Player HD DVD, Toshiba taglia i prezzi

Negli USA il costruttore ribassa il prezzo del suo lettore HD DVD entry-level, portandolo molto al di sotto di quello di PlayStation 3, al momento il più economico player Blu-ray. Lanciato anche il nuovo lettore HD-A20
Negli USA il costruttore ribassa il prezzo del suo lettore HD DVD entry-level, portandolo molto al di sotto di quello di PlayStation 3, al momento il più economico player Blu-ray. Lanciato anche il nuovo lettore HD-A20

In risposta alle mosse della concorrenza, e alla diffusione sul mercato di PlayStation 3 (che include un drive Blu-ray), Toshiba ha deciso di abbassare il prezzo dei suoi player HD DVD.

Il modello entry-level, l’HD-A2, costa ora 399 dollari , mentre il nuovo HD-A20 è appena sbarcato sul mercato USA a 499 dollari. Quest’ultimo player, che si va a posizionare tra l’HD-A2 e il top di gamma HD-XA2, supporta la risoluzione 1080p ma implementa una porta HDMI 1.2 invece che 1.3 (come nell’HD-XA2).

Per il momento il colosso giapponese non ha annunciato alcun piano analogo per l’Europa : qui il player HD DVD attualmente più economico è rappresentato dall’HD-E1, acquistabile a meno di 500 euro.

La mossa di Toshiba è stata applaudita dalle major cinematografiche che appoggiano il formato HD DVD , tra le quali Universal Studios, Warner, Paramount e Eagle Rock.

“La primavera promette bene per HD DVD, che può contare su una incredibile lista di film e il più conveniente hardware sul mercato”, ha commentato Ken Graffeo, executive VP of marketing di Universal Studios Home Entertainment.

A deludere le aspettative di Toshiba e degli altri sostenitori di HD DVD è stata invece Microsoft , che a dispetto delle previsioni ha omesso di includere un lettore in alta definizione nell’ultima versione di Xbox 360 , la Elite . Va però ricordato che BigM commercializza un player HD DVD per Xbox 360 di tipo esterno , anche se per il momento le vendite di questa unità non sembrano brillare.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

02 04 2007
Link copiato negli appunti