Prove di cyberwar tra le due Coree

McAfee evidenzia come i recenti attacchi ai siti istituzionali sudcoreani vadano attribuiti a un'iniziativa di cyber-warfare nordcoreano

Roma – I siti istituzionali sudcoreani sono (stati) sotto attacco, ma la colpa non è degli hacktivisti di Anonymous o LulzSec: secondo un rapporto stilato da McAfee, le infrastrutture telematiche della Corea del Sud sarebbero cadute vittima di un tentativo di cyber-warfare che porta la firma della Corea del Nord, una “cyber-esercitazione” tesa a saggiare le conseguenze di un conflitto che travalica il 38º parallelo e invade il network telematico mondiale.

Siti sudcoreani di primo piano quali quelli dell’ufficio presidenziale e dell’agenzia di intelligence hanno recentemente subito un attacco di tipo DDoS che ha provocato il lancio di un allarme da cyber-assalto di gravità assoluta – il terzo mai emesso dalle autorità di Seul.

McAfee sostiene che l’origine di questi attacchi vada ricercata nell’azione di botnet composte da PC sudcoreani infetti , gestita da ignoti per mezzo di server di comando&controllo esterni. La security enterprise statunitense descrive gli attacchi come “missioni di ricognizione telematica per testare l’impatto che le cyber-armi potrebbero avere in tempi di guerra”.

Dietro l’attacco alle istituzioni sudcoreane ci sarebbe insomma la Corea del Nord, anche se McAfee non è in grado di stabilire se a condurlo in porto sia stata una forza “terza” assoldata dal regime di Pyongyang o agenti interni.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • JosaFat scrive:
    Il reato?
    che razza di articolo. Due persone incriminate... ma per cosa? Citare almeno il capo di imputazione?Immagino sia furto di identità, ma perché darlo per scontato?
    • non abbia contenuto scrive:
      Re: Il reato?
      - Scritto da: JosaFat
      che razza di articolo. Due persone incriminate...
      ma per cosa? Citare almeno il capo di
      imputazione?

      Immagino sia furto di identità, ma
      perché darlo per
      scontato?Ma tu leggi Punto Informatico pensando di trovarci qualcosa di serio, ben scritto e interessante? Povero illuso. PI sta all'informatica come "Panorama" o "Studio Aperto" stanno alla cronaca.
      • JosaFat scrive:
        Re: Il reato?
        e dunque?è scemo chi critica la mancanza o chi è contento dell'articolo monco?dicci tu che la sai tanto lunga.
        • non abbia contenuto scrive:
          Re: Il reato?
          - Scritto da: JosaFat
          e dunque?

          è scemo chi critica la mancanza o chi è
          contento dell'articolo
          monco?
          dicci tu che la sai tanto lunga.Nessuno dei due. Semplicemente ti ho detto che se cerchi notizie serie forse ti conviene cercare altrove: qui di articoli "seri" ne trovi uno ogni morte di Papa.
    • POSTPC scrive:
      Re: Il reato?
      - Scritto da: JosaFat
      che razza di articolo. Due persone incriminate...
      ma per cosa? Citare almeno il capo di
      imputazione?

      Immagino sia furto di identità, ma
      perché darlo per
      scontato?Se avessero indicato il capo di imputazione, qui nessuno trollerebbe.
    • Jack Rackham scrive:
      Re: Il reato?
      - Scritto da: JosaFat
      Immagino sia furto di identità, ma
      perchè darlo per scontato?Ma da quand'è che un account Facebook è diventato certificante?Cioè, se mi faccio un account su un forum qualsiasi a nome GiulioTremonti sono un burlone, se lo faccio su Facebook divento un ladro di identità?Secondo questo principio, se mi faccio un account su Facebook posso fare a meno della Carta d'Identità?Ma dai, siamo seri...--JackRackham
      • JosaFat scrive:
        Re: Il reato?
        Che vuoi che ti dica, anche a me pare una scemenza. Ma qualche giorno fa un burlone ha postato su un blog con il nome e cognome di una scrittrice e questa l'ha minacciato di denuncia. Il blogger ha addirittura chiuso il blog dicendo che qualcuno aveva commesso un reato.E un avvocato ha detto che effettivamente si configurava il reato di furto d'identità. E' chiaro che è folle, con tutte le persone che qui scrivono usando come nick il nome e cognome di qualcuno che esiste o potrebbe esistere, e pertanto denunciarli...
        • Silvio Berlusconi scrive:
          Re: Il reato?
          E' una cosa indegna! Cribbio! Si contenga! Siete tutti comunisti!(Toh, per l'occasione cambio pure nick, vediamo se è abbastanza palese che è un nickname e che non sto cercando di rubare l'identità di nessuno... se mi denunciano vi faccio sapere...)- Scritto da: JosaFat
          Che vuoi che ti dica, anche a me pare una
          scemenza. Ma qualche giorno fa un burlone ha
          postato su un blog con il nome e cognome di una
          scrittrice e questa l'ha minacciato di denuncia.
          Il blogger ha addirittura chiuso il blog dicendo
          che qualcuno aveva commesso un
          reato.
          E un avvocato ha detto che effettivamente si
          configurava il reato di furto d'identità.


          E' chiaro che è folle, con tutte le persone
          che qui scrivono usando come nick il nome e
          cognome di qualcuno che esiste o potrebbe
          esistere, e pertanto
          denunciarli...
        • shevathas scrive:
          Re: Il reato?
          - Scritto da: JosaFat
          Che vuoi che ti dica, anche a me pare una
          scemenza. Ma qualche giorno fa un burlone ha
          postato su un blog con il nome e cognome di una
          scrittrice e questa l'ha minacciato di denuncia.detto così mi sembra abbastanza campata per aria. O la famosa scrittrice o aveva un nome abbastanza singolare come "Maria Filiberta Anastasia Carolina Serbelloni Mazzanti Vien Dal Mare" da escludere casi di omonimia o usava uno pseudonimo abbastanza conosciuto come ad esempio "mogol" oppure nel post c'erano altri riferimenti specifici alla scrittrice. Una cosa è firmare un post "Caia" un conto firmare "Caia, l'autrice di 1001 modi di masturbarsi con un martello pneumatico".
          E un avvocato ha detto che effettivamente si
          configurava il reato di furto d'identità.
          e allora nel messaggio di sarebbero dovuti essere riferimenti ad una precisa persona.

          E' chiaro che è folle, con tutte le persone
          che qui scrivono usando come nick il nome e
          cognome di qualcuno che esiste o potrebbe
          esistere, e pertanto
          denunciarli...Per il furto di identità bisogna che ci siano precisi riferimenti ad una persona esistente, tali da consentirne con certezza l'identificazione.
          • JosaFat scrive:
            Re: Il reato?
            Era una persona che frequentava quel blog. Un blog frequentato comunque dall'autore, dalla scrittrice, e da 3 o 4 altri loro amici.Ma era chiaro che non era lei, visto che mai avrebbe chiesto all'autore del blog "ma a te non piace la fixa? Firmato Laxa Maxxi" (ovviamente la censura non c'era nel blog, ma la metto qui.
          • shevathas scrive:
            Re: Il reato?
            - Scritto da: JosaFat
            Era una persona che frequentava quel blog. Un
            blog frequentato comunque dall'autore, dalla
            scrittrice, e da 3 o 4 altri loro
            amici.
            Ma era chiaro che non era lei, visto che mai
            avrebbe chiesto all'autore del blog "ma a te
            non piace la fixa? Firmato Laxa Maxxi"
            (ovviamente la censura non c'era nel blog, ma la
            metto
            qui.In questo caso la scrittrice, Laxa, partecipava al blog e magari aveva firmato con il suo nome alcuni messaggi. E lasciare un messaggio, con il suo nome/nick già conosciuto dagli altri partecipanti, da parte di un altro in effetti può essere sostituzione di persona in quanto esisteva una associazione forte fra il nome e la persona fisica. Nel mio messaggio precedente pensavo invece al caso di un messaggio mandato per la prima volta fra i commenti di un blog.
          • JosaFat scrive:
            Re: Il reato?
            E in questo caso: se io ricevo un messaggio da una persona pubblica, ma che non ha mai scritto sul mio blog (e che non conosco), come faccio a sapere se è veramente lui?Almeno nel caso di Laxa, lei era conosciuta sul blog e saltava subito all'occhio che il messaggio non era scritto da lei.
          • shevathas scrive:
            Re: Il reato?
            - Scritto da: JosaFat
            E in questo caso: se io ricevo un messaggio da
            una persona pubblica, ma che non ha mai scritto
            sul mio blog (e che non conosco), come faccio a
            sapere se è veramente
            lui?
            non puoi. Comunque come responsabile del blog non sei tenuto ad appurare l'identità del "berlusconi silvio" che ha lasciato un commento ad un tuo articolo. Anche se, nel caso, dovresti attivarti per rimuoverlo nel caso ti arrivi una richiesta, motivata e con identità certa del mittente, di rimuovere il commento firmato "berlusconi silvio, presidente del consiglio".
            Almeno nel caso di Laxa, lei era conosciuta sul
            blog e saltava subito all'occhio che il messaggio
            non era scritto da
            lei.A maggior ragione si tratta di sostituzione di persona e quindi il messaggio sarebbe stato opportuno eliminarlo, visto che lo scopo era di mettere in cattiva luce lexa.
  • Oracle Guru scrive:
    sì ma...
    a me non stupisce che due buontemponi possano creare un profilo farlocco su FB, rimango invece stupefatto che Tremonti possa avere amici.Un anno di carcere ai due buontemponi e dieci anni di lavori forzati a tutti coloro che si sono dichiarati amici di Tremonti.
    • panda rossa scrive:
      Re: sì ma...
      - Scritto da: Oracle Guru
      a me non stupisce che due buontemponi possano
      creare un profilo farlocco su FB, rimango invece
      stupefatto che Tremonti possa avere
      amici.Come no?Amici e amici degli amici...
  • Michol scrive:
    Pagina di silvio berlusconi
    Qualcuno ha visto la pagina di silvio berlusconi? non può essere considerata spam visto che fa vedere le note dei tuoi amici? e visto che un utente tonto può credere che i suoi amici siano tutti supporter di berlusconi?http://www.facebook.com/SilvioBerlusconinotate come non si può neanche commentare nulla, questa è l'idea di rete che hanno.
  • bubba scrive:
    i ladri d'identità
    "i ladri d'identità ": gia' mettendo questa frase i giornalai (chi ha detto giornalisti?) mettono tutta la faccenda sotto una luce distorta.Come puo' uno "rubare" una identita' (che tradotto dal volgo giornalistico-giudiziario si dovrebbe scrivere 'account') ,se questo NON C'ERA SU FACEBOOK?Se uno crea un account su fb, chiamandosi napoleone ,e la gente ne diventa amica, caxxi loro. Non e' perche' qualcuno si registra come "napoleone" su facebook, AUTOMATICAMENTE questo deve essere realmente lui! Roba da matti.. Facebook l'oracolo del 2000..Una volta per ste XXXXXXXte, ci si rideva su... ora si sprecano uomini e mezzi... e prezioso tempo dei tribunali..
    • bertuccia scrive:
      Re: i ladri d'identità
      - Scritto da: bubba

      Come puo' uno "rubare" una identita'
      (che tradotto dal volgo giornalistico-giudiziario
      si dovrebbe scrivere 'account') ,se questo NON
      C'ERA SU FACEBOOK?ma infatti il furto d'identità non c'entra nulla col furto di un account..significa che io vengo a conoscenza di tutti i tuoi dati identificativi e creo un profilo virtuale che faccia credere alle mie vittime che io sia te
    • Enry scrive:
      Re: i ladri d'identità
      - Scritto da: bubba
      "i ladri d'identità ": gia'
      mettendo questa frase i giornalai (chi ha detto
      giornalisti?) mettono tutta la faccenda sotto una
      luce
      distorta.

      Come puo' uno "rubare" una identita'
      (che tradotto dal volgo giornalistico-giudiziario
      si dovrebbe scrivere 'account') ,se questo NON
      C'ERA SU
      FACEBOOK?
      Se uno crea un account su fb, chiamandosi
      napoleone ,e la gente ne diventa amica, caxxi
      loro. Non e' perche' qualcuno si registra come
      "napoleone" su facebook,
      AUTOMATICAMENTE questo deve essere realmente lui!
      Roba da matti.. Facebook l'oracolo del
      2000..

      Una volta per ste XXXXXXXte, ci si rideva su...
      ora si sprecano uomini e mezzi... e prezioso
      tempo dei
      tribunali..Una volta il danno di "ste XXXXXXXte", come le chiami tu, si capiva. Ora manco quello sei in grado di fare. Vedi un po' te.Enry
  • ruppolo scrive:
    Ecco il risultato dei videogame su PC
    Una generazione che ha scambiato il computer per un videogioco, non distinguendo più la realtà dal gioco. Tutto è www punto qualcosa, tutto uguale, tutto virtuale.Ma non è così.Anche quei bamboccioni, come qualcuno li ha definiti, che si divertono a vandalizzare siti e buttare in piazza dati privati, non si rendono conto di fare terrorismo e di diventare obiettivo dell'anti terrorismo. Col rischio che, se diretto contro gli USA, potrebbero trovarsi un missile nella canna fumaria. Lascio immaginare le conseguenze politiche di una cosa del genere...
    • ruppolo scrive:
      Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
      - Scritto da: ruppolo
      Anche quei bamboccioni, come qualcuno li ha
      definiti, che si divertono a vandalizzare siti e
      buttare in piazza dati privati, non si rendono
      conto di fare terrorismo e di diventare obiettivo
      dell'anti terrorismo. Col rischio che, se diretto
      contro gli USA, potrebbero trovarsi un missile
      nella canna fumaria. Lascio immaginare le
      conseguenze politiche di una cosa del
      genere...Scusate ho scritto un mucchio di XXXXXXXte.
    • shevathas scrive:
      Re: Ecco il risultato dei videogame su PC

      Anche quei bamboccioni, come qualcuno li ha
      definiti, che si divertono a vandalizzare siti e
      buttare in piazza dati privati, non si rendono
      conto di fare terrorismo e di diventare obiettivo
      dell'anti terrorismo. Col rischio che, se diretto
      contro gli USA, potrebbero trovarsi un missile
      nella canna fumaria. Lascio immaginare le
      conseguenze politiche di una cosa del
      genere... <i
      Minaccia Clinton per e-mailstudente milanese nei guaiInterrogati il giovane e la sua famiglia per appurareche il diciassettenne non voleva uccidere il presidente </i
      http://www.repubblica.it/online/cronaca/minacce/minacce/minacce.html
    • panda rossa scrive:
      Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
      - Scritto da: ruppolo
      Una generazione che ha scambiato il computer per
      un videogioco, Ringraziamo per questo chi ha diffuso le gui utont-oriented.E mi riferisco in particolare alle due multinazionali che hanno creato interfacce per utonti e per utonti danarosi.
      • aphex twin scrive:
        Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
        - Scritto da: panda rossa
        Ringraziamo per questo chi ha diffuso le gui
        utont-oriented.Sempre siano lodati
        E mi riferisco in particolare alle due
        multinazionali che hanno creato interfacce per
        utonti e per utonti
        danarosi.Mi sembra che anche Linux abbia una bella carrellata di gui, e "mi sembra" che anche con le altre due multinazionali puoi fare tutto a riga di comando.Grazie MS/APPLE/Linux per averci donato le gui (per Linux manca ancora un piccolo sforzo) e liberato dal prompt.
        • panda rossa scrive:
          Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
          - Scritto da: aphex twin
          - Scritto da: panda rossa
          &gt; Ringraziamo per questo chi ha diffuso le gui
          &gt; utont-oriented.

          Sempre siano lodati

          &gt; E mi riferisco in particolare alle due
          &gt; multinazionali che hanno creato interfacce
          per
          &gt; utonti e per utonti
          &gt; danarosi.

          Mi sembra che anche Linux abbia una bella
          carrellata di gui, e &quot;mi sembra&quot; che
          anche con le altre due multinazionali puoi fare
          tutto a riga di
          comando.

          Grazie MS/APPLE/Linux per averci donato le gui
          (per Linux manca ancora un piccolo sforzo) e
          liberato dal
          prompt.Guarda che se vuoi vantarti della tua ignoranza il posto giusto per farlo e' fessbuk, non certo il forum di PI.
          • aphex twin scrive:
            Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
            Ignoranza ? Preferire la gui al prompt é sinonimo di ignoranza ? Ed in piu', da questa preferenza ne deduci che non conosca i comandi ?Maturare no eh , ti fa cosí schifo ?
          • aphex twin scrive:
            Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
            E tu non vantarti di essere una capra talebana.@redaz: adesso si che avete una ragione per cancellarlo , buffoni
          • aphex twin scrive:
            Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
            C'é chi si vanta della sua ignoranza su PI e chi su facebook.Questione di gusti
        • prova123 scrive:
          Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
          Piccola nota storica: All'inizio anni 70 c'era la Xerox che anzichè stampanti stava lavorando su un sistema operativo Unix con interfaccia grafica e mouse (vedi MacOS/Win). Purtroppo gli investitori della Xerox pensarono che i progettisti stessero perdendo tempo a giocare con il computer e la freccina del mouse. Facedola breve: ci fu rottura tra il gruppo di progettazione ed il management. Parte di questi andarono in quella azienda che diventò Apple ed una parte in quella che diventò Microsoft. Quest'ultima poi si unì e si separo da IBM con OS2 ... bla bla bla. Quindi Apple e Microsoft dal punto di vista tecnico furono due lati della stessa mela.
          • aphex twin scrive:
            Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
            Non ho ben capito dove vuoi arrivare con questa nota storica.Forse mi vuoi far capire che devo ringraziare xerox per la gui ? Certo che lo faccio , ma il merito per averlo sviluppato e reso disponibile a tutti non ce l'ha xerox.Grazie xerox per il progetto , ma grazie soprattutto a chi questo progetto l'ha fatto entrare in tutte le case.
          • aphex twin scrive:
            Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
            Boh, ti avevo risposto in maniera pacatissima ma la "cara" redazione ha deciso di cancellarlo.Ora mi sono stufato di vedermi cancellate risposte pacate e poi leggere a distanza di giorni commenti di gente che scherza e si augura una celere dipartita di un malato di cancro.Siete dei penosi attira troll, adios PI.
          • non abbia contenuto scrive:
            Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
            - Scritto da: aphex twin
            Boh, ti avevo risposto in maniera pacatissima ma
            la &quot;cara&quot; redazione ha deciso di
            cancellarlo.

            Ora mi sono stufato di vedermi cancellate
            risposte pacate e poi leggere a distanza di
            giorni commenti di gente che scherza e si augura
            una celere dipartita di un malato di
            cancro.

            Siete dei penosi attira troll, adios PIAppunto: non ne vale la pena di scrivere commenti seri. Io ci avevo provato eh, poi dopo l'ennesima risposta normalissima cancellata senza alcun motivo mi son reso conto che l'unica cosa che vale la pena di fare su questi forum è trollare per farsi due risate; tutto il resto è tempo perso, vuoi per via del fatto che tanto il 90% della gente non sa fare un discorso serio neanche se si impegna, vuoi per via del fatto che se anche ci provi te lo cancellano 2 volte su 3.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
            - Scritto da: prova123
            Quindi
            Apple e Microsoft dal punto di vista tecnico
            furono due lati della stessa
            mela.Berlusconi si chiederebbe quale dei due lati e' quello che sa di XXXX.[yt]nPedkwV3OtQ[/yt]
      • Sgabbio scrive:
        Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
        Tu sei di un'altro opposto estremo.
        • panda rossa scrive:
          Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
          - Scritto da: Sgabbio
          Tu sei di un'altro opposto estremo.Io sono un programmatore, e il computer e' lo strumento dei programmatori e deve essere reso semplice ai programmatori.
          • ruppolo scrive:
            Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Sgabbio
            &gt; Tu sei di un'altro opposto estremo.

            Io sono un programmatore, e il computer e' lo
            strumento dei programmatori e deve essere reso
            semplice ai
            programmatori.Oltre che all'opposto estremo, manco hai capito di chi è lo strumento computer: NON È DEI PROGRAMMATORI.Lo strumento computer, in modo particolare il PERSONAL COMPUTER, è lo strumento DEGLI UTENTI.I programmatori stanno con i costruttori e i progettisti dello strumento, il gruppo che CREA E PREPARA LO STRUMENTO COMPUTER affinché possa essere usato dalla gente.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: panda rossa
            &gt; - Scritto da: Sgabbio
            &gt; &amp;gt; Tu sei di un'altro opposto estremo.
            &gt;
            &gt; Io sono un programmatore, e il computer e' lo
            &gt; strumento dei programmatori e deve essere
            reso
            &gt; semplice ai
            &gt; programmatori.

            Oltre che all'opposto estremo, manco hai capito
            di chi &#232; lo strumento computer: NON &#200;
            DEI
            PROGRAMMATORI.
            Lo strumento computer, in modo particolare il
            PERSONAL COMPUTER, &#232; lo strumento DEGLI
            UTENTI.

            I programmatori stanno con i costruttori e i
            progettisti dello strumento, il gruppo che CREA E
            PREPARA LO STRUMENTO COMPUTER affinch&#233; possa
            essere usato dalla
            gente.Questo forse nel tuo piccolo recinto di mele al 10%Il restante 90% prevede programmatori, sistemisti, gente con le palle, che prende pezzi di silicio, li assembla, producendo hardware al MINIMO COSTO POSSIBILE, quindi ci mette su un bel SO libero e gratuito, che rende il tutto in grado sostenere LATO SERVER il carico di lavoro per la massa utonta clicca clicca (e da qualche tempo a questa parte anche quella pincia pincia).Ma non mi stupisco se chi e' abutuato a giudicare un sistema dal sopraffino colore del metallo spazzolato che lo rinchiude, sia in grado di apprezzare le cose degne di essere apprezzate.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
      XXXXX! Ruppolo, il moige è con te ? Cosa c'entrano i videogiochi su pc ?
      • panda rossa scrive:
        Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
        - Scritto da: Sgabbio
        XXXXX! Ruppolo, il moige &#232; con te ? Cosa
        c'entrano i videogiochi su pc
        ?C'entrano: non essendo un prodotto apple, i videogiochi sono da condannare!Ben diverso e' il discorso delle videominkjate scaricabili da iTunes per la modica cifra di 0.75. Quelle sono altamente educative.
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: Ecco il risultato dei videogame su PC
      Ma sei ruppolo o ostrega?
  • alessiom65 scrive:
    il problema è Facebook
    facciamo chiudere Facebook!!!!!
    • ninjaverde scrive:
      Re: il problema è Facebook
      - Scritto da: alessiom65
      facciamo chiudere Facebook!!!!!E sì e poi dove li mettiamo i milioni di salami che scrivono lì sopra? (newbie)
      • prova123 scrive:
        Re: il problema è Facebook
        A stagionare in cantina e buttiamo via la chiave! (rotfl)
        • Prozac scrive:
          Re: il problema è Facebook
          - Scritto da: prova123
          A stagionare in cantina e buttiamo via la chiave!
          (rotfl)Seeee e i linuxari poi dove li metti?
          • prova123 scrive:
            Re: il problema è Facebook
            Li mandiamo tutti sull'isola ... ma senza telecamere (rotfl)
          • prova123 scrive:
            Re: il problema è Facebook
            Gli facciamo credere che sono lì per girare la serie televisiva L'Host (Linux) (rotfl)
          • prova123 scrive:
            Re: il problema è Facebook
            Ovviamente la versione 1.0.3.2.1.8.9.4.2.5.ter.quater (rotfl)
          • Prozac scrive:
            Re: il problema è Facebook
            - Scritto da: prova123
            Gli facciamo credere che sono l&#236; per girare
            la serie televisiva L'Host (Linux)
            (rotfl)LOL :D :D :D
          • pinco pallino scrive:
            Re: il problema è Facebook
            ROTFL :)
      • alessiom65 scrive:
        Re: il problema è Facebook
        sia ben chiaro che non ce l'ho con i social network, ma con tipi come Zukerberg che spifferano tutto per assecondare i potenti
        • ninjaverde scrive:
          Re: il problema è Facebook
          - Scritto da: alessiom65
          sia ben chiaro che non ce l'ho con i social
          network, ma con tipi come Zukerberg che
          spifferano tutto per assecondare i
          potentiMa purtroo la realtà insegna che per fare businness occorre fare i "furbi"...Vedi i "grandi" del settore che sanno usare il mercato in modo spregiudicato, ai confini ed un pò oltre la legge..E sfruttano l'ignoranza altrui.Quelli che lavorano seriamente, vivono sì per le loro capacità, ma ben difficilmente si arricchiscono...Un social network porebbe sicuramente essere impostato in modo da rendere sicura la privacy degli iscritti, ma non farebbe comodo a chi è disposto a pagare per avere questi dati, o per fare indagini di mercato o per scopi non sempre leciti. Ecco che verrebbe a macare tanto denaro ai prorietari del social network.
      • Franck scrive:
        Re: il problema è Facebook
        Fra quei Salami ci sei anche te!!!!!!!!!!
        • prova123 scrive:
          Re: il problema è Facebook
          Non è vero!!!!! Lui non scrive su FB, guarda solo le foto!!! :D :D :D
          • alessiom65 scrive:
            Re: il problema è Facebook
            no no grazie, non sono su FB, ma comunque non ho nulla contro sti social network!!!!!
          • ninjaverde scrive:
            Re: il problema è Facebook
            - Scritto da: prova123
            Non &#232; vero!!!!! Lui non scrive su FB, guarda
            solo le foto!!! :D :D
            :DGuardo solo le foto se sono XXXXX! (rotfl) (rotfl)Poi faccio una copia e le mando alla strega per fare le magie! @^ (rotfl)
  • Sborone di Rubikiana memoria scrive:
    Ma usare TOR?
    Cavolo, ma state attenti quando fate 'sti giochini.(anonimo)
    • ninjaverde scrive:
      Re: Ma usare TOR?
      - Scritto da: Sborone di Rubikiana memoria
      Cavolo, ma state attenti quando fate 'sti
      giochini.(anonimo)E tu pensi che i "salami" che usano FB sappiano cosa sia TOR?Una mia amica appassionata di stò FB mi ha detto che lì c'è molta libertà e si può (dire) scrivere quello che si vuole, che tanto la polizia lo sa lo stesso e siamo tracciati cominque, e che TOR è per paranoici.Quindi è un bene che i "salami" poichè tali siano puniti. :@La colpa? ESSERE SALAMI! (rotfl)
      • MeX scrive:
        Re: Ma usare TOR?
        beh anche gli "hacker" di Anonimous non scherzano... con il tipo che usavo come nickname il suo cognome... :D
        • ninjaverde scrive:
          Re: Ma usare TOR?
          - Scritto da: MeX
          beh anche gli &quot;hacker&quot; di Anonimous non
          scherzano... con il tipo che usavo come nickname
          il suo cognome...
          :D :| Forse non volevano esagerare come anonimi.... :sIn realtà molti vogliono fare gli hacker o si credono esperti, ma non lo sono...Personalmente non mi sento un esperto, anche se conosco molte cosette, (che non ritengo siano sufficenti per fare o agire in certi modi, quindi evito...
          • Michol scrive:
            Re: Ma usare TOR?
            è più probabile che hanno preso le ultime ruote del carro, ma visto le figure di XXXXX che hanno fatto ultimamente hanno detto che erano i capi dei pezzi grossi...
        • M&C scrive:
          Re: Ma usare TOR?
          - Scritto da: MeX
          beh anche gli &quot;hacker&quot; di Anonimous non
          scherzano... con il tipo che usavo come nickname
          il suo cognome...
          :DPeccato che non sia così.
          • aphex twin scrive:
            Re: Ma usare TOR?
            Quasi, si chiama Frey e aveva come nick "phre". Non proprio una cime di furbizia.
        • . . . scrive:
          Re: Ma usare TOR?
          Peccato che poi questa cosa non sia risultato vera.
        • ruppolo scrive:
          Re: Ma usare TOR?
          - Scritto da: MeX
          beh anche gli &quot;hacker&quot; di Anonimous non
          scherzano... con il tipo che usavo come nickname
          il suo cognome...
          :DAnch'io lo uso e sono sicuro che nessuno sa chi sono :D
      • panda rossa scrive:
        Re: Ma usare TOR?
        - Scritto da: ninjaverde
        - Scritto da: Sborone di Rubikiana memoria
        &gt; Cavolo, ma state attenti quando fate 'sti
        &gt; giochini.(anonimo)

        E tu pensi che i &quot;salami&quot; che usano FB
        sappiano cosa sia
        TOR?Perche' offendere in questo modo il salame?E' un ottimo insaccato di lunga tradizione, con numerose variazioni regionali, la cui denominazione in molti casi e' controllata e in altri perfino protetta.
        • luppolo scrive:
          Re: Ma usare TOR?
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: ninjaverde
          &gt; - Scritto da: Sborone di Rubikiana memoria
          &gt; &amp;gt; Cavolo, ma state attenti quando
          fate
          'sti
          &gt; &amp;gt; giochini.(anonimo)
          &gt;
          &gt; E tu pensi che i &amp;quot;salami&amp;quot;
          che usano
          FB
          &gt; sappiano cosa sia
          &gt; TOR?

          Perche' offendere in questo modo il salame?
          E' un ottimo insaccato di lunga tradizione, con
          numerose variazioni regionali, la cui
          denominazione in molti casi e' controllata e in
          altri perfino
          protetta.abolire il copyright sui salami! :D
        • ruppolo scrive:
          Re: Ma usare TOR?
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: ninjaverde
          &gt; - Scritto da: Sborone di Rubikiana memoria
          &gt; &amp;gt; Cavolo, ma state attenti quando
          fate
          'sti
          &gt; &amp;gt; giochini.(anonimo)
          &gt;
          &gt; E tu pensi che i &amp;quot;salami&amp;quot;
          che usano
          FB
          &gt; sappiano cosa sia
          &gt; TOR?

          Perche' offendere in questo modo il salame?
          E' un ottimo insaccato di lunga tradizione, con
          numerose variazioni regionali, la cui
          denominazione in molti casi e' controllata e in
          altri perfino
          protetta.Colgo l'occasione (chissà quando mi ricapita) per concordare :D
    • uno nessuno scrive:
      Re: Ma usare TOR?
      Si sono collegati sempre da posti diversi, c'è scritto nell'articolo.Se io, che non sono iscritto a nessuna università, mi collego da un computer di una facoltà dove non è richiesta alcuna password, è molto più sicuro che usare TOR.L'articolo non dice come sono stati beccati (cosa vuol dire "fuori protocollo"? il giornalista avrà trovato questo termine e l'avrà riportato senza capirlo...).
  • prova123 scrive:
    è l'unico personaggio pubblico ?
    Quindi posso dedurre che il Silvio Berlusconi, Massimo D'Alema, Umberto Bossi, o meglio Monica Bellucci, Manuela Arcuri presenti su facebook sono relativi alle persone reali? Chi lo certifica ? e se così non fosse perchè questa disparità di trattamento per l'uso dell'account? (con tutto il rispetto per il Ministro Tremonti)
    • Surak 2.0 scrive:
      Re: è l'unico personaggio pubblico ?
      Certo che quelli relativi a nomi come Manuela Arcuri o Monica Bellucci sono profili veri o comunque autorizzati...tutti e 500 per ognuna ;-)Su Facebook, grazie a questi ed alle finte bonazze, i veri iscritti a Facebook sono la metà a far tanto.
    • M&C scrive:
      Re: è l'unico personaggio pubblico ?
      E' evidente che Tremonti si è mosso per far rimuovere il suo profilo fake.Gli altri che hai citato no.
    • uno nessuno scrive:
      Re: è l'unico personaggio pubblico ?
      - Scritto da: prova123
      Quindi posso dedurre che il Silvio Berlusconi,
      Massimo D'Alema, Umberto Bossi, o meglio Monica
      Bellucci, Manuela Arcuri presenti su facebook
      sono relativi alle persone reali? Chi lo
      certifica ? e se cos&#236; non fosse perch&#232;
      questa disparit&#224; di trattamento per l'uso
      dell'account? (con tutto il rispetto per il
      Ministro
      Tremonti)Nessuno lo certifica. Probabilmente anche il tuo vicino di casa ha 45 account falsi, figurati il nano pelato e gli altri che hai nominato.Però è illegale. Non importa se nel caso di tremonti e del nano pelato sia una cosa divertente e giusta: se un giudice fosse interessato a fare giustizia, non farebbe il giudice.
      • POSTPC scrive:
        Re: è l'unico personaggio pubblico ?

        Per&#242; &#232; illegale. Non importa se nel
        caso di tremonti e del nano pelato sia una cosa
        divertente e giusta: se un giudice fosse
        interessato a fare giustizia, non farebbe il
        giudice.Faccio fatica a capire perché per esprimere il tuo pensiero hai la necessità di criticare le persone basse e/o senza capelli. Chi ti credi di essere?
    • ruppolo scrive:
      Re: è l'unico personaggio pubblico ?
      - Scritto da: prova123
      Quindi posso dedurre che il Silvio Berlusconi,
      Massimo D'Alema, Umberto Bossi, o meglio Monica
      Bellucci, Manuela Arcuri presenti su facebook
      sono relativi alle persone reali? Chi lo
      certifica ?Loro stessi: se fossero falsi lo avrebbero già denunciato.
      e se cos&#236; non fosse perch&#232;
      questa disparit&#224; di trattamento per l'uso
      dell'account? (con tutto il rispetto per il
      Ministro
      Tremonti)??
    • AMEN scrive:
      Re: è l'unico personaggio pubblico ?
      - Scritto da: prova123
      (con tutto il rispetto per il
      Ministro Tremonti)Senza nessun rispetto per Tremonti, vorrai dire...
  • G,G scrive:
    messaggi "fuori protocollo"
    Ma che significa???
    • Jacopo Monegato scrive:
      Re: messaggi "fuori protocollo"
      significa... ad esempio la pagina di Emma Watson (hermione) o Brandon Flowers (killers)... sono vere e se non gestite direttamente da loro, da qualcuno che pubblica solo qualcosa che dicono loro di pubblicare, si capisce dal tono dei messaggi, dal contenuto e dalla circa frequenza di aggiornamento della pagina... poi alcuni a volte postano un messaggio da twitter (colleghi i due account, così posti su uno e direttamente sull'altro)
      • M&C scrive:
        Re: messaggi "fuori protocollo"
        - Scritto da: Jacopo Monegato
        significa... ad esempio la pagina di Emma Watson
        (hermione) o Brandon Flowers (killers)... sono
        vere e se non gestite direttamente da loro, da
        qualcuno che pubblica solo qualcosa che dicono
        loro di pubblicare, si capisce dal tono dei
        messaggi, dal contenuto e dalla circa frequenza
        di aggiornamento della pagina... poi alcuni a
        volte postano un messaggio da twitter (colleghi i
        due account, cos&#236; posti su uno e
        direttamente
        sull'altro)Curiosità: che scuole hai frequentato?
        • Jacopo Monegato scrive:
          Re: messaggi "fuori protocollo"
          Perché?
          • uno nessuno scrive:
            Re: messaggi "fuori protocollo"
            Perchè hai scritto una cosa incomprensibile... io ho rinunciato a capire. O non sai scrivere o sei molto stanco, senza offesa xD
          • Non Me scrive:
            Re: messaggi "fuori protocollo"
            vero, nemmeno io ho capito cosa volevi dire...
          • drman scrive:
            Re: messaggi "fuori protocollo"
            Sembra volesse dire chegli investigatori si siano accortida questi messaggi fuori protocolloche chi postava i messaggi non era chi diceva di essere.Ma non credo che la questione possa stare in questi termini.
  • Sgabbio scrive:
    ma cosa facevano ?
    Ma cosa facevano esasttamente ? Satira ? Prese in giro ? Una caricatura di Tremonti ?
    • krane scrive:
      Re: ma cosa facevano ?
      - Scritto da: Sgabbio
      Ma cosa facevano esasttamente ? Satira ? Prese in
      giro ? Una caricatura di Tremonti
      ?Io proporrei di chiudere facebook !
      • bubba scrive:
        Re: ma cosa facevano ?
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: Sgabbio
        &gt; Ma cosa facevano esasttamente ? Satira ?
        Prese
        in
        &gt; giro ? Una caricatura di Tremonti
        &gt; ?

        Io proporrei di chiudere facebook !io proporrei di chiudere i nostri politicanti dentro facebook. E di fargli amministrare al massimo dei gruppi di utenti e non le nazioni. Si scanneranno a forza di "i like" comprati sottobanco e robe simili, e di appz stile "iRutto" per Calderoli & co. E noi saremmo finalmente liberi.
    • sentinel scrive:
      Re: ma cosa facevano ?
      - Scritto da: Sgabbio
      Ma cosa facevano esasttamente ? Satira ? Prese in
      giro ? Una caricatura di Tremonti
      ?anche il solo riportare su Internet i comunicati e le frasiche dicono i politici alla TV sarebbe allora da far sparireper i "controllori"...Sai che ridere...
Chiudi i commenti