RIAA, fuoco sull'app dei pirati

Le etichette discografiche contro MP3 Music Download Pro, ai primi posti per popolarità sull'Android Market. Servirebbe a scaricare brani illegalmente. Ma Google ha rifiutato di rimuoverla. Conseguenze per il servizio Music Beta?

Roma – È balzata in poco tempo ai primi posti tra le applicazioni gratuite più popolari sull’Android Market. MP3 Music Download Pro ha però scatenato le ire della Recording Industry Association of America (RIAA), inserita in una specifica lista di programmi votati alla condivisione illecita dei contenuti audiovisivi.

Nella visione delle etichette discografiche statunitensi, l’app sarebbe del tutto simile a client illegali, sfruttata da centinaia di migliaia di utenti per scaricare musica attraverso i propri dispositivi mobile . I legali di RIAA hanno dunque chiesto a BigG di rimuovere il software realizzato dallo sviluppatore Yu Liu.

Stando alle dichiarazioni di un portavoce dell’industria, la takedown notice – notifica per la rimozione di un contenuto – sarebbe stata inoltrata a Mountain View nello scorso agosto. Il gigante californiano ha però risposto picche, rispedendo al mittente la minacciosa richiesta .

Mistero sulle motivazioni alla base del rifiuto. C’è chi ha sottolineato come Google resti convinta dell’assoluta legalità di MP3 Music Download Pro . Che sarebbe stata sviluppata per permettere agli utenti di cercare musica classica in pubblico dominio .

I dissapori con i vertici di RIAA potrebbero però avere delle conseguenze sul lancio imminente del servizio in the cloud Music Beta. Come trapelato online, BigG non sarebbe riuscita a strappare accordi di licensing con major del calibro di Sony e Warner Music .

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • gianny scrive:
    Re: mi prenoto subito
    Mi chiamo Giovanni Buonaiuto ho 30 anni quando sono nato i dottori tolsero lossigeno non hanno fatto arrivare lossigeno ai muscoli delle gambe poi sono stato operato a Bologna a linguine e a gli adduttori ma il lato di sopra sono in grado di intendere e volere da piccolo o cercato di migliorare sempre facendo anni e anni di fisioterapia e piscina e impegnandomi a fare i vari esercizi sono andato aventi fino a dopo i 18 anni i medici mi dissero che nn potevo andare più avanti cioè non potevo migliorare più poi il comune passa solo 2 mesi di terapia dopo passata i 18 anni mi devo arranciare? poi sto lavorando nel C.s.E. Centro Socio Educativo dove insegno ai diversamente abili come si usa il pc. Poi o conosciuto una scuola di ballo la Dance In My Soul! che e diventata la mia grande famiglia ci sono sempre delle cose che nn vanno ma bisogna volersi bene e continuare a lottare il detto dice nn arrendersi mai: sono in cerca di una ragazza se vuole? ecco il mio cell 3396634162
  • di passaggio scrive:
    non proprio economici
    Sicuramente 200$ l'anno sono alla portata di tutti.Resta il fatto che è un prezzo altissimo rispetto ai circa 10$ di un .comEvidentemente questa volta ci vogliono proprio guadagnare.
Chiudi i commenti