Postano un film inedito, rischiano la galera

Succede ad un gruppetto di otto persone che negli USA ha ammesso di essersi fatta una copia pirata ciascuno dell'ultimo film della serie di Star Wars prima dell'uscita nelle sale. Uno di loro l'ha anche posta in condivisione


New York (USA) – Rischiano grosso gli otto amici che, pochi giorni prima del lancio della pellicola nella sale, erano già riusciti ad ottenere una copia pirata dell’ultimo film della saga di Guerre Stellari. E’ successo negli USA, dove la normativa è estremamente severa sulla copia di film “inediti”.

A rendere le cose ancora più pesanti il fatto che uno di loro abbia utilizzato la propria copia per rendere disponibile il film in Internet, una situazione che pesa non solo su chi ha materialmente caricato la copia online ma anche sugli altri, perché hanno permesso che lo facesse . Ed è questo l’aspetto più grave della questione: immettere in rete un film prima dell’uscita nelle sale è considerato un crimine federale .

Tutti gli otto hanno ammesso le loro responsabilità sperando in una riduzione della pena: rischiano fino ad un anno di carcere e una multa di 100mila dollari. Ma si saprà solo il 12 aprile, data prevista per la sentenza.

Ed è per certi versi curioso che ad applaudire al procedimento contro il gruppetto di fan di Guerre Stellari siano i responsabili dell’associazione degli studios hollywoodiani MPAA , che si sono dichiarati felici che “i ladri di Star Wars facciano i conti con la giustizia”. Curioso, se si pensa che proprio nei giorni scorsi MPAA aveva ammesso di aver illegalmente copiato un film affidatole da un regista statunitense. Un fatto che non dovrebbe avere alcuna conseguenza legale in quanto il regista non sembra intenzionato a denunciare gli studios per pirateria.

La vicenda degli otto, come ricorderanno i lettori di Punto Informatico, era emersa lo scorso settembre, quando l’ FBI aveva individuato il gruppetto sostenendo che aveva ottenuto la copia del film “Star Wars: Revenge of the Sith” sottraendola ad uno studio di post-produzione.

Difficile dire se gli otto hanno fatto danni: il film di George Lucas di cui possedevano una copia, infatti, ha incassato qualcosa come 849 milioni di dollari in tutto il mondo, al netto di DVD, videogiochi o merchandise.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    anche in italia
    non scherzano.. ancora non ho capito perchè hanno chiuso www.coolstreaming.it :(
    • Sandro kensan scrive:
      Re: anche in italia
      - Scritto da: Anonimo
      non scherzano.. ancora non ho capito perchè hanno
      chiuso www.coolstreaming.it :( Ho letto sui giornali che chi pubblicava i link a un sito cinese che permetteva e permette lo streaming delle partite di calcio, è stato chiuso dalla guardia di finanza. Si tratta di questo?
    • Anonimo scrive:
      Re: anche in italia
      tranquillo, ti basta cambiare .it con .com ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: anche in italia
      scusa, con .us
  • guattari scrive:
    Il test è corretto: un chiarimento
    Nel pezzo forse non si capisce bene, ma è stato citato Firegate, alla fine, perché è stato il programma usato per il test: hanno simulato una connessione da un IP cinese, quindi (in teoria) è come se quelle ricerche le avesse fatte un cinese. Alessandro Longo
    • Anonimo scrive:
      Re: Il test è corretto: un chiarimento
      - Scritto da: guattari
      Nel pezzo forse non si capisce bene, ma è stato
      citato Firegate, alla fine, perché è stato il
      programma usato per il test: hanno simulato una
      connessione da un IP cinese, quindi (in teoria) è
      come se quelle ricerche le avesse fatte un
      cinese.
      Alessandro Longosicuri che sei tu ? cioe mi sembra strano che uno che scrive per pi da tanto tempo non si logghi boh ma non hai un profilo ? e poi rompete coi non registrati ??!?!?! :D.
      • guattari scrive:
        Re: Il test è corretto: un chiarimento
        Veramente mi sono loggato...come guattari. E nel profilo di guattari c'è scritto il mio nome.Preferisco il nick:)Alex
    • Enrico Poli scrive:
      Re: Il test è corretto: un chiarimento
      Ciao Alessandro,
      Nel pezzo forse non si capisce bene, ma è stato
      citato Firegate, alla fine, perché è stato il"freegate", cioè, come Lomabrdi scrive nell'articolo ;) [non un bel nome in italiano, ad usarlo non vorrei rimanerci freegato :p scusa la battutaccia][anche se ho pochi dubbi che i cretinetti del marketing non ci riderebbero tanto su]E in effetti no, dall'articolo non si capiva - e meno si capirà sui siti e blog che citano solo il titolo e due righe di introduzione. Dunque tutte le cose dette nell'articolo sono vere *solo* se un utente cinese naviga attraverso la rete di proxies di freegate: era il caso di metterlo più in evidenza, secondo me... dall'articolo pare quasi sia merito di Google, come se avesse solo finto di accettare le richieste cinesi. Che tecnicamente la censura sia aggirabile in molti modi, più o meno rischiosi (e in Cina il rischio di una brutta galera è molto reale, abbiamo visto), è vero, ma che c'entra con le scelte di Google?
      programma usato per il test: hanno simulato una
      connessione da un IP cinese"hanno" riferito a "tecnici" collegati a PI, o stiamo parlando di due test diversi (mi sarei aspettato "abbiamo" ;))Enrico==================================Modificato dall'autore il 28/01/2006 11.25.44
  • Anonimo scrive:
    Leggete qui
    http://news.com.com/What+Google+censors+in+China/2100-1030_3-6031727.html
  • Anonimo scrive:
    Che banda di troll
    Una banda di troll!!
  • riccardosl45 scrive:
    Io ho fatto la prova tramite MSN
    Io ho fatto la prova tramite MSN visto che ho un amica cinese residente in Cina...Tempo fa ho letto: "IL LIBRO NERO DELLA CINA" nel quale si parlava proprio della censura in internet di "google" , "yahoo.cn" ecc....Ho dato alla mia amica tramite MSN Messanger dei link da visitare e come detto sul libro non poteva aprire...Amnesty International , Human Right Watch, Laogai.orgnon erano visualizzabili....esattamente come riportato dal libro scritto da Reporter senza frontiere...Trovo vergognoso l'articolo di PI, almeno si fossero documentati prima. Leggetevi il libro che ho citato.Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Io ho fatto la prova tramite MSN
      Tipo Freedom house che dice che l'italia è semi libera...a me non pare che l'unità o il manifesto vengano censurate dal governo!! forse prevedono il futuro e si riferiscono a quando bertinotti terrà sotto scacco l'Unione dopo la vittoria elettorale!
      • Anonimo scrive:
        Re: Io ho fatto la prova tramite MSN
        - Scritto da: Anonimo
        Tipo Freedom house che dice che l'italia è semi
        libera...a me non pare che l'unità o il manifesto
        vengano censurate dal governo!! nel caso che citi l'Italia sarebbe NON-libera
    • Anonimo scrive:
      Re: Io ho fatto la prova tramite MSN
      Se si considera che gli italiani sono liberi... e considerando che la statura media degli italiani è circa il doppio di quella di berlusconi... allora berlusconi è un semi-libero... quindi siamo governati da un semi-libero, di conseguenza l'Italia è semi-libera ... :D (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Io ho fatto la prova tramite MSN
        Bellissimo sillogismo.Mi ci sono fatto una risata!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Io ho fatto la prova tramite MSN
        - Scritto da: Anonimo
        Se si considera che gli italiani sono liberi... e
        considerando che la statura media degli italiani
        è circa il doppio di quella di berlusconi...
        allora berlusconi è un semi-libero... quindi
        siamo governati da un semi-libero, di conseguenza
        l'Italia è semi-libera ...

        :D (rotfl)LOL LOL e ancora LOL
        • fuffo scrive:
          Re: Io ho fatto la prova tramite MSN
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Se si considera che gli italiani sono liberi...
          e

          considerando che la statura media degli italiani

          è circa il doppio di quella di berlusconi...

          allora berlusconi è un semi-libero... quindi

          siamo governati da un semi-libero, di
          conseguenza

          l'Italia è semi-libera ...

          allora, con la stessa logica, considerando che in media gli italiani hanno 2 palle, il nano ne ha una sola -
          è un c.....one ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Io ho fatto la prova tramite MSN

      In Italia esistono molti quotidiani come l'Unità
      che dicono castronerie, Per fortuna che poi abbiamo giornali come "Il Giornale" che dicono la verità senza essere di parte!!!!!
      Anzi, Berlusconi in persona Ah beh se lo dice Berlusconi siamo proprio a posto!!!!
      ha pubblicizzato in di questi "quotidiani" di In di questi???chi ti ha insegnato l'italiano D'Onofrio???
  • Anonimo scrive:
    VISITATELO CON IP CINESE
    E solo allora potrete sapere la verita'!! Mica sono stupidi quelli.
  • Anonimo scrive:
    Google visto dai cinesi
    http://blog.outer-court.com/censored/Qui potete vedere come sono differenti le ricerche per i cinesi ed il resto del mondo. Google oltre al danno prova anche a beffare...
  • Anonimo scrive:
    stavolta avete toppato
    Il sistema di filtraggio di internet in Cina è regionale, non nazionale! Quello che è censurato a Chongqing, non è detto che lo sia anche a Kunming o Pechino.
    • Anonimo scrive:
      Re: stavolta avete toppato
      Come si fa ad essere così fessi da non chiedersi se i risultati che si vedono in Italia sono gli stessi che si vedono in Cina? Il desiderio di mantener Google come mito d'integrità e buonisma ha un pò accecato?
      • Anonimo scrive:
        Re: stavolta avete toppato
        - Scritto da: Anonimo
        Come si fa ad essere così fessi da non chiedersi
        se i risultati che si vedono in Italia sono gli
        stessi che si vedono in Cina?e tu sei sicuro che sia così?io chiederei un accesso in vpn in cina e lavorerei da li, per provare.
        Il desiderio di
        mantener Google come mito d'integrità e
        buonisma
        ha un pò accecato?buonisma?:-Osanto cielo.Amico cinese, impara un po' la nostra lingua :)
        • riccardosl45 scrive:
          Re: stavolta avete toppato
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Come si fa ad essere così fessi da non chiedersi

          se i risultati che si vedono in Italia sono gli

          stessi che si vedono in Cina?

          e tu sei sicuro che sia così?
          io chiederei un accesso in vpn in cina e
          lavorerei da li, per provare.


          Il desiderio di

          mantener Google come mito d'integrità e




          buonisma

          ha un pò accecato?

          buonisma?
          :-O


          santo cielo.

          Amico cinese, impara un po' la nostra lingua :)Guarda caso strano ho proprio un amica cinese che sento con MSN messanger...Abbiamo fatto un po' di prove e lei molti siti non li riesce ad aprire... e parlo di...AMNESTY INTERNATIONALHUMAN RIGHT WATCHecc
          • Anonimo scrive:
            Re: stavolta avete toppato
            Si vabbè buonisma, un tasto digitato per errore... che pedanti ad attaccarsi a tutto. Comunque ci sono un'infinità di siti che mostrano screenshot di Google visitato dalla Cina e dimostrano che i cinesi hanno risultati ben diversi da quelli visti da noi...
      • an0nim0 scrive:
        Re: stavolta avete toppato
        Non mi pare che PI abbia un occhio di riguardo su Google, anzi ... dimostramelo, trovami tu una "magagna" di Google riportata da altri media online e non da PI ...
  • Anonimo scrive:
    Non fatevi FREGARE!!!!!!!!!!
    Mi chiedo, ma qualcuno prima di lodare come sempre il mitico Google e di inventarsi storie fantastiche, ha provato a fare quelle ricerche "scandalose" DA DENTRO la Cina?Cosa vieta a Google di gestire su due sistemi diversi le ricerche provenienti dall'interno della Cina rispetto a quelle da fuori?Ovviamente non esistono prove a conferma della mia tesi, ma ragionate:Queste multinazionali Americane si stanno letteralmente prostituendo pur di entrare nel mercato cinese, requisito obbligatorio per entrare nel club: censura.Un atteggiamento del genere da perte di di google ne provocherebbe la chiusura in un nanosecondo.google.cn mi sembra ancora online, strano no?Tornando poi alla fantasiosa combinazione proposta dal giornalista come ricetta per la tanto agoniata libertà d'informazione del povero ometto cinese.Ma se basta un software come Freegate per scavalcare indisturbati i filtri governativi questi poveri ometti cinesi dovevano aspettare google.cn per scoprire finalmente tutte le nefandezze del governo e ribellarsi tutti insime per la democrazia?Non potevano semplicemente usare Freegate per andare direttamente su google.com?Disponibile addirittura dal 1995?SVEGLIA!P.S. Sono pronto a ritirare tutto quello che ho detto se ho la conferma di quanto da me chiesto all'inizio.Vorrebbe dire che questa volta è davvero la verità, al posto della solita trovata per migliorare l'immagine
    • Anonimo scrive:
      Re: Non fatevi FREGARE!!!!!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Mi chiedo, ma qualcuno prima di lodare come
      sempre il mitico Google e di inventarsi storie
      fantastiche, ha provato a fare quelle ricerche
      "scandalose" DA DENTRO la Cina?

      Cosa vieta a Google di gestire su due sistemi
      diversi le ricerche provenienti dall'interno
      della Cina rispetto a quelle da fuori?

      Ovviamente non esistono prove a conferma della
      mia tesi, ma ragionate:
      Queste multinazionali Americane si stanno
      letteralmente prostituendo pur di entrare nel
      mercato cinese, requisito obbligatorio per
      entrare nel club: censura.
      Un atteggiamento del genere da perte di di google
      ne provocherebbe la chiusura in un nanosecondo.

      google.cn mi sembra ancora online, strano no?

      Tornando poi alla fantasiosa combinazione
      proposta dal giornalista come ricetta per la
      tanto agoniata libertà d'informazione del povero
      ometto cinese.

      Ma se basta un software come Freegate per
      scavalcare indisturbati i filtri governativi
      questi poveri ometti cinesi dovevano aspettare
      google.cn per scoprire finalmente tutte le
      nefandezze del governo e ribellarsi tutti insime
      per la democrazia?

      Non potevano semplicemente usare Freegate per
      andare direttamente su google.com?
      Disponibile addirittura dal 1995?

      SVEGLIA!

      P.S. Sono pronto a ritirare tutto quello che ho
      detto se ho la conferma di quanto da me chiesto
      all'inizio.
      Vorrebbe dire che questa volta è davvero la
      verità, al posto della solita trovata per
      migliorare l'immagineBisognerebbe verificare con un proxy cinese.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non fatevi FREGARE!!!!!!!!!!
      magari han mappato anche l'unico nodo tor cinese, fatto sta:firefox (set language zh-cn) + privoxy + torin firefox inserite l'uri http://google.cn.distro.exit/--cybergio
    • Anonimo scrive:
      Re: Non fatevi FREGARE!!!!!!!!!!
      CONCORDO IN PIENO!!!Sono il gestore di diversi siti web a rilevanza internazionale.La cosa piu' semplice che facciamo sulla base dell IP di provenienza e' cambiare la lingua o il layout :-)(si potrebbe fare anche con l'environment passato da IE, Mozilla, etc etc ...)Le cose piu' turpi che facciamo e di spingerele pubblicita' di chi ci paga di piu' per raggiungere determinati paesi.GOOGLE.CN fatto dall'Italia porta allo stesso motore del Google internazionale.Inoltre dovreste provare a configurare il browser per la Lingua Cinese Tradizionale e poi fare le ricerche con quella (sempre che gli ideogrammi non siano un problema :-) ... oppure per la Lingua Inglese ...... sono piccoli accorgimenti, ma fanno cambiare notevolemente le risposte del mondo web.Non mi aspettavo una simile leggerezza da un sito che mi e' sempre sembrato super-partes.Buona giornata a tutti,Francesco.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non fatevi FREGARE!!!!!!!!!!
        secondo te i siti occidentali non fanno per motivi economici lo stesso che fa il governo cinese per motivi politici? perchè se vedo un sito straniero mi devo subire la pubblicità italiana... internet così facendo non è veramente libera... se faccio google.com per quale motivo si deve aprire google.it? sono censure economiche.
    • Anonimo scrive:
      Posso abbassare il velo di ipocrisia?
      - Scritto da: Anonimo

      Ma se basta un software come Freegate per
      scavalcare indisturbati i filtri governativi
      questi poveri ometti cinesi dovevano aspettare
      google.cn per scoprire finalmente tutte le
      nefandezze del governo e ribellarsi tutti insime
      per la democrazia?Posso abbassare il velo di ipocrisia di cui in "occidente" siamo permeati?Lo abbasso, ok?Ebbene, lo sappiamo tutti che la dittatura cinese ci fa comodo, inutile riempirsi la bocca con paroloni come "democrazia" "ribellione", se questa forma di governo venisse meno in Cina, chi li tiene a bada quasi 2 miliardi di persone?Quindi basta ipocrisia, se non volete che l'occidente si riempa di cinesi e se ci tenete al vostro posticino di lavoro ditelo chiaramente che il loro "sistema politico" va bene così.
      • Anonimo scrive:
        No, non puoi
        Più che un velo d'ipocrisia il tuo è un velo d'idiozia ...1) In una nazione con un miliardo e trecento milioni di abitanti, dove il 70% è sotto la soglia di povertà e a malapena sa leggere e scrivere in cinese, quanti credi sappiano cos'è un proxy? 2) la dittatura cinese fa comodo? A chi, di grazia? Agli USA e hai paesi europei che vedono ogni giorno di più fette di mercato mangiate dal gigante asiatico? Probabilmente se in Cina fossero non dico rispettati i diritti umani, ma semplicemnte i diritti sindacali, i paesi occidentali potrebbero almeno provare a stare al passo della Cina. Ti ricordo che il PIL del 2005 della Cina è quasi al +10%, grazie alle riforma adottate dal regime di Pechino. Se i salari si alzassero, se fossero tutelati i diritti sindacali, vedresti allora un cospicuo rallentamento dell'economia cinese tutto a vantaggio delle economie occidentali.3) Dimostri una sensibilità degna di un maresciallo della Gestapo. I cinesi sono esseri umani proprio come te e me. Hanno sentimenti, hanno famiglie, hanno diritto di vivere una vita normale, senza doversi preoccupare di non poter alzare la testa per dire quello che pensano.E' per colpa di atteggiamenti vigliacchi come il tuo che l'economia occidentale ha perso la sua vitalità. L'arrivo di immigrati cinesi non potrebbe fare che bene alle nostre economie. Basta che guardi il sistema universitario americano e la Sylicon Valley, dove hanno "adottato" migliaia di menti brillanti provenienti dall'Asia, e anche per questo motivo la tecnologia americana è mille anni luce più avanti di quella italiana.Con questo puoi tornare a coltivare rape nel tuo orticello; stai tranquillo che per oggi nessun muso giallo verrà a derubarti grazie al regime di Pechino.
      • Anonimo scrive:
        Re: Posso abbassare il velo di ipocrisia
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        Ma se basta un software come Freegate per

        scavalcare indisturbati i filtri governativi

        questi poveri ometti cinesi dovevano aspettare

        google.cn per scoprire finalmente tutte le

        nefandezze del governo e ribellarsi tutti insime

        per la democrazia?

        Posso abbassare il velo di ipocrisia di cui in
        "occidente" siamo permeati?
        Lo abbasso, ok?Non e' detto, ma di sicuro ne alzi uno di sarcasmo gratuito e di generalizzazioni.
        Ebbene, lo sappiamo tutti che la dittatura cinese
        ci fa comodoLo scopro ora da te.
        inutile riempirsi la bocca con
        paroloni come "democrazia" "ribellione", se
        questa forma di governo venisse meno in Cina, chi
        li tiene a bada quasi 2 miliardi di persone?A parte che non sono quasi due miliardi, non esagerare.Tenere a bada? Non sono mica un branco di cani.Con un governo decente, e soprattutto con un buon livello di benessere, stanno volentieri a casa loro senza emigrare in paesi stranieri.I genere le persone emigrano dai paesi poveri, non necessariamente da quelli popolosi. Vedi Europa e Usa, molto popolati, milioni di individui, ma tutti in gran parte al giorno d'oggi benestanti, che se ne stanno a casa loro.Tu mi dirai, eh, ma oggi la cina e' gran parte povera.Venisse a mancare il pugno di ferro, molti se ne andrebbero.Vero, molti se ne andrebbero, ma molti altri, una volta in piedi un governo democratico, potrebbero anche aspettarsi e contribuire ad una svolta verso un benessere generale. E se la prospettiva di una forte emigrazione cinese in paesi piu' ricchi puo' far spaventare, cio' non significa in alcun modo che l'attuale situazione, una meticolosa dittatura pseudocomunista, sia da applaudire.Non c'e' infatti correlazione tra temere l'immigrazione e lodare una dittatura. Temere l'una tanto da amare l'altra? Tu la pensi davvero cosi'?Quindi sbagli a dare dell'ipocrita al prossimo, ma che ne sai, ma grazie per il tentativo di psicoanalisi del mondo occidentale.
        • Anonimo scrive:
          Re: Posso abbassare il velo di ipocrisia
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo





          Ma se basta un software come Freegate per


          scavalcare indisturbati i filtri governativi


          questi poveri ometti cinesi dovevano aspettare


          google.cn per scoprire finalmente tutte le


          nefandezze del governo e ribellarsi tutti
          insime


          per la democrazia?



          Posso abbassare il velo di ipocrisia di cui in

          "occidente" siamo permeati?

          Lo abbasso, ok?

          Non e' detto, ma di sicuro ne alzi uno di
          sarcasmo gratuito e di generalizzazioni.


          Ebbene, lo sappiamo tutti che la dittatura
          cinese

          ci fa comodo

          Lo scopro ora da te.


          inutile riempirsi la bocca con

          paroloni come "democrazia" "ribellione", se

          questa forma di governo venisse meno in Cina,
          chi

          li tiene a bada quasi 2 miliardi di persone?

          A parte che non sono quasi due miliardi, non
          esagerare.
          Tenere a bada? Non sono mica un branco di cani.
          Con un governo decente, e soprattutto con un buon
          livello di benessere, stanno volentieri a casa
          loro senza emigrare in paesi stranieri.

          I genere le persone emigrano dai paesi poveri,
          non necessariamente da quelli popolosi. Vedi
          Europa e Usa, molto popolati, milioni di
          individui, ma tutti in gran parte al giorno
          d'oggi benestanti, che se ne stanno a casa loro.
          Tu mi dirai, eh, ma oggi la cina e' gran parte
          povera.
          Venisse a mancare il pugno di ferro, molti se ne
          andrebbero.
          Vero, molti se ne andrebbero, ma molti altri, una
          volta in piedi un governo democratico, potrebbero
          anche aspettarsi e contribuire ad una svolta
          verso un benessere generale. E se la prospettiva
          di una forte emigrazione cinese in paesi piu'
          ricchi puo' far spaventare, cio' non significa in
          alcun modo che l'attuale situazione, una
          meticolosa dittatura pseudocomunista, sia da
          applaudire.
          Non c'e' infatti correlazione tra temere
          l'immigrazione e lodare una dittatura. Temere
          l'una tanto da amare l'altra? Tu la pensi davvero
          cosi'?

          Quindi sbagli a dare dell'ipocrita al prossimo,
          ma che ne sai, ma grazie per il tentativo di
          psicoanalisi del mondo occidentale.E' interessante leggere post come questi.Un mucchio di fregnacce sparate a caso da chi, magari, in Cina non c'è nemmeno mai stato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Posso abbassare il velo di ipocrisia
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            Ma se basta un software come Freegate per



            scavalcare indisturbati i filtri governativi



            questi poveri ometti cinesi dovevano
            aspettare



            google.cn per scoprire finalmente tutte le



            nefandezze del governo e ribellarsi tutti

            insime



            per la democrazia?





            Posso abbassare il velo di ipocrisia di cui in


            "occidente" siamo permeati?


            Lo abbasso, ok?



            Non e' detto, ma di sicuro ne alzi uno di

            sarcasmo gratuito e di generalizzazioni.




            Ebbene, lo sappiamo tutti che la dittatura

            cinese


            ci fa comodo



            Lo scopro ora da te.




            inutile riempirsi la bocca con


            paroloni come "democrazia" "ribellione", se


            questa forma di governo venisse meno in Cina,

            chi


            li tiene a bada quasi 2 miliardi di persone?



            A parte che non sono quasi due miliardi, non

            esagerare.

            Tenere a bada? Non sono mica un branco di cani.

            Con un governo decente, e soprattutto con un
            buon

            livello di benessere, stanno volentieri a casa

            loro senza emigrare in paesi stranieri.



            I genere le persone emigrano dai paesi poveri,

            non necessariamente da quelli popolosi. Vedi

            Europa e Usa, molto popolati, milioni di

            individui, ma tutti in gran parte al giorno

            d'oggi benestanti, che se ne stanno a casa loro.

            Tu mi dirai, eh, ma oggi la cina e' gran parte

            povera.

            Venisse a mancare il pugno di ferro, molti se ne

            andrebbero.

            Vero, molti se ne andrebbero, ma molti altri,
            una

            volta in piedi un governo democratico,
            potrebbero

            anche aspettarsi e contribuire ad una svolta

            verso un benessere generale. E se la prospettiva

            di una forte emigrazione cinese in paesi piu'

            ricchi puo' far spaventare, cio' non significa
            in

            alcun modo che l'attuale situazione, una

            meticolosa dittatura pseudocomunista, sia da

            applaudire.

            Non c'e' infatti correlazione tra temere

            l'immigrazione e lodare una dittatura. Temere

            l'una tanto da amare l'altra? Tu la pensi
            davvero

            cosi'?



            Quindi sbagli a dare dell'ipocrita al prossimo,

            ma che ne sai, ma grazie per il tentativo di

            psicoanalisi del mondo occidentale.
            E' interessante leggere post come questi.I tuoi intervneti invece sono spazzatura.
            Un mucchio di fregnacce sparate a caso da chi,
            magari, in Cina non c'è nemmeno mai stato.Ci ho vissuto un anno, tu puoi dire lo stesso?Comunque puoi dirmi che ti racconto fregnacce, pero' i tuoi argomenti dove sono? Probabilmente non ci sono.E facile cosi' vero?
        • Sandro kensan scrive:
          Re: Posso abbassare il velo di ipocrisia
          - Scritto da: Anonimo
          A parte che non sono quasi due miliardi, non
          esagerare.
          Tenere a bada? Non sono mica un branco di cani.
          Con un governo decente, e soprattutto con un buon
          livello di benessere, stanno volentieri a casa
          loro senza emigrare in paesi stranieri.

          I genere le persone emigrano dai paesi poveri,
          non necessariamente da quelli popolosi. Vedi
          Europa e Usa, molto popolati, milioni di
          individui, ma tutti in gran parte al giorno
          d'oggi benestanti, che se ne stanno a casa loro.Per esempio non c'è abbastanza gas per altri due miliardi di persone, noi quattro gatti di europei dobbiamo abassare il riscaldamento, se ci aggiungi i cinesi noi ci scaldiamo con l'asfalto raccolto dalle strade.P.S. la Russia confina con la Cina.
          • Anonimo scrive:
            Re: Posso abbassare il velo di ipocrisia
            - Scritto da: Sandro kensan

            - Scritto da: Anonimo

            A parte che non sono quasi due miliardi, non

            esagerare.

            Tenere a bada? Non sono mica un branco di cani.

            Con un governo decente, e soprattutto con un
            buon

            livello di benessere, stanno volentieri a casa

            loro senza emigrare in paesi stranieri.



            I genere le persone emigrano dai paesi poveri,

            non necessariamente da quelli popolosi. Vedi

            Europa e Usa, molto popolati, milioni di

            individui, ma tutti in gran parte al giorno

            d'oggi benestanti, che se ne stanno a casa loro.

            Per esempio non c'è abbastanza gas per altri due
            miliardi di persone, noi quattro gatti di europei
            dobbiamo abassare il riscaldamento, se ci
            aggiungi i cinesi noi ci scaldiamo con l'asfalto
            raccolto dalle strade.

            P.S. la Russia confina con la Cina.qui ci vuole prima un olocausto e poi una rivoluzione
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Posso abbassare il velo di ipocrisia
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Sandro kensan

            Per esempio non c'è abbastanza gas per altri due

            miliardi di persone, noi quattro gatti di
            europei

            dobbiamo abassare il riscaldamento, se ci

            aggiungi i cinesi noi ci scaldiamo con l'asfalto

            raccolto dalle strade.



            P.S. la Russia confina con la Cina.


            qui ci vuole prima un olocausto e poi una
            rivoluzioneSe vuoi dire che siamo in troppi sulla terra allora concordo, siamo in troppi perché ci manteniamo col petrolio, col gas e col carbone oltre che col nucleare ma tutto sta aumentando come prezzo.Comunque i cinesi sono un grande popolo e le questioni della censura e delle incarcerazioni sono gravi ma non gravissime, su questo forum molti hanno affermato che se non si esagera nell'andare contro il governo non ci sono problemi, questa è anche la mia idea da un po' di tempo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Posso abbassare il velo di ipocrisia


            qui ci vuole prima un olocausto e poi una

            rivoluzione

            Se vuoi dire che siamo in troppi sulla terra
            allora concordoallora facciamo fuori tutti, intendi?perchè sul fatto che siamo troppi concordo anche iosul fatto che troppa gente fa troppi figli concordoma non posso di certo impedirglielo.io faccio la mia parte: non baso la mia esistenza sull'obiettivo che IO devo contribuire a perpetuare la specie.preferirie migliorare il futuro di chi ci sarà dopo di me, o, meglio , lasciargli il mio "w la fica" sul granito:)
            , siamo in troppi perché ci
            manteniamo col petrolio, col gas e col carbone
            oltre che col nucleare ma tutto sta aumentando
            come prezzo.?siamo troppi per questo? :)direi che questo è brutto perchè siamo troppi, non che siamo troppi per questo :)ma forse non capisco :)anzi, sicuramente!!!
            Comunque i cinesi sono un grande popolo sono un popolo grande, che è diverso ;-)
            e le
            questioni della censura e delle incarcerazioni
            sono gravi ma non gravissime, e perchè non sarebbe gravissimo limitare le libertà e i diritti di tutti? forse tu staresti bene anche senza i diritti che ti sono garantiti qui (supponendo che tu sia in Italia) , ma come puoi affermare che questa cosa non E' (quindi come verità) grave? Forse tu non la ritieni grave per te. Ma davvero non la ritieni grave in senso assoluto, per tutti?
            su questo forum
            molti hanno affermato che se non si esagera
            nell'andare contro il governo non ci sono
            problemi, questa è anche la mia idea da un po' di
            tempo.Beh, chiaro, se non mordi il padrone ed obbedisci quando ti comanda, e se per caso ha voglia di maltrattarti un pochino lo lasci fare, non ci sono problemi.Se poi non hai nemmeno bisogno della cuccia tanto di guadagnato.Se poi ne hai bisogno e muori tanto ce ne sono altri 5.999.999 come te a disposizione da mandare a tirar su carbone :)
          • Sandro kensan scrive:
            [OT] limitatezza delle risorse
            - Scritto da: Anonimo

            , siamo in troppi perché ci

            manteniamo col petrolio, col gas e col carbone

            oltre che col nucleare ma tutto sta aumentando

            come prezzo.

            ?
            siamo troppi per questo? :)

            direi che questo è brutto perchè siamo troppi,
            non che siamo troppi per questo :)

            ma forse non capisco :)
            anzi, sicuramente!!!La questione è off topics ma il carbone fino a poco tempo fa costava 20 dollari alla tonnellata adesso costa 60 dollari, l'uranio è più che raddoppiato di prezzo, il petrolio idem, il gas ha subito una impennata notevole e un po' tutte le materie prime sono salite di prezzo. Noi ci mangiamo col petrolio (mais, grano, ecc) e se costa troppo non c'è più da mangiare per tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non fatevi FREGARE!!!!!!!!!!

      Ma se basta un software come Freegate per
      scavalcare indisturbati i filtri governativi
      questi poveri ometti cinesi dovevano aspettare
      google.cn per scoprire finalmente tutte le
      nefandezze del governo e ribellarsi tutti insime
      per la democrazia?Il problema è che il Comunismo (fallito ovunque) presente in Cina LIMITA la libertà. Ed è questo ciò che non deve avvenire. Non devono essere i cinesi a cercare modi alternativi per informarsi, ma il governo di Pechino deve cambiare ed aprirsi al mondo e all'informazione.Una nota: in Cina si sono dovuti aprire al Capitalismo e, grazie a questo, hanno una crescita economica da fare invida ad Usa e Germania, ma il liberismo non basta, devono proprio cancellare il Comunismo in toto.
  • Anonimo scrive:
    Google.cn
    Perche se provo ad andarci mi reindirizza sempre al .it???? Dio che nervi!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Google.cn
      vacci dal link di PI e funziona
      • Anonimo scrive:
        Re: Google.cn
        Magari aggiungi la lingua cinese tra quelle utilizzate dal browser.Da www.google.cn si arriva tranquillamente qui www.tibet.org.Anche da Shanghai.Trollate meno.
        • Anonimo scrive:
          Re: Google.cn
          Si si sei in cina certo.... ma vai in cina!- Scritto da: Anonimo
          Magari aggiungi la lingua cinese tra quelle
          utilizzate dal browser.
          Da www.google.cn si arriva tranquillamente qui
          www.tibet.org.
          Anche da Shanghai.

          Trollate meno.
        • riccardosl45 scrive:
          Re: Google.cn
          - Scritto da: Anonimo
          Magari aggiungi la lingua cinese tra quelle
          utilizzate dal browser.
          Da www.google.cn si arriva tranquillamente qui
          www.tibet.org.
          Anche da Shanghai.

          Trollate meno.Ho un'amica cinese che sento con MSN e non lo apre da pechino.... come mai?Forse meglio ti leggi:"Il libro nero della cina"
  • Farlocco scrive:
    Forza G!
    Grazie Google, lo sapevo che non ci avresti deluso!
    • Anonimo scrive:
      Re: Forza G!
      sei ridicolo- Scritto da: Farlocco
      Grazie Google, lo sapevo che non ci avresti
      deluso!
      • Alessandrox scrive:
        Re: Forza G!
        - Scritto da: Anonimo
        sei ridicoloNO e' Farlocco c'e' anche scritto.
        - Scritto da: Farlocco

        Grazie Google, lo sapevo che non ci avresti

        deluso!
    • Anonimo scrive:
      Re: Forza G!
      - Scritto da: Farlocco
      Grazie Google, lo sapevo che non ci avresti
      deluso!:Dspettacolare!!!con quell'avatar e quella frase... io ti ringrazio, mi hai regalato un sorriso
      • Anonimo scrive:
        Re: Forza G!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Farlocco

        Grazie Google, lo sapevo che non ci avresti

        deluso!

        :D
        spettacolare!!!

        con quell'avatar e quella frase...

        io ti ringrazio, mi hai regalato un sorrisoQuoto.Finalmente un sorriso in questo triste sabato pomeriggio... grazie all'amico di Senigalia (controllate voi stessi)
Chiudi i commenti