Pace fatta tra Opera e l'informatore di Mozilla

Il designer e musicista norvegese Trond Hansen si accorda con la software house. In ballo c'era una denuncia da oltre 2 milioni di euro. Era stato accusato di aver passato segreti aziendali alla rivale Mozilla Foundation
Il designer e musicista norvegese Trond Hansen si accorda con la software house. In ballo c'era una denuncia da oltre 2 milioni di euro. Era stato accusato di aver passato segreti aziendali alla rivale Mozilla Foundation

Accusato di aver consegnato un pacchetto di segreti aziendali ai vertici della Mozilla Foundation, il designer e musicista norvegese Trond Werner Hansen ha annunciato un accordo extragiudiziale con i legali di Opera Software. Nessun dettaglio sui termini del settlement agreement siglato con la software house nordeuropea, che aveva chiesto al giudice di Oslo un maxi-risarcimento da 20 milioni di corone (circa 2,6 milioni di euro)x.

Nelle accuse formulate alla fine dello scorso aprile, Hansen avrebbe consegnato a Mozilla alcune informazioni riservate per lo sviluppo di un prototipo software per iPad soprannominato Junior . In Opera dal 1999 al 2006 – poi richiamato in qualità di consulente nel biennio tra il 2009 e il 2010 – il designer norvegese avrebbe portato con sé preziosi segreti aziendali per rivendersi meglio alla concorrenza. ( M.V. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

20 05 2013
Link copiato negli appunti