Piattforme gratuite per creare il tuo primo sito web

Piattforme gratuite per creare il tuo primo sito web

Oggi chiunque può creare un sito web gratis e senza saper programmare: ecco le tre migliori piattaforma da cui iniziare.
Oggi chiunque può creare un sito web gratis e senza saper programmare: ecco le tre migliori piattaforma da cui iniziare.

Aprire un sito web, al giorno d’oggi, non è più riservato agli utenti più esperti. Esistono infatti diverse piattaforme che ti permettono di portare i tuoi contenuti online senza saper programmare, ma soprattutto gratis. Ciò che li accomuna è in genere un’interfaccia intuitiva, basata sul drag-and-drop con editor semplici e alla portata di tutti. Spesso mettono a disposizione anche layout e template a costo zero per dare una veste professionale al proprio portale. Quali sono, quindi, le migliori piattaforme per creare un sito web gratis? In questo articolo parleremo delle tre principali.

WordPress

Chiunque conosce WordPress e non è un caso se è il CMS più utilizzato al mondo. Ne esistono due versioni: la self-hosted da installare in autonomia attraverso un servizio hosting e il website builder, che permette di realizzare siti web senza saper programmare. Nonostante le funzioni avanzate siano disponibili dietro il pagamento di un abbonamento, WordPress mette a disposizione anche un piano completamente gratuito.

Wix

Anche Wix è una piattaforma piuttosto nota, che permette potenzialmente a chiunque di dare vita al proprio sito web – di qualunque tipo: dall’aziendale al personale. Ovviamente non serve essere dei programmatori per utilizzare le sue funzionalità. Wix mette inoltre a disposizione un ampio ventaglio di template e modelli già adattati a diverse tipologie di portale. È disponibile un piano gratuito con funzioni limitate oppure un abbonamento Premium.

Jimdo

Jimdo si differenzia un po’ rispetto alle altre piattaforme e il motivo è tutt’altro che scontato: questo website builder è infatti in grado di generare un intero sito web grazie all’intelligenza artificiale. Basta rispondere a poche domande sull’uso che vogliamo farne per ottenere un portale nuovo di zecca, che può essere personalizzato in seguito sia nella grafica che nelle funzionalità. Anche in questo caso il piano gratuito è disponibile per tutti seppur limitato, mentre i piani di pagamento includono funzioni aggiuntive.

Guida base completa a WordPress

La maggior parte dei siti web utilizza WordPress come piattaforma di riferimento. Perciò saper navigare tra le sue opzioni e funzionalità è fondamentale: se vuoi imparare tutto su WordPress partendo dalle basi ti consigliamo l’ottimo videocorso completo a cura del web developer Piero Aiello, che ha racchiuso la sua decennale esperienza in ben 523 lezioni online.

Come possiamo leggere nella descrizione ufficiale, se non sei un esperto di programmazione e il tuo obiettivo è quello di comprendere il funzionamento di WordPress, come creare o personalizzare un tema a tuo piacimento e capire in che modo vengono generati i contenuti, questo corso è adatto a te. Le lezioni sono complete e soprattutto costantemente aggiornate con tutte le ultime novità. E il prezzo? Grazie alla promozione speciale Udemy attiva è possibile risparmiare ben l’88% di sconto. Da 89,99 euro il prezzo del corso passa quindi a soli 10,99 euro.

Per maggiori informazioni sul corso e sull’acquisto ti consigliamo di visitare la pagina ufficiale a questo link, ma attenzione: la promozione scadrà tra pochi giorni!

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 29 ago 2022
Link copiato negli appunti