Pegatron, esplosione nella fabbrica Apple

20 operai cinesi sono finiti in ospedale in seguito alla violenta esplosione nel centro di produzione gestito dal fornitore della Mela. Si punta il dito contro la polvere d'alluminio necessaria allo scintillio dei tablet iPad

Roma – Sono intervenute le autorità di Shanghai nel tentativo di capire meglio cosa abbia provocato la violenta esplosione in una fabbrica locale controllata da Pegatron, azienda produttrice di dispositivi Apple. Fonti asiatiche hanno infatti parlato di 20 operati finiti in ospedale, sui circa 60 coinvolti nell’incidente .

“I nostri cuori sono per le persone ferite a Songjiang – ha spiegato un portavoce in Cina del colosso di Cupertino – Stiamo lavorando con Pegatron per capire quali siano le cause dell’incidente”. Stando alle prime indiscrezioni, l’esplosione sarebbe stata causata dalla polvere d’alluminio necessaria per lo scintillante involucro dei tablet iPad .

Una sostanza altamente combustibile, come sottolineato dalla U.S. Occupational Health & Safety Administration . Nuove critiche sono state rivolte alla Mela, già finita nel mirino per la tragedia di Foxconn . Nessuno degli operai di Pegatron sembra in condizioni critiche. L’azienda di Cupertino non ha voluto rilasciare altre dichiarazioni. (M.V.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Funz scrive:
    Ma non lo sanno, quegli sconsiderati...
    ...che l'open source è il MAAAAAALE!, che toglie il pane di bocca agli onesti sviluppatori che non possono più continuare a reinventare la pentola per la pasta? :p
  • Dottor Stranamore scrive:
    Zero commenti
    Questa notizia è stata qui in bella vista tutto il giorno e ha ricevuto la bellezza di zero commenti.Se fosse stata la notizia di un'operazione di polizia avvenuta ai danni di un sito pirata invece APRITI CIELO! Starebbe già a 150 messaggi, minimo.Una prova in più di come la banda larga sia richiesta per fini che non hanno niente a che fare con la sete di conoscenza, ma solo per scaricare a sbafo. Quando si parla di educazione, scienza ecc... i commenti si contano sulle dita di una mano.
    • krane scrive:
      Re: Zero commenti
      - Scritto da: Dottor Stranamore
      Questa notizia è stata qui in bella vista tutto
      il giorno e ha ricevuto la bellezza di zero
      commenti.
      Se fosse stata la notizia di un'operazione di
      polizia avvenuta ai danni di un sito pirata
      invece APRITI CIELO! Starebbe già a 150 messaggi,
      minimo.

      Una prova in più di come la banda larga sia
      richiesta per fini che non hanno niente a che
      fare con la sete di conoscenza, ma solo per
      scaricare a sbafo. Quando si parla di educazione,
      scienza ecc... i commenti si contano sulle dita
      di una mano.Io appena letta la notizia son andato a vedere il sito e mi ci sono perso tutto il gg, vedi tu...http://ocw.mit.edu/index.htmMOLTO meglio che stare qua a sparare razzate...
      • Dottor Stranamore scrive:
        Re: Zero commenti
        Piantala di replicare dopo 2 secondi ai miei messaggi. Penseranno che sei il mio sockpuppet.
        Io appena letta la notizia son andato a vedere il sito e mi ci sono perso
        tutto il gg, vedi tu...Vedo vedo ;) beato te che hai tutto questo tempo libero per stare su un sito tutto il giorno.
        • hermanhesse _quello vero scrive:
          Re: Zero commenti
          - Scritto da: Dottor Stranamore
          Piantala di replicare dopo 2 secondi ai miei
          messaggi. Penseranno che sei il mio
          sockpuppet.


          Io appena letta la notizia son andato a
          vedere il sito e mi ci sono perso
          tutto il
          gg, vedi
          tu...

          Vedo vedo ;) beato te che hai tutto questo tempo
          libero per stare su un sito tutto il
          giorno.Se la gente non commenta non va bnee, se commenta in maniera intelligente non va bene ...Non sarà per caso ceh sei tu a non andare bene?Tra l'altro il tuo non era un commento all'articolo ma la solita lagna, alla fine neanche tu hai commentato. Hai perso un'altra occasione per stare zitto.
          • krane scrive:
            Re: Zero commenti
            - Scritto da: hermanhesse _quello vero
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            Piantala di replicare dopo 2 secondi ai miei

            messaggi. Penseranno che sei il mio

            sockpuppet.




            Io appena letta la notizia son andato a

            vedere il sito e mi ci sono perso
            tutto
            il

            gg, vedi

            tu...



            Vedo vedo ;) beato te che hai tutto questo
            tempo

            libero per stare su un sito tutto il

            giorno.
            Se la gente non commenta non va bnee, se commenta
            in maniera intelligente non va bene
            ...E non dimenticare le manie di persecuzione, ieri ho postato 1 commento e lui crede che siano tutti li' ad aspettare lui.Poveraccio.
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: Zero commenti
      Semplicemente perchè su questo sito i commenti di solito sono trollate (e questo spiega perchè ti sei subito fatto vivo)
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: Zero commenti
      - Scritto da: Dottor Stranamore
      Questa notizia è stata qui in bella vista tutto
      il giorno e ha ricevuto la bellezza di zero
      commenti.
      Se fosse stata la notizia di un'operazione di
      polizia avvenuta ai danni di un sito pirata
      invece APRITI CIELO! Starebbe già a 150 messaggi,
      minimo.

      Una prova in più di come la banda larga sia
      richiesta per fini che non hanno niente a che
      fare con la sete di conoscenza, ma solo per
      scaricare a sbafo. Quando si parla di educazione,
      scienza ecc... i commenti si contano sulle dita
      di una
      mano.Mi sarei stupito del contrario!
    • Surak 2.0 scrive:
      Re: Zero commenti
      - Scritto da: Dottor Stranamore
      Questa notizia è stata qui in bella vista tutto
      il giorno e ha ricevuto la bellezza di zero
      commenti.Boh, leggendo solo l'articolo mi sfugge dove sia la novità rispetto a iniziative simili di cui parlano spesso altre fonti.Non mi sembra molto diverso dal sistema dell'Università di Napoli chiamato Federica (ok, pessimo nome, ma hanno femminilizzato quello dell'Univesità stessa).
      Se fosse stata la notizia di un'operazione di
      polizia avvenuta ai danni di un sito pirata
      invece APRITI CIELO! Starebbe già a 150 messaggi,
      minimo.

      Una prova in più di come la banda larga sia
      richiesta per fini che non hanno niente a che
      fare con la sete di conoscenza, ma solo per
      scaricare a sbafo. Quando si parla di educazione,
      scienza ecc... i commenti si contano sulle dita
      di una
      mano.Ri-boh! Ormai le Università che hanno un sito su cui pubblicano lezioni ecc, mi sa che sono più di quelle che non l'hanno.Certo, magari gli americani hanno altri mezzi e numeri, ma poi ti sfornano gente come Clinton, Bush o Obama...ed il dubbio sulle loro Università viene fuori.
Chiudi i commenti