Ouya e Linux, le grandi ambizioni

Piccoli sistemi videoludici crescono, e hanno grandi ambizioni sia per quanto riguarda l'hardware che per la disponibilità di un (vasto) catalogo di titoli. Ouya e Steam conquistano traguardi
Piccoli sistemi videoludici crescono, e hanno grandi ambizioni sia per quanto riguarda l'hardware che per la disponibilità di un (vasto) catalogo di titoli. Ouya e Steam conquistano traguardi

Il debutto ufficiale di Ouya è previsto per giugno , e nel mentre la piccola console casual-ludica basata su Android continua a essere al centro dell’attenzione sia per l’hardware che per il parco giochi potenziale. Il “freddo metallo” di Ouya è basato sul SoC NVIDIA Tegra 3 e promette bene, anzi meglio di qualsiasi gadget mobile esistente.

Per far rendere al meglio il processore integrato in uno scenario alquanto diverso rispetto a quello di uno smartphone – una console “collegata” tutto il tempo a Internet e alla presa della corrente – NVIDIA e Ouya stanno collaborando in maniera stretta nell’apportare le dovute ottimizzazioni al setup hardware.

Le due società si scambiano apprezzamenti , e Ouya promette che all’uscita la sua console sarà “il miglior dispositivo basato su Tegra 3 presente sul mercato”. La micro-console promette bene anche sul fronte dei giochi, almeno per quanto riguarda la quantità.

Sono già 481 i titoli in arrivo per il sistema, la quasi totalità dei quali è rappresentata da conversioni, rimestamenti e adattamenti di giochi casual già presenti sul Web, per device Android e altrove. Manca quel genere di contenuti che da solo fa vendere una console , ma in questo caso Ouya è fiduciosa e spera nel futuro interesse di sviluppatori (geniali) e software house (ricchissime) disposte a fare investimenti massicci sul nuovo gingillo .

Dai gadget ai computer, Steam si prepara a passare dallo stato di beta alla prima release ufficiale su Linux : com’è suo costume, per festeggiare il nuovo client Valve ha pensato di avviare le vendite dei giochi disponibili per il Pinguino (57 SKU comprensive di qualche titolo di sicuro richiamo come Amnesia, FTL e Half-Life) con un mega sconto del 50-75 per cento su tutto il catalogo.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

18 02 2013
Link copiato negli appunti