Problemi di antenna TV: risolvili con AMP200 (sconto)

Problemi di antenna TV: risolvili con AMP200 (sconto)

Grazie a questo dispositivo Meliconi puoi potenziare il segnale dell'antenna TV e guardare tutti i canali senza problemi: è in offerta.
Problemi di antenna TV: risolvili con AMP200 (sconto)
Grazie a questo dispositivo Meliconi puoi potenziare il segnale dell'antenna TV e guardare tutti i canali senza problemi: è in offerta.

Il televisore fa le bizze proprio nei giorni del Festival di Sanremo? Rischi di non vedere la serata finale? Se il problema è legato alla potenza del segnale proveniente dall’antenna, puoi affidarti a un dispositivo come Meliconi AMP200 per amplificarlo e ricevere così tutti i canali del nuovo digitale terrestre, senza problemi. Oggi è in forte sconto su Amazon. Vediamo perché potrebbe fare al caso tuo (e quando invece non rappresenta la soluzione ideale).

Meliconi AMP200 potenzia il segnale dell’antenna TV

Quel che fa, come già scritto, è potenziare il segnale dell’antenna (fino a 10 volte, l’intensità è regolabile) così che la TV possa riceverlo in modo ottimale. Ha un ingresso e due uscite, così da poterlo inviare a due apparecchi distinti. L’alimentazione avviene semplicemente inserendolo in una presa a muro e sulla parte superiore integra un comodo pulsante per l’accensione e lo spegnimento. Non manca un filtro per eliminare eventuali interferenze generate dalle reti 4G, LTE o GSM. Tutti gli altri dettagli sono riportati nella scheda del prodotto.

Meliconi AMP200: amplificatore del segnale dell'antenna TV con due uscite

Meliconi AMP200 è venduto direttamente da Amazon in offerta a soli 19,99 euro, grazie allo sconto del 33% sul prezzo di listino. La disponibilità è immediata e si può contare sulla spedizione gratuita se si ha un abbonamento Prime attivo. Non c’è bisogno di attivare coupon, la riduzione della spesa è automatico: è sufficiente metterlo nel carrello per cogliere al volo l’occasione.

Attenzione: se il segnale TV in origine non è di buona qualità (debole e/o rumoroso), verrà comunque amplificato, quindi la TV riceverà un segnale forte, ma sommerso nel rumore, senza riuscire a decodificarlo. Come scritto nella descrizione completa è dunque bene accertarsi di quale sia l’origine del problema da risolvere.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 9 feb 2024
Link copiato negli appunti