Pirateria, ma le major come li contano i danni?

La domanda che si fanno tutti da anni ora se la fanno anche esperti istituzionali australiani, secondo cui le dichiarazioni dei produttori sulle perdite subite sono semplicemente inaffidabili

Roma – Il busillis di molti osservatori sul fronte pirateria per la prima volta giunge in un documento ufficiale: un rapporto confidenziale destinato all’ufficio del procuratore generale australiano e preparato dall’ Istituto australiano di criminologia pone seri dubbi sulle cifre che le major sventolano quali “danni causati dalla pirateria”. Cifre che vengono utilizzate per attività di lobbying e denunce civili e penali.

Il rapporto prende di mira in particolare il modo in cui l’industria del software e della musica calcola le perdite subite a causa delle attività dei pirati. Spiega ad esempio che i 361 milioni di dollari all’anno in mancati profitti denunciati da BSA , l’Alleanza dei produttori di software proprietario, sono cifre “non verificate ed epistemologicamente inaffidabili”.

Lo studio in sé non è definitivo ed anzi sarà probabilmente rivisto e corretto, ma per la prima volta getta l’amo a livello istituzionale su una questione centrale: come vengono calcolati i danni della pirateria? Quanto sono attendibili le stime delle perdite? A chi giova utilizzare cifre non verificate per spingere a nuove normative o aggravare la posizione processuale di chi viola la proprietà intellettuale?

Intanto sia BSA che IFPI , la federazione internazionale dei fonografici, fanno sapere che le cifre sono più che valide, sono il risultato di studi effettuati localmente o sui media interessati incrociati con altre fonti che, stando a The Australian , sono però diffidenti dal rendere pubblici per timore di avvantaggiare pirati e competitor industriali.

Tutto il caso tirato fuori dal quotidiano australiano è disponibile a questo indirizzo (in inglese)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Alfio puglisi scrive:
    Google Earth live
    tutto il mondo
  • Anonimo scrive:
    Come installarlo su XP in italiano
    Basta andare su pannello di controllo, "opzioni internazionali e della lingua" mettere come lingua inglese, stati uniti riavviare, installare virtual earth rimettere italiano e riavviare di nuovo.
  • Anonimo scrive:
    Microsoft continua a copiare...
    Parliamoci chiaro: da quanto tempo è che Microsoft continua a copiare?- C# = Java- MS Virtual Earth = Google Earth- MSN Search = Google- Zune.net = iTunes Store...E potrei continuare per ore...Mi viene in menteanche la nuova interfaccia grafica di Vista, che tenta di essere simile a quella in OpenGL di MacOS.Ciò che veramente mi infastidisce è che moltissime persone pensano che tutte queste siano idee sue. La verità è che da decenni M$ è sempre indietro con il passo. L'unica cosa che sa fare è prendere prodotti già collaudati da altre aziende, clonarli con lo stampino e metterci il suo solito banale nome del c***o.
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsoft continua a copiare...
      La verità è che sta perdendo colpi, quel monopolio non è più tanto mono.
    • Anonimo scrive:
      Ma non farmi ridere...
      - Scritto da:
      L'unica cosa che sa fare è prendere prodotti
      già collaudati da altre aziende, clonarli con lo
      stampino e metterci il suo solito banale nome del
      c***o.
      Ahahaha ma non farmi ridere!!! Lo sai cos'è il terraserver? Guarda un pò su wikipedia e scoprirai da dove è venuto fuori live local.
  • Anonimo scrive:
    Live Local != Google Earth
    Live local non è un competitore di google earth, è un competitore di GOOGLE LOCAL.
  • Anonimo scrive:
    Gaia Bottà
    Ho avuto l'impressione che tu possa sottovalutare le potenzialità dei servizi di cui parli nell'articolo: ben distante dal fornire una mera esperienza di turismo virtuale dall'alto o da offrire la possibilità di pubblicare pubblicità, Google Earth e l'analogo servizio Microsoft puntano a ben altro: dall'integrazione con i GPS ai servizi di routing, dal potenziamento delle ricerche con integrazione dei contenuti geografici per fornire dal motore di ricerca risposte che per l'utente siano locali a molto altro. E' abbastanza evidente, inoltre, che il grosso delle potenzialità non risieda nel software di interfaccia di Google Earth, quanto nella mole di informazioni sui cui questo si appoggia: Google non avrebbe investito miliardi solo per offrire uno strumento per gironzolare nel mondo dall'alto; piuttosto, mira a raccogliere informazioni che permettano di collegare i contenuti del web alle posizioni geografiche, per lo sviluppo di una serie di servizi che oggi è difficile immaginare (penso a strumenti di indagine statistica, ai servizi di social network, ai servizi che verranno lanciati sul crescente mercato dell'elettronica portatile)...Olmo
    • Anonimo scrive:
      Re: Gaia Bottà
      Gentile Olmo, ho indagato, nel mio articolo dal taglio ludico, forse "frivolo", la meraviglia che suscita la visione del mondo dall'alto. Aspetto che ritengo sia quel che ha fatto conoscere e ha fatto diffondere servizi come Google Earth e MS Virtual Earth presso il grande pubblico.Concordo però con te nel ritenere che le potenzialità di Google Earth e MS Virtual Earth si spingano ben oltre il "turismo digitale" e i "manifesti virtuali", offrendo la possibilità di fruire dei servizi che hai elencato. Semplicemente, l'articolo verteva su un aspetto diverso. :)Ti ringrazio e ti saluto,Gaia
  • reXistenZ scrive:
    funziona con FireFox?
    Io non ci sono riuscito.
    • Athlon64 scrive:
      Re: funziona con FireFox?

      Io non ci sono riuscito.No, non funziona perché per il rendering 3D usa un ActiveX. Purtroppo facendo la stessa cosa con un'applet Java o un'estensione di Firefox (basata su XUL) non si otterrebbero le stesse prestazioni.L'unica possibilità per avere la stessa funzionalità in FireFox sarebbe un plugin Netscape, sarebbe anche una soluzione cross-browser ma comunque non cross-platform.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 novembre 2006 15.53-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: funziona con FireFox?
        - Scritto da: Athlon64

        Io non ci sono riuscito.

        No, non funziona perché per il rendering 3D usa
        un ActiveX. Purtroppo facendo la stessa cosa con
        un'applet Java o un'estensione di Firefox (basata
        su XUL) non si otterrebbero le stesse
        prestazioni.
        L'unica possibilità per avere la stessa
        funzionalità in FireFox sarebbe un plugin
        Netscape, sarebbe anche una soluzione
        cross-browser ma comunque non
        cross-platform.bene, allora non serve ad un hazzo.ne farò a meno...(anonimo)ah, sono proprio furbissimi alla M$...come minimo mangiano bistecche di volpe per uscirsene con queste...deiezioni.
        • Anonimo scrive:
          Re: funziona con FireFox?
          - Scritto da:

          - Scritto da: Athlon64


          Io non ci sono riuscito.



          No, non funziona perché per il rendering 3D usa

          un ActiveX. Purtroppo facendo la stessa cosa con

          un'applet Java o un'estensione di Firefox
          (basata

          su XUL) non si otterrebbero le stesse

          prestazioni.

          L'unica possibilità per avere la stessa

          funzionalità in FireFox sarebbe un plugin

          Netscape, sarebbe anche una soluzione

          cross-browser ma comunque non

          cross-platform.

          bene, allora non serve ad un hazzo.
          ne farò a meno...

          (anonimo)

          ah, sono proprio furbissimi alla M$...come minimo
          mangiano bistecche di volpe per uscirsene con
          queste...deiezioni.Fino a prova attuale IE ha l'85% del mercato dei browsers quindi non vedo perchè gliene dovrebbe fregare.
          • Anonimo scrive:
            Re: funziona con FireFox?

            Fino a prova attuale IE ha l'85% del mercato dei
            browsers quindi non vedo perchè gliene dovrebbe
            fregare.Ammesso e non concesso, sputare su un 15% non è una mossa molto furba.Firefox qui, chiudo e passo al prossimo articolo ^^
  • Anonimo scrive:
    Ancora una volta Microsoft è il top
    Ancora una volta Microsoft è il top con le nuove tecnologie
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora una volta Microsoft è il top
      - Scritto da:
      Ancora una volta Microsoft è il topo con le nuove
      tecnologiecioè va a rosicchiare quelle degli altri...
      • Anonimo scrive:
        Si, ti piacerebbe!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ancora una volta Microsoft è il topo con
        le
        nuove

        tecnologie

        cioè va a rosicchiare quelle degli altri...www.wikipedia.org cerca terraserver e keyhole e poi vediamo chi aveva la tecnologia prima o dopo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Si, ti piacerebbe!

          www.wikipedia.org cerca terraserver e keyhole e
          poi vediamo chi aveva la tecnologia prima o
          dopo.Intanto Google Earth c'è e funziona (anche con linux). Non ci serve roba Microsoft.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si, ti piacerebbe!
            - Scritto da:


            www.wikipedia.org cerca terraserver e keyhole e

            poi vediamo chi aveva la tecnologia prima o

            dopo.

            Intanto Google Earth c'è e funziona (anche con
            linux). Non ci serve roba
            Microsoft.Intanto chi ha avuto la tecnologia per primo? La Microsoft o la keyhole comprata da google?
  • Anonimo scrive:
    a quando la prima denuncia ?
    "clamorosa denuncia. l'empire state building denuncia microsoft di avere affisso pubblicità digitale sull'edificio""un gruppo di hacker braisiliani ha defacciato la casa bianca dipingendola di nero e piazzando 666 svastiche su ciascuna facciata. potete vedere tutto su 'maps.google.com/whitehouse'"e via discorrendo...
  • Anonimo scrive:
    a voi lo fa installare?
    a me dice che la lingua del mio windows non è compatibile col software e di pazietare un pò... :
  • Anonimo scrive:
    Rendering? Anche Google Earth 4 lo fa!
    Ecco il link:http://earth.google.com/earth4.html
    • Anonimo scrive:
      Re: Rendering? Anche Google Earth 4 lo f
      - Scritto da:
      Ecco il link:

      http://earth.google.com/earth4.htmlma microsoft e' come la cocacola ....per fortuna c'e' chi apprezza il chinotto :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Rendering? Anche Google Earth 4 lo f
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ecco il link:



        http://earth.google.com/earth4.html

        ma microsoft e' come la cocacola ....

        per fortuna c'e' chi apprezza il chinotto

        :DChe io sappia quello di google renderizza alcuni edifici in 3d tuttavia il modo con cui sono dipinti gli edifici è usando dei "terrain pack" con dentro textures già pronte. Quindi alla fine non avrai mai edifici realistici.
  • Anonimo scrive:
    Il microsoft terraserver...
    con i suoi satelliti vi sta fotografando dall'alto, occhio!
  • Anonimo scrive:
    a discapito degli utenti
    "Ma Microsoft Virtual Earth è accessibile solo mediante Internet Explorer, il che potrebbe allontanare molti utenti" ecco come si fa la guerra per un prodotto (in questo caso IE)Invece di produrre qualcosa di migliore, si usano questi stratagemmi, ora il solito trollone verrà qua e dirà che ie è meglio che bla bla blasta di fatto che gli utenti hanno solo da perdere con politiche di questo tipo... ma oramai l'informatica è diventata di tutti ... ke skifo questo monopolio ._.
    • Anonimo scrive:
      Re: a discapito degli utenti
      - Scritto da:
      "Ma Microsoft Virtual Earth è accessibile solo
      mediante Internet Explorer, il che potrebbe
      allontanare molti
      utenti"


      ecco come si fa la guerra per un prodotto (in
      questo caso
      IE)

      Invece di produrre qualcosa di migliore, si usano
      questi stratagemmi, ora il solito trollone verrà
      qua e dirà che ie è meglio che bla bla
      bla
      sta di fatto che gli utenti hanno solo da perdere
      con politiche di questo tipo... ma oramai
      l'informatica è diventata di tutti ... ke skifo
      questo monopolio
      ._.Si basa su ActiveX è ovvio che vada solo con IE.
      • Tyltyl scrive:
        Re: a discapito degli utenti
        - Scritto da:
        Si basa su ActiveX è ovvio che vada solo con IE.E giù di patch...
        • Anonimo scrive:
          Re: a discapito degli utenti
          - Scritto da: Tyltyl

          - Scritto da:


          Si basa su ActiveX è ovvio che vada solo con IE.

          E giù di patch...IE7 non fa partire gli activex che non sono stati specificatamente impostati nelle opzioni. Virtual earth li configura tramite il suo installer.
          • teddybear scrive:
            Re: a discapito degli utenti
            - Scritto da:
            IE7 non fa partire gli activex che non sono stati
            specificatamente impostati nelle opzioni. Perfetto. Molto sicuro. Ognuno ha il controllo completo degli active X da far partire.Virtual
            earth li configura tramite il suo
            installer.Quindi qualsiasi virus (programma) è in grado di cambiare le opzioni. Ottimo! A che serve allora avere il controllo se poi il controllo lo possono avere tutti?
          • Anonimo scrive:
            Re: a discapito degli utenti
            - Scritto da: teddybear
            Quindi qualsiasi virus (programma) è in grado di
            cambiare le opzioni. Ottimo!sei un genio!qualsiasi virus è in grado di demolirti qualunque cosa una volta che è installato.
            A che serve allora
            avere il controllo se poi il controllo lo
            possono avere tutti?tutti?Ok. controlla il mio pc, allora.Impostami il permesso per l'activex di pandasoftware.evita di rispondere perchè sai benissimo di avere torto marcio.
          • Anonimo scrive:
            Re: a discapito degli utenti


            A che serve allora

            avere il controllo se poi il controllo lo

            possono avere tutti?

            tutti?
            Ok. controlla il mio pc, allora.
            Impostami il permesso per l'activex di
            pandasoftware.

            evita di rispondere perchè sai benissimo di avere
            torto
            marcio.
            tutti == qualsiasiprogrammainclusivirus.bah...
          • Anonimo scrive:
            Re: a discapito degli utenti
            - Scritto da:
            tutti == qualsiasiprogrammainclusivirus.

            bah...fammi capire hai paura che *SE PRENDI UN VIRUS* questo ti possa instllare un virus????????????????non sapete più cosa inventare(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: a discapito degli utenti
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            tutti == qualsiasiprogrammainclusivirus.



            bah...

            fammi capire hai paura che *SE PRENDI UN VIRUS*
            questo ti possa instllare un
            virus????????????????

            non sapete più cosa inventare
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Quoto. Non sanno proprio più cosa inventarsi!! Il bello è che certe uscite come quella del virus che che installa gli activex è da premio nobel per la risata!
          • Anonimo scrive:
            Re: a discapito degli utenti
            oh... adesso scrivo un bel software free per windows che installa una barra con la pubblicità.. che guardacaso usa un Activex... massì dai, tanto la usano anche altri, sono sicuro che è sicura... quindi il mio setup.exe imposterà il permesso di utilizzo... :| :| :|Ops... quell'Activex conteneva uno Spyware... ma giuro che non lo sapevo... porca paletta... bhé, cavoli vostri che vi siete fidatiIronicamente ecco come può accadere che un activex possa essere autorizzata da tutti (programmatori, non necessariamente cracker)
          • Anonimo scrive:
            Re: a discapito degli utenti
            - Scritto da:
            oh... adesso scrivo un bel software free per
            windows che installa una barra con la
            pubblicità.. che guardacaso usa un Activex...
            massì dai, tanto la usano anche altri, sono
            sicuro che è sicura... quindi il mio setup.exe
            imposterà il permesso di utilizzo...



            :| :| :|

            Ops... quell'Activex conteneva uno Spyware... ma
            giuro che non lo sapevo... porca paletta... bhé,
            cavoli vostri che vi siete
            fidati

            Ironicamente ecco come può accadere che un
            activex possa essere autorizzata da tutti
            (programmatori, non necessariamente
            cracker)Ma cosa centra un eseguibile ti può distruggere tutti i tuoi documenti e tutte le tue impostazioni e a TE FREGA che possa installare un activex? Ma che cacchio di discorso è me lo spieghi?
          • Anonimo scrive:
            Re: a discapito degli utenti
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            oh... adesso scrivo un bel software free per

            windows che installa una barra con la

            pubblicità.. che guardacaso usa un Activex...

            massì dai, tanto la usano anche altri, sono

            sicuro che è sicura... quindi il mio setup.exe

            imposterà il permesso di utilizzo...







            :| :| :|



            Ops... quell'Activex conteneva uno Spyware... ma

            giuro che non lo sapevo... porca paletta... bhé,

            cavoli vostri che vi siete

            fidati



            Ironicamente ecco come può accadere che un

            activex possa essere autorizzata da tutti

            (programmatori, non necessariamente

            cracker)

            Ma cosa centra un eseguibile ti può distruggere
            tutti i tuoi documenti e tutte le tue
            impostazioni e a TE FREGA che possa installare un
            activex? Ma che cacchio di discorso è me lo
            spieghi?Ah per la cronaca IE7 ha un reset delle impostazioni COMPLETO. Ti succede qualcosa? Allora dalle opzioni resetti le impostazioni e torna tutto come prima, toolbars incluse.
          • Anonimo scrive:
            Re: a discapito degli utenti
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            oh... adesso scrivo un bel software free per


            windows che installa una barra con la


            pubblicità.. che guardacaso usa un Activex...


            massì dai, tanto la usano anche altri, sono


            sicuro che è sicura... quindi il mio setup.exe


            imposterà il permesso di utilizzo...











            :| :| :|





            Ops... quell'Activex conteneva uno Spyware...
            ma


            giuro che non lo sapevo... porca paletta...
            bhé,


            cavoli vostri che vi siete


            fidati





            Ironicamente ecco come può accadere che un


            activex possa essere autorizzata da tutti


            (programmatori, non necessariamente


            cracker)



            Ma cosa centra un eseguibile ti può distruggere

            tutti i tuoi documenti e tutte le tue

            impostazioni e a TE FREGA che possa installare
            un

            activex? Ma che cacchio di discorso è me lo

            spieghi?

            Ah per la cronaca IE7 ha un reset delle
            impostazioni COMPLETO. Ti succede qualcosa?
            Allora dalle opzioni resetti le impostazioni e
            torna tutto come prima, toolbars
            incluse.LooooL, questa non la sapevo (mai installato).Meglio prevenire che curare :) ?Quel pulsante è sintomo di cattivi presagi ^^
          • Anonimo scrive:
            Re: a discapito degli utenti

            IE7 non fa partire gli activex che non sono stati
            specificatamente impostati nelle opzioni. Ma io ho win2000 e disgraziatamente IE7 mi è precluso.
          • Anonimo scrive:
            Re: a discapito degli utenti
            - Scritto da:


            IE7 non fa partire gli activex che non sono
            stati

            specificatamente impostati nelle opzioni.

            Ma io ho win2000 e disgraziatamente IE7 mi è
            precluso.
            E a noi che ci frega?
          • Anonimo scrive:
            Re: a discapito degli utenti
            - Scritto da:

            - Scritto da:




            IE7 non fa partire gli activex che non sono

            stati


            specificatamente impostati nelle opzioni.



            Ma io ho win2000 e disgraziatamente IE7 mi è

            precluso.



            E a noi che ci frega?Frega, frega... magari non a te che hai soldi per permetterti gli aggiornamenti a XP... quindi nel 90% HW nuovo, SW nuovi etc. etc.Vedi, alcune persone pensano a mantenere una famiglia prima che il proprio PC...
          • Anonimo scrive:
            Re: a discapito degli utenti
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:






            IE7 non fa partire gli activex che non sono


            stati



            specificatamente impostati nelle opzioni.





            Ma io ho win2000 e disgraziatamente IE7 mi è


            precluso.






            E a noi che ci frega?


            Frega, frega... magari non a te che hai soldi per
            permetterti gli aggiornamenti a XP... quindi nel
            90% HW nuovo, SW nuovi etc.
            etc.

            Vedi, alcune persone pensano a mantenere una
            famiglia prima che il proprio
            PC...E non vedo perchè dovresti prendertela con MS. Tutte le aziende prima o poi terminano il supporto per i prodotti precedenti. Comunque ci saranno sicuramente soluzioni non ufficiali per fare girare IE7 su 2000, allo stesso modo in cui c'erano quelle per fare girare IE5 su windows 3.11 (no non scherzo, si può fare).
          • Anonimo scrive:
            Re: a discapito degli utenti
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:








            IE7 non fa partire gli activex che non
            sono



            stati




            specificatamente impostati nelle opzioni.







            Ma io ho win2000 e disgraziatamente IE7 mi è



            precluso.









            E a noi che ci frega?





            Frega, frega... magari non a te che hai soldi
            per

            permetterti gli aggiornamenti a XP... quindi nel

            90% HW nuovo, SW nuovi etc.

            etc.



            Vedi, alcune persone pensano a mantenere una

            famiglia prima che il proprio

            PC...

            E non vedo perchè dovresti prendertela con MS.
            Tutte le aziende prima o poi terminano il
            supporto per i prodotti precedenti. Comunque ci
            saranno sicuramente soluzioni non ufficiali per
            fare girare IE7 su 2000, allo stesso modo in cui
            c'erano quelle per fare girare IE5 su windows
            3.11 (no non scherzo, si può
            fare).Questo intanto la dice lunga sull'avanguardia delle nuove tecnologie.
          • Anonimo scrive:
            Re: a discapito degli utenti
            con IEtab non funge?e poi perchè quando scarico VirtualEarth3D.msi non posso procedere con l'installazione perchè il linguaggio del mio sistema operativo non è ancora supportato?
          • Anonimo scrive:
            Re: a discapito degli utenti
            ah, quasi dimenticavo. ho win xp profescional sp2 **in inglese** :
    • Anonimo scrive:
      Re: a discapito degli utenti
      - Scritto da:
      "Ma Microsoft Virtual Earth è accessibile solo
      mediante Internet Explorer, il che potrebbe
      allontanare molti
      utenti"


      ecco come si fa la guerra per un prodotto (in
      questo caso
      IE)

      Invece di produrre qualcosa di migliore, si usano
      questi stratagemmi, ora il solito trollone verrà
      qua e dirà che ie è meglio che bla bla
      bla
      sta di fatto che gli utenti hanno solo da perdere
      con politiche di questo tipo... ma oramai
      l'informatica è diventata di tutti ... ke skifo
      questo monopolio
      ._.è meglio che bla bla blaR_R
    • Anonimo scrive:
      Re: a discapito degli utenti
      Il problema vero è che tutti i santi giorni sono proprio i trolloni a riunirsi qui per sfogare le proprie frustrazioni contro la MS.vai fa tanto schifo explorer, windows, office, basta non usarli, senza sparare sempre e comunque contro la MS... e intanto fate una bella stampa unione con VI...
  • Anonimo scrive:
    MAPPE M$ piu' accurate
    sfruttando il motore dirctx invece che le traballanti opengl, il software made in redmond grantira' un lvello di detttaglio 3d maggiore, senza doversi perdere in inutili incompatibilita' multipiatarforma.
    • Anonimo scrive:
      Re: MAPPE M$ piu' accurate
      anche Goooooogle Earth può andare con le DirectX
      • Anonimo scrive:
        Re: MAPPE M$ piu' accurate
        - Scritto da:
        anche Goooooogle Earth può andare con le DirectXMa non con directx10! Gnegne!
        • Anonimo scrive:
          Re: MAPPE M$ piu' accurate
          quindi chi non ha xp + ie 7 o vista + ie 7 non potrà usarlo e passerà alla concorrenza...mi sembra una buona politica, sìsì
          • Anonimo scrive:
            Re: MAPPE M$ piu' accurate
            - Scritto da:
            quindi chi non ha xp + ie 7 o vista + ie 7 non
            potrà usarlo e passerà alla concorrenza...mi
            sembra una buona politica,
            sìsìGRAZIE M$ PER LA TUA LUNGIMIRANZA!!! :P
        • Anonimo scrive:
          Re: MAPPE M$ piu' accurate
          - Scritto da:
          Ma non con directx10! Gnegne!infatti.
    • Anonimo scrive:
      Re: MAPPE M$ piu' accurate
      Troll rating: 2--
    • Anonimo scrive:
      Re: MAPPE M$ piu' accurate
      - Scritto da:
      sfruttando il motore dirctx invece che le
      traballanti opengl, il software made in redmond
      grantira' un lvello di detttaglio 3d maggiore,
      senza doversi perdere in inutili incompatibilita'
      multipiatarforma.voto trollaggio: 3ne avete da imparare da R&T!
  • TheLoneGunman scrive:
    Il servizio live è migliorato parecchio
    Prima era di una lentezza allucinante sia live search ma soprattutto live local. Ora finalmente vanno a velocità umane.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il servizio live è migliorato parecc
      - Scritto da: TheLoneGunman
      Prima era di una lentezza allucinante sia live
      search ma soprattutto live local. Ora finalmente
      vanno a velocità
      umane.io uso sempre il live search come motore predefinito di ricerca. Google l'ho abbandonato da tempo.IE7+Live Search sono il top.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il servizio live è migliorato parecc
      Il servizio live è migliorato parecchio... ah, l'hanno finalmente tolto? :D :D(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Ma MS non innova!
    Com'è possibile tutto questo?
    • Anonimo scrive:
      La MS innova eccome.
      - Scritto da:
      Com'è possibile tutto questo?Per la cronaca mappoint e terraserver della microsoft sui quale tale servizio e basato sono progetti molto più antichi di quanto tu possa immaginare."TerraServer-USA is a free online repository[1] of public domain aerial imagery and satellite imagery, formerly known as Microsoft TerraServer. Though it was online as early as December 1997, the site was formally unveiled June 24, 1998 as part of an 18-month agreement between Microsoft, Compaq, and Aerial Images of Raleigh, North Carolina."E ora solo perchè google si è comprata la keyhole e ha reso il suo software pubblico vuol dire che l'innovazione l'ha creata lei? Ma quando mai...
      • Anonimo scrive:
        Re: La MS innova eccome.
        Era ironia!
      • Anonimo scrive:
        Re: La MS innova eccome.
        Beh, ma Google ha il merito di avere reso la tecnologia disponibile a tutti.:)
        • Anonimo scrive:
          Re: La MS innova eccome.
          - Scritto da:

          Beh, ma Google ha il merito di avere reso la
          tecnologia disponibile a
          tutti.

          :)E che centra renderla disponibile a tutti non vuol comunque dire innovare.
          • Anonimo scrive:
            Re: La MS innova eccome.
            - Scritto da:
            E che centra renderla disponibile a tutti non
            vuol comunque dire
            innovare.Su questo non sono d'accordo. C'è una innovazione di prodotto ma c'è anche una innovazione che riguarda la distribuzione, la vendita, ecc. ecc. Un conto è costruire una incredibile soluzione, un conto è renderla di massa. Google è stata bravissima. Microsoft anche: senza di loro non ci sarebbero tutti questi personal in giro per il mondo. Quindi diamo il giusto merito ad entrambi (e ad altri come IBM, Oracle, ecc.).
          • Anonimo scrive:
            Re: La MS innova eccome.
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            E che centra renderla disponibile a tutti non

            vuol comunque dire

            innovare.

            Su questo non sono d'accordo. C'è una innovazione
            di prodotto ma c'è anche una innovazione che
            riguarda la distribuzione, la vendita, ecc. ecc.
            Un conto è costruire una incredibile soluzione,
            un conto è renderla di massa. Google è stata
            bravissima. Microsoft anche: senza di loro non ci
            sarebbero tutti questi personal in giro per il
            mondo.


            Quindi diamo il giusto merito ad entrambi (e ad
            altri come IBM, Oracle,
            ecc.).Anche la MS ha reso tecnologia eccezionale come ad esempio es. foldershare (praticamente un sistema P2P per sincronizzare cartelle tra più PC con criptazione e compressione gestita tramite servers centrali MS) gratuita a tutti ma comunque io non andrei a dire che la MS ha innovato semplicemente rendendolo pubblico.Ha fatto un enorme favore alla comunità, su questo non c'è dubbio, ma comunque l'innovazione di tale servizio è da attribuire ai veri creatori di tale tecnologia.
Chiudi i commenti