Olivetti, il logo volge al tricolore

Olivetti, il logo volge al tricolore

Olivetti ha presentato un piccolo ma significativo restyling del proprio logo, un modo per rivendicare una storia di italianità che resta ad ispirazione.
Olivetti ha presentato un piccolo ma significativo restyling del proprio logo, un modo per rivendicare una storia di italianità che resta ad ispirazione.

Un nuovo logo, un nuovo modo per presentare un brand iconico che nel XX secolo aveva portato l'Italia nell'Olimpo del mondo della tecnologia a livello internazionale. Proprio per fare appello a quella italianità che l'Olivetti fieramente rivendicava, oggi il marchio si tinge di tricolore, mantenendo le linee precedenti, ma coinvolgendo le emozioni del verde e del rosso su sfondo bianco.

Il nuovo logo Olivetti

La spiegazione del progetto è nelle parole di Roberto Tundo, amministratore delegato del gruppo:

Il logo aziendale è il cuore dell'identità di un'azienda, la più importante sintesi visiva di essa: non è solo un nome ma anche un'immagine, una voce, una personalità, un'attitudine, uno stile, un modo sintetico per raccontarsi e l’esplicito interesse a comunicare con qualcuno. Lo stile Olivetti è, in questo senso, una continua ispirazione all'eccellenza, una modalità unica di rappresentazione del dna aziendale che ha sempre contraddistinto Olivetti, simbolo della storia industriale italiana, legata al concetto di “human centricity” e, nel nostro caso, patrimonio universale conosciuto non solo in Italia ma nel mondo. Il brand Olivetti ha cambiato spesso forma, accompagnando passo dopo passo il percorso di innovazione aziendale e la stretta connessione con l'evoluzione del contesto sociale ed economico del Paese.

Continua Tundo:

Il tricolore scelto per questo nuovo percorso intrapreso da Olivetti sottolinea anche l'impegno per la digitalizzazione del tessuto economico ed industriale del Paese insieme a quello della Pubblica amministrazione, attraverso un portafoglio di prodotti, servizi e soluzioni IoT in continuo arricchimento.

Oggi Olivetti è un brand sotto il controllo di TIM, ma conserva in quel marchio tutto il fascino di una storia incredibile, che ha il dovere di restare a perenne memoria delle potenzialità italiane.

Quando si fa appello ad Adriano Olivetti è sempre così, del resto: una storia che è ispirazione e insegnamento.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

21 04 2021
Link copiato negli appunti