Relicense: ecco come acquistare software usato

Relicense mette a disposizione la propria esperienza sul tema dei software usati per consentire alle aziende grandi risparmi e piena legalità.
Relicense mette a disposizione la propria esperienza sul tema dei software usati per consentire alle aziende grandi risparmi e piena legalità.

Hai mai acquistato software usato? E hai mai pensato di farlo acquistare alla tua azienda? La questione è apparentemente spinosa, perché mette in campo questioni legali non indifferenti la cui soluzione può però essere estremamente semplice: Relicense.

Relicense è l’anello della catena che risolve il problema: consente di vendere la licenza di un software in uso, consente di acquistare un software usato e, al tempo stesso, consente di fare tutto ciò in piena legalità. Per ogni informazione in merito, chiunque fosse interessato può contattare il gruppo qui.

Relicense: come acquistare software usato

Quando si acquista un prodotto e quest’ultimo passa di mano, automaticamente c’è una sorta di proprietà fisica a testimoniarne il diritto all’uso. Per i software il discorso è molto più complesso perché in questo caso a dover passare di mano è un diritto, incarnato in una licenza d’uso, il che va pertanto adeguatamente argomentato e documentato per poterne certificare la regolarità. Questo è quel che fa Relicense:

Relicense acquista licenze software da società e le vende ad altre società in conformità a tutte le linee guida in materia di licenze e alle disposizioni giuridiche vigenti. In questo modo, siamo in grado di offrire licenze software a prezzi competitivi aiutando le società a sbloccare fondi che, altrimenti, sarebbero vincolati dalle licenze in eccesso.

La legalità dell’operazione è garantita dalla sentenza del 3 luglio 2012 della Corte Europea che garantisce il diritto alla vendita di licenze software usate. Relicence riassume il principio con una massima del diritto romano: “Nemo plus iuris transferre potest quam ipse habet“, ossia “Nessuno può trasferire ad altri maggiori diritti di quanti ne abbia egli stesso“. Ciò trova nel diritto europeo una declinazione puntuale ed estesa che regolamenta il trasferimento della licenza d’uso di un software qualora il diritto non sia esaurito e, al tempo stesso, non si abbia più interesse ad utilizzarlo.

Relicense per chi vende software usato

Quando si decide di passare ad una nuova soluzione software per motivi strategici o di investimento, una azienda ha la possibilità di demandare a Relicense le proprie licenze per monetizzare il valore residuo delle stesse. Un esempio pratico:

Quando una società o un’organizzazione sceglie di abbonarsi, ad esempio, a Office 365 tramite un Accordo multilicenza (contratto Enterprise Agreement o Select), tutti i prodotti del vecchio Office della società diventano licenze in eccesso e il cliente, di conseguenza, avrà troppe licenze. Sebbene Microsoft offra notevoli sconti per passare a Office 365, hai sempre il diritto di vendere le tue vecchie licenze di Office come da contratto Enterprise Agreement o Select e ottenere un guadagno.

Chiunque intenda vendere software, dunque, può fare affidamento a Relicense per gestire in modo legalmente inoppugnabile il trasferimento, potendo così contare sulla monetizzazione di un asset altrimenti definitivamente perduto.

Relicense per chi compra software usato

Al tempo stesso chi acquista software può decidere se risparmiare non poco sull’investimento iniziale. Si, è possibile:

Le licenze software usate funzionano esattamente come le licenze nuove, ma puoi risparmiare fino al 50% rispetto al prezzo originario. Lavoriamo in conformità a tutte le linee guida in materia di licenze e alle disposizioni giuridiche vigenti. E se acquisti licenze software usate tramite Relicense, naturalmente riceverai tutta la documentazione necessaria.

Relicense è oggi uno dei principali fornitori europei di soluzioni multilicenza usate di Microsoft. L’opportunità è forte, soprattutto per aziende che necessitano di un elevato numero di licenze, ma è questo un passo che va affrontato in piena sicurezza e con tutte le garanzie legali del caso: ecco perché occorre affidarsi chi conosce il tema e può creare il giusto contesto tecnico e legale per rendere pienamente conforme la scelta dell’usato sicuro.

Perché acquistare software usato?

Anzitutto perché il termine “usato” fa riferimento ad un bene non  tangibile, il che esclude ogni forma di deperimento, usura o danno: il software usato equivale in tutto e per tutto ad un software nuovo, con la differenza che non si tratta di un acquisto di “prima mano” e ciò implica una decurtazione sul prezzo legata al trasferimento della licenza d’uso. I vantaggi sono principalmente due, uno di natura economica e l’altro di natura tecnica.

Relicense: come contattare il gruppo

Dal punto di vista tecnico, è possibile ad esempio aggiornare i software in uso senza contraccolpi immediati sui propri sistemi. Ad esempio macchine che girano su Windows 7 (il cui ciclo è terminato il 14 gennaio scorso, perdendo il diritto al supporto da parte di Microsoft) dovrebbero essere aggiornate per passare a Windows 10, oppure si può scegliere una strada intermedia e rinviare l’investimento di alcuni anni: l’acquisto di un nuovo sistema operativo usato può consentire questa manovra, assicurando all’azienda un saving immediato e la possibilità di avere ulteriori anni di tempo davanti per valutare ogni opportunità futura di investimento in software e tecnologia.

Dal punto di vista economico, c’è un sostanziale risparmio immediato, sfruttando anche soluzioni ibride tra licenze usate e servizi cloud: “Il modello ibrido di Relicense che si basa su cloud e licenze usate coniuga i vantaggi del software desktop Office e Office 365 di Microsoft e riduce i costi delle tue licenze fino al 50%“.

Assodato il fatto che l’opportunità sia concreta, Relicense è la soluzione alternativa che molti ancora non conoscono, ma che attraverso un partner affidabile può rappresentare una imprescindibile leva di risparmio – soprattutto in un momento come quello attuale, ove ogni budget risparmiato è ossigeno puro per il rilancio delle attività.

Relicense è quel partner. Attingendo alla nostra competenza ed anni di esperienza, possiamo garantire che gli acquirenti di software usati non corrano il rischio di incertezze legali di alcun tipo.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

25 05 2020
Link copiato negli appunti