Pink Floyd su TikTok con le tracce dei 15 album

Pink Floyd su TikTok con le tracce dei 15 album

I 15 album registrati in studio dai Pink Floyd sono disponibili su TikTok, quindi gli utenti potranno utilizzare i brani musicali nei loro video.
I 15 album registrati in studio dai Pink Floyd sono disponibili su TikTok, quindi gli utenti potranno utilizzare i brani musicali nei loro video.

I Pink Floyd hanno annunciato l’arrivo su TikTok con le tracce dei loro 15 album registrati in studio. La band britannica ha cessato l’attività discografica nel 1994 con The Division Bell (The Endless River del 2014 è basato su materiale registrato nel 1993-94), ma la loro musica è ancora molto popolare. L’ingresso nel social network permetterà di attirare i giovanissimi, anche attraverso contenuti originali.

Pink Floyd su TikTok

La scelta del mese di maggio per il debutto su TikTok non è casuale. Esattamente 50 anni fa, David Gilmour, Roger Waters, Richard Wright e Nick Mason entravano negli Abbey Road Studios e iniziavano a registrare The Dark Side of the Moon, l’album di maggiore successo per i Pink Floyd, nonché uno dei più venduti in assoluto.

Gli utenti troveranno nella pagina dei suoni tutti i brani inclusi nei 15 album in studio della band britannica. Le clip audio di Another Brick in the Wall (Part II), Money, Shine on Your Crazy Diamond, Comfortably Numb, High Hopes, The Great Gig in the Sky e Wish You Were Here, solo per citarne alcuni, potranno essere utilizzati come suoni per i video.

Oltre a condividere la loro musica senza tempo, i Pink Floyd pubblicheranno periodicamente contenuti video originali e noi non vediamo l’ora di guardarli! Nella sua eccezionale carriera, la band si è sempre distinta per l’uso di spettacolari effetti visivi e già immaginiamo quali sorprese creative offrirà alla nostra community.

L’arrivo su TikTok farà conoscere i Pink Floyd alla generazione Z. I meno giovani preferiranno invece ascoltare The Dark Side of the Moon rigorosamente in vinile.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: TikTok
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 30 mag 2022
Link copiato negli appunti