Player HD DVD, Toshiba taglia i prezzi

Negli USA il costruttore ribassa il prezzo del suo lettore HD DVD entry-level, portandolo molto al di sotto di quello di PlayStation 3, al momento il più economico player Blu-ray. Lanciato anche il nuovo lettore HD-A20

Roma – In risposta alle mosse della concorrenza, e alla diffusione sul mercato di PlayStation 3 (che include un drive Blu-ray), Toshiba ha deciso di abbassare il prezzo dei suoi player HD DVD.

Il modello entry-level, l’HD-A2, costa ora 399 dollari , mentre il nuovo HD-A20 è appena sbarcato sul mercato USA a 499 dollari. Quest’ultimo player, che si va a posizionare tra l’HD-A2 e il top di gamma HD-XA2, supporta la risoluzione 1080p ma implementa una porta HDMI 1.2 invece che 1.3 (come nell’HD-XA2).

Per il momento il colosso giapponese non ha annunciato alcun piano analogo per l’Europa : qui il player HD DVD attualmente più economico è rappresentato dall’HD-E1, acquistabile a meno di 500 euro.

La mossa di Toshiba è stata applaudita dalle major cinematografiche che appoggiano il formato HD DVD , tra le quali Universal Studios, Warner, Paramount e Eagle Rock.

“La primavera promette bene per HD DVD, che può contare su una incredibile lista di film e il più conveniente hardware sul mercato”, ha commentato Ken Graffeo, executive VP of marketing di Universal Studios Home Entertainment.

A deludere le aspettative di Toshiba e degli altri sostenitori di HD DVD è stata invece Microsoft , che a dispetto delle previsioni ha omesso di includere un lettore in alta definizione nell’ultima versione di Xbox 360 , la Elite . Va però ricordato che BigM commercializza un player HD DVD per Xbox 360 di tipo esterno , anche se per il momento le vendite di questa unità non sembrano brillare.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Dopo la guerra al terrorismo...
    ...la caccia ai bug. Sono commosso!GO, YANKEES, GO! Fate una cicciata di talebani, di iraniani e di bug!!! :D :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Dopo la guerra al terrorismo...
      - Scritto da:
      ...la caccia ai bug. Sono commosso!
      Ci opporremo al nemico con la nostra forza, il nostro valore e la nostra stessa vita perchè sia la civiltà umana, e non gli insetti, a dominare questa Galassia adesso e per sempre!
      • Anonimo scrive:
        Re: Dopo la guerra al terrorismo...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ...la caccia ai bug. Sono commosso!



        Ci opporremo al nemico con la nostra forza, il
        nostro valore e la nostra stessa vita perchè sia
        la civiltà umana, e non gli insetti, a dominare
        questa Galassia adesso e per
        sempre!Ecco: hai fatto ridere talmente tanto gli ometti verdi nascosti sul lato oscuro della luna ad osservarci che ora a forza di rotolarsi rischiano di farcela cadere fuori orbita...(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    OT Problemi con tv out Ubuntu con Nvidia
    Scusate l'OT ma non so + dove sbattere la testa... ho messo Ubuntu ma non riesco a far funzionare l'uscita video con scheda e driver Nvidia installati.Avete qualche consiglio?
    • Anonimo scrive:
      Re: OT Problemi con tv out Ubuntu con Nv
      - Scritto da:
      Scusate l'OT ma non so + dove sbattere la
      testa... ho messo Ubuntu ma non riesco a far
      funzionare l'uscita video con scheda e driver
      Nvidia installati.
      Avete qualche consiglio?Descrivici accuratamente il problema, gli errori che ti da', il modello di scheda video; magare tutti insieme riusciamo ad aiutarti.
      • Anonimo scrive:
        Re: OT Problemi con tv out Ubuntu con Nv


        Descrivici accuratamente il problema, gli errori
        che ti da', il modello di scheda video; magare
        tutti insieme riusciamo ad
        aiutarti.Ho la GeForce4 MX 440SE, all'uscita video si vede tutto verde o tutti quadrati come quando si cerca di vedere un file drm con VLC tanto per capirsi:)Ho scaricato anche un programma per l'uscita video pero' non riesco a risolvere. L'uscita e' Svideo mi hanno detto in altri forum che potrebbe essere questo il problema o le impostazioni della frequenza del monitor.
    • lord_casco scrive:
      Re: OT Problemi con tv out Ubuntu con Nv
      Prova sul forum di ubuntu italia.Ciao.
  • Pejone scrive:
    Discrepanze
    E' un errore di battitura o davvero solo 13 bug su oltre 6000 sono stati corretti??Riguardo i metodi comunque sta cosa mi fa pensare da quanto scritto Joel Spolsky su un suo recente libro, ovvero che quando si paga qualcuno per scovare dei bug questi ne troverà un numero direttamente proporzionale al suo compenso..
    • Anonimo scrive:
      Re: Discrepanze
      - Scritto da: Pejone
      E' un errore di battitura o davvero solo 13 bug
      su oltre 6000 sono stati
      corretti??
      L'articolo non è chiarissimo, ma i 6'132 difetti di programmazione sono inerenti a 53 progetti e in almeno 13 casi (progetti) sono già stati tutti corretti.Così, almeno, mi sembra di capire.Saluti.................Enrico (c64)(linux)
  • Anonimo scrive:
    bello, peccato che non funziona
    come già dimostrato l'anno scorso, dei 150 bug trovati da questi software automatici in firefox solo 5 erano veri bug, tra l'altro minimi, gli altri erano metodi di programmazione che il software non capiva (ma che erano necessari per bypassare problemi del sistema operativo)...Alla fine su tutti questi software troveranno migliaia di bug, di cui un centinaio saranno forse reali, gli altri faranno perdere tempo agli aviluppatori.cmq vabbè finchè paga il governo americano ben venga
    • Anonimo scrive:
      Re: bello, peccato che non funziona
      noi programmiamo come vogliamo la macchina esegue in controllo di coerenza del codice e se trova una cosa che non e' "teoricamente corretta" la segnalain pratica hanno preceduto i cracker immaginati che lo fancciano i craker una cosa del generein un attimo si passano miliardi di linee di codicequesto riduce il numero dei bug nel codice di moltissimo, non solo ma mettendo dei commenti di certo il software e' piu sicuro del closed source che non e' trattato
  • Anonimo scrive:
    Governo americano, eh?
    Chissà quante soluzioni di bug si terranno solo per loro in modo da avere le proprie distro protette, mentre quelle dei cittadini e del resto del mondo saranno attaccabili.
    • Anonimo scrive:
      Re: Governo americano, eh?
      - Scritto da:
      Chissà quante soluzioni di bug si terranno solo
      per loro in modo da avere le proprie distro
      protette, mentre quelle dei cittadini e del
      resto del mondo saranno attaccabili.Quindi basta scaricarle da un mirror usa e sei a posto (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Governo americano, eh?
        - Scritto da:
        Quindi basta scaricarle da un mirror usa e sei a
        posto
        (rotfl)sì sì certo...hai capito tutto.
    • Giambo scrive:
      Re: Governo americano, eh?
      - Scritto da:
      Chissà quante soluzioni di bug si terranno solo
      per loro in modo da avere le proprie distro
      protette, mentre quelle dei cittadini e del resto
      del mondo saranno
      attaccabili.Fortuna che c'e' la GPL :D !
      • Anonimo scrive:
        Re: Governo americano, eh?
        - Scritto da: Giambo
        Fortuna che c'e' la GPL :D !ROFTL..anche tu hai capito tutto, eh?Ma come cazzo potete pensare che il governo americano divulghi cose tanto importanti?*SE* le correggono, *SE*, lo fanno sulle distro ultrasegrete che usano a scopo militare.
        • Anonimo scrive:
          Re: Governo americano, eh?
          - Scritto da:
          - Scritto da: Giambo


          Fortuna che c'e' la GPL :D !

          ROFTL..
          anche tu hai capito tutto, eh?

          Ma come cazzo potete pensare che il governo
          americano divulghi cose tanto
          importanti?
          *SE* le correggono, *SE*, lo fanno sulle distro
          ultrasegrete che usano a scopo
          militare.Eccom che so usa il supercomputer dei MIB. :|
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            Eccom che so usa il supercomputer dei MIB. :|In italiano sarebbe?
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Eccom che so usa il supercomputer dei MIB. :|

            In italiano sarebbe?Ecco che S.O. usa il supercomputer dei Man In Black.(Ce la puoi fare o te la devo anche spiegare?)
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            Ecco che S.O. usa il supercomputer dei Man In
            Black.

            (Ce la puoi fare o te la devo anche spiegare?)Se tu l'avessi scritto in italiano ce l'avrei fatta.Comunque, grammatica strampalata a parte, complimenti per l'argomentazione inesistente!
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Ecco che S.O. usa il supercomputer dei Man In

            Black.



            (Ce la puoi fare o te la devo anche spiegare?)

            Se tu l'avessi scritto in italiano ce l'avrei
            fatta.
            Comunque, grammatica strampalata a parte,
            complimenti per l'argomentazione
            inesistente!Quindi ha risposto punto per punto alle tue argomentazioni (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            Quindi ha risposto punto per punto alle tue
            argomentazioniAh sì?Come risponde al fatto che NSA & C. hanno interessi (e risorse) inimmaginabili nel trovare/creare backdoor su qualsiasi cosa?
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            Quindi ha risposto punto per punto alle tue

            argomentazioni


            Ah sì?
            Come risponde al fatto che NSA & C. hanno
            interessi (e risorse) inimmaginabili nel
            trovare/creare backdoor su qualsiasi
            cosa?"Non ci credo", link ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:




            Quindi ha risposto punto per punto alle tue


            argomentazioni





            Ah sì?

            Come risponde al fatto che NSA & C. hanno

            interessi (e risorse) inimmaginabili nel

            trovare/creare backdoor su qualsiasi

            cosa?

            "Non ci credo", link ?Ma come ? Guarda che la moglie di Bush parla con Dio, figurati se non hanno dei telepati appositi specializzati nel penetrare le tecnologie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            Ah sì?

            Come risponde al fatto che NSA & C. hanno

            interessi (e risorse) inimmaginabili nel

            trovare/creare backdoor su qualsiasi

            cosa?

            "Non ci credo", link ?ROTFL.Magari non credi anche a carnivore e agli algoritmi di crittografia che NSA aveva proposto come standard (avevano una backdoor!).CONTINUA PURE A NON CREDERE, GENIO!
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            Ah sì?


            Come risponde al fatto che NSA & C. hanno


            interessi (e risorse) inimmaginabili nel


            trovare/creare backdoor su qualsiasi


            cosa?



            "Non ci credo", link ?

            ROTFL.
            Magari non credi anche a carnivore e agli
            algoritmi di crittografia che NSA aveva proposto
            come standard (avevano una
            backdoor!).
            CONTINUA PURE A NON CREDERE, GENIO!Ma non riuscivano a penetrare dappertutto ???Allora a che gli serviva una uno standard con backdoor ??
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            Ma non riuscivano a penetrare dappertutto ???
            Allora a che gli serviva una uno standard con
            backdoor
            ??ma sai leggere e/o ragionare con la tua testa???dove ho scritto che rierscono a penetrare ovunque?Hanno risorse e volontà pressochè illimitate.E' una dato di fatto e la sua storia lo insegna.Fatti un giro su wikipedia almeno, prima di parlare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            Ma non riuscivano a penetrare dappertutto ???

            Allora a che gli serviva una uno standard con

            backdoor ??
            ma sai leggere e/o ragionare con la tua testa???
            dove ho scritto che rierscono a penetrare
            ovunque?
            Hanno risorse e volontà pressochè illimitate.
            E' una dato di fatto e la sua storia lo insegna.
            Fatti un giro su wikipedia almeno, prima di
            parlare.http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1945347&id=1944513&r=PI"Come risponde al fatto che NSA & C. hanno interessi (e risorse) inimmaginabili nel trovare/creare backdoor su qualsiasi cosa ?"
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            - Scritto da:
            "Come risponde al fatto che NSA & C. hanno
            interessi (e risorse) inimmaginabili nel
            trovare/creare backdoor su qualsiasi
            cosa ?""interessi nel trovare/creare"non sai leggere l'italiano o fai apposta
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:




            Eccom che so usa il supercomputer dei MIB. :|



            In italiano sarebbe?

            Ecco che S.O. usa il supercomputer dei Man In
            Black.

            (Ce la puoi fare o te la devo anche spiegare?)io avevo capito:Eccomi, che so usare il supercomputer dei MIB (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?

            io avevo capito:
            Eccomi, che so usare il supercomputer dei MIB
            (rotfl)Il bello è che convinto di aver scritto una frase comprensibile e pensa che siano gli altri ad avere problemi di comprensione.Quel tizio è messo veramente male.
        • Giambo scrive:
          Re: Governo americano, eh?
          - Scritto da:
          Ma come cazzo potete pensare che il governo
          americano divulghi cose tanto
          importanti?Dovrebbe, a rigor di legge. Si, lo sappiamo, in nome della "sicurezza nazionale" il governo USA se ne fa un baffo delle leggi, sia nazionali che internazionali :) ...
          *SE* le correggono, *SE*, lo fanno sulle distro
          ultrasegrete che usano a scopo
          militare.Mi pare una mossa stupida quella di dare il lavoro in mano ad una ditta esterna (Coverity), voler coinvolgere Symantec e Stanford University e fare un'annuncio pubblico, *SE* poi devono nascondere il tutto nelle loro distro suPPesegretissime :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da: Giambo

            Ma come cazzo potete pensare che il governo

            americano divulghi cose tanto

            importanti?

            Dovrebbe, a rigor di legge.AHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAA
          • Giambo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:


            Ma come cazzo potete pensare che il governo


            americano divulghi cose tanto


            importanti?



            Dovrebbe, a rigor di legge.

            AHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHHAAA
            etc ...Quando hai finito, puoi raccontarci cosa ti fa' tanto ridere :) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da: Giamboc ...

            puoi raccontarci cosa ti fa'
            tanto ridere :)
            ?LA MINCHIATA CHE HAI SCRITTO.PROPRIO LA LEGGE U.S.A. OBBLIGA I CREATORI DI QULASIASI COSA POSSA COMUNICARE A FORNIRE UNA BACKDOORANCHE SE COSI' NON FOSSE, DELLA LEGGE SE NE POSSONO FOTTERE
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            - Scritto da: Giambo
            c ...



            puoi raccontarci cosa ti fa'

            tanto ridere :)

            ?

            LA MINCHIATA CHE HAI SCRITTO.
            PROPRIO LA LEGGE U.S.A. OBBLIGA I CREATORI DI
            QULASIASI COSA POSSA COMUNICARE A FORNIRE UNA
            BACKDOOR

            ANCHE SE COSI' NON FOSSE, DELLA LEGGE SE NE
            POSSONO
            FOTTEREMi pare una mossa stupida quella di dare il lavoro in mano ad una ditta esterna (Coverity), voler coinvolgere Symantec e Stanford University e fare un'annuncio pubblico, *SE* poi devono nascondere il tutto nelle loro distro suPPesegretissime (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            Mi pare una mossa stupida quella di dare il
            lavoro in mano ad una ditta esterna (Coverity),
            voler coinvolgere Symantec e Stanford University
            e fare un'annuncio pubblico, *SE* poi devono
            nascondere il tutto nelle loro distro
            suPPesegretissimeNascondere il tutto? Chi ha parlato di tutto?Devono nascondere una cosa, non tutto.Basta che uno dei responsabili sia ammanicato con NSA.
          • Giambo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            - Scritto da: Giambo
            c ...



            puoi raccontarci cosa ti fa'

            tanto ridere :)

            ?

            LA MINCHIATA CHE HAI SCRITTO.
            PROPRIO LA LEGGE U.S.A. OBBLIGA I CREATORI DI
            QULASIASI COSA POSSA COMUNICARE A FORNIRE UNA
            BACKDOORNon mi risulta, dove l'hai letta questa ?
            ANCHE SE COSI' NON FOSSE, DELLA LEGGE SE NE
            POSSONO
            FOTTERESe rispettano la GPL, devono dare in giro i loro sorgenti modificati. Con backdoor bella in vista. Hmmm :) ... Se invece decidono di tenersi i sorgenti ... che senso ha inserire backdoors ;) ?Ah, il tuo PC e' posseduto: Scrive tutto in maiuscolo :) !
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da: Giambo

            LA MINCHIATA CHE HAI SCRITTO.

            PROPRIO LA LEGGE U.S.A. OBBLIGA I CREATORI DI

            QULASIASI COSA POSSA COMUNICARE A FORNIRE UNA

            BACKDOOR

            Non mi risultaROTFL.Quando c'è da accusare M$, si tira fuori ogni due per tre sta legge qui.Chiedi ai tuoi amici antiM$.

            ANCHE SE COSI' NON FOSSE, DELLA LEGGE SE NE

            POSSONO

            FOTTERE

            Se rispettano la GPL, devono dare in giro i loro
            sorgenti modificati. Con backdoor bella in vista.
            Hmmm :) ...Ti stai inventando cose che non c'entrano nulla.LORO NON INSERISCONO BACKDOOR ma scoprono bug che possono essere usati come tali e, semplicemente, non li rivelano.Adesso però, mi sono rotto di ripsondere a gente che cambia le carte in tavola e quindi addio.
          • Giambo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            ROTFL.
            Quando c'è da accusare M$, si tira fuori ogni due
            per tre sta legge
            qui.Quindi parli per sentito dire ?
            Chiedi ai tuoi amici antiM$.Ma tu ci credi a 'sta storia ?
            LORO NON INSERISCONO BACKDOOR ma scoprono bug
            che possono essere usati come tali e,
            semplicemente, non li
            rivelano.Prima avevi detto qualcosa di diverso:" PROPRIO LA LEGGE U.S.A. OBBLIGA I CREATORI DI QULASIASI COSA POSSA COMUNICARE A FORNIRE UNA BACKDOOR "Lo stile "italico" l'ho aggiunto io ;)
            Adesso però, mi sono rotto di ripsondere a gente
            che cambia le carte in tavola e quindi
            addio.Ciao :) !
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da: Giambo

            ROTFL.

            Quando c'è da accusare M$, si tira fuori ogni
            due

            per tre sta legge

            qui.

            Quindi parli per sentito dire ?leggiti l'altrta risposta, genio.Io non ho tempo ne' voglia di giustificare le mie fonti per uno che tanto si inventerebbe qualche altra cazzata per avere ragione.
            Prima avevi detto qualcosa di diverso:
            "
            PROPRIO LA LEGGE U.S.A. OBBLIGA I CREATORI DI
            QULASIASI COSA POSSA COMUNICARE A FORNIRE UNA
            BACKDOOR
            "No.Prima ho detto che *NON RIVELANO I BUG* POI TU HAI TIRATO FUORI LEGGI CHE NSA NON RISPETTEREBBE MAI E TE NE HO CITATA UNA CHE DICE IL CONTRARIO; GIUSTO PER FARTI CAPIRE QUANTO SONO UTILI LE TUE LEGGI.
          • Giambo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            Io non ho tempo ne' voglia di giustificare le mie
            fonti per uno che tanto si inventerebbe qualche
            altra cazzata per avere
            ragione.Ahhhh :D !Non hai tempo di giustificare le tue fonti (rotfl) ...

            Prima avevi detto qualcosa di diverso:

            "

            PROPRIO LA LEGGE U.S.A. OBBLIGA I CREATORI DI

            QULASIASI COSA POSSA COMUNICARE A FORNIRE UNA

            BACKDOOR

            "

            No.
            Prima ho detto che *NON RIVELANO I BUG*
            POI TU HAI TIRATO FUORI LEGGI CHE NSA NON
            RISPETTEREBBE MAI E TE NE HO CITATA UNA CHE DICE
            IL CONTRARIO; GIUSTO PER FARTI CAPIRE QUANTO SONO
            UTILI LE TUE
            LEGGI.Oddio, mi fai un po paura, sai :| ?OK, hai ragione, va tutto bene, ora pero' calmati e indossa questa camicia con i laccetti sulla schiena :) ...
          • Gatto Selvaggio scrive:
            AAH...!
            Mi mancavano i botta e risposta di Giambo!P.S. Che ne pensi dihttp://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1945569&id=1944513&r=PI?È possibile? Per aver sostenuto molto meno sono stato tacciato di incompetenza.
          • Giambo scrive:
            Re: AAH...!
            - Scritto da: Gatto Selvaggio
            Mi mancavano i botta e risposta di Giambo!Sono onorato :)E' sempre un piacere vedere il tuo avatar ;)
            P.S. Che ne pensi di

            http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1945569&i

            ?

            È possibile? Per aver sostenuto molto meno sono
            stato tacciato di
            incompetenza.Tecnicamente possibile, lo storage richiesto credo sia enorme e analizzare i dati immagino richieda molto tempo.Non credo venga attuato "a tappeto" ...
          • Gatto Selvaggio scrive:
            Re: AAH...!

            E' sempre un piacere vedere il tuo avatar ;)Sono sempre qui.

            È possibile? Per aver sostenuto molto meno sono

            stato tacciato di incompetenza.
            Tecnicamente possibile, lo storage richiesto
            credo sia enorme e analizzare i dati immagino
            richieda molto
            tempo.
            Non credo venga attuato "a tappeto" ...Ma i dati li memorizzano su nastro?Tra l'altro, quando ho letto PLONK ho capito che il tale che mi ha tacciato è proprio il tuo interlocutore!
          • Giambo scrive:
            Re: AAH...!
            - Scritto da: Gatto Selvaggio

            E' sempre un piacere vedere il tuo avatar ;)

            Sono sempre qui.Purtroppo ho poco tempo per seguire PI :( ...


            È possibile? Per aver sostenuto molto meno
            sono


            stato tacciato di incompetenza.


            Tecnicamente possibile, lo storage richiesto

            credo sia enorme e analizzare i dati immagino

            richieda molto

            tempo.

            Non credo venga attuato "a tappeto" ...

            Ma i dati li memorizzano su nastro?Su nastro ? Le bobine, come nei film degli anni 70 :) ?
            Tra l'altro, quando ho letto PLONK ho capito che
            il tale che mi ha tacciato è proprio il tuo
            interlocutore!Ach, mi dispiace ;) ...
          • Gatto Selvaggio scrive:
            Re: AAH...!

            Purtroppo ho poco tempo per seguire PI :( ...Poco tempo - molto lavoro - molti soldi!

            Ma i dati li memorizzano su nastro?

            Su nastro ? Le bobine, come nei film degli anni
            70 :) ?Intendevo proprio dire quello. In altre parole, mi chiedo quale sia un supporto a basso costo, grande capacità e lunga durata per archiviare i dati - da parte di Echelon e servizi simili - in modo da non ritrovarseli pappa dopo pochi anni.

            Tra l'altro, quando ho letto PLONK ho capito che

            il tale che mi ha tacciato è proprio il tuo

            interlocutore!

            Ach, mi dispiace ;) ...Potrebbe registrarsi col nick PLONK.
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da: Giambo.

            Ahhhh :D !
            Non hai tempo di giustificare le tue fonti
            (rotfl)
            ...No, peccato per te, che l'ha fatto l'altro che ti ha risposto e che tu hai bellamente ignorato.CODA DI PAGLIA??????????????
            Oddio, mi fai un po paura, sai :| ?
            OK, hai ragione, va tutto bene, ora pero' calmati
            e indossa questa camicia con i laccetti sulla
            schiena :)Grazie per aver meostrato che non hai alcun argomento.Grazie per aver mostrato di essere totalmente ineducatoGrazie per aver fatto perdere tempo ai (spero) pochi che leggono la tua immondizia.
          • Giambo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            Ahhhh :D !

            Non hai tempo di giustificare le tue fonti

            (rotfl)

            ...

            No, peccato per te, che l'ha fatto l'altro che ti
            ha risposto e che tu hai bellamente
            ignorato.Altro ? Quale altro ? Me la sono persa, ti giuro ! Me la potresti indicare, cortesemente ?
            Grazie per aver meostrato che non hai alcun
            argomento.
            Grazie per aver mostrato di essere totalmente
            ineducato
            Grazie per aver fatto perdere tempo ai (spero)
            pochi che leggono la tua
            immondizia.Si, anche io ti voglio bene ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da: Giambo
            Altro ? Quale altro ? Me la sono persa, ti giuro
            ! Me la potresti indicare, cortesemente
            ?Se non sai neppure trovsre le risposte ai tuoi messaggi di ieri (evdentemente fai finta), è inutile che discutiamo.
          • Giambo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            Altro ? Quale altro ? Me la sono persa, ti giuro

            ! Me la potresti indicare, cortesemente

            ?

            Se non sai neppure trovsre le risposte ai tuoi
            messaggi di ieri (evdentemente fai finta), è
            inutile che
            discutiamo.Ciao :) !Ah, la prossima volta che qualcuno ti chiede le prove di quel che vai vaneggiando, sarebbe buona cosa mostrarle, e non borbottare "vattele a cercare te" oppure "le ha gia' portate Tizio o Caio" ;)E' una delle regole di base dei dibattiti e delle discussioni civili: Chi fa un'affermazione deve essere in grado di dimostrarla. In caso contrario viene considerata -giustamente- una "fanfalucata" :) !
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            Senti... anzichè cambiare discorso, perchè non rispondi agli argomenti?L'avrai letta adesso la citazione, no?QUINDI?NULLA DA DIRE?
          • Giambo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            L'avrai letta adesso la citazione, no?No, non l'ho trovata :)Sono un po imbranato, scusami ... Tu che sei cosi' bravo, mi faresti vedere dov'e' ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?

            No, non l'ho trovata :)mi prendi per il culo, perchè sai che sei stato smerdato da quella risposta.PLONK.
          • Giambo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            No, non l'ho trovata :)

            mi prendi per il culo, perchè sai che sei stato
            smerdato da quella
            risposta.
            PLONK.Ciao, alla prossima !E ricordati di portare qualche prova a sostegno delle tue tesi, in caso contrario finisce come e' finita ora: Con te che alludi a fantomatici link che non esistono, io che giustamente chiedo qualche prova tangibile, e tu che messo alle strette decidi che non vuoi piu' giocare e te ne vai via tutto imbronciato ;)P.S: Forse sei troppo giovane per saperlo, ma il tuo "PLONK" non ha nessun significato in questo contesto ! Fai qualche ricerca, e scoprirai che cosa significa :) !-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 aprile 2007 15.11-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            - Scritto da: Giambo


            ROTFL.


            Quando c'è da accusare M$, si tira fuori


            ogni due per tre sta legge qui.

            Quindi parli per sentito dire ?
            leggiti l'altrta risposta, genio.Hai torto marcio ma Io non ho tempo ne' voglia di giustificare le mie fonti per uno che tanto si inventerebbe qualche altra cazzata per avereragione.Quindi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            IN ARRIVO LA SMERDATA DEFINITIVA:La legge fa parte del pacchetto del Patriot Act preparato dopo l'11 settembre.Tutti i produttori di dispositivi di comunicazione devono collaborare con NSA per mettere backdoor e partecipare a progetti di dispositivi di controllo.Cisco ha dovuto aderire e quasi tutti i più grossi router di backbone hanno avuto aggiornato il firmware con patch che hanno le backdoor.Microsoft invece ha collaborato con l'FBI ancora prima dell'11 settembre con il progetto Magic Lantern.Dove venivano messe backdoor per permettere spionaggio e prevenzione legata a pirateria e altri crimini. Soprattutto per recuperare file da computer sequestrati, ma spionaggio anche via rete.Dal Patriot Act Winzozz è una farcitura di backdoor e buchi di sicurezza voluti. Ma soprattutto negli aggiornamenti periodici te ne aggiungono e modificano quanti ne vogliono...Stesso discorso per MacOSX.Per quanto riguarda l'opensource, non potendo far aggiungere backdoor dai programmatori per ovvi motivi di visibilità del codice, allora è vero, si cercano bug per poi poterli sfruttare per gli stessi scopi delle backdoor immesse artificialmente nel software closed.Per questo diffidare sempre di tutto il closed, specie se diffuso e che è un'applicazione chiave per le comunicazioni.Skype per esempio è un potenziale cavallo di troia, bisogna trovare velocemente protocolli alternativi, criptati ma a codice aperto.
          • Giambo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            IN ARRIVO LA SMERDATA DEFINITIVAAh, se lo scrivi te qui su PI deve essere vero di sicuro :D !Un link a qualche documento ufficiale no, eh ;) ?Sai, se ne leggono molte su PI, non devi berti tutto quel che viene scritto :) !
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da: Giambo
            Un link a qualche documento ufficiale no, eh ;) ?ti basta il sito ufficiale della casa bianca?http://www.whitehouse.gov/infocus/patriotact/La definizione sull wikipedia (adesso dirai che lh'o cambiata io stanotte):http://en.wikipedia.org/wiki/USA_PATRIOT_ActIn particolare: * §201. Authority To Intercept Wire, Oral, And Electronic Communications Relating To Terrorism. * §202. Authority To Intercept Wire, Oral, And Electronic Communications Relating To Computer Fraud And Abuse Offenses. * §203(b), (d). Authority To Share Criminal Investigative Information. * §206. Roving Surveillance Authority Under The Foreign Intelligence Surveillance Act Of 1978. * §207. Duration Of FISA Surveillance Of Non-United States Persons Who Are Agents Of A Foreign Power. * §209. Seizure Of Voice-Mail Messages Pursuant To Warrants. * §212. Emergency Disclosure Of Electronic Communications To Protect Life And Limb. * §214. Pen Register And Trap And Trace Authority Under FISA. * §215. Access To Records And Other Items Under FISA. * §217. Interception Of Computer Trespasser Communications. * §218. Foreign Intelligence Information. (Lowers standard of evidence for FISA warrants.) * §220. Nationwide Service Of Search Warrants For Electronic Evidence. * §223. Civil liability For Certain Unauthorized Disclosures. * §224. Sunset. (self-cancelling) * §225. Immunity For Compliance With FISA Wiretap.[edit] Provisions that are permanent (original version) * §203(a), (c). Authority To Share Criminal Investigative Information. * §205. Employment of Translators by the Federal Bureau of Investigation. * §208. Designation Of Judges. * §210. Scope Of Subpoenas For Records Of Electronic Communications. * §211. Clarification Of Scope (privacy provisions of Cable TV Privacy Act overridden for communication services offered by cable providers, but not for records relating to cable viewing.) * §213. Authority For Delaying Notice Of The Execution Of A Warrant"Sneak and Peek" * §216. Modification Of Authorities Relating To Use Of Pen Registers And Trap And Trace Devices. * §219. Single-Jurisdiction Search Warrants For Terrorism. * §221. Trade sanctions. * §222. Assistance To law enforcement agencies.
          • Giambo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            - Scritto da: Giambo
            La definizione sull wikipedia (adesso dirai che
            lh'o cambiata io
            stanotte):
            http://en.wikipedia.org/wiki/USA_PATRIOT_ActOhhhh ! Finalmente qualcosa sulla quale si puo' discutere :) ! Quindi, partendo dalla tua affermazione "PROPRIO LA LEGGE U.S.A. OBBLIGA I CREATORI DI QULASIASI COSA POSSA COMUNICARE A FORNIRE UNA BACKDOOR" http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1945350&id=1944513&r=PIVediamo ...
            In particolare:In particolare questi sono "Provisions that would expire (original version)", quindi non piu' validi :)
            [edit] Provisions that are permanent (original
            version)Ecco, questi sono validi. Hmmm ... Senti, visto che sai di cosa stai parlando, mi diresti dove si parla di backdoor su qualsiasi strumento per comunicare (Modem, telefonini, segnali di fumo :) ...) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            Non sono 'expired', ma 'expiring'Manco il tempo dei verbi sai tradurre.
          • Giambo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            "Under section 224, several of the surveillance portions (200-level sections) of the Act were originally to expire on December 31, 2005. The date was later extended to February 3, 2006. This extension was later extended again to March 10, 2006. "Credo che il 10 marzo 2006 sia passato da un bel pezzo, quindi mi pare di capire che la porzione presa in considerata e' "scaduta".Infatti sulla pagina campeggia un'annuncio:" This article or section needs to be updated.Parts of this article or section have been identified as no longer being up to date.Please update the article to reflect recent events, and remove this template when finished "In ogni caso, ritorno alla mia domanda originale:" mi diresti dove si parla di backdoor su qualsiasi strumento per comunicare (Modem, telefonini, segnali di fumoSorride ...) ? "
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            Giambo la legge fa parte del pacchetto del Patriot Act preparato dopo l'11 settembre.Tutti i produttori di dispositivi di comunicazione devono collaborare con NSA per mettere backdoor e partecipare a progetti di dispositivi di controllo.Cisco ha dovuto aderire e quasi tutti i più grossi router di backbone hanno avuto aggiornato il firmware con patch che hanno le backdoor.Microsoft invece ha collaborato con l'FBI ancora prima dell'11 settembre con il progetto Magic Lantern.Dove venivano messe backdoor per permettere spionaggio e prevenzione legata a pirateria e altri crimini. Soprattutto per recuperare file da computer sequestrati, ma spionaggio anche via rete.Dal Patriot Act Winzozz è una farcitura di backdoor e buchi di sicurezza voluti. Ma soprattutto negli aggiornamenti periodici te ne aggiungono e modificano quanti ne vogliono...Stesso discorso per MacOSX.Per quanto riguarda l'opensource, non potendo far aggiungere backdoor dai programmatori per ovvi motivi di visibilità del codice, allora è vero, si cercano bug per poi poterli sfruttare per gli stessi scopi delle backdoor immesse artificialmente nel software closed.Per questo diffidare sempre di tutto il closed, specie se diffuso e che è un'applicazione chiave per le comunicazioni.Skype per esempio è un potenziale cavallo di troia, bisogna trovare velocemente protocolli alternativi, criptati ma a codice aperto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            Io so di router connessi a dispositivi di storage che letteralmente "mirrorizzano" in maniera trasparente tutto ciò che passa.
          • painlord2k scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            Come l'attuale governo italiano e Gino Strada?
    • Anonimo scrive:
      Re: Governo americano, eh?
      E' "pacifico" come avviene nei software commerciali, sistemi operativi in testa. Bug introdotti ad arte per consentire l'accesso a chi "di dovere" in modo più o meno invisibile e invadente. Molti dei "bug" "scovati" dalle società di sicurezza nel software commerciale non sono altro che porte appositamente lasciate aperte. Se l'Open source deve diffondersi allo stesso modo è inevitabile che qualche porta, con la scusa di chiuderle, la si apra.Che nessuno si faccia illusioni.
      • Anonimo scrive:
        Re: Governo americano, eh?
        - Scritto da:
        Che nessuno si faccia illusioni.Sono quello che aperto il thread, ed è proprio questo che volevo far capire.Qui qualcuno è convinto che, quando si tratta di Open Source, per qualche magica ragione NSA e company diventino improvvisamente altruiste.
        • Anonimo scrive:
          Re: Governo americano, eh?
          No io non l'ho mai creduto, però sono certo che per questa gente è molto più difficile se il software è opensource. Non possono obbligare nessuno a mettere backdoor perché prima o poi verrebbero scoperte. Possono solo sfruttare qualche bug "naturale" e involontario, prima che venga scoperto e corretto.Ecco perché questa iniziativa puzza troppo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            Non possono obbligare
            nessuno a mettere backdoor perché prima o poi
            verrebbero scoperte.Non devono obbligare nessuno.Semplicemente addestrano/pagano una o più persone competenti a contribuire al codice open e, dopo qulche anno di contributi, costui si 'dimentica' di verificare l'input della sua parte di codice.
            Possono solo sfruttare qualche bug "naturale" e
            involontario, prima che venga scoperto e
            corretto.Oltre ai bug naturali, come mostrato sopra, possono generarne di nuovi, che, in ogni caso, risultano involontari agli occhi di un esterno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            Non devono obbligare nessuno.
            Semplicemente addestrano/pagano una o più persone
            competenti a contribuire al codice open e, dopo
            qulche anno di contributi, costui si 'dimentica'
            di verificare l'input della sua parte di
            codice.difficile che nessun altro si accorga della 'dimenticanza'
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            difficile che nessun altro si accorga della
            'dimenticanza'In pratica mi stai dicendo che non c'è mai stato nessun bug in nessun prodotto open source.Ottimo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            difficile che nessun altro si accorga della

            'dimenticanza'

            In pratica mi stai dicendo che non c'è mai stato
            nessun bug in nessun prodotto open
            source.
            Ottimo.credevo stessi parlando di backdoor
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            difficile che nessun altro si accorga della


            'dimenticanza'



            In pratica mi stai dicendo che non c'è mai stato

            nessun bug in nessun prodotto open

            source.

            Ottimo.

            credevo stessi parlando di backdoorio ci rinuncio.Veramente.Non è possibile che le persone che scrivono su PI siano a questo livello.Quando un *BUG* che *PUO'* essere sfruttato (usando un input che lo manda in errore) per prendere il controllo remoto della macchina, l'autore del BUG HA SCRITTO UNA BACKDOOR?La risposta è: 'sì, se ha progettato *VOLONTARIAMENTE* il bug per quello scopo, no, altrimenti'.Tu sai leggere nel cervello delle pesone???????????
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            io ci rinuncio.
            Veramente.
            Non è possibile che le persone che scrivono su PI
            siano a questo
            livello.
            Quando un *BUG* che *PUO'* essere sfruttato
            (usando un input che lo manda in errore) per
            prendere il controllo remoto della macchina,
            l'autore del BUG HA SCRITTO UNA
            BACKDOOR?

            La risposta è: 'sì, se ha progettato
            *VOLONTARIAMENTE* il bug per quello scopo, no,
            altrimenti'.
            Tu sai leggere nel cervello delle
            pesone???????????opplà, una bella arrampicata sugli specchi prima della pausa delle dieci :D ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            opplà, una bella arrampicata sugli specchi prima
            della pausa delle dieci :D
            ...ma dove cazzo la vedi l'arrampicata?L'arrampicata è querlla che cercate di fare a tutti i costi da 24 pur di non ammettere che la differenza tra un errore volontario ed uno casuale *NON ESISTE*Se esistono bug non volontari per software Open source (ed esistono), possono esistere anche quelli volontari.COMUNQUE, CARO MIO, PIANTA PURE LA TUA TESTA SOTTO TERRA, IO TI CONSIGLIO UN KILO DI VASELINA.
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            opplà, una bella arrampicata sugli specchi prima

            della pausa delle dieci :D

            ...

            ma dove cazzo la vedi l'arrampicata?un bug che diventa una backdoor ma solo se è stato fatto coscientemente (rotfl)studiati meglio la definizione di backdoor, poi torna qui :)
            COMUNQUE, CARO MIO, PIANTA PURE LA TUA TESTA
            SOTTO TERRA, IO TI CONSIGLIO UN KILO DI
            VASELINA.io ti consiglio di passare al decaffeinato :D !
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            Se esistono bug non volontari per software Open source (ed esistono), possono esistere anche quelli volontari.
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Non possono obbligare

            nessuno a mettere backdoor perché prima o poi

            verrebbero scoperte.

            Non devono obbligare nessuno.
            Semplicemente addestrano/pagano una o più persone
            competenti a contribuire al codice open e, dopo
            qulche anno di contributi, costui si 'dimentica'
            di verificare l'input della sua parte di
            codice.A qualcun altro servira' studiarsi quel pezzo di codice.

            Possono solo sfruttare qualche bug

            "naturale" e involontario, prima che venga

            scoperto e corretto.
            Oltre ai bug naturali, come mostrato sopra,
            possono generarne di nuovi, che, in ogni caso,
            risultano involontari agli occhi di un
            esterno.Che possono essere scoperti e corretti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            A qualcun altro servira' studiarsi quel pezzo di
            codice.se c'è quel qualcun altro e se interviene in tempo.
            Che possono essere scoperti e corretti.potrebbero.Ma anche no.
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            Che possono essere scoperti e corretti.

            potrebbero.
            Ma anche no.è pur sempre una garanzia in più rispetto a quelle occasione nel quale il codice non può essere visionato del tuttoal momento è il meglio che si può avere :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:


            Che possono essere scoperti e corretti.



            potrebbero.

            Ma anche no.

            è pur sempre una garanzia in più rispetto a
            quelle occasione nel quale il codice non può
            essere visionato del
            tuttoIl punto è c he il 90% di quelli che hanno risposto ritengono che NSA, quando si parla di prodotti open source, diventi improvvisamente buona.E via a trovare scuse imbarazzanti e ad accusare me di fantascienza.Infantili e struzzi (nel senso che nascondono la testa sotto terra) allo stesso tempo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:

            è pur sempre una garanzia in più rispetto a

            quelle occasione nel quale il codice non può

            essere visionato del

            tutto

            Il punto è che il 90% di quelli che hanno
            risposto ritengono che NSA, quando si parla di
            prodotti open source, diventi improvvisamente
            buona.No, non è questo il punto, stai sviando il discorso.Il punto è che con il codice aperto hai delle garanzie di gran lunga superiori rispetto al codice chiuso.La NSA può tentare tutte le maialate che vuole, ma non lo farà perché sa che il suo codice verrà scrutinato da molte persone, e una mossa del genere non può che peggiorare la sua già critica posizione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            No, non è questo il puntoMA CHE CAZZO DICI??????LEGGI TUTE LE RISPOSTE.IL 90% DICE CHE E' IMPOSSIBILE CHE NSA POSSA SFRUTTARE BACKDOOR SU CODICE os, MI DA' DEL PAZZO, CITA LEGGI CHE L'nsa NON RISPETTAEREBBE MAI, CHE ADDIRITTURA POTREBBE E HA CAMBIATO E COSI VIA.cHIUDO QUI E VI AUGURTO UNA BACKDOOR ANALE.
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            No, non è questo il punto

            MA CHE CAZZO DICI??????
            LEGGI TUTE LE RISPOSTE.
            IL 90% DICE CHE E' IMPOSSIBILE CHE NSA POSSA
            SFRUTTARE BACKDOOR SU CODICE os, MI DA' DEL
            PAZZO, CITA LEGGI CHE L'nsa NON RISPETTAEREBBE
            MAI, CHE ADDIRITTURA POTREBBE E HA CAMBIATO E
            COSI
            VIA.
            cHIUDO QUI E VI AUGURTO UNA BACKDOOR ANALE.hai il tasto caps-lock rotto
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            BACKDOOR ANALE
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            - Scritto da:
            BACKDOOR ANALEgne-gne, e tu mille volte più di me :D !!P.S. il caps-lock si trova in alto a sinistra ... cerca il numero "1", scendi giù ... ancora ... ecco, quello è il caps-lock ! Ora che l'hai trovato, sradicalo dalla tua tastiera :D !
          • Anonimo scrive:
            Re: Governo americano, eh?
            BACKDOOR ANALE
  • Anonimo scrive:
    socia che velocità!
    6000 e passa bug e 13 corretti??
    • Anonimo scrive:
      Re: socia che velocità!
      http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1943468&id=1943161&r=PI
    • Anonimo scrive:
      Re: socia che velocità!
      - Scritto da:
      6000 e passa bug e 13 corretti??53 programmi ad un ritmo di 35 milioni di linee di codice al giorno, portando alla luce un totale di 6.132 difetti di programmazione. I bug così trovati sono stati condivisi con circa 700 sviluppatori registrati al progetto, e in almeno 13 casi (Nota mia: sui 53 programmi) sono già stati tutti corretti.Quindi il 24% circa dei programmi esaminati.
  • Anonimo scrive:
    come funziona la caccia ai bug?
    Usano dei software per analizzare i possibili bug di tutto quel codice? Come funziona esattamente ?
    • Anonimo scrive:
      Re: come funziona la caccia ai bug?
      - Scritto da:
      Usano dei software per analizzare i possibili bug
      di tutto quel codice? Come funziona esattamente
      ?analizzano il codice alla ricerca di pattern che solitamente possono portare ad errori (tipo buffer overflow, errori di assegnazione ecc).ma spesso sbagliano e danno un altissimo numero di falsi positivi
    • Anonimo scrive:
      Abstract Model Checking
      Si usano tecniche che rientrano nell'ambito dell'Analisi Statica.leggi qui:http://en.wikipedia.org/wiki/Static_code_analysisNell'approccio più moderno di usano tecniche che combinano il Model Checking con l'Abstract Interpretation e sono note come Abstract Model Checking.Alcune tecniche più vecchie, come le Data Flow Analysis possono essere viste come casi particolare di quest'ultima.La materia è attualmente ambito di ricerca e richiede comunque consistenti basi logico-matematiche per essere compresa.Se cerchi su Google i termini che i ho citato troverai molto materiale.Ciaohttp://javatore.blogspot.com
  • Anonimo scrive:
    CACCIA GROSSA
    chissa quanti bruchi....
  • Anonimo scrive:
    Calcolo distribuito tipo SETI?
    un applicazione libera, condivisa da tutti tipo quella del progetto SETI che ha fatto scuola?Questa ditta che analizza il codice dei programmi usa un soft libero? tutti, almeno quelli con competenze adeguate, possono registrarsi?Chi ci dice che i bug del soft non vengano prima selezionati o comunicati ai soliti noti per i loro comodi, e solo in un secondo momento, e solo quelli che vogliono loro, inviati agli sviluppatori per essere corretti?Il software libero e' trasparenza e onestà, per forza di cose, il resto no!
    • Anonimo scrive:
      Re: Calcolo distribuito tipo SETI?
      - Scritto da:
      Chi ci dice che i bug del soft non vengano prima
      selezionati o comunicati ai soliti noti per i
      loro comodi, e solo in un secondo momento, e solo
      quelli che vogliono loro, inviati agli
      sviluppatori per essere
      corretti?Può farlo chiunque ne abbia i mezzi, visto che il codice è aperto, e senza dover rendere pubblica l'operazione. Perché farlo sapere a tutti, se si hanno secondi fini?

      Il software libero e' trasparenza e onestà, per
      forza di cose, il resto
      no!Cioè se un developer spulcia il codice a mano è Kosher, se passa da strumenti automatizzati è impuro e dannato all'exploit della CIA? Dai, smetti coi film sulla cospirazione!
      • Anonimo scrive:
        Re: Calcolo distribuito tipo SETI?

        Può farlo chiunque ne abbia i mezzi, visto che il
        codice è aperto, e senza dover rendere pubblica
        l'operazione. Perché farlo sapere a tutti, se si
        hanno secondi
        fini?lo fanno sapere a tutti, ma cosa? se la ditta e' privata ti fa sapere che sta facendo qualcosa, non come lo fa.tu ne hai mezzi? ci sarà una ragione se prima non l'hanno fatto, no?




        Il software libero e' trasparenza e onestà, per

        forza di cose, il resto

        no!
        Cioè se un developer spulcia il codice a mano è
        Kosher, se passa da strumenti automatizzati è
        impuro e dannato all'exploit della CIA? Dai,
        smetti coi film sulla
        cospirazione!e' trasparente per sua natura tecnica, sarai mica un po' invasato fanatico? che cavolo c'entra la religione? hanno fatto cose più schifose quando si trattava di sciocchezze, vuoi che non lo facciano ora? sarai pure un po' ingenuo?
        • Anonimo scrive:
          Re: Calcolo distribuito tipo SETI?
          - Scritto da:
          lo fanno sapere a tutti, ma cosa? se la ditta e'
          privata ti fa sapere che sta facendo qualcosa,
          non come lo
          fa.No, non ha nemmeno bisogno di dirti che lo sta facendo, se il suo fine è tenere per se tutti i bug come potenziali exploit. Che senso ha mettersi in luce?
          tu ne hai mezzi? ci sarà una ragione se prima non
          l'hanno fatto,
          no?Semplicemente l'elaborazione automatica alla ricerca di bug AFAIK non è una tecnica economica, e neppure sempre affidabile.


          Il software libero e' trasparenza e onestà,
          per


          forza di cose, il resto


          no!

          Cioè se un developer spulcia il codice a mano è

          Kosher, se passa da strumenti automatizzati è

          impuro e dannato all'exploit della CIA? Dai,

          smetti coi film sulla

          cospirazione!

          e' trasparente per sua natura tecnica, sarai mica
          un po' invasato fanatico? che cavolo c'entra la
          religione? hanno fatto cose più schifose quando
          si trattava di sciocchezze, vuoi che non lo
          facciano ora? sarai pure un po'
          ingenuo?Sarai pure ipersensibile? Invasato fanatico io, quando tu scrivi a destra e a manca che stanno architettando chissà quale macchinazione? :)Kosher è anche un modo di dire per definire qualcosa di accettato dai "saggi". Non avevo intenzione di menzionare alcuna relazione con fedi religiose ebraiche o altre.
          • Anonimo scrive:
            Re: Calcolo distribuito tipo SETI?

            Sarai pure ipersensibile? Invasato fanatico io,
            quando tu scrivi a destra e a manca che stanno
            architettando chissà quale macchinazione?
            :)

            Kosher è anche un modo di dire per definire
            qualcosa di accettato dai "saggi". Non avevo
            intenzione di menzionare alcuna relazione con
            fedi religiose ebraiche o altre.

            scusa se sembro un po' aggressivo, ma certi rischi sono da mettere in conto, se poi non e' così e' meglio per tutti, no? ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Calcolo distribuito tipo SETI?
      - Scritto da:
      un applicazione libera, condivisa da tutti tipo
      quella del progetto SETI che ha fatto
      scuola?AFAIK, un programma tipo SETI richiede che il problema da gestire nella rete di calcolo distribuita sia scomponibile in tante piccole parti, ognuna indipendente.Per esempio, in SETI ogni parte elaborata è una parte di segnali rilevati, da esaminare per rilevare eventuali valori che paiano non naturali.Nel codice, in genere il problema richiede di evidenziare una sequenza di codice non corretta: questo però, come noto per chi ha letto di ottimizzazione del codice compilato, può dipendere da parti di codice non consecutive, quindi potenzialmente "esterne" al segmento assegnato al client.
  • Anonimo scrive:
    Ottima iniziativa di pulizia
    Complimenti al Governo USA in questo caso.Va riconosciuto agli USA (parlo degli USA popolo e non del presidente attuale che li ha infangati) che sono stati pionieri in molti sviluppi tencologici aperti e pubblici e che hanno dato inizio e vita a una rivoluzione mondiale come Internet.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottima iniziativa di pulizia

      tencologici aperti e pubblici e che hanno dato
      inizio e vita a una rivoluzione mondiale come
      Internet.ma non era nata a ginevra?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottima iniziativa di pulizia
        - Scritto da:

        tencologici aperti e pubblici e che hanno dato

        inizio e vita a una rivoluzione mondiale come

        Internet.

        ma non era nata a ginevra?L'HTML e la ragnatela, non la rete TCP/IP (cfr. DARPANet). In un caso mail, FTP e condivisione di calcolo, nell'altro TAG, immagini e browser per pagine "web".Basta mettersi d'accordo se conta più l'infrastruttura o lo strato delle applicazioni. ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottima iniziativa di pulizia
          - Scritto da:
          In un caso mail, FTP e condivisione di calcolo,
          nell'altro TAG, immagini e browser per pagine
          "web".

          Basta mettersi d'accordo se conta più
          l'infrastruttura o lo strato delle applicazioni.
          ;)Boh a me hanno sempre insegnato che Darpanet era la prima rete primordiale. Non possiamo chiamarla né internet né Internet (sotto spiego perché la i minoscola o maiuscola). Ma sostanzialmente una rete ad instradamento di pacchetti che deve resistere alla caduta di uno o più nodi.Quando iniziarono i primi servizi veri e propri sull'infrastruttura a nodi diventò internet (con la i minuscola), ossia una rete di servizi su una rete fisica a pacchetto.Quando apparve il web e la socialità ossia la rete a pacchetto e i suoi servizi diventano utili all'uomo e alla società allora nasce Internet (con la I maiuscola) e quindi la Rete delle reti.È l'ultima è la vera rivoluzione, perché di reti a pacchetto e relativi servizi più o meno proprietari ne esistevano e ne esistono tante, da qui ad essere rivoluzionarie come il Web di Tim Berners Lee c'è ne passa...Mi sa che la Internet e il Web come li conosciamo non li ha inventati l'America e manco la Microsoft, come pensano i più stupidi. :p
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottima iniziativa di pulizia
            - Scritto da:
            Boh a me hanno sempre insegnato che Darpanet era
            la prima rete primordiale. Non possiamo chiamarla
            né internet né Internet Ho scritto cfr. Darpanet, per indicare le origini, non che quella *fosse* internet
            Ma sostanzialmente una
            rete ad instradamento di pacchetti che deve
            resistere alla caduta di uno o più
            nodi.Ok, ma non era un esercizio meramente teorico: ci viaggiavano dati! Comunque non voglio annoiare nessuno: http://en.wikipedia.org/wiki/History_of_the_Internet
            Quando apparve il web e la socialità ossia la
            rete a pacchetto e i suoi servizi diventano utili
            all'uomo e alla società allora nasce Internet
            (con la I maiuscola) e quindi la Rete delle
            reti.Scusa ma non è esatto: la rete era già usata, in ambito universitario e di ricerca (anche militare), quindi era utile per la società.Poi si sono aggiunti risvolti commerciali, quindi sociali, ecc. ma parliamo di pochissimi anni fa.
            È l'ultima è la vera rivoluzione, perché di reti
            a pacchetto e relativi servizi più o meno
            proprietari ne esistevano e ne esistono tante, da
            qui ad essere rivoluzionarie come il Web di Tim
            Berners Lee c'è ne
            passa...Non stavamo facendo a gara alla rete più utile, IMHO. Le reti locali hanno avuto vari modelli, e con qualcuno ho lavorato anch'io 15 anni fa, prima che Ethernet prendesse il sopravvento.
            Mi sa che la Internet e il Web come li conosciamo
            non li ha inventati l'America e manco la
            Microsoft, come pensano i più stupidi. Oddio, mai sentito nessuno che attribuisse a Microsoft questo primato. Semmai esiste un vecchio tormentone legato all'allora vicepresidente Al Gore e a sue dichiarazioni! Comunque è chiaro che l'infrastruttura TCP/IP è partita negli USA (e lo dico senza essere affatto filoamericano, parla qualsiasi schema storico della rete e dei nodi principali), mentre altri aspetti sono nati in Svizzera e hanno preso piede ovunque.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottima iniziativa di pulizia
        - Scritto da:

        tencologici aperti e pubblici e che hanno dato

        inizio e vita a una rivoluzione mondiale come

        Internet.

        ma non era nata a ginevra?il www è nato a ginevra. internet come rete è nata in dal governo usa x scopi militari durante la guerra fredda
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottima iniziativa di pulizia
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          tencologici aperti e pubblici e che hanno dato


          inizio e vita a una rivoluzione mondiale come


          Internet.



          ma non era nata a ginevra?

          il www è nato a ginevra. internet come rete è
          nata in dal governo usa x scopi militari durante
          la guerra
          freddascusa, ma quella non si chiamava internet. pontificare un po' meno a vanvera? (ammesso e non concesso che si possa pontificare non a vanvera)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottima iniziativa di pulizia
        - Scritto da:

        tencologici aperti e pubblici e che hanno dato

        inizio e vita a una rivoluzione mondiale come

        Internet.

        ma non era nata a ginevra?A Ginevra ci portano i soldi sporchi i MAFIOSI, il resto è optional.
  • Anonimo scrive:
    Potenza dell'OpenSource!
    Così sarà ancora più sicuro.Bye bye Winzozz (attento agli ANI (rotfl) )(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Potenza dell'OpenSource!
      (linux)(linux)(linux) (linux)(linux)(linux)(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Potenza dell'OpenSource!
      - Scritto da:
      Così sarà ancora più sicuro.
      Bye bye Winzozz (attento agli ANI (rotfl) )

      (linux)guarda il povero linus torvalds, sta attraversando tutta la sua vita a patchare il kernel linux, e pensare che il kernel linux è il software open source più analizzato al mondoimho, l'open source è una stronzata paurosa, frutto di fanatucci come te e azienducole senza scrupolipatchate... patchate...
      • Anonimo scrive:
        Re: Potenza dell'OpenSource!
        - Scritto da:
        imho, l'open source è una stronzata paurosa,
        frutto di fanatucci come te e azienducole senza
        scrupoliAzienducole: IBM, Google, Oracle ... Bah !
      • Anonimo scrive:
        Re: Potenza dell'OpenSource!
        - Scritto da:
        guarda il povero linus torvalds, sta
        attraversando tutta la sua vita a patchare il
        kernel linux, e pensare che il kernel linux è il
        software open source più analizzato al
        mondo[..]
        patchate... patchate...Guarda che come patchate voi windomani quei 3 o 4 programmi che winfindus offre di serie, non c'è nessuno, eh? ..
        • Anonimo scrive:
          Re: Potenza dell'OpenSource!

          Guarda che come patchate voi windomani quei 3 o 4
          programmi che winfindus offre di serie, non c'è
          nessuno, eh?
          ..bellissima :D :D :D :D(linux)(linux)(linux)(linux)
      • Anonimo scrive:
        Re: Potenza dell'OpenSource!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Così sarà ancora più sicuro.

        Bye bye Winzozz (attento agli ANI (rotfl) )



        (linux)

        guarda il povero linus torvalds, sta
        attraversando tutta la sua vita a patchare il
        kernel linux, e pensare che il kernel linux è il
        software open source più analizzato al
        mondo

        imho, l'open source è una stronzata paurosa,
        frutto di fanatucci come te e azienducole senza
        scrupoli

        patchate... patchate...Tu resta pure a rimirare la menorah di Ballmerd....
      • Anonimo scrive:
        Re: Potenza dell'OpenSource!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Così sarà ancora più sicuro.

        Bye bye Winzozz (attento agli ANI (rotfl) )



        (linux)

        guarda il povero linus torvalds, sta
        attraversando tutta la sua vita a patchare il
        kernel linux, e pensare che il kernel linux è il
        software open source più analizzato al
        mondo

        imho, l'open source è una stronzata paurosa,
        frutto di fanatucci come te e azienducole senza
        scrupoli

        patchate... patchate...La stronzata mostruosa la fece il tuo babbo, quella sera che dimenticò in macchina il goldone....
Chiudi i commenti