Problemi di gioventù per Google Pixel

Gli smartphone #madebyGoogle hanno evidenziato l'insorgere di difetti che interessano il microfono e la camera. Nel primo caso, Mountain View sostituirà i terminali difettosi, mentre prepara una correzione per la fotocamera

Roma – La settimana scorsa, Phandroid aveva portato in evidenza il tema di una discussione tra gli utenti di Reddit : secondo quanto riportato nel forum, alcuni possessori di smartphone Pixel e Pixel XL hanno lamentato l’insorgere di problemi che affliggono il microfono dei terminali. Da quanto riportato dagli stessi possessori, sembra che il microfono non funzioni correttamente in alcune situazioni. La natura (hardware o software) del problema non è ancora nota, anche se sembra che per alcuni utenti sia bastato attivare e disattivare il vivavoce, durante le conversazioni, per ripristinare il corretto funzionamento dello smartphone. Secondo quanto riportato dal sito, Google si è detta disponibile a sostituire gli eventuali terminali difettosi, notizia confermata dall’utente di Reddit che per primo ha segnalato l’esistenza del problema.

Google Pixel

Mountain View non ha tuttavia nemmeno avuto il tempo di prendere un respiro che alcuni utenti hanno segnalato , sempre su Reddit , problemi che concernono la fotocamera . Si tratta in particolare di un alone di riflesso che compare quando si scattano fotografie in presenza di una fonte di luce. Nonostante il lens flare sia un problema comune per le macchine fotografiche, quella montata sui Pixel e Pixel XL sembra essere particolarmente più sensibile, presentando aloni negli angoli del display .

Nel thread del forum in cui si affronta il problema, un dipendente di Google ha riposto chiarendo che non si tratta di un problema dovuto a un difetto del dispositivo. Ciò significa che tutti i terminali Pixel sono esposti al problema di lens flare in presenza di sorgenti luminose dirette. Tuttavia, gli sviluppatori stanno lavorando su algoritmi in grado di identificare l’effetto e correggerlo in maniera automatica. Secondo quanto scritto dal Googler, il problema si verificherebbe solo con la funzione HDR+ abilitata. L’aggiornamento dovrebbe essere pronto in poche settimane.

Thomas Zaffino

Fonte Immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bubba scrive:
    strano che si citi l'automotive e basta
    pensando a NXP la prima cosa che mi viene in mente e' PN532 . il XXXXX di tranceiver RFID/NFC infilato praticamente ovunque (al momento del boom)...
    • vtfjunybt scrive:
      Re: strano che si citi l'automotive e basta
      Perché quello non è un settore in espansione. Per giustificare il prezzo devono promettere aumenti esponenziali dei guadagni.Un altro dettaglio è che per l'NFC non hanno i brevetti in esclusiva. La tecnologia è nata da una ricerca congiunta di Philips e Sony.
      • bubba scrive:
        Re: strano che si citi l'automotive e basta
        - Scritto da: vtfjunybt
        Perché quello non è un settore in espansione. Per
        giustificare il prezzo devono promettere aumenti
        esponenziali dei
        guadagni.sui giustificativi non so... sull espansione.. io vedo che da 5 anni* lo stanno ficcando progressivamente ovunque. dici che hanno finito?*o anche da molto di piu', dipende se pensi all'rfid o nfc, dall'industria o al consumer
        Un altro dettaglio è che per l'NFC non hanno i
        brevetti in esclusiva. La tecnologia è nata da
        una ricerca congiunta di Philips e
        Sony.si beh NXP = ex-philips semiconductors...
  • dubbioso scrive:
    ma chi prende i soldi?
    Scusate l'ignoranza, ma non sono mai riuscito a capire chi prende i soldi in casi come questi.Cioè, Qualcomm paga i manager (e chi?) di NXP?Perché se è l'azienda NXP che viene pagata, e l'azienda viene assorbita, è solo un trasferimento contabile.Qualcuno sa come funzionano queste cose?
    • cftbvex scrive:
      Re: ma chi prende i soldi?
      Qualcomm si sta comprando le azioni. Quindi a guadagnarci saranno gli azionisti. Il primo risullltato con una ricerca su google è questo:http://investors.morningstar.com/ownership/shareholders-overview.html?t=NXPIA guadagnarci saranno soprattutto banche e fondi d'investimento americani.Chissà che ne pensa philips che ha messo NXP sul mercato 10 anni fa?
      • dubbioso scrive:
        Re: ma chi prende i soldi?
        Grazie, ma cosa mi hai linkato?Il risultato è:This page is temporarily unavailable. We apologize for the inconvenience. Please try back again later.Click here return to morningstar.com.
        • sxrdcgr scrive:
          Re: ma chi prende i soldi?
          Google:NXP shareholdersI primi due risultati non funzionano più. Il terzo su yahoo ti elenca un po' di azionisti.Se no devi fare altre ricerche.
Chiudi i commenti