Privacy, misure più rigorose per Telecom?

Il Garante interviene in un caso sollevato da un utente. Ma sono questioni che Telecom sta risolvendo: siamo già all'opera, presto certe violazioni non saranno più possibili

Roma – Telecom Italia dovrà adottare misure più rigorose per la sicurezza delle informazioni. La prescrizione viene dal Garante per la Privacy in conseguenza di “un grave caso relativo ad un’indebita consultazione di tabulati telefonici di un abbonato e alla loro illecita comunicazione”.

Un utente ha infatti inoltrato ricorso all’autorità dopo che il coniuge ha ricevuto in una busta anonima, presso il proprio indirizzo di residenza, un plico contenente un elenco di chiamate ricevute ed effettuate tramite telefono cellulare, che includevano anche informazioni sulla localizzazione.

Esaminata la fattispecie, il Garante ha ritenuto opportuno prescrivere a Telecom Italia l’adozione di misure tecniche a protezione dei dati contenuti nei tabulati. In una nota diffusa dall’Authority, infatti, si dichiara che l’azienda avrebbe “violato l’obbligo di adottare, in aggiunta alle ordinarie misure minime di sicurezza, una specifica misura prevista che gli operatori TLC sono tenuti ad adottare, cioè in particolare l’obbligo di assicurare l’identificazione di tutti gli incaricati che accedono ai dati mediante il tracciamento sia di tale autenticazione e sia della conseguente consultazione, in modo tale da documentare ed eventualmente verificare i casi di abuso”.

L’incumbent dovrà pertanto provvedere a realizzare soluzioni idonee ad assicurare l’identificazione, anche a posteriori, di chi ha avuto la possibilità di accedere ai dati e il controllo delle operazioni effettuate da ciascun addetto, i cui profili di autorizzazione dovranno avere precisi “paletti” ed essere limitati ai dati e alle operazioni loro affidate e non dovranno consentire di trattare dati personali diversi da quelli necessari. Tutte le operazioni compiute sui dati inerenti al traffico, anche in caso di pura consultazione, saranno assoggettate ad un procedura di registrazione.

“Telecom – afferma il Garante – avrà 120 giorni per adottare tali misure. La mancata adozione di tali misure comporterà il divieto di consultare e comunicare i dati. Il provvedimento va ad aggiungersi a quello già adottato dal garante in materia di misure di sicurezza, nel dicembre scorso, per tutti i gestori telefonici limitatamente alle attività di intercettazione svolte per conto dell’autorità giudiziaria”.

In seguito all’episodio esaminato dal Garante, la società ha da parte sua sostenuto di aver già avviato un processo di graduale implementazione di nuove tecniche di sicurezza volte a ridurre la possibilità o a prevenire il verificarsi di simili eventi, mediante l’introduzione di sistemi di progressivo tracciamento delle operazioni svolte dagli addetti.

Dario Bonacina

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • puffetta scrive:
    questa è bellissima!
    Gli alti papaveri del Governo USA :DE' proprio vero, si fumano oppio di notte e dicono fregnacce di giorno... oppure, stanno mica seminando via internet i semi di papavero che hanno rubato a Bin Laden? (newbie)
    • Anonimo scrive:
      Re: questa è bellissima!
      - Scritto da: puffetta
      Gli alti papaveri del Governo USA :D
      E' proprio vero, si fumano oppio di notte e
      dicono fregnacce di giorno... oppure, stanno
      mica seminando via internet i semi di papavero
      che hanno rubato a Bin Laden?
      (newbie)I drogati sono i Clintoniani '68ini neo-comunisti che tu sicuramente adori tanto quanto il tuo compagno D'Alema e Prodi. -----http://canali.libero.it/affaritaliani/cronache/stanzedelbucoferrero1206.htmlDroga/ Il ministro Ferrero: "Stanze del buco anche in Italia"Lunedí 12.06.2006 12:25-------La sinistra che liberalizza la droga.
      • Anonimo scrive:
        Re: questa è bellissima!

        La sinistra che liberalizza la droga.Ci sono anche tanti di destra che abbisognano della liberalizzazione!
        • Anonimo scrive:
          Re: questa è bellissima!



          La sinistra che liberalizza la droga.

          Ci sono anche tanti di destra che abbisognano
          della
          liberalizzazione!Una minoranza sempre e comunque rispetto a quelli di sinistra per cui la droga è "un credo di libertà e socializzazione" e "cosa buona e giusta".
  • Anonimo scrive:
    A me piace l'obiettività
    Sì, l'obiettività di chi commenta le notizie statunitensi. Se succede qualcosa negli USA gli si dà addosso, se succede nel resto del mondo il commento è..."poverini".Mi ricordo quando un regime assassino e liberticida è stato responsabile dell'esplosione di una centrale nucleare dandone notizia con grave ritardo. Il commento comune era "oh, poverini".Sarebbe divertente sapere quali commenti avrebbero avuto se la cosa fosse successa negli USA.Due pesi e due misure e una ideologia che obnubila la ragione. Ma questa gente si sveglierà mai ?byeT.
    • Anonimo scrive:
      Re: A me piace l'obiettività
      - Scritto da:
      Sì, l'obiettività di chi commenta le notizie
      statunitensi. Se succede qualcosa negli USA gli
      si dà addosso, se succede nel resto del mondo il
      commento
      è..."poverini".

      Mi ricordo quando un regime assassino e
      liberticida è stato responsabile dell'esplosione
      di una centrale nucleare dandone notizia con
      grave ritardo. Il commento comune era "oh,
      poverini".

      Sarebbe divertente sapere quali commenti
      avrebbero avuto se la cosa fosse successa negli
      USA.

      Due pesi e due misure e una ideologia che
      obnubila la ragione. Ma questa gente si sveglierà
      mai
      ?

      bye
      T.Strano: io ho un ricordo diverso. Ricordo un governo "di sinistra" che ne ha approfittato per bloccare il nucleare in Italia, ma non ricordo nessuno che abbia detto: "oh, poverini".
      • Anonimo scrive:
        Re: A me piace l'obiettività
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Sì, l'obiettività di chi commenta le notizie

        statunitensi. Se succede qualcosa negli USA gli

        si dà addosso, se succede nel resto del mondo il

        commento

        è..."poverini".



        Mi ricordo quando un regime assassino e

        liberticida è stato responsabile dell'esplosione

        di una centrale nucleare dandone notizia con

        grave ritardo. Il commento comune era "oh,

        poverini".



        Sarebbe divertente sapere quali commenti

        avrebbero avuto se la cosa fosse successa negli

        USA.



        Due pesi e due misure e una ideologia che

        obnubila la ragione. Ma questa gente si
        sveglierà

        mai

        ?



        bye

        T.

        Strano: io ho un ricordo diverso. Ricordo un
        governo "di sinistra" che ne ha approfittato per
        bloccare il nucleare in Italia, ma non ricordo
        nessuno che abbia detto: "oh,
        poverini".Veramente qualcuno l'ha detto: i venditori di petrolio (Exxon, Shell et similia, d'altronde erano partecipi...
      • Anonimo scrive:
        Re: A me piace l'obiettività
        1) Al governo c'era Craxi, ovvero PSI,DC, ecc.ecc. non PC. Il governo "di sinistra" sarebbe quello?2) Il nucleare è stato bloccato da un referendum, non dal governo. Mai sentito parlare di Democrazia??3) Che ce frega di tutto cio'?????bahIl discorso dei poverini non ha molto senso, l'america viene bacchettata perchè è la prima a ergersi come colonna portante della libertà e del rispetto, e invece ogni giorno si scopre qualche "insabbiamento" del governo.- Scritto da:

        Strano: io ho un ricordo diverso. Ricordo un
        governo "di sinistra" che ne ha approfittato per
        bloccare il nucleare in Italia, ma non ricordo
        nessuno che abbia detto: "oh,
        poverini".
  • Anonimo scrive:
    Ma bisogna essere deficenti
    Per lascare certi dati in computer collegati in rete.Solo dei geni americani possono fare certe scemenze, e forse di proposito. Se non per tradimento verso il proprio paese, di certo per vanità:"Guardate, cracker, semo americani, guardate quante atomiche ciavemo. Semo fighi come a Bradd Pitti, Semo Americani"
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma bisogna essere deficenti
      - Scritto da:
      Per lascare certi dati in computer collegati in
      rete.

      Solo dei geni americani possono fare certe
      scemenze, e forse di proposito. Se non per
      tradimento verso il proprio paese, di certo per
      vanità:
      "Guardate, cracker, semo americani, guardate
      quante atomiche ciavemo. Semo fighi come a Bradd
      Pitti, Semo
      Americani"Dovresti rivolgere l'epiteto a te che credi che ciò sia veramente successo e che manchi la sicurezza in quei posti.. Ehhh.. l'ingenuità...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma bisogna essere deficenti
        - Scritto da:

        - Scritto da:
        Dovresti rivolgere l'epiteto a te che credi che
        ciò sia veramente successo e che manchi la
        sicurezza in quei posti.. Ehhh..
        l'ingenuità...Se i dati sono stati trafugati, la sicurezza era insufficiente. Se neghi che sia successo, allora dovresti anche spiegare le ragioni per cui fanno finta di sputtanarsi in mondovisione...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma bisogna essere deficenti
          - Scritto da:
          Se i dati sono stati trafugati, la sicurezza era
          insufficiente. Se neghi che sia successo, allora
          dovresti anche spiegare le ragioni per cui fanno
          finta di sputtanarsi in
          mondovisione...Allora ci sarebbe anche da spiegare come sia possibile un simile cosa. A me non sembra logico che tali dati siano messi così, alla mercè del primo cracker che passa. Sanno benissimo che il progresso nella sicurezza telematica avanza in parallelo sia per loro sia per i Cracker, quindi...Persino io, se avessi dei dati che ritengo di vitale importanza, non li metterei mai in un PC in rete, sarebbe più sicuro scriverli in un pezzo di carta e metterselo nelle mutande!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma bisogna essere deficenti
            Non oso immaginare come fai i backup di quei dati........- Scritto da:
            Persino io, se avessi dei dati che ritengo di
            vitale importanza, non li metterei mai in un PC
            in rete, sarebbe più sicuro scriverli in un pezzo
            di carta e metterselo nelle mutande!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma bisogna essere deficenti
            - Scritto da:
            Non oso immaginare come fai i backup di quei
            dati........
            Mitico.......!!!!!
    • Gillian scrive:
      Re: Ma bisogna essere deficenti
      Incredibile come sia facile scrivere fregnacce da saputelli e così difficile ragionare..Complimenti genio del web! (troll2)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma bisogna essere deficenti
        - Scritto da: Gillian
        Incredibile come sia facile scrivere fregnacce da
        saputelli e così difficile ragionare..Complimenti
        genio del web!
        (troll2)Sì? E questa sarebbe la tua fregnaccia da saputello? Non vedo il ragionamento però! Che dici, dobbiamo aspettarcelo o ci lascerai in sospeso?
  • MandarX scrive:
    per chi non l'avesse visto
    per chi non l'avesse visto veda (o legga) 1984 descrive molto bene quello che sta succedendoper chi l'ha visto o letto:non ricorda tutto la guerra finta che si combatteva ogni giorno?
    • Anonimo scrive:
      Re: per chi non l'avesse visto
      - Scritto da: MandarX
      per chi non l'avesse visto veda (o legga) 1984

      descrive molto bene quello che sta succedendo



      per chi l'ha visto o letto:

      non ricorda tutto la guerra finta che si
      combatteva ogni
      giorno?si :(
    • Rex1997 scrive:
      Re: per chi non l'avesse visto
      - Scritto da: MandarX
      per chi non l'avesse visto veda (o legga) 1984

      descrive molto bene quello che sta succedendo



      per chi l'ha visto o letto:

      non ricorda tutto la guerra finta che si
      combatteva ogni
      giorno?Si, e occorre ricordare anche due frasi dette dal comandante supremo:"La guerra è pace.""L'ignoranza è il potere" :|
      • Rex1997 scrive:
        Re: per chi non l'avesse visto
        - Scritto da: cuttone
        Sai che ti ridi.
        Hai appena dimostrato la seconda delle frasi del Comandante Supremo: "L'ignoranza è il potere"...non certo il tuo però! :)Inoltre dimostri di non aver mai letto 1984, se no sapresti cosa significa. :(Dimenticavo: sono contro chiunque mi imponga la sua volontà, destra, centro, sinistra, non importa.
      • MandarX scrive:
        Re: per chi non l'avesse visto


        sapevi che mentre Bush senior faceva la guerra
        in

        Europa il padre (cioè il nonno di Bush junior)

        faceva affari con

        Hitler?



        no? è un'invenzione? documentati!

        Ma certo, eh! beata l'ignoranza
  • MandarX scrive:
    il teatrino continua
    gli usa sono maestri nel terrorizzare il popolofanno questo per giustificare le scelte che prenderanno o per dimostrare che è giusto fare le interecettazioni a tappetopoveri americani.... e poveri noiqualcosa bolle in pentolahttp://punto-informatico.it/f/m.aspx?m_id=1517565&m_rid=0
    • Anonimo scrive:
      Re: il teatrino continua
      o introdurre le nuove tecnologie da GF
    • Anonimo scrive:
      Re: il teatrino continua
      - Scritto da: MandarX
      gli usa sono maestri nel terrorizzare il popolo

      fanno questo per giustificare le scelte che
      prenderanno o per dimostrare che è giusto fare le
      interecettazioni a
      tappeto

      poveri americani.... e poveri noi

      qualcosa bolle in pentola


      http://punto-informatico.it/f/m.aspx?m_id=1517565&Ma non dire cavolate ! Le teste bollite dei tuoi paladini noglobal e terroristi islamici bollono al desiderio di farci fuori e regalarci un inferno "sconfiggendo i cattivi e macchiavellici americani" .. ehhh!
      • MandarX scrive:
        Re: il teatrino continua

        Ma non dire cavolate ! Le teste bollite dei tuoi
        paladini noglobal e terroristi islamici bollono
        al desiderio di farci fuori e regalarci un
        inferno "sconfiggendo i cattivi e macchiavellici
        americani" ..
        ehhh!approfitta dell'anonimato per dimostrare a te stesso di essere un signore
  • pescenaufrago scrive:
    E ridargli almeno le nostre testate?
    A proposito di sicurezza, che ne facciamo delle "90 testate atomiche che, con una potenza complessiva pari a 900 volte quella di Hiroshima, sono ancora presenti ad Aviano e Ghedi Torre, in virtù di un trattato segreto - Stone Ax - mai comunicato al Parlamento."?http://www.greenpeace.org/italy/ufficiostampa/rapporti/disarmo
    • Anonimo scrive:
      Re: E ridargli almeno le nostre testate?
      Bhe, dovessi incontrare Bush un paio di testate gliele posso dare io. Almeno gli lascio quel sorriso da cazzone stampato in faccia per sempre.
  • miomao scrive:
    Nuovo pericolo = nuovo potere
    Più le minacce incalzano e più spendono e limitano le libertà personali in nome della sicurezza nazionale.E più spendono e limitano le libertà personali e più le minacce incalzano...Se chi governa produce lo sciroppo e ai cittadini viene spesso la tosse.Io qualche domanda me la porrei.
    • Anonimo scrive:
      Re: Nuovo pericolo = nuovo potere

      Se chi governa produce lo sciroppo e ai cittadini viene spesso la
      tosse.Purtroppo quello non è sciroppo e quella non è tosse.E non si prende per via orale...:'(J.J.
      • m00f scrive:
        Re: Nuovo pericolo = nuovo potere
        8====D :|- Scritto da:


        Se chi governa produce lo sciroppo e ai
        cittadini viene spesso
        la

        tosse.

        Purtroppo quello non è sciroppo e quella non è
        tosse.
        E non si prende per via orale...
        :'(
        J.J.
  • Anonimo scrive:
    È tutto finto, non è così
    Non esiste che organizzazioni militari di questo tipo non abbiano una cifratura dei dati. Ce l'ho io che uso il pc per svago!Questi continui furti (il database originale nel portatile di un dipendente, in un'auto parcheggiata...), sono inventati allo scopo di imporre tecnologie di sicurezza a livello hardware.Non si tratta di vedere cospirazioni ovunque, ma ripeto non ha senso che le organizzazioni militari non abbiano una cifratura dei dati. Oggi una minima cifratura rende il cracking praticamente impossibile. E non posso nemmeno credere che nel loro interno non usino standard e/o supporti proprietari che quanto meno renderebbero più difficile la lettura dei file con programmi convenzionali.Basta basta e basta. Non caschiamoci e non associamo queste notizie a problemi per la sicurezza nazionale. Oggi il concetto di nazione non esiste più, il mondo è diviso in confini diversi da quelli nazionali, e nessun russo vuole rubare nessuna formula segreta americana.
    • MandarX scrive:
      Re: È tutto finto, non è così

      Basta basta e basta. Non caschiamoci e non
      associamo queste notizie a problemi per la
      sicurezza nazionale. noi non ci caschiamo ma la maggiorparte del popolo americano purtroppo si
      • Anonimo scrive:
        Re: È tutto finto, non è così
        - Scritto da: MandarX

        Basta basta e basta. Non caschiamoci e non

        associamo queste notizie a problemi per la

        sicurezza nazionale.

        noi non ci caschiamo ma la maggiorparte del
        popolo americano purtroppo
        siEh, sì, in Europa.. ah, no "Eurolandia" .. il parco divertimenti dei lobotomizzati '68ini & figli.. tutti super-svegli.. ehhh!
    • Anonimo scrive:
      Re: È tutto finto, non è così
      - Scritto da:
      Non esiste che organizzazioni militari di questo
      tipo non abbiano una cifratura dei dati. Ce l'ho
      io che uso il pc per
      svago!
      Questi continui furti (il database originale nel
      portatile di un dipendente, in un'auto
      parcheggiata...), sono inventati allo scopo di
      imporre tecnologie di sicurezza a livello
      hardware.
      Non si tratta di vedere cospirazioni ovunque, ma
      ripeto non ha senso che le organizzazioni
      militari non abbiano una cifratura dei dati. Oggi
      una minima cifratura rende il cracking
      praticamente impossibile. E non posso nemmeno
      credere che nel loro interno non usino standard
      e/o supporti proprietari che quanto meno
      renderebbero più difficile la lettura dei file
      con programmi
      convenzionali.

      Basta basta e basta. Non caschiamoci e non
      associamo queste notizie a problemi per la
      sicurezza nazionale. Oggi il concetto di nazione
      non esiste più, il mondo è diviso in confini
      diversi da quelli nazionali, e nessun russo vuole
      rubare nessuna formula segreta
      americana.Sì che secondo te hanno tempo da perdere per preoccuparsi di imporre il TCPA e DRM che vuole Gates sulla popolazione ? Ma per favore ! Certo che non è vero, certo che c'è sicurezza ai massimi livelli MA quando ci sono queste notizie di solito c'è da nascondere un tentativo di attacco reale, scontri fra servizi segreti che vengono mascherati come errori umani o ladruncolo di turno.
      • Anonimo scrive:
        Re: È tutto finto, non è così
        - Scritto da:
        Sì che secondo te hanno tempo da perdere per
        preoccuparsi di imporre il TCPA e DRM che vuole
        Gates sulla popolazione ? Ma per favore ! Certo
        che non è vero, certo che c'è sicurezza ai
        massimi livelli MA quando ci sono queste notizie
        di solito c'è da nascondere un tentativo di
        attacco reale, scontri fra servizi segreti che
        vengono mascherati come errori umani o ladruncolo
        di
        turno.Intanto così facendo dichiarano di non avere nessuna protezione dei dati, cosa che ripeto trovo ridicola. Secondo me l'ostentazione del concetto di "perdita di dati importanti a causa di sistemi poco sicuri" continuerà ad aumentare e in associazione a questo parleranno di "ripercussione su privati cittadini". Il tutto per generare i soliti consensi stile post 9/11 dove tutti gli americani erano più che d'accordo che aumentassero i criteri di controllo.
        • Anonimo scrive:
          Re: È tutto finto, non è così
          - Scritto da:
          - Scritto da:

          Sì che secondo te hanno tempo da perdere per

          preoccuparsi di imporre il TCPA e DRM che vuole

          Gates sulla popolazione ? Ma per favore ! Certo

          che non è vero, certo che c'è sicurezza ai

          massimi livelli MA quando ci sono queste notizie

          di solito c'è da nascondere un tentativo di

          attacco reale, scontri fra servizi segreti che

          vengono mascherati come errori umani o
          ladruncolo

          di

          turno.

          Intanto così facendo dichiarano di non avere
          nessuna protezione dei dati, cosa che ripeto
          trovo ridicola. Secondo me l'ostentazione del
          concetto di "perdita di dati importanti a causa
          di sistemi poco sicuri" continuerà ad aumentare e
          in associazione a questo parleranno di
          "ripercussione su privati cittadini". Il tutto
          per generare i soliti consensi stile post 9/11
          dove tutti gli americani erano più che d'accordo
          che aumentassero i criteri di
          controllo.Eh già, invece è meglio ora che la sinistra aizza il popolo contro Bush ed i NeoCon e vuole maggiore immigrazione senza controlli, nessun controllo anti-terrorismo, solo chiacchiere. Ehh.. sì, pacifismo.. ehhh
          • Anonimo scrive:
            Re: È tutto finto, non è così
            Il terrorismo è principalmente mediatico. Guarda i telegiornali, solo notizie internazionali tragiche, alcune locali e poi spazzatura da rotocalchi. Ti mettono addosso l'angoscia, ti tengono a bada spaventandoti e dicendoti di stare fermo non fare niente, non muoverti e non fidarti di nessuno. Al massimo compra, quello va bene. E presto cominceranno a fornire soluzioni drastiche a tutti questi problemi di "terrorismo" e criminalità. Cominciando col tracciare tutti e tutto. È sempre stato così, è il principio della tassa a priori che paghi oggi sui CD. Per sicurezza verremmo schedati e controllati tutti, così che se di colpo uno diventa un terrorista, ha vita breve. Ma a quel punto lo scopo del tracciamento sarà avere il controllo su qualunque idea e non permettere che niente di diverso dalle idee di chi comanda, venga divulgato o discusso.
    • Anonimo scrive:
      Re: È tutto finto, non è così
      - Scritto da:
      Oggi il concetto di nazione
      non esiste più, il mondo è diviso in confini
      diversi da quelli nazionali, e nessun russo vuole
      rubare nessuna formula segreta
      americana.ROTFL
      • Anonimo scrive:
        Re: È tutto finto, non è così

        ROTFLPerché?
        • Anonimo scrive:
          Re: È tutto finto, non è così
          - Scritto da:

          ROTFL

          Perché?Dovrei spiegarti perchè mi fa ridere la barzelletta del mondo senza confini e dei governi buoni che non vogliono rubare le informazioni agli altri?
          • Anonimo scrive:
            Re: È tutto finto, non è così
            Come minimo. Ma forse non era chiaro che non mi riferivo a nessun governo buono. Semplicemente ogni governo è solo una facciata per mantenere calma l'opinione pubblica mentre le faccende grosse vengono gestite da ben altre persone.
  • morpe scrive:
    bene!!!
    cosi imparano a tenere i PC accesi e collegati ad internet!!! @^-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 giugno 2006 03.07-----------------------------------------------------------
    • uguccione500 scrive:
      Re: bene!!!
      Modificato dall' autore il 12 giugno 2006 03.07
      --------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Potrebbe essere una balla?
    Per giustificare le intercettazioni di massa (non convenzionali)?
    • Anonimo scrive:
      Re: Potrebbe essere una balla?
      - Scritto da:
      Per giustificare le intercettazioni di massa (non
      convenzionali)?Sì, per una cosa così banale.. ehhh!Certo che è una balla, serve per coprire qualche scontro fra servizi segreti USA o comunque Occidentali e quelli anti-USA. Molto probabile che se qualcuno è penetrato nei sistemi provenisse dalla Cina...
      • Anonimo scrive:
        Re: Potrebbe essere una balla?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Per giustificare le intercettazioni di massa
        (non

        convenzionali)?

        Sì, per una cosa così banale.. ehhh!
        Certo che è una balla, serve per coprire qualche
        scontro fra servizi segreti USA o comunque
        Occidentali e quelli anti-USA. Molto probabile
        che se qualcuno è penetrato nei sistemi
        provenisse dalla
        Cina...Niente Cina i dati sono stati rubati dalla intranet.
        • Anonimo scrive:
          Re: Potrebbe essere una balla?
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Per giustificare le intercettazioni di massa

          (non


          convenzionali)?



          Sì, per una cosa così banale.. ehhh!

          Certo che è una balla, serve per coprire qualche

          scontro fra servizi segreti USA o comunque

          Occidentali e quelli anti-USA. Molto probabile

          che se qualcuno è penetrato nei sistemi

          provenisse dalla

          Cina...

          Niente Cina i dati sono stati rubati dalla
          intranet.Sì, da un impiegato o da uno studentello "hacker" .. ma per favore !Credeteci.
  • Anonimo scrive:
    USA, rubati dati sull'arsenale atomico
    il cracking ruba i dati dal sito governativo del Rhode Island gestito da New England Interactive, e rubano i dati all'Experian, e rubano il pc all'impiegato citrullo e il cracker dell'arsenale atomico. Aspetto con ansia che rubino i dati sulle studiade di bush direttamente dalla casa bianca!
  • Anonimo scrive:
    tranquilli, è per il bene della nazione
    la privacy non deve esistere, mai.
    • Anonimo scrive:
      Re: tranquilli, è per il bene della nazione
      - Scritto da:
      la privacy non deve esistere, mai.E' Dio che lo vuole! Dio è con gli Stati Uniti d'America!...e l'umanità si estinse.
  • Anonimo scrive:
    Sarà vero?
    A pensar male...Da una parte segnalano un furto dietro l'altro che potrebbe essere pericoloso e dall'altra implementano DRM e TC a manetta dicendoci che così la sicurezza aumenta.Un pò come fare finta che ci sia l'antrace o che da un momento all'altro ci sarà un attentato per togliere qualche diritto.La vecchia propaganda anni 30 è sempre in agguato."Ma aumenteremo la sicurezza! Vi spiamo pure in barba alla Costituzione, così siete più sicuri!"etc etc etcBah...:'(J.J.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà vero?
      - Scritto da:
      A pensar male...
      Da una parte segnalano un furto dietro l'altro
      che potrebbe essere pericoloso e dall'altra
      implementano DRM e TC a manetta dicendoci che
      così la sicurezza
      aumenta.
      Un pò come fare finta che ci sia l'antrace o che
      da un momento all'altro ci sarà un attentato per
      togliere qualche
      diritto.
      La vecchia propaganda anni 30 è sempre in agguato.
      "Ma aumenteremo la sicurezza! Vi spiamo pure in
      barba alla Costituzione, così siete più
      sicuri!"
      etc etc etc
      Bah...
      :'(
      J.J.Ma che vecchia propaganda ? Ma che dici ? Antrace finto ? Eh, sì, come no. Tutto finto, anche i morti degli attentati, tutti finti. Eh! Ma per favore !
      • Anonimo scrive:
        Re: Sarà vero?
        Sai leggere?Non ho detto che i morti dell'attentato sono finti.Quanti sono morti ad esempio per l'antrace, che secondo il governo americano doveva fare una strage in tutto il paese? Nessuno.Quanti attentati ci sono stati dopo l'11 settembre negli Stati Uniti ogni volta che il livello d'allarme veniva portato a rosso. Nessuno.Ogni volta che senti una notizia, fatti sempre la domanda "Cui prodest?" e la spiegazione spesso viene da sola...(cylon)J.J.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sarà vero?
          - Scritto da:
          Sai leggere?
          Non ho detto che i morti dell'attentato sono
          finti.
          Quanti sono morti ad esempio per l'antrace, che
          secondo il governo americano doveva fare una
          strage in tutto il paese?
          Nessuno.E certo, a gente di sinistra come te avrebbe fatto piacere vedere delle stragi. Non aspettate altro.
          Quanti attentati ci sono stati dopo l'11
          settembre negli Stati Uniti ogni volta che il
          livello d'allarme veniva portato a rosso.
          Nessuno.Ma che ipocrisia! Se non avvertono la popolazione e lanciano l'allarme tutta la sinistra anti-USA e urlare e criticare, se lo fanno tutti ad urlare e criticare uguale, sempre pronti ad accusare. L'unica verità è che la sinistra è assetata di sangue, il nostro e vuole farci ammazzare tutti dai compagnucci terroristi islamici con cui fa affari, non per nulla Germania, Francia e Russia "pacifisti" avevano accordi per il petrolio ed armi con Saddam ed era l'unico motivo per cui si opponevano agli USA.
          Ogni volta che senti una notizia, fatti sempre la
          domanda "Cui prodest?" e la spiegazione spesso
          viene da
          sola...
          (cylon)
          J.J.Sì, vabbè. Un pò di latino rende tutti i sinistroidi eruditi, eh! ehhhh!
          • Anonimo scrive:
            Re: Sarà vero?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Sai leggere?

            Non ho detto che i morti dell'attentato sono

            finti.

            Quanti sono morti ad esempio per l'antrace, che

            secondo il governo americano doveva fare una

            strage in tutto il paese?

            Nessuno.

            E certo, a gente di sinistra come te avrebbe
            fatto piacere vedere delle stragi. Non aspettate
            altro.


            Quanti attentati ci sono stati dopo l'11

            settembre negli Stati Uniti ogni volta che il

            livello d'allarme veniva portato a rosso.

            Nessuno.

            Ma che ipocrisia! Se non avvertono la popolazione
            e lanciano l'allarme tutta la sinistra anti-USA e
            urlare e criticare, se lo fanno tutti ad urlare e
            criticare uguale, sempre pronti ad accusare.
            L'unica verità è che la sinistra è assetata di
            sangue, il nostro e vuole farci ammazzare tutti
            dai compagnucci terroristi islamici con cui fa
            affari, non per nulla Germania, Francia e Russia
            "pacifisti" avevano accordi per il petrolio ed
            armi con Saddam ed era l'unico motivo per cui si
            opponevano agli USA.



            Ogni volta che senti una notizia, fatti sempre
            la

            domanda "Cui prodest?" e la spiegazione spesso

            viene da

            sola...

            (cylon)

            J.J.

            Sì, vabbè. Un pò di latino rende tutti i
            sinistroidi eruditi, eh!
            ehhhh!
            E si ripetono sempre le stesse menate.Io vorrei solo sapere: ma come fate a credere così ciecamente e senza alcun dubbio in chi manovra milioni di dollari, sapendo per certo che (DA SEMPRE) siamo sempre stati presi per il culo.2 sono le cose: ho siete voi (Berlusconi e Bush in persona) che scrivete su P.I: certe mink, o il cervello non vi funziona poi tanto.Ma qualche libro di storia l'avete mai aperto?Ma avete mai visto in tele quelle navi da crociera da un milione a notte niente incluso? E voi veramente pensate che gente del genere si possa preoccupare di voi?Mi sa che almeno su una cosa Vanna Marchi aveva ragione: Al mattino, per una Vanna che si sveglia si devono svegliare mille c....
          • Anonimo scrive:
            Re: Sarà vero?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Sai leggere?


            Non ho detto che i morti dell'attentato sono


            finti.


            Quanti sono morti ad esempio per l'antrace,
            che


            secondo il governo americano doveva fare una


            strage in tutto il paese?


            Nessuno.



            E certo, a gente di sinistra come te avrebbe

            fatto piacere vedere delle stragi. Non aspettate

            altro.




            Quanti attentati ci sono stati dopo l'11


            settembre negli Stati Uniti ogni volta che il


            livello d'allarme veniva portato a rosso.


            Nessuno.



            Ma che ipocrisia! Se non avvertono la
            popolazione

            e lanciano l'allarme tutta la sinistra anti-USA
            e

            urlare e criticare, se lo fanno tutti ad urlare
            e

            criticare uguale, sempre pronti ad accusare.

            L'unica verità è che la sinistra è assetata di

            sangue, il nostro e vuole farci ammazzare tutti

            dai compagnucci terroristi islamici con cui fa

            affari, non per nulla Germania, Francia e Russia

            "pacifisti" avevano accordi per il petrolio ed

            armi con Saddam ed era l'unico motivo per cui
            si

            opponevano agli USA.






            Ogni volta che senti una notizia, fatti sempre

            la


            domanda "Cui prodest?" e la spiegazione spesso


            viene da


            sola...


            (cylon)


            J.J.



            Sì, vabbè. Un pò di latino rende tutti i

            sinistroidi eruditi, eh!

            ehhhh!



            E si ripetono sempre le stesse menate.
            Io vorrei solo sapere: ma come fate a credere
            così ciecamente e senza alcun dubbio in chi
            manovra milioni di dollari, sapendo per certo che
            (DA SEMPRE) siamo sempre stati presi per il
            culo.

            2 sono le cose: ho siete voi (Berlusconi e Bush
            in persona) che scrivete su P.I: certe mink, o il
            cervello non vi funziona poi
            tanto.
            Ma qualche libro di storia l'avete mai aperto?
            Ma avete mai visto in tele quelle navi da
            crociera da un milione a notte niente incluso? E
            voi veramente pensate che gente del genere si
            possa preoccupare di
            voi?
            Mi sa che almeno su una cosa Vanna Marchi aveva
            ragione: Al mattino, per una Vanna che si sveglia
            si devono svegliare mille
            c....Ma sì, certo, i tuoi Bertinotti, Michael Moore, D'Alema, Clinton, Casarini, Luxuria.. tutta gente "povera per i poveri", vero ? Eh, già, scemi noi. Unipol e Coop sono "carità per i poveri" .. ehhh! Finchè ci saranno schiavi contenti di esserlo come voi che votano a sinistra e gli danno potere le cose andranno sempre peggio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sarà vero?
            Come ti ha già fatto notare qualcuno, sei l'unico che sta parlando di sinistra o destra.Ma a questi commenti non rispondi vero?Per chi gestisce il forum:Mi spiegate perchè una roba come questa qui sotto non è Off-Topic? Mah....

            Ma sì, certo, i tuoi Bertinotti, Michael Moore,
            D'Alema, Clinton, Casarini, Luxuria.. tutta gente
            "povera per i poveri", vero ? Eh, già, scemi noi.
            Unipol e Coop sono "carità per i poveri" .. ehhh!
            Finchè ci saranno schiavi contenti di esserlo
            come voi che votano a sinistra e gli danno potere
            le cose andranno sempre
            peggio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sarà vero?
            Invece i tuoi interventi sono oro colato. - Scritto da:
            Come ti ha già fatto notare qualcuno, sei l'unico
            che sta parlando di sinistra o
            destra.
            Ma a questi commenti non rispondi vero?

            Per chi gestisce il forum:
            Mi spiegate perchè una roba come questa qui sotto
            non è Off-Topic?
            Mah....





            Ma sì, certo, i tuoi Bertinotti, Michael Moore,

            D'Alema, Clinton, Casarini, Luxuria.. tutta
            gente

            "povera per i poveri", vero ? Eh, già, scemi
            noi.

            Unipol e Coop sono "carità per i poveri" ..
            ehhh!

            Finchè ci saranno schiavi contenti di esserlo

            come voi che votano a sinistra e gli danno
            potere

            le cose andranno sempre

            peggio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sarà vero?

        Ma che vecchia propaganda ? Ma che dici ?
        Antrace finto ? Eh, sì, come no. Tutto finto,
        anche i morti degli attentati, tutti finti. Eh!
        Ma per favore
        !eccola, mi aspettavo questa risposta...
      • MandarX scrive:
        Re: Sarà vero?

        Antrace finto ? Eh, sì, come no. Tutto finto,
        anche i morti degli attentati, tutti finti. Eh!
        Ma per favorei morti sono morti veramente ma bisogna chiedersi di chi è la colpa e se gli usa c'entrano o noa tal proposito consiglio la visione di "in plane 911" (http://www.911inplanesite.com/)olte a fahrenheit 9/11 PUNTO INFORMATICO NON E' RESPONSABILE DI QUESTO MIO POST MA SOLO IO STESSO
        • Anonimo scrive:
          Re: Sarà vero?
          - Scritto da: MandarX


          Antrace finto ? Eh, sì, come no. Tutto finto,

          anche i morti degli attentati, tutti finti. Eh!

          Ma per favore

          i morti sono morti veramente ma bisogna chiedersi
          di chi è la colpa e se gli usa c'entrano o
          no

          a tal proposito consiglio la visione di
          "in plane 911" (http://www.911inplanesite.com/)

          olte a fahrenheit 9/11

          PUNTO INFORMATICO NON E' RESPONSABILE DI QUESTO
          MIO POST MA SOLO IO
          STESSOMa sì, credi alle idiozie di qualche giullare di sinistra pieno di soldi che "vuole tanto bene al popolo ed è per i poveri". Quanto siete fessi a bervi tutte le balle anti-Destra ed anti-USA che la sinistra '68ina neo-comunista vi propina.
          • MandarX scrive:
            Re: Sarà vero?

            Quanto siete fessi a
            bervi tutte le balle anti-Destra ed anti-USA che
            la sinistra '68ina neo-comunista vi
            propina.approfitta dell'anonimato per dimostrare a te stesso di essere un signore
          • Anonimo scrive:
            Re: Sarà vero?

            Ma sì, credi alle idiozie di qualche giullare di
            sinistra pieno di soldi che "vuole tanto bene al
            popolo ed è per i poveri". Quanto siete fessi a
            bervi tutte le balle anti-Destra ed anti-USA che
            la sinistra '68ina neo-comunista vi
            propina.vorrei farti notare che:1) qui nessuno (escluso te) ha mai menzionato "destra" 2) l'idea di dividere il popolo in "destra" e "sinistra" è nel programma della P2, non caderci anche tu!3) insultare il prossimo per le idee (e soprattutto da dietro una tastiera) è una cafoneria.4) credi a tutto quello che ti propinano per TV et similia senza usare il cervello? ti sei mai posto domande del tipo "ma sarà vero? a chi gioverebbe mentire? quali ripercussioni pùo avere la palla a livello mondiale?"E di esempi storici ce ne sono migliaia:-america VS spagna (U.S.S. Maine)-scusa americana per entrare in Guerra(la 1°) coi tedeschi [vedi Lusitania]-scusa americana per entrare in guerra(la 2°) [vedi Pearl Harbour]-Guerra in Vietnam [vedi U.S.S. Maddox]-varie stragi "a casa nostra" [Ustica, pz Fontana]O di casi come l'assasinio di Kennedy...quindi, per favore, sii meno agressivo e usa di più il cervello! [credimi, te lo dico come consiglio e non per provocarti!] ciao :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Sarà vero?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        A pensar male...

        Da una parte segnalano un furto dietro l'altro

        che potrebbe essere pericoloso e dall'altra

        implementano DRM e TC a manetta dicendoci che

        così la sicurezza

        aumenta.

        Un pò come fare finta che ci sia l'antrace o che

        da un momento all'altro ci sarà un attentato per

        togliere qualche

        diritto.

        La vecchia propaganda anni 30 è sempre in
        agguato.

        "Ma aumenteremo la sicurezza! Vi spiamo pure in

        barba alla Costituzione, così siete più

        sicuri!"

        etc etc etc

        Bah...

        :'(

        J.J.

        Ma che vecchia propaganda ? Ma che dici ?
        Antrace finto ? Eh, sì, come no. Tutto finto,
        anche i morti degli attentati, tutti finti. Eh!
        Ma per favore
        !Nessuno ha detto che i morti erano finti.Mi sovviene il discorso fatto da un tale, nel 1939, che sosteneva di avere bisogno di 2 o 3000 morti per sedersi dalla parte del vincitore...Il risultato ci è costato tanto, e stiamo pagando ancor oggi per i dani fatti... :( :
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà vero?
      - Scritto da:
      A pensar male...
      Da una parte segnalano un furto dietro l'altro
      che potrebbe essere pericoloso e dall'altra
      implementano DRM e TC a manetta dicendoci che
      così la sicurezza
      aumenta.
      Un pò come fare finta che ci sia l'antrace o che
      da un momento all'altro ci sarà un attentato per
      togliere qualche
      diritto.
      La vecchia propaganda anni 30 è sempre in agguato.
      "Ma aumenteremo la sicurezza! Vi spiamo pure in
      barba alla Costituzione, così siete più
      sicuri!"
      etc etc etc
      Bah...
      :'(
      J.J.

      Quasi quasi mi viene da dire: speriamo di sì! E speriamo che usano le armi contro di loro e li cancellano.Più o meno come il discorso loro con l'iraq: i morti innocenti sono un male necessario.So che è brutto dire certe cose (io le dico solo almeno), ma ci hanno proprio rotto quegli organi che ho sotto la testa di Bush
      • Anonimo scrive:
        Re: Sarà vero?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        A pensar male...

        Da una parte segnalano un furto dietro l'altro

        che potrebbe essere pericoloso e dall'altra

        implementano DRM e TC a manetta dicendoci che

        così la sicurezza

        aumenta.

        Un pò come fare finta che ci sia l'antrace o che

        da un momento all'altro ci sarà un attentato per

        togliere qualche

        diritto.

        La vecchia propaganda anni 30 è sempre in
        agguato.

        "Ma aumenteremo la sicurezza! Vi spiamo pure in

        barba alla Costituzione, così siete più

        sicuri!"

        etc etc etc

        Bah...

        :'(

        J.J.






        Quasi quasi mi viene da dire: speriamo di sì! E
        speriamo che usano le armi contro di loro e li
        cancellano.
        Più o meno come il discorso loro con l'iraq: i
        morti innocenti sono un male
        necessario.
        So che è brutto dire certe cose (io le dico solo
        almeno), ma ci hanno proprio rotto quegli organi
        che ho sotto la testa di
        BushVeramente hanno proprio rotto i comunisti ipocriti e falsi settari e finti pacifisti come te. Fosse per gente come te Hitler sarebbe non solo ancora al potere ma avrebbe trasformato gli USA in una dittatura spartendosi il bottino con Stalin.
  • Ics-pi scrive:
    Ecco come gli USA gestiscono la security
    I dati si trovano in un PC Pentium 120Mhz con installato Windows 95 (rel B), Zonealarm v 2.14 del 1998. Il tutto dietro ad un router Cisco 2500 con IOS del 1997.
    • m00f scrive:
      Re: Ecco come gli USA gestiscono la secu
      - Scritto da: Ics-pi
      I dati si trovano in un PC Pentium 120Mhz con
      installato Windows 95 (rel B), Zonealarm v 2.14
      del 1998. Il tutto dietro ad un router Cisco 2500
      con IOS del
      1997. :D12MB di ram e 1GB di HD da 5,25" (Segeat serie BigFoot) (rotfl)I tecnici hanno installato persino DOOM !! (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco come gli USA gestiscono la security
      Azz, ma questo è il mainframe dell'Esercito Italiano.
  • Anonimo scrive:
    broken arrow
    speriamo che si limitino a perdersi i dati e non le armi.Comunque il cracker può aver fatto tombola, quei dati possono fruttare bei soldoni se si riesce a piazzarli alla gente giusta, sempre se non lo beccano @^
    • Anonimo scrive:
      Re: broken arrow
      gia ' ... che ci fai coi soldi in uno dei "black sites" della CIA ?
    • burnit scrive:
      Re: broken arrow
      - Scritto da:
      speriamo che si limitino a perdersi i dati e non
      le
      armi.Beh... questo è già successo: dopo la seconda guerra mondiale gli USA hanno perso una bomba nucleare nel mediterraneo (fortunatamente ritrovata).
      Comunque il cracker può aver fatto tombola, quei
      dati possono fruttare bei soldoni se si riesce a
      piazzarli alla gente giusta, sempre se non lo
      beccano
      @^Già. In ogni caso loro non sanno un cazzo (sempre seguendo l'articolo)..."Al momento non si sa nulla dell'indagine che sta coinvolgendo anche il Dipartimento per la Homeland Security, attivata per cercare di capire chi abbia rubato quei dati, come abbia fatto e quale impiego possa o voglia fare di quelle informazioni sensibili."...il fatto è che è già passato un anno!
    • MandarX scrive:
      Re: broken arrow

      Comunque il cracker può aver fatto tombola, dici Bush stesso? si gran tombolaci guadagnera un sacco magari dira che i dati sono stati venduto all'iraq o ai terroristi e potra prolungare la guerra per annigrandi introiti per i mercanti di armiPUNTO INFORMATICO NON E' RESPONSABILE DI QUESTO MIO POST MA SOLO IO STESSO
      • burnit scrive:
        Re: broken arrow
        - Scritto da: MandarX


        Comunque il cracker può aver fatto tombola,

        dici Bush stesso? si gran tombola

        ci guadagnera un sacco magari dira che i dati
        sono stati venduto all'iraq o ai terroristi e
        potra prolungare la guerra per
        anni

        grandi introiti per i mercanti di armi

        PUNTO INFORMATICO NON E' RESPONSABILE DI QUESTO
        MIO POST MA SOLO IO
        STESSOTi quoto in pieno... anch'io ci ho pensato, ma poi ho rinunciato,,, sarebbe un classico ormai! :-D
Chiudi i commenti