PlayStation 3 avrà il suo Linux

Grazie ad un accordo con Sony, Yellow Dog Linux ha sviluppato una versione della propria distribuzione Yellow Dog Linux in grado di girare sull'imminente PlayStation 3. La distribuzione potrà essere scaricata gratuitamente

Roma – Le voci sulla possibilità che PlayStation 3 includa il supporto a Linux hanno trovato conferma in un annuncio di Terra Soft . Grazie ad un accordo con Sony , la piccola società americana ha infatti sviluppato una versione del proprio Yellow Dog Linux, storica distribuzione per processori PowerPC, in grado di girare su PS3.

L’imminente Yellow Dog Linux 5.0 sfrutterà la già ventilata capacità della nuova console di Sony di supportare più sistemi operativi: ciò permetterà ai suoi utenti di trasformare la propria console da gioco in una vera e propria workstation , capace di far girare applicativi d’ogni genere e giochi “fatti in casa”.

La versione per PS3 di Yellow Dog Linux 5.0 verrà lanciata a metà novembre , e sarà seguita a breve distanza dalla classica versione per Macintosh. Come nella tradizione di Terra Soft, il rilascio della nuova distribuzione avverrà in tre fasi: durante le prime due settimane potranno scaricare il sistema operativo solo gli iscritti al servizio YDL.net (a pagamento), dopodiché la distribuzione verrà venduta su Internet e, ad un mese di distanza dal lancio, resa disponibile in una versione gratuita . Vuole il caso che quest’ultima fase coinciderà proprio con l’inizio delle festività natalizie.

Terra Soft sostiene che Yellow Dog Linux 5.0 sarà il primo sistema operativo Linux-based a girare sulla PS3 , un risultato ottenuto grazie alla grande esperienza maturata dal suo team di sviluppo con le CPU PowerPC: l’architettura di questi chip è infatti simile a quella utilizzata nei processori Cell della PS3. Va anche detto che per Terra Soft questa non è la prima esperienza con le CPU Cell: l’azienda ha infatti già sviluppato una versione di Linux per i server blade Cell-based di Mercury .

Yellow Dog Linux 5.0 poggerà sul codice di Fedora 5 e utilizzerà il kernel di Linux 2.6.16 e un’interfaccia utente basata sul windows manager Enlightenment . La distribuzione includerà inoltre OpenOffice 2.0.2, Firefox 1.5.0, Thunderbird 1.5.0 e Nautilus 2.14.

La presentazione ufficiale del sistema operativo avverrà il 13 novembre presso la fiera SC2006 di Tampa, in Florida.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Microsoft apre....
    ...cosa e a chi lo sanno bene i winari! :D(apple)(apple)(apple)(apple)(apple)(apple)
  • Anonimo scrive:
    Creare dischi virtuali
    Ciao,volevo sapere se è possibile, dato un sistema operativo già installato su hard disk, trasformarlo in un'immagine disco virtuale per usarlo con qemu o con qualche altro sw di virtualizzazione.Grazie 1.000
    • Anonimo scrive:
      Re: Creare dischi virtuali
      dd if=/dev/hdaX of=immaginedove hdaX e' il device corrispondente alla partizione che devi trasformare in un filebye
      • Anonimo scrive:
        Re: Creare dischi virtuali
        - Scritto da:

        dd if=/dev/hdaX of=immagine

        dove hdaX e' il device corrispondente alla
        partizione che devi trasformare in un
        file

        byeSì, sicuro. Bhà.
        • Anonimo scrive:
          Re: Creare dischi virtuali
          - Scritto da:
          - Scritto da:

          dd if=/dev/hdaX of=immagine

          dove hdaX e' il device corrispondente alla

          partizione che devi trasformare in un

          file
          Sì, sicuro. Bhà.Si, funziona, qual e' il tuo problema ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Creare dischi virtuali
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            dd if=/dev/hdaX of=immagine



            dove hdaX e' il device corrispondente alla


            partizione che devi trasformare in un


            file


            Sì, sicuro. Bhà.

            Si, funziona, qual e' il tuo problema ?io credo sia una spiegazione un po' stringata :)
          • ciko scrive:
            Re: Creare dischi virtuali


            io credo sia una spiegazione un po' stringata :)bah... il comando dd non fa altro che creare un dump di un qualsiasi dispositivo (spercificato nel parametro 'if=') su un file chiamato 'of='...non so se si possa montare con qemu, ma di sicuro la copia raw la fa (mi ci copio sempre i dvd quando nn ho tempo di vederli o mi addormento)...non capisco quale obiezione gli muovi in merito...
          • Anonimo scrive:
            Re: Creare dischi virtuali
            - Scritto da: ciko

            io credo sia una spiegazione un po'

            stringata :)
            bah... il comando dd non fa altro che creare un
            dump di un qualsiasi dispositivo (spercificato
            nel parametro 'if=') su un file chiamato
            'of='...
            non so se si possa montare con qemu, ma di
            sicuro la copia raw la fa (mi ci copio sempre
            i dvd quando nn ho tempo di vederli o mi
            addormento)...E comunque per qualsiasi info : man dd !!!
            non capisco quale obiezione gli muovi in
            merito...Neanche io, piu' che dirti il comando che vuole ? Che si vada a casa a farglielo ? Magare gli portiamo anche una bibita fresca ???
          • Anonimo scrive:
            Re: Creare dischi virtuali
            - Scritto da:
            - Scritto da: ciko



            io credo sia una spiegazione un po'


            stringata :)
            e anche un po fuorviante direi...visto che la domanda diceva "(..)da usarsi con un sw di virtualizzazione".Ergo a prescindere dal formato (cioe se qemu/vmware/antani riesce a leggere un immagine raw del disco) c'e' il "leggero" problema che girera' su un hardware del tutto diverso da quello dove e' stata prodotta l'immagine.Perche quei sw di virtualizzazione virtualizzano l'intero pc, a partire dal bios.Su linux non e' neanche un problema enorme, ma windows lo vedo tirare calci e urlare se gli fai una cosa del genere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Creare dischi virtuali
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da: ciko





            io credo sia una spiegazione un po'



            stringata :)


            e anche un po fuorviante direi...
            visto che la domanda diceva "(..)da usarsi con un
            sw di
            virtualizzazione".
            Ergo a prescindere dal formato (cioe se
            qemu/vmware/antani riesce a leggere un immagine
            raw del disco) c'e' il "leggero" problema che
            girera' su un hardware del tutto diverso da
            quello dove e' stata prodotta
            l'immagine.
            Perche quei sw di virtualizzazione virtualizzano
            l'intero pc, a partire dal
            bios.
            Su linux non e' neanche un problema enorme, ma
            windows lo vedo tirare calci e urlare se gli fai
            una cosa del
            genere.Con VMWare ho messo senza troppi problemi immagini di sistema, fatte che Norton Ghost o Acronis Trueimage e ripristinate dentro il disco virtuale della macchina virtuale, addirittura di Win95 e Win98SE che si sono riconfigurate senza eccessivi problemi funzionando correttamente dopo la riconfigurazione PnP.
          • Anonimo scrive:
            Re: Creare dischi virtuali

            Su linux non e' neanche un problema enorme, ma
            windows lo vedo tirare calci e urlare se gli fai
            una cosa del
            genere.Io invece "vedo" che ne sai pochino di sistemi virtuali dove i drivers sono drivers di "hardware virtuali" e quindi tutt'altro che "diversi".In ogni caso è una operazione che ho fatto PERSONALMENTE decine e decine di volte!Quello che credo stia tirando furiosamente calci e urla potrebbe essere il tuo unico neurone!Fai qualcosa per lui e vedi se allenando i suoi fratellini atrofizzati riesci a trovargli un poco di compagnia! @^ @^ @^ @^ @^
      • Anonimo scrive:
        Re: Creare dischi virtuali
        Ok, io ci provo!Grazie!!!!
  • Anonimo scrive:
    Laggiù è tutto virtuale
    Laggiù a Redmond l'è tutto una presa per i cuXo virtuale e reale.
    • robbie scrive:
      Re: Laggiù è tutto virtuale
      Hai perso...abbiamo perso un ottima occasione per star zitti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Laggiù è tutto virtuale
        - Scritto da: robbie
        Hai perso...abbiamo perso un ottima occasione per
        star
        zitti.ah, scusi, non pensavo fosse lei il censore.
Chiudi i commenti