Robo Brain, un maestro per i robot

L'obiettivo è creare una piattaforma cloud dove ogni macchina potrà apprendere dalle altre. Progetto ambizioso ma serve tempo. Nel frattempo la raccolta di dati da Internet è iniziata

Roma – Sviluppare un maestro dei robot che possa fungere da sorgente per i suoi simili, nella quale apprendere milioni di informazioni determinanti per affinare la conoscenza del mondo umano di ogni singola macchina. Un progetto a dir poco ambizioso quello di Robo Brain , già battezzato come il Google dei bot per la capacità di apprendere concetti direttamente dal Web, oltre a immagazzinare e interpretare video, testi e immagini.

Con l’obiettivo ultimo di realizzare macchine in grado di vedere, sentire e comprendere il linguaggio naturale, sia scritto che parlato, insieme al contesto che li circonda, il progetto mira a creare una piattaforma cloud dove ogni altro robot possa attingere per ampliare compiti e capacità, ma anche contribuire mettendo nuove mansioni a disposizione degli altri.

Attivato lo scorso mese dal team guidato dal professor Ashutosh Saxena, Robo Brain è coordinato dalla Cornell University con la collaborazione delle università di Berkeley e Stanford oltre alla Brown University, e conta sul supporto finanziario di varie aziende come Google, Microsoft e Qualcomm. Il cervellone ha già scaricato dal Web valanghe di informazioni e il primo bilancio parla di circa 120mila video da YouTube, 100 milioni di manuali e oltre un miliardo di immagini, analizzate e tradotte per esser a disposizione degli altri robot. Quelli che tra qualche anno diventeranno protagonisti in case, fabbriche e uffici per aiutarci a sbrigare tante pratiche quotidiane, prospettiva ben gradita laddove i robot riducano il tempo speso per i lavori domestici.

Certo al momento lo stato dell’arte è fermo ai compiti più semplici come versare un liquido in una tazza, portare buste in una stanza e individuare un mazzo di chiavi, informazioni base che andranno a comporre una rete logica che si snoderà su una struttura a grappoli formata da livelli diversi, che partendo dall’ambito generale scaveranno sempre più nel particolare.

Alessio Caprodossi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Sbertuccia scrive:
    Sì ma....
    E di questo nulla?http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/09/01/foto-di-jennifer-lawrence-e-altre-star-nude-sul-web-hacker-violano-account-icloud/1104225/Certo che la sicurezza di iCloud. ..
    • styx scrive:
      Re: Sì ma....
      - Scritto da: Sbertuccia
      E di questo nulla?
      http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/09/01/foto-di
      Certo che la sicurezza di iCloud. ..meglio questo [ http://imgur.com/a/KWOV2 ] del Fatto , no? ;)
  • gnometto scrive:
    apple e sicurezza
    http://www.tomshw.it/cont/news/jennifer-lawrence-nuda-online-furto-di-foto-su-icloud/58670/1.html da che mondo è mondo apple e sicurezza non vanno bene nella stessa frase
    • ... scrive:
      Re: apple e sicurezza
      - Scritto da: gnometto
      da che mondo è mondo apple e sicurezza non vanno
      bene nella stessa
      frasepurtroppo ormai la frase va cambiata così:"da che mondo è mondo informatica e sicurezza non vanno bene nella stessa frase"
      • marcorr scrive:
        Re: apple e sicurezza
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: gnometto


        da che mondo è mondo apple e sicurezza non
        vanno

        bene nella stessa

        frase

        purtroppo ormai la frase va cambiata così:
        "da che mondo è mondo informatica e sicurezza non
        vanno bene nella stessa
        frase"Cos'è? Un tentativo di sminuire il danno?Fosse stato un problema di altra piattaforma immagino che i soliti noti non avrebbero perso un secondo per commentare.
        • Izio01 scrive:
          Re: apple e sicurezza
          - Scritto da: marcorr
          - Scritto da: ...

          - Scritto da: gnometto




          da che mondo è mondo apple e sicurezza
          non

          vanno


          bene nella stessa


          frase



          purtroppo ormai la frase va cambiata così:

          "da che mondo è mondo informatica e
          sicurezza
          non

          vanno bene nella stessa

          frase"

          Cos'è? Un tentativo di sminuire il danno?
          Fosse stato un problema di altra piattaforma
          immagino che i soliti noti non avrebbero perso un
          secondo per commentare.Proprio perché "noi" <u
          non </u
          siamo "loro", io dò ragione all'utente anonimo ;-)
        • FDG scrive:
          Re: apple e sicurezza
          - Scritto da: marcorr
          Cos'è? Un tentativo di sminuire il danno?Hai visto quanti si sono lanciati a commentare i 97 mila account bucati nei server di Mozilla? Tolti i miei due commenti (volutamente provocatori) ...
          • marcorr scrive:
            Re: apple e sicurezza
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: marcorr


            Cos'è? Un tentativo di sminuire il danno?

            Hai visto quanti si sono lanciati a commentare i
            97 mila account bucati nei server di Mozilla?
            Tolti i miei due commenti (volutamente
            provocatori)
            ...Ti dirò, neanch'io avevo notato quella notizia. Mi sorge il dubbio che siano in ferie.
        • ... scrive:
          Re: apple e sicurezza
          - Scritto da: marcorr
          Cos'è? Un tentativo di sminuire il danno?In che modo far notare che tutta l'informatica è piena di bug, trappole, spioni e così via sminuisce l'unico leak per cui c'è da essere contenti?
          • marcorr scrive:
            Re: apple e sicurezza
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: marcorr


            Cos'è? Un tentativo di sminuire il danno?

            In che modo far notare che tutta l'informatica è
            piena di bug, trappole, spioni e così via
            sminuisce l'unico leak per cui c'è da essere
            contenti?Ricordarsi che ovunque ci sono i bug è una buona cosa.Ricordarsi SEMPRE che ovunque ci sono i bug sarebbe meglio.
    • stronzolo scrive:
      Re: apple e sicurezza
      VIP -
      ignorante informatico -
      dispositivi apple
    • FDG scrive:
      Re: apple e sicurezza
      - Scritto da: gnometto
      http://www.tomshw.it/cont/news/jennifer-lawrence-n

      da che mondo è mondo apple e sicurezza non vanno
      bene nella stessa fraseIo non voglio scatenare l'ennesimo stupido flame. Ma a me pare ovvio che se bucano un account, non è detto che il problema sia nella piattaforma che lo ospita.In pratica, la tua mi pare una trollata bella e buona. Non ci voglio dare seguito più di quanto l'abbia già fatto.
      • gnammolo scrive:
        Re: apple e sicurezza
        no caro mio, trattasi di violazione di massa di molti account di vips, quindi di debolezza della piattaforma
        • FDG scrive:
          Re: apple e sicurezza
          - Scritto da: gnammolo
          no caro mio, trattasi di violazione di massa di
          molti account di vips, quindi di debolezza della
          piattaformaSi, certo 10000 vip fotografate nude (tutte vere nessun fake), ci hanno fatto pure il motore di ricerca direttamente collegato con i server iCloud...p.s.: in italiano non si usa il plurale aggiungendo la "s" finale ai termini inglesi.
          • ... scrive:
            Re: apple e sicurezza
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: gnammolo


            no caro mio, trattasi di violazione di massa
            di

            molti account di vips, quindi di debolezza
            della

            piattaforma

            Si, certo 10000 vip fotografate nude (tutte vere
            nessun fake), ci hanno fatto pure il motore di
            ricerca direttamente collegato con i server
            iCloud...

            p.s.: in italiano non si usa il plurale
            aggiungendo la "s" finale ai termini
            inglesi.aaaaah hai preso la grammarnazite! speriamo che non sia della varieta' leguleiese, altrimenti non c'e' scampo: in tal caso dovrai essere bruciato sul rogo e con te tutti gli oggetti che hai toccato, e' l'unico modo sicuro per debellare il morbo.
        • aphex_twin scrive:
          Re: apple e sicurezza
          Di che piattaforma stai parlando ?
        • aphex_twin scrive:
          Re: apple e sicurezza
          Che piattaforma ? (newbie)
      • marcorr scrive:
        Re: apple e sicurezza
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: gnometto



        http://www.tomshw.it/cont/news/jennifer-lawrence-n



        da che mondo è mondo apple e sicurezza non
        vanno

        bene nella stessa frase

        Io non voglio scatenare l'ennesimo stupido flame.
        Ma a me pare ovvio che se bucano un account, non
        è detto che il problema sia nella piattaforma che
        lo
        ospita.

        In pratica, la tua mi pare una trollata bella e
        buona. Non ci voglio dare seguito più di quanto
        l'abbia già
        fatto.Come ha già, giustamente, fatto notare gnammolo, se bucano uno o due account potrebbe essere un problema dell'utente, se ne bucano troppi è più facile sia un problema di piattaforma.
        • FDG scrive:
          Re: apple e sicurezza
          - Scritto da: marcorr
          Come ha già, giustamente, fatto notare gnammolo,
          se bucano uno o due account potrebbe essere un
          problema dell'utente, se ne bucano troppi è più
          facile sia un problema di piattaforma.Ammesso che siano tutte foto vere (e qualche vittima ha dichiarato che nel suo caso si tratta di fake), gli account bucati sarebbero meno di una trentina. Ancora presto per arrivare alla facile conclusione che il problema sia di iCloud. Dico, potrebbe essere, come il problema potrebbe essere stato altrove. Anche perché non è la prima volta che qualcosa del genere capita:http://mashable.com/2013/03/14/celebrity-financial-info-leaked/E qui qualcuno parla, casualmente, più che di un problema di sicurezza di qualche software, di un possibile caso di ingegneria sociale.Per ora una cosa è certa: qualche aitante fanciulla otterrà un po' di pubblicità gratis ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 settembre 2014 15.52-----------------------------------------------------------
          • stronzolo scrive:
            Re: apple e sicurezza
            Ma tu cosa ci guadagni a difendere icloud a spada tratta? È questo che non mi torna.
          • FDG scrive:
            Re: apple e sicurezza
            - Scritto da: XXXXXXXlo
            ...Si, si, vero... (troll)
          • FDG scrive:
            Re: apple e sicurezza
            - Scritto da: XXXXXXXlo
            ...Si, si, certo... (troll)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 settembre 2014 17.13-----------------------------------------------------------
          • FDG scrive:
            Re: apple e sicurezza
            - Scritto da: XXXXXXXlo
            ...Diciamo pure che trolleggi.
          • aphex_twin scrive:
            Re: apple e sicurezza
            Hai gia´ sentenziato che il problema sia del servizio iCloud senza alcuna prova a sostegno.
          • ... scrive:
            Re: apple e sicurezza
            - Scritto da: FDG
            Ammesso che siano tutte foto vere (e qualche
            vittima ha dichiarato che nel suo caso si tratta
            di fake)Certi negherebbero anche se si potesse prelevare e verificare il DNA ;)
            gli account bucati sarebbero meno di
            una trentina. dicono oltre 100 vip (e chissà quanti non vip): hanno rilasciato solo una piccola parte del malloppo.
            Ancora presto per arrivare alla
            facile conclusione che il problema sia di iCloud.Tanto per iniziare iCloud non era protetto da tentativi ripetuti di acXXXXX con password errate (ammissione di Apple che ha patchato pochi giorni fa).Magari non è questo il modo in cui sono entrati, ma tanto basta per far capire che la sicurezza non sta di casa su quei server.
          • FDG scrive:
            Re: apple e sicurezza
            - Scritto da: ...
            Tanto per iniziare iCloud non era protetto da
            tentativi ripetuti di acXXXXX con password errate
            (ammissione di Apple che ha patchato pochi giorni
            fa).
            Magari non è questo il modo in cui sono entrati,
            ma tanto basta per far capire che la sicurezza
            non sta di casa su quei server.Il problema non è se sia possibile che abbiano bucato iCloud, perché è nell'insieme delle possibilità, ma che per certi soggetti il problema è AUTOMATICAMENTE di Apple.Mi sono spiegato?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 settembre 2014 10.21-----------------------------------------------------------
          • marcorr scrive:
            Re: apple e sicurezza
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: marcorr


            Come ha già, giustamente, fatto notare
            gnammolo,

            se bucano uno o due account potrebbe essere
            un

            problema dell'utente, se ne bucano troppi è
            più

            facile sia un problema di piattaforma.

            Ammesso che siano tutte foto vere (e qualche
            vittima ha dichiarato che nel suo caso si tratta
            di fake), gli account bucati sarebbero meno di
            una trentina. Ancora presto per arrivare alla
            facile conclusione che il problema sia di iCloud.Possibilissimo
            Dico, potrebbe essere, come il problema potrebbe
            essere stato altrove. Anche perché non è la prima
            volta che qualcosa del genere
            capita:

            http://mashable.com/2013/03/14/celebrity-financial

            E qui qualcuno parla, casualmente, più che di un
            problema di sicurezza di qualche software, di un
            possibile caso di ingegneria
            sociale.Plausibile anche se, per me, tanti account (30 o 100) violati tutti assieme difficilmente è passabile solo con una serie di attacchi di ingegneria sociale. Potrebbe essere una manovra di marketing. Vedremo le dichiarazioni ufficiali, spero.

            Per ora una cosa è certa: qualche aitante
            fanciulla otterrà un po' di pubblicità gratis
            ;)Diciamoci le cose in faccia, tante starlette che avevano la stessa fama di carneade hanno la possibilità di farsi notare per qualche minuto.
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 01 settembre 2014 15.52
            --------------------------------------------------
          • FDG scrive:
            Re: apple e sicurezza
            - Scritto da: marcorr
            Diciamoci le cose in faccia, tante starlette che
            avevano la stessa fama di carneade hanno la
            possibilità di farsi notare per qualche
            minuto.Appunto! :DIo sinceramente non sono un esperto di star... ma queste erano così famose? :D
      • gnometto scrive:
        Re: apple e sicurezza
        sarai mica un cliente apple per prendertela così? un galimberti2? che parla bene di apple a prescindere perchè non ha nessuna dignità ne onore ma è asservito e guinzagliato alla mela morsicata?
        • ... scrive:
          Re: apple e sicurezza
          - Scritto da: gnometto
          sarai mica un cliente apple per prendertela così?
          un galimberti 2? che parla bene di apple a
          prescindere perchè non ha nessuna dignità ne
          onore ma è asservito e guinzagliato alla mela
          morsicata ?Mai una descrizione di galimberti fu piu' precisa in cosi' poche parole.Complimenti per la sintesi e la precisione.
Chiudi i commenti