Photoshop sposa il 3D e HD Photo

Dell'imminente Photoshop CS3 esisterà una versione Exended che, per la prima volta nella storia del celebre programmone, integrerà strumenti per la grafica 3D. CS3 supporterà inoltre HD Photo, il JPEG made in Redmond
Dell'imminente Photoshop CS3 esisterà una versione Exended che, per la prima volta nella storia del celebre programmone, integrerà strumenti per la grafica 3D. CS3 supporterà inoltre HD Photo, il JPEG made in Redmond

Las Vegas (USA) – A meno di due mesi di distanza dal debutto commerciale di Photoshop CS3, Adobe ha rivelato che la nuova versione del suo celebre software di fotoritocco arriverà in una nuova edizione, chiamata Extended , con funzionalità per la grafica 3D e il ritocco dei frame video.

Photoshop CS3 Extended erediterà tutte le caratteristiche dell’edizione standard, ma in più fornirà strumenti con cui creare semplici immagini tridimensionali , aggiungere effetti grafici ai frame di un video, creare dei video a partire da più immagini, e manipolare i formati grafici utilizzati in ambito medico e scientifico.

La nuova versione di Photoshop non corteggia più dunque solo professionisti del fotoritocco e della grafica 2D, ma anche architetti, ingegneri, scienziati e ricercatori medici. La decisione di Adobe di ampliare significativemente “gli orizzonti” di Photoshop, e dunque anche la sua complessità e il suo “peso”, è controbilanciata dal debutto di Photoshop Lightroom , un software focalizzato sull’editing e la gestione delle fotografie digitali.

Alla fine dello scorso mese Adobe ha annunciato che di Photoshop esisterà anche una versione web-based gratuita , finanziata attraverso la pubblicità, che fornirà un insieme base di strumenti per il ritocco delle foto. L’azienda fornirà un servizio simile anche per il video editing, chiamato Remix , basato su alcune delle funzionalità di Premiere.

Negli scorsi giorni si è inoltre appreso che Photoshop CS3, il cui annuncio ufficiale sarà dato il 27 marzo , includerà anche il supporto al nuovo formato grafico HD Photo (ex Windows Media Photo) di Microsoft . Cnet ha riportato negli scorsi giorni che la specifica di questo formato, che mira a rimpiazzare JPEG in ambito fotografico, sarà presto sottoposta al vaglio di un organo di standardizzazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 03 2007
Link copiato negli appunti