Pronti i dischi HD DVD-R da 30 GB

Il colosso taiwanese CMC ha avviato la produzione in volumi di dischi registrabili HD DVD a singolo layer, ovvero da 15 GB. Ma nel prossimo trimestre lancerà gli HD DVD-R da 30 GB

Taipei (Taiwan) – I primi supporti registrabili HD DVD da 30 GB potrebbero arrivare sul mercato già entro la fine dell’estate. Ad annunciarlo è CMC Magnetics , uno dei maggiori produttori taiwanesi di dischi ottici, che proprio in questi giorni ha avviato la produzione di HD DVD-R da 15 GB.

Analogamente ai CD e ai DVD registrabili, i dischi HD DVD-R sono write-once , ovvero possono essere registrati una sola volta. Le versioni da 30 GB conterranno due layer di scrittura e potranno essere masterizzati solo con drive che supportino la masterizzazione multilayer. Questi dischi potranno invece essere letti indifferentemente da qualsiasi player, inclusi quelli che Toshiba ha già integrato su alcuni suoi modelli di PC e notebook.

L’azienda afferma che in 30 GB è possibile memorizzare fino ad 8 ore di video in alta definizione (HD).

CMC sta producendo versioni dual-layer anche dei supporti a sola lettura, gli HD DVD-ROM, e ha già pianificato la produzione di HD DVD riscrivibili (RW) a singolo layer.

La tecnologia alla base delle varie specifiche HD DVD è la medesima: tutte prevedono uno spessore del disco di 1,2 millimetri, l’utilizzo di un laser con lunghezza d’onda di 405 nanometri, e il supporto ai formati di compressione MPEG-4 AVC, VC-1 e MPEG-2.

Sul fronte opposto, quello del formato rivale Blu-ray, Sony e Matsushita Electric hanno introdotto supporti registrabili (BD-R) e riscrivibili (BD-RE) lo scorso aprile.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    MPEG-21 è il futuro
    Un vero standard che spazzi via tutta la confusione senza senso che sta venendo fuori con le innumerevoli estensioni che sono uscite fuori: jsp,aspx,dhtml,ajax ed innumerevoli altri. MPEG-21 permette di tutto e di più, sperando si affermi nel settore spazzerà via il caos attuale.
    • Anonimo scrive:
      Re: MPEG-21 è il futuro
      - Scritto da:
      Un vero standard che spazzi via tutta la
      confusione senza senso che sta venendo fuori con
      le innumerevoli estensioni che sono uscite fuori:
      jsp,aspx,dhtml,ajax ed innumerevoli altri.


      MPEG-21 permette di tutto e di più, sperando si
      affermi nel settore spazzerà via il caos
      attuale.
      Ma sei un trolloneee.... (troll2)
      • Anonimo scrive:
        Re: MPEG-21 è il futuro
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Un vero standard che spazzi via tutta la

        confusione senza senso che sta venendo fuori con

        le innumerevoli estensioni che sono uscite
        fuori:

        jsp,aspx,dhtml,ajax ed innumerevoli altri.





        MPEG-21 permette di tutto e di più, sperando si

        affermi nel settore spazzerà via il caos

        attuale.



        Ma sei un trolloneee.... (troll2)Tu evidentemente sei un ignorante.
  • Anonimo scrive:
    Speriamo che non sia come ImageReady
    Speriamo che non sia come ImageReady, per creare un semplice menu con rollover di una decina di voci fa una pagina da 40Kb, quando "a manina" si scrive lo stesso codice in 3k (pienamente compatibile con tutti i browsers). :s
    • Anonimo scrive:
      Re: Speriamo che non sia come ImageReady
      - Scritto da:
      Speriamo che non sia come ImageReady, per creare
      un semplice menu con rollover di una decina di
      voci fa una pagina da 40Kb, quando "a manina" si
      scrive lo stesso codice in 3k (pienamente
      compatibile con tutti i
      browsers).

      :sSi! ma lo fai in due secondi ed il cliente ci tiene alla velocita' del lavoro ed all'impatto grafico il resto sono concetti astratti che se pur validissimi non vengono compresi e quindi pagati.
      • Anonimo scrive:
        Re: Speriamo che non sia come ImageReady
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Speriamo che non sia come ImageReady, per creare

        un semplice menu con rollover di una decina di

        voci fa una pagina da 40Kb, quando "a manina" si

        scrive lo stesso codice in 3k (pienamente

        compatibile con tutti i

        browsers).



        :s

        Si! ma lo fai in due secondi ed il cliente ci
        tiene alla velocita' del lavoro ed all'impatto
        grafico il resto sono concetti astratti che se
        pur validissimi non vengono compresi e quindi
        pagati.Veramente per quanto ci sia la banda larga avere pagine web da decine di megabyte non mi sembra proprio che sia il modo migliore per fare un lavoro veloce, bensì per fare un lavoro pessimo. Ovunque possibile se si è in grado si deve ottimizzare.
        • Anonimo scrive:
          Re: Speriamo che non sia come ImageReady
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Speriamo che non sia come ImageReady, per
          creare


          un semplice menu con rollover di una decina di


          voci fa una pagina da 40Kb, quando "a manina"
          si


          scrive lo stesso codice in 3k (pienamente


          compatibile con tutti i


          browsers).





          :s



          Si! ma lo fai in due secondi ed il cliente ci

          tiene alla velocita' del lavoro ed all'impatto

          grafico il resto sono concetti astratti che se

          pur validissimi non vengono compresi e quindi

          pagati.


          Veramente per quanto ci sia la banda larga avere
          pagine web da decine di megabyte non mi sembra
          proprio che sia il modo migliore per fare un
          lavoro veloce, bensì per fare un lavoro pessimo.


          Ovunque possibile se si è in grado si deve
          ottimizzare.
          Sicuramente...Però è anche vero che, dai tempi dei 56k, oggi si può prestare un po' meno attenzione a questi dettagli, per concentrarsi più sull'obiettivo primario di un sito web, cioè la comunicazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Speriamo che non sia come ImageReady
            - Scritto da:
            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Speriamo che non sia come ImageReady, per

            creare



            un semplice menu con rollover di una decina
            di



            voci fa una pagina da 40Kb, quando "a
            manina"

            si



            scrive lo stesso codice in 3k (pienamente



            compatibile con tutti i



            browsers).







            :s





            Si! ma lo fai in due secondi ed il cliente ci


            tiene alla velocita' del lavoro ed all'impatto


            grafico il resto sono concetti astratti che se


            pur validissimi non vengono compresi e quindi


            pagati.





            Veramente per quanto ci sia la banda larga avere

            pagine web da decine di megabyte non mi sembra

            proprio che sia il modo migliore per fare un

            lavoro veloce, bensì per fare un lavoro pessimo.





            Ovunque possibile se si è in grado si deve

            ottimizzare.



            Sicuramente...

            Però è anche vero che, dai tempi dei 56k, oggi si
            può prestare un po' meno attenzione a questi
            dettagli, per concentrarsi più sull'obiettivo
            primario di un sito web, cioè la
            comunicazione.Ma se vengono fuori pagine da 10MByte i tempi di caricamento sono biblici per molte ADSL ancora. E se si continua di questo passo non basteranno neppure le SDSL a 50Mbps/50Mbps
    • Anonimo scrive:
      Re: Speriamo che non sia come ImageReady
      e pensare che si possono fare rollover anche in css... VERAMENTE PORTABILI
  • Anonimo scrive:
    Re: Adobe offre AJAX in Spry
    mi chiedo come mai un prodotto nuovo invece che un'estensione di DW. (Forse ho capito male)
    • MeDevil scrive:
      Re: Adobe offre AJAX in Spry
      - Scritto da:
      mi chiedo come mai un prodotto nuovo invece che
      un'estensione di DW. (Forse ho capito
      male)Spry è il nome del framework, che può essere usato dappertutto, anche su dw. (perché alla fine è solo javascript).Saluti, MeDevil
    • Anonimo scrive:
      Re: Adobe offre AJAX in Spry
      Personalmente sto provando xajax per php e mi sembra un buon framework, anche se è uscito da poco. Il migliore che ho visto in giro (ma ovviamente è a pagamento se lo si vuole utilizzare a scopo di lucro) è Backbase... spettacoare! Il consiglio che posso dare è fare un giro per vedere quale framework fa al caso vostro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Adobe offre AJAX in Spry
        c'è qualcosa di meglio anche di backbase:ZK - http://zk1.sourceforge.net/
        • Anonimo scrive:
          Re: Adobe offre AJAX in Spry
          - Scritto da:
          c'è qualcosa di meglio anche di backbase:
          ZK - http://zk1.sourceforge.net/c'è anche chi è anni luce avantihttp://weblogs.asp.net/scottgu/archive/2005/06/28/416185.aspx
Chiudi i commenti