Qualcomm annuncia Snapdragon 6 e 4 Gen 1

Qualcomm annuncia Snapdragon 6 e 4 Gen 1

Qualcomm ha annunciato i nuovi processori Snapdragon 6 Gen 1 e Snapdragon 4 Gen 1 per dispositivi di fascia media e bassa con connettività 5G.
Qualcomm ha annunciato i nuovi processori Snapdragon 6 Gen 1 e Snapdragon 4 Gen 1 per dispositivi di fascia media e bassa con connettività 5G.

Dopo aver introdotto Snapdragon 8/8+ Gen 1 e Snapdragon 7 Gen 1, Qualcomm ha completato l’aggiornamento del catalogo con i processori Snapdragon 6 Gen 1 e Snapdragon 4 Gen 1. I nuovi SoC (System-on-Chip) offrono un incremento prestazionale rispetto alle precedenti generazioni e portano una migliore connettività 5G sui dispositivi di fascia media e bassa. Motorola ha già pianificato il lancio di uno smartphone con Snapdragon 6 Gen 1.

Snapdragon 6 Gen 1: specifiche

Lo Snapdragon 6 Gen 1, realizzato da Samsung con tecnologia di processo a 4 nanometri, integra otto core Kryo (quattro basati su ARM Cortex-A78 con frequenza massima di 2,2 GHz e quattro basati su ARM Cortex-A55 con frequenza massima di 1,8 GHz). Sono presenti inoltre una GPU Adreno (ignoti modello e frequenza di clock) e il modem Snapdragon X62, compatibile con le reti 5G sub-6GHz e mmWave, che raggiunge i 2,9 Gbps in download e 1,6 Gbps in upload.

Il triplo ISP (Image Signal Processor) permette di catturare immagini da tre fotocamere in contemporanea e supporta sensori fino a 200 megapixel. Il chip supporta memorie LPDDR5 a 3.200 MHz, Wi-Fi 6E, Bluetooth 5.2, NFC, GPS, Galileo, USB Type-C, schermi con risoluzione full HD+ a 120 Hz e ricarica rapida Quick Charge 4+. I miglioramenti rispetto allo Snapdragon 695 sono del 35% per la CPU e del 30% per la GPU.

Snapdragon 4 Gen 1: specifiche

Lo Snapdragon 4 Gen 1, realizzato da TSMC con tecnologia di processo a 6 nanometri, integra otto core Kryo (due basati su ARM Cortex-A78 con frequenza massima di 2 GHz e sei basati su ARM Cortex-A55 con frequenza massima di 1,8 GHz). Sono presenti inoltre una GPU Adreno (ignoti modello e frequenza di clock) e il modem Snapdragon X51, compatibile con le reti 5G sub-6GHz, che raggiunge i 2,5 Gbps in download e 900 Mbps in upload.

Il triplo ISP supporta sensori fino a 108 megapixel. Il chip supporta memorie LPDDR4X a 2.133 MHz, Wi-Fi 5, Bluetooth 5.2, NFC, GPS, Galileo, USB Type-C, schermi con risoluzione full HD+ a 120 Hz e ricarica rapida Quick Charge 4+. I miglioramenti rispetto allo Snapdragon 480+ sono del 15% per la CPU e del 10% per la GPU.

I primi dispositivi con Snapdragon 6 Gen 1 arriveranno sul mercato nel primo trimestre 2023, mentre quelli con Snapdragon 4 Gen 1 saranno in vendita dal terzo trimestre 2022.

Fonte: Qualcomm
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 set 2022
Link copiato negli appunti