Processo alla baia, tutto da rifare?

La sentenza di condanna messa in forse dal curriculum del magistrato giudicante. Nel frattempo, tra detentori dei diritti e pirati si è scatenata una lotta senza quartiere in tutto il mondo

Roma – Il mondo della rete ancora si affanna a metabolizzare in pieno quello che è successo una settimana fa, ma gli eventi si susseguono senza posa lasciando poco spazio alla lucida riflessione e occupando l’intera scena con la mera cronaca: dopo le condanne ai quattro uomini coinvolti con The Pirate Bay, nuove rivelazioni gettano una luce obliqua sulle motivazioni personali del giudice Tomas Norstrom, apparentemente coinvolto nelle lobby pro-copyright al punto da invalidare , potenzialmente, lo storico verdetto espresso dalla corte sul più grande portale di file sharing della storia recente.

Da una settimana la Baia è sotto attacco da tutti i fronti: le organizzazioni dei detentori dei diritti, forti del verdetto di cui sopra, pressano gli ISP affinché chiudano le porte di accesso al sito per gli utenti e molti provider in tutto il mondo pare stiano accondiscendendo senza che nemmeno ci sia il bisogno di fare richieste dirette .

Ma i giochi non sono finiti , non ancora, e se Brokep già prometteva “è solo l’inizio” appena dopo aver saputo di essere stato condannato assieme agli altri, l’occasione propizia per riaprire la questione senza nemmeno dover ricorrere in appello viene offerta dallo stato di “servizio” del giudice Norstrom, membro a tutti gli effetti sia di organizzazioni dell’industria multimediale che di gruppi coinvolti nella regolamentazione delle cose di rete.

Secondo quanto rivelato dalla radio nazionale svedese SR e poi riportato da TorrentFreak , Norstrom è membro dei seguenti gruppi: Swedish Association of Copyright (SFU), forum di discussione che tiene seminari, dibattiti e distribuisce la pubblicazione “Nordic Intellectual Property Law Review”; Swedish Association for the Protection of Intellectual Property (SFIR), organizzazione che vuole un inasprimento delle leggi pro-copyright che Norstrom contribuisce a gestire; la fondazione per il controllo e la risoluzione di dispute riguardanti i domini di primo livello .se .

Norstrom sarebbe insomma riconducibile in qualche modo ad organizzazioni che hanno per oggetto l’enforcement del diritto d’autore, quegli stessi detentori dei diritti che hanno denunciato la Baia e i suoi gestori come monito definitivo per chiunque utilizzi il P2P in maniera “illegale”. Il processo conclusosi con la condanna dei bucanieri svedesi è dunque viziato dal coinvolgimento di parte del giudice, questa la tesi che l’avvocato di Sunde ha già preannunciato sosterrà nel suo appello, un coinvolgimento che legali e protagonisti della vicenda ora commentano gravemente promettendo da una parte di chiedere una ripetizione del processo quanto prima.

E mentre quelli della Baia provano a risollevarsi dalla batosta, l’associazione internazione delle major musicali IFPI prova a sfruttare come può il vento in poppa datole dal verdetto favorevole alle ragioni dell’industria, motivando con la condanna relativa all’infrazione del copyright la richiesta ai provider svedesi di bloccare l’accesso a The Pirate Bay.

Niente ingiunzione del giudice: la crew di The Pirate Bay è stata condannata, ragion per cui vogliamo che il sito venga spazzato via dalla rete, argomentano i discografici. Ma gli ISP, a quanto pare, respingono al mittente la richiesta sostenendo che “noi non censureremo i siti per i nostri clienti”, perché “non è questo il nostro lavoro”. Così dice (tra gli altri) Jon Karlung, managing director dell’ISP Bahnhofs .

Uscendo dalla Svezia, poi, se è vero che nessuno si aspetta l’ inquisizione spagnola è altrettanto vero che finire in carcere per un reato che non si è commesso è una circostanza singolare: e invece pare proprio sia quanto successo all’admin del sito di file sharing InfoPSP , che si è visto costretto a patteggiare sei mesi di galera per evitare un processo che non poteva permettersi di supportare finanziariamente.

Avendo le corti spagnole stabilito che il diritto di link non è un crimine , l’admin non aveva che da procedere con il caso per difendersi davanti alle accuse dell’industria, cosa che lui stesso ammette avrebbe voluto fare se solo non fosse stato un semplice studente senza le risorse finanziarie utili all’obiettivo.

Anche in Spagna, in ogni caso, l’ombra del verdetto su TPB si fa sentire allorché una corte ha ordinato a un host di rete di mette offline i siti di P2P Elitemula.com ed ETMusica.com . La vicenda , nata a quanto pare da una causa civile dell’associazione dei produttori SGAE contro un membro dell’organizzazione pro-P2P GrupoET , sarebbe stata appunto condizionata dai fatti svedesi e i due siti riconducibili al suddetto GrupoET sono stati buttati giù prima ancora che gli interessati ricevessero alcuna comunicazione in merito.

Che la situazione sia complessa è dimostrato poi dal fatto che non solo i portali di torrent svedesi chiudono in massa a seguito della condanna di TPB, ma anche dal coinvolgimento diretto delle autorità malesi nella chiusura di LeechersLair , tracker BT in circolazione da 3 anni con circa 18mila membri registrati che si è visto l’host ( Shinjiru ) minacciato dall’ SKMM di pesanti conseguenze e richiamato al rispetto di una legge risalente a 12 anni fa.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Fantastici 5 scrive:
    Ovvio il sucXXXXX Apple con la crisi.
    Se si deve prenderlo in qbo, tanto vale farlo con stile!!! (apple)(troll3) :D O)
  • carlo scrive:
    brava apple
    che almeno prova a sfornare prodotti nuovi e innovativi!risultati meritati!gli altri in calo nonostante cerchino in tutti i modi di copiare.. che schifo!
  • MeX scrive:
    PI mi raccomando domani...
    riportate questa notizia:http://www.macitynet.it/macity/aA37688/microsoft_primo_calo_di_fatturato_in_23_anni.shtmlcosí Dovella ci spiega i motivi... :D
    • pabloski scrive:
      Re: PI mi raccomando domani...
      dirà che è colpa del FUD sparso dai linari cantinari :D
      • uindovs ambassador scrive:
        Re: PI mi raccomando domani...
        - Scritto da: pabloski
        dirà che è colpa del FUD sparso dai linari
        cantinari
        :DNo no per lui linux e windows si strizzano l'occhio :D (non ho voglia di ritrovare il post dove l'ha scritto)Ovviamente sorvolera' e minimizzera e infine cambiera' discorso e dira':Apple decline start now! Windows 7 + WM 6.5 +Zune HD with Tegra = Apple ENDIeri mattina ha scoperto twitter quindi mo biXXXXX li :P
        • Steve Austin scrive:
          Re: PI mi raccomando domani...

          Ieri mattina ha scoperto twitter quindi mo
          biXXXXX li
          :Puahaahaha Dovella che mito!Non capisce una mazza ma é un bravo ragazzo!
        • Mr. X scrive:
          Re: PI mi raccomando domani...
          - Scritto da: uindovs ambassador
          - Scritto da: pabloski

          dirà che è colpa del FUD sparso dai linari

          cantinari

          :D

          No no per lui linux e windows si strizzano
          l'occhio :D

          (non ho voglia di ritrovare il post dove l'ha
          scritto)

          Ovviamente sorvolera' e minimizzera e infine
          cambiera' discorso e
          dira':

          Apple decline start now! Windows 7 + WM 6.5 +Zune
          HD with Tegra = Apple
          END

          Ieri mattina ha scoperto twitter quindi mo
          biXXXXX li
          :PEra bello quando sfotteva il macbook air.... salvo accorgersi poi che Dell ha fatto Adamo... praticamente una fotocopia dell'air che costa anche di piu... quando gliel'ho fatto notare non ha mai risposto
        • alexjenn scrive:
          Re: PI mi raccomando domani...
          - Scritto da: uindovs ambassador
          Ieri mattina ha scoperto twitter quindi mo
          biXXXXX li
          :Phttp://twitter.com/dovellaMa anche quihttp://forum.ubuntu-it.org/index.php/topic,277351.0.htmlquihttp://www.twibes.com/user/dovellaIn cerca di nuovi spazi dai quali essere bandito?E quihttp://macdefectandproblems.blogspot.com/http://gowindows-dovella.blogspot.com/dove gli tocca crearsi il suo spazio personale per non essere cacciato a pedate.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 aprile 2009 14.00-----------------------------------------------------------
          • DarkOne scrive:
            Re: PI mi raccomando domani...
            Modificato dall' autore il 24 aprile 2009 14.00
            --------------------------------------------------
          • Ciro scrive:
            Re: PI mi raccomando domani...
            Da quando una ricerca su google prende ore?
          • alexjenn scrive:
            Re: PI mi raccomando domani...
            Io posto solo qui, non mi metto certo a fare diversi siti di blog per dire Apple qui o Microsoft là.Mi sono letto un commento contro Leopard postato da dovella, dove uno si lamenta in un forum del fatto che non riesce a disinstallare un programmahttp://macdefectandproblems.blogspot.com/2009/04/disinstallare-con-leopard.htmlLeggiti quello che gli consigliano e i ringraziamenti di questo ragazzo.Pst, ovviamente dovella non l'ha postato, e un caso di uno che non sa farlo lo ha commentato così: (in molti casi mission impossible ?! )Oppure questo:http://macdefectandproblems.blogspot.com/2009/04/dvd-leopard-di-un-mio-amico-non-va-sul.htmldovella vede una cosa grave, quando invece si sa che i DVD forniti nei Mac sono ottimizzati solo per quel tipo di macchina, non per altri Mac.I sistemi che si possono installare ovunque sono quelli retail (Windows non richiede invece l'attivazione?)Insomma, lui posta ma non sa neanche di cosa si sta parlando.Dovella dovrebbe linkare tutte le domande sui problemi di Windows, ma non gli basterebbe una vita.
          • DarkOne scrive:
            Re: PI mi raccomando domani...
            La mia era solo una provocazione ironica eh!Di Dovella non me ne può XXXXXXX niente :D- Scritto da: alexjenn
            Io posto solo qui, non mi metto certo a fare
            diversi siti di blog per dire Apple qui o
            Microsoft
            là.

            Mi sono letto un commento contro Leopard postato
            da dovella, dove uno si lamenta in un forum del
            fatto che non riesce a disinstallare un
            programma

            http://macdefectandproblems.blogspot.com/2009/04/d

            Leggiti quello che gli consigliano e i
            ringraziamenti di questo
            ragazzo.

            Pst, ovviamente dovella non l'ha postato, e un
            caso di uno che non sa farlo lo ha commentato
            così: (in molti casi mission impossible ?!
            )

            Oppure questo:

            http://macdefectandproblems.blogspot.com/2009/04/d

            dovella vede una cosa grave, quando invece si sa
            che i DVD forniti nei Mac sono ottimizzati solo
            per quel tipo di macchina, non per altri
            Mac.

            I sistemi che si possono installare ovunque sono
            quelli retail (Windows non richiede invece
            l'attivazione?)


            Insomma, lui posta ma non sa neanche di cosa si
            sta
            parlando.


            Dovella dovrebbe linkare tutte le domande sui
            problemi di Windows, ma non gli basterebbe una
            vita.
          • logicaMente scrive:
            Re: PI mi raccomando domani...
            - Scritto da: alexjenn
            Insomma, lui posta ma non sa neanche di cosa si
            sta
            parlando.come sempre, quante volte ha messo dei link che dicevano l'esatto contrario di quello che credeva lui? ;)
          • MeX scrive:
            Re: PI mi raccomando domani...
            OTl'avatar che avevi prima mi piaceva di piú era piú "logicamente" :)
          • logicaMente scrive:
            Re: PI mi raccomando domani...
            beh, era l'avatar "originale", scelto insieme al nick... sto cercando qualcosa che sia "logicamente" e "inXXXXXso" al tempo stesso! ;)
          • FinalCut scrive:
            Re: PI mi raccomando domani...
            - Scritto da: logicaMente
            beh, era l'avatar "originale", scelto insieme al
            nick... sto cercando qualcosa che sia
            "logicamente" e "inXXXXXso" al tempo stesso!
            ;)se provi a fare una ricerca su Google con "logicamente" e "arrabbiato" esce fuori questa foto...[img]http://scheggedivetro.blogosfere.it/images/veltroni%20arrabbiato.jpg[/img](rotfl)(rotfl)(rotfl) a momenti morivo dal ridere...è stato troppo divertente e volevo condividere, "ma anche" pensare a tutti quelli come me che sono "logicamente arrabiati" per come vanno le cose in questo paese del terzo mondo :sMy 2 cent(linux)(apple)
          • logicaMente scrive:
            Re: PI mi raccomando domani...
            - Scritto da: FinalCut
            è stato troppo divertente e volevo condividere,
            "ma anche" pensare a tutti quelli come me che
            sono "logicamente arrabiati" per come vanno le
            cose in questo paese del terzo mondo
            :s

            My 2 cent

            (linux)(apple)Ti quoto (purtroppo)... PS: alla fine ho scelto l'"occhione" del Falso Specchio di Magritte, irreale, illogico ed anche vagamente inquietante ma anche - me lo auguro - un'indicazione di speranza con quel cielo azzurro dietro alla cortina di nuvole.Bye!
          • -ToM- scrive:
            Re: PI mi raccomando domani...
            - Scritto da: alexjenn
            I sistemi che si possono installare ovunque sono
            quelli retail (Windows non richiede invece
            l'attivazione?)


            Insomma, lui posta ma non sa neanche di cosa si
            sta parlando.un po come te quando metti nello stesso discorso l'installazione di OSX e l'attivazione di windows.MA LOL
          • Ciro scrive:
            Re: PI mi raccomando domani...
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: alexjenn

            I sistemi che si possono installare ovunque sono

            quelli retail (Windows non richiede invece

            l'attivazione?)





            Insomma, lui posta ma non sa neanche di cosa si

            sta parlando.

            un po come te quando metti nello stesso discorso
            l'installazione di OSX e l'attivazione di
            windows.

            MA LOLO come te e le tue risposte ad minkiam!megaLOL
          • alexjenn scrive:
            Re: PI mi raccomando domani...
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: alexjenn

            I sistemi che si possono installare ovunque sono

            quelli retail (Windows non richiede invece

            l'attivazione?)





            Insomma, lui posta ma non sa neanche di cosa si

            sta parlando.

            un po come te quando metti nello stesso discorso
            l'installazione di OSX e l'attivazione di
            windows.

            MA LOLCome si vede che non capisci mai un emerito c*zzo.
        • Bastard Inside scrive:
          Re: PI mi raccomando domani...
          - Scritto da: uindovs ambassador
          - Scritto da: pabloski

          dirà che è colpa del FUD sparso dai linari

          cantinari

          :D

          No no per lui linux e windows si strizzano
          l'occhio :D

          (non ho voglia di ritrovare il post dove l'ha
          scritto)

          Ovviamente sorvolera' e minimizzera e infine
          cambiera' discorso e
          dira':

          Apple decline start now! Windows 7 + WM 6.5 +Zune
          HD with Tegra = Apple
          END

          Ieri mattina ha scoperto twitter quindi mo
          biXXXXX li
          :PUomini di poca fede, fra 2000 anni, fra i Vangeli degli Windows Evangelists, quello di Dovella si ergerà nella sua complessità teologica e filosofica come quello di S.Giovanni fra i quattro più antichi, technotard, e, ahiloro, not designed for Vista, originali!!! :p O)
    • bigendian scrive:
      Re: PI mi raccomando domani...
      Mi sembra che tanto che hai da dire, che parli di Dovella, che tra l'altro non c'è.Sei un Macaco(nel vero senso della parola). Beati gli stolti che hannop un cervello da macaco come te
    • Gianluca70 scrive:
      Re: PI mi raccomando domani...
      potresti farlo anche tu se avessi letto tutto l'articolo, fino in fondo,Azione Microsofthttp://www.nasdaq.com/aspx/nasdaqlastsale.aspx?symbol=MSFT&selected=MSFTieri after hours +5%oggi official market close + 10.5%
      • MeX scrive:
        Re: PI mi raccomando domani...
        scusa e che c'entra il valore delle azioni con i rivavi del trimestre passato?
        • Ciro scrive:
          Re: PI mi raccomando domani...
          - Scritto da: MeX
          scusa e che c'entra il valore delle azioni con i
          rivavi del trimestre
          passato?La borsa è reazione psicologica e imprevedibile.
        • Becero scrive:
          Re: PI mi raccomando domani...
          - Scritto da: MeX
          scusa e che c'entra il valore delle azioni con i
          rivavi del trimestre
          passato?I "broccolini" magari direbbero "like cabbages for snack" (idea) :p
  • Nokia scrive:
    Le vendite dell'iPhone 3G
    3Q 2008: 6,892,0004Q 2008: 4,363,0001Q 2009: 3.790,00015 Milioni di 9 mesi!!!!!A meno di grosse sorprese a Giugno non credo si arriverà ai 40 milioni previsti entro fine 2009, ma sono dati comunque di tutto rispetto!!!!Brava Apple
    • nome e cognome scrive:
      Re: Le vendite dell'iPhone 3G
      - Scritto da: Nokia
      3Q 2008: 6,892,000
      4Q 2008: 4,363,000
      1Q 2009: 3.790,000

      15 Milioni di 9 mesi!!!!!

      A meno di grosse sorprese a Giugno non credo si
      arriverà ai 40 milioni previsti entro fine 2009,
      ma sono dati comunque di tutto
      rispetto!!!!

      Brava AppleSoprattutto complimenti per il trend...
      • Ciro scrive:
        Re: Le vendite dell'iPhone 3G
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: Nokia

        3Q 2008: 6,892,000

        4Q 2008: 4,363,000

        1Q 2009: 3.790,000



        15 Milioni di 9 mesi!!!!!



        A meno di grosse sorprese a Giugno non credo si

        arriverà ai 40 milioni previsti entro fine 2009,

        ma sono dati comunque di tutto

        rispetto!!!!



        Brava Apple

        Soprattutto complimenti per il trend...Soprattutto quando gli altri non fanno altrettanto, no?
        • nome e cognome scrive:
          Re: Le vendite dell'iPhone 3G


          Soprattutto complimenti per il trend...

          Soprattutto quando gli altri non fanno
          altrettanto,
          no?Spero di no per loro... -30% e -15% a quarto.
          • Ciro scrive:
            Re: Le vendite dell'iPhone 3G
            - Scritto da: nome e cognome


            Soprattutto complimenti per il trend...



            Soprattutto quando gli altri non fanno

            altrettanto,

            no?

            Spero di no per loro... -30% e -15% a quarto.speriamo per tutti, visti i tempi
          • logicaMente scrive:
            Re: Le vendite dell'iPhone 3G
            - Scritto da: nome e cognome


            Soprattutto complimenti per il trend...



            Soprattutto quando gli altri non fanno

            altrettanto,

            no?

            Spero di no per loro... -30% e -15% a quarto.Già, ma il confronto non si fa tra le vendite di un trimestre e quelle del successivo, si confrontano invece gli stessi trimestri dei vari anni (88% di crescita di unità vendute per iPhone nel Q1 2009, quello che comprende il Natale, rispetto a Q1 2008).Fonte: http://www.apple.com/pr/library/2009/01/21results.html[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/5/5e/IPhone_sales_per_quarter.png[/img]
      • MarcOsX scrive:
        Re: Le vendite dell'iPhone 3G
        infatti un prodotto secondo te vende di più col tempo che passa....apperò ne sai di informatica :)
        • nome e cognome scrive:
          Re: Le vendite dell'iPhone 3G
          - Scritto da: MarcOsX
          infatti un prodotto secondo te vende di più col
          tempo che
          passa....

          apperò ne sai di informatica :)Beh sai... di solito è proprio cosi', per fortuna dei venditori la gente al mondo nasce, invecchia e muore e i mercati crescono.Per fortuna che ne sai di economia mi raccomando il TFR, sotto il materasso che si rivaluta.
  • Gabriele scrive:
    Intanto iPhone...
    .... domina il traffico web da mobile a livello mondiale, scalzando anche Symbianhttp://www.electronista.com/articles/09/04/23/admob.mar.2009.phone.share/... e l'App Store festeggia la MILIARDESIMA applicazione scaricata in soli 9 mesi.Il futuro è luminoso per i fan della mela :)Per quanto riguarda Microsoft, beh, speriamo che Ballmer rimanga per tutto il tempo che serve :D
    • Giambo scrive:
      Re: Intanto iPhone...
      - Scritto da: Gabriele
      Per quanto riguarda Microsoft, beh, speriamo che
      Ballmer rimanga per tutto il tempo che serve
      :DHai anche te investito nei maggiori produttori di sedie per ufficio 8) ?
    • ruppolo scrive:
      Re: Intanto iPhone...
      - Scritto da: Gabriele
      Per quanto riguarda Microsoft, beh, speriamo che
      Ballmer rimanga per tutto il tempo che serve
      :DIn effetti sta facendo un ottimo lavoro (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Enjoy with Us scrive:
    Apple a rischio bancarotta!
    Il numero di pezzi di Iphone venduti sta drasticamente calando rispetto ai trimestri precedenti, i guadagni citati sono rispetto all'anno precedente con il vecchio Iphone commercializzato solo in 5 stati, il core businnes (o Ex core businnes?) ossia i PC, nonostante l'introduzione fresca di nuovi modelli sta avendo un deciso calo.... per carità sta ancora molto meglio di tanta altre aziende nel settore informatico, ma vedrete come nei prossimi mesi le vendite subiranno ulteriori pesanti flessioni, mentre i concorrenti si risolleveranno e probabilmente proprio grazie ai netbook!
    • ruppolo scrive:
      Re: Apple a rischio bancarotta!
      Ma quanto ti rode? (rotfl)
    • pietro scrive:
      Re: Apple a rischio bancarotta!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Il numero di pezzi di Iphone venduti sta
      drasticamente calando rispetto ai trimestri
      precedenti, i guadagni citati sono rispetto
      all'anno precedente con il vecchio Iphone
      commercializzato solo in 5 stati, il core
      businnes (o Ex core businnes?) ossia i PC,
      nonostante l'introduzione fresca di nuovi modelli
      sta avendo un deciso calo.... per carità sta
      ancora molto meglio di tanta altre aziende nel
      settore informatico, ma vedrete come nei prossimi
      mesi le vendite subiranno ulteriori pesanti
      flessioni, mentre i concorrenti si risolleveranno
      e probabilmente proprio grazie ai
      netbook!caspita! vendo subito le mie azioni, grazie!!
      • Rover scrive:
        Re: Apple a rischio bancarotta!
        In genere i proodtti Mac hanno un forte differenziale tra il valore industriale dell'oggetto e il valore commerciale.Ne consegue che conviene acquistare computer di altre marche e azioni Apple....E comunque il mancato ingresso nel mercato dei netbook, che oltre che molto pratici sono anche molto cool, è stato un grave errore. O forse hanno fatto bene, visto che non saranno in grado di proporre alcunchè sotto ai 500 Euro, IMHO.
        • Ciro scrive:
          Re: Apple a rischio bancarotta!
          - Scritto da: Rover
          E comunque il mancato ingresso nel mercato dei
          netbook, che oltre che molto pratici sono anche
          molto cool, è stato un grave errore. O forse
          hanno fatto bene, visto che non saranno in grado
          di proporre alcunchè sotto ai 500 Euro,
          IMHO.eppure c'era scritto nella news:"a seguito del rallentamento nel segmento dei portatili, potremmo immaginare che entro la fine dell'anno, o poco più in là, Apple proporrà anch'essa un netbook o qualcosa di simile. Proprio nel contesto della presentazione dei dati fiscali, Tim Cook ha tuttavia affermato che Apple non è interessata al concetto attuale di netbook ("schermi troppo piccoli, tastiere ridotte, software improponibile"), ma nel contempo sta lavorando su alcune idee interessanti per un prodotto che probabilmente andrà ad insidiare proprio quel segmento di mercato."
        • ruppolo scrive:
          Re: Apple a rischio bancarotta!
          - Scritto da: Rover
          E comunque il mancato ingresso nel mercato dei
          netbook, che oltre che molto pratici sono anche
          molto cool, è stato un grave errore.Mi pare opinione comune dei produttori che il calo di UTILI derivi dalla cannibalizzazione dei notebook a causa dei netbook.Se l'aver evitato tale calo di utili è stato un grave errore, allora si, Apple ha fatto un grave errore.
        • pietro scrive:
          Re: Apple a rischio bancarotta!
          - Scritto da: Rover
          In genere i proodtti Mac hanno un forte
          differenziale tra il valore industriale
          dell'oggetto e il valore
          commerciale.
          Ne consegue che conviene acquistare computer di
          altre marche e azioni
          Apple....mi sembra una vacata se tutti comprano computer di altre marche le azioni Apple crollano, se invece ritieni che sia il caso di comprare azioni Apple è perchè pensi che moltissimi compreranno computer Apple
          E comunque il mancato ingresso nel mercato dei
          netbook, che oltre che molto pratici sono anche
          molto cool, è stato un grave errore. O forse
          hanno fatto bene, visto che non saranno in grado
          di proporre alcunchè sotto ai 500 Euro,
          IMHO.non è che non può, non vuole
    • MeX scrive:
      Re: Apple a rischio bancarotta!
      questo é puro DISTORSION FIELD! :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 aprile 2009 08.39-----------------------------------------------------------
      • ruppolo scrive:
        Re: Apple a rischio bancarotta!
        - Scritto da: MeX
        questo é puro DISTORSION FIELD! :DMa cosa vuoi che distorga questo...Blatera tanto di netbook senza rendersi conto che è proprio il netbook la causa delle perdite di tutte le aziende coinvolte, Microsoft compresa. E magari pensa che tali aziende continueranno ad auto-lesionarsi con quei trabiccoli...
        • pabloski scrive:
          Re: Apple a rischio bancarotta!
          in ogni caso è la prima volta che sono pienamente d'accordo con Apple http://www.osnews.com/story/21365/Apple_a_Stretch_to_Call_Netbooks_a_Personal_Computerho avuto modo ( la sfortuna direi ) di usare un acer aspire one per 20 minuti, bene non toccherò mai più un netbooka parte la pesantezza del sistema ( parliamo di XP eh!?! ) che non so se dipenda dagli SSD farlocchi che ci ficcano dentro o da Atom che è una XXXXXXX comunque il problema reale è lo schermo, i caratteri sembrano punte di spillo, assolutamente inusabili per più di 10 minutiin tutta franchezza non capisco come abbiano fatto a vendere una cosa del genereadesso capisco anche perchè su ebay ci sono tanti netbook in vendita :D
          • Mr. X scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: pabloski
            in ogni caso è la prima volta che sono pienamente
            d'accordo con Apple
            http://www.osnews.com/story/21365/Apple_a_Stretch_

            ho avuto modo ( la sfortuna direi ) di usare un
            acer aspire one per 20 minuti, bene non toccherò
            mai più un
            netbook

            a parte la pesantezza del sistema ( parliamo di
            XP eh!?! ) che non so se dipenda dagli SSD
            farlocchi che ci ficcano dentro o da Atom che è
            una XXXXXXX


            comunque il problema reale è lo schermo, i
            caratteri sembrano punte di spillo, assolutamente
            inusabili per più di 10
            minuti

            in tutta franchezza non capisco come abbiano
            fatto a vendere una cosa del
            genere

            adesso capisco anche perchè su ebay ci sono tanti
            netbook in vendita
            :Dguarda io ho il nb da te citato l'A110.. comprato dal precedente proprietario in francia(!) per avere la ssd piu performante (marca samsung) e ci ha anche aggiornato la ram a 1.5 gbl'ho pagato 170 L'SSD è di una lentezza imbarazzante, xp ci girava in maniera appena decente, mentre ubuntu 9.04 con i dovuti tweak gira benino per le operazioni di I/O impallano pesantemente la macchina...La batteria originale è penosa, arriva si e no ad un paio d'ore, ho dovuto comprare una batteria piu grande... che si fa 6 ore... ma è 3 volte l'originale... e lo appesantisce (oltre a renderlo piu spesso essendo fatta a V rovesciata) in compenso ora ho una comoda maniglia per portarlo in giro :-DInsomma rispetto al mio vecchio ibook (che se ritrovassi una scheda logica tornerebbe pienamente in forze senza essere relegato su una scrivania) è almeno 10 anni indietro: sono spessi uguale, anzi con la batteria maggiorata l'one è piu spesso (nb l'ibook tuttora fare le sue dignitose 3 ore e mezza/ 4 ore) l'aspire è 6 cm di lato e mezzo di fronte piu piccolo, a fronte della mancanza di lettore ottico e schermo piu piccolo (9" contro 12")e le prestazioni sono inferiori...Ha senso confrontare un netbook con un notebook? forse no... ha senso confrontare una macchina datata (il mio ibook ha 3 anni, ma concettualmente è molto piu vecchio) ma simile per caratteristiche (era pur sempre uno di laptop piu piccoli) con una nuova... penso di si, e la nuova perde su tutti i fronti
          • pabloski scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            forse ha senso confrontare un netbook con un PDA...ma all'utente però non l'hanno detto questo
          • ruppolo scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: pabloski
            forse ha senso confrontare un netbook con un
            PDA...ma all'utente però non l'hanno detto
            questoConfronto impossibile, perlomeno con i PDA che stanno in tasca e telefonano.
    • Troll School scrive:
      Re: Apple a rischio bancarotta!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Il numero di pezzi di Iphone venduti sta
      drasticamente calando rispetto ai trimestri
      precedenti, i guadagni citati sono rispetto
      all'anno precedente con il vecchio Iphone
      commercializzato solo in 5 stati, il core
      businnes (o Ex core businnes?) ossia i PC,
      nonostante l'introduzione fresca di nuovi modelli
      sta avendo un deciso calo.... per carità sta
      ancora molto meglio di tanta altre aziende nel
      settore informatico, ma vedrete come nei prossimi
      mesi le vendite subiranno ulteriori pesanti
      flessioni, mentre i concorrenti si risolleveranno
      e probabilmente proprio grazie ai
      netbook!L'alunno si dimostra volenteroso nell'applicare le nozioni apprese, ma il rendimento complessivo lascia ancora a desiderare.2/10
    • The Punisher scrive:
      Re: Apple a rischio bancarotta!
      Se tu dessi un'occhiata ai bilanci (che sono pubblici e si possono trovare sul sito Apple) scopriresti che hanno 18 miliardi di dollari LIQUIDI, al netto dell'utile.Vuol dire che, oltre al valore di immobili, asset, ecc.. hanno 18 miliardi di dollari su un conto corrente bancario pronti ad essere investiti o utilizzati.Con questa liquidita' anche se il board of directors, in preda ad una crisi mistica, decidesse di fermare completamente la produzione e mantenere l'attuale struttura con tutti i suoi costi, quindi senza nessun tipo di guadagno ma soltanto spese, Apple potrebbe tranquillamente rimanere aperta ed operativa per almeno i prossimi due anni.Traduzione.Scrivi e non sai cosa stai scrivendo.
      • Gabriele scrive:
        Re: Apple a rischio bancarotta!
        In realtà sono 33 i miliardi di dollari in banca.
        • The Punisher scrive:
          Re: Apple a rischio bancarotta!
          Grazie per la precisazione, ero fermo ai dati dell'anno scorso. ;)Tra l'altro non mi sarei stupito se avessero acquistato loro Sun: ne avevano la possibilita' e la mossa avrebbe avuto assolutamente senso visti i target delle due aziende (senza contare che una interfaccia basata su Looking Glass per il Mac sarebbe stata strepitosa).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 aprile 2009 09.55-----------------------------------------------------------
          • pabloski scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            mmm dipende, Apple è più interessata all'utenza PC, Sun è più focalizzata sulle tecnologie middleware e lato serverper Apple sarebbe stato un peso dover lavorare su Java, MySQL, Virtualbox e compagnia, senza contare possibili problemi con l'antitrust
          • The Punisher scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: pabloski
            mmm dipende, Apple è più interessata all'utenza
            PC, Sun è più focalizzata sulle tecnologie
            middleware e lato
            serverAppunto!
            per Apple sarebbe stato un peso dover lavorare su
            Java, MySQL, Virtualbox e compagniaBeh, Sun ha gia' in casa dei team che si occupano di questi prodotti e serviva solo un'iniezione di capitale.
            senza contare possibili problemi con
            l'antitrustSu questo posso essere d'accordo con te anche se non riesco ad immaginare in che modo: un accordo IBM-Sun sarebbe stato peggio (monopolio quasi assoluto nei mainframe e server alto di gamma) e l'accordo Oracle-Sun pone altrettanti interrogativi.
          • Brando scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            Non sono d'accordo. L'acquisizione di Sun da parte di Oracle ha senso perchè ora la seconda ha una divisione hardware, può usare MySQL nella fascia bassa di mercato o eliminarlo a favore di suoi prodotti, sviluppare Java in proprio, possedere un sistema operativo unix come Solaris, etc.Apple di Solaris non se ne sarebbe fatta niente, e menchemeno dei proXXXXXri Risc. Java non fa parte del core business e anche i clienti di Sun sono improntati al lato server, mercato dove Apple ha idee poco chiare. La casa di Cupertino è tutta proiettata sul mercato consumer con dispositivi come iPhone e iPod. Viste queste premesse, l'acquisizione di Sun sarebbe stata più un problema che un guadagno.Però vedila così: Larry Ellison, patron di Oracle-Sun, e Steve Jobs sono grandi amici e quindi qualcosa di interessante può saltar fuori :)Sarebbe stato bello, piuttosto, vedere qualche anno fa una fusione Sun-SGI: questa avrebbe potuto portare un nuovo attore sulla scena tecnologica ma come si vede, le cose sono andate diversamente e x86 impera.
        • alexjenn scrive:
          Re: Apple a rischio bancarotta!
          - Scritto da: Gabriele
          In realtà sono 33 i miliardi di dollari in banca.In pratica Apple potrebbe comprarsi la Dell pagandola in contanti.
    • Ivi scrive:
      Re: Apple a rischio bancarotta!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Il numero di pezzi di Iphone venduti sta
      drasticamente calando rispetto ai trimestri
      precedenti, i guadagni citati sono rispetto
      all'anno precedente con il vecchio Iphone
      commercializzato solo in 5 stati, il core
      businnes (o Ex core businnes?) ossia i PC,
      nonostante l'introduzione fresca di nuovi modelli
      sta avendo un deciso calo.... per carità sta
      ancora molto meglio di tanta altre aziende nel
      settore informatico, ma vedrete come nei prossimi
      mesi le vendite subiranno ulteriori pesanti
      flessioni, mentre i concorrenti si risolleveranno
      e probabilmente proprio grazie ai
      netbook!Mamma mia come ti brucia, sei quasi patetico...
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Apple a rischio bancarotta!
      Si è vero Apple rischia la banca rotta, ed io sono più ricco di Bill Gates ;)Cerca di essere un po più realista.
    • alexjenn scrive:
      Re: Apple a rischio bancarotta!
      Tutti noi siamo a rischio bancarotta, non solo Apple.Sia che sia una grossa multinazionale che il piccolo negozio, sia i supermiliardari che le famiglie modeste, è sufficiente fare le scelte sbagliate e spendere in modo incauto, che si va in bancarotta.Ma non mi sembra sia il caso di Apple, che fa le cose un passo alla volta.Pochi prodotti (che lamenti anche tu di poca scelta) ma buoni, e questa scelta paga.
    • Brando scrive:
      Re: Apple a rischio bancarotta!
      I dati sono che Apple sta bene, mentre Microsoft e gli altri produttori di pc si lamentano.Poi proprio i netbook sono accusati di far guadaganare poco e i produttori stanno pensando come correre ai ripari.
    • Maleficosx scrive:
      Re: Apple a rischio bancarotta!
      MENZOGNE FALSITà CALUNNIOSO..VERGOGNATI.Gli iPhone sono aumentati del 123% trimestre su trimestre. Chi va più verso fatturati negativi è microzozz..Apple ha aumentato i profitti e continua a vendere come non mai.Non date retta a questi infami! Sono la vergogna dell'Italia.e qui si chiude la questione. così è stato deciso. punto.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Apple a rischio bancarotta!
        - Scritto da: Maleficosx
        MENZOGNE FALSITà
        CALUNNIOSO..VERGOGNATI.
        Gli iPhone sono aumentati del 123% trimestre su
        trimestre. Chi va più verso fatturati negativi è
        microzozz..

        Apple ha aumentato i profitti e continua a
        vendere come non
        mai.

        Non date retta a questi infami! Sono la vergogna
        dell'Italia.

        e qui si chiude la questione. così è stato
        deciso.
        punto.3Q 2008: 6,892,0004Q 2008: 4,363,0001Q 2009: 3.790,000I numeri dal 3Q 2008 si sono quasi dimezzati... sono ottimi numeri per carità, ma il trend non è esattamente positivo per l'Iphone...
        • Teo_ scrive:
          Re: Apple a rischio bancarotta!
          - Scritto da: Enjoy with Us
          3Q 2008: 6,892,000
          4Q 2008: 4,363,000
          1Q 2009: 3.790,000

          I numeri dal 3Q 2008 si sono quasi dimezzati...
          sono ottimi numeri per carità, ma il trend non è
          esattamente positivo per
          l'Iphone...La Bauli ha deciso di chiudere perché a Pasqua non ha venduto panettoni, mentre nei 2Q e 4Q 2008 ne vendevano un sacco.Fortuna che lultima ruota del carro dellazienda ha ricordato agli ormai affranti dirigenti che a Pasqua i panettoni non ne hanno mai venduti. Si sono risollevati e hanno visto che nonostante la crisi, avevano venduto 3.790.000 rispetto a 1.703.000 dellanno prima e vissero felice e contenti.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: Teo_
            - Scritto da: Enjoy with Us

            3Q 2008: 6,892,000

            4Q 2008: 4,363,000

            1Q 2009: 3.790,000



            I numeri dal 3Q 2008 si sono quasi dimezzati...

            sono ottimi numeri per carità, ma il trend non è

            esattamente positivo per

            l'Iphone...

            La Bauli ha deciso di chiudere perché a Pasqua
            non ha venduto panettoni, mentre nei 2Q e 4Q 2008
            ne vendevano un
            sacco.
            Fortuna che lultima ruota del carro dellazienda
            ha ricordato agli ormai affranti dirigenti che a
            Pasqua i panettoni non ne hanno mai venduti. Si
            sono risollevati e hanno visto che nonostante la
            crisi, avevano venduto 3.790.000 rispetto a
            1.703.000 dellanno prima e vissero felice e
            contenti.3Q 2008 non era Natale e vendevano quasi il doppio di Iphone di 1Q 2009 e non mi sembra che gli smartphone siano prodotti stagionali come i panettoni, eventuali aggiornamenti di Iphone si attendono per giugno 2009, mi pare strano che abbiano già impattato sulle vendite del primo trimestre 2009! E comunque rimane il calo di vendite di PC anche dopo il recente rinnovo di gamma.... come già detto il trend per quanto basato su numeri molto positivi è nettamente negativo e in assenza di inversioni di rotta non fa ben presagire per il bilancio 2009 che rischia un marcato calo di fatturato e utili rispetto all'anno precedente... per intenderci in prospettiva appare molto più positivo il trend di fatturato della Fiat che quello di Apple!
          • MeX scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            tutti aspettano l'uscita del nuovo modello... è da tempo che si sapeva che a giugno sarebbe stato annunciato il nuovo modello...A giugno ci sarà un'impennata di vendite, incalzate poi dal Natale, e poi il tren tornerà a scendere in attesa del nuovo modello... non mi sembra serva essere dei gegni...
          • Ciro scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: MeX
            tutti aspettano l'uscita del nuovo modello...
            è da tempo che si sapeva che a giugno sarebbe
            stato annunciato il nuovo
            modello...
            A giugno ci sarà un'impennata di vendite,
            incalzate poi dal Natale, e poi il tren tornerà a
            scendere in attesa del nuovo modello... non mi
            sembra serva essere dei
            gegni...è il classico ciclo di vita di un prodotto.e vendendo solo l'iphone, per apple è inevitabile.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: Ciro
            - Scritto da: MeX

            tutti aspettano l'uscita del nuovo modello...

            è da tempo che si sapeva che a giugno sarebbe

            stato annunciato il nuovo

            modello...

            A giugno ci sarà un'impennata di vendite,

            incalzate poi dal Natale, e poi il tren tornerà
            a

            scendere in attesa del nuovo modello... non mi

            sembra serva essere dei

            gegni...

            è il classico ciclo di vita di un prodotto.
            e vendendo solo l'iphone, per apple è inevitabile.Scommettiamo che a giugno il trend continuerà ad essere sostanzialmente negativo?
          • alexjenn scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Ciro

            - Scritto da: MeX


            tutti aspettano l'uscita del nuovo modello...


            è da tempo che si sapeva che a giugno sarebbe


            stato annunciato il nuovo


            modello...


            A giugno ci sarà un'impennata di vendite,


            incalzate poi dal Natale, e poi il tren
            tornerà

            a


            scendere in attesa del nuovo modello... non mi


            sembra serva essere dei


            gegni...



            è il classico ciclo di vita di un prodotto.

            e vendendo solo l'iphone, per apple è
            inevitabile.


            Scommettiamo che a giugno il trend continuerà ad
            essere sostanzialmente
            negativo?Che succede se perdi?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Ciro


            - Scritto da: MeX



            tutti aspettano l'uscita del nuovo
            modello...



            è da tempo che si sapeva che a giugno
            sarebbe



            stato annunciato il nuovo



            modello...



            A giugno ci sarà un'impennata di vendite,



            incalzate poi dal Natale, e poi il tren

            tornerà


            a



            scendere in attesa del nuovo modello... non
            mi



            sembra serva essere dei



            gegni...





            è il classico ciclo di vita di un prodotto.


            e vendendo solo l'iphone, per apple è

            inevitabile.





            Scommettiamo che a giugno il trend continuerà ad

            essere sostanzialmente

            negativo?

            Che succede se perdi?beh farò pubblica ammenda con il capo coperto da cenere...
          • alexjenn scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            beh farò pubblica ammenda con il capo coperto da
            cenere...Comincia a scegliere un buon shampoo ;)
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Scommettiamo che a giugno il trend continuerà ad
            essere sostanzialmente negativo?E' ovvio che per il prossimo trimestre il trend sarà negativo rispetto al trimestre attuale: a giugno esce il nuovo modello!!!Scommmettiamo però che sarà positivo rispetto allo scorso anno? (unico vero metro di paragone)PS: nel caso non te ne fossi accorto, la stessa Apple ha fatto stime al ribasso per il prossimo trimestre, quindi riuscirai anche a infinocchiare alexjenn, ma a me non mi freghi
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: Enjoy yourself
            - Scritto da: Enjoy with Us


            Scommettiamo che a giugno il trend continuerà ad

            essere sostanzialmente negativo?

            E' ovvio che per il prossimo trimestre il trend
            sarà negativo rispetto al trimestre attuale: a
            giugno esce il nuovo
            modello!!!

            Scommmettiamo però che sarà positivo rispetto
            allo scorso anno? (unico vero metro di
            paragone)

            PS: nel caso non te ne fossi accorto, la stessa
            Apple ha fatto stime al ribasso per il prossimo
            trimestre, quindi riuscirai anche a infinocchiare
            alexjenn, ma a me non mi
            freghiAh ecco allora basta che un'azienda dica di prevedere una contrazione del fatturato per i mesi a venire... allora da cattiva notizia diventa buona?Renditi conto di una cosa il calo di vendite è certo, l'unica cosa non certa è quanto minori saranno queste vendite e se il nuovo modello di Iphone (ma siamo poi sicuri che ne presenti uno nuovo?) riuscirà a frenare il calo!Caspita, vedo un futuro roseo per Apple!
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: Enjoy with Us


            Scommettiamo che a giugno il trend continuerà ad


            essere sostanzialmente negativo?



            E' ovvio che per il prossimo trimestre il trend

            sarà negativo rispetto al trimestre attuale: a

            giugno esce il nuovo modello!!!



            Scommmettiamo però che sarà positivo rispetto

            allo scorso anno? (unico vero metro di

            paragone)



            PS: nel caso non te ne fossi accorto, la stessa

            Apple ha fatto stime al ribasso per il prossimo

            trimestre, quindi riuscirai anche a infinocchiare

            alexjenn, ma a me non mi freghi


            Ah ecco allora basta che un'azienda dica di
            prevedere una contrazione del fatturato per i
            mesi a venire... allora da cattiva notizia
            diventa buona?Leggi bene... te lo ripetio: è ovvio che per il prossimo trimestre il trend [di vendita degli iPhone] sarà negativo rispetto al trimestre attuale: a giugno esce il nuovo modello!!!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: MeX
            tutti aspettano l'uscita del nuovo modello...
            è da tempo che si sapeva che a giugno sarebbe
            stato annunciato il nuovo
            modello...
            A giugno ci sarà un'impennata di vendite,
            incalzate poi dal Natale, e poi il tren tornerà a
            scendere in attesa del nuovo modello... non mi
            sembra serva essere dei
            gegni...Veramente fino a un mese fa addirittura tu e altri negavate la possibilità di un nuovo modello affermando che la novità era limitata solo al nuovo SO.... e anche di quello se ne parla da un paio di mesi... quindi per cortesia non diciamo fesserie!La verità è un'altra, che la concorrenza fattasi trovare impreparata ora sta producendo smartphone più concorrenziali e che lo stesso settore degli smartphone sta andando in crisi per la concorrenza dei netbook e gli effetti della crisi... vedrai che a giugno anche con il nuovo modello Apple non riuscirà ad invertire la tendenza del trend in corso!
          • MeX scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            no ti avevamo solo detto che il firmware 3.0 avrebbe funzionato anche sul modello attuale (troll)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: MeX
            no ti avevamo solo detto che il firmware 3.0
            avrebbe funzionato anche sul modello attuale
            (troll)Vatti a rileggere i vari post, negavate la possibilità da me ventilata di un nuovo terminale ed insistevate come fate tutt'ora che tutte le nuove funzionalità del nuovo OS sarebbero state disponibili sui terminali già in commercio!
          • MeX scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            postami UN link ad un MIO post in cui affermo che a GIUGNO non uscirà NESSUN iPhone...
          • fluo2007 scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            saputelli della domenica...
          • logicaMente scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: Enjoy with Us[cut]
            3Q 2008 non era Natale e vendevano quasi il
            doppio di Iphone di 1Q 2009 se fai i compiti a casa scopri che i dati del Q3 riguardano le vendite del secondo trimestre, quello in cui il modello è stato introdotto: boom di acquisti, poi rientrato in valori "normali"... Q1 2009 (Natale): 88% di incremento di pezzi rispetto all'anno precedente. Questi sono i numeri.
            e non mi sembra che
            gli smartphone siano prodotti stagionali come i
            panettoniLo sono, credi davvero che ad Agosto si "consumi" la stessa elettronica di consumo che a dicembre? :)
          • NoNokia scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            3Q 2008 non era Natale ma era il trimestre in cui uscì il nuovo modello, che tutti avevano atteso "azzerando" quasi le vendite del trimestre precedente. e cmq non era 3Q-2008, ma 4Q-2008, mentre quello di Natale è stato 1Q-2009 e quello appena concluso 2Q-2009... un "presunto" analista che non sa neanche riconoscere i trimestri fiscali...
            e non mi sembra che
            gli smartphone siano prodotti stagionali come i
            panettoni, ti sembra male: nella stagione di Natale vendono di più (come tutti i prodotti), così come vendono bene nel trimestre estivo in cui le scuole chiudono e riaprono. Il trimestre peggiore è quello appena iniziato, mentre quello appena conclusosi è intermendio tra questo e quello estivo. Al di là di questo, dimentichi palesemente che 4Q-2008, ovvero il trimestre dei 6,892,000, era il trimestre in cui uscì l'iPhone 3G, quindi stagionalità a parte, era ovvio che quel trimestre vendesse di più!!!Ritìrati, che come analista fai pena, e come troll hai stufato
    • Ciro scrive:
      Re: Apple a rischio bancarotta!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Il numero di pezzi di Iphone venduti sta
      drasticamente calando rispetto ai trimestri
      precedenti, Uhm strano, il trimestre precedente è quello comprensivo di natale.Uhm strano, tra qualche mese esce un nuovo iphone e c'è chi aspetta, molto strano.i guadagni citati sono rispetto
      all'anno precedente con il vecchio Iphone
      commercializzato solo in 5 stati,infatti era scritto e lo hanno letto tutti a parte te?hai scoperto l'acqua calda! il core
      businnes (o Ex core businnes?) ossia i PC,
      nonostante l'introduzione fresca di nuovi modelli
      sta avendo un deciso calo.... è stato scritto come pure il motivo.se poi mi dici che tutti i produttori di PC (desktop e notebook) invece hanno tassi di crescita a 2 cifre.Ah fammi capire: sotto salta fuori la storia che manca un netbookper carità sta
      ancora molto meglio di tanta altre aziende nel
      settore informatico, ma vedrete come nei prossimi
      mesi le vendite subiranno ulteriori pesanti
      flessioni, mentre i concorrenti si risolleveranno
      e probabilmente proprio grazie ai
      netbook!Uhm e potremmo anche dire che se ora tengono tanto quanto la concorrenza senza netbook, figuriamoci se mettono sul mercato un prodotto migliore dei netbook attuali.Come analista fai schifo!
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Apple a rischio bancarotta!
        - Scritto da: Ciro
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Il numero di pezzi di Iphone venduti sta

        drasticamente calando rispetto ai trimestri

        precedenti,

        Uhm strano, il trimestre precedente è quello
        comprensivo di
        natale.
        Uhm strano, tra qualche mese esce un nuovo iphone
        e c'è chi aspetta, molto
        strano.
        3Q 2008: 6,892,0004Q 2008: 4,363,0001Q 2009: 3.790,000I numeri dal 3Q 2008 si sono quasi dimezzati... sono ottimi numeri per carità, ma il trend non è esattamente positivo...

        i guadagni citati sono rispetto

        all'anno precedente con il vecchio Iphone

        commercializzato solo in 5 stati,

        infatti era scritto e lo hanno letto tutti a
        parte
        te?
        hai scoperto l'acqua calda!
        Volevo solo sottolineare come pur essendo un bilancio molto positivo per Apple, getta delle ombre per il futuro... le vendite di Iphone stanno calando trimestre su trimestre in modo consistente e lo stesso stanno facendo i PC nonostante i nuovi modelli!

        il core

        businnes (o Ex core businnes?) ossia i PC,

        nonostante l'introduzione fresca di nuovi
        modelli

        sta avendo un deciso calo....

        è stato scritto come pure il motivo.
        se poi mi dici che tutti i produttori di PC
        (desktop e notebook) invece hanno tassi di
        crescita a 2
        cifre.
        Tutto quello che vuoi ma Asus e Acer invece aumentano le quote e migliorano fatturati e bilanci proprio grazie ai netbook snobbati da Apple, mentre gli smartphone, compresi quelli di Apple sono in caduta libera, come dimostrano gli stessi dati trionfalistici di Apple...
        Ah fammi capire: sotto salta fuori la storia che
        manca un
        netbook
        Beh mi sembra che sia rimasta l'unica a non averlo...

        per carità sta

        ancora molto meglio di tanta altre aziende nel

        settore informatico, ma vedrete come nei
        prossimi

        mesi le vendite subiranno ulteriori pesanti

        flessioni, mentre i concorrenti si
        risolleveranno

        e probabilmente proprio grazie ai

        netbook!

        Uhm e potremmo anche dire che se ora tengono
        tanto quanto la concorrenza senza netbook,
        figuriamoci se mettono sul mercato un prodotto
        migliore dei netbook
        attuali.
        A prezzi interessanti? cioè sotto i 500 euro e quindi meno dell'Iphone... mi sembra francamente difficile...
        Come analista fai schifo!Vedremo, in tempi non sospetti (1992) previdi il rischio di fallimento per IBM, e tutti sappiamo come è andata a finire... è uscita dal mercato dei PC Lei che ne è stata la fondatrice... ora non è che preveda la bancarotta di Apple (il titolo era apertamente provocatorio, come si intende anche dal contenuto), ma un suo ridimensionamento in termini di market share sia sul versante PC che smartphone, si!
        • alexjenn scrive:
          Re: Apple a rischio bancarotta!
          - Scritto da: Enjoy with Us


          3Q 2008: 6,892,000
          4Q 2008: 4,363,000
          1Q 2009: 3.790,000

          I numeri dal 3Q 2008 si sono quasi dimezzati...
          sono ottimi numeri per carità, ma il trend non è
          esattamente
          positivo...


          Volevo solo sottolineare come pur essendo un
          bilancio molto positivo per Apple, getta delle
          ombre per il futuro... le vendite di Iphone
          stanno calando trimestre su trimestre in modo
          consistente e lo stesso stanno facendo i PC
          nonostante i nuovi
          modelli!
          Enjoy, c'è una cosa che non tieni presente, ed è il rinnovo dei prodotti.L'analisi che fai tu si basa su prodotti esistenti, e non consideri che, nel tempo, si sfornano prodotti nuovi.Forse ho scritto una ovvietà, ma è quello che si legge nei tuoi post.Comunque sembra che Apple non farà netbook, almeno per quest'anno.Qualcuno vocifera MacBook con schermo OLED, ma chissà.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Enjoy with Us






            3Q 2008: 6,892,000

            4Q 2008: 4,363,000

            1Q 2009: 3.790,000



            I numeri dal 3Q 2008 si sono quasi dimezzati...

            sono ottimi numeri per carità, ma il trend non è

            esattamente

            positivo...





            Volevo solo sottolineare come pur essendo un

            bilancio molto positivo per Apple, getta delle

            ombre per il futuro... le vendite di Iphone

            stanno calando trimestre su trimestre in modo

            consistente e lo stesso stanno facendo i PC

            nonostante i nuovi

            modelli!



            Enjoy, c'è una cosa che non tieni presente, ed è
            il rinnovo dei
            prodotti.
            Ne ho tenuto presente eccome, infatti anche sui PC Apple mostra un trend negativo e i nuovi prodotti li ha già presentati... Per quanto riguarda l'Iphone aggiornamenti sono attesi per giugno 2009, se un aggiornamento lontano 6 mesi nel tempo già impatta sulle vendite di un terminale presentato sei mesi prima....
            L'analisi che fai tu si basa su prodotti
            esistenti, e non consideri che, nel tempo, si
            sfornano prodotti
            nuovi.

            Forse ho scritto una ovvietà, ma è quello che si
            legge nei tuoi
            post.
            Forse non sapete leggere i bilanci allora... i numeri trionfalistici fanno riferimento ad un paragone anno su anno, quando l'Iphone era venduto solo in 5 stati e dicono solo quello che tutti sanno, che il nuovo Iphone ha venduto molto bene, mi sembra specie ai fini di valutazione borsistica, invece valutare i possibili trend futuri.... e questi sono decisamente negativi!
            Comunque sembra che Apple non farà netbook,
            almeno per
            quest'anno.
            Qualcuno vocifera MacBook con schermo OLED, ma
            chissà.Si tratta di un grave errore che potrebbe compromettere ulteriormente il fatturato PC di Apple... non so se ve ne rendete conto ma ormai la maggior parte del fatturato e dei guadagni di Apple non provengono più dal suo core businness.... in ottica futura potrebbe essere un ulteriore problema per Apple, in genere la storia insegna che le aziende che diversificano troppo rispetto al core businnes prima o poi sono costrette ad operare dei sostanziosi tagli o ad abbandonare dei settori.... non è che farà la fine di IBM?
          • alexjenn scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: alexjenn
            Ne ho tenuto presente eccome, infatti anche sui
            PC Apple mostra un trend negativo e i nuovi
            prodotti li ha già presentati... Per quanto
            riguarda l'Iphone aggiornamenti sono attesi per
            giugno 2009, se un aggiornamento lontano 6 mesi
            nel tempo già impatta sulle vendite di un
            terminale presentato sei mesi
            prima....Ma per i Mac non è stato un crollo, bensì il trend negativo generale. È diverso.Per quanto riguarda l'iPhone, sei mesi sono tanti dato che il pubblico è abituato ai ritmi forsennati di RIM, Nokia e Co., che hanno sempre sfornato almeno 1 telefono nuovo al mese.
            Forse non sapete leggere i bilanci allora... i
            numeri trionfalistici fanno riferimento ad un
            paragone anno su anno, quando l'Iphone era
            venduto solo in 5 stati e dicono solo quello che
            tutti sanno, che il nuovo Iphone ha venduto molto
            bene, mi sembra specie ai fini di valutazione
            borsistica, invece valutare i possibili trend
            futuri.... e questi sono decisamente
            negativi!Era venduto in quattro. Comunque, in giro la concorrenza è forte, non dimenticarlo.Apple vende un unico telefono in due modelli con due prezzi, e basta. Il catalogo degli altri è molto più vasto, eppure qualcosa ha dato ragione all'iPhone.I trend, poi, se potessero essere tracciati con una linea infinita, potrebbero dirti che il futuro è nero, ma potevano anche dirti, all'inizio della linea, che il futuro sarebbe stato roseo per sempre.



            Comunque sembra che Apple non farà netbook,

            almeno per

            quest'anno.

            Qualcuno vocifera MacBook con schermo OLED, ma

            chissà.

            Si tratta di un grave errore che potrebbe
            compromettere ulteriormente il fatturato PC di
            Apple... non so se ve ne rendete conto ma ormai
            la maggior parte del fatturato e dei guadagni di
            Apple non provengono più dal suo core
            businness.... in ottica futura potrebbe essere un
            ulteriore problema per Apple, in genere la storia
            insegna che le aziende che diversificano troppo
            rispetto al core businnes prima o poi sono
            costrette ad operare dei sostanziosi tagli o ad
            abbandonare dei settori.... non è che farà la
            fine di
            IBM?A suo tempo Apple tagliò la produzione di stampanti, tentò la strada dei videogiochi, inventò il PDA, i Cinema Display sono spariti... chi lo sa?È vero pure che i netbook non stanno dando quel vantaggio che sembra che offrano. Per dirti, la mia ragazza ha un MacBook 13,3" policarbonato bianco, e mi ha chiesto a proposito dei netbook che ha visto in giro (sono piccoli, carini, ecc., le solite menate).Vabbe', andiamo a chiedere informazioni (che già mi immaginavo)... Quando si è resa conto che c'è Windows (al quale non vuole tornare, ma non è questo il punto), ma che con Windows le scritte su monitor i vedevano piccolissime..., quando ha saputo che la durata della batteria è ridotta all'osso, quando ha visto, che, dopo tutto, non è tanto più piccolo né leggero rispetto al MacBook... ha lasciato perdere.A me sembrano bei computer, per carità, ma hanno ancora problemi di durata batteria e qualità scarsa dei monitor... per come la vedo io, i netbook sono una bolla che esploderà subito.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: alexjenn

            Ne ho tenuto presente eccome, infatti anche sui

            PC Apple mostra un trend negativo e i nuovi

            prodotti li ha già presentati... Per quanto

            riguarda l'Iphone aggiornamenti sono attesi per

            giugno 2009, se un aggiornamento lontano 6 mesi

            nel tempo già impatta sulle vendite di un

            terminale presentato sei mesi

            prima....

            Ma per i Mac non è stato un crollo, bensì il
            trend negativo generale. È
            diverso.Tutto quello che vuoi, ma non mi sembra certo un dato positivo, vedere un calo di vendite consistente subito dopo l'introduzione di modelli nuovi...
            Per quanto riguarda l'iPhone, sei mesi sono tanti
            dato che il pubblico è abituato ai ritmi
            forsennati di RIM, Nokia e Co., che hanno sempre
            sfornato almeno 1 telefono nuovo al
            mese.
            Non mi risulta che Rim e Nokia sfornino smartphone con il ritmo che dici tu, quello che è sicuramente vero è che certi produttori, penso soprattutto a LG stanno tirando fuori terminali "interessanti" a prezzi molto più contenuti e che tutto il settore degli smartphone sta subendo una contrazione delle vendite, stretto da un lato dai netbook e dall'altro dalla crisi


            Forse non sapete leggere i bilanci allora... i

            numeri trionfalistici fanno riferimento ad un

            paragone anno su anno, quando l'Iphone era

            venduto solo in 5 stati e dicono solo quello che

            tutti sanno, che il nuovo Iphone ha venduto
            molto

            bene, mi sembra specie ai fini di valutazione

            borsistica, invece valutare i possibili trend

            futuri.... e questi sono decisamente

            negativi!

            Era venduto in quattro. Comunque, in giro laBeh la tua precisazione mi sembra che rafforzi il mio ragionamento!
            concorrenza è forte, non
            dimenticarlo.La concorrenza è forte? Gli smartphone sono un settore dai ricarichi astronomici, costano più di un notebook convenzionale, pur integrando sostanzialmente l'hardware di un navigatore satellitare che viene proposto a meno di 100 euro... diciamo che un settore altamente (troppo) remunerativo che dovrà fare i conti con un aumento dei player e con la crisi economica... quindi addio guadagni facili anche per Apple che fino ad oggi ha potuto vendere l'Iphone praticamente al doppio del suo reale prezzo (vedi Ipod Touch da 8 Gb venduto a meno di 240 euro)
            Apple vende un unico telefono in due modelli con
            due prezzi, e basta. Il catalogo degli altri è
            molto più vasto, eppure qualcosa ha dato ragione
            all'iPhone.
            I ragazzini! Guarda anche il target pubblicitario.... fanno vedere come scaricare un giochino da Apple store, venitemi adesso a dire che l'Iphone non è comprato in massima parte da adolescenti e post adolescenti per giochicchiarci e vantarsi con gli amici al bar!
            I trend, poi, se potessero essere tracciati con
            una linea infinita, potrebbero dirti che il
            futuro è nero, ma potevano anche dirti,
            all'inizio della linea, che il futuro sarebbe
            stato roseo per
            sempre.
            Quello che è certo che la pacchia sta finendo e che il mercato degli smartphone nei prossimi mesi sarà molto più concorrenziale, ergo Apple difficilmente riuscirà a ripetere certi numeri e si troverà a dover tagliare i prezzi....







            Comunque sembra che Apple non farà netbook,


            almeno per


            quest'anno.


            Qualcuno vocifera MacBook con schermo OLED, ma


            chissà.



            Si tratta di un grave errore che potrebbe

            compromettere ulteriormente il fatturato PC di

            Apple... non so se ve ne rendete conto ma ormai

            la maggior parte del fatturato e dei guadagni di

            Apple non provengono più dal suo core

            businness.... in ottica futura potrebbe essere
            un

            ulteriore problema per Apple, in genere la
            storia

            insegna che le aziende che diversificano troppo

            rispetto al core businnes prima o poi sono

            costrette ad operare dei sostanziosi tagli o ad

            abbandonare dei settori.... non è che farà la

            fine di

            IBM?

            A suo tempo Apple tagliò la produzione di
            stampanti, tentò la strada dei videogiochi,
            inventò il PDA, i Cinema Display sono spariti...
            chi lo
            sa?
            Alcuni anni fa la quota di mercato di Apple scese anche sotto il 5% e fu ad un passo dal fallimento... per sua fortuna si era in una fase di espansione dell'economia, fosse accaduto oggi Apple sarebbe già fallita!
            È vero pure che i netbook non stanno dando quel
            vantaggio che sembra che offrano. Per dirti, la
            mia ragazza ha un MacBook 13,3" policarbonato
            bianco, e mi ha chiesto a proposito dei netbook
            che ha visto in giro (sono piccoli, carini, ecc.,
            le solite
            menate).
            Detto da uno che acquista dei Mac notoriamente curatissimi sull'estetica...
            Vabbe', andiamo a chiedere informazioni (che già
            mi immaginavo)... Quando si è resa conto che c'è
            Windows (al quale non vuole tornare, ma non èCi sono anche con Linux, e nessuno ti vieta di rimpiazzare XP con un a distro di Linux
            questo il punto), ma che con Windows le scritte
            su monitor i vedevano piccolissime..., strano problema per uno che è abituato ai 3.5 pollici di uno smartphone... poi forse non sai che i caratteri di windows si possono ridimensionare a piacere... certo non puoi pretendere che un 9-10 pollici abbia la stessa superficie utile di un 13 pollici o di un 15!quando ha
            saputo che la durata della batteria è ridotta
            all'osso, quando ha visto, che, dopo tutto, non èMa se ogni giorno presentano netbook con autonomie superiori alle 9 ore... addirittura a fine mese dovrebbero lanciare un netbook basato su Arm con autonomia superiore alle 15 ore!
            tanto più piccolo né leggero rispetto al
            MacBook... ha lasciato
            perdere.
            Beh almeno un terzo più piccoli e leggeri e dal costo inferiore ad un quarto del macbook air, la metà se parliamo di un macbook convenzionale
            A me sembrano bei computer, per carità, ma hanno
            ancora problemi di durata batteria e Avevano forse vorrai dire...qualità
            scarsa dei monitor... per come la vedo io, iI display invece sono ottimi in genere, molto luminosi e leggibili, tanto è vero che utilizzano praticamente tutti l'ultima tecnologia disponibile, quella a LED, che poi siano più piccoli di un 13 pollici mi sembra ovvio, non certo cattiva qualità!
            netbook sono una bolla che esploderà
            subito.Intanto hanno incrementi di vendita del 122% mentre gli smartphone hanno cali superiori al 24%
        • Enjoy yourself scrive:
          Re: Apple a rischio bancarotta!
          - Scritto da: Enjoy with Us
          3Q 2008: 6,892,000trimestre dell'uscita: ovvio che le vendite erano alte... stavano tutti aspettando
          4Q 2008: 4,363,000trimestre di natale... te lo devo spiegare?
          1Q 2009: 3.790,000trimestre attualein ogni caso stai cannando a calcolare i trimestri: i trimestri fiscali non coincidono con quelli "annuali"... quello appena concluso è il Q2 del 2009
          I numeri dal 3Q 2008 si sono quasi dimezzati...
          sono ottimi numeri per carità, ma il trend non è
          esattamente positivo...certo... se non sei in grado di leggere i numeri,,,
          Volevo solo sottolineare come pur essendo un
          bilancio molto positivo per Apple, getta delle
          ombre per il futuro... le vendite di Iphone
          stanno calando trimestre su trimestre in modo
          consistentestai trolleggiando, o veramente non capisci la differenza tra i tre trimestri?no perché lo scorso anno nello stesso periodo ne hanno venduto meno della metà... non so se mi spiego, ma il trend è del +123%...
          Tutto quello che vuoi ma Asus e Acer invece
          aumentano le quote e migliorano fatturati e
          bilanci proprio grazie ai netbookerrore: sono preoccupati perché i netbook fanno far emno utili (e meno fatturato)

          Ah fammi capire: sotto salta fuori la storia che

          manca un netbook

          Beh mi sembra che sia rimasta l'unica a non
          averlo...a me sembra strano che tutti quelli che sono usciti con un netbook tiano poco o poco "trasformando" i netbook in qualcosa di più simile a un mini notebook: gli schermi da 7 pollici non piacciono a nessuno, e i prossimi modelli saranno tutti a 10.
          Vedremo, in tempi non sospetti (1992) previdi il
          rischio di fallimento per IBM, e tutti sappiamo
          come è andata a finire...Mhmmm... che IBM è viva e vegeta e poco fa si stava acquistando Sun?Dai... raccontaci qualche altra barzelletta
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: Enjoy yourself
            - Scritto da: Enjoy with Us


            3Q 2008: 6,892,000

            trimestre dell'uscita: ovvio che le vendite erano
            alte... stavano tutti
            aspettando


            4Q 2008: 4,363,000

            trimestre di natale... te lo devo spiegare?


            1Q 2009: 3.790,000

            trimestre attuale

            in ogni caso stai cannando a calcolare i
            trimestri: i trimestri fiscali non coincidono con
            quelli "annuali"... quello appena concluso è il
            Q2 del
            2009


            I numeri dal 3Q 2008 si sono quasi dimezzati...

            sono ottimi numeri per carità, ma il trend non è

            esattamente positivo...

            certo... se non sei in grado di leggere i
            numeri,,,


            Volevo solo sottolineare come pur essendo un

            bilancio molto positivo per Apple, getta delle

            ombre per il futuro... le vendite di Iphone

            stanno calando trimestre su trimestre in modo

            consistente

            stai trolleggiando, o veramente non capisci la
            differenza tra i tre
            trimestri?
            no perché lo scorso anno nello stesso periodo ne
            hanno venduto meno della metà... non so se mi
            spiego, ma il trend è del
            +123%...


            Tutto quello che vuoi ma Asus e Acer invece

            aumentano le quote e migliorano fatturati e

            bilanci proprio grazie ai netbook

            errore: sono preoccupati perché i netbook fanno
            far emno utili (e meno
            fatturato)



            Ah fammi capire: sotto salta fuori la storia
            che


            manca un netbook



            Beh mi sembra che sia rimasta l'unica a non

            averlo...

            a me sembra strano che tutti quelli che sono
            usciti con un netbook tiano poco o poco
            "trasformando" i netbook in qualcosa di più
            simile a un mini notebook: gli schermi da 7
            pollici non piacciono a nessuno, e i prossimi
            modelli saranno tutti a
            10.


            Vedremo, in tempi non sospetti (1992) previdi il

            rischio di fallimento per IBM, e tutti sappiamo

            come è andata a finire...

            Mhmmm... che IBM è viva e vegeta e poco fa si
            stava acquistando
            Sun?
            Sul resto sorvolo, tanto manco numeri evidenti sapete leggere... per quanto riguarda IBM per il mondo PC è come se fosse fallita!IBM non so se ti rendi conto è colei che ha inventato il PC, deteneva nei primi anni 80 qualcosa come il 60% del mercato... ora non esiste più la mazzata fu tanto forte che perse anche l'appellativo di Big Blue, solo in questi ultimi anni si sta riprendendo... se a te sembra poco...
            Dai... raccontaci qualche altra barzellettaValla a raccontare agli addetti IBM licenziati nella seconda metà degli anni 90, qunado arrivò ad un passo dal fallimento e si salvò solo chiudendo tutte le attività nel settore dei PC, comprese le periferiche!
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: Apple a rischio bancarotta!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Sul resto sorvolo,io sorvolo sulla tua incapacità di quoting
            tanto manco numeri evidenti sapete leggere... diciamo che sorvoli perché non sei in grado di rispondere: dopotutto non sei neanche in grado di identificare i trimestri col loro giusto nome... che tristezza..."Saper leggere" i numeri significa saperli contestualizzare, cosa che tu dimostri di non saper fare. Te lo ripeto:-il trimestre dell'uscita è ovvio che sia stato quello in cui un prodotto vende di più, a maggior ragione se (come in questo caso) il prodotto aveva generato attesa, e ci si aspettava un nuovo prodotto molto migliore, con un nuovo firmware, e con nuove potenzialità date dall'AppStore.-il trimestre di Natale è quello che statisticamente vende sempre di più per ogni prodotto di elettrinica di consumo di ogni marca (lo puoi vedere se guardi i dati di qualsiasi altro prodotto di qualsiasi altra azienda del settore... salvo rare eccezioni, legate magari al fatto che nel trimestre successivo il prodotto viene aggironato)-il trimestre prossimo vedrà obbligatoriamente un calo: tu compreresti un oggetto (qualunque) sapendo con certezza che tra 2 mesi sarà rimpiazzato da una versione migliore? Non credo...
            per quanto riguarda IBM per il
            mondo PC è come se fosse fallita!Stiamo analizzando i dati finanziari, e IBM è un'azienda in salute, con una liquidità tale da fare un pensierino all'acquisto di Sun (anche se poi l'affare è sfumato in favore di Oracle).
            IBM non so se ti rendi conto è colei che ha
            inventato il PC, deteneva nei primi anni 80
            qualcosa come il 60% del mercato... Gli anni 80' sono 20 anni fa, quasi 30... un abisso tale in ambito informatico che non ha senso alcun confronto... negli anni '80 si lavorava con gli 8086 e grafica CGA, mediamente senza neanche gli HD.IBM è un'azienda che opera con sucXXXXX in ambito informatico, e che ha dimostrato nel corso degli anni di avere una buona dinamicità, abbandonando quei settori ove non era più redditizia e concentrandosi su altro. Non produce più Personal Computer, ma non è certo fallita.
      • Ciro scrive:
        Re: Apple a rischio bancarotta!
        Hai ragione a prescindere.
    • Enjoy yourself scrive:
      Re: Apple a rischio bancarotta!
      ma che genio!!!premesso che tutti sono a rischio bancarotta in questo particolare momento, se deve correre grossi rischi un'azienda che ha appena registrato il miglior Q2 della sua storia, chissà le altre...
  • Jean Claude Fan Damm scrive:
    La qualità paga
    In un periodo dominato dalla superficialità dove Microsoft sforna software brutti e poco innovativi, Linux continua la sua strada verso roba per nerd, Google cerca di spaliare le carte con 100 servizi adminkiam mensili,Apple emerge in tutto il suo splendore grazieai suoi prodotti dal design raffinato e software innovativi studiati da veri artisti.Che dire aspettiamo giugno quando ci sarà la presentazione di Snow leopard Non posso dire niente per via del contratto NDA ma state pur certi che questa voltacrolla Microsoft...
    • -ToM- scrive:
      Re: La qualità paga
      acer, dell, hp, msi, lenovo, lg, asus... installeranno tutti OSX.
      • Ciro scrive:
        Re: La qualità paga
        E allora?- Scritto da: -ToM-
        acer, dell, hp, msi, lenovo, lg, asus...
        installeranno tutti
        OSX.
        • -ToM- scrive:
          Re: La qualità paga
          ironia no ?
          • Ciro scrive:
            Re: La qualità paga
            Non sembrava.
          • -ToM- scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: Ciro
            Non sembrava.si perchè in un mondo reale, OSX lo installi dove vuoi?
          • Ciro scrive:
            Re: La qualità paga
            Non hai la stoffa per essere ironico. Lascia perdere.
          • -ToM- scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: Ciro
            Non hai la stoffa per essere ironico. Lascia
            perdere.la difficoltà dell'ironia è tanto saperla fare quanto caXXXXX. Se poi ti rode perchè ho detto una cosa sensata è un altro par di maniche LOLOppure dopo una serie di reply inutili vuoi farne uno argomentato chiarendo come mai mi sbaglio e sul fatto che a tenere in vita windows saranno sopra ogni cosa le aziende che lo installano per vendere i loro pc...E poi non dite che noi winari non siamo aperti al dialogo...
          • Ciro scrive:
            Re: La qualità paga
            Fai una bella cosa: o vai a Zelig e vediamo quanti ne fai ridere o vai al bar a far caciara.PLONK
          • -ToM- scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: Ciro
            Fai una bella cosa: o vai a Zelig e vediamo
            quanti ne fai ridere o vai al bar a far
            caciara.

            PLONKCVD.PS.: Altro clone altra corsa...
          • alexjenn scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: Ciro

            Non hai la stoffa per essere ironico. Lascia

            perdere.

            la difficoltà dell'ironia è tanto saperla fare
            quanto caXXXXX. http://ow.ly/3OHP
          • -ToM- scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: alexjenn
            http://ow.ly/3OHPeh beh, ti impari "ironia" dalla netiquette... beh è un ripiego per chi con l'Italiano non ce la fa (2).
          • alexjenn scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: alexjenn

            http://ow.ly/3OHP

            eh beh, ti impari "ironia" dalla netiquette...
            beh è un ripiego per chi con l'Italiano non ce la
            fa
            (2). Mi imparo?
          • -ToM- scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: alexjenn
            Mi imparo?forma contratta è "ti vai ad imparare", è dialettale. Non nel senso che "ti insegni", ovviamente non corretto per le proprietà del verbo...rispondi a tema invece di fare il professorino per una volta...
          • alexjenn scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: alexjenn

            Mi imparo?

            forma contratta è "ti vai ad imparare", è
            dialettale.Forma errata, dato che il verbo "imparare" è riflessivo.E poi, dialettale? Siamo su un forum dialettale?
            Non nel senso che "ti insegni",
            ovviamente non corretto per le proprietà del
            verbo...
            rispondi a tema invece di fare il professorino
            per una
            volta...Io ti ho già risposto, tu hai glissato, adesso vorresti girarci attorno... come ogni donna che si rispetti.
          • -ToM- scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: alexjenn
            Forma errata, dato che il verbo "imparare" è
            riflessivo.

            E poi, dialettale? Siamo su un forum dialettale?Ma infatti appunto perchè è dialettale ti ho detto che è usato anche se non è corretto. Ma ripeto, è differente dal dire "io mi imparo" o "impararsi", queste sono cose che sanno anche i bambini, comunque... "tu impari ironia dalla netiquette, invece che dall'Italiano direttamente", adesso non è gergale ma il concetto è il medesimo e rimane.
            Io ti ho già risposto, tu hai glissato, adesso
            vorresti girarci attorno... come ogni donna che
            si rispetti.MA LOL, spari solo trollate, te lo dicono in tanti, e poi tu non glissi è vero, cambi direttamente discorso... non si sa ancora cosa è peggio in questo forum.PLONK (non cè proprio soluzione)
          • alexjenn scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: -ToM-
            MA LOL, spari solo trollateHo solo linkato a netiquette ironia su Google.Se per te questo è trollare, come puoi dire allora di sapere quando usare l'ironia in un forum?Non sei neanche stato in grado di rispondere, figurati un po' che razza di pres*ntuoso sei.
            , te lo dicono in
            tantiSolo tu, quel tuo compare di wordpress ecc e una volta Darkroom.A te, invece, va un bel record.Ma questa è un'altra storia, vero?, e poi tu non glissi è vero, cambi
            direttamente discorso... Dove?
            non si sa ancora cosa è
            peggio in questo
            forum.Semplice: i tuoi post.

            PLONK (non cè proprio soluzione)Davvero. SPUT!
          • Ciro scrive:
            Re: La qualità paga
            Ma stai a discutere con un personaggio di dubbia intelligenza ma di certa arroganza e supponenza?LUI è il detentore della verità, LUI si crede il padrone del forum, LUI plonka quando ha finito la lista delle razzate che poteva scrivere.La tua opinione non gli interessa, ha ragione a prescindere.
          • alexjenn scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: Ciro
            Ma stai a discutere con un personaggio di dubbia
            intelligenza ma di certa arroganza e
            supponenza?

            LUI è il detentore della verità, LUI si crede il
            padrone del forum, LUI plonka quando ha finito la
            lista delle razzate che poteva
            scrivere.

            La tua opinione non gli interessa, ha ragione a
            prescindere.Hai perfettamente ragione.Con lui faccio solo a gara a chi dice più stupidaggini, ma vince sempre :@;)
          • ruppolo scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: -ToM-
            a tenere in vita windows saranno
            sopra ogni cosa le aziende che lo installano per
            vendere i loro
            pc...Certo, ma a loro non frega una cippa di come si chiama il sistema operativo, basta che gli permetta di vendere i pc senza che i clienti li riportino in negozio. Infatti non si sono fatti molti problemi a vendere i netbook con Linux. Ora non li propongono più perché hanno provato sulla loro pelle che Linux non è gradito.Ma questo indica in ogni caso che il mercato è aperto a nuove proposte. Significa che Windows è solo "sopportato" dai clienti, non "gradito".
          • -ToM- scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: ruppolo
            Certo, ma a loro non frega una cippa di come si
            chiama il sistema operativo, basta che gli
            permetta di vendere i pc senza che i clienti li
            riportino in negozio. Infatti non si sono fatti
            molti problemi a vendere i netbook con Linux. Ora
            non li propongono più perché hanno provato sulla
            loro pelle che Linux non è
            gradito.
            Ma questo indica in ogni caso che il mercato è
            aperto a nuove proposte. Significa che Windows è
            solo "sopportato" dai clienti, non "gradito".si, l'andamento dei netbook con linux ti da perfettamente ragione. A ruppolone ritenta....
          • ruppolo scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: ruppolo
            si, l'andamento dei netbook con linux ti da
            perfettamente ragione. A ruppolone
            ritenta....Hai dati diversi dal totale fallimento di Linux nei netbook?
          • -ToM- scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: ruppolo
            Hai dati diversi dal totale fallimento di Linux
            nei netbook?no, ho letto come tutti il comunicato di asus, quelli che di netbook ne hanno venduti a vagonate.
          • ruppolo scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: ruppolo

            Hai dati diversi dal totale fallimento di Linux

            nei netbook?

            no, ho letto come tutti il comunicato di asus,
            quelli che di netbook ne hanno venduti a
            vagonate.Bene, allora passami il link, così lo leggo anch'io. Grazie.
          • -ToM- scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: ruppolo
            Bene, allora passami il link, così lo leggo
            anch'io. Grazie.siccome confuti cose che sa tutto il mondo tranne te, a te l'onere della prova... attento che c'ho il trucco!
          • Ciro scrive:
            Re: La qualità paga
            ... attento che c'ho
            il
            trucco!cioè sparisci?
          • -ToM- scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: Ciro
            ... attento che c'ho

            il

            trucco!

            cioè sparisci?Qualche tempo fa, dopo innumerevoli litigi con i vari troll macachi spuntò fuori un certo Giov che dal niente insultava e rispondeva a capslock ad ogni mio commento, un po come questo ciro che è spuntato presumibilmente oggi, o forse ci sei da qualche giorno, era un po che non controllavo PI.Questi pseudo macachi spuntano fuori quando cè da insultarmi, poi spariscono e ne arrivano altri che puntualmente fanno la stessa fine, e via con questo girotondo di nick.La vostra fortuna di clonatori esperti è che qui potete farlo... il giorno che PI metterà su una board seria sarà troppo tardi.PS.: Potevi almeno aggregarti a ruppolo per avere qualcosa da contenstare così vi sbugiardavo due in un colpo solo e si risparmiava spazio sul DB di deandreis.
          • Ciro scrive:
            Re: La qualità paga
            Inutili minacce. Cresci.
          • -ToM- scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: Ciro
            Inutili minacce. Cresci.Mhhh... adesso dovrei spulciare il forum per andare a vedere chi fra bibop e alexjenn aveva la mania di scrivere "cresci" alla fine dei reply... no dai non ho voglia e devo consegnare un lavoro, comunque cambia stile perchè alla fine ti incastrerai da solo...Dai su guarda il lato positivo, a te Ciro/giov/bibop/alexjenn vi faccio passare un po il tempo no ? cè chi si annoia da morire...
          • Ciro scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: Ciro

            Inutili minacce. Cresci.

            Mhhh... adesso dovrei spulciare il forum per
            andare a vedere chi fra bibop e alexjenn aveva la
            mania di scrivere "cresci" alla fine dei reply...Tanto hai tempo da sbettere.Cerca anche chi scriveva "e" oppure usa "."
            no dai non ho voglia e devo consegnare un lavoro,
            comunque cambia stile perchè alla fine ti
            incastrerai da
            solo...lavora e scrivi meno fesserie!
            Dai su guarda il lato positivo, a te
            Ciro/giov/bibop/alexjenn vi faccio passare un po
            il tempo no ? cè chi si annoia da
            morire...Morissi tu rideremmo ancor di più.Lavora, che magari ti riesce meglio.
          • -ToM- scrive:
            Re: La qualità paga
            Siamo arrivati addirittura ad augurare la morte ?mh, bene...
          • Ciro scrive:
            Re: La qualità paga
            Riusciresti a far apparire XXXXXXXte anche dall'aldilà, sempre che ti riescano a sopportare.
          • orango scrive:
            Re: La qualità paga
            Mi sa che sei caduto in basso. Tom non mi pare abbia scritto cose offensive, semplicemente nn ti sta giu che qualcuno abbia aperto gli occhi su una certa azienda venditrice di fumo. W gli ipod senza radio, son più fighi!
          • -ToM- scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: orango
            Mi sa che sei caduto in basso. Tom non mi pare
            abbia scritto cose offensive, semplicemente nn ti
            sta giu che qualcuno abbia aperto gli occhi su
            una certa azienda venditrice di fumo. W gli ipod
            senza radio, son più fighi!e siccome ci tengo a confermare ciò che ho detto anche se ruppolo ha gettato la spugna e dopo sono subentrati i soliti troll ad offendere, ecco i link che erano già pronti per screditare eventuali argomentazioni che come abbiamo potuto vedere anche oggi, non sono arrivate, a meno che questi fanatici mac Luser non pensino davvero che le offese passino come tali. :)http://blogs.computerworld.com/study_windows_clobbers_linux_on_netbooks_with_over_90_sharehttp://i.gizmodo.com/5058953/linux-netbooks-are-returned-4x-more-than-win-xp-versions-says-msi
          • FinalCut scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: -ToM-
            e siccome ci tengo a confermare ciò che ho detto
            anche se ruppolo ha gettato la spugna e dopo sono

            http://blogs.computerworld.com/study_windows_clobbIo ne sono contento, conosci il concetto di Vittoria di Pirro?Ecco, come da me esposto più di un volta in questo forum, i Netbook sono un gradino verso la tomba per M$ come giustamente riporta, anche il link da te postato e come è palese dai dati di bilancio.http://www.macitynet.it/macity/aA37698/il_gigante_microsoft_inciampa_due_volte_sui_netbook.shtmlPurtroppo Linux non è pronto per il prime time (anche questo lo ripeto da una vita) ma i netbook sono la mela avvelenata che in tanti sciocchi hanno colto (beh, Microsoft una volta tanto ci si è trovata per forza, ha ri-rilasciato XP e costretto i vendor a vendere quelli al posto di Linux con i metodi che ben conosciamo e per cui è finita anche sotto proXXXXX).(linux)(apple)PS: evita di rispondere tanto io ti ignoro, ho solo deciso di contribuire a chiarire un concetto.
          • -ToM- scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: FinalCut
            http://blogs.computerworld.com/study_windows_clobb

            Io ne sono contento, conosci il concetto di
            Vittoria di Pirro?Microsoft ha elaborato il prezzo di licenza per un prodotto come netbook, esattamente come valuta in maniera differente le licenze di altri sistemi pur essendo di base comune perchè sa che i suoi clienti non hanno tutti la stessa esigenza (esistono anche i server sai?).Ha piazzato XP che doveva essere soppiantato da tempo quindi ha fatturato con un OS che avrebbe voluto seppellire ma che si adatta perfettamente ad un netbook che per ovvie ragioni (che ignori) non poteva far girare Vista tantomeno le distro linux per desktop, di fatto quelle che trovi sono tutte riadattamenti snelliti per poter girare con quel XXXXX di atom.
            Ecco, come da me esposto più di un volta in
            questo forum, i Netbook sono un gradino verso la
            tomba per M$ come giustamente riporta, anche il
            link da te postato e come è palese dai dati di
            bilancio.

            http://www.macitynet.it/macity/aA37698/il_gigante_Il gigante è un rivenditore, per fortuna non è il solo.Qui tutti hanno i netbook e nei negozi è pieno... Siba, Mediamarkt, OnOff, ComputerCity, per non parlare dellòe vetrine di negozi più piccoli... ci sono murate di netbook tutti accesi per essere provati mentre i notebook sono spenti per metà e non credo che in altre città lo scenario sia differente.
            Purtroppo Linux non è pronto per il prime time
            (anche questo lo ripeto da una vita) ma i netbook
            sono la mela avvelenata che in tanti sciocchi
            hanno colto (beh, Microsoft una volta tanto ci si
            è trovata per forza, ha ri-rilasciato XP e
            costretto i vendor a vendere quelli al posto di
            Linux con i metodi che ben conosciamo e per cui è
            finita anche sotto proXXXXX).Beata ignoranza... tutto il mondo ha parlato del fatto che gli utenti messi di fronte ai netbook HANNO SCELTO windows XP e quelli che hanno preso le macchine con linux, lo hanno riportato indietro, ne ha parlato anche PI se non erro. ma documentati almeno no?basta leggere il link su MSI.
            (linux)(apple)

            PS: evita di rispondere tanto io ti ignoro, ho
            solo deciso di contribuire a chiarire un
            concetto.Evita di fare le parac**ate mettendo l'icona di linux solo perchè devi dimostrare il più possibile che odi windows, sarebbe già qualcosa... e comunque complimenti per il comportamento; già, ma che mi lamento a fare, le cose a cui tengo che tu risponda le ignori, e non per superiorità.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 aprile 2009 22.06-----------------------------------------------------------
          • Ciro scrive:
            Re: La qualità paga
            "PS: evita di rispondere tanto io ti ignoro, ho solo deciso di contribuire a chiarire un concetto."Evidentemente non le hai capite queste sue parole e come al solito ti presenti a dire la tua perché tu devi avere per forza ragione.Nota: Spocchioso!
          • -ToM- scrive:
            Re: La qualità paga
            La storia dell'arbitro cornuto.
          • Ciro scrive:
            Re: La qualità paga
            Beh la moglie è la tua.
          • Ciro scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: orango
            Mi sa che sei caduto in basso.Detto dal fondo della buca dove ti trovi, sai quanto importa? Tom non mi pare
            abbia scritto cose offensive, semplicemente nn ti
            sta giu che qualcuno abbia aperto gli occhi su
            una certa azienda venditrice di fumo. W gli ipod
            senza radio, son più
            fighi!a parte il fumo che vendi, qualcosa di serio ce lo scrivi?PS: se non conosci gli atteggiamenti spocchiosi ed irritanti di TOM, evita di difendere d'ufficio un personaggio del genere.
          • -ToM- scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: Ciro
            PS: se non conosci gli atteggiamenti spocchiosi
            ed irritanti di TOM, evita di difendere d'ufficio
            un personaggio del genere.per poter "conoscere" l'atteggiamento dell'utente di un forum bisogna averlo seguito, non basta leggere un paio di discussioni in croce, e tu (Ciro) ne parli ma sei spuntato ieri... la deduzione logica è che sei un clone, di chi non ci interessa tanto anche quando ti firmi con altri pseudonimi e fai le figurette o spari trollate, sai benissimo da solo di quanto sei ingorante.Questo vale più di mille reply.comunque, potevi argomentare qui:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2608014&m=2609121#p2609121oppure qui:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2608014&m=2609187#p2609187oppure qui dato che ho espresso una opinione personale quindi confutabilissima, specialmente partendo dal presupposto che non sono impiegato MS:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2608014&m=2609198#p2609198ma è chiaro come mai si preferisce fare i girotondi di nick e glissare finendo i thread con insulti e pagliacciate varie, al 95% degli utenti di questo forum piace solo sfogarsi, di informatica non si parla dal 1996.
          • Ciro scrive:
            Re: La qualità paga
            Persona non grata, inutile spocchioso personaggio.
          • Ciro scrive:
            Re: La qualità paga

            ma è chiaro come mai si preferisce fare i
            girotondi di nick e glissare finendo i thread con
            insulti e pagliacciate varie, al 95% degli utenti
            di questo forum piace solo sfogarsi, di
            informatica non si parla dal
            1996.Praticamente da quando hai iniziato a postare le tue .a33ate su PICambia aria se non ti stanno bene tutti gli altri utenti di PI tranne te.
          • -ToM- scrive:
            Re: La qualità paga
            ti rode così tanto da fare due reply? :Doh, in simpatia eeeeeh !
          • Ciro scrive:
            Re: La qualità paga
            hai ragione, caro cornuto!
          • alexjenn scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: Ciro
            - Scritto da: -ToM-

            - Scritto da: Ciro


            Inutili minacce. Cresci.



            Mhhh... adesso dovrei spulciare il forum per

            andare a vedere chi fra bibop e alexjenn aveva
            la

            mania di scrivere "cresci" alla fine dei
            reply...

            Tanto hai tempo da sbettere.
            Cerca anche chi scriveva "e" oppure usa "."


            no dai non ho voglia e devo consegnare un
            lavoro,

            comunque cambia stile perchè alla fine ti

            incastrerai da

            solo...
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: Ciro

            Inutili minacce. Cresci.

            Mhhh... adesso dovrei spulciare il forum per
            andare a vedere chi fra bibop e alexjenn aveva la
            mania di scrivere "cresci" alla fine dei reply...Ciro, Tom(assina) dovrà spulciare molto, dato che io non l'ho mai scritto.Si inventa le cose perché, come ben saprai, è paranoico.Deve consegnare un lavoro, ma sta sempre qui a tirar le pietre.Fai come mi hai consigliato, lascialo perdere nei suoi deliri paranoici.
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: La qualità paga
            - Scritto da: Ciro
            Non hai la stoffa per essere ironico. Lascia
            perdere.Ne tu per essere serio.
      • MeX scrive:
        Re: La qualità paga
        e perhcè Apple dovrebbe fargli il favore a dei concorrenti di vendere HW?Apple è prima di tutto un vendor hardware, Apple è in concorrenza con Acer, DELL, HP... mica com Microsoft che è "solo" una SW house.Magari se crolla win usciranno finlamente distro linux degne per l'utonto e molti software tipo Adobe approderanno al pinguino...
      • pabloski scrive:
        Re: La qualità paga
        no, installeranno tutti Hackintosh :D
    • gnulinux86 scrive:
      Re: La qualità paga
      Ma chi sei il Dovella Apple?? :pCi manca solo che ci dici che Os X è il miglior sistema a 360°, e Snow Leopard conquisterà il mondo (rotfl)
    • bigendian scrive:
      Re: La qualità paga
      - Scritto da: Jean Claude Fan Damm
      In un periodo dominato dalla superficialità dove
      Microsoft sforna software brutti e poco
      innovativi,Ricordiamoci che Apple ha sfornato l'Iphone. Per carità Multitouch innovativissimo ma il resto? Ne sentivo gli elogi dai macachi dai tempi del 2g:1) a che serve la videochiamata?2) a che serve il copia incolla?3) a che serve inoltrare gli sms?4) a che serve mandare mms?Poi dopo arrivano queste features(2009 due anni dopo, il tempo di spenbnare i polletti e metterci allineati con la concorrenza), arrivano le novità e i macahci applaudono. E i Mac? E'possibile che uno spende tanti soldi per un hardware che sulla carta dovrebbe valerci per poi sapere che le schede grafiche danno problemi gravissimi, che le scocche si spaccano. Comunque fin quando ci saranno persone come te, non avranno motivo di adeguarsi alla concorrenza. Linux continua la sua strada verso
      roba per nerd, Google cerca di spaliare le carte
      con 100 servizi adminkiam mensili,Apple emerge in
      tutto il suo splendore
      grazie
      ai suoi prodotti dal design raffinato e software
      innovativi studiati da veri
      artisti.Design Raffinato . e basta!
      Che dire aspettiamo giugno quando ci sarà la
      presentazione di Snow leopard

      Non posso dire niente per via del contratto NDA
      ma state pur certi che questa
      volta
      crolla Microsoft...Troll!
      • ruppolo scrive:
        Re: La qualità paga
        - Scritto da: bigendian
        - Scritto da: Jean Claude Fan Damm

        In un periodo dominato dalla superficialità dove

        Microsoft sforna software brutti e poco

        innovativi,
        Ricordiamoci che Apple ha sfornato l'Iphone. Per
        carità Multitouch innovativissimo ma il resto?Il multitouch è lo specchietto per le allodole.L'innovazione è tutt'altro: Web sempre e dovunque.
        Ne
        sentivo gli elogi dai macachi dai tempi del
        2g:
        1) a che serve la videochiamata?A nulla. Il bello del telefono è proprio il fatto che la controparte non ti può vedere.
        2) a che serve il copia incolla?A nulla, se l'interfaccia è concepita per non doverli utilizzare.
        3) a che serve inoltrare gli sms?A ben poco, visto che gli sms sono quasi tutti di carattere personale.
        4) a che serve mandare mms?A spennare i polli.
        Poi dopo arrivano queste featuresNo, non sono ancora arrivate.
        (2009 due anni
        dopo, il tempo di spenbnare i polletti e metterci
        allineati con la concorrenza),Non "il tempo di spennare", ma "in tempo per spennare". E chi spennerà saranno i carrier telefonici: 50 centesimi per spedire un'ema.... pardon, un MMS.
        arrivano le novità
        e i macahci applaudono.Ovvio, è bello avere le novità. Noi macachi ne abbiamo più volte all'anno.
        E i Mac? E'possibile che
        uno spende tanti soldi per un hardware che sulla
        carta dovrebbe valerci per poi sapere che le
        schede grafiche danno problemi gravissimi, che le
        scocche si spaccano. Comunque fin quando ci
        saranno persone come te, non avranno motivo di
        adeguarsi alla concorrenza.Un giorno a caso nel sito dell'ADUC:http://www.aduc.it/dyn/sosonline/caraduc/index.php?datart=2007-11-03Cerca "pc" o "toshiba".Tutti possono avere problemi, bisogna poi vedere come li gestisce l'assistenza. Non a caso Apple vanta il miglior servizio di assistenza al mondo, quello di cui gli utenti sono maggiormente soddisfatti rispetto la concorrenza.


        Linux continua la sua strada verso

        roba per nerd, Google cerca di spaliare le carte

        con 100 servizi adminkiam mensili,Apple emerge
        in

        tutto il suo splendore

        grazie

        ai suoi prodotti dal design raffinato e software

        innovativi studiati da veri

        artisti.

        Design Raffinato . e basta!

        Che dire aspettiamo giugno quando ci sarà la

        presentazione di Snow leopard



        Non posso dire niente per via del contratto NDA

        ma state pur certi che questa

        volta

        crolla Microsoft...
        Troll!
        • bigendian scrive:
          Re: La qualità paga
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: bigendian

          - Scritto da: Jean Claude Fan Damm


          In un periodo dominato dalla superficialità
          dove


          Microsoft sforna software brutti e poco


          innovativi,

          Ricordiamoci che Apple ha sfornato l'Iphone. Per

          carità Multitouch innovativissimo ma il resto?

          Il multitouch è lo specchietto per le allodole.
          L'innovazione è tutt'altro: Web sempre e dovunque.Non è un innovazione di APPLE!!!! Ma come fai a rispondere Internet, cioè mo pure l'acqua calda ha scoperto Apple?

          Ne

          sentivo gli elogi dai macachi dai tempi del

          2g:

          1) a che serve la videochiamata?
          A nulla. Il bello del telefono è proprio il fatto
          che la controparte non ti può
          vedere.Infatti, siete abituare ad avere meno funzionalità ed esaltarne le mancanze. Il mondo vostro gira così.

          2) a che serve il copia incolla?
          A nulla, se l'interfaccia è concepita per non
          doverli
          utilizzare.Non è questione di interfaccia. E' una feature in meno.

          3) a che serve inoltrare gli sms?
          A ben poco, visto che gli sms sono quasi tutti di
          carattere
          personale.


          4) a che serve mandare mms?
          A spennare i polli.


          Poi dopo arrivano queste features
          No, non sono ancora arrivate.


          (2009 due anni

          dopo, il tempo di spenbnare i polletti e
          metterci

          allineati con la concorrenza),
          Non "il tempo di spennare", ma "in tempo per
          spennare". E chi spennerà saranno i carrier
          telefonici: 50 centesimi per spedire un'ema....
          pardon, un MMS.Embè? Mica tutti i miei amici hanno il telefono con la mail che cgli mando una mail? DIciamo che l'mms lo invia il dispositivo di 30 euro, quindi a mia mamma o a mio cuggino faccio prima a inviargli un mms, anche pagando 50 centesimi! Come me altri


          arrivano le novità

          e i macahci applaudono.
          Ovvio, è bello avere le novità. Noi macachi ne
          abbiamo più volte
          all'anno.


          E i Mac? E'possibile che

          uno spende tanti soldi per un hardware che sulla

          carta dovrebbe valerci per poi sapere che le

          schede grafiche danno problemi gravissimi, che
          le

          scocche si spaccano. Comunque fin quando ci

          saranno persone come te, non avranno motivo di

          adeguarsi alla concorrenza.

          Un giorno a caso nel sito dell'ADUC:
          http://www.aduc.it/dyn/sosonline/caraduc/index.php
          Cerca "pc" o "toshiba".
          Tutti possono avere problemi, bisogna poi vedere
          come li gestisce l'assistenza. Non a caso Apple
          vanta il miglior servizio di assistenza al mondo,
          quello di cui gli utenti sono maggiormente
          soddisfatti rispetto la
          concorrenza.Indubbiamente, non sono così stupido da pensare che non possono avere problemi, ma io se compro un oggetto così costoso, come minimo dev'essere testato. La Apple vive di immagine, è l'immagine che gli consente di vendere un prodotto a prezzi altissimi. Ma quando sai che ci sono questi problemi dovresti riflettere un po'.. Infatti conosco anche persone che si sono liberati dle mito Apple.Apple vuol sembrare la ferrari dei PC, ma è impossibile trovare un errore di progettazione su una ferrari.






          Linux continua la sua strada verso


          roba per nerd, Google cerca di spaliare le
          carte


          con 100 servizi adminkiam mensili,Apple emerge

          in


          tutto il suo splendore


          grazie


          ai suoi prodotti dal design raffinato e
          software


          innovativi studiati da veri


          artisti.



          Design Raffinato . e basta!


          Che dire aspettiamo giugno quando ci sarà la


          presentazione di Snow leopard





          Non posso dire niente per via del contratto
          NDA


          ma state pur certi che questa


          volta


          crolla Microsoft...

          Troll!
    • Gianluca70 scrive:
      Re: La qualità paga
      Per oggi il NASDAQ ti smentiscehttp://www.nasdaq.com/aspx/nasdaqlastsale.aspx?symbol=MSFT&selected=MSFTma se hai il fegato di stracciare il NDA, ci piacerebbe sapere perchè MS crollerà, visti i prossimi arrivi di Windows7, Windows 2008 R2, Exchange 2010 e altri gingilli vari ... :)
  • anal copier scrive:
    PROGETTI OPEN PROSSIMI ALLA BANCAROTTA
    apple macina soldi e' vero, tutti meritati questo non c'e' dubbio. Pero' nel mondo informatico non esistono solo aziende e societa' mirate al profitto e allo sviluppo verso il futuro, esistono anche realta' parallele che vivono di elemosina e del volontariato masochista di qualche 13enne senza ragazza.Questo mondo si chiama open source. Ora che c'e' la crisi, si vedra' su source forge, una vera e propria pulizia di primavere di tanti improduttivi e inutili progetti open.Le avversita' e le catastrofi, negli ecosistemi naturali selezionano solo gli esemplari piu' forti o intelligenti, sara' così anche in campo informatico.con tanti saluti all'ingenuo cantinaro, il quale spera di finanziare il proprio progetto di emulatore xbox venendo squallidi gadget preconfezionati recanti il logo del suo software.scimmiottare non serve a nulla
    • Jean Claude Fan Damm scrive:
      Re: PROGETTI OPEN PROSSIMI ALLA BANCAROTTA
      - Scritto da: anal copier
      Le avversita' e le catastrofi, negli ecosistemi
      naturali selezionano solo gli esemplari piu'
      forti o intelligenti, sara' così anche in campo
      informatico.
      con tanti saluti all'ingenuo cantinaro, il quale
      spera di finanziare il proprio progetto di
      emulatore xbox venendo squallidi gadget
      preconfezionati recanti il logo del suo
      software.

      scimmiottare non serve a nullacondivido in pieno la tua analisi La sbornia dell'open source è bella che finita in 10 anni questi fautori della liberta del codice (manco fosse piu importante di una persona ) hanno sXXXXXto alla grande il mercato software con la complicità del venditore di ferri (IBM ) e qualche altra società slave oriented.
      • Anticensura scrive:
        Re: PROGETTI OPEN PROSSIMI ALLA BANCAROTTA
        - Scritto da: Jean Claude Fan Damm
        - Scritto da: anal copier

        Le avversita' e le catastrofi, negli ecosistemi

        naturali selezionano solo gli esemplari piu'

        forti o intelligenti, sara' così anche in campo

        informatico.

        con tanti saluti all'ingenuo cantinaro, il quale

        spera di finanziare il proprio progetto di

        emulatore xbox venendo squallidi gadget

        preconfezionati recanti il logo del suo

        software.



        scimmiottare non serve a nulla

        condivido in pieno la tua analisi
        La sbornia dell'open source è bella che finita
        in 10 anni questi fautori della liberta del
        codice (manco fosse piu importante di una persona
        ) hanno sXXXXXto alla grande il mercato software
        con la complicità del venditore di ferri (IBM ) e
        qualche altra società slave
        oriented.Vi prego, ditemi dove vi organizzate. :D
        • Mr. X scrive:
          Re: PROGETTI OPEN PROSSIMI ALLA BANCAROTTA
          - Scritto da: Anticensura
          - Scritto da: Jean Claude Fan Damm

          - Scritto da: anal copier


          Le avversita' e le catastrofi, negli
          ecosistemi


          naturali selezionano solo gli esemplari piu'


          forti o intelligenti, sara' così anche in
          campo


          informatico.


          con tanti saluti all'ingenuo cantinaro, il
          quale


          spera di finanziare il proprio progetto di


          emulatore xbox venendo squallidi gadget


          preconfezionati recanti il logo del suo


          software.





          scimmiottare non serve a nulla



          condivido in pieno la tua analisi

          La sbornia dell'open source è bella che finita

          in 10 anni questi fautori della liberta del

          codice (manco fosse piu importante di una
          persona

          ) hanno sXXXXXto alla grande il mercato software

          con la complicità del venditore di ferri (IBM )
          e

          qualche altra società slave

          oriented.

          Vi prego, ditemi dove vi organizzate. :DIo quasi quasi sarei anche disposto a pagare per andarli a vedere dal vivo :rotfl:
    • ruppolo scrive:
      Re: PROGETTI OPEN PROSSIMI ALLA BANCAROTTA
      - Scritto da: anal copier
      scimmiottare non serve a nullaA qualcosa serve: a distinguere gli intelligenti dalla massa.
    • pabloski scrive:
      Re: PROGETTI OPEN PROSSIMI ALLA BANCAROTTA
      è dal 1962 che si parla di collasso dell'opensource, eppure è ancora lì :Danzi si permette pure di fornire le basi ad Apple e MS per lo sviluppo dei loro software ( leggi BSD )
    • pabloski scrive:
      Re: PROGETTI OPEN PROSSIMI ALLA BANCAROTTA
      mmm non mi torna il tuo ragionamentoti ricordo che Apple ha Darwin che è opensource e collabora attivamente con la comunità opensource ( qualcuno ha detto webkit? )mi pare che Apple e OSS siano XXXX e camicia
      • nome e cognome scrive:
        Re: PROGETTI OPEN PROSSIMI ALLA BANCAROTTA

        mi pare che Apple e OSS siano XXXX e camiciaVero apple guadagna e OSS è il XXXX...
        • pabloski scrive:
          Re: PROGETTI OPEN PROSSIMI ALLA BANCAROTTA
          evidentemente dimentichi che Apple prese un kit html scarno khtml e l'ha fatto diventare webkit il più famoso framework per lo sviluppo di browsere quello è tutto lavoro fatto da Applemica come una certa microsfot che rilascia solo specifiche avariate
          • -ToM- scrive:
            Re: PROGETTI OPEN PROSSIMI ALLA BANCAROTTA
            - Scritto da: pabloski
            evidentemente dimentichi che Apple prese un kit
            html scarno khtml e l'ha fatto diventare webkit
            il più famoso framework per lo sviluppo di
            browser

            e quello è tutto lavoro fatto da Apple

            mica come una certa microsfot che rilascia solo
            specifiche avariatei rapporti fra apple e quel mondo opensource non sono migliori:http://punto-informatico.it/1590880/PI/News/opendarwin-chiude-battenti.aspxper quanto riguarda il discorso khtml, il team di konqueror si è inca..ato e anche tanto quando hanno visto che Apple si teneva il codice e non restituiva un bit, ma alla fine per non uscirne male hanno rilasciato qualcosa (prima di wbkit)... c'era una notizia qui su PI se non ricordo male.In compenso hanno fatto un ottimo lavoro con khtml... altrimenti non avrebbero avuto un loro browser proprietario.
          • pabloski scrive:
            Re: PROGETTI OPEN PROSSIMI ALLA BANCAROTTA
            che c'entra opendarwin? opendarwin era un progetto slegato da Apple per creare un OS basato su darwinma Apple non ha mai smesso di fornire i sorgenti del proprio kernel http://www.opensource.apple.com/projects/darwin/6.0/release.htmllo stesso riguarda webkit che è un fork di khtml, che gli sviluppatori khtml non volevano accettare per principio ma che poi, vista la superiorità tecnologica e la licenza LGPL l'hanno perfino inglobato di default in QT 4 e GTK+decisamente l'atteggiamentod in Apple nei confronti dell'open è completamente differente da quello di MS
          • -ToM- scrive:
            Re: PROGETTI OPEN PROSSIMI ALLA BANCAROTTA
            - Scritto da: pabloski
            che c'entra opendarwin? opendarwin era un
            progetto slegato da Apple per creare un OS basato
            su darwinSe ti leggi le lamentele del capo del progetto, c'entra e come. Jobs parlò di "collaborazione" e questa collaborazione è arrivata solo di recente con webkit.Apple ha attinto a piene mani e quello che ha restituito è chiaro sia nella faccenda di opendarwin che quella di khtml, ci sarà qualche link più preciso su google.
            ma Apple non ha mai smesso di fornire i sorgenti
            del proprio kernel
            http://www.opensource.apple.com/projects/darwin/6.

            lo stesso riguarda webkit che è un fork di khtml,
            che gli sviluppatori khtml non volevano accettare
            per principio ma che poi, vista la superiorità
            tecnologica e la licenza LGPL l'hanno perfino
            inglobato di default in QT 4 e GTK+ti dimentichi di citare le modifiche al codice che Apple non voleva rendere open per il quale il team di khtml sè pure un po XXXXXXXXX :)
            decisamente l'atteggiamentod in Apple nei
            confronti dell'open è completamente differente da
            quello di MSWindows non è BSD con una GUI differente.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: PROGETTI OPEN PROSSIMI ALLA BANCAROTTA
      Secondo me, a te sfugge pure il significato di OpenSource.Comunque hai mai visto i bilanci di Red Hat?? http://www.tuxjournal.net/?p=6830E come la mettiamo con Darwin e Webkit? Secondo la tua tesi(delirante) falliranno i progetti Open, quindi Os X rimarrà senza kernel e scomparirà pure Safari?? :|
    • sig.frido scrive:
      Re: PROGETTI OPEN PROSSIMI ALLA BANCAROTTA
      società).E quindi il tuo ragionamento si capovolge in pieno, visto che l' open source è proprio un modello di aggregazione e cooperazione, forse il più alto, visto che si mettono in comune le proprie idee.ma ancora c'è qualcuno che ottusamente predica queste enormità?!?
    • Undertaker scrive:
      Re: PROGETTI OPEN PROSSIMI ALLA BANCAROTTA
      - Scritto da: anal copier
      apple macina soldi e' vero, tutti meritati questo
      non c'e' dubbio. Pero' nel mondo informatico nonio qualche dubbio ce l'avrei...
      Questo mondo si chiama open source. Ora che c'e'
      la crisi, si vedra' su source forge, una vera e
      propria pulizia di primavere di tanti
      improduttivi e inutili progetti
      open.hai ragione, mysql ed apache sono improduttivi e presto scompariranno, é per questo che su server hanno il 60% delle installazioni
      Le avversita' e le catastrofi, negli ecosistemi
      naturali selezionano solo gli esemplari piu'
      forti o intelligenti, sara' così anche in campo
      informatico.difatti blaster, nimda e code red hanno colpito gli esemplari piú deboli e stupidi
      con tanti saluti all'ingenuo cantinaro, il quale
      spera di finanziare il proprio progetto di
      emulatore xbox venendo squallidi gadget
      preconfezionati recanti il logo del suo
      software.l'ingenuo cantinaro non fa il dipendente di help desk microsoft, con gli straordinari da troll
      scimmiottare non serve a nullatrollare invece frutta 1000 euro al mese
    • FinalCut scrive:
      Re: PROGETTI OPEN PROSSIMI ALLA BANCAROTTA
      - Scritto da: anal copier
      scimmiottare non serve a nullaNel tuo caso nemmeno il cervello sembra servire a tanto...Mai viste tante dubellate scritte tutte assieme.(linux)(apple)
  • Undertaker scrive:
    Isola felice
    beata apple, che ha un'infinita clientela di gonzi foderati di soldi
    • Ciro scrive:
      Re: Isola felice
      Eh si brutta rogna l'invidia.Uhm fammi pensare: allora possiamo dire la stessa cosa di tutte le grandi marche in qualsivoglia settore di mercato.Tutti gonzi a parte te, giusto?- Scritto da: Undertaker
      beata apple, che ha un'infinita clientela di
      gonzi foderati di
      soldi
      • bigendian scrive:
        Re: Isola felice
        Invidia? Se fosse invidia col prezzo del mio Htc Pro mi sarei preso l'Iphone. Non è che sono costosi, sono costosi in funzione a ciò che rendono. Vedere notizie: Nel prossimo firmware dell'iphone ci saranno le videochiamate. Ovviamente arriva nel 2009 a fare ciò, poi sento i fan della mela dire che Apple Innova, a me non mi fa ridere, mi fa diventare proprio razzista contro queste persone!
        • Ciro scrive:
          Re: Isola felice
          - Scritto da: bigendian
          Invidia? Se fosse invidia col prezzo del mio Htc
          Pro mi sarei preso l'Iphone. Non è che sono
          costosi, sono costosi in funzione a ciò che
          rendono.dato che è soggettiva la cosa, la tua affermazione non può essere generalizzata.quindi? Vedere notizie: Nel prossimo firmware
          dell'iphone ci saranno le videochiamate.Quindi?Vuoi dire che sia ora che col 3.0 è una feature indispensabile a tutti?
          Ovviamente arriva nel 2009 a fare ciò, poi sento
          i fan della mela dire che Apple Innova, a me non
          mi fa ridere, mi fa diventare proprio razzista
          contro queste
          persone!Uhm dovresti innovare tu invece di scrivere le solite frasi trite e ritrite.Perché traspare solo inutile e sterile rosicamento.
          • Mi scoccio di loggare scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: Ciro
            quindi?Quando non si ha da replicare, ora va di moda il "quindi"?
            Uhm dovresti innovare tu invece di scrivere le
            solite frasi trite e
            ritrite.
            Perché traspare solo inutile e sterile
            rosicamento.Beh...ti ha detto delle "funzionalità" inerenti la "fonia" che sull'Iphone _mancano_Certo...ha il touch screen multipoint, ma in un oggetto di "fonia", il touch e' come una funzione algebrica nei "Promessi Sposi".
          • ruppolo scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: Mi scoccio di loggare
            ma in un
            oggetto di "fonia", il touch e' come una funzione
            algebrica nei "Promessi
            Sposi".Eh certo, il passaggio dal disco combinatore alla tastiera è stato un fallimento...
          • -ToM- scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: Mi scoccio di loggare
            Quando non si ha da replicare, ora va di moda il
            "quindi"?a te è andata bene, a me augura di morire:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2608014&m=2609146#p2609146
          • winono scrive:
            Re: Isola felice

            Certo...ha il touch screen multipoint, ma in un
            oggetto di "fonia", il touch e' come una funzione
            algebrica nei "Promessi Sposi".Il "touch" è il modo in cui tu interagisci con l'oggetto. Non è necessario aggiungere altro.
        • ruppolo scrive:
          Re: Isola felice
          - Scritto da: bigendian
          Invidia? Se fosse invidia col prezzo del mio Htc
          Pro mi sarei preso l'Iphone. Non è che sono
          costosi, sono costosi in funzione a ciò che
          rendono.Sempre se sai cosa rendono...
          Vedere notizie: Nel prossimo firmware
          dell'iphone ci saranno le videochiamate.No, non nel prossimo firmware, ma, FORSE, nel prossimo iPhone. Ma anche no, visto che questa "news" scaturisce da una richiesta di brevetto per le gesture riprese da una camera frontale. Uno dei tanti.
          Ovviamente arriva nel 2009 a fare ciò,Embè? In quale anno arriveranno gli altri a fare un palmare con cui si possa navigare sul web in modo agevole? iPhone è arrivato 2 anni fa.O vogliamo forse discutere sull'importanza delle due features?
          poi sento
          i fan della mela dire che Apple Innova, a me non
          mi fa ridere, mi fa diventare proprio razzista
          contro queste
          persone!Ridi per non piangere, soprattutto quando vieni a sapere che ieri sono state scaricate da AppStore 1 miliardo di applicazioni in 9 mesi, scelte tra oltre 36 mila. Spiacente, con il tuo HTC sei finito su un binario morto e sei già arrivato al terminal.
    • Steve Austin scrive:
      Re: Isola felice
      - Scritto da: Undertaker
      beata apple, che ha un'infinita clientela di
      gonzi foderati di
      soldiE poveri disposti a fare un mutuo pur di comprarli. (ci sono anche quelli e non sono pochi!)
      • Gabriele scrive:
        Re: Isola felice
        un mutuo per un iPod? e perché mai?
        • Steve Austin scrive:
          Re: Isola felice
          - Scritto da: Gabriele
          un mutuo per un iPod? e perché mai?L'unico prodotto che non serve finanziamento, tutto il resto paga, paga, paga..
      • alexjenn scrive:
        Re: Isola felice
        - Scritto da: Steve Austin
        - Scritto da: Undertaker

        beata apple, che ha un'infinita clientela di

        gonzi foderati di

        soldiMa non era Microsoft ad avere la maggioranza della clientela?
        E poveri disposti a fare un mutuo pur di
        comprarli. (ci sono anche quelli e non sono
        pochi!)Hai ragione... se invece di comprarti un PC da 999 euro con Windows Ultimate decidi di comprarti un iMac da 1099 euro, è chiaro che devi accendere un mutuo per quei 100 euro in più...E pagare, pagare, pagare...
    • Maleficosx scrive:
      Re: Isola felice
      il gonzo sei tu che spende ancora soldi per rottami che funzionano male e che dopo due anni devi cambiare.ciao ciao gonzo :D
      • cirifischio scrive:
        Re: Isola felice
        - Scritto da: Maleficosx
        il gonzo sei tu che spende ancora soldi per
        rottami che funzionano male e che dopo due anni
        devi
        cambiare.

        ciao ciao gonzo :DPerché infierisci chiamandolo "gonzo"?Hai forse timore di chiamarlo con il suo vero nome e cognome?Pollastro Sprovveduto, per gli amici, Pollo Spennato (rotfl).In fin dei conti è meglio spendere 999 euro per un pc che dura 2 anni circa, se ci arriva, invece che 1100 per un Mac che andrà avanti 6-7 anni senza problemi sia per la macchina che per l'operatore.Dimenticavo... Vista ha avuto una sVista ed è tornata ad essere ICSP.
        • Davideiona scrive:
          Re: Isola felice
          Come fai a dire che il mac andrà avanti per 6 o 7 anni?Hai la sfera di cristallo?No perchè io sapevo che la tecnologia di un mac non differisce da quella di un pc, visto che i proXXXXXri e tutta l'architettura la fa intel, cosi come le schede video sono di nvidia e le memorie normalissime dd3.Ora se fra 2 anni arriva la nuova generazione di proXXXXXri con tutto il ricambio tecnologico che l'architettura ne conporta, mi viene difficile credere a quello che hai detto, anche perchè in quell'occasione usciranno ovviamente i nuovi mac!Allora sarà la stessa cosa, avrai un prodotto vecchio di 2 anni, di una tecnologia di pen'ultima generazione, proprio come qualunque pc comprato oggi.Trollate gente, trollate.
          • cirifischio scrive:
            Re: Isola felice
            Se ti viene difficile crederlo allora non hai mai posseduto un Mac ma solo piiiciiii del tipo: "non trovo la tastiera, premi un tasto per continuare" .Ti dico solo che ho un Mac acquistato nel 2002, aggiornato fino ad oggi e che prevedo andrà avanti ancora altri tre anni ed usa un proXXXXXre PPC, portato in assistenza zero volte, cioè mai.Ti basta o vuoi sapere altro?Perché volendo posso ancora calcare la dose, ma se sei un piccettaro, non ci crederesti, stai troppo indietro.(apple)
          • Davideiona scrive:
            Re: Isola felice
            Anche io ho un portatile del 2002 e ci gira xp tranquillamente!Quindi cosa vuoi dimostrare?Anche io non sono mai andato in assstenza e il mio portatile funziona tranquillamente!Quindi?Sul mio portatile ci faccio grafica con la suite corel e faccio montaggio audio con programmi che gestiscono direttamente file wav, in formato linerare, cioè ho sessioni di dati che arrivano a superare il giga.Quindi?Torna a fare il fighetto con l'itunes del ca**o e cerca di scrivere cose sensate senza trollare ad XXXXXXXm.
          • ruppolo scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: Davideiona
            Anche io ho un portatile del 2002 e ci gira xp
            tranquillamente!E cosa ci sarebbe di strano in un portatile del 2002 che fa girare un sistema operativo del 2001?
          • cirifischio scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: Davideiona
            Anche io ho un portatile del 2002 e ci gira xp
            tranquillamente!
            Quindi cosa vuoi dimostrare?
            Anche io non sono mai andato in assstenza e il
            mio portatile funziona
            tranquillamente!
            Quindi?

            Sul mio portatile ci faccio grafica con la suite
            corel e faccio montaggio audio con programmi che
            gestiscono direttamente file wav, in formato
            linerare, cioè ho sessioni di dati che arrivano a
            superare il
            giga.
            Quindi?
            Torna a fare il fighetto con l'itunes del ca**o e
            cerca di scrivere cose sensate senza trollare ad
            XXXXXXXm.Bravo, riesci a fare montaggi audio , da 1 giga e la grafica. E già la grafica...A me questo non riesce, perché i montaggi li faccio con file audio/video (filmati, matrimoni ecc.) che il solo giga non lo prendono neanche in considerazione ed intanto che elaboro il filmato masterizzo qualche altra cosa già finita, nel frattempo che aspetto la fine della masterizzazione e dell'elaborazione video, scelgo se vedermi un filmetto o navigare in internet, oppure... tutti e due.Sì, mi piace fare il fighetto e trollare ad XXXXXXXm , con le persone come te, quando anche tu farai "contemporaneamente" queste poche cose senza blocchi di sistema faccelo sapere che veniamo a vedere come fai.
          • -ToM- scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: cirifischio
            considerazione ed intanto che elaboro il filmato
            masterizzo qualche altra cosa già finita, nel
            frattempo che aspetto la fine della
            masterizzazione e dell'elaborazione video, scelgo
            se vedermi un filmetto o navigare in internet,
            oppure... tutti e due.
            Sì, mi piace fare il fighetto e
            trollare ad XXXXXXXm , con le persone come
            te, quando anche tu farai "contemporaneamente"
            queste poche cose senza blocchi di sistema
            faccelo sapere che veniamo a vedere come fai.1998, dual Pentium2 350 con 256 mega di ram e windows NT4 e successivamente 2K... masterizzavo mentre navigavo, chattavo, ascoltavo musica con winamp, e avevo aperto photoshop o illustrator a seconda del lavoro che stavo facendo. A me sembrava più che normale allora, non vedo perchè si pensa oggi che non sia fattibile, su qualsiasi OS ci si trovi...
          • cirifischio scrive:
            Re: Isola felice

            1998, dual Pentium2 350 con 256 mega di ram e
            windows NT4 e successivamente 2K... masterizzavo
            mentre navigavo, chattavo, ascoltavo musica con
            winamp, e avevo aperto photoshop o illustrator a
            seconda del lavoro che stavo facendo. A me
            sembrava più che normale allora, non vedo perchè
            si pensa oggi che non sia fattibile, su qualsiasi
            OS ci si
            trovi...Manca solo il rendering video da qualche decina di giga...
          • -ToM- scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: cirifischio
            Manca solo il rendering video da qualche decina
            di giga...azz mi ero dimenticato, renderavo con 3dsmax 1.0 mentre cazzeggiavo col set di programmucoli di cui sopra, fra un rendering e l'altro.
          • cirifischio scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: cirifischio

            Manca solo il rendering video da qualche decina

            di giga...

            azz mi ero dimenticato, renderavo con 3dsmax 1.0
            mentre cazzeggiavo col set di programmucoli di
            cui sopra, fra un rendering e
            l'altro.Bravo!Hai dato la risposta esatta, anche se un po' fuori tempo.E poi dicono che i pc sono pezzi di ferro.Che gentaccia che gira...
          • -ToM- scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: cirifischio
            Bravo!
            Hai dato la risposta esatta, anche se un po'
            fuori tempo.
            E poi dicono che i pc sono pezzi di ferro.
            Che gentaccia che gira...potresti essere più chiaro?
          • ruppolo scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: cirifischio
            Se ti viene difficile crederlo allora non hai mai
            posseduto un Mac ma solo piiiciiii del tipo:
            "non trovo la tastiera, premi un tasto per
            continuare" .
            Ti dico solo che ho un Mac acquistato nel 2002,
            aggiornato fino ad oggi e che prevedo andrà
            avanti ancora altri tre anni ed usa un proXXXXXre
            PPC, portato in assistenza zero volte, cioè
            mai.
            Ti basta o vuoi sapere altro?
            Perché volendo posso ancora calcare la dose, ma
            se sei un piccettaro, non ci crederesti, stai
            troppo
            indietro.
            (apple)Pensa che io ho un Mac come server di posta acceso 24 ore al giorno da 14 anni, mai portato in assistenza.
          • Gabriele scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: cirifischio

            Se ti viene difficile crederlo allora non hai
            mai

            posseduto un Mac ma solo piiiciiii del tipo:

            "non trovo la tastiera, premi un tasto per

            continuare" .

            Ti dico solo che ho un Mac acquistato nel 2002,

            aggiornato fino ad oggi e che prevedo andrà

            avanti ancora altri tre anni ed usa un
            proXXXXXre

            PPC, portato in assistenza zero volte, cioè

            mai.

            Ti basta o vuoi sapere altro?

            Perché volendo posso ancora calcare la dose, ma

            se sei un piccettaro, non ci crederesti, stai

            troppo

            indietro.

            (apple)

            Pensa che io ho un Mac come server di posta
            acceso 24 ore al giorno da 14 anni, mai portato
            in
            assistenza.'azz mi batti di un paio d'anni :)Io ho un PPC 7600/132 con su EIMS (ultima versione), ho messo una scheda Sonnet G3 e OS 9.2 anche se in teoria non si potrebbe :DIn effetti una cosa che i denigratori di Apple non capiscono è che gli utenti Mac sfruttano molto più a lungo i loro prodotti, rispetto alla media di coloro che usano windows. Non sanno che ad es su Mac di 2/3 anni fa si può tranquillamente mettere l'ultimo OS disponibile, non solo non rallenta, ma migliora pure le prestazioni.Ma sai, loro son convinti che sia più figo dover ogni volta cambiare schede, HD, RAM ecc ecc ;)G.
          • alexjenn scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: Davideiona
            Come fai a dire che il mac andrà avanti per 6 o 7
            anni?
            Hai la sfera di cristallo?
            No perchè io sapevo che la tecnologia di un mac
            non differisce da quella di un pc, visto che i
            proXXXXXri e tutta l'architettura la fa intel,
            cosi come le schede video sono di nvidia e le
            memorie normalissime
            dd3.
            Ora se fra 2 anni arriva la nuova generazione di
            proXXXXXri con tutto il ricambio tecnologico che
            l'architettura ne conporta, mi viene difficile
            credere a quello che hai detto, anche perchè in
            quell'occasione usciranno ovviamente i nuovi
            mac!
            Allora sarà la stessa cosa, avrai un prodotto
            vecchio di 2 anni, di una tecnologia di
            pen'ultima generazione, proprio come qualunque pc
            comprato
            oggi.
            Trollate gente, trollate.Lui si riferisce al fatto che anche tra 6 anni, con Mac OS X della futura epoca, un Mac andrà benissimo.Lo stesso non si può dire dei PC. Basta vedere cos'ha comportato Vista.In poche parole, sei sicuro che un PC attuale sarà in grado, tra 6 anni, di funzionare col Windows futuro?
          • Davideiona scrive:
            Re: Isola felice
            E tu sei sicuro che fra sei anni con il mac ox futuro potrà funzionare?Hai anche tu la sfera di cristallo?Ah, no, tu sei il dovella dei macachi, mi dimentico sempre prima di risponderti.
          • alexjenn scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: Davideiona
            E tu sei sicuro che fra sei anni con il mac ox
            futuro potrà
            funzionare?
            Hai anche tu la sfera di cristallo?Ehm, è stato sempre così.Ma dato che tu argomenti con tanta sicurezza, dicci allora perché dovrebbe cambiare adesso?
            Ah, no, tu sei il dovella dei macachi, mi
            dimentico sempre prima di
            risponderti.Mai fatte previsioni sballate, sempre detto che Microsoft si mostra da solo per quel che è.
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Davideiona

            E tu sei sicuro che fra sei anni con il mac ox

            futuro potrà

            funzionare?

            Hai anche tu la sfera di cristallo?

            Ehm, è stato sempre così.
            Ma dato che tu argomenti con tanta sicurezza,
            dicci allora perché dovrebbe cambiare
            adesso?


            Ah, no, tu sei il dovella dei macachi, mi

            dimentico sempre prima di

            risponderti.

            Mai fatte previsioni sballate, sempre detto che
            Microsoft si mostra da solo per quel che
            è.Lol, far girare leopard su un mac di due-tre anni fa? http://www.italiamac.it/forum/showthread.php?t=208266Quoto dal tizio che usa un Mac (e che quindi non e' un fanboy come te)"un giga di ram è troppo poco,conta che leopard parte da 700 mega solo con il finder..apri due applicazioni e sei gia stirato con un giga..monta tiger che è ancora un signor sistema operativo.. "Sei il dovella dei macachi :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2009 12.28-----------------------------------------------------------
          • FinalCut scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            - Scritto da: alexjenn

            - Scritto da: Davideiona


            E tu sei sicuro che fra sei anni con il mac ox


            futuro potrà


            funzionare?


            Hai anche tu la sfera di cristallo?



            Ehm, è stato sempre così.

            Ma dato che tu argomenti con tanta sicurezza,

            dicci allora perché dovrebbe cambiare

            adesso?




            Ah, no, tu sei il dovella dei macachi, mi


            dimentico sempre prima di


            risponderti.



            Mai fatte previsioni sballate, sempre detto che

            Microsoft si mostra da solo per quel che

            è.
            Lol, far girare leopard su un mac di due-tre anni
            fa?


            http://www.italiamac.it/forum/showthread.php?t=208

            Quoto dal tizio che usa un Mac (e che quindi non
            e' un fanboy come
            te)

            "un giga di ram è troppo poco,conta che leopard
            parte da 700 mega solo con il finder..apri due
            applicazioni e sei gia stirato con un giga..monta
            tiger che è ancora un signor sistema operativo..
            "
            Non entro in merito alla discussione, ma ti posso assicurare che Leopard (anche in versione server) gira decentemente bene su vecchi DualG4 con 1Gb di RAM. Ne abbiamo in funzione ancora qualcuno qui in azienda, fanno il loro dovere, certo non sono più usate come workstation grafiche ma fanno il loro dovere senza problemi.Ovviamente 2 Gb di RAM aiuterebbero, non dico il contrario.tra l'altro se continuavi a leggere su forum da te postato trovavi un tizio che dice" ... mah non so il G4 ma il mio MacMini Core 2 Duo 2Ghz con 1 Gb di Ram aggiornato a Leopard viaggia tranquillamnte con ben più di 2 applicazioni... certo il MacBook Pro va meglio, ma non è una cosa così drammatica... "(linux)(apple)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2009 13.37-----------------------------------------------------------
          • alexjenn scrive:
            Re: Isola felice
            A conferma di chi (vistabuntu.wordpress.com) si comporta davvero in stile dovella, che legge solo una parte dei post ;)Il signorino che linka i post non sa che io ho un iMac e un MacBook che inizialmente avevano 1 GB di RAM, e Leopard girava benissimo.Adesso li ho portati a 2 GB poiché la RAM costa pochissimo e perché1: sull'iMac ci giro tre software Adobe contemporaneamente2: sul MacBook la mia ragazza deve (purtroppo) usare qualche volta Windows per usare un programma della Brother che trasforma disegni in punti da ricamo.Uno che parla del Mac senza avere un Mac, è proprio un dovella di PI.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2009 15.31-----------------------------------------------------------
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Isola felice
            Modificato dall' autore il 26 aprile 2009 13.37
            --------------------------------------------------Si, ma se e' per questo, anche vista home gira perfettamente sul mio Asus a4q00s con un gb di ram...non capisco dove stia tutto questo "scalpore" e te lo chiedo senza ironia.
          • -ToM- scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            Si, ma se e' per questo, anche vista home gira
            perfettamente sul mio Asus a4q00s con un gb di
            ram...non capisco dove stia tutto questo
            "scalpore" e te lo chiedo senza ironia.Mi aggrego...Per far funzionare Vista servono 2GB di ram il cui costo è di euro 20. Il mondo ha fatto leva su questo, aiutato dalla feccenda dei bollini e dalle normalissime problematiche di un sistema operativo giovane, affossando un OS che tutto sommato funziona bene (lo uso da 2 anni su varie macchine).Questo si chiama FUD.Il paradosso è che la gente mente sapendo di mentire perchè non ha veramente senso affossare un OS come Vista per il fatto che di base occupa 300 mega in più di XP quando un browser come Firefox ne consuma 300, un gioco come crisis 850, ed oggi sulla mia macchina After Effects è schizzato a 2,4GB.Tutti a misurarselo sulle specifiche tecniche, ma sembra che di tutta la gente che scrive non ce ne sia uno che non si sia accorto che anche in ambito casalingo installare 2GB per un sistema operativo è il male minore.PS.: Vista andava bene pure a me su un acer TM 4601.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2009 16.48-----------------------------------------------------------
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Isola felice
            Modificato dall' autore il 26 aprile 2009 16.48
            --------------------------------------------------Quoto al 100%. Oggi come oggi comperare un banco da 2gb costa meno di un caffe' al giorno per un mese. Se poi si vuole far girare Leopard o Vista su pentium 1 con scheda video Trident da 1 mb, beh...il problema non e' il pc, ma chi ci sta dietro :D, ma per favore, non venitemi a dire che leopard gira sui Mac del 2000 che fate solo figure demmierda :D
          • -ToM- scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            Quoto al 100%. Oggi come oggi comperare un banco
            da 2gb costa meno di un caffe' al giorno per unbeato te, qui ci vuole 2 euro anche per un caffè di me**a.
            mese. Se poi si vuole far girare Leopard o Vista
            su pentium 1 con scheda video Trident da 1 mb,
            beh...il problema non e' il pc, ma chi ci sta
            dietro :D, ma per favore, non venitemi a dire che
            leopard gira sui Mac del 2000 che fate solo
            figure demmierda :DSi ma infatti di ste cose assurde se ne parla solo sul forum di PI.Vo in centro và, stasera mi rovinerò a "Mongolian Barbecue", per la pace vostra e dei miei sensi ;)
          • FinalCut scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            ma per favore, non venitemi a dire che
            leopard gira sui Mac del 2000 che fate solo
            figure demmierda
            :Dguarda di Vista con un Giga non so, ho già detto che non entro in merito.Però su un PowerMac del 2000 (minimo 2x450Ghz) come questo:http://www.apple-history.com/?page=gallery&model=g4giga&sort=date&performa=off&order=ASCLeopard gira tranquillamente, se passi in ufficio te lo faccio vedere.Su macchine del 2001 come il Quicksilver non ha nessun problema a far girare contemporaneamente Photoshop, Dreamweaver e una serie di altri software di supporto.Calcola una cosa, Leopard a differenza di Tiger si mangia più RAM ma è più veloce.Quello del forum che consigliava Tiger (a torto IMHO) lo ha fatto solo in funzione della RAM.(linux)(apple)
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com

            ma per favore, non venitemi a dire che

            leopard gira sui Mac del 2000 che fate solo

            figure demmierda

            :D

            guarda di Vista con un Giga non so, ho già detto
            che non entro in
            merito.

            Però su un PowerMac del 2000 (minimo 2x450Ghz)
            come
            questo:

            http://www.apple-history.com/?page=gallery&model=g

            Leopard gira tranquillamente, se passi in ufficio
            te lo faccio
            vedere.

            Su macchine del 2001 come il Quicksilver non ha
            nessun problema a far girare contemporaneamente
            Photoshop, Dreamweaver e una serie di altri
            software di
            supporto.

            Calcola una cosa, Leopard a differenza di Tiger
            si mangia più RAM ma è più
            veloce.
            Quello del forum che consigliava Tiger (a torto
            IMHO) lo ha fatto solo in funzione della
            RAM.

            (linux)(apple)Guarda, ripeto, non entro neanche io in merito alla questione leopard, perche' non sono cosi' competente e non lo possiedo, ma ti posso assicurare, che anche vista, pur mangiando piu' ram, sul mio portatile nuovo FORMATTATO da me (senza i crapware e schifezze varie in demo tipo norton anti-figas, office student e stucazz) mi gira a meraviglia.-Tom- a Messina ancora siamo a quota 70 cents, pero' non si guadagna una fava in compenso :D
          • ruppolo scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: Davideiona
            Come fai a dire che il mac andrà avanti per 6 o 7
            anni?
            Hai la sfera di cristallo?
            No perchè io sapevo che la tecnologia di un mac
            non differisce da quella di un pc, visto che i
            proXXXXXri e tutta l'architettura la fa intel,
            cosi come le schede video sono di nvidia e le
            memorie normalissime
            dd3.
            Ora se fra 2 anni arriva la nuova generazione di
            proXXXXXri con tutto il ricambio tecnologico che
            l'architettura ne conporta, mi viene difficile
            credere a quello che hai detto, anche perchè in
            quell'occasione usciranno ovviamente i nuovi
            mac!
            Allora sarà la stessa cosa, avrai un prodotto
            vecchio di 2 anni, di una tecnologia di
            pen'ultima generazione, proprio come qualunque pc
            comprato
            oggi.
            Trollate gente, trollate.La differenza la fa il sistema operativo, in grado di girare discretamente su macchine molto datate. Mentre voi siete costretti a utilizzare un sistema obsoleto come XP, noi possiamo far girare un sistema moderno come Tiger sui Mac del 1999-2000, macchine nate 2 anni prima che XP venisse alla luce.
          • -ToM- scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: ruppolo
            La differenza la fa il sistema operativo, in
            grado di girare discretamente su macchine molto
            datate. Mentre voi siete costretti a utilizzare
            un sistema obsoleto come XP, noi possiamo far
            girare un sistema moderno come Tiger sui Mac del
            1999-2000, macchine nate 2 anni prima che XP
            venisse alla
            luce.e perchè non il potentissimo e nuovissimo leopard ?
          • ruppolo scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: ruppolo

            La differenza la fa il sistema operativo, in

            grado di girare discretamente su macchine molto

            datate. Mentre voi siete costretti a utilizzare

            un sistema obsoleto come XP, noi possiamo far

            girare un sistema moderno come Tiger sui Mac del

            1999-2000, macchine nate 2 anni prima che XP

            venisse alla

            luce.

            e perchè non il potentissimo e nuovissimo leopard
            ?Perché funziona solo su macchine recenti, dal 2002 a oggi. HA-HA-HA.
          • -ToM- scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: ruppolo
            Perché funziona solo su macchine recenti, dal
            2002 a oggi. HA-HA-HA.si, metti leopard su un mac del 2002.io l'ho messo su questo: http://www.appleologist.com/macs/power_mac/g4/jan2002/800/Catastrofe.
          • ruppolo scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: ruppolo

            Perché funziona solo su macchine recenti, dal

            2002 a oggi. HA-HA-HA.

            si, metti leopard su un mac del 2002.

            io l'ho messo su questo:
            http://www.appleologist.com/macs/power_mac/g4/jan2

            Catastrofe.A parte il fatto che io ci metterei un Tiger, perché "catastrofe"? Forse non riesci a fare un PDF? Non riesci a cercare dentro un documento?
          • -ToM- scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: ruppolo
            A parte il fatto che io ci metterei un Tiger,
            perché "catastrofe"? Forse non riesci a fare un
            PDF? Non riesci a cercare dentro un documento?lo sai perchè, ma negherai l'evidenza fino alla morte cambiando discorso mille volte e alla fine si parlerà di aifon e il tuo reply conclusivo sarà "non te lo puoi permettere".Ormai sappiamo come è la storia...
          • Ciro scrive:
            Re: Isola felice
            Se sei così cazzaro da avere solo 256 mb i ram.- Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: ruppolo

            Perché funziona solo su macchine recenti, dal

            2002 a oggi. HA-HA-HA.

            si, metti leopard su un mac del 2002.

            io l'ho messo su questo:
            http://www.appleologist.com/macs/power_mac/g4/jan2

            Catastrofe.e se le beta di leopard giravano anche su G3 con 1 giga di ram, dobbiamo pensare che su G4 è peggio?512mb è la ram minima consigliata o' maestro della razzata libera!
          • -ToM- scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: Ciro
            Se sei così cazzaro da avere solo 256 mb i ram.no, c'era 1GB e aperti indesign ed illustrator, la fine se la possono immaginare tutti, per lo meno quelli che sanno di cosa stanno parlando, tu ovviamente no.
            e se le beta di leopard giravano anche su G3 con
            1 giga di ram, dobbiamo pensare che su G4 è peggio?eh beh, il tuo "girare anche" immagino sia "performante e adatto alla produzione" vero?
            512mb è la ram minima consigliata o' maestro
            della razzata libera!Si, dopo stai ore a guardare OSX perchè come selezioni un tool di Illustrator, via di rotella colorata, se non crasha prima LOL.Quindi la Apple che vi vende il macpro da 4 a 8 GB di ram vi deruba tutti perchè non servono?Dai su fatela finita, e fate pace col cervello.
          • Ciro scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: Ciro

            Se sei così cazzaro da avere solo 256 mb i ram.

            no, c'era 1GB e aperti indesign ed illustrator,
            la fine se la possono immaginare tutti, per lo
            meno quelli che sanno di cosa stanno parlando, tu
            ovviamente
            no.
            E quindio devo credere ad un cazzaro che mi dice leo su G4 con 1 giga di ram = catastrofe?suvvia vai a raccontarle da un altra parte.Mettessero fine ad avere sparaXXXXXXXte (registrati poi) come te nei forum .

            e se le beta di leopard giravano anche su G3 con

            1 giga di ram, dobbiamo pensare che su G4 è
            peggio?

            eh beh, il tuo "girare anche" immagino sia
            "performante e adatto alla produzione"
            vero?
            se tu non sai le cose e soprattutto non capisci, poi scrivi XXXXXXXte!

            512mb è la ram minima consigliata o' maestro

            della razzata libera!

            Si, dopo stai ore a guardare OSX perchè come
            selezioni un tool di Illustrator, via di rotella
            colorata, se non crasha prima
            LOL.
            Quindi la Apple che vi vende il macpro da 4 a 8
            GB di ram vi deruba tutti perchè non
            servono?
            Dai su fatela finita, e fate pace col cervello.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: Davideiona
            Come fai a dire che il mac andrà avanti per 6 o 7
            anni?Perchè per mettere da parte i soldi per cambiarlo servono 6 o 7 anni.
          • Ciro scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: Davideiona

            Come fai a dire che il mac andrà avanti per 6 o
            7

            anni?

            Perchè per mettere da parte i soldi per cambiarlo
            servono 6 o 7
            anni.A tutti o solo a te?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Isola felice
            - Scritto da: Ciro
            - Scritto da: nome e cognome

            - Scritto da: Davideiona


            Come fai a dire che il mac andrà avanti per 6
            o

            7


            anni?



            Perchè per mettere da parte i soldi per
            cambiarlo

            servono 6 o 7

            anni.

            A tutti o solo a te?Al macaco medio...
        • Undertaker scrive:
          Re: Isola felice
          - Scritto da: cirifischio
          - Scritto da: Maleficosx

          il gonzo sei tu che spende ancora soldi per

          rottami che funzionano male e che dopo due anni

          devi

          cambiare.vanno benissimo, me li assemblo come mi pare, compro i ricambi all'ipermercato o all'usato a prezzi stracciati e non potrei essere piú contento
          In fin dei conti è meglio spendere 999 euro per
          un pc che dura 2 anni circa, se ci arriva, invece2 anni ? ma cos'hai fumato ?uso un pc del 2004 e ne ho altri 4 piú vecchi, e me li hanno regalati !Il motivo del ricambio nei pc é che con il ricambio tecnologico che cé molti cambiano le macchine ogni due anni.Tanto meglio per chi, come me rastrella usato a prezzi stracciati !
          che 1100 per un Mac che andrà avanti 6-7 anni
          senza problemi sia per la macchina che per
          l'operatore.l'utente mac al 99% lo usa per leggere le mail, cazzeggiare su internet e scaricare la musica per quell'aborto di IphoneSemplicemente siete i classici utonti
          Dimenticavo... Vista ha avuto una sVista ed è
          tornata ad essere
          ICSP.ma chi lo usa vista ?
          • cirifischio scrive:
            Re: Isola felice
            ....

            Dimenticavo... Vista ha avuto una sVista ed è

            tornata ad essere
            ICSP.
            ma chi lo usa vista ?(rotfl) (rotfl) (rotfl) Pensa un po' che se M$ avesse tolto icspi dal commercio con svista che ha fatto un flop megagalattico, i winnari sarebbero rimasti col piicii ma senza sistema operativo...E Svista doveva dare le mele a OSX. Peccato che svista è morto prima di essere nato. E non parliamo poi di Explorer, stendiamo un velo pietoso.Scusami tanto ma fate ridere ed anche un po' pena.Ma non te la prendere, puoi sempre usare Linux.
  • FinalCut scrive:
    Mentre invece Microsoft....
    Mentre invece Microsoft.... per la prima volta in 23 anni è in calo...Microsoft Quarterly Revenue Falls for First Time in 23 Yearshttp://www.nytimes.com/2009/04/24/technology/companies/24microsoft.html?_r=1Per gli italiani:http://www.macitynet.it/macity/aA37688/microsoft_primo_calo_di_fatturato_in_23_anni.shtmlBrutta notizia per Ballmerd, nel suo ufficio oggi voleranno sedie peggio di un otto volante...[img]http://wwwdelivery.superstock.com/WI/223/1566/200604/PreviewComp/SuperStock_1566-278165.jpg[/img]Invece iPhone e iPod Touch fanno registrare un altro giro di boa particolarmente importante (almeno a livello psicologico)iPhone sorpassa Symbian come OS più usato per navigare da cellulare:[img]http://images.macnn.com/esta/content/0904/admobmarch2009-lg1.jpg[/img]http://www.electronista.com/articles/09/04/23/admob.mar.2009.phone.share/(linux)(apple)
    • Roland21 scrive:
      Re: Mentre invece Microsoft....
      E pensare che microsoft aiutò apple nel periodo di crisi nera, adesso si staranno mangiando le mani... Comunque ottimi numeri per apple.(apple)
      • bibop scrive:
        Re: Mentre invece Microsoft....
        e' un modo di vedere la cosa... un po' naive ma come battuta puo' funzionare :)diciamo che hanno pagato per chiudere una serie di processi, come ha fatto spesso ms... e che entrambe le aziende hanno usufruito della "pubblicita'" dell' "evento" evitando di strombazzare cosa in realta' fosse quel'"aiuto"....
      • cirifischio scrive:
        Re: Mentre invece Microsoft....
        - Scritto da: Roland21
        E pensare che microsoft aiutò apple nel periodo
        di crisi nera, adesso si staranno mangiando le
        mani... Comunque ottimi numeri per
        apple.(apple)Ma... Apple non è quella che costruisce il Mac?Apple non è quella che doveva fallire e che tanti piccettari stavano alla finestra aspettando il momento del funerale?Apple non è quella che vende " pacchi " e " scatoloni " alla povera gente che si lascia abbindolare e che alcuni chiamano allocchi ?Ma... Apple non è quella che forse aiuterà Micro$ ricambiando il favore?E allora, se dovesse accadere, dove si nasconderanno tutti i piccettari che hanno sputato veleno contro Apple?Piccettari, piccettari, meditate sulla disgrazia che avete acquistato.
        • Roland21 scrive:
          Re: Mentre invece Microsoft....
          Ma ti riferisci a me, guarda che io sono un utente apple di vecchia data, forse non hai compreso la battuta.
          • cirifischio scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            - Scritto da: Roland21
            Ma ti riferisci a me, guarda che io sono un
            utente apple di vecchia data, forse non hai
            compreso la
            battuta.Io invece no!?Leggi bene il post.Ciao e salutami M$!
        • pabloski scrive:
          Re: Mentre invece Microsoft....
          ricambiare il favore? bah direi che non accadrà mai....quello non fu un favore, fu l'ennesimo tentativo di estorsione di MS, poi però le cose andarono malequalcuno ricorda cosa accadde in quel periodo? gli iMac multicolore, recupero delle vendite, boom di Internet, un certo IE che voleva conquistare quote di mercato ( anche ficcandosi nei Mac ), un certo Office che approfittò dell'occasione per mangiarsi pure la fetta dei wordproXXXXXr per Macecco a cosa servivano quei soldisolo che nel lungo periodo si son trovati fregati, perchè ai maccari il nome MS proprio non va giù e preferisco usare Openoffice piuttosto che Office
          • ruppolo scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            - Scritto da: pabloski
            e preferisco usare Openoffice piuttosto
            che
            OfficeMeglio iWork.
        • Mi scoccio di loggare scrive:
          Re: Mentre invece Microsoft....
          - Scritto da: cirifischio
          Apple non è quella che vende " pacchi " e
          " scatoloni " alla povera gente che si
          lascia abbindolare e che alcuni chiamano
          allocchi ?Gli allocchi acquistano sempre, sia in periodi di crisi che in quelle di benessere.I saggi acquistano solo in tempi di benessere.Inoltre, mentre aziende serie utilizzano la politica del "prezzo basso e competitivo", ci sono altre ( Apple ) che utilizza la politica del " prezzo alto perche' Apple ".Funziona ( con gli allocchi ), ma questo non indica che l'azienda e' solida perche' si basa su un prodotto "vincente".Lo stesso Iphone ( che ho avuto modo di vedere e provare ), tranne i primi 15 minuti di "curiosita'", non ha nulla da vantare rispetto ad altri cellulari a prezzo minore e con minori funzionalità di "contorno".Quando gli allocchi finiranno i soldi, la Apple fara' il botto...
          • ruppolo scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            - Scritto da: Mi scoccio di loggare
            - Scritto da: cirifischio

            Apple non è quella che vende " pacchi " e

            " scatoloni " alla povera gente che si

            lascia abbindolare e che alcuni chiamano

            allocchi ?


            Gli allocchi acquistano sempre, sia in periodi di
            crisi che in quelle di
            benessere.
            I saggi acquistano solo in tempi di benessere.

            Inoltre, mentre aziende serie utilizzano la
            politica del "prezzo basso e competitivo", ci
            sono altre ( Apple ) che utilizza la politica del
            " prezzo alto perche' Apple
            ".
            Funziona ( con gli allocchi ), ma questo non
            indica che l'azienda e' solida perche' si basa su
            un prodotto
            "vincente".

            Lo stesso Iphone ( che ho avuto modo di vedere e
            provare ), tranne i primi 15 minuti di
            "curiosita'", non ha nulla da vantare rispetto ad
            altri cellulari a prezzo minore e con minori
            funzionalità di
            "contorno".

            Quando gli allocchi finiranno i soldi, la Apple
            fara' il
            botto...In una società come la nostra, basata sul consumismo, l'allocco è chi non acquista.E bada che "basata" significa che il consumismo è condizione sine-qua-non per la sopravvivenza. Se l'allocco di turno non acquista, dopo un po' l'azienda per cui lavora chiude e l'allocco resta senza lavoro. Questa è in estrema sintesi il funzionamento della ruota del consumismo, a cui non possiamo sottrarci più. (potremmo sottrarci solo se ognuno di noi fosse in grado di sopravvivere con le proprie risorse, ovvero orto, stalla e quant'altro occorrente per sfamare se stesso e la sua famiglia).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 aprile 2009 18.08-----------------------------------------------------------
          • Teo_ scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            - Scritto da: Mi scoccio di loggare
            Gli allocchi acquistano sempre, sia in periodi di
            crisi che in quelle di
            benessere.
            I saggi acquistano solo in tempi di benessere.I saggi acquistano quando serve.Se acquisto un computer oggi domani avrò da lavorare. Se lo scelgo buono mi durerà a lungo e non dovrò spendere altri soldi.Se oggi non acquisto cibo perché cè la crisi, domani muoio e sarò meno produttivo (sempre di non essere un autore iscritto alla SIAE).
      • alexjenn scrive:
        Re: Mentre invece Microsoft....
        All'epoca nera (1997) Apple aveva un capitale di oltre 2 miliardi di dollari.Microsoft acquistò 150 milioni di dollari in azioni senza diritto di voto.Apple si salvò perché fece ritorno Jobs (portando con sé il know how di Next e la sua Reality distortion field).
        • Jean Claude Fan Damm scrive:
          Re: Mentre invece Microsoft....
          - Scritto da: alexjenn
          Apple si salvò perché fece ritorno Jobs (portando
          con sé il know how di Next e la sua Reality
          distortion
          field).Hai studiato anche tu nella Jobology ? :D
          • alexjenn scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            - Scritto da: Jean Claude Fan Damm
            - Scritto da: alexjenn

            Apple si salvò perché fece ritorno Jobs
            (portando

            con sé il know how di Next e la sua Reality

            distortion

            field).

            Hai studiato anche tu nella Jobology ? :DMagari, sarei COO in Apple ;)
          • Ciro scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            - Scritto da: Jean Claude Fan Damm
            - Scritto da: alexjenn

            Apple si salvò perché fece ritorno Jobs
            (portando

            con sé il know how di Next e la sua Reality

            distortion

            field).

            Hai studiato anche tu nella Jobology ? :Do forse sei tu quello che deve studiare meglio perché hai una cattiva memoria ? ;-)altrimenti ci sono troppi giornalisti che all'epoca avevano fumato troppa erba, una strana coincidenza non credi?
    • The Punisher scrive:
      Re: Mentre invece Microsoft....
      Attendo con ansia un post di Dovella in merito. (rotfl)
      • pabloski scrive:
        Re: Mentre invece Microsoft....
        no lui posta solo quando le cose per MS vanno bene :D
        • alexjenn scrive:
          Re: Mentre invece Microsoft....
          - Scritto da: pabloski
          no lui posta solo quando le cose per MS vanno
          bene
          :DDifatti, per non smettere di postare qui, ultimamente gli si è incantato il disco su un certo Windows 7...
          • pabloski scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            ho visto i link che hai postato su dovella :Dio pensavo facesse proseliti solo su tomshw, invece a quanto pare si è creato uno spazio messianico tutto suo, in cui annuncia la lieta novella del dio ballmerd :D
          • Ciro scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            Pare stia lavorando alacremente per risolvere questo problemahttp://www.macitynet.it/macity/aA37683/un_sistema_per_prendere_il_controllo_di_windows_7.shtml
          • alexjenn scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            - Scritto da: Ciro
            Pare stia lavorando alacremente per risolvere
            questo
            problema

            http://www.macitynet.it/macity/aA37683/un_sistema_Ma LOL
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            Ma LOL sì :)lo sa anche l'ultimo degli esperti di sicurezza che se un sistema è fisicamente accessibile, è per queso intrinsecamente insicuro.Datemi un vostro PC, manco mi interessa l'O.S., vedrete che qualcosa di interessante ci si cava dall'HD :)
          • alexjenn scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            - Scritto da: Gianluca70
            Ma LOL sì :)
            lo sa anche l'ultimo degli esperti di sicurezza
            che se un sistema è fisicamente accessibile, è
            per queso intrinsecamente
            insicuro.
            Datemi un vostro PC, manco mi interessa l'O.S.,
            vedrete che qualcosa di interessante ci si cava
            dall'HD
            :)Be', sarebbe interessante vedere come si fa, avendo attivo Open Firmware e File Vault.Dico sul serio, non ti sto sfottendo né criticando, anzi ;)
          • lellykelly scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            per l'openfirmware basterebbe un riavvio o al limite togliere la batteria
          • alexjenn scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            - Scritto da: lellykelly
            per l'openfirmware basterebbe un riavvio o al
            limite togliere la
            batteriaForse la batteria, perché il riavvio di sicuro no. In questo modo, se si supera Open Firmware, si riesce ad avviare il Mac da un'altra unità.Basta anche modificare la quantità di RAM e resettare la PRAM tre volte di seguito.Ma, per i dati protetti con File Vault? Come si fa?
          • lellykelly scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            mi sa che non si riesce.
          • alexjenn scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            Appunto.
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            Per il firmware ti hanno risposto altri :) (io banalmente l'avrei bypassato installando il disco su un una altro sistema o su un case USB).Se per FileVault intendi l'equivalente di BitLocker, nell'articolo però non si cita questa configurazione.E comunque FileVault o BitLocker sono una complicazione in più, ma da quando i russi usando le NVidia per calcolare gli hash di password complesse, non mi sentirei sicuro neanche in quei casi, fosse un MC o un PC l'obiettivo di un attaco con acXXXXX fisico alla macchina.http://www.codinghorror.com/blog/archives/000986.html?r=3604Lascia perdere, un sistema fisicamente accessibile è un sistema insicuro per definizione.
    • babudoiu scrive:
      Re: Mentre invece Microsoft....
      - Scritto da: FinalCut

      iPhone sorpassa Symbian come OS più usato per
      navigare da
      cellulare:

      [img]http://images.macnn.com/esta/content/0904/adm
      [/img]

      http://www.electronista.com/articles/09/04/23/admo
      wow siamo passati da 0.09% di share globale iphone contro
    • Gianluca70 scrive:
      Re: Mentre invece Microsoft....
      Balmer credo che se la rida invece, poichè sembra che agli azionisti importi poco o nulla del primo calo in 23 anni, visto il 10% di guadagno al Nasdaq ... http://www.nasdaq.com/aspx/nasdaqlastsale.aspx?symbol=MSFT&selected=MSFTMotivo? Troppi come te che gufavano risultati anche peggiori, invece MS oggi tiene, anzi...Ride bene che ride ultimo, e tu hai scritto troppo in fretta :)
      • FinalCut scrive:
        Re: Mentre invece Microsoft....
        - Scritto da: Gianluca70
        Ride bene che ride ultimo, e tu hai scritto
        troppo in frettaChe il titolo era salito lo sapevo bene, ma tutti gli azionisti del mondo non possono fermare il declino inevitabile.(apple)(linux)
        • Gianluca70 scrive:
          Re: Mentre invece Microsoft....
          Ridimensionamento, io parlerei di ridimensionamento, visti i concorrenti in gioco (Apple sui desktop e *nix sui server), e ricordati che stai parlando di una società che ha avuto il 95% di marketshare per decenni.A a fine anno arrivano Windows7 e Windows 2008 R2, a seguire Exchange 2010 e combricola, forse è per questo che il mercato non crede in un declino, anzi.
          • FinalCut scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            - Scritto da: Gianluca70
            Ridimensionamento, io parlerei di
            ridimensionamentoSi concordo spero in un 30% massimo del mercato.(linux)(apple)
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            Se avessi ragione tu MS non prenderebbe quasi un +11% :)A naso, gli azionisti si aspettano un calo, ma non come quello che agogni tu, anche perchè Apple ha fatto capire che non andrà a fare concorrenza a MS al di là della vendita del proprio SW sul proprio HW e Linux, beh, sono 10 anni che è l'anno di Linux sui desktop, ma a parte lo zoccolo duro degli entusiasti, un buon 75-80% penso rimarrà affezionato cliente :)
          • FinalCut scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            - Scritto da: Gianluca70
            Se avessi ragione tu MS non prenderebbe quasi un
            +11%
            :)
            A naso, gli azionisti si aspettano un calo, ma
            non come quello che agogni tu, anche perchè Apple
            ha fatto capire che non andrà a fare concorrenza
            a MS al di là della vendita del proprio SW sul
            proprio HW e Linux, beh, sono 10 anni che è
            l'anno di Linux sui desktop, ma a parte lo
            zoccolo duro degli entusiasti, un buon 75-80%
            penso rimarrà affezionato cliente
            :)No guarda io ho ragione ma non in forza di questo primo segnale negativo sui bilanci. Sono 3 anni che predico la morte (ho anche coma vigile) d Microsoft per tutta una serie di cause in cui Linux purtroppo non è protagonista diretto.Detta in soldoni tutto il castello di Microsoft si tiene su due cose, la vendita delle licenze OEM e quelle di M$ Office. Il reparto server e tutto il resto seguono distanti, poi ci sono i buchi neri, come tutte le attività internet (Live, Adv, etc) lo Zune, il crollo di WinMobile che avverrà entro 9/12 mesi, la Xbox, etc...Se Microsoft perde i primi due introiti è finita, nel senso che se non si ridimensiona e chiude non solo i rami secchi, ma anche i buchi neri, fallisce per effetto domino.Ora cosa succede? arrivano i Netbook e M$ ha difficoltà a nascondere 50 $ di licenza OEM su un costo dell'hardware di 250$ al contrario di un Notebook da 700$.Quindi è costretta a svendere Windows XP a circa 30$ (sono il 30% in meno).Vista è un disastro, e se il 7 non sarà un sucXXXXXne, la cose si faranno molto difficili su quel fronte.Poi veniamo ad Office. Office è condannato è solo questione di tempo, manca poco e le aziende useranno web-apps sulla loro intranet per gestire tutto. I risparmi sui costi saranno enormi per non calcolarli ancora a lungo.Io adesso te l'ho fatta facile, facile, perchè non ho tempo di linkarti nel dettaglio i particolari, ma almeno ti sei fatto un'idea e se vuoi puoi approfondire da solo.Quando al 10% che ha guadagnato ieri in borsa... conosco bene quel mondo perché ho qualche soldino investito al Nasdaq, non ti preoccupare, sono speculazioni a medio periodo, beni rifugio momentanei (si aspettavano tutti peggio), analisti che ne sparano di grosse, Apple per esempio sarà crollata almeno 3 volte negli ultimi anni eppure ha macinato un record dopo l'altro senza tregua.Per ultimo, non per vantarmi ma perché era facile avevo predetto con largo anticipo il tonfo di SGI, quello di Nokia (quel -90%), l'eccezionale risposta dello store Apps di iTunes, l'acquisizione di Sun, ed un altro paio di cosette. Ma non sono un indovino, uso solo il buon senso.Se vuoi ti posso dire che ho dato 9 mesi di vita a PALM e SonyEricsson.A natale vediamo chi ha ragione ;)(linux)(apple)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 aprile 2009 00.10-----------------------------------------------------------
          • alexjenn scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            Ti voglio come agente di borsa!
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Mentre invece Microsoft....
            A Natale vediamo :)Ma a mio avviso:1. Windows Mobile si riprenderà quote di mercato nel momento in cui toglieranno quella inutile interfaccia da PC ai telefonini e rimetteranno i 10+2 tastoni da smanettare con i pollici, il 90% degli utilizzatori di smartphone vari avrebbe bisogno solo di quelli2. X-Box è forse in perdita per quel che riguarda la produzione dell'HW, ma in quanto a margini su giochi e servizi on line non mi pare messa tanto male3. Windows 7: qui si gioca gran parte del futuro di MS, alcuni assaggi con la BETA li abbiamo già avuti e paiono incoraggianti, ma da qui alla RTM spero solo in ulteriori miglioramenti, sennò sono kavoli...4. Office: le aziende che ORA valutano le soluzioni web sono le stesse che potrebbero valutare un OpenOffice, dignitoso surrogato del prodotto MS. Se fin ora non sono passate al OO, mi chiedo perchè investire ora in banda e alta disponibilità della stessa, a quel punto mi faccio fare un bello sconto da MS e rimango tranquillo con vecchi formati e eventuali rogne da scaricare al supporto MS stesso.A Natale! :)
Chiudi i commenti