Phishing: falsa email dal Ministero Trasporti

Campagna di phishing in atto: il messaggio fa riferimento a una contravvenzione del codice della strada con tanto link per l'accesso al verbale.
Campagna di phishing in atto: il messaggio fa riferimento a una contravvenzione del codice della strada con tanto link per l'accesso al verbale.

Arriva oggi dal sito della Polizia Postale un ennesimo avviso in merito a una campagna di phishing in atto: sta circolando un’email relativa a una fantomatica “violazione del traffico” che a un occhio poco attento potrebbe sembrare inviata dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Si tratta a tutti gli effetti di un tentativo di raggiro.

Allerta phishing: questa volta tocca al MIT

Nell’immagine qui sotto il messaggio, che riportiamo per intero. Sarebbe ad ogni modo sufficiente dare un’occhiata al mittente (info@italia09.emailsmit.info) per capire che qualcosa non va.

Cordiali saluti, il nostro sistema ha rilevato una violazione del traffico aperta diretta a voi o al vostro veicolo. Per maggiori informazioni vedere i dettagli qui sotto.

Il messaggio di phishing che simula una comunicazione del MIT

Nell’email il link per accedere alla notifica del verbale, ma la multa non esiste. Ovviamente l’invito è a non fare click e cestinare tutto subito: come sempre in questi casi il pericolo è quello di compromettere la propria privacy cedendo informazioni personali e altri dati riservati a terzi che li potrebbero poi impiegare con finalità malevole, attuando truffe, furti d’identità o altro.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti