Ora Fastweb è anche mobile

L'operatore si lancia sul mercato della telefonia mobile in veste di MVNO

Milano – Annunciati da una campagna pubblicitaria che vede protagonisti Valentino Rossi e Paolo Cevoli, prendono il via i servizi di telefonia mobile di Fastweb che rendono convergente l’offerta residenziale dell’operatore. A ParlaCasa, NavigaCasa e FastwebTV si aggiungono le nuove soluzioni convergenti Ovunque e le offerte Mobile .

La nuova gamma di offerte è frutto della partnership siglata nel 2007 con 3 Italia , operatore che ha sostituito Vodafone nel cuore di Fastweb. Ma non si deve dimenticare che nella nuova avventura mobile, che consentirà all’azienda di affacciarsi sul mercato italiano come MVNO (Mobile Virtual Network Operator), ha avuto una parte importante anche il supporto tecnologico di Nokia Siemens Networks .

L’offerta è articolata. Ovunque è un bouquet di offerte che prevedono telefonia fissa, mobile e Internet:
– ParlaOvunque, per 22,90 euro al mese, prevede chiamate nazionali da fisso a fisso illimitate e un numero di cellulare Fastweb con chiamate a costo zero e senza scatto alla risposta da e verso il numero di casa. Inoltre, con l’opzione FamigliaOvunque è possibile estendere il servizio ad altre quattro SIM dei componenti della famiglia con 5,90 euro al mese. FamigliaOvunque è disponibile sia in versione abbonamento sia ricaricabile.
– NavigaOvunque, per 44,90 euro al mese, offre navigazione Internet illimitata 24 ore su 24. La velocità può arrivare sino a 10 Mbit/s, sia in ricezione sia in trasmissione, per chi è raggiunto dalla fibra ottica, e fino a 20 Mbit/s in ricezione con fino a 1 Mbit/s in trasmissione per connessioni in ADSL Fastweb. Inoltre, con questa offerta, è possibile navigare ovunque grazie ad una Internet key con 500 Mb di traffico internet incluso.

Queste invece le offerte Mobile :
– ParlaMobile, per 25 euro al mese, offre 300 minuti di chiamate al mese verso tutti i numeri di cellulare e di rete fissa nazionali, 50 SMS nazionali al mese e tutte le chiamate dal numero di casa Fastweb verso il numero ParlaMobile. Inoltre è possibile chiamare 4 cellulari Fastweb e il numero di casa senza costi aggiuntivi.
– NavigaMobile: a 19,90 euro al mese (oppure 17,90 euro al mese se si acquista la Internet Key) offre la possibilità di navigare anche in mobilità e include 5 gigabyte di traffico Internet UMTS al mese con una velocità di connessione fino a 7,2 Mb/s in ricezione e fino a 384 Kb/s in trasmissione. È possibile acquistare una Internet key Momo MD@ oppure sottoscrivere un abbonamento mensile NavigaMobile con Internet key.

Esiste infine l’offerta MyBusiness Ovunque destinata a professionisti, aziende e negozi:
– MyBusiness ParlaOvunque, con un canone mensile di 37,50 euro, prevede chiamate nazionali da fisso a fisso illimitate, include già le chiamate dal cellulare Fastweb verso il fisso Fastweb e viceversa e la possibilità di estendere il servizio ad altre quattro SIM aziendali (5,90 euro al mese per ogni cellulare).
– MyBusiness NavigaOvunque offre, per 55,50 euro al mese, navigazione Internet 24 ore su 24, fino a 2 linee telefoniche, 4 caselle email da 30 MB. Prevede inoltre la possibilità di collegare fino a 5 PC nelle aree raggiunte dalla rete in fibra ottica Fastweb e fino a 3 PC per i clienti nelle aree abilitate ai servizi DSL. Inoltre, 500Mb di traffico dati al mese in mobilità con Internet key MOMOdesignMD@ inclusa.
– MyBusiness Parla&NavigaOvunque, un ensamble delle due offerte sopra descritte, costa 70,50 euro al mese.

Oltre ad offrire servizi assistenza ad hoc per le piccole imprese, con il lancio della nuova offerta mobile Fastweb propone la possibilità di acquistare cellulari UMTS in abbinamento con le nuove offerte Parla . Infine, le offerte residenziali possono essere combinate tra loro per consentire all’utente di costruire l’abbonamento ritenuto più adatto alle proprie esigenze. A chi si avvale di questa possibilità, l’azienda offre specifici sconti a pacchetto:
– per chi sceglie due offerte, 15 euro di sconto al mese;
– per chi sceglie tre offerte, 30 euro di sconto al mese.

Sul sito fastweb.it tutti i dettagli commerciali e le promozioni sulle offerte.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • aaaaa scrive:
    BEL COLPO!
    Hanno fatto bene a fare questa mossa per poi distribuire il codice OPEN SOURCE al contrario di Apple che vuole tutto a suon di £££££ o $$$$$ o !!!!Stiv Jobz ogni volta che vuole qualcosa di chiuso farebbe meglio a darsi una martellata sugli ammenicoli! Si farebbe meno male perchè tutto gli si ritorcerà contro come un boomerang!!! @^
  • isaacrimor scrive:
    serie N
    Non sò se hanno fatto un affare: il symbiam del mio N80 è veramente lento...
    • Affare scrive:
      Re: serie N
      E' del tutto normale che sia lento, è adatto a te, lento da non aver ancora appreso che "so" si scrive senza accento.
    • aaaaaaaa scrive:
      Re: serie N
      - Scritto da: isaacrimor
      Non sò se hanno fatto un affare: il symbiam del
      mio N80 è veramente
      lento...Ehi! Non è un PC Quadcore! Anche WinMobile è lento! Quello che puoi fare con i Nokia non lo puoi fare con iphogne!!! Questo ricordatelo bene!!!
  • Pizzuco scrive:
    Psion
    Ma non c'era anche Psion (www.psionteklogix.com) nel gruppo iniziale di fondatori di Symbian?Se male non ricordo parte del codice dell'OS era proprio di origine Psion...
    • Noc77 scrive:
      Re: Psion
      Non vorrei sbagliarmi ma symbian e' stato sviluppato da psion e poi nokia e gli altri ci hanno investito i loro soldi
      • Pizzuco scrive:
        Re: Psion
        Citando http://it.wikipedia.org/wiki/Symbian_OS:"Nel 2004, Psion ha venduto la propria partecipazione in Symbian Ltd."Il codice di base si basava sull'Epoc32 di Psion. Spero che quest'ultima non abbia solo fatto la migrazione a Windows Mobile... :-(Grazie comunque.
Chiudi i commenti