Pronti i dischi HD DVD-R da 30 GB

Il colosso taiwanese CMC ha avviato la produzione in volumi di dischi registrabili HD DVD a singolo layer, ovvero da 15 GB. Ma nel prossimo trimestre lancerà gli HD DVD-R da 30 GB
Il colosso taiwanese CMC ha avviato la produzione in volumi di dischi registrabili HD DVD a singolo layer, ovvero da 15 GB. Ma nel prossimo trimestre lancerà gli HD DVD-R da 30 GB

Taipei (Taiwan) – I primi supporti registrabili HD DVD da 30 GB potrebbero arrivare sul mercato già entro la fine dell’estate. Ad annunciarlo è CMC Magnetics , uno dei maggiori produttori taiwanesi di dischi ottici, che proprio in questi giorni ha avviato la produzione di HD DVD-R da 15 GB.

Analogamente ai CD e ai DVD registrabili, i dischi HD DVD-R sono write-once , ovvero possono essere registrati una sola volta. Le versioni da 30 GB conterranno due layer di scrittura e potranno essere masterizzati solo con drive che supportino la masterizzazione multilayer. Questi dischi potranno invece essere letti indifferentemente da qualsiasi player, inclusi quelli che Toshiba ha già integrato su alcuni suoi modelli di PC e notebook.

L’azienda afferma che in 30 GB è possibile memorizzare fino ad 8 ore di video in alta definizione (HD).

CMC sta producendo versioni dual-layer anche dei supporti a sola lettura, gli HD DVD-ROM, e ha già pianificato la produzione di HD DVD riscrivibili (RW) a singolo layer.

La tecnologia alla base delle varie specifiche HD DVD è la medesima: tutte prevedono uno spessore del disco di 1,2 millimetri, l’utilizzo di un laser con lunghezza d’onda di 405 nanometri, e il supporto ai formati di compressione MPEG-4 AVC, VC-1 e MPEG-2.

Sul fronte opposto, quello del formato rivale Blu-ray, Sony e Matsushita Electric hanno introdotto supporti registrabili (BD-R) e riscrivibili (BD-RE) lo scorso aprile.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

11 05 2006
Link copiato negli appunti