Opera 9.5 al suo primo update

Corregge alcuni bug di sicurezza e migliora la stabilità

Oslo – Opera Software ha rilasciato una nuova versione del proprio browser, la 9.51, che migliora diversi aspetti del browser e corregge un paio di vulnerabilità.

Una delle falle corrette in Opera potrebbe essere sfruttata da un aggressore per eseguire del codice a sua scelta in modalità remota. Al momento, secondo SANS Institute , non esiste alcun exploit per questa debolezza.

L’ultima versione di Opera può essere scaricata da qui per Windows, Linux, Mac OS X e altre piattaforme. Le note di rilascio per Windows della versione 9.51 si trova qui .

Nel corso della settimana è stato rilasciato un aggiornamento di sicurezza anche per Firefox 2.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • fsdfs scrive:
    fdsfs
    [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-datejust-c-2]Rolex DateJust watches[/url], Rolex DateJust watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-day-date-c-3]Rolex Day Date watches[/url], Rolex Day Date watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-daytona-c-4]olex Daytona watches[/url], Rolex Daytona watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-explorer-c-5]Rolex Explorer watches[/url], Rolex Explorer watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-gmt-c-6]Rolex GMT watches[/url], Rolex GMT watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-masterpiece-c-7]Rolex Masterpiece watches[/url], Rolex Masterpiece watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-milgauss-c-8]Rolex Milgauss watches[/url], Rolex Milgauss watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-prince-c-9]Rolex Prince watches[/url], Rolex Prince watches
  • antgri scrive:
    Eccellente!
    Eccellente!la mia esclamazione è provocatoria ma...ribadisco ECCELLENTE!La banda larga non è la panacea per tutti i mali.( http://antoniogrillo.wordpress.com/2008/05/21/digital-divide-davvero-tutta-colpa-della-banda-larga/ )Nonostante sia strumento utile per veicolare servizi importanti, credo che prima di ciò bisognerebeb tener conto d'altro.la diffusione di Internet non passa solo per la larghezza di banda, bensì per l'usabilità e l'accessibilità dei servizi che veicolano sulla Rete. A cosa serve una banda larga se quello che scorre su essa è accessibile a pochi, molti dei quali riescono con gran fatica?Appare opportuno, assieme alla necessità di allargar ela banda, pensare a rendere accessibili ed usabili i servizi della Rete, in modo da abborciare in modo significativo il "digital-divide".
  • Orfheo scrive:
    Connessione a 2400 bits per secondo.
    Ad un "vecchio" internauta (diciamo cosi'), ormai piazzato sulla rete da ben 17 anni (la mia prima connessione a 9600 bits per secondo risale alla ormai remota estate del 1991) questo thread che discute sull'uso della banda larga fa veramente uno strano effetto.La mia prima connessione SLIP casalinga (1993), MSDOS + packet driver, ad un server AIX (il dialetto UNIX della IBM) avveniva utilizzando un modem a 2400 bauds che qualche volta si connetteva (cavetti di rame e lavatrice permettendo) a 1200 bauds. Prima era solo TELIX e ZModem, sempre a 1200 bits a secondo ;-) ...Attraverso questa "scassatissima" linea di comunicazione, a suo tempo, e' stato tirato su il dominio di una Universita' e scaricato dalla rete (e ricompilato) tutto il disponibile. Ma erano altri tempi ;-) ...Invece ora ... in ufficio godo di una connessione da 30Mbits ed a casa di uno stupendo link ADSL da 7Mbits in download e 400Kbits in upload.Per me, personalmente, malgrado i miei over 50, e' il "paradiso" (sebbene la banda non sia mai "abbastanza"). Posso trasferire quello che voglio dove voglio, con tempi, nella maggior parte dei casi, piu' che ragionevoli (se fossero piu' bassi sarebbe meglio, ovviamente).Riesco sempre ad immaginare "nuovi" modi per utilizzare la banda a mia disposizione, pur non avendo nessun interesse per i contenuti multimediali (non ascolto musica, ne' ora ne' quando ero piu' giovane e non scarico "filmini" da YouTube).Il mio interesse e' sempre stato ed e' tuttora rivolto al contenuto "informativo" della rete e ... diciamo la verita' ... i contenuti multimediali contengono tanti bits, ma pochissima informazione ... provate a concepire un brano musicale che faccia venire in mente una "mela" a chi lo ascolta e capirete ;-) ...E' per questo che il thread mi fa uno strano effetto: un utente "evoluto" dovrebbe essere in grado sempre e comunque di "saturare" qualunque link a prescindere dal mezzo utilizzato per "contenere" l'informazione. La rete e' un oracolo che conosce tutte le risposte nella mia visione personale. Il limite risiede sempre e comunque in chi gli pone le domande ... ;-).A me questo modello basta per comprendere "a cosa serva la banda larga".Basta solo a me?Orfheo.
    • stony scrive:
      Re: Connessione a 2400 bits per secondo.

      La rete e' un oracolo che conosce tutte le
      risposte nella mia visione personale.


      Il limite risiede sempre e comunque in chi gli
      pone le domande ...
      ;-).

      A me questo modello basta per comprendere "a cosa
      serva la banda
      larga".

      Basta solo a me?

      Orfheo.Visto che la butti tanto sul filosofico, a 50 anni credi davvero che la scienza e la tecnica possono dare tutte le risposte al bisogno di Assoluto dell'uomo?Riparliamone tra altri 50 anni.
  • the_m scrive:
    Una mia ex morosa...
    ...di qualche anno fa, in casa (famiglia tra l'altro molto benestante) non aveva neanche un computer ne' notebook ne' palmari.. sì, aveva 18 anni e aveva sempre vissuto senza computer (non chiedetemi come abbia potuto sopravvivere così a lungo).Ci sono rimasto O_O quando l'ho saputo e ovviamente dopo neanche un anno che stava con me aveva già un PC+ADSL.. lol
    • uranux scrive:
      Re: Una mia ex morosa...
      La mia morosa invece l'ho incontrata 8 mesi fa.Ha un computer della prima guerra mondiale e si collega solo per scaricare la posta.Ha 23 anni ...Sono scelte .... pero' non capisco chi prende queste situazioni come esempio. La mia ragazza è palesemente una alla quale internet non interessa nulla. Infatti quando le faccio una domanda su molti argomenti (sui quali io leggo e mi documento con un click) lei non sa nulla e deve prendere l'enciclopedia.
      • Caio scrive:
        Re: Una mia ex morosa...
        Se consideri che c'è gente che non legge neanche i giornali.. che gente!
        • uranux scrive:
          Re: Una mia ex morosa...
          Ah ma per carità la mia non voleva essere affato denigrazione. Semplicemente si tratta di scelte.
          • Lowrider scrive:
            Re: Una mia ex morosa...
            L'ignoranza non può mai essere considerata una scelta.
          • uranux scrive:
            Re: Una mia ex morosa...
            Non mi riferivo alla scelta di non sapere ...Ma a quella di non avere la necessità di fare uso del computer.
    • 0verture scrive:
      Re: Una mia ex morosa...

      ...di qualche anno fa, in casa (famiglia tra
      l'altro molto benestante) non aveva neanche un
      computer ne' notebook ne' palmari.. sì, aveva 18
      anni e aveva sempre vissuto senza computer (non
      chiedetemi come abbia potuto sopravvivere così a
      lungo).scopava ?
  • uranux scrive:
    Punto di vista inutile ..
    Si certo, tutto interessante. Parlare con percentuali alla mano permette sempre di sprecarci su qualche parolina e magari un articolo. Ma all'atto pratico che cosa si sta dicendo ? Che la maggioranza degli utenti internet si lega all'utilizzo della rete con una normale connessine dial-up a 56k ?Non credo che la situazione in italia sia diversa da quella che si descrive in america. La maggior parte delle persone non si collega ad internet e se lo fa è per questioni di tipo marginale.In italia poi uno studio di questo tipo rivelerebbe che su 2250 persone il 65% sarebbe sopra i 45 anni !Trovandoci a cavallo di un passaggio tecnologico (10 anni fa internet la usavano pochissimi e la banda larga non era che un abbozzo) non si puo' considerare un campione a tuttto tondo. Andrebbero escluse le persone che superano i 50 anni. A loro nel 95% dei casi internet interessa relativamente. In alcuni casi, puoi immaginare che lo usino per la posta di lavoro o per qualche servizio accessorio.Se invece intervistaste un campione di età compresa tra i 15 e i 40-45 anni scoprireste che probabilmente la banda larga la usa almeno il 70% degli intervistati e la connessione a 56K è mantenuta solo da chi, per scelta personale, non passa tempo davanti al computer.Che mi rappresenta questo articolo ? L'apoteosi dell'inutilita' ?Andiamo ... come dovrei giocare io a World of Warcraft con 56k ?Quanto ci metterei a spedire un file di lavoro da 25 Mega con un 56k ? E se dovessi scaricarmi l'ultima versione di antivirus Kaspersky dal sito ufficiale (comprando solo la licenza) dovrei accettare di aspettare 6 ore !?!?!?!?Nero Burning Rom pesa non so quanti mega. Il sito ti permette il download del pacchetto software e si paga solo la licenza tramite carta di credito. Quanto dovrei aspettare per scaricarlo tutto ? 3 giorni ?!?!?!?!?Ma che e' successo al QI ? E' precipitato nel giro di qualche giorno ? Sembra che da questo articolo in america si sia predisposto un ritorno a 20 anni fa: "Rifiutiamo la tecnologia, viva il Newage, viva la vita in campagna, meno stress per tutti !!!"Avanti il prossimo va ...
    • bash scrive:
      Re: Punto di vista inutile ..
      - Scritto da: uranux
      Che mi rappresenta questo articolo ? L'apoteosi
      dell'inutilita'
      ?E adesso vediamo che cosa mi rappresenta il tuo post...
      Andiamo ... come dovrei giocare io a World of
      Warcraft con 56k ?Infatti WoW e' la killer application di internet, vero.Fermo restando che si puo' giocare benissimo anche a 56K, visto che i dati trasmessi sono pochissimi (unita' e coordinata).Senza contare il fatto che per scrivere la percentuale dei giocatori di WoW rispetto agli utenti della rete, non so mica quanti zeri devo scrivere dopo la virgola prima di trovare un numero.
      Quanto ci metterei a spedire un file di lavoro da
      25 Mega con un 56k ? Lavoro? Che c'entra il lavoro con l'uso domestico della rete? Forse volevi dire "quanto ci metto a spedire un pps pieno di cazzate grosso 25 mega". Zippalo!
      E se dovessi scaricarmi
      l'ultima versione di antivirus Kaspersky dal sito
      ufficiale (comprando solo la licenza) dovrei
      accettare di aspettare 6 ore
      !?!?!?!?Oppure ti fai mandare il CD per posta.
      Nero Burning Rom pesa non so quanti mega. Il sito
      ti permette il download del pacchetto software e
      si paga solo la licenza tramite carta di credito.
      Quanto dovrei aspettare per scaricarlo tutto ? 3
      giorni
      ?!?!?!?!?Oppure ti fai mandare il CD per posta. (il sito permette pure quello).
      Ma che e' successo al QI ? E' precipitato nel
      giro di qualche giorno ? Il tuo non credo: per precipitare si presume che si trovasse ad un livello piu' alto, in passato.
      Sembra che da questo
      articolo in america si sia predisposto un ritorno
      a 20 anni fa: "Rifiutiamo la tecnologia, viva il
      Newage, viva la vita in campagna, meno stress per
      tutti
      !!!"A me invece sembra che dica: "a noi non ci vendete fumo e lustrini come fate in Italia dove la gente butta via un cellulare motorola da 600 euro nuovo solo perche' deve prendersi l'iPhone"
      Avanti il prossimo va ...Che e' meglio!
      • uranux scrive:
        Re: Punto di vista inutile ..
        - Scritto da: bash
        - Scritto da: uranux

        Che mi rappresenta questo articolo ? L'apoteosi

        dell'inutilita'

        ?

        E adesso vediamo che cosa mi rappresenta il tuo
        post...
        Bene vediamo.

        Andiamo ... come dovrei giocare io a World of

        Warcraft con 56k ?

        Infatti WoW e' la killer application di internet,
        vero.
        Fermo restando che si puo' giocare benissimo
        anche a 56K, visto che i dati trasmessi sono
        pochissimi (unita' e
        coordinata).
        Senza contare il fatto che per scrivere la
        percentuale dei giocatori di WoW rispetto agli
        utenti della rete, non so mica quanti zeri devo
        scrivere dopo la virgola prima di trovare un
        numero.
        Falsa la prima risposta. Non conosci i giochi online di oggi e personalmente dimostri ignoranza: Un 56k non basta e il fatto che fai questa affermazione dimostra che parli di qualcosa che non conosci.Anche il resto dell'opinione è errata. WOW è solo UNO degli N mila giochi di questo mondo fatti in rete. Sul fatto che poi gli utenti di internet siano di piu' .. BEH .. hai scoperto l'acqua calda.Il killer use di internet attualmente, almeno per cio' che riguarda i REPORT UFFICIALI è lo spam. Il traffico mosso dai giochi online almeno per WOW, visto che tu parli ma dati non ne porti, è di circa 35KBYTE per nodo nei momenti di massima iterazione.Il tuo 56kbit fa ridere e pure la tua presunzione.Si lo so ti ricordi i giochi sono N mila come ti ho suggerito, ma ti assicuro che per le potenzialita' della rete 35KBYTE a testa sono consumi molto bassi.

        Quanto ci metterei a spedire un file di lavoro
        da

        25 Mega con un 56k ?

        Lavoro? Che c'entra il lavoro con l'uso domestico
        della rete? Forse volevi dire "quanto ci metto a
        spedire un pps pieno di cazzate grosso 25 mega".
        Zippalo!C'e' gente che purtroppo lavora anche da casa talvolta sai ? A me capita di dover spedire delle presentazioni anche al di fuori dell'orario di lavoro e non vedo perchè tu dovresti obiettare.Ah dimenticavo .... 25 Mega era gia' zippato.Tu non hai la minima idea di quali presentazioni o file di report siano presenti in ambito aziendale. Non hai la benchè minima sensazione di cosa gira in rete per lavoro e soprattutto .. non capisci nemmeno che i 25 mega potrebbero essere anche 50 files spediti ad un cliente.Ancora dimostri di parlare senza sapere.


        E se dovessi scaricarmi

        l'ultima versione di antivirus Kaspersky dal
        sito

        ufficiale (comprando solo la licenza) dovrei

        accettare di aspettare 6 ore

        !?!?!?!?

        Oppure ti fai mandare il CD per posta.Non sempre ho il tempo di potermelo far spedire per posta. Magari ne ho necessita' subito e non capisco su che cosa obietti. Lo fai tanto per fare ?Ti rispondo nel tuo stesso modo. Se il sito da la possibilita' di scaricare perche' dovrei farmelo spedire ?Ma ci pensi a cosa dici ? Se tutti cominciassero a farsi spedire ogni prodotto per posta quali sarebbero le conseguenze ? Ancora non hai la benche' minima idea di cio' che dici. Soprattutto per cio' che riguarda la fruibilita' dei contenuti software IL DOWNLOAD LEGALE e' una soluzione al traffico e ai trasporti nelle consegue DI ENORME (E QUI METTICI PURE TUTTI GLI ZERI E VIRGOLE CHE VUOI) IMPATTO.


        Nero Burning Rom pesa non so quanti mega. Il
        sito

        ti permette il download del pacchetto software e

        si paga solo la licenza tramite carta di
        credito.

        Quanto dovrei aspettare per scaricarlo tutto ? 3

        giorni

        ?!?!?!?!?

        Oppure ti fai mandare il CD per posta. (il sito
        permette pure
        quello).
        come sopra ... che te lo dico a fare ?


        Ma che e' successo al QI ? E' precipitato nel

        giro di qualche giorno ?

        Il tuo non credo: per precipitare si presume che
        si trovasse ad un livello piu' alto, in
        passato.


        Sembra che da questo

        articolo in america si sia predisposto un
        ritorno

        a 20 anni fa: "Rifiutiamo la tecnologia, viva il

        Newage, viva la vita in campagna, meno stress
        per

        tutti

        !!!"

        A me invece sembra che dica: "a noi non ci
        vendete fumo e lustrini come fate in Italia dove
        la gente butta via un cellulare motorola da 600
        euro nuovo solo perche' deve prendersi
        l'iPhone"


        Avanti il prossimo va ...
        Che e' meglio!Il paragone del telefonino è un altro campo. E se fai affermazioni approfondiscile senza fare qualunquismo.Il paragone sui telefonini e' inutile e non necessario.Se una cosa non la vuoi non la compri. La pubblicita' non e' il motivo dell'articolo ma semplicemente la considerazione di quanto sia utile la banda larga.Anche tu sembra che posti per la gloria.Magari se invece di stare semplicemente a fare la larva che giudica i commenti degli altri esponendo senza fare banale provocazione potresti risultare piu' interessante.4 interventi su un post e 4 considerazioni banali.- Se mi dimostri che giochi a WOW con un 56k ti stringo la mano. Ma non avverra' mai.- Se mi dimostri che spedisci 25 Mega al cliente che alle 7 di sera ti chiama perche' il progetto va discusso in riunione l'indomani ti stringo la mano. Ma non succedera' mai. E non venirmi a parlare di previdenza nel fare le cose, non dipende sempre da te il lavoro degli altri.- Dillo tu al tuo capo che al cliente non potrai portare il software domani perchè TE LO SEI FATTO MANDARE PER POSTA !!!! E mi spiace le richieste non arrivano tutte 16 giorni prima. Spesso ti arrivano nell'ultimo istante e devi agire nel modo piu' veloce possibile. Che tu ne possa dire o fare. Non dipendono solo da te gli accordi commerciali e aziendali di un datore come FIAT o SEAT o chiunque tu voglia citare.- Il discorso della banda non e' questione di fumo ma semplicemente di chi non ne sente il bisogno ... se leggi l'articolo dice questo.Ah dimenticavo. La provocazione patetica sul paragone del QI la salto, dimostra che posti tanto per farlo, fai affermazioni false come quella di cui al punto 1 e non sei cosciente di quanto le soluzioni di banda larga abbiano risolto problemi di costi e trasporti in tutto il mondo oltre che a migliorare la vita di chi ci lavora o necessità di servizi on-demand.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 luglio 2008 13.03-----------------------------------------------------------
    • Paolo P. scrive:
      Re: Punto di vista inutile ..
      Gia' in passato circolava la notizia che a molti americani addirittura non interessava Internet, altro che banda larga.Che per certe applicazioni possa servire la banda larga, sara' anche vero, ma spesso si sono viste innovazioni tecnologiche che erano solo business, sistemi operativi gonfiati con la pompa da bicicletta per costringere a comprare nuovi computer, programmi che su un FD che prima poteva contenere un disegno adesso non ci salvano nemmeno un segmento di retta o una piccola circonferenza, e occorre passare al CD, etc etc.Inoltre molte delle applicazioni serie si accontentano di un 486 o poco piu', i computer di ultimissima generazione di regola sono richiesti, apposta, dai giochini.E anche riguardo l'Italia certe statistiche lasciano perplessi, prima ti dicono che siamo sul 60% di utilizzatori di Internet, poi dicono solo il 38%, pochi giorni fa sono scesi al 15%, difficile prenderli sul serio.Paolo
  • io _ scrive:
    Ma pensate ai contenuti!
    Credete forse che il freno allo sviluppo di Internet sia la banda?Dove sono le decine di applicazioni della Pubblica Amministrazione e private che (ormai una decina di anni fa) ci avevano promesso?Basta accendere il cervello e vengono in mente decine di applicazioni UTILI che se ci fossero sarebbero fruibili anche con un 56k:- spesa on-line- anagrafe comunale on-line- banking on-line (c'è, ma che vergogna, pago un extra per usarlo invece di avere uno sconto per il lavoro che faccio risparmiare alla banca)- accesso on-line alla scuola dei figli (elenco libri, compiti quando sono malati!)Invece no, tutti a comprare banda larga per rincoglionirsi con YouTube (ma non bastava la TV?)
    • uranux scrive:
      Re: Ma pensate ai contenuti!
      Per certi versi potresti avere ragione IO, ma purtroppo l'indice di funzionalita' della rete è particolarmente legato alla quantià di dati al secondo.L'aumento della banda è essenziale se vuoi avere un servizio pratico e veloce.L'uso di una normale linea a 56k condizionerebbe l'utente ad attendere spesso manciate di secondi per la navigazione di ogni sito.Cerchiamo per favore di mantenere obiettività quando si parla di progresso tecnologico e non leghiamo la cosa al banale esempio di Youtube.Youtube puo' essere uno strumento utilissimo se sfruttato a dovere. Dovrebbe essere inutile semplicemente perchè una percentuale di imbecilli lo usa solo per mettersi in mostra ?
    • canis solaris scrive:
      Re: Ma pensate ai contenuti!
      Mi ricordo una vecchia clip promozionale della minitel francese: un bel terminale a fosfori, interfaccia testuale semplice semplice ((L)eggi, (P)rossimo, ecc) e tutte le info su servizi amministrativi ottenute con pochi tasti...semplice e funzioanle...ma nooo, figuariamoci se la nostra PA può fare qualocsa del genere..troppo complicato, meglio fare il mega portalone col bannerone colorato "plis, visit auar region"...fatto in house ovviamente
      • uranux scrive:
        Re: Ma pensate ai contenuti!
        Su questo ti do pienamente ragione. Il problema e' che si tende a voler complicare sempre la vita.Probabilmente per una questione di prestigio ( o immagine ) oppure perche' si tenderebbe a voler concedere di piu' senza rendersi conto che pero' l'utente medio poi si trova spaesato e subissato di informazioni non utili.
  • Womp scrive:
    Always-on e flat amaericae
    Il punto è che in italia/europa l'ADSL è arrivato anche come sinonimo di always-on mentre in America molti avevano già delle ottime flat voce/dati a poco prezzo.Ora in italia è assai più facile avere un adsl flat che non una flat fonia per dati, proprio perché l'ADSL c'è "quasi ovunque" e chi vende flat dati specula sulla sfiga di chi non è coperto da ADSL.Quindi il panorama è molto diverso e fare un paragone non ha molto senso.
    • bash scrive:
      Re: Always-on e flat amaericae
      - Scritto da: Womp
      Quindi il panorama è molto diverso e fare un
      paragone non ha molto
      senso.Esatto. La realta' delle cose dipende anche e soprattutto dai costi.In USA: la connessione alla rete col modem 56K e' gratuita e compresa nelle flat telefoniche dei telefoni fissi, mentre la banda larga costa significativamente di piu'.In ITALIA: la connessione alla rete col modem 56K costa quanto se non di piu' delle flat ADSL.Per esperienza personale posso dire che quando il collegamento alla rete col modem e' gratis, uno si adatta ad usare perfino un collegamento a 9600 e si ingegna per farselo bastare.Quando invece tocca pagare, allora ecco che il meccanismo cambia, e uno cerca con la minima spesa di ottenere il miglior collegamento.
      • Wolf01 scrive:
        Re: Always-on e flat amaericae
        Senza contare che dovremmo avere tutti ISDN, o almeno 2 linee telefoniche, altrimenti quando telefoni?E cosa vuol dire ciò? doppio canone oltre al costo della flat!L'Adsl rulla di più con calf... no non era così
  • asdfgh scrive:
    Tagli diversi di Adsl
    se facessero tagli diversi di velocità a costi diversi sarebbe meglionon a tutti può interessare la massima velocità
    • uranux scrive:
      Re: Tagli diversi di Adsl
      Ottimo punto di vista. Da anni vado segnalando che per molte persone l'uso della banda alla massima potenza e' praticamente inutile.Basterebbe differenziare leggermente di piu' il taglio della banda.Io la uso per giocare ? mi servono al massimo 50kbyte di banda ? E allora che me ne faccio di una 20 Megabit ?La uso per scaricare files di grosse dimensioni come film e musica ? (regolarmente acquistati s'intende) e allora magari userò qualcosa di più veloce.
    • stony scrive:
      Re: Tagli diversi di Adsl
      Ma Alice ad esempio ha la 20 mega e la 7 mega, il punto è che 20 mega spesso sono teorici e soprattutto che o 7 mega o 640kb meno di 20 al mese per una flat la Telecom non te li vuole far spendere...
      • Deneb scrive:
        Re: Tagli diversi di Adsl
        Ma certo.. tanto a loro attivare una fibra ottica in più cosa costa? E poi c'è scritto nel contratto che sono teorici..Non fanno tagli diversificati perché lo sanno che in molti altrimenti sceglierebbero la via del risparmio (e di un loro pericoloso minore guadagno)...
  • Marco Marcoaldi scrive:
    Corretto .... ecco un esempio !
    Usi internet per leggere l'email una volta a settimana ? Tieniti bella stretta la 56 k che va più che bene !Ma se iniziamo a pensare .... scarichi musica, vedi film, fai videoconferenza, giochi online , ecc... ecc.... e la differenza tra 56k e adsl è di meno del 50 % allora sei tonto a non metterla !Ti affitti due DVD al mese dal videonoleggio ti ci ripaghi la differenza tra 56 e ADSL.Forse non capiscono il termine "convenienza" ?TONTI
    • Lemon scrive:
      Re: Corretto .... ecco un esempio !
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      Usi internet per leggere l'email una volta a
      settimana ? Tieniti bella stretta la 56 k che va
      più che bene
      !

      Ma se iniziamo a pensare .... scarichi musica,
      vedi film, fai videoconferenza, giochi online ,
      ecc... ecc.... e la differenza tra 56k e adsl è
      di meno del 50 % allora sei tonto a non metterla
      !

      Ti affitti due DVD al mese dal videonoleggio ti
      ci ripaghi la differenza tra 56 e
      ADSL.

      Forse non capiscono il termine "convenienza" ?

      TONTIPerò mi sembra che le locali in USA non si paghino, quindi potresti avere dial-up a prezzi di abbonamento notevolmente inferiori alle broadband, non come in italia dove chi ha 56k alla fine spende più di una ADSL...
    • Womp scrive:
      Re: Corretto .... ecco un esempio !

      Forse non capiscono il termine "convenienza" ?forse non capisci il termine legalità?Che in italia si a per molti ovvio internet=rubare filme e musica non vuol dire che tutti la pensino così.Vergognati.
      • chojin scrive:
        Re: Corretto .... ecco un esempio !
        - Scritto da: Womp

        Forse non capiscono il termine "convenienza" ?

        forse non capisci il termine legalità?
        Che in italia si a per molti ovvio
        internet=rubare filme e musica non vuol dire che
        tutti la pensino
        così.
        Vergognati.Sì, vabbè. Allora inizia ad arrestare tutto il mondo civilizzato come minimo, ma proprio TUTTO. Perchè il 99.99% delle persone che hanno un PC hanno qualcosa di pirata e lo scaricano o se lo fanno scaricare da amici e parenti. Quindi anche chi non ha un PC ha roba pirata, musica e film.
      • uranux scrive:
        Re: Corretto .... ecco un esempio !
        Womp guarda sono d'accordo con te che qui in italia la maggior parte degli utentini si collega solo per scaricare Dragonball e Ironman dal mulo però guarda che non c'e' solo il P2P.Dove sta scritto che per sfruttare la banda l'unico metodo è il download Illegale ?Come me lo scarichi nero dal sito ufficiale con un 56k ?Come invii la presentazione in powerpoint da 27 MB al tuo collega ?Come giochi online con un 56Kb ?Come, come, come fai a fare tutte queste perfettamente legali (e che io faccio giornalmente) senza una banda larga ?Fra l'altro i films possono essere palesemente ACQUISTATI e poi SCARICATI LEGALMENTE da Internet.Perchè dovrei spendere 5 euro di benzina per andare fino al BlockBuster ? (non lo abbiamo tutti sotto casa).Anche la musica può essere regolamente acquistata su internet. Perche' questi servizi e molti altri simili ad essi dovrebbero chiudere in favore dell'utilizzo di un 56k ?Mi dovrei forse vergognare ?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 luglio 2008 10.38-----------------------------------------------------------
        • pippo scrive:
          Re: Corretto .... ecco un esempio !

          Come invii la presentazione in powerpoint da 27
          MB al tuo collega
          ?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • DarkSchneider scrive:
      Re: Corretto .... ecco un esempio !
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      Usi internet per leggere l'email una volta a
      settimana ? Tieniti bella stretta la 56 k che va
      più che bene
      !

      Ma se iniziamo a pensare .... scarichi musica,
      vedi film, fai videoconferenza, giochi online ,
      ecc... ecc.... e la differenza tra 56k e adsl è
      di meno del 50 % allora sei tonto a non metterla
      !

      Ti affitti due DVD al mese dal videonoleggio ti
      ci ripaghi la differenza tra 56 e
      ADSL.

      Forse non capiscono il termine "convenienza" ?

      TONTIUna volta a settimana? Lascia stare... con il 56k mettiti pure a scaricare la posta tutti i giorni e più di una volta al giorno. Se stai un fine settimana senza scaricarla bastano 3 o 4 mail di spam con un po' troppe immagini e...... TIMEOUT! Al che l'unica soluzione è ricorrere alla webmail (sempre che sia possibile). Lasciamo perdere il tempo perso anche solo per fare una banale ricerca su google o leggersi un paio di paginette tranquille su Wikipedia. Un po' è colpa anche dei Webmaster e di questo Web 2.0, il ragionamento è tanto c'è banda! Un po' come i programmatori che non ottimizzano il codice perchè tanto Core e GB di Ram abbondano.Mi sono ritrovato ad usare Links in una sessione remota fatta con putty pur di riuscire a recuperare delle informazioni si internet in tempi umani.
      • anonimo scrive:
        Re: Corretto .... ecco un esempio !
        - Scritto da: DarkSchneider
        Al che l'unica soluzione è ricorrere alla webmail
        (sempre che sia possibile). E' possibile è possibile
        • DarkSchneider scrive:
          Re: Corretto .... ecco un esempio !
          - Scritto da: anonimo
          - Scritto da: DarkSchneider

          Al che l'unica soluzione è ricorrere alla
          webmail

          (sempre che sia possibile).

          E' possibile è possibileBeh non sempre. Potresti non avere un servizio di webmail sulla casella del lavoro. E potresti non avere il tempo di andare in un ufficio per scaricare la posta. (Eh si proprio quel documento tanto importante per la presentazione di domattina e mi trovo a Km dall'ufficio)
          • uranux scrive:
            Re: Corretto .... ecco un esempio !
            Se hai un firewall che ti blocca l'accesso alla webmail ?In Italgas dove lavoro io il firwall blocca ogni web mail.Puoi ricevere posta da quei domini tramite outlook ma scordati che puoi aprire il browser e andare su Hotmail e compagni.
          • anonimus scrive:
            Re: Corretto .... ecco un esempio !
            c'é anche da dire che certe webmail (libero) sono pesantissime da aprire... nell'ultima settimana avevo solo la possibilità di usare una leeeenta connessione GPRS e per aprire la "nuova" webmail di libero impiegavo circa 15 minuti (cronometrati)
          • uranux scrive:
            Re: Corretto .... ecco un esempio !
            Il GPRS risente anche di altri problemi come il segnale (specie se in movimento).Per altro bisogna considerare che ormai, com'e' giusto pensare, i siti o i produttori di siti, si sono adeguati al balzo tecnologico.Dubito che l'interfaccia di Libero in tutto il suo splendore sia di 90Kb :)Se fossimo ancora nell'era del 56Kb probabilmente sarei un idiota a fare un sito la cui pagina iniziale pesa 3 mega no ?Oggi però, grazie alle possibilità offerte dalla banda larga, posso permettermi di osare qualcosa in più e quindi con il GPRS risulta tutto spesso molto pesante. Normale direi.
      • Caio scrive:
        Re: Corretto .... ecco un esempio !
        - Scritto da: DarkSchneider
        Mi sono ritrovato ad usare Links in una sessione
        remota fatta con putty pur di riuscire a
        recuperare delle informazioni si internet in
        tempi
        umani.Perché non usi un browser normale disattivando le immagini?
        • DarkSchneider scrive:
          Re: Corretto .... ecco un esempio !
          - Scritto da: Caio
          - Scritto da: DarkSchneider

          Mi sono ritrovato ad usare Links in una sessione

          remota fatta con putty pur di riuscire a

          recuperare delle informazioni si internet in

          tempi

          umani.

          Perché non usi un browser normale disattivando le
          immagini?Semplice... Il pc a cui mi ero collegato aveva l'ASDL e soprattutto... ehm beh.. non mi era nemmeno passato per la testa! :$
    • Manuel88 scrive:
      Re: Corretto .... ecco un esempio !
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      Usi internet per leggere l'email una volta a
      settimana ? Tieniti bella stretta la 56 k che va
      più che bene
      !

      Ma se iniziamo a pensare .... scarichi musica,
      vedi film, fai videoconferenza, giochi online ,
      ecc... ecc.... e la differenza tra 56k e adsl è
      di meno del 50 % allora sei tonto a non metterla
      !

      Ti affitti due DVD al mese dal videonoleggio ti
      ci ripaghi la differenza tra 56 e
      ADSL.

      Forse non capiscono il termine "convenienza" ?

      TONTIio avevo teleconomy e con 10 euro al mese potevo restare connesso 24 ore su 24 con il 56k ^_^
  • chojin scrive:
    Idiozie! Videoconferenza: per tutti..!
    ...tanto per fare un esempio lampante di utilizzo di massa assicurato. Questi "analisti" dovrebbero provare a parlare di applicazioni reali alla gente. Una persona qualsiasi e non un esperto di informatica se vuole parlare con 6 persone su ooVoo in videochat/videoconferenza avrà bisogno di molta banda, non solo qualche Kbps ! Specie se vorrà in contemporanea scambiare file con il P2P, altri in casa vogliano vedersi video Youtube, mandare e-mail, usare Skype .. e così via. Più banda c'è e meglio è. Utilizzarla non è mai un problema, le applicazioni per farlo già ci sono e basta farle conoscere alla maggioranza delle persone e la banda la useranno eccome!
    • asdfdas scrive:
      Re: Idiozie! Videoconferenza: per tutti..!
      - Scritto da: chojin
      ...tanto per fare un esempio lampante di utilizzo
      di massa assicurato.


      Questi "analisti" dovrebbero provare a parlare di
      applicazioni reali alla gente. Una persona
      qualsiasi e non un esperto di informatica se
      vuole parlare con 6 persone su ooVoo in
      videochat/videoconferenza avrà bisogno di molta
      banda, non solo qualche Kbps ! Specie se vorrà in
      contemporanea scambiare file con il P2P, altri in
      casa vogliano vedersi video Youtube, mandare
      e-mail, usare Skype .. e così via.

      Più banda c'è e meglio è. Utilizzarla non è mai
      un problema, le applicazioni per farlo già ci
      sono e basta farle conoscere alla maggioranza
      delle persone e la banda la useranno
      eccome!Cosa ne sai tu? A un sacco di gente non frega niente delle cose che hai elencato (a parte mandare mail che si fa anche col 56k) o non ha così tanti soldi da ritenere la spesa sensata. Ho un amico in California che fa l'amministratore di rete, è uno che ne sa, eppure a casa si tiene il dial-up perché gli va bene così.
      • pippo scrive:
        Re: Idiozie! Videoconferenza: per tutti..!


        Questi "analisti" dovrebbero provare a parlare
        di

        applicazioni reali alla gente. Una persona

        qualsiasi e non un esperto di informatica se

        vuole parlare con 6 persone su ooVoo in

        videochat/videoconferenza avrà bisogno di molta

        banda, non solo qualche Kbps ! Specie se vorrà
        in

        contemporanea scambiare file con il P2P, altri
        in

        casa vogliano vedersi video Youtube, mandare

        e-mail, usare Skype .. e così via.



        Più banda c'è e meglio è. Utilizzarla non è mai

        un problema, le applicazioni per farlo già ci

        sono e basta farle conoscere alla maggioranza

        delle persone e la banda la useranno

        eccome!

        Cosa ne sai tu? A un sacco di gente non frega
        niente delle cose che hai elencato (a parte
        mandare mail che si fa anche col 56k) o non ha
        così tanti soldi da ritenere la spesa sensata. Ho
        un amico in California che fa l'amministratore di
        rete, è uno che ne sa, eppure a casa si tiene il
        dial-up perché gli va bene
        così.P.S. voleva dire sprecarla, la banda... :D
      • Ugo Baggins scrive:
        Re: Idiozie! Videoconferenza: per tutti..!
        Sono un fortunato possessore di connessioen dialup, e ti assicuto che anche scaricare la mail con il 33.6k non è bello specialmente quando l'amico di turno ti allega file di 3-4 mega credendo di farti un piacere.Chiaramente poi niente youtube, flickr, google maps, aggiornamenti windows e linux, e buon aparte di siti web 2.0.Certo va bene per usare telnet, e caricare una pagina di wikipedia con immagini in 5 minuti..
        • asdfdas scrive:
          Re: Idiozie! Videoconferenza: per tutti..!
          - Scritto da: Ugo Baggins
          Sono un fortunato possessore di connessioen
          dialup, e ti assicuto che anche scaricare la mail
          con il 33.6k non è bello specialmente quando
          l'amico di turno ti allega file di 3-4 mega
          credendo di farti un
          piacere.Basta usare la webmail come facevo io anni fa.
          Chiaramente poi niente youtube, flickr, google
          maps, aggiornamenti windows e linux, e buon
          aparte di siti web
          2.0.Ovvio che devi rinunciare ad alcune cose. Ma youtube, flickr e google maps non è che siano fondamentali per tutti.
      • chojin scrive:
        Re: Idiozie! Videoconferenza: per tutti..!
        - Scritto da: asdfdas
        Cosa ne sai tu? A un sacco di gente non frega
        niente delle cose che hai elencato (a parte
        mandare mail che si fa anche col 56k) o non ha
        così tanti soldi da ritenere la spesa sensata. Ho
        un amico in California che fa l'amministratore di
        rete, è uno che ne sa, eppure a casa si tiene il
        dial-up perché gli va bene
        così.E fa l'amministratore di rete un tipo simile? Direi che vive fuori dal mondo e della realtà. Io non assumerei mai uno così. Avere l'antichissimo 56Kbps in casa significa che neanche può ricevere allegati consistenti per e-mail, figurarsi fare amministrazione da remoto.
        • uranux scrive:
          Re: Idiozie! Videoconferenza: per tutti..!
          Mi hai preceduto nello scrivere :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 luglio 2008 10.20-----------------------------------------------------------
          • asdfdas scrive:
            Re: Idiozie! Videoconferenza: per tutti..!
            - Scritto da: uranux
            Mi hai preceduto nello scrivere :)Bravo un altro che non sa leggere.
          • uranux scrive:
            Re: Idiozie! Videoconferenza: per tutti..!
            Mi sa che forse sei tu che devi leggere meglio.Nel mio post si capisce chiaramente che ho inteso alla perfezione che ha il 56k a casa.Mi copi e incolli per favore dove ho detto che lo usa al lavoro ?Ah per altro non hai capito nemmeno quello che ha scritto Chojin :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 luglio 2008 11.30-----------------------------------------------------------
        • asdfdas scrive:
          Re: Idiozie! Videoconferenza: per tutti..!
          - Scritto da: chojin
          - Scritto da: asdfdas

          Cosa ne sai tu? A un sacco di gente non frega

          niente delle cose che hai elencato (a parte

          mandare mail che si fa anche col 56k) o non ha

          così tanti soldi da ritenere la spesa sensata.
          Ho

          un amico in California che fa l'amministratore
          di

          rete, è uno che ne sa, eppure a casa si tiene il

          dial-up perché gli va bene

          così.

          E fa l'amministratore di rete un tipo simile?
          Direi che vive fuori dal mondo e della realtà. Io
          non assumerei mai uno così. Avere l'antichissimo
          56Kbps in casa significa che neanche può ricevere
          allegati consistenti per e-mail, figurarsi fare
          amministrazione da
          remoto.Ma sai leggere? Di lavoro fa l'amministratore di rete e A CASA ha il 56k!
      • uranux scrive:
        Re: Idiozie! Videoconferenza: per tutti..!
        Ma andiamo ... Il tuo amico amico californiano fa l'amministratore e usa la 56k ? E chissnefrega ?!?!?Si vede che probabilmente, uscito dal lavoro, lui a casa il computer lo usa poco o nulla. Cosa c'è di strano ?Il signor Mario Rossi fa il Sistemista. Ma terminate le sue 8 ore di computer non ne vuole piu' sentir parlare e a casa quindi non ha nemmeno la connessione internet. Piuttosto, visto che e' californiano, afferra la tavola da surf e va a farsi mordere le balle dagli squali.In che modo potrebbe risultare significativo un esempio cosi' riportato ?Pure io sono un sistemista eppure la sera se mi va di leggere le pagine di un qualche sito o scaricare qualche manuale che mi puo' essere utile al lavro non voglio dover aspettare 2 ore per 8 mega.
        • asdfdas scrive:
          Re: Idiozie! Videoconferenza: per tutti..!
          - Scritto da: uranux
          Ma andiamo ...
          Il tuo amico amico californiano fa
          l'amministratore e usa la 56k ? E chissnefrega
          ?!?!?
          Non te ne frega? Allora non mi rispondere e non leggermi.
          Si vede che probabilmente, uscito dal lavoro, lui
          a casa il computer lo usa poco o nulla. Cosa c'è
          di strano
          ?Se non c'è niente di strano allora si vede che ho detto una cosa giusta in linea con l'articolo. Un sacco di gente usa il computer al lavoro e a casa non ha bisogno della banda larga, ma si accontenta del 56k.
          Piuttosto, visto che e' californiano, afferra la
          tavola da surf e va a farsi mordere le balle
          dagli
          squali.Un altro che pensa che tutti gli abitanti della California vivano sulla costa.

          In che modo potrebbe risultare significativo un
          esempio cosi' riportato
          ?
          Pure io sono un sistemista eppure la sera se mi
          va di leggere le pagine di un qualche sito o
          scaricare qualche manuale che mi puo' essere
          utile al lavro non voglio dover aspettare 2 ore
          per 8
          mega.E' utile se accendi il cervello e segui il thread. Quello sopra diceva che bisogna spiegare alla gente i servizi che ci sono e come sfruttare la banda larga. Invece c'è gente, tanta, che sa benissimo cosa può offrire ma usa lo stesso il 56k e vive felice e contenta.
          • uranux scrive:
            Re: Idiozie! Videoconferenza: per tutti..!
            - Scritto da: asdfdas
            - Scritto da: uranux

            Ma andiamo ...

            Il tuo amico amico californiano fa

            l'amministratore e usa la 56k ? E chissnefrega

            ?!?!?



            Non te ne frega? Allora non mi rispondere e non
            leggermi.
            Lo terro' in considerazione.

            Si vede che probabilmente, uscito dal lavoro,
            lui

            a casa il computer lo usa poco o nulla. Cosa c'è

            di strano

            ?

            Se non c'è niente di strano allora si vede che ho
            detto una cosa giusta in linea con l'articolo. Un
            sacco di gente usa il computer al lavoro e a casa
            non ha bisogno della banda larga, ma si
            accontenta del
            56k.Ciononostante sputare sulla banda larga come dice l'articolo non ha senso. Non tanto per l'articolo ma per le risposte che tu ed altri avete dato. Rimane indubbio che la banda larga rimane un avanzamento logico e necessario. Se poi qualcuno non lo usa ci fa piacere, sinceramente ;)


            Piuttosto, visto che e' californiano, afferra la

            tavola da surf e va a farsi mordere le balle

            dagli

            squali.

            Un altro che pensa che tutti gli abitanti della
            California vivano sulla
            costa.
            Provocazione stupida.



            In che modo potrebbe risultare significativo un

            esempio cosi' riportato

            ?

            Pure io sono un sistemista eppure la sera se mi

            va di leggere le pagine di un qualche sito o

            scaricare qualche manuale che mi puo' essere

            utile al lavro non voglio dover aspettare 2 ore

            per 8

            mega.

            E' utile se accendi il cervello e segui il
            thread. Quello sopra diceva che bisogna spiegare
            alla gente i servizi che ci sono e come sfruttare
            la banda larga. Invece c'è gente, tanta, che sa
            benissimo cosa può offrire ma usa lo stesso il
            56k e vive felice e
            contenta.Altra provocazione stupida. Il fatto che di gente c'e' ne sia tanta che vive felice e contenta lo sappiamo tutti e addirittura farci un articolo sopra e' come scoprire l'acqua bagnata.Guarda non capisco le motivazioni del tuo botta e risposta ma da cio' che vedo ho capito che piu' che altro rispondi perche' non ti va di essere contraddetto. Lo si nota dalle provocazioni. Colgo il significato dell'articolo che e' puramente informativo, ma non quello del tuo intervento.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 luglio 2008 11.50-----------------------------------------------------------
        • pippo scrive:
          Re: Idiozie! Videoconferenza: per tutti..!

          Pure io sono un sistemista eppure la sera se mi
          va di leggere le pagine di un qualche sito o
          scaricare qualche manuale che mi puo' essere
          utile al lavro non voglio dover aspettare 2 ore
          per 8
          mega.Pigliatela con l'idiota che fa un manuale da 8 mega in pdf, quando poteva fare un razzo di txt da 20K!!! :D
          • uranux scrive:
            Re: Idiozie! Videoconferenza: per tutti..!
            Ah guarda su questo sono perfettamente d'accordo con te. Fatto sta che tavolta non e' solo una presentazine da 27 MB a pesare, ma tutta una serie di documentazioni e standard in formato word ed excel che contengono anche immagini e grafici aziendali che non posson essere compressi piu' di tanto e che tutti insieme fanno un congruo pacchetto.Il succo non è prendersela con chi ha fatto il manuale, ma che tu lo devi spedire .. STOP.E a chi lo deve ricevere o al tuo capo non e' che interessa molto se tu c'è l'hai con chi l'ha fatto perchè ha una dimensione spropositata quel manuale.Lo devi spedire e stop. Con la banda larga ci metti qualche minuto. Con il Dial-up come mi e' capitato qualche volta mentre ero in albergo no ...... ci vuole un pochetto in piu' :)
Chiudi i commenti