Quel dizionario ne sa troppe

App Store respinge un vocabolario dalla parlantina troppo triviale e chiede di aspettare per introdurre dei filtri salva-minori. Gli sviluppatori non vogliono e insegnano alla loro applicazione le buone maniere

Roma – Un dizionario, anche se pensato come App per iPhone, è per definizione un contenitore di lemmi appartenenti ad una lingua. L’applicazione per iPhone Ninjawords è solo l’ultima di una schiera di dizionari già presenti nel database Apple, ma la sua approvazione è stata alquanto travagliata . Oggetto del contendere, la sua eccessiva ricchezza .

Gli sviluppatori dell’applicazione avevano delegato a Wiktionary il compito di ricercare le parole. Nulla di strano: si tratta di un espediente comune. Ma la presenza di alcuni termini giudicati eccessivamente volgari ha fatto sì che in un primo momento Ninjawords venisse rimandato al mittente.

Ciò che non andava giù ai revisori di App Store era l’ indicizzazione di termini e perifrasi provenienti dallo slang urbano che, in mancanza di un sistema di parental control, non potevano comparire sul display di iPhone: “Il problema segnalato dal team di revisione – ha spiegato Phil Schiller, responsabile marketing di Apple – consisteva nel fatto che l’applicazione era in grado di fornire termini gergali che non si trovano sui comuni dizionari, parole che potrebbero infastidire molti utenti”.

Agli sviluppatori non sarebbe stato quindi chiesto di omettere i vocaboli più forti ma di aspettare che sul melafonino venissero implementati i filtri genitoriali. Ad ogni modo questi avrebbero preferito eliminare le parole più sconvenienti e ripresentare un Ninjawords più educato: “Le misure di controllo per i minori non erano ancora pronte quando abbiamo lanciato il dizionario – ha spiegato il team di sviluppo – pertanto non abbiamo avuto alternative se non censurarlo, in modo da non arrivare dopo la concorrenza”.

Non si è trattato quindi di un atto di censura da parte di Apple, ma di un inconveniente tecnico: App Store non era preparato a ricevere un’applicazione che non ne violava il severo regolamento interno in senso stretto, ma andava oltre i limiti prestabiliti a Cupertino in attesa di annunciati sviluppi della piattaforma. Una situazione, questa, che ha in qualche modo costretto gli sviluppatori ninja a comportarsi come tali: risolvendo il problema alla radice al fine di ottenere il risultato voluto.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Enjoy with Us scrive:
    PI che succede? II!
    Ma allora qualcuno c'è ancora, visto che hanno bloccato il tread di prima!Peccato che di nuove notizie per ora non ve ne sia traccia... e che persistano le anomalie di formattazione!
  • Enjoy with Us scrive:
    PI che succede?
    Sbaglio o oggi è il 24 ma PI è ancora non aggiornato?Ci dobbiamo preoccupare?
    • maxpaine scrive:
      Re: PI che succede?
      Sono tutti al mare a Cariati Marina (CS)
    • ioioio scrive:
      Re: PI che succede?
      pensavo la stessa cosa... forse hanno vinto al super enalotto e sono andati in vacanza a vita
    • Valeren scrive:
      Re: PI che succede?
      Beh, diamogli il tempo di rientrare e buttare giù un articolo.Visto che ormai non c'è più l'aggiornamento a mezzanotte ma è costantemente in progress, possono pubblicare quando gli pare...(Però almeno poche righe per scatenare le solite guerre sul browser migliore o l'OS più bbbello me le aspettavo.)
      • Cartesio scrive:
        Re: PI che succede?
        - Scritto da: Valeren
        Visto che ormai non c'è più l'aggiornamento a
        mezzanotte ma è costantemente in progress,
        possono pubblicare quando gli
        pare...Secondo me gli aggiornamenti alla c. di cane sono una gran cagata.Non riesco più a capire quali sono gli articoli nuovi.Se ben ricordate, qualche anno fa era sorto lo stesso problema e gli utenti a gran voce erano riusciti a far desistere quelli di PI dal far funzionare il sito con questo sistema.Ora invece è stato reintrodotto. Mi sembra di essere ritornati al referendum contro il finanziamento ai partiti o contro il nucleare.Passa qualche anno, e appena ti giri... zac!Una cosa che apprezzo da buon informatico è invece una struttura schematica ed ordinata, non un guazzabuglio di m. comune a molti portali e ora anche a PI.Just my 2 cents.
    • Yellow scrive:
      Re: PI che succede?
      Ma riesci a far sterile polemica anche su questo?Incorreggibile!
      • Marameo scrive:
        Re: PI che succede?
        Hanno voluto mettere BING come motore di ricerca in pagina principale. E ora ne pagano le conseguenze....
  • LaNberto scrive:
    Articolo interessante...
    ...sulle prossime strategie di Microsoft ed un eventuale impatto su Apple.Saranno anche speculazioni ma Dilger è sempre molto bravo e chiaro, e poi ci azzecca!http://www.roughlydrafted.com/2009/08/20/why-microsoft-will-slaughter-its-windows-mobile-and-pc-partners-and-what-it-means-for-apple-and-google/
    • ruppolo scrive:
      Re: Articolo interessante...
      - Scritto da: LaNberto
      ...sulle prossime strategie di Microsoft ed un
      eventuale impatto su
      Apple.
      Saranno anche speculazioni ma Dilger è sempre
      molto bravo e chiaro, e poi ci
      azzecca!

      http://www.roughlydrafted.com/2009/08/20/why-microÈ quello che vado dicendo da anni, il mondo PC è un mondo distorto dove i produttori di PC non producono la parte del sistema operativo, come produrre automobili senza motore. Una situazione resa possibile a causa di una IBM che non brevettò il PC, dando modo ai cinesi la possibilità di produrre cloni, ma del solo hardware. In quel momento passava di lì Bill Gates e frittata fu.Il ritorno al modello che governa tutti gli altri prodotti nel mondo, anche non informatici, è inevitabile. Tra l'altro l'articolo evidenzia bene come MS non sia capace di fare essenzialmente nulla, non solo hardware completi di sistema operativo, ma nemmeno i sistemi operativi, visto che il DOS lo comprò e lo rivendette in licenza d'uso tale e quale, e Windows fu un tentativo mal riuscito di imitare Mac OS.I nodi ora vengono al pettine.Ora possiamo vedere tutti con i nostri occhi quello che succede nel mondo non drogato degli smartphone: vincono le soluzioni integrate. Vincono per qualità, efficienza. Vincono per rispetto verso il cliente (di solito ignorante) che fa si che la sua scelta sia una scelta, non una non-scelta: un Blackberry è un Blackberry e l'iPhone è un iPhone, differenti gli hardware, i sistemi operativi, i programmi applicativi. È così che deve essere, lo vado dicendo da da vent'anni, e sono contento che ora se ne accorgano anche le persone che contano.
      • pippo75 scrive:
        Re: Articolo interessante...

        È quello che vado dicendo da anni, il mondo PC è
        un mondo distorto dove i produttori di PC non
        producono la parte del sistema operativo,Prova a fare un tuo OS commerciale per PC, poi capirai il motivo di tale scelta.
        come produrre automobili senza motore. di auto non mi interesso, ma sentivo che la Fiat vende i suoi motori anche ad altri produttori, se non ricordo male in particolare per i Diesel.
        resa possibile a causa di una IBM che non
        brevettò il PC, dando modo ai cinesi la
        possibilità di produrre cloni,Ben venga la libertà dai brevetti, dopotutto se le altre soluzioni sono morte un motivo ci sarà.
        hardware. In quel momento passava di lì Bill
        Gates e frittata fu.Tra le varie leggende, sembra che sia stato bill a suggerire a IBM l'architetture, IBM sembrava puntare sullo z80 ( sentito tra le varie leggende ).
        di sistema operativo, ma nemmeno i sistemi
        operativi, visto che il DOS lo comprò e lo
        rivendette in licenza d'uso tale e quale, e
        Windows fu un tentativo mal riuscito di imitare
        Mac OS.Vero, quando potrò installare in regola OsX sul mio PiCi, magari butterò winsurf.
        Vincono per qualità, efficienza. Vincono per
        rispetto verso il cliente (di solito ignorante)
        che fa si che la sua scelta sia una scelta, non
        una non-scelta: un Blackberry è un Blackberry e
        l'iPhone è un iPhone, differenti gli hardware, i
        sistemi operativi, diciamo, come per i PC all'inizio degli anni 80.
        • FinalCut scrive:
          Re: Articolo interessante...
          - Scritto da: pippo75

          È quello che vado dicendo da anni, il mondo PC è

          un mondo distorto dove i produttori di PC non

          producono la parte del sistema operativo,

          Prova a fare un tuo OS commerciale per PC, poi
          capirai il motivo di tale
          scelta.Tipo BeOS? ottimo sistema, purtroppo M$ l'ha "annichilito"

          hardware. In quel momento passava di lì Bill

          Gates e frittata fu.

          Tra le varie leggende, sembra che sia stato bill
          a suggerire a IBM l'architetture, IBM sembrava
          puntare sullo z80 ( sentito tra le varie leggende).Leggende..., una cosa vera (finita anche in tribunale) è che la mamma di Bill eral'amante di un tizio del consiglio di amministrazione di IBM e fu proprio lei a spingereIBM a stipulare un accordo capestro con un "Mister nessuno" (perché allora Gates non era nessuno).Alla fine della storia, è sempre una questione di f*ga...

          di sistema operativo, ma nemmeno i sistemi

          operativi, visto che il DOS lo comprò e lo

          rivendette in licenza d'uso tale e quale, e

          Windows fu un tentativo mal riuscito di imitare

          Mac OS.

          Vero, quando potrò installare in regola OsX sul
          mio PiCi, magari butterò
          winsurf.Prova a pensare di installare iPhone OS su un Blackberry.... o una Wii su una Playstation

          Vincono per qualità, efficienza. Vincono per

          rispetto verso il cliente (di solito ignorante)

          che fa si che la sua scelta sia una scelta, non

          una non-scelta: un Blackberry è un Blackberry e

          l'iPhone è un iPhone, differenti gli hardware, i

          sistemi operativi,

          diciamo, come per i PC all'inizio degli anni 80.Infatti c'erano i Macintosh, le Silicon Graphics, Amiga... e poi c'era quella baracca di WinDOS.(linux)(apple)
          • pippo75 scrive:
            Re: Articolo interessante...


            Tipo BeOS? ottimo sistema, purtroppo M$ l'ha
            "annichilito"Lo ricordo, bello, però tolti quei 4 programmi cosa c'era?La stessa ditta del SO, cosa produceva?Inizialmente era nato per Mac, poi hanno fatto un PC loro, poi hanno provato con i PC-standard.
            l'amante di un tizio del consiglio di
            amministrazione di IBM e fu proprio lei a
            spingere
            IBM a stipulare un accordo capestro con un
            "Mister nessuno" (perché allora Gates non era
            nessuno).vuoi dire che al tempo IBM era cosi ingenua e tutti i suoi avvocati non hanno dette qualcosa in riguardo?Deve aver beccato proprio in alto.
            Infatti c'erano i Macintosh, le Silicon Graphics,
            Amiga... e poi c'era quella baracca di
            WinDOS.AtariCp/M - Mp/MOlivetti ( forse MDos o simile)Tutti gli HomeComputer.Windows si parla di anni 90, prima neanche gratis la gente lo pigliava.
        • bibop scrive:
          Re: Articolo interessante...
          - Scritto da: pippo75

          È quello che vado dicendo da anni, il mondo PC è

          un mondo distorto dove i produttori di PC non

          producono la parte del sistema operativo,

          Prova a fare un tuo OS commerciale per PC, poi
          capirai il motivo di tale scelta.c'erano... sono stati affossati tutti... e l'unico che resiste (oltre a mac, si parla di desktop no?) e' tenuto nell'angolino da contratti di esclusivita' di fatto... che il sistema sia malato non viene detto da 2 giorni... ci sono 15 anni di ricatti che hanno portato alla situazione attuale...

          come produrre automobili senza motore.

          di auto non mi interesso, ma sentivo che la Fiat
          vende i suoi motori anche ad altri produttori, se
          non ricordo male in particolare per i
          Diesel.ci sono alternative e tante...

          resa possibile a causa di una IBM che non

          brevettò il PC, dando modo ai cinesi la

          possibilità di produrre cloni,

          Ben venga la libertà dai brevetti, dopotutto se
          le altre soluzioni sono morte un motivo ci
          sarà.motivo che solitamente non c'entra niente con la qualita' e la robustezza della tecnologia specifica eccecc...

          di sistema operativo, ma nemmeno i sistemi

          operativi, visto che il DOS lo comprò e lo

          rivendette in licenza d'uso tale e quale, e

          Windows fu un tentativo mal riuscito di imitare

          Mac OS.

          Vero, quando potrò installare in regola OsX sul
          mio PiCi, magari butterò winsurf.perche' non ci installi linux o *bsd? se tutti voi smanettoni che dite "se osx potesse * butterei windows" passaste in botta ad usare linux anche solo per la navigazione web ci sarebbe una massa probabile di utenti del 10 % che porterebbe a linux lo stesso supporto delle terze parti che ha osx...

          Vincono per qualità, efficienza. Vincono per

          rispetto verso il cliente (di solito ignorante)

          che fa si che la sua scelta sia una scelta, non

          una non-scelta: un Blackberry è un Blackberry e

          l'iPhone è un iPhone, differenti gli hardware, i

          sistemi operativi,

          diciamo, come per i PC all'inizio degli anni 80.il mercato e' diverso, i tempi sono diversi, i soggetti sono diversi... non c'e' la pirateria a poter garantire l'espansione della base d'installato ad un dato attore...
          • pippo75 scrive:
            Re: Articolo interessante...

            c'erano... sono stati affossati tutti...Altri si sono affossati da soli.MS avrà fatto tutto quello che vuole, ma è una delle poche che ha sviluppato e non poco per il suo OS.BeOS, GeoWorks, DrDos, oltre al SO mi dici cosa hanno sviluppato per il loro sistema? ( Elenco di programmi ).( parlo di OS non legati all'HW ).
            motivo che solitamente non c'entra niente con la
            qualita' e la robustezza della tecnologia
            specifica eccecc...e da quando il mercato spendareccio guarda la qualità?
            perche' non ci installi linux o *bsd? se tutti
            voi smanettoni che dite "se osx potesse *Più che linux, al limite si parla di distro.bsd, ho installato PcBsd.Tolta l'instabilità del secondo, comunque che vantaggi avrei nel mio caso?I programmi, quelli gratis ci sono anche per windows.AV+FW per uso personale sono gratis.Poi, da quanto ho saputo preferisco la gestione dei programmi che usa OsX.
            il mercato e' diverso, i tempi sono diversi, i
            soggetti sono diversi... non c'e' la pirateria a
            poter garantire l'espansione della base
            d'installato ad un dato
            attore...la pirateria al tempo era abbastanza uniforme ( forse con punte verso il 64
          • bibop scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: pippo75

            c'erano... sono stati affossati tutti...

            Altri si sono affossati da soli.

            MS avrà fatto tutto quello che vuole, ma è una
            delle poche che ha sviluppato e non poco per il
            suo OS.

            BeOS, GeoWorks, DrDos, oltre al SO mi dici cosa
            hanno sviluppato per il loro sistema? ( Elenco di
            programmi
            ).
            ( parlo di OS non legati all'HW ).ms ha sviluppato e non poco questa e' divertente... teoricamente non e' chi produce un os a dover produrre software... solo quando ti ritrovi ad essere un colosso tumorale e a drenare linfa da ogni dove puoi permetterti di fare quello che ti pare...

            motivo che solitamente non c'entra niente con la

            qualita' e la robustezza della tecnologia

            specifica eccecc...

            e da quando il mercato spendareccio guarda la
            qualità?e cosa avrei scritto scritto di diverso?

            perche' non ci installi linux o *bsd? se tutti

            voi smanettoni che dite "se osx potesse *

            Più che linux, al limite si parla di distro.le distro sono tre o quattro famiglie di tipologie di gestore dei pacchetti... se si vuole essere pignoli gtk o qt la favola delle troppe distro e' come lamentarsi che si possa cambiare il colore delle finestre a windows
            bsd, ho installato PcBsd.
            Tolta l'instabilità del secondo, comunque che
            vantaggi avrei nel mio caso?infatti non e' IL TUO CASO.. ma e' una provocazione alla solita trita e noiosa.. quando apple permettera' di installare osx sui pici potrei abbandonare windows...
            I programmi, quelli gratis ci sono anche per
            windows.
            AV+FW per uso personale sono gratis.SE gli SMANETTONI che SI LAMENTANO di WINDOWS e VORREBBERO che apple "liberasse" OSX passassero IN TROMBA a LINUX il SUPPORTO delle terze parti a LINUX sarebbe equivalente a quello dato a OSX... quindi... non ci sarebbe motivo per "liberare" osx per liberarsi di windows
            Poi, da quanto ho saputo preferisco la gestione
            dei programmi che usa OsX.discorso lungo e se mi cominci con un "ho saputo" vuol dire che non c'e' molto di cui parlare

            il mercato e' diverso, i tempi sono diversi, i

            soggetti sono diversi... non c'e' la pirateria a

            poter garantire l'espansione della base

            d'installato ad un dato

            attore...

            la pirateria al tempo era abbastanza uniforme (
            forse con punte verso il 64windows 3.11 e prima il dos venivano diffusi come una malattia dagli stessi venditori di hardware... quando chiesi al tizio di computer discount quanto sarebbe costato windows una licenza di word mi disse che me li mettevano loro "gratis"... da li e' cominciato tutto... anche l'acquisto del mio primo mac ma quello e' un altro discorso...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 agosto 2009 21.33-----------------------------------------------------------
          • pippo75 scrive:
            Re: Articolo interessante...
            Modificato dall' autore il 20 agosto 2009 22.23
            --------------------------------------------------
          • bibop scrive:
            Re: Articolo interessante...
            e' la domanda che e' ridicola in se e' per questo che sono anni che aspetti la risposta... l'adozione di una piattaforma software la pubblicizzi rendendola disponibile al grande pubblico... la massa degli utilizzatori anche casuali crea il giro e le software house piccole prima e poi quelle grandi cominciano a creare software!!un bell'esempio era be... e anche next... c'erano un bel po' di software disponibili... e se nn ci fosse internet linux dov'e' ora ce lo scorderemmo... internet... e' stato il cavallo di XXXXX che ha scardinato il controllo di ms... e le dsl sono state la mazzata... il problema e' che ms oggi e' talmente enorme che nn puo' che sostenersi in una eutanasia dolorosa per gli utenti... quando una azienda cancerogena (cancerogena = che puo' fare(che poteva in passato fare) quello che le pare) impedisce anche solo l'installazione di un browser sui loro.. no meglio,sui pc dove viene installata una licenza OEM del loro os (cosa di per se ridicola e illegale.. ma basta poco a creare il circolo vizioso.. bastano pochi euro/dollari in piu' a creare sudditanze) la presentazione al pubblico di nuove piattaforme diventa difficoltosa... e si e' visto negli ultimi lustri.... quindi la putt@nata che vai cianciando da anni che non trova risposta e' presto liquidata senza bisogno di rispondere alla stessa...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 agosto 2009 23.30-----------------------------------------------------------
          • pippo75 scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: bibop
            e' la domanda che e' ridicola in se e' per questo
            che sono anni che aspetti la risposta...semplice: nessuno sviluppava per Beos.
            l'adozione di una piattaforma software la
            pubblicizzi rendendola disponibile al grande
            pubblico... la massa degli utilizzatori anche
            casuali crea il giro e le software house piccole
            prima e poi quelle grandi cominciano a creare
            software!!prima o poi.
            un bell'esempio era be... e anche next... c'erano
            un bel po' di software disponibili...mi daresti un elenco? ( per beos )
            quando una azienda cancerogena (cancerogena = che
            puo' fare(che poteva in passato fare) quello che
            le pare) impedisce anche solo l'installazione di
            un browser sui loro.. no meglio,sui pc dove viene
            installata una licenza OEM del loro os cosa c'entra il browser con i programmi per altri OS? Si sta parlando di altro.
            presentazione al pubblico di nuove piattaforme
            diventa difficoltosa... e si e' visto negli
            ultimi lustri....Mi risulta che molte distro linux abbiano dimostrato il contrario.Pochi, infatti il grande pubblico queste distro le usa poco ( molto poco ).
            quindi la putt@nata che vai cianciando da anni
            che non trova risposta e' presto liquidata senza
            bisogno di rispondere alla stessa...Come quando il rivenditore minimizza sulla caratteristiche che il suo prodotto non ha.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 agosto 2009 23.33-----------------------------------------------------------
          • bibop scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: pippo75
            - Scritto da: bibop

            e' la domanda che e' ridicola in se e' per
            questo

            che sono anni che aspetti la risposta...

            semplice: nessuno sviluppava per Beos.falso sul sito di beinc c'era una sezione del software di terze parti... era difficile da reperire quando per scaricare 5 mega ci volevano ore e ore... ma il software c'erae qui entra in gioco il preinstallato... inesistente... ps. be se ricordo bene nn chiedeva soldi per instalare beos... e era secoli avanti a windows in quanto a capacita' multimediali


            l'adozione di una piattaforma software la

            pubblicizzi rendendola disponibile al grande

            pubblico... la massa degli utilizzatori anche

            casuali crea il giro e le software house piccole

            prima e poi quelle grandi cominciano a creare

            software!!

            prima o poi.
            un bell'esempio era be... e anche next...
            c'erano

            un bel po' di software disponibili...

            mi daresti un elenco? ( per beos )se tu dici non c'era software dovresti essere tu a dimostrare la cosa... cmq basta usare google... http://www.bebits.com

            quando una azienda cancerogena (cancerogena =
            che

            puo' fare(che poteva in passato fare) quello che

            le pare) impedisce anche solo l'installazione di

            un browser sui loro.. no meglio,sui pc dove
            viene

            installata una licenza OEM del loro os

            cosa c'entra il browser con i programmi per altri
            OS? Si sta parlando di altro.no no e' perfettamente a tema la citazione del "browser"se nn vedi il nesso e' perche' non capisci il problema d'insieme e i come e i perche' ms e' quello che e' e di come ci e' arrivata e dell'abbraccio soffocante che ha imposto per 15 anni...

            presentazione al pubblico di nuove piattaforme

            diventa difficoltosa... e si e' visto negli

            ultimi lustri....

            Mi risulta che molte distro linux abbiano
            dimostrato il contrario.cosa stai farneticando??
            Pochi, infatti il grande pubblico queste distro
            le usa poco ( molto poco ).ripeto di cosa stai farneticando??

            quindi la putt@nata che vai cianciando da anni

            che non trova risposta e' presto liquidata senza

            bisogno di rispondere alla stessa...

            Come quando il rivenditore minimizza sulla
            caratteristiche che il suo prodotto non
            ha.tipo sicurezza stabilita' e performance?tu hai un approccio al "problema" che definire naive e' un complimento-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 agosto 2009 23.48-----------------------------------------------------------
          • pippo75 scrive:
            Re: Articolo interessante...

            falso sul sito di beinc c'era una sezione del
            software di terze parti... era difficile da
            reperire quando per scaricare 5 mega ci volevano
            ore e ore... ma il software c'eravisto che ti rispondi, una cattedrale nel deserto....

            http://www.bebits.comdi questi, quanti ne avevi provati?Rispetto a cosa si trovava anche nel free per windows cosa ti pareva?Io il BeOS al tempo l'avevo provato varie volte, bello, ma idietro di anni rispetto alla concorrenza.Ogni volta che doveva fare qualcosa dovevo sempre utilizzare win.
            se nn vedi il nesso e' perche' non capisci il
            problema d'insieme e i come e i perche' ms e'
            quello che e' e di come ci e' arrivata e
            dell'abbraccio soffocante che ha imposto per 15
            anni...non nego che abbia avuto una politica molto restringente, ma per questo non mi metto a dire che non ha fatto anche molto per proporre i suoi prodotti, se non vedi la seconda parte non ci posso fare niente.

            Mi risulta che molte distro linux abbiano

            dimostrato il contrario.

            cosa stai farneticando?? Stavo dicendo che quando le ditte ( e non solo loro )si mettono a produrre qualcosa lo ottengono ( vedi le distro linux ).Ma devono essere solo farneticazioni.

            Come quando il rivenditore minimizza sulla

            caratteristiche che il suo prodotto non

            ha.

            tipo sicurezza stabilita' e performance?Anche.
          • bibop scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: pippo75

            falso sul sito di beinc c'era una sezione del

            software di terze parti... era difficile da

            reperire quando per scaricare 5 mega ci volevano

            ore e ore... ma il software c'era

            visto che ti rispondi, una cattedrale nel
            deserto....e cosa c'entra? e' proprio nella base logica del tuo assunto che c'e' il difetto



            http://www.bebits.com

            di questi, quanti ne avevi provati?
            Rispetto a cosa si trovava anche nel free per
            windows cosa ti pareva?

            Io il BeOS al tempo l'avevo provato varie volte,
            bello, ma idietro di anni rispetto alla
            concorrenza.tu tu tu .. qua si sta parlando di popolarizzare piattaforme software.... e delle resistenze create da una azienda per impedirne l'adozione... nn solo gli os ma anche i layers multimediali... il tentativo di uccidere quicktime, i consigli spassionati di ms ad una certa azienda per nn usare quicktime come base del suo software ma video for windows... eccecc
            Ogni volta che doveva fare qualcosa dovevo sempre
            utilizzare win.e quindi? il fatto che tu nn riuscissi a procurarti software era colpa di beos? negli anni di prova di beos (1995 circa)quanti anni avevi? 20? e che ci facevi con il pc per dover per forza tornare a windows? il fatto che tu nn riuscissi a procurarti software era colpa di beos e beinc o delle resistenze del mercato richieste da una certa azienda a non incoraggiarne l'uso/adozione di massa? siamo nel 1990/95 non nel 2005... l'esempio dei browser che tu nn capisci e' lampante... si tratta di programma windows su piattaforma dove "trovavi tutto" pero' io acer di turno nn potevo mettere dentro i miei computer il browser o il sistema multimediale che preferivo per invogliare con l'offerta "personalizzata" l'acquirente... e scaricarlo dalla rete era improponibile... le riviste? e perche0 non il pc preconfigurato dalla acer di turno?

            se nn vedi il nesso e' perche' non capisci il

            problema d'insieme e i come e i perche' ms e'

            quello che e' e di come ci e' arrivata e

            dell'abbraccio soffocante che ha imposto per 15

            anni...

            non nego che abbia avuto una politica molto
            restringente, ma per questo non mi metto a dire
            che non ha fatto anche molto per proporre i suoi
            prodotti, se non vedi la seconda parte non ci
            posso fare niente.e quindi? siccome ha imposto l'installazione esclusiva del suo os e del suo browser e del suo xyz sui pc di altre aziende ( altre aziende) cercando di creare addirittura un network alternativo al web (esperienza fallita per fortuna) c'e' da lodarla? io penso a nisus a lotus a netscape e a tutte quelle aziende che ha distrutto in ambito desktop... come dicevano i vecchi (forse un po' fuori luogo ma la logica torna) "per il fatto che abbia bonificato gli acquitrini e fatto arrivare i treni in orario non vuol dire che sia stato un benefattore" il marcio era talmente marcio che il buono e' ininfluente... e l'ho messa in termini neutri...


            Mi risulta che molte distro linux abbiano


            dimostrato il contrario.



            cosa stai farneticando??

            Stavo dicendo che quando le ditte ( e non solo
            loro )si mettono a produrre qualcosa lo ottengono
            ( vedi le distro linux ).
            Ma devono essere solo farneticazioni.linux e il modello open source + internet e il lavoro distribuito hanno permesso la nascita e l'evoluzione di linux e dei software che gravitano attorno a gnu... ma il problema, e qui dimostri di non capire il Problema, non e' dell'os (che nn e' sviluppato da "ditte") OGGI il problema e' nel sistema che ms ha creato foraggiato e corrotto per 15 anni... a me che esista microsoft office e nel frattempo tutti i concorrenti sono stati annichiliti non me ne frega una mazza... il fatto che microsoft word sia un wordproXXXXXr decente non mi importa... mi importa che ms ha praticamente imposto i suoi programmi... perche' oggi le alternative sono difficili da reperire e quelle reperibili sono poco accettate dalla massa... e quindi spesso difficoltose da usare senza crearsi problemi... spesso aggirabili ma sembre problematici sono...
          • pippo75 scrive:
            Re: Articolo interessante...

            il fatto che tu nn riuscissi a procurarti
            software era colpa di beos? Si, è colpa di Beos.Le la Fiar vuole vendere macchine, ma non riesco a trovare niente di Fiat, è colpa mia?BeOS era un prodotto commerciale, voleva vendere, benissimo si faccia trovare dai clienti e dimostri di essere un prodotto interessante.
            di beos (1995 circa)quanti anni avevi? 20? e che
            ci facevi con il pc per dover per forza tornare a
            windows?tutto quello che mi serviva.
            il fatto che tu nn riuscissi a procurarti
            software era colpa di beos e beinc BeOS mi dava un servizio, Windows me ne dava un altro.Ho scelto quello con il servizio migliore ( che sciocco che sono stato ).
            resistenze del mercato richieste da una certa
            azienda a non incoraggiarne l'uso/adozione di
            massa? siamo nel 1990/95 non nel 2005...La stessa azienda ha impiegato circa 7 anni per inserire il suo prodotto, per essere una ditta disoli ricatti ha impiegato molto tempo.
            l'esempio dei browser che tu nn capisci e'
            lampante... si tratta di programma windows su
            piattaforma dove "trovavi tutto" pero' io acer di
            turno nn potevo mettere dentro i miei computer il
            browser o il sistema multimediale che preferivo
            per invogliare con l'offerta "personalizzata"
            l'acquirente... e scaricarlo dalla rete era
            improponibile... le riviste? e perche0 non il pc
            preconfigurato dalla acer di turno?Che Ms abbia fatto contratti molto restrittivi non l'ho mai negato.Chissa però quando si parla di windows, questo era piratato/preinstallato a seconda di come viene comodo.Il discorso era però un altro, le ditte alternative per spingere i loro prodotti cosa hanno fatto?
            per fortuna) c'e' da lodarla? io penso a nisus a
            lotus a netscape e a tutte quelle aziende che ha
            distrutto in ambito desktop...Mi dici di Lotus come ha fatto a distruggerla?
            dell'os (che nn e' sviluppato da "ditte") OGGI
            il problema e' nel sistema che ms ha creato
            foraggiato e corrotto per 15 anni... facendo finta che tutto sia vero, cosa c'entra questo con: " gli altri produttori di sistemi, cosa hanno fatto per diffonodere i loro prodotti ?"
            sia un wordproXXXXXr decente non mi importa... mi
            importa che ms ha praticamente imposto i suoi
            programmi... ma quando li ha imposti? a chi li ha imposti?
            perche' oggi le alternative sono
            difficili da reperire e quelle reperibili sono
            poco accettate dalla massa... ed è colpa della MS?Anche qui giorni pari e dispari, i giorni pari openoffice lo vogliono tutti i giorni dispari nessuno ?Lo standard al tempo era formato da WordStar/WordPerfect la massa è passata a Word senza problemi, allo stesso modo potrebbe passare ad altro.Una volta molti usavano Commodore/Amiga/Sinclair, ora usano Windows, si è passati da uno all'altro, cosa blocca nel passare ad altro ancora quando questo si mostrerà migliore?Io continuo a chidere quali sono queste alternative e tu continui a ripetere MS.Mi è capitato varie volte di fare questo discorso ( chiedere info sulle alternative ) e tutti a rispondere MS ( come se il mondo fosse composto da Windows, MsOffice e basta )
          • bibop scrive:
            Re: Articolo interessante...
            no... tu continui a fare la domanda idiota e a risposta intelligente fai finta di nulla...il tuo approccio al problema, e dopo il 4 post possopermettermi di dirlo chiaramente, e' ridicolo!! lo vuoi capire!!!
          • pippo75 scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: bibop
            no... tu continui a fare la domanda idiota e a
            risposta intelligente fai finta di
            nulla...Se chiedere informazioni su queste alterntive è fare domande idiote, sappi che continuerò.C'erano ancora le lire, mandrake linux e altre cose e già chiedevo, ma queste alternative cosa producono?L'ultima risposta è "questa è una domanda idiota".Non c'è che dire, una completezza di argomenti, una spiegazione al di sopra della media, i miei complimenti per aver mostrato le capacità di dialogo.
          • Yellow scrive:
            Re: Articolo interessante...
            Ci sei o ci fai?
          • bibop scrive:
            Re: Articolo interessante...
            spero ci faccia perche' se "ci e'" c'ha grossa crisi...
          • Yellow scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: bibop
            spero ci faccia perche' se "ci e'" c'ha grossa
            crisi...Mah ogni volta che appare a pontificare su argomenti "melosi" mi chiedo se è stato a lungo su marte oppure sotto una campana di vetro. Mah
          • Davideiona scrive:
            Re: Articolo interessante...
            Lo conosci da troppo poco tempo. E' SEMPRE COSI'!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
          • FinalCut scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: pippo75
            - Scritto da: bibop

            e' la domanda che e' ridicola in se e' per
            questo

            che sono anni che aspetti la risposta...

            semplice: nessuno sviluppava per Beos.La domanda che poni è senza senso.Ti faccio un esempio, quando ho comprato il mio primo Macintosh 128Kb nel 1984 c'erano solo due programmi sviluppati da Apple: MacPaint e MacWrite (antesignani di Photoshop e Word).Nel giro di due anni i programmi disponibili da terze parti sono diventati molte migliaia (compresi i giochi: non mi scordero mai il primo RPG "transylvania - http://amigan.1emu.net/mac/transyl1.gif ")Quindi Apple non ha sviluppato moltissimo per il Macintosh è stata la bontà del prodotto allora rivoluzionario e un mercato in forte crescita che hanno portato allo sviluppo di svariate Apps.Prendiamo ora per esempio l'iPhone: Apple realizza solo 10 App, calendario, rubrica, gallery, meteo, borsa e mappe (fatto da Google). Nel giro di 2 anni su iPhone ci sono oltre 60.000 AppsOggi Microsoft "paga" i developer (almeno ci prova ma rispondono tutti "picche") per pregarli di sviluppare per lo Zune:http://macdailynews.com/index.php/weblog/comments/22087/Non è questione se BeOS (che non è mai andato oltre la versione beta) o Microsoft sviluppano tanto o poco per un determinato OS. E' questione che se una piattaforma "tira" allora i programmi fioccano nel giro di pochi mesi.BeOS non è mai nato (ufficialmente) tu scriveresti software come Photoshop su un OS ancora in beta e con Microsoft che minaccia rappresaglie se ci provi??Microsoft ha minacciato perfino Adobe sullo scrivere software basato sull'odiato QuickTime e Adobe è stata costretta a realizzare un Adobe Premiere non basato su QuickTime, perdendo così anche l'ultimo briciolo di professionalità di quel software.Adesso rileggiti la tua domanda e vedrai che è una domanda stupida.(linux)(apple)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 agosto 2009 02.49-----------------------------------------------------------
          • LaNberto scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: FinalCut
            Microsoft ha minacciato perfino Adobe sullo
            scrivere software basato sull'odiato QuickTime e
            Adobe è stata costretta a realizzare un Adobe
            Premiere non basato su QuickTime, perdendo così
            anche l'ultimo briciolo di professionalità di
            quel
            software.il bello però è che tutte le case che hanno (temporaneamente) abbandonato Quicktime per quella fetecchia di Video For Windows l'hanno pagata carissima, e Final Cut è stata pure una purga potente per tutti.Premiere è diventato su Mac il montaggio video della segretaria, AVID si è ridotto della metà (in calo)
          • bibop scrive:
            Re: Articolo interessante...
            io continuo a sognare di un aperture.pro che possa fare concorrenza diretta a photoshop e illustrator... apple nn lo fara' mai per paura di rappresaglie dal pachiderma della grafica... ma sognare non e' reato... :P
          • FinalCut scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: bibop
            io continuo a sognare di un aperture.pro che
            possa fare concorrenza diretta a photoshop e
            illustrator... apple nn lo fara' mai per paura di
            rappresaglie dal pachiderma della grafica... ma
            sognare non e' reato...
            :PPersonalmente ho iniziato ad odiare Adobe da Photoshop CS1in pochi anni hanno massacrato Photoshop, Acrobat, After Effects, (Premiere non lo calcolo) ed Illustrator.Hanno creato mostri bloatware inserendo il 3D dentro Photoshop e massacrando le GUI.Programmini da pochi dollari come Pixelmator umiliano Photoshop in molti task.Personalmente anche io non vedo l'ora di trovare una alternativa a Photoshop sperando magari che Apple si compri Adobe...E dire che una volta Adobe era la mia software house preferita.(linux)(apple)
          • bibop scrive:
            Re: Articolo interessante...
            quando adobe usava le api di macintosh per i suoi programmi faceva dei signori programmi... poi per ovviare alle deficienze di window ha dovuto cominciare a fare di testa sua creando strati e strati di software inutile per mantenere la "intercompatibilita" del codice... da li niente photoshop con tecnologie apple/quartz/coreimage/eccecc e dove photoshop fallisce miseramente programmi da poche centinaia di dollari perfettamente integrati dimostrano quanto sia "semplicemente effettiva" la vecchia via che anche adobe ha percordo fino al semidisastro... :)
          • ruppolo scrive:
            Re: Articolo interessante...
            E questo dimostra gli enormi danni causati da MS e il suo sistema operativo del ca**o.
          • FinalCut scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: ruppolo
            E questo dimostra gli enormi danni causati da MS
            e il suo sistema operativo del
            ca**o.Scelta fatta da Adobe quando oltre il 50% dei loro utili venivano dall'utenza Apple....Insomma, loro hanno fatto una scelta... io appena possibile farò la mia, buttare nel c*sso tutte le CS4 in azienda.(linux)(apple)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 agosto 2009 21.06-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: ruppolo

            E questo dimostra gli enormi danni causati da MS

            e il suo sistema operativo del

            ca**o.

            Scelta fatta da Adobe quando oltre il 50% dei
            loro utili venivano dall'utenza
            Apple....

            Insomma, loro hanno fatto una scelta... io appena
            possibile farò la mia, buttare nel c*sso tutte le
            CS4 in
            azienda.Concordo pienamente e ti chiedo di tenermi aggiornato su come e quando riuscirai a estromettere la CS. Quel pacchetto sembra ormai Office, un pachiderma di funzioni inutili pieno di bug che non vengono mai sistemati.
          • pippo75 scrive:
            Re: Articolo interessante...

            Personalmente ho iniziato ad odiare Adobe da
            Photoshop CS1tolto una vecchia versione di Photoshop El. per il resto di Adobe non uso neanche acrobat reader.Programmi troppo cicci.Per quanto riguarda MS vs QuickTime, spero raccolga per coma ha seminato.
            Hanno creato mostri bloatware inserendo il 3D
            dentro Photoshop e massacrando le
            GUI.sembra che purtroppo qusta sia una mania diffusa :( .
            Programmini da pochi dollari come Pixelmator
            umiliano Photoshop in molti task.Io sto usando una vecchia versione di Phootoshop, mi ero detto, visto che mi piace compero la nuova versione ( della serie, se lo meritano ).Ho scaricato la trial, dopo pochi minuti: col cavolo che lo prendo.
            una alternativa a Photoshop sperando magari che
            Apple si compri Adobe...o visto quicktime per windows, spero che sia comperata da altri.
          • FinalCut scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: LaNberto
            - Scritto da: FinalCut


            Microsoft ha minacciato perfino Adobe sullo

            scrivere software basato sull'odiato QuickTime e

            Adobe è stata costretta a realizzare un Adobe

            Premiere non basato su QuickTime, perdendo così

            anche l'ultimo briciolo di professionalità di

            quel

            software.

            il bello però è che tutte le case che hanno
            (temporaneamente) abbandonato Quicktime per
            quella fetecchia di Video For Windows l'hanno
            pagata carissima, e Final Cut è stata pure una
            purga potente per
            tutti.
            Premiere è diventato su Mac il montaggio video
            della segretaria, AVID si è ridotto della metà
            (in
            calo)Per quel che mi riguarda Premiere è morto alla versione 4.1 8)anche se con una scheda dedicata era molto più comodo di AVID se dovevi realizzarequalcosa di veloce per CD-ROM.Quanto ad AVID era inevitabile, chiunque ha provato a lavorare seriamente su AVID NT ha iniziato un calvario dal quale è potuto uscirne solo dopo anni di ammortamento del sistema che ha pagato pure a caro prezzo. Il mondo del broadcast e del cinema sono troppo "seri" e veloci per potersi permettere di lavorare su Windows.Basta fare un giro sui forum del settore per vedere il tipico consiglio dato ancora oggi a chi monta su AVID: - "quando hai trovato una certa stabilità del tuo sistema AVID, disconnetti tutte le periferiche, stacca i cavi di rete e blocca qualunque aggiornamento software e cerca di non toccare più nulla su quel computer-".(rotfl)Ho conosciuto gente che, talmente era forte il ricordo dei XXXXXX di AVID, non voleva attaccare nemmeno un iPod ad un Mac con Final Cut Studio per "paura" (rotfl) (rotfl)(linux)(apple)
          • pippo75 scrive:
            Re: Articolo interessante...




            semplice: nessuno sviluppava per Beos.

            La domanda che poni è senza senso.

            Ti faccio un esempio, quando ho comprato il mio
            primo Macintosh 128Kb nel 1984 c'erano solo due
            programmi sviluppati da Apple: MacPaint e
            MacWrite (antesignani di Photoshop e Word).qualche punto:Apple come sostengo economico aveva anche AppleII, comincio a vendere il primo e nel frattempo propongo il secondo, con i soldi del primo posso avviare il secondo.
            Nel giro di due anni i programmi disponibili da
            terze parti sono diventati molte migliaiaSe non sbaglio Apple ha fatto anche non pochi accordi commerciali, anche con il diavolo MS.Comunque anche per Apple si parlava di quasi fallimento, salvo poi l'intervento di Sculley.
            Quindi Apple non ha sviluppato moltissimo per il
            Macintosh è stata la bontà del prodotto allora
            rivoluzionario e un mercato in forte crescita che
            hanno portato allo sviluppo di svariate Apps.Problema, BeOS chi era? Apple se non sbaglio è stata un gigante da non poco nell'informatica dei primi anni 80.
            Oggi Microsoft "paga" i developer (almeno ci
            prova ma rispondono tutti "picche") per pregarli
            di sviluppare per lo Zune:
            http://macdailynews.com/index.php/weblog/comments/Come vedi, quindi sono gli sviluppatori la base della creazione di un sistema, se riesci ad attirarli bene, altrimenti comincia a rimboccare le maniche.

            Non è questione se BeOS (che non è mai andato
            oltre la versione beta) o Microsoft sviluppano
            tanto o poco per un determinato OS.Vero, il discorso era del tipo: se per il tuo sistema non sviluppo qualcosa anche tu, perchè mai dovrebbero farlo gli altri.Poi sia chiaro ci sono OS che attirano come non pochi.Come dicevano nel film "don camillo" ci sono campi che basta sfiorarli per avere un ottimo raccolto, altri ti danni l'anima e ottieni poco o niente.
            BeOS non è mai nato (ufficialmente) tu
            scriveresti software come Photoshop su un OS
            ancora in beta e con Microsoft che minaccia
            rappresaglie se ci provi??Mi porteresti prove di queste rappresaglie? Al momento fa più rappresaglie Apple, dato che nel Store dell'Ipod può mettere e togliere quello che vuole.
            Microsoft ha minacciato perfino Adobe sullo
            scrivere software basato sull'odiato QuickTime e
            Adobe è stata costretta a realizzare un Adobe
            Premiere non basato su QuickTime, perdendo così
            anche l'ultimo briciolo di professionalità di
            quel software.Avresti qualche info in riguardo a questo?
          • bibop scrive:
            Re: Articolo interessante...
            il diavolo era ibm... e cmq continui a mischiare pere con carne secca...e ti pareva che nn finivi a parlare di apple e dell'appstore... siete cosi' miopi che nn vedete piu' in la dei vostri preconcetti da paragonare il sistema appstore+ipod a quello del monopolio quasi di fatto di ms della fine degli anni 90... ridicolo... le prove delle rappresaglie... il furto di codice di quicktime e macintosh... il tentativo di spezzare le gambe a quicktime e la miracolosa conversione di Avid Cinema da quicktime a tecnologie microsoft all'epoca risibili... solo per rimanere in ambito apple... l'assenza di programmi migliori e alternativi preinstallati sui pc di aziende colossali come sony o asus... le strane incompatibilita' dei dos alternativi e le strane lentezze di certi programmi concorrenti sui sistemi ms...prove? usa google impara qualcosa dalla storia dell'informatica... e forse la smetterai di scrivere la baggianata su ms che ha lavorato tanto per creare software per windows e da quello la piattaforma e' esplosa...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 agosto 2009 13.18-----------------------------------------------------------
          • pippo75 scrive:
            Re: Articolo interessante...
            Modificato dall' autore il 21 agosto 2009 13.18
            --------------------------------------------------
          • bibop scrive:
            Re: Articolo interessante...
            ma si dai siccome a te nn e' mai sucXXXXX e non ha direttamente influito sull'uso che facevi del pc allora sono scemi quelli che ne parlano... questa e' la tua forma mentis?be se permetti non mi interessa continuare... finalcut ti ha postato un bel link ad un articolone di dilger... se cerchi troverai un bel po' di notizie su come windows 3.1 fosse stato progettato scientemente per dare errori con drdos... il fatto che poi non sia stato usato il trucchetto nn vuol dire che nn ci fosse... java ti ricordi di java(i documenti di halloween?) ? l'html proprietario di explorer (che oggi e' un a bella spina nel fianco di ms quanto prima lo era degli utenti)? gli activex (rivoltatisi contro ms come una piaga)? tutti tentativi di annichilire la concorrenza...basta poco per raccogliere le informazioni... poi pero' ci vuol eun po' di spirito critico per metterle insieme...
          • pippo75 scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: bibop
            ma si dai siccome a te nn e' mai sucXXXXX e non
            ha direttamente influito sull'uso che facevi del
            pc allora sono scemi quelli che ne parlano...
            questa e' la tua forma mentis?tutto quello che vuoi, mi parli invece di "le strane incompatibilita' dei dos alternativi e le strane lentezze di certi programmi concorrenti sui sistemi"
          • FinalCut scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: pippo75
            - Scritto da: bibop

            ma si dai siccome a te nn e' mai sucXXXXX e non

            ha direttamente influito sull'uso che facevi del

            pc allora sono scemi quelli che ne parlano...

            questa e' la tua forma mentis?

            tutto quello che vuoi, mi parli invece di

            "le strane incompatibilita' dei dos alternativi e
            le strane lentezze di certi programmi concorrenti
            sui
            sistemi"le strane incompatibilità dei DOS e la lentezza "provocata" di Quicktime su Windows sono state documentate nel proXXXXX contro Microsoft, nei link che ti ho dato ci sono anche quelli-Nello specifico: Microsoft Sabotages QuickTime on Windows While Microsoft was pressing Apple to withdraw from the media playback market, "Microsoft took several steps to sabotage QuickTime," reported Tevanian in his monopoly trial testimony. Microsoft's sabotage "included creating misleading error messages and introducing technical bypasses that deprived QuickTime of the opportunity to process certain types of multimedia files. In some instances users were left with the false impression that QuickTime was not functioning properly." Microsoft lawyers insisted that Tevanian could not provide conclusive proof that Microsoft was trying to sabotage Quicktime, asking, "Isn't it a fact, Dr. Tevanian, that you have no personal knowledge or basis to assert that any of the incompatibilities were created to do anything to harm QuickTime?" The message in question was a warning Windows 95 presented after the installation of QuickTime, stating that some file types might no longer play, and offering to reinstall Microsoft's player as the default media application. That wasn't an isolated incident, as Microsoft's legal team tried to suggest. (linux)(apple)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 agosto 2009 14.10-----------------------------------------------------------
          • pippo75 scrive:
            Re: Articolo interessante...


            le strane incompatibilità dei DOS e la lentezza
            "provocata" di Quicktime su Windows sono state
            documentate nel proXXXXX contro Microsoft, nei
            link che ti ho dato ci sono anche
            quelli-dei processi di MS devo ammettere di non essermi mai interessato, nella vita ho altri interessi, comunque.Mi diresti di quali strane compatibilità parli?Per quanto riguarda quick time, parlo del player video.Premesso che non lo uso da anni, i principali problemi ( o forse gli unici ) erano legati ai driver della S3.Per il resto andava anche meglio del prodotto della MS.Purtroppo ne QuickTime ne RealVideo mi hanno mai interessato più di tanto.
          • ruppolo scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: pippo75
            dei processi di MS devo ammettere di non essermi
            mai interessato, nella vita ho altri interessi,
            comunque."Mantieni il popolo ignorante e potrai governarlo".È meglio che tu non sappia nulla di queste decine di processi (anche di Stati contro MS), potresti dover buttare il PC nella spazzatura per poter dormire tranquillo.
          • pippo75 scrive:
            Re: Articolo interessante...


            "Mantieni il popolo ignorante e potrai
            governarlo".meglio ignoranti e consapevoli che finti saccenti.
            È meglio che tu non sappia nulla di queste decine
            di processi (anche di Stati contro MS), potresti
            dover buttare il PC nella spazzatura per poter
            dormire tranquillo.da, illuminami, perchè mai dovrei buttare via il PC? Non metterti anche tu nella squadra che pensa "PC==MS e basta".Avanti il prossimo, nel frattempo aspetto questi problemi del DOS.
          • bibop scrive:
            Re: Articolo interessante...
            se sei ignorante non puoi essere consapevole.. la consapevolezza arriva dalla conoscenza e dalla cultura... tu sei solo uno che cerca le risposte che vuole sentirsi dire e quelle che non gli tornano sono saccenze...guarda le aziende che sono fallite e i programmi che sono spariti... leggiti le carte dei processi che ms solitamente ha quietato con a fior di dollaroni in accordi extragiudiziali e renditi conto, si li c'e' la consapevolezza, che ms ti ha fatto un torto maggiore di quanto ti abbia agevolato...
          • ruppolo scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: pippo75



            "Mantieni il popolo ignorante e potrai

            governarlo".

            meglio ignoranti e consapevoli che finti saccenti.Ignoranza e consapevolezza non vanno a braccetto.Quanto alla saccenza, non è colpa mia se ho vissuto l'intero periodo storico informatico del personal computer, e non mi pare opportuno fare un lavaggio del cervello per cancellare i ricordi.

            È meglio che tu non sappia nulla di queste
            decine

            di processi (anche di Stati contro MS), potresti

            dover buttare il PC nella spazzatura per poter

            dormire tranquillo.

            da, illuminami, perchè mai dovrei buttare via il
            PC? Non metterti anche tu nella squadra che pensa
            "PC==MS e
            basta".Invece si, mi metto proprio in quella squadra.
            Avanti il prossimo,Chi ti credi di essere?
          • pippo75 scrive:
            Re: Articolo interessante...


            meglio ignoranti e consapevoli che finti
            saccenti.

            Ignoranza e consapevolezza non vanno a braccetto.Meglio sapere di essere ignoranti oppure meglio credere di sapere tutto ( anche se poi in verità non è cosi ) ?
            Quanto alla saccenza, non è colpa mia se ho
            vissuto l'intero periodo storico informatico del
            personal computere non riesci a vedere le alternative a MS?
            Invece si, mi metto proprio in quella squadra.hai vissuto tutto il periodo dei PC e sei giunto alla convinzione che PC==MS ?Ognuno è libero di pensarla come vuole.
            Chi ti credi di essere?uno che passa ( come ne passano tanti altri ).
          • Yellow scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: pippo75
            Meglio sapere di essere ignoranti oppure meglio
            credere di sapere tutto ( anche se poi in verità
            non è cosi )
            ?Dato che pretendi di essere in entrambe le posizioni, illuminaci!

            Quanto alla saccenza, non è colpa mia se ho

            vissuto l'intero periodo storico informatico del

            personal computer

            e non riesci a vedere le alternative a MS?E non riesci a vedere il danno che ha procurato e procura MS alla alternative?Continua a rimirare il dito.


            Invece si, mi metto proprio in quella squadra.

            hai vissuto tutto il periodo dei PC e sei giunto
            alla convinzione che PC==MS
            ?Commercialmente vedi forse alternative vincenti come quella di MS su PC?
            Ognuno è libero di pensarla come vuole.Appunto, quindi perché vuoi insistere con la tua visione personalizzata.


            Chi ti credi di essere?

            uno che passa ( come ne passano tanti altri ).Si si uno che passa passa, spara la sua e guai se la si pensa diversamente.C'è chi passa e non insiste cocciutamente come fai tu.
          • ruppolo scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: pippo75


            meglio ignoranti e consapevoli che finti

            saccenti.



            Ignoranza e consapevolezza non vanno a
            braccetto.

            Meglio sapere di essere ignoranti oppure meglio
            credere di sapere tutto ( anche se poi in verità
            non è cosi )
            ?Nessuna delle due condizioni è possibile, per cui il problema non si pone.

            Quanto alla saccenza, non è colpa mia se ho

            vissuto l'intero periodo storico informatico del

            personal computer

            e non riesci a vedere le alternative a MS?Certo che la vedo, visto che ce n'è una sola, l'unica rimasta in vita: Apple.Ovviamente (ma è bene ricordarlo) parlo di personal computer, non di computer.

            Invece si, mi metto proprio in quella squadra.

            hai vissuto tutto il periodo dei PC e sei giunto
            alla convinzione che PC==MS
            ?Esatto. Convinzione data dalla semplice constatazione della realtà odierna.
            Ognuno è libero di pensarla come vuole.Infatti.


            Chi ti credi di essere?

            uno che passa ( come ne passano tanti altri ).Ecco bravo, allora non dire "avanti un altro", per cortesia.
          • bibop scrive:
            Re: Articolo interessante...
            google e' tuo amico... o visto il tipo... bing e' tuo amico, se riesci a usarlo proficuamente... hai tutte le info del caso... se ti interessa documentati...
          • Yellow scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: pippo75

            qualche punto:

            Apple come sostengo economico aveva anche
            AppleII, comincio a vendere il primo e nel
            frattempo propongo il secondo, con i soldi del
            primo posso avviare il
            secondo.Lo sai perché eri uno di quelli che decidevano o sono speculazioni
            Se non sbaglio Apple ha fatto anche non pochi
            accordi commerciali, anche con il diavolo
            MS.Link a comprova?
            Comunque anche per Apple si parlava di quasi
            fallimento, salvo poi l'intervento di
            Sculley.
            Sicuro che sia andata così?http://it.wikipedia.org/wiki/John_Sculley
            Problema, BeOS chi era? Apple se non sbaglio è
            stata un gigante da non poco nell'informatica dei
            primi anni
            80.Link a comprova?
            Come vedi, quindi sono gli sviluppatori la base
            della creazione di un sistema, se riesci ad
            attirarli bene, altrimenti comincia a rimboccare
            le
            maniche.Dipende a che prodotto ti riferisci...avere adobe dalla tua non è male ed è uno solo ma grosso.

            Non è questione se BeOS (che non è mai andato

            oltre la versione beta) o Microsoft sviluppano

            tanto o poco per un determinato OS.

            Vero, il discorso era del tipo: se per il tuo
            sistema non sviluppo qualcosa anche tu, perchè
            mai dovrebbero farlo gli
            altri.Guarda che Apple non ha sviluppato granché per la sua piattaforma, è negli ultimi periodi che si dedica al sw
            Poi sia chiaro ci sono OS che attirano come non
            pochi.
            Che vuol dire tutto e nulla.
            Come dicevano nel film "don camillo" ci sono
            campi che basta sfiorarli per avere un ottimo
            raccolto, altri ti danni l'anima e ottieni poco o
            niente.E applicandola al settore degli OS...potresti fare degli esempi comcreti che non siano "guastati" dalle pratiche "particolari" di MS?


            BeOS non è mai nato (ufficialmente) tu

            scriveresti software come Photoshop su un OS

            ancora in beta e con Microsoft che minaccia

            rappresaglie se ci provi??

            Mi porteresti prove di queste rappresaglie? Hai ragione. MA anche tu dovresti portare prove a sostegno delle tue leggende di cui sopra.
            Al momento fa più rappresaglie Apple, dato che
            nel Store dell'Ipod può mettere e togliere quello
            che
            vuole.Beh è il suo. Avrebbe senso come paragone se si trattasse di rivalità tra 2 app store di propritari differenti.


            Microsoft ha minacciato perfino Adobe sullo

            scrivere software basato sull'odiato QuickTime e

            Adobe è stata costretta a realizzare un Adobe

            Premiere non basato su QuickTime, perdendo così

            anche l'ultimo briciolo di professionalità di

            quel software.

            Avresti qualche info in riguardo a questo?Che MS volesse far fuori QT non è un segreto, google ti aiuta. Magari trovi anche qualcosa su AdobeHai una visione storica tutta tua o è frutto di fonti particolari che sfuggono ai comuni mortali?
          • FinalCut scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: pippo75

            BeOS non è mai nato (ufficialmente) tu

            scriveresti software come Photoshop su un OS

            ancora in beta e con Microsoft che minaccia

            rappresaglie se ci provi??

            Mi porteresti prove di queste rappresaglie? Sono state tutte documentate in sede processualeQui trovi un riassunto:http://www.roughlydrafted.com/RD/RDM.Tech.Q1.07/5F0C866C-6DDF-4A9A-9515-531B0CA0C29C.htmlMicrosoft Threatens QuickTime PartnersIn addition to providing roadblocks to QuickTime running on Windows, Microsoft also worked to stop QuickTime by threatening its partners to abandon licensing, distribution, or development of anything related to QuickTime, or else prepare to face the retribution Microsoft could deliver.Microsoft told Avid engineers, "You need to rip QuickTime out of your product if you want to be in this channel." Months later, Avid announced a partnership with Microsoft on its new AAF format for multimedia authoring.


            Microsoft ha minacciato perfino Adobe sullo

            scrivere software basato sull'odiato QuickTime e

            Adobe è stata costretta a realizzare un Adobe

            Premiere non basato su QuickTime, perdendo così

            anche l'ultimo briciolo di professionalità di

            quel software.

            Avresti qualche info in riguardo a questo?Questo era lo schifo in cui avevano trasformato Premiere 5http://www.wap.org/journal/premiere5/premiere5.htmlQuesta è la Microsoft che chiede ad Apple di "uccidere il bambino" (QuickTime)Apple senior vice-president Avadis Tevanian Jr. testified during the Microsoft antitrust trials that Microsoft approached them and demanded they drop QuickTime as a content delivery system. According to Tevanian, Apple executive Peter Hoddie asked Microsoft officials, "Are you asking us to kill playback? Are you asking us to knife the baby?" to which Microsoft official Christopher Phillips responded, "Yes, we want you to knife the baby."http://www.roughlydrafted.com/insideitunes3.htmlhttp://blogs.zdnet.com/Apple/?p=1505(linux)(apple)
          • Angros scrive:
            Re: Articolo interessante...

            quando una azienda cancerogena (cancerogena = che
            puo' fare(che poteva in passato fare) quello che
            le pare) impedisce anche solo l'installazione di
            un browser sui loro.. no meglio,sui pc dove viene
            installata una licenza OEM del loro os (cosa di
            per se ridicola e illegale.. ma basta poco a
            creare il circolo vizioso.. bastano pochi
            euro/dollari in piu' a creare sudditanze) la
            presentazione al pubblico di nuove piattaforme
            diventa difficoltosa... e si e' visto negli
            ultimi lustri....

            Ma ti rendi conto di cosa hai scritto? Hai provato a rileggerlo?A parte la tua definizione di "cancerogena" che mi sembra ti sia inventato sul momento, quando mai la MS ha vietato di installare browser alternativi? Non era possibile, a meno di non usare trucchi complicati, disinstallare IE (anche perchè in molti casi era integrato con la shell), ma questo non impedisce e non ha mai impedito di installarne altri... è pieno di computer che usano windows con mozilla, o con altri (chrome).Inoltre, ormai quasi tutti i sistemi mettono un browser preinstallato (e Konqueror, su alcune distro linux basate su KDE, è integrato nella shell esattamente come explorer).
          • bibop scrive:
            Re: Articolo interessante...
            mi rendo conto benissimo di cosa ho scritto e sottoscrivo tre volte quello che ho scritto... forse tu dovresti rileggere quello che ho scritto e capire i soggetti... quanti pc dell hp acer sony sono stati negli ultimi 10 anni venduti all'utente finale con installato software alternativo?logica commerciale vorrebbe (specialemente in usa) preinstallare sui propri pc desktop itunes e pubblicizzare i pc come ipod ready...logica commerciale vorrebbe che nei periodi piu' bui di explorer (che non sono finiti ma solo mitigati) venisse installato opera o firefoxlogica commerciale vorrebbe che sony o acer o chi per essa non fossero limitate nella proposta del boudle softwareda lo azienda cancerogena... microsoft e' stata un cancro per l'informatica... come un cancro ha prosperato a spese di tutti i concorrentiil paragone con kde poi e' di una idiozia unica... vuol dire non capire minimamente la differenza tra una distro linux preconfigurata da qualcuno che non e' nokia... "padrone" delle qt e l'impossibilita' di preinstallare programmi come opera o chrome o itunes o abiword sui propri pc... PREinstallare... l'utente e' libero di farlo post vendita... il costruttore no... quello e' il male.. quello e' il cancro di microsoft
          • angros scrive:
            Re: Articolo interessante...

            logica commerciale vorrebbe (specialemente in
            usa) preinstallare sui propri pc desktop itunes e
            pubblicizzare i pc come ipod
            ready...Spero che tu stia scherzando...Perchè dovrei prendere la musica da itunes? Se mi va di prenderla da jamando, ad esempio (dove è gratis), perchè mi devi installare un software che mi spinge a comprare, ed a comprare da un unico rivenditore (apple)? Questa non sarebbe una pratica commerciale scorretta?Già ti mettono un mucchio di XXXXXte preinstallate, con la speranza di fartele comprare: ms office in versione demo che dopo un mese non salva più (e se io volessi openoffice? o peggio, se avessi già una versione precedente completa, e non riesco ad installarla perchè va in conflitto con quella nuova?), antivirus della norton o mcafee, che dopo un mese ti chiede di comprare gli aggiornamenti (e se io volessi avg, che è gratis?), costringendo a disinstallare ed a lasciare un mucchio di chiavi di registro e dll orfane.Già molti rivenditori ci mettono la google toolbar (e chi ti ha detto che voglio usare google? se volessi usare ask, ad esempio, perchè devo far sapere a google dove vado?)Di sicuro non c' è alcun bisogno di un programma che mi dice dove comprare musica e con che lettore ascoltarla.

            logica commerciale vorrebbe che nei periodi piu'
            bui di explorer (che non sono finiti ma solo
            mitigati) venisse installato opera o
            firefoxE chi te lo vieta? non mi risulta che sia proibito, quando vendi il pc, allegare il cd di firefox

            logica commerciale vorrebbe che sony o acer o chi
            per essa non fossero limitate nella proposta del
            boudle
            software
            Si limitano da soli, perchè vendono di più offrendo il software più conosciuto, e perchè il software integrato viene visto come un sistema per rifilare programmi che altrimenti verrebbero piratati.
            da lo azienda cancerogena... microsoft e' stata
            un cancro per l'informatica... come un cancro ha
            prosperato a spese di tutti i
            concorrentiDetto così va già meglio... prima dicevi che cancerogena = che puo' fare quello che le pare

            il paragone con kde poi e' di una idiozia
            unica... vuol dire non capire minimamente la
            differenza tra una distro linux preconfigurata da
            qualcuno che non e' nokia... "padrone" delle qt e
            l'impossibilita' di preinstallare programmi come
            opera o chrome o itunes o abiword sui propri
            pc... PREinstallare... l'utente e' libero di
            farlo post vendita... il costruttore no... quello
            e' il male.. quello e' il cancro di
            microsoftSe la MS è un cancro perchè non permette la preinstallazione di alcune applicazioni, ma solo l' installazione post-vendita, allora la apple, che sull' iphone mette limitazioni anche all' installazione post-vendita, che cos' è?
          • Yellow scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: angros
            Spero che tu stia scherzando...
            Perchè dovrei prendere la musica da itunes? Se mi
            va di prenderla da jamando, ad esempio (dove è
            gratis), perchè mi devi installare un software
            che mi spinge a comprare, ed a comprare da un
            unico rivenditore (apple)? Questa non sarebbe una
            pratica commerciale
            scorretta?No dato che non ti obbliga a comprare.e No dato che non ti impedisce di installare altri sw o di acquistare altrove.Ciò detto, di che si ciancia allora?
            Già ti mettono un mucchio di XXXXXte
            preinstallate, con la speranza di fartele
            comprare: ms office in versione demo che dopo un
            mese non salva più (e se io volessi openoffice? o
            peggio, se avessi già una versione precedente
            completa, e non riesco ad installarla perchè va
            in conflitto con quella nuova?),Ma disinstallare la 2007 (che è una trial) e mettere la precedente è troppo complesso? antivirus della
            norton o mcafee, che dopo un mese ti chiede di
            comprare gli aggiornamenti (e se io volessi avg,
            che è gratis?), costringendo a disinstallare ed a
            lasciare un mucchio di chiavi di registro e dll
            orfane.CI sono de sw gratuiti e ottimi per farlo, se proprio sei un perfezionista della disinstallazione.Usa google e cerca.Un aiutino: Revo uninstaller pure in portable
            Già molti rivenditori ci mettono la google
            toolbar (e chi ti ha detto che voglio usare
            google? se volessi usare ask, ad esempio, perchè
            devo far sapere a google dove
            vado?)E chi ti ha detto che volevo windows?Il problema sta a monte della google toolbar.
            Di sicuro non c' è alcun bisogno di un programma
            che mi dice dove comprare musica e con che
            lettore
            ascoltarla.Inutile caciara...dato che apple fa mac, l'OS e ipod è anche sensato che ti proponga itunes per facilitarti la gestione del player.A te risulta che sia preinstallato con windows che ha il monopolio degli oS?
            E chi te lo vieta? non mi risulta che sia
            proibito, quando vendi il pc, allegare il cd di
            firefoxLOL...paga pantalone?
            Si limitano da soli, perchè vendono di più
            offrendo il software più conosciuto, e perchè il
            software integrato viene visto come un sistema
            per rifilare programmi che altrimenti verrebbero
            piratati.Uhm quindi ti ritrovi appunto windows preinstallato perché altrimenti verrebbe piratato?LOL
            Detto così va già meglio... prima dicevi che
            cancerogena = che puo' fare quello che le
            pareBeh in regime di monopolio non è sbagliato ragionarla così.
            Se la MS è un cancro perchè non permette la
            preinstallazione di alcune applicazioni, ma solo
            l' installazione post-vendita, allora la apple,
            che sull' iphone mette limitazioni anche all'
            installazione post-vendita, che cos'
            è?Nulla dato che apple non è né in regime di monopolio sul mercato dei telefoni né è accusabile di abuso di posizione dominante.E secundo, nessuno ti obbliga a comprare l'iphone...ci sono tanti altri ottimi telefoni in circolazione, più o meno liberi.Leggendoti, mi pare di stare al bar.
          • angros scrive:
            Re: Articolo interessante...

            No dato che non ti obbliga a comprare.
            e No dato che non ti impedisce di installare
            altri sw o di acquistare
            altrove.
            Neanche IE ti impedisce di installare altri software

            Ma disinstallare la 2007 (che è una trial) e
            mettere la precedente è troppo
            complesso?Ti lascia comunque un mucchio di residui (oggetti OLE inesistenti, opzioni non valide sui menu con il tasto destro del mouse...)

            CI sono de sw gratuiti e ottimi per farlo, se
            proprio sei un perfezionista della
            disinstallazione.
            Usa google e cerca.

            Un aiutino: Revo uninstaller pure in portable
            Lo so anch' io, ma perchè mi devono includere dei programmi che NON voglio, lasciando a me la fatica di disinstallare e ripulire?



            Già molti rivenditori ci mettono la google

            toolbar (e chi ti ha detto che voglio usare

            google? se volessi usare ask, ad esempio, perchè

            devo far sapere a google dove

            vado?)

            E chi ti ha detto che volevo windows?
            Il problema sta a monte della google toolbar.
            http://www.attivissimo.net/rimborso_windows/istruzioni.htmAnche windows si può rimuovere...
            Inutile caciara...dato che apple fa mac, l'OS e
            ipod è anche sensato che ti proponga itunes per
            facilitarti la gestione del
            player.
            Se compro un mac, d' accordo, non se compro un pc.
            A te risulta che sia preinstallato con windows
            che ha il monopolio degli
            oS?
            Fortunatamente no... hai letto il post di bibop?



            E chi te lo vieta? non mi risulta che sia

            proibito, quando vendi il pc, allegare il cd di

            firefox

            LOL...paga pantalone?
            Quanto costa Firefox? a me risultava che fosse gratuito....E quanto costa il cd su cui metterlo?

            Si limitano da soli, perchè vendono di più

            offrendo il software più conosciuto, e perchè il

            software integrato viene visto come un sistema

            per rifilare programmi che altrimenti verrebbero

            piratati.

            Uhm quindi ti ritrovi appunto windows
            preinstallato perché altrimenti verrebbe
            piratato?
            LOL
            Quando non lo mettevano preinstallato (3.1 e precedenti), mi pare che fosse tra i programmi più piratati.
          • Yellow scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: angros

            No dato che non ti obbliga a comprare.

            e No dato che non ti impedisce di installare

            altri sw o di acquistare

            altrove.


            Neanche IE ti impedisce di installare altri
            software
            Windows preinstallato IE preinstallato, abuso di posizione dominante, versione di windows senza IE per l'europamai sentito parlare di cose simili?
            Ti lascia comunque un mucchio di residui (oggetti
            OLE inesistenti, opzioni non valide sui menu con
            il tasto destro del
            mouse...)Revo uninstaller, provalo.

            CI sono de sw gratuiti e ottimi per farlo, se

            proprio sei un perfezionista della

            disinstallazione.

            Usa google e cerca.



            Un aiutino: Revo uninstaller pure in portable


            Lo so anch' io, ma perchè mi devono includere dei
            programmi che NON voglio, lasciando a me la
            fatica di disinstallare e
            ripulire?Prova a chiederti come mai su un PC ti ritrovi windows preinstallato e stranamente pure office 2007 in trial.Forse che il denominatore comune è MS?

            E chi ti ha detto che volevo windows?

            Il problema sta a monte della google toolbar.



            http://www.attivissimo.net/rimborso_windows/istruz

            Anche windows si può rimuovere...
            Certo formatti..ma intanto paghi tu il tempo perso per preparare il rimborso?
            Se compro un mac, d' accordo, non se compro un pc.Non devi spiegarlo a me, vai dal signor MS, dal signor Dell dal Signor assemblatore generico e lamentati.Io per fortuna sono riuscito a prenderlo senza windows.
            Quanto costa Firefox? a me risultava che fosse
            gratuito....Non FF, ma la preparazione stampa dei cd
            E quanto costa il cd su cui metterlo?Non è gratis, quindi che spendono a fare? Lasciano che si arrangi l'utente a trovarsi un altro browser...ma poi sappiamo come va a finire


            software integrato viene visto come un sistema


            per rifilare programmi che altrimenti
            verrebbero


            piratati.



            Uhm quindi ti ritrovi appunto windows

            preinstallato perché altrimenti verrebbe

            piratato?

            LOL



            Quando non lo mettevano preinstallato (3.1 e
            precedenti), mi pare che fosse tra i programmi
            più
            piratati.Mentre dopo non lo è più stato? Maddai...nemmeno con vista e seven fermano il fenomeno.
          • bibop scrive:
            Re: Articolo interessante...
            il problema di base dell'opera anticoncorrenziale di ms non e' nel fatto che cosi' facendo (impedire la preinstallazione di software a piacimento del costruttore e del pc) limita i residui di software non desiderato preinstallato e disinstallato facendo un favore all'utente... il fatto che rimangano residui e che possano a volte creare problemi e' un problema di windows e di come e' strutturato non dei brand che dovrebbe avere la liberta' assoluta su cosa installare sui SUOI pc... dell'aquirente scegliere i brand affidabili... e cosi' trovarsi out of the box soluzioni "personalizzate" e di carattere... cosa che nn succede oggipero' stranamente e' normale e accettato che non esista un pc uno che uno con preinstallato firefox o opera o songbird... visto che se citi itunes sembra che tu voglia per forza drenare il conto corrente del malaugurato compratore e spunta come la amanita falloide il paragone con apple e iphone...
          • Yellow scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: bibop
            visto che se citi
            itunes sembra che tu voglia per forza drenare il
            conto corrente del malaugurato compratore e
            spunta come la amanita falloide il paragone con
            apple e
            iphone...infatti...senza dimenticarsi che itunes prima era senza acXXXXX allo store (che non esisteva) ma pur sempre preinstallato...e prima ancora era tale soundjam
          • bibop scrive:
            Re: Articolo interessante...
            ormai vige il ridicolo assunto se lo preinstalla ms allora windows funziona.. se lo installa sony/asus/hp/acer/*.* e' crapware... e se uno dice "vorrei un mondo dell'it dove sony/asus/hp/acer/*.* possano essere libere di preinstallare quello che vogliono" arrivano i filosofi a dire che e' assurdo... hanno piegato anche le coscienze al sistema! :P
          • bibop scrive:
            Re: Articolo interessante...
            il problma e' che nessuno NESSUN COSTRUTTORE HA il permesso di poter installare sui SUOI pc i software che microsoft non vuole!!!hai mai trovato un pc acer o hp con preinstallato FIREFOX quando tutti dicevano che explorer faceva schifo ed era pericoloso usarlo e era lento eccecc NOti chiedi il perche' di quel NO ?ms IMPEDISCE agli OEM di installare certe tipologie di software... lasciando invele la "liberta'" di installare le DEMO dei partner l'esempio di itunes e' un esempio di semplicita' e servizio all'utente e per l'utente finale... l'america e' un paese dove "tutti" hanno un ipod e di contro nessuno e'OBBLIGATO a comprare musica da itunes... ora poi che nn c'e' piu' neanche il lock a ipod l'assunto e' stupido di per se... se su jamedo trovi la musica di nelly furtado o dei rollingstones dimmelo che ci vado... il discorso di base cmq e' che come cancro si e' espansa negli anno 90.. del suo stesso cancro sta morendo lentamente...l'iphone e' un telefono e ha neanche il 15% del mercato degli smartphone... e una percentuale risibile del mercato della telefonia cellulare generale.. paragone meno appropriato non lo potevi trovare...
          • ruppolo scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: bibop
            ms ha minacciato e ricattato i costruttori per
            affossare qualunque cosa nn fosse ms o partner
            ms... e' un dato di
            fattoEsatto.E successivamente ha corrotto le pubbliche amministrazioni.Minacce, ricatti e corruzione non sono normali pratiche aziendali.
        • ruppolo scrive:
          Re: Articolo interessante...
          - Scritto da: pippo75

          È quello che vado dicendo da anni, il mondo PC è

          un mondo distorto dove i produttori di PC non

          producono la parte del sistema operativo,

          Prova a fare un tuo OS commerciale per PC, poi
          capirai il motivo di tale
          scelta.Io non farò mai un OS commerciale senza l'hardware su cui dovrà girare. Quindi se dovessi fare, farei un computer. Da testa ai piedi, non a metà.
          di auto non mi interesso, ma sentivo che la Fiat
          vende i suoi motori anche ad altri produttori, se
          non ricordo male in particolare per i
          Diesel.Certo, ma non risponde lei ai clienti dei loro clienti...

          resa possibile a causa di una IBM che non

          brevettò il PC, dando modo ai cinesi la

          possibilità di produrre cloni,

          Ben venga la libertà dai brevetti, dopotutto se
          le altre soluzioni sono morte un motivo ci
          sarà.Certo, lo stesso motivo per cui sono morti una certa quantità di ebrei: Non sono scivolati nei fornetti per sbaglio.

          hardware. In quel momento passava di lì Bill

          Gates e frittata fu.

          Tra le varie leggende, sembra che sia stato bill
          a suggerire a IBM l'architetture, IBM sembrava
          puntare sullo z80 ( sentito tra le varie leggende
          ).Leggende? Ah perché tu pensi che queste siano leggende?

          di sistema operativo, ma nemmeno i sistemi

          operativi, visto che il DOS lo comprò e lo

          rivendette in licenza d'uso tale e quale, e

          Windows fu un tentativo mal riuscito di imitare

          Mac OS.

          Vero, quando potrò installare in regola OsX sul
          mio PiCi, magari butterò
          winsurf.Allora mai. E lo spero proprio.

          Vincono per qualità, efficienza. Vincono per

          rispetto verso il cliente (di solito ignorante)

          che fa si che la sua scelta sia una scelta, non

          una non-scelta: un Blackberry è un Blackberry e

          l'iPhone è un iPhone, differenti gli hardware, i

          sistemi operativi,

          diciamo, come per i PC all'inizio degli anni 80.No, come i personal computer. I PC sono un altra cosa.
    • Yellow scrive:
      Re: Articolo interessante...
      È un po OT, lo so, ma vi volevo segnalare anche questo articoletto sul blog di questo sviluppatore di una app per iphone.http://www.mariorefetto.it/2009/08/18/xms7-storia-di-una-applicazione/
      • LaNberto scrive:
        Re: Articolo interessante...
        - Scritto da: Yellow
        È un po OT, lo so, ma vi volevo segnalare anche
        questo articoletto sul blog di questo
        sviluppatore di una app per
        iphone.

        http://www.mariorefetto.it/2009/08/18/xms7-storia-è un po' quello he avevo detto anche sul fatto di fare il XXXXXXXXX: ma che pidocchieria è? non ti puoi permettere di spendere 3 euro per un programma dopo che hai speso un pacco di soldi per il telefono? Ti sei ridotto a pane e cipolle per un telefono? o sei solo un idiota?(a scanso di equivoci sono retorico, non ce l'ho con Yellow...)
      • ruppolo scrive:
        Re: Articolo interessante...
        - Scritto da: Yellow
        È un po OT, lo so, ma vi volevo segnalare anche
        questo articoletto sul blog di questo
        sviluppatore di una app per
        iphone.

        http://www.mariorefetto.it/2009/08/18/xms7-storia-Quoto un passaggio significativo: Sono dei pezzenti che hanno un telefono da 700 euro in mano ma non spendono i soldi di un gelato per unapp, veramente la FECCIA dellumanità. Il fatto poi che siano tutti ragazzini la dice lunga su quello che ci riserva il futuro. Etica ed onestà ZERO. Etica e onestà zero. Se sarà poi questa la gente che andrà a occupare i posti di potere, sarà il caso di prepararsi a tirarli giù dalle spese, se vogliamo sopravvivere.
        • LaNberto scrive:
          Re: Articolo interessante...
          - Scritto da: ruppolo
          Etica e onestà zero. Se sarà poi questa la gente
          che andrà a occupare i posti di potere, sarà il
          caso di prepararsi a tirarli giù dalle spese, se
          vogliamo
          sopravvivere.ricordiamoci che i ragazzini hanno genitori che sonop i soli responsabili di quello che fanno.
          • ruppolo scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: LaNberto
            ricordiamoci che i ragazzini hanno genitori che
            sonop i soli responsabili di quello che
            fanno.Non è nemmeno colpa dei genitori, ma il discorso sarebbe molto lungo. Diciamo che la colpa è un ecXXXXX di civiltà.
          • LaNberto scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: LaNberto

            ricordiamoci che i ragazzini hanno genitori che

            sonop i soli responsabili di quello che

            fanno.

            Non è nemmeno colpa dei genitori, ma il discorso
            sarebbe molto lungo. Diciamo che la colpa è un
            ecXXXXX di
            civiltà.ricordati che la fonte primaria dell'educazione dei figli sono i genitori (non parlo a vanvera, io ho un figlio). tutto dipende da noi. la scuola non ha l'obbligo di formare alla vita, solo di educare. Tutto il resto dipende dalla famiglia e dai valori che è capace di comunicare-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 agosto 2009 12.04-----------------------------------------------------------
          • Angros scrive:
            Re: Articolo interessante...

            Diciamo che la colpa è un
            ecXXXXX di
            civiltà.Volevi dire "di inciviltà"?
          • All Your Base Are Belong To Us scrive:
            Re: Articolo interessante...
            Ne ho per entrambi...- Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: LaNberto

            ricordiamoci che i ragazzini hanno genitori che

            sonop i soli responsabili di quello che

            fanno.
            Non è nemmeno colpa dei genitori, ma il discorso
            sarebbe molto lungo. Diciamo che la colpa è un
            ecXXXXX di civiltà.Beh, però a un certo punto si dovrebbe cominciare a ragionare con la propria testa, indipendentemente dalla buona o cattiva educazione ricevuta dai famigliari.I genitori sono invece responsabili - e alcuni colpevoli - di ciò che c'è. Perché se i giovani si trovano in un mondo- immondo, non è certo colpa loro. Sarà colpa loro se a loro volta consegneranno un mondaccio a quelli che verranno dopo.E comunque non la vedo così grigia. I ragazzini di oggi non saranno certamente peggio dei loro genitori (responsabili di tutte le porcherie dagli anni Settanta a oggi) o dei loro nonni (responsabili della seconda guerra mondiale). La trasgressione e la ribellione sterili dei teenager non sono un'indicazione di quello che saranno. Superata la fase adolescenziale, trasgressione e ribellione possono benissimo diventare motori di comportamenti virtuosi. Oggi c'è anche più consapevolezza di essere parte di un tutto di quanta ce ne fosse qualche lustro fa. Le premesse cominciano a esserci.Pur essendo sempre la stragrande maggioranza, sono sempre meno le persone che assistono allo scempio senza fare nulla o, peggio ancora, nella convinzione di non poter fare nulla. Cioè con il tipico atteggiamento di un sasso! (ricordo una frase carina, che ho letto da qualche parte, che dice più o meno così: "C'è chi fa parte del problema, chi della soluzione e chi del paesaggio").Complice Internet, va sempre più sviluppandosi una certa "consapevolezza globale" delle cose. L'ignoranza come "destino", ora che l'informazione è accessibile a costi bassissimi, ha gli anni contati. Resta l'ignoranza come atteggiamento, ma in termini assoluti sarà comunque un'ignoranza-meno-ignoranza.Se poi vogliamo farci fuorviare dalle pagine dei giornali che si divertono a creare terrore dando enfasi alle notizie bieche e truculente... Ma la realtà dei fatti è diversa. Per fare un esempio, si muore più in casa per incidenti domestici (4-8mila morti l'anno) che ammazzati di omicidio volontario (circa 500). Però della "siura" che cade dalla scala non si parla, ma per il morto accoltellato si deforesta l'Indonesia.Oggi, per esempio, i temi ecologici mi sembrano bene "impiantati" nelle nuove generazioni. Lasciamo perdere quello che fanno, ma se glielo chiedi, in estrema sitesi ti rispondono: "Me ne frego, ma so che è sbagliato". I loro genitori non sapevano che fosse sbagliato. I loro nonni pensavano addirittura che fosse giusto. L'evoluzione c'è e si vede.OT di qualche kiloparsec, eh...
          • ruppolo scrive:
            Re: Articolo interessante...
            - Scritto da: All Your Base Are Belong To Us

            Complice Internet, va sempre più sviluppandosi
            una certa "consapevolezza globale" delle cose.
            L'ignoranza come "destino", ora che
            l'informazione è accessibile a costi bassissimi,
            ha gli anni contati. Resta l'ignoranza come
            atteggiamento, ma in termini assoluti sarà
            comunque
            un'ignoranza-meno-ignoranza.L'ignoranza è paradossalmente aumentata. L'esempio dei fumatori è emblematico: fino agli anni '60 la cultura del fumo era incentrata sul "fa adulto" e non sul "fa male". Si iniziò negli anni '70 a parlare di quanto male il fumo. Risultato? Dopo 40 anni i giovani (proprio quelli che quelli che sono nati in piena consapevolezza dei danni del fumo) fumano più di prima.Oggi noto con stupore che c'è più ignoranza tra i giovani che tra gli adulti over-40. Con stupore perché leggo le statistiche di utilizzo di Internet che parlano di un utilizzo prevalente da parte dei giovani. Oh si, utilizzo di Facebook e Twitter.In sostanza è sucXXXXX per Internet lo stesso che è sucXXXXX per il personal computer: lo strumento nato per coadiuvare la mente è divenuto un costoso videogame.Allora è meglio inquadrare la situazione da un punto di vista più distante, temporalmente parlando: i giovani d'oggi sono uguali a quelli di mille anni fa. Mille anni fa si usava il bastone, oggi si più usare un meno pericoloso e altrettanto efficace battipanni. Le parole sono aria fritta. Ti becco a 8 anni a fumare? Non ti spiego che il fumo fa male, ti faccio il sedere blu in modo che il solo pensiero di fumare ti faccia venire la nausea. Invece oggi hanno inventato il telefono blu. Oc certo, il telefono blu nasce per chi abusa, ma ora l'abuso è opposto, come il solito.
            Se poi vogliamo farci fuorviare dalle pagine dei
            giornali che si divertono a creare terrore dando
            enfasi alle notizie bieche e truculente...Guarda, personalmente ho XXXXto giornali e telegiornali. Le informazioni le raccolgo per strada, nel senso che se c'è da sapere qualcosa di importante lo so perché la gente nel parla.Dopo circa 6 mesi di questo stop posso dirti che l'esperienza è positiva.
            Ma la
            realtà dei fatti è diversa. Per fare un esempio,
            si muore più in casa per incidenti domestici
            (4-8mila morti l'anno) che ammazzati di omicidio
            volontario (circa 500). Però della "siura" che
            cade dalla scala non si parla, ma per il morto
            accoltellato si deforesta
            l'Indonesia.Lo stesso vale per gli incidenti: si continua a dire che la colpa è l'alta velocità, mentre è la disattenzione (che peraltro è tanto più alta quanto più bassa è la velocità). Ricordo bene l'anno del ministro Ferri con il limite a 110 in autostrada: quell'anno ci furono più morti e feriti sia dell'anno prima che dell'anno dopo. Questa è l'Italia, il paese che non si "accorge" che nella vicina Germania ci sono autostrade senza limiti di velocità. Germania, non Burundi...Ma basta fare 2+2: hanno appena fatto il decreto legge per evitare che l'autovelox sia utilizzato dai comuni per fare cassa. Il piano era quindi semplice: facciamo credere a tutti che la colpa degli incidenti è la velocità, così possiamo giustificare le spese e l'utilizzo massiccio di autovelox. La gabella dei punti sulla patente fa parte della stessa equazione, visto che basta partecipare ai corsi, ovviamente a pagamento, per riottenere i punti.
            Oggi, per esempio, i temi ecologici mi sembrano
            bene "impiantati" nelle nuove generazioni.
            Lasciamo perdere quello che fanno, ma se glielo
            chiedi, in estrema sitesi ti rispondono: "Me ne
            frego, ma so che è sbagliato".Ah bene, sai ma te ne freghi. È mancato il battipanni, ovvio.
            I loro genitori
            non sapevano che fosse sbagliato. I loro nonni
            pensavano addirittura che fosse giusto.
            L'evoluzione c'è e si
            vede.Certo: i padri e i nonni si comportavano in base a ciò che sapevano, mentre i giovani d'oggi si comportano in base a quanto gli comoda, indipendentemente dal sapere. Allora, se permetti, abbiamo buttato i soldi spesi per istruirli.
            OT di qualche kiloparsec, eh...A cui ne ho aggiunto altro (del resto se il sito è abbandonato gli argomenti ce li inventiamo...)
          • All Your Base Are Belong To Us scrive:
            Re: Articolo interessante...
            /cut
            Si iniziò negli
            anni '70 a parlare di quanto male il fumo.
            Risultato? Dopo 40 anni i giovani (proprio quelli
            che quelli che sono nati in piena consapevolezza
            dei danni del fumo) fumano più di
            prima.Ma questa non è ignoranza. L'ignoranza è non sapere che il fumo fa male. Non so come definirla, anche perché sono un fumatore... Stupidità, menefreghismo, imprudenza, ma non ignoranza, né tantomeno incoscienza. Ecco: libero arbitrio usato male. Però la coscienza c'è e nessun genitore fumatore, oggi, si sognerebbe di dire al figlio: toh, eccoti un pugno di euro, vatti a comprare le sigarette. Una volta, invece, accadeva. L'ignoranza (ignorare=non conoscere) è diminuita.
            Oggi noto con stupore che c'è più ignoranza tra i
            giovani che tra gli adulti over-40. Con stupore
            perché leggo le statistiche di utilizzo di
            Internet che parlano di un utilizzo prevalente da
            parte dei giovani. Oh si, utilizzo di Facebook e
            Twitter. /cutMa non solo, dai... Anche youtube, forum, blog eccetera. Leggere o venire a conoscenza di opinioni ed esperienze altrui fa sempre bene, allarga gli orizzonti. Che uno lo voglia oppure no, l'effetto è quello. Infatti i giovani sono molto più tolleranti di chi li ha preceduti. Lasciando perdere certi eccessi, che sono inevitabili manifestazioni statistiche, viste le percentuali, oggi i giovani accettano che l'Altro sia diverso: etnia e colore della pelle, religione, sessualità, politica... C'è più tolleranza, proprio perché c'è meno ignoranza. L'intollernza che si vede e di cui si legge è più delle vecchie generazioni che dei giovani. Eppoi che male c'è a dedicarsi a social network. Si discute *anche* di argomenti "pregnanti", non solo di cavolate.
            In sostanza è sucXXXXX per Internet lo stesso che
            è sucXXXXX per il personal computer: lo strumento
            nato per coadiuvare la mente è divenuto un
            costoso videogame.Ah sì? Peggio della radio, che venne usata per lavare il cervello e per la peggiore propaganda politica? Peggio della tv che sarebbe stato un ottimo strumento per educare le masse (come fu all'inizio) e invece è stato trasformato in una scatola mendace, utile solo a sostenere i peggiori consumi creando insddisfazione e infelicità (le persone soddisfatte e felici sono pessimi consumatori)?Internet non entra in casa tua con una manciata di contenuti ingegnerizzati come fa la tv. Se tu che cerchi quello che vuoi. E cerca oggi, cerca domani, l'informazione aumenta e l'ignoranza diminuisce. Non ci sono testimonial presentati come sinceri che ti riempiono la testa di menzogne. E quando ci sono, se la giocano ad armi pari (o quasi) con tutti gli altri. Il controllo della veridicità non è mediato o lo è pochissimo: in meno di un minuto puoi verificare e, volendo, anche sbugiardare.
            i giovani d'oggi sono uguali a quelli
            di mille anni fa.Io percepisco una realtà diversa... I giovani d'oggi sono mooolto più svegli, più onesti (lascia stare il p2p che non è un indicatore di onestà), più tolleranti, più etici, più ecologici (ecologia in senso lato, come studio delle conseguenze) e più consapevoli. La politica è uno schifo e loro dicono di disinteressarsene. Ma la politica è l'arte di prendere decisioni e se chiedi loro che cosa bisognerebbe fare per questo mondo malato, danno risposte davanti alle quali l'attuale classe politica dovrebbe vergognarsi. Persino i bambini delle elementari sarebbero politici migliori, in termini del "da farsi", di quanto lo sono i politici di oggi. Io ho molta fiducia, in loro, più che nella mia generazione (sono nato nel 1970). Io scommetto sui giovani, sui figli della rivoluzione digitale e della globalizzazione coatta.
            Mille anni fa si usava il
            bastone, oggi si più usare un meno pericoloso e
            altrettanto efficace battipanni. Questo è un altro discorso. Le XXXXXXX si fanno a ogni età. E le XXXXXXX più grosse, in generale, le fanno gli adulti, non i ragazzi. I ragazzi, al massimo, le fanno verso se stessi. Se tanto mi da tanto, con molti adulti, dovresti suggerire la garrota... Che non mi pare, tra tutte, una delle migliori soluzioni, per quanto radicale ed efficace./cut
            Invece oggi hanno
            inventato il telefono blu. Sì, visto che distruggono il futuro dei giovani, così si lavano la coscienza... :-)/cut
            Guarda, personalmente ho XXXXto giornali e
            telegiornali. Le informazioni le raccolgo per
            strada, nel senso che se c'è da sapere qualcosa
            di importante lo so perché la gente nel
            parla.
            Dopo circa 6 mesi di questo stop posso dirti che
            l'esperienza è
            positiva.Eh, io sono più di quattro anni che ho buttato via la tv. L'ho fatto dopo un "Porta a Porta" durante il quale mi sono sentito oltraggiato. Due settimane "strane" di disintossicazione e poi la mia coscienza ha subìto un'impennata incredibile. Ho persino tentato l'esperienza politica e ci proverò ancora, perché giocare la parte del "paesaggio" proprio non mi va... Intanto sono un consumatore diverso e, se dipendesse da me, quella parte peggiore del mercato che rovina il mondo sarebbe già estinta. Certo, non sono perfetto né infallibile, nemmeno per il mio punto di vista (e infatti fumo, per esempio), ma ci provo!/cut

            Lasciamo perdere quello che fanno, ma se glielo

            chiedi, in estrema sitesi ti rispondono: "Me ne

            frego, ma so che è sbagliato".

            Ah bene, sai ma te ne freghi. È mancato il
            battipanni,
            ovvio.La situazione è preferibile. Se sei consapevole di qualcosa, hai la base per il cambiamento nella giusta direzione. Se ne sei incosciente, come fai a pensare di cambiare? Non è sensato ridurre tuttto al battipanni. Mancano gli esempi positivi. E quando ci sono, se ne parla pochissimo. Qualcuno dovrebbe aprire un sito di good news. /cut
            Certo: i padri e i nonni si comportavano in base
            a ciò che sapevano, mentre i giovani d'oggi si
            comportano in base a quanto gli comoda,
            indipendentemente dal sapere. Allora, se
            permetti, abbiamo buttato i soldi spesi per
            istruirli.Non credo. Aaspetta che la pianta dia i frutti. La fine della gioventù e l'inizio della maturità si sono spostate avanti di un po' di anni. Hai mai pensato al motivo? Io ne ho individuato uno: ci sono più cose da scoprire e da imparare, perché l'acXXXXX alle informazioni è sempre più facile. Normale che le somme si tirino più in là. Io infatti darei la pensione al contrario: la famiglia pensa ai giovani fino ai 16 anni, poi li mantiene lo Stato, li fa studiare e viaggiare a spese di tutti. Fino ai 35 anni o giù di lì. Poi, quando sono consapevoli, maturi si mettono a lavorare finché ce la fanno. Così da vecchi non si diventa inutili. E negli ultimi anni di vita, quando ne hanno bisogno, ritornano ad essere assistiti. Sarebbe un mondo migliore e un grande investimento sul futuro di tutti.

            OT di qualche kiloparsec, eh...
            A cui ne ho aggiunto altro (del resto se il sito
            è abbandonato gli argomenti ce li
            inventiamo.
        • angros scrive:
          Re: Articolo interessante...
          Alcuni commenti sottolineavano anche una cosa: c' è gente che preferirebbe perdere tre giorni di lavoro per craccare un' applicazione anche se questa costa 10 centesimi. Aggiungo... ho visto casi di crack il cui unico scopo è quello di far sparire la scritta "Versione non registrata solo per uso personale".Vi ricordate le vecchie versioni di RAR o ACE? La versione non registrata aveva tutte le funzionalità, tranne il sistema per verificare l' autenticità del file (praticamente, una sorta di firma digitale da mettere all' archivio, che spariva se l' archivio veniva modificato da altri). Bene, era uscito il crack anche per quello (che metteva una firma digitale del tipo "fatto con versione craccata di RAR")... mi spiegate a cosa serviva? a dimostrare la non-autenticità del file...Chi l' aveva fatto non era sicuramente interessato ad avere il programma a scrocco (ce l' aveva anche prima, se voleva), ma solo a dimostrare che aveva capito come funzionava la protezione e che lui era capace di toglierla. E' più una questione di principio che di soldi.Perciò continuo a dire: la finiamo con le "protezioni", hardware o software che siano? saranno craccate comunque, spesso creano più rogne agli utenti onesti che ai disonesti, e fanno solo perdere tempo.Davvero, l' idea più sensata era quella di chi suggeriva di mettere un controllo a livello del server, così chi non pagava avrebbe potuto usare un' applicazione che però non si collegava a nulla, e quindi era del tutto inutile.
          • pippo75 scrive:
            Re: Articolo interessante...

            Vi ricordate le vecchie versioni di RAR o ACE? La
            versione non registrata aveva tutte le
            funzionalità,mai sentito di feurio, non craccato funziona, craccato invece no.era una faq di it.comp.hardware.cd.
          • Angros scrive:
            Re: Articolo interessante...
            E questo, allora?http://attivissimo.blogspot.com/2008/04/un-pesce-daprile-ma-per-riflettere.html
  • bLax scrive:
    chepalle
    che palle 'sti toni aceesi da so tutto io...mi passa la voglia di contribuire alla discussione....e non è la prima volta....
  • Shiba scrive:
    Sfida?
    Quando mai windows è arrivato al livello di OS X? Mi sono perso qualcosa? O.o
    • Yellow scrive:
      Re: Sfida?
      - Scritto da: Shiba
      Quando mai windows è arrivato al livello di OS X?
      Mi sono perso qualcosa?
      O.oAh non so, chiedilo ad EnjoyTheFetecchia che dice che Vista/Seven girano ottimamente su hw del 2001 ;-)
    • Yellow scrive:
      Re: Sfida?
      - Scritto da: Shiba
      Quando mai windows è arrivato al livello di OS X?
      Mi sono perso qualcosa?
      O.oChiedilo ad EnjoyTheTrollata che dice che Vista/Seven girano alla grandissima su hw del 2001 ;-)Senza contare che secondo lui tutti i possessori di PPC non dormiranno sonni tranquilli perché non possono installare SL ;-)
      • FinalCut scrive:
        Re: Sfida?
        - Scritto da: Yellow
        Senza contare che secondo lui tutti i possessori
        di PPC non dormiranno sonni tranquilli perché non
        possono installare SLuh? Snow Leopard è Intel-only.http://www.apple.com/macosx/specs.htmlCome lo è anche il nuovo FinalCutStudiohttp://www.apple.com/finalcutstudio/specs/Come lo sarà anche la nuova Adobe CS 5http://www.creativepro.com/article/adobe-cs5-will-run-intel-macs-onlyPurtroppo l'era dei PPC è finita... purtroppo perché qui in azienda abbiamo ancora due ottimi Quad-G5 che rischiano presto (diciamo 2 anni max) di diventare obsoleti per colpa del software e non delle prestazioni delle macchine stesse.(linux)(apple)PS: tengo a precisare che gli utenti PPC ad oggi sono a malapena il 16% mentre i Mac-Intel sono ovviamente il 94% quindi mi sembra una scelta logica da parte di Apple quella di abbandonare il supporto ed ottimizzare il sistema per quel 94% di utenti Mac. Con buona pace di PPC.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 agosto 2009 19.51-----------------------------------------------------------
        • pippo75 scrive:
          Re: Sfida?
          Modificato dall' autore il 18 agosto 2009 19.51
          --------------------------------------------------
          • FinalCut scrive:
            Re: Sfida?
            - Scritto da: pippo75

            sicuro 16 e 94 le percentuali :)ok, 84% LOL ho sbagliato a scrivere :)io avevo trovati percentuali ufficiali molto vecchie che parlavano di un 30% di utenza PPC.quei dati li ho presi dalle stats dei siti che gestiamo.1.500.000 di visitatori nel mese di Luglio 2009 con l'utenza Mac al 9.4% di cui il 16% PPC.

            cmq, volevo chiederti, se non sbaglio i programmi
            PPC girano su Intel attraverso emulazione ( o
            sbaglio ), non parlo di eventuali binary
            doppi.

            I binary solo-ppc possono girare ancora sul nuovo
            OsX?
            Ho sentito che su SL si può in fase di installazione scegliere se installare anche Rosetta, in quel caso probabilmente dovrebbero girare tranquillamente anche le vecchie App PPC.(linux)(apple)
          • bibop scrive:
            Re: Sfida?
            in fase di installazione puoi scegliere se installare o meno "rosetta"la cosa buffa e' che sono solo 1,5 mb di spazio occupato su disco...su snow leopard nella userspace funzionano contemporaneamente applicazioni ppc e x86 32 e 64 bit, i plugin di quicktime possono essere a 32bit anche quando si usa quicktime64 ma le altre applicazioni per caricare i plugin devono girare agli "stessi bit" dei plugin... per il kernel e i drivers/kext invece tutto o 64 o 32...
        • Yellow scrive:
          Re: Sfida?
          Spiegalo ad EnjoyTheTrollata che non capisce dei concetti anche semplici ;-)
  • ciao scrive:
    ciao
    Tranquillo , i possessori di ppc saranno cosi XXXXXXXti da passare alle mirabolanti prestazioni di un netbook da 150 euro
  • az nock scrive:
    OT - Esplodono altri due iPhone
    La notizia al link qui sotto...http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/09_agosto_13/iphone_esplode_francia_0f491f20-8805-11de-94f5-00144f02aabc.shtml
    • asvero panciatici scrive:
      Re: OT - Esplodono altri due iPhone
      - Scritto da: az nock
      La notizia al link qui sotto...

      http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/09_agoQuesto IPhone è davvero una bomba.... :D
    • bibop scrive:
      Re: OT - Esplodono altri due iPhone

      avrebbe già al suo attivo una quindicina di incidenti simili (due per liPhone e gli altri per liPod) che fino ad ora è riuscita, più o meno velatamente, a tacere.questa e' la notizia piu' risibile della giornata... meglio dei post di nome e cognome...fonte wikipedia:settembre 2008 173,000,000 ipod venduti nel mondo... facendo due conti... 15 ipod esplosi -2 iphone = 12 ipod esplosi su 173,000,000 ossia sono esplosi lo 0.000006936416185 considerando che mancano tutti gli ipod venduti tra sett. 2008 e oggi....notiziona!!! lo 0.000007 (approssimato) degli ipod esplode!!!
      • az nock scrive:
        Re: OT - Esplodono altri due iPhone
        La notiziona è il tentativo di occultare gli incidenti...
        • bibop scrive:
          Re: OT - Esplodono altri due iPhone
          dici?a me pare che il titolosia "Esplodono altri due iPhone. Dopo il caso inglese della scorsa settimana, due nuovi incidenti in Francia."e che l'articolo finisce con un "I recenti episodi gettano unombra sullazienda di Cupertino che, secondo una fonte di Seattle, avrebbe già al suo attivo una quindicina di incidenti simili" una statistica allarmante.. da notizia di testata generalista e degna di citazione!!e finisce con "Un giornalista americano ha infatti ottenuto un dossier di 800 pagine della Consumer Product Safety Commission statunitense dal quale risulterebbe che le batterie di litio nasconderebbero un problema . E se agli ultimi due scoppi dovessero seguirne altri, per gli uffici legali della mela si preannuncerebbe un agosto molto caldo. Quasi esplosivo."quindi apple o e' colpevole di aver scelto volutamente batterie difettose oppure e' la parte lesa della catena prima dell'utente finale...quindi NO la notizia e' voler per forza parlarene... e' prassi comune accordarsi per evitare la cattiva pubblicita' mediatica e trollatica internettiana... la percentuale di ipod venduti dal giorno uno che sono esplosi e' 0.000007% quella e' la notizia.... 0.000007 % e' LA NOTIZIA
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            - Scritto da: bibop
            dici?
            a me pare che il titolosia "Esplodono altri due
            iPhone. Dopo il caso inglese della scorsa
            settimana, due nuovi incidenti in
            Francia."
            Se avessero detto che due Ford nuove di fabbrica o quasi esplodono e che magari nel recente passato ne sono già esplose altre 15, cosa ne penseresti?
            e che l'articolo finisce con un "I recenti
            episodi gettano unombra sullazienda di
            Cupertino che, secondo una fonte di Seattle,
            avrebbe già al suo attivo una quindicina di
            incidenti simili" una statistica allarmante.. da
            notizia di testata generalista e degna di
            citazione!!

            e finisce con "Un giornalista americano ha
            infatti ottenuto un dossier di 800 pagine della
            Consumer Product Safety Commission statunitense
            dal quale risulterebbe che le batterie di
            litio nasconderebbero un problema . E se agli
            ultimi due scoppi dovessero seguirne altri, per
            gli uffici legali della mela si preannuncerebbe
            un agosto molto caldo. Quasi
            esplosivo."

            quindi apple o e' colpevole di aver scelto
            volutamente batterie difettose oppure e' la parte
            lesa della catena prima dell'utente
            finale...
            Ma Apple cosa produce? I proXXXXXri no! I chipset no, Le batterie no, la ram neppure, gli HD tantomeno, alla fine fa produrre a terzi il disegno della sua MB e forse produce in proprio (non in tutti i casi) il case!Quindi secondo il tuo illuminato parere Apple non sarebbe mai responsabile di nulla e l'assistenza la presta solo perchè è buona con i suoi utenti!
            quindi NO la notizia e' voler per forza
            parlarene... e' prassi comune accordarsi per
            evitare la cattiva pubblicita' mediatica e
            trollatica internettiana... la percentuale di
            ipod venduti dal giorno uno che sono esplosi e'
            0.000007% quella e' la notizia....


            0.000007 % e' LA NOTIZIAA parte che è lecito supporre che non tutti gli episodi di surriscaldamento/danneggiamento arrivino alla stampa, qui non si sta parlando di percentuali di merce difettosa, cosa appunto insignificante, visto le percentuali in gioco, ma del comportamento omertoso di Apple che a rischio della salute pubblica cerca di occultare un difetto potenzialmente assai pericoloso... vogliano aspettare come al solito che ci scappi il morto?
          • bibop scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            se ne hanno vendute 170,000,000 (e quella cifra e' una percentuale notevole del menrcato globale delle auto) non ne penso nulla... se sono sotto una soglia accettabile di unita' difettose... penso che il motore a scoppio e' appunto A SCOPPIO che la BENZINA puo' ESPLODERE e che tutti i giorni mi trovo in mezzo ad un vespaio di potenziali BOMBE... e che la massa di pecore ignoranti che darebbero enfasi e creerebbero danni al business di ford o bmw o chi ti pare lo farebbe per ignoranza assoluta e che ford o chi per essa farebbe benissimo ad accordarsi in maniera privata...penso solo alla stupidita' umana... che fa di una NON NOTIZIA su un NON FATTO una specie di disastro meteorologico su scala continentale...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 agosto 2009 13.42-----------------------------------------------------------
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            - Scritto da: bibop
            se ne hanno vendute 170,000,000 (e quella cifra
            e' una percentuale notevole del menrcato globale
            delle auto) non ne penso nulla... se sono sotto
            una soglia accettabile di unita' difettose...
            penso che il motore a scoppio e' appunto A
            SCOPPIO che la BENZINA puo' ESPLODERE e che tutti
            i giorni mi trovo in mezzo ad un vespaio di
            potenziali BOMBE... e che la massa di pecore
            ignoranti che darebbero enfasi e creerebbero
            danni al business di ford o bmw o chi ti pare lo
            farebbe per ignoranza assoluta e che ford o chi
            per essa farebbe benissimo ad accordarsi in
            maniera
            privata...
            Ah ecco perchè le case automobilistiche fanno dei richiami in caso di difettosità gravi che potrebbero danneggiare l'utente, sono sceme, se si accordassero con i singoli utenti come fa Apple, non avrebbero il ritorno negativo d'immagine!Noto che ti sei saggiamente astenuto dal commentare il resto...
          • bibop scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            a certo! apple non li ha mai fatti i richiami per difetti... mai!!!! I-G-N-O-R-A-N-T-E
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            - Scritto da: bibop
            a certo! apple non li ha mai fatti i richiami per
            difetti... mai!!!!
            I-G-N-O-R-A-N-T-ESolo dopo che è stata ampiamente sXXXXXta pubblicamente, mai un secondo prima!
          • ciao scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: bibop

            a certo! apple non li ha mai fatti i richiami
            per

            difetti... mai!!!!

            I-G-N-O-R-A-N-T-E


            Solo dopo che è stata ampiamente sXXXXXta
            pubblicamente, mai un secondo
            prima!Qua chi si sta sXXXXXndo pubblicamente sei tu e solo tu, un secondo prima di iniziare a digitare su PI.
          • bibop scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            sei una macchietta...
          • Yellow scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: bibop

            a certo! apple non li ha mai fatti i richiami
            per

            difetti... mai!!!!

            I-G-N-O-R-A-N-T-E


            Solo dopo che è stata ampiamente sXXXXXta
            pubblicamente, mai un secondo
            prima!Della serie "se nvidia non riconosce i difetti alle sue schede tocca ad apple farlo al posto di nvidia perché non le ha prodotte lei". (e non dire che non ha mai scritto nulla in merito eh ;-))Sei l'emblema della mediocrità umana, prendine atto.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: bibop


            a certo! apple non li ha mai fatti i richiami

            per


            difetti... mai!!!!


            I-G-N-O-R-A-N-T-E





            Solo dopo che è stata ampiamente sXXXXXta

            pubblicamente, mai un secondo

            prima!

            Della serie "se nvidia non riconosce i difetti
            alle sue schede tocca ad apple farlo al posto di
            nvidia perché non le ha prodotte lei". (e non
            dire che non ha mai scritto nulla in merito eh
            ;-))

            Sei l'emblema della mediocrità umana, prendine
            atto.Ritorniamo al solito discorso, Io acquirente compro una macchina da te Fiat, non me ne frega un piffero che la centralina sia bosch o le candele siano magneti marelli, se la macchina non va pretendo che sia Fiat a ripararmela, se poi Bosch o Magneti Marelli hanno prodotto componenti difettose, mi rivalerò su di loro, ma questo certo non deve importare al consumatore....Nel caso degli assemblatori di computer la cosa è ancora più ovvia, Apple come il resto dei "produttori" non produce proprio nulla, assembla proXXXXXri, HD, integrati, condensatori, bios, chipset che sono prodotti da ditte terze, al limite progettano e in qualche caso producono le MB!Ergo secondo il tuo metro in caso di guasto non sarebbero responsabili mai di nulla!
          • Yellow scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Ritorniamo al solito discorso, Io acquirente
            compro una macchina da te Fiat, non me ne frega
            un piffero che la centralina sia bosch o le
            candele siano magneti marelli, se la macchina non
            va pretendo che sia Fiat a ripararmela, se poi
            Bosch o Magneti Marelli hanno prodotto componenti
            difettose, mi rivalerò su di loro, ma questo
            certo non deve importare al
            consumatore....Solito errore grossolano...qui non si tratta di chi deve riparare, ma si tratta di riconoscere il difetto di fabbrica.Se non verificano che la componente è difettata di fabbrica, la riparazione non va sotto garanzia ma te la paghi, caprone!
            Nel caso degli assemblatori di computer la cosa è
            ancora più ovvia,A te non sono ovvie molte logiche del commercio...figuriamoci in informatica. Apple come il resto dei
            "produttori" non produce proprio nulla, assembla
            proXXXXXri, HD, integrati, condensatori, bios,
            chipset che sono prodotti da ditte terze, al
            limite progettano e in qualche caso producono le
            MB!bla bla bla
            Ergo secondo il tuo metro in caso di guasto non
            sarebbero responsabili mai di
            nulla!Dove lo avrei scritto di Grazia. Link a questa tua ennesima sparata a salve.
          • bibop scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            e cosi' dimostri anche di non sapere come funziona il sistema delle garanzie... l'ignoranza non e' solo informatica a quanto pare...
      • Notevole scrive:
        Re: OT - Esplodono altri due iPhone
        - Scritto da: bibop
        facendo due conti... 15 ipod esplosi -2 iphone = 12 ipod Siamo sicuri che dobbiamo fidarci dei tuoi conti?15 ipod - 2 iPhone = 15 iPod :)
        • bibop scrive:
          Re: OT - Esplodono altri due iPhone
          la fretta... cmq non cambia il fatto che da ottobre 2001 a oggi ne sono "esplosi" 13 e considerando i 173,000,000 ipod venduti nel mondo al settembre 2008.... il coefficiente di utilita' della notizia e' prossimo al nulla... e l'indice di solleticamento trollitudinale elevatissimo... se poi non ti fidi dei miei conti falli da solo... 13 unita' su 173,000,000...
      • asvero panciatici scrive:
        Re: OT - Esplodono altri due iPhone
        - Scritto da: bibop

        avrebbe già al suo attivo una quindicina di
        incidenti simili (due per liPhone e gli altri
        per liPod) che fino ad ora è riuscita, più o
        meno velatamente, a
        tacere.

        questa e' la notizia piu' risibile della
        giornata... meglio dei post di nome e
        cognome...

        fonte wikipedia:

        settembre 2008 173,000,000 ipod venduti nel
        mondo... facendo due conti... 15 ipod esplosi -2
        iphone = 12 ipod esplosi su 173,000,000 ossia
        sono esplosi lo 0.000006936416185 considerando
        che mancano tutti gli ipod venduti tra sett. 2008
        e
        oggi....

        notiziona!!! lo 0.000007 (approssimato) degli
        ipod
        esplode!!!Mhh.. in realtà non sappiamo quante volte è accaduto. Visto l'atteggiamento (documentato) della Apple, molti utenti potrebbero magari aver accettato una semplice sostituzione e un piccolo risarcimento in cambio del silenzio. Magari i casi sono centinaia. Comunque percentuali basse, ma stiamoparlando di incendio o esplosione, non di un banale difetto: esiste una percentuale fisiologica accettabile per un prodotto, quando si tratta di esplosioni?
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: OT - Esplodono altri due iPhone
          - Scritto da: asvero panciatici
          - Scritto da: bibop


          avrebbe già al suo attivo una quindicina di

          incidenti simili (due per liPhone e gli altri

          per liPod) che fino ad ora è riuscita, più o

          meno velatamente, a

          tacere.



          questa e' la notizia piu' risibile della

          giornata... meglio dei post di nome e

          cognome...



          fonte wikipedia:



          settembre 2008 173,000,000 ipod venduti nel

          mondo... facendo due conti... 15 ipod esplosi -2

          iphone = 12 ipod esplosi su 173,000,000 ossia

          sono esplosi lo 0.000006936416185 considerando

          che mancano tutti gli ipod venduti tra sett.
          2008

          e

          oggi....



          notiziona!!! lo 0.000007 (approssimato) degli

          ipod

          esplode!!!


          Mhh.. in realtà non sappiamo quante volte è
          accaduto. Visto l'atteggiamento (documentato)
          della Apple, molti utenti potrebbero magari aver
          accettato una semplice sostituzione e un piccolo
          risarcimento in cambio del silenzio. Magari i
          casi sono centinaia. Comunque percentuali basse,
          ma stiamoparlando di incendio o esplosione, non
          di un banale difetto: esiste una percentuale
          fisiologica accettabile per un prodotto, quando
          si tratta di
          esplosioni?Quando si tratta di Apple si! Non sono esplosioni pericolose, ancora mica è morto nessuno!
          • bibop scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Quando si tratta di Apple si! Non sono esplosioni
            pericolose, ancora mica è morto
            nessuno!bravo troll ottimo commento... non ci si poteva aspettare nulla di meno da te
        • bibop scrive:
          Re: OT - Esplodono altri due iPhone
          e da quel 0.000007 di esplosioni devi togliere 4 5 zeri per rendere la cosa "allarmante".... 1.211.000 ipod esplosi in 8 anni sarebbe stato allarmante... qua di allarmata c'e' solo la suscettibilita' dei troll
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            - Scritto da: bibop
            e da quel 0.000007 di esplosioni devi togliere 4
            5 zeri per rendere la cosa "allarmante"....


            1.211.000 ipod esplosi in 8 anni sarebbe stato
            allarmante...


            qua di allarmata c'e' solo la suscettibilita' dei
            trollAh ecco ci vuole solo qualche milione di feriti per impensierire un macfanatico....
          • bibop scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            no ci vorrebbe un po' di grano salis nella tua testina per impedirti di fare figurette ogni volta che posti e un po' di buon senso per non considerare questo fatto minimamente interessante... ma i troll sono fastidiosi i troll per ignoranza lo sono ancora di piu'
          • ciao scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: bibop

            e da quel 0.000007 di esplosioni devi togliere 4

            5 zeri per rendere la cosa "allarmante"....





            1.211.000 ipod esplosi in 8 anni sarebbe stato

            allarmante...





            qua di allarmata c'e' solo la suscettibilita'
            dei

            troll


            Ah ecco ci vuole solo qualche milione di feriti
            per impensierire un
            macfanatico....Ci sono piu' feriti causati da cadute di vasi da fiori dai balconi, cosa facciamo ? Vietiamo i vasi da fiori dai balconi ?R-I-D-I-C-O-L-O
          • Yellow scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: bibop

            e da quel 0.000007 di esplosioni devi togliere 4

            5 zeri per rendere la cosa "allarmante"....





            1.211.000 ipod esplosi in 8 anni sarebbe stato

            allarmante...





            qua di allarmata c'e' solo la suscettibilita'
            dei

            troll


            Ah ecco ci vuole solo qualche milione di feriti
            per impensierire un
            macfanatico....QUindi perché continuano a vendere auto se creano incidenti quotidianamente?Quindi perché vendere alcool se aumentano gli alcoolisti ogni giorno che passa?Ma no scandalizziamoci per l'ipod, che è ben più grave del surriscaldamento terrestre e di quant'altro.Vabbeh che va segnalato ogni pericolo, ma diamo la giusta misura alla notizia e non strumentalizziamo come fai sempre tu quando leggi "apple", "iphone", "ipod", "mac" ecc ecc che poi ti viene l'orticaria.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: bibop


            e da quel 0.000007 di esplosioni devi
            togliere
            4


            5 zeri per rendere la cosa "allarmante"....








            1.211.000 ipod esplosi in 8 anni sarebbe stato


            allarmante...








            qua di allarmata c'e' solo la suscettibilita'

            dei


            troll





            Ah ecco ci vuole solo qualche milione di feriti

            per impensierire un

            macfanatico....

            QUindi perché continuano a vendere auto se creano
            incidenti
            quotidianamente?

            Quindi perché vendere alcool se aumentano gli
            alcoolisti ogni giorno che
            passa?

            Ma no scandalizziamoci per l'ipod, che è ben più
            grave del surriscaldamento terrestre e di
            quant'altro.

            Vabbeh che va segnalato ogni pericolo, ma diamo
            la giusta misura alla notizia e non
            strumentalizziamo come fai sempre tu quando leggi
            "apple", "iphone", "ipod", "mac" ecc ecc che poi
            ti viene
            l'orticaria.Non confondiamo le cose, una cosa è un'incidente d'auto legato ad un difetto di fabricazione e un'altro sono gli incidenti dovuti ad altre cause, la stragrande maggioranza!Se è per quello allora quanti incidenti sono determinati dall'uso improprio del cellulare alla guida o anche semplicemente passeggiando per strada.... che facciamo condanniamo il produttore per ogni singolo incidente causato dalla distrazione per l'uso del cellulare?
          • Yellow scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            - Scritto da: Enjoy with Us


            Non confondiamo le cose,Allora finiscila di scrivere per far confusione una cosa è un'incidente
            d'auto legato ad un difetto di fabricazione e
            un'altro sono gli incidenti dovuti ad altre
            cause, la stragrande
            maggioranza!QUindi per eliminare il problema alla radice eliminiamo il prodotto.TU hai una minima idea su come fanno le statistiche di rischio o vieni qui a spararle a caso?
            Se è per quello allora quanti incidenti sono
            determinati dall'uso improprio del cellulare alla
            guida o anche semplicemente passeggiando per
            strada.... Infatti è stato regolamentato l'uso del cellulare in auto in molti paesi.Riprova con un altro esempio.che facciamo condanniamo il produttore
            per ogni singolo incidente causato dalla
            distrazione per l'uso del
            cellulare?Possibile, dato che vuoi condannare apple per esplosioni dovute anche all'uso improprio del loro prodotto...condanniamo tutti.Altre storielle strampalate, ne hai per stasera?
          • MeX scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            e tu perché dai per scontato che gli utenti non centrino nulla con l'esplosione?Usavano caricabatterie originali?Siamo sicuri che il cararicabatterie non fosse stato danneggiato? (cadute involontarie per esempio)Siamo sicuri che non era attacato ad una ciabatta in serie con 4 adattatori su un impianto elettrico del menga?Magari si, magari no... ma tu dai per scontato che gli iPod sono delle bombe esplosive... e visto che é sucXXXXX con 15 esemplari su MILIONI venduti sicuramente lascia spazio per pensare che prima o poi esploderanno all'unisono tutti gli iPod del mondo dimezzando la popolazione umana!
          • Lord Kap scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            - Scritto da: MeX
            visto che é sucXXXXX con 15 esemplari su MILIONI
            venduti sicuramente lascia spazio per pensare che
            prima o poi esploderanno all'unisono tutti gli
            iPod del mondo dimezzando la popolazione umana!Il che non sarebbe male se se ne andasse quella più ricca e consumistica. ;P -- Saluti, Kap
          • MeX scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            io preferirei sparissero i "classisti" snob che gli basta sapere che hai un ipod per classificarti come un consumista ricco :)
          • Lord Kap scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            - Scritto da: MeX
            io preferirei sparissero i "classisti" snob che
            gli basta sapere che hai un ipod per
            classificarti come un consumista ricco :)Ommamma! Qui uno fa una battuta e partono le lotte di classe?Take it easy...-- Saluti, Kap
          • MeX scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            perché la mia non puó essere una battuta? io stesso sono classista nell'averti fatto ricadere nella classe dei classisti :P
          • Yellow scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            Attento che ti piazza l'ipod bomba sotto la macchina ;-)- Scritto da: MeX
            perché la mia non puó essere una battuta? io
            stesso sono classista nell'averti fatto ricadere
            nella classe dei classisti
            :P
          • MeX scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            non ho la macchina, sai dopo che ho visto fight club mi é presa paura :)
          • bibop scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            veramente sono 13 ... 2 sono iphone :P13 in 9 anni e su 180.000.000!! (nn so quanti ne hanno venduti in questo ultimo anno.. diciamo 10 milioni? bho..)qui stanno a disquisire sul nulla... siamo oltre la trollata
        • Yellow scrive:
          Re: OT - Esplodono altri due iPhone
          - Scritto da: asvero panciatici
          - Scritto da: bibop


          avrebbe già al suo attivo una quindicina di

          incidenti simili (due per liPhone e gli altri

          per liPod) che fino ad ora è riuscita, più o

          meno velatamente, a

          tacere.



          questa e' la notizia piu' risibile della

          giornata... meglio dei post di nome e

          cognome...



          fonte wikipedia:



          settembre 2008 173,000,000 ipod venduti nel

          mondo... facendo due conti... 15 ipod esplosi -2

          iphone = 12 ipod esplosi su 173,000,000 ossia

          sono esplosi lo 0.000006936416185 considerando

          che mancano tutti gli ipod venduti tra sett.
          2008

          e

          oggi....



          notiziona!!! lo 0.000007 (approssimato) degli

          ipod

          esplode!!!


          Mhh.. in realtà non sappiamo quante volte è
          accaduto. Visto l'atteggiamento (documentato)
          della Apple, molti utenti potrebbero magari aver
          accettato una semplice sostituzione e un piccolo
          risarcimento in cambio del silenzio. Magari i
          casi sono centinaia. Comunque percentuali basse,
          ma stiamoparlando di incendio o esplosione, non
          di un banale difetto: esiste una percentuale
          fisiologica accettabile per un prodotto, quando
          si tratta di
          esplosioni?Poi ci sono quelli che non accettano di restituire il prodotto per far fare delle verifiche ma finiscono sui giornali a farsi pubblicità gratuita.Poi ci sono quelli come EnjoyTheFetecchia che passano le giornate a cercare articoli di PI su apple (e tutto quanto la riguarda) per postare una serie di ca@@ate d'autore corredate da link ad articoli che lui non legge ma che lo sconfessano.Ad ognuno la propria strada.
      • angros scrive:
        Re: OT - Esplodono altri due iPhone
        Visto che il problema riguarda le BATTERIE (e che le batterie al litio siano a rischio di esplosione se surriscaldate è risaputo, lo scrivono anche nelle istruzioni), e che le batterie al litio sono usate ormai in quasi tutti i palmari/cellulari/portatili/netbook in vendita, sarebbe il caso, prima di fare dichiarazioni "esplosive", di controllare se prodotti equivalenti di altre marche hanno avuto lo stasso problema, e in che percentuale.Se gli i-Phone hanno problemi più frequenti, potrebbe voler dire:-il proXXXXXre consuma troppo, e fa surriscaldare la batteria-la apple ha scelto una partita di batterie difettose-il sistema di ricarica non funziona bene, e sovraccarica la batteria (gli iphone esplosi erano collegati al caricabatteria al momento del fattaccio?-gli utenti hanno usato l' iphone in modo errato, magari lasciandolo troppo al sole.-gli utenti non erano stati avvisati correttamente (a me è capitato un cellulare da poco prezzo in cui la batteria si era gonfiata, ma del resto lo dicevano che era un guasto possibile... peccato che era appena scaduta la garanzia).La apple, da quanto ho capito, ha pagato i danni (sostituire 15 iphone difettosi non è la fine del mondo).... che abbassi un po' i prezzi, e non dica che i suoi prodotti sono infallibili, oppure continui ad alimentare l' illusione, pagando dieci volte tanto agli utenti danneggiati perchè continuino a reggere la messinscena (vorrei sapere quanto ha offerto, in cambio del silenzio...), in fondo, la reputazione di una ditta si vede anche dalla garanzia che dà.
        • angros scrive:
          Re: OT - Esplodono altri due iPhone

          siamo sempre li 0.000007.... domani vendo il mio
          ipod.. ho paura che esploda... si si come noAvevo detto che le cause possibili sono tante, non necessariamente dipendenti dalla apple, e che anche i prodotti della concorrenza sono soggetti potenzialmente allo stesso problema. Il punto non è la percentuale di esplosione negli iphone, ma negli smartphone in generale: apple è nella media? o i suoi iphone danno più problemi degli altri? Esistono statistiche e tabelle di rischio? Senza questi dati, non si può valutare il fatto.
          la reputazione di una ditta la vedi da tante cose...
          cose tipo gradimento dei prodotti post vendita...Anche chi aveva comprato obbligazioni parmalat sul momento era soddisfatto... il resto si è visto...La reputazione di una ditta non si vede quando tutto fila liscio, ma quando qualcosa va storto: la ditta si prende la responsabilità, o cerca di insabbiare le cose? (ricordate la intel, col pentium 1 che aveva un baco nel calcolo in virgola mobile "44 pentium in fila per 6 con resto di 1,999999499"? era stato un mezzo scandalo)
          .. cose come... la qualita' del servizio post
          vendita... eccecc... questo inclde la garanzia: dal momento che, rispetto al costo delle componenti, l' iphone è venduto ad un prezzo molto più alto, gli utenti si aspettano un servizio migliore (ed un risarcimento maggiore in caso di danno)Non ha senso parlare di utenti "avidi"...
          • bibop scrive:
            Re: OT - Esplodono altri due iPhone
            il potenziale rischio e' 0.000007 ossia e' "nullo"... ossia c'e' piu' probabilita' che la tavoletta di un aereo su tratta internazionale esploda e una tavoletta da XXXXX mi riduca la testa in poltiglia... le statistiche probabilmente ti diranno la stessa cosa... e' altamente improbabile che un cellulare moderno esploda a meno di difetti di fabblica/progettazione madornali... vedi le batterie di sony con i corpuscoli estranei ecceccil fatto che non si parli sulla stampa generalista delle esplosioni di altre marche e' perche' apple e' uno dei brand forti della coscienza collettiva... che un telefono nokia o rim l'anno esploda o prenda fuoco non frega a nessuno... il resto son considerazioni da tavoletta da XXXXX aereo...
  • Carlo3GS scrive:
    che tristezza microsoft
    ancora non riesce a cambiare xp.. piuttosto lo virtualizza.. vedere cari winari....:un nuovo s.o. di apple e viene voglia di cambiare..un nuovo s.o. di microsoft e viene voglia di piangere..i fatti sono questi...vista è un flop, cercano di riparare con win 7 che 'all'apparenza' ottimizza e migliora, ma è un mattone tale e quale a vista....snow leopard.. 6GB in meno di installazione... e ho detto tutto..solo x intel, quindi ottimizzato al massimo, pratico e definitivo 64bit e non surrogati vari e pseudo 64bit stile redmond..
    • ruppolo scrive:
      Re: che tristezza microsoft
      - Scritto da: Carlo3GS
      ancora non riesce a cambiare xp.. piuttosto lo
      virtualizza..


      vedere cari winari....:
      un nuovo s.o. di apple e viene voglia di
      cambiare..
      un nuovo s.o. di microsoft e viene voglia di
      piangere..

      i fatti sono questi...
      vista è un flop, cercano di riparare con win 7
      che 'all'apparenza' ottimizza e migliora, ma è un
      mattone tale e quale a
      vista....
      snow leopard.. 6GB in meno di installazione... e
      ho detto
      tutto..
      solo x intel, quindi ottimizzato al massimo,
      pratico e definitivo 64bit e non surrogati vari e
      pseudo 64bit stile
      redmond..Windows è prossimo all'estinzione.
      • Davideiona scrive:
        Re: che tristezza microsoft
        Infatti in ogni casa c'è ormai un MAC!!!!!!!!!!!!!!!!!!
        • bibop scrive:
          Re: che tristezza microsoft
          purtroppo per "ogni casa" no... ma i mac sono in crescita geometrica... la percentuale di installato di windows e' in discesa da anni e anni... nessuno dice che windows e ms spariranno domani.. ci vorranno anni e anni se nn decenni... ma se il trend e' questo... windows e' prossimo al riposizionamento delle quote di mercato
        • LaNberto scrive:
          Re: che tristezza microsoft
          - Scritto da: Davideiona
          Infatti in ogni casa c'è ormai un
          MAC!!!!!!!!!!!!!!!!!!solo in quelle di chi sa scegliere
  • Gnole scrive:
    Icosi intaccano il segmento Nintendo?
    Non ci credo nemmeno se lo vedo, a parere mio è una affermazione azzardata.Semmai Nintendo ha ormai venduto i suoi DS alla maggior parte delle persone interessate a comprarlo, si chiama saturazione di mercato. Tra chi lo ha già e chi ha altre console portatili che fanno numero (PSP) e non compra la mini console Nintendo i DS da piazzare sono diventati ormai "pochini" rispetto a prima nonostante il refresh di modello di un anno fa circa. Ci vuole un altro mercato su cui piazzarli.E in ogni caso una console senza pulsanti veri è azzoppata, chi ha usato un DS che ha oltre al touch anche pulsanti sa cosa significa averli e non compra un icoso che non li ha affatto. Poi tutto è pozzzibile.
    • Enjoy yourself scrive:
      Re: Icosi intaccano il segmento Nintendo?
      - Scritto da: Gnole
      Non ci credo nemmeno se lo vedo, a parere mio è
      una affermazione azzardata.Se ho letto bene (bisognerebbe fare un giro anche altrove) l'affermazione è della stessa Nintendo...
      Semmai Nintendo ha ormai venduto i suoi DS alla
      maggior parte delle persone interessate a
      comprarlo, si chiama saturazione di mercato.Il mercato non si satura "di colpo": 66% in meno non indica una semplice saturazione di mercato. Fai un giro sull'AppStore e scoprirai che ci sono molti giochi tali e quali a quelli per DS, ma venduti a 1/5 del prezzo.
      Tra chi lo ha già e chi ha altre console portatili
      che fanno numero (PSP) e non compra la mini
      console Nintendo i DS da piazzare sono diventati
      ormai "pochini" rispetto a prima nonostante il
      refresh di modello di un anno fa circa. Ci vuole
      un altro mercato su cui piazzarli.Ananlisi approssimativa
      E in ogni caso una console senza pulsanti veri è
      azzoppata, chi ha usato un DS che ha oltre al
      touch anche pulsanti sa cosa significa averli e
      non compra un icoso che non li ha affatto. Poi
      tutto è pozzzibile.Per certi giochi hai perfettamente ragione. Per altri è ininfluente.
      • ruppolo scrive:
        Re: Icosi intaccano il segmento Nintendo?
        - Scritto da: Enjoy yourself
        - Scritto da: Gnole

        Non ci credo nemmeno se lo vedo, a parere mio è

        una affermazione azzardata.

        Se ho letto bene (bisognerebbe fare un giro anche
        altrove) l'affermazione è della stessa
        Nintendo...


        Semmai Nintendo ha ormai venduto i suoi DS alla

        maggior parte delle persone interessate a

        comprarlo, si chiama saturazione di mercato.

        Il mercato non si satura "di colpo": 66% in meno
        non indica una semplice saturazione di mercato.
        Fai un giro sull'AppStore e scoprirai che ci sono
        molti giochi tali e quali a quelli per DS, ma
        venduti a 1/5 del
        prezzo.


        Tra chi lo ha già e chi ha altre console
        portatili

        che fanno numero (PSP) e non compra la mini

        console Nintendo i DS da piazzare sono diventati

        ormai "pochini" rispetto a prima nonostante il

        refresh di modello di un anno fa circa. Ci vuole

        un altro mercato su cui piazzarli.

        Ananlisi approssimativa


        E in ogni caso una console senza pulsanti veri è

        azzoppata, chi ha usato un DS che ha oltre al

        touch anche pulsanti sa cosa significa averli e

        non compra un icoso che non li ha affatto. Poi

        tutto è pozzzibile.

        Per certi giochi hai perfettamente ragione. Per
        altri è
        ininfluente.Per altri ancora è meglio il touch.
    • ruppolo scrive:
      Re: Icosi intaccano il segmento Nintendo?
      - Scritto da: Gnole
      Non ci credo nemmeno se lo vedo, a parere mio è
      una affermazione
      azzardata.
      Semmai Nintendo ha ormai venduto i suoi DS alla
      maggior parte delle persone interessate a
      comprarlo, si chiama saturazione di mercato. Tra
      chi lo ha già e chi ha altre console portatili
      che fanno numero (PSP) e non compra la mini
      console Nintendo i DS da piazzare sono diventati
      ormai "pochini" rispetto a prima nonostante il
      refresh di modello di un anno fa circa. Ci vuole
      un altro mercato su cui
      piazzarli.
      E in ogni caso una console senza pulsanti veri è
      azzoppata, chi ha usato un DS che ha oltre al
      touch anche pulsanti sa cosa significa averli e
      non compra un icoso che non li ha affatto. Poi
      tutto è
      pozzzibile.Hai guardato i prezzi dei giochi?
  • manuel scrive:
    bello
    veramente un bel lavoro viva apple
  • ullala scrive:
    powerbook
    Il mio vecchio e fedele powerbook non vede da un pezzo ne tigri ne leopardi non sentirà quindi la mancanza del lepardo delle nevi....Lo uso ancora (non butto e non cambio mai quello che ancora fa onestamente il suo lavoro).Non sarà l'ultimo strillo della savana, non è potente quanto il mio attuale laptop ne leggero e compatto come il comodissimo/leggerissimo netbook che mi accompagna in viaggio... ma ripeto fa bene il suo lavoro e rimane molto utile quando devo testare codice per le architetture power comunque molto diffuse nel mondo embedded. Niente leopardo innevato (uncia uncia)... ma di lavoro ne fa ancora parecchio....http://it.wikipedia.org/wiki/Uncia_unciaUncia uncia... bell'animale.... ma è un animale di nicchia e fatica a campare perchè la nicchia si restringe...Per fortuna è vietato il commercio delle pellicce che era uno dei segni distintivi delle fashion victim http://it.wikipedia.org/wiki/Fashion_victim
    • Enjoy yourself scrive:
      Re: powerbook
      - Scritto da: ullala
      Il mio vecchio e fedele powerbook non vede da un
      pezzo ne tigri ne leopardi non sentirà quindi la
      mancanza del lepardo delle nevi....

      Lo uso ancora (non butto e non cambio mai quello
      che ancora fa onestamente il suo lavoro).ovviamente dipende da cosa ci fai: c'è gente ancora ferma a classica, per non parlare di una minoranza che utilizza ancora (non su Mac) l'MS-DOS. Questo non significa che sia la scelta migliore...
      • ullala scrive:
        Re: powerbook
        - Scritto da: Enjoy yourself
        - Scritto da: ullala

        Il mio vecchio e fedele powerbook non vede da un

        pezzo ne tigri ne leopardi non sentirà quindi la

        mancanza del lepardo delle nevi....



        Lo uso ancora (non butto e non cambio mai quello

        che ancora fa onestamente il suo lavoro).

        ovviamente dipende da cosa ci fai: c'è gente
        ancora ferma a classica, per non parlare di una
        minoranza che utilizza ancora (non su Mac)
        l'MS-DOS. Questo non significa che sia la scelta
        migliore...Vedi... in sostanza su quell'hardware possono girare 3 famiglie di O.S. togline una (ho detto niente tigri e leopardi) togline un altra (il BSD ha molti limiti nella gestione dei devices di un power-book) ne rimane uno che È LA SCELTA MIGLIORE PERCHÈ È AGGIORNATO E CONTINUERÀ AD ESSERLO e non ha (ora) particolari difficoltà per i drivers (anche se in passato ne ha avute).Se non ci piazzavo la parola "migliore" ti sentivi male?Sei più contento così?
        • Enjoy yourself scrive:
          Re: powerbook
          - Scritto da: ullala
          Vedi... in sostanza su quell'hardware possono
          girare 3 famiglie di O.S.Il che non è necessariamente un bene... fatto sta che pure su una machcian trecente puoi farci girare più OS... anzi, potresti farci girare pure Win nativamente (ulteriore "famiglia" di OS)
          ne rimane uno che È LA SCELTA
          MIGLIORE PERCHÈ È AGGIORNATO E CONTINUERÀ AD
          ESSERLOConsiderando che Snow Leopard non ci gira, e che è nella lista delle macchine considerate obsolete da Apple, questa tua affermazione è alquanto opinabile. Che poi tu ti ci trovi bene e faccia più che degnamente il suo lavoro può essere benissimo... io stesso utilizzavo un PB fino allo scorso anno
          e non ha (ora) particolari difficoltà per
          i drivers (anche se in passato ne ha
          avute).Ma ne avrà per gli aggiornamenti sw...
          Se non ci piazzavo la parola "migliore" ti
          sentivi male?
          Sei più contento così?Rilassati... non ho bisogno dei tuoi commenti per sentirmi contento
          • angros scrive:
            Re: powerbook

            Ma ne avrà per gli aggiornamenti sw...Perchè mai dovrebbe aggiornarlo, se ha detto che adesso funziona?"squadra che vince non si cambia"
    • Hanyuu scrive:
      Re: powerbook
      Ehm, Punto Informatico non è il tuo blog...
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: powerbook
      - Scritto da: ullala
      Il mio vecchio e fedele powerbook non vede da un
      pezzo ne tigri ne leopardi non sentirà quindi la
      mancanza del lepardo delle
      nevi....

      Lo uso ancora (non butto e non cambio mai quello
      che ancora fa onestamente il suo
      lavoro).

      Non sarà l'ultimo strillo della savana, non è
      potente quanto il mio attuale laptop ne leggero e
      compatto come il comodissimo/leggerissimo netbook
      che mi accompagna in viaggio... ma ripeto fa bene
      il suo lavoro e rimane molto utile quando devo
      testare codice per le architetture power comunque
      molto diffuse nel mondo embedded.


      Niente leopardo innevato (uncia uncia)... ma di
      lavoro ne fa ancora
      parecchio....

      http://it.wikipedia.org/wiki/Uncia_uncia

      Uncia uncia... bell'animale.... ma è un animale
      di nicchia e fatica a campare perchè la nicchia
      si
      restringe...

      Per fortuna è vietato il commercio delle pellicce
      che era uno dei segni distintivi delle fashion
      victim

      http://it.wikipedia.org/wiki/Fashion_victimCaspita hai un residuato con una potenza di calcolo che se la gioca con l'Atom, ma nettamente più pesante e pagato tanto di più e ne celebri pure le lodi?
      • Yellow scrive:
        Re: powerbook
        Sterile polemica la tua!
      • Enjoy yourself scrive:
        Re: powerbook
        - Scritto da: Enjoy with Us
        Caspita hai un residuato con una potenza di
        calcolo che se la gioca con l'Atom, ma nettamente
        più pesante e pagato tanto di più e ne celebri
        pure le lodi?Hai problemi a quotare con il tuo cellulare atom-izzato?PS: su un PB-G4 ci installi Leopard tranquillamente... vogio vederti con Vista su una macchina di 4-5 ani fa...
        • nome e cognome scrive:
          Re: powerbook

          Hai problemi a quotare con il tuo cellulare
          atom-izzato?
          PS: su un PB-G4 ci installi Leopard
          tranquillamente... vogio vederti con Vista su una
          macchina di 4-5 ani
          fa...Una macchina che 4-5 anni fa costava 2600 euro fa girare vista senza problemi.
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome
            Una macchina che 4-5 anni fa costava 2600 euro fa
            girare vista senza problemi.Ma anche no... in ogni caso il mio PB-G4 di 6 anni fa, che fa girare Leopard, lo pagai meno di 2000 Euro.
          • nome e cognome scrive:
            Re: powerbook

            Ma anche no... in ogni caso il mio PB-G4 di 6
            anni fa, che fa girare Leopard, lo pagai meno di
            2000
            Euro.Ma anche si visto che il prezzo di listino andava da 1700 ai 2800 dollari che 6 anni fa il dollaro valeva circa 1 euro e che i modelli più "economici" non hanno i requisiti minimi per leopard (ram o frequenza cpu).
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome

            Ma anche no... in ogni caso il mio PB-G4 di 6

            anni fa, che fa girare Leopard, lo pagai meno di

            2000 Euro.

            Ma anche si visto che il prezzo di listino andava
            da 1700 ai 2800 dollari che 6 anni fa il dollaro
            valeva circa 1 euro e che i modelli più
            "economici" non hanno i requisiti minimi per
            leopard (ram o frequenza cpu).Ce l'ho qui: un PB12" primissima serie con Leopard installato, pagato (dovrei avere ancora la fattura) 1800 Euro...Portami una macchina di 6 anni fa che faccia girare tranquillamente Vista
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy yourself
            - Scritto da: nome e cognome


            Ma anche no... in ogni caso il mio PB-G4 di 6


            anni fa, che fa girare Leopard, lo pagai meno
            di


            2000 Euro.



            Ma anche si visto che il prezzo di listino
            andava

            da 1700 ai 2800 dollari che 6 anni fa il dollaro

            valeva circa 1 euro e che i modelli più

            "economici" non hanno i requisiti minimi per

            leopard (ram o frequenza cpu).

            Ce l'ho qui: un PB12" primissima serie con
            Leopard installato, pagato (dovrei avere ancora
            la fattura) 1800
            Euro...
            Portami una macchina di 6 anni fa che faccia
            girare tranquillamente
            VistaElenca le caratteristiche, come velocità proXXXXXre, Dimensioni HD e magari quantità di ram che ci facciamo due risate!Scommettiamo che un netbook ha caratteristiche hardware superiori?
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us


            Elenca le caratteristiche, come velocità
            proXXXXXre, Dimensioni HD e magari quantità di
            ram che ci facciamo due
            risate!Le risate ce le facciamo noi dato che cianci di cose che non sai. Pataccaro!
            Scommettiamo che un netbook ha caratteristiche
            hardware
            superiori?Scommettiamo che un compurter del 2016 avrà caratteristiche superiori al tuo netbook: lo metteremo in tasca e telefonerà pure?
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Elenca le caratteristiche, tu taci, e torna a giocare col netbook(le caratteristiche sono ben note a tutti quelli che sanno di cosa stiamo parlando)
          • ruppolo scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Elenca le caratteristiche, come velocità
            proXXXXXre, Dimensioni HD e magari quantità di
            ram che ci facciamo due
            risate!
            Scommettiamo che un netbook ha caratteristiche
            hardware
            superiori?Si, quelle che non contano.Quelle che contano sono invece nettamente inferiori. E insufficienti per un computer attuale, figuriamoci tra 5 anni...
          • Riccardo Merlo scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Enjoy yourself

            - Scritto da: nome e cognome



            Ma anche no... in ogni caso il mio PB-G4 di
            6



            anni fa, che fa girare Leopard, lo pagai
            meno

            di



            2000 Euro.





            Ma anche si visto che il prezzo di listino

            andava


            da 1700 ai 2800 dollari che 6 anni fa il
            dollaro


            valeva circa 1 euro e che i modelli più


            "economici" non hanno i requisiti minimi per


            leopard (ram o frequenza cpu).



            Ce l'ho qui: un PB12" primissima serie con

            Leopard installato, pagato (dovrei avere ancora

            la fattura) 1800

            Euro...

            Portami una macchina di 6 anni fa che faccia

            girare tranquillamente

            Vista


            Elenca le caratteristiche, come velocità
            proXXXXXre, Dimensioni HD e magari quantità di
            ram che ci facciamo due
            risate!
            Scommettiamo che un netbook ha caratteristiche
            hardware
            superiori?Intanto specifiche a parte gira benissimo con OSX. Ottimizzazioni o quello che vuoi, ma per l'utente gira bene. Non mi dite che vista gira BENE, su una macchina con 3+ anni, figurati 6.
          • Corrado Aginolfi scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Riccardo Merlo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Intanto specifiche a parte gira benissimo con
            OSX. Ottimizzazioni o quello che vuoi, ma per
            l'utente gira bene. Non mi dite che vista gira
            BENE, su una macchina con 3+ anni, figurati
            6.Mai visti tanti cialtroni insieme, tutti a darsi manforte l'uno con l'altro con argomenti faziosi al massimo, non ho mai scritto su questo forum e questa sarà la prima e ultima volta.Sembra che Apple sia il miglior produttore di computer sulla faccia della terra, quando sono invece difettosi come gli altri e costano tanti soldini in più. Qui si è raggiunto il massimo, contro ogni evidenza si sostiene che un powerbook del 2003 sia ancora un'ottimo computer, quando come giustamente ha fatto osservare uno dei pochi utenti equilibrati del forum, si tratta di una macchina oggi superata perfino da un netbook dal costo di non oltre 300 euro. :| :| :|
          • nome e cognome scrive:
            Re: powerbook

            Ce l'ho qui: un PB12" primissima serie con
            Leopard installato, pagato (dovrei avere ancora
            la fattura) 1800
            Euro...
            Portami una macchina di 6 anni fa che faccia
            girare tranquillamente
            VistaSul tuo PB12 uscito di fabbrica c'erano 128 mega di ram per far girare Leopard ce ne vogliono 512.Per quella cifra 6 anni fa ti compravi un toshiba satellite che oggi ti fa tranquillamente girare vista... senza nemmeno aggiungere ram.
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome

            Ce l'ho qui: un PB12" primissima serie con

            Leopard installato, pagato (dovrei avere ancora

            la fattura) 1800

            Euro...

            Portami una macchina di 6 anni fa che faccia

            girare tranquillamente

            Vista

            Sul tuo PB12 uscito di fabbrica c'erano 128 mega
            di ram per far girare Leopard ce ne vogliono
            512.

            Per quella cifra 6 anni fa ti compravi un toshiba
            satellite che oggi ti fa tranquillamente girare
            vista... senza nemmeno aggiungere
            ram.MEGALOLLLLLLLLL ma non spararle così grosse.Ammetto, almeno stavolta sei stato fantasioso nella trollata.
          • nome e cognome scrive:
            Re: powerbook

            MEGALOLLLLLLLLL ma non spararle così grosse.

            Ammetto, almeno stavolta sei stato fantasioso
            nella
            trollata.I tuoi commenti sono il massimo, avessi tirato fuori un link, un fatto, qualcosa di provato... è vero che le scuole sono finite ma non devi stare tutto il giorno su internet, tu che ne hai la possibilità vai al mare dopo aver fatto i compitini.
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome

            I tuoi commenti sono il massimo,Noo tranquillo quelli che fanno veramente ridere sono i tuoi. Please continua. avessi tirato
            fuori un link, un fatto, qualcosa di provato...Della serie "io {nome e cognome] non ho tirato fuori un link, un fatto o qualcosa di provato per giustificare la mia sparata, ma invece tocca agli altgri farlo" :-) è
            vero che le scuole sono finite ma non devi stare
            tutto il giorno su internet, tu che ne hai la
            possibilità vai al mare dopo aver fatto i
            compitini.Hai ragione...ma tu quando ricominci l'asilo?
          • nome e cognome scrive:
            Re: powerbook

            Della serie "io {nome e cognome] non ho tirato
            fuori un link, un fatto o qualcosa di provato per
            giustificare la mia sparata, ma invece tocca agli
            altgri farlo"
            :-)Lol... che link vuoi? Quelli dove si dice che la causa era stata rigettata dalla corte? Quella dove si parla dei 150 milioni di dollari (che tra l'altro ho gia postato)? E' storia... come ogni buon macaco dovresti conoscerla.

            vero che le scuole sono finite ma non devi stare

            tutto il giorno su internet, tu che ne hai la

            possibilità vai al mare dopo aver fatto i

            compitini.

            Hai ragione...ma tu quando ricominci l'asilo?Quando torni dalle vacanze tu, al momento non ho alunni.
          • ciao scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome

            Della serie "io {nome e cognome] non ho tirato

            fuori un link, un fatto o qualcosa di provato
            per

            giustificare la mia sparata, ma invece tocca
            agli

            altgri farlo"

            :-)

            Lol... che link vuoi? Quelli dove si dice che la
            causa era stata rigettata dalla corte? Quella
            dove si parla dei 150 milioni di dollari (che tra
            l'altro ho gia postato)? E' storia... come ogni
            buon macaco dovresti
            conoscerla.



            vero che le scuole sono finite ma non devi
            stare


            tutto il giorno su internet, tu che ne hai la


            possibilità vai al mare dopo aver fatto i


            compitini.



            Hai ragione...ma tu quando ricominci l'asilo?

            Quando torni dalle vacanze tu, al momento non ho
            alunni.Meno male !
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            Da quando come bidello hai degli alunni da istruire?Va in aula, che magari ti insegnano qualcosa di utile, caprone dell'informatica.
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome

            Della serie "io {nome e cognome] non ho tirato

            fuori un link, un fatto o qualcosa di provato
            per

            giustificare la mia sparata, ma invece tocca
            agli

            altgri farlo"

            :-)

            Lol... che link vuoi? Quelli dove si dice che la
            causa era stata rigettata dalla corte? Quella
            dove si parla dei 150 milioni di dollari (che tra
            l'altro ho gia postato)? E' storia... come ogni
            buon macaco dovresti
            conoscerla.
            Link alla verità, non alle tue storielle.Grazie


            vero che le scuole sono finite ma non devi
            stare


            tutto il giorno su internet, tu che ne hai la


            possibilità vai al mare dopo aver fatto i


            compitini.



            Hai ragione...ma tu quando ricominci l'asilo?

            Quando torni dalle vacanze tu, al momento non ho
            alunni.Da quanto un bidello istruisce degli allievi?fa una cosa utile, va in classe anche tu a studiare con loro. ;-)PS: come mai non hai più risposto al post sulle beta di Leo che giravano anche sui G3? RImediato figuraccia dopo le tua sparata?
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            Ah sei un bidello?Ormai non ti crede più nessuno!Hai poi provato a far girare le beta di leopard sui G3 o sei il solo che non ce la fa?
          • ciao scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome
            Per quella cifra 6 anni fa ti compravi un toshiba
            satellite che oggi ti fa tranquillamente girare
            vista... Questa e da ricordare !
            senza nemmeno aggiungere
            ram.... e questa é la ciliegina sulla torta.Non puoi scrivere queste cose e rimanere serio !
          • Riccardo Merlo scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: ciao
            - Scritto da: nome e cognome

            Per quella cifra 6 anni fa ti compravi un
            toshiba

            satellite che oggi ti fa tranquillamente girare

            vista...

            Questa e da ricordare !


            senza nemmeno aggiungere

            ram.

            ... e questa é la ciliegina sulla torta.


            Non puoi scrivere queste cose e rimanere serio !Probabilmente arriva alla schermata dell'installazione :-)Per lui è "girare", intanto un vecchio PowerBook con Leopard funziona bene :-)
          • Corrado Aginolfi scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Riccardo Merlo

            Per lui è "girare", intanto un vecchio PowerBook
            con Leopard funziona bene
            :-)Mai visti tanti cialtroni insieme, tutti a darsi manforte l'uno con l'altro con argomenti faziosi al massimo, non ho mai scritto su questo forum e questa sarà la prima e ultima volta.Sembra che Apple sia il miglior produttore di computer sulla faccia della terra, quando sono invece difettosi come gli altri e costano tanti soldini in più. Qui si è raggiunto il massimo, contro ogni evidenza si sostiene che un powerbook del 2003 sia ancora un'ottimo computer, quando come giustamente ha fatto osservare uno dei pochi utenti equilibrati del forum, si tratta di una macchina oggi superata perfino da un netbook dal costo di non oltre 300 euro. :| :| :|
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome

            Ce l'ho qui: un PB12" primissima serie con

            Leopard installato, pagato (dovrei avere ancora

            la fattura) 1800 Euro...

            Portami una macchina di 6 anni fa che faccia

            girare tranquillamente

            Vista

            Sul tuo PB12 uscito di fabbrica c'erano 128 mega
            di ram per far girare Leopard ce ne vogliono
            512.Ne ho 128+un modulo da 512... (incluso nel prezzo della fattura di cui sopra)
            Per quella cifra 6 anni fa ti compravi un toshiba
            satellite che oggi ti fa tranquillamente girare
            vista... senza nemmeno aggiungere ram.certo... come no...
          • nome e cognome scrive:
            Re: powerbook


            Per quella cifra 6 anni fa ti compravi un
            toshiba

            satellite che oggi ti fa tranquillamente girare

            vista... senza nemmeno aggiungere ram.

            certo... come no...Come il tuo mb fa girare leopard, ecco come. Solo che per la stessa cifra ti davano hd più grosso, monitor a 17'' e proXXXXXre nettamente più potente. Ma ogni tanto mi scorso che sto parlando con macachi...
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome


            Per quella cifra 6 anni fa ti compravi un

            toshiba


            satellite che oggi ti fa tranquillamente
            girare


            vista... senza nemmeno aggiungere ram.



            certo... come no...

            Come il tuo mb fa girare leopard, ecco come. Solo
            che per la stessa cifra ti davano hd più grosso,
            monitor a 17'' e proXXXXXre nettamente più
            potente. Ma ogni tanto mi scorso che sto parlando
            con
            macachi...Cosa dicevi sopra...ah già:"...avessi tirato fuori un link, un fatto, qualcosa di provato..."Quindi: link?
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome


            Per quella cifra 6 anni fa ti compravi un toshiba


            satellite che oggi ti fa tranquillamente girare


            vista... senza nemmeno aggiungere ram.



            certo... come no...

            Come il tuo mb fa girare leopard, ecco come.Libero di crederci o meno... dopotutto stai parlando di cose che non conosci, mentre io ti sto scrivendo da un PB12" a 867MHz sul quale Leopard gire più che degnamente, per molte cose meglio di Tiger
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy yourself
            - Scritto da: nome e cognome



            Per quella cifra 6 anni fa ti compravi un
            toshiba



            satellite che oggi ti fa tranquillamente
            girare



            vista... senza nemmeno aggiungere ram.





            certo... come no...



            Come il tuo mb fa girare leopard, ecco come.

            Libero di crederci o meno... dopotutto stai
            parlando di cose che non conosci, mentre io ti
            sto scrivendo da un PB12" a 867MHz sul quale
            Leopard gire più che degnamente, per molte cose
            meglio di
            TigerAh ecco ci siamo arrivato un superproXXXXXre a 867MHZ (l'Atom gira a 1.6Ghz e dalle caratteristiche che ho visto di quel proXXXXXre penso proprio sia più lento di un Atom), in compenso consuma di più!Poi hai meno di 1 Gb di ram, quando qualsiasi netbook ne ha almeno 1 e mi immagino le capacità grafiche, manca un cenno all'HD che immagino sia sotto i 60 Gb...Totale oggi ti prendi per 300 euro un netbook che è superiore sotto qualsiasi profilo rispetto al tuo reperto archeologico, vuoi un consiglio spasionato? Perchè non lo rivendi? Con tutti i macallocchi che ci sono magari ti esce gratis il netbook!
          • bibop scrive:
            Re: powerbook
            e quindi?cambiar discorso e svicolare e' lo sport nazionale??leopard gira su un portatile di 6 anni fa ... 6 anni fa lo potevi comprare un netbook atom? no... tutto il resto di sti discorsi son sterile trollataa giusto tu nn ne hai bisogno del netbook oggi figuriamoci 6 anni fa....
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: bibop
            e quindi?

            cambiar discorso e svicolare e' lo sport
            nazionale??

            leopard gira su un portatile di 6 anni fa ... 6
            anni fa lo potevi comprare un netbook atom? no...
            tutto il resto di sti discorsi son sterile
            trollata

            a giusto tu nn ne hai bisogno del netbook oggi
            figuriamoci 6 anni
            fa....Sono mica Io che mi vanto di quanto sia prestante un portatile di 6 anni fa pagato l'inezia di oltre 2000 euro, cercando di fare paragoni con l'hardware attuale!
          • bibop scrive:
            Re: powerbook
            no sei tu che fai il troll insieme al tuo compare... l'affermare che un sistema operativo moderno riesca a funzionare su hardware datato nn e' vantarsi... se si tratta di osx e' un dato di fatto.tanto piu' che nella notizia si parla di snow leopard che quell'hardware non supportera' per scelta tecnica e non commercialeil paragone con l'harwdare moderno lo fate voi vistaboy che vi trovate a dovervi arrampicare sugli specchi per giustificarne la pesantezza... e oltre a quello fate il paragone con l'hardware "generico" del tempo... ma nn vi siete stancati dei paragoni idioti?? ovviamente per quelli con l'invidia del pomo tutto diventa vanto, non e' sterile vanteria pontificare su un hardware che mai si e' posseduto e di cui non si ha, per ammissione, bisogno?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: bibop
            no sei tu che fai il troll insieme al tuo
            compare...

            l'affermare che un sistema operativo moderno
            riesca a funzionare su hardware datato nn e'
            vantarsi... se si tratta di osx e' un dato di
            fatto.
            http://it.wikipedia.org/wiki/PowerBook_G4_%2812.1%22%29allora facciamo un pò di pulizia delle cialtronate dette:1. si tratta di un notebook presentato ad aprile 2003, dal costo di 1800$, che all'epoca erano almeno 2500 euro, visto il cambio dell'epoca2. ha 128 Mb di ram estendibili al massimo a 640 Mb e ancora l'HD è da 40 GbIl nuovo SO di Apple non ci gira sopra, sia per la Ram troppo scarsa, sia per il proXXXXXre, visto che non supporta più i PowerPc! Quindi si tratta di un PC obsoleto, pagato un pacco di soldi e che oggi viene superato in tutto da un banale netbook da 300 euro.Quindi non capisco questa rievocazione del Powerbook come se si trattasse di una macchina ancora attuale, non lo è!Anche Io ho un vecchio PC desktop del 2003 un Pentium IV da 2.8 GHZ con 1 Gb di ram e HD da 120 GB, più HD secondario (preso alcuni anni dopo) da 320Gb, Windows XP ci gira benissimo e ci girano pure Vista e Win 7, lo pagai all'epoca 700 euro.Certo non lo confronto con il Core 2 duo preso ad ottobre 2008 per 630 euro monitor compreso, ne me ne vado a vantarne in giro le prestazioni ancora "attuali"!
            tanto piu' che nella notizia si parla di snow
            leopard che quell'hardware non supportera' per
            scelta tecnica e non
            commerciale

            il paragone con l'harwdare moderno lo fate voi
            vistaboy che vi trovate a dovervi arrampicare
            sugli specchi per giustificarne la pesantezza...
            e oltre a quello fate il paragone con l'hardware
            "generico" del tempo... ma nn vi siete stancati
            dei paragoni idioti??

            Ma certo infatti sono stato Io a tirare fuori la storia del powerbook!
          • bibop scrive:
            Re: powerbook
            il cialtrone sei tu che dimostri di non saper leggere l'italiano...nuovo os?leopard e' il NUOVO os?? ma fai un piacere a te stesso... evita di scrivere immondizia leopard mac os x 10.5 e' un sistema operativo ppc / x86 SNOW leopard mac os x 10.6 sara' esclusivamente x86di cialtronate ne scrivi tante su questo forum.. ma almeno evita di spalarti addosso da solo l'ilarita' generale ogni tanto...tu non sei quello che tira fuori le storie.. tu sei quello che se le canta e se le suona...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 agosto 2009 11.47-----------------------------------------------------------
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            allora facciamo un pò di pulizia delle
            cialtronate dette:Vuoi cancellare tutti i tuoi post?
            1. si tratta di un notebook presentato ad aprile
            2003,Ma anche no: gennaio 2003
            dal costo di 1800$, che all'epoca erano
            almeno 2500 euro, visto il cambio dell'epocaIo l'ho pagato 1800 Euro
            2. ha 128 Mb di ram estendibili al massimo a 640
            Mb e ancora l'HD è da 40 GbL'HD è perfettamente sostituibile
            Il nuovo SO di Apple non ci gira sopra, sia per
            la Ram troppo scarsa, sia per il proXXXXXre,
            visto che non supporta più i PowerPc!Si sta parlando di Leopard, che ci gira tranquillamente, non di Snow Leopard
            Quindi si tratta di un PC obsoleto, pagato un
            pacco di soldi e che oggi viene superato in tutto
            da un banale netbook da 300 euro.Si sta dicendo che Apple ha rilasciato un sistema operativo installabile su macchine di 6 anni fa
            Quindi non capisco questa rievocazione del
            Powerbook come se si trattasse di una macchina
            ancora attuale, non lo è!Che tu non capisca è evidente
            Anche Io ho un vecchio PC desktop del 2003 un
            Pentium IV da 2.8 GHZ con 1 Gb di ram e HD da 120
            GB, più HD secondario (preso alcuni anni dopo) da
            320Gb, Windows XP ci gira benissimo e ci girano
            pure Vista e Win 7, lo pagai all'epoca 700
            euro.Certo... soprattutto Vista...
            Certo non lo confronto con il Core 2 duo preso ad
            ottobre 2008 per 630 euro monitor compreso, ne me
            ne vado a vantarne in giro le prestazioni ancora
            "attuali"!Cosa che non ha fatto nessuno, ma siccome tu sei di coccio...

            tanto piu' che nella notizia si parla di snow

            leopard che quell'hardware non supportera' per

            scelta tecnica e non

            commerciale



            il paragone con l'harwdare moderno lo fate voi

            vistaboy che vi trovate a dovervi arrampicare

            sugli specchi per giustificarne la pesantezza...

            e oltre a quello fate il paragone con l'hardware

            "generico" del tempo... ma nn vi siete stancati

            dei paragoni idioti??

            Ma certo infatti sono stato Io a tirare fuori la
            storia del powerbook!Sei stato tu a tirare in ballo paragopni insensati. punto
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy yourself
            - Scritto da: Enjoy with Us


            allora facciamo un pò di pulizia delle

            cialtronate dette:

            Vuoi cancellare tutti i tuoi post?


            1. si tratta di un notebook presentato ad aprile

            2003,

            Ma anche no: gennaio 2003
            Gennaio, Aprile 2003 non è che faccia molta differenza eh?

            dal costo di 1800$, che all'epoca erano

            almeno 2500 euro, visto il cambio dell'epoca

            Io l'ho pagato 1800 Euro
            Era di seconda mano? Visto che nuovi li vendevano a 1700 dollari + tasse e il cambio in quel periodo era a 0,80 non è possibile che tu l'abbia pagato quanto diciIn ogni caso si tratta di un pacco di soldi!

            2. ha 128 Mb di ram estendibili al massimo a 640

            Mb e ancora l'HD è da 40 Gb

            L'HD è perfettamente sostituibile
            Ah si certo, se il bios supporta gli HD più grandi, se riesci a trovare un HD parallel ata, se i connettori sugli Apple sono standard (cosa di cui dubito), ma tu sostenevi che fosse da 60 e che la ram fosse di 768 MB, l'HD l'avrai anche sostituito, ma mi spieghi come hai fatto a fargliene vedere 768 di Mb di ram se al massimo ne gestisce 640?

            Il nuovo SO di Apple non ci gira sopra, sia per

            la Ram troppo scarsa, sia per il proXXXXXre,

            visto che non supporta più i PowerPc!

            Si sta parlando di Leopard, che ci gira
            tranquillamente, non di Snow
            Leopard
            Ah ecco quindi il nuovo SO non ci gira!Sul MIo Desktop di 6 anni fa invece ci gira sia il SO attuale Vista, sia il prossimo 7 (ha solo 1GB di ram, ma sai 20 euro per metterci un secondo Gb non sono una tragedia)

            Quindi si tratta di un PC obsoleto, pagato un

            pacco di soldi e che oggi viene superato in
            tutto

            da un banale netbook da 300 euro.

            Si sta dicendo che Apple ha rilasciato un sistema
            operativo installabile su macchine di 6 anni
            fa
            Veramente il sistema operativo che sta rilasciando ora non ci gira!

            Quindi non capisco questa rievocazione del

            Powerbook come se si trattasse di una macchina

            ancora attuale, non lo è!

            Che tu non capisca è evidente
            E spiegami allora tu perchè si tratterebbe di una macchina ancora attuale!

            Anche Io ho un vecchio PC desktop del 2003 un

            Pentium IV da 2.8 GHZ con 1 Gb di ram e HD da
            120

            GB, più HD secondario (preso alcuni anni dopo)
            da

            320Gb, Windows XP ci gira benissimo e ci girano

            pure Vista e Win 7, lo pagai all'epoca 700

            euro.

            Certo... soprattutto Vista...
            Si Vista ci gira decentemente, certo è più lento di XP, non offre a me particolari utilità e quindi alla fine ho lasciato un dual boot con XP e Ubuntu!

            Certo non lo confronto con il Core 2 duo preso
            ad

            ottobre 2008 per 630 euro monitor compreso, ne
            me

            ne vado a vantarne in giro le prestazioni ancora

            "attuali"!

            Cosa che non ha fatto nessuno, ma siccome tu sei
            di
            coccio...
            Si si certo, allora non capisco cosa tu stia difendendo... un notebook obsoleto? Apple che per la seconda volta taglia i ponti con il passato rendendo il software non compatibile con la pregressa base installata?M$ ha fatto tante schifezze, ma la compatibilità l'ha sempre più o meno mantenuta!
          • ciao scrive:
            Re: powerbook
            E tutto questo, sempre "approssimativamente parlando"
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Gennaio, Aprile 2003 non è che faccia molta
            differenza eh?La fa perché dimostra che tu non sai di cosa stai parlando, ma cerchi informazioni random quà e là


            dal costo di 1800$, che all'epoca erano


            almeno 2500 euro, visto il cambio dell'epoca



            Io l'ho pagato 1800 Euro

            Era di seconda mano?No


            Mb e ancora l'HD è da 40 Gb



            L'HD è perfettamente sostituibile


            Ah si certo, se il bios supporta gli HD più
            grandi, se riesci a trovare un HD parallel ata,
            se i connettori sugli Apple sono standard (cosa
            di cui dubito), ma tu sostenevi che fosse da 60Beata ignoranza...
            e che la ram fosse di 768 MB,Errore mio... ho fatto 512+256 anziché 512+128512 l'ho aggiunta io, l'altra era quella "saldata"

            Si sta parlando di Leopard, che ci gira

            tranquillamente, non di Snow Leopard



            Ah ecco quindi il nuovo SO non ci gira!
            Sul MIo Desktop di 6 anni fa invece ci gira sia
            il SO attuale Vista, sia il prossimo 7 (ha solo
            1GB di ram, ma sai 20 euro per metterci un
            secondo Gb non sono una tragedia)certo... come no...

            Si sta dicendo che Apple ha rilasciato un sistema

            operativo installabile su macchine di 6 anni

            fa

            Veramente il sistema operativo che sta
            rilasciando ora non ci gira!Hai problemi con i tempi verbali?


            Quindi non capisco questa rievocazione del


            Powerbook come se si trattasse di una macchina


            ancora attuale, non lo è!



            Che tu non capisca è evidente

            E spiegami allora tu perchè si tratterebbe di una
            macchina ancora attuale!Non ho mai detto che è una macchina "attuale"Ho detto che attualmente c'è installata l'ultima versione di OS disponibile, che questa ci gira bene (meglio delle precedenti) e che la uso ancora per certi compiti, tra cui montare filmati in DV
            Si Vista ci gira decentemente, certo è più lento
            di XP, Bingo... proprio qui sta la differenzaLeoparad
            TigerVista
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy yourself
            - Scritto da: Enjoy with Us


            Gennaio, Aprile 2003 non è che faccia molta

            differenza eh?

            La fa perché dimostra che tu non sai di cosa stai
            parlando, ma cerchi informazioni random quà e





            dal costo di 1800$, che all'epoca erano



            almeno 2500 euro, visto il cambio dell'epoca





            Io l'ho pagato 1800 Euro



            Era di seconda mano?

            No
            http://it.wikipedia.org/wiki/PowerBook_G4_%2812.1%22%29Linka pure allora dove era possibile acquistarlo a quel prezzo, le mie fonti dicono che ne costava ben di più, intorno ai 2500 euro appunto!




            Mb e ancora l'HD è da 40 Gb





            L'HD è perfettamente sostituibile





            Ah si certo, se il bios supporta gli HD più

            grandi, se riesci a trovare un HD parallel ata,

            se i connettori sugli Apple sono standard (cosa

            di cui dubito), ma tu sostenevi che fosse da 60

            Beata ignoranza...
            Linka pure sto attendendo!

            e che la ram fosse di 768 MB,

            Errore mio... ho fatto 512+256 anziché 512+128
            512 l'ho aggiunta io, l'altra era quella "saldata"
            Ah ecco allora hai 640 Mb di ram!


            Si sta parlando di Leopard, che ci gira


            tranquillamente, non di Snow Leopard




            Ossia del vecchio SO che sta per essere pensionato!

            Ah ecco quindi il nuovo SO non ci gira!

            Sul MIo Desktop di 6 anni fa invece ci gira sia

            il SO attuale Vista, sia il prossimo 7 (ha solo

            1GB di ram, ma sai 20 euro per metterci un

            secondo Gb non sono una tragedia)

            certo... come no...
            Stai scherzando vero? Chiedi a chiunque o fatti un giro di google, un PIV a 2.8 Ghz con 1-2 Gb di ram del 2003 non ha alcun problema con Vista o 7, a quell'epoca poi c'erano anche i ben più prestanti Atlon 64 e anche i Pentium D e l'HD era da 120 GB


            Si sta dicendo che Apple ha rilasciato un
            sistema


            operativo installabile su macchine di 6 anni


            fa



            Veramente il sistema operativo che sta

            rilasciando ora non ci gira!

            Hai problemi con i tempi verbali?
            No tu ti riferisci erroneamente al rilascio di un vecchio SO che sta per essere sostituito, non lanciato certo dopo 6 anni dall'introduzione di quel tuo powerbook, il SO che sta lanciando dopo 6 anni infatti non ci gira!



            Quindi non capisco questa rievocazione del



            Powerbook come se si trattasse di una
            macchina



            ancora attuale, non lo è!





            Che tu non capisca è evidente



            E spiegami allora tu perchè si tratterebbe di
            una

            macchina ancora attuale!

            Non ho mai detto che è una macchina "attuale"
            Ho detto che attualmente c'è installata l'ultima
            versione di OS disponibile, che questa ci gira
            bene (meglio delle precedenti) e che la uso
            ancora per certi compiti, tra cui montare filmati
            in
            DV
            Tanto piacere, cose che faccio benissimo anche con il mio vecchio desktop del 2003 pagato 700 euro!

            Si Vista ci gira decentemente, certo è più lento

            di XP,

            Bingo... proprio qui sta la differenza

            Leoparad
            Tiger
            Vista
          • ciao scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Enjoy yourself

            - Scritto da: Enjoy with Us




            Gennaio, Aprile 2003 non è che faccia molta


            differenza eh?



            La fa perché dimostra che tu non sai di cosa
            stai

            parlando, ma cerchi informazioni random quà e








            dal costo di 1800$, che all'epoca erano




            almeno 2500 euro, visto il cambio
            dell'epoca







            Io l'ho pagato 1800 Euro





            Era di seconda mano?



            No




            http://it.wikipedia.org/wiki/PowerBook_G4_%2812.1%

            Linka pure allora dove era possibile acquistarlo
            a quel prezzo, le mie fonti dicono che ne costava
            ben di più, intorno ai 2500 euro
            appunto!
            Era lo stesso sito dove c'era anche il netbook a 150 , c'era.....ormai é andato, aspetta la prossima offerta.






            Mb e ancora l'HD è da 40 Gb







            L'HD è perfettamente sostituibile








            Ah si certo, se il bios supporta gli HD più


            grandi, se riesci a trovare un HD parallel
            ata,


            se i connettori sugli Apple sono standard
            (cosa


            di cui dubito), ma tu sostenevi che fosse da
            60



            Beata ignoranza...



            Linka pure sto attendendo!



            e che la ram fosse di 768 MB,



            Errore mio... ho fatto 512+256 anziché 512+128

            512 l'ho aggiunta io, l'altra era quella
            "saldata"



            Ah ecco allora hai 640 Mb di ram!




            Si sta parlando di Leopard, che ci gira



            tranquillamente, non di Snow Leopard








            Ossia del vecchio SO che sta per essere
            pensionato!
            Non il vecchio, ma L'ATTUALE SO UNICO DISPONIBILE, quando uscira' SL sara' il "vecchio" SO.



            Ah ecco quindi il nuovo SO non ci gira!


            Sul MIo Desktop di 6 anni fa invece ci gira
            sia


            il SO attuale Vista, sia il prossimo 7 (ha
            solo


            1GB di ram, ma sai 20 euro per metterci un


            secondo Gb non sono una tragedia)



            certo... come no...




            Stai scherzando vero? Chiedi a chiunque o fatti
            un giro di google, un PIV a 2.8 Ghz con 1-2 Gb di
            ram del 2003 non ha alcun problema con Vista o 7,
            a quell'epoca poi c'erano anche i ben più
            prestanti Atlon 64 e anche i Pentium D e l'HD era
            da 120
            GB
            Chissa' che prestazioni da sballo con Vista ! Ma per favore, siii un minimo onesto !



            Si sta dicendo che Apple ha rilasciato un

            sistema



            operativo installabile su macchine di 6 anni



            fa





            Veramente il sistema operativo che sta


            rilasciando ora non ci gira!



            Hai problemi con i tempi verbali?



            No tu ti riferisci erroneamente al rilascio di un
            vecchio SO che sta per essere sostituito, non
            lanciato certo dopo 6 anni dall'introduzione di
            quel tuo powerbook, il SO che sta lanciando dopo
            6 anni infatti non ci
            gira!
            Ci gira l'ATTUALE SO , il futuro no perché hanno tagliato (volutamente) le vecchie macchine.




            Quindi non capisco questa rievocazione del




            Powerbook come se si trattasse di una

            macchina




            ancora attuale, non lo è!







            Che tu non capisca è evidente





            E spiegami allora tu perchè si tratterebbe di

            una


            macchina ancora attuale!



            Non ho mai detto che è una macchina "attuale"

            Ho detto che attualmente c'è installata l'ultima

            versione di OS disponibile, che questa ci gira

            bene (meglio delle precedenti) e che la uso

            ancora per certi compiti, tra cui montare
            filmati

            in

            DV



            Tanto piacere, cose che faccio benissimo anche
            con il mio vecchio desktop del 2003 pagato 700
            euro!
            Con Windows Vista ?


            Si Vista ci gira decentemente, certo è più
            lento


            di XP,



            Bingo... proprio qui sta la differenza



            Leoparad
            Tiger

            Vista
            Beh però ci gira anche 7 e più velocemente di
            Vista, Per fortuna!
            cosa dovrei concludere allora che M$ è
            meglio di Apple perchè il suo nuovo SO gira anche
            su macchine di 6 e più anni fa? No, ma che MS ha fatto un passo avanti rispetto ai due indietro che ha fatto con Vista.
            Mentre Apple fa
            XXXXXX perchè il suo nuovo SO non lo
            fa?
            Non lo fa VOLUTAMENTE , non per le scarse prestazioni. Ma tanto per te Apple fa XXXXXX a prescindere , qualsiasi cosa faccia , quindi sei poco credibile.
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Errore mio... ho fatto 512+256 anziché 512+128

            512 l'ho aggiunta io, l'altra era quella

            "saldata"

            Ah ecco allora hai 640 Mb di ram!te lo sto dicendo... ma non cambia la sostanza...Ci gira Leopard, e ci gira bene



            Si sta parlando di Leopard, che ci gira



            tranquillamente, non di Snow Leopard

            Ossia del vecchio SO che sta per essere
            pensionato!Non è "vecchio": è quello attualmente in vendita, ed è stato rilasciato nel 2007. Quando è uscito Vista?

            certo... come no...

            Stai scherzando vero? No. Prima di tutto sto parlando di portatili, ed ho qui con me un HP-nc6120, serie business, pagato ben più di un PowerBook, ben più nuovo del mio PB12", con 2GB di RAM, e Vista ci gira DA SCHIFO.

            Hai problemi con i tempi verbali?

            No tu ti riferisci erroneamente [...]Tu ti intrometti nei discorsi degli altri non capendo quello che si sta dicendo

            Non ho mai detto che è una macchina "attuale"

            Ho detto che attualmente c'è installata l'ultima

            versione di OS disponibile, che questa ci gira

            bene (meglio delle precedenti) e che la uso

            ancora per certi compiti, tra cui montare

            filmati in DV

            Tanto piacere, cose che faccio benissimo anche
            con il mio vecchio desktop [che non è un portaile]
            del 2003 [e non del gennaio 2002]
            pagato 700 euro!solo il desktop... i desktop costano risaputamente meno dei portatili, inotre stai parlano di almeno un'anno di differenza (presumibilmente anche un'anno e mezzo), ed è altrettanto risaputo che i prezzi dei computer sono sempre in calo. Inoltre aggiungi almeno il monitor e un sw decente per fare video editing.

            Bingo... proprio qui sta la differenza



            Leoparad
            Tiger

            Vista
            Beh però ci gira anche 7 e più velocemente di
            Vista, bullshit...
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Si ma se sbagli tu sono piccolezze, invece che
            sto powerbook sia stato introdotto a gennaio o ad
            aprile 2003 sembra di importanza capitale!La questione è "perché" si sbaglia

            a proposito... non mi hai ancora risposto sullo

            spazio occupato da 10min di DV: dai, fatti un

            giro su wiki...

            Quindi non era in vendita a 2500 euroNo: non era in vendita a 2500 EuroPoi magari trova il tempo di fare un giro su wiki, così rispondi... troppo difficile la domanda?

            No: l'importante è che Leopard gira su macchine

            del 2003 meglio di Tiger, mentre Vista gira

            peggio di XP.

            Requisiti tiger
            http://support.apple.com/kb/HT1514?viewlocale=it_I

            Requisiti leopard
            http://support.apple.com/kb/TA24950?viewlocale=it_

            Strano aumenta lo spazio disco occupato e
            soprattutto la dimensione minima di ram
            necessaria...Quindi?

            Visto che Vista è uscito nel 2007, ma nessuno lo

            voleva, "l'hardware su cui girava anche XP" è una

            frase senza senso (come, del resto, tutte le tue

            affermazioni) visto che comprende anche macchine

            del 2007/2008 che fanno girare un sistema del

            2001

            Senza senso?Si, senza senso

            Se fossi un Macfanatico userei solo Mac, invece,

            guardacaso, uso più Win che

            Mac.

            bla bla bla...Ottima argomentazione... effettivamente è la cosa più interessante che hai detto finora

            qualcuno ha detot il contrario?

            Un'infinità di volte i vari Mex, RuppoloSe è per questo ci sono Winfanatici che dicono un sacco di cavolate in vai forum, ma mice li tiro in ballo "qui" e "ora"

            Non è né gennaio 2002, né aprile 2003.

            E' gennaio 2003, come ho già scritto sopra

            Wikipedia non è la bibbia... vuoi le fonti?

            -Apple-History

            -lo stesso Punto-Informatico (se vai a spuciarti

            i vecchi

            articoli)

            Ah ma che sia di gennaio o di aprile 2003 per me
            il discorso mica cambia sai!Sei tu che ti affanni su questo punto...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy yourself
            - Scritto da: Enjoy with Us


            Si ma se sbagli tu sono piccolezze, invece che

            sto powerbook sia stato introdotto a gennaio o
            ad

            aprile 2003 sembra di importanza capitale!

            La questione è "perché" si sbaglia
            Come Tu con la ram installata sul powerbook che non era di 768 Mb ma di 640?


            a proposito... non mi hai ancora risposto
            sullo


            spazio occupato da 10min di DV: dai, fatti un


            giro su wiki...

            Vedi i 13 GB di occupazione per ora di filmato sono solo la punta dell'Iceberg. Di solito quando monto un filmato ho sorgenti DV di circa 2 ore, da cui estrapolare magari 30 minuti di filmato, poi magari voglio conservare qualche spezzone in DV per elaborazioni successive, ti dirò che sul vecchio desktop dove facevo tutte queste operazioni, 120 Gb mi stavano stretti, infatti presi un secondo HD da 320 Gb, ma se tu su 60 Gb ci stai largo, compreso SO, programmi vari ecc...

            Quindi non era in vendita a 2500 euro

            No: non era in vendita a 2500 Euro
            Poi magari trova il tempo di fare un giro su
            wiki, così rispondi... troppo difficile la
            domanda?
            http://it.wikipedia.org/wiki/PowerBook_G4_%2812.1%22%29non so le tue fonti, ma Io il giro su wiki lo avevo già fatto è appunto da li che salta fuori che costava circa 2500 euro!


            No: l'importante è che Leopard gira su
            macchine


            del 2003 meglio di Tiger, mentre Vista gira


            peggio di XP.



            Requisiti tiger


            http://support.apple.com/kb/HT1514?viewlocale=it_I



            Requisiti leopard


            http://support.apple.com/kb/TA24950?viewlocale=it_



            Strano aumenta lo spazio disco occupato e

            soprattutto la dimensione minima di ram

            necessaria...

            Quindi?
            La stessa cosa che fa M$ ogni nuovo SO è più pesante rispetto al precedente in termini di risorse richieste, Seven chiaramente fa eccezione perchè con Vista hanno decisamente esagerato, ma la linea è quella!


            Visto che Vista è uscito nel 2007, ma nessuno
            lo


            voleva, "l'hardware su cui girava anche XP" è
            una


            frase senza senso (come, del resto, tutte le
            tue


            affermazioni) visto che comprende anche
            macchine


            del 2007/2008 che fanno girare un sistema del


            2001



            Senza senso?

            Si, senza senso
            Vediamo di capirci, ti sto evidenziando come Vista e Sette girino su macchine del 2001 e in alcuni casi anche antecedenti, e al limite aggiornando con 20 euro la memoria, tali SO girano anche in modo discreto, cosa che non si può dire per Apple e per il suo nuovo Now Leopard che non gira neanche su macchine prodotte e vendute fino al 2005!Se a te sembra una cosa insignificante...



            Non è né gennaio 2002, né aprile 2003.


            E' gennaio 2003, come ho già scritto sopra


            Wikipedia non è la bibbia... vuoi le fonti?


            -Apple-History


            -lo stesso Punto-Informatico (se vai a
            spuciarti


            i vecchi


            articoli)



            Ah ma che sia di gennaio o di aprile 2003 per me

            il discorso mica cambia sai!

            Sei tu che ti affanni su questo punto...Veramente sei tu che ti ci stai affannando, Io ti ho già detto fin dall'inizio che la data mi serve solo per stabilire una cornice temporale, che poi il powerbook in questione Apple lo abbia lanciato a gennaio o ad aprile non me ne può XXXXXXX di meno, quello che è certo è che lo ha fatto nei primi mesi del 2003 e tanto basta!
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            Ma basta pataccaro!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Yellow
            Ma basta pataccaro!Vedo che hai finito gli argomenti, cosa che capita sempre ai macfanatici...
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            Detto da uno che ciancia su cose che non conosce...fa ridere alquanto l'accusa di mancare di argomenti. ;-)Rassegnati, le tue storielle e i tuoi falsi tuoi argomenti non convincono più nessuno...se non te stesso (forse)e quei tuoi 4 adepti della trollata disperata.:-)
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us

            La questione è "perché" si sbaglia

            Come Tu con la ram installata sul powerbook che
            non era di 768 Mb ma di 640?Problemi con l'italiano?La questione non è "cosa" si sbaglia ma "perché".Io ho sbagliato a ricordare quanto fosse la RAM saldata.Tu non sai di cosa stai parlando e stai racapezzando informazini a destra e a manca



            a proposito... non mi hai ancora risposto sullo



            spazio occupato da 10min di DV: dai, fatti un



            giro su wiki...

            Vedi i 13 GB di occupazione per ora di filmato
            sono solo la punta dell'Iceberg.Certo... è tu sei quello che rimane sotto...Le tue argomentazioni sono troppo insensate per proseguirePA: wiki non è la Bibbia
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy yourself
            - Scritto da: Enjoy with Us



            La questione è "perché" si sbaglia



            Come Tu con la ram installata sul powerbook che

            non era di 768 Mb ma di 640?

            Problemi con l'italiano?
            La questione non è "cosa" si sbaglia ma "perché".
            Io ho sbagliato a ricordare quanto fosse la RAM
            saldata.E non ho capito perchè il mio "errore" sulla data di immissione in commercio di sti powerbook gennaio anzichè aprile 2003 sia invece più grave! Se poi di errore si tratta, visto che tale affermazione è di Wikipedia!
            Tu non sai di cosa stai parlando e stai
            racapezzando informazini a destra e a
            manca
            Tu invece sei preparatissimo, manco sai quanta ram hai sul tuo computer, eppure tutte le volte che lo accendi dovresti vedere il ram test (o forse gli apple sono tanto superiori che manco questo fanno?)




            a proposito... non mi hai ancora risposto
            sullo




            spazio occupato da 10min di DV: dai,
            fatti
            un




            giro su wiki...



            Vedi i 13 GB di occupazione per ora di filmato

            sono solo la punta dell'Iceberg.

            Certo... è tu sei quello che rimane sotto...
            Le tue argomentazioni sono troppo insensate per
            proseguire
            Finalmente ammetti di avere torto allora!
            PA: wiki non è la BibbiaVuoi forse dire che il filmato in DV occupa uno spazio diverso da 13Gb/ora?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy yourself
            - Scritto da: Enjoy with Us



            La questione è "perché" si sbaglia



            Come Tu con la ram installata sul powerbook che

            non era di 768 Mb ma di 640?

            Problemi con l'italiano?
            La questione non è "cosa" si sbaglia ma "perché".
            Io ho sbagliato a ricordare quanto fosse la RAM
            saldata.Quindi ammetti di non sapere neanche quanta ram hai su un tuo computer, poi però disserti su quanto giri veloce o meno Vista o 7 su un altro tuo computer che forse secondo te ha 1Gb di ram e magari invece ha solo 512 mb!
            Tu non sai di cosa stai parlando e stai
            racapezzando informazini a destra e a
            manca
            Mah Wikipedia afferma che il powerbook in oggetto è uscito ad Aprile 2003, percarità starà sbagliando e sarà uscito a gennaio 2003 e allora? Cosa cambia? Stiamo sempre parlando del 2003! E quindi il paragone con il mio vecchio desktop pagato 700 euro, dei primi mesi del 2003 è assolutamente pertinente!Tu hai speso 2500 euro per il tuo powerbook che oggi è surclassato sotto ogni profilo da un netbook da 300 euro, Io invece per comprare un desktop "base" oggi meno di 300 - 350 euro non li spendo, totale dopo 6 anni tu hai perso 2300 euro Io solo 350!




            a proposito... non mi hai ancora risposto
            sullo




            spazio occupato da 10min di DV: dai,
            fatti
            un




            giro su wiki...



            Vedi i 13 GB di occupazione per ora di filmato

            sono solo la punta dell'Iceberg.

            Certo... è tu sei quello che rimane sotto...
            Le tue argomentazioni sono troppo insensate per
            proseguire

            PA: wiki non è la BibbiaNon sarà la Bibbia e wiki in alcuni casi sbaglia, ma nello specifico trovi qualche errore? O per caso risulta anche a te che per un'ora di filmato DV occorrano 13 Gb di spazio?
          • LaNberto scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Enjoy yourself
            Non sarà la Bibbia e wiki in alcuni casi sbaglia,
            ma nello specifico trovi qualche errore? O per
            caso risulta anche a te che per un'ora di filmato
            DV occorrano 13 Gb di
            spazio?12 giga/ora
          • bibop scrive:
            Re: powerbook
            vedo che mi hai fatto cancellate il post...la cialtronata e' nella tua incapacita' di comprensione di quello che e' stato scritto...ti rivelero' una cosa... forse non lo sai... e' ridicolo tutto quello che hai scritto e l'apoteosi e' nel dire... la potenza di calcolo di hardware di 6 anni fa ora la compri per poche centinaia di euro... si e' ridicolo oltre ogni scusante di ignoranza e di trollagginecialtronata e' paragonare un portatile di 6a nnifa con tutti i costi di produzione del tempo ad un netbook ... che dubito tu abbia mai usato (ma tanto non ne hai bisogno no??) leopard gira decentemtne su hardware datato... un ibook g3 non sara' scattante come un powerbook alluminio ma certo nn sara' tanto diverso da vista oggi su un core2duo... altro segreto... non era l'hardware di 6 anni fa performante come quello di oggi... e' oggi il sistema operativo di apple che non e' fatto con i piedi come quello di redmond....vediamo se questo me lo cancellano... ho dato del cialtrone alle tue idee nn a te stesso... a si... NUOVO OS di apple in oggetto delle tue frasi cialtrone e' 10.5 (leopard) o 10.6 (snow leopard)??ti svelero' un altro segreto cosi' eviterai di scrivere cialtronate la prossima volta... leopard e' ppc compatibile... snow leopard no... l'ignoranza che dimostri a volte ha dell'imbarazzante...
          • bibop scrive:
            Re: powerbook
            post doppio....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 agosto 2009 12.17-----------------------------------------------------------
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: bibop
            vedo che mi hai fatto cancellate il post...

            la cialtronata e' nella tua incapacita' di
            comprensione di quello che e' stato
            scritto...

            ti rivelero' una cosa... forse non lo sai... e'
            ridicolo tutto quello che hai scritto e
            l'apoteosi e' nel dire... la potenza di calcolo
            di hardware di 6 anni fa ora la compri per poche
            centinaia di euro... si e' ridicolo oltre ogni
            scusante di ignoranza e di
            trollaggine
            Veramente il desktop di cui ti parlo risale sempre ai primi mesi del 2003 e l'ho pagato 700 euro e non 2500 come il tuo meraviglioso powerbook, con la differenza che con un netbook da 300 euro rimpiazzo agevolmente il tuo powerbook con un prodotto migliore sotto tutti i punti di vista, nel caso del desktop per rimpiazzarlo mi ci vogliono almeno 350 euro... fai un po i conti, in 6 anni ho perso 350 euro, ma Tu ne hai persi 2200!
            cialtronata e' paragonare un portatile di 6a
            nnifa con tutti i costi di produzione del tempo
            ad un netbook ... che dubito tu abbia mai usato
            (ma tanto non ne hai bisogno no??)
            Ah quello che stai facendo Tu in modo ridicolo due righe più sotto!

            leopard gira decentemtne su hardware datato... un
            ibook g3 non sara' scattante come un powerbook
            alluminio ma certo nn sara' tanto diverso da
            vista oggi su un core2duo...
            Si certo come no poi dici che non sei una macaco, paragonare la fruibilità di un so di oggi su una macchina di 6 anni fa e affermare che funziona allo stesso modo di Vista su un notebook attuale con core2duo... siamo alla completa deriva religiosa... il mac è sempre superiore!

            altro segreto... non era l'hardware di 6 anni fa
            performante come quello di oggi... e' oggi il
            sistema operativo di apple che non e' fatto con i
            piedi come quello di
            redmond....
            Ma certo come no, peccato che anche apple con i suoi SO porta ad un sempre maggior incremento dei requisiti minimi, proprio come fa M$
            vediamo se questo me lo cancellano... ho dato del
            cialtrone alle tue idee nn a te stesso...


            a si... NUOVO OS di apple in oggetto delle tue
            frasi cialtrone e' 10.5 (leopard) o 10.6 (snow
            leopard)??Anche nella codifica delle release ci sarebbe da condannare Apple, come si fa a dare il numero di una minor version ad un SO che taglia la compatibilità con un'intera classe di proXXXXXri!
          • bibop scrive:
            Re: powerbook
            ancora con sti netbook!!!?????? e falla finita!!!! sono 2 giorni che non capisci che non e' il paragone sull'hardware ma sul software l'importante... su un portatile di 6 anni fa con la potenza di calcolo di un netbook CI GIRA mac os x 10.5 la release ATTUALE del sistema operativo di apple!!!! ora ti e' piu' chiaro??? ps. per i nomi dei software ringrazia prima la tua microsoft con i suoi nomi assurdi e sul come si fa... a considerare una major release come xp o 7... ps snow leopard e' una major release la faranno costare poco perche', invece di cambiare il colore delle finestre e la forma della taskbar per infinocchiare gli utonti e gli ignoranti/invasati informatici per cercare di vendere quanche copia in piu' di un os nato male, si sono concentrati su quello che c'e' sotto il cofano... sulle tecnologie di programazione l'ottimizzazione eccecc... ma capisco che tu possa non capire cosa e' snow leopard... non e' un problema nn ti preoccupare continua a pontificare sui netbook che telefonano...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: bibop
            ancora con sti netbook!!!?????? e falla
            finita!!!! sono 2 giorni che non capisci che non
            e' il paragone sull'hardware ma sul software
            l'importante... su un portatile di 6 anni fa con
            la potenza di calcolo di un netbook CI GIRA mac
            os x 10.5 la release ATTUALE del sistema
            operativo di apple!!!!

            Chiarissimo, forse a te sfugge però che il nuovo so di microsoft Sette girerà anche sui netbook e su computer in circolazione dal 2001, snow leopard no! Non gira su nessun prodotto Apple che utilizzi proXXXXXri PowerPCQuindi non si capisce proprio di cosa ti stia vantando...
            ps. per i nomi dei software ringrazia prima la
            tua microsoft con i suoi nomi assurdi e sul come
            si fa... a considerare una major release come xp
            o 7... ps snow leopard e' una major release la
            faranno costare poco perche', invece di cambiare
            il colore delle finestre e la forma della taskbar
            per infinocchiare gli utonti e gli
            ignoranti/invasati informatici per cercare di
            vendere quanche copia in piu' di un os nato male,
            si sono concentrati su quello che c'e' sotto il
            cofano... sulle tecnologie di programazione
            l'ottimizzazione eccecc... ma capisco che tuE tagliano la compatibilità con il passato... recente, ci sono macchine vendute fino al 2003 forse anche al 2004 che non potranno essere aggiornate al nuovo SO! Sai la soddisazione di chi ha queste macchine!
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Chiarissimo, forse a te sfugge però che il nuovo
            so di microsoft Sette girerà anche sui netbook e
            su computer in circolazione dal 2001, snow
            leopard no!Allora mi spieghi come mai Vista e la RC di 7 arrancano sul mio vecchio P4 con 1 giga di ram?Ci girano in teoria, in pratica quel "girare" è una parola grossa. Di un vecchio PC acceso che non posso usare oltre al rimira le finestre di vista/7 non ci faccio nulla.Per cortesia, evita altre postate becere come tua usanza. Non gira su nessun prodotto Apple che
            utilizzi proXXXXXri
            PowerPC
            Quindi non si capisce proprio di cosa ti stia
            vantando...
            Intanto Leopard gira su hw di fine anni 90 senza gli stessi problemi manifesti che ha vista e 7.E non venire a raccontare balle perché ho qui mac e PC sui cui IO ALMANO HO PROVATO I VARI OS.Tu invece cosa hai prato per davvero oltre al copy-paste?



            ps. per i nomi dei software ringrazia prima la

            tua microsoft con i suoi nomi assurdi e sul come

            si fa... a considerare una major release come xp

            o 7... ps snow leopard e' una major release la

            faranno costare poco perche', invece di cambiare

            il colore delle finestre e la forma della
            taskbar

            per infinocchiare gli utonti e gli

            ignoranti/invasati informatici per cercare di

            vendere quanche copia in piu' di un os nato
            male,

            si sono concentrati su quello che c'e' sotto il

            cofano... sulle tecnologie di programazione

            l'ottimizzazione eccecc... ma capisco che tu

            E tagliano la compatibilità con il passato...
            recente, ci sono macchine vendute fino al 2003
            forse anche al 2004 che non potranno essere
            aggiornate al nuovo SO! Sai la soddisazione di
            chi ha queste
            macchine!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: Enjoy with Us



            Chiarissimo, forse a te sfugge però che il nuovo

            so di microsoft Sette girerà anche sui netbook e

            su computer in circolazione dal 2001, snow

            leopard no!

            Allora mi spieghi come mai Vista e la RC di 7
            arrancano sul mio vecchio P4 con 1 giga di
            ram?
            Non hai saputo configurarli? Forse non hai 1Gb di ram ma solo 512Mb? Ancora il tuo P4 a che frequenza gira? Il mio a 2.8 Ghz!Sul mio vecchio Desktop Vista ci mette a caricarsi circa 90 secondi, certo non pretendo di usare la visione a finestre tridimensionale, ma è usabilissimo e Sette è nettamente meglio, mi si carica in circa 45 secondi, se la gioca con XP, e non risulta pesante!
            Ci girano in teoria, in pratica quel "girare" è
            una parola grossa. Di un vecchio PC acceso che
            non posso usare oltre al rimira le finestre di
            vista/7 non ci faccio
            nulla.
            Bum! Peccato che le cose non stiano così!

            Non gira su nessun prodotto Apple che

            utilizzi proXXXXXri

            PowerPC

            Quindi non si capisce proprio di cosa ti stia

            vantando...



            Intanto Leopard gira su hw di fine anni 90 senza
            gli stessi problemi manifesti che ha vista e
            7.E vai con le fesserie, si tratta di pc con ram limitata a meno di 128 Mb, se non gli aggiorni la ram ad almeno 512Mb, Leopard manco ce lo installi!

            E non venire a raccontare balle perché ho qui mac
            e PC sui cui IO ALMANO HO PROVATO I VARI
            OS.Ma certo, tu si che sei credibile caro il mio macfan!




            ps. per i nomi dei software ringrazia prima la


            tua microsoft con i suoi nomi assurdi e sul
            come


            si fa... a considerare una major release come
            xp


            o 7... ps snow leopard e' una major release la


            faranno costare poco perche', invece di
            cambiare


            il colore delle finestre e la forma della

            taskbar


            per infinocchiare gli utonti e gli


            ignoranti/invasati informatici per cercare di


            vendere quanche copia in piu' di un os nato

            male,


            si sono concentrati su quello che c'e' sotto
            il


            cofano... sulle tecnologie di programazione


            l'ottimizzazione eccecc... ma capisco che tu



            E tagliano la compatibilità con il passato...

            recente, ci sono macchine vendute fino al 2003

            forse anche al 2004 che non potranno essere

            aggiornate al nuovo SO! Sai la soddisazione di

            chi ha queste

            macchine!vedo che qui eviti di commentare, cos'è non ci avevi pensato che con questa mossa Apple fa fuori PC di meno di 4 anni fa?
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Non hai saputo configurarli? Forse non hai 1Gb di
            ram ma solo 512Mb? Ancora il tuo P4 a che
            frequenza gira? Il mio a 2.8
            Ghz!Forse ne ho un giga, ma se vuoi lascia il tuo nro del netbook da 150EUr che ti chiamaiamo a vieni a configurarceli e a verificare da te il giga di ramAnche stavolta hai preso un abbaglio
            Sul mio vecchio Desktop Vista ci mette a
            caricarsi circa 90 secondi,Che detta così non vuol dire nulla.Quindi mi dici che su un P4 con 1 giga di ram a te gira alla grandissima vista e a me no?Devono avermi fregato o col PC o con vista. Più probabile con vista dato che XP girava ottimamente certo non pretendo di
            usare la visione a finestre tridimensionale, ma è
            usabilissimo e Sette è nettamente meglio, mi si
            carica in circa 45 secondi, se la gioca con XP, e
            non risulta
            pesante!Balle e lo sai.Fosse vero, vista non sarebbe stato sippiantato rapidamente dalla nuova versione. Ma tutti, a parte te, sanno che su hw datato faticano. E stranamete solo sui tuoi pc datati vanno alla grandissima


            Ci girano in teoria, in pratica quel "girare" è

            una parola grossa. Di un vecchio PC acceso che

            non posso usare oltre al rimira le finestre di

            vista/7 non ci faccio

            nulla.



            Bum! Peccato che le cose non stiano così!Bum peccato che sul mio vecchio PC stanno cosi e ho rimesso XP.Vedi tu a chi vuoi raccontare le balle.




            Non gira su nessun prodotto Apple che


            utilizzi proXXXXXri


            PowerPC


            Quindi non si capisce proprio di cosa ti stia


            vantando...






            Intanto Leopard gira su hw di fine anni 90 senza

            gli stessi problemi manifesti che ha vista e

            7.

            E vai con le fesserie, si tratta di pc con ram
            limitata a meno di 128 Mb,E via di fesserie....balle su balle. Il mio PC aveva 1 giga di ram ma vista arranca.Riprovaci e sarai + fortunaco con hw recente se non gli aggiorni la
            ram ad almeno 512Mb, Leopard manco ce lo
            installi!
            Infatti sul vechio mac avevo 512 di ram e stranamente girava tutto meglio che con vista che arranca.Anche XP con meno di 512mb arrancava riprovaci, capitan fesseria!



            E non venire a raccontare balle perché ho qui
            mac

            e PC sui cui IO ALMANO HO PROVATO I VARI

            OS.

            Ma certo, tu si che sei credibile caro il mio
            macfan!
            Sicuramente ho provato e so di che parlo, tu invece cianci di cose mai viste o provate...quindi sei più credibile tu, giusto?Telefonami dal netbook da 150 EUR (ultimo modello) che poi ti spiego 2 cosette, capitan feteccha.






            ps. per i nomi dei software ringrazia prima
            la



            tua microsoft con i suoi nomi assurdi e sul

            come



            si fa... a considerare una major release
            come

            xp



            o 7... ps snow leopard e' una major release
            la



            faranno costare poco perche', invece di

            cambiare



            il colore delle finestre e la forma della


            taskbar



            per infinocchiare gli utonti e gli



            ignoranti/invasati informatici per cercare
            di



            vendere quanche copia in piu' di un os nato


            male,



            si sono concentrati su quello che c'e' sotto

            il



            cofano... sulle tecnologie di programazione



            l'ottimizzazione eccecc... ma capisco che tu





            E tagliano la compatibilità con il passato...


            recente, ci sono macchine vendute fino al 2003


            forse anche al 2004 che non potranno essere


            aggiornate al nuovo SO! Sai la soddisazione di


            chi ha queste


            macchine!

            vedo che qui eviti di commentare, cos'è non ci
            avevi pensato che con questa mossa Apple fa fuori
            PC di meno di 4 anni
            fa?devo commnetare le stupidate?la scelta è voluta, ma non è obbligatorio passare a SL per tutti.Ma tu ti prepari su quello di cui cianci o dai fiato alle trombe per nulla?Devo andare a fare un sit-in sotto la sede di redmond che ad ogni versione di Win fanno fuori hw con meno di 4 anni? Ah no non si tratta di apple quindi tutto a posto cosi.Non ti crede più nessuno, capitan fetecchia.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: Enjoy with Us





            Non hai saputo configurarli? Forse non hai 1Gb
            di

            ram ma solo 512Mb? Ancora il tuo P4 a che

            frequenza gira? Il mio a 2.8

            Ghz!

            Forse ne ho un giga, ma se vuoi lascia il tuo nro
            del netbook da 150EUr che ti chiamaiamo a vieni a
            configurarceli e a verificare da te il giga di
            ram
            Ah ecco non sai manco quanta ram hai sul tuo PC... andiamo bene!


            certo non pretendo di

            usare la visione a finestre tridimensionale, ma
            è

            usabilissimo e Sette è nettamente meglio, mi si

            carica in circa 45 secondi, se la gioca con XP,
            e

            non risulta

            pesante!

            Balle e lo sai.
            Fosse vero, vista non sarebbe stato sippiantato
            rapidamente dalla nuova versione.Balle cosa? Ti ho appena detto che Win 7 si carica in 45 secondi contro i 90 di Vista... mi sembra una bella differenza!





            Non gira su nessun prodotto Apple che



            utilizzi proXXXXXri



            PowerPC



            Quindi non si capisce proprio di cosa ti
            stia



            vantando...









            Intanto Leopard gira su hw di fine anni 90
            senza


            gli stessi problemi manifesti che ha vista e


            7.



            E vai con le fesserie, si tratta di pc con ram

            limitata a meno di 128 Mb,

            E via di fesserie....balle su balle. Vuoi forse dire che sugli Apple di fine anni 90 montavano più di 128 mb di ram? Lika pure te ne prego!

            Riprovaci e sarai + fortunaco con hw recente

            se non gli aggiorni la

            ram ad almeno 512Mb, Leopard manco ce lo

            installi!



            Infatti sul vechio mac avevo 512 di ram e
            stranamente girava tutto meglio che con vista che
            arranca.
            Quale vecchio MAC di fine anni 90 avrebbe 512 Mb di ram?



            E tagliano la compatibilità con il
            passato...



            recente, ci sono macchine vendute fino al
            2003



            forse anche al 2004 che non potranno essere



            aggiornate al nuovo SO! Sai la soddisazione
            di



            chi ha queste



            macchine!



            vedo che qui eviti di commentare, cos'è non ci

            avevi pensato che con questa mossa Apple fa
            fuori

            PC di meno di 4 anni

            fa?

            devo commnetare le stupidate?

            la scelta è voluta, ma non è obbligatorio passare
            a SL per
            tutti.Ah neanche chi ha XP è obbligatorio passare a Vista o a 7, peccato che se vuole lo possa fare, invece se ha un mac con un powerPC e volesse aggiornare a snow leopard non può farlo!
            Ma tu ti prepari su quello di cui cianci o dai
            fiato alle trombe per
            nulla?
            bla bla bla...
            Devo andare a fare un sit-in sotto la sede di
            redmond che ad ogni versione di Win fanno fuori
            hw con meno di 4 anni? Ah no non si tratta di
            apple quindi tutto a posto
            cosi.

            Non ti crede più nessuno, capitan fetecchia.Apple ha venduto o no fino al 2005 pc con proXXXXXri powerpc? Snow leopard si installa o no su tali proXXXXXri?il 2005 erano o no 4 anni fa?Io non chiedo atti di fede, parlo con dati alla mano... non come certi macfanatici...
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Forse ne ho un giga, ma se vuoi lascia il tuo
            nro

            del netbook da 150EUr che ti chiamaiamo a vieni
            a

            configurarceli e a verificare da te il giga di

            ram



            Ah ecco non sai manco quanta ram hai sul tuo
            PC... andiamo
            bene!Io lop so, ma sei tu che pretendi di saperlo meglio di me da remote.Stai alla frutta e si vede.
            Balle cosa? Ti ho appena detto che Win 7 si
            carica in 45 secondi contro i 90 di Vista... mi
            sembra una bella
            differenza!Balle...posta gli screenshots cronometrati altrimenti stiamo a "i puffi esistono"E ad ogni modo il tempo di boot non vuol dire nulla...dovresti saperlo.
            Vuoi forse dire che sugli Apple di fine anni 90
            montavano più di 128 mb di ram? Lika pure te ne
            prego!Dipende...dovresti saperlo dato che esistevano le personalizzazioni già allora.Linka pure se dici che non c'è chi ha comprato mac con più di 128 Mb. Linka linka che ridiamo...linka!
            Quale vecchio MAC di fine anni 90 avrebbe 512 Mb
            di
            ram?Qualsiasi G3 B&B personalizzato e i primi G4 che ne montavano di + dei G3.Se tu ne avessi mai visto uno...ma linka pure a dove si certifica che questo non fosse possibile.;-)
            Ah neanche chi ha XP è obbligatorio passare a
            Vista o a 7,Peccato che Leopard e XP non siano paragonabili...così come l'upgrade a vista/7 non sia paragonabile all'upgrade leo-SLSe tu fossi minimamente preparato eviteresti paragoni stupidi...ma da te che si può pretendere? peccato che se vuole lo possa fare,
            invece se ha un mac con un powerPC e volesse
            aggiornare a snow leopard non può
            farlo!Quindi mi sai elencare tutti i motivi per i quali un possessore di un vecchio PPC con Leo debba passare a SL, giusto?Quindi mi sai elencare se le configurazioni di PC di 5 anni fa sono TUTTE a posto per passare a vista (tu non hai ancora realizzato il mezzo flop commerciale vero?) rispettivamente a sette, giusto?Linka pure.
            bla bla bla...CVD cianci senza sapere come tuo solito.Vai a parlare di netbook che magari per sbaglio qualcosa la azzecchi.

            Apple ha venduto o no fino al 2005 pc con
            proXXXXXri powerpc? Snow leopard si installa o no
            su tali4 anni fa e son macchine su cui gira Leo.Dato che SL essenzialmente epura il codece PPC, mi elenchi (linka pure eh) per quale motivo si debba passare a SL se da 4 anni si vendono macchine con intel?Mi indichi anche la pagina web dove MS indica quali macchine vengono tagliate fuori ad ogni sua versione di Windows? Dato che ha fatto il bollino fregatura "vista ready" non ti sarà difficile linkare la pagina richiesta.
            proXXXXXri?
            il 2005 erano o no 4 anni fa?Dipende a che mese ti riferisci e a quale modello...dovresti sapelo, giusto? Usa google, amgari impari qualcosa.Ripeto: elencami per quali motivi essenziali un possessore di un G5 PPC debba forzatamente passare a SL che è una versione rivista di Leo senza codice PPC?
            Io non chiedo atti di fede, parlo con dati alla
            mano... non come certi
            macfanatici...Quindi se parli con dati alla mano dovresti linkare senza problemi quanto ti si chiede ad ogni occasione, giusto?Peccato che poi le tue comprove latitino come il tuo buonsenso di tacere.Ma che ci si può attendere da un talebano anti-apple come te.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: Enjoy with Us



            Forse ne ho un giga, ma se vuoi lascia il tuo

            nro


            del netbook da 150EUr che ti chiamaiamo a
            vieni

            a


            configurarceli e a verificare da te il giga di


            ram






            Ah ecco non sai manco quanta ram hai sul tuo

            PC... andiamo

            bene!

            Io lop so, ma sei tu che pretendi di saperlo
            meglio di me da
            remote.
            Stai alla frutta e si vede.






            Balle cosa? Ti ho appena detto che Win 7 si

            carica in 45 secondi contro i 90 di Vista... mi

            sembra una bella

            differenza!

            Balle...posta gli screenshots cronometrati
            altrimenti stiamo a "i puffi
            esistono"
            Toh, fatti un giro ad esempio su Wikipedia:http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_7Hai notato i requisiti di sistema? Sono quelli disponibili da PC venduti già prima del 2001!
            E ad ogni modo il tempo di boot non vuol dire
            nulla...dovresti
            saperlo.
            Beh insieme ad altre caratteristiche ti dà il polso della fruibilità di un SO

            Vuoi forse dire che sugli Apple di fine anni 90

            montavano più di 128 mb di ram? Lika pure te ne

            prego!

            Dipende...dovresti saperlo dato che esistevano le
            personalizzazioni già
            allora.Ah ecco quindi le versioni non personalizzate erano in massima parte con meno di 128 Mb di ram!

            Linka pure se dici che non c'è chi ha comprato
            mac con più di 128 Mb. Linka linka che
            ridiamo...linka!


            Immagino la folla, con quello che Apple ha sempre fatto pagare la Ram, si conteranno sulla punta delle dita di una mano!



            Quale vecchio MAC di fine anni 90 avrebbe 512 Mb

            di

            ram?

            Qualsiasi G3 B&B personalizzato e i primi G4 che
            ne montavano di + dei
            G3.
            E i G4 sono usciti prima del 2002? Non si stava parlando di fine anni 90?
            Se tu ne avessi mai visto uno...ma linka pure a
            dove si certifica che questo non fosse
            possibile.

            ;-)

            Che il G4 infatti non è di fine anni 90 ma del 2002?



            Ah neanche chi ha XP è obbligatorio passare a

            Vista o a 7,

            Peccato che Leopard e XP non siano
            paragonabili...così come l'upgrade a vista/7 non
            sia paragonabile all'upgrade
            leo-SL
            la solita aria fritta!

            peccato che se vuole lo possa fare,

            invece se ha un mac con un powerPC e volesse

            aggiornare a snow leopard non può

            farlo!

            Quindi mi sai elencare tutti i motivi per i quali
            un possessore di un vecchio PPC con Leo debba
            passare a SL,
            giusto?Gli stessi immagino per passare da XP a Vista o a Win 7!

            Quindi mi sai elencare se le configurazioni di PC
            di 5 anni fa sono TUTTE a posto per passare a
            vista (tu non hai ancora realizzato il mezzo flop
            commerciale vero?) rispettivamente a sette,
            giusto?

            Linka pure.

            Praticamente qualsisai PC di 5 anni fa con al massimo un adeguamento della ram è in grado di supportare sia Vista che sette, compresi i netbook! Che poi Vista sia nettamente più pesante è fuori di dubbio, ma ci gira!







            Apple ha venduto o no fino al 2005 pc con

            proXXXXXri powerpc? Snow leopard si installa o
            no

            su tali

            4 anni fa e son macchine su cui gira Leo.
            Dato che SL essenzialmente epura il codece PPC,
            mi elenchi (linka pure eh) per quale motivo si
            debba passare a SL se da 4 anni si vendono
            macchine con
            intel?

            Mi indichi anche la pagina web dove MS indica
            quali macchine vengono tagliate fuori ad ogni sua
            versione di Windows? Dato che ha fatto il bollino
            fregatura "vista ready" non ti sarà difficile
            linkare la pagina
            richiesta.
            Immagino sia la pagina dei requisiti minimi, guardati il link sopra!Tutte le macchine dal 2001 in poi con al massimo un adeguamento della ram sono idonee a Vista!


            proXXXXXri?

            il 2005 erano o no 4 anni fa?

            Dipende a che mese ti riferisci e a quale
            modello...dovresti sapelo, giusto? Usa google,
            amgari impari
            qualcosa.
            Sei patetico, adesso cosa fai cavilli sui mesi?
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Vuoi forse dire che sugli Apple di fine anni 90
            montavano più di 128 mb di ram? Lika pure te ne
            prego!

            Sei impreparatissimo, come al solito.Oltre al fatto che il modello di G3 B&W modelli con cpu + veloce ti veniva personalizzato dal tuo rivenditore con la ram che avevi bisogno, il primo G4 AGP (macchina del 1999 = fine anni 90) era venduto con 128 o 256 mb di RAM (ulteriori personalizzazioni del tuo rivenditore escluse ovviamente)"It shipped configured with either 128 MB or 256 MB of RAM,"http://www.everymac.com/systems/apple/powermac_g4/stats/powermac_g4_450.htmlE come al solito il talebano anti apple che c'è in te ha rimediato l'ennesima cantonata.Complimenti, perché la tua collezione è infinita. Eppure non è difficile usare google, anche per uno come te.sei un (troll) e te ne vanti di dimostrarlo quotidianamente.
          • bibop scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Sul mio vecchio Desktop Vista ci mette a
            caricarsi circa 90 secondi, certo non pretendo di
            usare la visione a finestre tridimensionale , ma è
            usabilissimo e Sette è nettamente meglio, mi si
            carica in circa 45 secondi, se la gioca con XP, e
            non risulta pesante!e qui casco' l'asino... la pesantezza, in questo caso,di aero... il compositing manager di leopard e' pienamente funzionante e funzionale anche sui computer di 5 6 anni fa... ti rendi conto che stai a dir XXXXXXcce da giorni?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: bibop
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Sul mio vecchio Desktop Vista ci mette a

            caricarsi circa 90 secondi, certo non
            pretendo
            di

            usare la visione a finestre
            tridimensionale , ma
            è

            usabilissimo e Sette è nettamente meglio, mi si

            carica in circa 45 secondi, se la gioca con XP,
            e

            non risulta pesante!

            e qui casco' l'asino... la pesantezza, in questo
            caso,di aero... il compositing manager di leopard
            e' pienamente funzionante e funzionale anche sui
            computer di 5 6 anni fa... ti rendi conto che
            stai a dir XXXXXXcce da
            giorni?Assurdo, ora mi farete passare per lo strenuo difensore di M$, quando da sempre ho sostenuto il contrario e che se continua su questa via rischia il fallimento!Ma bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare, M$ ha sempre fatto della retrocompatibilità un suo cavallo di battaglia, il fatto che sia Vista che win 7 possano installarsi e funzionare dignitosamente anche su hardware di oltre 8 anni fa, al limite aggiornando la Ram di sistema (costo 20-30 euro) è un dato di fatto, con Apple non è così è già la terza volta che a causa di un passaggio di classe di proXXXXXre impiegato, taglia la compatibilità con il passato, sono scelte commerciali certo, ma vantarsene quando tali scelte rendono obsolete macchine vendute fino al 2005 mi sembra veramente da Macfan!
          • bibop scrive:
            Re: powerbook
            le differenze tra 10.5 e 10.6 SONO nella OTTIMIZZAZIONE DEL CODICE X86!!!!!!!!!i PPC NON usano CODICE X86PIGNA INGORANTEun macintosh ppc NON HA BISOGNO DI CODICE OTTIMIZZATO X86... PIGNA IGNORANTE-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 agosto 2009 13.46-----------------------------------------------------------
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: bibop
            le differenze tra 10.5 e 10.6 SONO nella
            OTTIMIZZAZIONE DEL CODICE
            X86!!!!!!!!!

            i PPC NON usano CODICE X86

            PIGNA INGORANTE

            un macintosh ppc NON HA BISOGNO DI CODICE
            OTTIMIZZATO X86... PIGNA
            IGNORANTEMa certo l'unica differenza fra snow leopard e leopard è il taglio al supporto dell'architettura powerpc, Apple non ha introdotto nessuna altra miglioria... se lo dice un macfanatico sarà senz'altro vero!
          • bibop scrive:
            Re: powerbook
            non meriti altra risposta.... ho perso anche troppo tempo con ascriverti***************************************quel solo e' un Solo con la S miuscola... leopard e' un best seller gli affinamenti all'interfaccia sono relativi e tutti i cambiamenti fatti sotto la carrozzeria sono irrilevante per un utente ppc... ma la cosa per te e' troppo difficile da capire...un possessore di macintosh ppc ha con leopard un signor sistema operativo... siete voi ignorantiinformatici che fate il paragone leopard/vista snowleopard/settesette e' forse ad esser gentili come un leopard 10.3... forse... ha da farne di strada microsoft prima di raggiungere osx si io sono un macfanatico... certo. il problema e' che io sono un macfanatico perche' conosce bene windows linux e osx... tu sei un ignoranteinformatico e questo fa si che tu sia come tutti gli ignoranti... fastidioso petulante e costantemente fuori contesto***************sei una macchietta
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            Documentati gnurant!Mi elenchi (elenco esaustivo con tanto di link) per quali motivi essenziali un utente con un PPC G5 debba forzatamente passare a SL?Sono curioso di cosa riesci a scrivere
          • Cobra Reale scrive:
            Re: powerbook

            Assurdo, ora mi farete passare per lo strenuo
            difensore di M$, quando da sempre ho sostenuto il
            contrario e che se continua su questa via rischia
            il
            fallimento!
            Ma bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare, M$
            ha sempre fatto della retrocompatibilità un suo
            cavallo di battaglia, il fatto che sia Vista che
            win 7 possano installarsi e funzionare
            dignitosamente anche su hardware di oltre 8 anni
            fa, al limite aggiornando la Ram di sistema
            (costo 20-30 euro) è un dato di fatto, con Apple
            non è così è già la terza volta che a causa di un
            passaggio di classe di proXXXXXre impiegato,
            taglia la compatibilità con il passato, sono
            scelte commerciali certo, ma vantarsene quando
            tali scelte rendono obsolete macchine vendute
            fino al 2005 mi sembra veramente da
            Macfan!Quotone. Visto tutto quello che son costati gli ultimi Power Mac con doppio G5, memorie DDR2 e slot PCI-x 16x...
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Cobra Reale

            Assurdo, ora mi farete passare per lo strenuo

            difensore di M$, quando da sempre ho sostenuto
            il

            contrario e che se continua su questa via
            rischia

            il

            fallimento!

            Ma bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare,
            M$

            ha sempre fatto della retrocompatibilità un suo

            cavallo di battaglia, il fatto che sia Vista che

            win 7 possano installarsi e funzionare

            dignitosamente anche su hardware di oltre 8 anni

            fa, al limite aggiornando la Ram di sistema

            (costo 20-30 euro) è un dato di fatto, con Apple

            non è così è già la terza volta che a causa di
            un

            passaggio di classe di proXXXXXre impiegato,

            taglia la compatibilità con il passato, sono

            scelte commerciali certo, ma vantarsene quando

            tali scelte rendono obsolete macchine vendute

            fino al 2005 mi sembra veramente da

            Macfan!

            Quotone. Visto tutto quello che son costati gli
            ultimi Power Mac con doppio G5, memorie DDR2 e
            slot PCI-x
            16x...Che in 5 anni sono già ammortizzati...quindi non è un problema per le aziende rimpiazzarli, sempre che non lo abbiano già fatto.Per i particolari, non abbisognando della integrazione con exchange "out of the box", possono anche usare i G5 per altri 2 anni senza patire per non poter installare SL.
          • Cobra Reale scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: Cobra Reale


            Assurdo, ora mi farete passare per lo strenuo


            difensore di M$, quando da sempre ho sostenuto

            il


            contrario e che se continua su questa via

            rischia


            il


            fallimento!


            Ma bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare,

            M$


            ha sempre fatto della retrocompatibilità un
            suo


            cavallo di battaglia, il fatto che sia Vista
            che


            win 7 possano installarsi e funzionare


            dignitosamente anche su hardware di oltre 8
            anni


            fa, al limite aggiornando la Ram di sistema


            (costo 20-30 euro) è un dato di fatto, con
            Apple


            non è così è già la terza volta che a causa di

            un


            passaggio di classe di proXXXXXre impiegato,


            taglia la compatibilità con il passato, sono


            scelte commerciali certo, ma vantarsene quando


            tali scelte rendono obsolete macchine vendute


            fino al 2005 mi sembra veramente da


            Macfan!



            Quotone. Visto tutto quello che son costati gli

            ultimi Power Mac con doppio G5, memorie DDR2 e

            slot PCI-x

            16x...

            Che in 5 anni sono già ammortizzati...quindi non
            è un problema per le aziende rimpiazzarli, sempre
            che non lo abbiano già
            fatto.

            Per i particolari, non abbisognando della
            integrazione con exchange "out of the box",
            possono anche usare i G5 per altri 2 anni senza
            patire per non poter installare
            SL.Esiste un emu di x86 per G5?
          • bibop scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Cobra Reale
            Esiste un emu di x86 per G5?che vuoi installare snow leopard via qemu e usare la non ancora uscita nuova creative suite 5 ottimizzata per gli x86 sui g5?e per il quote a encionaXXXXX... sono passati 6 anni dalla messa in commercio e 4 dall'uscita dal commercio... bla bla bla... snow leopard e' una release bla bla bla ottimizzata per i multicore x86 bla bla bla eccecc... altro che "quotone"
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Cobra Reale
            Esiste un emu di x86 per G5?Esemplificando?
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Non hai saputo configurarli? Ti fatturo il tempo che devo perdere per configurarli?Forse non hai 1Gb di
            ram ma solo 512Mb?O forse ne ho un giga, ma sicuramente tu da remoto lo puoi sapere meglio di me :-) Ancora il tuo P4 a che
            frequenza gira? Il mio a 2.8
            Ghz!2.94 se ben ricordo o giù di li...ormai il PC mi è morto
            Sul mio vecchio Desktop Vista ci mette a
            caricarsi circa 90 secondi,il che non mi dice nulla...quindi? certo non pretendo di
            usare la visione a finestre tridimensionale, ma è
            usabilissimo e Sette è nettamente meglio, mi si
            carica in circa 45 secondi, se la gioca con XP, e
            non risulta
            pesante!7 è meglio sicuramente ma comunque troppo pachidermi rispetto ad XP ergo non sono comparabili al passaggio 10.3 -
            10.4 -
            10.5 che ho avuto sul mac che è ancor + vecchio.Mi spiace per te!


            Ci girano in teoria, in pratica quel "girare" è

            una parola grossa. Di un vecchio PC acceso che

            non posso usare oltre al rimira le finestre di

            vista/7 non ci faccio

            nulla.



            Bum! Peccato che le cose non stiano così!
            Bum peccato che le cose stiano cosi sul mio vecchio PC...e non solo sul mio. ALtrimenti non si spiega la questione dei bollini truffa "vista ready" e del flop commerciale di vista rimpiazzato velocemente da 7.Ma sicuramente tu sei uno dei pochi che ancora nega l'evidenza.
            E vai con le fesserie, si tratta di pc con ram
            limitata a meno di 128 Mb, se non gli aggiorni la
            ram ad almeno 512Mb, Leopard manco ce lo
            installi!Balle...io ho provato e lo so. Tu?




            E non venire a raccontare balle perché ho qui
            mac

            e PC sui cui IO ALMANO HO PROVATO I VARI

            OS.

            Ma certo, tu si che sei credibile caro il mio
            macfan!IO sono più credibile ti te perché ho provato, tu invece che non hai provato vorresti essere il depositario della verità?
            vedo che qui eviti di commentare, cos'è non ci
            avevi pensato che con questa mossa Apple fa fuori
            PC di meno di 4 anni
            fa?Devo commentare le baggianate?Apple fa fuori i PC con PPC ma tu sai almeno cosa apporta SL o no?Dal post sotto pare di no, infatti sei stato prontamente sbuggiardato...come al solito eh ;-)Sei un cantastorie a cui non crede più nessuno...o forse si: te stesso e quei 4 adepti dalla trollata scarsa e poco fantasiosa.
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            E tagliano la compatibilità con il passato...
            recente, ci sono macchine vendute fino al 2003
            forse anche al 2004 che non potranno essere
            aggiornate al nuovo SO! Sai la soddisazione di
            chi ha queste
            macchine!E sai le risate di chi ti legge perché capisce al volo che cianci di cose che non conosci?sei proprio un pataccaro. fattene una ragione di vita.
          • bibop scrive:
            Re: powerbook
            osx gira sull'iphone... ed ha una interfaccia specifica per un dispositivo touch... oggi.. a no... da almeno 2 anni...sette e' di la da venire e sui portatili del 2001 sette?? si certo forse se gli faila cura dimagrante alla lroby.. per trovarti con un sistema che nn ha moltp di diverso da xp(sistema operativo del 2001... normale un pc del 2001 funzioni con un os del 2001, almeno per i macintos.,.. per i pc un po' di problemi ci sono cmq visto che molti corrono al ribasso su tutto pur di risparmiare)... e tu dai per certo che funzionera' sui netbook? lo spero per chi i netbook li usa non certo per te che pontifichi senza averli mai usati sul campo... o meglio... spero che vedano la luce e che moblin spacchi il fondoschiena a ms su quella categoria di dispositivi...le tecnologie nuove presenti in 10.6 sono specifiche per i proXXXXXri intel... l'ottimizzazione del codice ppc c'era gia' con 10.5... ma tu nn sai di cosa stai parlando... pontifichi senza sapere come al solito
            Sai la soddisazione di chi ha queste
            macchine!la soddisfazione di avere usato 3 major release sul loro hardware quando sulla sponda wintel xp ha stagnato per 9 anni con microsoft alla disperata rincorsa alla sicurezza di un sistema in esplosione come quello di internet al quale non erano per nulla preparati e alla rincorsa di un osx che vinceva premi come miglior software dell'anno su riviste windows centriche?la soddisfazione di vedere la rincorsa di microsoft ad un sistema operativo moderno da sostituire a xp come quello che stavano usando da 7/8 anni?? ci sono riusciti con vista che e' ne piu' ne meno un osx 10.3 a esser buoni...va va che di soddisfazioni ne hanno avute tante... tu solo netbook in testa hai e poca conoscenza di quello che parli
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: bibop
            osx gira sull'iphone... ed ha una interfaccia
            specifica per un dispositivo touch... oggi.. a
            no... da almeno 2
            anni...
            E allora?
            sette e' di la da venire e sui portatili del 2001
            sette??Si Sette! gli basta 1 Gb di ram e un PIV o un Athlon per girare, quanto al di la da venire, lo commercializzeranno a ottobre, non stiamo parlando di un lontano futuro! si certo forse se gli faila cura
            dimagrante alla lroby.. per trovarti con un
            sistema che nn ha moltp di diverso da xp(sistema
            operativo del 2001... normale un pc del 2001
            funzioni con un os del 2001, almeno per i
            macintos.,..Tanto normale per i mac che infatti il nuovo Snow Leopard non gira neanche su macchine commercializzate fino al 2005!
            cmq visto che molti corrono al ribasso su tutto
            pur di risparmiare)... e tu dai per certo che
            funzionera' sui netbook? lo spero per chi iPC professional lo ha testato nel mese di luglio se non erro!
            netbook li usa non certo per te che pontifichi
            senza averli mai usati sul campo... o meglio...
            spero che vedano la luce e che moblin spacchi il
            fondoschiena a ms su quella categoria di
            dispositivi...
            Sul fatto che M$ rischi il fallimento e che il futuro sia Linux lo sostengo IO da diverso tempo, ma questo è un'altro discorso!
            le tecnologie nuove presenti in 10.6 sono
            specifiche per i proXXXXXri intel...
            l'ottimizzazione del codice ppc c'era gia' con
            10.5... ma tu nn sai di cosa stai parlando...
            pontifichi senza sapere come al
            solito
            bla, bla, bla... l'unica cosa certa è che intanto snow Leopard non girerà su PC con proXXXXXri PowerPC, venduti fino alo 2005!

            Sai la soddisazione di chi ha queste

            macchine!

            la soddisfazione di avere usato 3 major release
            sul loro hardware quando sulla sponda wintel xp
            ha stagnato per 9 anni con microsoft alla
            disperata rincorsa alla sicurezza di un sistema
            in esplosione come quello di internet al quale
            non erano per nulla preparati e alla rincorsa di
            un osx che vinceva premi come miglior software
            dell'anno su riviste windows
            centriche?
            Che soddisfazione poter cambiare il SO ogni 2 anni e buttare il PC dopo 4 perchè non più supportato!
            la soddisfazione di vedere la rincorsa di
            microsoft ad un sistema operativo moderno da
            sostituire a xp come quello che stavano usando da
            7/8 anni?? ci sono riusciti con vista che e' ne
            piu' ne meno un osx 10.3 a esser
            buoni...Ubuntu secondo il tuo metro è allora il miglior SO, cavolo esce una nuova versione ogni 6 mesi!
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            Ah già tu sei quello di PC Professional...mega LOL
          • bibop scrive:
            Re: powerbook
            si certo.. le solite trollate da ignorante... mi hai rotto il sistema ricreativo/riproduttivosette e' una corsa ai ripari per il disastro di vista... SNOW LEOPARD e' l'evoluzione ottimizzata di un BEST SELLER... gia' li c'e' una differenza tra i due... la beta o quello che e' funziona sui netbook? quali gli eeepc da 150 euro? si si... per giocarcia prato fiorito....snow leopard e' l'ottimizzazione di un sistema che ha 2 anni... LE TECNOLOGIE NUOVE IN SNOW LEOPARD SONO INDIRIZZATE AI PROXXXXXRI X86 se te lo scrivo in maiuscolo lo leggerai con piu' attenzione... chi ha un PPC non ha bisogno o quasi di snow leopard... ora torna a telefonare con il netbook da 150 euro con windows sette....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 agosto 2009 19.24-----------------------------------------------------------
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: bibop
            si certo.. le solite trollate da ignorante... mi
            hai rotto il sistema
            ricreativo/riproduttivo

            sette e' una corsa ai ripari per il disastro di
            vista... SNOW LEOPARD e' l'evoluzione ottimizzata
            di un BEST SELLER... gia' li c'e' una differenza
            tra i due... la beta o quello che e' funziona sui
            netbook? quali gli eeepc da 150 euro? si si...
            per giocarcia prato
            fiorito....

            snow leopard e' l'ottimizzazione di un sistema
            che ha 2 anni... LE TECNOLOGIE NUOVE IN
            SNOW LEOPARD SONO INDIRIZZATE AI
            PROXXXXXRI X86 se te lo scrivo in maiuscolo
            lo leggerai con piu' attenzione... chi ha un PPC
            non ha bisogno o quasi di snow leopard...


            ora torna a telefonare con il netbook da 150 euro
            con windows
            sette....Hai ragione Apple ha introdotto un nuovo SO che introduce solo delle ottimizzazioni specifiche per x86 e il taglio al supporto dei proXXXXXri powerpc! Assolutamente niente altro! Se lo dice un macfanatico deve proprio essere vero!
          • bibop scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Hai ragione Apple ha introdotto un nuovo SO che
            introduce solo delle ottimizzazioni specifiche
            per x86 e il taglio al supporto dei proXXXXXri
            powerpc! Assolutamente niente altro! Se lo dice
            un macfanatico deve proprio essere
            vero!quel solo e' un Solo con la S miuscola... leopard e' un best seller gli affinamenti all'interfaccia sono relativi e tutti i cambiamenti fatti sotto la carrozzeria sono irrilevante per un utente ppc... ma la cosa per te e' troppo difficile da capire...un possessore di macintosh ppc ha con leopard un signor sistema operativo... siete voi ignorantiinformatici che fate il paragone leopard/vista snowleopard/settesette e' forse ad esser gentili come un leopard 10.3... forse... ha da farne di strada microsoft prima di raggiungere osx si io sono un macfanatico... certo. il problema e' che io sono un macfanatico perche' conosce bene windows linux e osx... tu sei un ignoranteinformatico e questo fa si che tu sia come tutti gli ignoranti... fastidioso petulante e costantemente fuori contestop.s. questo messaggio me lo sono copianincollato cosi' se me lo censurano lo riposto...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: bibop
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Hai ragione Apple ha introdotto un nuovo SO che

            introduce solo delle ottimizzazioni
            specifiche

            per x86 e il taglio al supporto dei proXXXXXri

            powerpc! Assolutamente niente altro! Se lo dice

            un macfanatico deve proprio essere

            vero!

            quel solo e' un Solo con la S miuscola...
            leopard e' un best seller gli affinamenti
            all'interfaccia sono relativi e tutti i
            cambiamenti fatti sotto la carrozzeria sono
            irrilevante per un utente ppc... ma la cosa per
            te e' troppo difficile da
            capire...

            un possessore di macintosh ppc ha con leopard un
            signor sistema operativo... siete voi
            ignorantiinformatici che fate il paragone
            leopard/vista
            snowleopard/setteAh si la conosco la storia, il miglior SO di sempre, impossibile migliorarlo... ops sbaglio o sta uscendo snow leopard... ah si ma è uguale a leopard taglia solo il supporto ai computer Apple con più di 4 anni... Apple è sempre avanti, anche a tagliare il supporto!

            sette e' forse ad esser gentili come un leopard
            10.3... forse... ha da farne di strada microsoft
            prima di raggiungere
            osx
            Caspita Link che confermino questa tua interessante affermazione?
            si io sono un macfanatico... certo. il problema
            e' che io sono un macfanatico perche' conosce
            bene windows linux e osx...
            http://www.trackback.it/articolo/le-nuove-feature-di-snow-leopard-molto-di-piu-di-quanto-ci-si-aspettava/5530/Assurdo ora tocca a me difendere il nuovo so di Apple, le cui uniche feature per un macfanatico come te sono solo il taglio al supporto PowerPC e l'ottimizzazione per il codice x86!E' divertente osservare come nella foga di difendere la propria posizione, finiate perfino per sminuire il lavoro di Apple!P.S. Io invece spero che questo post non lo censurino, così magari ci si buttano sopra altri paladini di Apple, tipo Mex, Ruppolo e Alexien... ne sparerete così tante che Steve si rivolterà nel sonno!
          • bibop scrive:
            Re: powerbook
            sei una macchietta... tiger fu considerato miglior software dell'anno della sua uscita da riviste autorevoli windowscentriche... leopard e' considerato un signor sistema operativo... sei tu che non riesci ad andare oltre la logica binaria...sei una macchietta...
          • ciao scrive:
            Re: powerbook
            Lui legge solo PC "Professionale" e se li non c'é scritto allora non é vero!
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: ciao
            Lui legge solo PC "Professionale" e se li non c'é
            scritto allora non é
            vero!SI ma lui non legge neppure i link che posta e, toh che strano, riesce a organizzarsi le figuracce da solo ;-)
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            Comprova delle tue sparate?Link seri, grazie
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            http://www.trackback.it/articolo/le-nuove-feature-

            Assurdo ora tocca a me difendere il nuovo so di
            Apple, le cui uniche feature per un macfanatico
            come te sono solo il taglio al supporto PowerPC e
            l'ottimizzazione per il codice
            x86!Ma leggiamolo il tuo link:# Il supporto per Microsoft Exchange-
            serve sicuramente con chi ha a che fare con exchange# Grand Central, cioè un supporto avanzato per i nuovi sistemi multicore.-
            serve a un PPC?# OpenCL: una libreria che permetterà di utilizzare le GPU per scopi più generici della grafica.-
            serve su gpu di 5 anni fa?CUPS: sta per Common Unix Printing System, un progetto comprato da Apple nel 2007 che funge da motore per il proXXXXX di stampa ad OS X (ma anche Linux e BSD). Con Snow Leopard il sistema operativo passerà alla versione 1.4, molto più sicura e performante delle attuali.-
            ergo CUPS c'è già in Leo# Interfaccia multi-touch: i nuovi portatili Apple avranno tutti quanti un trackpad simile a quello del MacBook Air, sensibili al tocco di più dita. La vera novità in Snow Leopard sarà la presenza di librerie che permetteranno a tutti gli sviluppatori di implementare queste funzioni nei programmi di terze parti.-
            Serve nei notebook PPC G4?# Supporto per il filesystem ZFS: A dire il vero lattuale versione 10.5 di OS X è già in grado di leggere questo sistema, ma Snow Leopard lo supporterà completamente. Cè da dire che lo ZFS non è molto adatto ad un sistema normale, ma funziona benissimo per i server e per i computer con numerosi dischi rigidi, e che in ogni caso lattuale filesystem HFS+ non verrà completamente sostituito.-
            ogni commento è superlfuo# Push Notification Server: assieme al supporto per Exchange, o meglio ancora, integrato con esso, verrà inaugurato anche un servizio di push messaging completamente made in Apple. Questo sistema permette la notifica di nuovi messaggi da parte del server, senza che le applicazioni girino in continuazione chiedendo aggiornamenti. Utilissimo nellambito della telefonia mobile (iPhone su tutti), verrà usato anche da Mail e MobileMe Ma ancora non ci sono dettagli certi su una sua possibile implementazione al di là di Snow Leopard Server.-
            a qualcuno potrà anche servire, ma basta da se per far migrare ?# Self Contained Web Apps: il nuovo OS X darà agli utenti la possibilità di separare da Safari qualsiasi web app e usarla come software da desktop, un miglioramento rispetto allattuale Web Clip ed evidentemente ispirata a Fluid.-
            questa feature è così indispensabile da cambiare un G5 per un nuovo macpro?# SquirrelFish: il prossimo upgrade di Safari, e di qualsiasi altro programma che ne utilizzi il motore di rendering delle pagine web (chiamato Webkit) si chiamerà così. Si tratterà di un nuovo interprete per il JavaScript, il linguaggio che anima tutti i siti web 2.0 e i widget di Dashboard, e sarà molto più veloce di qualsiasi concorrente.-
            cantastorie, sai dirci se una versione per Leo è impossibile averla? oppure la tua sfera di cristallo non ce lo può dire?# Applicazioni più leggere: a quanto pare lobiettivo di Apple è di creare un sistema operativo compattissimo, in grado di animare anche piccoli computer dotati di memoria allo stato solido, e per questo tutto il sistema sta subendo una cura dimagrante davvero significativa. -
            chissà quale magia eh :-D# Correzione automatica dei testi: già in parte presente in Leopard, questa feature verrà ulteriormente raffinata in OS X 10.6.-
            toh esiste già in Leo.# Data Detector: in Leopard il sistema già estrae contatti ed eventi da Mail, nel nuovo sistema anche i font verranno cercati ed attivati automaticamente tramite Spotlight qualora richiesti da unapplicazione.-
            questa feature è così indispensabile da cambiare un G5 per un nuovo macpro?Come al solito non sei preparato...ti bastava leggere (e capire!!!) il link che hai postato. Ma è chiedere troppo ad uno come te.
            P.S. Io invece spero che questo post non lo
            censurino, così magari ci si buttano sopra altri
            paladini di Apple, tipo Mex, Ruppolo e Alexien...
            ne sparerete così tante che Steve si rivolterà
            nel
            sonno!Per darti del "non sai di che cianci" basta anche un infante.Riprovaci, cantastorie!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: Enjoy with Us




            http://www.trackback.it/articolo/le-nuove-feature-



            Assurdo ora tocca a me difendere il nuovo so di

            Apple, le cui uniche feature per un macfanatico

            come te sono solo il taglio al supporto PowerPC
            e

            l'ottimizzazione per il codice

            x86!

            Ma leggiamolo il tuo link:

            # Il supporto per Microsoft Exchange

            -
            serve sicuramente con chi ha a che fare con
            exchange

            Evidentemente interessa solo a chi ha i nuovi mac allora!
            # OpenCL: una libreria che permetterà di
            utilizzare le GPU per scopi più generici della
            grafica.

            -
            serve su gpu di 5 anni fa?magari anche si se consente di utilizzarla per accelerare alcuni applicativi, visto che il computer è già di per se datato e lento!


            CUPS: sta per Common Unix Printing System, un
            progetto comprato da Apple nel 2007 che funge da
            motore per il proXXXXX di stampa ad OS X (ma
            anche Linux e BSD). Con Snow Leopard il sistema
            operativo passerà alla versione 1.4, molto più
            sicura e performante delle
            attuali.

            -
            ergo CUPS c'è già in Leo
            Ma è meno sicuro e performante, ergo chi ha un Apple basato su powerpc è tagliato fuori da qualsiasi miglioria e supporto a partire da snow leopard e si tratta di sistemi con anche solo 4 anni di vita!

            # Push Notification Server: assieme al supporto
            per Exchange, o meglio ancora, integrato con
            esso, verrà inaugurato anche un servizio di push
            messaging completamente made in Apple. Questo
            sistema permette la notifica di nuovi messaggi da
            parte del server, senza che le applicazioni
            girino in continuazione chiedendo aggiornamenti.
            Utilissimo nellambito della telefonia mobile
            (iPhone su tutti), verrà usato anche da Mail e
            MobileMe Ma ancora non ci sono dettagli certi su
            una sua possibile implementazione al di là di
            Snow Leopard
            Server.Quindi chi ha un sistema su proXXXXXre powerpc verrà tagliato da un servizio molto interessante e che non credo abbia particolari problemi a girare anche su hardware datato!

            # Self Contained Web Apps: il nuovo OS X darà
            agli utenti la possibilità di separare da Safari
            qualsiasi web app e usarla come software da
            desktop, un miglioramento rispetto allattuale
            Web Clip ed evidentemente ispirata a
            Fluid.

            -
            questa feature è così indispensabile da
            cambiare un G5 per un nuovo
            macpro?
            Immagino di no, certo se uno la potesse avere semplicemente aggiornando il proprio SO invece che dovendo comprare un nuovo pc, magari la aprezzerebbe!


            # SquirrelFish: il prossimo upgrade di Safari, e
            di qualsiasi altro programma che ne utilizzi il
            motore di rendering delle pagine web (chiamato
            Webkit) si chiamerà così. Si tratterà di un nuovo
            interprete per il JavaScript, il linguaggio che
            anima tutti i siti web 2.0 e i widget di
            Dashboard, e sarà molto più veloce di qualsiasi
            concorrente.

            -
            cantastorie, sai dirci se una versione per Leo
            è impossibile averla? oppure la tua sfera di
            cristallo non ce lo può
            dire?
            Ah Io no e Tu? Certo che se tale aggiornamento non fosse disponibile veramente per le macchine con PowerPC il colpo sarebbe notevole e impatterebbe su buona parte degli usi possibili di quei PC!

            # Applicazioni più leggere: a quanto pare
            lobiettivo di Apple è di creare un sistema
            operativo compattissimo, in grado di animare
            anche piccoli computer dotati di memoria allo
            stato solido, e per questo tutto il sistema sta
            subendo una cura dimagrante davvero
            significativa.

            Peccato che da tutto questo vengano esclusi appunto le macchine powerpc che sarebbero le prime a giovarsi di tali affinamenti...


            # Correzione automatica dei testi: già in parte
            presente in Leopard, questa feature verrà
            ulteriormente raffinata in OS X
            10.6.
            Appunto quindi chi ha macchine powerpc dovrà usare una correzione testi non ulteriormente migliorata.... e l'uso di un word proXXXXXr notoriamente non è una applicazione divora risorse, gira benissimo su computer datati ed è fra gli applicativi più utilizzati a livello utente...

            # Data Detector: in Leopard il sistema già estrae
            contatti ed eventi da Mail, nel nuovo sistema
            anche i font verranno cercati ed attivati
            automaticamente tramite Spotlight qualora
            richiesti da
            unapplicazione.

            -
            questa feature è così indispensabile da
            cambiare un G5 per un nuovo
            macpro?Altra miglioria di cui non si potrà avvalere chi ha macchine powerpc, a meno che non rottami tutto e passi ad hardware nuovo...

            Come al solito non sei preparato...ti bastava
            leggere (e capire!!!) il link che hai postato. Ma
            è chiedere troppo ad uno come
            te.
            Ha ma Io il link l'ho capito fin troppo bene, mi sembri tu a non averlo bene compreso, come al solito basta fornire un pò di corda al macfan perchè ci si impicchi da solo! Complimenti!
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Evidentemente interessa solo a chi ha i nuovi mac
            allora!
            Dove avrei scritto questa sciocchezza?A chi serve verosimilmente farà la spesa.

            magari anche si se consente di utilizzarla per
            accelerare alcuni applicativi, visto che il
            computer è già di per se datato e
            lento!
            Magari se ti informassi prima di fare ipotesi azzardate che non puoi comprovare!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

            -
            ergo CUPS c'è già in Leo




            Ma è meno sicuro e performante,link a comprova? ergo chi ha un
            Apple basato su powerpc è tagliato fuori da
            qualsiasi miglioria e supporto a partire da snow
            leopard e si tratta di sistemi con anche solo 4
            anni di
            vita!Quindi tu sei l'unico che non sa aggiornarsi CUPS?TU hai mai usato CUPS prima di scrivere fesserie a ruota libera?????Ergo tu vieni a raccontare che apple sta tagliando fuori da innovazioni strepitose macchine di 5 anni fa?Vai a fare polemica a Redmond che con vista e / tagliano fuori macchine ben più recenti.


            Quindi chi ha un sistema su proXXXXXre powerpc
            verrà tagliato da un servizio molto interessante
            e che non credo abbia particolari problemi a
            girare anche su hardware
            datato!Quindi tu sai a cosa serve e sai che serve a tutti, giusto?


            Immagino di no, certo se uno la potesse avere
            semplicemente aggiornando il proprio SO invece
            che dovendo comprare un nuovo pc, magari la
            aprezzerebbe!È quello che mi dicevo quando ho installato vista/seven e ho capito che serviva un PC nuovo solo per usare la GUI dell'OS, aspetto ben più importante che quanto indicato qui sopra per SL.




            Ah Io no e Tu? Certo che se tale aggiornamento
            non fosse disponibile veramente per le macchine
            con PowerPC il colpo sarebbe notevole e
            impatterebbe su buona parte degli usi possibili
            di quei
            PC!Quindi tu sai già che non ci sarà la versione per un G5.O le spari a caso o azzardi previsioni mirabolanti.Gioca al lotto magari vinci i 100 milioni.


            Peccato che da tutto questo vengano esclusi
            appunto le macchine powerpc che sarebbero le
            prime a giovarsi di tali
            affinamenti...Peccato che 5 anni fa non vi erano piccoli computer dotati di memoria allo stato solido venduti dalla apple.Ma tu leggi e non capisci quello che leggi e quindi scrivi fesserie ;-)

            Appunto quindi chi ha macchine powerpc dovrà
            usare una correzione testi non ulteriormente
            migliorata....E tu, dato che hai usato Leo e sai come funziona, sai propormi un tuo screenshot comparativo per mostrarmi le differenze abissali da togliere il sonno ad un possessore di PPC G5 con LEo, giusto? e l'uso di un word proXXXXXr
            notoriamente non è una applicazione divora
            risorse,gira benissimo su computer datati ed è
            fra gli applicativi più utilizzati a livello
            utente...Quindi stai dicendo la fesseria che attualmente i word proXXXXXr su mac hanno dei problemi grossissimi perché manca questa feature?

            Altra miglioria di cui non si potrà avvalere chi
            ha macchine powerpc, a meno che non rottami tutto
            e passi ad hardware
            nuovo...
            Quindi, come al solito stai facendo passare tutto come migliorie indispensabili?Bene...come mai non posso installare vista e usarlo decentemente sul PC con P4 e 1 giga di ram?Eppure MS non mi ha detto che era tutto a posto?2 pesi 2 misure?Cantastorie!
            Ha ma Io il link l'ho capito fin troppo bene,Non credo proprio...rileggi e capisci. mi
            sembri tu a non averlo bene compreso, come al
            solito basta fornire un pò di corda al macfan
            perchè ci si impicchi da solo!
            Complimenti!Della serie "non so di che ciancio ma l'importante è possa sembrare credibile".LE tue storielle non incantano nessuno...perdi pure al gioco dell'impiccato!Mi sembra di leggere gli stessi commenti di quando tolsero i lettori floppy...stai alla frutta e buon appetito.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: Enjoy with Us




            Evidentemente interessa solo a chi ha i nuovi
            mac

            allora!



            Dove avrei scritto questa sciocchezza?
            Hai sostenuto che snow leopard è inutile a chi ha Apple basati su power pc o no? Ergo vuol dire che tutte le funzioni in più e le migliorie apportate da snow leopard non interessano a chi ha un mac di 4 anni fa... altrimenti dovrebbe cambiare computer!
            A chi serve verosimilmente farà la spesa.
            Sei grande, prima sostieni che snow leopard non apporta migliorie al di là di una mera ottimizzazione per il codice x86, sostenendo che quindi per chi ha un mac basato su proXXXXXri power pc non cambia nulla, poi quando Io ti faccio osservare che effettivamente (e lo dico certo non da macfanatico) qualche miglioria il nuovo SO la porta anche in ambiti che possono interessare un possessore di una macchina con powerpc, te ne salti fuori con : si può comprare un computer nuovo!


            -
            ergo CUPS c'è già in Leo








            Ma è meno sicuro e performante,

            link a comprova?Boh lo dice Apple stessa, quando afferma che nel nuovo snow leopard queste funzioni sono più sicure e performanti, se sono più sicure e performanti evidentemente in leopard lo erano di meno! O forse siamo arrivati al punto che metti in dubbio anche i comunicati Apple.... siamo al delirio del macfanatico!

            ergo chi ha un

            Apple basato su powerpc è tagliato fuori da

            qualsiasi miglioria e supporto a partire da snow

            leopard e si tratta di sistemi con anche solo 4

            anni di

            vita!

            Quindi tu sei l'unico che non sa aggiornarsi CUPS?
            TU hai mai usato CUPS prima di scrivere fesserie
            a ruota
            libera?????CUPS ora fa da SO?

            Ergo tu vieni a raccontare che apple sta
            tagliando fuori da innovazioni strepitose
            macchine di 5 anni
            fa?
            di 4 anni fa, stiamo parlando del 2005!
            Vai a fare polemica a Redmond che con vista e /
            tagliano fuori macchine ben più
            recenti.


            non mi pare proprio, visto che Vista e 7 girano su macchine del 2001 e l'adeguamento della ram dal costo di pochi euro in alcuni casi consigliabile non è certo paragonabile al doversi ricomprare un nuovo pc!




            Quindi chi ha un sistema su proXXXXXre powerpc

            verrà tagliato da un servizio molto interessante

            e che non credo abbia particolari problemi a

            girare anche su hardware

            datato!

            Quindi tu sai a cosa serve e sai che serve a
            tutti,
            giusto?

            Per caso tu sostieni che i servizi di mail e di Word processing sono usati da una minoranza di utenti?






            Immagino di no, certo se uno la potesse avere

            semplicemente aggiornando il proprio SO invece

            che dovendo comprare un nuovo pc, magari la

            aprezzerebbe!

            È quello che mi dicevo quando ho installato
            vista/seven e ho capito che serviva un PC nuovo
            solo per usare la GUI dell'OS, aspetto ben più
            importante che quanto indicato qui sopra per
            SL.

            Ma se 7 gira perfino su un netbook e su pc del 2001 con prestazioni non lontane da XP, di cosa stai parlando? E' snow leopard che proprio non funziona su qualsiasi Apple dotato di proXXXXXre powerPC, sai non è che in questo caso te la cavi aggiornando ram o scheda video!









            Ah Io no e Tu? Certo che se tale aggiornamento

            non fosse disponibile veramente per le macchine

            con PowerPC il colpo sarebbe notevole e

            impatterebbe su buona parte degli usi possibili

            di quei

            PC!

            Quindi tu sai già che non ci sarà la versione per
            un
            G5.
            O le spari a caso o azzardi previsioni
            mirabolanti.
            Gioca al lotto magari vinci i 100 milioni.
            Io ho detto se, non ho detto so, ma se tu hai prove a sostegno delle tue certezze linka pure!









            Peccato che da tutto questo vengano esclusi

            appunto le macchine powerpc che sarebbero le

            prime a giovarsi di tali

            affinamenti...

            Peccato che 5 anni fa non vi erano piccoli
            computer dotati di memoria allo stato solido
            venduti dalla
            apple.
            Peccato che anche i pc di 4 anni fa avessero HD meno capienti e proXXXXXri meno veloci e che affinamenti in grado di snellire codice e dimensioni dei programmi sarebbero stati sicuramente molto ben visti dagli utilizzatori!
            Ma tu leggi e non capisci quello che leggi e
            quindi scrivi fesserie
            ;-)

            Io capisco che Apple con snow leopard taglia di netto con il passato per la terza volta, abbandonado i possessori dei vecchi pc, magari spingendoli all'acquisto di nuove macchine, d'altronde Apple non è un'ente di beneficenza... vende computer!




            Appunto quindi chi ha macchine powerpc dovrà

            usare una correzione testi non ulteriormente

            migliorata....

            E tu, dato che hai usato Leo e sai come funziona,
            sai propormi un tuo screenshot comparativo per
            mostrarmi le differenze abissali da togliere il
            sonno ad un possessore di PPC G5 con LEo,
            giusto?
            Ah ecco quindi tutte le nuove feature del nuovo snow leopard sono solo battage pubblicitario di Apple.... e lo dice un macfanatico Doc come Yellow!

            e l'uso di un word proXXXXXr

            notoriamente non è una applicazione divora

            risorse,gira benissimo su computer datati ed è

            fra gli applicativi più utilizzati a livello

            utente...

            Quindi stai dicendo la fesseria che attualmente i
            word proXXXXXr su mac hanno dei problemi
            grossissimi perché manca questa
            feature?

            Ti sto semplicemente dicendo che Apple, non Io, sostiene che certe funzioni, come questa in oggetto saranno, migliorate nel nuovo SO!



            Altra miglioria di cui non si potrà avvalere chi

            ha macchine powerpc, a meno che non rottami
            tutto

            e passi ad hardware

            nuovo...



            Quindi, come al solito stai facendo passare tutto
            come migliorie
            indispensabili?Non esiste niente di indispensabile, figuriamoci un computer Apple che per definizione è un oggetto trendy per tipi alla moda!Certo chi ha un Apple di 4 anni fa si dovrà rassegnare da oggi in poi ad essere tagliato fuori dalle migliorie!
            Bene...come mai non posso installare vista e
            usarlo decentemente sul PC con P4 e 1 giga di
            ram?
            Eppure MS non mi ha detto che era tutto a posto?

            2 pesi 2 misure?

            Cantastorie!
            Perchè quelli di M$ sono poco seri e rischiano di fallire se continuano su quella china?Comunque non per ripetermi per l'ennesima volta 1 Gb di ram lo paghi anche 20 euro, non mi sembra questa gran cifra!
            Mi sembra di leggere gli stessi commenti di
            quando tolsero i lettori floppy...stai alla
            frutta e buon
            appetito.Eh in effetti i floppy hanno ancora la loro utilità in certi casi!
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Hai sostenuto che snow leopard è inutile a chi ha
            Apple basati su power pc o no? Ergo vuol dire che
            tutte le funzioni in più e le migliorie apportate
            da snow leopard non interessano a chi ha un mac
            di 4 anni fa... altrimenti dovrebbe cambiare
            computer!Ho sostenuto che a chi serve l'integrazione con exchange, può essere utile SL.Ho sostenuto che alcune migliorieDove avrei scritto le razzate che sostieni tu?Link a comprova della tua sparata, grazie.
            Sei grande, prima sostieni che snow leopard non
            apporta migliorie al di là di una mera
            ottimizzazione per il codice x86, Infatti le altre migliorie degne di nota sono utili per chi ha cpu intel.Se non ti informi e non capisci di che cianci non è colpa degli altri.Informati meglio prima di postare.
            quindi per chi ha un mac basato su proXXXXXri
            power pc non cambia nulla,Se sono ottimizzazioni di codice per cpu intel, secondo te cosa cambia per possessori di cpu PPC?LE altre innovazioni, valgono la candela per cambiare PC? Fatti 2 calcoli e valuta.Macchettelodicoafare tanto tu non sai di che cianci. poi quando Io ti
            faccio osservare che effettivamente (e lo dico
            certo non da macfanatico) qualche miglioria il
            nuovo SO la porta anche in ambiti che possono
            interessare un possessore di una macchina con
            powerpc,SI ma esemplifica, perché non è certo CUPS.Link a comprova di quanto dici...e tue motivazioni serie non per sentito dire e per copy-paste malfatto.Grazie te ne salti fuori con : si può comprare
            un computer
            nuovo!Cavolo io ho dovuto farlo per vista/seven e quindi non è possibile pensare a comprare un nuovo computer se serve l'integrazione out.of-the box con exchange?Secondo te è una feature che serve in azienda o a casa su singolo PC?Secondo te le aziende come fanno a rinnovare i computer?
            Boh lo dice Apple stessa,Dove? quando afferma che nel
            nuovo snow leopard queste funzioni sono più
            sicure e performanti,Quindi non significa che non esistano in LEo.Quindi, oltre al marketing (che stranamente è falsato in tutti i casi a parte in questo ;-) un po di coerenza allora) cosa vi è di tanto indispensabile per un possessore di PPC per dover passare a SL?Forza su enumera, argomenta. se sono più sicure e
            performanti evidentemente in leopard lo erano di
            meno!Quindi devo passare a SL al posto di aggiornare cups su Leo?Ma tu sai di che cianci o lo fai per passare il tempo? O forse siamo arrivati al punto che metti
            in dubbio anche i comunicati Apple.... siamo al
            delirio del
            macfanatico!Oppure siamo al colmo che prima di SL sentivamo dire che i vari OS apportvano poche migliorie e ora stiamo a magnificarle perché ti fa comodo per motivare la tua posizione da talebano quale "apple taglia fuori pc di 4 anni fa".

            CUPS ora fa da SO?Dove lo avrei scritto di grazia?Tu hai postato un link dove magnificavi la nuova versione di CUPS come impossibile per un PPC.TI chiedo: sei capace di aggiornare CUPS in Leo senza comprarti un nuovo OS o no?TI chiedo: hai mai usato CUPS o no?


            di 4 anni fa, stiamo parlando del 2005!Ere informatiche fa, giusto?

            non mi pare proprio, visto che Vista e 7 girano
            su macchine del 2001Girano è parola grossa...arrancano e rendono la macchina inutilizzabile.PC con P4 da 3ghz e 1 giga di ram...vista arranca e non è del 2001.Riprovaci
            e l'adeguamento della rama te la regalano?mi regali anche la cpu core 2 duo e la mobo da cambiare?
            dal costo di pochi euro in alcuni casi
            consigliabile non è certo paragonabile al doversi
            ricomprare un nuovo
            pc!Certo un core 2 duo lo monti tranquillamente su mobo del 2001.Va finiscila pataccaro
            Per caso tu sostieni che i servizi di mail e di
            Word processing sono usati da una minoranza di
            utenti?Dove lo avrei scritto di grazia?TI ho chiesto di postarmi TUOI screenshots a comprova della assoluta necessità di SL per il word processing.Arrivano questi TUOI screenshots?
            Ma se 7 gira perfino su un netbook e su pc del
            2001 con prestazioni non lontane da XP, di cosa
            stai parlando?CHe stai raccontando balle dato che ho provato XP VIsta e Seven sullo stesso PC e non era del 2001 ma appena più recente e se 7 è meglio di Vista, di sicuro non raggiungono XP quanto a prestazioni.Finito con le balle? E' snow leopard che proprio non
            funziona su qualsiasi Apple dotato di proXXXXXre
            powerPC,Per forza è a codice x86.Sei un genio! sai non è che in questo caso te la cavi
            aggiornando ram o scheda
            video!Infatti, ma sto ancora aspettando la tua lista di motivazioni per le quali uno dovrebbe forzatamente passare a SL e abbandonare Leo.Arriva questa lista o svicoli come al solito?
            Io ho detto se, non ho detto so, ma se tu hai
            prove a sostegno delle tue certezze linka
            pure!Si certo, ma linkami pure dove avresti scritto "ho detto se, non ho detto so" ?
            Peccato che anche i pc di 4 anni fa avessero HD
            meno capienti e proXXXXXri meno veloci e che
            affinamenti in grado di snellire codice e
            dimensioni dei programmi sarebbero stati
            sicuramente molto ben visti dagli
            utilizzatori!Ovvio, è quello che hanno fatto da 10.0 a Leo.Poi avendo switchato a intel il codice PPC appesantisce e togliendolo indovina che succede?Sei impreparatissimo come tuo solito.
            Io capisco che Apple con snow leopard taglia di
            netto con il passato per la terza volta,Quindi dove sta il problema a tagliare ufficialmente macchine di 4 e passa anni fa?Lo fa regolarmente togliendo il supporto a varie macchine.Sei poco informato.Quindi perché non fai scandalo quando a ogni versione di win vengono tagliate macchine che non hanno specifiche sufficienti per farlo girare degnamente?Esiste o non esiste il flop di vista?Esiste o non esiste l'imbroglio del bollino "vista ready"?
            abbandonado i possessori dei vecchi pc, magari
            spingendoli all'acquisto di nuove macchine,
            d'altronde Apple non è un'ente di beneficenza...
            vende
            computer!Quindi?Ci sono produttori di PC che hanno venduto PC col bollino "vista ready" e all'arrivo di vista quei PC sono diventati pachidermi inutilizzabili e via di downgrade.O ci siamo sognati anche questo?
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook

            Ah ecco quindi tutte le nuove feature del nuovo
            snow leopard sono solo battage pubblicitario di
            Apple.... e lo dice un macfanatico Doc come
            Yellow!Strano a sentire te lo erano quelle di Tiger e via discorrendo e ora che vi sono migliorie meno abissali che in precedenza ora ce le vuoi spacciare per assolutamente indispensabili a tutti e che giustificano un passaggio forzato a SL?Suvvia cerca di essere serio quando non dormi.
            Ti sto semplicemente dicendo che Apple, non Io,
            sostiene che certe funzioni, come questa in
            oggetto saranno, migliorate nel nuovo
            SO!Ci mancherebbe che non lo fossero.Ma è vero o no che sei solo tu a sostenere che è indispensabile questo SL ai possessori di PPC ?
            Non esiste niente di indispensabile, figuriamoci
            un computer Apple che per definizione è un
            oggetto trendy per tipi alla
            moda!Per definizione tua o di tutti?Sai le tue sparate sono ormai famose alla pari di dovella.Vai a dire ad intel che le sue cpu sono solo un oggetto alla moda.Vai a dire ad ATI e nvidia che le loro schede video sono solo oggetti alla moda.Devono esserci anche tanti PC che sono oggetti alla moda, oppure sei solo uno sparafegnacce.
            Certo chi ha un Apple di 4 anni fa si dovrà
            rassegnare da oggi in poi ad essere tagliato
            fuori dalle
            migliorie!Quindi torniamo al punto che non sai aggiornare CUPS.Quindi torniamo al punto che tante migliorie sono SOLO SECONDO TE forzatamente indispensabili.Quindi torniamo al punto che avendo switchato da 5 anni ad intel, è intollerabile che apple ottimizzi il codice x86.Quindi torniamo al punto che è più credibile dire che "eisstono i puffi" che argomentare come fai tu.
            Perchè quelli di M$ sono poco seri e rischiano di
            fallire se continuano su quella
            china?Chiedilo a loro. Sono loro quelli che truffano coi bollini "Vista ready", che mettono sul mercato sistemi che peggiorano le prestazioni rispetto alla precedente versione tagliando fuori hw anche recente.
            Comunque non per ripetermi per l'ennesima volta 1
            Gb di ram lo paghi anche 20 euro, non mi sembra questa gran cifra!Quindi per quale motivo devo pagarmi centinaia di EUR per Vista che dovrebbe funzionare sul mio vecchio PC e poi mi devo comprare altra RAM....bastava dirlo prima su quali macchine è meglio non mettercelo e quali specifiche minime avere per un uso decente e non da bradipo.Ma come al solito, se lo fa MS tutto a posto, se lo fa apple...Appena leggi apple, mac, ipod, iphone e via dicendo ti prende l'istinoz di comparire a scrivere baggianate.Sei impreparato come al solito, rassegnati.

            Mi sembra di leggere gli stessi commenti di

            quando tolsero i lettori floppy...stai alla

            frutta e buon

            appetito.
            Eh in effetti i floppy hanno ancora la loro utilità in certi casi!Eh si quindi lasciamoli su tutti i PC...peccato che il mercato ti smentisca alla grande.Perché non torni ad abitare in caverna? È una casa anche quella.Cantastorie, non sei più credibile!
          • ruppolo scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Ma è meno sicuro e performante, ergo chi ha un
            Apple basato su powerpc è tagliato fuori da
            qualsiasi miglioria e supportoSolo miglioria, il supporto continua.
            a partire da snow
            leopard e si tratta di sistemi con anche solo 4
            anni di
            vita!"solo"? 4 anni sono vicino l'età di pensionamento per un computer ad uso casalingo, 5 anni. I conti tornano.
            Quindi chi ha un sistema su proXXXXXre powerpc
            verrà tagliato da un servizio molto interessante
            e che non credo abbia particolari problemi a
            girare anche su hardware
            datato!Se uno lo usa per lavoro il computer lo ha già cambiato, per qui il problema non si pone. Per l'uso casalingo il problema non si pone comunque, quelli sono servizi ad uso lavoro.

            # Self Contained Web Apps: il nuovo OS X darà

            agli utenti la possibilità di separare da Safari

            qualsiasi web app e usarla come software da

            desktop, un miglioramento rispetto allattuale

            Web Clip ed evidentemente ispirata a

            Fluid.



            -
            questa feature è così indispensabile da

            cambiare un G5 per un nuovo

            macpro?



            Immagino di no, certo se uno la potesse avere
            semplicemente aggiornando il proprio SO invece
            che dovendo comprare un nuovo pc, magari la
            aprezzerebbe!Infatti gli viene data facoltà di apprezzare aggiornamenti per alcuni anni. Cosa che non accade nel mondo Windows, tanto per fare un esempio.

            # Applicazioni più leggere: a quanto pare

            lobiettivo di Apple è di creare un sistema

            operativo compattissimo, in grado di animare

            anche piccoli computer dotati di memoria allo

            stato solido, e per questo tutto il sistema sta

            subendo una cura dimagrante davvero

            significativa.






            Peccato che da tutto questo vengano esclusi
            appunto le macchine powerpc che sarebbero le
            prime a giovarsi di tali
            affinamenti...Le applicazioni saranno più leggere proprio perché non avranno il doppio codice.

            # Correzione automatica dei testi: già in parte

            presente in Leopard, questa feature verrà

            ulteriormente raffinata in OS X

            10.6.



            Appunto quindi chi ha macchine powerpc dovrà
            usare una correzione testi non ulteriormente
            migliorata....Che è un lusso in confronto a quella inesistente di Windows.
            e l'uso di un word proXXXXXr
            notoriamente non è una applicazione divora
            risorse, gira benissimo su computer datati ed è
            fra gli applicativi più utilizzati a livello
            utente...Anche scrivere nel forum: tu quando scrivi qui hai il correttore ortografico?

            # Data Detector: in Leopard il sistema già
            estrae

            contatti ed eventi da Mail, nel nuovo sistema

            anche i font verranno cercati ed attivati

            automaticamente tramite Spotlight qualora

            richiesti da

            unapplicazione.



            -
            questa feature è così indispensabile da

            cambiare un G5 per un nuovo

            macpro?

            Altra miglioria di cui non si potrà avvalere chi
            ha macchine powerpc, a meno che non rottami tutto
            e passi ad hardware
            nuovo...E allora? Che problema c'è? A te sfugge il piccolo particolare che gli utenti Apple sono avezzi ai cambiamenti, al contrario degli utONti Windows, che non vogliono abbandonare il sistema operativo del 2001 (alla faccia delle migliorie...)
          • Corrado Aginolfi scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Mai visti tanti cialtroni insieme, tutti a darsi manforte l'uno con l'altro con argomenti faziosi al massimo, non ho mai scritto su questo forum e questa sarà la prima e ultima volta.Sembra che Apple sia il miglior produttore di computer sulla faccia della terra, quando sono invece difettosi come gli altri e costano tanti soldini in più. Qui si è raggiunto il massimo, contro ogni evidenza si sostiene che un powerbook del 2003 sia ancora un'ottimo computer, quando come giustamente ha fatto osservare uno dei pochi utenti equilibrati del forum, si tratta di una macchina oggi superata perfino da un netbook dal costo di non oltre 300 euro. :| :| :|
          • MeX scrive:
            Re: powerbook
            ciao Enjoy, non ti preoccupare... finché il livello di trollaggio é cosí basso non mi sXXXXX le mani ;)
          • Lord Kap scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            allora facciamo un pò di pulizia delle cialtronate
            dette:Ecco, facciamola. Io parlo solo per la prima.
            1. si tratta di un notebook presentato ad aprile
            2003, dal costo di 1800$, che all'epoca erano
            almeno 2500 euro, visto il cambio dell'epocadal sito: Martedì 7 Gennaio 20031800 USA - Dollaro = 1719.69 Euro This means:Lei compra 1800 USA - Dollaro e paga 1719.69 EuroLei vende 1800 USA - Dollaro e riceve 1719.20 Euro Dopo di che sono abbastanza d'accordo che un PC del 2003 che costa 1700 euro faccia girare Vista.-- Saluti, Kap
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Lord Kap
            - Scritto da: Enjoy with Us

            allora facciamo un pò di pulizia delle
            cialtronate

            dette:

            Ecco, facciamola. Io parlo solo per la prima.


            1. si tratta di un notebook presentato ad aprile

            2003, dal costo di 1800$, che all'epoca erano

            almeno 2500 euro, visto il cambio dell'epoca

            dal sito:


            Martedì 7 Gennaio 2003
            1800 USA - Dollaro = 1719.69 Euro

            This means:
            Lei compra 1800 USA - Dollaro e paga 1719.69 Euro
            Lei vende 1800 USA - Dollaro e riceve 1719.20
            Euro


            Dopo di che sono abbastanza d'accordo che un PC
            del 2003 che costa 1700 euro faccia girare
            Vista.

            --
            Saluti, KapPiccolo particolare hai dimenticato iva + spese doganali che sono un buon altro 30%
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Lord Kap

            - Scritto da: Enjoy with Us


            allora facciamo un pò di pulizia delle

            cialtronate


            dette:



            Ecco, facciamola. Io parlo solo per la prima.




            1. si tratta di un notebook presentato ad
            aprile


            2003, dal costo di 1800$, che all'epoca erano


            almeno 2500 euro, visto il cambio dell'epoca



            dal sito:





            Martedì 7 Gennaio 2003

            1800 USA - Dollaro = 1719.69 Euro



            This means:

            Lei compra 1800 USA - Dollaro e paga 1719.69
            Euro

            Lei vende 1800 USA - Dollaro e riceve 1719.20

            Euro





            Dopo di che sono abbastanza d'accordo che un PC

            del 2003 che costa 1700 euro faccia girare

            Vista.



            --

            Saluti, Kap


            Piccolo particolare hai dimenticato iva + spese
            doganali che sono un buon altro
            30%"Piccolo" particolare, non sai usare i cambi. E ora ti addentri pure a pontificare su IVA e tasse doganali?Dai su, un link a comprova di quel "un buon altro 30%"...sull'IVA non è complicato, ma sulle tasse doganali dovrai essere un po più preparato.Lascia perdere cantastorie
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Lord Kap


            - Scritto da: Enjoy with Us



            allora facciamo un pò di pulizia delle


            cialtronate



            dette:





            Ecco, facciamola. Io parlo solo per la prima.






            1. si tratta di un notebook presentato ad

            aprile



            2003, dal costo di 1800$, che all'epoca
            erano



            almeno 2500 euro, visto il cambio dell'epoca





            dal sito:








            Martedì 7 Gennaio 2003


            1800 USA - Dollaro = 1719.69 Euro





            This means:


            Lei compra 1800 USA - Dollaro e paga 1719.69

            Euro


            Lei vende 1800 USA - Dollaro e riceve 1719.20


            Euro








            Dopo di che sono abbastanza d'accordo che un
            PC


            del 2003 che costa 1700 euro faccia girare


            Vista.





            --


            Saluti, Kap





            Piccolo particolare hai dimenticato iva + spese

            doganali che sono un buon altro

            30%

            "Piccolo" particolare, non sai usare i cambi. E
            ora ti addentri pure a pontificare su IVA e tasse
            doganali?

            Dai su, un link a comprova di quel "un buon altro
            30%"...sull'IVA non è complicato, ma sulle tasse
            doganali dovrai essere un po più
            preparato.
            https://www.fedex.com/GTM?cntry_code=it?CMP=KNC-EMEA-KW_IT-1008&HBX_PK=dazio%20doganale&HBX_OU=50
            Lascia perdere cantastorieCome al solito prima spari balle, come quando sostieni che hai pagato il pc 1700 euro, il che è impossibile, visto che 1800 + 30% (almeno) fa 2340 euro, e sempre ponendo che Apple non ci abbia marciato su, visto che in quel periodo l'euro stava risalendo sul dollaro dopo aver toccato i minimi di 0,8 euro/dollaro e che tutte le aziende aspettarono un bel pezzo prima di ritoccare i listini per tenerne conto!
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us


            https://www.fedex.com/GTM?cntry_code=it?CMP=KNC-EM
            Non vedo cifre, riprovaci con più precisione.Come al solito glissi eh ;-)


            Lascia perdere cantastorie

            Come al solito prima spari balle,Come al solito le balle le hai sparate tu quando ti hanno fatto notare che non sai usare i cambi come quando
            sostieni che hai pagato il pc 1700 euro, il che è
            impossibile,Infatti, dato che non l'ho scritto io....hai sbagliato persona.Come al solito hai rimediato la tua cantonata mattutina visto che 1800 + 30% (almeno) fa
            2340 euro,Non devi dirlo a e.Già coi cambi ti sbagli, ma il link a comprova del 30 dov'è?Sai come vengono calcolate le tasse doganali, vero?;-) e sempre ponendo che Apple non ci
            abbia marciato su,Sempre che tu possa comprovare le accuse, giusto?Altrimenti stiamo a "i puffi esistono" visto che in quel periodo
            l'euro stava risalendo sul dollaro dopo aver
            toccato i minimi di 0,8 euro/dollaroTI hanno sbuggiadato sui cambi, lascia perdere. e che tutte
            le aziende aspettarono un bel pezzo prima di
            ritoccare i listini per tenerne
            conto!Link a comprova che "tutte le aziende aspettarono un bel po a ritoccare i listini..."sai com'è....se dici "tutte", poi devi essere in grado di comprovarlo.Riprovaci sparaballe!
          • Corrado Aginolfi scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: Enjoy with UsMai visti tanti cialtroni insieme, tutti a darsi manforte l'uno con l'altro con argomenti faziosi al massimo, non ho mai scritto su questo forum e questa sarà la prima e ultima volta.Sembra che Apple sia il miglior produttore di computer sulla faccia della terra, quando sono invece difettosi come gli altri e costano tanti soldini in più. Qui si è raggiunto il massimo, contro ogni evidenza si sostiene che un powerbook del 2003 sia ancora un'ottimo computer, quando come giustamente ha fatto osservare uno dei pochi utenti equilibrati del forum, si tratta di una macchina oggi superata perfino da un netbook dal costo di non oltre 300 euro. :| :| :|
          • Macscettico scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: Enjoy with Us









            https://www.fedex.com/GTM?cntry_code=it?CMP=KNC-EM



            Non vedo cifre, riprovaci con più precisione.

            Come al solito glissi eh ;-)


            Evidentemente sei solo bravo a chiaccherare ma non a seguire i link, guarda bene che si arriva a tutte le cifre richieste dalla dogana ordinate per tipo merceologico(rotfl)


            Lascia perdere cantastorie



            Come al solito prima spari balle,

            Come al solito le balle le hai sparate tu quando
            ti hanno fatto notare che non sai usare i
            cambi


            come quando

            sostieni che hai pagato il pc 1700 euro, il che
            è

            impossibile,

            Infatti, dato che non l'ho scritto io....hai
            sbagliato
            persona.
            Avrà anche sbagliato persona, ma tu hai sostenuto comunque quel prezzo che è in ogni caso falso(rotfl)
            Come al solito hai rimediato la tua cantonata
            mattutina

            visto che 1800 + 30% (almeno) fa

            2340 euro,

            Non devi dirlo a e.
            Già coi cambi ti sbagli, ma il link a comprova
            del 30
            dov'è?
            Sai come vengono calcolate le tasse doganali,
            vero?
            ;-)
            Infatti te lo ha già indicato con il link di prima, ma se non sai leggere!Poi non è un segreto 20% di iva + 10% in media di dogana arrivi ad almeno il, 30% indicato. :D

            e sempre ponendo che Apple non ci

            abbia marciato su,

            Sempre che tu possa comprovare le accuse, giusto?
            Altrimenti stiamo a "i puffi esistono"
            Tu invece di prove ne porti sempre vero?
            visto che in quel periodo

            l'euro stava risalendo sul dollaro dopo aver

            toccato i minimi di 0,8 euro/dollaro

            TI hanno sbuggiadato sui cambi, lascia perdere.

            e che tutte

            le aziende aspettarono un bel pezzo prima di

            ritoccare i listini per tenerne

            conto!

            Link a comprova che "tutte le aziende aspettarono
            un bel po a ritoccare i
            listini..."
            Come mai chiedi Link a tutti su qualsiasi cosa e tu ti lanci sempre in affermazioni non comprovate?
            sai com'è....se dici "tutte", poi devi essere in
            grado di
            comprovarlo.

            Riprovaci sparaballe!Cosa richiedi ora il Link ad un'altra ovvietà? Che le aziende speculino sul cambio quando gli fa comodo?Già che ci sei perchè non gli chiedi il Link che comprovi che Cristo è morto in croce e che tu non sei il figlio illegittimo di Steve? @^
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Macscettico
            Evidentemente sei solo bravo a chiaccherare ma
            non a seguire i link, guarda bene che si arriva a
            tutte le cifre richieste dalla dogana ordinate
            per tipo
            merceologico(rotfl)Un altro che le spara a caso.Riprovaci sostituto cantastorie.

            Avrà anche sbagliato persona, ma tu hai sostenuto
            comunque quel prezzo che è in ogni caso
            falso(rotfl)Falso, in quanto avendo lui sbagliato persona di riferimento non posso de facto essere stato io a sotenere ciò.Comprovami dove lo avrei fatto esplicitamente.Riprovaci sostituto cantastorie.
            Infatti te lo ha già indicato con il link di
            prima, ma se non sai
            leggere!Infatti non ha indicato nulla a comprova delle percentuali da lui citate.Riprivaci.
            Poi non è un segreto 20% di iva + 10% in media di
            dogana arrivi ad almeno il, 30% indicato.
            :DComprovamelo, dato che dipende proprio dal contenuto.

            Tu invece di prove ne porti sempre vero?Io non ho affermato nulla, quindi non ho nulla da comprovare. Ho semplicemente chiesto a lui di comprovare quanto affermato.Non era difficile da capire, ma evidentemente per te lo era.
            Come mai chiedi Link a tutti su qualsiasi cosa e
            tu ti lanci sempre in affermazioni non
            comprovate?Quali affermazioni non comprovate avrei fatto qui sopra?Link grazie.

            Cosa richiedi ora il Link ad un'altra ovvietà?
            Che le aziende speculino sul cambio quando gli fa
            comodo?Link a comprova di questa ovvietà?

            Già che ci sei perchè non gli chiedi il Link che
            comprovi che Cristo è morto in croce e che tu non
            sei il figlio illegittimo di Steve?
            @^Perché non è stato scritto ed è OT.Se tu sei abituato a spararle grosse e non essere in grado poi di comprovare cosa pontifichi su PI non è colpa altrui.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: MacscetticoVedo che allora questi post non sono frequentati solo da Mactalebani... qualcuno che usa ancora il suo cervello c'è... meno male
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            Peccato che ad usare il cervello non sei né tu né quello che si firma macscettico e poi scrive frescate come fai tu.2 talebani anti-apple che le sparano più grosse del loro pis... bah
          • Teo_ scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            2. ha 128 Mb di ram estendibili al massimo a 640
            MbIn realtà regge anche moduli da 1 GB (al tempo non esistevano credo) e può quindi arrivare a 1152 MB di RAM.
          • LaNberto scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Quindi si tratta di un PC obsoleto, pagato un
            pacco di soldi e che oggi viene superato in tutto
            da un banale netbook da 300
            euro.fino a che non provi a vedere un video o far girare photoshop, che sulle amcchine RISC G4 va come un missile. Cosa che non fa di certo su un netbook
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            Sei già triste di tuo senza che ti intrometti nei discorsi degli altri... torna a telefonare col tuo "atomo"
          • VOV scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Totale oggi ti prendi per 300 euro un netbook che
            è superiore sotto qualsiasi profilo rispetto al
            tuo reperto archeologico,WOW... sei un genio... hai scoperto che un prodotto informatico nuovo è più prestante di un prodotto di 6 anni fa. Vuoi anche il mongolino d'oro?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: VOV
            - Scritto da: Enjoy with Us


            Totale oggi ti prendi per 300 euro un netbook
            che

            è superiore sotto qualsiasi profilo rispetto al

            tuo reperto archeologico,

            WOW... sei un genio... hai scoperto che un
            prodotto informatico nuovo è più prestante di un
            prodotto di 6 anni fa. Vuoi anche il mongolino
            d'oro?Sono mica Io che mi vanto di quanto sia prestante un portatile di 6 anni fa pagato l'inezia di oltre 2000 euro, cercando di fare paragoni con l'hardware attuale!
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Sono mica Io che mi vanto di quanto sia prestante
            un portatile di 6 anni fa 10-Boom... ennesima dimostrazione (semmai ce ne fosse bisogno) che non hai capito niente...A parte il fatto che io non mi vanto di nulla, non è il portatile ad essere particolarmente prestante, ma il sistema operativo che nel corso degli anni, invece di appesantirsi come Windows, si è alleggerito e ottimizato, al punto che funziona più che bene pure su macchine di 6 anni fa
            pagato l'inezia di
            oltre 2000 euro,manco di leggere sei capace?
            cercando di fare paragoni con
            l'hardware attuale!GOTO 10
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            PS: non preoccuparti per le mie compravendite... il PB12" non è certo l'unica macchina che ho, ed è decisamente più avanti di qualsiasi netbook, visto che la uso anche per montare video in DV
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy yourself
            PS: non preoccuparti per le mie compravendite...
            il PB12" non è certo l'unica macchina che ho, ed
            è decisamente più avanti di qualsiasi netbook,
            visto che la uso anche per montare video in
            DVMa certo come no, quanti secondi di DV monti? Sai non mi risulta avessero HD molto spaziosi! A proposito il tuo da quanto è? 20 Gb?
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us

            PS: non preoccuparti per le mie compravendite...

            il PB12" non è certo l'unica macchina che ho, ed

            è decisamente più avanti di qualsiasi netbook,

            visto che la uso anche per montare video in

            DV

            Ma certo come no, quanti secondi di DV monti? Sai
            non mi risulta avessero HD molto spaziosi! A
            proposito il tuo da quanto è? 20 Gb?Continui a dimostrare di "ignorare" le cose... l'HD originale è da 60GB, ma si può benissimo cambiare, così come si può utilizzare un HD esterno... ovviamente collegato via firewire in catena come la videocamera, senza che questo comporti rallentamenti come avviene su USB.PS: scommetto quello che vuoi che fai talmente il gradasso ma nemmeno sai quanto spazio occupano 10 minuti di DV... dai... fatti un giro di "bing", così poi potrai rispondere
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            Dillo che fai apposta a non arrivarci, dai su!
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            Cavoli esiste la variabile tempo e il proXXXXX tecnologico ;-)Che senso ha comparare prodotti di ere tecnologiche differenti?Non è meglio che prendi il righello e te lo misuri nell'angolino?
          • Teo_ scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Totale oggi ti prendi per 300 euro un netbook che
            è superiore sotto qualsiasi profilo rispetto al
            tuo reperto archeologico, vuoi un consiglio
            spasionato? Perchè non lo rivendi?Forse perché scriveva prima che si trova ancora bene? Se lo volesse vendere adesso, comunque se aspetta loccasione gli salterebbe fuori un MacBook Pro base ricondizionato: il modello in questione è considerato vintage e vale ancora parecchio: http://www.powermax.com/parts/code/PM_CU_PB_12
          • nome e cognome scrive:
            Re: powerbook

            Libero di crederci o meno... dopotutto stai
            parlando di cose che non conosci, mentre io ti
            sto scrivendo da un PB12" a 867MHz sul quale
            Leopard gire più che degnamente, per molte cose
            meglio di
            TigerIo ti sto scrivendo da un toshiba a25 del 2003 su cui gira tranquillamente vista.
          • ciao scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome

            Libero di crederci o meno... dopotutto stai

            parlando di cose che non conosci, mentre io ti

            sto scrivendo da un PB12" a 867MHz sul quale

            Leopard gire più che degnamente, per molte cose

            meglio di

            Tiger

            Io ti sto scrivendo da un toshiba a25 del 2003 su
            cui gira tranquillamente
            vista.Hai usato la parola giusta , "tranquillamente" ! (rotfl)
          • Riccardo Merlo scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome


            Per quella cifra 6 anni fa ti compravi un

            toshiba


            satellite che oggi ti fa tranquillamente
            girare


            vista... senza nemmeno aggiungere ram.



            certo... come no...

            Come il tuo mb fa girare leopard, ecco come. Solo
            che per la stessa cifra ti davano hd più grosso,
            monitor a 17'' e proXXXXXre nettamente più
            potente. Ma ogni tanto mi scorso che sto parlando
            con
            macachi...Si come negli spot Microsoft dove ti fanno vedere solo quello che vogliono. Poi sono gli utenti Mac a farsi XXXXXXX. Guardati bene le specifiche, l'assemblaggio, quando adotta gli standard che altri ancora non hanno, il peso e le dimensioni paragonate a potenza e categoria..... e non guardare i pollici ma qualità del monitor e risoluzione va. Ho visto dei 16" pc con risoluzione di 1280x800 per favore. Se prendi un bel pc equivalente (e non solo su carta per XXXXXXX quelli come te) spendi tanto uguale ad un Mac. E tiperdi molto altro invece ma inutile parlare con un sordo.
          • Macscettico scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy yourself
            - Scritto da: nome e cognome


            Ce l'ho qui: un PB12" primissima serie con


            Leopard installato, pagato (dovrei avere
            ancora


            la fattura) 1800 Euro...


            Portami una macchina di 6 anni fa che faccia


            girare tranquillamente


            Vista



            Sul tuo PB12 uscito di fabbrica c'erano 128 mega

            di ram per far girare Leopard ce ne vogliono

            512.

            Ne ho 128+un modulo da 512...
            (incluso nel prezzo della fattura di cui sopra)


            Per quella cifra 6 anni fa ti compravi un
            toshiba

            satellite che oggi ti fa tranquillamente girare

            vista... senza nemmeno aggiungere ram.

            certo... come no...Vedo che i fanatici del mac abbondano in questo post, solo due o tre utenti hanno avuto il coraggio di sfidare simili talebani del computerMa in vacanza non ci andate mai? Non vi rendete conto che siete ridicoli a cercare di argomentare l'impossibile, cioè che un powerbook di 6 anni fa è superato anche dal notebook più economico di oggi?
          • bibop scrive:
            Re: powerbook
            ma non ti rendi conto che non hai capito una mazza di quello che veniva scritto????che quel trolletto di enjoy ha solo scritto baggianate e ovvieta' e che non e' il macbook di 6 anni fa ad essere migliore di un netbook atom odierno.. e' osx che riesce in versione attuale afunzionare egregiamente su un pc di 6 anni fa con la potenza di calcolo di un netbook ... netbook impossibiliotato a far girare vista.... fare 2 piu' 2 .. leggere quelleo che viene scritto CAPIRE quello che viene scritto e evitare di fare le solite figure barbine da santucolo mai e'? hai perso l'occasione di restare "in vacanza" e di evitare di coprirti di ridicolo-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 agosto 2009 15.09-----------------------------------------------------------
          • LaNberto scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Macscettico Non vi rendete
            conto che siete ridicoli a cercare di argomentare
            l'impossibile, cioè che un powerbook di 6 anni fa
            è superato anche dal notebook più economico di
            oggi?prova a montare un video col tuo netbook e se ne riparla.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Macscettico
            - Scritto da: Enjoy yourself

            - Scritto da: nome e cognome



            Ce l'ho qui: un PB12" primissima serie con



            Leopard installato, pagato (dovrei avere

            ancora



            la fattura) 1800 Euro...



            Portami una macchina di 6 anni fa che faccia



            girare tranquillamente



            Vista





            Sul tuo PB12 uscito di fabbrica c'erano 128
            mega


            di ram per far girare Leopard ce ne vogliono


            512.



            Ne ho 128+un modulo da 512...

            (incluso nel prezzo della fattura di cui sopra)




            Per quella cifra 6 anni fa ti compravi un

            toshiba


            satellite che oggi ti fa tranquillamente
            girare


            vista... senza nemmeno aggiungere ram.



            certo... come no...


            Vedo che i fanatici del mac abbondano in questo
            post, solo due o tre utenti hanno avuto il
            coraggio di sfidare simili talebani del
            computer

            Ma in vacanza non ci andate mai? Non vi rendete
            conto che siete ridicoli a cercare di argomentare
            l'impossibile, cioè che un powerbook di 6 anni fa
            è superato anche dal notebook più economico di
            oggi?Vedo che allora questi post non sono frequentati solo da Mactalebani... qualcuno che usa ancora il suo cervello c'è... meno male!
          • LaNberto scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome
            Per quella cifra 6 anni fa ti compravi un toshiba
            satellite che oggi ti fa tranquillamente girare
            vista... senza nemmeno aggiungere
            ram.un toshiba di 6 anni fa non ha più nemmeno i tasti
          • Soledad scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy yourself
            - Scritto da: nome e cognome


            Ma anche no... in ogni caso il mio PB-G4 di 6


            anni fa, che fa girare Leopard, lo pagai meno
            di


            2000 Euro.



            Ma anche si visto che il prezzo di listino
            andava

            da 1700 ai 2800 dollari che 6 anni fa il dollaro

            valeva circa 1 euro e che i modelli più

            "economici" non hanno i requisiti minimi per

            leopard (ram o frequenza cpu).

            Ce l'ho qui: un PB12" primissima serie con
            Leopard installato, pagato (dovrei avere ancora
            la fattura) 1800
            Euro...Vero: Mac OS X v10.5 Leopard requires: * A Mac computer with an Intel, PowerPC G5, or Power PC G4 (867 MHz or faster) proXXXXXr * 512 MB memory or more * A DVD drive for installation * 9 GB of available disk space or more * Some features require a compatible Internet service provider, fees may apply. * Some features require Apple's MobileMe service; fees apply.http://support.apple.com/kb/HT3759?viewlocale=en_US
            Portami una macchina di 6 anni fa che faccia
            girare tranquillamente
            Vistaun po' vero ed un po' Falso:Windows Vista Home Premium / Business / Ultimate recommended system requirements: * 1 GHz 32-bit (x86) or 64-bit (x64) proXXXXXr * 1 GB of system memory * 40 GB hard drive with at least 15 GB of available space * Support for DirectX 9 graphics with: o WDDM Driver o 128 MB of graphics memory (minimum) o Pixel Shader 2.0 in hardware o 32 bits per pixel * DVD-ROM drive * Audio Output * Internet access (fees may apply)http://www.microsoft.com/windows/windows-vista/get/system-requirements.aspxIn realtà l'unico ostacolo hardware per fare girare la versione "premium" di vista su un notebook del 2003 è il fatto che Vista premium abbia richiesta di risorse dalla scheda grafica fuori dal comune.Per quanto riguarda i proXXXXXri, nel 2003 si montavano i pentium 4 mobile dal 2.60 Mhz, quindi no problem.Gli hard disk erano attorno agli 80 Gb.La ram di base era 512 Mb, ma la RAm si può espandere a buon mercato.Il vero problema è che nel 2003 le schede video per notebook con 128 mb di ram dedicata non so nemmeno se fossero in commercio, nel 2003. Anche il powerbook da 12" montava schede video da 32 mb, quello da 17", sk.video da 64 mb. le schede da 128 sono state introdotte nel catalogo dei notebook apple solo nel 2005.http://www.apple-history.com/Però anche qui il discorso è ambiguo: in realtà le richieste non sono di "ram video dedicata", ma di ram video disponibile: le tecnologie turboram e similari, che sfruttano parte della ram del sistema per il video, in realtà già esistevano, quindi non è detto che il problema non sia bypassabile (sennò vista non girerebbe nemmeno cui notebook economici che hanno la scheda grafica integrata intel senza ram dedicata)Riferendosi invece a Vista basic, il discorso regge senza grosse discussioni, perchè questa configurazione richiede solo 32 mb di memoria ram disponibile e tutti gli altri parametri sono abbondamentemente oltre i requisiti richiesti.Sono dati che si trovano in 5 minuti in rete, ma mi rendo conto che sia più divertente litigare...
          • MeX scrive:
            Re: powerbook
            peró Leopard corrisponde a Vista Ultimate... non a Vista Basic senza aereo e altri servizi...
          • Soledad scrive:
            Re: powerbook
            Si, infatti, l'unica limitazione (possibile, ma non certa) è quella relativa all'interfaccia aero: con sk. video dedicata che abbia la possibilità di sfruttare la ram del sistema, dovrebbe girare anche quella.In ogni caso, limitando aero in alcuni effetti visivi (che peraltro una persona sana di mente disabiliterebbe a prescindere), e quindi abbassando le pretese del sistema, anche la ultimate gira.Poi, se giri bene o male, non posso dirlo.Però che la polemica sia al 99.9% pretestuosa mi pare chiaro.
          • MeX scrive:
            Re: powerbook

            Però che la polemica sia al 99.9% pretestuosa mi
            pare
            chiaro.guarda... vista la maica formattazione del forum non è che riesca a capire molto l'evoluzione della discussione :DCi tenevo solo a precisare quel dettaglio...
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome
            Ma anche si visto che il prezzo di listino andava
            da 1700 ai 2800 dollari che 6 anni fa il dollaro
            valeva circa 1 euro e che i modelli più
            "economici" non hanno i requisiti minimi per
            leopard (ram o frequenza
            cpu).Le beta di Leopard giravano egregiamente pure su G3 (poi hanno deciso di tagliarli fuori*) del 99 con 1ghz di cpu e 1 giga di ram.* ..dopo l'eliminazione del codice PPC G3 da Leopard (http://it.wikipedia.org/wiki/Mac_OS_X)Fai tu quanto ne sai tu sui requisiti minimi di OSX...
          • nome e cognome scrive:
            Re: powerbook

            Fai tu quanto ne sai tu sui requisiti minimi di
            OSX...La prima beta di Vista girava tranquillamente su un pentium 2...
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome

            Fai tu quanto ne sai tu sui requisiti minimi di

            OSX...

            La prima beta di Vista girava tranquillamente su
            un pentium
            2...La Rtail di Leo avrebbe girato tranquillamente sui G3 (macchine di fine anni 90), solo per scelta commerciale, tagliati.La retail di Vista arranca sui P4 invece, figurati sui P2.Dai su, puoi fare di meglio per trollare.
          • ciao scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome

            Fai tu quanto ne sai tu sui requisiti minimi di

            OSX...

            La prima beta di Vista girava tranquillamente su
            un pentium
            2... :| te lo ha detto tuo cuggggino ?
          • nome e cognome scrive:
            Re: powerbook

            :| te lo ha detto tuo cuggggino ?No me l'ha detto quello che ha detto che la beta di leopard girava tranquillamente su g3 e poi per scelte commerciali non lo ha più fatto...
          • AtariLover scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome

            :| te lo ha detto tuo cuggggino ?

            No me l'ha detto quello che ha detto che la beta
            di leopard girava tranquillamente su g3 e poi per
            scelte commerciali non lo ha più
            fatto...http://www.flickr.com/photos/7225649@N04/2380445676/sizes/o/in/set-72157604341104190/Però gira sul Cube, vecchio di almeno 8 anni, a quanto pare.
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome

            :| te lo ha detto tuo cuggggino ?

            No me l'ha detto quello che ha detto che la beta
            di leopard girava tranquillamente su g3 e poi per
            scelte commerciali non lo ha più
            fatto...Tranquillo non è colpa mia se non hai provato...bastava modificare leggermente un file dell'immagine prima di masterizzarla.Installata e provata su G3 B&W.E non sono il solo ad averlo fatto tempo addietro,http://www.insanelymac.com/forum/index.php?showtopic=25942tu invece bla bla bla e basta come al solito eh ;-)Poi, come tu ben dovresti sapere, apple ha deciso di elimiare i G3 quali computer supportati.Ma che te lo dico a fare ;-)
          • Teo_ scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: nome e cognome


            :| te lo ha detto tuo cuggggino ?



            No me l'ha detto quello che ha detto che la beta

            di leopard girava tranquillamente su g3 e poi
            per

            scelte commerciali non lo ha più

            fatto...

            Tranquillo non è colpa mia se non hai
            provato...bastava modificare leggermente un file
            dell'immagine prima di
            masterizzarla.
            Installata e provata su G3 B&W.

            E non sono il solo ad averlo fatto tempo addietro,Io lavevo messo su un iMac G3 (PowerMac2,1) del 99. Adesso sta girando con Tiger: arrancava un po.
          • Riccardo Merlo scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome

            :| te lo ha detto tuo cuggggino ?

            No me l'ha detto quello che ha detto che la beta
            di leopard girava tranquillamente su g3 e poi per
            scelte commerciali non lo ha più
            fatto...Te lo confermo pure io, girava quasi come un G4. Alla fine G3 e G4 sono molto simili, se il codice non è ottimizzato per G4 (Altivec ecc) il G3 in alcuni casi risulta pure più veloce. La scelta è stata commerciale e per le ottimizzazioni come Altivec. hanno fatto pure bene, su un G3 non avrebbe certo dato la stessa reattività che su un G4 a 900Mhz minimo... l'esperienza utente è importante per Apple. tanto si parlava di macchine molto vecchie comunque, va bene la longevità ma.... c'è sempre Tiger per un bel G3 :-)
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome

            Fai tu quanto ne sai tu sui requisiti minimi di

            OSX...

            La prima beta di Vista girava tranquillamente su
            un pentium 2...io l'ho vista girare pure su un 486
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            Io invece l'ho vista girare qui sotto l'ufficio con un gelato in mano ;-)
          • nome e cognome scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Yellow
            Io invece l'ho vista girare qui sotto l'ufficio
            con un gelato in mano
            ;-)Pensa con leopard, dopo 2 secondi il gelato è sciolto e la batteria in fiamme...
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome
            Pensa con leopard, dopo 2 secondi il gelato è
            sciolto e la batteria in
            fiamme...DAto che tutti sanno che le spari grosse, puoi continuare a raccontarcela finche campi, l'importante è che ci creda almeno tu.
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: Yellow

            Io invece l'ho vista girare qui sotto l'ufficio

            con un gelato in mano

            ;-)

            Pensa con leopard, dopo 2 secondi il gelato è
            sciolto e la batteria in fiamme...peccato che le batterie le faccia Sony, e non solo per Apple...pure questo "ignori"?
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            Io al supermercato ;-)
          • LaNberto scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome

            Hai problemi a quotare con il tuo cellulare

            atom-izzato?

            PS: su un PB-G4 ci installi Leopard

            tranquillamente... vogio vederti con Vista su
            una

            macchina di 4-5 ani

            fa...

            Una macchina che 4-5 anni fa costava 2600 euro fa
            girare vista senza
            problemi.Sì, ma gira da schifo :)
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: powerbook
          - Scritto da: Enjoy yourself
          - Scritto da: Enjoy with Us


          Caspita hai un residuato con una potenza di

          calcolo che se la gioca con l'Atom, ma
          nettamente

          più pesante e pagato tanto di più e ne celebri

          pure le lodi?

          Hai problemi a quotare con il tuo cellulare
          atom-izzato?
          PS: su un PB-G4 ci installi Leopard
          tranquillamente... vogio vederti con Vista su una
          macchina di 4-5 ani
          fa...Ah beh visto che Sette gira anche su un netbook da 300 euro direi che hai poco da vantarti!
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Enjoy yourself

            - Scritto da: Enjoy with Us




            Caspita hai un residuato con una potenza di


            calcolo che se la gioca con l'Atom, ma

            nettamente


            più pesante e pagato tanto di più e ne celebri


            pure le lodi?



            Hai problemi a quotare con il tuo cellulare

            atom-izzato?

            PS: su un PB-G4 ci installi Leopard

            tranquillamente... vogio vederti con Vista su
            una

            macchina di 4-5 ani

            fa...


            Ah beh visto che Sette gira anche su un netbook
            da 300 euro direi che hai poco da
            vantarti!Visto che Vista su PC di qualche annetto fa (P4 a 3ghz, 1 giga di ram) arranca e Sette va un pochino meglio ma non si salva....hai poco da vantarti tu.Telefonami dal netbook che ti spiego ;-)
          • ciao scrive:
            Re: powerbook
            300 euro ? Vedo che il prezzo lievita sempre piu' , scommetto che su quello da 150 euro windows 7 non gira , o meglio gira ma fa girare le balle.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: ciao
            300 euro ? Vedo che il prezzo lievita sempre piu'
            , scommetto che su quello da 150 euro windows 7
            non gira , o meglio gira ma fa girare le
            balle.Ah no! Ci gira uguale, ma non volevo continuare a rigirare il dito nella piaga dei costi ridotti di taluni netbook nuovi!
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Ah beh visto che Sette gira anche su un netbook
            da 300 euro direi che hai poco da vantarti!certo... chissà come mai per il tuo telefono atom-ico hanno prolungato le licenze di XP, e chissà come mai si tende ad utilizzare versione ottimizate e alleggerite di linux...sei talmente fuori dal mondo che nessuno prende sul serio le tue pataccate
          • nome e cognome scrive:
            Re: powerbook

            chissà come mai si tende ad utilizzare versione
            ottimizate e alleggerite di
            linux...Lol... nel tuo mondo ideale dove leopard gira alla grande su un mb di 6 anni fa. Nel mondo reale linux non lo usa nessuno e leopard fa XXXXXX su tutto quello che non è hardware recentissimo.
            sei talmente fuori dal mondo che nessuno prende
            sul serio le tue
            pataccateOcchio a non scontrarvi li fuori...
          • Yellow scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome

            chissà come mai si tende ad utilizzare versione

            ottimizate e alleggerite di

            linux...

            Lol... nel tuo mondo ideale dove leopard gira
            alla grande su un mb di 6 anni fa. Nel mondo
            reale linux non lo usa nessuno e leopard fa
            XXXXXX su tutto quello che non è hardware
            recentissimo.
            Abbiamo capito che tu vivi in un mondo che non esiste ;-)

            sei talmente fuori dal mondo che nessuno prende

            sul serio le tue

            pataccate

            Occhio a non scontrarvi li fuori...Beh nella tua cella di isolamento sei al sicuro. Ti mettono anche la camicia bianca con chiusura sul retro? ;-)
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome

            chissà come mai si tende ad utilizzare versione

            ottimizate e alleggerite di

            linux...

            Lol...il riso abbonda...
          • LaNberto scrive:
            Re: powerbook
            - Scritto da: nome e cognome e leopard fa
            XXXXXX su tutto quello che non è hardware
            recentissimo.mi sa che te non l'hai proprio mai visto...
          • Riccardo Merlo scrive:
            Re: powerbook

            Occhio a non scontrarvi li fuori...le perle si un saggio
      • ruppolo scrive:
        Re: powerbook
        - Scritto da: Enjoy with Us
        Caspita hai un residuato con una potenza di
        calcolo che se la gioca con l'Atom,Si, ma 5 anni fa, non oggi (rotfl)
        ma nettamente
        più pesante e pagato tanto di più e ne celebri
        pure le
        lodi?Si dice "tessi", non "celebri".Ovvio che ne tesse le lodi.
  • -Yuri scrive:
    Snow Leopard
    La prima spesa che farò a settembre...
    • lellykelly scrive:
      Re: Snow Leopard
      prendi un disco di backup in più va...
      • jerry scrive:
        Re: Snow Leopard
        Gia' comprato e pronto per la migrazione.
      • MeX scrive:
        Re: Snow Leopard
        con timemachine è già tutto pronto :)Anche se con assistente migrazione non ce ne sarebbe nemmeno bisogno del backup... ma visto che in Leopard c'è un software di backup incrementale incluso nel prezzo... non si hanno più scuse per avere un bel backup dei propri dati ;)
    • nome e cognome scrive:
      Re: Snow Leopard
      - Scritto da: -Yuri
      La prima spesa che farò a settembre...Prima comprerei una bottiglietta di acqua santa.
      • ruppolo scrive:
        Re: Snow Leopard
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: -Yuri

        La prima spesa che farò a settembre...

        Prima comprerei una bottiglietta di acqua santa.In uno dei MS Store: lì sono specializzati.
        • nico scrive:
          Re: Snow Leopard
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: nome e cognome

          - Scritto da: -Yuri


          La prima spesa che farò a settembre...



          Prima comprerei una bottiglietta di acqua santa.

          In uno dei MS Store: lì sono specializzati.Si, assieme ai virus, ai trojan, gli spyware e i bugs. E le magliette con le schermate blu.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Snow Leopard
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: nome e cognome

          - Scritto da: -Yuri


          La prima spesa che farò a settembre...



          Prima comprerei una bottiglietta di acqua santa.

          In uno dei MS Store: lì sono specializzati.A salvare apple, si lo fanno da anni... purtroppo.
          • TonyG scrive:
            Re: Snow Leopard
            A salvare Apple? Ha ha ha... grazie per le risate che mi hai fatto fare! :D- Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: nome e cognome


            - Scritto da: -Yuri



            La prima spesa che farò a settembre...





            Prima comprerei una bottiglietta di acqua
            santa.



            In uno dei MS Store: lì sono specializzati.

            A salvare apple, si lo fanno da anni... purtroppo.
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: Snow Leopard
            - Scritto da: nome e cognome

            In uno dei MS Store: lì sono specializzati.

            A salvare apple, si lo fanno da anni... purtroppo.E' una battuta triste, o cosa?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Snow Leopard

            E' una battuta triste, o cosa?E' una triste realtà ... se oggi milioni di persone vengono spennate da Jobs e compagni lo dobbiamo alla generosità di microsoft.Grazie ai 150 milioni di dollari di azioni apple comprate da MS nel periodo più nero della storia di apple Jobbe può continuare tranquillamente a vendere le sue auto usate a tutti i gonzi che affollano i keynote.Ricordate e rivolgete una preghierina a Gates ogni notte prima che il vostro mac vada in kernel panic.http://www.9to5mac.com/apple_history
          • Yellow scrive:
            Re: Snow Leopard
            - Scritto da: nome e cognome

            E' una battuta triste, o cosa?

            E' una triste realtà ... se oggi milioni di
            persone vengono spennate da Jobs e compagni lo
            dobbiamo alla generosità di
            microsoft.
            Solito slogan becero.TU invece chi ingrassi quando compri il sapone, il pane, la birra, le scarpe e via discorrendo?
            Grazie ai 150 milioni di dollari di azioni apple
            comprate da MS nel periodo più nero della storia
            di apple Jobbe può continuare tranquillamente a
            vendere le sue auto usate a tutti i gonzi che
            affollano i
            keynote.
            E questa si che è una perla di stupidata ;-)
            Ricordate e rivolgete una preghierina a Gates
            ogni notte prima che il vostro mac vada in kernel
            panic.
            Ricordati ti rivolgere un ringraziamento ai tuoi genitori per non aver usato protezioni.Noi faremo il contrario.
            http://www.9to5mac.com/apple_historyLeggi anche i commenti che almeno capisci quanto sia XXXXXXccia quella notizia.Sei un troll di scarso valore. Impegnati che puoi fare di meglio ;-)
          • nome e cognome scrive:
            Re: Snow Leopard

            Sei un troll di scarso valore. Impegnati che puoi
            fare di meglio
            ;-)Ma che siete la triade macaca? Hanno aperto le gabbie?
          • Yellow scrive:
            Re: Snow Leopard
            No oggi è la giornata delle porte aperte del Cottolengo ed infatti eccoti qui bello pimpante;-)
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: Snow Leopard
            - Scritto da: nome e cognome

            E' una battuta triste, o cosa?

            E' una triste realtà ...L'unica cosa triste qua dentro è qualcuno che si firma "nome e cognome"
            se oggi milioni di
            persone vengono spennate da Jobs e compagni lo
            dobbiamo alla generosità di microsoft.vuoi ancghe una standing ovation?
            Grazie ai 150 milioni di dollari di azioni apple
            comprate da MS nel periodo più nero della storia
            di apple Jobbe può continuare tranquillamente a
            vendere le sue auto usate a tutti i gonzi che
            affollano i keynote.Eccerto... stai a vedere che MS adesso fa beneficienza...Se MS ha fatto quell'accordo è palese (a tutti tranne che a te) che l'ha fatto perché aveva il suo tornaconto.Per inciso, a fronte di questo "sostegno", Apple ha interrotto le cause in corso contro MS sulla scopiazzatura dell'interfaccia, e l'antitrust si è dato una calmata; inoltre quel 7% di azioni (senza diritto di voto) che MS ha comprato a prezzo stracciato l'ha poi rivenduto quando le azioni erano molto più alte di valore.
          • Yellow scrive:
            Re: Snow Leopard
            - Scritto da: Enjoy yourself inoltre quel 7% di azioni
            (senza diritto di voto) che MS ha comprato a
            prezzo stracciato l'ha poi rivenduto quando le
            azioni erano molto più alte di
            valore.Windows è quello che è, ma a far affari in borsa non son scemi :-)
          • nome e cognome scrive:
            Re: Snow Leopard


            E' una triste realtà ...

            L'unica cosa triste qua dentro è qualcuno che si
            firma "nome e
            cognome"Mi firmerò apple, così sarete tutti daccordo con me.

            se oggi milioni di

            persone vengono spennate da Jobs e compagni lo

            dobbiamo alla generosità di microsoft.

            vuoi ancghe una standing ovation?Devo prima firmarmi apple.
            Eccerto... stai a vedere che MS adesso fa
            beneficienza...
            Se MS ha fatto quell'accordo è palese (a tutti
            tranne che a te) che l'ha fatto perché aveva il
            suo
            tornaconto.Può averlo fatto perchè Bill è l'amante segreto di Jobs, o perchè Bill vuole bene a tutti, o perchè quel giorno aveva bevuto troppo. Fatto sta che ha pompato 150 milioni di dollari in un'azienda che stava fallendo, permettendole di risollevarsi (ovviamente assieme alle truffe di Jobs con next, e a giganteschi licenziamenti).
            Per inciso, a fronte di questo "sostegno", Apple
            ha interrotto le cause in corso contro MS sulla
            scopiazzatura dell'interfaccia, e l'antitrust si
            è dato una calmata; inoltre quel 7% di azioniCausa che stava perdendo (e visto che Apple stava fallendo a MS bastava aspettare) e l'antitrust non ha mai smesso di occuparsi di Microsoft.
            prezzo stracciato l'ha poi rivenduto quando le
            azioni erano molto più alte di
            valore.Ennesima dimostrazione della bravura del management Microsoft, ma i 150 milioni glieli hanno dati quando stavano per fallire.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Snow Leopard

            Per inciso, a fronte di questo "sostegno", Apple
            ha interrotto le cause in corso contro MS sulla
            scopiazzatura dell'interfaccia, e l'antitrust si
            è dato una calmata; inoltre quel 7% di azioni
            (senza diritto di voto) che MS ha comprato a
            prezzo stracciato l'ha poi rivenduto quando le
            azioni erano molto più alte di
            valore.Che peccato quelli di pi mi hanno cancellato un bel commento, comunque apple la causa l'aveva praticamente gia persa e a ms sarebbe bastato aspettare che fallisse. Se poi ci ha guadagnato tanto meglio per loro, ennesima dimostrazione della bravura del management microsoft, ma i fatti non cambiano: apple stava fallendo e microsoft ci ha pompato dentro 150 milioni, jobbe ha poi fatto qualche magheggio con next, licenziato qualche migliaio di dipendenti e via ...
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard
            7% delle azioni... senza diritto di voto... quicktime e altra roba non macintosh, la tua ignoranza tocca bassezze abissali specialmente per il fatto che stai lodando la bravura di microsoft nel corrompere e ricattareps. se apple fosse fallita ms sarebbe stata smantellata senza se e senza ma... ps2. e' si... i rimaneggiamenti su next... ti brucia e', che ms siano 12 anni che segue a ruota come un cagnolino zoppo... tu hai l'invidia del pomo e non te ne accorgi -----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 agosto 2009 12.11-----------------------------------------------------------
          • Yellow scrive:
            Re: Snow Leopard
            Cosa dicevi sopra...ah già:"...avessi tirato fuori un link, un fatto, qualcosa di provato..."
          • nome e cognome scrive:
            Re: Snow Leopard
            - Scritto da: Yellow
            Cosa dicevi sopra...ah già:
            "...avessi tirato fuori un link, un fatto,
            qualcosa di
            provato..."Cioe' vuoi la prova che microsoft ha comprato 150 milioni di azioni apple e che la causa apple vs microsoft è rigettata? Vuoi anche la prova che siamo in Agosto?
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard
            e chi parla della causa sulle interfacce grafiche... quella fu affossata da un approccio legale sbagliato... ce ne sono tante altre una su tutte il furto di codice di macintosh e quicktime...ps. anche oj simpson e' a piede libero.. non per questo e' innocente
          • nome e cognome scrive:
            Re: Snow Leopard
            - Scritto da: bibop
            e chi parla della causa sulle interfacce
            grafiche... quella fu affossata da un approccio
            legale sbagliato... ce ne sono tante altre una suAh sisi.. giusto potevano chiedere a te come fare.
            tutte il furto di codice di macintosh e
            quicktime...Looool... cause nella tua fantasia o in quella di Jobs?
            ps. anche oj simpson e' a piede libero.. non per
            questo e'
            innocenteE tu che ne sai?
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: bibop

            e chi parla della causa sulle interfacce

            grafiche... quella fu affossata da un approccio

            legale sbagliato... ce ne sono tante altre una
            su

            Ah sisi.. giusto potevano chiedere a te come fare.sempre di piu' dimostri di essere completamente ignorante in materia

            tutte il furto di codice di macintosh e

            quicktime...

            Looool... cause nella tua fantasia o in quella di
            Jobs?il primo video for windows era una copia imbarazzante di parte del codice di quicktime... entro le prime versioni di window c'era codice di apple copiato da macintosh... apple era parte in causa e testimone e parte lesa di infinite cause con microsoft come imputato... tolta dalla sbarra meno problemi per ms.. ma e' difficile da capire vero?? nn pretendo tanto da un troll come te...

            ps. anche oj simpson e' a piede libero.. non per

            questo e'

            innocente

            E tu che ne sai?lo sa il mondo e il sistema legale americano... oj simpson e' a piede libero perche' l'accusa del proXXXXX e' stata sovverchiata dalla potenza di fuoco comprata con fior di dollaroni...solo tu riesci a difendere oj simpson per difendere microsoft.... sei imbarazzante -----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 agosto 2009 14.45-----------------------------------------------------------
          • ciao scrive:
            Re: Snow Leopard
            Ok , hai 15 anni , salutami quelli del bar
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: Snow Leopard
            - Scritto da: nome e cognome
            Che peccato quelli di pi mi hanno cancellato un
            bel commento, m'immagino... ammesso che sia vero, se il livello era quello degli altri tuoi commenti non posso che ringraziare la censura di PI
            comunque apple la causa l'aveva
            praticamente gia persa e a ms sarebbe bastato
            aspettare che fallisse.certo... infatti è risaputo che MS fa beneficienza ai suoi concorrenti
          • ruppolo scrive:
            Re: Snow Leopard
            Ms comprò quelle azioni per salvare si Apple, ma soprattutto se stessa: Apple era rimasto l'ultimo concorrente da schiacciare, ma una volta schiacciato Ms sarebbe stata smembrata dall'antitrust americano. L'unica cosa che Ms non ha previsto è che Apple, con quei pochi soldi che dovevano servire solo alla sopravvivenza in stato comatoso, riuscì invece a ripartire alla grande. Vantarsi come fai tu di questo fatto è quantomeno grottesco.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Snow Leopard
            - Scritto da: ruppolo
            Ms comprò quelle azioni per salvare si Apple, ma
            soprattutto se stessa: Apple era rimasto l'ultimo
            concorrente da schiacciare, ma una volta
            schiacciato Ms sarebbe stata smembrata
            dall'antitrust americano. L'unica cosa che Ms nonMa lol... tutti nostradamus i macachi qui?
            ha previsto è che Apple, con quei pochi soldi che
            dovevano servire solo alla sopravvivenza in stato
            comatoso, riuscì invece a ripartire alla grande.

            Vantarsi come fai tu di questo fatto è quantomeno
            grottesco.Infatti nessuno si vanta, MS avrebbe dovuto schiacchiare definitivamente apple invece di salvarla. Purtroppo il buon cuore di Bill gli si è come al solito ritorto contro ... e migliaia di macachi avrebbero potuto finalmente spendere il giusto invece di continuare a pagare il doppio ma si sa che le buone azioni non pagano.
          • ciao scrive:
            Re: Snow Leopard
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: ruppolo

            Ms comprò quelle azioni per salvare si Apple, ma

            soprattutto se stessa: Apple era rimasto
            l'ultimo

            concorrente da schiacciare, ma una volta

            schiacciato Ms sarebbe stata smembrata

            dall'antitrust americano. L'unica cosa che Ms
            non

            Ma lol... tutti nostradamus i macachi qui?


            ha previsto è che Apple, con quei pochi soldi
            che

            dovevano servire solo alla sopravvivenza in
            stato

            comatoso, riuscì invece a ripartire alla grande.



            Vantarsi come fai tu di questo fatto è
            quantomeno

            grottesco.

            Infatti nessuno si vanta, MS avrebbe dovuto
            schiacchiare definitivamente apple invece di
            salvarla. Purtroppo il buon cuore di Bill gli si
            è come al solito ritorto contro ... e migliaia di
            macachi avrebbero potuto finalmente spendere il
            giusto invece di continuare a pagare il doppio ma
            si sa che le buone azioni non
            pagano.La perla del giorno !Ormai ti aspettiamo con ansia per rallegrarci la giornata, davvero !
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard
            ne nostradamus nn macachi.. solo persone che hanno un cervello e conoscono la storia dell'informaticail cervello lo hai anche tu... ne hai bisogno tra le altre cose per respirare... la storia dell'informatica la conosci come una formica conosce la termodinamica...
          • ruppolo scrive:
            Re: Snow Leopard
            - Scritto da: nome e cognome
            Infatti nessuno si vanta, MS avrebbe dovuto
            schiacchiare definitivamente apple invece di
            salvarla.In effetti forse sarebbe stato meglio, l'antitrust l'avrebbe poi tagliata in fettine sottili e ce la saremmo levati dalle palle.
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard
            ms l'unica cosa che sa veramente far bene oltre al bribe & blackmail e' pagare per gli accordi extragiudiziali... ms nn aiuta nessuno... si para il posteriore
        • Riccardo Merlo scrive:
          Re: Snow Leopard
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: nome e cognome

          - Scritto da: -Yuri


          La prima spesa che farò a settembre...



          Prima comprerei una bottiglietta di acqua santa.

          In uno dei MS Store: lì sono specializzati.:-D geniale risposta ad un trollone :-) ma fare qualcosa di utile invece di lanaaire frecciatine senza argomentare? Non ho mai avuto un problema ad aggiornare o installare OS X, cosa che invece non posso dire di Winsozz, e sono stato tecnico PC per anni.Non capisco questo odio per Apple che sta facendo un lavoro fantastico soprattutto negli ultimi anni... ci sono anche utenti PC che parlano argomentando e preferiscono la loro scelta, ma mi spiace dirlo molti altri invece sono troll, che quando dicono ho usato un Mac l'hanno provato 2 minuti e non trovavano il tasto "start".
  • MarcOsX scrive:
    Exchange integrato...
    Non che me ne freghi granché... ma il fatto che se compri un mac lo puoi integrare senza costi di licenza aggiuntivi con un server exchange 2007 mentre con un pc no... mi fa molto sorridere :DSpero che Windows 7 funzioni molto bene, non vedo perché dovrei sperare il contrario. Anche il software di Zune è molto carino, stanno facendo un ottimo lavoro.Ma non vedo veramente l'ora di usare Snow Leopard. Peccato che per vedere i veri avanzamenti ci vorranno ancora mesi... ma ne sarà valsa la pena.
    • alexjenn scrive:
      Re: Exchange integrato...
      Si trova la beta post WWDC... provala ;)
      • MarcOsX scrive:
        Re: Exchange integrato...
        No no. Attendo impaziente. Dopotutto l'esperienza Apple di ogni prodotto da il suo meglio quando incominci ad aprire la scatola ;)
    • Enjoy yourself scrive:
      Re: Exchange integrato...
      - Scritto da: MarcOsX
      Spero che Windows 7 funzioni molto bene, non vedo
      perché dovrei sperare il contrario.perché se funzionasse male potrebbe iniziare il crollo di un monopolio?(che fa sempre male, fosse anche di Apple o di Linux)
      Anche il
      software di Zune è molto carino, stanno facendo
      un ottimo lavoro.convinto tu... a me pare un accrochio messo insieme alla buona di diverse cose... ed è pure lento
      • MarcOsX scrive:
        Re: Exchange integrato...

        perché se funzionasse male potrebbe iniziare il
        crollo di un
        monopolio?
        (che fa sempre male, fosse anche di Apple o di
        Linux)Non penso crollerà mai il monopolio, almeno nei prossimi 20 anni.Dico questo perché anche se mi considero un vero fanboy dei prodotti Apple, non vedo perché sperare nei passi falsi di Redmond.Che facciano un ottimo lavoro.


        Anche il

        software di Zune è molto carino, stanno facendo

        un ottimo lavoro.

        convinto tu... a me pare un accrochio messo
        insieme alla buona di diverse cose... ed è pure
        lentoL'ho solo visto nei video online e lungi da me difenderlo a spada tratta.Sembra ben fatto, ma finché non lo provo non posso dare una vera valutazione, solo impressioni. Di certo non è un iPod killer, ma almeno non è un'offesa al buon gusto come il modello precedente :)
        • Enjoy yourself scrive:
          Re: Exchange integrato...
          - Scritto da: MarcOsX
          Non penso crollerà mai il monopolio, almeno nei
          prossimi 20 anni.Ovvio che non può essere immediato (20 anni mi paiono cmq troppi... se va bene ne possono bastare 10), ma da qualche parte si dovrà pur iniziare...
          Dico questo perché anche se mi considero un vero
          fanboy dei prodotti Apple, non vedo perché
          sperare nei passi falsi di Redmond.Perché se vogliamo una suddivisione più equa del mercato, con più concorrenza e più scelta per l'utente, "occorrono" passi fassi di chi adesso detiene il monopolio (e non sono un faboy di niente: uso correntemente tanto Mac, quando Windows, quanto, talvolta, Linux)

          convinto tu... a me pare un accrochio messo

          insieme alla buona di diverse cose... ed è pure

          lento

          L'ho solo visto nei video online e lungi da me
          difenderlo a spada tratta.E' proprio in quei filmati che si vede il pesismo lavoro fatot da MS
          Sembra ben fatto, Onestamente, hai un'opinione molto strana del "ben fatto"
          Di certo non è un iPod killer, ma
          almeno non è un'offesa al buon gusto come il
          modello precedente
          :)Il concetto chiave è che non è usabile, così come non era usabile il precedente
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: Exchange integrato...
      - Scritto da: MarcOsX
      Non che me ne freghi granché... ma il fatto che
      se compri un mac lo puoi integrare senza costi di
      licenza aggiuntivi con un server exchange 2007
      mentre con un pc no... mi fa molto sorridere
      :DInfatti la CAL di Exchange la devi pagare!
      • mura scrive:
        Re: Exchange integrato...
        - Scritto da: Zucca Vuota
        Infatti la CAL di Exchange la devi pagare!Se per quello pure la licenza MS Office che contenga un Outlook qualsiasi per poterti collegare, in Snow Leo salti quest'ultimo passo.
  • MeX scrive:
    fanatici :)
    " Apple può vantare degli utenti soddisfatti e fidelizzati (se vogliamo, in alcuni casi, anche un po' "fanatici")"eh si... anche la BMW, la Vespa, la Audi... hanno tanti appasionati e qualche fanatico, e' il prezzo che si paga per un prodotto di sucXXXXX :)Quindi, Snow Leopard due chiare innovazioni sulla carta, Grand Central e Open CL, piu' un taglio netto al codice PPC, che ne DIMEZZERA' le dimensioni...Dall'altra parte W7... che "sembra essere" piu' prestante di Vista (vorrei vedere!) e che si presuppone abbia molte cose nuove visto che il supporto a XP e' garantito solo con un macchina virtuale... mmmm sento odore di fuffa ;)
    • mura scrive:
      Re: fanatici :)
      - Scritto da: MeX
      Quindi, Snow Leopard due chiare innovazioni sulla
      carta, Grand Central e Open CL, piu' un taglio
      netto al codice PPC, che ne DIMEZZERA' le
      dimensioni...
      Bhè il fatto che ne dimezzi le dimensione è (quasi) matematico e ben poco argomentativo, se tutti i programmi non dovranno più essere compilati come universal binary occuperanno meno spazio su disco per forza.Più che altro l'introduzione di tecnologie nuove e d'avanguardia come OpenCL e Grand Central e la possibilità di spingere l'ottimizzazione solo su x86 senza dover mantenere retrocompatibilità con la famiglia PPC sono veramente delle novità che già di suo giustificano l'upgrade.
      • MeX scrive:
        Re: fanatici :)
        si si... infatti per odore di FUFFA mi riferivo solo a W7 :)
      • Hanyuu scrive:
        Re: fanatici :)
        Oltre ad un costo molto interessante :3Speriamo in bene!
      • nome e cognome scrive:
        Re: fanatici :)

        Più che altro l'introduzione di tecnologie nuove
        e d'avanguardia come OpenCL e Grand Central e laMa lol... grand central dispatch avanguardia? Finalmente si sono accorti che le cpu sono multicore.Opencl ... apple proprio non riesce a sviluppare qualcosa da sola.
        possibilità di spingere l'ottimizzazione solo su
        x86 senza dover mantenere retrocompatibilità con
        la famiglia PPC sono veramente delle novità che
        già di suo giustificano
        l'upgrade.Proprio per non dover ottimizzare niente si sono inventati quell'accrocchio di GCD.
        • mura scrive:
          Re: fanatici :)
          - Scritto da: nome e cognome

          Più che altro l'introduzione di tecnologie nuove

          e d'avanguardia come OpenCL e Grand Central e la

          Ma lol... grand central dispatch avanguardia?
          Finalmente si sono accorti che le cpu sono
          multicore.A dire il vero il kernel stesso da diverse versioni supporta il multicpu/multicore semplicemente non ne esponeva in una api la fruibilità di tali tecnologie a livello di applicativo.
          Opencl ... apple proprio non riesce a sviluppare
          qualcosa da
          sola.
          A dire il vero lo sviluppo di OCL è iniziato in seno ad apple e poi SUCCESSIVAMENTE preso in carico dal Khronos group.Inoltre essendo anch'esso un framework permette in modo trasparente di sviluppare applicativi che ne traggano beneficio senza doverne conoscere il funzionamento interno con notevoli vantaggi in termini di produttività di sviluppo.

          possibilità di spingere l'ottimizzazione solo su

          x86 senza dover mantenere retrocompatibilità con

          la famiglia PPC sono veramente delle novità che

          già di suo giustificano

          l'upgrade.

          Proprio per non dover ottimizzare niente si sono
          inventati quell'accrocchio di
          GCD.Accrocchio ??? Se avessi letto 2 righe su wikipedia sapresti che GCD permette (essendo un framework) di unificare il sistema di gestione del multi threading a livello di sistema operativo sgravando gli sviluppatori dall'onere si doversi anche implementare tale sistema a livello applicativo.Se per te la possibilità di poter scrivere un software multi threading compliant semplicemente utilizzando una api già scritta è un accrocchio mi pongo serie domande sulla tua capacità di esprimere pareri obiettivi.Dai trollata scarsa riprova e sarai più fortunato.
        • Enjoy yourself scrive:
          Re: fanatici :)
          - Scritto da: nome e cognome

          Più che altro l'introduzione di tecnologie nuove

          e d'avanguardia come OpenCL e Grand Central e la

          Ma lol... grand central dispatch avanguardia?
          Finalmente si sono accorti che le cpu sono
          multicore.wow... tu si che hai capito di cosa si tratta...
          Opencl ... apple proprio non riesce a sviluppare
          qualcosa da sola.OpenCL è uno standard "aperto", promosso da Apple al quale tutti possono aderire. Nessuno se ne fa niente di uno stadard chiuso sviluppato all'interno di un'azienda: se i produttori di schede non vi aderiscono, cosa se ne farebbe Apple dell'OpenCL?

          possibilità di spingere l'ottimizzazione solo su

          x86 senza dover mantenere retrocompatibilità con

          la famiglia PPC sono veramente delle novità che

          già di suo giustificano l'upgrade.

          Proprio per non dover ottimizzare niente si sono
          inventati quell'accrocchio di GCD.certo... l'importante è essere convinti di qualcosa... io per esempio sono convinto che tu non abbia la minima idea di quello di cui stai parlando
          • nome e cognome scrive:
            Re: fanatici :)

            certo... l'importante è essere convinti di
            qualcosa... io per esempio sono convinto che tu
            non abbia la minima idea di quello di cui stai
            parlandoL'importante è che tu ne sia convinto, e per apple l'importante è che tu ci caschi.
          • Yellow scrive:
            Re: fanatici :)
            - Scritto da: nome e cognome
            L'importante è che tu ne sia convinto, e per
            apple l'importante è che tu ci
            caschi.Come al solito vivi di slogan e poco altro...ma l'importante è che tu sia convinto delle perle che ci regali.
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: fanatici :)
            - Scritto da: nome e cognome

            certo... l'importante è essere convinti di

            qualcosa... io per esempio sono convinto che tu

            non abbia la minima idea di quello di cui stai

            parlando

            L'importante è che tu ne sia convinto, e per
            apple l'importante è che tu ci caschi.io non casco in un bel niente, visto che uso correntemente tanto MacOS quanto Windows, e pure Linux... e sono sempre più convinto che tu non abbia la minima idea di quello di cui stai parlando
          • nome e cognome scrive:
            Re: fanatici :)

            io non casco in un bel niente, visto che uso
            correntemente tanto MacOS quanto Windows, e pure
            Linux... e sono sempre più convinto che tu non
            abbia la minima idea di quello di cui stai
            parlandoPerchè uno che usa 3 sistemi operativi sa di cosa sta parlando?
          • Yellow scrive:
            Re: fanatici :)
            Forse più di uno che ciancia di netbook ultimo modello a 150 EUR, per non parlare di quello che ciancia riguardo apple e i suoi prodotti e via cianciando.Ma sarà come al solito colpa degli alieni.
          • ciao scrive:
            Re: fanatici :)
            - Scritto da: nome e cognome

            io non casco in un bel niente, visto che uso

            correntemente tanto MacOS quanto Windows, e pure

            Linux... e sono sempre più convinto che tu non

            abbia la minima idea di quello di cui stai

            parlando

            Perchè uno che usa 3 sistemi operativi sa di cosa
            sta
            parlando?Credo proprio di sí e tu ?
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: fanatici :)
            - Scritto da: nome e cognome
            Perchè uno che usa 3 sistemi operativi sa di cosa
            sta parlando?sicuramente ne so più di te
          • nome e cognome scrive:
            Re: fanatici :)

            sicuramente ne so più di teIo ne uso uno solo... e mi basta.
          • bibop scrive:
            Re: fanatici :)
            e nella tua ignoranza abissale ti ci crogioli da perfetto troll
          • Yellow scrive:
            Re: fanatici :)
            Però cianci di quello che non conisci ;-)
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: fanatici :)
            - Scritto da: nome e cognome

            sicuramente ne so più di te

            Io ne uso uno solo... e mi basta.Bene... allora parla di quello, e non di cose che non conosci
          • nome e cognome scrive:
            Re: fanatici :)

            Bene... allora parla di quello, e non di cose che
            non
            conosciE' proprio perchè le cose le conosco che ne uso uno solo.
          • Enjoy yourself scrive:
            Re: fanatici :)
            - Scritto da: nome e cognome

            Bene... allora parla di quello, e non di cose che

            non conosci

            E' proprio perchè le cose le conosco che ne uso
            uno solo.Peccato che ogni tua affermazione dimostra il contrario
          • ahhhh scrive:
            Re: fanatici :)
            si e immagino che sia winzoz 7Sei un supertroll stai bene con Dovella
          • Riccardo Merlo scrive:
            Re: fanatici :)
            - Scritto da: nome e cognome

            certo... l'importante è essere convinti di

            qualcosa... io per esempio sono convinto che tu

            non abbia la minima idea di quello di cui stai

            parlando

            L'importante è che tu ne sia convinto, e per
            apple l'importante è che tu ci
            caschi.Ah ah che argomentazioni :-) Utente pc frustrato?Complimenti a chi risponde con pazienza e argomentando, menomale che ci sono persone che ancora rispondono seriamente in modo che gli utenti comuni possano capire dove sta veramente la verità.
    • lellykelly scrive:
      Re: fanatici :)
      http://www.youtube.com/watch?v=pb34s32oRDo
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: fanatici :)
      - Scritto da: MeX
      ... visto che il
      supporto a XP e' garantito solo con un macchina
      virtuale... Sicuramente questa affermazione non ha molto senso. XP mode è una macchina virtuale ma la maggior parte delle applicazioni (e anche qualche driver) non ne ha bisogno.
      • Vort scrive:
        Re: fanatici :)
        - Scritto da: Zucca Vuota
        - Scritto da: MeX


        ... visto che il

        supporto a XP e' garantito solo con un macchina

        virtuale...

        Sicuramente questa affermazione non ha molto
        senso. XP mode è una macchina virtuale ma la
        maggior parte delle applicazioni (e anche qualche
        driver) non ne ha
        bisogno.Quoto. XP Mode serve solo a *migliorare* la compatibilità.
      • MeX scrive:
        Re: fanatici :)
        lo so infatti... ma l'articolo punta sulla virtualizzazione di Xp come "prova" che molto e cambiato in W7
    • Vort scrive:
      Re: fanatici :)
      - Scritto da: MeX
      " Apple può vantare degli utenti soddisfatti e
      fidelizzati (se vogliamo, in alcuni casi, anche
      un po'
      "fanatici")"

      eh si... anche la BMW, la Vespa, la Audi... hanno
      tanti appasionati e qualche fanatico, e' il
      prezzo che si paga per un prodotto di sucXXXXX
      :)contenti voi di essere fanatici con i paraocchi che anche quando un prodotto Apple ha difetti non lo vedete causa mancanza di obiettività...
      • Enjoy yourself scrive:
        Re: fanatici :)
        - Scritto da: Vort
        contenti voi di essere fanatici con i paraocchi
        che anche quando un prodotto Apple ha difetti non
        lo vedete causa mancanza di obiettività...Che c'entrano i paraocchi e difetti con questo articolo, lo sai solo tu
      • Yellow scrive:
        Re: fanatici :)
        Qui si vedono invece solo i vuoti commenti di gente come te e compagnia cantando.Ma fare qualcosa di utile nella vita, no eh ;-)
Chiudi i commenti