Snapdragon 8 Gen 1 è il nuovo SoC di Qualcomm

Snapdragon 8 Gen 1 è il nuovo SoC di Qualcomm

Qualcomm ha annunciato lo Snapdragon 8 Gen 1, il successore dello Snapdragon 888 che verrà utilizzato da Samsung nella serie Galaxy S22.
Qualcomm ha annunciato lo Snapdragon 8 Gen 1, il successore dello Snapdragon 888 che verrà utilizzato da Samsung nella serie Galaxy S22.

Come anticipato qualche giorno fa, Qualcomm ha annunciato il nuovo SoC di fascia alta che verrà integrato in molti smartphone, tra cui quelli della serie Samsung Galaxy S22. Le caratteristiche dello Snapdragon 8 Gen 1 sono state illustrate durante l'evento Tech Summit 2021. Rispetto allo Snapdragon 888 ci sono molti miglioramenti in termini di prestazioni e funzionalità.

Snapdragon 8 Gen 1: specifiche complete

La prima novità è rappresentata dal nome. Qualcomm ha abbandonato la nomenclatura a tre cifre, indicando solo la serie e la generazione. Lo Snapdragon 8 Gen 1 verrà realizzato da Samsung con tecnologia di processo a 4 nanometri. Il SoC è formato da una CPU octa core Kryo basata sull'architettura ARMv9 (un core Cortex-X2 a 3 GHz, tre core Cortex-A710 a 2,5 GHz e quattro core Cortex-A510 a 1,8 GHz), affiancata dalla GPU Adreno (non è noto il numero di modello, né la frequenza di clock) e dal modem Snapdragon X65 5G che raggiunge una velocità massima in download di 10 Gbps.

Snapdragon 8 Gen 1 Block Diagram

Per la CPU Qualcomm promette un incremento delle prestazioni del 20% e dell'efficienza del 30% rispetto allo Snapdragon 888, mentre i miglioramenti per la GPU sono del 30% e 25%, rispettivamente. Il nuovo ISP (Image Signal Processor) Spectra a 18 bit, denominato Snapdragon Sight, supporta fotocamere singole fino a 200 megapixel, doppie fino a 64+36 megapixel e triple fino a 36 megapixel, oltre alla registrazione video 8K HDR.

Ci sono inoltre i nuovi DSP Hexagon e Sensing Hub che si occupano dell'elaborazione degli algoritmi di intelligenza artificiale. FastConnect 6900 System è il modulo per Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.2. Lo Snapdragon 8 Gen 1 supporta inoltre GPS e Galileo, fino a 16 GB di memoria LPDDR5-3200 e USB 3.1 Type-C. Miglioramenti anche sul fronte della sicurezza con Trust Management Engine e Android Ready SE.

I primi smartphone verranno annunciati a partire da fine 2021. Tra i partner di Qualcomm ci sono Black Shark, Honor, iQOO, Motorola, Nubia, OnePlus, Oppo, Realme, Redmi, Sharp, Sony, Vivo, Xiaomi e ZTE. Non viene citata Samsung, ma la presenza del nuovo SoC nei Galaxy S22 è ovvia.

Fonte: Qualcomm
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

01 12 2021
Link copiato negli appunti