Palm aggira il blocco di Apple

La battaglia degli smartphone si combatte a suon di iTunes

Roma – Palm Pre si può sincronizzare come un iPod attraverso iTunes, grazie a programmi sviluppati da parti terze.

Alcuni programmi, tra cui DoubleTwist di DVD Jon e Media Sync di Salling, permettono di inviare musica, podcast e foto a quasi ogni dispositivo dotato di ingresso USB, compreso il Pre di Palm contro cui si ritiene diretto l’ultimo aggiornamento di iTunes: dalla release 8.2.1 in avanti se ne impediva la sincronizzazione tramite il programma di Cupertino “risolvendo un problema di verifica dei dispositivi Apple”.

In un comunicato la Mela aveva spiegato che la nuovo versione disabilitava tutti quei dispositivi che agiscono come un iPod pur non essendolo. Ora l’ostacolo è nuovamente superato da Palm che potrà offrire ai propri utenti servizi similari a quelli forniti da iPhone.

Media Sync consente di sincronizzare foto, musica e video tra smartphone e i programmi che gestiscono questi file sia su Windows che su Mac. Ha inoltre il pregio di essere gratuito. DoubleTwist offre anche la possibilità di caricare video su YouTube o foto su Flickr.

Ora che Palm ha trovato un altro modo per superare gli ostacoli posti da Apple (alla notizia dell’aggiornamento aveva anche suggerito di tenere iTunes 8.2), si attende la risposta della Mela. ( C.T. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti