Ouya a giugno sugli scaffali

Confermati accordi con la GDO e per la distribuzione e-commerce. La console Android parte da Kickstarter e arriva al pubblico consumer

Roma – A partire da giugno la console videoludica Ouya si potrà acquistare nelle catene GameStop, Target, BestBuy e sul marketplace di Amazon . L’ annuncio è stato fatto dallo stesso team che sta dietro quella che forse ormai non è pure più nemmeno lecito chiamare startup: a partire dalla prossima estate chiunque si rechi in un grande store della GDO statunitense avrà un’alternativa in più da acquistare per arricchire la dotazione elettronica del salotto.

La distribuzione al grande pubblico avverrà comunque dopo che le prenotazioni effettuate via Kickstarter, ovvero da parte di coloro i quali hanno scommesso sull’iniziativa, e sul sito ufficiale di Ouya saranno state evase. A marzo saranno soddisfatti i backer , ad aprile inizieranno le consegne ai primi acquirenti, mentre tutti gli altri dovranno attendere fino a giugno : i prezzi per prenotare la propria console in un negozio fisico sono stati fissati in 99 dollari per il bundle base (unità più un controller), più altri 49 dollari per ogni gamepad aggiuntivo (fino a un massimo di 4 per console).

Entro giugno, ha poi precisato il CEO dell’azienda Julie Uhrman, il parco di videogame compatibili con la console si sarà fatto consistente: una parte dei fondi racimolati via Kickstarter verrà investito anche nello sviluppo di videogiochi per Ouya, e in totale sarebbero almeno già circa 200 i titoli in lavorazione disponibili entro quest’anno. Proprio questo è per il momento il punto cruciale attorno a cui si concentrano i dubbi sull’intero progetto: basterà il successo online di un’idea e il supporto di 120mila appassionati (il numero di ordini fin qui racimolato si aggira su questa cifra) per trasformare tutto questo in un ecosistema in grado di sostenere business duraturo? ( L.A. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • krane scrive:
    Re: Ancora braccia tolte all'agricoltura.
    - Scritto da: Carlo
    Tanto per dare un'idea di quali tipo di
    "giornalisti" scrivono su Punto Informatico, la
    signora Bottà si permette di scrivere: " Le
    autorità, in combutta con l'industria dei
    contenuti locale...".
    Pensa te, scrive "in combutta", dimostrando una
    ignorante di fondo della materia. Ma non riesce
    ad arrivarci che scaricare illegalmente è
    reato?
    Questa ignoranza è inammissibile per una
    giornalista: per questo invito la signora Gaia
    Bottà a documentarsi, a studiare la legge,
    oppure, se non ci arriva, ad andare a fare la
    stagionale nelle campagne agricole dove la
    manodopera è molto richiesta.Dai, Maruccia e' inarrivabile, non mi dire che ti sei perso la perla della sonda per l'asteroide ???
  • Carlo scrive:
    Ancora braccia tolte all'agricoltura.
    Tanto per dare un'idea di quali tipo di "giornalisti" scrivono su Punto Informatico, la signora Bottà si permette di scrivere: " Le autorità, in combutta con l'industria dei contenuti locale...".Pensa te, scrive "in combutta", dimostrando una ignorante di fondo della materia. Ma non riesce ad arrivarci che scaricare illegalmente è reato?Questa ignoranza è inammissibile per una giornalista: per questo invito la signora Gaia Bottà a documentarsi, a studiare la legge, oppure, se non ci arriva, ad andare a fare la stagionale nelle campagne agricole dove la manodopera è molto richiesta.
  • deadbeef scrive:
    Ipotesi
    E se dopo che inondano i P2P di fake ci mettessimo tranquillamente a scaricare roba pirata, e se qualcuno viene a dire qualcosa si risponde: sto collezionando fakes, quelli buoni li cancello, aria, scio'.Mi direte: "eh ma possono mettere anche i fake sotto copyright".Certo che possono. Ma visto che i fakes non li vendono, il mancato guadagno causato dalla pirateria sarebbe zero...D'altra parte si sta prima a mandare a quel paese l'industria dei media, sentire solo cose creatively commons e pensare ad altro.
  • uno qualsiasi scrive:
    Un po' indietro...
    I fake esistono da anni. Ma se non hanno funzionato in passato, cosa fa pensare che possano funzionare adesso?
    • sei un vigliacco scrive:
      Re: Un po' indietro...
      - Scritto da: uno qualsiasi
      I fake esistono da anni. Ma se non hanno
      funzionato in passato, cosa fa pensare che
      possano funzionare
      adesso?credi davvero che i componenti del industri del C siano in grado di pensare a qualcosa altro che non sia arrichirsi a spese degli autori?
      • scusami per il nome di prima scrive:
        Re: Un po' indietro...
        scusami per il nome di prima
        • ammazzati scrive:
          Re: Un po' indietro...
          - Scritto da: scusami per il nome di prima
          scusami per il nome di primascusa per il nome sopra
          • e se poi te ne penti scrive:
            Re: Un po' indietro...
            - Scritto da: ammazzati
            - Scritto da: scusami per il nome di prima

            scusami per il nome di prima

            scusa per il nome sopraE se poi te ne penti?
          • Padre Maronno scrive:
            Re: Un po' indietro...
            [IMG]http://sphotos-b.xx.fbcdn.net/hphotos-ash4/261252_243543005656734_513048_n.jpg[/IMG]
    • panda rossa scrive:
      Re: Un po' indietro...
      - Scritto da: uno qualsiasi
      I fake esistono da anni. Ma se non hanno
      funzionato in passato, cosa fa pensare che
      possano funzionare
      adesso?L'associazione kebabbari italiani dice che funzionano.E se lo dicono loro...
  • sei un vigliacco scrive:
    Allibito
    Dopo non essere riuscito a convalidare le sue argomentazioni va e piangere dai sui amichetti http://www.pantareiweb.com/body/forum/3/viewtopic.php?f=33&t=10118
    • krane scrive:
      Re: Allibito
      - Scritto da: sei un vigliacco
      Dopo non essere riuscito a convalidare le sue
      argomentazioni va e piangere dai sui amichettiAleee... Prima di aprire il link mi procuro del popcorn alla macchinetta (rotfl)
      http://www.pantareiweb.com/body/forum/3/viewtopic.
  • Sgabbio scrive:
    Ma winny non era criptato ?
    Da quel che so Winny e un software CRIPTATO, come farebbero ad inquinare il P2p ? Riconrdiamoci che esistono anche altre vie come il torrent, che sebbene non sia criptato e molto ostico da essere inzozzato da fake.Del resto questo scorno duro verso la pirateria, in giappone mi fa molto ridere, se consideriamo che molto di quel che producono, viene da noi grazie alla pirateria :D
    • krane scrive:
      Re: Ma winny non era criptato ?
      - Scritto da: Sgabbio
      Da quel che so Winny e un software CRIPTATO, come
      farebbero ad inquinare il P2p ? Riconrdiamoci che
      esistono anche altre vie come il torrent, che
      sebbene non sia criptato e molto ostico da essere
      inzozzato da fake.Pensa che ridere se arriva la CIA ad arrestare uno perche' scaricava roba pirata e poi si scopre che in realta' ha scaricato solo fake antipirateria (rotfl)
      • Mario Rossi scrive:
        Re: Ma winny non era criptato ?
        - Scritto da: krane
        Pensa che ridere se arriva la CIA ad arrestare
        unoQuesta http://www.ciadisinfestazioni.it/O questa http://www.cia.it/ ? (rotfl)
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Ma winny non era criptato ?
          - Scritto da: Mario Rossi
          - Scritto da: krane

          Pensa che ridere se arriva la CIA ad
          arrestare

          uno
          Questa http://www.ciadisinfestazioni.it/
          O questa http://www.cia.it/ ?
          (rotfl)http://www.made-in-china.com/showroom/ciachina
      • Sgabbio scrive:
        Re: Ma winny non era criptato ?
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: Sgabbio

        Da quel che so Winny e un software CRIPTATO,
        come

        farebbero ad inquinare il P2p ?
        Riconrdiamoci
        che

        esistono anche altre vie come il torrent, che

        sebbene non sia criptato e molto ostico da
        essere

        inzozzato da fake.

        Pensa che ridere se arriva la CIA ad arrestare
        uno perche' scaricava roba pirata e poi si scopre
        che in realta' ha scaricato solo fake
        antipirateria
        (rotfl)A ma fa più ridere una nazione che sta chiusa a riccio in se stessa come il giappone, che manda segnalazioni contro siti pirata verso materiale che loro stessi non vogliono mandare mai oltre i confini nazionali.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Ma winny non era criptato ?
          - Scritto da: Sgabbio
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: Sgabbio


          Da quel che so Winny e un software
          CRIPTATO,

          come


          farebbero ad inquinare il P2p ?

          Riconrdiamoci

          che


          esistono anche altre vie come il torrent,
          che


          sebbene non sia criptato e molto ostico da

          essere


          inzozzato da fake.



          Pensa che ridere se arriva la CIA ad arrestare

          uno perche' scaricava roba pirata e poi si
          scopre

          che in realta' ha scaricato solo fake

          antipirateria

          (rotfl)

          A ma fa più ridere una nazione che sta chiusa a
          riccio in se stessa come il giappone, che manda
          segnalazioni contro siti pirata verso materiale
          che loro stessi non vogliono mandare mai oltre i
          confini nazionali.Quoto.
      • cio scrive:
        Re: Ma winny non era criptato ?
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: Sgabbio

        Da quel che so Winny e un software CRIPTATO,
        come

        farebbero ad inquinare il P2p ?
        Riconrdiamoci
        che

        esistono anche altre vie come il torrent, che

        sebbene non sia criptato e molto ostico da
        essere

        inzozzato da fake.

        Pensa che ridere se arriva la CIA ad arrestare
        uno perche' scaricava roba pirata e poi si scopre
        che in realta' ha scaricato solo fake
        antipirateria
        (rotfl)Eh sì perché la CIA notoriamente si occupa di antipirateria adesso... (rotfl)
        • krane scrive:
          Re: Ma winny non era criptato ?
          - Scritto da: cio
          - Scritto da: krane

          Pensa che ridere se arriva la CIA

          ad arrestare uno perche' scaricava

          roba pirata e poi si scopre che in

          realta' ha scaricato solo fake

          antipirateria

          (rotfl)
          Eh sì perché la CIA notoriamente si
          occupa di antipirateria adesso...
          (rotfl)[yt]pMas0tWc0sg[/yt]
          • Punto Zerbino scrive:
            Re: Ma winny non era criptato ?
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: cio

            - Scritto da: krane



            Pensa che ridere se arriva la CIA


            ad arrestare uno perche' scaricava


            roba pirata e poi si scopre che in


            realta' ha scaricato solo fake


            antipirateria


            (rotfl)


            Eh sì perché la CIA notoriamente si

            occupa di antipirateria adesso...

            (rotfl)

            [yt]pMas0tWc0sg[/yt]E dove sarebbe la CIA? Hanno parlato solo di FBI. La sai almeno la differenza?
  • il padrone delle ferriere scrive:
    IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
    Sono anni che lo vedo scritto sui pacchetti delle sigarette, ma le tabaccherie sono sempre piene di clienti.
    • krane scrive:
      Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
      - Scritto da: il padrone delle ferriere
      Sono anni che lo vedo scritto sui pacchetti
      delle sigarette, ma le tabaccherie sono sempre
      piene di clienti.Beh, le auto fanno molto piu' male e nessuno lo dice...
      • Anon scrive:
        Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
        Le auto (quelle a gasolio, benzina e GPL) fanno molto più male delle sigarette, è vero, però almeno servono a qualcosa.Anche i cellulari, se tenuti molto vicini al corpo, fanno venire il cancro, però servono a qualcosa.Qual è l'utilità delle sigarette?
        • krane scrive:
          Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
          - Scritto da: Anon
          Le auto (quelle a gasolio, benzina e GPL) fanno
          molto più male delle sigarette, è vero, però
          almeno servono a qualcosa.
          Anche i cellulari, se tenuti molto vicini al
          corpo, fanno venire il cancro, però servono a
          qualcosa.
          Qual è l'utilità delle sigarette?Le sigarette hanno un'utilita' prettamente psicologica che ogni fumatore conosce bene. A parte risparmiare un po' di tempo che benefici hanno le auto private, magari 2 per famiglia ?
          • Mario Rossi scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: krane
            Le sigarette hanno un'utilita' prettamente
            psicologica che ogni fumatore conosce bene. A
            parte risparmiare un po' di tempo che benefici
            hanno le auto private, magari 2 per famiglia
            ?Puoi quantificare "un po' di tempo"?
          • krane scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: Mario Rossi
            - Scritto da: krane

            Le sigarette hanno un'utilita' prettamente

            psicologica che ogni fumatore conosce bene.

            A parte risparmiare un po' di tempo che benefici

            hanno le auto private, magari 2 per famiglia ?
            Puoi quantificare "un po' di tempo"?Io ci metto 5 minuti in auto invece che 15 a piedi, vengo a piedi e poi fumo in faccia alla gente per compensare. Da minorenni siamo andati tutti in autobus e treno ovunque senza lamentarci troppo, che e' con la maggiore eta' si e' appesantito il cVlo ?
          • Mario Rossi scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: krane
            Io ci metto 5 minuti in auto invece che 15 a
            piedi, vengo a piedi e poi fumo in faccia alla
            gente per compensare. Da minorenni siamo andati
            tutti in autobus e treno ovunque senza lamentarci
            troppo, che e' con la maggiore eta' si e'
            appesantito il cVlo
            ?Forse tu non ti sei lamentato troppo, comunque gli autobus inquinano anche di più delle automobili.Poi c'è anche da dire che gli orari degli autobus sono pensati per le scuole, se tutti andassero al lavoro in autobus ne servirebbero maree e tutti ad orari diversi.Perché poi andare a sXXXXXrsi in autobus poco puliti e mantenuti dove cani e porci si sono seduti(rima non voluta)?Se dovessi andare al lavoro a piedi(e ritornare), avrei 1 ora di sonno, se va bene.Metti che devi fare straordinario, l'autobus ti aspetta?Oppure se devi andare prima al lavoro, o se fai un lavoro che ti implica molti spostamenti...
          • cio scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: Mario Rossi
            - Scritto da: krane

            Io ci metto 5 minuti in auto invece che 15 a

            piedi, vengo a piedi e poi fumo in faccia
            alla

            gente per compensare. Da minorenni siamo
            andati

            tutti in autobus e treno ovunque senza
            lamentarci

            troppo, che e' con la maggiore eta' si e'

            appesantito il cVlo

            ?
            Forse tu non ti sei lamentato troppo, comunque
            gli autobus inquinano anche di più delle
            automobiliMa che XXXXX dici? Guarda che a parità di numero di persone trasportate un autobus inquina molto, ma MOLTO di quanto inquinerebbero le automobili in grado di trasportare lo stesso numero di persone.
          • sbrotfl scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: cio
            Ma che XXXXX dici? Guarda che a parità di numero
            di persone trasportate un autobus inquina molto,
            ma MOLTO di quanto inquinerebbero le automobiliMOLTO ma MOOLTO de che???? Molto i più o molto di meno??
          • panda rossa scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: Mario Rossi
            Forse tu non ti sei lamentato troppo, comunque
            gli autobus inquinano anche di più delle
            automobili.L'ho sempre pensato che il QI del winaro convinto fosse negativo.Ora ne ho la prova.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: Mario Rossi
            Forse tu non ti sei lamentato troppo, comunque
            gli autobus inquinano anche di più delle
            automobili.Sì ma un autobus trasporta 100 persone e non inquina come 70 automobili (stante il fatto che per ogni automobile viaggia 1 - 1.3 persone)
          • Mario Rossi scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            Sì ma un autobus trasporta 100 persone e non
            inquina come 70 automobili (stante il fatto che
            per ogni automobile viaggia 1 - 1.3
            persone)Si, ma un autobus consuma più di un'automobile.Non credo che mediamente viaggino 100 persone su ogni autobus.Inoltre, per soddisfare tutte le esigenze di coloro che usano l'automobile dovrebbero essere aggiunte linee a palate, con(sicuramente) una minore media di passeggeri per ogni autobus
          • sbrotfl scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: Mario Rossi
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            Sì ma un autobus trasporta 100 persone e non

            inquina come 70 automobili (stante il fatto
            che

            per ogni automobile viaggia 1 - 1.3

            persone)
            Si, ma un autobus consuma più di un'automobile.
            Non credo che mediamente viaggino 100 persone su
            ogni
            autobus.
            Inoltre, per soddisfare tutte le esigenze di
            coloro che usano l'automobile dovrebbero essere
            aggiunte linee a palate, con(sicuramente) una
            minore media di passeggeri per ogni
            autobusExtreme Mirror-Climbing 8-)
          • Mario Rossi scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: sbrotfl
            - Scritto da: Mario Rossi

            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato


            Sì ma un autobus trasporta 100 persone
            e
            non


            inquina come 70 automobili (stante il
            fatto

            che


            per ogni automobile viaggia 1 - 1.3


            persone)

            Si, ma un autobus consuma più di
            un'automobile.

            Non credo che mediamente viaggino 100
            persone
            su

            ogni

            autobus.

            Inoltre, per soddisfare tutte le esigenze di

            coloro che usano l'automobile dovrebbero
            essere

            aggiunte linee a palate, con(sicuramente) una

            minore media di passeggeri per ogni

            autobus

            Extreme Mirror-Climbing 8-)Quindi sei convinto che ogni autobus sia sempre pieno e tutti si muova sempre agli stessi orari? Non siamo nella Russia sovietica
          • sbrotfl scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: Mario Rossi
            - Scritto da: sbrotfl

            - Scritto da: Mario Rossi


            - Scritto da: Luco, giudice di linea
            mancato



            Sì ma un autobus trasporta 100
            persone

            e

            non



            inquina come 70 automobili (stante
            il

            fatto


            che



            per ogni automobile viaggia 1 - 1.3



            persone)


            Si, ma un autobus consuma più di

            un'automobile.


            Non credo che mediamente viaggino 100

            persone

            su


            ogni


            autobus.


            Inoltre, per soddisfare tutte le
            esigenze
            di


            coloro che usano l'automobile dovrebbero

            essere


            aggiunte linee a palate,
            con(sicuramente)
            una


            minore media di passeggeri per ogni


            autobus



            Extreme Mirror-Climbing 8-)
            Quindi sei convinto che ogni autobus sia sempre
            pieno e tutti si muova sempre agli stessi orari?
            Non siamo nella Russia
            sovietica1) Non è sempre pieno ma quasi sempre (almeno qui a Verona)2) Gli orari non c'entrano un razzo con quello che stiamo dicendo-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 febbraio 2013 10.47-----------------------------------------------------------
          • Mario Rossi scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: sbrotfl
            1) Non è sempre pieno ma quasi sempre (almeno qui
            a
            Verona)Il mondo non è soltanto la città...
            2) Gli orari non c'entrano un razzo con quello
            che stiamo
            dicendoAllora, posso chiderti di chiarirmelo? Scusa e grazie
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: sbrotfl
            (almeno qui a Verona)Fammi un favore, vai a Negrar con un mattone e tiralo sulla vetrina del locale di fianco alla MAXICASE.Poi prendi quello che trovi (poco) e lascia un biglietto con scritto "se per te la copia e il furto sono la stessa cosa, puoi continuare a vedere e noleggiare i tuoi film anche ora che li ho rubati"
          • Mario Rossi scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: krane
            Si, vabbe' ma stratificato mi fa schifo lo stesso.Sicuro, ma a me farebbe meno schifo rispetto a quello altrui...
            Per pochi ? Ma hai mai preso un autobus notturno
            il sabato sera
            ?Io mi riferivo alla necessità di aggiungere moltissime corse per soddisfare le esigenze di ogni persona(posso assicurarti che, almeno, fuori città verrebbero a crearsi moltissime linee per pochissime persone)
            Ma dove vivi a kabul ?No, vivo fuori città e ti assicuro che lo spostamento con mezzi pubblici non può essere altro che una tragedia
            inoltre guidare e' molto stressante e fa
            sentire
            isolati.Come il fumo, secondo te, ha effetti positivi, secondo me la guida ha effetti migliori che lo stress causato dai mezzi pubblici
          • krane scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: Mario Rossi
            - Scritto da: krane

            Si, vabbe' ma stratificato mi fa schifo
            lo stesso.
            Sicuro, ma a me farebbe meno schifo rispetto a
            quello altrui...I bus li puliscono tutti i giorni, li lavano con il disinfettante ogni 15 e li disinfettano completamente ogni 6 mesi.

            Per pochi ? Ma hai mai preso un autobus

            notturno il sabato sera ?
            Io mi riferivo alla necessità di aggiungere
            moltissime corse per soddisfare le esigenze di
            ogni persona(posso assicurarti che, almeno, fuori
            città verrebbero a crearsi moltissime linee per
            pochissime persone)Se e' solo per quello basta qualche posteggio di interscambio.

            Ma dove vivi a kabul ?
            No, vivo fuori città e ti assicuro che lo
            spostamento con mezzi pubblici non può essere
            altro che una tragediaQuindi dalle tue parti i bambini non vanno a scuola ?

            inoltre guidare e' molto stressante e fa

            sentire isolati.
            Come il fumo, secondo te, ha effetti positivi,
            secondo me la guida ha effetti migliori che lo
            stress causato dai mezzi pubblici.Le fonti di stress dipendono dalle persone, chi si stressa a guidare e chi ad usare i mezzi.
          • Mario Rossi scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: krane
            I bus li puliscono tutti i giorni, li lavano con
            il disinfettante ogni 15 e li disinfettano
            completamente ogni 6
            mesi.Non si direbbe, o evidentemente non è abbastanza...
            Se e' solo per quello basta qualche posteggio di
            interscambio.1) Trovare il posto dove situarlo2) Dipendenza dai mezzi privati
            Quindi dalle tue parti i bambini non vanno a
            scuola
            ?Certo che ci vanno. Le scuole medie ed elementari sono all'interno della località, quindi, non ci sono grossi problemi di spostamento. Per quanto riguarda le scuole superiori, devono prendere un autobus strapieno e svegliarsi 1 ore e mezzo /2 ore prima dell'inizio delle lezioni. Questo è possibile, in quanto l'orario di entrata è pressoché lo stesso per ogni scuola. Quando già devono andare in città per svago, ovvero, ad orari non previsti dagli autobus i problemi si ingrandiscono...
            Le fonti di stress dipendono dalle persone, chi
            si stressa a guidare e chi ad usare i
            mezzi.Pensa che invece c'è gente che fuma, pur sapendo che continuando, la mancanza di questo fuma causerà loro sempre più stress...
          • gigio scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            Eh, ma qua si tocca più che altro un problema culturale: per l'italiano l'auto non è un mezzo, è un totem (ora status symbol, ora una risposta facile all'atavica vergogna di quando si era poveri e si poteva andare solo a piedi o in bici). Per cui, tenendo l'attenzione sul rapporto costi benefici, non se ne viene a capo: per quanto gli si smontino, logicamente e dati alla mano, tutte le giustificazioni più infantili che tornano sempre fuori (raggiungere il posto di lavoro, portare i figli a scuola, non perdere tempo... tutte panzane, naturalmente, poichè la maggior pare degli spostamenti in auto avviene nel raggio di distanze percorribili comodamente a bici o a piedi e, nel caso di distanze maggiori, l'adattamento richiesto dagli orari dei mezzi pubblici è in genere nell'ordine di 10-15 minuti al massimo), l'italiano continuerà ad arrampicarsi sugli specchi per motivare quello che ritiene un proprio diritto di affermazione. Poiché di questo si tratta: l'automobile privata è il surrogato che compensa gran parte dei complessi d'inferiorità dell'italiano tipo, è la sua "coperta di Linus". E fin che i suoi vari nodi irrisolti non saranno risolti culturalmente (ma si tratta di processi molto complessi, lenti e lunghi, che naturalmente non toccano solo la questione auto sì auto no) al più gli si può far passare temporaneamente la voglia di usare la macchina a suon di multe salate e divieti vari, ma non lo si convincerà. Perché si sa, un totem vale anche più degli affetti più cari.
          • Mario Rossi scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            Sono sicuro che ciò che dici è in parte giusto.Ma tu percorri per ogni giorno per tutta la vita il tragitto A--
            B da 15 minuti a piedi? Mai oltre?Mai vacanza? Quando fai la spesa ti carichi di borse, ti fai 20 minuti a piedi sotto la pioggia?
          • gigio scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            Ma io non sono per l'abolizione dell'auto. E' chiaro che l'uso ragionato ci sta. E l'uso ragionato ridurrebbe la circolazione di vetture drasticamente, eliminando di fatto gran parte dei problemi comuni alle città italiane da essa derivante.Ma penso, come ho scritto sopra, che in Italia non ci troviamo nel contesto di uso ragionato, ma in uno un po' più complesso da risolvere.
          • krane scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: gigio
            Ma io non sono per l'abolizione dell'auto. E'
            chiaro che l'uso ragionato ci sta. E l'uso
            ragionato ridurrebbe la circolazione di vetture
            drasticamente, eliminando di fatto gran parte dei
            problemi comuni alle città italiane da essa
            derivante.Per trovare conferma basta guardare l'immagine che ho postato e confrontare Torino (citta' della FIAT) con Parigi.
            Ma penso, come ho scritto sopra, che in Italia
            non ci troviamo nel contesto di uso ragionato, ma
            in uno un po' più complesso da risolvere.Quoto.
          • Izio01 scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: gigio
            Eh, ma qua si tocca più che altro un problema
            culturale: per l'italiano l'auto non è un mezzo,
            è un totem (ora status symbol, ora una risposta
            facile all'atavica vergogna di quando si era
            poveri e si poteva andare solo a piedi o in
            bici). Per cui, tenendo l'attenzione sul rapporto
            costi benefici, non se ne viene a capo: per
            quanto gli si smontino, logicamente e dati alla
            mano, tutte le giustificazioni più infantili che
            tornano sempre fuori (raggiungere il posto di
            lavoro, portare i figli a scuola, non perdere
            tempo... tutte panzane, naturalmente, poichè la
            maggior pare degli spostamenti in auto avviene
            nel raggio di distanze percorribili comodamente a
            bici o a piedi e, nel caso di distanze maggiori,
            l'adattamento richiesto dagli orari dei mezzi
            pubblici è in genere nell'ordine di 10-15 minuti
            al massimo), l'italiano continuerà ad
            arrampicarsi sugli specchi per motivare quello
            che ritiene un proprio diritto di affermazione.

            Poiché di questo si tratta: l'automobile privata
            è il surrogato che compensa gran parte dei
            complessi d'inferiorità dell'italiano tipo, è la
            sua "coperta di Linus". E fin che i suoi vari
            nodi irrisolti non saranno risolti culturalmente
            (ma si tratta di processi molto complessi, lenti
            e lunghi, che naturalmente non toccano solo la
            questione auto sì auto no) al più gli si può far
            passare temporaneamente la voglia di usare la
            macchina a suon di multe salate e divieti vari,
            ma non lo si convincerà. Perché si sa, un totem
            vale anche più degli affetti più
            cari.Che cumulo di idiozie!Vai a lavorare a n km da casa e senza mezzi diretti, e poi vediamo chi smonta cosa, "logicamente e dati alla mano".
          • gigio scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE

            Che cumulo di idiozie!
            Vai a lavorare a n km da casa e senza mezzi
            diretti, e poi vediamo chi smonta cosa,
            "logicamente e dati alla
            mano".L'emotività della tua risposta conferma la correttezza di quanto ho già scritto.
          • krane scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: gigio

            Che cumulo di idiozie!

            Vai a lavorare a n km da casa e senza mezzi

            diretti, e poi vediamo chi smonta cosa,

            "logicamente e dati alla mano".
            L'emotività della tua risposta conferma la
            correttezza di quanto ho già scritto.Quoto... Tipica paura di alzare il cvlo.
          • Izio01 scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: gigio


            Che cumulo di idiozie!


            Vai a lavorare a n km da casa e senza
            mezzi


            diretti, e poi vediamo chi smonta cosa,


            "logicamente e dati alla mano".


            L'emotività della tua risposta conferma la

            correttezza di quanto ho già scritto.

            Quoto... Tipica paura di alzare il cvlo.Senti cocco, nessuna paura di alzarlo, ma un'ora e mezza di tempo al giorno non la butto via solo perché me lo dici tu, ok?
          • Izio01 scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: gigio

            Che cumulo di idiozie!

            Vai a lavorare a n km da casa e senza mezzi

            diretti, e poi vediamo chi smonta cosa,

            "logicamente e dati alla

            mano".

            L'emotività della tua risposta conferma la
            correttezza di quanto ho già
            scritto.L'emotività della mia risposta dimostra unicamente che se dai del cretino a qualcuno, quello si irrita, soprattutto se lo fai sputando luoghi comuni da radical chic.Ho già quantificato in un altro commento quello che mi costerebbe andare con i mezzi anziché in macchina: almeno un'ora e mezza di tempo libero in meno al giorno, e il mio tempo è un bene non sostituibile. Tutte le seghe mentali su totem e roba simile non possono smentire questo semplice fatto.I vaneggiamenti sui complessi di inferiorità, sullo status symbol (ahah, adesso avere una macchina, magari un'utilitaria, è uno status symbol?) sono sentenze che sputi per colmare i TUOI complessi e sentirti superiore agli altri.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            Su altre città europee ok ... ma Parigi ... ci sono stato a fine novembre ed il traffico era tremendo. Ingorghi che qui ce li sognamo, con decine di vigili a tentare di sbrogliarli !
          • Izio01 scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: krane

            Non si quello che dici, grosse percentuali di
            persone si spostano giornalmente con i mezzi
            pubblici senza farsi tutti i problemi che dipingi
            tu, inoltre guidare e' molto stressante e fa
            sentire
            isolati.
            Se dovessi prendere i mezzi ci metterei circa un'ora e mezza contro venti minuti, spendendo il doppio e facendomi gli stessi identici problemi che dipinge lui. Non è questione dei trasporti del "mio comune", visto che ne devo attraversare diversi.Se potessi usare i mezzi con una comodità paragonabile a quella della macchina, probabilmente lo farei. Meglio ancora se potessi andare in bici. Però il fatto che tu abbia dei mezzi che ti tornano comodi non implica che lo stesso sia vero anche per tutti gli altri.
          • krane scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: krane



            Non si quello che dici, grosse percentuali di

            persone si spostano giornalmente con i mezzi

            pubblici senza farsi tutti i problemi che
            dipingi

            tu, inoltre guidare e' molto stressante e fa

            sentire

            isolati.



            Se dovessi prendere i mezzi ci metterei circa
            un'ora e mezza contro venti minuti, spendendo il
            doppio e facendomi gli stessi identici problemi
            che dipinge lui. Non è questione dei trasporti
            del "mio comune", visto che ne devo attraversare
            diversi.
            Se potessi usare i mezzi con una comodità
            paragonabile a quella della macchina,
            probabilmente lo farei. Meglio ancora se potessi
            andare in bici. Però il fatto che tu abbia dei
            mezzi che ti tornano comodi non implica che lo
            stesso sia vero anche per tutti gli altri.Pero' e' vero che un sacco di gente che potrebbe usa l'auto solo a causa del cvlo pesante. Togli quelli dalla strada ed i mezzi andranno meglio.
          • Izio01 scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: krane

            Pero' e' vero che un sacco di gente che potrebbe
            usa l'auto solo a causa del cvlo pesante. Togli
            quelli dalla strada ed i mezzi andranno
            meglio.Vero, su questo ti dò ragione. Io vado volentieri a piedi se posso.Ammetto di usare la bici meno di una volta, ed è un gatto che si morde la code perché usandola meno devo in pratica gonfiare le gomme ogni volta che la uso. E' che il lavoro è troppo distante e uso la bici solo in caso di emergenza; non che sia chissà che distanza, ma arrivo comunque troppo sudato per l'ufficio. Fossero 5 km o qualcosa di simile, credo che in primavera me la godrei (non sulle strade che devo fare ora però, su alcune rischi la vita).
          • Joe Tornado scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            Io tutt'ora in città faccio Km su Km a piedi, spesso con materiale di lavoro sulle spalle: odio il traffico e non amo neppure stare venti minuti ad aspettare l'autobus. Però l'auto mi è indispensabile per circolare fuori città ... con la bella stagione, tra ferie e fine-settimana divento praticamente un pendolare !
          • Nome e cognome scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Anon

            Le auto (quelle a gasolio, benzina e GPL)
            fanno

            molto più male delle sigarette, è vero, però

            almeno servono a qualcosa.

            Anche i cellulari, se tenuti molto vicini al

            corpo, fanno venire il cancro, però servono a

            qualcosa.


            Qual è l'utilità delle sigarette?

            Le sigarette hanno un'utilita' prettamente
            psicologica che ogni fumatore conosce bene.si chiama "dipendenza": non è un'utilità...
            A parte risparmiare un po' di tempo che benefici
            hanno le auto private, magari 2 per famiglia
            ?Tipo permettere a due componenti del nucleo familiare di recarsi al lavoro in due luoghi diversi? Sai, non tutti abitano in città e possono muoversi con mezzi pubblici... e non tutti abitano a pochi km dal luogo di lavoro... sarei ben felice di recarmi in ufficio a piedi, in bici, o coi mezzi pubblici, ma non ne ho la possibilità, ergo l'auto mi è indispensabile (idem per mia moglie)
        • anon scrive:
          Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
          - Scritto da: Anon
          Anche i cellulari, se tenuti molto vicini al
          corpo, fanno venire il cancro , però servono a
          qualcosa.Di questo, ad oggi, non ci sono ancora prove concrete ed incontestabili.
          Qual è l'utilità delle sigarette?L'utilità evidentemente c'è.Altrimenti nessuno le comprerebbe/venderebbe, e non ci sarebbe nemmeno la necessità di produrle.
          • panda rossa scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: anon
            - Scritto da: Anon


            Anche i cellulari, se tenuti molto vicini al

            corpo, <b
            fanno venire il cancro </b
            , però
            servono
            a

            qualcosa.

            Di questo, ad oggi, non ci sono ancora prove
            concrete ed
            incontestabili.


            Qual è l'utilità delle sigarette?

            L'utilità evidentemente c'è.La domanda non era se c'e'. La domanda era "qual e'?"
            Altrimenti nessuno le comprerebbe/venderebbe, e
            non ci sarebbe nemmeno la necessità di
            produrle.Gia'... miliardi di mosche non possono mica sbagliarsi...
          • prova123 scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            Tra coloro che hanno grossi interessi ci sono anche le aziende biomedicali che sviluppano i farmaci chemioterapici.
        • bubbolo scrive:
          Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
          - Scritto da: Anon
          Le auto (quelle a gasolio, benzina e GPL) fanno
          molto più male delle sigarette, è vero, però
          almeno servono a
          qualcosa.
          Anche i cellulari, se tenuti molto vicini al
          corpo, fanno venire il cancro, però servono a
          qualcosa.

          Qual è l'utilità delle sigarette?Anche se non fossero utili?Anche starmene seduto in poltrona per mezz'ora a non far niente non è utile, e il sedentarismo non fa certo bene.E dunque perché non dovrei poterlo fare?
        • albert scrive:
          Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
          - Scritto da: Anon
          Qual è l'utilità delle sigarette?Danno piacere
      • Nome e cognome scrive:
        Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: il padrone delle ferriere

        Sono anni che lo vedo scritto sui pacchetti

        delle sigarette, ma le tabaccherie sono
        sempre


        piene di clienti.

        Beh, le auto fanno molto piu' male e nessuno lo
        dice...Non è propriamente vero: in una stanza di 20mq, se fumi una sigaretta, oltre a riempirti di CO, riempi la stanza con una concentrazione di polveri sottili che è infinitamente superiore a quella che puoi avere in città a causa del traffico... Non è un caso che le cellule cigliate spariscano nell'apparato respiratorio dei fumatori, ma siano perfettamente presenti in quello di chi vive in città... e non è un caso che una RX-torace evidenzia subito il catrame che hai nei polmoni se fumi... e non mi metto nemmeno a parlare di tutte le malattie collegabili direttament alla sigaretta
        • Medico scrive:
          Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
          - Scritto da: Nome e cognome
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: il padrone delle ferriere


          Sono anni che lo vedo scritto sui
          pacchetti



          delle sigarette, ma le tabaccherie sono

          sempre




          piene di clienti.



          Beh, le auto fanno molto piu' male e nessuno
          lo

          dice...

          Non è propriamente vero: in una stanza di 20mq,
          se fumi una sigaretta, oltre a riempirti di CO,
          riempi la stanza con una concentrazione di
          polveri sottili che è infinitamente superiore a
          quella che puoi avere in città a causa del
          traffico...

          Non è un caso che le cellule cigliate spariscano
          nell'apparato respiratorio dei fumatori, ma siano
          perfettamente presenti in quello di chi vive in
          città... e non è un caso che una RX-torace
          evidenzia subito il catrame che hai nei polmoni
          se fumi... e non mi metto nemmeno a parlare di
          tutte le malattie collegabili direttament alla
          sigarettaQuando ero studente di medicina alle autopsie il dottore si divertiva sempre dopo aver aperto il torace a chiederci: fumatore di campagna o non fumatore di citta' ? A vista non ci sono grandi differenze tra le due condizioni.
          • Login scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE

            Quando ero studente di medicina alle autopsie il
            dottore si divertiva sempre dopo aver aperto il
            torace a chiederci: fumatore di campagna o non
            fumatore di citta' ? A vista non ci sono grandi
            differenze tra le due
            condizioni.Hai studiato a Milano o a Roma? ^_^A Parma dove ho studiato io, mai visto un ex non fumatore con i polmoni "catramati", a meno di lavoratori a rischio.
          • ssvv scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: Login

            Quando ero studente di medicina alle
            autopsie
            il

            dottore si divertiva sempre dopo aver aperto
            il

            torace a chiederci: fumatore di campagna o
            non

            fumatore di citta' ? A vista non ci sono
            grandi

            differenze tra le due

            condizioni.

            Hai studiato a Milano o a Roma? ^_^
            A Parma dove ho studiato io, mai visto un ex non
            fumatore con i polmoni "catramati", a meno di
            lavoratori a
            rischio.Io a Torino e li vedevo catramati.
    • pentolino scrive:
      Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
      e poi basta fornirsi da fonti sicure (intendo per il download, per le sigarette non penso possa esistere una fonte "sicura"!)
      • tucumcari scrive:
        Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
        - Scritto da: pentolino
        e poi basta fornirsi da fonti sicure (intendo per
        il download, per le sigarette non penso possa
        esistere una fonte
        "sicura"!)Ma certo che è "sicura" si chiama monopoli di stato!Se per non "sicura" vuoi dire che fanno male... sappi che le auto "fanno ancora più male"... il problema è che evidentemente saperlo non è condizione sufficiente a farne a meno... che ne dici?Si chiama libero arbitrio... ;)
        • krane scrive:
          Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
          - Scritto da: tucumcari
          - Scritto da: pentolino

          e poi basta fornirsi da fonti sicure

          (intendo per il download, per le

          sigarette non penso possa esistere una

          fonte "sicura"!)
          Ma certo che è "sicura" si chiama monopoli
          di stato!
          Se per non "sicura" vuoi dire che fanno male...
          sappi che le auto "fanno ancora più male"... il
          problema è che evidentemente saperlo non è
          condizione sufficiente a farne a meno... che ne
          dici?
          Si chiama libero arbitrio...
          ;)See, libero arbitro... Lo stato decide per te cosa sei libero di fare...
          • panda rossa scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: pentolino


            e poi basta fornirsi da fonti sicure


            (intendo per il download, per le


            sigarette non penso possa esistere una


            fonte "sicura"!)


            Ma certo che è "sicura" si chiama monopoli

            di stato!

            Se per non "sicura" vuoi dire che fanno
            male...

            sappi che le auto "fanno ancora più male"...
            il

            problema è che evidentemente saperlo non è

            condizione sufficiente a farne a meno... che
            ne

            dici?

            Si chiama libero arbitrio...

            ;)

            See, libero arbitro... Lo stato decide per te
            cosa sei libero di
            fare...Non era apple a dire queste cose? (newbie)
          • krane scrive:
            Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: tucumcari


            - Scritto da: pentolino



            e poi basta fornirsi da fonti
            sicure




            (intendo per il download, per le



            sigarette non penso possa esistere
            una




            fonte "sicura"!)




            Ma certo che è "sicura" si chiama
            monopoli



            di stato!


            Se per non "sicura" vuoi dire che fanno

            male...


            sappi che le auto "fanno ancora più
            male"...

            il


            problema è che evidentemente saperlo
            non
            è


            condizione sufficiente a farne a
            meno...
            che

            ne


            dici?


            Si chiama libero arbitrio...


            ;)



            See, libero arbitro... Lo stato decide per te

            cosa sei libero di

            fare...

            Non era apple a dire queste cose? (newbie)Solo per gli iaddicted, lo stato di schiavo del tuo paese lo acquisisci per diritto di nascita, quello di schiavo apple lo compri in un apple store. Ovviamente la parola di apple vale di piu' di quella della stato per un iaddicted.
        • pentolino scrive:
          Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
          certo, libero arbitrio, posso smettere quando voglio, anzi vado subito a formattare la torrent box... no dai lo faccio domani, e se non e` domani, al massimo entro fine settimana, garantito.Posso smettere quando voglio, posso smettere quando voglio, posso smettere quando v... quando e` che riprende Game Of Thrones?
    • Nome e cognome scrive:
      Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
      - Scritto da: il padrone delle ferriere
      Sono anni che lo vedo scritto sui pacchetti delle
      sigarette, ma le tabaccherie sono sempre piene di
      clienti.non mi pare proprio la stessa cosa: pensa, invece, se quando compri un pacchetto di sigarette potresti trovare al suo interno dei biscottini anziché delle sigarette...ma anche in tal caso, non sarebbe proprio la stessa cosa, perché stai paragonando una dipendenza ad una "presunta" furbizia
      • rockroll scrive:
        Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
        Visto che siamo ampiamente OT, anch'io dico la mia in merito.Ho abusato ampiamente di sigarette e sigarilli, vizio preso in notti e notti passate nei centri di calcolo (sono un vecchione), e se devo dire, fumare mi aiutava a concentrarmi ed a pensare (quando queste cose erano ancora necessarie per quel tipo di lavoro, bei tempi!).Ora, anche se tardi, intendo smettere: un pacchetto costa diciamo 4.3 euro o più, con la stessa cifra ci compro ad esempio un mouse ottico USB al mercato sotto casa, o ci faccio un pasto frugale in una trattoria nei pressi. Ed a me non bastavano tre pacchetti al giorno, anzi a notte! Ho un discreto alloggio in TO, ma a conti fatti se non svessi mai fumato ne avrei almeno TRE.Questo senza contare i danni per la salute, che fortunatamente nel mio caso non sussistono: auguro a molti di voi di raggiungere la mia età (71, settantuno e due mesi), e sopratutto arrivarci nelle condizioni in cui ci sono arrivato io. Ragion per cui ritengo che i danni del fumo (e della vita malsana passata giorno e notte a scervellarmi davanti ad un monitor) non su tutti creano gli stessi danni. Cio non toglie che il fumo è dannoso, o quanto meno bene non fa, specialmente alla tasca ed al sesso (anche se per ora non è il mio caso, finchè dura "dura").
      • krane scrive:
        Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
        - Scritto da: Nome e cognome
        - Scritto da: il padrone delle ferriere

        Sono anni che lo vedo scritto sui

        pacchetti delle sigarette, ma le

        tabaccherie sono sempre piene di

        clienti.
        non mi pare proprio la stessa cosa: pensa,
        invece, se quando compri un pacchetto di
        sigarette potresti trovare al suo interno
        dei biscottini anziché delle sigarette...Bello schifo, e che se me ne dovrei fare ? Li butterei subito via, bleah...
        ma anche in tal caso, non sarebbe proprio la
        stessa cosa, perché stai paragonando una
        dipendenza ad una "presunta" furbiziaMa se son tutti dipendenzi perche' hanno iniziato ? Predipendenza ?(rotfl)
    • attento scrive:
      Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
      - Scritto da: il padrone delle ferriere
      Sono anni che lo vedo scritto sui pacchetti delle
      sigarette, ma le tabaccherie sono sempre piene di
      clienti.Si però la vendita delle sigarette è legale, invece a quanto pare in Giappone il download è illegale. Un "warning" che magari ha un effetto differente.
      • panda rossa scrive:
        Re: IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE
        - Scritto da: attento
        - Scritto da: il padrone delle ferriere

        Sono anni che lo vedo scritto sui pacchetti
        delle

        sigarette, ma le tabaccherie sono sempre
        piene
        di

        clienti.

        Si però la vendita delle sigarette è legale,
        invece a quanto pare in Giappone il download è
        illegale. Un "warning" che magari ha un effetto
        differente.Se ci mettessimo a confrontare le cose che da noi sono legali e in giappone no, e viceversa, ci sarebbe davvero da ridere.
Chiudi i commenti