Parallels Desktop cavalca Leopard

L'ultimo aggiornamento al noto software di virtualizzazione per Mac aggiunge pieno supporto a Leopard e un certo numero di migliorie e novità tecniche. E ora è anche in versione Premium, con tre tool per Windows
L'ultimo aggiornamento al noto software di virtualizzazione per Mac aggiunge pieno supporto a Leopard e un certo numero di migliorie e novità tecniche. E ora è anche in versione Premium, con tre tool per Windows

Renton (USA) – Seguendo a ruota quanto prodotto dalla rivale VMware , anche Parallels ha rilasciato un aggiornamento per il proprio software di virtualizzazione per Mac, Paralles Desktop, che introduce il pieno supporto a Leopard.

La versione standard di Parallels Desktop 3.0 era già in grado di girare sull’ultimo sistema operativo di Apple , ma il nuovo Feature Update ne estende la compatibilità e ne migliora stabilità e performance .

Più nel dettaglio, le novità introdotte dall’aggiornamento sono:
– possibilità di utilizzare due identici drive CD/DVD all’interno della stessa macchina virtuale;
migliori prestazioni con i giochi DirectX e OpenGL e, più in generale, con Windows XP e Vista;
– possibilità di trasformare le partizioni create con Boot Camp in un disco virtuale;
– supporto alla sincronizzazione tra iPhone e la macchina virtuale;
– capacità di montare automaticamente un disco virtuale offline sul desktop del Mac;
– copia automatica delle cartelle documenti e media di Windows nelle equivalenti cartelle di Mac OS X;
– possibilità di scambiare “al volo” una sorgente audio tra Windows e Mac;
migliore look and feel dei programmi Windows fornito dalla tecnologia Coherence.

Il Feature Update può essere scaricato gratuitamente da tutti i possessori di una copia registrata di Parallels Desktop 3.0.

A metà settimana Parallels ha anche annunciato Parallels Desktop Premium Edition , un pacchetto dal costo di 100 dollari (20 dollari in più della versione standard) che oltre al software di virtualizzazione nudo e crudo (inclusivo del Feature Update) comprende tre programmi per Windows: la suite di sicurezza Kaspersky Internet Security 7.0, il software per il backup e la clonazione delle partizioni Acronis True Image 11 Home, e il gestore di dischi Acronis Disk Director Suite. Maggiori dettagli qui .

Il più diretto rivale di Parallels Desktop è VMware Fusion, la cui recente versione 1.1 ha portato con sé una migliore compatibilità con Leopard e le DirectX 9 senza shader.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

06 12 2007
Link copiato negli appunti