Entra nel trailer di Reminescence con un deepfake

Entra nel trailer di Reminescence con un deepfake

Per promuovere il debutto nei cinema della pellicola, Warner Bros ha pensato a un modo piuttosto originale, ricorrendo all'utilizzo di un deepfake.
Per promuovere il debutto nei cinema della pellicola, Warner Bros ha pensato a un modo piuttosto originale, ricorrendo all'utilizzo di un deepfake.

Hugh Jackman sta per tornare sul grande schermo nei panni del protagonista principale di Reminescence, thriller dall'atmosfera sci-fi ambientato in una Miami post-apocalittica. Il film merita di essere citato su queste pagine non tanto per la trama o la produzione, ma per una delle modalità scelte al fine di promuoverne il debutto: l'impiego di un deepfake che consente di inserire chiunque in un breve trailer.

Deepfake per promuovere l'arrivo in sala di Reminescence

Tutto ciò che bisogna fare è visitare un sito realizzato ad hoc e stare al gioco, fino al punto in cui viene chiesto di digitare un nome (uno qualunque) e di caricare una fotografia (di chiunque, a patto di essere maggiorenne e di averne l'autorizzazione). Pochi secondi e il sistema la elabora, mettendo il viso in un filmato da 35 secondi che potrà poi essere visualizzato, condiviso, scaricato e conservato.

Come si legge nel disclaimer relativo alla privacy, con l'upload si autorizza Warner Bros a impiegare l'immagine per finalità di marketing e advertising, senza alcuna compensazione.

Scritto e diretto da Lisa Joy, al suo primo lungometraggio nei panni di regista, debutterà nei prossimi giorni nelle sale americane. La pellicola (da noi “Frammenti dal passato: Reminiscence”) è attesa anche in Italia a partire dal 26 agosto.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

15 08 2021
Link copiato negli appunti