Picasa non dimentica mai un volto

Neanche per il desktop farà eccezione. Il riconoscimento del viso si estende alla versione da scaricare. Che si integra con le Mappe di Google

Roma – Google ha rilasciato la versione 3.5 di Picasa per il desktop, ancora non disponibile in italiano per il download : la novità più allettante riguarda la possibilità di creare album sulla base dei volti fotografati e del supporto a Google Maps. Viene così estesa alla versione desktop la possibilità di taggare le fotografie, opzione già presente in quella Web.

Al momento dell’installazione del programma, questo provvederà a passare in rassegna tutte le immagini che contengono volti: saranno quindi raggruppate per somiglianza e da questa base sarà possibile rinominare, specificare nomi o creare cartelle.

Sarà inoltre possibile coordinare le facce così raccolte con i propri contatti Google : con il doppio risultato di completare le informazioni del tag e inserire immagini nel profilo del contatto.

Da quel momento Picasa aggiungerà automaticamente le immagini di una persona conosciuta alla cartella creata per essa. In caso di dubbio chiederà conferma dell’identificazione all’utente.

L’altra novità riguarda l’integrazione nella versione desktop di un supporto a Google Maps per suddividere le foto anche in base ai luoghi in cui sono state scattate: allo stesso modo dei volti vi è la possibilità di catalogare i luoghi con geo tag , mettendo una puntina di riconoscimento sulla mappa e creare eventualmente cartelle speciali.

È possibile caricare le foto sugli album Web direttamente dalla macchinetta fotografica o dalla scheda di memoria. Previsto anche il coordinamento con Picasa Web Album, ma solo su richiesta dell’utente, così da evitare di innescare problemi di privacy ancor più complicati ed estesi.

Claudio Tamburrino </EM

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Delfino Curioso scrive:
    db sviluppato da Sun ?
    E quale sarebbe il DB sviluppato da SUN ?
    • giobbe scrive:
      Re: db sviluppato da Sun ?
      Mysql... e, per gli ignoranti... PostgreSQL
      • botero scrive:
        Re: db sviluppato da Sun ?
        Beh dire che MySql e' sviluppato da Sun va bene se si ricorda che questo avviene da poco meno di 2 anni. Prima MySql era un progetto indipendente ed aperto.
        • voyager scrive:
          Re: db sviluppato da Sun ?
          ti ricordo che la MySQL Software AB era una software house a fini di lucro che sviluppava un prodotto, MYSQL, esattamente come fa adesso SUN... con il supporto della community. E che il suo prodotto potevi utilizzarlo gratis soltanto a fini NON COMMERCIALI. In altre parole... dovevi PAGARE se volevi usarlo in azienda... e i soldi non andavano alla COMMUNITY ma a MySQL Software AB che al massimo ti regalava qualche gadget se te li ritrovavi in giro per le fiere.Dopodichè han probabilmente deciso di vendere MySQL a SUN perchè non avevano abbastanza potere commerciale da chiedere SOLDI a tutte le società che usavano MySQL gratuitamente sparse per il mondo... Il povero Widenius... oltre ad essere uno dei principali autori di MySQL era anche uno dei soci di MySQL, ovvero uno di quelli che si e' intascato parte dei 2MILIARDI di dollari pagati da SUN, e che quando ha lasciato SUN ha aperto una nuova societa' in cui continua a scrivere codice CON L'AIUTO DELLA COMUNITA', indipendente... e aperta :).....Sara' cosi fortunato da riuscire a vendere anche questa per la stessa cifra????
          • botero scrive:
            Re: db sviluppato da Sun ?
            - Scritto da: voyager
            ti ricordo che la MySQL Software AB era una
            software house a fini di lucro che sviluppava un
            prodotto, MYSQL, esattamente come fa adesso
            SUN... con il supporto della community. E che il
            suo prodotto potevi utilizzarlo gratis soltanto a
            fini NON COMMERCIALI. In altre parole... dovevi
            PAGARE se volevi usarlo in azienda... e i soldi
            non andavano alla COMMUNITY ma a MySQL Software
            AB che al massimo ti regalava qualche gadget se
            te li ritrovavi in giro per le
            fiere.

            Dopodichè han probabilmente deciso di vendere
            MySQL a SUN perchè non avevano abbastanza potere
            commerciale da chiedere SOLDI a tutte le società
            che usavano MySQL gratuitamente sparse per il
            mondo...



            Il povero Widenius... oltre ad essere uno dei
            principali autori di MySQL era anche uno dei soci
            di MySQL, ovvero uno di quelli che si e'
            intascato parte dei 2MILIARDI di dollari pagati
            da SUN, e che quando ha lasciato SUN ha aperto
            una nuova societa' in cui continua a scrivere
            codice CON L'AIUTO DELLA COMUNITA',
            indipendente... e aperta
            :).....

            Sara' cosi fortunato da riuscire a vendere anche
            questa per la stessa
            cifra????Non ho ben capito cosa ti scandalizza!
          • voyager scrive:
            Re: db sviluppato da Sun ?
            la tua ridicola affermazione: "Prima MySql era un progetto indipendente ed aperto."
          • botero scrive:
            Re: db sviluppato da Sun ?
            Se la GPL, una delle licenze con cui veniva rilasciato Mysql, non è sinonimo di software aperto e di conseguenza teoricamente legato alla linea della comunita' che lo sviluppa vuol dire che o io sono ridicolo o che tu non abbia capito nulla dalla vita.Da Wikipedia[http://it.wikipedia.org/wiki/MySQL]:"...Ora che MySQL è stata acquistata da Sun sembra che l'edizione Community abbia sempre meno importanza, in favore di quella enterprise..."Per indipendenza intendevo dire che lo sviluppo era congruente alla volontà della community e non a quella del mercato.Pensare prima di scrivere e' sintomo d'intelligenza.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 settembre 2009 01.33-----------------------------------------------------------
          • Chi cita Wikipedia. .. scrive:
            Re: db sviluppato da Sun ?
            ... dovrebbe riportare anche delle fonti attendibili.
          • botero scrive:
            Re: db sviluppato da Sun ?
            Perche' tu hai citato fonti? O devo forse citare la fonte che descrive cosa dice la GPL?Ci vogliono fonti per capire l'intento di una multinazionale che spende tutti quei soldi??
  • Federico scrive:
    opinioni
    Devo notare come, sul sito di MySQL, il dbms concorrente più nominato sia appunto Oracle. Sullo stesso sito appaiono casualmente una serie di frasi pubblicitarie firmate da un qualche cliente famoso di MySQL (società telefoniche, compagnie aeree, etc). Fino a poco tempo fa, moltissime erano tese a dimostrare che ai clienti Oracle conviene passare a MySQL.Non fatemi obiezioni del tipo "Oracle fa questo e quello mentre MySQL no". Nemmeno io capisco bene certe dinamiche, ma certamente la divisione marketing della Sun le capisce molto bene, e se puntavano ad accaparrarsi i clienti Oracle significa che sapevano di poterlo fare.Del resto, non meno obiezioni si potrebbero fare a chi sostenesse che i clienti DB2 possono passare a MySQL; eppure MySQL ha sviluppato uno storage engine unicamente allo scopo di favorire tale incredibile migrazione.Tornando all'antitrust, mi sembra che ci sia poco da indagare. Ora Oracle produrrà hardware, sistema operativo, dbms e una serie di altri programmi, anche desktop, oltre a influenzare pesantemente i piani di sviluppo di Linux. Se decideranno che questo non è un monopolio, significa che anche l'antitrust appartiene a Oracle.
    • Thescare scrive:
      Re: opinioni
      Da wikipedia:"Il monopolio è una forma di mercato dove un unico venditore offre un prodotto o un servizio per il quale non esistono sostituti stretti". Non credo che Oracle sia in posizione di Monopolio nei campi che hai elencatoSistema operativo: dire che Solaris e la distro Linux di Oracle siano un monopolio mi sembra "quantomeno esagerato".Hardware: non conosco la quota di mercato dei server di Sun (sia x86 che sparc) ma anche qui non mi sembra monopolioSoftware: ok, mettere i sistemi dbms Oracle e Mysql (con i relativi software "di corredo") in mano ad un unico proprietario forse è un po rischioso, ma anche qui parlare di monopolio è esagerato, considerando che esistono competitor di "indubbio" valore (IBM, Microsoft, Postgres...).
Chiudi i commenti