OCZ svela SSD con USB 3.0

Il produttore è pronto a presentare al prossimo CES un disco esterno in grado di sfruttare l'ampia banda passante del nuovo protocollo
Il produttore è pronto a presentare al prossimo CES un disco esterno in grado di sfruttare l'ampia banda passante del nuovo protocollo

Dopo SuperTalent, che ha di recente annunciato chiavette USB 3.0 con capacità massima di 128 GB, anche OCZ sta progettando drive flash basati sulla nuova versione dell’interfaccia USB. A differenza dei drive di SuperTalent, che avranno la foggia di classiche pennette, quelli di OCZ somiglieranno ad un hard disk esterno da 2,5 pollici .

SSD USB 3.0 di OCZ

Dal momento che la presentazione ufficiale avverrà all’inizio del prossimo anno, in occasione del CES di Las Vegas (7-10 gennaio), il produttore californiano ha fornito pochissimi dettagli sui futuri SSD. Ciò che è noto è che il controller USB 3.0 sarà prodotto dall’americana Symwave e che, secondo OCZ, sarà in grado di raggiungere una velocità teorica di 5 Gbps e di minimizzare sia i consumi che l’occupazione di CPU. Nessuna informazione, invece, su capacità e velocità degli SSD.

Come si è detto, il design dei drive di OCZ sarà simile a quello di un HDD esterno mobile: ciò lo si evince dal disegno di un prototipo fornito da DailyTech e riportato sopra. Come si può vedere dall’immagine, lo spazio fisico interno al drive è ben maggiore di quello fornito da una chiavetta USB, pertanto si può ipotizzare che OCZ sarà in grado di stipare nei suoi dischi una quantità di memoria superiore ai 128 GB offerti da SuperTalent. I costi potranno venire eventualmente contenuti utilizzando chip NAND flash di tipo multi-level cell (MLC).

Quando si parla di USB 3.0 bisogna però tenere a mente che si tratta di una tecnologia che, nel migliore dei casi, si diffonderà sul mercato mainstream soltanto nel 2011, con la futura generazione di chipset Intel e AMD. Fino ad allora, per sfruttare appieno le performance dei dischi USB 3.0 sarà necessario sborsare un extra per l’acquisto di una scheda di espansione.

OCZ era finita sotto i riflettori già la scorsa settimana per aver annunciato un SSD da 1 TB di capacità . L’unità, appartenente dalla famiglia Colossus , ha un form factor di 3,5 pollici, un’interfaccia SATA 3Gbps e performance di picco pari a 260 MB/s. Prezzi a partire da 3.500 dollari per 1TB , ma esiste anche in tagli da 120, 250 e 500 GB.

Alessandro Del Rosso

fonte immagine

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti