo basso Questa è una trollata lato server, così non vale Arrabbiato!
  • nr... scrive:
    le autorità americane?
    Come dire, credibilità zero.
    • ... scrive:
      Re: le autorità americane?
      Signore e signori vi annuncio il futuro dei computer:http://comunitadigitali.blogosfere.it/post/297542/cuore-africano-per-il-commodore-64-torna-sul-mercato-con-ubuntu-foto-e-videobuttate nel XXXXX le vostre XXXXXvelle. Adesso si inizia a fare sul serio.(c64)
    • sum ma scrive:
      Re: le autorità americane?
      - Scritto da: nr...
      Come dire, credibilità zero.semmai: credibilità non pervenuta...è una parola che non hanno nel vocabolario, e se c'è significa altro...
  • mimmop scrive:
    Re: risposta a (quasi) tutte le domande
    ok, i dati fanno ridere ma se no conoscgi gfi significa che tu del mondo IT vedi solo quello di cui fai parte
    • bertuccia scrive:
      Re: risposta a (quasi) tutte le domande
      - Scritto da: mimmop

      ok, i dati fanno ridere ma se no conoscgi gfi
      significa che tu del mondo IT vedi solo quello di
      cui fai parteboh, conoscevo gfi per alcuni prodotti visti in giro, tipo faxmaker, per il resto non sapevo cosa altro facessero
  • Winaro scrive:
    Re: risposta a (quasi) tutte le domande
    - Scritto da: bertuccia
    vedo che molti (incluso me) si fanno domande del
    tipo: "perchè android è incluso in 'linux'?",
    "perchè per OS X e Linux non si divide in
    versioni mentre per Windows sì?", "perchè si cita
    solo iOS come sistema mobile?", ...
    eccetera.Perché siete in crisi isterica, ecco perché! (rotfl)(rotfl)(rotfl)I dati sono dati, c'è poco da discutere, e mostrano una cosa molto semplice: Windows, forte di decenni d'esperienza ad alto livello è sempre più sicuro, gli altri due, non appena hanno avuto un minimo di esposizione si sono rivelati dei colabrodo MAI VISTI PRIMA! :@ :@ :@ :@Per voi Macachi e Linari di PI, un gentile omaggio dalla Microsoft:[img]http://marini-modena.blogautore.repubblica.it/files/2014/05/Maalox_family.png[/img]Parola di Winaro! ;)
    • bertuccia scrive:
      Re: risposta a (quasi) tutte le domande
      (rotfl)
    • bizanto scrive:
      Re: risposta a (quasi) tutte le domande
      Senti allora mi spieghi perchè mi tocca scriverti dal disco con linux perchè windows 7 (sempre aggiornato, sempre protetto) di punto in bianco ha smesso di riconoscere mouse usb e parte delle porte usb mentre con ubuntu le riconosce tutte ?mistero ?altro mistero è perchè in tutti i pc con windows in mio possesso (6) si assiste ad un progressivo rallentamento della responsività del sistema(sia Win7 che win8) man mano che effettuo gli aggiornamenti previsti ?E' che win ha avuto meno vulnerabilità poichè è esso stesso il virus.
  • Winaro scrive:
    Windows grande vittoria!
    L'ho sempre detto, Windows è il sistema operativo più sicuro dell'universo! 8)Gli altri non hanno nemmeno uno straccio di antivirus, per questo la finite a prendere schiaffoni non appena vi girate da una parte... e pure dall'altra!!!! @^ @^ @^E intanto noi winari ce la ridiamo! Eh eh! (rotfl)Quest'anno per noi winari ci saranno GRANDI soddisfazioni, questo è solo l'antipasto, aspettate di vedere l'effetto Windows 10! Con il nuovissimo menu start, i multi desktop, le installazioni da cli e tante altre cose ancora.Windows 10! Innovazione e sicurezza!Windows 10! Svago ed informazione!Windows 10! Sempre con te tramite la convergenza mobile e desktop!Windows 10! Nel cloud!Windows 10! Praticamente uno di famiglia!Windows 10! Cosa volere di più?Windwos 10! Semplicemente... il miglior sistema operativo sempre!E se ora acquistate un PC con Windows 8 della Microsoft Corporation (TM) l'aggiornamento a Windows 10 è GRATIS!!!!!!! O)Parola di Winaro! ;)Parola di Winaro! ;)
    • Pietro scrive:
      Re: Windows grande vittoria!
      - Scritto da: Winaro
      L'ho sempre detto, Windows è il sistema operativo
      più sicuro dell'universo!
      8)

      Gli altri non hanno nemmeno uno straccio di
      antivirus, per questo la finite a prendere
      schiaffoni non appena vi girate da una parte... e
      pure dall'altra!!!! @^ @^
      @^
      E intanto noi winari ce la ridiamo! Eh eh! (rotfl)

      Quest'anno per noi winari ci saranno GRANDI
      soddisfazioni, questo è solo l'antipasto,
      aspettate di vedere l'effetto Windows 10! Con il
      nuovissimo menu start, i multi desktop, le
      installazioni da cli e tante altre cose
      ancora.
      Windows 10! Innovazione e sicurezza!
      Windows 10! Svago ed informazione!
      Windows 10! Sempre con te tramite la convergenza
      mobile e
      desktop!
      Windows 10! Nel cloud!
      Windows 10! Praticamente uno di famiglia!
      Windows 10! Cosa volere di più?
      Windwos 10! Semplicemente... il miglior sistema
      operativo
      sempre!

      E se ora acquistate un PC con Windows 8 della
      Microsoft Corporation (TM) l'aggiornamento a
      Windows 10 è GRATIS!!!!!!!
      O)

      Parola di Winaro! ;)

      Parola di Winaro! ;)quarda mi hai convinto, questa sera spiano tutto e installo windows sul mio imac, proprio!
      • Winaro scrive:
        Re: Windows grande vittoria!
        - Scritto da: Pietro

        quarda mi hai convinto, questa sera spiano tutto
        e installo windows sul mio imac,
        proprio!Perché? Tu usi ancora quel vecchio catafalco dell'iMac? (rotfl)(rotfl)(rotfl)E' stata una moda passeggera, ma non lo vuole più nessuno, giusto ieri c'erano dei tizi per strada che non riuscivano a smettere di ridere e fra l'ilarità goliardica generale mi hanno raccontato di aver visto uno che usava ancora l'iMac. Ha fatto una figuraccia proprio, il tipo. :$Se non trovi licenze di Windows 8 (quando hanno detto che windows 10 sarebbe stato gratis, sono andate letteralmente a ruba), prova anche con XP, sempre meglio di OSX. Ricorda di prenotare però la tua copia di Windows 8 (con Windows 10 gratis) presso uno dei più vicini centri Microsoft. Il supporto ad XP è terminato e non ha proprio senso continuare ad utilizzarlo.Parola di Winaro! ;)
        • Pietro scrive:
          Re: Windows grande vittoria!
          - Scritto da: Winaro
          - Scritto da: Pietro



          quarda mi hai convinto, questa sera spiano
          tutto

          e installo windows sul mio imac,

          proprio!

          Perché? Tu usi ancora quel vecchio catafalco
          dell'iMac?
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          E' stata una moda passeggera, ma non lo vuole più
          nessuno, giusto ieri c'erano dei tizi per strada
          che non riuscivano a smettere di ridere e fra
          l'ilarità goliardica generale mi hanno raccontato
          di aver visto uno che usava ancora l'iMac. Ha
          fatto una figuraccia proprio, il tipo.
          :$

          Se non trovi licenze di Windows 8 (quando hanno
          detto che windows 10 sarebbe stato gratis, sono
          andate letteralmente a ruba), prova anche con XP,
          sempre meglio di OSX. Ricorda di prenotare però
          la tua copia di Windows 8 (con Windows 10 gratis)
          presso uno dei più vicini centri Microsoft. Il
          supporto ad XP è terminato e non ha proprio senso
          continuare ad
          utilizzarlo.

          Parola di Winaro! ;):)http://www.forbes.com/sites/timworstall/2013/04/25/the-best-windows-pc-is-an-apple-mac/
          • panda rossa scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            - Scritto da: Pietro
            :)
            http://www.forbes.com/sites/timworstall/2013/04/25In quale universita' insegna informatica quell'incravattato che ha pronunciato quella frase?
          • pippo cannelungh e scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            - Scritto da: Pietro
            :)
            http://www.forbes.com/sites/timworstall/2013/04/25 <i
            "A main factor in this machines metrics is the fact that every Windows installation on it is clean." </i
            e grazie ar .... che un sistema (qualsiasi) appena formattato e reinstallato gira meglio di un bloatware da supermercato <i
            "But for this first report we simply compared the real PCs in the field, some with original images and some reinstalled by their users. We believe its more representative of reality." </i
            Un Mac con su Windows rappresenta la realtà? ma 'ndo vive? :DComunque, per par condicio :D[img]http://d24w6bsrhbeh9d.cloudfront.net/photo/aWZXXP2_700b.jpg[/img]
        • maxsix scrive:
          Re: Windows grande vittoria!
          - Scritto da: Winaro
          - Scritto da: Pietro



          quarda mi hai convinto, questa sera spiano
          tutto

          e installo windows sul mio imac,

          proprio!

          Perché? Tu usi ancora quel vecchio catafalco
          dell'iMac?
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          E' stata una moda passeggera, ma non lo vuole più
          nessuno, giusto ieri c'erano dei tizi per strada
          che non riuscivano a smettere di ridere e fra
          l'ilarità goliardica generale mi hanno raccontato
          di aver visto uno che usava ancora l'iMac. Ha
          fatto una figuraccia proprio, il tipo.
          :$
          E giusto ieri ho trovato uno sgherro winaro convinto a cui ho asfaltato le sue convinzioni.E' corso a comprare un Mac book pro.
          Se non trovi licenze di Windows 8 (quando hanno
          detto che windows 10 sarebbe stato gratis, sono
          andate letteralmente a ruba), prova anche con XP,
          sempre meglio di OSX. Ricorda di prenotare però
          la tua copia di Windows 8 (con Windows 10 gratis)
          presso uno dei più vicini centri Microsoft. Il
          supporto ad XP è terminato e non ha proprio senso
          continuare ad
          utilizzarlo.
          Basta windows 7.E di licenze se ne trovano a iosa.
          Parola di Winaro! ;)Che è il solito bauscia.Dimmi giocato oggi a Call of duty si?
          • Prozac scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            - Scritto da: maxsix
            E' corso a comprare un Mac book pro.Se avrà la stessa esperienza che ho avuto io con il mio MacBook Pro, il prossimo computer non sarà più Apple...
    • sum ma scrive:
      Re: Windows grande vittoria!
      - Scritto da: Winaro
      L'ho sempre detto, Windows è il sistema operativo
      più sicuro dell'universo! 8)e anche degli universi paralleli!
      • maxsix scrive:
        Re: Windows grande vittoria!
        - Scritto da: sum ma
        - Scritto da: Winaro

        L'ho sempre detto, Windows è il sistema
        operativo

        più sicuro dell'universo! 8)

        e anche degli universi paralleli!Beh no.Lasciando perdere il trollamento però c'è una verità di fondo che va detta.Se linux oggi come oggi fosse la piattaforma lato client ci troveremmo con milioni (o miliardi) di PC veramente vulnerabili in mano a gente che non saprebbe cosa fare e in preda alle peggiori bot net di Lizard squad memoria.Detto questo, fortunatamente, nel bene o nel male M$ e le terze parti hanno sempre garantito un supporto brainless che nel bene o nel male ha sempre funzionato.Per fortuna i cantinari sono inchiodati all'1% o giù di li.E per fortuna da li non si schioderanno mai.
        • castramacac hi scrive:
          Re: Windows grande vittoria!
          - Scritto da: maxsix
          Se linux oggi come oggi fosse la piattaforma latoma che azzo leggi? l'hai letto che il tuo fighissimo applez os ha un gazzillione in più di bug rispetto a linux?
          • maxsix scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            - Scritto da: castramacac hi
            - Scritto da: maxsix


            Se linux oggi come oggi fosse la piattaforma
            lato

            ma che azzo leggi? l'hai letto che il tuo
            fighissimo applez os ha un gazzillione in più di
            bug rispetto a
            linux?Cucciolo, quale versione?Sentiamo.
          • ..... scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            cucciolo, quale versione di linux?sentiamo
          • maxsix scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            - Scritto da: .....
            cucciolo, quale versione di linux?
            sentiamoBug 20 years old welcome.Stammi bene mio toy boy
          • Shiba scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            Tipo Shellshock, che ha avuto anche OSX?
          • gnammolo scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            shhhh lascialo sognare... non ha bisogno di verità, ha bisogno di certezze
          • maxsix scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            - Scritto da: Shiba
            Tipo Shellshock, che ha avuto anche OSX?Hai mai sentito il detto, chi cammina con lo storpio inizia a zoppicare?Ecco.Linux è lo storpio.Ed è un dato di fatto.Oltre a far XXXXXX [cit.]
          • Shiba scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            - Scritto da: maxsix
            Linux è lo storpio.
            Ed è un dato di fatto.Sono in trepidante attesa di una dimostrazione, quando preferisci.
          • maxmink scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            lunico storpio qui sei tu. storpio di mente ovvio.La apple fa XXXXXX, il mac fa XXXXXX,l'iphogn fa XXXXXX e tutti quelli come te fate XXXXXX.
          • collione scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            Ma allora pure os X è diventato storpio? :D
          • 735040 scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            - Scritto da: collione
            Ma allora pure os X è diventato storpio? :DOvvio, derivando da BSD.
          • Shiba scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            - Scritto da: collione
            Ma allora pure os X è diventato storpio? :DCerto che gli sviluppatori Apple sono proprio un branco di fessi, potrebbero liberarsi del software "storpio" e invece continuano ad usarlo. Com'è possibile che si paghi per una simile inettitudine?
          • collione scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            boh lo devi chiedere ai macachi perchè pagano migliaia di euro per aver un OS al 90% derivato da codice BSD
          • ....... scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            Sei solo un fanboy brufoloso e sfegatato.Come ti hanno già detto: continua a sognare !!!Stammi bene fan boy
          • ....... scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            Certo maruccia che sei proprio forte eh?continua cosi' che punto informatico sta perdendo sempre più punti.. anzi punto !!!!
          • ... scrive:
            Re: Windows grande vittoria!
            azz mi viene il dubbio che maxsix e maruccia siano la stessa persona.due commenti cancellati in pochi secondi e ip bloccato per evitare di postare ancora.Ma caro maruccia se hai di questi problemi perchè non fate in modo che possano postare solo gli utenti registrti?Forse vi piace creare questi flame?Misteri di punto informatico.
    • rockroll scrive:
      Re: Windows grande vittoria!
      - Scritto da: Winaro
      L'ho sempre detto, Windows è il sistema operativo
      più sicuro dell'universo!
      8)

      Gli altri non hanno nemmeno uno straccio di
      antivirus, per questo la finite a prendere
      schiaffoni non appena vi girate da una parte... e
      pure dall'altra!!!! @^ @^
      @^
      E intanto noi winari ce la ridiamo! Eh eh! (rotfl)

      Quest'anno per noi winari ci saranno GRANDI
      soddisfazioni, questo è solo l'antipasto,
      aspettate di vedere l'effetto Windows 10! Con il
      nuovissimo menu start, i multi desktop, le
      installazioni da cli e tante altre cose
      ancora.
      Windows 10! Innovazione e sicurezza!
      Windows 10! Svago ed informazione!
      Windows 10! Sempre con te tramite la convergenza
      mobile e
      desktop!
      Windows 10! Nel cloud!
      Windows 10! Praticamente uno di famiglia!
      Windows 10! Cosa volere di più?
      Windwos 10! Semplicemente... il miglior sistema
      operativo
      sempre!

      E se ora acquistate un PC con Windows 8 della
      Microsoft Corporation (TM) l'aggiornamento a
      Windows 10 è GRATIS!!!!!!!
      O)

      Parola di Winaro! ;)

      Parola di Winaro! ;)Va bene che ti pagheranno per dire ste cose, ma dette così appaiono una presa in giro del tutto sarcastica.
    • niz scrive:
      Re: Windows grande vittoria!
      - Scritto da: Winaro
      L'ho sempre detto, Windows è il sistema operativo
      più sicuro dell'universo! Bravo, credici!
  • vtommy scrive:
    tendenza non valori assoluti
    come da oggetto, la notizia parlava di nuova tendenza (2014) non di valori storici assoluti.in questa ottica andrebbero fatti commenti e verifiche sul db del nvd.
  • Pietro scrive:
    e android?
    non mi spiego perché mettono iOS e non mettono android che è più diffuso.
    • Etype scrive:
      Re: e android?
      Vero ma manca anche WP. Comunque hanno messo in classifica Linux kernel,quindi in teoria ci rientra anche se non viene specificata la versione e mancano altre cosette.
    • Luppolo scrive:
      Re: e android?
      - Scritto da: Pietro
      non mi spiego perché mettono iOS e non mettono
      android che è più
      diffuso.A parte qualche driver a livello di kernel sono la stessa cosa.In ogni caso, vista l'infrastruttura che ci hanno costruito sopra, il kernel è l'ultimo dei problemi di Android.
      • Pietro scrive:
        Re: e android?
        - Scritto da: Luppolo
        - Scritto da: Pietro

        non mi spiego perché mettono iOS e non
        mettono

        android che è più

        diffuso.

        A parte qualche driver a livello di kernel sono
        la stessa
        cosa.
        cioè iOS e Android hanno lo steeo kernel?
        • Luppolo scrive:
          Re: e android?
          - Scritto da: Pietro
          cioè iOS e Android hanno lo steeo kernel?Vero, da come ho scritto sembrava così. Ovviamente intendevo che monta un kernel Linux. Poi le vulnerabilità dipendono ovviamente da quali parti del Kernel linux sono utilizzate.Se parliamo del kernel ovviamente, se parliamo del sistema è un discorso completamente diverso, visto che hanno tenuto solo il software sotto GPL2 e licenze più permissive (di solito Apache).
  • Nonmitorna scrive:
    Rosiconi
    Scusate, dalle 9.29 alle 11.00 non vedo commenti di winari "gongolanti", solo di "linuxari" e "appliani" che , arrivati a questo punto, mi pare che più che gongolare gli altri stanno rosicando questi elementi.I dati si possono interpretare in mille modi differenti, fatto sta che non ho visto nessuno esultare.
    • Shiba scrive:
      Re: Rosiconi
      - Scritto da: Nonmitorna
      Scusate, dalle 9.29 alle 11.00 non vedo commenti
      di winari "gongolanti", solo di "linuxari" e
      "appliani" che , arrivati a questo punto, mi pare
      che più che gongolare gli altri stanno rosicando
      questi
      elementi.
      I dati si possono interpretare in mille modi
      differenti, fatto sta che non ho visto nessuno
      esultare.A dire la verità è un po' che non vedo winari in generale su PI, che è sucXXXXX? Le loro difese ultimamente le prendono i macachi e penso pure di avere un'idea sul perché.
      • Etype scrive:
        Re: Rosiconi
        Perchè ?
        • Shiba scrive:
          Re: Rosiconi
          - Scritto da: Etype
          Perchè ?Perché non sono più interessati al mercato desktop. Un po' perché in decine d'anni non è cambiato niente, ma soprattutto perché da quando è scoppiata la mania del mobile hanno visto un barlume di speranza su questo nuovo campo di battaglia, con molte più soddisfazioni in molto meno tempo. E visto che Windows in quel settore è praticamente irrilevante e Android ha fregato loro la maggioranza del mercato da sotto il naso, il nuovo oggetto dell'odio è passato da Windows a Linux.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 febbraio 2015 15.35-----------------------------------------------------------
      • 129084 scrive:
        Re: Rosiconi
        - Scritto da: Shiba
        - Scritto da: Nonmitorna

        Scusate, dalle 9.29 alle 11.00 non vedo
        commenti

        di winari "gongolanti", solo di "linuxari" e

        "appliani" che , arrivati a questo punto, mi
        pare

        che più che gongolare gli altri stanno
        rosicando

        questi

        elementi.

        I dati si possono interpretare in mille modi

        differenti, fatto sta che non ho visto
        nessuno

        esultare.

        A dire la verità è un po' che non vedo winari in
        generale su PI, che è sucXXXXX? Le loro difese
        ultimamente le prendono i macachi e penso pure di
        avere un'idea sul
        perché.Se è per questo io non vedo più neanche linari o macachi a parte i soliti 4: panda, apex e gli altri due...Per il resto leguleio allo stato bravo che se la canta e se la suona.
      • Winaro scrive:
        Re: Rosiconi
        E' dai tempi di Vista che i miei colleghi sono scomparsi.L'orgoglio winaro subì un grave sfregio all'epoca. Da allora, testa bassa e tanta umiltà. E' con questi valori che si raggiungono i risultati, ed infatti Windows oggi è il sistema operativo più sicuro di tutti. 8)Dati alla mano. :@ :@ :@Parola di Winaro! ;)- Scritto da: Shiba
        - Scritto da: Nonmitorna

        Scusate, dalle 9.29 alle 11.00 non vedo
        commenti

        di winari "gongolanti", solo di "linuxari" e

        "appliani" che , arrivati a questo punto, mi
        pare

        che più che gongolare gli altri stanno
        rosicando

        questi

        elementi.

        I dati si possono interpretare in mille modi

        differenti, fatto sta che non ho visto
        nessuno

        esultare.

        A dire la verità è un po' che non vedo winari in
        generale su PI, che è sucXXXXX? Le loro difese
        ultimamente le prendono i macachi e penso pure di
        avere un'idea sul
        perché.
      • Joe Tornado scrive:
        Re: Rosiconi
        Eh, io uso Windows ma preferisco non infilarmi in discussioni che puntualmente finiscono per trasformarsi in lotte tra fedi !Il sistema operativo funziona, sono riuscito a personalizzarlo adattandolo alle mie necessità ... va bene così: preferisco partecipare a confronti costruttivi, non distruttivi
        • prova scrive:
          Re: Rosiconi
          - Scritto da: Joe Tornado
          Eh, io uso Windows ma preferisco non infilarmi in
          discussioni che puntualmente finiscono per
          trasformarsi in lotte tra fedi
          !Io uso linux e sono della tua stessa opinione anche se qualche volta mi sfugge la tastiera...
          Il sistema operativo funziona, sono riuscito a
          personalizzarlo adattandolo alle mie necessità
          ... va bene così: preferisco partecipare a
          confronti costruttivi, non
          distruttiviEsatto, ho personalizzato il mio sistema in modo che calzi e ci ho messo tempo. Quoto l'ultima frase: confronti costruttivi altrimenti è tempo perso.
    • sum ma scrive:
      Re: Rosiconi
      - Scritto da: Nonmitorna
      Scusate, dalle 9.29 alle 11.00 non vedo commenti
      di winari "gongolanti", solo di "linuxari" e
      "appliani" che , arrivati a questo punto, mi pare
      che più che gongolare gli altri stanno rosicando
      questi
      elementi.
      I dati si possono interpretare in mille modi
      differenti, fatto sta che non ho visto nessuno
      esultare.quali dati?in uno studio che voglia avere anche solo una minima parvenza di scientificità o anche solo di serietà, i dati devono essere "certificati": criteri di misurazione chiari e accettati dal resto del mondo, fonti attendibili, ripetibilità delle misure ecc. ecc. ecc. ...qui dati non ce ne sono proprio... quelli che vedi sono solo cifre sparate a ca..o
  • ... scrive:
    domanda
    scusate panda rossa ha gia' commentato o deve ancora arrivare?
  • Etype scrive:
    Re: La pagina delle barzellette
    - Scritto da: aphex_twin
    Si parla male di Linux e magicamente diventa un
    sito di
    barzellette.Punti di vista,Linx è open,chi è del settore può andare a ravanare nel codice pur non partecipando direttamente al suo sviluppo,cosa che non puoi fare con gli altri. Può significare anche che ci sia più attenzione e controllo. Inoltre si sta facendo il paragone tra OS completi contro il solo kernel e neanche specificando la versione.
    • aphex_twin scrive:
      Re: La pagina delle barzellette
      - Scritto da: Etype
      - Scritto da: aphex_twin

      Si parla male di Linux e magicamente diventa un

      sito di

      barzellette.

      Punti di vista,Linx è open,chi è del settore può
      andare a ravanare nel codice pur non partecipando
      direttamente al suo sviluppo,cosa che non puoi
      fare con gli altri. Allora o sono pochissimi quelli del settore o non han voglia di farne.Vedi bug decennali
      Può significare anche che ci
      sia più attenzione e controllo. Piú attenzione e controllo ? I bug saltan fuori dopo decenni e tu mi vieni a parlare di piú attenzione e controllo ? :|
      Inoltre si sta
      facendo il paragone tra OS completi contro il
      solo kernel e neanche specificando la
      versione.Fa niente la versione , i bug della versione precedente (e quelle prima ancora) vengono simpaticamente portate sulle nuove versioni senza che nessuno , per decenni, si accorga di nulla. Altro che "piu attenzione e controllo".
      • Luppolo scrive:
        Re: La pagina delle barzellette

        Fa niente la versione , i bug della versione
        precedente (e quelle prima ancora) vengono
        simpaticamente portate sulle nuove versioni senza
        che nessuno , per decenni, si accorga di nulla.
        Altro che "piu attenzione e
        controllo".Da sviluppatore, nonchè (se ti fidi) abbastanza esperto di Open Source posso dirti che spesso l'idea che la gente si fa, di quali sono le potenzialità di avere a disposizione il sorgente, è abbastanza sbagliata.Il kernel di Linux è fatto abbastanza bene ma sono milioni di righe di codice di un sistema pur sempre monolitico (anche se modulare), scritto da centinaia di mani diverse senza una linea comune.La vera garanzia che ti dà l'open source, è che nessuno potrebbe potenzialmente nasconderci codice malevolo o backdoor senza venire prima o poi scoperto.Se da wireshark vedo che un programma và su un portale sconosciuto, posso indagare nel codice e vedere dove ha origine quella chiamata, per capire se è legittima o denunciare il tutto alla comunità.Ciò è ben diverso dall'andare a guardare un pezzo di codice sconosciuto, fatto da altri, di solito senza commenti e senza specifiche, e cercare eventuali buffer overflow o potenziali vulnerabilità.È un lavoro terribile, i risultati sono incerti e spesso, se non se ne trae un profitto, si preferisce fare altro, tipo uno dei tanti fork che vanno tanto di moda, che si porta dietro codice buggato e introduce a sua volta nuovi bugs.Per questo motivo ci vogliono aziende che lavorano a tempo pieno a questa attività, Apple secondo me pensa a monetizzare del software che fondamentalmente non ha sviluppato lei e se ne frega abbastanza (tanto vende comunque), Microsoft al contrario ha un sistema operativo più esposto ma paga migliaia di persone per renderlo più sicuro.Linux è sempre stato emarginato in questo discorso, ma dopo i disastri delle OpenSSL qualche azienda che ha rischiato di brutto ha incominciato a metterci mano, e i risultati si sono visti.In questo caso l'avere a disposizione i sorgenti permette di focalizzare molto prima il vero problema senza limitarsi ad inviare una richiesta alla casa madre, quindi se andiamo avanti così assisteremo a grandi cambiamenti, anche nella struttura del kernel, che lo renderanno potenzialmente molto più sicuro di oggi e di quanto lo siano gli altri.
      • Etype scrive:
        Re: La pagina delle barzellette
        - Scritto da: aphex_twin
        Piú attenzione e controllo ? I bug saltan
        fuori dopo decenni e tu mi vieni a parlare di
        piú attenzione e controllo
        ?Non ho mai detto che era perfetto,dopotutto è sempre realizzato da umani mica da terminator.Appunto bug che saltano fuori dopo 10 anni e nessuno se n'è potuto avvantaggiare, altrimenti mezza internet era già collassata.
        Fa niente la versione , i bug della versione
        precedente (e quelle prima ancora) vengono
        simpaticamente portate sulle nuove versioni senza
        che nessuno , per decenni, si accorga di nulla.
        Altro che "piu attenzione e
        controllo".I bug per risolverli li devi prima scoprire e questo vale per tutti,questo può anche accadere in contesti specifici e non standard.Devi considerare che se è closed io proprietario posso anche fare bella figura affermando che ho meno bug della concorrenza,chi lo verrà mai a sapere se ce ne sono molti di più ?Se ci fai caso sopra dalla versione Windows Server a Vista il numero è pressochè uguale,coincidenza ?
        • Prozac scrive:
          Re: La pagina delle barzellette
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: aphex_twin


          Piú attenzione e controllo ? I bug
          saltan

          fuori dopo decenni e tu mi vieni a parlare di

          piú attenzione e controllo

          ?

          Non ho mai detto che era perfetto,dopotutto è
          sempre realizzato da umani mica da
          terminator.
          Appunto bug che saltano fuori dopo 10 anni e
          nessuno se n'è potuto avvantaggiare, altrimenti
          mezza internet era già
          collassata.Perché, secondo te, chi avesse mai saputo di quei bug avrebbe avuto vantaggio dal far collassare mezza Internet?Secondo si ottengono più vantaggi sfruttando quei bug cercando di fare meno rumore possibile in modo da non allarmare il bersaglio. Non pensi?
          • Prozac scrive:
            Re: La pagina delle barzellette
            - Scritto da: Etype
            Ma persino i cracker non lo sapevano,vuoi mettere
            il vanto di dire compromettere milioni si siti
            web,anche statali
            ?Queste sono solo ipotesi...Per me ha la stessa possibilità di essere vera che quella che afferma che sono 10 anni che alcuni criminali informatici sono a conoscenza dei bug e li sfruttano.
            La prima cosa che mi viene in mente è sottrarre
            denaro e account importanti,dici che ci sono più
            possibilità di essere beccato se fai il megacolpo
            una sola volta e mai più oppure fare piccoli
            colpi ripetuti N volte ?
            :)Secondo me si ha più possiblità se si riesce a tenere nascosto il baco. Anche perché così risulta molto più difficile scoprire chi sia stato...Facendo troppo rumore, tanto da svelare il baco, diventa molto facile che si venga scoperti.Comunque siamo in pieno campo di ipotesi e illazioni...
          • Prozac scrive:
            Re: La pagina delle barzellette
            I crimini informatici sono all'ordine del giorno. I "cracker" (come li chiami tu) sfruttano falle ogni santo giorno e ogni santo giorno compiono reati grazie a queste falle.
          • Etype scrive:
            Re: La pagina delle barzellette
            I crackers sono leggeri e gustosi :P
          • Prozac scrive:
            Re: La pagina delle barzellette
            - Scritto da: Etype
            I crackers sono leggeri e gustosi :P;)
  • Pietro scrive:
    E android?
    non mi spiego perché mettono iOS e non mettono android che è più diffuso.
  • Etype scrive:
    Classifica faziosa
    Mi sembra un pò fatta a cavoli questa classifica in modo tale da far risultare con meno bug i sistemi WindowsAnomalie :1) Di windows viene specificata la versione ma degli altri OS no2) Sono stati immessi anche OS mobili,o li riporti tutti o nessuno + OS per server (della controparte non viene menzionato nulla a riguardo)3) Linux kernel ? Gli altri sono tutti sistemi operativi e poi mi fai un confronto solo con un kernel ? e poi quale ? Non è specificata alcuna versione.4) Windows RT ? e quanti saranno,penso sia la versione mobile meno diffussa sul pianeta,tra l'altro appena scaricata da Ms.5) Se si fa riferimento al 2014 si doveva mettere anche XP,invece nulla.6) Win 8 e 8.1 è lo stesso OS,non ha senso una distinzione a meno che non si voglia fare numero.7) da Windows server 2008 a windows Vista il numero di vulnerabilità è praticamente uguale per ogni versione di windows.8) Non si tiene conto di una cosa,essendo windows e Mac closed solo i proprietari possono sbirciare il codice,per Linux per esempio non è così.Probabilmente un numero maggiore di bug è rilevato perchè ci sono più occhi sopra a controllare,quindi un'analisi più attenta e certosina di quella fatta da Microsoft9) Non viene specificato qual'è il tempo medio di correzione per i bug10) C'è un grande assente,BSDPer IE c'è da dire anche una cosa,fino all'anno scorso XP era ancora supportato ma al massimo avevi IE8 e non avevi la possibilità d'instalalre le versioni successive,questo nonstante il suppoerto,si traduce in una maggiore vulnerabilità rispetto a IE11.Per MAC OS poi,secondo alcuni qui dentro doveva essere il più sicuro di tutti,IOS compreso... o son sempre state balle,oppure si sono rilassati con il tempo credendo di essere al sicuro o ancora è cresciuto l'interesse di hacker nel volerli farli fuori.Comunque sia,questa classifica mi sembra poco convincente.
    • .... .... ... scrive:
      Re: Classifica faziosa
      Strano che maruccia non abbia ancora cancellato questo post.Ne ha già cancellati due.Sai quando si parla male di windows lui è pronto a cancellare.
      • Etype scrive:
        Re: Classifica faziosa
        Ma qui non è il fatto di volerne parlare male,mi sembra una classifica incompleta e un pò faziosa. Se comunque dovesse sparire lo ritengo molto grave,sono spunti di riflessione,non ci sono ne insulti ne trollate
    • matty scrive:
      Re: Classifica faziosa
      Quoto in pieno. Se vogliamo cenare con salame, polenta ed acciughe ben venga. Ma non paragoniamo i suddetti ingredienti in base al loro numero e dimensione. La polenta costa di meno :)
    • marti scrive:
      Re: Classifica faziosa
      microsoft$$ ci ha messo mica lo zampinoLinux kernel= tutte le versioni sommate?Windows7, windows8, ecc provate a sommarle e allora..naturalmente cosa poi ci sia nella scatola chiusa nemmeno FBI e snowden lo sanno..
    • Winaro scrive:
      Re: Classifica faziosa
      - Scritto da: Etype
      Mi sembra un pò fatta a cavoli questa classifica
      in modo tale da far risultare con meno bug i
      sistemi
      Windows

      Anomalie :

      1) Di windows viene specificata la versione ma
      degli altri OS
      noPerché windows è talmente stabile e veloce, che ne valeva davvero la pena differenziare per prodotto. Gli altri sono talmente pietosi che sarebbe stata solo una perdita di tempo badare al dettaglio.
      2) Sono stati immessi anche OS mobili,o li
      riporti tutti o nessuno + OS per server (della
      controparte non viene menzionato nulla a
      riguardo)Perché non c'è grande differenza per gli altri sistemi, bene o male sono la stessa cosa con un paio di fronzoli grafici.
      3) Linux kernel ? Gli altri sono tutti sistemi
      operativi e poi mi fai un confronto solo con un
      kernel ? e poi quale ? Non è specificata alcuna
      versione.E' colpa della frammentazione, in linux non si capisce niente, ognuno fa come vuole ed i bug critici restano li a fare il campeggio. Non se ne può fare una colpa a chi ha generato i dati se linux è gestito da dei dilettanti appena usciti dalla loro facoltà universitaria. Di lettere.
      4) Windows RT ? e quanti saranno,penso sia la
      versione mobile meno diffussa sul pianeta,tra
      l'altro appena scaricata da
      Ms.E quindi? :@ :@ :@
      5) Se si fa riferimento al 2014 si doveva mettere
      anche XP,invece
      nulla.Non è più usato XP. Appena hanno saputo che l'upgrade a windows 10 era grati, sono tutti corsi a <s
      craccare </s
      comprare Windows 8.
      6) Win 8 e 8.1 è lo stesso OS,non ha senso una
      distinzione a meno che non si voglia fare
      numero.Capisco la crisi spirituale che vi sta causando quel grafico, tuttavia queste argomentazioni sono risibili: anche se sono distinti i bug sono comuni. Le patch rilasciate dalla Microsoft fixano le vulnerabilità su TUTTE le piattaforme supportate. Un bug presente in 8.1 potrebbe non essere fixato in 8 semplicemente perché magari riguarda una funzionalità che nel secondo non è presente.Evitate queste arrampicate sugli specchi, davvero.
      7) da Windows server 2008 a windows Vista il
      numero di vulnerabilità è praticamente uguale per
      ogni versione di
      windows.Vedi sopra: la Microsoft fixa per tutte le piattaforme.
      8) Non si tiene conto di una cosa,essendo windows
      e Mac closed solo i proprietari possono sbirciare
      il codice,per Linux per esempio non è
      così.Probabilmente un numero maggiore di bug è
      rilevato perchè ci sono più occhi sopra a
      controllare,quindi un'analisi più attenta e
      certosina di quella fatta da
      MicrosoftEssendo closed è più sicuro. I malintenzionati non possono scoprire nuove vulnerabilità. Ma nel 2015 lo devo ancora dire?
      9) Non viene specificato qual'è il tempo medio di
      correzione per i bugPer windows è ogni giovedì.

      10) C'è un grande assente,BSDNon è assente, è non classificato perché è in via di estinzione dato che gli sviluppatori linux, fra wayland, systemd e DE derivanti, si stanno levando un gatto morto da sopra la schiena.Se ci tieni ad avere un'idea delle gravi falle di BSD, guarda OSX, è la stessa cosa.
      Per IE c'è da dire anche una cosa,fino all'anno
      scorso XP era ancora supportato ma al massimo
      avevi IE8 e non avevi la possibilità d'instalalre
      le versioni successive,questo nonstante il
      suppoerto,si traduce in una maggiore
      vulnerabilità rispetto a
      IE11.Macché IE, ormai non lo usa più nessuno! Siamo tutti passati a Spartan, e Spartan ha ZERO bug. anche per questo motivo non appare nella classifica, non aveva senso indicare un software che è già perfetto.
      Per MAC OS poi,secondo alcuni qui dentro doveva
      essere il più sicuro di tutti,IOS compreso... o
      son sempre state balle,oppure si sono rilassati
      con il tempo credendo di essere al sicuro o
      ancora è cresciuto l'interesse di hacker nel
      volerli farli
      fuori.Ovviamente sono delle balle! Gli stessi alcuni non usano nemmeno l'antivirus! Come fanno a dire che è sicuro allora? Nel computer gli può entrare un elefante e loro nemmeno se ne accorgono.
      Comunque sia,questa classifica mi sembra poco
      convincente.Brucia eh? Eh eh! EHEHEHEHEHEHEH!!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Parola di Winaro! ;)
    • luka scrive:
      Re: Classifica faziosa
      - Scritto da: Etype

      10) C'è un grande assente,BSD
      Ti dico io delle falle recenti e rivelanti in BSD:FreeBSD: 2OpenBSD: 0Di cui exploitabili da remoto:FreeBSD: 0OpenBSD: 0
      • Winaro scrive:
        Re: Classifica faziosa
        - Scritto da: luka
        - Scritto da: Etype



        10) C'è un grande assente,BSD



        Ti dico io delle falle recenti e rivelanti in BSD:
        FreeBSD: 2
        OpenBSD: 0
        Di cui exploitabili da remoto:
        FreeBSD: 0
        OpenBSD: 0Ah ah! Come si suol dire, la vera falla sono gli utenti! (rotfl)Bella battuta la tua, ci ho messo un po' di tempo a caXXXXX, ma è fantastica! :D :D :DParola di Winaro! ;)
    • Werter scrive:
      Re: Classifica faziosa
      - Scritto da: Etype
      1) Di windows viene specificata la versione ma
      degli altri OS
      nosono falle indipendenti dalla versione
      2) Sono stati immessi anche OS mobili,o li
      riporti tutti o nessuno + OS per server (della
      controparte non viene menzionato nulla a
      riguardo)Windows Phone a tutt'oggi non ha mai riscontrato vulnerabilità

      3) Linux kernel ? Gli altri sono tutti sistemi
      operativi e poi mi fai un confronto solo con un
      kernel ? e poi quale ? Non è specificata alcuna
      versione.è colpa di Microsoft se Linux non ha un OS ma un kernel con sopra una ammasso di programmi scaricati qua e la da Internet?Fate un OS anche voi!

      5) Se si fa riferimento al 2014 si doveva mettere
      anche XP,invece
      nulla.XP è fuori supporto. La statistica si fa sui sistemi attualmente in uso, non quelli preistorici.

      6) Win 8 e 8.1 è lo stesso OS,Falso. Sono 2 OS diversi.

      8) Non si tiene conto di una cosa,essendo windows
      e Mac closed solo i proprietari possono sbirciare
      il codice,per Linux per esempio non è
      così.le falle in genere sono scoperte analizzando il comportamento che esibisce un programma dall'esterno, quello che viene anche chiamato "comportamento ai morsetti". L'esperto di sicurezza non guarda il codice, quindi evita di parlare di cose che non conosci.

      9) Non viene specificato qual'è il tempo medio di
      correzione per i
      bugIl fatto che la falla sia fixata su un repository di Linux in fretta e furia, non vuol dire che gli utenti finali già ce l'hanno.
      Per IE c'è da dire anche una cosa,fino all'anno
      scorso XP era ancora supportato ma al massimo
      avevi IE8 e non avevi la possibilità d'instalalre
      le versioni successivecon 30 euro passavi a 8, quindi non avevi scusi per non aggiornare.
  • Lorenzo scrive:
    Non tornano i conti ..
    Se la somma dei kernel linux ha 119 come punteggio ... e la somma dei punteggi di windows e' 248 ... e' evidente che windows e' piu' buggato ...la cosa ancora piu' evidente e' che quella tabella senza ulteriori chiarimenti e' buttata li ... in ogni caso i miei serverini linux stanno su in media per un tempo 10 volte piu' lungo di quelli windows ... poi bisogna vedere quante di queste vulnerabilita' sono sfruttabili dietro un ( buon ) firewall .
    • Etype scrive:
      Re: Non tornano i conti ..
      In realtà questo è un errore,in questo modo conti più volte la stessa vulnerabilità presente in più versioni (per esempio 8 e 8.1 e 7)Comunque senza specificare anche versioni degli altri OS è un classifica un pò monca e faziosa,che non rende l'idea.Poi l'importante è che i bug scoperti vengano corretti in fretta,almeno quelli di sicurezza più gravi.
      • Lorenzo scrive:
        Re: Non tornano i conti ..
        Anche sui kernel linux ammassati conti la stessa vulnerabilita' in piu' versioni ... infatti io intendevo che quella tabella e' solo aria fritta ...
        • Prozac scrive:
          Re: Non tornano i conti ..
          - Scritto da: Lorenzo
          Anche sui kernel linux ammassati conti la stessa
          vulnerabilita' in piu' versioni ... infatti io
          intendevo che quella tabella e' solo aria fritta
          ...Mi dai un link in cui è specificata questa cosa? Che in quella classifica sotto "Linux Kernel" hanno inserito la somma dei bug di tutti i kernel linux (quindi anche contati più volte)?Sono curioso e vorrei approfondire la cosa.Grazie.
          • Etype scrive:
            Re: Non tornano i conti ..
            La somma no ma non posso dire con certezza sicurezza come sia stato calcolato. Per esempio ho preso in considerazione solo una versione del kernel ? oppure più versioni e fatto una media dei risultati ?il dato sarebbe comunque falsato. Non mi spiego perchè anziché prendere un paio di distribuzioni hanno riunito tutto sotto la voce kernel.
          • Prozac scrive:
            Re: Non tornano i conti ..
            - Scritto da: bertuccia

            Lorenzo ha fatto un'affermazione precisa.
            Io,
            da

            agnostico (nel senso che di religione
            informatica

            proprio non mi interesso),

            (agnostico mica si riferisce solo alla religione)Appunto per questo ho specificato con che accezione del termine intendo, in questo caso, la parola agnostico.

            sono curioso di

            leggere l'articolo, lo studio che ha portato

            Lorenzo ad avere quella certezza. In modo da

            potermi fare un'idea più precisa in

            merito.

            l'articolo originale sullo studio è questo
            http://www.gfi.com/blog/most-vulnerable-operating-

            e non contiene nessun dettaglio sulla metodologia
            usata, classificandosi automaticamente come
            fuffaAppunto per questo sono curioso di sapere dove Lorenzo ha letto delle informazioni che hanno portato alle sue conclusioni. Mi sembrava abbastanza chiaro il mio dubbio...
          • Prozac scrive:
            Re: Non tornano i conti ..

            e il dubbio te lo risolvo io.
            Quelle info non le ha lette da nessuna parteInfatti... Diciamo che sotto sotto anch'io penso/pensavo la stessa cosa. E che in realtà quella di Lorenzo fosse una semplice congettura.
        • Etype scrive:
          Re: Non tornano i conti ..
          Ma infatti contesto anche quello,neanche viene specificata quale versione,così come mettono a confronto OS c solo un kernel ?
  • Koala98 scrive:
    Notizia strumentalizzata
    Non ho ancora letto i commenti alla notizia, ma già mi immagino i fan di windows ridere e gongolare pur ignorando il contesto dei dati:Il principale mezzo con cui si trovano i bug è l'analisi del codice, e guarda un pò che caso, il sistema operativo con meno bug noti è proprio il sistema operativo il cui codice sorgente è totalmente inaccessibile. Interessante il fatto che Mac OSX, il cui codice sorgente è parzialmente accessibile abbia più bug noti di Linux, il cui codice è totalmente accessibile.Chiudo qui, e lascio gongolare ancora un pò i fan microsoft... gli è rimasto solo questo...
    • h_B scrive:
      Re: Notizia strumentalizzata
      Sono uno sviluppatore e ho competenze per fare semplice reverse engineering. Dicendo che per fare l'analisi del codice ci vuole il sorgente dimostri di non sapere di cosa parli. Mi dispiace ma le tue convinzioni sono errate. L'analisi del codice in questi casi è fatta sul compilato e non sul codice sorgente. la ricerca delle vulnerabilità e i penetration test sono tutte cose che ovviamente vengono fatte senza aver acXXXXX al codice sorgente.. ma scusa altrimenti quale sarebbe il lavoro dell'hacker o del cracker o del penetration tester?! Al limite a volte è possibile decompilare il compilato in qualche linguaggio a più alto livello; in questo contesto probabilmente dall'assembler al C o utilizzare software per l'analisi statica dei programmi per cercare errori di programmazioni che notoriamente portano ad avere bug sfruttabili come il celeberrimo buffer overflow.
      • Koala98 scrive:
        Re: Notizia strumentalizzata
        Tutti i principali lavori di audit si basano sul codice sorgente e non sul compilato, poi non nego che si possano trovare bug anche guardando cosa entra e cosa esce dalla scatola nera, ma senza dubbio potendo aprire la scatola puoi fare un lavoro più preciso.Fermo restando che non è possibile garantire la totale assenza di bug, mi fido di più del software che posso analizzare, piuttosto che del software che fa della segretezza la sua principale arma.PS: leggendo le prime righe del tuo post ti stavo classificando subito come troll non degno di essere nemmeno considerato, vai piano a darti delle arie, rischi brutte figure.
    • Guybrush scrive:
      Re: Notizia strumentalizzata
      - Scritto da: Koala98
      Non ho ancora letto i commenti alla notizia, ma
      già mi immagino i fan di windows ridere e
      gongolare pur ignorando il contesto dei
      dati:[...]
      Chiudo qui, e lascio gongolare ancora un pò i fan
      microsoft... gli è rimasto solo
      questo...Ecco, lasciamoli gongolare. Il guaio di winzozz è che lascia ancora troppo spazio ai programmatori all'interno del sistema. Ancora non c'è tutta 'sta differenza tra user e system, nonostante il "10" accanto al numero di versione. GT
  • jangalian scrive:
    Risata corale
    Grazie mille di questa notizia!Neanche su 9gag abbiamo riso così tanto in ufficio. Ora torniamo a sviluppare, grazie ancora
  • panda rossa scrive:
    La pagina delle barzellette
    Era ora che dopo tanti anni PI si sia decisa a pubblicare barzellette.Una al giorno per ridere un po' e cominciare bene la giornata.Quella di oggi e' veramente spassosa.
    • aphex_twin scrive:
      Re: La pagina delle barzellette
      - Scritto da: panda rossa
      Era ora che dopo tanti anni PI si sia decisa a
      pubblicare
      barzellette.
      Una al giorno per ridere un po' e cominciare bene
      la
      giornata.

      Quella di oggi e' veramente spassosa.Si parla male di Linux e magicamente diventa un sito di barzellette.Domani, quando pubblicheranno il bollettino di MS, tornerá ad essere la tua bibbia.Sei scandaloso. :|
      • alfa scrive:
        Re: La pagina delle barzellette
        - Scritto da: aphex_twin
        - Scritto da: panda rossa

        Era ora che dopo tanti anni PI si sia decisa
        a

        pubblicare

        barzellette.

        Una al giorno per ridere un po' e cominciare
        bene

        la

        giornata.



        Quella di oggi e' veramente spassosa.

        Si parla male di Linux e magicamente diventa un
        sito di
        barzellette.

        Domani, quando pubblicheranno il bollettino di
        MS, tornerá ad essere la tua
        bibbia.

        Sei scandaloso. :|mentecatto ignorante, doove hai letto che si parla male di linux?
        • 129084 scrive:
          Re: La pagina delle barzellette
          - Scritto da: alfa
          - Scritto da: aphex_twin

          - Scritto da: panda rossa


          Era ora che dopo tanti anni PI si sia
          decisa

          a


          pubblicare


          barzellette.


          Una al giorno per ridere un po' e
          cominciare

          bene


          la


          giornata.





          Quella di oggi e' veramente spassosa.



          Si parla male di Linux e magicamente diventa un

          sito di

          barzellette.



          Domani, quando pubblicheranno il bollettino di

          MS, tornerá ad essere la tua

          bibbia.



          Sei scandaloso. :|

          mentecatto ignorante, doove hai letto che si
          parla male di
          linux?E' il solito...
  • bertuccia scrive:
    LOL
    la barzelletta del secolo (rotfl)OS X.. quale??Linux... quale??WinXP, col suo bel 20% del mercato, dov'è?ho provato un paio di query sul DB preso come riferimento.."Windows"http://web.nvd.nist.gov/view/vuln/search-results?query=windows&search_type=all&cves=on 3,662 matching records"OS X"http://web.nvd.nist.gov/view/vuln/search-results?query=%22os+x%22&search_type=all&cves=on 1,920 matching records
    • pippo cannelungh e scrive:
      Re: LOL
      - Scritto da: bertuccia
      la barzelletta del secolo (rotfl)

      OS X.. quale??
      Linux... quale??

      WinXP, col suo bel 20% del mercato, dov'è?

      ho provato un paio di query sul DB preso come
      riferimento..

      "Windows"
      http://web.nvd.nist.gov/view/vuln/search-results?q
      <b
      3,662 </b
      matching records

      "OS X"
      http://web.nvd.nist.gov/view/vuln/search-results?q
      <b
      1,920 </b
      matching recordsPerè cercando "windows" il primo risultato parla di un problema di Adobe flash che da problemi su windows, osx e linux.Bisognerebbe farle passare una per una per vedere quali sono effettivamente problemi dell'OS e quali causa software terzi
      • bertuccia scrive:
        Re: LOL
        - Scritto da: pippo cannelungh e

        Bisognerebbe farle passare una per una per vedere
        quali sono effettivamente problemi dell'OS e
        quali causa software terzivero, ho provato a togliere la spunta su "software flaws" ma non cambia nulla..boh resta il fatto che sono stati molto imprecisi a dividere le versioni di windows ma non quelle di OS X e Linux, probabilmente perchè facendo le cose fatte bene non ci sarebbe stata la notizia = no click
        • pippo cannelungh e scrive:
          Re: LOL
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: pippo cannelungh e



          Bisognerebbe farle passare una per una per
          vedere

          quali sono effettivamente problemi dell'OS e

          quali causa software terzi

          vero, ho provato a togliere la spunta su
          "software flaws" ma non cambia
          nulla..

          boh resta il fatto che sono stati molto imprecisi
          a dividere le versioni di windows ma non quelle
          di OS X e Linux, probabilmente perchè facendo le
          cose fatte bene non ci sarebbe stata la notizia =
          no
          clickForse perchè OSX e Linux hanno comunque gli aggiornamenti "gratuiti" e quindi si da per scontato che l'utente ha sempre l'ultima versione? Boh..
          • coinbit scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da: pippo cannelungh e
            Forse perchè OSX e Linux hanno comunque gli
            aggiornamenti "gratuiti" e quindi si da per
            scontato che l'utente ha sempre l'ultima
            versione?
            Boh..Su Android non si ha l'ultima versione quasi mai, molti sono con Android 4.0 e relativo kernel.http://android.stackexchange.com/questions/51651/which-android-runs-which-linux-kernelAndroid Version |API Level |Linux Kernel in AOSP----------------------------------------------------1.5 Cupcake |3 |2.6.271.6 Donut |4 |2.6.292.0/1 Eclair |5-7 |2.6.292.2.x Froyo |8 |2.6.322.3.x Gingerbread |9, 10 |2.6.353.x.x Honeycomb |11-13 |2.6.364.0.x Ice Cream San|14, 15 |3.0.14.1.x Jelly Bean |16 |3.0.314.2.x Jelly Bean |17 |3.4.04.3 Jelly Bean |18 |3.4.39
    • aphex_twin scrive:
      Re: LOL
      Per completezza :"Linux"http://web.nvd.nist.gov/view/vuln/search-results?query=linux&search_type=all&cves=on <b
      4570 </b
      matching records 8)
      • .... .... ... scrive:
        Re: LOL
        cos'è il tuo amato sistema operativo continua a fare cilecca?e poi scrivi che non sei pro apple?RIDICOLO
        • aphex_twin scrive:
          Re: LOL
          - Scritto da: .... .... ...
          cos'è il tuo amato sistema operativo continua a
          fare
          cilecca?I miei Windows/OSX/Linux funzionano TUTTI come io voglio che funzionino.
          e poi scrivi che non sei pro apple?Ho scritto qualcosa di sbagliato ? 8)
          • .... .... .... scrive:
            Re: LOL

            Ho scritto qualcosa di sbagliato ?Scrivi solo cose sbagliate e che sei pro apple è evidente visto che segnali solo le "vulnerabilità" che quel sito inutile segnale per linux mentre non segnali i 2.716 del mac.Ma continua cosi che convincerai tutti a comprare i mac dai.(rotfl)(rotfl)
          • 407174 scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da: .... .... ....

            Ho scritto qualcosa di sbagliato ?
            Scrivi solo cose sbagliate e che sei pro apple è
            evidente E' fatto così...Lo insultiamo tutti da un pò eh...
      • Shiba scrive:
        Re: LOL
        - Scritto da: aphex_twin
        Per completezza :

        "Linux"
        http://web.nvd.nist.gov/view/vuln/search-results?q
        <b
        4570 </b
        matching records

        8)E nella prima pagina nessuna vulnerabilità riguarda il kernel o un componente chiave del sistema, ottimo 8)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 febbraio 2015 10.14-----------------------------------------------------------
    • Prozac scrive:
      Re: LOL
      - Scritto da: bertuccia
      ho provato un paio di query sul DB preso come
      riferimento..

      "Windows"
      http://web.nvd.nist.gov/view/vuln/search-results?q
      <b
      3,662 </b
      matching records

      "OS X"
      http://web.nvd.nist.gov/view/vuln/search-results?q
      <b
      1,920 </b
      matching recordsCerto che sei bravo nel produrre FUD ;)[img]http://i.imgur.com/BgNbrAL.png[/img]
      • user_ scrive:
        Re: LOL
        Non ,non penso proprio,usa produkey sul sistema operativo prima per poter copiare il seriale http://www.nirsoft.net/utils/product_cd_key_viewer.html
        • bertuccia scrive:
          Re: LOL
          - Scritto da: user_

          Non ,non penso proprio,usa produkey sul sistema
          operativo prima per poter copiare il seriale

          http://www.nirsoft.net/utils/product_cd_key_viewerproverò, grazie
      • Prozac scrive:
        Re: LOL
        - Scritto da: bertuccia

        Anteprima?

        dal modo in cui erano fatti i cerchietti rossi +
        estensione PNG avrei detto che quello screen era
        stato editato con anteprima.. oddio adesso non
        dirmi che era paint
        :'(No no, tranquillo. Io per gli screenshot utilizzo Greenshot. E quei cerchietti rossi li ho aggiunti all'interno dell'editor di Greenshot ;)
        approposito, visto che sei l'esperto windows, ma
        se faccio una chiavetta con il tool di MS per
        installare win 8.1 (
        http://windows.microsoft.com/en-us/windows-8/creatMah... Il forum di PI ha troncato il messaggio qui...Tornando alla tua domanda:1) io non sono l'esperto Windows. Lo utilizzo per lavorare. Esattamente come utilizzo alcune distro Linux e come ho tentato di utilizzare OS X...2) Non so rispondere alla tua domanda. Mai provato a eseguire tale operazione.
    • Winaro scrive:
      Re: LOL
      - Scritto da: bertuccia
      la barzelletta del secolo (rotfl)

      OS X.. quale??Quello con la mela ed il case in alluminio.
      Linux... quale??Quello col pinguino ed il case aperto di plastica.
      WinXP, col suo bel 20% del mercato, dov'è?Non c'è. XP non esiste. Sono tutti corsi a comprare una copia di Windows 8 quando hanno saputo che l'upgrade al windows 10 sarebbe stato gratuito.
      ho provato un paio di query sul DB preso come
      riferimento..

      "Windows"
      http://web.nvd.nist.gov/view/vuln/search-results?q
      <b
      3,662 </b
      matching records

      "OS X"
      http://web.nvd.nist.gov/view/vuln/search-results?q
      <b
      1,920 </b
      matching recordsQuei dati sono sbagliati, il grafico mi pare abbastanza chiaro! :DCapisco la frustrazione, però fra linari e macachi evitate queste uscite scomposte. Non umiliatevi oltre. (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Parola di Winaro! ;)
      • bertuccia scrive:
        Re: LOL
        - Scritto da: Winaro

        Quello con la mela ed il case in alluminio.ah ok, allora non parliamo di OS X ma di altro. bene.


        Linux... quale??

        Quello col pinguino ed il case aperto di plastica.si chiama Bandone o Latta, e c'è sia per Windows che per Linux
        Non c'è. XP non esiste. Sono tutti corsi a
        comprare una copia di Windows 8 quando hanno
        saputo che l'upgrade al windows 10 sarebbe stato
        gratuito.purtroppo esiste eccome :/ [img]http://i.imgur.com/OLavKN1.png[/img]
        • Winaro scrive:
          Re: LOL
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: Winaro



          Quello con la mela ed il case in alluminio.

          ah ok, allora non parliamo di OS X ma di altro.
          bene.Non c'è differenza. OS X e l'hardware sono un tutt'uno, non li puoi acquistare separatamente. Infatti non puoi chiedere il rimborso.




          Linux... quale??



          Quello col pinguino ed il case aperto di
          plastica.

          si chiama Bandone o Latta, e c'è sia per
          Windows che per
          LinuxNon mi risulta. Per windows c'è Surface, mentre i restanti prodotti sono della linea HP, Lenovo, Dell ed altri minori.

          Non c'è. XP non esiste. Sono tutti corsi a

          comprare una copia di Windows 8 quando hanno

          saputo che l'upgrade al windows 10 sarebbe
          stato

          gratuito.

          purtroppo esiste eccome :/ Sono dati vecchi quelli, ormai XP lo usano solo i macachi sotto parallels ed i linari in dual boot o con virtualbox, entrambi per avviare i programmi che vorrebbero avere sul loro SO, ma che non avranno mai. 8)Parola di Winaro! ;)
          • bertuccia scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da: Winaro

            Non c'è differenza. OS X e l'hardware sono un
            tutt'uno, non li puoi acquistare separatamente.
            Infatti non puoi chiedere il
            rimborso.il costo di OS X è ZERO quindi il rimborso è ZERO.in ogni caso uno può avere il mac con su solo linux o windows, quindi la tua precedente affermazione era errata in ogni caso.
            Non mi risulta. Per windows c'è Surface, mentre i
            restanti prodotti sono della linea HP, Lenovo,
            Dell ed altri minori.ah giusto per windows insieme alla latta ti danno anche il pesce puzzolente. Un vero affare
            Sono dati vecchi quelli,neanche leggere? Gennaio 2015, scritto in alto a destra
            ormai XP lo usano solo i
            macachi sotto parallels ed i linari in dual boot
            o con virtualbox, entrambi per avviare i
            programmi che vorrebbero avere sul loro SO, ma
            che non avranno mai.
            8)tipo superfish
          • Winaro scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Winaro



            Non c'è differenza. OS X e l'hardware sono un

            tutt'uno, non li puoi acquistare
            separatamente.

            Infatti non puoi chiedere il

            rimborso.

            il costo di OS X è ZERO quindi il rimborso è ZERO.Direi che è un bel tentativo di evasione fiscale. Se il costo di OS X è zero, mi puoi indicare un link ufficiale da cui io possa scaricarlo? O)Voglio proprio provarlo sul mio PC. @^Ovviamente quel link non esiste, perché il costo non è zero. Eh eh! :D
            in ogni caso uno può avere il mac con su solo
            linux o windows, quindi la tua precedente
            affermazione era errata in ogni
            caso.Ah beh, certo, dato che OS X, uno lo paga comunque. 8)Rispondi a sta domanda: OS X è scindibile dall'hardware oppure no? :@Ogni volta voi macachi vi inalberate e fate tanti giri di parole per non ammettere una verità che è evidente agli occhi di tutti. :$E cioè che anche se il prezzo di OS X non viene dichiarato (e non è nemmeno sempre stato così), il prezzo, OS X ce l'ha, ed è nascosto in quello dell'hardware su cui viene installato. @^In ogni caso decidetevi: o le due cose sono distinte (ma attendo il link gratis ad OSX) oppure sono inscindibili. Delle due, l'una. :@ :@ :@Poiché per vostra stessa ammissione, sono inscindibili, non c'è differenza fra dire OSX ed un qualsiasi rottame con una mela stampata sopra. Sono inscindibili. :@


            Non mi risulta. Per windows c'è Surface,
            mentre
            i

            restanti prodotti sono della linea HP,
            Lenovo,

            Dell ed altri minori.

            ah giusto per windows insieme alla latta ti danno
            anche il pesce puzzolente. Un vero
            affareOgni giorno in africa, un winaro si sveglia e sa che dovrà rimuovere tutto il crapware che i produttori fedifraghi hanno installato sul suo nuovo PC. Siamo immuni a questo genere di cose. Quando Superfish mi vede, è lui che cerca di disinstallarmi. E non ci riesce. Perché nessuno, NESSUNO può disinstallare un winaro! Mai.

            Sono dati vecchi quelli,

            neanche leggere? Gennaio 2015, scritto in alto a
            destraSiamo a febbraio, nooooooo? (rotfl)(rotfl)(rotfl)

            ormai XP lo usano solo i

            macachi sotto parallels ed i linari in dual
            boot

            o con virtualbox, entrambi per avviare i

            programmi che vorrebbero avere sul loro SO,
            ma

            che non avranno mai.

            8)

            tipo superfishNO! Tipo Windows Media Player! @^Parola di Winaro! ;)
          • bertuccia scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da: Winaro

            Direi che è un bel tentativo di evasione fiscale.
            Se il costo di OS X è zero, mi puoi indicare un
            link ufficiale da cui io possa scaricarlo?
            O)
            Voglio proprio provarlo sul mio PC. @^
            Ovviamente quel link non esiste, perché il costo
            non è zero. Eh eh!
            :Decco il linkhttps://itunes.apple.com/it/app/os-x-yosemite/id915041082?mt=12a cuccia!
            Ah beh, certo, dato che OS X, uno lo paga
            comunque.
            8)boh, io l'ho scaricato senza pagare dal link che ti ho fornito

            Rispondi a sta domanda: OS X è scindibile
            dall'hardware oppure no?io l'ho scaricato senza dover comprare nessun hardware nuovo, quindi direi di sì
            :@
            Ogni volta voi macachi vi inalberate e fate tanti
            giri di parole per non ammettere una verità che è
            evidente agli occhi di tutti.
            :$
            E cioè che anche se il prezzo di OS X non viene
            dichiarato (e non è nemmeno sempre stato così),
            il prezzo, OS X ce l'ha, ed è nascosto in quello
            dell'hardware su cui viene installato.
            @^ripeto, io non l'ho pagato!facciamo un sondaggio? magari qualcuno l'ha pagato, io non ne conosco però

            In ogni caso decidetevi: o le due cose sono
            distinte (ma attendo il link gratis ad OSX)
            oppure sono inscindibili. Delle due, l'una. :@ :@
            :@il link l'hai avuto, a cuccia!

            Poiché per vostra stessa ammissione, sono
            inscindibili, non c'è differenza fra dire OSX ed
            un qualsiasi rottame con una mela stampata sopra.
            Sono inscindibili.
            :@ma questo lo dici tu e basta (rotfl)
            Ogni giorno in africa, un winaro si sveglia e sa
            che dovrà rimuovere tutto il crapware che i
            produttori fedifraghi hanno installato sul suo
            nuovo PC.bella vita (rotfl)

            Siamo immuni a questo genere di cose. Quando
            Superfish mi vede, è lui che cerca di
            disinstallarmi. E non ci riesce. Perché nessuno,
            NESSUNO può disinstallare un winaro!
            Mai. (rotfl)
            Siamo a febbraio, nooooooo? (rotfl)(rotfl)(rotfl)ah già, febbraio è il mese di windows 8!però il 2015 è l'anno di linux!! QUINDI????
          • Prozac scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da: bertuccia
            ecco il link
            https://itunes.apple.com/it/app/os-x-yosemite/id91

            a cuccia![img]http://i.imgur.com/1yLUhxm.png[/img]
          • Prozac scrive:
            Re: LOL
            Io leggo tutta un altra storia...Winaro:Direi che è un bel tentativo di evasione fiscale.Se il costo di OS X è zero, mi puoi indicare un link ufficiale da cui io possa scaricarlo? AngiolettoVoglio proprio provarlo sul mio PC. IndiavolatoOvviamente quel link non esiste, perché il costo non è zero. Eh eh!A bocca apertaBertuccia:ecco il linkhttps://itunes.apple.com/it/app/os-x-yosemite/id91...a cuccia!--------------Winaro ti chiede un link da cui scaricare gratis OS X in modo da poterlo provare sul suo PC.Tu gli proponi un link zittindolo con un "a cuccia!".Peccato che tale pagina:1) Non contenga alcun link per il download. Probabilmente perché non lo stai visualizzando da un Mac ma da un PC Windows.2) Non ti permetta comunque di scaricare OS X, ma solo di aggiornare la tua versione di OS X.
          • Prozac scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da: bertuccia

            Peccato che tale pagina:



            1) Non contenga alcun link per il download.

            Probabilmente perché non lo stai
            visualizzando
            da

            un Mac ma da un PC

            Windows.

            scusa ma un tasto in una pagina web che quando ci
            fai clic parte un download come lo
            chiami?

            perchè ti assicuro che è quello che succede
            quando ci faccio
            clicHai letto il mio punto 1?Meglio se te lo scrivo in inglese?



            2) Non ti permetta comunque di scaricare OS
            X,
            ma

            solo di aggiornare la tua versione di OS

            X.

            no guarda, viene giù un .app che ti permette una
            fresh install da zero se vuoi. Te lo dico perchè
            è proprio quello che ho
            fattoOk. Su questo non posso dire nulla. Io il mio Mac lo aggiorno iTunes, mentre da PC Windows, come ti ho già descritto, non c'è nessuno pulsante "download" in quella pagina.
          • Prozac scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da: bertuccia
            :D sei tu che non hai capito.

            quello che io ho messo, *è* il link per il
            download!
            il fatto che su un altro OS quel link si limiti
            ad aprire una pagina web dovrebbe dimostrare che
            il link per il download non esiste? devo fare un
            video?
            :DEsatto. Il link per il download di OS X per i PC non esiste.E, infatti, la domanda di Winaro era abbastanza chiara (dico abbastanza perché sembra che tu faccia fatica a caXXXXX):mi puoi indicare un link ufficiale da cui io possa scaricarlo?AngiolettoVoglio proprio provarlo sul mio <b
            PC </b
            .
            ma il link per il download c'è, esiste, è
            documentato. Che voi non lo vediate non è certo
            un problema mio!
            :)Non c'è il link che chiede Winaro. Quello per PC. È stato molto esplicito in questo...
          • Winaro scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da: bertuccia

            e in che modo questo dimostra il suo punto,
            ovvero che OS X non è
            gratis?Perché è "gratis" solo se acquisti un Mac. Quindi <b
            non è gratis </b
            , il prezzo è occultato in quello del dispositivo hardware. @^ @^ @^Infatti per licenza, e non per incompatibilità reale, anche ottenendolo gratis per vie differenti, non lo potrei installare legalmente sul mio PC.Perché, se è gratis? O)Perché viene conXXXXX solo a chi ha già pagato il sistema precedente (mi hai linkato un upgrade gratis) incluso nel prezzo occulto di cui sopra.E' dato senza spese aggiuntive solo a chi ha già acquistato un Mac. @^Per questo motivo è OSX è indivisibile dall'hardware, a meno di smentire quanto io affermo, e cioé fornendomi un link legale (perché ovviamente pirata esiste, ma è illegale) da cui io possa scaricare OSX gratis e metterlo dove mi pare. 8)Comunque Bertuccia, massimo rispetto: l'unico qui che mostra di avere le iron <s
            balls </s
            Apple anche nei momenti difficili. :DParola di Winaro! ;)
          • bertuccia scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da: Winaro

            Perché è "gratis" solo se acquisti un Mac.
            Quindi <b
            non è gratis </b
            , il
            prezzo è occultato in quello del dispositivo
            hardware. @^ @^
            @^

            Infatti per licenza, e non per incompatibilità
            reale, anche ottenendolo gratis per vie
            differenti, non lo potrei installare legalmente
            sul mio PC.
            Perché, se è gratis? O)il fatto che non puoi installarlo dove ti pare non toglie che sia gratuito.Non puoi installarlo sul tuo bandone? EstiXXXXX.Io sul mio computer posso.
            Perché viene conXXXXX solo a chi ha già pagato il
            sistema precedente (mi hai linkato un upgrade
            gratis) incluso nel prezzo occulto di cui
            sopra.No!OS X è gratis per chi ha comprato un Mac.Per tutti gli altri semplicemente non esiste.Per NESSUNO è a pagamento.Quando invece compri il tuo bel bandone con dentro windows, sai che nel totale è incluso il prezzo di windows.Infatti alcuni vendor specificano il prezzo della licenza, e se compri il pc senza windows spendi meno.Se poi vuoi aggiornare, salvo promozioni speciali e non ordinarie, paghi la nuova licenza di windows.
            E' dato senza spese aggiuntive solo a chi ha già
            acquistato un Mac.
            @^

            Per questo motivo è OSX è indivisibile
            dall'hardware, a meno di smentire quanto io
            affermo, e cioé fornendomi un link legale (perché
            ovviamente pirata esiste, ma è illegale) da cui
            io possa scaricare OSX gratis e metterlo dove mi
            pare. 8)uffa, ancora :Dil fatto che non possa girare sul tuo PC non dimostra che non sia gratuito!

            Comunque Bertuccia, massimo rispetto: l'unico qui
            che mostra di avere le iron <s
            balls
            </s
            Apple anche nei momenti difficili.
            :Dau contraire, caro mio :D questo è un ottimo momento per sbertucciare i winari che sono usciti allo scoperto! @^
          • Etype scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da: bertuccia
            il fatto che non puoi installarlo dove ti pare
            non toglie che sia
            gratuito.
            Non puoi installarlo sul tuo bandone? EstiXXXXX.
            Io sul mio computer posso.Errato,tu puoi perchè hai un apple,specifica...
            No!
            OS X è gratis per chi ha comprato un Mac.E questa non è una contraddizione ? :DAnche io posso dirti che in un'auto il navigatore GPS è compreso nel prezzo,mica ti sto dicendo quanto costa senza e con il navigatore :D
            Per tutti gli altri semplicemente non esiste.
            Per NESSUNO è a pagamento.Quando nel 2014 ?
            Quando invece compri il tuo bel bandone con
            dentro windows, sai che nel totale è incluso il
            prezzo di
            windows.e con apple è la stessa cosa,con la differenza che uno non si potrà mai comprare un Mac senza sistema operativo.Poi visto che il numero di Mac in circolazione sono una goccia nel pare rispetto ai PC per forza di cose dovrai aumentare il costo.Poi sui nuovi Mac io posso fare un'operazione simpatica,da domani ogni Mac costerà 30 Euro in più,ma il sistema operativo è gratis,buffo eh :D
            Infatti alcuni vendor specificano il prezzo della
            licenza, e se compri il pc senza windows spendi
            meno.Ma li lo puoi fare,nel tuo caso no.
            uffa, ancora :D
            il fatto che non possa girare sul tuo PC non
            dimostra che non sia
            gratuito!Ma tu credi veramente che sia gratis ? Perchè mai un'azienda che si è sempre fatta pagare il suo OS gudagnandoci dovrebbe farlo,se invece aumento il prezzo del computer di 30 Euro tu non te ne accorgi e dici che è gratis ;)
          • bertuccia scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da: Etype

            Errato,tu puoi perchè hai un apple,specifica...

            E questa non è una contraddizione ? :D
            Anche io posso dirti che in un'auto il navigatore
            GPS è compreso nel prezzo,mica ti sto dicendo
            quanto costa senza e con il navigatore
            :DQuando ho comprato il Mac, OS X Yosemite non ce l'avevo.Ora ce l'ho.indovina quanto l'ho pagato? ZERO
            e con apple è la stessa cosa,con la differenza
            che uno non si potrà mai comprare un Mac senza
            sistema operativo.non è la stessa cosa perchè di fianco a windows c'è un cartellino col prezzo.di fianco a OS X c'è scritto GRATIS
            Poi sui nuovi Mac io posso fare un'operazione
            simpatica,da domani ogni Mac costerà 30 Euro in
            più,ma il sistema operativo è gratis,buffo eh
            :Dquindi fammi capire, da domani, a me che ho già il mac, quanto costerà OS X?E a chi compra il mac nuovo invece quanto?
            Ma li lo puoi fare,nel tuo caso no.certo, se sottrai zero il prezzo rimane uguale
            Ma tu credi veramente che sia gratis ? Perchè mai
            un'azienda che si è sempre fatta pagare il suo OS
            gudagnandoci dovrebbe farlo,se invece aumento il
            prezzo del computer di 30 Euro tu non te ne
            accorgi e dici che è gratis
            ;)prima di tutto perchè così la gente aggiorna più volentieri e più in fretta.in secondo luogo perchè apple da sempre guadagna sul ferro, non sul softwareterzo, non mi sembra che i prezzi dei mac siano aumentati da quando OS X è diventato gratis-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 febbraio 2015 09.38-----------------------------------------------------------
          • Etype scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da: bertuccia
            Quando ho comprato il Mac, OS X Yosemite non ce
            l'avevo.
            Ora ce l'ho.

            indovina quanto l'ho pagato? ZEROEsattamente come quelli che al tempo comprarono 7 e ora con 10,tramite l'aggiornamento, se lo ritrovano gratis
            non è la stessa cosa perchè di fianco a windows
            c'è un cartellino col
            prezzo.
            di fianco a OS X c'è scritto GRATISOS X ce l'hai unicamente comprando un computer apple,fino a qualche anno fa pagavate anche il secondo anno di garanzia di tasca vostra,altro che gratis.
            quindi fammi capire, da domani, a me che ho già
            il mac, quanto costerà OS
            X?
            E a chi compra il mac nuovo invece quanto?A te che aggiorni nulla perchè tu hai già speso,a chi lo compra per la prima volta il costo è assorbito sul prodotto che sta comprando.Poi ci sono vari trucchetti per non farlo percepire al cliente.
            prima di tutto perchè così la gente aggiorna più
            volentieri e più in
            fretta.Non è mica obbligato uno,uno mica lavora per la propria azienda del cuore.
            in secondo luogo perchè apple da sempre guadagna
            sul ferro, non sul
            softwareA parte che è falso,visto che finco a poco tempo fa lo pagavate a parte l'aggiornamento. Con quello che ti costa un prodotto apple altro che aggiornamenti software ci uscivano...
            terzo, non mi sembra che i prezzi dei mac siano
            aumentati da quando OS X è diventato
            gratisPosso spalmare il prezzo su qualsiasi prodotto apple per recuperarlo
          • Prozac scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da: bertuccia
            Quando ho comprato il Mac, OS X Yosemite non ce
            l'avevo.
            Ora ce l'ho.

            indovina quanto l'ho pagato? ZEROEsattamente come succede per Windows. Se hai comprato un PC con Windows 7, 8, 8.1, avrai l'aggiornamento a Windows 10 gratis. Non lo paghi nulla.

            e con apple è la stessa cosa,con la
            differenza

            che uno non si potrà mai comprare un Mac
            senza

            sistema operativo.

            non è la stessa cosa perchè di fianco a windows
            c'è un cartellino col
            prezzo.
            di fianco a OS X c'è scritto GRATISNon c'è scritto GRATIS. C'è scritto:[img]http://i.imgur.com/1yLUhxm.png[/img]Che per avere l'aggiornamento <b
            DEVI </b
            essere in possesso di, almeno, un <b
            Mac </b
            e di <b
            OS X 10.6.6 </b
            . Un sistema operativo del 2011 (6 gennaio 2011).Lo stesso succede con Windows 10. Dovrai essere in possesso di, almeno, Windows 7. Un sistema operativo del 2009.
            quindi fammi capire, da domani, a me che ho già
            il mac, quanto costerà OS
            X?
            E a chi compra il mac nuovo invece quanto?


            Ma li lo puoi fare,nel tuo caso no.Come no? I PC nuovi hanno già preinstallato Windows. E chi ha già un PC con Windows avrà l'aggiornamento a Windows 10 gratis.
            terzo, non mi sembra che i prezzi dei mac siano
            aumentati da quando OS X è diventato
            gratisSì che sono aumentati. Ad esempio il top di gamma dei MacBook Pro costava sempre a partire da 2.500 (il mio MacBook Pro 17", ad esempio, lo pagai quella cifra). Ora costano 2.529.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 febbraio 2015 12.49-----------------------------------------------------------
          • Prozac scrive:
            Re: LOL
            Tutti i tuoi punti si riassumono in:Apple e Microsoft si comportano esattamente allo stesso modo per quanto riguarda il preinstallato. Non paghi Windows. Non paghi OS X. Fai l'upgrade alla versione successiva gratuitamente se hai un sistema operativo di almeno il 2009/2011.A differenza di Apple, Microsoft permette di comprare una copia di Windows.
          • Prozac scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da: bertuccia
            se windows è gratis, quando chiedo il rimborso di
            cosa mi rimborsano
            esattamente?ALT. Che mi sa che nel botta/risposta ci siamo un po' persi...Io dico che Windows è gratis tanto quanto lo è OS X. Non dico che Windows sia gratis.Lo è tanto quanto OS X con un unica differenza: Windows lo puoi anche comprare a parte e non ottenere assieme al PC come succede per OS X.Riassumendo:1)Windows è preinstallato nei PC.OS X è preinstallato nei Mac.2)Windows è compreso nel costo del PC.OS X è compreso nel costo del Mac.3)Windows è un costo per il produttore del PC.OS X è un costo per il produttore del Mac.4)L'aggiornamento a Windows 8.1 è gratis per chi ha Windows 8.L'aggiornamento a Windowd 10 sarà gratis per chi ha Windows 7 o superiori.OS X Yosemite (l'unica versione "acquistabile") è gratis per chi ha OS X Snow Leopard (10.6.6) o superiori.Quindi, fino a qui, si comportano esattamente allo stesso modo.Le differenze sono:1)Il produttore del PC e il produttore del sistema operativo preinstallato spesso non sono lo stesso soggetto.Il produttore del Mac e il produttore del sistema operativo preinstallato è sempre lo stesso soggetto.2)Microsoft permette di acquistare Windows anche a chi non lo trova preinstallato.Apple non permette di acquistare OS X anche a chi non lo trova preinstallato.3)Microsoft permette di rimborsare l'utente del costo di Windows se l'utente non lo utilizza e lo toglie dal PC.Apple non permette di rimborsare l'utente del costo di OS X se l'utente non lo utilizza e lo toglie dal Mac.
          • Prozac scrive:
            Re: LOL
            Questo è quello che dici tu.Non mettermi in bocca parole che non dico.Secondo me Windows è gratis come lo è OS X.E sopra ci sono spiegati punto per punto perché secondo me è così.Se condividi il mio pensiero, bene. Se non lo condividi amen. Ma il tuo pensiero non è la verità. Anche se finisci con "Appurato che".L'unica cosa che si è appurato è che tu pensi che il costo di OS X non sia spalmato nel prezzo dei Mac.Solo questo si è appurato ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 febbraio 2015 16.59-----------------------------------------------------------
          • Prozac scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da: bertuccia

            E pure wikipedia sottolinea questo concetto.
            Cito:

            <i
            L'espressione personal computer è

            invalsa a indicare una specifica fascia del

            mercato dell'informatica, quella del
            computer
            a

            uso privato, casalingo, per uffici o per la

            piccola azienda. In alcuni casi, personal

            computer o PC è usato con un significato
            ancora

            più specifico, ristretto alla sola gamma
            delle

            macchine IBM compatibili. <b

            Infatti,
            nel

            gergo informatico più tecnico[6], si
            contrappone

            PC a Mac intendendo, nel primo caso, un
            computer

            (IBM compatibile) con sistema operativo
            Microsoft

            Windows e, nel secondo caso, un computer
            Apple

            con il sistema operativo Mac OS. </b


            </i


            mah, io se vado su google e scrivo "PC wikipedia"
            ottengo come primo risultato Personal
            Computer.

            infatti l'URL http://it.wikipedia.org/wiki/PC
            rimanda automaticamente a
            http://it.wikipedia.org/wiki/Personal_computerSono una persona che tende a dare fiducia al prossimo e, quindi, spero sempre siano in buona fede.Ora, faccio finta che sia in buoafede pure tu. E, visto che hai letto la mia risposta in modo un po' superficiale, proverò ad essere un po' più specifico: la parte di testo che ho citato da Wikipedia, l'ho copiata proprio dalla pagina Wiki che hai linkato tu. Nello specifico, quello che ho scritto è presente nel paragrafo "Accezione e significato del termine":http://it.wikipedia.org/wiki/Personal_computer#Accezione_e_significato_del_termineCome vedi, la stessa prova che porti tu per indicare che PC significa semplicemente Personal Computer, è quella che spiega per bene cosa si intende, in gergo tecnico, con PC.

            Se leggi bene, non dice nel "gergo della
            strada",

            ma proprio "nel gergo informatico più
            tecnico"

            (citando a sua volta il sito di Intel:


            http://www.intel.it/content/www/it/it/tech-tips-an

            fai un test empirico: fai un sondaggio tra l'uomo
            della strada e il tecnico chiedendo se il Mac è o
            non è un PC. L'uomo della strada ti dirà di no,
            il tecnico ti farà il distinguo: ti dirà che è un
            PC se intendi Personal Computer, ma non è un PC
            se intendi IBM
            Compatibile.Appunto. PC è sinonimo di Personal Computer Windows dal punto di vista tecnico. Fai questa prova empirica. Metti davanti a un tecnico (1000 tecnici, 100000 tecnici) un computer Lenovo, Asus, Dell, HP, Toshiba, Acer, ecc... e accanto ad esso un computer Apple e chiedigli cosa sono.Indicherà il primo con il termine PC ed il secondo con il termine Mac.Per l'uomo della strada il PC è il compianto Partito Comunista della prima repubblica.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 febbraio 2015 12.02-----------------------------------------------------------
          • Scolo scrive:
            Re: LOL


            Indicherà il primo con il termine PC ed il
            secondo con il termine
            Mac.
            Intanto ti ha "fregato" perché con sta storia dell'acronimo (che ovviamente ci ricorderemo in futuro che per lui è la stessa cosa), non ha risposto alla domanda di winaro, che era chiara era tutti fuorché per lui.
          • Prozac scrive:
            Re: LOL
            - Scritto da: Scolo



            Indicherà il primo con il termine PC ed il

            secondo con il termine

            Mac.



            Intanto ti ha "fregato" perché con sta storia
            dell'acronimo (che ovviamente ci ricorderemo in
            futuro che per lui è la stessa cosa), non ha
            risposto alla domanda di winaro, che era chiara
            era tutti fuorché per
            lui.Eh va beh, se il T1000 non passa a cancellare il thread, rimane traccia del suo pensiero ;)
  • Fogin Laied scrive:
    Tutto interessante
    ma questo grafico ho l' impressione che puzzi di imprecisione, vedo ios ma non Windows Phone... La voce Linux kernel si riferisce a tutte le versioni del kernel supportate/uscite nel corso del 2014?
    • gladio scrive:
      Re: Tutto interessante
      - Scritto da: Fogin Laied
      ma questo grafico ho l' impressione che puzzi di
      imprecisione, vedo ios ma non Windows Phone...perché Windows Phone al momento non ha avuto falle di sicurezza
  • Jack scrive:
    dati fuorvianti
    Dato interessante MA per Windows si differenziano tutte le release degli os, mentre per Linux e OSX non si specifica minimamente la benché minima distinzione ne versione portando anche a poter ragionevolmente presumere una possibile agglomerazione di tutti gli os.Se agglomerassimo tutti i bug delle versioni di Windows os il totale sarebbe di 248(38+36+38+36+36+34+30)
    • bertuccia scrive:
      Re: dati fuorvianti
      - Scritto da: Jack

      Se agglomerassimo tutti i bug delle versioni di
      Windows os il totale sarebbe di
      248
      (38+36+38+36+36+34+30)e manca XP, col suo bel 20% di mercatoprobabilmente non l'hanno inserito perchè avrebbe mandato in overflow il contatore
      • Fogin Laied scrive:
        Re: dati fuorvianti
        Secondo me manca all' appello perchè non più supportato dalla Microsoft
        • bertuccia scrive:
          Re: dati fuorvianti
          - Scritto da: Fogin Laied

          Secondo me manca all' appello perchè non più
          supportato dalla Microsoftvero, però quel 20% di macchine esiste, ed è un problema, un grosso bug, che MS ha creato e non ha saputo risolvere.
          • Shiba scrive:
            Re: dati fuorvianti
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Fogin Laied



            Secondo me manca all' appello perchè non più

            supportato dalla Microsoft

            vero, però quel 20% di macchine esiste, ed è un
            problema, un grosso bug, che MS ha creato e non
            ha saputo
            risolvere.Direi che si è parlato ampiamente dei pericoli di continuare a usare winxp un po' ovunque. Persino mia mamma che non sa neppure tenere in mano un mouse mi ha detto «lo sai che hanno detto che non bisogna più usare windows?». Microsoft il suo dovere l'ha fatto, se un 20% dell'utenza è così <s
            fessa </s
            temeraria da fare di testa propria, se ne assumerà la responsabilità.
          • Fogin Laied scrive:
            Re: dati fuorvianti
            Bisogna tenere conto del fatto che l' utenza difficilmente sostituirà il sistema operativo per le "esigenze" del costruttore, è piu facile che cambi il sistema operativo quando quest ultimo non soddisferà piu le esigenze dell' utente
          • Shiba scrive:
            Re: dati fuorvianti
            - Scritto da: Fogin Laied
            Bisogna tenere conto del fatto che l' utenza
            difficilmente sostituirà il sistema operativo per
            le "esigenze" del costruttore, è piu facile che
            cambi il sistema operativo quando quest ultimo
            non soddisferà piu le esigenze dell'
            utenteOssia quando si spacca fisicamente il computer :DÈ sempre il solito cancro che avanza, aziende che monetizzano sull'illusione per l'utente che non sia necessaria la minima competenza per usare il dispositivo.«Che me ne frega a me? Tanto guardo solo un paio di siti. Tanto non vedo perché a qualcuno dovrebbe interessare entrare nel mio computer. Tanto bla bla.»
          • Fogin Laied scrive:
            Re: dati fuorvianti
            Sono d' accordo che sia un ragionamento sbagliato, ma questo è il ragionamento che fanno i più...
          • Etype scrive:
            Re: dati fuorvianti
            In realtà andrebbe fatto una sorta di wizard sulla sicurezza per far capire all'utente che ciò che sta usando gli si può rivoltare anche contro,che deve essere informato e di tenere il proprio sistema aggiornato.
          • Etype scrive:
            Re: dati fuorvianti
            Santa verità,con la foga di vendere un prodotto a chiunque per monetizzare al massimo si lascia usare un prodotto informatico anche a chi non solo nono ne capisce nulla ma neanche gli frega d'informarsi su internet.
          • panda rossa scrive:
            Re: dati fuorvianti
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: Fogin Laied

            Bisogna tenere conto del fatto che l' utenza

            difficilmente sostituirà il sistema
            operativo
            per

            le "esigenze" del costruttore, è piu facile
            che

            cambi il sistema operativo quando quest
            ultimo

            non soddisferà piu le esigenze dell'

            utente

            Ossia quando si spacca fisicamente il computer :DAvvisami quando verrai a sapere che si e' spaccata una VM.
          • Shiba scrive:
            Re: dati fuorvianti
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: Fogin Laied


            Bisogna tenere conto del fatto che l'
            utenza


            difficilmente sostituirà il sistema

            operativo

            per


            le "esigenze" del costruttore, è piu
            facile

            che


            cambi il sistema operativo quando quest

            ultimo


            non soddisferà piu le esigenze dell'


            utente



            Ossia quando si spacca fisicamente il
            computer
            :D

            Avvisami quando verrai a sapere che si e'
            spaccata una
            VM.Tranquillo, qui si parla di chi lo usa come sistema principale. Una VM chiusa in se stessa è un discorso a parte :D
          • Etype scrive:
            Re: dati fuorvianti
            Io penso che l'utenza si deve informare almeno un minimo sulla sicurezza di ciò che sta usando. Se poi vuol continuare s ene assume la responsabilità.
          • Fogin Laied scrive:
            Re: dati fuorvianti
            Ciò che dici è vero, Windows Xp esiste ancora, ed ha una grossa fetta di mercato non trascurabile, è anche vero che vista la natura goliardico/faziosa delle statistiche non ci si può aspettare grandi risultati.Ciò che mi inquieta è il grande assente, Windows Phone, a me personalmente verrebbe da pensare che sia così tanto imbarazzante da doverlo nascondere (non metto nessun trollaggio gratutito in questa affermazione Windows Phone lo trovo un buon sistema mobile, mi colpisce la sua assenza)...
          • Etype scrive:
            Re: dati fuorvianti
            E assente anche Android,sistemi per i quali avrei fatto una classifica a parte per il mobile.E' assente anche BSD
          • Prozac scrive:
            Re: dati fuorvianti
            - Scritto da: Etype
            E assente anche Android,sistemi per i quali avrei
            fatto una classifica a parte per il
            mobile.Android è dentro "Linux Kernel".Comunque pure io trovo stonato avere iOS in questo elenco.
            E' assente anche BSDProbabilmente perché ha lo stesso share imbarazzante di Windows Phone :P
          • Prozac scrive:
            Re: dati fuorvianti
            - Scritto da: Etype
            Ma come,hanno messo RT e Windows server e non
            metti BSD
            ?Sì, infatti... M'ero scordato che ci fosse pure Windows RT in quell'elenco...
          • Prozac scrive:
            Re: dati fuorvianti
            - Scritto da: Fogin Laied
            Ciò che mi inquieta è il grande assente, Windows
            Phone, a me personalmente verrebbe da pensare che
            sia così tanto imbarazzante da doverlo nascondere
            (non metto nessun trollaggio gratutito in questa
            affermazione Windows Phone lo trovo un buon
            sistema mobile, mi colpisce la sua
            assenza)...Probabilmente perché ad essere imbarazzante è il suo share di mercato :D
          • Etype scrive:
            Re: dati fuorvianti
            Perchè RT è meglio ?
          • Prozac scrive:
            Re: dati fuorvianti
            - Scritto da: Etype
            Perchè RT è meglio ?No... È che m'ero scordato che c'avessero infilato pure Windows RT nell'elenco...
          • Etype scrive:
            Re: dati fuorvianti
            :P :P :P
          • Fogin Laied scrive:
            Re: dati fuorvianti
            Penso che Windows Rt sia piu imbarazzante, ed è comunque presente in elenco
          • Prozac scrive:
            Re: dati fuorvianti
            - Scritto da: Fogin Laied
            Penso che Windows Rt sia piu imbarazzante, ed è
            comunque presente in
            elencoHai ragione
          • Etype scrive:
            Re: dati fuorvianti
            XP è stato il sistema più longevo di Ms,il "non ha saputo risolvere" non ha senso. Ms da supporto per i suoi sistemi per 10 anni,quando è in scadenza il supporto lo fa presente anche con avvisi di Windows update.Poi se vuoi continuare ad usarli dopo tale data devi sapere bene cosa devi fare e non lasciare nulla al caso,di certo Ms non può disattivare in remoto il 18% di chi ancora usa XP a quasi un anno dalla cessazione del supporto.
      • fork_bomb scrive:
        Re: dati fuorvianti
        e mancano pure i bachi di IE, visto che sono distribuiti in bundle e indissolubili.
      • gnammolo scrive:
        Re: dati fuorvianti
        xp non è più supportato da ms quindi è giusto se non rientra nella graduatoria. Se poi c'è il 20% di dementi che lo usa ancora è colpa loro. PS. a scanso di equivoci e fanatismi trovo anch'io il ragionamento fatto dall'OP corretto.
        • Etype scrive:
          Re: dati fuorvianti
          In realtà se i dati sono riferiti al 2014 XP dovrebbe essere incluso per almeno 2 motivi1) il sistema è estremamente rodato2) Anche dopo aprile 2014 una parte degli utilizzatori lo hanno tenuto,poi dopo è andata decrescendo andando per esempio a gonfiare Win 7
      • Joshthemajor scrive:
        Re: dati fuorvianti
        Il fatto che i numeri siano identici probabilmente si riferiscono alle stesse identiche falle su diversi sistemi, dunque non avrebbe senso contarle doppie.Mio pensiero.
        • Etype scrive:
          Re: dati fuorvianti
          Infatti è così se si considera che Win8,8.1 e Win 7 hanno praticamente gli stessi bug,ma anche per altre versioni il numero è pressochè uguale.
        • merdaro scrive:
          Re: dati fuorvianti
          - Scritto da: Joshthemajor
          Il fatto che i numeri siano identici
          probabilmente si riferiscono alle stesse
          identiche falle su diversi sistemi, dunque non
          avrebbe senso contarle
          doppie.più che ovvio, ma bisogna pur spalare XXXXX sulla Microsoft altrimenti come sfogare tutta la rabbia repressa?
    • pippo cannelungh e scrive:
      Re: dati fuorvianti
      - Scritto da: Jack
      Dato interessante MA per Windows si differenziano
      tutte le release degli os, mentre per Linux e OSX
      non si specifica minimamente la benché minima
      distinzione ne versione portando anche a poter
      ragionevolmente presumere una possibile
      agglomerazione di tutti gli
      os.

      Se agglomerassimo tutti i bug delle versioni di
      Windows os il totale sarebbe di
      248ma io credo che siano sempre gli stessi problemi che si portano dietro da una versione con l'altra.. specialmente visto che distinguono 8 e 8.1, non ci credo che tra una e l'altra abbiano chiuso 30 falle e se ne siano riaperte altrettante.Mi fa molto più strano che siano tutte a 0 quelle a bassa criticità su windows.. manco sistemano quelle gravi figurarsi quelle basse :D
    • Etype scrive:
      Re: dati fuorvianti
      Concordo sulla prima parte,sulla seconda no.Se tu sommi tutti i bug di windows sbagli,questo perchè stai contando più volte lo stesso bug ma in versioni diverse (per esempio Win8 e 8.1 e 7 sono praticamente identici)
    • Prozac scrive:
      Re: dati fuorvianti
      - Scritto da: Jack
      Dato interessante MA per Windows si differenziano
      tutte le release degli os, mentre per Linux e OSX
      non si specifica minimamente la benché minima
      distinzione ne versione portando anche a poter
      ragionevolmente presumere una possibile
      agglomerazione di tutti gli
      os.

      Se agglomerassimo tutti i bug delle versioni di
      Windows os il totale sarebbe di
      248
      (38+36+38+36+36+34+30)Non puoi fare una mera somma... Magari i 38 bug di Windows Server sono gli stessi di Windows Vista + 4 ;)
      • Prozac scrive:
        Re: dati fuorvianti
        - Scritto da: Etype

        Sono curioso di sapere se il framework .net è

        inserito come componente di sistema o

        meno...

        penso proprio di si,altrimenti potevi
        disabilitare anche quello
        :)Nella statistica. Non nel sistema operativo ;)
    • Luppolo scrive:
      Re: dati fuorvianti
      - Scritto da: Jack
      Dato interessante MA per Windows si differenziano
      tutte le release degli os, mentre per Linux e OSX
      non si specifica minimamente la benché minima
      distinzione ne versione portando anche a poter
      ragionevolmente presumere una possibile
      agglomerazione di tutti gli
      os.

      Se agglomerassimo tutti i bug delle versioni di
      Windows os il totale sarebbe di
      248
      (38+36+38+36+36+34+30)E se moltiplicassimo 119 per le decine di migliaia di versioni di Linux in circolazione (compresi router e telefoni) arriveremmo a numeri di ordine molto alto.
    • gladio scrive:
      Re: dati fuorvianti
      - Scritto da: Jack
      mentre per Linux e OSX
      non si specifica minimamente la benché minima
      distinzione ne versione portando anche a poter
      ragionevolmente presumere una possibile
      agglomerazione di tutti gli
      os.a maggior ragione Linux ha più falle, se moltiplichi per tutte le varianti e forkate
  • Nome e cognome scrive:
    ci rinuncio
    ci rinuncio... prendeteveli da soli
  • Nome e cognome scrive:
    Qualcuno vuole dei Popcorn ?
    Ecco, tenete, [img]https://encrypted-tbn1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRBPBWa2N7srZXVHs2sZpJwrIIPlKQdU0a5pfHALiXZMUjKkpnwSoNLPez1[/img]
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Qualcuno vuole dei Popcorn ?
      [img]https://encrypted-tbn1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRBPBWa2N7srZXVHs2sZpJwrIIPlKQdU0a5pfHALiXZMUjKkpnwSoNLPez1[/img]
      • .... .... ... scrive:
        Re: Qualcuno vuole dei Popcorn ?
        Non mi stupisco dell'articolo poichè l'ha scritto maruccia. Si sa lui è pro microsoft.Con windows navigando su internet ad esempio ti becchi virus, alla faccia della sicurezza.Vediamo quanto ci mette maruccia a cancellare questo post !!!!
Chiudi i commenti