Psystar, dopo i cloni hardware ecco il software

Ribelle alle restrizioni Apple sull'installazione di Mac OS, ora licenzia il suo software altrettanto "ribelle". Che per poche decine di dollari promette una Mela-installazione a chiunque e dovunque

Roma – Evidentemente non paga di aver scatenato le tremebonde ire di Apple con i suoi cloni Mac, Psystar passa ora al software con Rebel EFI , un “facilitatore di installazioni” che permetterebbe di infilare (tra le altre cose) una copia retail di Mac OS X su un PC pensato per l’uso con Windows .

Psystar sceglie dunque di giocare d’attacco in attesa che la guerra legale con Cupertino entri nella sua fase più calda con l’inizio del processo il prossimo gennaio 2010. Rebel EFI costa 50 dollari ed è disponibile anche in versione dimostrativa, sebbene con “funzionalità hardware limitate rispetto alla versione completa”. Il software non fa altro che consentire l’installazione di Mac OS X su PC, controllando la compatibilità dell’hardware sottostante e provvedendo a recuperare online i driver aggiornati eventualmente richiesti dal sistema operativo.

Di illegale in Rebel EFI non dovrebbe esserci nulla , visto che per funzionare il programma necessita del supporto DVD contenente una copia retail dell’OS della Mela regolarmente acquistata. Tanto più che Psystar propaganda il suo boot-loader-installer come un viatico per l’installazione non solo di Mac OS X ma anche di Windows XP, Vista, Seven e diverse distro basate su Linux, posto che l’installazione avvenga su piattaforme Intel con processori Core 2 Duo, Core 2 Quad, Core i7 o Xeon basati su microarchitettura Nehalem a 45 nm.

Legalità a parte il nuovo exploit di Psystar alimenta le malignità di chi già descrive Rebel EFI come un semplice rip-off del lavoro sin qui svolto nell’ambito del progetto myHack , che come Rebel EFI è pensato per traghettare il recalcitrante Mela-OS fuori dalla prigione dorata di Cupertino: offrendosi però di farlo gratis.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Cobra Reale scrive:
    Ubuntu 9.10 uscita
    http://www.ubuntu.comhttp://www.xubuntu.com
  • skolta scrive:
    Questo posto è una merd@
    Come da titolo.Vorrei sapere con quale criterio la redazione cancella i post, lasciando in vista discussioni bloccate dove si legge soltanto l'inutile, quando poi gli stessi tizi che le aprono insozzano altre discussioni coi loro interventi lasciati li in bella mostra ad alimentare flames.Ma un sistema di tracciamento degli IP per sgamare lo stronzø che cambia nick di continuo e bannarlo non l'avete?Adesso chiudete, anzi cancellate pure questa, dato che merd@ e stronzø son parole troppo forti quando la forma conta più della sostanza.Auguri
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: Questo posto è una merd@
      Esiste una policy da rispettare, la accetti ad ogni post.Quando vengono segnalati messaggi che la violano, vengono presi provvedimenti: è netiquette, tra l'altro. ;)L
  • dariocaruso scrive:
    Windows si collega grazie ad unix
    Una domanda... avete mai provato a collegare un pc con windows con un modem privo di firewall per più di un mese?Vorrei far capire la gente che se il loro pc sta ancora in piedi (anche quelli windows) è solo grazie alle tecnologie unix, tuttora insuperate. I vostri router hanno sistemi di sicurezza che sono veri e propri pezzi di linux che stanno lì a proteggervi. Collegate 2 pc in rete senza nessun altro firewall se non il proprio. Quello con linux si comporterà come se aveste il router 8tecnicamente puoi mettere lo stesso firewall), quello di windows?è una provocazione: LA MIA E' UN'OPINIONE OPPURE LE COSE STANNO PROPRIO COSI'?No perchè tutti sono convinti di usare windows, ma non si accorgono che TUTTI usano unix + windows quando sono collegati ad internet il più delle volte (senza parlare dei nas per chi ne ha uno).provate ad esporre windows su di una rete non protetta da un firewall unix (linux o bsd che sia)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 ottobre 2009 19.53-----------------------------------------------------------
    • pippo75 scrive:
      Re: Windows si collega grazie ad unix
      - Scritto da: dariocaruso
      Una domanda... avete mai provato a collegare un
      pc con windows con un modem privo di firewall per
      più di un
      mese?L'ho fatto per mesi interi, esistono anche i firewall SW ( grazie Sygate )Cosa doveva succedermi?

      Vorrei far capire la gente che se il loro pc sta
      ancora in piedi (anche quelli windows) è solo
      grazie alle tecnologie unix, tuttora insuperate.Bene, ne prendo atto e continuo ad usarlo.Il fatto che uso uno non vuol dire che l'altro devo odiarlo.
      I vostri router hanno sistemi di sicurezza che
      sono veri e propri pezzi di linux che stanno lì a
      proteggervi.Contento di saperlo.
      No perchè tutti sono convinti di usare windows,
      ma non si accorgono che TUTTI usano unix +
      windows Linux non Unix.
      provate ad esporre windows su di una rete non
      protetta da un firewall unix (linux o bsd che
      sia)L'ho fatto per mesi, il traffico che non verrebbe bloccato dal FW HW, verrebbe fermato da quello SW.
      • dariocaruso scrive:
        Re: Windows si collega grazie ad unix
        1) non hai usato il firewall di win, ma un'altro2) ti sentiresti di affidare ad un pc aziendale (ma anche quello del tuo vicino di casa) ad un pc windows che si collega ad internet senza un firewall hardware con unix dentro?No perchè le aziende usano firewall hardware con linux dentro (o bsd), TUTTE anche quelle in cui poi i pc sono 100% winlinux = linux is not unix = ma effettivamente si comporta come unix (forse anche meglio)Mi sorge anzi spontanea una domanda: ma il sito microsoft o i loro server in generale, usano firewall unix??-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 ottobre 2009 20.20-----------------------------------------------------------
        • pippo75 scrive:
          Re: Windows si collega grazie ad unix

          2) ti sentiresti di affidare ad un pc aziendale
          (ma anche quello del tuo vicino di casa) ad un pc
          windows che si collega ad internet senza un
          firewall hardware con unix dentro?Un firewall HW dietro non fa male e visto il costo lo consiglierei.
          No perchè le aziende usano firewall hardware con
          linux dentro (o bsd), TUTTE anche quelle in cui
          poi i pc sono 100% winBene, sono contento, il fatto di usare un OS non vuol dire che gli altri li devo evitare come la peste.
          Mi sorge anzi spontanea una domanda: ma il sito
          microsoft o i loro server in generale, usano
          firewall unix??Penso che dipenda dai server e comunque penso in soluzioni eterogenee.Pensa che in questi gionri mi è venuta in mente tra la varie cose, mettere una distro linux e farci giare windows in Virtualbox ( sempre per il discorso sicurezza ).A parte qualche trollino, i winari non hanno problemi ad usare anche linux.
          • dariocaruso scrive:
            Re: Windows si collega grazie ad unix
            mah! io direi proprio il contrario. Tutti qua hanno usato windows, mentre invece ci sono molti che linux lo hanno usato appena un paio d'ore o giorni e lo criticano.In ogni caso sono felice della tua apertura mentale, questo articolo è stato un flam continuo.... Tutti i winari a dire che linux non serve a nulla e poi se ne stanno tutti dietro il loro firewall hardware con unix dentro.
          • pabloski scrive:
            Re: Windows si collega grazie ad unix
            - Scritto da: pippo75
            Un firewall HW dietro non fa male e visto il
            costo lo
            consiglierei.
            beh direi che un firewall hardware ci deve stare, se non vuoi passare dei brutti guaici sono limiti seri ai firewall software...un pezzo di hardware è tutt'ora insostituibili per quel genere di lavoro
            Penso che dipenda dai server e comunque penso in
            soluzioni
            eterogenee.
            dici bene, usavano freebsd sui loro sistemi fino ad alcuni anni fa....per esempio tempo fa fece il giro del mondo quest'immagine http://www.flickr.com/photos/honeytech/2080348843/sizes/o/
            Pensa che in questi gionri mi è venuta in mente
            tra la varie cose, mettere una distro linux e
            farci giare windows in Virtualbox ( sempre per il
            discorso sicurezza
            ).
            bene, vedo che cominci a considerare seriamente la sicurezza :D
            A parte qualche trollino, i winari non hanno
            problemi ad usare anche
            linux.vero, ormai solo trollvella resiste :D
        • fh4hcx3s scrive:
          Re: Windows si collega grazie ad unix

          2) ti sentiresti di affidare ad un pc aziendale
          (ma anche quello del tuo vicino di casa) ad un pc
          windows che si collega ad internet senza un
          firewall hardware con unix
          dentro?

          No perchè le aziende usano firewall hardware con
          linux dentro (o bsd), TUTTE anche quelle in cui
          poi i pc sono 100%
          winallora c'è da chiedersi perchè Cisco insiste a proporre gli ASAhttp://www.cisco.com/en/US/products/ps6120/index.html
          • pabloski scrive:
            Re: Windows si collega grazie ad unix
            guarda che gli ASA sono basati su linux :D
          • fh4hcx3s scrive:
            Re: Windows si collega grazie ad unix
            - Scritto da: pabloski
            guarda che gli ASA sono basati su linux :D..............
    • Uau (TM) scrive:
      Re: Windows si collega grazie ad unix
      Dimenticavo: mai vista una schermata blu su questo PC e ha macinato davvero tanto con lavori di tutti i tipi...ma ovviamente non ci crederete pazienza....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 ottobre 2009 09.13-----------------------------------------------------------
    • Uau (TM) scrive:
      Re: Windows si collega grazie ad unix
      - Scritto da: krane

      Wow !!!
      Complimenti !!!
      4 cose in croce e regge, non pensavo davvero.
      Ciccio sto parlando di un PC home e, ai tempi, non avevo neanche speso tanto. Inoltre ho scritto che, tra le altre cose, fa da server svn/ftp/web giusto per citare alcune delle cose che fa online....non hai idea di quante altre cose (offline) gli faccio fare e di quante periferiche e schede gestisce; cose che tu in linux puoi solo sognare, come mandare a meraviglia la mia bella matrox, roba che se la metti in linux nemmeno fa il boot (rotfl)...Ma sbaglio o tu fai parte della parrocchia degli sfigatoni linari che sostengono che in windows ci sia una schermata blu ogni 5 min? E che noi poveri winari non riusciamo a fare più di 3 cose insieme perchè dopo il sistema si blocca. Beh mio caro linaro/ricottaro GET THE FACTS: 7 anni - 24 ore su 24 e ho fatto della roba su un AMD da 4 soldi che tu puoi solo sognare con il tuo OS handicappato.E ricorda: solo perchè voi non riuscite a fare andare Windows non vuol dire che tutti sono limitati come voi ;-)
  • zi_o_zio scrive:
    Perchè...Win NT Magazin disturba?
    Mi avete cancellato due volte un intervento in cui riportavo una notizia apparsa su una rivista di informatica dedicata esclusivamente a win NT?E' possibile avere una spiegazione? Un accenno?Ci sono motivi legali? Qualche procedimento penale in corso?Perchè è così grave parlarne?grazie
    • Allora scrive:
      Re: Perchè...Win NT Magazin disturba?
      La rivista sosteneva ai tempi di NT4.0, più o meno testualmente, (vado a memeria):"Pochi sanno che la tecnologia NT non è di proprietà di MS, ma di NorTel alla quale la casa di BG versa regolarmente le Royalty.Si tratta di un segreto custodito molto gelosamente."E' sicuramente di una Bufala, ma se lo cancellate ancora senza una minima spiegazione mi convertirò alla filosofia ...Andreottiana.ciao
      • ... scrive:
        Re: Perchè...Win NT Magazin disturba?
        pochi sanno invece che in realtà la tecnologia NT non è mai stata sviluppata interamente dalla MS, ma deriva da vms, da cui ms prese a piene mani, team di sviluppo compresoinfatti la prima versione di nt era molto simile a vms e girava su vax, oltre che su x86 e altre piattaforme, inoltre nt e vms ancora oggi condividono molti concetti simili, anche se hanno preso strade radicalmente diverseforse non tutti hanno capito che NT è DIVERSO da win9x/me, sono due sistemi TOTALMENTE diversi, non è che siccome hanno entrambi i pulsanti grigi allora sono uguali...
        • zi_o_zio scrive:
          Re: Perchè...Win NT Magazin disturba?
          - Scritto da: ...
          forse non tutti hanno capito che NT è DIVERSO anche lui?!? ... ma è la moda dela settimana? :Dciao
  • zi_o_zio scrive:
    Don Crisponeeee... NTFS NON E' di MS???
    Scusa ma hanno cancellato il mio intervento? Quello in cui ti spiegavo che secondo Win NT Magazine (circa 10 anni fa)NT era una tecnologia NorTel su cui MS pagava le royalty. E dopo poco la rivista fu chiusa. Potete aiutarmi a trovarlo, se c'è ancora?Oppure ha fatto la fine della rivista? (rotfl)ciao
  • Chromo scrive:
    Prime foto ChromeOS?
    E intanto attendo Chrome OS: http://www.tuxjournal.net/?p=9957
    • DarkOne scrive:
      Re: Prime foto ChromeOS?
      - Scritto da: Chromo
      E intanto attendo Chrome OS:
      http://www.tuxjournal.net/?p=9957In pratica ChromeOS non è altro che chrome con qualche aggiunta?A me pare proprio una ca**ata megagalattica...vedremo.
      • dariocaruso scrive:
        Re: Prime foto ChromeOS?
        guarda che chromium è una bomba su linux.... chrome è alla versione 3, chromium 4.2 ed è a 64bit. Vola. Questi si sono messi intesta di mettere tutte le app su internet, per cui non serve altro. Se poi è vero (ma non credo assolutamente, spero di sbagliarmi), che sarà un pacchetto deb, allora significa che avrà apt e direttamente da chromium verranno lanciate tutte le applicazioni per Gnu/Linux presenti in debian.Insomma "sembrerebbe" che chrome os sia la fusione di un DE con un browser sopra al motore di una distro debian.Io come ho detto ci credo poco che chrome os sia GNU/Linux, sarà linux ma non supporterà software gnu. Se invece mi sbaglio e le voci sono corrette, mi dispiace per gnome, ma questo chromium potrebbe davvero essere valido.
        • DarkOne scrive:
          Re: Prime foto ChromeOS?
          - Scritto da: dariocaruso
          Io come ho detto ci credo poco che chrome os sia
          GNU/Linux, sarà linux ma non supporterà software
          gnu. Se invece mi sbaglio e le voci sono
          corrette, mi dispiace per gnome, ma questo
          chromium potrebbe davvero essere
          valido.Ma sei serio? Cosa dovrebbe temere gnome da un browser? :OSe è come dici tu che tutte le applicazioni sono su web, come diavolo lo uso io il mio pc? Devo stare per forza connesso ad internet?A me sembra una cagata di proporzioni immonde...
          • dariocaruso scrive:
            Re: Prime foto ChromeOS?
            e appunto lo so che dovrebbe stare tutto su internet. Ma i rumors in circolazione dicono che chrome os è un pacchetto deb, da installare su una debian. Avendo anche l'orologio potrebbe darsi che sostituirà il pannello di gnome. Potrebbe darsi che sostituisca "parzialmente" gnome. Ma se davvero così fosse, ci troveremmo davanti una distro "tradizionale" e quindi la possibilità non solo di usare il browser, ma di installare tutto il software gnu (sperando poi di poterlo lanciarew attraverso chromium.
          • DarkOne scrive:
            Re: Prime foto ChromeOS?
            - Scritto da: dariocaruso
            e appunto lo so che dovrebbe stare tutto su
            internet. Ma i rumors in circolazione dicono che
            chrome os è un pacchetto deb, da installare su
            una debian. Avendo anche l'orologio potrebbe
            darsi che sostituirà il pannello di gnome.
            Potrebbe darsi che sostituisca "parzialmente"
            gnome. Ma se davvero così fosse, ci troveremmo
            davanti una distro "tradizionale" e quindi la
            possibilità non solo di usare il browser, ma di
            installare tutto il software gnu (sperando poi di
            poterlo lanciarew attraverso
            chromium.Non penso proprio che chromeOS sia questa "banalità"...sarebbe soltanto un'applicazione, come si farebbe a chiamarlo chrome OS ?
          • dariocaruso scrive:
            Re: Prime foto ChromeOS?
            sempre ragionando per assurdo:se questo programma fosse SIA un Desktop Environment, che un browser, (sia un marketplace), forse la sua diversità sarebbe abbastanza consistente da avere un nome proprio.Non è che adesso Linux Mint o Ubuntu sono banalmente Debian. E qui fra l'altro ci sarebbe l'elemento DE maggiormente differente.Se così fosse avrebbero in un colpo solo fatto il loro interesse e l'interesse della comunità GNU/Linux. Se fosse così ci sarebbe da fare una standing ovation a google.si potrebbe anche benissimo switchare da gnome a kde a chrome os su qualsiasi distro debian (e magari anche su altre, tanto sempre su GNU siamo).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 ottobre 2009 15.47-----------------------------------------------------------
          • pippo75 scrive:
            Re: Prime foto ChromeOS?

            Non penso proprio che chromeOS sia questa
            "banalità"...sarebbe soltanto un'applicazione,
            come si farebbe a chiamarlo chrome OS
            ?potrebbe essere, pensa a come è nato Windows, applicativo per Ms-Dos, poi si è staccato.
  • WTO scrive:
    UBUNTU BUG #1
    https://bugs.launchpad.net/ubuntu/+bug/1
    • Uau (TM) scrive:
      Re: UBUNTU BUG #1
      - Scritto da: WTO
      https://bugs.launchpad.net/ubuntu/+bug/1C'è un bug nel bug, più specificatamente nella sezione "What happens":"Observe very few PCs with Ubuntu and free software pre-installed."Should be corrected as follows:"Observe NO PCs with Ubuntu and free software pre-installed."Sembra comunque che questo bug sia pending da troppi anni ormai, altro che "In progress"....sarebbe da chiudere "By design" (rotfl)
      • Shiba scrive:
        Re: UBUNTU BUG #1
        - Scritto da: Uau (TM)
        Should be corrected as follows:
        "Observe NO PCs with Ubuntu and free
        software
        pre-installed."Balla.
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: UBUNTU BUG #1
      A forza di usare Windows avete il cervello completamente devastato; siete talmente messi male da non capire neppure l'evidente ironia di quella pagina.
      • Linucsuca scrive:
        Re: UBUNTU BUG #1
        - Scritto da: Alvaro Vitali
        A forza di usare Windows avete il cervello
        completamente devastato; siete talmente messi
        male da non capire neppure l'evidente ironia di
        quella
        pagina.Mentre tu con quel caxxo di linux non riesci nemmeno a capire quando uau parla ironicamente di quel bug...tornatene in cantina che fai piu' ridere..
  • Funz scrive:
    Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
    - Scritto da: pennuto lacustreNon ho capito: non è per quello che c'è il journaling (dalla ext3 i poi)?
  • Shiba scrive:
    I moderatori?
    Ci sarebbero tipo un centinaio di post miei e di WinForLie da cancellare...
    • WinForLife scrive:
      Re: I moderatori?
      - Scritto da: Shiba
      Ci sarebbero tipo un centinaio di post miei e di
      WinForLie da
      cancellare...Almeno scrivimi il nome giusto.
      • markoer scrive:
        Re: I moderatori?
        - Scritto da: WinForLife
        - Scritto da: Shiba

        Ci sarebbero tipo un centinaio di post miei e di

        WinForLie da

        cancellare...

        Almeno scrivimi il nome giusto.Hmmm, credo che Shiba abbia scritto quello giusto ;-) e non sia un refuso...Cordiali saluti
      • mura scrive:
        Re: I moderatori?
        - Scritto da: WinForLife
        - Scritto da: Shiba

        Ci sarebbero tipo un centinaio di post miei e di

        WinForLie da

        cancellare...

        Almeno scrivimi il nome giusto.Nono Shiba ha scritto giusto ha solo corretto il tuo errore per te
      • panda rossa scrive:
        Re: I moderatori?
        - Scritto da: WinForLife
        - Scritto da: Shiba

        Ci sarebbero tipo un centinaio di post miei e di

        WinForLie da

        cancellare...

        Almeno scrivimi il nome giusto.E' giusto, e' giusto! (rotfl)
    • dont feed the troll/dovella scrive:
      Re: I moderatori?
      - Scritto da: Shiba
      Ci sarebbero tipo un centinaio di post miei e di
      WinForLie da
      cancellare...Moderatori?Su PI?ROTFL
  • Aname scrive:
    Fantastico il video
    Un minuto di video per mostrare un'accensione di linux, poi, appena entrati, subito lo shutown! YEAHHH!!!!
    • WinForLife scrive:
      Re: Fantastico il video
      - Scritto da: Aname
      Un minuto di video per mostrare un'accensione di
      linux, poi, appena entrati, subito lo shutown!
      YEAHHH!!!!Certo. Linux serve solo a quello (avvirasi e spegnersi), per il resto che caxxo ci fai su Linux!!! Buhahahahahahahahaha!!!!!!!!!!!!
      • dariocaruso scrive:
        Re: Fantastico il video
        potresti anche provare a fare dei commenti più decenti. Quelli scemi ci possono anche stare, ma 1 ogni tanto costruttivo, serio, con fonti dati informazioni valide... Per saperlo hai mai usato linux per più di una settimana? Se la risposta è affermativa allora i tuoi commenti potrebbero essere interessanti, altrimenti non credo che la tua presenza qui sia più utile "di un buco del XXXX sul gomito" (citando kill bill).
      • Funz scrive:
        Re: Fantastico il video
        Voi in un video per mostrare i tempi di accensione e spegnimento di Windows ci mettete dentro anche l'apertura di qualche programma di terze parti e magari pure la scrittura di un documento o una e-mail? :p
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: Fantastico il video
      Il video lo ha messo PI, per cui devi rivolgerti a loro.
  • pennuto lacustre scrive:
    CHE SCHIFO!
    Cavolo sono mancato 2gg e, questo articolo che 2gg fa aveva maturato alcune discussioni interessanti, ora è diventato (come spesso accade su PI) una pattumiera di commenti indecenti e privi di significato.DAVVERO UNO SCHIFO!Lo ammetto che pure io *ogni tanto* mi sono fatto prendere dall'onda della trollata, ma a tutto c'è un limite e vedo che molti lo superano (anzi vengono qui proprio con tale scopo).Mi spiace per tutti quelli che vorrebbero commentare in modo più "tecnico" le news... ci cercheremo altri forum e verremo qui solo quando dobbiamo "svagarci" un pò. ;)PS: immagino che questo post verrà cancellato (mentre resteranno le trollate), vedremo....
    • WinForLife scrive:
      Re: CHE SCHIFO!
      A chi ti riferisci parlando di troll?A quello sfigato di SHIBA o al suo simpatico amico PALLOSKY? :D
      • dariocaruso scrive:
        Re: CHE SCHIFO!
        - Scritto da: WinForLife
        A chi ti riferisci parlando di troll?

        A quello sfigato di SHIBA o al suo simpatico
        amico PALLOSKY?
        :Dse rileggi un paio dei tuoi commenti, puoi starci dentro benissimo anche tu. In ogni caso, quello che mi fa rabbia e accusarsi a vicenda senza argomentare. Mi sta benissimo che si dica: "windows è migliore per questo motivo" ma qua si spara a caso.TU STESSO hai scritto che "noi linari" dobbiamo formattare per passare alla nuova versione ogni 6 mesi e questo denota la tua totale malafede perchè ci accusi per cose che non sono ASSOLUTAMENTE vere!!! Mi sta bene se mi dici ch non ci girano i giochi, che non c'è autocad, ma qua tu accusi linux di creare dei problemi che NON ESISTONO!!!! Linux, windows ed osx hanno un sacco di punti deboli, ma se per farti valere devi inventartene di nuovi, è come se ti accusassi che windows non riconosce le schede video nvidia (non vero, ma tanto per parlare!!). Prima informati. Guarda che TUTTI qui conoscono windows, forse non tutti conosciamo seven, ma windows lo conosciamo tutti. (personalmente ho 2 macbook e conosco anche osx). Fatti un'esame di coscienza perchè in un paio di post ti sei comportato da troll della peggio specie.
    • WinForLife scrive:
      Re: CHE SCHIFO!
      - Scritto da: pennuto lacustre
      PS: immagino che questo post verrà cancellato
      (mentre resteranno le trollate),
      vedremo....E lo spero! Perchè a differenza dei miei post utili e costruttivi questo post denota tutta la tua demenza. Torna in cantina a compilare il kernel.
    • Shiba scrive:
      Re: CHE SCHIFO!
      E che ci si può fare? Quando qualcuno arriva a postare balle su balle non puoi non rispondergli.
      • WinForLife scrive:
        Re: CHE SCHIFO!
        - Scritto da: Shiba
        E che ci si può fare? Quando qualcuno arriva a
        postare balle su balle non puoi non
        rispondergli.Zitto troll berluskoniano con win7 crakkato!!
        • Shiba scrive:
          Re: CHE SCHIFO!
          - Scritto da: WinForLife
          - Scritto da: Shiba

          E che ci si può fare? Quando qualcuno arriva a

          postare balle su balle non puoi non

          rispondergli.

          Zitto troll berluskoniano con win7 crakkato!!Zitto tu, sparaballe XD
          • WinForLife scrive:
            Re: CHE SCHIFO!
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: WinForLife

            - Scritto da: Shiba


            E che ci si può fare? Quando qualcuno arriva a


            postare balle su balle non puoi non


            rispondergli.



            Zitto troll berluskoniano con win7 crakkato!!

            Zitto tu, sparaballe XDChiuditi in cantina!
    • acno scrive:
      Re: CHE SCHIFO!
      Quoto in pieno. Oltre 600 commenti...... spazzatura.Veramente penoso....... Livello tecnico pari 0Sembra di vedere mio figlio che li litiga con gli altri bimbi (3 anni).
  • Gusbertone scrive:
    Re: Prime impressioni
    hai segnalato il problema su launchpad? ho avuto anche io quel problema con dei vecchi pc... sempre in tema di ACPI, con karmic finalmente lo standby funziona alla grande sul mio sistema (asus m3n-ht)
  • Nibiru scrive:
    Più veloce da installare rispettoWindows
    C'è da dire una cosa MOOOLTO importante: proprio quest'oggi ho reinstallato da capo sia Vista che Ubuntu.Vista c'ho messo quasi una giornata...per l'installazione iniziale si fa presto, ma poi...service pack 1 più di un'ora, service pack 2 più di ora, mega pacchetto di altri aggiornamenti più di un'ora, senza considerare che poi ho dovuto installare l'antivirus e tutti i programmi che uso (ancora non ho finito...)Poi installo Ubuntu...uno spettacolo a confronto, in meno di 2 ore ho installato sistema operativo + tutti aggiornamenti + tutti i programmi.Certo che a installare windows da capo ci vuole una bella voglia, meglio usare il rispristino di sistema se qualcosa non va.Ubuntu, da quanto è semplice re-installarlo da capo, lo potrei formattare anche una volta a settimana!
    • Pallosky datti foco scrive:
      Re: Più veloce da installare rispettoWindows
      - Scritto da: Nibiru
      C'è da dire una cosa MOOOLTO importante: proprio
      quest'oggi ho reinstallato da capo sia Vista che
      Ubuntu.
      Vista c'ho messo quasi una giornata...per
      l'installazione iniziale si fa presto, ma
      poi...service pack 1 più di un'ora, service pack
      2 più di ora, mega pacchetto di altri
      aggiornamenti più di un'ora, senza considerare
      che poi ho dovuto installare l'antivirus e tutti
      i programmi che uso (ancora non ho
      finito...)
      Poi installo Ubuntu...uno spettacolo a confronto,
      in meno di 2 ore ho installato sistema operativo
      + tutti aggiornamenti + tutti i
      programmi.
      Certo che a installare windows da capo ci vuole
      una bella voglia, meglio usare il rispristino di
      sistema se qualcosa non
      va.
      Ubuntu, da quanto è semplice re-installarlo da
      capo, lo potrei formattare anche una volta a
      settimana!mentre invece installarti il dvd completo di sp1 ed sp2?sei solo un TROLL!!!!!!!
  • WinForLife scrive:
    Liiiinariiiii e Maaaacachiiiiiiiii
    SUCA![img]http://www.buteipedemonte.it/Immagini/varie%2040/XXXXXXX.jpg[/img]PI è territorio winaro ormai: ritiratevi nelle riserve (Pollocoke e Melablog). Uhauhauha.
    • dariocaruso scrive:
      Re: Liiiinariiiii e Maaaacachiiiiiiiii
      e vai!!! trollellero trollellà!!
    • dont feed the troll/dovella scrive:
      Re: Liiiinariiiii e Maaaacachiiiiiiiii
      Ma è possibile che si debba raggiungere certi livelli di bassezza?Abbiamo capito WinForLie (cioè Dovella-Uau etc.) sei omofilo, ignorante, infantile e magari pure interista e berlusconiano, ma perchè devi seccare noi altri?Cos'è, hai fatto XXXX alla scuola primaria?
  • ikir scrive:
    Articolo o troll
    Non vengo spesso su PI, mi stupisco però che il 99% dei commenti sono flame, battibecchi o semplici trollare.Perché non si parla della news e si discute quello? Utenti come WinForLife cercano solo di scatenare liti evidentemente non hanno meglio da fare nel loro tempo libero. Sono certo che ci sarà anche il troll utente Linux, Mac, Amiga... evitiamoli. Già parlare di Windows in una news relativa a Linux ha poco senso. Inutile rispondere ai troll, uno che spaccia Windows per valido... nemmeno un utente WIndows affezionato può dirlo rimanendo serio. Lasciate perdere e parlare dell'articolo.
    • WinForFail scrive:
      Re: Articolo o troll
      Parlare di Windows ove si discute di Linux non è neppure troppo fuori tema.Basta saperlo fare in modo da rendere la discussione utile, interessante e, quindi a rigor di logica, costruttiva.Se a PI interessasse evitare flame ed affini, dovrebbe dare la possibilità di risposta alle notizie pubblicate ai soli utenti iscritti.
      • WinForLife scrive:
        Re: Articolo o troll
        - Scritto da: WinForFail
        Parlare di Windows ove si discute di Linux non è
        neppure troppo fuori
        tema.
        Basta saperlo fare in modo da rendere la
        discussione utile, interessante e, quindi a rigor
        di logica,
        costruttiva.

        Se a PI interessasse evitare flame ed affini,
        dovrebbe dare la possibilità di risposta alle
        notizie pubblicate ai soli utenti
        iscritti. Che sono tutti troll della peggior specie
        • Sono Cobra ma non mi va di loggarmi scrive:
          Re: Articolo o troll
          - Scritto da: WinForLife
          - Scritto da: WinForFail

          Parlare di Windows ove si discute di Linux non è

          neppure troppo fuori

          tema.

          Basta saperlo fare in modo da rendere la

          discussione utile, interessante e, quindi a
          rigor

          di logica,

          costruttiva.



          Se a PI interessasse evitare flame ed affini,

          dovrebbe dare la possibilità di risposta alle

          notizie pubblicate ai soli utenti

          iscritti.

          Che sono tutti troll della peggior specieHai detto bene, nel senso che non sono abbastanza divertenti (rotfl)
          • WinForLife scrive:
            Re: Articolo o troll
            - Scritto da: Sono Cobra ma non mi va di loggarmi
            - Scritto da: WinForLife

            - Scritto da: WinForFail


            Parlare di Windows ove si discute di Linux
            non
            è


            neppure troppo fuori


            tema.


            Basta saperlo fare in modo da rendere la


            discussione utile, interessante e, quindi a

            rigor


            di logica,


            costruttiva.





            Se a PI interessasse evitare flame ed affini,


            dovrebbe dare la possibilità di risposta alle


            notizie pubblicate ai soli utenti


            iscritti.



            Che sono tutti troll della peggior specie

            Hai detto bene, nel senso che non sono abbastanza
            divertenti
            (rotfl)Io sono meglio 8)
    • WinForLife scrive:
      Re: Articolo o troll
      - Scritto da: ikir
      Non vengo spesso su PI, mi stupisco però che il
      99% dei commenti sono flame, battibecchi o
      semplici
      trollare.Il tuo post rientra pienamente in tale categori.
      Perché non si parla della news e si discute
      quello? Utenti come WinForLife cercano solo di
      scatenare liti evidentemente non hanno meglio da
      fare nel loro tempo libero.Io cerco di aprire gli occhi dei linari/macachi, accecati dalla loro presunta superiorità.
      Sono certo che ci
      sarà anche il troll utente Linux, Mac, Amiga...
      evitiamoli. Allora su PI non resta nessuno.
      Già parlare di Windows in una news
      relativa a Linux ha poco senso. Hai letto cosa dicono linari e macachi nelle news su windows? Un vergogna.
      Inutile
      rispondere ai troll, uno che spaccia Windows per
      valido... nemmeno un utente WIndows affezionato
      può dirlo rimanendo serio. Sei di parte e trolli. A te già non bisognerebbe rispondere.
      Lasciate perdere e
      parlare
      dell'articolo.E' quello che sto cercando di fare, ma qui non c'è libertà di pensiero.
    • lroby scrive:
      Re: Articolo o troll
      - Scritto da: ikir
      Inutile rispondere ai troll, uno che spaccia Windows per
      valido ... nemmeno un utente WIndows affezionato
      può dirlo rimanendo serio. quindi vuoi dire che non ti possiamo rispondere?
  • Alvaro Vitali scrive:
    Ma con quale coraggio i winari ...
    In genere, se uno critica Windows o un altro SO, lo fa cercando di motivare le proprie affermazioni.Che senso ha però venire qui a spalare fango su Linux in modo fine a se stesso?Invito tutti questi repressi a guardare in casa propria prima di esprimere certi giudizi; ad esempio, ecco la presentazione di Windows7 sulla TV giapponese:http://www.youtube.com/watch?v=DbJGzyYV_X8&feature=player_embedded#
    • Shiba scrive:
      Re: Ma con quale coraggio i winari ...
      - Scritto da: Emoticon e video
      volevo dire solo 2 cose:

      1) ripeto quello che ho detto prima, a me pare
      che sia l'applicazione a crashare, anche perchè
      viene mostrata in 2 trasmissioni differenti ed è
      sempre quella a
      morire.Non penso, non funziona neanche quando fa click sul file sul desktop.
      • Emoticon e video scrive:
        Re: Ma con quale coraggio i winari ...
        E' vero, hai ragione. Però poi funziona, quindi boh, non saprei cosa pensare... Magari sono i driver ancora acerbi?va beh, tanto a me il multitouch non mi ha mai ispirato...
    • pabloski scrive:
      Re: Ma con quale coraggio i winari ...
      può essere che l'applicazione sia andata in loop e monopolizzi il proXXXXXreuno dei problemi di windows, purtroppo, ancora oggiin generale un'applicazione che va in loop va ghettizzata dallo scheduler, cosa che windows non ha mai implementato e ti ritrovi col sistema freezatoperò in quel video sembra essere tutto morto, avrebbe dovuto avere una minima reazione la shell almeno
      • zzz scrive:
        Re: Ma con quale coraggio i winari ...
        a me sembra che non vada il touch dello schermo. Con il mouse dopo qualche istante la ragazza apre l'applicazione. Driver o HW, il problema sta lì...
    • Pallosky datti foco scrive:
      Re: Ma con quale coraggio i winari ...
      - Scritto da: Alvaro Vitali
      In genere, se uno critica Windows o un altro SO,
      lo fa cercando di motivare le proprie
      affermazioni.

      Che senso ha però venire qui a spalare fango su
      Linux in modo fine a se
      stesso?

      Invito tutti questi repressi a guardare in casa
      propria prima di esprimere certi giudizi; ad
      esempio, ecco la presentazione di Windows7 sulla
      TV
      giapponese:

      http://www.youtube.com/watch?v=DbJGzyYV_X8&featureBeh basta vedere lo schifo che voi linari avete creato nei post su seven....
    • nome e cognome scrive:
      Re: Ma con quale coraggio i winari ...

      Invito tutti questi repressi a guardare in casa
      propria prima di esprimere certi giudizi; ad
      esempio, ecco la presentazione di Windows7 sulla
      TV
      giapponese:

      http://www.youtube.com/watch?v=DbJGzyYV_X8&featureVedi lo schermo blu? Vedi il mouse che si muove? E' crashata l'applicazione... dovresti riconoscerlo ormai è quello che succede ogni volta che avvi qualcosa in linux.
      • Cobra Reale scrive:
        Re: Ma con quale coraggio i winari ...

        E' crashata l'applicazione... dovresti
        riconoscerlo ormai è quello che succede ogni
        volta che avvi qualcosa in
        linux.(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • panda rossa scrive:
      Re: Ma con quale coraggio i winari ...
      - Scritto da: Emoticon e video
      volevo dire solo 2 cose:

      1) ripeto quello che ho detto prima, a me pare
      che sia l'applicazione a crashare, anche perchè
      viene mostrata in 2 trasmissioni differenti ed è
      sempre quella a
      morire.Se la medesima applicazione sotto XP non crasha, non e' colpa dell'applicazione.
      • nome e cognome scrive:
        Re: Ma con quale coraggio i winari ...

        Se la medesima applicazione sotto XP non crasha,
        non e' colpa
        dell'applicazione.Lol, ecco la XXXXXXX del giorno (facciamo della settimana)...
  • ruppolo scrive:
    Re: Prime impressioni
    - Scritto da: Cobra Reale
    Riconosce bene il mio hardware, ma un difettuccio
    ce l'ha: lo spegnimento automatico non funziona!
    Si tratta di un problema noto con molte
    configurazioni, qualcuno sa come
    risolverlo?Ma non doveva far risparmiare energia?Beh, una bella martellata è la soluzione definitiva. E funziona anche con la RC.
    • Sono Cobra ma non mi va di loggarmi scrive:
      Re: Prime impressioni
      - Scritto da: ruppolo
      - Scritto da: Cobra Reale

      Riconosce bene il mio hardware, ma un
      difettuccio

      ce l'ha: lo spegnimento automatico non funziona!

      Si tratta di un problema noto con molte

      configurazioni, qualcuno sa come

      risolverlo?
      Ma non doveva far risparmiare energia?Il problema è che l'ACPI non è tutto uguale: i produttori non hanno reso pubbliche le specifiche ACPI di tutto il loro hardware, con il risultato che solo certi sistemi chiusi e proprietari come Windows riescono a sfruttarlo realmente su qualsiasi scheda madre ne sia dotata; invece, con Linux funziona solo su alcuni computer e su alcuni altri no.
      Beh, una bella martellata è la soluzione
      definitiva. E funziona anche con la
      RC.Basta premere il pulsante di accensione/spegnimento (basta un colpetto, non è necessario tenerlo premuto). Almeno è così nel mio caso.
  • ruppolo scrive:
    Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
    - Scritto da: pennuto lacustre
    Nei
    programmi tipo torrent o mulo ho letto che
    aggiungeranno qualche "flush" in
    più...Ed è questo ciò che conta, no?
  • pabloski scrive:
    Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
    vabbè è un problema banale, ovvero il flushing avviene adattativamente considerando il carico totale sul sistemaprima invece finchè c'era spazio buttava in ram e non flushava automaticamente alla chiusura del file handleovviamente era un errore del filesystem, per quanto i programmatori abbiano cercato di giustificarsi avevano toppato di bruttoperchè per me creatore di applicazioni, fclose è fclose e i dati vanno messi su disco il prima possibile
    • WinForLife scrive:
      Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
      - Scritto da: pabloski
      perchè per me creatore di applicazioni, fclose è
      fclose e i dati vanno messi su disco il prima
      possibileMa dai non l'avrei detto. Sei un genio!!
      • pabloski scrive:
        Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
        certamente più intelligente di quel XXXXXne che ha avuto la stupida idea di creare un layer relazionale su ntfs, col risultato di generare l'epic fail chiamato winfs :D
        • WinForLife scrive:
          Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
          - Scritto da: pabloski
          certamente più intelligente di quel XXXXXne che
          ha avuto la stupida idea di creare un layer
          relazionale su ntfs, col risultato di generare
          l'epic fail chiamato winfs
          :DAspetta che la perfezionino e poi piangerete voi cantinari di avere un f.s. anni luce indietro.
          • mura scrive:
            Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
            - Scritto da: WinForLife
            Aspetta che la perfezionino e poi piangerete voi
            cantinari di avere un f.s. anni luce
            indietro.Una volta esisteva un software chiamato Beos che poggiava i suoi file su BeFs che sai cosa faceva di così carino ?Già proprio quello che prometteva WinFS e che tutt'ora non è in grado di fare. Ah giusto per completezza BeFs esisteva già nel 1996, MS nel 2009 ancora non riesce a farlo.
          • pabloski scrive:
            Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
            perfezionare? non c'è niente da perferzionare perchè a livello di complessità computazionale non è fattibileè un flop, un'idea stupida, impossibile da realizzare in pratica in quel modo
  • advange scrive:
    Cosa non ci piace
    Perché non facciamo qualcosa di diverso: ho notato che sulle notizie dedicate a Windows 7 o alle trimestrali di Apple i rispettivi fan si sono scatenati.Viceversa, noi che utilizziamo Linux, magari Ubuntu, perché non ne parliamo male? Parliamo delle cose che non ci piacciono.Comincio io con un paio di cose: vorrei che utilizzare schermi esterni come estensioni del desktop non necessiti una guida su wiki con qualche tool da configurare e qualche esoterico comando da terminale.Sarebbe anche bello un bel motore di ricerca, che sia unico e funzionante, magari facile da usare, a portata di utonto, pronto di default. Io con grep e find lavoro da anni: mia moglie ha qualche difficoltà in più.A voi aggiungere qualche altra lamentela: magari, chi ha già provato la nuova 9.10 ci potrebbe dire se alcune delle cose di cui ci lamentiamo sono state risolte.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 ottobre 2009 22.49-----------------------------------------------------------
    • abc scrive:
      Re: Cosa non ci piace
      - Scritto da: advange
      Perché non facciamo qualcosa di diverso: ho
      notato che sulle notizie dedicate a Windows 7 o
      alle trimestrali di Apple i rispettivi fan si
      sono
      scatenati.
      Viceversa, noi che utilizziamo Linux, magari
      Ubuntu, perché non ne parliamo male? Parliamo
      delle cose che non ci
      piacciono.
      Comincio io con un paio di cose: vorrei che
      utilizzare schermi esterni come estensioni del
      desktop non necessiti una guida su wiki con
      qualche tool da configurare e qualche esoterico
      comando da
      terminale.Volevi dire esotico, casomai.
      Sarebbe anche bello un bel motore di ricerca, che
      sia unico e funzionante, magari facile da usare,
      a portata di utonto, pronto di default. Io con
      grep e find lavoro da anni: mia moglie ha qualche
      difficoltà in
      più.Grep e find svolgono il loro lavoro in maniera efficiente, al massimo si potrebbe realizzare una qualche GUI per semplificare il loro utilizzo e, meglio ancora, districarsi tra le loro millemila opzioni. Inventarsi un altro motore da zero sarebbe come reinventarsi l'acqua calda, secondo me.
      A voi aggiungere qualche altra lamentale : magari,
      chi ha già provato la nuova 9.10 ci potrebbe dire
      se alcune delle cose di cui ci lamentiamo sono
      state
      risolte.Lamentale, le lamentele.
      • advange scrive:
        Re: Cosa non ci piace

        Volevi dire esotico, casomai.No, esoterico:http://it.wiktionary.org/wiki/esoterico
        Grep e find svolgono il loro lavoro in maniera
        efficiente, al massimo si potrebbe realizzare una
        qualche GUI per semplificare il loro utilizzo e,
        meglio ancora, districarsi tra le loro millemila
        opzioni.


        Inventarsi un altro motore da zero sarebbe come
        reinventarsi l'acqua calda, secondo
        me.Esatto era quello che volevo dire

        Lamentale, le lamentele.Grazie, ho aggiustato.
        • Linucsuca scrive:
          Re: Cosa non ci piace
          - Scritto da: advange

          Volevi dire esotico, casomai.
          No, esoterico:
          http://it.wiktionary.org/wiki/esoterico

          Grep e find svolgono il loro lavoro in maniera

          efficiente, al massimo si potrebbe realizzare
          una

          qualche GUI per semplificare il loro utilizzo e,

          meglio ancora, districarsi tra le loro millemila

          opzioni.





          Inventarsi un altro motore da zero sarebbe come

          reinventarsi l'acqua calda, secondo

          me.
          Esatto era quello che volevo dire



          Lamentale, le lamentele.
          Grazie, ho aggiustato.Fa schifo un po tutto. Nello specificoxorg e' SECOLI indietro rispetto al server grafico di windows. questo implica il dover entrare in un bel file di testo e dare la configurazione a manina (roba preistorica)mancanza di un framework audio decente. Non sono riuscito MAI a fare andare il surround su linuxmancanza di software professionale. Qua la mancanza e' piu' grave, ci sono software professionali dei quali non si puo' proprio fare a meno, e le alternative open, almeno fino ad ora sucano.dove razzo installa i miei programmi? della serie, 30000 cartelle con nomi inventati da qualche schizzofrenico..instabilità estrema. Se faccio qualche danno su windows, rimetto il bel cd e ripristino iltutto, o faccio un ripristino di sistema. Su linux se faccio danno o formatto e perdo tutto, o formatto e perdo tutto.Basta?
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: Linucsuca
            instabilità estrema. Se faccio qualche danno su
            windows, rimetto il bel cd e ripristino iltutto,
            o faccio un ripristino di sistema. Su linux se
            faccio danno o formatto e perdo tutto, o formatto
            e perdo
            tutto.Stai scherzando? In caso di problemi basta che apri i sorgenti del kernel, salti quelle 30/40 mila righe di codice messe da un pakistano l'altro giorno ma che non servono, riscrivi quelle tre backdoor messe da un russo ubriaco lo scorso capodanno, ricompili tutto e tutti i tuoi problemi sono sistemati. Facile no? Lo ha detto anche Torvalds che il kernel di Linux è sempre più minimale, performante e facile da leggere/debuggare!Ah no aspetta....forse tu non sei un malato mentale senza vita sociale. Nel tuo caso molto meglio "formatto e perdo tutto". E non dimenticare di passare a prendere Windows 7; dopo la formattazione non vorrai mica rifare l'errore di metterti in mano a dei dilettanti ;-)
          • Alvaro Vitali scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            Che sostanze hai assunto prima di scrivere queste scemenze?
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: Alvaro Vitali
            Che sostanze hai assunto prima di scrivere queste
            scemenze?Fa sempre male la realtà vero?
          • Alvaro Vitali scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            Indubbiamente, la verità fa molto male per un represso come te.
          • dariocaruso scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            mi hai rotto le palle, qua stiamo discutendo dei pro e contro e tu vieni a trascinarti la tua XXXXX. Per favore te ne puoi andare da un'altra part basta, falla finita, sparisci.Ogni volta che scriviamo un commento, qualsiasi cosa si dice vieni a dire che linux fa schifo. Ok l'abbiamo capito. Oltretutto non hai fatto 1 SOLO commento su linux in cui hai detto la verità. Sembrerebbe che non sai nemmeno di cosa parli. Per favore, te lo chiedo civilmente, falla finita.
          • tar.gz scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: dariocaruso
            mi hai rotto le palle, qua stiamo discutendo dei
            pro e contro e tu vieni a trascinarti la tua
            XXXXX. Per favore te ne puoi andare da un'altra
            part basta, falla finita,
            sparisci.

            Ogni volta che scriviamo un commento, qualsiasi
            cosa si dice vieni a dire che linux fa schifo. Ok
            l'abbiamo capito. Oltretutto non hai fatto 1 SOLO
            commento su linux in cui hai detto la verità.
            Sembrerebbe che non sai nemmeno di cosa parli.
            Per favore, te lo chiedo civilmente, falla
            finita.Il fatto è che ognuno difende quello che c'ha.Tanti usano solo windows perchè conoscono solo quello e cercano di auto-convincersi che il sistema operativo del loro computer sia il migliore.Mi ricorda tanto le discussioni da bar sulle auto, del tipo: è meglio la tedesca, no, la italiana...ma in realtà ognuno difendeva la macchina che aveva...Tanti sanno che per forza o per amore dovranno usare windows, perchè il mac costa troppo e linux non è per l'utente medio...Quindi, meglio autoconvincersi che windows 7 sarà fantastico, anche se magari è un Vista travestito che mi ricorda tanto la storia di windows mojave...Ma gli utenti medi non sono neanche al corrente di cosa fosse windows mojave!
          • abc scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: tar.gz
            - Scritto da: dariocaruso

            mi hai rotto le palle, qua stiamo discutendo dei

            pro e contro e tu vieni a trascinarti la tua

            XXXXX. Per favore te ne puoi andare da un'altra

            part basta, falla finita,

            sparisci.



            Ogni volta che scriviamo un commento, qualsiasi

            cosa si dice vieni a dire che linux fa schifo.
            Ok

            l'abbiamo capito. Oltretutto non hai fatto 1
            SOLO

            commento su linux in cui hai detto la verità.

            Sembrerebbe che non sai nemmeno di cosa parli.

            Per favore, te lo chiedo civilmente, falla

            finita.

            Il fatto è che ognuno difende quello che c'ha.
            Tanti usano solo windows perchè conoscono solo
            quello e cercano di auto-convincersi che il
            sistema operativo del loro computer sia il
            migliore.
            Mi ricorda tanto le discussioni da bar sulle
            auto, del tipo: è meglio la tedesca, no, la
            italiana...ma in realtà ognuno difendeva la
            macchina che
            aveva...
            Tanti sanno che per forza o per amore dovranno
            usare windows, perchè il mac costa troppo e linux
            non è per l'utente
            medio...
            Quindi, meglio autoconvincersi che windows 7 sarà
            fantastico, anche se magari è un Vista travestito
            che mi ricorda tanto la storia di windows
            mojave...
            Ma gli utenti medi non sono neanche al corrente
            di cosa fosse windows
            mojave!Io uso windows ma non lo difendo, nel senso che ho provato il mac e lo ritengo superiore a windows sotto molti punti di V ista. Costa tanto, ok, ma secondo me se nel prezzo ci metti anche l'aumentata qualità estetica, produttività, qualità della combinazione hw+sw, allora il prezzo ci sta tutto. Col mio stipendio e con le rate della macchina ancora non me lo posso permettere, ma appena avrò un pò più di soldini, un bel macbook pro non me lo toglierà nessuno!
          • pabloski scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            no no il problema è che questo qui è pazzoera sul forum di MS qualche giorno fa e dopo alcuni post allucinanti è stato aggredito da svariati personaggi di alto calibro del mondo windows ( gente che sa di cosa parla insomma )cornuto e mazziato è ritornato qui a sparare le sue perle di saggezzacerca dovella su google e vedrai che il caso è serio e da proporre all'immediata attenzione di uno psichiatra qualificato :D
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: pabloski

            cerca dovella su google e vedrai che il caso è
            serio e da proporre all'immediata attenzione di
            uno psichiatra qualificato
            :DConvinto te....!!Io sono Uau (TM), ricorda! Dovella non so nemmeno chi sia!Puoi anche chiamarmi "The punisher" se preferisci: la mia missione su PI, infatti, è riprendere voi linari ignoranti nel momento in cui la vostra ignoranza tocca il mondo Ms, mondo di cui evidentemente sapete pochissimo; a te tocca riprenderti molto spesso infatti.
          • NomeCognome scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            Vattene vattene vattene, troll di mmmmmmmmmm***a! (cylon)
          • pabloski scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            peccato che qui l'ignorante sia tudici che linux fa schifo? bene illustraci i motivi tecnici e tecnologici di queste tue convinzionino affermare che suca non vale, deve parlare in informatichese altrimenti non ti capiamo :De poi qui sei tu ad aver sconfinato in un thread su linux, quindi l'ignorante se s'immischia e parla di cose che non conosce sei proprio tu caro trollvella :D
          • Alvaro Vitali scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: Uau (TM)

            Io sono Uau (TM), ricorda! Dovella non so nemmeno
            chi
            sia!

            Puoi anche chiamarmi "The punisher" se
            preferisciBUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA
          • Cobra Reale scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: pabloski
            no no il problema è che questo qui è pazzo

            era sul forum di MS qualche giorno fa e dopo
            alcuni post allucinanti è stato aggredito da
            svariati personaggi di alto calibro del mondo
            windows ( gente che sa di cosa parla insomma
            )

            cornuto e mazziato è ritornato qui a sparare le
            sue perle di
            saggezza

            cerca dovella su google e vedrai che il caso è
            serio e da proporre all'immediata attenzione di
            uno psichiatra qualificato
            :DMi auguro che da PI non lo bannino, ogni società che si rispetti ha bisogno del suo zimbello da deridere.
          • pabloski scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            io però proporrei una colletta per farlo curare un pòha bisogno di disintossicarsi per almeno un mese all'anno, altrimenti rischierà l'ictus quando Ballmer annuncerà che il kernel di windows si può ricompilare :D
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: dariocaruso
            mi hai rotto le palle, qua stiamo discutendo dei
            pro e contro e tu vieni a trascinarti la tua
            XXXXX. Per favore te ne puoi andare da un'altra
            part basta, falla finita,
            sparisci.

            Ogni volta che scriviamo un commento, qualsiasi
            cosa si dice vieni a dire che linux fa schifo. Ok
            l'abbiamo capito. Oltretutto non hai fatto 1 SOLO
            commento su linux in cui hai detto la verità.
            Sembrerebbe che non sai nemmeno di cosa parli.
            Per favore, te lo chiedo civilmente, falla
            finita.Il problema di base è che nei vostri commenti dimenticate sempre di scrivere la parte in cui non funziona niente e perdete giorni e giorni per cercare di sistemare il problema: sono cose che vanno dette, nel rispetto di chi non conosce linux. Chi non lo conosce potrebbe sempre avere la malsana idea d'installarlo perchè crede alle vostre favole mentre è giusto che sappia a cosa va incontro.
          • NomeCognome scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: Uau (TM)

            Il problema di base è che nei vostri commenti
            dimenticate sempre di scrivere la parte in cui
            non funziona niente e perdete giorni e giorni per
            cercare di sistemare il problema: sono cose che
            vanno dette, nel rispetto di chi non conosce
            linux. Chi non lo conosce potrebbe sempre avere
            la malsana idea d'installarlo perchè crede alle
            vostre favole mentre è giusto che sappia a cosa
            va incontro.XXXXX ci stavano provando, in un post dal titolo "Cosa non ci piace", prima che arrivassi tu con tutti i tuoi commenti da ignorante troglodito. Smetti di scrivere e la pace tornerà sulla terra. Vattene vattene vattene ... (cylon)
          • pabloski scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            del resto nemmeno tu parli di quando windows s'intrippa con i trojan e devi passare giorni ( dopo il formattone ) per reinstallare tutti i programmi, recuperare i dati dai backup ( se li hai ), farne una scansione antivirus per vedere se c'è qualche file word o excel con un bel virus dentro :DGET THE FACTS trollvella :D
          • assorata scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: pabloski
            del resto nemmeno tu parli di quando windows
            s'intrippa con i trojan e devi passare giorni (
            dopo il formattone ) per reinstallare tutti i
            programmi, recuperare i dati dai backup ( se li
            hai ), farne una scansione antivirus per vedere
            se c'è qualche file word o excel con un bel virus
            dentro
            :D

            GET THE FACTS trollvella :DGET THE FACTS trollbloski: http://www.microsoft.com/canada/windowsserver/compare/default.mspx
          • bollito scrive:
            Re: Cosa non ci piace

            GET THE FACTS trollbloski:
            http://www.microsoft.com/canada/windowsserver/compMa che XXXXX e' un sito di pubblicità???Ma vergognati altro che get the facts.Improponibile.
          • bollito scrive:
            Re: Cosa non ci piace

            GET THE FACTS trollbloski:
            http://www.microsoft.com/canada/windowsserver/compMa che XXXXX e' un sito di pubblicità???Ma vergognati altro che get the facts.Improponibile.
          • assorata scrive:
            Re: Cosa non ci piace

            GET THE FACTS trollbloski:
            http://www.microsoft.com/canada/windowsserver/compMa che XXXXX e' un sito di pubblicità???Ma vergognati altro che get the facts.Improponibile.Eh certo, tutto è improponibile se non è linux per voi linari vero?
          • Shiba scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: assorata

            GET THE FACTS trollbloski:


            http://www.microsoft.com/canada/windowsserver/comp

            Ma che XXXXX e' un sito di pubblicità???
            Ma vergognati altro che get the facts.
            Improponibile.

            Eh certo, tutto è improponibile se non è linux
            per voi linari
            vero?Nuovo GET THE FACTS: Windows succhia.Fonte: Questo mio post.Direi che è autorevole quanto ciò che hai linkato tu.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 ottobre 2009 14.59-----------------------------------------------------------
          • assorata scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            Modificato dall' autore il 25 ottobre 2009 14.59
            --------------------------------------------------Complimenti, come tutti gli utenti linux sei capace di controbattere con argomenti tecnici e fonti affidabili. Beh, non mi stupisco che poi linux non riesca ad arrivare a neanche l'1% dei desktop, con una comunità del genere...
          • Shiba scrive:
            Re: Cosa non ci piace

            Complimenti, come tutti gli utenti linux sei
            capace di controbattere con argomenti tecnici e
            fonti affidabili. Beh, non mi stupisco che poi
            linux non riesca ad arrivare a neanche l'1% dei
            desktop, con una comunità del
            genere...Ma che discorsi! Uno che per dimostrare che windows è meglio pubblica un link di roba microsoft! -.-
          • pabloski scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            e che sarebbe?studi indipendenti sull'adozione di windows server? io ho postato i dati netsurvey e iis è in discesa....come la mettiamo?poi ms spara solo XXXXXXX, tanto che la famosa campagna get the facts fu sospesa dalle autoritàquindi per me una pagina pubblicitaria di ms vale meno di zeroposta qualche studio serio di idc, gartner.....oppure vogliamo parlare della borsa di Londra che ha dovuto smantellare l'infrastruttura windows in fretta e furia dopo uno "strano" blocco di sistema? :Dget the facts, windows va bene per i pc e null'altro
          • Cobra Reale scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: Uau (TM)
            - Scritto da: dariocaruso

            mi hai rotto le palle, qua stiamo discutendo dei

            pro e contro e tu vieni a trascinarti la tua

            XXXXX. Per favore te ne puoi andare da un'altra

            part basta, falla finita,

            sparisci.



            Ogni volta che scriviamo un commento, qualsiasi

            cosa si dice vieni a dire che linux fa schifo.
            Ok

            l'abbiamo capito. Oltretutto non hai fatto 1
            SOLO

            commento su linux in cui hai detto la verità.

            Sembrerebbe che non sai nemmeno di cosa parli.

            Per favore, te lo chiedo civilmente, falla

            finita.

            Il problema di base è che nei vostri commenti
            dimenticate sempre di scrivere la parte in cui
            non funziona niente e perdete giorni e giorni per
            cercare di sistemare il problema: sono cose che
            vanno dette, nel rispetto di chi non conosce
            linux. Chi non lo conosce potrebbe sempre avere
            la malsana idea d'installarlo perchè crede alle
            vostre favole mentre è giusto che sappia a cosa
            va
            incontro.Io l'ho detto cosa non va: il mio PC basato su scheda madre Asus CUSI-FX non si spegne automaticamente. Per il resto va che è una bellezza, anche se non posso guardare i video in x264 ad alta definizione (le limitazioni dell'hardware sono quelle che sono). Non ne sono deluso, anche se vorrei che le versioni future delle varie distro consentissero al boot di scegliere facilmente lo spegnimento tramite APM anziché ACPI.
          • AtariLover scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            Hai provato a passare la stringa "--noacpi --apm" a grub?Selezioni il kernel e premi "e" poi la aggiungi alla fine, invio e poi "b".Se così funziona, puoi rendere la modifica permanente.Non mi ricordo poi se fosse --apm o --doapm. Credo il primo però ;)
          • dariocaruso scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: Uau (TM)
            - Scritto da: dariocaruso

            mi hai rotto le palle, qua stiamo discutendo dei

            pro e contro e tu vieni a trascinarti la tua

            XXXXX. Per favore te ne puoi andare da un'altra

            part basta, falla finita,

            sparisci.



            Ogni volta che scriviamo un commento, qualsiasi

            cosa si dice vieni a dire che linux fa schifo.
            Ok

            l'abbiamo capito. Oltretutto non hai fatto 1
            SOLO

            commento su linux in cui hai detto la verità.

            Sembrerebbe che non sai nemmeno di cosa parli.

            Per favore, te lo chiedo civilmente, falla

            finita.

            Il problema di base è che nei vostri commenti
            dimenticate sempre di scrivere la parte in cui
            non funziona niente e perdete giorni e giorni per
            cercare di sistemare il problema: sono cose che
            vanno dette, nel rispetto di chi non conosce
            linux. Chi non lo conosce potrebbe sempre avere
            la malsana idea d'installarlo perchè crede alle
            vostre favole mentre è giusto che sappia a cosa
            va
            incontro.tu sei questo qua, giusto?http://www.petitiononline.com/mod_perl/signed.cgi?d0v3lla
          • Funz scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: Uau (TM)

            Il problema di base è che nei vostri commenti
            dimenticate sempre di scrivere la parte in cui
            non funziona niente e perdete giorni e giorni per
            cercare di sistemare il problema: sono cose chepalle, spendo 3 quarti d'ora ogni 6 mesi per installare l'ultima release di Kubuntu, e basta. Funziona tutto a dovere.L'ultima volta che ho reinstallato XP (failure del disco) mi ha portato via quasi una giornata.
            vanno dette, nel rispetto di chi non conosce
            linux. Chi non lo conosce potrebbe sempre avere
            la malsana idea d'installarlo perchè crede alle
            vostre favole mentre è giusto che sappia a cosa
            va
            incontro.sei solo un contaballe
          • NomeCognome scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: dariocaruso
            mi hai rotto le palleQuoto! È noiosissimo, l'80% dei post sono straboiate tipo quello scritto da Uau (TM), roba da ignoranti trollanti, roba da bimbetti quattordicenni, roba da sghignazzate tra i denti bevendo la Coca Cola del MacDonald. Cerebrolesi a tal punto, che non meritano nemmeno un'opposizione nel merito, ma a priori. Io, onestamente, mi sono rotto le palle della qualità degli articoli di PI, oramai al minimo storico, e di queste infinite guerre nei post. È tristissimo, perchè alcuni post meriterebbero la pena di essere letti, e sviluppati. Invece dopo 2-3 passaggi si passa alle offese personali, oppure a stabilire se quando ti fai le seghe guardando un XXXXX usi Movie Player o Media Player. Andatevene su Facecrap, ignobili figuranti, quello è il posto che fa per voi, commenti da una riga e XXXXXXX tutto il giorno, a iosa: potete offendere tutti i vostri amici cinguettando o mandargli le foto di Media Player.
          • tar.gz scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            Ma infatti Linux non è per l'utente medio.Ma a chi piace smanettare (soprattutto chi SA smanettare...) linux è una goduria!
          • abc scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: tar.gz
            Ma infatti Linux non è per l'utente medio.
            Ma a chi piace smanettare (soprattutto chi SA
            smanettare...) linux è una
            goduria!Finalmente qualcuno che dice le cose come stanno!Il problema è che i linari qui continuano a dire che linux è per tutti, che anche loro nonna/zia/etc... lo usa... sì, lo usa, perché ci sono loro a risolvergli i vari XXXXXX, da sole non credo proprio ce la farebbero, neanche con un imbuto, gira e rigira la shell è ancora indispensabile in linux!
          • kimj scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: abc
            - Scritto da: tar.gz

            Ma infatti Linux non è per l'utente medio.

            Ma a chi piace smanettare (soprattutto chi SA

            smanettare...) linux è una

            goduria!

            Finalmente qualcuno che dice le cose come stanno!

            Il problema è che i linari qui continuano a dire
            che linux è per tutti, che anche loro
            nonna/zia/etc... lo usa... sì, lo usa, perché ci
            sono loro a risolvergli i vari XXXXXX, da sole
            non credo proprio ce la farebbero, neanche con un
            imbuto, gira e rigira la shell è ancora
            indispensabile in
            linux!indispensabile se fai cose avanzate, sono d'accordo.ma per usare il sistema al livello elementare di una nonna/zia bastano gli strumenti grafici.
          • Cobra Reale scrive:
            Re: Cosa non ci piace

            sono loro a risolvergli i vari XXXXXX, da sole
            non credo proprio ce la farebbero, neanche con un
            imbuto, gira e rigira la shell è ancora
            indispensabile in
            linux!Invece Windows non ne ha proprio bisogno, tanto che in seven la shell l'hanno eliminata... o no?Quasi mi dimenticavo: anche Windows ha i suoi bravi XXXXXX, e sono addirittura più gravi: virus, worm, applicazioni che in fase di installazione minano la stabilità del sistema...
          • abc scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: Cobra Reale

            sono loro a risolvergli i vari XXXXXX, da sole

            non credo proprio ce la farebbero, neanche con
            un

            imbuto, gira e rigira la shell è ancora

            indispensabile in

            linux!

            Invece Windows non ne ha proprio bisogno, tanto
            che in seven la shell l'hanno eliminata... o
            no?Ok, però uso windows praticamente da quando sono nato e il cmd.exe non l'ho mai dovuto usare... al contrario della shell di linux, che serve molto più spesso...
            Quasi mi dimenticavo: anche Windows ha i suoi
            bravi XXXXXX, e sono addirittura più gravi:
            virus, worm, applicazioni che in fase di
            installazione minano la stabilità del
            sistema...Secondo me è il contrario, non so quante volte dopo un aggiornamento di ubuntu (in cui fra l'altro è consigliato il riavvio), dopo il suddetto riavvio mi trovo con uno schermo nero davanti. Riavvia con la partizione di windows, cerca sui forum il problema, "ah si, c'è un problema con il driver di alcune schede ati, elimina i pacchetti x y z e installa i x y z...". Ma se sapete che c'è un problema, che razzo li rilasciate a fare sti benedetti aggiornamenti????Su windows sopo aver messo AVG mi sono preso un virus in un anno e mezzo che uso vista, vedi un pò tu qual'è la situazione fra le due che ti fa perdere più tempo... a me la prima...
          • iRoby scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            Se c'è una persona che lo installa e gli fa manutenzione Linux è l'ideale per un neofita che non necessita di nulla più di un sistema stabile per internet e per scrivere qualche documento.Qui sotto casa mia due piani sotto abita Francesco, un ragazzo disabile che bene o male il computer lo sa usare. Ma avendo problemi sia mentali che motori nell'uso della tastiera, i sistemi Windows li rompeva entro pochissime settimane. Nel senso che non c'erano più le icone nel menu Start, e il sistema non partiva più.Una vera rogna anche perché i tecnici che glielo reinstallavano gli costavano e gli amici che sapevano un po' di computer dopo un po' si stufavano a stargli dietro a sistemargli il computer due volte a settimana.Gli ho installato Linux, gli ho messo l'interfaccia di Netbook Remix e gli ho disabilitato da un apposito menu tutti i programmi pericolosi, specie quelli di configurazione del monitor, dell'hardware, dei temi ecc.In questo modo non riesce più a fare danno, ed usa giusto le due applicazioni per andare su internet, guardare video, ascoltare musica, scrivere email.Confesso che nonostante ciò riesce a creare problemi ogni due mesi anche a Linux nel senso che perde le applicazioni di default o qualche settaggio del desktop come le barre, perché lui le riesce a sbloccare e poi far sparire, ma mi basta fargli il backup della cartella .config nella sua Home e quando lo rovina, gli piallo la .config rovinata e gli ricopio quella backuppata e tutto torna a posto.Con Windows non ho la stessa granularità di configurazione.
          • Don Crispone scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            nessun bisogno di cambiare so, che per quanto sia semplice può sempre risultare un trauma, soprattutto per un ragazzo down, visto che la stessa microft fornisce gratuitamente steady statehttp://www.microsoft.com/windows/products/winfamily/sharedaccess/default.mspxche direi essere perfetto, anche meglio del compromesso a cui sei arrivato con linux visto che cmq ha bisogno di manutenzione ogni 2 mesi
          • pabloski scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            beh windows ha bisogno del formattone mensile e i trojan? quando si parla di windows si dimenticano stranamente molti dei suoi difetti che pur ci sono
          • Don Crispone scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            ma hai letto il link che ho postato? con sti commenti commenti imbec!lli ti metti allo stesso livello di dovellasteady state = sistema riportato allo stato originale ad ogni boot (ti fossi degnato di seguire il collegamento) e personalizzazione del sistema, esattamente ciò di cui ha bisogno francesco...quindi puoi prendere tutti i virus e trojan che vuoi che al primo riavvio spariscono...set it and forget it altro che formattone...
          • pabloski scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            ok e quindi?è l'equivalente di una live di linuxriavvii e tutto ritorna a zeroma si può fare pure con vmwareperò una soluzione del genere è assolutamente inutilizzabile per l'utenza generica e infatti non viene usata diffusamentepertanto il formattone è una realtà con cui si deve convivere
          • Don Crispone scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            ma magari leggerlo tutto il post? l' utente sopra parlava di un caso specifico e di come l' unica soluzione fosse installare linux, ho invece dimostrato che PER IL CASO SPECIFICO del ragazzo down, la soluzione windows fosse perfino superiore a quella linux che ha quanto pare ha bisogno di manutenzione, e cmq steady state non è una live... vai a leggerti il link
          • Don Crispone scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            certo sopratutto la velocità di un live cd è incredibile... non ti arrampicare sugli specchi per il caso in questione la mia soluzione è migliore di quella proposta con linux
          • pabloski scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: Don Crispone
            certo sopratutto la velocità di un live cd è
            incredibile...

            non ti arrampicare sugli specchi per il caso in
            questione la mia soluzione è migliore di quella
            proposta con
            linuxlive cd oppure pendrive, oppure splashfs system installato su hard diskguarda che linux non è windows dove devi sudare e hackare per avere un'installazione su pendrive
          • advange scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            Shhh, la notizia del giorno è che ci sarà una versione di 7 che si può installare da pendrive!Cosa ti dicevo? Manca solo che ci si può ricompilare il kernel e poi Win si sarà messo i pari con una qualunque distro Linux del 1999.
          • NomeCognome scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: iRoby
            Se c'è una persona che lo installa e gli fa
            manutenzione Linux è l'ideale per un neofita che
            non necessita di nulla più di un sistema stabile
            per internet e per scrivere qualche
            documento.La mia ragazza sta usando Ubuntu da oramai 2 anni, e si trova benissimo, lei che sa a malapena come si accende un computer. Va in internet, usa la posta elettronica, foto, video, filmati, e documenti testo, presentazioni PP. Insomma quello che io reputo l'uso di un utente medio. E devo dire che con un punto di vista che spero riesca ad essere oggettivo, Ubuntu funziona abbastanza bene e out-of-the-box.Adesso entriamo nell'abbastanza: chiunque decida di usarlo, deve ben sapere che potrebbe avere qualche piccola complicazione, ed essere costretto a leggere qualche forum ed usare la shell per risolverla. Magari no, magari mai, ma potrebbe. Avere qualcuno che sa cosa sta facendo, un amico o il ragazzo/marito, è un ottimo plus. Oppure, tirarsi su le maniche ed iniziare a capire veramente cos'é un sistema operativo, invece di rimanere ignoranti per la vita. Se invece pensate che voi non volete/dovete sapere niente di computer nè di SO, allora lasciate Wincrap e passate a Mac, che è meglio. Prendere la patente non vuol dire solo saper capire i segnali stradali, ma anche avere una minima conoscenza del funzionamento del motore! ;)

            Qui sotto casa mia due piani sotto abita
            Francesco, un ragazzo disabile che bene o male il
            computer lo sa usare. [...]beh, che aggiungere, sei un angelo, grande!! O)
          • NomeCognome scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            Ho dimenticato una cosa: non siate ciechi, sciocchi ne pigri: Ubuntu funziona benissimo anche da live cd, ed è gratis. Invece del lavaggio del cervello televisivo, domani sera, provatelo. Allora vedrete se e come funziona, se vi dà problemi hardware, se vi piace il software, etc etc. Tocca solo a voi, muovete il XXXX!! :p
          • Don Crispone scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            non siate sciocchi e ciechinon comprate la carne già affettata, comprate un bue e macellatelo voi, solo così imparerete cos'è un filettonon mandate la tv a riparare, basta una laurea in elettronica ed un tester, solo così godrete appieno delle immagininon andate a comprare i vestiti, imparate a cucireforza spetta a voi, muovete il XXXX!!!! :D :D :D
          • krane scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: Don Crispone
            non siate sciocchi e ciechi

            non comprate la carne già affettata, comprate un
            bue e macellatelo voi, solo così imparerete cos'è
            un
            filetto

            non mandate la tv a riparare, basta una laurea in
            elettronica ed un tester, solo così godrete
            appieno delle
            immagini

            non andate a comprare i vestiti, imparate a cucire

            forza spetta a voi, muovete il XXXX!!!! :D :D :DOppure fate fare a chi e' capace come con windows : fornito preinstallato con tutti i problemi di driver gia' e incompatibilita' risolti.
          • pabloski scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: Don Crispone
            non siate sciocchi e ciechi

            non comprate la carne già affettata, comprate un
            bue e macellatelo voi, solo così imparerete cos'è
            un
            filetto

            non mandate la tv a riparare, basta una laurea in
            elettronica ed un tester, solo così godrete
            appieno delle
            immagini

            non andate a comprare i vestiti, imparate a cucire

            forza spetta a voi, muovete il XXXX!!!! :D :D :De io sarei il troll? questa è la più grossa trollata dai tempi di trollvellamagari sei proprio tu ma con un altro nick e perfino registrato, n'è vero!?! :Dse non sai cos'è linux è inutile che fai il saccente, datti all'ippica
          • Don Crispone scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            un poco di ironia caro, volevo semplicemente dire che non a tutti interessa entrare dentro a ciò che usano, anzi quasi a nessuno interessa.effattela una risata...
          • pabloski scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            ma va, a me sembrava l'ennesimo post dei wintroll
          • Don Crispone scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            a me il troll viste le tue risposte, senza neanche aver letto tutte le conversazioni per intero, sembri proprio tu!
          • pabloski scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            ma anche no, visto che sono bersagliato dai notissimi dovella, nome e cognome, uau, winforlife e tutte le varie incarnazioni di trollvellain pratica è una dimostrazione per induzione e al conclusione è che il troll sei tu (rotfl)
          • Don Crispone scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            soprattutto per "induzione" certoguarda spari troppe c4zzate, io smetto di risponderti, mi sono stancato
          • Notevole scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: iRoby
            Con Windows non ho la stessa granularità di
            configurazione.Diciamo che con windows non sai come si fa... che è molto diverso.Infatti si possono creare profili molto limitati e limitanti con windows, ovvio, bisogna saperlo fare. E notare bene, non parlo di cose che si trovano sul forum Tips & Tricks di turno.
          • pabloski scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            azz allora sei un winacchero :D
          • cugghiune scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: iRoby
            Se c'è una persona che lo installa e gli fa
            manutenzione Linux è l'ideale per un neofita che
            non necessita di nulla più di un sistema stabile
            per internet e per scrivere qualche
            documento.

            Qui sotto casa mia due piani sotto abita
            Francesco, un ragazzo disabile che bene o male il
            computer lo sa usare. Ma avendo problemi sia
            mentali che motori nell'uso della tastiera, i
            sistemi Windows li rompeva entro pochissime
            settimane. Nel senso che non c'erano più le icone
            nel menu Start, e il sistema non partiva
            più.
            Una vera rogna anche perché i tecnici che glielo
            reinstallavano gli costavano e gli amici che
            sapevano un po' di computer dopo un po' si
            stufavano a stargli dietro a sistemargli il
            computer due volte a
            settimana.

            Gli ho installato Linux, gli ho messo
            l'interfaccia di Netbook Remix e gli ho
            disabilitato da un apposito menu tutti i
            programmi pericolosi, specie quelli di
            configurazione del monitor, dell'hardware, dei
            temi
            ecc.
            In questo modo non riesce più a fare danno, ed
            usa giusto le due applicazioni per andare su
            internet, guardare video, ascoltare musica,
            scrivere
            email.

            Confesso che nonostante ciò riesce a creare
            problemi ogni due mesi anche a Linux nel senso
            che perde le applicazioni di default o qualche
            settaggio del desktop come le barre, perché lui
            le riesce a sbloccare e poi far sparire, ma mi
            basta fargli il backup della cartella .config
            nella sua Home e quando lo rovina, gli piallo la
            .config rovinata e gli ricopio quella backuppata
            e tutto torna a
            posto.

            Con Windows non ho la stessa granularità di
            configurazione.con windows basta uac+account guest ;)
          • advange scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            [CUT: aspetti su cui posso essere d'accordo]
            mancanza di software professionale. Qua la
            mancanza e' piu' grave, ci sono software
            professionali dei quali non si puo' proprio fare
            a meno, e le alternative open, almeno fino ad ora
            sucano.Questo cosa diavolo c'entra con Linux? Se mancano SW professionali i motivi sono diversi; ma di certo non è colpa di GNU/Linux

            dove razzo installa i miei programmi? della
            serie, 30000 cartelle con nomi inventati da
            qualche schizzofrenico..Anche qui: ma cosa diavolo ti interessa saperlo? A parte che l'organizzazione è semplice e razionale, basta conoscerla. Ma a te cosa importa dove vengono messi i file di installazione? Tanto se devi rimuoverli un apt-get remove basta e avanza. Mi spieghi in che modo questo non sapere dove sono i file dei programmi rovina la tua produttività?

            instabilità estrema. Se faccio qualche danno su
            windows, rimetto il bel cd e ripristino iltutto,
            o faccio un ripristino di sistema. Su linux se
            faccio danno o formatto e perdo tutto, o formatto
            e perdo tutto.Qui sei andato in loop: premi ctrl+alt+canc


            Basta?Sì, eri partito bene, poi ti sei perso.
          • pippo75 scrive:
            Re: Cosa non ci piace

            Anche qui: ma cosa diavolo ti interessa saperlo?
            A parte che l'organizzazione è semplice e
            razionale, basta conoscerla. Ma a te cosa importa
            dove vengono messi i file di installazione? Tanto
            se devi rimuoverli un apt-get remove basta e
            avanza.non si diceva che il bello delle distro linux è che si può sapere tutto perchè è open al contrario di windows che è closed?
          • advange scrive:
            Re: Cosa non ci piace

            non si diceva che il bello delle distro linux è
            che si può sapere tutto perchè è open al
            contrario di windows che è
            closed?Infatti ho scritto A parte che l'organizzazione è semplice erazionale, basta conoscerla Quando fai oppio click su un .deb ti dice tutti i file che installerai e dove te li installerà. Per questo non sopporto certe immonde trollate.
          • pabloski scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: Linucsuca
            Fa schifo un po tutto. Nello specifico
            ...nello specifico windows 7 :D
            xorg e' SECOLI indietro rispetto al server
            grafico di windows. questo implica il doverin cosa di grazia? illuminaci troll :D
            entrare in un bel file di testo e dare la
            configurazione a manina (roba
            preistorica)
            ma non ti è arrivata la notizia che da 3 release xorg non usa più il file xorg.conf? :Dbuhahahaha, è bello leggere le XXXXXte dei troll che parlano per sentito dire
            mancanza di un framework audio decente. Non sonopulseaudio e alsa non sono decenti?
            riuscito MAI a fare andare il surround su
            linux
            a me va tutto invece....quale hardware hai? così facciamo una prova e vediamo se dici XXXXXte
            mancanza di software professionale. Qua laprofessionale di che tipo? eclipse, apache, php sono professionali....quindi di cosa parliamo?
            mancanza e' piu' grave, ci sono software
            professionali dei quali non si puo' proprio fare
            a meno, e le alternative open, almeno fino ad ora
            sucano.
            quali? ah già photoshop, dimenticavo che siete tutti grafici professionisti e fotografi famosissimi
            dove razzo installa i miei programmi? della
            serie, 30000 cartelle con nomi inventati da
            qualche
            schizzofrenico..
            non parlare di ciò che non conosci....unix sysv aveva il fs organizzato, quando il dos era ancora un'accozzaglia di nomi da 88 bit
            instabilità estrema. Se faccio qualche danno suinstabile? esempi? no perchè il mondo dice che linux è più stabile di windows, quindi vedi tu
            windows, rimetto il bel cd e ripristino iltutto,si si certo come no, ripristini tutto aka riparti da zero :D
            faccio danno o formatto e perdo tutto, o formatto
            e perdo
            tutto.
            ma se è l'esatto contrario...

            Basta?certo, basta a capire che non sai di cosa parli e che sei l'ennesima incarnazione di trollvella, il troll più deriso del web :D
          • cugghiune scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: pabloski
            - Scritto da: Linucsuca


            Fa schifo un po tutto. Nello specifico


            ...nello specifico windows 7 :D



            xorg e' SECOLI indietro rispetto al server

            grafico di windows. questo implica il dover

            in cosa di grazia? illuminaci troll :D


            entrare in un bel file di testo e dare la

            configurazione a manina (roba

            preistorica)



            ma non ti è arrivata la notizia che da 3 release
            xorg non usa più il file xorg.conf?
            :D

            buhahahaha, è bello leggere le XXXXXte dei troll
            che parlano per sentito
            dire


            mancanza di un framework audio decente. Non sono

            pulseaudio e alsa non sono decenti?


            riuscito MAI a fare andare il surround su

            linux



            a me va tutto invece....quale hardware hai? così
            facciamo una prova e vediamo se dici
            XXXXXte


            mancanza di software professionale. Qua la

            professionale di che tipo? eclipse, apache, php
            sono professionali....quindi di cosa
            parliamo?


            mancanza e' piu' grave, ci sono software

            professionali dei quali non si puo' proprio fare

            a meno, e le alternative open, almeno fino ad
            ora

            sucano.



            quali? ah già photoshop, dimenticavo che siete
            tutti grafici professionisti e fotografi
            famosissimi


            dove razzo installa i miei programmi? della

            serie, 30000 cartelle con nomi inventati da

            qualche

            schizzofrenico..



            non parlare di ciò che non conosci....unix sysv
            aveva il fs organizzato, quando il dos era ancora
            un'accozzaglia di nomi da 88
            bit


            instabilità estrema. Se faccio qualche danno su

            instabile? esempi? no perchè il mondo dice che
            linux è più stabile di windows, quindi vedi
            tu


            windows, rimetto il bel cd e ripristino iltutto,

            si si certo come no, ripristini tutto aka riparti
            da zero
            :D


            faccio danno o formatto e perdo tutto, o
            formatto

            e perdo

            tutto.



            ma se è l'esatto contrario...




            Basta?

            certo, basta a capire che non sai di cosa parli e
            che sei l'ennesima incarnazione di trollvella, il
            troll più deriso del web
            :Dtu hai le manie di dovella ovunque, e ti stai anche rendendo parecchio ridicolo a difendere l'indifendibile.quel che ha detto quel tizio e' la SACROSANTE verità. Linux fa schifo nel 99% di se stesso in ambito desktop, dove windows REGNA, fattene una ragione, e torna nell'ombra dello 0.00000% degli utenti linux-desktop, caro pallosky.
          • mestesso scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            circa 4%
          • pabloski scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: cugghiune
            tu hai le manie di dovella ovunque, e ti stai
            anche rendendo parecchio ridicolo a difendere
            l'indifendibile.

            quel che ha detto quel tizio e' la SACROSANTE
            verità. Linux fa schifo nel 99% di se stesso in
            ambito desktop, dove windows REGNA, fattene una
            ragione, e torna nell'ombra dello 0.00000% degli
            utenti linux-desktop, caro
            pallosky.e tu chi sei, il figlio di Turing?uahahhahahha, ridicolo truzzo gamer :D :Dfatti una vita e trovati una ragazza....ops, sei troppo brutto e stupido per potertela permettere (rotfl)
          • Pallosky datti foco scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: pabloski
            - Scritto da: cugghiune

            tu hai le manie di dovella ovunque, e ti stai

            anche rendendo parecchio ridicolo a difendere

            l'indifendibile.



            quel che ha detto quel tizio e' la SACROSANTE

            verità. Linux fa schifo nel 99% di se stesso in

            ambito desktop, dove windows REGNA, fattene una

            ragione, e torna nell'ombra dello 0.00000% degli

            utenti linux-desktop, caro

            pallosky.

            e tu chi sei, il figlio di Turing?

            uahahhahahha, ridicolo truzzo gamer :D :D

            fatti una vita e trovati una ragazza....ops, sei
            troppo brutto e stupido per potertela permettere
            (rotfl)We ma tu oltre a stare tutto il giorno su PI a farti le pippe per difendere linucs ed appagare le tue manie di persecuzione nei confronti di dovella, che fai ? ti fai mantenere da mamma e papà? (rotfl)
          • datti fuoco tu scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            E tu amico, azzo fai nella vita?E sopratutto: straazzo fai da queste parti? :D
          • Cobra Reale scrive:
            Re: Cosa non ci piace

            tu hai le manie di dovella ovunque, e ti stai
            anche rendendo parecchio ridicolo a difendere
            l'indifendibile.Ti stai sbagliando, dato che non sta difendendo (s)Vista 8)In quel caso sì, avresti avuto ragione a dire che "pallosky" sta difendendo l'indifendibile(geek)
            quel che ha detto quel tizio e' la SACROSANTE
            verità.Lo dici perché i rospi piacciono solo ad altri rospi :D
            Linux fa schifo nel 99% di se stesso in
            ambito desktop, dove windows REGNA, fattene una
            ragione, e torna nell'ombra dello 0.00000% degli
            utenti linux-desktop, caro
            pallosky.In quello 0.00000% come lo chiami tu, ci sono anch'io. E non credo di essere il solo. :p-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 ottobre 2009 13.58-----------------------------------------------------------
    • bollito scrive:
      Re: Cosa non ci piace
      A mio avviso una delle cose che proprio non vanno è la gestione dell'accelerazione grafica.Attualmente gran parte del codice open manca di un sacco di cose vuoi per mancanza di documentazione, vuoi per mancanza di tempo, vuoi per i continui cambiambenti che vengono apportati ad ogni release dell'intero pacchetto di xorg.Ringraziando Dio pero' le cose cambiano in maniera decisa e soprattutto lato accelerazione grafica e performance.Il kernel 2.6.32 porterà una miriade di grandi novità soprattutto sulla gestione dell'accelerazione grafica e della gestione dei device.Finalmente esiste uno standard per le api 3d (gallium), ATI finalmente ha rilasciato tutte le specifiche e continua a rilasciare interi pezzi di codice per accelerare decisamente le cose (visto che a mio avviso si rende conto che tutto sommato i driver fglrx non vanno per niente bene).Gli ultimi benchmark sulla gestione del 2D infatti vedono i driver open surclassare quelli fglrx.Intel lavora ai nuovi driver da mesi oramai e vanno alla grande.Il server X viene continuamente ottimizzato e grandissimi pezzi di codice obsoleto vengono deprecati e tolti altri vengono aggiunti (vedasi il DRI2).Lo sviluppo delle Mesa va alla grandissima.Se continuano cosi' i problemi di instabilità e di installazione li risolveranno seriamente e forse inixierà la vera era di Linux come sistema desktop.
      • advange scrive:
        Re: Cosa non ci piace
        Paradossalmente credo che per ottenere tutto ciò sarebbe stato meglio se Canonical avesse rinviato il rilascio della prossima LTS di 6 mesi: per allora tutte le novità di cui parli saranno definitive e stabilissime. Avremo anche GNOME 3 pronto e rifinito: meglio aspettare 6 mesi e avere un sistema con tutte le feature che sogniamo pronte e stabili che doversi accontentare di successi "intermedi".
      • pabloski scrive:
        Re: Cosa non ci piace
        - Scritto da: bollitoaccelerazione? è proprio il framework grafico che non va per interoe del resto partendo da x11, poi xfree, poi xorg, poi dri, dri2 e alla fine finalmente galliuminsomma non c'era la grafica tra le priorità di linux e degli unix in generalestanno rimediando, ma l'hanno fatto senza un piano preciso ed è per questo che abbiamo avuto tutti questi problemiattualmente però l'obiettivo è chiaro, si dovrà penare un altro pò perchè il codice vada al suo posto, ma il framework è pulito, elegante e potentepoi ovviamente ci sono quelli tipo nvidia che rompono le scatole reinventado la ruota pur di mantenere i propri "preziosi" segreti industriali talima per fortuna esiste anche ati
        Se continuano cosi' i problemi di instabilità e
        di installazione li risolveranno seriamente e
        forse inixierà la vera era di Linux come sistema
        desktop.questione di un anno massimo e spariranno tutti i problemi, anche perchè nvidia ha deciso di supportare dri2, quindi di mettere parzialmente da parte la propria spocchia
      • cugghiune scrive:
        Re: Cosa non ci piace
        - Scritto da: bollito
        A mio avviso una delle cose che proprio non vanno
        è la gestione dell'accelerazione
        grafica.

        Attualmente gran parte del codice open manca di
        un sacco di cose vuoi per mancanza di
        documentazione, vuoi per mancanza di tempo, vuoi
        per i continui cambiambenti che vengono apportati
        ad ogni release dell'intero pacchetto di
        xorg.

        Ringraziando Dio pero' le cose cambiano in
        maniera decisa e soprattutto lato accelerazione
        grafica e
        performance.
        Il kernel 2.6.32 porterà una miriade di grandi
        novità soprattutto sulla gestione
        dell'accelerazione grafica e della gestione dei
        device.
        Finalmente esiste uno standard per le api 3d
        (gallium), ATI finalmente ha rilasciato tutte le
        specifiche e continua a rilasciare interi pezzi
        di codice per accelerare decisamente le cose
        (visto che a mio avviso si rende conto che tutto
        sommato i driver fglrx non vanno per niente
        bene).
        Gli ultimi benchmark sulla gestione del 2D
        infatti vedono i driver open surclassare quelli
        fglrx.
        Intel lavora ai nuovi driver da mesi oramai e
        vanno alla
        grande.
        Il server X viene continuamente ottimizzato e
        grandissimi pezzi di codice obsoleto vengono
        deprecati e tolti altri vengono aggiunti (vedasi
        il
        DRI2).
        Lo sviluppo delle Mesa va alla grandissima.

        Se continuano cosi' i problemi di instabilità e
        di installazione li risolveranno seriamente e
        forse inixierà la vera era di Linux come sistema
        desktop.questo e' l'anno di linux, me lo sento!!!
    • pippo75 scrive:
      Re: Cosa non ci piace
      Quello che non mi piace è la gestione a pacchetti delle installazioni.Al limite se proprio deve rimanere, farei in modo da avere un solo tipo di pacchetti uniformato.Sopratutto non mi piace il fatto che ogni programma deve essere presente in N versioni per le varie distro ( e dire che se non sbaglio i pacchetti erano nati proprio per ridurre al minimo la ridondanza ).E' come se dovessi avere 10 formati di file per le foto al posto del JPG.Sicuramente ci sarebbero dei lati positivi, ma anche molti negativi.
      • luisito scrive:
        Re: Cosa non ci piace
        - Scritto da: pippo75
        Al limite se proprio deve rimanere, farei in modo
        da avere un solo tipo di pacchetti
        uniformato.http://en.wikipedia.org/wiki/Linux_Standard_Base
        Sopratutto non mi piace il fatto che ogni
        programma deve essere presente in N versioni per
        le varie distro ( e dire che se non sbaglio i
        pacchetti erano nati proprio per ridurre al
        minimo la ridondanza).Sarebbe interessante vedere una distro che metta a disposizione:- Una serie di pacchetti "Core" (uno specifico web browser, un word proXXXXXr, un player multimediale e così via..) aggiornati e distribuiti attraverso repository e package manager- ...ed un portale per la distribuzione di software di terze parti pacchettizzato in questo modo http://en.wikipedia.org/wiki/Klik_(packaging_method), esattamente come per le *.app di OS X (consentendo di fatto la possibilità di usare lo stesso programma su qualsiasi distribuzione di linux)potrebbe essere un modo per spingere GNU/linux verso certe soluzioni senza con questo andare a negare la natura eterogenea del sistema stesso-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 ottobre 2009 17.43-----------------------------------------------------------
    • ruppolo scrive:
      Re: Cosa non ci piace
      - Scritto da: advange
      Comincio io con un paio di cose: vorrei che
      utilizzare schermi esterni come estensioni del
      desktop non necessiti una guida su wiki con
      qualche tool da configurare e qualche esoterico
      comando da
      terminale.Tipo quello per scaricare tutti i codec e quello per caricare i repository?
      Sarebbe anche bello un bel motore di ricerca, che
      sia unico e funzionante, magari facile da usare,
      a portata di utonto, pronto di default.Vuoi dire che manca un simil Spotlight?
      Io con
      grep e find lavoro da anni: mia moglie ha qualche
      difficoltà in
      più.Povera donna!
      A voi aggiungere qualche altra lamentela: magari,
      chi ha già provato la nuova 9.10 ci potrebbe dire
      se alcune delle cose di cui ci lamentiamo sono
      state
      risolte.Io attendo la versione definitiva, non voglio che i malfunzionamenti e le deficienze trovino giustificazione che questa versione non è ancora quella definitiva.
      • advange scrive:
        Re: Cosa non ci piace

        Tipo quello per scaricare tutti i codec e quello
        per caricare i repository?Il comando per scaricare tutti i codec è semplicissimo; quello per aggiungere nuovi repo è stato semplificato con la 9.10.

        Vuoi dire che manca un simil Spotlight?Perché no?

        Povera donna!Infatti.

        Io attendo la versione definitiva, non voglio che
        i malfunzionamenti e le deficienze trovino
        giustificazione che questa versione non è ancora
        quella definitiva.No, se vuoi un confronto vero devi attendere la prossima LTS e non confrontarti con le versioni di avanzamento.
        • mestesso scrive:
          Re: Cosa non ci piace
          - Scritto da: advange

          Tipo quello per scaricare tutti i codec e quello

          per caricare i repository?
          Il comando per scaricare tutti i codec è
          semplicissimo; quello per aggiungere nuovi repo è
          stato semplificato con la
          9.10.



          Vuoi dire che manca un simil Spotlight?
          Perché no?beagle (gnome)? nepomuk+strigi (kde)?
          • advange scrive:
            Re: Cosa non ci piace

            beagle (gnome)? nepomuk+strigi (kde)?Perché no? Per questo avevo specificato: pronti e a portata di utente di default.
    • DarkOne scrive:
      Re: Cosa non ci piace
      - Scritto da: advange
      A voi aggiungere qualche altra lamentela: magari,
      chi ha già provato la nuova 9.10 ci potrebbe dire
      se alcune delle cose di cui ci lamentiamo sono
      state
      risolte.Mi lamento della lentezza con cui compiz avanza...ha fatto passi da gigante in questi anni dalla prima volta che lo provai, ma ne ha ancora troppa da fare.Uno per tutti il risparmio energetico. Attivato compiz, la batteria del portatile dura al massimo 1 ora e mezza, sconcertante.Sempre a tal proposito potrebbe essere sensato costruire una specie di daemon che rileva il passaggio a batteria e disattiva (o no, opzionabile) gli effetti di compiz.In generale di linux mi lamento per l'estrema sensazione di essere in continuo beta test, su ogni cosa.A parte le funzioni che esistono da secoli, per le novità devi aspettare anni prima di vedere qualcosa di completo e funzionale (compiz ne fa parte).Ad esempio? Stiamo ancora alla scelta del sottosistema audio...ancora!??! Dopo tanti anni ancora non esiste un gestore audio decente?Con la 9.04 ho avuto una marea di problemi con la mia scheda audio esterna, oltre al fatto di non poter abilitare il 5.1, fare un banalissimo "switch" di scheda era un incubo. Pensavo di andare nel pannello audio e cambiare il dispositivo dalla lista...invece no, oltretutto nella lista erano presenti 6 dispositivi dai nomi fantasiosi di cui se ne ignora l'utilizzo.Avvio il programma di gnome per gli mp3 (non ricordo il nome) e anche qui devo selezionare il dispositivo di output. Lo seleziono e va in crash.Skype? Semplicemente non funziona...non riuscivo ad utilizzare il microfono, senza parlare della webcam.Ora è vero che io non ho cercato possibili soluzioni, ma è questo quello che critico: la profonda sensazione che non funzioni mai niente e che devi sempre andare su google alla ricerca di una soluzione tramite qualche comando esoterico da shell (ma anche qualche paio di click, è indifferente).Questa cosa è inaccettabile. Windows (e mac) semplicemente funzionano, non devi fare una mazza. Attacco la scheda audio esterna e fa tutto lui, non la devo nemmeno selezionare!!!! Oltretutto funziona già in 5.1.
      • dariocaruso scrive:
        Re: Cosa non ci piace
        è verissimo. In ogni caso karmic ha pulseaudio al posto di alsa. Per molti è un errore, perchè pulseaudio è ancora molto giovane (e dunque ritorniamo al problema del "betatesting", però adesso non ci sono più problemi con audio multicanale e applicazioni audio in contemporanea.Il comparto multimediale sta venendo alla ribalta negli ultimi anni, da quando anche la massa sta iniziando ad adottare linux sui pc desktop. Prima si pensava a linux solo come os per embedded e server, cioè sistemi dove di multimediale c'era ben poco.Negli ultimi kernel ad esempio c'è un forte interesse ad incrementare la compatibilità del sistema con le schede video per meglio gestirle, non mi stupirei se finito questo capitolo si passasse ai problemi sul fronte audio. In ogni caso le tue polemiche ci stanno tutte.P.S. In ogni caso si tratta di problemi che non tutti riscontrano e che si possono risolvere, ma ti ripeto che la tua polemica è verissma.
      • advange scrive:
        Re: Cosa non ci piace

        Mi lamento della lentezza con cui compiz
        avanza...ha fatto passi da gigante in questi anni
        dalla prima volta che lo provai, ma ne ha ancora
        troppa da fare.
        Uno per tutti il risparmio energetico. Attivato
        compiz, la batteria del portatile dura al massimo
        1 ora e mezza, sconcertante.

        Sempre a tal proposito potrebbe essere sensato
        costruire una specie di daemon che rileva il
        passaggio a batteria e disattiva (o no,
        opzionabile) gli effetti di compiz.Francamente a me di compiz non importa nulla: però se riporti queste lamentele direi che sono più che valide. Sull'idea del demone non so cosa dirti: già ora Ubuntu sui notebook, quando questi passano a batteria, abbassa la luminosità e si mette in modalità "risparmio energetico"; strano che non provveda a disattivare anche compiz: è una banalità!
        In generale di linux mi lamento per l'estrema
        sensazione di essere in continuo beta test, su
        ogni cosa.
        A parte le funzioni che esistono da secoli, per
        le novità devi aspettare anni prima di vedere
        qualcosa di completo e funzionale (compiz ne fa parte).Forse questo è vero, dipende da quali campi parliamo.
        Ad esempio? Stiamo ancora alla scelta del
        sottosistema audio...ancora!??! Dopo tanti anni
        ancora non esiste un gestore audio decente?Boh, a quanto pare la scelta di pulse è definitiva e ne parlano tutti bene: non resta che aspettare; d'altro canto ricordiamoci che l'obiettivo non è questa realease ma la prossima LTS. Francamente di audio che fa le bizze mi sono stancato: capiamoci piccole fesserie, ma pur sempre fastidiose.
        Con la 9.04 ho avuto una marea di problemi con la
        mia scheda audio esterna, oltre al fatto di non
        poter abilitare il 5.1, fare un banalissimo
        "switch" di scheda era un incubo. Pensavo di
        andare nel pannello audio e cambiare il
        dispositivo dalla lista...invece no, oltretutto
        nella lista erano presenti 6 dispositivi dai nomi
        fantasiosi di cui se ne ignora l'utilizzo.Su questo non so cosa dire: anch'io non capisco l'utilità di avere un pannello con 6 dispositivi con nomi ameni.
        Avvio il programma di gnome per gli mp3 (non
        ricordo il nome) e anche qui devo selezionare il
        dispositivo di output. Lo seleziono e va in crash.Almeno questo non mi è mai sucXXXXX.
        Skype? Semplicemente non funziona...non riuscivo
        ad utilizzare il microfono, senza parlare della webcam.Io su skype riesco a lavorare bene, webcam compresa; ma per l'audio, come già ebbi a dirti qualche mese fa, il problema è di skype: devi andare nelle impostazioni e scegliere il "dispositivo giusto"; un paio di tentativi e dovresti trovare la soluzione.Anche qui dobbiamo attendere novità dal fronte skype.

        Ora è vero che io non ho cercato possibili
        soluzioni, ma è questo quello che critico: la
        profonda sensazione che non funzioni mai niente e
        che devi sempre andare su google alla ricerca di
        una soluzione tramite qualche comando esoterico
        da shell (ma anche qualche paio di click, è
        indifferente).
        Questa cosa è inaccettabile. Windows (e mac)
        semplicemente funzionano, non devi fare una
        mazza. Attacco la scheda audio esterna e fa tutto
        lui, non la devo nemmeno selezionare!!!!
        Oltretutto funziona già in 5.1.In questo forum c'è un utente che ha detto che la sua 5.1 gli ha funzionato bene: magari puoi chiedere a lui.
        • dariocaruso scrive:
          Re: Cosa non ci piace
          sia skype che l'intero karmic koala sono passati a pulseaudio, per cui i problemi di geastione dei canali dovrebbero essere stati sistemati. Pulseaudio è un progetto molto giovane, però se canonical sta investendo significa che è davvero promettente come in molti supponiamo
          • advange scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: dariocaruso
            sia skype che l'intero karmic koala sono passati
            a pulseaudio, per cui i problemi di geastione dei
            canali dovrebbero essere stati sistemati.
            Pulseaudio è un progetto molto giovane, però se
            canonical sta investendo significa che è davvero
            promettente come in molti
            supponiamoMi state spingendo a passare a karmic prima del mio solito; se continuate così già domenica sono dei vostri, contrariamente al mio solito.
        • DarkOne scrive:
          Re: Cosa non ci piace
          - Scritto da: advangeAspetto la versione finale 9.10 e la proverò, se mi soddisferà potrei decidere di "fare il salto".Ma devo essere sincero, sono sempre più attratto dal mac. La cosa che mi frena è il prezzo, non sono disposto a spendere quelle cifre per un portatile (anche l'usato costa, cavolo!).
          • dariocaruso scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            anche io sono stato attratto dal marketing e ho comprato 2 macbook prima di scoprire linux. adesso ho 1 macbook da vendere (macbook bianco core 2 duo con leopard). Se lo vuoi te lo vendo, perchè io ormai lo uso solo con ubuntu e l'efi mi rompe un pò le scatole.Se ti piace linux, allora userai win e linux. Il mac è un doppione unix a cui si può fare a meno se sai usare linux (e non hai bisogno di quei programmi specifici.. ma va beh, in qui casi metti una macchina virtuale con xp).te lo dico seriamente, se vuoi il mio macbook bianco, te lo vendo volentieri. Se hai un portatile comparabile possiamo fare anche a cambio (premettendo che i macbook conservano un certo valore nel tempo).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 ottobre 2009 13.27-----------------------------------------------------------
          • DarkOne scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            - Scritto da: dariocaruso
            te lo dico seriamente, se vuoi il mio macbook
            bianco, te lo vendo volentieri. Se hai un
            portatile comparabile possiamo fare anche a
            cambio (premettendo che i macbook conservano un
            certo valore nel
            tempo).Ti ringrazio per l'offerta, ma se cambio voglio passare a macbook pro.Più che altro per lo schermo, il 13 pollici ho capito che non fa per le mie esigenze. Io il portatile lo uso come desktop replacement, quindi ci guardo anche i film, ci gioco, etc etc.E poi dopo aver visto gli schermi dei macbook pro (anche dei sony vaio veramente), non voglio altro! :D
          • advange scrive:
            Re: Cosa non ci piace
            Secondo me se uno deve fare il salto meglio aspettare la LTS; la 9.10 provala lo stesso, giusto per farti un'idea dei progressi fatti.Certo dopo un investimento su Mac poi sarebbe difficile e diseconomico tornare indietro.
  • Alvaro Vitali scrive:
    Ubuntu e Mandriva che inseguono Slack?
    Non prendetela come una provocazione; è solo che da vecchio utente Slackware mi trovo in questa situazione abbastanza inconsueta.La Slackware 13 è uscita due mesi fa per cui attualmente si trova ad essere la più aggiornata tra tutte le distribuzioni Linux. KDE 4.x, Xorg 1.7 con HAL (9000) che controlla automaticamente tastiera, mouse, touchpad, etc.http://img196.imageshack.us/img196/5874/slackware13.pngOvviamente, tra poco usciranno le nuove versioni di Ubuntu e Mandriva e la situazione si ribalterà di nuovo.
    • attonito scrive:
      Re: Ubuntu e Mandriva che inseguono Slack?
      - Scritto da: Alvaro Vitali
      Non prendetela come una provocazione; è solo che
      da vecchio utente Slackware mi trovo in questa
      situazione abbastanza
      inconsueta.

      La Slackware 13 è uscita due mesi fa per cui
      attualmente si trova ad essere la più aggiornata
      tra tutte le distribuzioni Linux. KDE 4.x, Xorg
      1.7 con HAL (9000) che controlla automaticamente
      tastiera, mouse, touchpad,
      etc.

      http://img196.imageshack.us/img196/5874/slackware1

      Ovviamente, tra poco usciranno le nuove versioni
      di Ubuntu e Mandriva e la situazione si ribalterà
      di
      nuovo.Appunto, essendo uscita PRIMA, ha implementato PRIMA tali caratteristiche.
  • dariocaruso scrive:
    Ubuntu 9.10 cosa ne pensate?
    Allora:Stabiliamo questo. L'articolo riguarda Ubuntu, questi commenti riguarderanno ubuntu. I winari saranno considerati troll, perchè la domanda è questa:che ne pensate di ubuntu 9.10 RISPETTO ad Ubuntu 9.04?il pregio che mi è piaciuto maggiormente è il passaggio del server audio da alsa a pulseaudio
    • anonimo scrive:
      Re: Ubuntu 9.10 cosa ne pensate?
      - Scritto da: dariocaruso
      Allora:

      Stabiliamo questo. L'articolo riguarda Ubuntu,
      questi commenti riguarderanno ubuntu. I winari
      saranno considerati troll, perchè la domanda è
      questa:

      che ne pensate di ubuntu 9.10 RISPETTO ad Ubuntu
      9.04?

      il pregio che mi è piaciuto maggiormente è il
      passaggio del server audio da alsa a
      pulseaudioPerò quello che ha creato pulseaudio non sembra felicissimo:http://0pointer.de/blog
      • canguro di scorta scrive:
        Re: Ubuntu 9.10 cosa ne pensate?
        - Scritto da: anonimo
        - Scritto da: dariocaruso

        Allora:



        Stabiliamo questo. L'articolo riguarda Ubuntu,

        questi commenti riguarderanno ubuntu. I winari

        saranno considerati troll, perchè la domanda è

        questa:



        che ne pensate di ubuntu 9.10 RISPETTO ad Ubuntu

        9.04?



        il pregio che mi è piaciuto maggiormente è il

        passaggio del server audio da alsa a

        pulseaudio

        Però quello che ha creato pulseaudio non sembra
        felicissimo:
        http://0pointer.de/blogConfermo ... pulseaudio è un disastro ... ma è giovine, molto giovine.Per il resto è apprezzato che i pacchetti siano un po` più aggiornati, in sei mesi tra aggiornamenti del Kernel, HTML5, OpenOffice e compagnia bella è cambiato il mondo.Sicuramente è più veloce di prima, quanto sia più stabile, solo il tempo ce lo dirà, ricordo il caso Intrepid Ibex ... che era un po` troppo "Intrepid".
    • paolino paperino scrive:
      Re: Ubuntu 9.10 cosa ne pensate?
      direi che e' peggio
    • lroby scrive:
      Re: Ubuntu 9.10 cosa ne pensate?
      - Scritto da: dariocaruso
      Stabiliamo questo. L'articolo riguarda Ubuntu,
      questi commenti riguarderanno ubuntu. I winari
      saranno considerati troll, perchè la domanda è
      questa:

      che ne pensate di ubuntu 9.10 RISPETTO ad Ubuntu
      9.04?io direi che non ha senso valutare un s.o. che non è ancora uscito ufficialmente. aspettiamo il 29 e poi valutiamo la versione definitiva,non trovate?
      • Cobra Reale scrive:
        Re: Ubuntu 9.10 cosa ne pensate?
        - Scritto da: lroby
        - Scritto da: dariocaruso

        Stabiliamo questo. L'articolo riguarda Ubuntu,

        questi commenti riguarderanno ubuntu. I winari

        saranno considerati troll, perchè la domanda è

        questa:



        che ne pensate di ubuntu 9.10 RISPETTO ad Ubuntu

        9.04?
        io direi che non ha senso valutare un s.o. che
        non è ancora uscito ufficialmente. aspettiamo il
        29 e poi valutiamo la versione
        definitiva,
        non trovate?Si, ben detto
  • canguro di scorta scrive:
    Occhio al 2.6.31
    Occhio al 2.6.31L'hanno così ottimizzato che fa brutti scherzi.A me ha fatto qualche pernacchia, oltre al fatto che non funziona più vmware e che ho dovuto un po` penare per la mia (i)Nvidia (roba di PAT ed MTRR, robba buona insomma).Per quanto riguarda il FAST boot non sono fast palle, nel senso che la differenza è che i programmi partono in parallelo invece che in sequenza (come nell'SystemV). Loggarsi mentre si finisce di caricare i servizi di sistema (in stile Windows) non è male. Boing.
    • dariocaruso scrive:
      Re: Occhio al 2.6.31
      il kernel 2.6.31 esiste da poco tempo, qualche azienda non ha ancora aggiornato (sopratutto programmi closed).
    • WinForLife scrive:
      Re: Occhio al 2.6.31
      - Scritto da: canguro di scorta
      Occhio al 2.6.31
      L'hanno così ottimizzato che fa brutti scherzi.
      Non ne avevo dubbi (sui "brutti scherzi")
      A me ha fatto qualche pernacchia, oltre al fatto
      che non funziona più vmware e che ho dovuto un
      po` penare per la mia (i)Nvidia (roba di PAT ed
      MTRR, robba buona
      insomma).
      Coraggio adesso ti passi un paio di weekend in cantina e risolvi...
      Per quanto riguarda il FAST boot non sono fast
      palle, nel senso che la differenza è che i
      programmi partono in parallelo invece che in
      sequenza (come nell'SystemV).Windows lo fa già da Vista.

      Loggarsi mentre si finisce di caricare i servizi
      di sistema (in stile Windows) non è male.
      Bello copiare eh!! :D
      • Shiba scrive:
        Re: Occhio al 2.6.31
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2734257&m=2734969#p2734969
        • WinForLife scrive:
          Re: Occhio al 2.6.31
          - Scritto da: Shiba
          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2734257&m=273Caxxo serve sto link?
          • Shiba scrive:
            Re: Occhio al 2.6.31
            - Scritto da: WinForLife
            - Scritto da: Shiba


            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2734257&m=273

            Caxxo serve sto link?A farci click.
          • WinForLife scrive:
            Re: Occhio al 2.6.31
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: WinForLife

            - Scritto da: Shiba





            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2734257&m=273



            Caxxo serve sto link?

            A farci click.Ma dai? Pensavo servisse per pulirmi il XXXX!
          • Shiba scrive:
            Re: Occhio al 2.6.31
            - Scritto da: WinForLife
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: WinForLife


            - Scritto da: Shiba









            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2734257&m=273





            Caxxo serve sto link?



            A farci click.

            Ma dai? Pensavo servisse per pulirmi il XXXX!Beh, conoscendoti avresti potuto pensare che fosse un fazzoletto da taschino, quindi ho precisato. Ora però leggilo il link.
      • canguro di scorta scrive:
        Re: Occhio al 2.6.31
        Ma si dai divertiamoci ....- Scritto da: WinForLife
        - Scritto da: canguro di scorta

        Occhio al 2.6.31

        L'hanno così ottimizzato che fa brutti scherzi.


        Non ne avevo dubbi (sui "brutti scherzi")
        Beh ... nemmeno io ... una beta è sperimentale, un aggiornamento su una macchina di produzione con riavvio incorporato e BUG annesso no.

        A me ha fatto qualche pernacchia, oltre al fatto

        che non funziona più vmware e che ho dovuto un

        po` penare per la mia (i)Nvidia (roba di PAT ed

        MTRR, robba buona

        insomma).


        Coraggio adesso ti passi un paio di weekend in
        cantina e
        risolvi...Scherzi ?!? Il problema è già risolto e va a meraviglia, la differenza tra noi e voi e che noi abbiamo i forum e a voi invece passano tutto il temppo a mettervelo nel forum.


        Per quanto riguarda il FAST boot non sono fast

        palle, nel senso che la differenza è che i

        programmi partono in parallelo invece che in

        sequenza (come nell'SystemV).
        Windows lo fa già da Vista.




        Loggarsi mentre si finisce di caricare i servizi

        di sistema (in stile Windows) non è male.


        Bello copiare eh!! :DVaglielo a dire a Steve Jobs. :p
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: Occhio al 2.6.31
      - Scritto da: canguro di scorta
      Occhio al 2.6.31
      L'hanno così ottimizzato che fa brutti scherzi.

      A me ha fatto qualche pernacchia, oltre al fatto
      che non funziona più vmware e che ho dovuto un
      po` penare per la mia (i)Nvidia (roba di PAT ed
      MTRR, robba buona
      insomma).Lo sto usando da quando è uscito e sta funzionando a meraviglia; anzi, meglio di così non posso proprio pretendere.I problemi con PAT e MTTR ovviamente sono legati a errori da te commessi durante la ricompilazione.Il FastBoot è una tecnologia Intel introdotta con il kernel 2.6.30; effettivamente, l'incremento di velocità nel boot rispetto ai kernel precedenti è impressionante.Il 2.6.31 ha introdotto notevoli miglioramenti nelle prestazioni OpenGL; e anche in questo caso, le differenze sono clamorose rispetto ai kernel precedenti.A partire dal 2.6.32 ci saranno notevoli novità in relazione alla gestione diretta della configurazione grafica da parte del kernel.
      • pabloski scrive:
        Re: Occhio al 2.6.31
        col 2.6.32 finalmente avremo il supporto per le r600 e r700 :D
        • advange scrive:
          Re: Occhio al 2.6.31
          Ma useranno il 32 per la LTS, vero?
          • pabloski scrive:
            Re: Occhio al 2.6.31
            per Aprile la 2.6.32 sarà rodata e debuggata a doverequindi penso che sia praticamente certop.s. non è detto che però la 9.04 non riceva un upgrade e quindi diventi la prima con la 2.6.32del resto siamo già alla rc5 della 2.6.32-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 ottobre 2009 12.28-----------------------------------------------------------
      • canguro di scorta scrive:
        Re: Occhio al 2.6.31


        I problemi con PAT e MTTR ovviamente sono legati
        a errori da te commessi durante la
        ricompilazione.
        Ricompi... cosa ?Sono un canguro ma sono anche di scorta e di solito non ricompilo il kernel di Ubuntu !Scherzi a parte non sono nato ieri, mi riferivo in particolare ad un BUG che anche io ho provveduto a segnalare e risolvere, se ti interessa è il numero #391461 e riguarda un problema con la grafica accelerata NVIDIA solo su alcuni proXXXXXri che non hanno il PAT, probabilmente scaturito proprio dalle ottimizzazioni di cui parlavi tu, l'accelerazione GL non andava e l'abbiamo segnalato a NVIDIA che ci ha sfornato la patchettina per dkms.Se parliamo di rivoluzione dal 2.6.29 ci sono anche pesanti modifiche nel v4L/DVB ( i famosi experimental ), e tra questi anche nuovi metodi di gestione per esempio per la mia scheda audio (forse più che altro dovuti a pulseaudio) che è stata patchata di recente (da qui le pernacchie :D ).Infine per quanto riguarda VMWARE, non parte, perché come sai, vmware quando parte se trova un nuovo kernel, tenta automaticamente di ricompilare i moduli che gli servono e in questo caso ha un po` di problemi con i nuovi header.Come vedi era tutto motivato ma si tratta di Beta in fondo. Ricordo che con la Beta di windows 7 sul desktop non mi andava la scheda creative perché troppo vecchia (peccato era del mercato professionale e la uso per suonare) e non mi andava la Skystar per il DVB satellitare, oltre ad un paio di vecchie telecamerine. Siamo al 70% contro il 99% di linux (maledetta telecamera interna del laptop), mi posso ritenere soddisfatto e soprattutto aspettarmi miglioramenti.
        • Alvaro Vitali scrive:
          Re: Occhio al 2.6.31
          Siccome parlavi del 2.6.31, pensavo lo avessi ricompilato tu visto che si tratta del kernel stabile corrente. Non ho pensato al fatto che la RC di Ubuntu avesse già quel kernel.Comunque, chi è in grado di ricompilare, può tranquillamente disabilitare PAT in modo da evitare problemi.
    • pabloski scrive:
      Re: Occhio al 2.6.31
      hanno usato entrambi i metodifastboot per il kernel e upstart per l'init systemperò strettamente i servizi partono prima che si arriva al desktop, questo perchè il loro avvio non viene rimandato ( come fa windows ) ma vengono avviati in parallelo tramite sreadahead ( per cui gli eseguibili, script e file di configurazione vengono letti in un sol colpo dal disco ) e quindi sfruttano quelli che prima erano tempi mortiper esempio se vedevi un grafico del boot di linux di mesi fa, notavi un mucchio di tempo letteralmente perso a non far niente, ad aspettare i dati dal discoadesso usano questi tempi morti inveceperò vista la complessità dei servizi, per quando compare il desktop sono già tutti avviati....del resto se non fosse così bisognerebbe sincronizzarne l'avvio, perchè alcuni servizi servono al desktop stesso
  • dariocaruso scrive:
    nuovo sistema per aggiungere repository
    Una delle novità che mi è piaciuta di più su ubuntu karmic è la nuova modalità per aggiungere i repo hostati su launchpad. Adesso per aggiungere un repo basta dare:sudo add-apt-repository ppa:nomerepoe pensa lui ad aggiungerlo e prendersi la chiave. Credo che questa cosa sia immensamente comoda. Ed è molto più semplice per un niubbo aggiungere coì il repo senza dover prelevare chiavi, editare file, ecc....
    • fango scrive:
      Re: nuovo sistema per aggiungere repository
      infatti importare la chiave era un po una seccatura. Bene così :)
    • anonimo scrive:
      Re: nuovo sistema per aggiungere repository
      - Scritto da: dariocaruso
      Una delle novità che mi è piaciuta di più su
      ubuntu karmic è la nuova modalità per aggiungere
      i repo hostati su launchpad. Adesso per
      aggiungere un repo basta
      dare:

      sudo add-apt-repository ppa:nomerepo

      e pensa lui ad aggiungerlo e prendersi la chiave.
      Credo che questa cosa sia immensamente comoda. Ed
      è molto più semplice per un niubbo aggiungere coì
      il repo senza dover prelevare chiavi, editare
      file,
      ecc....Ah meno male, speravo che prima o poi ci pensassero.
    • Uau (TM) scrive:
      Re: nuovo sistema per aggiungere repository
      - Scritto da: dariocaruso
      Una delle novità che mi è piaciuta di più su
      ubuntu karmic è la nuova modalità per aggiungere
      i repo hostati su launchpad. Adesso per
      aggiungere un repo basta
      dare:

      sudo add-apt-repository ppa:nomerepo

      e pensa lui ad aggiungerlo e prendersi la chiave.
      Credo che questa cosa sia immensamente comoda. Ed
      è molto più semplice per un niubbo aggiungere coì
      il repo senza dover prelevare chiavi, editare
      file,
      ecc....Ma tutto ciò è B E L L I S S I M O !!!!A sentire parlare di certe robe medievali mi tornano in mente gli anni '80 e i dischi da 5"....ahhhh che nostalgia! E pensare che voi ancora ci sguazzate in questa roba!
      • Titto scrive:
        Re: nuovo sistema per aggiungere repository
        Per installare un programma su Ubuntu basta spuntare la casella dalla lunghissima lista di programmi disponibili e cliccare su applica...Su Windows clikki su installa, next, avant, ok, ecc...
      • Shiba scrive:
        Re: nuovo sistema per aggiungere repository
        - Scritto da: Uau (TM)
        - Scritto da: dariocaruso

        Una delle novità che mi è piaciuta di più su

        ubuntu karmic è la nuova modalità per aggiungere

        i repo hostati su launchpad. Adesso per

        aggiungere un repo basta

        dare:



        sudo add-apt-repository ppa:nomerepo



        e pensa lui ad aggiungerlo e prendersi la
        chiave.

        Credo che questa cosa sia immensamente comoda.
        Ed

        è molto più semplice per un niubbo aggiungere
        coì

        il repo senza dover prelevare chiavi, editare

        file,

        ecc....

        Ma tutto ciò è B E L L I S S I M O
        !!!!
        A sentire parlare di certe robe medievali mi
        tornano in mente gli anni '80 e i dischi da
        5"....ahhhh che nostalgia! E pensare che voi
        ancora ci sguazzate in questa
        roba!Ah, che bello invece installare i programmi scaricati a XXXXX per la rete, vero? ^^
        • Uau (TM) scrive:
          Re: nuovo sistema per aggiungere repository
          - Scritto da: Shiba

          Ah, che bello invece installare i programmi
          scaricati a XXXXX per la rete, vero?
          ^^Anche le mie fonti sono dei repository o simili; incredibile ma ci sono anche per Windows non lo sapevi?Per lavoro tutti i tool di cui ho bisogno li scarico da MSDN, tool di utilità varia li prendo generalmente da Softpedia, FileHippo ed eventualmente da SourceForge. Raramente ho girato a XXXXX su internet per cercare un programma.
          • advange scrive:
            Re: nuovo sistema per aggiungere repository
            Dove li trovi i tuoi programmi? Qui?[yt]xRrfg_uAzwg[/yt]con questo si chiude il cerchio direi...
          • Uau (TM) scrive:
            Re: nuovo sistema per aggiungere repository
            - Scritto da: advange
            Dove li trovi i tuoi programmi? Qui?
            con questo si chiude il cerchio direi...Filehippo, a parte il nome che fa un po' pena effettivamente, è un repository completissimo e soprattutto uno dei più veloci in assoluto.
          • advange scrive:
            Re: nuovo sistema per aggiungere repository
            Cameriere! 2 kg di ironia al tavolo 15. Faccia mettere sul mio conto che offro io ;)
          • nome e cognome scrive:
            Re: nuovo sistema per aggiungere repository
            - Scritto da: advange
            Cameriere! 2 kg di ironia al tavolo 15. Faccia
            mettere sul mio conto che offro io
            ;)Perche' dovrebbe farsi prendere per i fondelli e non risponderti?
      • Funz scrive:
        Re: nuovo sistema per aggiungere repository
        guarda che synaptic e adept hanno menu grafici per fare la stessa cosa (alla maniera di windows, cioè con un sacco di clic). Se sai usare la riga di comando in Linux fai le stesse cose molto più velocemente, in windows non hai nemmeno questa possibilità...
      • Giambo scrive:
        Re: nuovo sistema per aggiungere repository
        - Scritto da: Uau (TM)
        A sentire parlare di certe robe medievali mi
        tornano in mente gli anni '80 e i dischi da
        5"....Forse volevi dire 5.25" ... Sei perdonato solo perche' probabilmente negli anni '80 eri ancora un'idea vaga nella mente di mamma e papa' :) !
    • ruppolo scrive:
      Re: nuovo sistema per aggiungere repository
      - Scritto da: dariocaruso
      Una delle novità che mi è piaciuta di più su
      ubuntu karmic è la nuova modalità per aggiungere
      i repo hostati su launchpad.Ma come, mi avevano fatto credere che i repo erano già preinstallati... Adesso per
      aggiungere un repo basta
      dare:

      sudo add-apt-repository ppa:nomerepoQuesta la mettiamo insieme a quella per scaricare tutti i codec...

      e pensa lui ad aggiungerlo e prendersi la chiave.
      Credo che questa cosa sia immensamente comoda. Ed
      è molto più semplice per un niubbo aggiungere coì
      il repo senza dover prelevare chiavi, editare
      file,
      ecc....Molto semplice per chi? (rotfl)
      • Shiba scrive:
        Re: nuovo sistema per aggiungere repository
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: dariocaruso

        Una delle novità che mi è piaciuta di più su

        ubuntu karmic è la nuova modalità per aggiungere

        i repo hostati su launchpad.

        Ma come, mi avevano fatto credere che i repo
        erano già
        preinstallati...


        Adesso per

        aggiungere un repo basta

        dare:



        sudo add-apt-repository ppa:nomerepo

        Questa la mettiamo insieme a quella per scaricare
        tutti i
        codec...




        e pensa lui ad aggiungerlo e prendersi la
        chiave.

        Credo che questa cosa sia immensamente comoda.
        Ed

        è molto più semplice per un niubbo aggiungere
        coì

        il repo senza dover prelevare chiavi, editare

        file,

        ecc....

        Molto semplice per chi? (rotfl)Che ti prende, sei fumato? O.oAggiungere i repo esterni per avere software non rilasciato con la versione corrente di Ubuntu (vedi una versione nuova di OpenOffice.org e simili).
      • dariocaruso scrive:
        Re: nuovo sistema per aggiungere repository
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: dariocaruso

        Una delle novità che mi è piaciuta di più su

        ubuntu karmic è la nuova modalità per aggiungere

        i repo hostati su launchpad.

        Ma come, mi avevano fatto credere che i repo
        erano già
        preinstallati...


        Adesso per

        aggiungere un repo basta

        dare:



        sudo add-apt-repository ppa:nomerepo

        Questa la mettiamo insieme a quella per scaricare
        tutti i
        codec...




        e pensa lui ad aggiungerlo e prendersi la
        chiave.

        Credo che questa cosa sia immensamente comoda.
        Ed

        è molto più semplice per un niubbo aggiungere
        coì

        il repo senza dover prelevare chiavi, editare

        file,

        ecc....

        Molto semplice per chi? (rotfl)il repo ufficiale di ubuntu e partner sono già inclusi. Se vuoi aggiungere un repo extra puoi farlo semplicemente così. In ogni caso ci sono diversi programmi GRAFICI che ti permettono di aggiungere i migliori repo (uno di questi programmi è UBUNTU TWEAK). Quel comando però può esserti utile se non sei una scimmia e vuoi imparare ad usare meglio il sistema. In ogni caso nessuno ti vieta di comportarti come una scimmia, anzi! puoi proprio ignorare che esistano persone diverse dalle scimmie e sconoscere le tecnlogie che usano questi.
        • lroby scrive:
          Re: nuovo sistema per aggiungere repository
          - Scritto da: dariocaruso
          Quel comando però può esserti utile se non sei
          una scimmia e vuoi imparare ad usare meglio il
          sistema. In ogni caso nessuno ti vieta di
          comportarti come una scimmia , anzi! puoi proprio
          ignorare che esistano persone diverse dalle
          scimmie e sconoscere le tecnlogie che usano
          questi.Scusa Dario, ma Ruppolo è un macaco, mi sembra chiaro a che famiglia appartengano i macachi, no? ;)
  • Uau (TM) scrive:
    Quanto rumore...
    Per nulla!Ma chi se ne frega di una roba usata da 4 gatti mi chiedo? Per cosa poi, per 4 "tecnologie" rubate in qua e in la e buttate dentro a caso? E questo lo chiamate SO? Che schifo! Natale è vicino gente, compratevi 7 il vostro cervello ringrazierà.
    • ciro cirotti scrive:
      Re: Quanto rumore...
      - Scritto da: Uau (TM)
      Per nulla!
      Ma chi se ne frega di una roba usata da 4 gatti
      mi chiedo? Per cosa poi, per 4 "tecnologie"
      rubate in qua e in la e buttate dentro a caso? E
      questo lo chiamate SO? Che schifo! Natale è
      vicino gente, compratevi 7 il vostro cervello
      ringrazierà.L'eloquenza e lo spessore delle tue affermazioni sono visibili dalla tua immaginetta (che non merita atro nome), complimenti per lo stile e la profondità, sei una vera miniera di saggezza.
      • Uau (TM) scrive:
        Re: Quanto rumore...
        - Scritto da: ciro cirotti

        L'eloquenza e lo spessore delle tue affermazioni
        sono visibili dalla tua immaginetta (che non
        merita atro nome), No, no lo merita eccome un altro nome ed è "realismo"...è reale, infatti, che linux (in ambito desktop) sia una m@rda!
        • ciro cirotti scrive:
          Re: Quanto rumore...
          - Scritto da: Uau (TM)
          - Scritto da: ciro cirotti



          L'eloquenza e lo spessore delle tue affermazioni

          sono visibili dalla tua immaginetta (che non

          merita atro nome),

          No, no lo merita eccome un altro nome ed è
          "realismo"...è reale, infatti, che linux (in
          ambito desktop) sia una
          m@rda!Va bene, non devi avere più di 16 anni, non ti preoccupare che non me la prendo con i ragazzini.
        • dariocaruso scrive:
          Re: Re: Quanto rumore...
          che linux sia ottimo su server ed embedded e molto meno "pronto all'uso" sui sistemi desktop ci può anche stare. Ma ad esempio fa egregiamente il suo sXXXXX lavoro su un qualsiasi netbook. E' vero che ci sono tanti problemi da risolvere, però se il sistema è correttamente supportato, va come un carro armato. Se così non fosse ibm non avrebbe sostituito tutti i suoi thin client con thin client linux. Lo so che sono ancora thin client, ma hanno già il supporto ad office, ad alcune applicazioni multimediali, ai browser, più ogni tipo di tool per l'amministrazione locale e la gestione di server remoti. Ibm credo che sappia bene quello che fa.
    • Just scrive:
      Re: Quanto rumore...
      @ Uau (TM)Sei venuto bene in foto accanto al tuo papà...
      • Uau (TM) scrive:
        Re: Quanto rumore...
        - Scritto da: Just
        @ Uau (TM)
        Sei venuto bene in foto accanto al tuo papà...Vada per il "sottile" accostamento della mia persona ad una XXXXX ma dire che mio babbo sia Tux è il più grande affronto che abbia mai sentito!!! Preferirei essere figlio di Costantino Vitagliano piuttosto.Comunque l'avatar parla fin troppo chiaro: è inutile cercare di cambiare le carte in tavola con le solite arrampicate linux style.
        • advange scrive:
          Re: Quanto rumore...

          Preferirei essere figlio di Costantino Vitagliano piuttosto.E' impossibile essere figli di sé stessi, Costantino.
        • pabloski scrive:
          Re: Quanto rumore...
          - Scritto da: Uau (TM)
          sentito!!! Preferirei essere figlio di Costantino
          Vitaglianoah ecco adesso ti sei qualificatoquindi sei uno di quei truzzi ignoranti con gli occhiali che sembrano i fari di una mercedes? :De per favore, smettetela di indossare il montone ad agosto :D
        • WTO scrive:
          Re: Quanto rumore...
          IL TUO GRANDE BABBO E' UNIXebbene si anche MS DOS hai tempi comincio come una versione light di UNIX praticamente billy ha pagato qualcuno perche' prendesse unix gli togliesse il multitasking e il multithreading eliminasse tutta la gesione degli utenti e rinominasse il comando cp in copy :-)
        • panda rossa scrive:
          Re: Quanto rumore...
          - Scritto da: Uau (TM)
          Preferirei essere figlio di Costantino
          Vitagliano
          piuttosto.Perche'? Non lo sei?Eppure dall'intelligenza che ostenti avrei giurato di si.
    • dariocaruso scrive:
      Re: Quanto rumore...
      - Scritto da: Uau (TM)
      Per nulla!
      Ma chi se ne frega di una roba usata da 4 gatti
      mi chiedo? Per cosa poi, per 4 "tecnologie"
      rubate in qua e in la e buttate dentro a caso? E
      questo lo chiamate SO? Che schifo! Natale è
      vicino gente, compratevi 7 il vostro cervello
      ringrazierà.hahaha!!!! ma fatti un giro va... Non sai nemmeno quello che dici... tecnologie rubate.. HAHAA... linux per un paio di linee di codice "simili" su milioni di cui è composto ha subito processi interminabili ed il codice sta lì visibile a tutti. Sarebbe interessante invece vedere quanto rubano i concorrenti, dato che il loro codice non si può vedere potrebbero aver rubato mezzo mondo...Quando ti deciderai a provare linux in ogni caso, la penserai diversamente.Non so se hai notato che qualche anno fa linux ha conquistato i server, gli embedded, i router, navigatori gps, supercomputer, cellulari e che ultimamente se ne comincia a parlare moltissimo anche in ambito desktop.
      • WinForLife scrive:
        Re: Quanto rumore...
        - Scritto da: dariocaruso
        Non so se hai notato che qualche anno fa linux ha
        conquistato i server, gli embedded, i router,
        navigatori gps, supercomputer, cellulari e che
        ultimamente se ne comincia a parlare moltissimo
        anche in ambito
        desktop.Ma intanto restate all'1%... misteri della statistica... (newbie)
      • Uau (TM) scrive:
        Re: Quanto rumore...
        - Scritto da: dariocaruso
        Quando ti deciderai a provare linux in ogni caso,
        la penserai
        diversamente.
        Già fatto oltre 10 anni fa...e da allora ogni 1-2 anni riprovo ma fa sempre schifo come la prima volta! Sai com'è, io ho una vita da vivere e non mi va di sprecarla dietro a clamorose carenze di un aborto informatico che avete il coraggio di chiamare SO!
        • Shiba scrive:
          Re: Quanto rumore...
          - Scritto da: Uau (TM)
          - Scritto da: dariocaruso

          Quando ti deciderai a provare linux in ogni
          caso,

          la penserai

          diversamente.



          Già fatto oltre 10 anni fa...e da allora ogni 1-2
          anni riprovo ma fa sempre schifo come la prima
          volta! Sai com'è, io ho una vita da vivere e non
          mi va di sprecarla dietro a clamorose carenze di
          un aborto informatico che avete il coraggio di
          chiamare
          SO!Quindi sei frustrato perché gli altri ci riescono e tu no?
        • pabloski scrive:
          Re: Quanto rumore...
          interessante e cos'è che fa schifo? dicci dicci, illuminaci o grande truzzo sfigato :D
    • pabloski scrive:
      Re: Quanto rumore...
      che c'è sei stanco di essere preso in giro sul forum della microsoft e sei ritornato qui :Dalmeno posta col nick dovella
      • WinForLife scrive:
        Re: Quanto rumore...
        - Scritto da: pabloski
        che c'è sei stanco di essere preso in giro sul
        forum della microsoft e sei ritornato qui
        :DSul sito MS sono seri professionisti, non pagliacci come qui e nei forum di Imbuto...
      • Uau (TM) scrive:
        Re: Quanto rumore...
        - Scritto da: pabloski
        che c'è sei stanco di essere preso in giro sul
        forum della microsoft e sei ritornato qui
        :D

        almeno posta col nick dovellaSul forum di Ms ci vado solo per lavoro....sai com'è, c'è gente seria e competente li, mica come su PI!
        • pabloski scrive:
          Re: Quanto rumore...
          in pratica hai ammesso di essere trollvellabravo, ho visto le figure di XXXXX che fai sul forum ms e le sfilze di commenti dove tecnici ms ti ridono in faccia :Dbravo troll (rotfl)
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Quanto rumore...
            - Scritto da: pabloski
            in pratica hai ammesso di essere trollvella

            bravo, ho visto le figure di XXXXX che fai sul
            forum ms e le sfilze di commenti dove tecnici ms
            ti ridono in faccia
            :D

            bravo troll (rotfl)Perchè ci va solo Dovella sul forum Ms, non ho capito? Non sono Dovella comunque, te lo ripeto, ma se ti fa sentire meglio crederlo credilo pure!
          • pabloski scrive:
            Re: Quanto rumore...
            no io avevo detto che dovella aveva fatto la figura del troll sul forum mse tu hai risposto dicendo: "Sul forum di Ms ci vado solo per lavoro"....vabbè che fare il troll non è un lavoro ma comunque da come hai reagito si capisce che sei trollvella (rotfl)(rotfl)(rotfl)sempre più ridicolo a quanto pare (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
          • advange scrive:
            Re: Quanto rumore...

            vabbè che fare il troll
            non è un lavoroNo? e come campa allora il povero Domenico?
          • pabloski scrive:
            Re: Quanto rumore...
            da lunedì a sabato fa l'accattone nelle stazioni ferroviarie e posta dal suo nokia n97 le trollate su pi :D
    • Shiba scrive:
      Re: Quanto rumore...
      - Scritto da: Uau (TM)
      Per nulla!
      Ma chi se ne frega di una roba usata da 4 gatti
      mi chiedo? Per cosa poi, per 4 "tecnologie"
      rubate in qua e in la e buttate dentro a caso? E
      questo lo chiamate SO? Che schifo! Natale è
      vicino gente, compratevi 7 il vostro cervello
      ringrazierà.È la volta buona che mi do alla droga! XD
      • WinForLife scrive:
        Re: Quanto rumore...
        - Scritto da: Shiba
        È la volta buona che mi do alla droga! XDPensavo lo facessi già abitualmente :D
        • Shiba scrive:
          Re: Quanto rumore...
          - Scritto da: WinForLife
          - Scritto da: Shiba


          È la volta buona che mi do alla droga! XD


          Pensavo lo facessi già abitualmente :DNo, sono anni che non uso windows.
          • abc scrive:
            Re: Quanto rumore...
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: WinForLife

            - Scritto da: Shiba




            È la volta buona che mi do alla droga! XD





            Pensavo lo facessi già abitualmente :D

            No, sono anni che non uso windows.La droga casomai è linux, tanto ormai anche i bambini che entrano all'ITIS e si installano l'imbuto si credono già megahacker...
          • topolinik scrive:
            Re: Quanto rumore...
            - Scritto da: abc
            La droga casomai è linux, tanto ormai anche i
            bambini che entrano all'ITIS e si installano
            l'imbuto si credono già megahacker...Se all'ITIS già provano ubuntu vuol dire che Ballmer ha i giorni contati.E poi fatti un giro nei forum frequentati dagli adolescenti: il megahacker di turno (che non mancherà di vantarsi) lo riconosci perché è quello che proprio ieri è riuscito ad usare il keygen per photoshop patchato e craccato (installando al contempo una dozzina di malware)! Proprio uno che la sa lunga! :-D
          • pabloski scrive:
            Re: Quanto rumore...
            eh certo che la sa lungasfido io a trovare qualcun'altro che riesce a beccarsi una dozzina di malware con un solo click :D
          • panda rossa scrive:
            Re: Quanto rumore...
            - Scritto da: pabloski
            eh certo che la sa lunga

            sfido io a trovare qualcun'altro che riesce a
            beccarsi una dozzina di malware con un solo click
            :DIo sapevo che ce ne volevano almeno 3: Avanti, Avanti, Installa.
    • WinForLife scrive:
      Re: Quanto rumore...
      - Scritto da: Uau (TM)
      Per nulla!
      Ma chi se ne frega di una roba usata da 4 gatti
      mi chiedo? Per cosa poi, per 4 "tecnologie"
      rubate in qua e in la e buttate dentro a caso? E
      questo lo chiamate SO? Che schifo! Natale è
      vicino gente, compratevi 7 il vostro cervello
      ringrazierà.Quoto! Finalmente qualche persona intelligente e obiettiva in questo forum ;)(win)
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: Quanto rumore...
      Hai cambiato di nuovo nick?Tanto ti riconosciamo lo stesso grazie al tuo meraviglioso avatar: Linux che guarda estasiato suo figlio Windows7 ...
    • ruppolo scrive:
      Re: Quanto rumore...
      - Scritto da: Uau (TM)
      compratevi 7 il vostro cervello
      ringrazierà.Certo, perché potrà andarsene.
    • Andy70 scrive:
      Re: Quanto rumore...
      Ah! Abbiamo capito il grande caposviluppatore delle megaazienda a 27 anni cosa usa per lavorare. Fammi indovinare, sei un ex sparagestionaliVB che oggi si è "aggiornato" a .NET...- Scritto da: Uau (TM)
      Per nulla!
      Ma chi se ne frega di una roba usata da 4 gatti
      mi chiedo?4 gatti forse nel tuo mondo fatto di licenze e antivirus.
      Per cosa poi, per 4 "tecnologie"
      rubate in qua e in la e buttate dentro a caso?Rubate a chi? Devo ripeterti l'aneddoto dello stack tcp/ip di Windows da dove viene? Le robe Microsoft sono fotocopie sin dai tempi del DOS.
      E
      questo lo chiamate SO?Sì. Al contrario di Windows che ancora oggi, dopo 7 versioni, ha il registro e necessita di un antivirus.
      Che schifo! Natale è
      vicino gente, compratevi 7 il vostro cervello
      ringrazierà.Ma non il portafogli! Guarda fuori dalla "finestra", ti renderai conto che c'è un sacco di roba molto migliore.
      • kimj scrive:
        Re: Quanto rumore...
        manco il disk operating system l'ha creato microsoft...
      • Uau (TM) scrive:
        Re: Re: Quanto rumore...
        - Scritto da: Andy70
        Ah! Abbiamo capito il grande caposviluppatore
        delle megaazienda a 27 anni cosa usa per
        lavorare. Fammi indovinare, sei un ex
        sparagestionaliVB che oggi si è "aggiornato" a
        .NET...
        No guarda VB lo lascio volentieri a te, a me ha sempre fatto vomitare. Io ho sempre sviluppato in C/C++ e da qualche anno le parti non critiche (tool vari e utilità) le faccio o le faccio fare in .NET per ovvia rapidità di sviluppo e risparmio.

        4 gatti forse nel tuo mondo fatto di licenze e
        antivirus.
        0.89% del mondo PC desktop. Più chiaro così?

        Rubate a chi? Devo ripeterti l'aneddoto dello
        stack tcp/ip di Windows da dove viene? Le robe
        Microsoft sono fotocopie sin dai tempi del
        DOS.
        Ripeti, ripeti pure! Se c'è del codice già fatto solo un idiota non lo copierebbe. L'importante è adattarlo al proprio sistema ed eventualmente migliorarlo: se no linux cosa c'è a fare? Cosa passate a fare le vostre ore in cantina se non per far fare i miliardi ad Oracle, HP, IBM, Microsoft, con minima fatica da parte loro? L'importante è non copiare il layer grafico di linux vista la pena che fa, ma per il resto si può anche prendere spunto direi e in alcuni casi copiare anche parecchio.Poi non è l'obiettivo della vostra vita essere copiati e non ricevere un cent?

        Sì. Al contrario di Windows che ancora oggi, dopo
        7 versioni, ha il registro e necessita di un
        antivirus.
        Preferisco di gran lunga il registro ad una marea di file .conf sparsi a XXXXX per il sistema. Ogni distro linux li ha da qualche parte e ogni malato mentale può stravolgere tutto in base alle sue paranoie....molto reliable direi ;-)Antivirus dici? Degli svantaggi devono pur esserci nell'avere il 95% di share mondiale....poco male.

        Ma non il portafogli! Guarda fuori dalla
        "finestra", ti renderai conto che c'è un sacco di
        roba molto
        migliore.Sicuro che il portafogli ne giovi così tanto? Preferisco investire 100/200 ed evitare problemi di 20 anni fa con cui voi linari ogni giorno lottate. Perchè in tutto il tempo che mi risparmio grazie ad un SO che mi chiede 0 minuti del mio tempo per installarlo/manutenerlo, posso fare moooooooolto altro!
    • EffeGi scrive:
      Re: Quanto rumore...
      ROFL
    • iRoby scrive:
      Re: Quanto rumore...
      Però Winzozz 7 ha alcune soluzioni dell'interfaccia che mi sembrano molto simili ad alcune cose introdotte da KDE 4 molto tempo prima...
  • Petengy scrive:
    i primi successi di win 7
    sarà anche in po OT, ma visto che a molti piace tirare in ballo win 7... ecco i suoi primi successi:http://www.tecnocino.it/articolo/windows-7-copie-pirata-in-cina-flop-tv-in-giappone/16483/
    • iRoby scrive:
      Re: i primi successi di win 7
      Figa gli si è bloccato in diretta! Sembra di essere tornati ai tempi del mitico Windows 95!
    • Emoticon e video scrive:
      Re: i primi successi di win 7
      A me pare che sia l'applicazione ad essersi bloccata più che win7...
      • Emoticon e video scrive:
        Re: i primi successi di win 7
        Anche perchè sono 2 le trasmissioni e sempre sulla stessa applicazione...
        • WinForLife scrive:
          Re: i primi successi di win 7
          - Scritto da: Emoticon e video
          Anche perchè sono 2 le trasmissioni e sempre
          sulla stessa
          applicazione...Si infatti, ma i troll linari non notano queste sottigliezze... loro sanno solo leggere i caratteri sul terminale!!
      • paolino paperino scrive:
        Re: i primi successi di win 7
        quando clicca su start non funziona...
  • Nibiru scrive:
    Ubuntu è molto più avanti di WIndows
    Ubuntu è molto più avanti di Windows, solo che non è per utenti medi... 8)forse è per questi che alcuni lo denigrano, mi ricorda tanto la storia della volpe e l'uva...(rotfl)Le cose che si possono fare con Ubuntu (come ripeto, utente non medio...) con windows le sogni.Anche se il mio approccio a Ubuntu è recente, lo uso da un anno e mezzo soltanto, ho visto che Linux è l'INFORMATICA!Ho avuto tutte le versioni di windows, attualmente ho vista e ubuntu insieme.Se si deve reinstallare windows con tutti gli aggiornamenti più service pack1 e service pack2 ci vuole un giorno di ferie, mentre con Ubuntu (compresi gli aggiornamenti) ci vuole davvero poco.Perchè ancora tengo windows? Perchè alla fine non mi da fastidio e meglio avere due sistemi operativi che uno.All'inizio avevo anche io qualche critica per Ubuntu ma perchè non lo conoscevo...Ho ancora tanto da imparare, ma è impressionante la lista dei programmi e delle applicazioni gratuite disponibili per Ubuntu, come ripeto gratuite e senza sorprese.E' anche un sistema operatico che si può organizzare come ci pare e stravolgere tanto è vero che graficamente se si da un'occhiata alla galleria di desktop sul sito di Ubuntu non ce ne è uno uguale a un'altro.Anche i programmi si possono modificare e personalizzare, dato che sono tutti aperti.Che dire, è gratuito, lo si può installare insieme a Windows, non capisco gli attacchi che riceve.
    • botero scrive:
      Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
      Sciocchezze. Un commento serio si baserebbe sul campo di utilizzo.Ci sono ambiti in cui windows e' piu' adatto ed altri in cui e' meno adatto.In ambito server nonostante m$ stia facendo progressi resta sempre il miglior sistema costo/prestazioni, in ambito desktop se non ci sono particolari esigenze linux e' pronto. Io personalmente l'ho installato in ambiti di produzione sostituendo windows e non ho avuto lamentele. Diverso e' il discorso dove ci sono esigenze particolari come cad, grafica e multimedia. Una cosa pero' e' certa, la continua e perseverante presenza di ubuntu sul panorama potrebbe convincere quelle aziende "strategiche" a portare le proprie applicazioni. Vedremo
      • Nibiru scrive:
        Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
        Per quanto riguarda l'utente domestico (e la gran parte dei computer sono domestici) Ubuntu è completo, anche più di Windows.Si possono trovare migliaia di programmi gratuiti e ben fatti e cosa non da poco...non c'è lo stress dell' anti-virus.La sicurezza su windows è diventata paranoica, antivirus euristico, antispyware...Poi ultimamente in Ubuntu i programmi che non si trovano nei repository si installano facilmente anche senza l'uso del terminale, sono i programmi .deb e basta cliccare su installa.E i .deb sono migliori dei .exe di windows: su windows devi cliccare su installa, avanti, next, ecc. ecc.Sui .deb si clicca su installa e basta...Ho notato che ogni anno Ubuntu fa passi da gigante in questo senso e credo che man mano che gli utenti diventeranno meno medi e più esperti troveranno interesse per questo mondo Linux.Sicuramente l'utente Linux ha una marcia in più.
        • abc scrive:
          Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
          - Scritto da: Nibiru
          Per quanto riguarda l'utente domestico (e la gran
          parte dei computer sono domestici) Ubuntu è
          completo, anche più di
          Windows.
          Si possono trovare migliaia di programmi gratuiti
          e ben fatti e cosa non da poco...non c'è lo
          stress dell'
          anti-virus.
          La sicurezza su windows è diventata paranoica,
          antivirus euristico,
          antispyware...
          Poi ultimamente in Ubuntu i programmi che non si
          trovano nei repository si installano facilmente
          anche senza l'uso del terminale, sono i programmi
          .deb e basta cliccare su
          installa.
          E i .deb sono migliori dei .exe di windows: su
          windows devi cliccare su installa, avanti, next,
          ecc.
          ecc.
          Sui .deb si clicca su installa e basta...
          Ho notato che ogni anno Ubuntu fa passi da
          gigante in questo senso e credo che man mano che
          gli utenti diventeranno meno medi e più esperti
          troveranno interesse per questo mondo
          Linux.
          Sicuramente l'utente Linux ha una marcia in più.Hai ragione, sono sicuro che l'anno prossimo sarà l'anno di linux! :D
          • advange scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            Sono sicuro che l'anno prossimo riuscirai a fare un commento intelligente; non tutti i giorni, eh: almeno uno nella vita.
          • Shiba scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            - Scritto da: abc
            Hai ragione, sono sicuro che l'anno prossimo sarà
            l'anno di linux!
            :DL'hanno prossimo sarà l'anno di Hinagiku![img]http://www.chihiro-subs.com/wp-content/uploads/2009/10/1255789758753.png[/img](Confido in Sgabbio e nei soliti XD)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            hahaha :D
      • iRoby scrive:
        Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
        - Scritto da: botero
        Diverso e' il discorso dove ci sono esigenze
        particolari come cad, grafica e multimedia.Nel campo del CAD per Linux ci sono i programmi più potenti.http://mcz.altervista.org/Pagine/Appendice7h.html
        • botero scrive:
          Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
          In informatica si parla di standard, non di chiacchiere... stesso motivo per cui critichiamo le politiche microsoft!
      • Francesco_Holy87 scrive:
        Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
        Se Adobe converte la sua Suite anche per Linux, i giochi useranno anche le OpenGL e Cad e altri programmi del genere faranno il porting... È finita, sul mio PC ci sarà solo Ubuntu. Maledetti produttori, quanto ci mettono a decidersi?
    • Don Crispone scrive:
      Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
      adesso ci diresti che cosa fai con linux che windows si sogna? sono proprio curioso, magari mi convinci a fare il grande passo...
      • dariocaruso scrive:
        Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
        - Scritto da: Don Crispone
        adesso ci diresti che cosa fai con linux che
        windows si sogna? sono proprio curioso, magari mi
        convinci a fare il grande
        passo...lasciamo perdere il fatto che le prestazioni di linux sono superiori a quelle di windows (la gestione della ram, dei proXXXXXri, delle risorse e delle librerie, senza lo schifoso registro di sistema), e ogni altro tipo di vantaggio e svantaggio, linux prima di tutto è "libertà" cosa che ha profonde conseguenze ad ogni livello, cioè:- l'utonto ha il vantaggio di non pagare nulla, di usare tutto come, quando, dove vuole e di darlo anche ad altri. Di liberarsi dal problema "siccome non so usare linux continuo a pagare windows". Poi è più sicuro, non deve usare l'antivirus, il pc non si blocca, entra nel circolo virtuoso dei programmi liberi, gratutiti e funzionanti per se, per i suoi figli e per tutti (terzo mondo compreso, avendo l'hardware ovviamente). Ha un sistema di installazioni e rimozioni centralizzato che non risente di milioni di cicli installa disinstalla. Per installare o rimuovere un programma non devi nemmeno aprire il browser per cercarlo su internet, basta selezionare quello che vuoi e fa tutto lui (come app store). Non deve praticamente mai formattare, il pc non si appesantisce mai, non deve andare a cercare driver da nessuna parte a meno che ha periferiche non pienamente supportate (che però ancora ci sono, una su tutte le chiavette internet umts). Può avere lo stesso sistema su qualsiasi hardware, sia esso un pc deskto, un cellulare, un navigatore satellitare, un router, un server, un mainframe o un pc super obsoleto. Può scegliersi l'interfaccia grafica che più gli piace fra le numerose presenti. Puoi portarti dietro il tuo sistema su una chiavetta o un cd e avviarlo su ogni hardware. Puoi sceglierti la distribuzione che più ti aggrada, ce ne sono molte e specifiche per ogni esigenza: minimale, avanzata, bella, funzionale, stabile.- l'utente avanzato invece: oltre ai pregi detti prima può modificare il proprio os per farlo calzare a pennello sul suo hardware e per l'uso che deve farne. Può creare programmi modificando quelli già presenti, dato che i programmi sono tutti liberi, può "imparare" a capire come funziona ogni dettaglio del sistema dato che può "vedere" il codice di tutto. Può essere sicuro di che cosa esattamente fa il suo sistema (chi lo sa che fa windows!! E' tutto closed! Può anche comunicare con gli alieni e dirigerli sulla terra nel 2012!!). Può intercambiare ogni parte del sistema con altrettante parti a scelta, ci sono tanti boot loader, tanti filesystem, tante gui, ecc... basta conoscere e scegliere. Si può amministrare da remoto in maniera spettacolare e disporre di programmi e processi che vengono eseguiti altrove, visualizzando in locale tutto (puoi usare da un netbook un programma che gira su un altro pc dentro casa tua o da un'altra parte), in maniera sicura, grazie ad ssh (nulla a che vedere con vnc ed rdp); puoi pure far girare windows su una macchina virtuale dentro ad un pc casalingo e gestirla dal tuo netbook con il lento atom, ecc...- le aziende: si liberano dalle licenze e da numerosi problemi legati alla sicurezza ed all'affidabilità- la società: sostenere linux significa sostenere un progetto nato e sviluppato sia da persone che da aziende e che torna a vantaggio di tutti e non di una lobby sia essa MS o Apple o chiunque altro.Se passi a linux fai un favore al tuo portafogli, al tuo pc, a tuo figlio, alle generazioni future, alla società intera, e quindi anche a me.Pillola rossa o pillola blu? A te la scelta-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 ottobre 2009 17.14-----------------------------------------------------------
        • Nibiru scrive:
          Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
          - Scritto da: dariocaruso
          Se passi a linux fai un favore al tuo portafogli,
          al tuo pc, a tuo figlio, alle generazioni future,
          alla società intera, e quindi anche a
          me.

          Pillola rossa o pillola blu? A te la sceltaMi sono piaciute molto queste ultime tue frasi che quoto in pieno, peccato che tanti ancora non lo abbiano capito.In genere chi ama l'informatica ama anche linux, e se questo è un sito di informatica, cosa ci fanno i denigratori di linux qui?
          • giulio scarpati scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            - Scritto da: Nibiru
            In genere chi ama l'informatica ama anche linux,
            e se questo è un sito di informatica, cosa ci
            fanno i denigratori di linux
            qui?Lo dici tu. Linux è solo uno dei tanti SO a disposizione, non ho capito perché per essere amanti dell'informatica bisogna per forza avere un imbutu in cantina.
          • Cobra Reale scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            - Scritto da: giulio scarpati
            - Scritto da: Nibiru

            In genere chi ama l'informatica ama anche linux,

            e se questo è un sito di informatica, cosa ci

            fanno i denigratori di linux

            qui?

            Lo dici tu. Linux è solo uno dei tanti SO a
            disposizione, non ho capito perché per essere
            amanti dell'informatica bisogna per forza avere
            un imbutu in
            cantina.Infatti non è necessario tenerlo in cantina, anzi...
          • lroby scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            - Scritto da: giulio scarpati
            Lo dici tu. Linux è solo uno dei tanti SO a
            disposizione, non ho capito perché per essere
            amanti dell'informatica bisogna per forza avere
            un imbutu in
            cantina.non lo sai che più il s.o. è open , e più la mente di chi lo utilizza è closed? ;)
          • AMEN scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            - Scritto da: Nibiru
            - Scritto da: dariocaruso


            Se passi a linux fai un favore al tuo
            portafogli,

            al tuo pc, a tuo figlio, alle generazioni
            future,

            alla società intera, e quindi anche a

            me.

            Mi sono piaciute molto queste ultime tue frasi
            che quoto in pieno, peccato che tanti ancora non
            lo abbiano capito.
            In genere chi ama l'informatica ama anche linux,
            e se questo è un sito di informatica, cosa ci
            fanno i denigratori di linux qui?Io non denigro linux, denigro gli adoratori religiosi di linux.Fai del bene alla società? Alle generazioni future? Vabbè, questa è da delirio. Spegnere il pc ogni tanto aiuta...
          • advange scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows

            Io non denigro linux, denigro gli adoratori
            religiosi di linux.Come dovresti denigrare tutti gli adoratori religiosi: dei SO, come di un qualunque SW, come di una qualunque auto, come di un qualunque [aggiungi a paicere]
            Fai del bene alla società? Alle generazioni
            future? Vabbè, questa è da delirio.Sarà da delirio, ma è la verità.So che può darti fastidio, ma è la verità.Se usi un programma che sto sviluppando mi fai un grosso favore.Se usi un programma che appartiene al mondo fai del bene al mondo.Se fai da beta tester per Win 7 fai del bene a MS.Quando questa semplice realtà vi entrerà nel cervello forse comincerete a capire qualcosa.Non è che ci conto.Ma la speranza è l'ultima a morire.
            Spegnere il pc ogni tanto aiuta...Sì, è l'unico modo che hai per non prendere virus.
          • AMEN scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            - Scritto da: advange
            Come dovresti denigrare tutti gli adoratori
            religiosi: dei SO, come di un qualunque SW, come
            di una qualunque auto, come di un qualunque
            [aggiungi a piacere]Ma infatti, ci sono religiosi a 360 gradi...

            Fai del bene alla società? Alle generazioni

            future? Vabbè, questa è da delirio.
            Sarà da delirio, ma è la verità.
            So che può darti fastidio, ma è la verità.Verità de che?
            Se usi un programma che sto sviluppando mi fai un
            grosso favore.Anche se compro una Ferrari dalla Ferrari faccio del bene alla Ferrari
            Se usi un programma che appartiene al mondo fai
            del bene al mondo.Se respiro l'aria, faccio del bene all'aria?E' un programma, non fa del bene a nessunoLo usi o non lo usi. Punto.Non tiriamo in mezzo il Bene e il Male

            Spegnere il pc ogni tanto aiuta...
            Sì, è l'unico modo che hai per non prendere virus.Wow, che approfondimento.Aiuta a vivere, intendevo
          • advange scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows

            Ma infatti, ci sono religiosi a 360 gradi...Concordo



            Fai del bene alla società? Alle generazioni
            Verità de che?Verità, semplice e cruda

            Se usi un programma che sto sviluppando mi fai
            un

            grosso favore.
            Anche se compro una Ferrari dalla Ferrari faccio
            del bene alla
            Ferrari


            Se usi un programma che appartiene al mondo fai

            del bene al mondo.
            Se respiro l'aria, faccio del bene all'aria?
            E' un programma, non fa del bene a nessuno
            Lo usi o non lo usi. Punto.
            Non tiriamo in mezzo il Bene e il MaleSe ti dà fastidio non lo tiriamo.Se vuoi mettere la testa sotto la sabbia, sei libero di farlo.Ma non puoi impedire a noi di vivere, di capire, di pensare perché a te dà fastidio.L'esempio dell'aria non c'entra assolutamente nulla.Quello della Ferrari solo in parte: se l'acquisti, oltre a fare del bene alla Ferrari per semplice motivi finanziari gli fai del bene perché utilizzi una loro auto, con tutto quello che ne consegue.Sul SW tutto ciò è moltiplicato per 1000, 1 milione di volte.Utilizzando Word, ad esempio, non fai del bene a MS solo perché paghi la licenza; anzi, fai del bene anche se la licenza non la paghi.Perché diventi abituato (addicted) al SW, ai suoi formati, al suo modo di ragionare.Fai crescere una comunità di persone dipendenti da Word, segnali gli errori, crei uno standard de facto.E questo vale per tutti i SW.Se questa semplice banale considerazione ti dà fastidio, ti comprendo: brucia sapere che ad usare certi prodotti fai beneficenza a delle multinazionali, ma non solo.Penalizzi SW, prodotti dell'ingegno, che sono proprietà di tutti; impoverisci le tue tasche, impoverisci e penalizzi un bene a disposizione di tutti.E' banale, ovvio e logico: ma ci fa più piacere fare gli struzzi, nascondere la testa sotto la sabbia e continuare ad affondare, programmi, progetti che sono anche nostri.
            Wow, che approfondimento.
            Aiuta a vivere, intendevoUna battuta me la concedi?
        • Don Crispone scrive:
          Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
          ma io veramente non avevo chiesto questo, ma, cosa fa linux che windows non possa fare? e non se le fa più alla svelta (tutto da dimostrare) Le uniche cose che suggerisci sono la personalizzazione estrema (in effetti superiore a windows) e l' amministrazione ed esecuzione remote (e qua penso si equivalgano, ci sono programmi equivalenti) tutte le altre pippe sulla libertà... onestamente non mi interessano e dubito che un mondo interamente open source sarebbe poi tanto migliore...e visto che parli di libertà, anche produrre software close è e deve essere una libertà...
          • Don Crispone scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            appunto io ho fatto quella domanda per rispondere ad un cantinaro esaltato che a modi testimone di geova sosteneva la supremazia di linux, dicendo che con linux si fanno cose che con win ci si sogna... alcune cose sono meglio di qua altre di là... per altre ancora è meglio il mac!!!concludo con una frase che ho già detto di làlo scagliarsi a tutti i costi contro windows cercando di convincere la gente a usare linux spesso vi fa apparire una sorta di testimoni di geova... e sortite solo l' effetto contrario... pensaci...
          • dariocaruso scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            - Scritto da: Don Crispone
            appunto io ho fatto quella domanda per rispondere
            ad un cantinaro esaltato che a modi testimone di
            geova sosteneva la supremazia di linux, dicendo
            che con linux si fanno cose che con win ci si
            sogna...

            alcune cose sono meglio di qua altre di là... per
            altre ancora è meglio il
            mac!!!
            concludo con una frase che ho già detto di là
            lo scagliarsi a tutti i costi contro windows
            cercando di convincere la gente a usare linux
            spesso vi fa apparire una sorta di testimoni di
            geova... e sortite solo l' effetto contrario...
            pensaci...ti ho risposto sopra che per quanto riguarda questo articolo il testimone di geova sei tu. Per cui qua è mio diritto chiederti:ma perchè non provi ubuntu 9.10?oppureHai provato l'rc di ubuntu 9.10? che ne pensi?
          • Don Crispone scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            la proverò appena esce rtm, ho provato la 9.04 versione remix e non mi ha entusiasmato, sono invece rimasto colpito da moblin 2 ma purtroppo le skede wireless danno molti problemi (e non solo a me basta leggere nella pagina di download quanti se ne lamentino), quando sarà stabile ritenterò anche con quella
          • lroby scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            - Scritto da: dariocaruso
            ma perchè non provi ubuntu 9.10?

            oppure

            Hai provato l'rc di ubuntu 9.10? che ne pensi?ma perchè continuate a pubblicizzare Ubuntu come se fosse l'UNICA distro linux esistente al mondo? mai sentito parlare di openmamba? una distro italiana, creata "from scratch", super aggiornatissima, ultra veloce e che durante l'installazione ti chiede se vuoi installare alcune cose aggiuntive come i fonts MS, i codec win32, skype ,flash player ed altre cose closed che di solito te le devi installare a mano lui ti chiede se le vuoi installare da subito (ovvio che non è obbligatorio)psubuntu 9.04 rc continua a non bootare sul mio nc20, openmamba è partito anche se non supportava il 3d della mia scheda video, ho parlato con i programmatori di questa distro (conosciuti al linux day di Sabato scorso) e mi hanno detto che hanno implementato l'accelerazione 3d della mia scheda video sulla prossima night build che uscirà in settimana.uno spettacolo!altro che ubuntu
          • dariocaruso scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            questo è il motivo per cui esistono numerose distro. Sono contento per te. I miei pc invece non hanno nessun problema con linux e con qualsiasi versione. La distro uno se la sceglie in base alle esigenze. Io trovo le debian (io e molti altri), molto più comode semplicemente perchè il gestore apt è (a mio modo di vedere) favoloso. In oltre io uso linux da qualche anno e posso dirti che ubuntu è un pò come l'iphone, ha imposto uno standard di usabilità che prima non apparteneva al mondo linux e che invece adesso è ben sperimentato su quasi tutte le distro (ben venga). Io mi sento di consigliare ciò che meglio conosco e ciò per cui è più facile trovare informazioni ed aiuto in rete.Tutto l'ecosistema GNU/Linux è valido, ma ad ogniuno la sua distro. Poi mi auguro che presto farai una Roby edition linux. Se la fai a partire da una debian based sarò il primo a provarla. Se vuoi possiamo farla insieme, io non ho moltissimo tempo e tu probabilmente non hai tutte le competenze (non so se mi sbaglio). Se vuoi possiamo lavorarci insieme, è un'ottima occasione per imparare e per distribuire agli amici il nostro lavoro senza chiedere di craccare e senza pagamenti: tutto libero.P.S. Oltre ai miei gusti personali ed alle mie scelte l'articolo (non dimentichiamolo) parlava di ubuntu, per cui mi sembra logico chiedere pareri su ubuntu e non su altro...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 ottobre 2009 12.35-----------------------------------------------------------
          • lroby scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            - Scritto da: dariocaruso
            Tutto l'ecosistema GNU/Linux è valido, ma ad
            ogniuno la sua distro. Poi mi auguro che presto
            farai una Roby edition linux. Se la fai a partire
            da una debian based sarò il primo a provarla. Se
            vuoi possiamo farla insieme, io non ho moltissimo
            tempo e tu probabilmente non hai tutte le
            competenze (non so se mi sbaglio).Dubito che realizzerò mai una Roby Edition di una distro Gnu/Linux,primo perchè non avrei nè le competenze nè il tempo e secondo perchè Windows di default fà caxare, Linux no, Windows ha davvero bisogno di essere ottimizzato mentre Linux funziona molto bene da subito.e poi nel mondo Windows la mia versione ottimizzata è particolare (basta vedere che nessun altro l'ha mai realizzata) mentre su Linux potrebbe essere soltanto una delle Nmila distro già esistenti (basta vedere distrowatch per farsi un'idea di quante ne esistano)
            Se vuoi
            possiamo lavorarci insieme, è un'ottima occasione
            per imparare e per distribuire agli amici il
            nostro lavoro senza chiedere di craccare e senza
            pagamenti: tutto
            libero.ti ringrazio moltissimo per la tua disponibilità, sei molto gentile.
            P.S. Oltre ai miei gusti personali ed alle mie
            scelte l'articolo (non dimentichiamolo) parlava
            di ubuntu, per cui mi sembra logico chiedere
            pareri su ubuntu e non su
            altro...ok qui hai ragione, scusami però leggere e sentire parlare sempre e solo di ubuntu (che reputo la migliore distro per ex utonti windows) quando ce ne sono obiettivamente di migliori (anche italiane, vedi openhymera, sabayon oltre alla già da me citata openmamba)ti chiedo ancora scusa.ciao
          • AtariLover scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            - Scritto da: lroby

            ubuntu 9.04 rc continua a non bootare sul mio
            nc20e Vista a non installarsi sul mio drive USB. È colpa di Linux e Vista? No! È colpa dei produttori dei dispositivi.P.S: Hai poi provato con Debian? ;)
          • lroby scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            - Scritto da: AtariLover
            e Vista a non installarsi sul mio drive USB. È
            colpa di Linux e Vista? No! È colpa dei
            produttori dei
            dispositivi.sicura che la colpa non sia del s.o. che non è progettato per essere installato su dispositivo usb? (parlo di Vista ovviamente,in verità nessun os ms è installabile su usb a meno di hacking)
            P.S: Hai poi provato con Debian? ;)onestamente no, però mi sono innamorato di Openmamba, una distro italiana creata da persone molto valide e che hanno delle filosofie di pensiero molto simili alle mie, e che hanno deciso di creare questa distro "from scratch" invece di basarsi su un altra distro.provala e magari non ti dispiacerà ;)
          • dariocaruso scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            e perchè no.. virtualbox ce l'ho anche per questo!appena avrò un pò di tempo sicuro che lo provo.anche se la distro che sto testando in dual boot ultimamente è arch
          • AMEN scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            - Scritto da: dariocaruso
            elasticità: puoi sostituire persino il proXXXXXre
            ed il pc si riaccende senza battere
            ciglioAh, ah, ah.Con windows no, eh?Passato, su scheda ASUS, da un single core ad un dual, riavvio e tutto ok...
            compatibilità: qua ci sono pro e contro. Windows
            supporta OGNI periferica commerciale, linux
            supporta MOOOOLTO più hardware, ma non tutti i
            prodotti commercialiQuesta me la dovete spiegare. Molto più hardware, ma non commerciale, cioè? Datacenter? Comodo....
            semplicità d'uso: pro e contro. Se il tuo
            hardware è supportato al 100% va tutto da solo,
            il sistema pensa a tutto. Quel se all'inizio di frase è pericoloso.....

            gestione utenti e permessi: superiore su linux.
            Gli unix sono il topEhm....linux is not unix....
            Io non capisco com'è che la gente non capisce che
            c'è una cosa stupenda chiamata dual boot. Su
            alcuni pc può essere utile usare windows per
            alcuni programmi e linux per il resto.Sono assulutamente d'accordo.Questo si chiama ragionare: il sistema operativo è uno strumento, non una religione (da tutte le parti, win, mac e lin)
            Non è essenziale, ma è bello
            poter mettere le mani su tutto. Ogni programma è
            costituito al 50% da file di testo che in maniera
            molto trasparente ti danno la possibilità di
            variare infinite variabili. Io dovrei lavorare, mica ricompilare software...Ma de gustibus
          • dariocaruso scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            Sei sicuro che con windows puoi prendere il tuo hard disk e da un netbook trapiantarlo su qualsiasi altro pc? Senza dover mettere a posto i driver intendo (sempre si avvia).L'utente medio non ha interesse a sapere che il suo stesso sistema può girare sul server, ma non è una cosa granchè utile..esempio: prendiamo Arm. Fa proXXXXXri molto utili in certi ambiti ed un netbook con arm sarebbe FAVOLOSO, tuttavia nessuno si azzarda... Perchè non ci gira windows. Sarebbe comunque utile SOPRATUTTO per l'utente comune. CI stanno già pensando comunque nokia, google (con android con chrome os), vodafone (con interfacce varie che andrà a mettere sui cellulari ma probabilmente anche su qualche altro netbook). Basta solo svincolarsi da windows e/o quantomeno ad usare anche le alternative laddove conviene.
        • Francesco_Holy87 scrive:
          Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
          Bhè poi c'è di esempio Ubuntu, che di default ha già tutto (tranne l'antivirus): compreso montare ISO come drive virtuali.Programma di grafica avanzata GIMP, Open Office, Banshee, Brasero, chat, email, browser... Chi più ne ha...
          • Don Crispone scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            ma l' utente linux è lo smanettone per eccellenza, cosa vi frega di trovarvi già le applicazioni pronte e installate? a me darebbe fastidio, preferisco installarmi io quello di cui ho bisogno...
          • Francesco_Holy87 scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            Una distro per ogni gusto :PE poi non è detto che sono tutti smanettoni... Io non lo sono e non ho tanto tempo da perdere tra configurazioni e vario.
      • topolinik scrive:
        Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
        - Scritto da: Don Crispone
        io ho chiesto cosa può fare linux più di windows,La tua domanda è importante e, tecnicamente parlando, la risposta è complessa.Il supporto tecnologico è da sempre al passo coi tempi (USB3 e IPv6, tanto per dire i più noti) ed è dovuto alla libertà da vincoli con qualsivoglia multinazionale, basta che esista uno standard è possibile supportarlo. Poi, se non è supportato come serve a te, ti scrivi il codice. Esiste il supporto per gli schermi multi-touch (non mi ricordo il nome preciso, ci sono i video su youtube) da molto prima che diventasse una feature nota ai più.Tra l'altro, visto che sei un utente smaliziato, ti renderai certo conto dell'importanza del codice aperto dal punto di vista didattico: è una svolta per la ricerca che con Windows ce la sognavamo!Oggi in una università puoi realizzare un elaborato ficcando le mani dentro il kernel o facendo fare allo stack TCP/IP cose impensabili solo per "provare a vedere come funziona". Come si fa una cosa così col codice chiuso?Dal punto di vista dell'utente finale fa le stesse cose ma proprio questo, se vogliamo, è il "cruccio" di un linaro: perché diavolo non devi provarlo se ci navighi, ci mandi la posta e ci vedi gli stessi allegati in formato Office? E il tutto gratuitamente?La differenza, secondo me, è più evidente se guardi "sotto il cofano" ma proprio questo richiede un pizzico di consapevolezza in più.
        • dariocaruso scrive:
          Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
          - Scritto da: topolinik
          - Scritto da: Don Crispone

          io ho chiesto cosa può fare linux più di
          windows,
          La tua domanda è importante e, tecnicamente
          parlando, la risposta è
          complessa.
          Il supporto tecnologico è da sempre al passo coi
          tempi (USB3 e IPv6, tanto per dire i più noti) ed
          è dovuto alla libertà da vincoli con qualsivoglia
          multinazionale, basta che esista uno standard è
          possibile supportarlo. Poi, se non è supportato
          come serve a te, ti scrivi il codice. Esiste il
          supporto per gli schermi multi-touch (non mi
          ricordo il nome preciso, ci sono i video su
          youtube) da molto prima che diventasse una
          feature nota ai
          più.
          Tra l'altro, visto che sei un utente smaliziato,
          ti renderai certo conto dell'importanza del
          codice aperto dal punto di vista didattico: è una
          svolta per la ricerca che con Windows ce la
          sognavamo!
          Oggi in una università puoi realizzare un
          elaborato ficcando le mani dentro il kernel o
          facendo fare allo stack TCP/IP cose impensabili
          solo per "provare a vedere come funziona". Come
          si fa una cosa così col codice
          chiuso?
          Dal punto di vista dell'utente finale fa le
          stesse cose ma proprio questo, se vogliamo, è il
          "cruccio" di un linaro: perché diavolo non devi
          provarlo se ci navighi, ci mandi la posta e ci
          vedi gli stessi allegati in formato Office? E il
          tutto
          gratuitamente?
          La differenza, secondo me, è più evidente se
          guardi "sotto il cofano" ma proprio questo
          richiede un pizzico di consapevolezza in
          più.giusto.Faccio un esempio grazie al tuo spunto:il supporto multitouch su linux è nato come progetto universitario di un ragazzo qualche anno fa (ben prima del multitouch su osx).Il ragazzo non ha chiesto a nessuno il permesso di modificare xorg e nessuno lo ha perseguito o lo potrebbe perseguire per legge, anzi gli rendiamo tutti merito (su win non si potrebbe MAI e poi mai fare, pena l'arresto!)Il tizio ha aperto xorg, ha modificato alcune cose e ha fatto in modo che il sistema utilizzasse input indipendenti. Cioè che 2 mouse avessero due puntatori indipendenti in grado di andare avanti da soli. Lo stesso tastiere e altri sistemi di input. Risultato? 1 solo pc, mille tastiere e monitor e mouse per mille utenti. Non solo, un solo schermo capacitivo e mille dita sopra (mille o milioni...). Il tizio si è laureato, è stato assunto dalla xorg fundation dove adesso lavora. 2 settimane fa è stato rilasciato il nuovo xorg che integra questa tecnologia MPX, e prossimamente su linux abbiamo non solo il multitouch su ogni distribuzione, ma anche la possibilità di avere una singola workstation con tante stazioni collegate (monitor mouse e tastiera).Questa è la logica di linux
      • Don Crispone scrive:
        Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
        la mia domanda era riferita al post poco più sopra dove un utente afferma che con linux si fanno cose che con windows le si sogna... ora sono d' accordo che linux sia più avanzato sotto certi aspetti, ma windows è meglio per altri, tra l' altro continuate ad insultarlo a priori ma con seven è stato fatto davvero un ottimo lavoro... lo scagliarsi a tutti i costi contro windows cercando di convincere la gente a usare linux spesso vi fa apparire una sorta di testimoni di geova... e sortite solo l' effetto contrario... pensaci...
        • dariocaruso scrive:
          Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
          - Scritto da: Don Crispone
          la mia domanda era riferita al post poco più
          sopra dove un utente afferma che con linux si
          fanno cose che con windows le si sogna... ora
          sono d' accordo che linux sia più avanzato sotto
          certi aspetti, ma windows è meglio per altri, tra
          l' altro continuate ad insultarlo a priori ma con
          seven è stato fatto davvero un ottimo lavoro...
          lo scagliarsi a tutti i costi contro windows
          cercando di convincere la gente a usare linux
          spesso vi fa apparire una sorta di testimoni di
          geova... e sortite solo l' effetto contrario...
          pensaci...guarda che questo è un articolo su linux. Sei tu il testimone di geova qui...
          • Don Crispone scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            dai su che nei post su windows è la stessa cosa, ed il fatto che sia un post su linux non autorizza in automatico a spalare XXXXX su windows e cercare di fare nuovi adepti, il mio discorso resta valido e non era riferito a te ma in generalepossibile che io che uso windows entro in un articolo che parla di ubuntu per vedere che novità ci sono e mi devo sentir dire che quello che uso io è una m3rda?!?
          • topolinik scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            - Scritto da: Don Crispone
            dai su che nei post su windows è la stessa cosa,
            ed il fatto che sia un post su linux non
            autorizza in automatico a spalare XXXXX su
            windows e cercare di fare nuovi adepti, il mio
            discorso resta valido e non era riferito a te ma
            in
            generale
            possibile che io che uso windows entro in un
            articolo che parla di ubuntu per vedere che
            novità ci sono e mi devo sentir dire che quello
            che uso io è una
            m3rda?!?Il fatto è che siamo italiani :-DQuesto modo di fare dà fastidio anche a me, fermo restando però che in un articolo che parla di innovazione nasca naturale il confronto con il SO (o la famiglia di SO) dominatore del mercato, è una cosa ovvia se pensi che l'affermazione fra gli utenti matura (anche) dalle caratteristiche che offre un prodotto.Detto questo, mi sento più libero da quando uso software libero, ricordo tutte le pecche di XP ma le direi solo in risposta ad una domanda su XP, ho sempre diffidato di Vista ma non mi vedrai mai parlarne male perché... non l'ho mai usato, so solo quello che leggo sugli articoli tecnici.I provocatori ci sono e ci saranno ma (scusa la presunzione) io non mi abbasso al loro gioco.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 ottobre 2009 20.17-----------------------------------------------------------
          • Don Crispone scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            fai bene cercherò di fare altrettanto!
        • canguro di scorta scrive:
          Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows

          cercando di convincere la gente a usare linux
          spesso vi fa apparire una sorta di testimoni di
          geova... e sortite solo l' effetto contrario...
          pensaci...Nessun problema figurati, ho altro a cui pensare che stare a evangelizzare, per altro io ho usato Windows 7 sul desktop e l'ho trovato molto buono, il software Microsoft è di solito altamente ingegnerizzato, tutto a moduli, oggetti, lineare e comodo da sviluppare.L'arroganza però arriva di solito dall'altra parte, cioè dalla stessa Microsoft ed è questo che è insopportabile.Il problema è che a fronte di un buon software c'è una politica commerciale di chiusura assoluta e di inoperabilità con altri software che è da XXXXXXXX ( commercialmente parlando ).Nessuno ti obbliga ad installare UBUNTU sul tuo PC se non vuoi ma sei comunque obbligato ad installarci Windows, perché te lo danno già così o comunque ti fanno pagare la licenza e poi ti dicono che lo puoi togliere ma ti scade la garanzia !!! Questa politica ha pesantissimi riflessi sul prodotto finale, ti costruisce la tua gabbietta in cui lavori e non ne esci più, non puoi farci nulla, non puoi sapere cosa c'è dall'altra parte e quando devi per esempio sviluppare un servizio multipiattaforma devi creare DUE versioni una per Windows con le sue XXXXX di Winsock, e l'altra per tutti gli altri sistemi operativi compatibili Posix/BSD.Questa è la vera arroganza, il software è solo software.
          • canguro di scorta scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            PS ... dimenticavo ... 350 euro per un sistema operativo destinato ad un laptop che ti viene venduto già completo alla stessa cifra è veramente troppo.
          • Don Crispone scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
            sono d'accordo microsoft ha politiche a volte scandalose, ma fermati un attimo a riflettere, tutte le multinazionali fanno cose schifose, far lavorare i bambini, sfruttare la gente pagandola l' equivalente di un euro al giorno nel terzo mondo e cose anche peggiori... e io vorrei vedere quanti sono quelli che denigrano microsoft andare poi in giro con le nike, acquistare prodotti della nestlè ecc. senza farsi nessun problema; però c4zzo microsoft è il male... insomma non esageriamo, al massimo frena un pelo lo sviluppo in alcuni campi ma non ammazza nessuno, a volte la gente perde il senso della realtà
          • sss scrive:
            Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows

            però c4zzo microsoft è il male... insomma non
            esageriamo, al massimo frena un pelo lo sviluppo
            in alcuni campi ma non ammazza nessuno, a volte
            la gente perde il senso della realtàMicrosoft, in informatica, e' uno dei mali, po c'e' di peggiosi, eccome!
      • pippo75 scrive:
        Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
        - Scritto da: Don Crispone
        adesso ci diresti che cosa fai con linux che
        windows si sogna? sono proprio curioso, magari mi
        convinci a fare il grande
        passo...Linux è un kernel e basta.Se parli di distro basate su linux è un discorso diverso.Sono due OS, cosa pensi che possa fare uno che l'altro non possa? ( parlando di fini pratici )
        • Matteo R. scrive:
          Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
          - Scritto da: pippo75
          - Scritto da: Don Crispone

          adesso ci diresti che cosa fai con linux che

          windows si sogna? sono proprio curioso, magari
          mi

          convinci a fare il grande

          passo...

          Linux è un kernel e basta.
          Se parli di distro basate su linux è un discorso
          diverso.

          Sono due OS, cosa pensi che possa fare uno che
          l'altro non possa? ( parlando di fini pratici
          )Tu usi Google vero?!? Pensi che google usa windows?!? Cloud Computing!! Se non esisteva linux nn esisteva google. Perchè windows non può reggere un carico che richiederebbe un motore di ricerca. Neanche la microsoft usa windows su i propi server, usa RedHat!!Se devi sviluppare un algoritmo per mappare il genoma umano nn può farlo su nessun sistema operativo microsoft!! Richiederebbe troppo tempo. A livello di ricerca nasce tutto su linux... se poi nn te ne frega nulla... proponi a i ricercatori di usare win, vediamo che dicono loro!!Ps: A me windows piace è figo e comodo x certe cose, per certi software, ma se ci fosse il corrispettivo per linux comprerei sicuramente quello.
      • Francesco_Holy87 scrive:
        Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
        Do solo un esempio: prima di tutto, un programma non riceve magicamente privilegi da amministratore, potendoti XXXXXXX il sistema quando vuole. Quindi, no virus e rootkit che si installano mentre sei inconsapevole. Niente più preoccupazioni, niente più virus, niente più antivirus.Con tutte le chiavette infette che girano all'università, se avessi avuto Windows sul portatile sarei già stato infettato 3 volte.
      • pabloski scrive:
        Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
        ci riesci ad installare windows su questo computer http://www.arduino.cc/ ?
      • Funz scrive:
        Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
        simpatico, lui ti elenca tutti gli aspetti in cui Linux è superiore a Windows, tu praticamente ti metti le mani sulle orecchie e gridi "LALALALALALALA non mi hai spiegato niente" :p
      • advange scrive:
        Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
        Ti dirò una cosa davvero sorprendente.Una feature favolosa.Talmente favolosa che farai fatica a crederci.Forse è meglio che ti metti seduto, con calma.Sei seduto?Sei rilassato?Se sei pronto posso darti questa dritta che ti cambierà la vita.Pronto?Ok.Allora, devi sapere che con Linux è possibile navigare in internet !Sì, hai capito bene: navigare!No, non hai bisogno di pagare qualche ditta che ti svermina il PC.No, non hai bisogno di applicazioni di terze parti che facciano da antivirus / antispyware / anti qualsiasi cosa ti impalli il PC.Garantito.Comunque a Redmondo stanno lavorando da diversi anni a questa e ad altre feature: avevano promesso che con Vista ce l'avrebbero fatta; poi si sono dovuti rimangiare la parola.Però nel frattempo hanno tentato di imitare UAC.E ora hai anche un terminale che funziona come bash (se bash fosse un elefante ubriaco in sovrappeso).Ma sono sicuro che il XXII secolo sarà il secolo di Windows su Internet: non ci resta che sperare di diventare centenari per vederlo.
      • Fabrizio scrive:
        Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
        - Scritto da: Don Crispone
        adesso ci diresti che cosa fai con linux che
        windows si sogna? sono proprio curioso, magari mi
        convinci a fare il grande
        passo...te lo dico io cosa faccio con linux che non faccio con Windows:- personalizzo il mio sistema, nel 2009 l'innovativo Windows non permette l'uso di più di un pannellohai visto gli screenshot di ubuntu? non ce n'è uno uguale all'altro
    • ruppolo scrive:
      Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
      - Scritto da: Nibiru
      Ubuntu è molto più avanti di Windows, solo che
      non è per utenti medi... 8)forse è per questi che
      alcuni lo denigrano, mi ricorda tanto la storia
      della volpe e
      l'uva...(rotfl)
      Le cose che si possono fare con Ubuntu (come
      ripeto, utente non medio...) con windows le
      sogni.Tipo sincronizzare un iPhone?
      Che dire, è gratuito, lo si può installare
      insieme a Windows, non capisco gli attacchi che
      riceve.Forse vorrebbero non installarlo "insieme", ma "al posto di"?
    • Massimilian o Bassi scrive:
      Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
      il fatto è che molti di quelli che usano il computer sono dei pigroni che non vogliono imparare qualche comando leggermente diverso dal solito, ed essendo abituati a windows, figurati se vogliono perdere qualche ora della loro vita ad imparare un sistema operativo che poi non ti darà più problemi!
    • Matteo R. scrive:
      Re: Ubuntu è molto più avanti di WIndows
      Scusate non ho fatto a meno di commentare pure io tutti questi post Pro Linux!Secondo me la distro di ubuntu è il top: A livello produttivo non ha paragoni; Io la uso sostanzialmente per programmare, quindi se posso permettermi esprimo il mio parere tecnico al riguardo. Non parlerò di performance, che sono supeririori in linux in modo indiscutibile, ma di comodità!Tra i software che uso principalmente c'è Matlab! linux offre desktop multipli, lavoro su quanti file mi pare contemporaneamente, con il multidesktop usare matlab è un piacere! Mai un crash. Su windowz è un miracolo se riesce a fare un grafico, su linux ci sviluppi grafici realtime!! Su windows è necessario pregare pregare pregare.Nel frattempo faccio girare apache e mysql, nel caso mi venga in mente di buttare giù un po di codice ;-).Per linux esistono una serie di tool matematici che dubito troverai x win.Octave, eccelso, GLPK (Un corrispettivo su win ti costerebbe migliaia di euro) risolve qualsiasi problema di ottimizzazione.Il resto è superlativo posso citare svariati IDE x i linguaggi più disparati ma tanto è superfluo.Se usi linux guadagni tempo! Se usassi win per fare queste cose diventerei stupido...Poi ovvio che a forza di usare linux per lavorare, quasi involontariamente lo uso anche per applicazioni desktop. Se poi devo propio usare win ce l'ho emulato su VirtualBox. Con linux dici addio a virus, dici addio a dischi frammentati (su win servono anche 3 ore per deframmentare un disco), se devi arrestare il computer spingi un tasto e si spegne. Nessuna attesa. Nessun crash di sistema!! Niente schermate blu!! Quante volte è sucXXXXX su windows che per un arresto sbagliato bruci l' MBF?!?Se parliamo di utenza desktop e utenza lavorativa (Su linggi non MS), allora nn ci sono propio dubbi!!! Chi usa windows è matto ;-)!! è inutile discutere, il multitasking di linux batte win 10 a 5!!Ciao
  • WinForLife scrive:
    Forza linari a formattare!!!
    Voi ridete di noi winari dicendo che formattiamo di continuo per colpa dei virus... tutte balle!Io formatto il mio PC solo quando esce un nuovo Win (si parla di molti anni) o se si rompe l'harddisk.Voi invece ogni 6 mesi dovete piallare tutto perchè esce il nuovo Imbuto e poi giù a sudare freddo perchè non sapete quali incompatibilità hardware avrà la nuova release... contenti voi!!!
    • Miao scrive:
      Re: Forza linari a formattare!!!
      Vista com'è stato tranquillo il vostro di passaggio
      Voi invece ogni 6 mesi dovete piallare tutto
      perchè esce il nuovo Imbuto e poi giù a sudare
      freddo perchè non sapete quali incompatibilità
      hardware avrà la nuova release... contenti
      voi!!!Non avendo mai usato un sistema gnu/linux, giustamente la tua ignoranza ti fa delirare.Pur non volendo usare dist-upgrade che ti fa transire da una versione all'altra in un modo che Windows può solo sognare, è sufficiente avere l'accortezza, nella prima installazione della tua vita, di riservare almeno alla home una partizione diversa. Installazione del SO e installazione della app dai repository, richiedono in tutto una mezz'ora e ti ritrovi tutto configurato, con i tuoi dati nella home, in una maniere talmente semplice anche per uno come te.Vai a trollare da un'altra parte, và!
    • ...liuxaro di passaggio scrive:
      Re: Forza linari a formattare!!!
      Sarà, ma io è dal lontano 2001 che non formatto nulla...ho cambiato 2 Pc (ora ti scrivo da un auto-assemblato q8200) e mi sono sempre portato dietro la mia bella distro "from scratch" senza mai perdere un bit...aggiornamenti tanti, formattazioni mai!!!!
    • Shiba scrive:
      Re: Forza linari a formattare!!!
      - Scritto da: WinForLife
      Voi ridete di noi winari dicendo che formattiamo
      di continuo per colpa dei virus... tutte
      balle!

      Io formatto il mio PC solo quando esce un nuovo
      Win (si parla di molti anni) o se si rompe
      l'harddisk.

      Voi invece ogni 6 mesi dovete piallare tutto
      perchè esce il nuovo Imbuto e poi giù a sudare
      freddo perchè non sapete quali incompatibilità
      hardware avrà la nuova release... contenti
      voi!!!Tsk, poveri winari ai quali fallisce l'update dopo "sole" 5 ore... :D
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Forza linari a formattare!!!
      Se volevi flammare potevi scrivere qualcosa di più credibile, mai sentito parlare di aggiornamento di versione??http://wiki.ubuntu-it.org/Installazione/NoteAvanzamento
    • botero scrive:
      Re: Forza linari a formattare!!!
      E' solo una questioni di ruoli! Noi "linari" come dici tu siamo attivi e partecipiamo allo sviluppo, voi (ma anche io uso win per lavoro) invece no.Spero che tutto questo gran parlare sia solo lo svago del sabato, in caso contrario francamente non so cosa pensare. Ragionando per assurdo, mettiamo il caso che una distro libera come Ubuntu si diffondesse per 1/4 delle installazioni attuali di windows, chi ne avrebbe a guadagnare? Possibile abbiate tutti la mentalita' da dirigente microsoft?In Italia la piu' grande immaturita' sta proprio nell'incapacita' di ragionare da consumatori con diritti ed annessi!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 ottobre 2009 14.13-----------------------------------------------------------
    • ciro cirotti scrive:
      Re: Forza linari a formattare!!!
      - Scritto da: WinForLife
      Voi ridete di noi winari dicendo che formattiamo
      di continuo per colpa dei virus... tutte
      balle!

      Io formatto il mio PC solo quando esce un nuovo
      Win (si parla di molti anni) o se si rompe
      l'harddisk.

      Voi invece ogni 6 mesi dovete piallare tutto
      perchè esce il nuovo Imbuto e poi giù a sudare
      freddo perchè non sapete quali incompatibilità
      hardware avrà la nuova release... contenti
      voi!!!Mai sentito parlare della cartella /home in una partizione separata?no, evidentemente è troppo difficile da immaginare, ritenta e sarai più fortunato.
    • dariocaruso scrive:
      Re: Forza linari a formattare!!!
      - Scritto da: WinForLife
      Voi ridete di noi winari dicendo che formattiamo
      di continuo per colpa dei virus... tutte
      balle!

      Io formatto il mio PC solo quando esce un nuovo
      Win (si parla di molti anni) o se si rompe
      l'harddisk.

      Voi invece ogni 6 mesi dovete piallare tutto
      perchè esce il nuovo Imbuto e poi giù a sudare
      freddo perchè non sapete quali incompatibilità
      hardware avrà la nuova release... contenti
      voi!!!hahahhaaaa!!! Hai toccato uno dei punti più forti di linux/ubuntu... basta un click ed una password e ti aggiorna anche i programmi... puoi stare mille anni senza formattare. L'unico motivo per cui formattare è quando vuoi cambiare il filesystem perchè deve ovviamente reimpostare l'hard disk. Ed anche in questo caso se la partizione di /home (dove stanno tutti i dati degli utenti) è separata dal sistema, dopo la formattazione trovi tutto come lo avevi lasciato (configurazione dei vari programmi, personalizzazioni grafiche, tutto insomma...)Mi spieghi che ci guadagni a parlare di cose che nemmeno sai!? Se ti informassi faresti meno brutte figure....
    • topolinik scrive:
      Re: Forza linari a formattare!!!
      - Scritto da: WinForLife
      Io formatto il mio PC solo quando esce un nuovo
      WinSi, non appena finisci di scaricarlo craccato dal mulo, no?:-D
      • dariocaruso scrive:
        Re: Forza linari a formattare!!!
        - Scritto da: topolinik
        - Scritto da: WinForLife

        Io formatto il mio PC solo quando esce un nuovo

        Win
        Si, non appena finisci di scaricarlo craccato dal
        mulo,
        no?
        :-Di winari in questo momento oltre a seven hanno sul mulo: photoshop, office, keygenerator di ogni tipo e vari altri programmi (oltre al cruccio di quale antivirus adottare).Io vado sul menu, inserisco la password e passo a Karmic e mi aggiorna tutto tutto...Peccato, il 29 ottobre non festeggerò per ore davanti al pc ed alle keygenerator, come hanno fatto ieri i winari (i più fortunati hanno sborsato anche 150 carte), io mi guarderò le futures nuove, la grafica ammodernata e uscirò con gli amici. Tutto funzionerà meglio.
        • Uau (TM) scrive:
          Re: Forza linari a formattare!!!
          - Scritto da: dariocaruso
          Peccato, il 29 ottobre non festeggerò per ore
          davanti al pc ed alle keygenerator, come hanno
          fatto ieri i winari (i più fortunati hanno
          sborsato anche 150 carte), io mi guarderò le
          futures nuove, la grafica ammodernata e uscirò
          con gli amici. Tutto funzionerà
          meglio.Si, si credici! A parte che non si dice "futures" ma "features", ma sei un linaro quindi ci sta che tu sia un po' ignorante.Il problema è che tu il 29 ottobre (così come il 30 e il 31) lo passerai a bestemmiare e a sudare perchè dopo l'upgrade non ti funzionerà più una XXXXXXX! Almeno un paio di periferiche non andranno più, la stampante comincerà a stampare solo in bianco e nero e la massima risoluzione che supporterà il tuo schermo sarà 69*90. Alla fine ovviamente non riuscirai a sistemare tutto quindi dovrai tenerti un sistema handicappato (per il quale linux è perfetto direi!).Sono certo che non ci dirai tutti i problemi che hai avuto, anzi avrai anche il coraggio di fingere che tutto è andato liscio (tipico di voi linari): stranamente a voi funziona sempre tutto, ma chissà perchè solo a voi!!! Ma ho imparato a riconoscere le vostre occhiaie da upgrade e quelle non mentono mai!
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            - Scritto da: Uau (TM)
            - Scritto da: dariocaruso

            Peccato, il 29 ottobre non festeggerò per ore

            davanti al pc ed alle keygenerator, come hanno

            fatto ieri i winari (i più fortunati hanno

            sborsato anche 150 carte), io mi guarderò le

            futures nuove, la grafica ammodernata e uscirò

            con gli amici. Tutto funzionerà

            meglio.

            Si, si credici! A parte che non si dice "futures"
            ma "features", ma sei un linaro quindi ci sta che
            tu sia un po'
            ignorante.

            Il problema è che tu il 29 ottobre (così come il
            30 e il 31) lo passerai a bestemmiare e a sudare
            perchè dopo l'upgrade non ti funzionerà più una
            XXXXXXX! Almeno un paio di periferiche non
            andranno più, la stampante comincerà a stampare
            solo in bianco e nero e la massima risoluzione
            che supporterà il tuo schermo sarà 69*90. Alla
            fine ovviamente non riuscirai a sistemare tutto
            quindi dovrai tenerti un sistema handicappato
            (per il quale linux è perfetto
            direi!).

            Sono certo che non ci dirai tutti i problemi che
            hai avuto, anzi avrai anche il coraggio di
            fingere che tutto è andato liscio (tipico di voi
            linari): stranamente a voi funziona sempre tutto,
            ma chissà perchè solo a voi!!! Ma ho imparato a
            riconoscere le vostre occhiaie da upgrade e
            quelle non mentono
            mai!mamma mia! Forse con ubuntu del 2012 usciranno pure gli alieni fuori dal pc come hanno detto i maya, ma noi per nascondere i nostri problemi, li terremo in cantina come i gremlins!!Io cmq sto già su karmic e va tutto ok..
          • Shiba scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            - Scritto da: Uau (TM)
            - Scritto da: dariocaruso

            Peccato, il 29 ottobre non festeggerò per ore

            davanti al pc ed alle keygenerator, come hanno

            fatto ieri i winari (i più fortunati hanno

            sborsato anche 150 carte), io mi guarderò le

            futures nuove, la grafica ammodernata e uscirò

            con gli amici. Tutto funzionerà

            meglio.

            Si, si credici! A parte che non si dice "futures"
            ma "features", ma sei un linaro quindi ci sta che
            tu sia un po'
            ignorante.Si dice "feature", non si mischiano le regole grammaticali di due lingue, ignorante!
            Il problema è che tu il 29 ottobre (così come il
            30 e il 31) lo passerai a bestemmiare e a sudare
            perchè dopo l'upgrade non ti funzionerà più una
            XXXXXXX! Almeno un paio di periferiche non
            andranno più, la stampante comincerà a stampare
            solo in bianco e nero e la massima risoluzione
            che supporterà il tuo schermo sarà 69*90. Alla
            fine ovviamente non riuscirai a sistemare tutto
            quindi dovrai tenerti un sistema handicappato
            (per il quale linux è perfetto
            direi!).

            Sono certo che non ci dirai tutti i problemi che
            hai avuto, anzi avrai anche il coraggio di
            fingere che tutto è andato liscio (tipico di voi
            linari): stranamente a voi funziona sempre tutto,
            ma chissà perchè solo a voi!!! Ma ho imparato a
            riconoscere le vostre occhiaie da upgrade e
            quelle non mentono
            mai!Ti rode così tanto non essere riuscito ad installare Ubuntu sul tuo cassone?
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            - Scritto da: Shiba

            Si dice "feature", non si mischiano le regole
            grammaticali di due lingue,
            ignorante!
            Ma per piacere non diciamo cretinate!! Parlo fluentemente 4 lingue e non è certo uno che si guarda ancora i Peanuts che deve insegnarmi la grammatica inglese. Lui ha parlato di "future-s" (al plurale) e io l'ho corretto sempre al plurale!

            Ti rode così tanto non essere riuscito ad
            installare Ubuntu sul tuo
            cassone?Per niente. Io uso il miglior SO del mondo (7 se avessi qualche dubbio) quindi che bisogno ho di farmi del male e tornare a problemi di oltre 20 anni fa?Comunque lo avevo installato quel bidone di ubuntu, ma come ho fatto vedere a tutti in alcun post precedenti nemmeno gli aggiornamenti critici di sistema funzionano: tipico quando le cose sono fatte in maniera completamente destrutturata e da dilettanti, che vuoi farci. E poi era lentissimo nel boot, lentissimo nel fare qualunque cosa, pieno zeppo di bug....un XXXXX insomma!
          • topolinik scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            - Scritto da: Uau (TM)
            Comunque lo avevo installato quel bidone di
            ubuntu, ma come ho fatto vedere a tutti in alcun
            post precedenti nemmeno gli aggiornamenti critici
            di sistema funzionano: tipico quando le cose sono
            fatte in maniera completamente destrutturata e da
            dilettanti, che vuoi farci. E poi era lentissimo
            nel boot, lentissimo nel fare qualunque cosa,
            pieno zeppo di bug....un XXXXX
            insomma!Visto che quando ti ci metti riesci anche a parlare di fatti, oltre che di sentito dire?
          • MaestroX scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            Racconto la mia esperienza che ho avuto con ubuntu. Ho provato a usare la versione 9 sia sul mio desktop che sul mio portatile. Purtroppo con esiti poco felici: sul primo il modem non si connetteva e sul secondo nemmeno superavo il boot del SO.Devo ammettere che il modem è vecchio (pure usb) e il portatile ha già quasi 6 anni e quindi qualche attenuante gliela concedo.Tra un po' arriverà il nuovo modem (ethernet stavolta) e forse un nuovo pc.Ma se ho ancora problemi mi vedrò costretto a scegliere altro. Francemente mi dispiace: stanco di windows mi sarebbe piaciuto passare a linux (anche per imparare qualcosa di nuovo) ma se il prezzo da pagare è questo la vedo molta dura.Per la cronaca con altre distro per fare andare il modem mi è stato chiesto di ricompilare il kernel ma ho ottenuto solo esisti fallimentari.Non mi reputo un winaro però mi sembra chiaro che linux ha ancora qualche opportunità di miglioramento.
          • advange scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            Per la cronaca: molti dei modem USB non funzionano nemmeno su Vista o 7. Solo per la cronaca.
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            ti do ragione quasi su tutto. Non capisco perchè se devo solo andare su internet e vedere qualche film mi devo craccare windows o comprarlo. Ok, non sarà indolore, ma se PER CASO ubuntu ti riconosce tutte le perfieriche, stampante compresa, non c'è molto da sXXXXXXXre, anzi. E anche se è diverso, una volta che impari sei apposto a vita. Ora non voglio farti l'esempio di zie e fidanzate, però succede anche questo, cioè che chi usa il pc come una scimmia, può farlo sia su linux, sia su mac, sia su windows. Basta che qualcuno ti prepara la pappa pronta e vai.
          • lroby scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            Caro Dario, rispondo al tuo post perchè sembri una delle poche persone qui dentro con la quale è bello confrontarsi nonostante siamo di parrocchie diverse ;)- Scritto da: dariocaruso
            ti do ragione quasi su tutto. Non capisco perchè
            se devo solo andare su internet e vedere qualche
            film mi devo craccare windows o comprarlo.la maggior parte delle persone possiede già Windows, non deve comprarlo (te lo forniscono già insieme all'hardware che compri)la cosa stupida che fanno IMHO è comprare o craccare una versione diversa rispetto a quella che ti sei già comprato con l'hardware stesso.
            Ok, non sarà indolore, ma se PER CASO ubuntu ti
            riconosce tutte le perfieriche, stampante
            compresa, non c'è molto da sXXXXXXXre, anzi.Vedi, quel "SE PER CASO" è il più grosso problema di linuxSabato sono stato al Linux Day ed era pieno di persone che chiedevano aiuto su come installare Linux (in particolare Ubuntu!) o periferiche come i modem alice USB (è vero che non vanno nemmeno su Vista o su 7,bisognerebbe proprio buttarli i modem usb e prendere i router ethernet)
            E anche se è diverso, una volta che impari sei
            apposto a vita. ma se il classico "utonto" deve imparare, non farebbe meglio direttamente ad imparare il s.o. che già possiede? (che ricordo essere in dotazione nella versione oem nel 99% dei pc venduti)
            chi usa il pc come una scimmia, può farlo sia
            su linux, sia su mac, sia su windows. Basta che
            qualcuno ti prepara la pappa pronta e
            vai.su questo ti quoto al 100%, con la differenza che su Mac la pappa pronta te la dà già la casa madre quando acquisti il computer :D
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            condivido quasi tutto e mi fa piacere che anche dalla parte opposta alla mia ogni tanto spunta qualcuno con cui intavolare discussioni senza offese.Ti dico il mio punto di vista:1) è vero che uno deve imparare il SO che possiede, ma "nella mia parrocchia si dice" che windows non è "pienamente" tuo, è di MS. Se fosse tuo potresti anche avere la possibilità di rimediare ai problemi presenti (che ovviamente non sto dicendo che ce li ha solo win). In oltre linux è SEMPRE E COMUNQUE tuo, windows solo in certi casi (ciè se prendi un pc nuovo). Se assembli un pc ad esempio il so TUO è linux, poi al massimo ti compri un'altro SO e diventi "parzialmente" proprietario di ciò che compri. In oltre non credo che tutti quanti da un paio di giorni a questa parte sono proprietari di seven ,molti stanno ancora sXXXXXXXndo con vista (altri invece con vista si trovano e continueranno a trovarsi bene). Peggio ancora quelli che stanno usando ancora xp.2) "il mio so" è mio oggi e fra 2 anni, mi sono slegato dalla politica per cui in media ogni 2 anni devo sborsare 100 euro (senza parlare degli applicativi e degli eventuali antivirus se siamo in azienda).Quello che dico io è: ok se ti regalano una bottiglia d'acqua che dura 3 anni bevitela, ma se impari a bere dal tuo rubinetto, ammesso che l'acqua sia compatibile col tuo organismo, è meglio!poi è ovvio che ci sono peculiarità dei vari so per cui questa libera scelta tanto libera non è (come l'uso di videogiochi o altro).Ti dico anche la mia personale esperienza (che poi credo corrisponda anche alla tua).Da un sacco di anni la gente mi chiede "per favore, visto che conosci bene i computer, puoi aiutarmi col pc? Me lo formatti/sistemi?". Ed io ovviamente li accontentavo. Ora però penso: perchè lavorare per MS?Adesso aiuto la gente con linux e questa cosa spesso fa bene a loro e fa bene anche a me ed alla comunità. In un certo senso non sto lavorando più a gratis per una lobby, ma per LA MIA comunità. E' come se faccio un favore anche a me stesso ed a tutti gli utenti. Si sa, più siamo, più facciamo numero, più ci discostiamo dall'1% (spero in senso positivo..), meglio è per tutti. Quando posso in oltre faccio qualche piccolo script da dare agli altri per automatizzare qualcosa, tanto anche se ho bisogno di dipendenze varie con apt lo script becca da internet tutto ciò che serve e che io sono libero di condividere senza dover chiedere autorizzazioni o far pagare nulla. Nella mia parrocchia funziona così.Poi sono ben cosciente dei limiti che la piattaforma impone, ma sono fiducioso che se col tempo sono riusciti a rendere ubuntu compatibile al 100% i miei pc e quelli dei miei conquilini, della mia ragazza e... col tempo anche tu o altri non avete problemi coi vostri pc.Questa è ovviamente una personale opinione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 ottobre 2009 14.20-----------------------------------------------------------
          • lroby scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            - Scritto da: dariocaruso
            1) è vero che uno deve imparare il SO che
            possiede, ma "nella mia parrocchia si dice" che
            windows non è "pienamente" tuo, è di MS. Se fosse
            tuo potresti anche avere la possibilità di
            rimediare ai problemi presenti (che ovviamente
            non sto dicendo che ce li ha solo win). In oltre
            linux è SEMPRE E COMUNQUE tuo, windows solo in
            certi casi (ciè se prendi un pc nuovo). Se
            assembli un pc ad esempio il so TUO è linux, poi
            al massimo ti compri un'altro SO e diventi
            "parzialmente" proprietario di ciò che compri. In
            oltre non credo che tutti quanti da un paio di
            giorni a questa parte sono proprietari di seven
            ,molti stanno ancora sXXXXXXXndo con vista (altri
            invece con vista si trovano e continueranno a
            trovarsi bene). Peggio ancora quelli che stanno
            usando ancora
            xp.vuoi sapere una cosa buffa sui vari Windows (da xp in poi)?i problemi che hanno gli utenti Windows non si risolvono ricompilando il kernel o studiando il sorgente, ma tutt'altro :basterebbe studiare ed imparare cosa variare delle impostazioni di default di Windows per migliorarne il suo funzionamento e le sue prestazioni, poi sarebbe sufficiente imparare a scoprire quali sono i sw migliori da installarci sopra per aumentarne la produttività senza appesantirlo, poi basterebbe imparare quali aggiornamenti di Windows NON sono da fare per tenerlo al meglio e basterebbe imparare a non scaricare qualunque programma da internet (che non si conosca già)
            2) "il mio so" è mio oggi e fra 2 anni, mi sono
            slegato dalla politica per cui in media ogni 2
            anni devo sborsare 100 euro (senza parlare degli
            applicativi e degli eventuali antivirus se siamo
            in
            azienda).qui casca l'asino, perchè bisogna per forza correre all'ultima versione disponibile? io ho la licenza di XP originale su un vecchio assemblato e sul mio netbook, mentre ho la licenza originale di vista64 sul desktop potente e non mi sognerei mai di spendere dei soldi per passare al s.o. successivo.Quello che usavo fino al giorno prima dell'uscita di 7 mi andava da Dio esattamente come adesso che è uscito il 7. non è che improvvisamente mi diventa una XXXXX il mio s.o. solo perchè è uscito quello nuovo.quando un giorno dovessi comprarmi un pc nuovo che avrà in dotazione la licenza oem di 7 allora lì sopra userò quel s.o. al limite spendo 50 euro all'anno (meritati) per l'antivirus che ritengo meritevole di quei soldi
            Quello che dico io è: ok se ti regalano una
            bottiglia d'acqua che dura 3 anni bevitela, ma se
            impari a bere dal tuo rubinetto, ammesso che
            l'acqua sia compatibile col tuo organismo, è
            meglio!ma io il discorso delle licenze di ms lo vedo diversamente, a mio avviso sono ottime le licenze OEM perchè mi permettono di pagarle meno rispetto al costo ufficiale o mi permette di averle direttamente insieme ad un portatile o netbooknon concepisco assolutamente le licenze retail e le upgrade.
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            ok facciamo un passo avanti, questa discussione mi sembra proficua.io non ho MAI e dico MAI ricompilato nulla. E non credo di essere l'unico. FOrse se fossi stato costretto a farlo anche io userei Windows. COme ti ho detto prima, mi rendo conto che per alcuni non è così ed a questi consiglio di usare windows.L'altro giorno ad esempio volevo mettere linux ad un ragazzo, ma non sono in alcun modo riuscito a far funzionare la sua internet key. Non era impossibile, ma forse non ne ero capace io. Il risultato è stato quello di mettere windows. Non mi metto a ricompilare, non ne ho il tempo ne le conoscenze. Anche se devo dire che è molto interessante potersi plasmare l'os secondo le proprie esigenze.Se win fosse di chi lo compra, qualcuno avrebbe già rimosso il registro e rimaneggiato il sistema, anzichè dire "non installare quell'update". Ma non puoi legalmente e materialmente farlo, perchp non si sa nemmeno bene come funziona win, data la sua chiusura. Patch o quant'altro dipendono da ms e devo sperare che ms si interessi al mio problema, non posso fare da me. Certo con l'esperienza puoi AGGIRARE il problema, ma non RISOLVERLO.In oltre i programmi da conoscere e scaricare molto spesso sono in un elenco. Ah, tempo fa ho parzialmente realizzato uno script da mettere su una distro, che al termine dell'installazione del sistema ti propone alcuni software in base all'utilizzo che vuoi fare del sistema. Un utonto al termine del format (sperando che abbia le competenze per formattare) con un paio di click modificava la dotazione software del pc. Cosa che parzialmente esiste già con Ubuntu tweak, un tool che permette di aggiungere i repository ed i software che più importanti ed utili, oltre ad alcune configurazioni.In ogni caso vista la tua disponibilità se vuoi possiamo sentirci pure su msn (hehe anche io uso msn! Però devo dire che sfrutto anche jabber).Ah, dimenticavo, ma perchè bisogna accontentarsi di un sistema attempato, qualora ad esempio ci piacerebbe godere delle nuove features? Mi sembra un grosso vantaggio poter avere sempre l'ultimo sistema disponibile, magari una lts così si sta sicuri. Rimanere a vecchi os non credo sia sempre una scelta consapevole e voluta, ma un limite (il prezzo o il tempo di aggiornamento). Se aggiorni Ubuntu (o un'altra distro), dato che non devi necessariamente riformattare, credo sia un buon vantaggio.Infine esiste anche il dual boot. Potrai goderti seven ed installarci i software che ti servono, mentre puoi usare linux come un laboratorio o l'os quotidiano, visto che puoi installare rimuovere milioni di volte i programmi senza mai avere problemi di appesantimento o incasinamento di registri vari.Se mi permetti una provocazione: a parte sul tuo netbook su cui mi sembra di capire tu abbia dei problemi (che sarei felicissimo di risolverti se ne sono capace), non è che per caso preferisci windows per un fatto di abitudine? Anche io uso prodotti ms dal dos ed i primi tempi col dual boot stavo più tempo su windows che su linux. Però poi ho imparato ad usare linux tanto quanto win e mi è piaciuto di più, uno dei motivi da non trascurare è la maggiore possibilità di conoscere il sistema. Su windows conoscerai a memoria ogni update, patch e driver, e pure il registro e qualche comando da shell, timpo msconfig, però poi ti fermi... qua invece cominci ad andare più a fondo fino a dove riesci ad immaginare (o dove hai il tempo).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 ottobre 2009 14.52-----------------------------------------------------------
          • The one who never sleeps scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            Intanto sono contento che il mio post abbia dato adito ad una discussione costruttiva tra due antagonist...Per quanto sia un linux-addicted, personalmente continuo a tenere la linea del "non lo installare se non sei al 100% pronto a versare il sangue". Quanto costa Windows? 200 euri? Li vale tutti. Un utonto e anche un utente medio non ha la minima intenzione di sbattersi e vuole tutto già scodellato e non ha problemi a pagare per questo. Vedete questi 200 euri come una sorta di servizio: se voglio imparare ad usare un pc capendo anche come funziona avrò bisogno di un corso che mi costerà X. X è molto maggiore di 200 euro. Se lo voglio semplicemente usare senza restando convinto che dentro al PC ci siano gli gnomi e i folletti che fanno le magie, pagherò 200 euri. Per quel che riguarda la proprietà del software è un discorso che lascia il tempo che trova. All'utente medio non interessa essere proprietario del proprio sistema operativo; non sa nemmeno che cosa sia un sistema operativo. Lui pigia un bottone, gli gnomi si mettono in movimento e lui puoi andare a vedersi i pornini su internet o a ciattare su feisbuc o a scrivere con Uord. E' così ed è giusto che sia così. Il sistema operativo è una parte del PC che serve a farlo funzionare. Importa poco quale sia, l'importante è che l'utente possa fare il proprio lavoro presto e bene, senza sprecare risorse, tempo e denaro per fare qualcosa che a lui non interessa e che lui dà per scontato. Ti metteresti a ricompilare il kernel del tuo televisore LCD? No, premi un tasto e guardi la partita, senza sbattimenti. (Per la cronaca, i Samsung più recenti hanno Linux a bordo). Benvenga Windows in tutte le sue fantasmagoriche versioni se tiene a bada lamers et similia :D
          • Funz scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            L'utonto, come lo chiami tu, ai 200 deve aggiungere il tecnico che glielo installa, oppure la lauta bevuta da offrire all'amico smanettone dopo che gli ha fatto perdere una giornata...
          • The one who never sleeps scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            T'immagini che spesona! :DE poi quale tecnico? Con 300 euro compri un portatile da Euronics con sopra Windows preinstallato. C'hai solo da attaccarlo alla corrente quando finisce la batteria... Che altro serve ad un utente medio che fa le solite 3 cose standard? Niente.
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            E' verissimo.Ma sarebbe lo stesso se da euronics ci fosse ubuntu dentro ai pc.Costerebbero meno e avresti una suite da ufficio che non scade in 30 giorni. E non dovresti nemmeno collegarti l'alimentatore subito subito alla rete per paura che i software che stai dovendo scaricare smettano di installarsi (e già hai le ventole a 2000 giri).Voglio dire, se per ipotesi Euronics avesse ubuntu sui alcuni pc, l'utente arriva a casa e subito ha NON SOLO l'os MA TUTTO, pronto. Ti concedo che devre aggiungere solo i codec o i driver closed della scheda video (se non è intel).
          • The one who never sleeps scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            E' ciò che succede con alcuni netbook, infatti. Ma quello è dovuto soprattuto al prezzo.Linux è un ottimo OS. Ma il giorno che sarà su ogni PC diventerà un pessimo OS. Ti devo spiegare perchè? :)
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            beh quando arriverà quel momento passerò a bsd, che ne so.... per adesso me lo godo. Devo dire che spero proprio che il prossimo os che userò assiduamente sarà un os con microkernel. A proposito mi spiace che quel gran progetto/utopia di Hurd si sia arenato. Ben venga Haiku, anche se ancora in alfa ed anche se ha licenza bsd (che non preferisco, ma è comunque molto valida).
          • The one who never sleeps scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            Microkernel: spiegami in 10 parole PERCHE!?Perchè vorresti un os a microkernel?!Ne hai mai usato uno? Secondo me si :D
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            perchè se davvero funzionasse, oltre che ad essere molto più leggero, sarebbe anche molto più affidabile (crasha un server interno, il kernel lo riavvia e stop).
          • The one who never sleeps scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            Il modello a microkernel è sostanzialmente solo teorico perchè in pratica è abbastanza difficile realizzarlo e devi scendere a compromessi se vuoi una cosa funzionante e non una XXXX mentale da corso universitario. Però esistono dei sistemi operativi con un'architettura sostanzialmente identica a quella a microkernel (cioè nei limiti della fattibilità). Prova ad indovinare qual è uno di questi sistemi operativi. Ti dò un aiuto: è famosissimo :D
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            QNX? HAIKU? HURD? non te ne uscire con cose tipo windows o osx o bsd... al massimo sono ibridi e comunque su di questi vale la teoria di torvalds per cui un macrokernel funziona in maniera più efficente.
          • The one who never sleeps scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            Volente o nolente, Windows è qualcosa di molto vicino al modello a microkernel... Ma non mi pare che sia poi tutto sto spettacolo, o no? :D
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            direi che windows è anni luce dal poter essere un microkernel come si deve. Altrimenti i crash che ci sono non esisterebbero. Se windows è paragonabile ad un microkernel (cosa che nemmeno è), allora io sono paragonabile ad un albero.
          • The one who never sleeps scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            In cosa è diverso da un microkernel?
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            leggi wikipedia.... un microkernel è costituito da tanti piccoli server (audio, video e per ogni cosa). Se uno va in crash il sistema senza battere ciglio ne avvia uno nuovo. Attualmente invece (sia su win che su linux che su bsd) se crasha uno sono XXXXX per tutto il sistema. Questa e molte altre differenze.Per non parlare del server video. Su windows la gestione del DE è totalmente parte del sistema, su linux lo è solo parzialmente. Se crasha un'applicazione grafica ed explorer, molto probabilmente ti appare una bella schermata blu. Oltre al fatto che impedisce una gestione remota del comparto video. Su linux io ho attivo un server video e un client. Posso anche da un altro pc accedere al server video di un pc remoto e chiedere di darmi la visualizzazione di un singolo o più programma. Ma qui stiamo andando OT, l'ho detto solo per dire che windows è molto lontano da un microkernel. al max è ibrido. Leggiti le differenze tra macrokernel, microkernel ed ibridi. Sono abissali.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 ottobre 2009 17.35-----------------------------------------------------------
          • The one who never sleeps scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            Tutto più o meno corretto quello che dici, tranne per il fatto che Windows NT è molto molto vicino alla struttura a microkernel che vorresti tu (è ibrido perchè come ho già detto è difficile avere un modello a mk nella pratica che sia anche performante). La verità è che prima di tutto il microkernel non ti risolve i problemi così alla leggera come dici tu (immagina che crashi il gestore della memoria o quello dei processi, come risolvi?) e oltretutto ti introduce un overhead considerevole in praticamente ogni operazione tu faccia. E ti dirò, io personalmente preferisco alla stragrande che sia il kernel che mi gestisce l'interfaccia (ammesso che usi il sistema per il desktop) come fa Windows, anzichè un server grafico come Xorg. Ma è chiaro che si parla di desktop. Scusate per l'OT.
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            in questo caso vale la "legge" torvalds... la famosa diatriba linux-minix.O il microkernel funziona come ti ho spiegato senza discostarsi dalla velocità di un macrokernel (anzi in maniera più veloce possibilmente), oppure un macrokernel è migliore.Anche perchè:se il kernel di winnt è più lento e risente degli stessi problemi che affliggono un macrokernel, per quale motivo lo si dovrebbe preferire!?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 ottobre 2009 15.10-----------------------------------------------------------
          • The one who never sleeps scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!

            O il microkernel funziona come ti ho spiegato
            senza discostarsi dalla velocità di un
            macrokernel (anzi in maniera più veloce
            possibilmente), oppure un macrokernel è
            migliore.Obbligatoriamente la seconda perchè la prima è fondamentalmente solo teorica.
            Anche perchè:

            se il kernel di winnt è più lento e risente degli
            stessi problemi che affliggono un macrokernel,
            per quale motivo lo si dovrebbe
            preferire!?Io non lo preferisco, sei tu che volevi un microkernel, non io :D
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            ma infatti io "vorrei" un microkernel a la hurd.... solo che..... NON FUNZIONA!!!Però prima o poi.....Poi ancora non ho capito come funziona Haiku
          • Funz scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            - Scritto da: The one who never sleeps
            T'immagini che spesona! :Dbeh, è già un ricarico del 50-100% su quello che l'"utonto" medio spende per comprare l'intero PC... :DE poi se hai un PC non recentissimo... dite sempre "tanto un banco di RAM costa poco", "tanto i giga di HD te li tirano dietro"... "e io paaago" dice l'"utonto" :p
            E poi quale tecnico? Con 300 euro compri un
            portatile da Euronics con sopra Windows
            preinstallato. C'hai solo da attaccarlo alla
            corrente quando finisce la batteria... Che altro
            serve ad un utente medio che fa le solite 3 cose
            standard?
            Niente.Macché niente! E gli sverminamenti e le formattazioni periodiche perchè il SO si è int*oiato non li conti?E il tempo per imparare a tenere il SO in ordine, a usare antivirus, antispyware, firewall, eccetera, e le relative licenze, non sono un costo?Non mi risulta che col Vsta o col 7 sia cambiata granché la situazione rispetto a XP...
          • The one who never sleeps scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            Ultimamente gli utenti hanno imparato che ficcando dentro al pc quegli strani aggeggi rotondi che erano dentro la scatola (detti anche dischi di ripristino) il computer torna come nuovo :DOrmai quasi tutti i nuovi pc sono pensati per essere ripristinati anche da chi non è un esperto.
          • Funz scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            - Scritto da: The one who never sleeps
            Ultimamente gli utenti hanno imparato che
            ficcando dentro al pc quegli strani aggeggi
            rotondi che erano dentro la scatola (detti anche
            dischi di ripristino) il computer torna come
            nuovo
            :D
            Ormai quasi tutti i nuovi pc sono pensati per
            essere ripristinati anche da chi non è un
            esperto.certo, con tutta la XXXXX di cui i produttori hanno deciso che tu non puoi fare a meno... meglio starne alla larga.
          • The one who never sleeps scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!

            Quale dei 2, se fornito preinstallato e
            configurato, è più semplice da usare per il
            bambino che compra il suo primo pc? (ammetto che
            se adolescente gli mancheranno i giochi, ma forse
            ha pure una
            console).Premesso che conosco estremamente bene sia Windows che Linux, uno per lavoro e uno per passione, che Macosx la risposta alla tua domanda è "MacOsX" :D
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            ho comprato 2 mac. Mmm... di certo un passo avanti a windows. Ma non troppo distante da linux, almeno finchè nbon metteranno l'appstore anche su mac (cosa che vedo molto vicina). Comunque c'è anche il beneficio della compatibilità perfetta ed evidente di osx su hardware costruito da loro stessi. Non che osx non sia in grado di girare su molto altro, però di certo creerebbe i suoi XXXXXX.Cmq seguendo la tua logica, allo stato odierno delle cose, forse hai ragione tu su osx.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 ottobre 2009 16.04-----------------------------------------------------------
          • lroby scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            - Scritto da: dariocaruso
            ho comprato 2 mac. Mmm... di certo un passo
            avanti a windows. Ma non troppo distante da
            linux, almeno finchè nbon metteranno l'appstore
            anche su mac (cosa che vedo molto vicina).
            Comunque c'è anche il beneficio della
            compatibilità perfetta ed evidente di osx su
            hardware costruito da loro stessi. Non che osx
            non sia in grado di girare su molto altro, però
            di certo creerebbe i suoi
            XXXXXX.

            Cmq seguendo la tua logica, allo stato odierno
            delle cose, forse hai ragione tu su
            osx.converrai con me che se esistesse la possibilità di usare un s.o. diffusissimo (Windows) con tutti i giusti programmi pronti all'uso, (possibilmente open source / freeware), compatibile con quasi tutto l'hardware del mondo (ovvio che vi sono anche qui delle eccezioni) già impostato per le massime prestazioni e facilità d'uso (al punto da ASSOMIGLIARE al metodo mac, ovvero che sballi il pc e lo usi) sarebbe un bene per tutti? è quello che faccio io da anni nel mio piccolo (e per questo c'è gente che mi segue da un pacco di anni e non si sognerebbe mai di cambiare consulente/tecnico)
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            ma tu non sei wondows! Windows non è tuo, è MS!! Fatti assumere da windows, così chiamiamo windows 8, windows iRoby!!
          • lroby scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            - Scritto da: dariocaruso
            ma tu non sei wondows! Windows non è tuo, è MS!!
            Fatti assumere da windows, così chiamiamo windows
            8, windows
            iRoby!!Lroby, è una "ELLE" :(apparte il nome, Windows non è mio ma del mio ingegno sono le modifiche, le customizzazioni e la scelta di quali software usare.o forse l'Abarth è proprietaria delle modifiche che fà sulla tua auto?
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            ma un utente comune può comprarsi un abarth se vuole la versione sportiva. Mentre quasi nessuno può prendersi una LRoby edition e devono accontentarsi delle loro capacità e affidarsi a windows (che non sempre aiutano). Per questo ti ho detto di farti assumere. Fanno la Home, La professional, la ultimate, che ci vuole a fare la LRoby! Attualmente invece non c'è!!Come non è dwetto che ci sia una distro per tutti gli sfigati che hanno le varie incompatibilità (non molti per fortuna).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 ottobre 2009 17.13-----------------------------------------------------------
          • lroby scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            - Scritto da: dariocaruso
            ma un utente comune può comprarsi un abarth se
            vuole la versione sportiva. Mentre quasi nessuno
            può prendersi una LRoby edition e devono
            accontentarsi delle loro capacità e affidarsi a
            windows (che non sempre aiutano). Per questo ti
            ho detto di farti assumere. Fanno la Home, La
            professional, la ultimate, che ci vuole a fare la
            LRoby! Attualmente invece non
            c'è!!sai qual'è il più grosso problema se io lavorassi alla MS?intanto che loro NON mi permetterebbero di installare di serie tutto il sw opensource/freeware che sono solito installare sulle mie personalizzazioni, altra cosa immagina un sistema pulito ed ottimizzato che viene poi regolarmente riempito di merxa dai produttori di hardware come HP e acer, quanto pensi che rimanga delle mie ottimizzazioni dopo che ci hanno messo le mani loro?non è fattibile la cosa assolutamente,tu lo sai che cosa faccio OGNI singola volta che acquisto un pc portatile nuovo per 1 cliente? (i fissi non fanno testo perchè li assemblo io quindi comunque li installo from scratch) li FORMATTO , li reinstallo da ZERO con i miei dvd di installazione oem dei s.o., ovviamente usando SEMPRE le loro key originali che hanno appicciato sotto al portatile e poi installo i drivers puliti (nemmeno sw che possono rompere le scatole anche se dati in dotazione con la macchina) e poi installo tutti i sw che compongono la mia versione. e poi ottimizzo il tutto e lo consegnoad esempio un sacco di volte ho dato dei portatili nuovi con Vista 64bit installato al posto della versione a 32bit usando la stessa key. e così almeno i 4 gb di ram li vede e li usa tutti quanti.
          • DOmanda scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            Si ma ci posti qualche link dove possiamo vedere/scaricare questa portentosa versione?
          • lroby scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            - Scritto da: DOmanda
            Si ma ci posti qualche link dove possiamo
            vedere/scaricare questa portentosa
            versione?se ti interessa vederne una all'opera basata su Windows Vista che gira su un hw abbastanza limitato (un netbook), prova a cercare su Youtube il filmato "Vista come non lo avete mai visto e pure su un netbook".E' un filmato dimostrativo molto eloquente ;)
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: DOmanda

            Si ma ci posti qualche link dove possiamo

            vedere/scaricare questa portentosa

            versione?
            se ti interessa vederne una all'opera basata su
            Windows Vista che gira su un hw abbastanza
            limitato (un netbook), prova a cercare su Youtube
            il filmato "Vista come non lo avete mai visto e
            pure su un
            netbook".
            E' un filmato dimostrativo molto eloquente ;)senza offesa, capisco quali possono essere i vantaggi di utilizzare una versione ottimizzata di windows, ma non riesco assolutamente ad immaginare l'utilità di mettere windows su un netbook. Senza offesa.... anche se windows fosse gratis e ubuntu netbook remix costasse quanto windows, prenderei ubuntu netbook remix. Anche se me lo ottimizzano anche alla LRoby....
          • lroby scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            - Scritto da: dariocaruso
            ma non riesco assolutamente ad
            immaginare l'utilità di mettere windows su un
            netbook. dipende da cosa tu reputi che sia un netbook per te, ovvero se lo consideri un notebook dalle dimensioni ridotte e dal minor peso ma in grado di poter svolgere egregiamente praticamente tutte le stesse cose che un notebook di fascia bassa (valutiamo anche i prezzi d'acquisto) permette di fare, quindi in entrambi i casi sono da escludere a priori sia i videogiochi/autocad & soci per mancanza di potenza della gpu sia programmi che fanno un uso molto intenso della cpu (programmi di matematica,scientifici etc.etc.) e che sono quindi inadeguati su cpu monocore di questa fascia.per il resto, se lo si usa per un utilizzo più normale (chat, internet, msn, skype, email, lettere e fogli di calcolo etc.etc.) direi che non assolutamente nulla da invidiare ai notebook o ai desktop.e poi ci sono netbook e netbook, sarà che forse il Samsung NC20 (espanso pure a 2gb di ram) non è proprio un netbook come gli altri?Quello che il filmato voleva dimostrare sono 2 cose, ovvero di come Vista possa girare decisamente bene pure su un netbook (che sono la fascia + bassa come categoria di pc) e quindi su tutti i desktop / notebook normali debba/possa girare da dio e dimostra anche quanto questo specifico modello di netbook riesca a far correre abbastanza velocemente Vista che è decisamente più pesante di xp e quindi deve far riflettere su come poi è in grado di far letteralmente volare xp quando lo si setta come si deve.Senza offesa.... anche se windows fosse
            gratis e ubuntu netbook remix costasse quanto
            windows, prenderei ubuntu netbook remix. Anche se
            me lo ottimizzano anche alla
            LRoby....ma quale offesa? siamo tra persone adulte e che sanno (almeno lo posso dire per me e te) usare la testa e ragionare, no?è una questione di gusti mi ha sempre affascinato la possibilità di imparare e conoscere diversi sistemi operativi (sono la mia passione) ma al momento non ho mai trovato nessun altro o.s. che mi restituisca quel appeal e quel fascino che mi danno i s.o. Windows.non sarei onesto se non dicessi chiaramente che non avessi le capacità di renderlo "roby edition", quasi sicuramente non mi farebbe impazzire come invece accade adesso.Forse è proprio questo che mi piace di questi s.o. MS, il fatto che pur non potendoli migliorare dal loro interno (kernel), esista questa gran possibilità di poterli lavorare tutto intorno (al kernel intendo) e che alla fine queste ottimizzazioni richiedano un tempo decisamente breve (in 2 ore su un pc abbastanza recente reinstallo completamente xp, drivers , softwares ed ottimizzo il tutto, x vista ci vuole circa 30 minuti in più al massimo) è stato e sarà sempre un piacere confrontarmi con te ;)
          • lroby scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            - Scritto da: dariocaruso
            ok facciamo un passo avanti, questa discussione
            mi sembra
            proficua.anche a me ;)
            Ah, dimenticavo, ma perchè bisogna accontentarsi
            di un sistema attempato, qualora ad esempio ci
            piacerebbe godere delle nuove features? perchè spesso NON ci si accontenta, ma lo si desidera propriamente.in informatica ho imparato che non è sempre valida (anzi spesso non lo è) la regola per la quale l'ultima versione sia migliore delle precedenti.una cosa che pochissime persone IMHO hanno capito è che esiste una stretta correlazione tra l'età e la potenza dell'hardware e l'età e sopratutto il peso dell'software, quando ho comprato il mio netbook a parità di costi ho fatto una scelta (considerando che i tre sistemi MS XP, Vista e 7 li configuro tutti nello stesso modo , ovvero alla Roby Edition, ed in tutti e tre i casi gli monto gli STESSI software)compro un netbook 12" che (apparte il peso ed l'ingombro inferiore) monta 2 gb di ram, 1 cpu monocore da molto potente (rispetto agli atom degli altri netbook) e che ha in dotazione XP H.E. o compro un notebook delle balle (con dual core sotto i 2ghz di clock, e 2/3 gb di ram) con Vista,considerando che ANCHE dopo le ottimizzazioni sarebbe risultato più lento rispetto al netbook?come vedi ho optato per il net con xp perchè molto più veloce mentre sul desktop potente xp addirittura gira da schifo e non supporta il raid, dove invece Vista64 è perfetto! Mi sembra
            un grosso vantaggio poter avere sempre l'ultimo
            sistema disponibile, magari una lts così si sta
            sicuri. Rimanere a vecchi os non credo sia sempre
            una scelta consapevole e voluta, ma un limite (il
            prezzo o il tempo di aggiornamento). su Linux puoi avere anche ragione su questo discorso, su Windows no.
            Se mi permetti una provocazione:

            a parte sul tuo netbook su cui mi sembra di
            capire tu abbia dei problemi (che sarei
            felicissimo di risolverti se ne sono capace), non
            è che per caso preferisci windows per un fatto di
            abitudine?Non per abitudine, ma per scelta, io adoro i s.o. in genere (TUTTI) ma viste le mie conoscenze del mondo Windows, preferisco sfruttare queste e usare Windows al meglio.Sabato quando ho mostrato il mio xp Roby Edition al programmatore di una distro Linux (durante il linux day), è rimasto molto colpito dalle prestazioni, dalla poca ram occupata (160mb dopo 1 ora dall'avvio, diversi programmi aperti e chiusi ed alcune pagine web visitate) e da come funzionava bene il mio NC20.non per questo non significa che non abbia mai usato Linux, le mie prime distro (originali con tanto di cofanetti da almeno 4cd!) risalgono al 1996 (slacware 3.x e suse 4.4 e non ho detto opensuse ma proprio la suse originale).guarda chiudo con una battuta che mi hanno fatto proprio qui su PI e che a pensarci bene potrebbe essere abbastanza realistica: la mia versione è un linux con il kernel di Windows :D(questo perchè uso un sacco di software free o opensource nelle mie personalizzazioni)
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            Che tu voglia tenerti una vecchia versione dell'os ok, ma che tu sia in un certo senso "obbligato a farlo" no.COme hai detto anche tu, l'hw è legato al software. Però mi sembra che i primi pc con vista creavano disastri immani da questo punto di vista. In oltre coi netbook la tua logica scricchiola. Un netbook o lo spediscono da te per una roby edition d'emergenza, o mettono una chiavetta con netbook remix. E sempre e comunque sitamo parlado di DOVER PAGARE UNA LICENZA. Per il resto saranno allora gusti. Se preferisci scarnificare windows piuttosto che imparare ad elaborarti una distro all'ultimo grido con tanto di repository per te ed amici, a ciascuno il suo. Mica tutti dobbiamo per forza usare un so. Se veramente conosci bene entrambe e hai preferito windows buon per te (o peggio per te, dal mio punto di vista!).Spiega però ai tuoi clienti che andrai si a personalizzare il loro so ed a renderlo ottimo, ma c'è anche un os che è libero e che probabilmente può anche piacere (intendo come gusto) e che è GRATIS come l'aria.
          • lroby scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            - Scritto da: dariocaruso
            Per il resto saranno allora gusti. Se preferisci
            scarnificare windows piuttosto che imparare ad
            elaborarti una distro all'ultimo grido con tanto
            di repository per te ed amici, a ciascuno il suo.spiegami il tuo punto di vista sul termine "scarnificare windows"disattivare la grafica pakko standard di Xp vista o 7 corrisponde a disattivare compiz & soci su linux mentre tutte le modifiche che faccio per alleggerire un s.o. MS corrispondono a ricompilare i kernel di linux per implementare solamente le voci che andrò ad utilizzare (ad esempio rimuovendo nel kernel il supporto all'isdn o alle radio)edit :aggiungo che mi è sembrato di notare un velo di "fai pure come vuoi, son razzi tuoi" nel tuo ultimo post, non è che per caso stai pensando che sono un XXXXX solo perchè preferisco un s.o. diverso da quello che usi tu?perchè io rispetto chi non la pensa come me-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 ottobre 2009 16.19-----------------------------------------------------------
          • dariocaruso scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            nono dicevo semplicemente che, se a me piace linux e mi trovo bene, ed a te piace windows, e siamo arrivati al punto di dire che entrambi lo usiamo tranquillamente e siamo capaci di usarli tutti e due egregiamente, alora è una pura questione di gusto. Io preferisco linux (anche per la filosofia che vi sta dietro, oltre che per le altre mie ragioni), tu preferisci windows. Stop. Non c'erano allusioni.Ti ripeto però di non ripeter impropriamente la storia di ricompilarsi il kernel, perchè non è cosa necessaria. Su windows disabilitare certe voci per far andare meglio il sistema su hardware magari datato è quasi d'obbligo, su linux si ricompila invece solo quando ci sono problemi di compatibilità. Poi è ovvio che c'è pure chi maniacalmente si va a rimuovere tutti i moduli che non gli servono dal kernel, ma a quel punto vale la pena usare una distro apposita, non certo ubuntu o le classiche.Io non voglio certo evangelizzarti.Detto questo se poi vuoi possiamo parlare della maniera in cui i 2 OS si comportano nei confronti del sistema (gestione di cpu, MB, ram, dischi, schede video, ecc..). Io noto che il mio sistema sembra più reattivo e meglio congegnato da questo punto di vista, eccezione fatta per i supporti alle schede video, che pendono in favore di windows. Per il resto però va un pelino meglio su linux. Ma credo che se parliamo di questi pro e contro non la finiamo più perchè poi è ovvio che tiriamo in ballo bug ecc... e siamo quasi sul pari. Ad ogni modo converrai almeno su un punto: se linux (ed osx) non fosse arrivato a sto punto, col cavolo che microsoft tirava fuori un os competitivo come seven. E col cavolo che si aprisse di più al mondo open (formati ecc..). Microsoft è una azienda di cui è meglio non fidarsi. Ha cercato di creare un monopolio anche per i formati su internet ed anche per il browser in passato. Non ha mai avuto molto rispetto per le alternative e per gli utenti. Si fa comandare dal problema di far cassa sempre e comunque DI PIU', a qualsiasi costo. E' una azienda e come tutte le altre insomma, che ha un'ombra pesante da lobby. Linux siamo noi, noi supportati dalle aziende. Mi sembra una prospettiva migliore. Se non fosse stato così non potresti usare moltissimi dei programmi open di cui fai uso (vlc openoffice, ecc...).
          • Funz scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            Sono d'accordo sul tenere XP sul PC vecchio vita natural durante, i problemi vengono dal fatto che ad un certo punto gli aggiornamenti di sicurezza non verranno più rilasciati (e mi troverò col cu*o esposto), le nuove periferiche inizieranno a non essere più supportate e i programmi man mano smetteranno di funzionare, o saranno sempre più limitati come ad esempio i giochi, che su XP non possono sfruttare le DX10 e successive.Invece Linux è aggiornabile continuamente e gratuitamente.
          • Funz scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            Insomma, quando compri una periferica per il mac o un accrocchio per l'iphone devi informarti della compatibilità, e invece con Linux deve funzionare tutto - e - subito?E' vero che nel 95% dei casi è così, ma se volete sempre la pappa pronta rivolgetevi a qualcuno esperto prima di comprare, non venitevi a lamentare dopo...
          • AtariLover scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            Quotone e aggiungo:Se poi decidi di farlo lo stesso, hai voglia/tempo di imparare uno dei sistemi più belli, la comunità è li per aiutarti.TUTTI noi utenti linux da un po abbiamo bestemmiato contro qualcosa prima o poi, sappiamo che non è facile, ma se serve una mano chiedi nei forum, se non capisci leggi un po di documentazione e richiedi.Nessuno nasce imparato, no?
          • Shiba scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            - Scritto da: Uau (TM)
            - Scritto da: Shiba



            Si dice "feature", non si mischiano le regole

            grammaticali di due lingue,

            ignorante!



            Ma per piacere non diciamo cretinate!! Parlo
            fluentemente 4 lingue e non è certo uno che si
            guarda ancora i Peanuts che deve insegnarmi la
            grammatica inglese. Lui ha parlato di "future-s"
            (al plurale) e io l'ho corretto sempre al
            plurale!No, le parli da XXXX si vede. Non esiste che dici "belle le nuove features" è errore in lingua italiana usare le regole grammaticali di un'altra lingua... ._.''

            Ti rode così tanto non essere riuscito ad

            installare Ubuntu sul tuo

            cassone?

            Per niente. Io uso il miglior SO del mondo (7 se
            avessi qualche dubbio) quindi che bisogno ho di
            farmi del male e tornare a problemi di oltre 20
            anni
            fa?

            Comunque lo avevo installato quel bidone di
            ubuntu, ma come ho fatto vedere a tutti in alcun
            post precedenti nemmeno gli aggiornamenti critici
            di sistema funzionano: tipico quando le cose sono
            fatte in maniera completamente destrutturata e da
            dilettanti, che vuoi farci. E poi era lentissimo
            nel boot, lentissimo nel fare qualunque cosa,
            pieno zeppo di bug....un XXXXX
            insomma!Sì, l'ho già detto tante volte, almeno l'hw mi viene riconosciuto quando lo attacco su Ubuntu.[img]http://shiba89.files.wordpress.com/2009/05/driver.png[/img] 40 mb per una stampante...Sorvolando sul fatto che misteriosamente (e dico misteriosamente perché so che i driver sono inclusi) aero non partiva nonostante i driver della scheda nVidia (8300 GS) fossero installati...
    • ruppolo scrive:
      Re: Forza linari a formattare!!!
      - Scritto da: WinForLife
      Io formatto il mio PC solo quando esce un nuovo
      Win (si parla di molti anni) o se si rompe
      l'harddisk.AHHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAH!!!!!Ma ti credo, sai? Altrimenti non si spiega come mai tanta gente si lamenta di Windows che rallenta progressivamente! Se formattassero regolarmente, non avrebbero questo problema :D
      • WinForLife scrive:
        Re: Forza linari a formattare!!!
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: WinForLife

        Io formatto il mio PC solo quando esce un nuovo

        Win (si parla di molti anni) o se si rompe

        l'harddisk.

        AHHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAH!!!!!

        Ma ti credo, sai? Altrimenti non si spiega come
        mai tanta gente si lamenta di Windows che
        rallenta progressivamente! Se formattassero
        regolarmente, non avrebbero questo problema
        :Dmolti sono ignoranti.
        • DarkOne scrive:
          Re: Forza linari a formattare!!!
          - Scritto da: WinForLife
          - Scritto da: ruppolo

          - Scritto da: WinForLife


          Io formatto il mio PC solo quando esce un
          nuovo


          Win (si parla di molti anni) o se si rompe


          l'harddisk.



          AHHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAH!!!!!



          Ma ti credo, sai? Altrimenti non si spiega come

          mai tanta gente si lamenta di Windows che

          rallenta progressivamente! Se formattassero

          regolarmente, non avrebbero questo problema

          :D

          molti sono ignoranti.Siamo in molti ad essere ignoranti, forse l'unico intelligente sei tu...non è che per caso ti sorge un dubbio? :D
      • Nibiru scrive:
        Re: Forza linari a formattare!!!
        C'è da dire una cosa MOOOLTO importante: proprio quest'oggi ho reinstallato da capo sia Vista che Ubuntu.Vista c'ho messo quasi una giornata...per l'installazione iniziale si fa presto, ma poi...service pack 1 più di un'ora, service pack 2 più di ora, mega pacchetto di altri aggiornamenti più di un'ora, senza considerare che poi ho dovuto installare l'antivirus e tutti i programmi che uso (ancora non ho finito...)Poi installo Ubuntu...uno spettacolo a confronto, in meno di 2 ore ho installato sistema operativo + tutti aggiornamenti + tutti i programmi.Certo che a installare windows da capo ci vuole una bella voglia, meglio usare il rispristino di sistema se qualcosa non va.Ubuntu, da quanto è semplice re-installarlo da capo, lo potrei formattare anche una volta a settimana!
        • RealENNECI scrive:
          Re: Forza linari a formattare!!!
          - Scritto da: Nibiru
          C'è da dire una cosa MOOOLTO importante: proprio
          quest'oggi ho reinstallato da capo sia Vista che
          Ubuntu.
          Vista c'ho messo quasi una giornata...per
          l'installazione iniziale si fa presto, ma
          poi...service pack 1 più di un'ora, service pack
          2 più di ora, mega pacchetto di altri
          aggiornamenti più di un'ora, senza considerare
          che poi ho dovuto installare l'antivirus e tutti
          i programmi che uso (ancora non ho
          finito...)
          Poi installo Ubuntu...uno spettacolo a confronto,
          in meno di 2 ore ho installato sistema operativo
          + tutti aggiornamenti + tutti i
          programmi.
          Certo che a installare windows da capo ci vuole
          una bella voglia, meglio usare il rispristino di
          sistema se qualcosa non
          va.
          Ubuntu, da quanto è semplice re-installarlo da
          capo, lo potrei formattare anche una volta a
          settimana!QuotoIo però mi sono fatto un'installazione di Ubuntu dove ho messo:- Aggiornamenti- Repository PPA per alcuni programmi, tipo OPenOffice, VLC ecc..- Temi, sfondi ecc..- Software vario per audio/video- Tweaks vari comodi per l'utente- Font aggiuntivi- Skel personalizato per avere la grafica su qualsiasi nuovo utente che verrà creatoChe dire.. come dicevi te 2 orette per testare tutto... e poi giù di remastersys per fare la iso live con queste personalizzazioni...Ieri l'ho installata a un mio amico che ha preso il portatile nuovo, 15 minuti ho installato tutto ed ero veramente ok senza fare nulla, altri 5 minuti scarsi per configurare la chiavetta Vodafone (inserita, atteso 10 secondi, avanti avanti fine... e voilà)...Prova e vedrai che le 2 ore le spendi solo la prima volta!!
          • Funz scrive:
            Re: Forza linari a formattare!!!
            Consiglio sempre a tutti di installare la root (/) in una partizione separata dalla /home,, così quando, tra sei mesi, uscirà la nuova versione, se vorrai potrai installarla da CD e ritrovare intatte tutte le impostazioni dei tuoi programmi. Ci va ancora meno tempo che lanciare l'aggiornamento automatico.
    • pabloski scrive:
      Re: Forza linari a formattare!!!
      formattare, nah facciamo l'upgrade e fila tutto liscio non come windows :D
    • Pinkrabbit scrive:
      Re: Forza linari a formattare!!!

      Io formatto il mio PC solo quando esce un nuovo
      Win (si parla di molti anni) o se si rompe
      l'harddisk.
      a volte anche di decenni.
      Voi invece ogni 6 mesi dovete piallare tutto
      perchè esce il nuovo Imbuto e poi giù a sudare
      freddo perchè non sapete quali incompatibilità
      hardware avrà la nuova release... contenti
      voi!!!Dai vai a compare Windows 7 a soli 329 euro al supermercato.
    • paolino paperino scrive:
      Re: Forza linari a formattare!!!
      mah ga' che dici questo non meriteresti neanche una risposta... sai da quanto non formatto con ubuntu? da 3 anni facendo un semplice comando (dist-upgrade) lui passa alla nuova versione..... sei patetico e triste...
    • attonito scrive:
      Re: Forza linari a formattare!!!

      Voi invece ogni 6 mesi dovete piallare tutto
      perchè esce il nuovo Imbuto e poi giù a sudare
      freddo perchè non sapete quali incompatibilità
      hardware avrà la nuova release... contenti
      voi!!!A. linari != ubuntisti, e gia qui ho detto tutto... ma sono sicuro che non hai capito quindi passo a B.B. riformattare l'hard disk non e' necessario se si esegue un aggiornamento del sistema, un po come qunado tu fai i windows update.... adesso ti e' chiaro?
    • Fippo Pranco scrive:
      Re: Forza linari a formattare!!!
      Io faccio l'upgrade ogni 6 mesi dalla 7.04 (Feisty Fawn)... sono passati 2 + 1/2 anni senza formattare (cioè da quando ho comprato il portatile e ho installato Ubuntu).
    • Luca Buzz scrive:
      Re: Forza linari a formattare!!!
      - Scritto da: WinForLife
      Voi ridete di noi winari dicendo che formattiamo
      di continuo per colpa dei virus... tutte
      balle!

      Io formatto il mio PC solo quando esce un nuovo
      Win (si parla di molti anni) o se si rompe
      l'harddisk.

      Voi invece ogni 6 mesi dovete piallare tutto
      perchè esce il nuovo Imbuto e poi giù a sudare
      freddo perchè non sapete quali incompatibilità
      hardware avrà la nuova release... contenti
      voi!!!Mi sono avvicinato a linux a suo tempo per hobby, lavoro tutti i giorni con windows, faccio helpdesk in una azienda piuttosto grande.Oggi posso dire che i problemi incurabili di windows mi fanno preferire di gran lunga linux (Debian). Tutta un'altra cosa dammi retta.
  • WinForLife scrive:
    Re: Prime impressioni
    - Scritto da: Cobra Reale
    Riconosce bene il mio hardware , ma un difettuccio
    ce l'ha: lo spegnimento automatico non funziona!
    Si tratta di un problema noto con molte
    configurazioni, qualcuno sa come
    risolverlo?Si, lo riconosce davvero bene... non funziona neanche lo spegnimento!!!Uhauhauha!! :D
    • Cobra Reale scrive:
      Re: Prime impressioni
      - Scritto da: WinForLife
      - Scritto da: Cobra Reale


      Riconosce bene il mio hardware , ma un
      difettuccio

      ce l'ha: lo spegnimento automatico non funziona!

      Si tratta di un problema noto con molte

      configurazioni, qualcuno sa come

      risolverlo?

      Si, lo riconosce davvero bene... non funziona
      neanche lo
      spegnimento!!!
      Uhauhauha!! :DFunziona tutto bene tranne lo spegnimento.
      • testo sterrone scrive:
        Re: Prime impressioni
        - Scritto da: Cobra Reale

        Funziona tutto bene tranne lo spegnimento.direi che prima di parlare dovrebbe quantomeno prendere il suo amato win7 e provare a farlo girare sulla tua stessa macchina.. poi vediamo che altro non funziona oltre allo spegnimento
  • WinForLife scrive:
    Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
    - Scritto da: pennuto lacustre
    PS: Inviterei i troll MS ad astenersi da commenti
    del tipo EXT4 è una me**a e via dicendo.......
    ;)Non dico che EXT4 sia una m***a, dico solo che NTFS è meglio. Se qualcuno dice il contrario vorrei che postasse dei documenti tecnici piuttosto che delle trollate da linaro insoddisfatto. Grazie.
    • Shiba scrive:
      Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
      - Scritto da: WinForLife
      - Scritto da: pennuto lacustre


      PS: Inviterei i troll MS ad astenersi da
      commenti

      del tipo EXT4 è una me**a e via dicendo.......

      ;)

      Non dico che EXT4 sia una m***a, dico solo che
      NTFS è meglio. Se qualcuno dice il contrario
      vorrei che postasse dei documenti tecnici
      piuttosto che delle trollate da linaro
      insoddisfatto.
      Grazie.http://en.wikipedia.org/wiki/Ext4
      • gianni scrive:
        Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
        - Scritto da: Shiba
        - Scritto da: WinForLife

        - Scritto da: pennuto lacustre




        PS: Inviterei i troll MS ad astenersi da

        commenti


        del tipo EXT4 è una me**a e via
        dicendo.......



        ;)



        Non dico che EXT4 sia una m***a, dico solo che

        NTFS è meglio. Se qualcuno dice il contrario

        vorrei che postasse dei documenti tecnici

        piuttosto che delle trollate da linaro

        insoddisfatto.

        Grazie.

        http://en.wikipedia.org/wiki/Ext4La solita trollata. Vabbè almeno PI non rischia di morire di fame questa settimana.
        • Shiba scrive:
          Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
          Magari leggilo il link. Se poi ti aspetti dei benchmark allora sei un povero illuso.
    • pabloski scrive:
      Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
      veramente visto che sei tu ad accusare ext4, l'onere della prova è a tuo caricoperchè non posti tu dei documenti tecnici dove risulta palese la superiorità di ntfs?prima di parlare cerca qualche benchmark http://www.phoronix.com/forums/showthread.php?t=1765del resto è cosa nota a tutti che ntfs è l'ultimo del filesystem
      • Don Crispone scrive:
        Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
        ti sei scordato hfs+ quello sì che fa davvero skifo, ntfs è soltanto lentino... e fa ridere il fatto che apple abbia abbandonato zfs... quello si che è un fs
        • pabloski scrive:
          Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
          beh già il fatto che usi i b-trees per la ricerca ne fa un signor filesystemhfs+ è mutuato da befs, che è una bomba di filesystemzfs offre interessanti feature ma utili solo per i server.....a ciò aggiungi che zfs è ormai della oracle e si capisce perchè apple abbia deciso di creare un nuovo fs in casa
          • Don Crispone scrive:
            Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
            hfs+ non è neanche relazionale, dov'è che sarebbe un signor file system?!? ntfs è nettamente superiore, sia come performance sia come feature
          • Don Crispone scrive:
            Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
            http://en.wikipedia.org/wiki/Comparison_of_file_systems
          • pabloski scrive:
            Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
            - Scritto da: Don Crispone
            hfs+ non è neanche relazionale, dov'è che sarebbe
            un signor file system?!? ntfs è nettamente
            superiore, sia come performance sia come
            featureperchè ntfs è relazionale?hfs+ supporta gli extent, la delayed allocation, nomi di file fino a 255 bytes e unicode, lunghezza dei path illimitata, volumi e file di 8 exabytes, le acl, gli alternate data streamsmanca lo snapshotting? ok ma realisticamente un pc desktop che se ne fa? velocizzerebbe time machine ma di certo non è vitale
          • Don Crispone scrive:
            Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
            si già da vista, non gli cambiano il nome ma viene aggiornata
          • pabloski scrive:
            Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
            ntfs? d'accordo è aggiornato ma non è relazionale
          • nome e cognome scrive:
            Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop

            hfs+ è mutuato da befs, che è una bomba di
            filesystemMa dove l'hai letta sta cagata? HFS+ è il file system più scarso presente su sistemi operativi mainstream (ovviamente tralascio tutte le migliaia di schifezze presenti su linux).Non supporta la crittografia trasparente, supporta solo da 10 giorni la compressione online, ha 4 metadati in croce ed è tutto tranne che simile a befs.
          • pabloski scrive:
            Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
            ovviamente hai prove a sostegno di quanto affermi vero?hfs+ si è evoluto su pressioni degli ingegneri apple beosianie non mi pare che gli extent, la delayed allocation e il supporto a metadati arbitrari ( molto meglio degli ads di windows ) siano cose da pocointanto hfs+ supporta il journaling, è case sensitive e supporta volumi e file di grandi dimensioni, oltre che filename unicode ( utf-16 ) e pathname di dimensione arbitraria
          • nome e cognome scrive:
            Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
            - Scritto da: pabloski
            ovviamente hai prove a sostegno di quanto affermi
            vero?Cioè dovrei dimostrarti che HFS+ NON è derivato da befs? Befs aveva un linguaggio di query sui metadati, hfs+ noBefs allocava con inodes, hfs+ noTu in base a cosa spari che deriva da befs?
            hfs+ si è evoluto su pressioni degli ingegneri
            apple
            beosianiAh si... poi i vegani hanno deciso che il simbolo doveva essere una mela, i clintoniani dove dovevano infilarlo agli utenti, i jobsiani il prezzo.
            e non mi pare che gli extent, la delayed
            allocation e il supporto a metadati arbitrari (
            molto meglio degli ads di windows ) siano cose da
            pocohttp://en.wikipedia.org/wiki/Comparison_of_file_systemsE parlando di novità, come al solito quando le cose si fanno serie apple resta indietro... http://msdn.microsoft.com/en-us/magazine/cc163388.aspx
            intanto hfs+ supporta il journaling, è case
            sensitive e supporta volumi e file di grandi
            dimensioni, oltre che filename unicode ( utf-16 )
            e pathname di dimensione
            arbitrariaCavolo, e supporta la compressione online da ieri e non supporta ancora la crittografia.
    • markoer scrive:
      Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
      - Scritto da: WinForLife[...]
      Non dico che EXT4 sia una m***a, dico solo che
      NTFS è meglio. Se qualcuno dice il contrario
      vorrei che postasse dei documenti tecnici
      piuttosto che delle trollate da linaro
      insoddisfatto.
      Grazie.http://www.neowin.net/forum/index.php?showtopic=758948NTFS è semplicemente vecchio di oltre 20 anni. Lo hanno progettato ex-ingegneri Digital assunti da Bill Gates, non è altro che l'evoluzione del FS del VMS.Il tuo argomento é indifendibile, Linux non deve essere compatibile all'indietro se non vuole, possono riprogettare qualsiasi FS da zero. Non c'è dubbio che EXT4 - ma pure il "vecchio" EXT3 - si avvataggino delle recenti innovazioni nel campo della ricerca software e delle tecnologie disponibili, cosa che NTFS può fare molto più limitatamente.Cordiali saluti
  • gnulinux86 scrive:
    Ubu 9.10 novità e 64bit.
    A mio avviso le novità più interessanti di questa nuova release di Ubuntu, sono:1. Upstart che permette un avvio più rapido.2. Ubuntu Software Center che rende ancora più intuitiva l'installazione delle applicazioni presenti sui repository.3. Una maggiore integrazione con AppArmor, che si occupa anche di Firefox, offrendo un livello di protezione maggiore.4. Quickly che facilita lo sviluppo di applicazioni per Ubuntu.5. Ubuntu One presente di default, che offre 2Gb di storage gratuito.6. Il Kernel Linux 2.6.31, che apporta varie migliorie tra le quali, l'utilizzo nativo del Kernel Mode Setting.7. Driver video Intel UXA.8. EXT4 di default, che permette un allocazione file ritardata e maggiori performance in fase di boot, shutdown e copia file.9. Grub2 con i tutti i suoi benefici.10. Libvirt che migliora la virtualizzazione di Ubuntu.La carne al fuoco è tanta, le migliorie in termini di perfmance sono tangibili, sopratutto nella versione a 64bit, decisamente più stabile rispetto le precedenti versioni.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 ottobre 2009 09.39-----------------------------------------------------------
    • advange scrive:
      Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
      Anche il passaggio ad Empathy / Telepathy sembra interessante...
    • Shiba scrive:
      Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
      Io speravo il mode set nel kernel di vederlo anche per i driver nouveau e ati, invece a quanto pare sarà un beneficio solamente di chi ha schede Intel :(
      • advange scrive:
        Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
        L'importante è che sia tutto pronto per la prossima LTS.
        • Shiba scrive:
          Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
          - Scritto da: advange
          L'importante è che sia tutto pronto per la
          prossima
          LTS.Questo è vero, però dopo aver visto la velocità di avvio, spegnimento e ripresa dallo standby (meno di 2 secondi!) sul mio netboook con scheda intel... *o*
          • abc scrive:
            Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: advange

            L'importante è che sia tutto pronto per la

            prossima

            LTS.

            Questo è vero, però dopo aver visto la velocità
            di avvio, spegnimento e ripresa dallo standby
            (meno di 2 secondi!) sul mio netboook con scheda
            intel...
            *o*Vero, me ne sono accorto anch'io. Fra l'altro nel LUG della mia zona ormai girano tutti solo con netbook per far vedere quanto è veloce ad accendersi e a spegnersi. Anch'io sono rimasto flesciato !
          • DarkOne scrive:
            Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
            - Scritto da: abc
            Vero, me ne sono accorto anch'io. Fra l'altro nel
            LUG della mia zona ormai girano tutti solo con
            netbook per far vedere quanto è veloce ad
            accendersi e a spegnersi. Anch'io sono rimasto
            flesciato !Se sono queste le cose che vi "flesciano" ho capito perchè linux è indietro anni luce...Già me li vedo sti cantinari brufolosi con il netbook in giro ad accenderlo e spegnerlo in continuazione e dire: "guarda come è veloce ad accendersi e spegnersi!!!".Mamma mia che tristezza...
          • Cobra Reale scrive:
            Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
            - Scritto da: DarkOne
            - Scritto da: abc

            Vero, me ne sono accorto anch'io. Fra l'altro
            nel

            LUG della mia zona ormai girano tutti solo con

            netbook per far vedere quanto è veloce ad

            accendersi e a spegnersi. Anch'io sono rimasto

            flesciato !

            Se sono queste le cose che vi "flesciano" ho
            capito perchè linux è indietro anni
            luce...
            Già me li vedo sti cantinari brufolosi con il
            netbook in giro ad accenderlo e spegnerlo in
            continuazione e dire: "guarda come è veloce ad
            accendersi e
            spegnersi!!!".
            Mamma mia che tristezza...La vera tristezza è vedere quanto è veloce Windows ad avviarsi, per poi scoprire che per qualche minuto ancora è inutilizzabile, essendo impegnato a caricare servizi e componenti aggiuntivi vari
          • DarkOne scrive:
            Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
            - Scritto da: Cobra Reale
            La vera tristezza è vedere quanto è veloce
            Windows ad avviarsi, per poi scoprire che per
            qualche minuto ancora è inutilizzabile, essendo
            impegnato a caricare servizi e componenti
            aggiuntivi
            variPreferisco aspettare 10 secondi in più (anche 30 se necessario) all'avvio ma voglio avere un sistema completo, pronto all'uso e che non dia noie.Purtroppo sia linux che windows non fanno al caso mio...devo dire però che windows 7 mi ha stupito in modo positivo: fino ad ora problemi zero e ha rianimato il pc (rispetto a vista).
    • ba1782 scrive:
      Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
      - Scritto da: gnulinux86
      9. Grub2 con i tutti i suoi benefici.Oddio... modificare il file menu.lst era una pacchia... ora se si vuole aggiungere una nuova "menuentry"(senza usare update-grub) è 'na fatica :DIn tono più serio: grub2 è molto apprezzato, però ci vuole un po' per entrare in questa nuova ottica, almeno per me :)
    • pippo75 scrive:
      Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.


      1. Upstart che permette un avvio più rapido.solo per questo voglio provarlo, anche su ultimamente sono attratto maggiormente da Fedora.
      2. Ubuntu Software Center che rende ancora più
      intuitiva l'installazione delle applicazioni
      presenti sui repository.Come non aprezzo il sistema di installazione di "windows", non aprezzo neanche quello dei repo.Trovo ottimo quello alla "winpenpack", copio il mio programma nella sua cartella, lo uso e lo cancello ( senza programmi esterni che devono farlo al mio posto ).La storia delle librerie moltipliate è dovuta al fatto che tutti i programmi devono fare tutto ( anche HelloWorld vuole connetersi ad internet per scaricare qualcosa ).
      4. Quickly che facilita lo sviluppo di
      applicazioni per Ubuntu.Hai qualche riferimento a questo, mi intereserebbe, al momento google mi sta dicendo poco.
    • WinForLife scrive:
      Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
      Mi hai convinto: proverò sta ciofeca su Virtual PC che MS fornisce gratuitamente, tanto per farti felice!
      • Miao scrive:
        Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
        Risparmiati la faticaSei troppo ignorante per usare un SO serio.
        • WinForLife scrive:
          Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
          - Scritto da: Miao
          Risparmiati la fatica
          Sei troppo ignorante per usare un SO serio .Ah ok, allora lascio win7 e passo a imbutu.
          • Shiba scrive:
            Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
            - Scritto da: WinForLife
            - Scritto da: Miao

            Risparmiati la fatica

            Sei troppo ignorante per usare un SO
            serio .

            Ah ok, allora lascio win7 e passo a imbutu.Non puoi, ha detto che sei troppo ignorante.
          • WinForLife scrive:
            Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
            - Scritto da: Shiba
            Non puoi, ha detto che sei troppo ignorante.La solita discriminazione :(
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
        Non è nei miei intenti convicere la gente, tanto meno, uno che dimostra zero cultura informatica giudicando ciofeca ciò che non è Windows.Se vuoi provare prova, a me non cambia nulla.
        • WinForLife scrive:
          Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
          - Scritto da: gnulinux86
          Non è nei miei intenti convicere la gente, tanto
          meno, uno che dimostra zero cultura informatica
          giudicando ciofeca ciò che non è
          Windows.


          Se vuoi provare prova, a me non cambia nulla.Volevo solo contribuire per farvi passare dall'1% al 1.000000001% :D
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
            No grazie meglio che i troll come te rimangano nel loro habitat naturale, ovvero Windows.... (rotfl)
          • WinForLife scrive:
            Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
            - Scritto da: gnulinux86
            No grazie meglio che i troll come te rimangano
            nel loro habitat naturale, ovvero Windows....
            (rotfl)Anche sull'altra sponda la schiera dei troll è molto folta..... ;)
          • Cobra Reale scrive:
            Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
            - Scritto da: WinForLife
            - Scritto da: gnulinux86

            No grazie meglio che i troll come te rimangano

            nel loro habitat naturale, ovvero Windows....

            (rotfl)

            Anche sull'altra sponda la schiera dei troll è
            molto folta.....
            ;)Senti da che pulpito viene la predica... :o(rotfl)
          • WinForLife scrive:
            Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
            - Scritto da: Cobra Reale
            - Scritto da: WinForLife

            - Scritto da: gnulinux86


            No grazie meglio che i troll come te rimangano


            nel loro habitat naturale, ovvero Windows....


            (rotfl)



            Anche sull'altra sponda la schiera dei troll è

            molto folta.....

            ;)

            Senti da che pulpito viene la predica... :o
            (rotfl)E da quale la replica...
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
            Ma tu sei più di una spanna sopra a livello di trolling, basta leggere i tuoi commenti sull'articolo.
      • Joe Tornado scrive:
        Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
        Non è detto che funzioni su Virtual PC ... io ho un disco virtuale con una versione del 2008, ma ricordo di non essere riuscito neanche ad avviare - sempre su VPC - una versione successiva del 2009.
        • WinForLife scrive:
          Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
          - Scritto da: Joe Tornado
          Non è detto che funzioni su Virtual PC ... io ho
          un disco virtuale con una versione del 2008, ma
          ricordo di non essere riuscito neanche ad avviare
          - sempre su VPC - una versione successiva del
          2009.Ma Imbuto non gira su tutto? Anche sulla lavatrice?
          • Shiba scrive:
            Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
            - Scritto da: WinForLife
            - Scritto da: Joe Tornado

            Non è detto che funzioni su Virtual PC ... io ho

            un disco virtuale con una versione del 2008, ma

            ricordo di non essere riuscito neanche ad
            avviare

            - sempre su VPC - una versione successiva del

            2009.

            Ma Imbuto non gira su tutto? Anche sulla
            lavatrice?Sì, va anche sugli ARM.
          • WinForLife scrive:
            Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
            - Scritto da: Shiba
            Sì, va anche sugli ARM.C'è anche nel firmware del XXXXX, per calcolare quanta acqua fare scendere per sospingere nello scarico il "prodotto" mattutino?
          • Shiba scrive:
            Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
            - Scritto da: WinForLife
            - Scritto da: Shiba


            Sì, va anche sugli ARM.

            C'è anche nel firmware del XXXXX, per calcolare
            quanta acqua fare scendere per sospingere nello
            scarico il "prodotto"
            mattutino?No, lì gira windows.http://en.wikipedia.org/wiki/ARM_architectureMa dove windows non arriva non conta, vero? :D
          • WinForLife scrive:
            Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: WinForLife

            - Scritto da: Shiba




            Sì, va anche sugli ARM.



            C'è anche nel firmware del XXXXX, per calcolare

            quanta acqua fare scendere per sospingere nello

            scarico il "prodotto"

            mattutino?

            No, lì gira windows.

            http://en.wikipedia.org/wiki/ARM_architecture
            Ma dove windows non arriva non conta, vero? :Dtutta XXXXXccia
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
            Le vecchie versioni live non partivano sul mio computer reale, presumo a causa del controller RAID non riconosciuto. Chissà questa ....
      • kimj scrive:
        Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
        microsoft ha fatto in modo che su v pc vada solo windows.
    • semestre scrive:
      Re: Ubu 9.10 novità e 64bit.
      - Scritto da: gnulinux86
      1. Upstart che permette un avvio più rapido.è la copia spudorata di Vista/7

      2. Ubuntu Software Center che rende ancora più
      intuitiva l'installazione delle applicazioni
      presenti sui
      repository.è sempre la solita minestra cui hanno cambiato l'interfaccia grafica

      3. Una maggiore integrazione con AppArmor, che si
      occupa anche di Firefox, offrendo un livello di
      protezione
      maggiore.IE7/IE8 con modalità protetta è superiore

      4. Quickly che facilita lo sviluppo di
      applicazioni per
      Ubuntu.
      si va be 2 gadgets, se li chiami applicazioni...
      5. Ubuntu One presente di default, che offre 2Gb
      di storage
      gratuito.skydrive ne offre di più

      6. Il Kernel Linux 2.6.31, che apporta varie
      migliorie tra le quali, l'utilizzo nativo del
      Kernel Mode
      Setting.in compenso è sempre più ciccione come kernel ed è monolitico

      7. Driver video Intel UXA.
      non ho quella scheda grafica
      8. EXT4 di default, che permette un allocazione
      file ritardataNTFS ce l'ha da una vita quella feature
  • RoBeRtO scrive:
    Windows 7
    Funzionerà? spero di si!!
    • ruppolo scrive:
      Re: Windows 7
      - Scritto da: RoBeRtO
      Funzionerà? spero di si!!La speranza è l'ultima a morire, per questo se non vuoi correre il rischio di morire tu prima è meglio che passi a Mac ;)
  • Tizio scrive:
    Wubi ancora non va
    Dopo aver provato la beta, ora ho visto che neanche l'installazione della RC va a buon fine con Wubi. :( Ce la faranno per il 29? Perchè molti utilizzano Wubi.E' un problema conosciuto, ma come mai non riescono a risolverlo?
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Wubi ancora non va
      Si il problema tra Wubi e la 9.10 è un bug conosciuto la risoluzione è prevista per il rilascio stabile.
    • lucapas scrive:
      Re: Wubi ancora non va
      Per me wubi è un'idiozia totale! Cosa avrebbe di meglio rispetto al dual boot, ancora lo devo capire. E ti ritrovi un sistema linux che gira su NTFS, assurdo!
      • testo sterrone scrive:
        Re: Wubi ancora non va
        - Scritto da: lucapas
        Per me wubi è un'idiozia totale! Cosa avrebbe di
        meglio rispetto al dual boot, ancora lo devo
        capire. E ti ritrovi un sistema linux che gira su
        NTFS,
        assurdo!in effetti anch'io ho sempre faticato a capirlo...gli utenti lo usano solo perchè esiste,ma non so se ne sentono la reale necessità..solo che infilano il cd in windows e gli viene proposto quello, quindi lo fanno
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Wubi ancora non va
        Si ha un decremento prestazionale, ma è un pur sempre un opzione in più che offre solo Ubuntu per facilitare il passaggio verso Linux.
        • WinForLife scrive:
          Re: Wubi ancora non va
          - Scritto da: gnulinux86
          Si ha un decremento prestazionale, ma è un pur
          sempre un opzione in più che offre solo Ubuntu
          per facilitare il passaggio verso
          Linux.Si infatti. Così vedi subito che fa schifo senza doverti fare una partizione ext3 e una di swap ;)
          • advange scrive:
            Re: Wubi ancora non va

            Si infatti. Così vedi subito che fa schifo senza
            doverti fare una partizione ext3 e una di swap
            ;)Nell'ultimo giro di troll ti sei perso un FS per strada: siamo ad ext4 qui sul pianeta terra.
          • WinForLife scrive:
            Re: Wubi ancora non va
            - Scritto da: advange
            Nell'ultimo giro di troll ti sei perso un FS per
            strada: siamo ad ext4 qui sul pianeta
            terra.Ext4 lo considero una beta (come del resto tutto ciò che gira nel mondo opensource) e pertanto non lo considero neanche.
          • pabloski scrive:
            Re: Wubi ancora non va
            tutti ti considerano un troll, ma io non ti considero neanche, come del resto tutti i troll che sono su pi (rotfl)che spasso, se non ci fossero questi tontoloni la vita sarebbe grigia :D
          • WinForLife scrive:
            Re: Wubi ancora non va
            - Scritto da: pabloski
            tutti ti considerano un troll, ma io non ti
            considero neanche, come del resto tutti i troll
            che sono su pi
            (rotfl)

            che spasso, se non ci fossero questi tontoloni la
            vita sarebbe grigia
            :Dcome mai mi rispondi allora? troll pure tu?
          • pabloski scrive:
            Re: Wubi ancora non va
            no io mi diverto a dar da mangiare ai troll :Daltrimenti dovrei andare a teatro, al cinema, grazie a voi posso ridere gratis @^
          • advange scrive:
            Re: Wubi ancora non va
            Allora sono 6 mesi che uso una beta; ma mi posso consolare: tu da 2 anni e mezzo usi una alfa. E l'hai pure pagata 600 !
          • WinForLife scrive:
            Re: Wubi ancora non va
            - Scritto da: advange
            Allora sono 6 mesi che uso una beta; ma mi posso
            consolare: tu da 2 anni e mezzo usi una alfa. E
            l'hai pure pagata 600
            !No l'ho crakkata
          • advange scrive:
            Re: Wubi ancora non va
            E vantiamocene!
          • WinForLife scrive:
            Re: Wubi ancora non va
            - Scritto da: advange
            E vantiamocene!Almeno ammetto la verita.
          • Shiba scrive:
            Re: Wubi ancora non va
            - Scritto da: WinForLife
            - Scritto da: advange

            E vantiamocene!

            Almeno ammetto la verita.Allora sei più innocente degli altri.
          • WinForLife scrive:
            Re: Wubi ancora non va
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: WinForLife

            - Scritto da: advange


            E vantiamocene!



            Almeno ammetto la verita.

            Allora sei più innocente degli altri.Sicuramente più di te che te lo installi crakkato su macchina virtuale e non lo ammetti.
          • Shiba scrive:
            Re: Wubi ancora non va
            - Scritto da: WinForLife
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: WinForLife


            - Scritto da: advange



            E vantiamocene!





            Almeno ammetto la verita.



            Allora sei più innocente degli altri.

            Sicuramente più di te che te lo installi crakkato
            su macchina virtuale e non lo
            ammetti.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2734257&m=2735733#p2735733Racconti balle e poi dai del berlusconi agli altri... sei patetico.
          • pabloski scrive:
            Re: Wubi ancora non va
            in pratica ammetti di essere talmente XXXXXne, da metterti nei guai nella legge per procurarti una cosa che non funziona :Duahahahhaha, adesso capisco perchè Bill ha fatto i miliardi, se questo è il livello intellettivo del winaro comune :D :D
          • WinForLife scrive:
            Re: Wubi ancora non va
            - Scritto da: pabloski
            in pratica ammetti di essere talmente XXXXXne, da
            metterti nei guai nella legge per procurarti una
            cosa che non funziona
            :D

            uahahahhaha, adesso capisco perchè Bill ha fatto
            i miliardi, se questo è il livello intellettivo
            del winaro comune :D
            :DE io capisco perchè linux resta all'1%.... se sono tutti come voi!!! :D
          • markoer scrive:
            Re: Wubi ancora non va
            - Scritto da: WinForLife
            Si infatti. Così vedi subito che fa schifo senza
            doverti fare una partizione ext3 e una di swap
            ;)Invece Windows lo lasciamo frullare perché lo swap lo crea in un file sul disco, assieme a tutti gli altri files. Meno male che ha il defrag, così forse per lo meno possiamo tenerlo contiguo (o provarci).Cordiali saluti
      • Miao scrive:
        Re: Wubi ancora non va
        Wubi è la copertina di Linus per gli utenti timorosi.Hai lo stesso risultato che raggiungeresti con un dual boot (e grub non sovrascrive l'mbr. Pacifico e indolore).Una volta appurato che Ubuntu non divora i tuoi HD, si dovrebbe passare al dual boot, dove i guadagni in termini di prestazioni sono notevoli rispetto a wubi, non hai una versione castrata e magari dopo ti rendi conto che rimuovere il ramo secco dal boot migliora il tuo ph :D
      • Tres scrive:
        Re: Wubi ancora non va
        Wubi è spettacolare, perchè se volgio toglierlo basta che lo disinstallo dalla lista dei programmi di Windows.(idea)Però un paio di domandine ce l'avrei (io non sono molto esperto):(newbie)1-Se adesso installo la rc (senza Wubi) e poi tra una settimana voglio installare la ufficiale da capo, senza fare l'upgrade, come faccio? Basta che sovrascrivo l'installazione dal cd iso?2-Se uno volesse togliere del tutto Ubuntu, come si fa a togliere il Grub in Vista?C'è da considerare che molti pc hanno Vista installato e il sistema operativo di recovery è in una partizione nascosta, quindi non viene fornito il cd (o dvd) di installazione.
        • BFidus scrive:
          Re: Wubi ancora non va
          - Scritto da: Tres
          Wubi è spettacolare, perchè se volgio toglierlo
          basta che lo disinstallo dalla lista dei
          programmi di
          Windows.(idea)
          Però un paio di domandine ce l'avrei (io non
          sono molto
          esperto):(newbie)
          1-Se adesso installo la rc (senza Wubi) e poi tra
          una settimana voglio installare la ufficiale da
          capo, senza fare l'upgrade, come faccio? Basta
          che sovrascrivo l'installazione dal cd
          iso?Se installi la RC senza wubi, cioe' in una partizione dell'HD, quando esce la 9.10 ufficiale, se ci sono cambiamenti rispetto alla RC, vedrai il gestore degli aggiornamenti lamentarsi :DDagli ascolto e ti aggiornera' alla ufficiale...
    • WinForLife scrive:
      Re: Wubi ancora non va
      - Scritto da: Tizio
      Dopo aver provato la beta, ora ho visto che
      neanche l'installazione della RC va a buon fine
      con Wubi. :(

      Ce la faranno per il 29? Perchè molti utilizzano
      Wubi.
      E' un problema conosciuto, ma come mai non
      riescono a
      risolverlo?Hai provato a scaricarti i sorgenti, a modificarli e a ricompilare?
      • iRoby scrive:
        Re: Wubi ancora non va
        Mai visto un troll più cretino di te...
        • MaestroX scrive:
          Re: Wubi ancora non va
          Beh... almeno mi ha fatto sorridere
        • assorata scrive:
          Re: Wubi ancora non va
          - Scritto da: iRoby
          Mai visto un troll più cretino di te...Infatti, non capita PROPRIO MAI che su linux bisogna scaricarsi i sorgenti e ricompilarli per riuscire a far andare qualcosa vero? (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Shiba scrive:
            Re: Wubi ancora non va
            - Scritto da: assorata
            - Scritto da: iRoby

            Mai visto un troll più cretino di te...

            Infatti, non capita PROPRIO MAI che su linux
            bisogna scaricarsi i sorgenti e ricompilarli per
            riuscire a far andare qualcosa vero?
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)Esempio?
          • dariocaruso scrive:
            Re: Wubi ancora non va
            io non l'ho mai fatto in 3 anni.....
        • WinForLife scrive:
          Re: Wubi ancora non va
          - Scritto da: iRoby
          Mai visto un troll più cretino di te...Non ti sei mai guardato allo specchio allora.
  • Acheron scrive:
    Ubuntu è ok ma....
    Vorrei che poneste un attimo mente a un paio di fatti. (E quando dico fatti, intendo fatti):1) Ubuntu è uno spinoff di Debian + customizzazioni (ben fatte però)2) Tutta la roba che trovate in ubuntu 6 mesi dopo, la trovavate già in Fedora 6 mesi prima. (sì certo, rifinita e curata meglio)Cioè praticamente l'unico merito di Ubuntu è copiare e migliorare la copia rispetto all'originale?
    • Andreabont scrive:
      Re: Ubuntu è ok ma....
      Non è una cosa da sottovalutare :-)
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Ubuntu è ok ma....
      Esatto!Io ho Debian 5 e Ubuntu 9, e ti posso assicurare che le differenza sono tantissime!A prima vista sembrano uguali, poi man mano che li usi ti rendi conto che sono solo parenti.Prima avevo Debian 4 e Ubuntu 8, stesso discorso.Però devi ammettere che sanno copiare bene.
      • Notevole scrive:
        Re: Ubuntu è ok ma....
        - Scritto da: Nome e cognome
        Esatto!
        Io ho Debian 5 e Ubuntu 9, e ti posso assicurare
        che le differenza sono
        tantissime!
        A prima vista sembrano uguali, poi man mano che
        li usi ti rendi conto che sono solo
        parenti.Ovvio cercare di creare degli standard ai programmatori Open Source li fa solo litigare e per questo ognuno fa di testa sua per avere gli stessi risultati...
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Ubuntu è ok ma....
          Esempio che con cozza con le distro in qustione, Ubuntu non è la classica distro deriva e dimentica, Ubuntu e Debian, vanno a braccetto collaborando.
        • pabloski scrive:
          Re: Ubuntu è ok ma....
          infatti i più grandi standard sono opentoh che strano :D
    • angros scrive:
      Re: Ubuntu è ok ma....

      Cioè praticamente l'unico merito di Ubuntu è
      copiare e migliorare la copia rispetto
      all'originale?E' la filosofia del software libero: invece di reinventare 100 volte l' acqua calda, si prende ciò che c' è già e lo si migliora
    • testo sterrone scrive:
      Re: Ubuntu è ok ma....
      - Scritto da: Acheron

      Cioè praticamente l'unico merito di Ubuntu è
      copiare e migliorare la copia rispetto
      all'originale?il merito più grande di ubuntu è l'enorme comunità.nessun'altra distro ne ha una così grande
      • MAH scrive:
        Re: Ubuntu è ok ma....
        Sono d'accordo,a livello di Marketing Ubuntu ha fatto veramente qualcosa in piu',soprattutto nello sviluppo della community.
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Ubuntu è ok ma....
          Quoto.
        • Uau (TM) scrive:
          Re: Ubuntu è ok ma....
          - Scritto da: MAH
          Sono d'accordo,
          a livello di Marketing Ubuntu ha fatto veramente
          qualcosa in
          piu',
          soprattutto nello sviluppo della community.Ah dev'essere per questo che non se lo fila ancora nessuno (rotfl)
          • Shiba scrive:
            Re: Ubuntu è ok ma....
            - Scritto da: Uau (TM)
            - Scritto da: MAH

            Sono d'accordo,

            a livello di Marketing Ubuntu ha fatto veramente

            qualcosa in

            piu',

            soprattutto nello sviluppo della community.

            Ah dev'essere per questo che non se lo fila
            ancora nessuno
            (rotfl)http://punto-informatico.it/2733094/PI/News/ibm-canonical-ciao-ciao-windows.aspx
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ubuntu è ok ma....
            - Scritto da: Shiba

            http://punto-informatico.it/2733094/PI/News/ibm-caNon temere: tempo un anno e vedrai che la lingua dei dirigenti IBM sarà ancora appiccicata al XXXX di Ballmer. D'altra parte lo sanno tutti che IBM è ok per l'HW ma per il SW sarebbe meglio per il mondo intero se si ritirasse in questo momento: tutto ciò che tocca lo trasforma in XXXXX. Pescando a caso dal cesto è sucXXXXX con Lotus, poi con Rose, con Italia.it e ora....speriamo succeda anche con Ubuntu (qui è anche più facile visto il colore di Ubuntu).
          • advange scrive:
            Re: Ubuntu è ok ma....
            Me lo sento: l'hanno prossimo l'IBM fallirà!
          • abc scrive:
            Re: Ubuntu è ok ma....
            - Scritto da: advange
            Me lo sento: l'hanno prossimo l'IBM fallirà!Io ho una sensazione ancora più forte: l'anno prossimo sarà l'anno di linux!
          • advange scrive:
            Re: Ubuntu è ok ma....

            Io ho una sensazione ancora più forte: l'anno
            prossimo sarà l'anno di
            linux!Ne vuoi una davvero incredibile? L'anno prossimo riuscirai a scrivere qualcosa di intelligente! Poche righe, eh, non esageriamo!
    • Miao scrive:
      Re: Ubuntu è ok ma....
      La parte "migliorare" non è banale.L'integrazione di nuove tecnologie in un contesto già collaudato e stabile come quello di Debian non è per niente banale
    • Klut scrive:
      Re: Ubuntu è ok ma....
      Ah, Fedora ha le nuove release di Gnome in anteprima con 5 mesi di anticipo? Wow!
      • Shiba scrive:
        Re: Ubuntu è ok ma....
        - Scritto da: Klut
        Ah, Fedora ha le nuove release di Gnome in
        anteprima con 5 mesi di anticipo?
        Wow!Per quanto riguarda gdm ad esempio direi che la versione che usa ora Ubuntu sia quella che Fedora usa da più di un anno. Allo stesso modo il KMS Fedora lo ha dalla versione 11. Per non parlare di PackageKit che ha sostituito quel brutto coso che c'era prima e che si impallava ad ogni click.Fedora ha sempre software più aggiornato, ma molte volte purtroppo ne paga le conseguenze :-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 ottobre 2009 12.29-----------------------------------------------------------
        • Klut scrive:
          Re: Ubuntu è ok ma....

          Per quanto riguarda gdm ad esempio direi che la
          versione che usa ora Ubuntu sia quella che Fedora
          usa da più di un anno.Non lo è.Ubuntu solitamente esce con cadenza semestrale perché esce un mese dopo le release di Gnome (a loro volta semestrali). Fedora esce circa un mese dopo Ubuntu.Dunque il Fedora 10 di Novembre 2008 usa la Gnome 2.24 di Settembre 2008, che è la stessa di Ubuntu 8.10 di Ottobre 2008.Fedora 11 di Luglio 2009 usa Gnome 2.26 di Marzo 2009, così come Ubuntu 9.04 di Aprile 2009.E così via...
          Allo stesso modo il KMS Fedora lo ha dalla versione 11.
          Fedora ha sempre software più aggiornato, ma
          molte volte purtroppo ne paga le conseguenze
          :Infatti si sa che Ubuntu cerca di mantenere ciascuna versione il più possibile stabile, senza mettere nei repository software ancora non maturo, e senza fare aggiornamenti sostanziali di nessun software all'interno della stessa release (browser compresi).
    • advange scrive:
      Re: Ubuntu è ok ma....
      Ubuntu è una derivata Debian con cui collabora attivamente; Fedora è una release di test per RedHat. Lì si provano molte delle novità prima che siano passate ai server.Ubuntu e Fedora hanno quindi finalità diverse: Ubuntu mira più alla stabilità, in particolare con le versioni LTS. Fedora alle innovazioni al fine di testarle prima che vadano veramente in produzione: in definitiva Ubuntu è una distro mainstream, Fedora semplicemente no.
    • Fabrizio scrive:
      Re: Ubuntu è ok ma....
      - Scritto da: Acheron
      Cioè praticamente l'unico merito di Ubuntu è
      copiare e migliorare la copia rispetto
      all'originale?il tuo discorso se guardato col software chiuso non farebbe una piega.Qui però si parla di software libero quindi se ubuntu usa gli stessi software di fedora (vedi network manager, che se non ricordo male è stato programmato in fedora) e li migliora (la prima versione di network manager era un bug con interfaccia grafica) non è che fedora per la sua prossima release non li può usare. Quindi non si parla più di copia ma di condivisione e quindi di comunità :-)
    • Pinkrabbit scrive:
      Re: Ubuntu è ok ma....
      Il merito di Ubuntu è prendere la roba migliore e metterla insieme bene quando è stabile. Poi rilasciare il tutto in modo che funzioni e sia semplice per l'utente. Canonical confeziona il software in una distribuzione facile e funzionante.
  • Alvaro Vitali scrive:
    Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
    - Scritto da: pennuto lacustre

    PS: Inviterei i troll MS ad astenersi da commenti
    del tipo EXT4 è una me**a e via dicendo.......
    ;)E voglio proprio vedere chi ha il coraggio di scrivere che EXT4 è una me**a.Forse quelli che aspettavano WinFS su Vista e non lo hanno trovato neppure su Seven?Sto usando EXT4 da mesi sulla Slackware ed è veramente impressionante in termini di prestazioni ed efficienza; tutto merito del write delayed, che poi è la stessa tecnica usata per le scritture asincrone sulle penne USB.L'utente chiede la scrittura dei dati sul disco e il kernel risponde: "che c***o me ne frega dei tuoi dati di m***a, adesso ho altro a cui pensare; quando avrò un po di tempo lo farò, ma adesso evita di rompere i c******i"!Naturalmente, con il write delayed il rischio per i desktop è rappresentato dai blackout; il tutto però si risolve con un buon UPS da 50 , di quelli che danno il tempo di spegnere comodamente il PC.
    • pennuto lacustre scrive:
      Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
      - Scritto da: Alvaro Vitali
      L'utente chiede la scrittura dei dati sul disco e
      il kernel risponde: "che c***o me ne frega dei
      tuoi dati di m***a, adesso ho altro a cui
      pensare; quando avrò un po di tempo lo farò, ma
      adesso evita di rompere i
      c******i"!L'unica cosa che non sono riuscito a capire è la dimensione di questo buffer. Non ho capito se è fissa o viene regolata in automatico in base alla RAM libera o se si può configurare da qualche parte (o magari disabilitare per esigenze strane)...
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
      In realtà se ben ricordo WinFS non è un file system completo ma un database (SQLServer compact?) che si appoggia poi a NTFS per salvare i dati.Quindi usi sempre NTFS che ormai ha fatto il suo tempo.
      • pennuto lacustre scrive:
        Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
        - Scritto da: Nome e cognome
        In realtà se ben ricordo WinFS non è un file
        system completo ma un database (SQLServer
        compact?) che si appoggia poi a NTFS per salvare
        i
        dati.
        Quindi usi sempre NTFS che ormai ha fatto il suo
        tempo.I vantaggi di avere un DB basato su DB sono principalmente 2:- Salvataggi transazionali di più file con possibilità di rollback- Ricerca super veloceWinFS da quanto ho capito è stato abbandonato perchè troppo lento, ma non ne sono sicuro al 100%...
        • pennuto lacustre scrive:
          Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
          - Scritto da: pennuto lacustre
          I vantaggi di avere un DB basato su DB sonoops errore "... un FS basato su DB..."
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
          Pure io lo aspettavo, fiducioso di soppiantare il vecchio file system.Poi avevo letto che NTFS sarebbe rimasto e che WinFS avrebbe coperto solo la cartella Documenti e poche altre.Già così era lento, indicizzare l'intero disco sarebbe stato un suicidio.Per fortuna si sono fermati in tempo, ed in quel periodo io avevo già un piede dentro Linux.
        • pabloski scrive:
          Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
          infatti era lento, cosa che del resto doveva essere ovvia ai progettisti fin dall'inizio, altrimenti la Be perchè mai avrebbe dovuto lavorare ad un fs relazionale, se bastava metterne uno normale con sopra un db?ma del resto i db stessi insegnano che un filesystem ad hoc velocizza il dbms di 2-3 ordini di grandezzasono partiti con winfs senza criterio, nonostante teoricamente era chiaro che sarebbe stato un flop
          • advange scrive:
            Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
            Fai attenzione: scrivere su un forum di PI che puoi installare un DB su uno spazio non partizionato può provocare svenimenti a catena.
    • lroby scrive:
      Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
      - Scritto da: Alvaro Vitali
      Naturalmente, con il write delayed il rischio per
      i desktop è rappresentato dai blackout; il tutto
      però si risolve con un buon UPS da 50 , di
      quelli che danno il tempo di spegnere comodamente
      il
      PC.scherzi vero? 50 euro per un linaro sono metà del valore del loro pc!figurati se comprano un ups, già fanno un sacco di storie per riavere indietro 30 euro della licenza dei s.o. MS :D
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
        Io ho fatto parecchie storie, ma i "30" euro mica me li hanno ridati!Nemmeno il costo della chiamata mi hanno rimporsato...Piuttosto gli UPS da 50 euro io li eviterei e monterei qualcosa di più serio da 100-150 euro. Ma anche un piccolino economico è sempre meglio di niente (alcuni dicono di no a dire il vero).
        • Alvaro Vitali scrive:
          Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
          Infatti, io ho speso 150 per un UPS Riello iDialog Plus che fornisce pure il software per Linux.
      • Alvaro Vitali scrive:
        Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
        La tua ironia è fuori luogo. In realtà, gli utenti Linux sono spesso esperti di computer, disposti a spendere in hardware anche più soldi di chi usa Windows.
        • lroby scrive:
          Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
          - Scritto da: Alvaro Vitali
          La tua ironia è fuori luogo. In realtà, gli
          utenti Linux sono spesso esperti di computer,
          disposti a spendere in hardware anche più soldi
          di chi usa
          Windows.anche la tua ironia non scherza eh ;)
          • LOL scrive:
            Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
            Anche stavolta hai rimediato la figura del "pilla" eh
          • Don Crispone scrive:
            Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
            veramente la stai facendo tu, era una battuta... al massimo non fa ridere l' unico pilla sei tu
      • mido scrive:
        Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
        - Scritto da: lroby
        scherzi vero? 50 euro per un linaro sono metà del
        valore del loro
        pc!
        figurati se comprano un ups, già fanno un sacco
        di storie per riavere indietro 30 euro della
        licenza dei s.o. MS
        :DQuanto hai detto dimostra la tua pochezza. L'hardware da pochi euro semmai è quello che gira su winzozz, dato che spesso e volentieri quello che trovi nei supermercati gira solo su quell'os.Un UPS è la prima cosa che deve prendere un utente desktop, a prescindere da quale sistema operativo/filesystem utilizza.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
          - Scritto da: mido
          - Scritto da: lroby


          scherzi vero? 50 euro per un linaro sono metà
          del

          valore del loro

          pc!

          figurati se comprano un ups, già fanno un sacco

          di storie per riavere indietro 30 euro della

          licenza dei s.o. MS

          :D


          Quanto hai detto dimostra la tua pochezza.

          L'hardware da pochi euro semmai è quello che gira
          su winzozz, dato che spesso e volentieri quello
          che trovi nei supermercati gira solo su
          quell'os.

          Un UPS è la prima cosa che deve prendere un
          utente desktop, a prescindere da quale sistema
          operativo/filesystem
          utilizza.ahahaah...oddio...ahahaah...utente desktop...UPS...ahaha
          • cognome e nome scrive:
            Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
            Ti voglio vedere se ridi dopo che uno sbalzo di tensione ti fa fuori mobo e proXXXXXre, o se va via la luce mentre stai ravanando sulle partizioni dei dischi.
          • pabloski scrive:
            Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
            beh quelli come lui che c'hanno solo i giuoki krakkati non hanno problemi :Dtanto alla fin fine il pc lo usano per cazzeggiare
      • pabloski scrive:
        Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
        parla per te, io ho appena speso 2400 euro per un macbook pro e un i7 860 auto-assemblato
        • lroby scrive:
          Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
          - Scritto da: pabloski
          parla per te, io ho appena speso 2400 euro per un
          macbook pro e un i7 860
          auto-assemblatosolo? linaro! :D
        • nome e cognome scrive:
          Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
          - Scritto da: pabloski
          parla per te, io ho appena speso 2400 euro per un
          macbook pro e un i7 860
          auto-assemblatoQuindi l'auto assemblato l'hai rubato...
  • pennuto lacustre scrive:
    Re: Prime impressioni
    - Scritto da: Cobra Reale
    Riconosce bene il mio hardware, ma un difettuccio
    ce l'ha: lo spegnimento automatico non funziona!
    Si tratta di un problema noto con molte
    configurazioni, qualcuno sa come
    risolverlo?Non ho capito cosa intendi per automatico... tipo il vecchio AT invece che ATX (cioè quando lo spegli devi poi spegnere il PC a mano)?
    • Cobra Reale scrive:
      Re: Prime impressioni
      - Scritto da: pennuto lacustre
      - Scritto da: Cobra Reale


      Riconosce bene il mio hardware, ma un
      difettuccio

      ce l'ha: lo spegnimento automatico non funziona!

      Si tratta di un problema noto con molte

      configurazioni, qualcuno sa come

      risolverlo?

      Non ho capito cosa intendi per automatico... tipo
      il vecchio AT invece che ATX (cioè quando lo
      spegli devi poi spegnere il PC a
      mano)?È ATX e si sarebbe dovuto spegnere in automatico ma la Ubuntu non ci riesce! Ci riescono la Debian, il Freedos, xp, ma da alcune versioni la Ubuntu no.
      • pennuto lacustre scrive:
        Re: Prime impressioni
        Prova a vedere qui: http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=414585Cmq per fare ricerche su google metti la parola chiave "ACPI", il prob è lì...
        • Cobra Reale scrive:
          Re: Prime impressioni
          Grazie per la dritta, anche se purtroppo il suggerimento riportato in quel forum non ha funzionato.Una differenza molto importante tra la ubuntu 9.10 e la 9.04 sta nel GRUB, perché la 9.10 usa la nuova versione: il file /boot/grub/menu.lst non esiste più, sostituito da /etc/default/grub, il cui comportamento non è del tutto corrispondente. Ho fatto del mio meglio, cercando di adattare le impostazioni suggerite alla nuova versione di GRUB, ma è ancora troppo presto visto che la versione definitiva di Karmic Koala non è ancora uscita. Forse la soluzione verrà resa pubblica in un futuro molto prossimo.Va però detto che la Ubuntu 9.10, malgrado questo funziona veramente bene sul mio sistema, quindi la pecca diventa trascurabile. Sempre meglio che avere un s.o. in grado di spegnersi da solo, ma instabile e vulnerabile.Da qualche parte ho letto che la colpa sta nel fatto che alcuni produttori non hanno reso pubbliche le specifiche ACPI di tutto il loro hardware, con la conseguenza che alcune schede madri non sono supportate bene dall'implementazione ACPI di Linux. Ne consegue che le distro che pongono l'accento sull'ACPI (tra cui proprio Ubuntu 9.04 e 9.10) non sono in grado, con alcuni pc, di spegnersi da sole. Io stesso ho un'altra, vecchia MB per socket 370 (della MSI, non ricordo il modello) ma basata sul chipset i810e (invece la Asus CUSI-FX è basata sul Sis630e) e con quella, lo spegnimento automatico della Ubuntu 9.04 (la 9.10 non l'ho ancora provata su quella MB) funziona correttamente.
      • abc scrive:
        Re: Prime impressioni
        - Scritto da: Cobra Reale
        - Scritto da: pennuto lacustre

        - Scritto da: Cobra Reale




        Riconosce bene il mio hardware, ma un

        difettuccio


        ce l'ha: lo spegnimento automatico non
        funziona!


        Si tratta di un problema noto con molte


        configurazioni, qualcuno sa come


        risolverlo?



        Non ho capito cosa intendi per automatico...
        tipo

        il vecchio AT invece che ATX (cioè quando lo

        spegli devi poi spegnere il PC a

        mano)?

        È ATX e si sarebbe dovuto spegnere in automatico
        ma la Ubuntu non ci riesce! Ci riescono la
        Debian, il Freedos, xp, ma da alcune versioni la
        Ubuntu
        no.E' questo che mi piace degli utenti linucs: anche se non riescono a far funzionare l'hw, invece che passare ad un sistema funzionante (windows/mac) continuano imperterriti ad insistere con linucs, fino anche a passarci le nottate in cantina a ricompilare il kernel per riuscire a far andare la periferica di turno. Vai così cobra, se ci riesci facci un fischio che andiamo a festeggiare insieme al LUG!
        • pennuto lacustre scrive:
          Re: Prime impressioni
          - Scritto da: abc
          E' questo che mi piace degli utenti linucs: anche
          se non riescono a far funzionare l'hw, invece che
          passare ad un sistema funzionante (windows/mac)
          continuano imperterriti ad insistere con linucs,
          fino anche a passarci le nottate in cantina a
          ricompilare il kernel per riuscire a far andare
          la periferica di turno.

          Vai così cobra, se ci riesci facci un fischio che
          andiamo a festeggiare insieme al LUG!Questo si chiama imparare. Piuttosto che girare sui siti XXXXX con IE e fare scansioni con l'AV, preferisco smanettare con Linux.Io stesso seppur lavorando in Java/C++, spesso su Linux, sto per passare a Mac (già ordinato) perchè a casa non ho voglia di "sbattermi" più di tanto e voglio qualcosa di pronto. Sarà pigrizia ma voglio qualcosa di pronto, ma funzionante, perciò escludo Windows.Però le mie belle Vmware con Debian, Ubuntu, Minix e altri resteranno perchè a differenza di te che preferisci trollare io preferisco imparare.Saluti.
          • MAH scrive:
            Re: Prime impressioni
            Insomma tu, che ami smanettare,per lavorare hai deciso di passare da Linux a Mac.Pensa chi non ama smanettare...Linux non è pronto per la massa.
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Prime impressioni
            Assolutamente non è pronto, ma ancora meno lo sono gli utenti!!!Conosco poche persone che di fronte a un problema del programma cercano soluzioni in maniera "seria".La maggior parte di amici e colleghi prima lancia qualche preghierina in cielo (più o meno...) e poi si mette a paciugare con il registry.Quelli di questi che provano Linux scaricano una distro (Ubuntu al 99%), installano, vedono che non c'è il task manager e già la disinstallano...La curva di apprendimento è lunga e tortuosa, ma le soddisfazioni arrivano.Almeno questo è stato il mio caso.
          • lroby scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: Nome e cognome
            La curva di apprendimento è lunga e tortuosa, ma
            le soddisfazioni
            arrivano.
            Almeno questo è stato il mio caso.insomma come dire Ruppolo, informatica da anni 70,vi mancano così tanto i mainframe unix? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • pennuto lacustre scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: lroby
            insomma come dire Ruppolo, informatica da anni 70,
            vi mancano così tanto i mainframe unix?
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Se riesci a navigare, andare su Youtube, vederti il conto in banca, ecc dovresti ringraziare questi mainframe... ;)
          • Cobra Reale scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: pennuto lacustre
            - Scritto da: lroby


            insomma come dire Ruppolo, informatica da anni
            70,

            vi mancano così tanto i mainframe unix?


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Se riesci a navigare, andare su Youtube, vederti
            il conto in banca, ecc dovresti ringraziare
            questi mainframe...
            ;)Ben detto. Voglio proprio vedere se i fanatici winari sarebbero contenti se la loro banca amministrasse i risparmi con Winzozz ed altro software chiuso di cui non hanno i sorgenti!
          • pennuto lacustre scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: MAH
            Insomma tu, che ami smanettare,
            per lavorare hai deciso di passare da Linux a Mac.
            Perchè siccome lavoro già 8 ore al giorno davanti ad un monitor a casa voglio passarne il meno possibile (a parte stasera che ho mal di gola e mi trastullo qui ;) ).Poi io sono programmatore, non ho l'indole del sistemista che ama di più smanettare coi file di cfg.Sul vmware smanetto pure io (e di brutto!!!) tanto se canno qualcosa la fantastica funzione dei multi-snapshot di vmware mi salva il sederino!
            Pensa chi non ama smanettare...
            Linux non è pronto per la massa.L'utente medio si rivolge all'assistenza tecnica anche per problemi analoghi su Windows. Quindi non gli cambia granchè se il tecnico è esperto di Lin o Win...
          • abc scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: pennuto lacustre
            - Scritto da: MAH

            Insomma tu, che ami smanettare,

            per lavorare hai deciso di passare da Linux a
            Mac.


            Perchè siccome lavoro già 8 ore al giorno davanti
            ad un monitor a casa voglio passarne il meno
            possibile (a parte stasera che ho mal di gola e
            mi trastullo qui ;)
            ).

            Poi io sono programmatore, non ho l'indole del
            sistemista che ama di più smanettare coi file di
            cfg.

            Sul vmware smanetto pure io (e di brutto!!!)
            tanto se canno qualcosa la fantastica funzione
            dei multi-snapshot di vmware mi salva il
            sederino!


            Pensa chi non ama smanettare...

            Linux non è pronto per la massa.
            L'utente medio si rivolge all'assistenza tecnica
            anche per problemi analoghi su Windows. Quindi
            non gli cambia granchè se il tecnico è esperto di
            Lin o
            Win...Ho come la sensazione che il numero di tecnici esperti (ma esperti sul serio!) di linux sia qualche centinaio di ordini di grandezza minore di quelli esperti di windows... mi sa che la cosa non sarebbe fattibile...
          • anonimo pasticcere scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: abcsensazione che il numero di tecnici
            esperti (ma esperti sul serio!) di linux sia
            qualche centinaio di ordini di grandezza minore
            di quelli esperti di windows... mi sa che la cosa
            non sarebbe
            fattibile...bha 1)io ho cominciato ha installare linux come server in ambito aziendale2)poi ho cominciato a far usare firefox thunderbird e openoffice su windowsadesso sono alla fase 3 ho cominciato con macchine asus atom con ubuntu preinstallatotutte queste complicazioni che dite voi non ne vedovendono portatili hp con freedos ..compatibili 100% con ubuntusto reciclando decine di vecchi PC con windows 2000su cui ci gira Xubuntu sbattersi per cercare driver di vecchie macchine windows ..è talmente noioso e dispersivosi fa prima a installarci xubuntuposso garantire che richiede meno tempose non è hardware esoterico (la maggioranza .. in ambito aziendale)
          • abc scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: anonimo pasticcere
            - Scritto da: abc
            sensazione che il numero di tecnici

            esperti (ma esperti sul serio!) di linux sia

            qualche centinaio di ordini di grandezza minore

            di quelli esperti di windows... mi sa che la
            cosa

            non sarebbe

            fattibile...

            bha
            1)io ho cominciato ha installare linux come
            server in ambito
            aziendale
            2)poi ho cominciato a far usare firefox
            thunderbird e openoffice su
            windows
            adesso sono alla fase 3
            ho cominciato con macchine asus atom con ubuntu
            preinstallato

            tutte queste complicazioni che dite voi non ne
            vedo
            vendono portatili hp con freedos ..
            compatibili 100% con ubuntu

            sto reciclando decine di vecchi PC con windows
            2000
            su cui ci gira Xubuntu

            sbattersi per cercare driver di vecchie macchine
            windows
            ..
            è talmente noioso e dispersivo
            si fa prima a installarci xubuntu
            posso garantire che richiede meno tempo
            se non è hardware esoterico (la maggioranza .. in
            ambito
            aziendale)Io sono al punto due, uso molto software open source ma sempre su windows, per quanto mi riguarda (e per quello che devo fare) linux non è ancora pronto (o dovrei sbattermi troppo per riuscire a farlo andare).
          • LockOne scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: MAH
            Pensa chi non ama smanettare...
            Linux non è pronto per la massa.e' la massa che non e' pronta per linux.
          • abc scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: pennuto lacustre
            - Scritto da: abc


            E' questo che mi piace degli utenti linucs:
            anche

            se non riescono a far funzionare l'hw, invece
            che

            passare ad un sistema funzionante (windows/mac)

            continuano imperterriti ad insistere con linucs,

            fino anche a passarci le nottate in cantina a

            ricompilare il kernel per riuscire a far andare

            la periferica di turno.



            Vai così cobra, se ci riesci facci un fischio
            che

            andiamo a festeggiare insieme al LUG!

            Questo si chiama imparare. Piuttosto che girare
            sui siti XXXXX con IE e fare scansioni con l'AV,
            preferisco smanettare con
            Linux.Per i siti XXXXX uso FireFox ;)
        • Andreabont scrive:
          Re: Prime impressioni
          azz, con windows non va nulla ed entrano virus ovunque, perdipiù sono legato ad una lcienza costosa e che limita al masso le azioni che posso fare sul sistema (escludendo la pirateria), fa nulla, mi tengo windows..Come coerenza siete grandi !!! :-)(scusate la contro-trollata, ma a volte serve sfogarmi sui bimbim... tanto citati da nocliclopedia XD)
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Prime impressioni
            Sai che non vai comunque tanto lontano dalla realtà?Ognuno installa quello che vuole, ma continuerà a lamentarsi ugualmente di qualcosa che non va bene.
        • Shiba scrive:
          Re: Prime impressioni
          - Scritto da: abc
          E' questo che mi piace degli utenti linucs: anche
          se non riescono a far funzionare l'hw, invece che
          passare ad un sistema funzionante (windows/mac)
          continuano imperterriti ad insistere con linucs,
          fino anche a passarci le nottate in cantina a
          ricompilare il kernel per riuscire a far andare
          la periferica di turno.Diciamo che gli utenti windows non ne potranno mai essere capaci :)
          • abc scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: abc

            E' questo che mi piace degli utenti linucs:
            anche

            se non riescono a far funzionare l'hw, invece
            che

            passare ad un sistema funzionante (windows/mac)

            continuano imperterriti ad insistere con linucs,

            fino anche a passarci le nottate in cantina a

            ricompilare il kernel per riuscire a far andare

            la periferica di turno.

            Diciamo che gli utenti windows non ne potranno
            mai essere capaci
            :)Eh beh, loro non ne hanno bisogno, due click e si installa tutto! (win)
          • Shiba scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: abc
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: abc


            E' questo che mi piace degli utenti linucs:

            anche


            se non riescono a far funzionare l'hw, invece

            che


            passare ad un sistema funzionante
            (windows/mac)


            continuano imperterriti ad insistere con
            linucs,


            fino anche a passarci le nottate in cantina a


            ricompilare il kernel per riuscire a far
            andare


            la periferica di turno.



            Diciamo che gli utenti windows non ne potranno

            mai essere capaci

            :)

            Eh beh, loro non ne hanno bisogno, due click e si
            installa tutto!
            (win)Già, pure i virus!
          • abc scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: abc

            - Scritto da: Shiba


            - Scritto da: abc



            E' questo che mi piace degli utenti linucs:


            anche



            se non riescono a far funzionare l'hw,
            invece


            che



            passare ad un sistema funzionante

            (windows/mac)



            continuano imperterriti ad insistere con

            linucs,



            fino anche a passarci le nottate in cantina
            a



            ricompilare il kernel per riuscire a far

            andare



            la periferica di turno.





            Diciamo che gli utenti windows non ne potranno


            mai essere capaci


            :)



            Eh beh, loro non ne hanno bisogno, due click e
            si

            installa tutto!

            (win)

            Già, pure i virus!Mica è detto che siano una cosa negativa, ce ne sono di quelli che ogni giorno di mostrano una donnina nuda diversa GRATIS!
        • markoer scrive:
          Re: Prime impressioni
          - Scritto da: abc[...]
          E' questo che mi piace degli utenti linucs: anche
          se non riescono a far funzionare l'hw, invece che
          passare ad un sistema funzionante (windows/mac)LOL, Windows "funzionante" per modo di dire.E comunque, semprlicemente non gli funziona lo spegnimento ATX... con Linux puoi probabilmente rimediare, con Windows piangi e basta.Cordiali saluti
      • lroby scrive:
        Re: Prime impressioni
        - Scritto da: Cobra Reale
        È ATX e si sarebbe dovuto spegnere in automatico
        ma la Ubuntu non ci riesce! Ci riescono la
        Debian, il Freedos, xp, ma da alcune versioni la
        Ubuntu
        no.ci riesce pure Windows 98!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Andreabont scrive:
          Re: Prime impressioni
          Quello che avevo io non sempre XDXDXD
          • Cobra Reale scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: Andreabont
            Quello che avevo io non sempre XDXDXDLo stesso posso dire io
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Prime impressioni
          Il mio Win98 su VMWare non si spegne e mi compare la scritta classica di usare il pulsante di accensione.Ma ormai è ora di cancellare quella virtual machine.
        • Shiba scrive:
          Re: Prime impressioni
          - Scritto da: lroby
          - Scritto da: Cobra Reale

          È ATX e si sarebbe dovuto spegnere in automatico

          ma la Ubuntu non ci riesce! Ci riescono la

          Debian, il Freedos, xp, ma da alcune versioni la

          Ubuntu

          no.
          ci riesce pure Windows 98!
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Sì, come anche XP e Vista... dopo che hai passato mezza giornata a cercare driver di ogni sant'iddio a casaccio per la rete... ._.
          • abc scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: lroby

            - Scritto da: Cobra Reale


            È ATX e si sarebbe dovuto spegnere in
            automatico


            ma la Ubuntu non ci riesce! Ci riescono la


            Debian, il Freedos, xp, ma da alcune versioni
            la


            Ubuntu


            no.

            ci riesce pure Windows 98!


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Sì, come anche XP e Vista... dopo che hai passato
            mezza giornata a cercare driver di ogni
            sant'iddio a casaccio per la rete...
            ._.Almeno lì sai che esistono, con linux molte volte neanche ci sono... e poi voglio vedere come fai a far funzionare 'na periferica...
          • Shiba scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: abc
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: lroby


            - Scritto da: Cobra Reale



            È ATX e si sarebbe dovuto spegnere in

            automatico



            ma la Ubuntu non ci riesce! Ci riescono la



            Debian, il Freedos, xp, ma da alcune
            versioni

            la



            Ubuntu



            no.


            ci riesce pure Windows 98!





            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)



            Sì, come anche XP e Vista... dopo che hai
            passato

            mezza giornata a cercare driver di ogni

            sant'iddio a casaccio per la rete...

            ._.

            Almeno lì sai che esistono, con linux molte volte
            neanche ci sono... e poi voglio vedere come fai a
            far funzionare 'na
            periferica...È proprio perché su windows ti aspetti che i driver esistano che passi mezza giornata a girovagare senza risultati, vedi il caso del mio scanner oppure della penna bluetooth (installati i driver 5 volte ma non ha mai funzionato lo stesso). Se usi linux lo sai che non tutto l'hw è compatibile, quindi esci dal tuo guscio di ignoranza e ti informi prima di acquistare.
          • abc scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: Shiba
            Se usi linux lo sai che non tutto l'hw è
            compatibile, quindi esci dal tuo guscio di
            ignoranza e ti informi prima di
            acquistare.Meglio ancora, devi uscire dal tuo guscio di ignoranza. E questa è la ragione per cui linux non si diffonde sui desktop, la gente ci gode a restare nel suo guscio di ignoranza (ci sarebbe da fare un discorso più ampio con riferimento all'itaGlia, ma sarebbe troppo ot).
          • Shiba scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: abc
            - Scritto da: Shiba

            Se usi linux lo sai che non tutto l'hw è

            compatibile, quindi esci dal tuo guscio di

            ignoranza e ti informi prima di

            acquistare.

            Meglio ancora, devi uscire dal tuo guscio
            di ignoranza.


            E questa è la ragione per cui linux non si
            diffonde sui desktop, la gente ci gode a restare
            nel suo guscio di ignoranza (ci sarebbe da fare
            un discorso più ampio con riferimento
            all'itaGlia, ma sarebbe troppo
            ot).Quindi acquistare con consapevolezza per te è ignoranza? Siamo messi davvero bene... Continua a pregare che l'hw che compri funzioni senza problemi con windows...
          • abc scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: abc

            - Scritto da: Shiba


            Se usi linux lo sai che non tutto l'hw è


            compatibile, quindi esci dal tuo guscio di


            ignoranza e ti informi prima di


            acquistare.



            Meglio ancora, devi uscire dal tuo guscio

            di ignoranza.





            E questa è la ragione per cui linux non si

            diffonde sui desktop, la gente ci gode a restare

            nel suo guscio di ignoranza (ci sarebbe da fare

            un discorso più ampio con riferimento

            all'itaGlia, ma sarebbe troppo

            ot).

            Quindi acquistare con consapevolezza per te è
            ignoranza? Siamo messi davvero bene... Continua a
            pregare che l'hw che compri funzioni senza
            problemi con
            windows...Mi sa che ti sei dimenticato di leggere quello che ho scritto. Ho scritto che per la gente è meglio rimanere nella propria ignoranza, piuttosto che attivare il cervello e acquistare con criterio.Comunque fin'ora con windows non ho mai avuto alcun problema con i driver, al contrario di linux. Fra l'altro un mio amico che voleva provare linux appena ha visto che c'era da scaricarsi i driver per la sua webcam e da compilarseli con le varie opzioni ha preferito lasciar stare, dicendo che era troppo complicato e ha preferito tenere windows. Vabbè.
          • Shiba scrive:
            Re: Prime impressioni
            - Scritto da: abc
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: abc


            E questa è la ragione per cui linux non si


            diffonde sui desktop, la gente ci gode a
            restare


            nel suo guscio di ignoranza (ci sarebbe da
            fare


            un discorso più ampio con riferimento


            all'itaGlia, ma sarebbe troppo


            ot).



            Quindi acquistare con consapevolezza per te è

            ignoranza? Siamo messi davvero bene... Continua
            a

            pregare che l'hw che compri funzioni senza

            problemi con

            windows...

            Mi sa che ti sei dimenticato di leggere quello
            che ho scritto. Ho scritto che per la gente è
            meglio rimanere nella propria ignoranza,
            piuttosto che attivare il cervello e acquistare
            con
            criterio.

            Comunque fin'ora con windows non ho mai avuto
            alcun problema con i driver, al contrario di
            linux. Fra l'altro un mio amico che voleva
            provare linux appena ha visto che c'era da
            scaricarsi i driver per la sua webcam e da
            compilarseli con le varie opzioni ha preferito
            lasciar stare, dicendo che era troppo complicato
            e ha preferito tenere windows.
            Vabbè.Ah, ti chiedo scusa, avevo inteso male il significato del tuo post u.u
        • LOL scrive:
          Re: Prime impressioni
          E la baracca ediscion non la vuoi citare?
        • AtariLover scrive:
          Re: Prime impressioni
          - Scritto da: lroby

          ci riesce pure Windows 98!
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ho solo due vocali come risposta: "È" e "É"E chi vuol capire, capisca ;) (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 ottobre 2009 17.12-----------------------------------------------------------
        • ruppolo scrive:
          Re: Prime impressioni
          - Scritto da: lroby
          - Scritto da: Cobra Reale

          È ATX e si sarebbe dovuto spegnere in automatico

          ma la Ubuntu non ci riesce! Ci riescono la

          Debian, il Freedos, xp, ma da alcune versioni la

          Ubuntu

          no.
          ci riesce pure Windows 98!
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ci riusciva anche Mac OS 10 anni prima di Windows 98!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Nome e cognome scrive:
    Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
    Credo intendesse dire che una parte dei file viene messa in memoria (cache) e prima dell'effettiva scrittura possono passare alcuni secondi.Se nel frattempo la corrente va via improvvisamente e non hai ups/batterie, allora perdi quel frammendo di file. Se è un torrent poco male, ma se è un file si configurazione magari fa parecchi danni.Spero proprio di no, io comunque ho messo l'ups per non avere simili problemi (vale per quasi tutti i file system, forse l'unico che si salva è zfs ma non ne sono così sicuro).
    • pennuto lacustre scrive:
      Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
      - Scritto da: Nome e cognome
      ma se è un file si configurazione
      magari fa parecchi
      danni.Per i file di cfg c'è poco rischio perchè l'editor fa write-
      close quindi in cache non resta nulla (in pratica non cambia nulla dall'ext3 alla 4).I rischi ci sono per i file che vengono aperti, modificati e chiusi dopo tanto tempo, se non allo shutdown del demone (vedi file di un DB).
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
        E se è un file che apri e poi salvi, magari con OpenOffice, puoi rischiare di perderlo o al massimo non vedi le ultime modifiche?Perchè avevo sentito che in base al metodo di scrittura utilizzato dal file system, il file potrebbe corrompersi e non essere quindi recuperabile.Se è un torrente poco importa, se invece è un documento di analisi o altro allora sono magari dolori.Io nel dubbio metto un ups sul server in cui ho i dati.
        • pennuto lacustre scrive:
          Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
          - Scritto da: Nome e cognome
          E se è un file che apri e poi salvi, magari con
          OpenOffice, puoi rischiare di perderlo o al
          massimo non vedi le ultime
          modifiche?Non ci dovrebbero essere problemi perchè il salvataggio degli editor e "atomico" (write-
          close) a meno che non salvi un ODF da 40MB (ma questo problema ci sarebbe anche su ext3 o ntfs) ;)Poi OOo (e anche Word) creano un file temporaneo di backup...
          Perchè avevo sentito che in base al metodo di
          scrittura utilizzato dal file system, il file
          potrebbe corrompersi e non essere quindi
          recuperabile.Dipende soprattutto dal tipo di file... se è binario sei fregato!
          Se è un torrente poco importa, se invece è un
          documento di analisi o altro allora sono magari
          dolori.

          Io nel dubbio metto un ups sul server in cui ho i
          dati.L'UPS non guasta mai (anche perchè "pialla" eventuali sbalzi di tensione salvaguardando l'HW)
        • pabloski scrive:
          Re: Attenzione alla EXT4 sui PC desktop
          no c'era il problema che il flushing doveva essere invocato esplicitamente, altrimenti si poteva incorrere nell'azzeramento del file in alcune condizioni particolariil tutto era stato voluto per migliorare le prestazioni, ma è stato già patchato mesi fa perdendo un pò di performanceriguardo l'elettricità c