Per ascoltare della musica...buona!

Un hamburger con crisi di identità, che gioca a fare lo speaker

Generazione da fast food, attenti tutti! Oggi vogliamo presentarvi uno speaker che sa di cucina, che richiama le profumate note di olio fritto e le colorate ed alquanto pesanti salsine da hamburger. Questo speaker ha la medesima forma dei noti panini venduti nei più famosi fast food di tutto il mondo, e forse ha anche il medesimo sapore di gomma, essendo proprio costruito con materiali di plastica.

hamburgerspeaker

Questo Burger, progettato dal designer giapponese Iwakami Shunsuke, permetterà a chiunque di ascoltare i propri MP3 e tutta la musica preferita, da qualsiasi dispositivo dotato di uscita mini-jack da 3.5mm.
Al suo interno integra una batteria agli ioni di litio ricaricabile tramite porta USB per poterlo usare ovunque senza la necessità di usare la corrente elettrica e la sua trasportabilità è garantita dal diametro di pochi centimetri.
L’interruttore On/Off permette di accendere la cassa solo quando c’è reale necessità, risparmiando così anche sull’energia fornita dalla batteria interna.

La qualità di ascolto non sarà delle migliori (forse paragonabile alla qualità del cibo dei fast food?), ma sicuramente è adatta a riprodurre della musica…buona!

L’Hamburger Speaker può essere acquistato a 22 dollari da Urban Outfitters .

( via That’s Nerdalicious )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • nodo scrive:
    TV via satellite
    Sarebbe carino se mi spiegaste anche perché le state chiudendo, giusto per capire dove sbaglio e correggermi.Grazie
    • gnugnolo scrive:
      Re: TV via satellite
      Forse xké è un attimino OT?
      • nodo scrive:
        Re: TV via satellite
        Il primo punto dice "sia in tema e contribuisca alla discussione in corso" , non dice "sia in tema e contribuisca all' articolo in corso"La discussione parlava di TVSat , ok é OT con l'articolo ma non con la discussione che problema c'é ?A me, invece, é parso che la discussione é rimasta aperta fino al momento di parlare di Dreambox, poi l'hanno chiusa.A riprova di quello che dico, la seconda discussione che ho aperto l'hanno chiusa in un attimo."A pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca"
        • gnugnolo scrive:
          Re: TV via satellite
          Misteri del T1000... tanto la parabola non ce l'ho più. Cmq please... è non é!:)
          • nodo scrive:
            Re: TV via satellite
            - Scritto da: gnugnolo
            Misteri del T1000... tanto la parabola non ce
            l'ho più. Cmq please... è non
            é!:)Sorry se ti senti offeso :)
  • nodo scrive:
    TV via satellite
    Mica capito perché avete chiuso la discussione sopra.L'acquisto e l'utilizzo di apparecchi Dreambox é perfettamente legale anche in Italia.(newbie)
  • uno qualsiasi scrive:
    TV via satellite
    Vi ricordate, una decina di anni fa, la tv via satellite? Centinaia di emittenti, alcuni in chiaro, altri no, a condizioni diverse.Ed esistevano diversi ricevitori, con caratteristiche diverse (e chi voleva provava anche a modificarlo)Adesso, per quasi tutti la tv via satellite equivale a Sky. E il decoder più diffuso è quello di sky, che l'utente non ha il permesso di toccare (essendo in comodato d'uso)Comunque, gli altri decoder e le altre emittenti non sono sparite, ci sono ancora: semplicemente, gli utonti non lo sanno.
    • gnugnolo scrive:
      Re: TV via satellite
      Cavolo se me la ricordo... e non 10 ma anche più di 15 anni fa... ancora con l'analogico addirittura... antenna e ricevitore e basta! Altro che "sul canale nnn di Sky"... sul canale che volevi tu!
  • pippo pilone scrive:
    vergogna
    ha ragione è una vergogna la globalizzazzione sta rovinando il mondo prima di tutti la televisione e ora vogliono monopolizzare far diventare solo un business anche il www wergognatevi
  • Giulio Fabrizi scrive:
    Santo subito!
    Diavolo, quanto ha ragione quest'uomo!!!
  • Angelo Rossi scrive:
    Anche la Microsoft soffoca il web
    E i danni che provoca la Microsoft non solo al web ma all' informatica tutta dove li mettiamo?
  • Winaro scrive:
    Giusto! A morte....
    A morte Facebook ed anche Apple!!! :@ :@Io lo dico da tempo!!!! @^Parola di Winaro! ;)
  • paolo scrive:
    guardate la realtà
    Invece di scegliere quale partito difendere cercate invece di vedere le cose con neutralità.Da utilizzatore di Mac sono perfettamente d'accordo con le parole di Berners, un conto é la qualità di un prodotto (che varia a secondo dell'utilizzo o gusti) e un altra cosa é il modo in cui questo prodotto viene offerto e si utilizza, Apple é un masso al piede per la libertà, basti pensare a tutti i prodotti che offre, il modo in cui li blinda, compri un iphone e non puoi sceglierti la suoneria che vuoi senza pagare, compri un ipod e idem, compri ipad e ancora peggio, istalli safari e ti becchi 5 altre porcherie (bonjour, quick time)....sebbene a lavoro sia un must, non amo affatto la filosofia Apple.
    • MacBoy scrive:
      Re: guardate la realtà
      Apple non fa politica. Apple cerca solo di fare prodotti che siano utilizzabili da tutti. E di classe. Troppa libertà diventa controproducente in certi casi: troppe scelte conducono a complessità e quindi a nessuna scelta. Quindi Apple cerca di scegliere per l'utente e crea di conseguenza i suoi "walled gardens". A molti questa cosa sta antipatica, ma alla fine se il risultato è buono per l'utente perché lamentarsi?Inoltre non in tutte le cose è così. Il suo OS è opensource e ti dà il terminale e i tools di sviluppo di serie per poter pasticciare quanto vuoi (se hai la voglia e la capacità). Tutto sommato tollera il XXXXXXXXX dei suoi telefoni (quando non diventa un serio problema di sicurezza, come è accaduto in un caso poco tempo fà), addirittura tollera gli hackintosh.E comunque la sua storia e il suo background è fatto di hacker e quindi non penso andrà mai troppo contro agli hack dei suoi prodotti, ma il suo obiettivo (e la sua forza) è rendere la tecnologia usabile da tutti, e per questo è inevitabile mettere qualche paletto.
      • Albe scrive:
        Re: guardate la realtà
        - Scritto da: MacBoy

        E comunque la sua storia e il suo background è
        fatto di hacker e quindi non penso andrà mai
        troppo contro agli hack dei suoi prodotti, ma il
        suo obiettivo (e la sua forza) è rendere la
        tecnologia usabile da tutti, e per questo è
        inevitabile mettere qualche
        paletto.No è smania di potere di zio giobbe ! se fosse come dici tu, avrebbe dato il modo di levarli i paletti, mettere un "idiot" mode e un "super" mode.
        • MacBoy scrive:
          Re: guardate la realtà
          - Scritto da: Albe
          No è smania di potere di zio giobbe ! se fosse
          come dici tu, avrebbe dato il modo di levarli i
          paletti, mettere un "idiot" mode e un "super"
          mode.Chi è in grado, supera i suoi paletti senza grossi problemi. Quindi... il problema non si pone.(da un affezionato utente Mac fin dal Mac SE/30 e attuale possessore di iPhone 3g XXXXXXXXXato nonchè spesso e volentieri di hackintosh (non ora perchè l'iMac 24" è troppo bello))
          • rover scrive:
            Re: guardate la realtà
            OT:Gli sk iMac sono penosi.Provate con un calibratore e ricavatevi il gamut.
          • MacBoy scrive:
            Re: guardate la realtà
            - Scritto da: rover
            OT:
            Gli sk iMac sono penosi.
            Provate con un calibratore e ricavatevi il gamut.Begli gli Acer...Il mio iMac ha uno pannello IPS. Com'è il tuo?
          • lordream scrive:
            Re: guardate la realtà
            l'ips del mac è di bassa qualità.. copre circa il 75% dell'iso.. ne trovi a meno prezzo che coprono oltre il 90%ma il tuo ha la mela sopra..
          • .net scrive:
            Re: guardate la realtà
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: Albe

            No è smania di potere di zio giobbe ! se fosse

            come dici tu, avrebbe dato il modo di levarli i

            paletti, mettere un "idiot" mode e un "super"

            mode.

            Chi è in grado, supera i suoi paletti senza
            grossi problemi. Quindi... il problema non si
            pone.
            (da un affezionato utente Mac fin dal Mac SE/30 e
            attuale possessore di iPhone 3g XXXXXXXXXato
            nonchè spesso e volentieri di hackintosh (non ora
            perchè l'iMac 24" è troppo
            bello))SI? Perdendo la garanzia?
          • MacBoy scrive:
            Re: guardate la realtà
            - Scritto da: .net
            SI? Perdendo la garanzia?No, perchè? Il XXXXXXXXX è reversibile. E se è un problema hardware dubito che lo notino: in genere ti cambiano il telefono senza tanti problemi, diversamente da Nokia pare... (vedi l'articolo sull'N8).
          • Sgabbio scrive:
            Re: guardate la realtà
            e reversibile, credimi :D
        • nodo scrive:
          Re: guardate la realtà
          - Scritto da: Albe
          se fosse
          come dici tu, avrebbe dato il modo di levarli i
          palettiCosa che , indirettamente, ha fatto. Quindi di cosa stai parlando ?
          • lordream scrive:
            Re: guardate la realtà
            - Scritto da: nodo
            - Scritto da: Albe

            se fosse

            come dici tu, avrebbe dato il modo di levarli i

            paletti

            Cosa che , indirettamente, ha fatto. Quindi di
            cosa stai parlando
            ?non ha fatto nulla di ciò.. sono stati altri off apple ad aver permesso ciò.. se hai il jb non ringraziare apple.. se hai gli hackintosh non ringraziare apple.. anzi se hai fatto il jb significa che i paletti della apple non ti stavano bene e hai preferito vivere senza guinzaglio
          • nodo scrive:
            Re: guardate la realtà
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: nodo

            - Scritto da: Albe


            se fosse


            come dici tu, avrebbe dato il modo di levarli
            i


            paletti



            Cosa che , indirettamente, ha fatto. Quindi di

            cosa stai parlando

            ?

            non ha fatto nulla di ciò.. sono stati altri off
            apple ad aver permesso ciò.. Quindi per te la parola "indirettamente" non significa molto
          • zuzzurro scrive:
            Re: guardate la realtà
            Secondo te quindi il jb si può fare perchè Apple vuole questo.Cosa se volgiamo ancora più preoccupante, perchè può tornare sui suoi passi quando vuole, non credi?O meglio: quando non gli sta più bene saluta tutti e buonanotte (forse in USA non può più farlo per motivi legislativi, comunque).
          • nodo scrive:
            Re: guardate la realtà
            - Scritto da: zuzzurro
            Secondo te quindi il jb si può fare perchè Apple
            vuole
            questo.No, perché gli hacker hanno trovato la chiave sotto lo zerbino
            Cosa se volgiamo ancora più preoccupante, perchè
            può tornare sui suoi passi quando vuole, non
            credi?
            Avrebbero venduto piu' o meno Wii se fosse stata blindata ? E di Playstation ? E di iPhone ?Su dai , non offendere la tua intelligenza
            O meglio: quando non gli sta più bene saluta
            tutti e buonanotte (forse in USA non può più
            farlo per motivi legislativi,
            comunque).In base a cosa arrivi a questa soluzione ?
          • zuzzurro scrive:
            Re: guardate la realtà
            - Scritto da: nodo
            - Scritto da: zuzzurro

            Secondo te quindi il jb si può fare perchè Apple

            vuole

            questo.

            No, perché gli hacker hanno trovato la chiave
            sotto lo
            zerbinonon avessero trovato la chiave sotto lo zerbino l'avrebbero trovata altrove: la necessità aumenta l'ingenio.


            Cosa se volgiamo ancora più preoccupante, perchè

            può tornare sui suoi passi quando vuole, non

            credi?



            Avrebbero venduto piu' o meno Wii se fosse stata
            blindata ? E di Playstation ? E di iPhone
            ?Stai mischiando di tutto un po' ma ok, capisco cosa vuoi dire e, SE è vero, mi preoccupa su di uno strumento che può servire per lavorare e che contiene dei dati e che NON è una console.Ad ogni modo, le battaglie di Nintendo per la WII mi sembrano eclatanti (perchè investire tatni soldi se in realtà si vuole una console bucabile? E perchè con un aggiornamento non funziona più?)... discorso diverso per la play2.

            Su dai , non offendere la tua intelligenzaRipeto: capisco cosa vuoi dire e ti chiedo: secondo te con una politica del wallet garden alla Apple secondo te sta bene il jb? Contando che gli utenti medi non sanno nemmeno che esista???


            O meglio: quando non gli sta più bene saluta

            tutti e buonanotte (forse in USA non può più

            farlo per motivi legislativi,

            comunque).

            In base a cosa arrivi a questa soluzione ?Quello che voglio dire è che la possibilità che finisca "stile PS3 con linux" non sono così remote... se ad un certo punto ad Apple non andrà più bene il jb, allora chi ha comprato iPhone convinto che "tanto c'è il jb ed addio imposizioni Apple" potrebbe rimanere scottato.
          • lordream scrive:
            Re: guardate la realtà
            - Scritto da: nodo
            - Scritto da: zuzzurro

            Secondo te quindi il jb si può fare perchè Apple

            vuole

            questo.

            No, perché gli hacker hanno trovato la chiave
            sotto lo
            zerbinoalcuni hackers hanno trovato la chiave dentro un chip.. altri in vari bug del software.. ad ogni versione del SO le cose vengono rimescolate e gli hackers di nuovo a cercare il bug che permette il jb.. mi spieghi cosa sta facendo apple per permettere il jb che ancora non l'ho capito?..


            Cosa se volgiamo ancora più preoccupante, perchè

            può tornare sui suoi passi quando vuole, non

            credi?



            Avrebbero venduto piu' o meno Wii se fosse stata
            blindata ? E di Playstation ? E di iPhone
            ?lol.. e quindi tu credi veramente che chi la costruisce crei delle backdoor con manuali per gli hackers?

            Su dai , non offendere la tua intelligenza


            O meglio: quando non gli sta più bene saluta

            tutti e buonanotte (forse in USA non può più

            farlo per motivi legislativi,

            comunque).

            In base a cosa arrivi a questa soluzione ?ti faccio una domanda.. perchè chiudono i bug con cui si riusciva a fare i jb coi vecchi tools? se come pensi tu apple volesse che venissero fatti li lascerebbe aperti giusto?
          • MacBoy scrive:
            Re: guardate la realtà
            - Scritto da: lordream
            ti faccio una domanda.. perchè chiudono i bug con
            cui si riusciva a fare i jb coi vecchi tools? se
            come pensi tu apple volesse che venissero fatti
            li lascerebbe aperti
            giusto?Non le chiudono proattivamente se non in caso di gravi falle della sicurezza, come è sucXXXXX di recente con il XXXXXXXXX via web (e in quel caso sono stati rapidi).E' proprio questo il punto. Non si impegnano per chiudere il XXXXXXXXX, potrebbero farlo (e l'hanno fatto quando creava altri problemi) ma non lo fanno, quindi lo tollerano. Stesso discorso (e ancora più sorprendente, se vogliamo) per gli hackintosh.Guarda M$, invece. Si inventa sistema anticopia sempre più intrusivi. Mentre su OS X non è richiesto neanche l'inserimento di un codice di registrazione. L'unica 'sistema anticopia' adottato è una kernel extension chiamata "Don't Steal Mac OS X"...
          • lordream scrive:
            Re: guardate la realtà
            il sistema anticopia wpa di microsoft è durato la bellezza di 7 ore prima che venisse crackato e sono passate ben 22 ore prima che venisse rilasciato un tool che lo eliminava
          • MacBoy scrive:
            Re: guardate la realtà
            - Scritto da: lordream
            il sistema anticopia wpa di microsoft è durato la
            bellezza di 7 ore prima che venisse crackato e
            sono passate ben 22 ore prima che venisse
            rilasciato un tool che lo
            eliminavaPoi però, zitta, zitta, ha nascosto un un'aggiornamento alla wpa tra gli "aggiornamenti di sicurezza"....
          • lordream scrive:
            Re: guardate la realtà
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: lordream

            il sistema anticopia wpa di microsoft è durato
            la

            bellezza di 7 ore prima che venisse crackato e

            sono passate ben 22 ore prima che venisse

            rilasciato un tool che lo

            eliminava

            Poi però, zitta, zitta, ha nascosto un
            un'aggiornamento alla wpa tra gli "aggiornamenti
            di
            sicurezza"....tolgo dagli aggiornamenti automatici il 1037 e mi evito 2 riavii per togliere nuovamente la protezione wpa.. non è difficile ed è alla portata di ogni utente..
          • nodo scrive:
            Re: guardate la realtà
            - Scritto da: lordream
            tolgo dagli aggiornamenti automatici il 1037 e mi
            evito 2 riavii per togliere nuovamente la
            protezione wpa.. non è difficile ed è alla
            portata di ogni
            utente..Ma certo , anche il pizzaiolo sotto casa sa che il 1037 é brutto e cattivo
          • gnugnolo scrive:
            Re: guardate la realtà
            Perché gliel'ha detto su cuggggino?
          • rover scrive:
            Re: guardate la realtà
            Indirettamente apple non ha fatto niente.Sono altri che hanno fatto e apple non ha potuto fare niente.
      • rover scrive:
        Re: guardate la realtà
        In quanto a barzellette fai concorrenza a zio silvio:Apple non accetta nulla. Il Jb e l'hackintosh sono semplicemente fenomeni contro i quali non può nulla.Se le persone hanno bisogno di qualcuno che pensi al posto loro (hanno abdicato alla funzione del pensiero indipendente) fanno bene ad acquistarlo.Tu per primo
        • MacBoy scrive:
          Re: guardate la realtà
          - Scritto da: rover
          Apple non accetta nulla. Il Jb e l'hackintosh
          sono semplicemente fenomeni contro i quali non
          può
          nulla.Non può nulla?AhahPuò, può, ma non fa. Chiediti perché.
          Se le persone hanno bisogno di qualcuno che pensi
          al posto loro (hanno abdicato alla funzione del
          pensiero indipendente) fanno bene ad
          acquistarlo.
          Tu per primoA me piacciono le scelte di zio Steve nel 95% dei casi. E mi risparmiano fatica. Negli altri jailbreacko senza problemi ;)
          • Rover scrive:
            Re: guardate la realtà
            Io, pur avendo anche un macbook pro, non le apprezzo per nulla.De gustibus...
  • paolo scrive:
    guardate la realtà
    Invece di scegliere quale partito difendere cercate invece di vedere le cose con neutralità.Da utilizzatore di Mac sono perfettamente d'accordo con le parole di Berners, un conto é la qualità di un prodotto (che varia a secondo dell'utilizzo o gusti) e un altra cosa é il modo in cui questo prodotto viene offerto e si utilizza, Apple é un masso al piede per la libertà, basti pensare a tutti i prodotti che offre, il modo in cui li blinda, compri un iphone e non puoi sceglierti la suoneria che vuoi senza pagare, compri un ipod e idem, compri ipad e ancora peggio, istalli safari e ti becchi 5 altre porcherie (bonjour, quick time)....sebbene a lavoro sia un must, non amo affatto la filosofia Apple.
    • emboss scrive:
      Re: guardate la realtà
      quoto- Scritto da: paolo
      Invece di scegliere quale partito difendere
      cercate invece di vedere le cose con
      neutralità.
      Da utilizzatore di Mac sono perfettamente
      d'accordo con le parole di Berners, un conto é la
      qualità di un prodotto (che varia a secondo
      dell'utilizzo o gusti) e un altra cosa é il modo
      in cui questo prodotto viene offerto e si
      utilizza, Apple é un masso al piede per la
      libertà, basti pensare a tutti i prodotti che
      offre, il modo in cui li blinda, compri un iphone
      e non puoi sceglierti la suoneria che vuoi senza
      pagare, compri un ipod e idem, compri ipad e
      ancora peggio, istalli safari e ti becchi 5 altre
      porcherie (bonjour, quick time)....sebbene a
      lavoro sia un must, non amo affatto la filosofia
      Apple.
    • Aleph72 scrive:
      Re: guardate la realtà
      - Scritto da: paolo
      compri un iphone
      e non puoi sceglierti la suoneria che vuoi senza
      pagare, compri un ipod e idem, compri ipad e
      ancora peggio, Ma quando mai? Ma avere almeno una pallida idea di come funzionano le cose prima di sparare idiozie?
      istalli safari e ti becchi 5 altre
      porcherie (bonjour, quick time)Adesso mi spieghi perché sarebbero porcherie.
      non amo affatto la filosofia
      Apple.Questa è una cosa tua personale e non posso dirti nulla.
      • ruppolo scrive:
        Re: guardate la realtà
        - Scritto da: Aleph72
        - Scritto da: paolo

        compri un iphone

        e non puoi sceglierti la suoneria che vuoi senza

        pagare, compri un ipod e idem, compri ipad e

        ancora peggio,

        Ma quando mai? Ma avere almeno una pallida idea
        di come funzionano le cose prima di sparare
        idiozie?


        istalli safari e ti becchi 5 altre

        porcherie (bonjour, quick time)

        Adesso mi spieghi perché sarebbero porcherie.Perché lui non ha Mac, e se dice di utilizzarlo è solo perché è obbligato sul posto di lavoro, ma di questo sistema non conosce nulla.Infatti l'installazione di Safari che si porta dietro Bonjour e QuickTime è la versione per Windows.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 novembre 2010 12.17-----------------------------------------------------------
      • rover scrive:
        Re: guardate la realtà
        Ti rispondo io:perchè non servono al funzionamento di itunes, non ti avvisa, ma ti mette un po' di servizi al boot (almeno su windows) non richiesti.Soprattutto non avvisa.
        • Sgabbio scrive:
          Re: guardate la realtà
          Bhe quick time è un freamwork, che serve ad itunes per funzionare, poi si potrebbe parlare sul fatto che ti costringa a tirarti giù pure il player.
        • Aleph72 scrive:
          Re: guardate la realtà
          - Scritto da: rover
          Ti rispondo io:
          perchè non servono al funzionamento di itunes,
          non ti avvisa, ma ti mette un po' di servizi al
          boot (almeno su windows) non
          richiesti.
          Soprattutto non avvisa.Altroché se servono.Come credi che legga i video iTunes? Con Quicktime.E Bonjour è necessario per la condivisione della libreria ed ora per l'AirPlay.E poi ti avvisa... ho aggiornato ieri iTunes sul pc della mia ragazza, e dice esattamente cosa sta scaricando.
    • ruppolo scrive:
      Re: guardate la realtà
      - Scritto da: paolo
      Invece di scegliere quale partito difendere
      cercate invece di vedere le cose con
      neutralità.
      Da utilizzatore di Mac sono perfettamente
      d'accordo con le parole di Berners, un conto é la
      qualità di un prodotto (che varia a secondo
      dell'utilizzo o gusti) e un altra cosa é il modo
      in cui questo prodotto viene offerto e si
      utilizza, Apple é un masso al piede per la
      libertà, basti pensare a tutti i prodotti che
      offre, il modo in cui li blinda, compri un iphone
      e non puoi sceglierti la suoneria che vuoi senza
      pagare, compri un ipod e idem, compri ipad e
      ancora peggio, istalli safari e ti becchi 5 altre
      porcherie (bonjour, quick time)....sebbene a
      lavoro sia un must, non amo affatto la filosofia
      Apple.Ho appena aggiornato iPhone 4 e Apple TV: mi sono divertito a mandare in streaming filmati, musica, foto e podcast dal mio iPhone, comodamente seduto in poltrona. L'implementazione è molto elegante, posso mandare i filmati avanti e indietro, sia con l'iPhone che con il telecomando del Apple TV. Quando uso il telecomando, il display dell'iPhone si aggiorna in tempo reale.Zero configurazioni.A me la filosofia Apple piace, un ecosistema di parti molto integrate porta un grosso vantaggio: LA SINERGIA.Se avere il masso al piede significa avere tutto, benvenuto il masso al piede.
      • lordream scrive:
        Re: guardate la realtà
        non hai tutto.. hai solo ciò che ti viene conXXXXX.. si tratta di un ecosistema in cui la parola dell'utente non ha nessun peso ed ogni scelta viene fatta da jobs.. se non ti piace la scelta che lui prende non hai nessuna possibilità di pretendere qualcosa che a te piacerebbe avere.. o ti sottometti al volere di jobs o ti attacchi..
        • nodo scrive:
          Re: guardate la realtà
          Puro FUD, vuoi farci quel cacchio che ti pare ? FAI IL XXXXXXXXX oppure ti attacchi
          • lordream scrive:
            Re: guardate la realtà
            - Scritto da: nodo
            Puro FUD,

            vuoi farci quel cacchio che ti pare ? FAI IL
            XXXXXXXXX oppure ti
            attacchiguarda che non ho scritto nulla di diverso da quello che hai scritto tu.. la mia era una risposta al fatto che con apple lui crede di avere tutto mentre invece ha solo cio che gli viene conXXXXX e nulla di piu.. se vuoi di piu devi uscire dal recinto
          • nodo scrive:
            Re: guardate la realtà
            No, questo l'hai scritto tu non io , "se non ti piace la scelta che lui prende non hai nessuna possibilità di pretendere qualcosa che a te piacerebbe avere.. o ti sottometti al volere di jobs o ti attacchi.."
          • lordream scrive:
            Re: guardate la realtà
            - Scritto da: nodo
            No, questo l'hai scritto tu non io , "se non ti
            piace la scelta che lui prende non hai nessuna
            possibilità di pretendere qualcosa che a te
            piacerebbe avere.. o ti sottometti al volere di
            jobs o ti
            attacchi.."si l'ho scritto io.. mi spieghi cosa cambia da quello che hai scritto tu?
          • nodo scrive:
            Re: guardate la realtà
            Hai scritto "Non hai nessuna possibilita'" e questo é FALSO.
          • lordream scrive:
            Re: guardate la realtà
            - Scritto da: nodo
            Hai scritto "Non hai nessuna possibilita'" e
            questo é
            FALSO.lol.. e come faresti ad avere questa possibilità?.. mandi email a jobs e provi a convincerlo? altrimenti spiegami perchè sarebbe falso invece di continuare a postare in modo inutile
          • nodo scrive:
            Re: guardate la realtà
            Non ho ancora capito se mi stai prendendo per il XXXX o no. Apple vende iPhone "castrati" , a te non sta bene ? Vuoi farci quello che Jobs non vuole ? Se sí , fai il JB e ti liberi.Quindi non puoi dire "Non hai nessuna possibilita'" se sai che con il JB hai la possibilita'.
          • lordream scrive:
            Re: guardate la realtà
            - Scritto da: nodo
            Non ho ancora capito se mi stai prendendo per il
            XXXX o no.

            Apple vende iPhone "castrati" , a te non sta bene
            ? Vuoi farci quello che Jobs non vuole ? Se sí ,
            fai il JB e ti
            liberi.

            Quindi non puoi dire "Non hai nessuna
            possibilita'" se sai che con il JB hai la
            possibilita'.quindi per farlo devi uscire dal recinto apple.. se fai il jb dello smartphone o dell'ipad significa che non accetti i paletti imposti.. se stai fuori significa che la filosofia apple non ti piace perchè NON HAI NESSUNA POSSIBILITA DI MODIFICARE LO STATO DELLE COSE.. chiaro o devo scrivertelo in grassetto? ci arrivi da solo o hai bisogno di ulteriori spiegazioni per una cosa cosi evidente?
          • nodo scrive:
            Re: guardate la realtà
            Ah , ho capito , vorresti fare il JB ma senza fare il JB. Sei un genio
          • Aleph72 scrive:
            Re: guardate la realtà
            - Scritto da: lordream
            quindi per farlo devi uscire dal recinto apple..
            se fai il jb dello smartphone o dell'ipad
            significa che non accetti i paletti imposti.. se
            stai fuori significa che la filosofia apple non
            ti piace perchè NON HAI NESSUNA POSSIBILITA DI
            MODIFICARE LO STATO DELLE COSE.. chiaro o devo
            scrivertelo in grassetto? ci arrivi da solo o hai
            bisogno di ulteriori spiegazioni per una cosa
            cosi
            evidente?Non sempre.Io dovrò jailbrekkare il mio iPhone 4 ma mica per installare ca22ate da Cydia. Lo devo sbloccare per mettere la SIM italiana quando ci ritornerò a Natale.Poi elimino il JB (a meno che non trovi nel frattempo un motivo MOLTO valido per restare con il JB).
      • zuzzurro scrive:
        Re: guardate la realtà

        Se avere il masso al piede significa avere tutto,
        benvenuto il masso al
        piede.Se un giorno il masso al piede frenerà quello che devi fare, come lo è per me sui prodotti della Mela e lo è per molti, magari questa frase cambierà.
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: guardate la realtà
        contenuto non disponibile
        • zuzzurro scrive:
          Re: guardate la realtà
          MA ROTFL!
        • lordream scrive:
          Re: guardate la realtà
          - Scritto da: unaDuraLezione
          - Scritto da: ruppolo

          A me la filosofia Apple piace, un ecosistema di

          parti molto integrate porta un grosso vantaggio:

          LA

          SINERGIA.



          Il mio criceto ha l'aria di pensare le stesse
          cose, mentre corre felice con la ruota nella
          gabbiettaeddai non lo prendere in giro.. rivoluzionario.. ecosistema.. sinergia.. magico.. sono le parole del marketing apple.. lui è un applefan come puo criticare le scelte se non ne ha le capacità?
        • gnugnolo scrive:
          Re: guardate la realtà
          Ossia non sa che in realtà... http://www.technologyreview.com/energy/22103/ ?;)
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: guardate la realtà

        Se avere il masso al piede significa avere tutto,
        benvenuto il masso al
        piede.Certo, finchè non cadi in acqua: poi vediamo se riesci a nuotare!
      • Funz scrive:
        Re: guardate la realtà
        - Scritto da: ruppolo
        A me la filosofia Apple piace, un ecosistema di
        parti molto integrate porta un grosso vantaggio:
        LA
        SINERGIA.Bella, due fuffa-words insignificanti nella stessa frase, di cui una inedita: la SINERGIA! Pure tutta maiuscola!
        Se avere il masso al piede significa avere tutto,
        benvenuto il masso al
        piede.Ed ecco una frase-fatta-senza-senso, tanto per darsi un po' di arie senza dire niente.Sai cosa mi ricordi? I quackspeaker di 1984. Doubleplusgood!
    • Sgabbio scrive:
      Re: guardate la realtà
      Non per fare l'avvocato del diavolo, ma puoi metterti le suonerie a grastis su iphone con un piccolo accorgimento, bastano 4 secondi di google :D
  • MaxZeta78 scrive:
    Facebook = Second Life
    E' evidente che chi ha usato facebook, in circa un anno passa dall'entusiamo alla repulsione .L'articolo è interessante, ma ormai è noto che i "siti" di aggregazione che arrivano alla ribalta delle cronache sono già sul viale del tramonto in attesa della prossima novità.Fino a 2 anni fa , Second Life doveva essere il nuovo mondo, milioni di utenti , addirittura Multinazionali compravano terreni e uffici.Mi sentivo XXXXX a non partecipare.. E adesso !?!? Che fine ha fatto ? ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 novembre 2010 11.05-----------------------------------------------------------
    • desyrio scrive:
      Re: Facebook = Second Life
      Modificato dall' autore il 23 novembre 2010 11.05
      --------------------------------------------------Beh attenzione che gli ordini di grandezza sono diversi... Ho visto spesso paragonare FB a Myspace (66mln di utenti) o Second Life (1.4mln di utenti). IMHO bisogna fare attenzione, sia per dimensione, sia per viralità, sia per interconnessione ecc FB è completamente diverso da quello che l'ha preceduto; è difficile fare previsioni.
      • MaxZeta78 scrive:
        Re: Facebook = Second Life
        Hai ragione sulle dimensioni ma come nel mondo reale , la gente si stufa dei prodotti di intrattenimento modaioli .Facebook è il villaggio turistico di internet.Quando ti accorgi che sei su un carrozzone organizzato e fai le azioni che poi la sera raccontano a Studio Aperto ( tipo cambio Avatar mondiale ) ti senti un XXXXX.E' lampante che salvo minorenni e minorati il desiderio FB stia calando per quanto i media lo stiano pompando.Naturalmente sono solo mie supposizioni lontane dall'essere verbo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 novembre 2010 14.18-----------------------------------------------------------
        • MacBoy scrive:
          Re: Facebook = Second Life
          Non penso che Facebook sia una moda. Ormai è così diffuso che è anzi diventato la "rubrica mondiale". Se devo cercare una persona la cerco prima su Facebook, non su google (e quindi sul web).
        • gnugnolo scrive:
          Re: Facebook = Second Life
          Mai stato su SL o FB e ne sono fiero... anche perché li trovo semplicemente inutili, al di là di tutta la fuffa e la dabbenaggine degli utonti che li frequentano. Ci sono anche cose utili, gente seria ecc. ma sono sommersi dal guano della massa.Condivido le critiche di Berners-Lee ma, onestamente, che rimangano pure chiusi questi posti e che prima o poi muoiano di morte naturale. Non sarà certo da SL, Twitter o FB che uscirà la scoperta scientifica del secolo.Esistono ancora entrambi e FB resisterà molto più a lungo di quello che si possa pensare, anche perché il 3D e i mondi virtuali hanno sempre sì affascinato tanto ma anche stufato moooolto molto presto da sempre. Consideriamo piuttosto che FB e prima di lui MySpace ecc. hanno anche rivoluzionato il concetto di sito: ormai molta gente non si fa o fa fare più un sito ma apre gratis un pagina su questi posti... con buona pace dei web designer;)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Facebook = Second Life
            diciamo che ormai i siti di hosting gratuiti fatti come si deve "scarseggiano" è vista poi la smania di usare software ad hoc come joombla o wordpress il numero scarseggia ancora di più.
          • gnugnolo scrive:
            Re: Facebook = Second Life
            Anche, ma non è tanto il fatto di "hosting gratuito" (la massa non sa cosa sia l'hosting... manco che esiste) e ovvio che quelli più impediti col cavolo che si mettono a usare un CMS. il fatto è che sembrano tutti colti dalla peste social network... se sei fu FB e c. sei su Internet altrimenti no... ma quando mai??Un esempio a tema con la critica di Tim: quanti locali ormai invece del sito ormai hanno la pagina fb dove pubblicano notizie e date degli eventi? Almeno MySpace non è tanto chiuso, ma se non sei iscritto a FB (non lo sono né voglio esserlo) non sai chi suona o cosa succede in quel posto... che cavolo di politica verso il cliente è??? Diventa stile circolo privato. Inizia come una cosa parallela e occasionale e poi prende sempre più piede e assorbe tutto.
  • tritonet scrive:
    Come aprire il Recinto
    Personalmente penso che Facezoz sia uno dei posti meno democratici del pianeta, e considerando che all'interno c'è una delle comunità più numerose del pianeta prima o poi dovrà fare i conti con il convivere civile (leggi regole del convivere belle polis: politica). Detto questo, agli albori della rete in Italia spopolava MIRC, ora c'è Facebook che è fatto meglio. Anche MIRC era un posto recintato. Inoltre uno su facebook può tranquillamente decidere di mettere su un profilo pubblico, e fare l'embed automatico di articoli da un blog a fecebook. Se proprio volete una soluzione per facebook sarebbe quella di fargli togliere il tag NoFollow dai link interni ;-).Microsoft non sta a guardare come ho letto qui in alcuni post. Bing integrato in facebook ne è la dimostrazione. Comunque trovo ridicolo criticare l'uso di facebook, è come criticare quelli che si ritrovano in bar, o in palestra per scambiarsi due chiacchiere. L'uomo è un essere sociale, negare il suo bisogno di comunicazione sociale è come negare una parte della propria natura.Quello che invece auspico una diffusione di embedding di fanspage o profili pubblici di facebook, in questo modo il recinto è aperto.
    • lordream scrive:
      Re: Come aprire il Recinto
      - Scritto da: tritonet
      Personalmente penso che Facezoz sia uno dei posti
      meno democratici del pianeta, e considerando che
      all'interno c'è una delle comunità più numerose
      del pianeta prima o poi dovrà fare i conti con il
      convivere civile (leggi regole del convivere
      belle polis: politica). Detto questo, agli albori
      della rete in Italia spopolava MIRC, ora c'è
      Facebook che è fatto meglio. Anche MIRC era un
      posto recintato.oddio.. definire irc recintato è un controsenso.. era una continua guerra e tuttora un mondo la cui legalità viene oscurata.. meno che mai i dati andavano in mano alle corporation Inoltre uno su facebook può
      tranquillamente decidere di mettere su un profilo
      pubblico, e fare l'embed automatico di articoli
      da un blog a fecebook. Se proprio volete una
      soluzione per facebook sarebbe quella di fargli
      togliere il tag NoFollow dai link interni
      ;-).beh.. su facebook pubblico o privato non fa tanta differenza.. i dati sono piu o meno accessibili tramite piccole gabole.. il problema vero si pone nel fatto che gli utenti non percepiscono il problema e siccome sono 500 milioni il problema è enorme
      Microsoft non sta a guardare come ho letto qui in
      alcuni post. Bing integrato in facebook ne è la
      dimostrazione.nessuno sta a guardare neanche google.. tutti cercano di metterci la zampa..

      Comunque trovo ridicolo criticare l'uso di
      facebook, è come criticare quelli che si
      ritrovano in bar, o in palestra per scambiarsi
      due chiacchiere. si critica il fatto che i dati non sono privati come percepisce l'utente ma bensi rintracciabili da chiunque.. questo è il problema non l'uso di fbL'uomo è un essere sociale,
      negare il suo bisogno di comunicazione sociale è
      come negare una parte della propria
      natura.certo che si ma l'essere umano ha bisogno che alcune sue informazioni secondo il proprio volere rimangano segrete o comunque accessibili ad una ristretta cerchia di persone da lui scelte.. su fb questo non è possibile
      Quello che invece auspico una diffusione di
      embedding di fanspage o profili pubblici di
      facebook, in questo modo il recinto è
      aperto.io mi auspico invece una maggiore consapevolezza della privacy negli utenti ma la cultura informatica degli stessi non li porta a percepirlo come problema se non quando questo si manifesta
  • Hoffman scrive:
    Odio
    Secondo voi c'è piu gente che odia Apple e i suoi prodotti o Facebook ?
    • abacab scrive:
      Re: Odio
      Non capisco la critica a Facebook in quest'articolo... è un social network come ce ne sono altri... e vive nel web... altrimenti non funzionerebbe.Ovvio che i dati che immetto sono "recintati" ... cosa dovrebbere essere pubblici??? ... bo
  • Ruppolo scrive:
    hei mela ?
    Coltello !
    • Jacopo Monegato scrive:
      Re: hei mela ?
      ti ucciderei seduta stante. ecco come rovinare con l'idiozia italiana per le lingue una cosa demenziale, inizialmente divertente.
  • sono un.. scrive:
    utontoooo
    w facebookkkk w i bimbi minkiaaaaaa io intanto mi sparo dei segoni bestiali e voi... NO
  • ephestione scrive:
    La triste ironia
    Il babbo di internet sputa -giustamente- su facebook, e che succede, nientemeno che 40 persone (al momento in cui leggo) hanno condiviso l'articolo proprio su facebook.Mah.In tutto ciò Berners Lee ci fa pure la figura dello scemo, siccome non ha intascato "nulla" dalla sua creazione, mentre Marco Zucco e Stefano Giobbe ogni sera spalano i soldi per riuscire ad entrare in casa.Ari-mah.
    • Vindicator scrive:
      Re: La triste ironia
      - Scritto da: ephestione
      In tutto ciò Berners Lee ci fa pure la figura
      dello scemo, siccome non ha intascato "nulla"
      dalla sua creazione"figura dello scemo"?ma che razza di meschini XXXXXXXXX amanti dell'avidità siamo diventati come specie?ma è mai possibile che oggi uno sia scemo solo per aver preferito donare il proprio lavoro all'umanità per vederla progredire, migliorare, per permettere a chi è tagliato fuori di riuscire ad agguantare un pezzettino in più di progresso?possibile che sia tutto legato al soldo?comunque sono d'accordo per l'ironia. C'è un'altra cosa che nessuno sembra commentare. L'assenza di microsoft, nel bene e nel male, in tutta questa recente diatriba sulle libertà e neutralità in rete.La verità è che a furia di cause tra google, apple, fessbuc, oracle, nokia, ericsson tutte queste stupide sono quasi riuscite a far quasi una figura elegante a microsoft che, per ora, si tiene fuori da questi XXXXXX.
      • Get Real scrive:
        Re: La triste ironia
        - Scritto da: Vindicator
        "figura dello scemo"?
        Si.
        ma che razza di meschini XXXXXXXXX amanti
        dell'avidità siamo diventati come
        specie?Quella che siamo sempre stati.
        ma è mai possibile che oggi uno sia scemo solo
        per aver preferito donare il proprio lavoro
        all'umanità per vederla progredire, migliorare,
        per permettere a chi è tagliato fuori di riuscire
        ad agguantare un pezzettino in più di
        progresso?Si.
        possibile che sia tutto legato al soldo?Si. Il denaro é la misura di tutte le cose, piaccia o non piaccia.
        • Povero silvio scrive:
          Re: La triste ironia
          - Scritto da: Get Real
          Si. Il denaro é la misura di tutte le cose,
          piaccia o non
          piaccia.Nel tuo piccolo mondo da elettore del PDL, forse ;)
          • Guybrush scrive:
            Re: La triste ironia
            - Scritto da: Povero silvio
            - Scritto da: Get Real


            Si. Il denaro é la misura di tutte le cose,

            piaccia o non

            piaccia.

            Nel tuo piccolo mondo da elettore del PDL, forse
            ;)E' così in tutto il mondo occidentale da circa 3000 anni, da quando cioe' i Fenici fecero quello che fecero introducendo l'alfabeto e il denaro.GT
          • iupiter scrive:
            Re: La triste ironia
            io non amo certo i sinistroidi ma me ne frego dei soldi...e pure dei sinostroidi..che non sono certo migliori di nessuno...hanno solo i giudici dalla parte loro...fregano in politica esattamente come gli altri...ma ancora c e' gente che pensa che la sua parte politica e' quella pulita?svegliaaaaa...i politici sono tutti feccia...i sinistroidi sono solo piu' feccia perche dicono di essere piu' puliti..infatti...sindacalisti di sinistra col rolex..unipol...vari scandalucci che non sono mai usciti fuori perke' protetti dai giudici...comunque solo in italia ci sono certe persone che passano la vita a difendere la propria parte politica scassando i maroni(anche il ministro) su tutti i blog siti e quant' altro del pianeta...con i soliti commenti abbasso berlusca e abbasso il pdl...non si capisce perke' in italia devono sempre esistere le fazioni...si ammazzano sul calcio..i pro valentino rossi e pro altri..i projuve e pro inter..i pro apple e pro altri device i pro sinistra e pro destra...e ke palle...ma crescete e pensate a voi invece di organizzazioni partiti politici o sportivi a cui della vostra esistenza frega meno che nulla...pensate alla vostr vita e a migliorarla...e state lontani dalla massa il branco e quelli che la pensano come voi...quasi sempre e' la parte sbagliata.
          • Francesco scrive:
            Re: La triste ironia

            ma crescete e pensate a voi invece di
            organizzazioni partiti politici o sportivi a cui
            della vostra esistenza frega meno che
            nulla...pensate alla vostra vita e a
            migliorarlaparole sante..
          • desyrio scrive:
            Re: La triste ironia
            Beh è folle mettere sullo stesso piano politica e tifo calcistico. Mentre sono d'accordo che probabilmente non gli frega niente di te nè ai politici nè agli sportivi, mentre per lo sport questo non cambia niente, per la politica si. Questi in ogni caso fanno "qualcosa", e quantomeno è il caso di assicurarsi di scegliere quelli che ti faranno meno danni possibili (o addirittura in alcuni casi ti potrebbero dare qualche vantaggio)...Vabè siamo pesantemente OT, meglio lasciar stare.
    • MacBoy scrive:
      Re: La triste ironia
      - Scritto da: ephestione
      In tutto ciò Berners Lee ci fa pure la figura
      dello scemo, siccome non ha intascato "nulla"
      dalla sua creazione, mentre Marco Zucco e Stefano
      Giobbe ogni sera spalano i soldi per riuscire ad
      entrare in casa.Berners Lee ha creato un mostro che mai e poi mai si sarebbe immaginato. E' stato fortunato.E forse più merito di Berners Lee per la diffusione di internet l'ha avuto il browser Mosaic e cioè il suo autore Marc Andreessen, poi fondatore di Netscape.io c'ero e mi ricordo. Mosaic era una specie di mito all'inizio. Senza Mosaic il Web sarebbe probabilmente rimasto all'interno del Cern e oggi Berners Lee sarebbe un perfetto sconosciuto.
      • gnugnolo scrive:
        Re: La triste ironia
        Ah Mosaic... vero.. quanti ricordi... Telnet, Lynx, Gopher, Finger... veder nascere Mosaic, Netscape, Yahoo!, IRC, ICQ, Napster, Google... e ora tutto pronto x i bimbiminkia... XXXXX quanto so vecchio!!!:)))
    • Sborone di rubikiana memoria scrive:
      Re: La triste ironia
      - Scritto da: ephestione
      Il babbo di internet sputa -giustamente- su
      facebook, e che succede, nientemeno che 40
      persone (al momento in cui leggo) hanno condiviso
      l'articolo proprio su
      facebook.
      Mah.Non l'ho ancora fatto, ma lo condividerò anch'io su fb.Questo non significa che io usi fb come pensi tu... ;)
    • iupiter scrive:
      Re: La triste ironia
      gli scemi sono sempre stati la massa...quindi uno che non la pensa come la massa non e' scemo ma esattamente il contrario....e poi uno esprime libero giudizio mica per avere l'approvazione degli altri e visto che altri girano nei tempi moderni ma chissene se fanno 760 milioni di commenti su facebook...dalle parti miei ci sta bene...e sti kazzi
  • MeX scrive:
    Facebook e Apple?
    per la serie "spariamo su chi tira di più così mi faccio un po' di pubblicità"Io mi preoccuperei più di Google e Verizon e la pugnalata alle spalle della net-neutralityhttp://www.google.ie/#sclient=psy&hl=en&q=net+neutrality+site:engadget.com&aq=f&aqi=&aql=&oq=&gs_rfai=&pbx=1&fp=47cf2069a0cfc2a
    • gnugnolo scrive:
      Re: Facebook e Apple?
      Veramente si è preoccupato anche di G e V e ha cmq motivato le sue critiche in ogni singolo caso. L'hai letto l'articolo? Non quello di PI, ovviamente.Non è che spara su quelli che tirano di più x il gusto di farlo o x farsi pubblicità ma perché, per certi aspetti, stanno facendo delle cose per cui lui (e non solo lui) intravede un pericolo per la neutralità ecc. Vede che assurdamente, per quanto il web si sia ingrandito, la tecnologia avanzata, le possibilità di comunicazione e INTERCONNESSIONE dovrebbero essere maggiore e invece è tutto scollegato quando basterebbe invece utilizzare le basi della rete per collegarle.Ti ricordo che Lee ha sviluppato il WWW su una workstation NeXT (non serve che ti dica chi ha fondato e chi c'era alla NeXT in quegli anni, vero??) quindi non è partito preso. Dice che non puoi linkare cose presenti su iTunes, ha torto forse?
      • Vindicator scrive:
        Re: Facebook e Apple?
        - Scritto da: gnugnolotranquillo, al piccolo clone di "spock in fanboy style" non puoi toccare la mela, è uno di quei militanti accecati da jesus jobs. dopotutto jobs ha invento apple, Lee solo il web...porello.ma torniamo in tema.
        Dice che non
        puoi linkare cose presenti su iTunes, ha torto
        forse?non solo. dice che una volta dentro itunes sei solo dentro quel bel giardinetto. anche se definirlo bello è piuttosto esagerato dato che è una cozzaglia di porcheria per lobotomizzati.purtroppo Lee non è entrato nel merito del recente e bellissimo Ping, ancora più chiuso del facciabuco, il cui unico interesse è occuparsi di quali porcherie hai comprato nel loro store.chi ti dice che un domani, con un device apple, non ci saranno blocchi o problemi per andare a comprare su amazon? l'ha già fatto anni microsoft con Digital Research no? chi impedisce a jobs di fare altrettanto con i suoi amatissimi discepoli?oppure molto peggio, chi impedisce ad at&t di stringere patti privati con apple per far sì che l'acXXXXX ad altri siti di shopping on-line non sia come dire, più lento, rispetto all'acXXXXX ad itunes store?purtroppo per ora è un problema senza soluzione, è comunque importante parlarne anche se rimarrà uno di quei temi confinati nella nicchia degli addetti al settore, l'utonto medio semplicemente si logga su feisbuc, tuitta due cavolate (tanto più di 140 caratteri non riesce ad usare), va a comprare l'ultimo fondamentale album da avere per stare al passo e poi spegne il sistema che c'è sicuro qualche divertente ammazza-noia in tv.
        • gnugnolo scrive:
          Re: Facebook e Apple?
          - Scritto da: Vindicator
          - Scritto da: gnugnolo

          tranquillo, al piccolo clone di "spock in fanboy
          style" non puoi toccare la mela, è uno di quei
          militanti accecati da jesus jobs. dopotutto jobs
          ha invento apple, Lee solo il
          web...porello.
          I KNOW, I KNOW... figurati se mi meraviglio, mi spavento o me la prendo. Peccato, perché le potenzialità il ragazzo le ha
          non solo. dice che una volta dentro itunes sei
          solo dentro quel bel giardinetto. anche se
          definirlo bello è piuttosto esagerato dato che è
          una cozzaglia di porcheria per
          lobotomizzati.Mah, guarda... ti dirò.. iTunes lo adopero ogni giorno sia su OS X che su Vista per ascoltare radio via Internet e per scaricare i podcast (di roba seria tipo lezioni di lingue ecc, non cavolate). Lo so che ci sono alternative ma tutto sommato o per semplice abitudine, mi trovo bene, è fatto bene. Ping non ne voglio manco sapere.
          purtroppo Lee non è entrato nel merito del
          recente e bellissimo Ping, ancora più chiuso del
          facciabuco, il cui unico interesse è occuparsi di
          quali porcherie hai comprato nel loro
          store.Ovviamente... business is business, baby
          chi ti dice che un domani, con un device apple,
          non ci saranno blocchi o problemi per andare a
          comprare su amazon? l'ha già fatto anni microsoft
          con Digital Research no? chi impedisce a jobs di
          fare altrettanto con i suoi amatissimi
          discepoli?Esatto.
          oppure molto peggio, chi impedisce ad at&t di
          stringere patti privati con apple per far sì che
          l'acXXXXX ad altri siti di shopping on-line non
          sia come dire, più lento, rispetto all'acXXXXX ad
          itunes
          store?
          Come dicevo.. è ovvio che se porti il business sul Web (il che di per sé mica è una bestemmia, intendiamoci) corri il pericolo che la chiusura e la competizione/concorrenza prevalgano sulla collaborazione, che invece era la premessa con cui Lee ha creato il Web.
          purtroppo per ora è un problema senza soluzione,
          è comunque importante parlarne anche se rimarrà
          uno di quei temi confinati nella nicchia degli
          addetti al settore, verissimol'utonto medio semplicemente
          si logga su feisbuc, tuitta due cavolate (tanto
          più di 140 caratteri non riesce ad usare),e sono pure troppi!!! va a
          comprare l'ultimo fondamentale album da avere per
          stare al passo e poi spegne il sistema che c'è
          sicuro qualche divertente ammazza-noia in
          tv.TV? What's TV?:)) Meglio se esistesse un ammazza-utonto/bimbominkia
        • Fratetac scrive:
          Re: Facebook e Apple?
          Signori continuo a non capire dove stia il problema..Io uso Apple con SO perchè per le mie esigenze non esiste SO migliore, per altri invece non sarà così...si chiama libero mercato...Jobs o chi per lui può fare giustamente ciò che vuole con i suoi SO e i suoi servizi offerti, siamo sempre noi a scegliere quale è il servizio migliore in base alle nostre esigenze...Se noi non utilizziamo quel servizio questo muore prima o poi, altrimenti sono solo seghe mentali e sparare l'ennesima crociata fine a se stessa...Poi si può criticare tutto (e io sono il primo a farlo, sopratutto sulle ultime politiche di Cupertino) ma è sempre la massa a scegliere...
          • Fratetac scrive:
            Re: Facebook e Apple?
            Ho scritto davvero di XXXXX, perdonatemi ma è mattina anche per me...
          • gnugnolo scrive:
            Re: Facebook e Apple?
            Non si stava parlando di SO, non li abbiamo citati noi, non li ha citati Tim. Si parla piuttosto di servizi web, app ecc. chiusi
          • Vindicator scrive:
            Re: Facebook e Apple?
            - Scritto da: Fratetac
            Signori continuo a non capire dove stia il
            problema..

            Io uso Apple con SOpure io, ma non è il punto qui.
            siamo sempre noi a scegliere quale è il servizio migliore in base alle nostre esigenze...ne sei davvero sicuro? sicuro che non funziona in base alla pubblicità? ;)obsolescenza indotta? obsolescenza percepita?
            è sempre la massa a scegliere...eh. è proprio questo il problema. la massa non sceglie. la massa "crede" di scegliere ma in verità aspetta a braccia aperte i doni delle grandi corporazioni che ormai determinano come lavori, come compri, come pensiamo. la questione è seria.
          • gnugnolo scrive:
            Re: Facebook e Apple?
            molto seria... concordo al 100%
          • Rover scrive:
            Re: Facebook e Apple?
            La massa può scegliere, purchè sia nell'ambito di qeullo che vogliono loro. Finta scelta, insomma.
    • rover scrive:
      Re: Facebook e Apple?
      Sì, perche prima di questa dichiarazione non lo conosceva nessuno!Ma facci il piacere, a tutti!!!
    • deactive scrive:
      Re: Facebook e Apple?
      per me anche apple e' da tenere "d'occhio". Eccome.Come giustamente dicevi te, i prodotti sono buoni ( per carita' possono anche non interessare gli oggetti di design, ma a me piacciono, sono robusti e fatti con i contro cavoli) ma il problema vero e' la politica di Apple nei confronti di ..... praticamente tutto! Software di terze parti, musica e films in primis
    • zuzzurro scrive:
      Re: Facebook e Apple?
      Sinceramente, se avesse detto "Facebook e Windows" avresti scritto questo commento?
  • SCF IS EVIL scrive:
    Concorrenza
    http://wikileaks.org/media/support.htmlhttp://wikimediafoundation.org/w/index.php?title=WMFJA1/IT&utm_source=2010_JA1_Banner3&utm_medium=sitenotice&utm_campaign=fridayOpening
  • Genoveffo il terribile scrive:
    Non sono loro il problema!
    Ma gli utonti che li usano.Masse di personaggi con quota neuronale prossima a zero che intasano di caxxate il web e comprano oggetti di valore intrinseco pressochè nullo e che usano per caxxaggiare.Ora è troppo tardi: ci sono, li hanno cercati e voluti, ed ora ce li teniamo .......
    • Vindicator scrive:
      Re: Non sono loro il problema!
      - Scritto da: Genoveffo il terribile
      Ma gli utonti che li usano.
      Masse di personaggi con quota neuronale prossima
      a zero che intasano di caxxate il web e comprano
      oggetti di valore intrinseco pressochè nullo e
      che usano per
      caxxaggiare.

      Ora è troppo tardi: ci sono, li hanno cercati e
      voluti, ed ora ce li teniamoconcordo, inutile piangere sul latte versato.il web era un posto fantastico nel primi anni '90, poi, per la fretta di vendere tutto a tutti, sono arrivati troppi XXXXXXXXX.ora è troppo tardi.
  • il turista scrive:
    recinti
    Le pecore stanno in appositi recinti, i bimbiminkia (che usano l'iphone per postare bimbominkiate su fB) anche. Il problema non mi tange.
    • nodo scrive:
      Re: recinti
      - Scritto da: il turista
      Le pecore stanno in appositi recinti, i
      bimbiminkia (che usano l'iphone per postare
      bimbominkiate su fB) anche. Il problema non mi
      tange.Sono bimbiminkia anche chi posta su FB da un Nokia o un Samsung , o solo chi posta da iPhone ?
    • gnugnolo scrive:
      Re: recinti
      invece dovrebbe...Dall'articolo orginale:A related danger is that one social-networking siteor one search engine or one browsergets so big that it becomes a monopoly, which tends to limit innovation. As has been the case since the Web began, continued grassroots innovation may be the best check and balance against any one company or government that tries to undermine universalityIn pratica se il recinto dei bimbominkia si allarga ne risenti anche tu... come quando il vicino di sedia s'ingrassa;)
      • gnugnolo scrive:
        Re: recinti
        O ancora... sempre Sir Berners Lee:Some people may think that closed worlds are just fine. The worlds are easy to use and may seem to give those people what they want. But as we saw in the 1990s with the America Online dial-up information system that gave you a restricted subset of the Web, these closed, walled gardens, no matter how pleasing, can never compete in diversity, richness and innovation with the mad, throbbing Web market outside their gates. If a walled garden has too tight a hold on a market, however, it can delay that outside growth.Insomma, se il babbo del web si preoccupa... un 2 pensierini uno se li fa, o no??
        • utontopassa nte scrive:
          Re: recinti
          Ma non è che ci si accorge solo ora della situazione altri (meno illustri probabilmente) prima di Berners Lee iniziavano ad avere alcune perplessità. Il problema secondo me è come creare un inversione di tendenza e che forse alle aziende che producono spazi web va bene così... :(
    • Enok scrive:
      Re: recinti
      Facebook è intrinsecamente da XXXXXXXX.
      • Genoveffo il terribile scrive:
        Re: recinti
        - Scritto da: Enok
        Facebook è intrinsecamente da XXXXXXXX.Concordo ciecamente.
        • utontopassa nte scrive:
          Re: recinti
          Sarebbe uno strumento con un ottimo potenziale fb o twitter, che poi la maggiorparte ci cazzeggi e basta fino all'esasperazione.. contenti loro, recinti nei recinti.Cmq ognuno fa le sue scelte, non penso che facebook e apple potranno danneggiare così tanto (più di oggi) il web, alla fine il web è vastissimo ma la maggiroparte delle persone ha una cerchia ristretta di siti abituali e non sempre va a cercare qualcosa di nuovo.. triste ma è così.
          • formichiere scrive:
            Re: recinti
            - Scritto da: utontopassa nte
            Sarebbe uno strumento con un ottimo potenziale fb
            o twitter, che poi la maggiorparte ci cazzeggi e
            basta fino all'esasperazione.. contenti loro,
            recinti nei
            recinti.sono d'accordo, e' un peccato che quando entro su facebook vedo i soliti link a canzoni smancerose, frasi fatte, gente che pubblica link inc@zzati come se la vita fosse dura solo per loro (e non scavano pietre in miniera tutto il giorno questi), persone che credono che la gente sia invidiosa della loro vita, ancora frasi fatte, giochini, test.utile tanto quanto il telegiornale di emilio fede con barbara d'urso come inviata speciale
          • Aleph72 scrive:
            Re: recinti
            - Scritto da: formichiere
            sono d'accordo, e' un peccato che quando entro su
            facebook vedo i soliti link a canzoni smancerose,
            frasi fatte, gente che pubblica link inc@zzati
            come se la vita fosse dura solo per loro (e non
            scavano pietre in miniera tutto il giorno
            questi), persone che credono che la gente sia
            invidiosa della loro vita, ancora frasi fatte,
            giochini,
            test.Ed è colpa di facebook o della manica di cogl..ni che hai come amici?
          • formichiere scrive:
            Re: recinti
            - Scritto da: Aleph72
            - Scritto da: formichiere

            Ed è colpa di facebook o della manica di cogl..ni
            che hai come
            amici?che domande che fai..
          • Aleph72 scrive:
            Re: recinti
            - Scritto da: formichiere
            che domande che fai..E' una domanda lecita, perché da come scrivi sembra che la colpa del tuo vedere XXXXXXX su facebook dipenda da facebook stessa.
          • formichiere scrive:
            Re: recinti
            - Scritto da: Aleph72
            E' una domanda lecita, perché da come scrivi
            sembra che la colpa del tuo vedere XXXXXXX su
            facebook dipenda da facebook
            stessa.no Aleph, leggi meglio. inizio il mio post 'incriminato' dicendo che concordo con quello scritto sopra il mio, cioe' che facebook avrebbe un potenziale elevato, solo che e' un peccato (e questo lo scrivo appena dopo il "sono d'accordo") che si leggono solo quei link inutili che ho descritto. va da se che non sto incolpando facebook, ma il modo in cui lo si utilizza
          • Aleph72 scrive:
            Re: recinti
            - Scritto da: formichiere
            no Aleph, leggi meglio. inizio il mio post
            'incriminato' dicendo che concordo con quello
            scritto sopra il mio, cioe' che facebook avrebbe
            un potenziale elevato, solo che e' un peccato (e
            questo lo scrivo appena dopo il "sono d'accordo")
            che si leggono solo quei link inutili che ho
            descritto. va da se che non sto incolpando
            facebook, ma il modo in cui lo si
            utilizzaOk allora ho bisogno di più caffè... scusa :-)
          • formichiere scrive:
            Re: recinti
            - Scritto da: Aleph72

            Ok allora ho bisogno di più caffè... scusa :-)vengo a prenderlo anch'io ;)
          • Aleph72 scrive:
            Re: recinti
            - Scritto da: formichiere
            - Scritto da: Aleph72




            Ok allora ho bisogno di più caffè... scusa :-)

            vengo a prenderlo anch'io ;)Ecco, prendi il primo volo di RyanAir da Ciampino e atterra a Zaragoza, Spagna. :-D
          • lordream scrive:
            Re: recinti
            lol io lo uso per pubblicare gli aggiornamenti ed avanzamenti della mia gilda.. nonchè varie videoguide su wow e cose simili.. nulla a che vedere con la filosofia di fb ^^ ma comodo per linkare roba anche se il limite dei 144 caratteri mi sta sulle balle.. presto infatti cambierò sistema
          • nodo scrive:
            Re: recinti
            - Scritto da: lordream
            lol io lo uso per pubblicare gli aggiornamenti ed
            avanzamenti della mia gilda.. nonchè varie
            videoguide su wow e cose similiInsomma , si parlava di bimbiminkia ed eccoti qua
    • Picchiatell o scrive:
      Re: recinti
      - Scritto da: il turista
      Le pecore stanno in appositi recinti, i
      bimbiminkia (che usano l'iphone per postare
      bimbominkiate su fB) anche. Il problema non mi
      tange.beh si e' dimenticato di twitter...
    • Humb scrive:
      Re: recinti
      - Scritto da: il turista
      Le pecore stanno in appositi recinti, i
      bimbiminkia (che usano l'iphone per postare
      bimbominkiate su fB) anche. Il problema non mi tange.guarda che anche tu stai in apposito recinto, dal momento che ne esiste uno per tuttiil tuo magari sarà il nerd asociale club o il circolo-recinto dei libri fantasy di sto gran XXXXX, ma pur sempre sempre recinto è
      • Sborone di rubikiana memoria scrive:
        Re: recinti
        Azz!Turistozzo, hai offeso Humbolo! Non toccargli più fessbuk o si mette a piangere, eh! ;)
    • Fratetac scrive:
      Re: recinti
      Ma davvero giudicate le persone in base a quale terminale o SO usano? Complimenti, una lezione di civiltà...
    • Gino Zucchino scrive:
      Re: recinti
      Il problema ti tange si, altrimenti non avresti scritto su questo forum. Talmente sfigato da non poter nemmero essere un bimbominkia?
  • gnugnolo scrive:
    Nobel!
    Ah esistesse il Nobel x la tecnologia Berners Lee l'avrebbe vinto a mani basse. Ha cambiato il mondo, la mia (e non solo) vita... mica bau bau micio micio. E non gli e' mai saltato in mente di pretendere brevetti, licenze e palle varie... permettendo poi a tutti di goderne... compresi quelli che ora chiedono balzelli anche per solo pensare al loro marchio!Ha perfettamente ragione... si stanno creando dei ghetti.La cosa triste e' che tanti sono contenti d'infilarcisi dentro! Nel momento in cui hanno permesso di fare business su Internet in pratica hanno iniziato ad ucciderlo dato che, se pur gradualmente ecc., e' insito nel DNA di questi grandi soggetti commerciali quello a cui stiamo assistendo e a cui assisteremo...Ah i bei tempi di 20 anni fa... sigh sob!
    • nodo scrive:
      Re: Nobel!
      - Scritto da: gnugnolo
      Ah i bei tempi di 20 anni fa... sigh sob!20 anni fa quando il web (per come lo conosciamo oggi) era ancora un'embrione ?http://en.wikipedia.org/wiki/World_Wide_WebPS: leggi anche quale fu il primo webserver usato da Berners-Lee ;)
      • gnugnolo scrive:
        Re: Nobel!
        Sì lo so... c'ero;) Per questo ne ho nostalgia. Dico... 20 anni fa Tim inventa il Web e a mala pena la gente sa chi sia... oggi arriva un babbuino qualsiasi, inventa faccialibro o altre menate e subito sale agli altari e viene osannato... siamo messi meglio o peggio del '90?;)
        • MonsterS4r scrive:
          Re: Nobel!
          - Scritto da: gnugnolo
          Sì lo so... c'ero;) Per questo ne ho nostalgia.
          Dico... 20 anni fa Tim inventa il Web e a mala
          pena la gente sa chi sia... oggi arriva un
          babbuino qualsiasi, inventa faccialibro o altre
          menate Il web é pieno di babbuini, sono cosi tanti che é facile che ogni tanto salti fuori la nuova moda e sono "i navigatori" a scegliere.E' lo specchio della civilta'
          e subito sale agli altari e viene
          osannato...
          siamo messi meglio o peggio del
          '90?;)Era da poco finita la guerra in Afganistan , era da poco caduto il muro di Berlino, Baggio passava la Juventus,......:'(
        • utontopassa nte scrive:
          Re: Nobel!
          Purtroppo non è una novità, il personaggio "mediatico" ha sempre fatto più parlare di se dello scienziato.. triste ma è così.Cmq pur criticando le politiche di fb, dobbiamo ammettere che per quanto superflua la funzione di fb il Mark Zukenberg ha saputo spaccare e creare un impero economico, non è da tutti.
          • gnugnolo scrive:
            Re: Nobel!
            Non è da tutti ok... ma se non hai dietro chi ti foraggia, ti concede gli spazi sui vari mezzi d'informazione, conoscenze ecc. l'unica cosa che spacchi è la tua testa contro il muro. Onestamente stavo molto meglio senza FB nel mondo... ciò che mi irrita più di tutto è che sembra che prima di FB Internet non esistesse e invece esiste da 40 anni....Ovvio che il personaggio mediatico (appunto se non hai legami coi media sui media NON CI VAI) "tira" di più... fa tristezza però che questo articolo di Berners-Lee lo leggeranno in 4 gatti e questo pirlotto di Zuckenberg è alla ribalta partendo da un sitarello che confrontava le gnocche all'università... sign of the times! Niente contro la gnocca anzi.. ma... con un punto di partenza così ovvio che finisca x essere il covo dei bimbiminkia;) Mentre Lee parla scoperte scientifiche, lotta alle malattie... questi scrivono se hanno cagato 1 o 2 kg di XXXXX al mattino, se sono in autostrada o in metropolitana e a che XXXXX di bar prenderanno oggi l'aperitivo... meno male che rimangono nel loro recinto;)
      • zuzzurro scrive:
        Re: Nobel!

        PS: leggi anche quale fu il primo webserver usato
        da Berners-Lee
        ;)Un computer Risk "progettato" da Steve Jobs con Unix sopra? Cosa c'entra con i Mac di oggi e soprattutto con la filosofia di Apple odierna?
        • nodo scrive:
          Re: Nobel!
          Ma che 2 OOHo forse detto qualcosa del genere ? Mi sembri un invasato, ho solo letto il pezzo e mi sembrava una cosa curiosa, punto e basta.
          • zuzzurro scrive:
            Re: Nobel!
            Calma!Ma l'articolo non parla forse di come la filosofia di Apple costituisca un problema per un "web fruibile" OGGI e non all'epoca?Tutto qui.
          • nodo scrive:
            Re: Nobel!
            - Scritto da: zuzzurro
            Calma!
            Ma l'articolo non parla forse di come la
            filosofia di Apple costituisca un problema per un
            "web fruibile" OGGI e non
            all'epoca?L'articolo sí , ma stavamo poi parlando di Internet 20 anni fa e tu non hai saputo frenare il tuo odio verso Apple.
            Tutto qui.Ci mancherebbe altro
          • zuzzurro scrive:
            Re: Nobel!
            - Scritto da: nodo
            - Scritto da: zuzzurro

            Calma!

            Ma l'articolo non parla forse di come la

            filosofia di Apple costituisca un problema per
            un

            "web fruibile" OGGI e non

            all'epoca?

            L'articolo sí , ma stavamo poi parlando di
            Internet 20 anni fa e tu non hai saputo frenare
            il tuo odio verso
            Apple.Io non odio né amo dei prodotti. Io posso preferire un prodotto ad un altro ed odiare coloro che millantano magiche proprietà al proprio prodotto preferito.L'articolo parla di Apple e Facebook e quello che dico è: cosa è rimasto di quello che era? E' rimasto Steve Jobs ma non sembra più lui, o sbaglio?


            Tutto qui.

            Ci mancherebbe altroNon c'è altro da dire difatti. C'è un articolo che parla di un tale che dice né più né meno le cose che io ed altri pensiamo da prima che lui le dicesse. Tutto qui.
        • eppl scrive:
          Re: Nobel!
          l'attuale os x è l'evoluzione di nextstep, lo unix di cui dicevi primati consiglio, se hai tempo e voglia, di informarti sulla storia di questo s.o., era molto interessanti ai suoi tempi
          • zuzzurro scrive:
            Re: Nobel!
            Tempo ne ho poco. Ad ogni modo:- macchina Risk- ripeto: cosa c'entra con la filosofia della mela di oggi?
          • nodo scrive:
            Re: Nobel!
            - Scritto da: zuzzurro
            - ripeto: cosa c'entra con la filosofia della
            mela di
            oggi?Hai rotto le OO , non ti piace la discussione perché non é strettamente in tema con l'articolo ? XXXXX tuoi , non leggerla
          • zuzzurro scrive:
            Re: Nobel!
            1) TU hai rotto, da tempo immemorabile2) L'articolo parla di questo e quello che scrivo è in topic perfetto con l'articolo: se a te da fastidio sei tu che non dovresti leggere e commentare.
          • nodo scrive:
            Re: Nobel!
            1. La discussione NON é in tema con l'articolo2. La discussione NON é in tema con l'articolo3. Aspettiamo ancora che tu ci venga a dire per l'ennesima volta che non siamo in tema con l'articolo4. Rispondi a tema con l'articolo sí, ma in una discussione che parla d'altro
          • Shiba scrive:
            Re: Nobel!
            http://en.wikipedia.org/wiki/Off_topicAllora piantatela di portare avanti la discussione.
          • nodo scrive:
            Re: Nobel!
            ...democraticamente parlando
          • rover scrive:
            Re: Nobel!
            Sei OT, come al solito quando non sai cosa dire cerchi di sviare. Troppo spesso.
          • nodo scrive:
            Re: Nobel!
            - Scritto da: rover
            Sei OT, Ossignúr :| Ma io che ho detto ?
            come al solito quando non sai cosa dire
            cerchi di sviare. Troppo
            spesso.Ma sviare da cosa ? Stiamo discutendo se la discussione sia IN o OFF Topic , ed io sono il primo a dire che sono OFF Topic. 'a rover ..... ma su Marte stavi cosí male ?
          • filce scrive:
            Re: Nobel!
            zuzzu.. Che hai poco tempo si vede eccome....1) Anzitutto non è Risk (non c'è nessun rischio, stai tranquillo) ma RISC, dove la "C" finale sta per CODE.2) Sembra ti dia fastidio il fatto che fosse RISC (perchè poi?), evidentemente ignori che tutti i proXXXXXri oggi lo sono e posseggono un microkernel che li fa diventare CISC, cominciando dal blasonato Pentium in tutte le sue incarnazioni.3) Quel sistema operativo che odi tanto è stata la base di partenza per il MacOSX di tutti i Mac dal 2001 e si è recentemente reincarnato come IOS nelliPhone e nell'iPad, partito con un cuore da minicomputer si è adattato addirittura a piattaforme multitouch. Un paragone lo si potrebbe fare con il Linux dai server ai microsistemi embedded.Se non hai tempo, perchè sprechi quel poco che ti rimane proprio qui? Ti diamo così tante soddisfazioni? ;-)
          • zuzzurro scrive:
            Re: Nobel!
            - Scritto da: filce
            zuzzu.. Che hai poco tempo si vede eccome....Wow!

            1) Anzitutto non è Risk (non c'è nessun rischio,
            stai tranquillo) ma RISC, dove la "C" finale sta
            per
            CODE.Hai ragione, scusami. Grazie ma lo sapevo ma ogni tanto scrivo razzate.
            2) Sembra ti dia fastidio il fatto che fosse RISC
            (perchè poi?), No, non hai capito: per quanto mi riguarda preferisco RIS K (:D) a CISK
            evidentemente ignori che tutti i
            proXXXXXri oggi lo sono e posseggono un
            microkernel che li fa diventare CISC, cominciando
            dal blasonato Pentium in tutte le sue
            incarnazioni.Bene: quindi tu definiresti un Pentium un proXXXXXre risc?
            3) Quel sistema operativo che odi tanto Forse non hai capito una mazza: io non odio nessun SO e soprattutto QUEL SO...
            è stata
            la base di partenza per il MacOSX di tutti i Mac
            dal 2001 e si è recentemente reincarnato come IOS
            nelliPhone e nell'iPad, partito con un cuore da
            minicomputer si è adattato addirittura a
            piattaforme multitouch. la base di partenza di windows è stato msdos. Ti sembrano a distanza di questi anni la stessa cosa?
            Un paragone lo si
            potrebbe fare con il Linux dai server ai
            microsistemi
            embedded.Mica tanto, comunque ho capito cosa intendi.

            Se non hai tempo, perchè sprechi quel poco che ti
            rimane proprio qui? Ti diamo così tante
            soddisfazioni?
            ;-)No, proprio per il contrario. Comunque a parte la K del risc, sarei curioso di capire come mai non hai capito un razzo di quello che stavo dicendo ed hai ribaltato completamente il senso del mio discorso.Saluti.
    • Guybrush scrive:
      Re: Nobel!
      - Scritto da: gnugnolo
      Ah esistesse il Nobel x la tecnologia Berners Lee
      l'avrebbe vinto a mani basse. Ha cambiato il
      mondo, la mia (e non solo) vita... mica bau bau
      micio micio.[...]
      La cosa triste e' che tanti sono contenti
      d'infilarcisi dentro! Nel momento in cui hanno
      permesso di fare business su Internet in pratica
      hanno iniziato ad ucciderlo dato che, se pur
      gradualmente ecc., e' insito nel DNA di questi
      grandi soggetti commerciali quello a cui stiamo
      assistendo e a cui
      assisteremo...

      Ah i bei tempi di 20 anni fa... sigh sob!Nah... 20 anni fa coi modem a Pedali e le costosissime linee ISDN?Grazie, no.Pero' una cosa che la rete ha insegnato, se una cosa si puo' fare non c'e' legge che tenga: si puo' fare.FB e iTunes esistono e continueranno ancora per un bel po', temo.Idem per la "net neutrality": non è obbligatoria e rappresenta una ghiottissima occasione di business.Quindi prima o poi verra' intaccata.Lo e' gia' adesso temo.Dunque... ci sara' una discreta crescita delle VPN e delle applicazioni che consentono lo scambio di dati tra peer.Il provider puo' pure offrire piu' banda verso determinati siti (quelli che pagano), ma poi se l'utente cifra il proprio traffico e si ritrova ad andare a passo di lumaca... comincia a protestare e a nulla valgono i contratti. E' l'utente che paga e se il prezzo risulta eccessivo cambia provider.Questo puo' portare a due scenari di contratto:1) Con Net Neutrality (stessa banda verso tutti, niente traffic shaping) e piu' costoso2) Senza NN e con sconti sostanziosi (o maggiore banda mensile, nel caso della telefonia mobile).Nel primo caso la NN verrà venduta come un "plus", nel secondo i proventi della vendita di banda privilegiata da parte del provider verranno in (piccola) parte divisi con gli utenti.SalutiGT
      • Teo_ scrive:
        Re: Nobel!
        - Scritto da: Guybrush
        Questo puo' portare a due scenari di contratto:
        1) Con Net Neutrality (stessa banda verso tutti,
        niente traffic shaping) e piu'
        costoso
        2) Senza NN e con sconti sostanziosi (o maggiore
        banda mensile, nel caso della telefonia
        mobile).

        Nel primo caso la NN verrà venduta come un
        "plus", nel secondo i proventi della vendita di
        banda privilegiata da parte del provider verranno
        in (piccola) parte divisi con gli
        utenti.A due anni dal contratto posso dirmi soddisfatto di aver scelto unAdsl con traffico peer to peer limitato a 10 euro in meno al mese rispetto allofferta non limitata.
      • gnugnolo scrive:
        Re: Nobel!
        No d'accordo... i collegamenti a pedali no... non mi mancano certo e apprezzo la possibilità di guardare streaming in HD di oggi... e le tariffe tutto sommato più umane che non quelle di allora anche se poi tanto all'inizio mi collegavo solo dall'università;)Forse semplicemente rimpiango a) gli anni in meno;) o anche no... b) il fatto che c'erano meno XXXXXXX su Internet o almeno non erano così diffuse e osannate e usate come modello di business, tutto qua. Ora sono più evidenti e onnipresenti (comprese le mie su PI!) I recinti ci sono perché è stato aperto il recinto del web alla massa anni fa...
  • Lynx scrive:
    come ho letto su Mela marcia...
    http://www.agenziax.it/?pid=43&sid=30In effetti Web apps e Walled garden sono un freno all'Open Web
  • ___________ __________ __________ _________ scrive:
    Evito entrambi !!
    a facebook mi sn avvicinato e dopo 10 min ho cancellato l'account ...apple basta sentirne parlare(ho avuto a che fare cn iphone di amici x formattoni ,suonerire custom ecc...) x nn comprarla :)
    • Sgabbio scrive:
      Re: Evito entrambi !!
      i prodotti apple non sono male in se, semmai certe operazioni commerciali che fanno.Comunque nessuno a speso una parola contro le censure e la mania di fare una rete a due velocità, dette da questo luminare ?
      • .net scrive:
        Re: Evito entrambi !!
        - Scritto da: Sgabbio
        i prodotti apple non sono male in se, semmai
        certe operazioni commerciali che
        fanno.Non sono male in se se fossi un ignorante in informatica
    • Kert scrive:
      Re: Evito entrambi !!
      - Scritto da: ___________ __________ __________ _________
      a facebook mi sn avvicinato e dopo 10 min ho
      cancellato l'account ...il tuo account su facciaXXXXX è stato cancellato solo logicamentex chi può continua ad esistere ed essere visibilespero tu non abbia scritto qlc di compromettente e cmq chissene, azzi tuoi
      • zuzzurro scrive:
        Re: Evito entrambi !!
        Quando hai finito di scrivere SMS dimmelo.
      • ___________ __________ __________ _________ scrive:
        Re: Evito entrambi !!
        Si sapevo della cancellazione solo logica ,infatti ho condiviso 2 fesserie giusto per prova e assolutamente nessuna immagine mia, abbinata a dati reali (tanto quelli che ti aggiungono li trovi :).In tutti casi grazie x la dritta magari qualcuno non lo sapeva
    • iupiter scrive:
      Re: Evito entrambi !!
      concordo alla larga da facebook ed apple...mi basta il mio galaxy tab nuovo col flash...unaXXXXXta...e ancora una volta ho evitato apple e le sue mer....ho un e-reader posso telefonarci, giocarci ha il navigatore..posso controllare dal tab il computer, vedere in streaming tutti i file o film o musica di altri pc(questo ci sono riuscito io) e chi piu' ne ha piu' ne metta...ho messo su pure gli scacchi e 2 giochi strafighi appena usciti..manca solo che fa la pasta...alla faccia di apple...e ho dimenticato parecchie cose che fa...si lo so che non frega nessuno...l'importante e' ke sia contento io
      • iupiter scrive:
        Re: Evito entrambi !!
        mi sono scordato che fa pure video in hd..quanto rosica mio cognato che s'era fatto l apple..
        • Polemik scrive:
          Re: Evito entrambi !!
          Scusa, te lo metti nella tasca dei pantaloni quando te lo porti in giro?
          • Funz scrive:
            Re: Evito entrambi !!
            - Scritto da: Polemik
            Scusa, te lo metti nella tasca dei pantaloni
            quando te lo porti in
            giro?E tu l'ipad dove te lo infili quando te lo porti in giro? (è pure 10") :p
      • Gino Zucchino scrive:
        Re: Evito entrambi !!
        Se hai bisogno di condividere con noi tutte le bellezze del tuo mega telefonino... non lo fai per dire che i prodotti di Apple fanno schifo, ma hai bisogno dell'approvazioni di quelli che la pensano come te. Io ti trovo patetico
    • noproblem scrive:
      Re: Evito entrambi !!
      Impara a scrivere come si deve, idiota.
  • banca scrive:
    apple e flash
    la battaglai di apple contro flash è invece parzialmente condivisibile; i siti "completamente" in flash non li ho mai digeriti.
    • exchang3 scrive:
      Re: apple e flash
      allora se non li hai digeriti tu e' legge. Mi inchino davanti a tanta stupidita'
    • George W. Bush scrive:
      Re: apple e flash
      Hai solo ragione!
    • polloloco scrive:
      Re: apple e flash
      si vede che non hai letto il documento originale, e senza avere capito un'acca vuoi commentare lo stesso con le solite banalita' che ormai si raccontano su questo foirum
      • banca scrive:
        Re: apple e flash
        - Scritto da: polloloco
        si vede che non hai letto il documento originale,
        e senza avere capito un'acca vuoi commentare lo
        stesso con le solite banalita' che ormai si
        raccontano su questo
        foirumahahah ma no, volevo far notar che è l'unica cosa con un pò di senso che fa apple.
    • Ubunto scrive:
      Re: apple e flash
      sì, ma che centra flash? (newbie)
      • Callisto Software scrive:
        Re: apple e flash
        oltretutto FLASH è una realtà, non è una tecnologia di nicchia che usano in 3, è una cosa ultra diffusa e non puo essere ignorata
    • Hoffman scrive:
      Re: apple e flash
      Si ma, che tu li abbia digeriti o meno, è una battaglia completamente insensata... loro non sanno produrre sistemi con batterie migliori allora cosa facciamo torniamo ad usare tutti il terminale ? io personalmente lo adoro... e se mettessimo uno schermo a led, solo verdi, e un terminale con sfondo nero la batteria durerebbe molto di piu...Il problema delle batterie è che stiamo usando la tecnologia di 20 anni fa! pensaci, quando uscirono le prime batterie al litio ? ecco, le stiamo usando ancora oggi. e ti possono dire quel che vogliono, ma ti assicuro che sono fatte prodotte e studiate alla stessa maniera.non si fanno ricerche in tale senso e se si fanno portano a poco di pratico.
      • nodo scrive:
        Re: apple e flash
        - Scritto da: Hoffman
        Si ma, che tu li abbia digeriti o meno, è una
        battaglia completamente insensata... loro non
        sanno produrre sistemi con batterie miglioriLo sanno tutti che le batterie di Apple sono note per durare 2-3 ore :-o
        allora cosa facciamo torniamo ad usare tutti il
        terminale ? (newbie)
        io personalmente lo adoro... Cosa adori ? non si capisce. Il Flash o il terminale ?
        e se
        mettessimo uno schermo a led, solo verdi, e un
        terminale con sfondo nero la batteria durerebbe
        molto di
        piu...
        Se spegni tutto ancora di piu'
        Il problema delle batterie è che stiamo usando la
        tecnologia di 20 anni fa! pensaci, quando
        uscirono le prime batterie al litio ? ecco, le
        stiamo usando ancora oggi. e ti possono dire quel
        che vogliono, ma ti assicuro che sono fatte
        prodotte e studiate alla stessa
        maniera.E qui potrei anche essere d'accordo
        non si fanno ricerche in tale senso e se si fanno
        portano a poco di
        pratico.Con questa frase contraddici la tua stessa filippica sopra. Boh, non ti ho mica capito (newbie)
    • paolo scrive:
      Re: apple e flash
      prenditi un lassativo.... se non li digerisci
    • deactive scrive:
      Re: apple e flash
      sara' anche condivisibile, ma il tizio dell'articolo ha perfettamente ragione. EXXXXXXcchio !ok flash, ma il web e' altro. ( e sicuramente non e' itunes )
Chiudi i commenti