Oracle chiede 777 milioni a SAP

Continua la disputa sulla compensazione legata alla condanna dell'azienda tedesca per violazione di diritto d'autore

Roma – Oracle cerca di mungere ancora SAP: dopo la sentenza che ha condannato l’azienda tedesca per la violazione del diritto d’autore ad opera del servizio TomorrowNow , le due si sono scornate sulla cifra dovuta per i danni.

Alla somma inizialmente stabilita dalla giuria (1,3 miliardi di dollari) Oracle aveva chiesto di aggiungere 212 milioni di dollari di interessi: successivamente un giudice aveva tuttavia ritenuto eccessiva anche la prima somma, e proposto invece una compensazione di 272 milioni di dollari, rifiutata da Oracle.

Ora, dunque, Oracle chiede 777 milioni di dollari per mancati profitti e danni per mancate licenze sulla proprietà intellettuale violata, un calcolo che dovrebbe prendere in considerazione i costi di sviluppo sostenuti da Oracle e le mancate opportunità di accordare licenze. SAP, da parte sua, ritiene che debbano essere considerati solo i costi legati ai mancati profitti e ai profitti da essa registrati con la tecnologia trovata in violazione. (C.T.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Shadow scrive:
    ...
    Un sito viene sequestrato senza alcuna prova da parte del braccio armato ( pubblico!!! ) delle case discografiche e poi dissequestrato senza neppure una spiegazione. E tutto questo senza che si levi un'ondata di indignazione popolare! Forse siamo oramai talmente abituati a queste forme di violenza gratuita che non ci facciamo neppure più caso, tanto è normale... Bisogna quindi fare in modo che i cittadini si rendano finalmente conto degli abusi ai quali vengono sottoposti giorno dopo giorno, legge dopo legge, sequestro dopo sequestro, arresto dopo arresto.E questo è possibile soltanto mediante l'informazione alternativa che corre sulla rete, ultimo baluardo di democrazia. (anonimo)
  • Sandro kensan scrive:
    E quella ignorante della Kroes...
    E la commissaria europea Neelie Kroes viene a dirci che bisogna fare altre leggi per limitare la libertà in Rete perché senza leggi aggiuntive i cittadini sono troppo liberi.«Il commissario ha tuttavia ribadito che l'eventuale abolizione di ACTA non debba tradursi nel concetto di Internet in stile vecchio West, ovvero libera da qualsiasi regola.»Ma che vada a ca..re.
  • ThEnOra scrive:
    Ma già...
    dall'affidavit (dichiarazione/testimonianza scritta con valore legale - common law) si capiva che c'era qualcosa che non tornava!L'operatore dichiara di aver cliccato sui link messi a disposizione dal sito, e invece dei file ha trovato il disclaimer DMCA (su richiesta dell'IFPI).Nel paragrafo successivo invece parla di invio dei file alla RIAA per verifiche... Se non è strano questo passaggio!Ad ogni modo, 1 su 750, per i nostri (c)anoni, mi sembra un SUCXXXXX!!! :D
    • bubba scrive:
      Re: Ma già...
      - Scritto da: ThEnOra

      Ad ogni modo, 1 su 750, per i nostri (c)anoni, mi
      sembra un SUCXXXXX!!!
      :Dsolo perche gli altri 749 affidvit non sono stati ancora vagliati :)
  • bertuccia scrive:
    falso! ecco la prova
    [PROOF]
  • attonito scrive:
    E vai con la causa!
    mi aspetto una causa legale dove la vittima aprira' il XXXX alla RIAA/FBI con conseguente risercimento milionario.
  • kpo scrive:
    W LAXXXXX
    W LAXXXXX SEMPRE!
    • krane scrive:
      Re: W LAXXXXX
      - Scritto da: kpo
      W LAXXXXX SEMPRE!Finalmente si trova qualche opinione seria, ponderata e fondata in questo forum !!!
  • Gennarino B scrive:
    Ecco la giustizia fai da te
    Che vogliono i pistola alla allibito, spacevideo e noleggini variPrima ti sforacchiano il cranio e poi, quando te e la tua famiglia siete 5 metri sotto terra, ti mandano una lettera di scusePuah!
    • ThEnOra scrive:
      Re: Ecco la giustizia fai da te
      Considera che su 750 siti hanno trovato solo un falso positivo, questo... per il momento. :DTuttavia già leggendo l'affidavit (giuramento/testimonianza scritta con valore legale - common law) la parte che riguarda il sito in questione non è chiara... non si capisce come abbiano acquisito i file quando l'operatore ha dichiarato che i file erano stati rimossi su richiesta DMCA dell'IFPI.Secondo me gli inquirenti non l'hanno proprio letto, o letto male, questo passaggio... cosa ovviamente grave.
  • uno qualsiasi scrive:
    Un mondo senza RIAA e SIAE
    Un mondo senza di loro sarebbe un mondo migliore.Ma presto chiuderanno perchè non avranno più associati.
    • jackfolla2012 scrive:
      Re: Un mondo senza RIAA e SIAE
      certo poi magari votate uno come monti.
      • collione scrive:
        Re: Un mondo senza RIAA e SIAE
        - Scritto da: jackfolla2012
        certo poi magari votate uno come monti.e chi l'ha mai votato? ma quando s'è candidato?sta sicuro che se si presenta alle elezioni democratiche, prenderà a stento il voto della moglie
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Un mondo senza RIAA e SIAE
        Votare? Nessuno ha votato Monti. Monti non è stato eletto, si è insediato contro la volontà popolare.
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: Un mondo senza RIAA e SIAE
        - Scritto da: jackfolla2012
        certo poi magari votate uno come monti.E parli proprio tu che voti gente come Bossi?
        • krane scrive:
          Re: Un mondo senza RIAA e SIAE
          - Scritto da: dont feed the troll/dovella
          - Scritto da: jackfolla2012

          certo poi magari votate uno come monti.
          E parli proprio tu che voti gente come Bossi?Ma se non sa neanche che monti non e' stato votato, cosa pretendi ?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Un mondo senza RIAA e SIAE
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: jackfolla2012


            certo poi magari votate uno come monti.


            E parli proprio tu che voti gente come Bossi?

            Ma se non sa neanche che monti non e' stato
            votato, cosa pretendi
            ?Che stia zitto.E' chiedere troppo?
          • krane scrive:
            Re: Un mondo senza RIAA e SIAE
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: dont feed the troll/dovella


            - Scritto da: jackfolla2012



            certo poi magari votate uno



            come monti.


            E parli proprio tu che voti gente


            come Bossi?

            Ma se non sa neanche che monti non

            e' stato votato, cosa pretendi ?
            Che stia zitto.
            E' chiedere troppo?Non e' nella natura degli ignoranti tacere ed ascoltare, rischierebbero di imparare qualcosa.
          • ThEnOra scrive:
            Re: Un mondo senza RIAA e SIAE
            E non sarebbe limitargli la libertà d'espressione?
    • ThEnOra scrive:
      Re: Un mondo senza RIAA e SIAE
      La conosci la differenza tra RIAA e SIAE?
      • neIson scrive:
        Re: Un mondo senza RIAA e SIAE
        - Scritto da: ThEnOra
        La conosci la differenza tra RIAA e SIAE?e perchè? avrebbe qualche utilità conoscerla?è utile conoscere che differenza passa fra sciacalli e iene? NO.:P
        • ThEnOra scrive:
          Re: Un mondo senza RIAA e SIAE
          Beh la SIAE è pubblica e la RIAA invece è privata.Un conto sono i soldi NOSTRI, un conto invece sono i soldi delle MAJOR.Dopo questo chiarimento ti sarà più facile capire ove agire con priorità.
          • Paolo Romani scrive:
            Re: Un mondo senza RIAA e SIAE
            La SIAE non è pubblica, nel senso che è un'azienda privata, l'unica del suo genere a essere autorizzata da una legge del 1941 (n. 633) a "gestire" il diritto d'autore.Se vuoi riferimenti, leggi la loro storia pubblicata sul loro sitohttp://www.siae.it/Siae.asp?click_level=0100.0200&link_page=Siae_Storia.htm
          • jackoverfull scrive:
            Re: Un mondo senza RIAA e SIAE
            - Scritto da: ThEnOra
            Beh la SIAE è pubblica e la RIAA invece è privata.
            Un conto sono i soldi NOSTRI, un conto invece
            sono i soldi delle
            MAJOR.

            Dopo questo chiarimento ti sarà più facile capire
            ove agire con
            priorità.La SIAE "pubblica"? PUBBLICA?! :D :D :DSul fatto che abbia soldi <u
            nostri </u
            non ci sono dubbi, in effetti. :p
    • krane scrive:
      Re: Un mondo senza RIAA e SIAE
      - Scritto da: uno qualsiasi
      Un mondo senza di loro sarebbe un mondo migliore.

      Ma presto chiuderanno perchè non avranno più
      associati.Il T-1000 pensera' anche a loro, vedrai.A caso come al solito...
  • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
    ABOLIRE IL COPYRIGHT
    Uno degli infiniti motivi per cui il copyright deve sparire dalla faccia della terra. ABOLIRE IL COPYRIGHT p)
    • jackfolla2012 scrive:
      Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
      sarebbe meglio abolire i commenti come questi.
      • collione scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
        - Scritto da: jackfolla2012
        sarebbe meglio abolire i commenti come questi.insieme a SIAE, RIAA, MPAA e MAFIAA varie
      • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

        <s
        sarebbe meglio abolire i commenti come questi </s
        Fatto. <b
        ABOLIRE IL COPYRIGHT </b
        p)
      • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT

        sarebbe meglio abolire i commenti come questiAbolire i commenti non graditi...Le pruderie censorie degli amanti del copyright si vedono anche da queste piccole cose... <b
        ABOLIRE IL COPYRIGHT </b
        p)
      • Funz scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
        - Scritto da: jackfolla2012
        sarebbe meglio abolire i commenti come questi.passo successivo: abolire gli autori di commenti come questi.Ti piace l'andazzo, neh?
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT
        Allora vattene, no?
  • becker scrive:
    la prova
    Questa è la prova che tutte le leggi antipirateria che vogliono fare (sopa, acta..ecc.) sono leggi lobbiste che producono giustizia sommaria e irregolare danno troppo potere a un gruppo di privati. Non si può dare di certo il potere ad alcuni soggetti di far scomparire un sito senza prove di colpevolezza è senza una sentenza regolare!!come dice l'articolo:"I vertici di RIAA non hanno mai dimostrato la colpevolezza dei gestori indicando la presenza del materiale illecito. Il dominio è stato liberato "in mancanza di prove" dopo essere risultato inaccessibile per 24 mesi."Però hanno oscurato lo stesso il sito!!
  • dont feed the troll/dovella scrive:
    E' questa la legalità
    che vogliono i procopyright?
    • ThEnOra scrive:
      Re: E' questa la legalità
      No. Per quanto mi riguarda.
      • panda rossa scrive:
        Re: E' questa la legalità
        - Scritto da: ThEnOra
        No. Per quanto mi riguarda.Purtroppo tu non fai testo.
        • ThEnOra scrive:
          Re: E' questa la legalità
          E invece si, perchè le "cose" si cambiano da dentro, e non da fuori!Se non ce la fo... diventerò ruppoliano :D
          • neIson scrive:
            Re: E' questa la legalità
            - Scritto da: ThEnOra
            E invece si, perchè le "cose" si cambiano da
            dentro, e non da
            fuori!
            Se non ce la fo... diventerò ruppoliano :Dinvece no, panda rossa ha ragione: Non fai testo, perchè il commento che scrivi tu non è una tua opinione ma qualcosa che scrivi seguendo la "linea editoriale" che ti impongono le major che ti pagano per scrivere in questo forum.:-PRicordi?l'hai scritto tu stesso che ti pagano.vuoi anche che ti mostro il link del post in cui l'hai ammesso giorni fa?
  • CCd scrive:
    paese della libertà<3
    Amerdica
Chiudi i commenti