Pirati: 4 arresti a Napoli

GdF


Napoli – Il Comando nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Cremona ha confermato lo smantellamento di una rete criminale napoletana dedicata alla produzione e diffusione sul mercato nero di CD contraffatti.

Secondo gli investigatori, che hanno nei mesi ricostruita l’intera rete distributiva, l’organizzazione faceva capo alla famiglia Bonavolta attiva a Napoli e con precedenti nel settore.

I CD venivano prodotti in numerose centrali di masterizzazione nel napoletano, capace di 4 milioni di copie l’anno, e il giro d’affari complessivo è stato valutato in 18 milioni di euro in un anno.

Nel corso delle operazioni sono stati arrestati 4 membri della famiglia Bonavolta mentre altri 10 appartenenti all’organizzazione sono stati denunciati. 100 masterizzatori e 30.000 supporti sono stati sequestrati durante le perquisizioni nei giorni scorsi.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

01 08 2004
Link copiato negli appunti