Pirateria, 5 arresti a Palermo

Ne informa la FPM


Palermo – Nell’ambito dell’attività di contrasto alla pirateria musicale nel periodo pre natalizio, la Polizia Municipale di Palermo ha portato a termine un’operazione conclusasi con l’arresto di cinque persone e il sequestro di un intero laboratorio illegale.

Il blitz dei vigili urbani ha sorpreso i cinque venerdì pomeriggio all’interno di un appartamento di piazza Giovanni Amendola mentre masterizzavano centinaia di cd.

Durante l’operazione sono stati sequestrati 3806 supporti digitali già riprodotti; 6 computer; 31 masterizzatori utilizzati per riprodurre cd musicali e per play station, copertine, scanner, stampanti e altro materiale. Ai cinque arrestati, tutti siciliani, senza precedenti specifici, il magistrato ha concesso gli arresti domiciliari.

Dell’accaduto ha informato la Federazione contro la pirateria musicale

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti