Prezzi benzina e diesel: app e siti per risparmiare

Prezzi benzina e diesel: app e siti per risparmiare

Siti e applicazioni mobile utili per sapere dove è possibile trovare i prezzi di benzina e diesel più convenienti nelle vicinanze.
Siti e applicazioni mobile utili per sapere dove è possibile trovare i prezzi di benzina e diesel più convenienti nelle vicinanze.

I prezzi di benzina e diesel sono alle stelle, mai così in alto, poco cambia se si sceglie di effettuare il rifornimento in modalità self-service. Un’ennesima stangata che colpisce i portafogli degli italiani, aumentando in modo significativo la spesa per un bene primario, a cui non si può rinunciare. Dove trovare i carburanti più economici sul territorio? La tecnologia può venire in aiuto.

Benzina e diesel al prezzo più basso: le app e i siti

Il listino nelle stazioni di servizio ha ormai raggiunto e superato i 2 euro al litro in quasi tutta Italia e all’orizzonte non è purtroppo previsto un miglioramento della situazione, complici anche le tensioni geopolitiche e la guerra in Ucraina. Riportiamo qui un elenco di servizi ai quali ci si può affidare per fare il pieno risparmiando.

  • Osservaprezzi Carburanti (iOS, sito): servizio gestito dal Ministero dello Sviluppo Economico con prezzi da tutta Italia;
  • Prezzi Benzina (Android, iOS, sito): elenco dei distributori e dei prezzi per i vari carburanti, costantemente aggiornati;
  • Fuelio (Android, iOS): integrazione con Google Maps, Drive e Dropbox, monitoraggio costi e promemoria;
  • Gaspal (Android, iOS): navigazione verso il distributore scelto e monitoraggio del budget per la spesa carburante;
  • Ecomotori (Android, iOS, sito): include la mappa dei distributori di metano e GPL oltre a quelle delle colonnine elettriche;
  • Fuel Flash (Android, sito): supporto per oltre 60.000 stazioni di servizi in tutta Italia;
  • IlPieno2 (Android): tiene traccia delle spese per il rifornimento e degli interventi di manutenzione del veicolo.

Il servizio Osservaprezzi Carburanti del Ministero dello Sviluppo Economico

Gli aumenti del carburante si aggiungono a quelli che già da qualche mese interessano le bollette di luce e gas. Il governo si sta muovendo su questo fronte, cercando di frenare la corsa al rialzo dei prezzi. Lo ha fatto oggi il premier Draghi in occasione dell’incontro a Bruxelles con la presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen,

I prodotti tech più venduti

Consulta tutte le ultime offerte di Punto Informatico.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 mar 2022
Link copiato negli appunti