S1 e S2, il tablet secondo Sony

Android Honeycomb, Tegra 2 e certificazione PlayStation per le prime due tavolette prodotte dal colosso nipponico. Sul mercato in autunno

Roma – Anche Sony scende in campo esponendo la proprio idea di tablet. Il colosso nipponico non sembrava molto interessato ad un anello di congiunzione tra il laptop Vaio e la PlayStation Portable, ma la recente presentazione di Tokyo ha confermato i rumor dei mesi scorsi: Sony S1 e Sony S2 saranno le prime tavolette prodotte dall’azienda.

Entrambi i dispositivi, mossi dal sistema operativo Android 3.0 “Honeycomb”, potranno contare sul system-on-chip Tegra 2 prodotto da Nvidia. Il Sony S1 proporrà un display touch da 9,4 pollici, connettività Bluetooth, 3G, 4G e WiFi, fotocamera digitale e modulo GPS. Il tablet in questione supporterà poi lo standard DLNA per la condivisione di contenuti multimediali e potrà essere utilizzato per controllare altri elettrodomestici da salotto prodotti dalla Sony.

L’insolito Sony S2 punterà invece sull’apertura a libretto, presentandosi con doppio schermo da 5,5 pollici che verrà sfruttato in maniera “creativa” da interfaccia grafica e applicazioni. Sarà possibile, ad esempio, dividere lo spazio totale tra foglio elettronico e tastiera QWERTY, tra grafica del gioco e joypad “virtuale”. Anche S2 potrà contare sugli stessi optional del fratello a schermo singolo. Al momento non si conoscono altri dettagli riguardo le caratteristiche tecniche, l’autonomia delle batterie o i prezzi di questi device.

Entrambi i tablet punteranno comunque all’entertainment: potranno accedere a Qriocity , il negozio digitale cloud-based che distribuisce video, musica ed eBook, e saranno certificati con il brand PlayStation Suite che, come capita con l’Xperia Play, garantirà l’accesso al catalogo dei classici videogame usciti sulle storiche console Sony.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • MrBanana scrive:
    basta
    basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta basta
  • Skell scrive:
    SONY IMBATTIBILE [PSN]
    ed un altra volta la sony vince, QUI SKELL: CHIUDO
  • Skell scrive:
    PSN STORE: Nuws
    ECCO LE NUWS DELL 5/4/11!!!!! Demo e Gioco Completo(PS3)Might & Magic Clash Of Heroes (?14.99) Rating: PEGI 12Rush ?n Attack: Ex Patriot (?9.99) Rating: PEGI 12Giochi Completi (PS3)Scott Pilgrim vs The World Full + Knives Chau Add-on Bundle (?9.99) Rating: PEGI 12Add-On (PS3)Motorstorm Apocalypse ? Super Car Elite (Solo per 2 Settimane) (?4.99) Rating: PEGI 3Eyepet ? Lucky Dip Food 2 (gratis) Rating: PEGI 3Assassin?s Creed 2: Sequence 12 + 13 + Secret Locations Bundle (?7.99) Rating: PEGI 18Funky Lab Rat ? New Challenges (?1.99) Rating: PEGI 3Bulletstorm ? Gun Sonata Pack (?9.99) Rating: PEGI 18Marvel Vs Capsom 3 ? Shadow battle 3 (?0.99) Rating: PEGI 12Moon Diver ? Silence and Score Attack Mode: Flow! (?0.99) Rating: PEGI 12Yakuza 4 Upgrade Pack (gratis) Rating: PEGI 18Tales from Space: About a Blob ? Premium Costumes (?1.99) Rating: PEGI 7Red Dead RedemptionDeadly Assassin Outfit (?0.99)Golden Guns Weapon Pack (?0.99)War Horse (?0.99) QUI SKELL: CHIUDO!
  • Skell scrive:
    PSN: MANCA POCO!!!
    il psn CONFERMA CHE IL 5/4/2011 IL PSN POTRA RIPARTIRE CON NUWS E UN BELL MURO DI DIFESAAAAA!!!!!! QUI SKELL: CHIUDO
  • Skell scrive:
    -ManualePSN-
    se volete rientrare ecco cosa fare: -andare su sistema ps3: Internet, poi su CAMBIA SERVER, Cliccate "ODNS" e metteteci il proxy 8080, VI ASSIKURO KE VA!!!! però da alkuni errori, QUI SKELL: CHIUDO
  • pedersemjr scrive:
    ma non avevano niente da fare gli haker
    uffa nn và più il PSN e escono le mappe di COD BO ufff...........
  • Francesco scrive:
    Stimato Cliente PlayStation Network...
    (PSN: Sony rilascia un comunicato ufficiale)"Mentre indaghiamo sui dettagli di questo incidente, riteniamo che un soggetto non autorizzato abbia ottenuto le seguenti informazioni da voi fornite in precedenza: nome, indirizzo (città, stato/provincia, codice postale), nazione, indirizzo email, data di nascita, password, login e online ID di PSN/portatile. Inoltre è possibile che i dati del vostro profilo siano stati rilevati, inclusi la cronologia degli acquisti e lindirizzo di addebito (città, stato/provincia, codice postale). Se avete autorizzato un sub-account per un vostro familiare, vi informiamo che gli stessi dati relativi possono essere stati rilevati. Nonostante non ci sia prova che i dati della vostra carta di credito siano stati presi in questa circostanza, non possiamo escludere tale possibilita. Se avete fornito i dati della vostra carta di credito tramite PlayStation Network o Qriocity, per sicurezza vi informiamo che il numero della vostra carta di credito (escluso il codice di sicurezza) e la data di scadenza possono essere stati rilevati."A Roma si direbbe... e MEIXXXXXX!
    • Vindicator scrive:
      Re: Stimato Cliente PlayStation Network...
      - Scritto da: Francesco
      A Roma si direbbe... e MEIXXXXXX!Già. These dicks. :)Salvo poi iscriversi al sorcio_netuork e buttare dentro gli stessi dati, disponibili a tutti, magari annunciando a tutti la partenza per una settimana in ferie, così che tutti possano sapere che hai casa libera.Poi, una volta in ferie, mangiando alla trattoria Gigi Er Trojone sganci la carta di credito al cameriere per fare la strisciata.A milano si direbbe... E STIXXXXX!
  • Salvo Gemmy scrive:
    Re: Sony ammette il furto dei dati sensibili
    Solo balle Penso solo che non sapremo mai la verità... purtroppo l'unica cosa che conta nella vita sono i soldi nessuno guarda più niente quando ci sono soldi in gioco... Sopratutto soldi facili... con tutti i dati che sony ha chissà cosa potrebbe fare... e dire a tutti che sia colpa di un aker... ma questa volta l'aker non si trova... nessun soprannome nnt di nnt ... come mai ?
    • Wolf01 scrive:
      Re: Sony ammette il furto dei dati sensibili
      Bisogna a tutti i costi firmarsi e rivendicare dopo una malefatta?
      • Salvo Gemmy scrive:
        Re: Sony ammette il furto dei dati sensibili
        non c'è ne di bisogno però nemmeno loro stessi danno un soprannome e non si danno nemmeno da fare per cercarlo... da quello che dicono fanno pensare sia stata una sola persona e sinceramente ne dubito fortemente saranno solo pensieri miei ma qui c'è qualcosa sotto
  • Salvo Gemmy scrive:
    risposta
    Inanzi tutto come mai non fanno il nome di questo aker o almeno un soprannome e non dicono di denuciarlo o roba del genere dopo tutti i danni che sta facendo? La risposta è una sola: ormai abituati a questi attacchi sony o playstation, quella che sia, li usa come scusa a quanto ho letto è sentito però non è colpa di un aker ma sarebbe stato causato da un custom firmware di PlayStation 3, conosciuto come Rebug. A dare queste informazioni è stato un ex-moderatore di PSX-Scene, che, forse per vendetta, ha scongiurato lipotesi di un attacco hacker. Sony, insomma, sarebbe una bugiarda e avrebbe utilizzato gli hacker come copertura per nascondere ben altri problemi. Rebug è un firmware che permette di aggiungere soldi da carte di credito inesistenti agli account PSN, permettendo così lacquisto senza alcuna spesa. Ancora una volta, insomma, si torna a parlare di pirateria. Molti credono che Sony abbia sbagliato a disattivare un servizio del genere soltanto a causa di questo; non capiamo il perché di una tale reazione. Qualcuno dimentica, forse un po troppo spesso, che parliamo di una azienda e non di una confraternita. La sony dice che tanto il Playstation network sia gratuito e possiamo godercelo quanto vogliamo... E che ne pensate se i nostri soldi scompaiano? Dopo tutto quello che è sucXXXXX alla sony non farebbero male un po di soldi. GIUSTO? Penso solo che bisogna tenere gli occhi aperti
    • Salvo Gemmy scrive:
      Re: risposta
      Un Ultimissima cosa PSN sarà offline per molto altro tempo ancora; proprio nella giornata di ieri, infatti, un membro della compagnia ha rilasciato aggiornamenti poco piacevoli.
      • Francesco scrive:
        Re: risposta
        - Scritto da: Salvo Gemmy
        Un Ultimissima cosa PSN sarà offline per molto
        altro tempo ancora; proprio nella giornata di
        ieri, infatti, un membro della compagnia ha
        rilasciato aggiornamenti poco
        piacevoli.Qui piove sul bagnato!L'aggiornamento l'ho lanciato ieri sera convinto che risolvesse il problema del mancato acXXXXX.Cosa vuol dire aggiornamenti poco piacevoli? Cosa cavolo ho scaricato?
        • Salvo Gemmy scrive:
          Re: risposta
          aggiornamenti non nel senso di aggiornamenti da scaricare ma aggiornamenti di notizie... xD non risolvera niente l'aggiornamento almeno credo
          • Salvo Gemmy scrive:
            Re: risposta
            che io sappia nessuno può vedere informazioni delle carte di credito... persino la sony stesso... qui c'è qualcosa che puzza
          • krane scrive:
            Re: risposta
            - Scritto da: Salvo Gemmy
            che io sappia nessuno può vedere informazioni
            delle carte di credito... persino la sony
            stesso... qui c'è qualcosa che puzzaE allora come fanno a verificare che sono autentiche e ad accettare le transazioni ?
          • Salvo Gemmy scrive:
            Re: risposta
            questo non lo so
          • Salvo Gemmy scrive:
            Re: risposta
            l'unica cosa di cui sono certo e che se scompaiono soldi e non si farà niente per restituirli sony passerà dei guai... e addio alla playstation chi ci vorrà ancora stare?
          • Francesco scrive:
            Re: risposta
            - Scritto da: Salvo Gemmy
            che io sappia nessuno può vedere informazioni
            delle carte di credito... persino la sony
            stesso... qui c'è qualcosa che
            puzzaNessuno mette in dubbio questo, qui il discorso è un altro e si chiama SICUREZZA.Se hai una PS3 e hai avuto modo di dover ricaricare il portafogli virtuale del tuo account PSN ti sarai accorto che in fase di registrazione della tua carta di credito NON c'è alcun certificato SSL, nessun sistema di crittografia dichiarato, nessuna informazione circa il titolare dei contenuti dei dati che stai per immettendo.Credo che se fra quei 77 milioni c'è qualche avvocato che vorrà tenatare causa stavolta saranno cavoli amari per la Sony.
  • alessandro madau scrive:
    psn
    scs io sn un giocatore cm altri ke nn vede l'ora di farsi una partita su quella bella ps3.... DATE UNA DATA IN CUI è SICURO KE APRA IL PSN NN CONTINUATE A DIRE "pazientate qualke altro gg" XKè MI FATE ROSICA DI+
    • troll school scrive:
      Re: psn
      - Scritto da: alessandro madau
      scs io sn un giocatore cm altri ke nn vede l'ora
      di farsi una partita su quella bella ps3.... DATE
      UNA DATA IN CUI è SICURO KE APRA IL PSN NN
      CONTINUATE A DIRE "pazientate qualke altro gg"
      XKè MI FATE ROSICA
      DI+4/10 La prossima volta evita del tutto le virgolette e non usare "pazientate"; la proprietà di linguaggio (o la sua mancanza) è uno stato mentale:
      DATE
      UNA DATA IN CUI è SICURO KE APRA IL PSN NN
      CONTINUATE A DIRE ASPETTATE QUALKE ALTRO GG
      XKè MI FATE ROSICA
      DI+
    • Francesco scrive:
      Re: psn
      - Scritto da: alessandro madau
      scs io sn un giocatore cm altri ke nn vede l'ora
      di farsi una partita su quella bella ps3.... DATE
      UNA DATA IN CUI è SICURO KE APRA IL PSN NN
      CONTINUATE A DIRE "pazientate qualke altro gg"
      XKè MI FATE ROSICA
      DI+Da giocatore PS3 non sento affatto la mancanza dell'online.Giocatori online di Fifa 2011 sono tutti truccati, o se perdono fanno quitter a tutto spiano.Mi piace anche Top Spin 4, gioco di tennis. Anche qui giocatori truccati a gogo, con tanto di avviso di banner da parte della casa di gioco 2K.Non parliamo poi di Gran Turismo 5, e di quanta gente col circuito di Nurburbring sfrutta gli slitch (o come cavolo si chiamano) e con cento giretti sotto al traguardo guadagnano crediti e macchine nuove di zecca.L'onestà nel multiplayer non esiste più, io mi diverto di più contro la cpu.
  • Francesco scrive:
    Fanno bene gli hacker
    Basta politiche restrittive di Sony sulle PS3!
    • Zero Tolerance scrive:
      Re: Fanno bene gli hacker
      Anche io sono filosoficamente daccordo sulla battaglia degli hackers contro $ony, ma quando si sfocia nella più vile delinquenza allora non ci sto più dentro.
      • Francesco scrive:
        Re: Fanno bene gli hacker
        - Scritto da: Zero Tolerance
        Anche io sono filosoficamente daccordo sulla
        battaglia degli hackers contro $ony, ma quando si
        sfocia nella più vile delinquenza allora non ci
        sto più
        dentro.Anche trattare gli utenti PSN come dei fessi è delinquenza, che acquistano stupide magliettine per il proprio avatar a 0,99 euro pagandone almeno 5 euro che è la taglia minima per fare una ricarica al proprio platfond.Oppure dopo aver acquistato Fifa 2011 a 59 euro far pagare agli utenti altri 5 euro per il pacchetto Live Season (che è na ca$$ata astronomica visto che ti fa giocare le partite del campionato DOPO che sono state disputate).Trattare i propri clienti come dei decerebrati, questa è la vera delinquenza!
      • krane scrive:
        Re: Fanno bene gli hacker
        - Scritto da: Zero Tolerance
        Anche io sono filosoficamente daccordo sulla
        battaglia degli hackers contro $ony, ma quando si
        sfocia nella più vile delinquenza allora non ci
        sto più dentro.In effetti sony ha dei comportamenti veramente delinquenziali a volte... E lo stato non riesce a tutelarci da essi: vedi DRM che causano danni, eliminazione arbitraria di funzionalita', diritti dei clienti calpestati, ecc...
  • dorian g. scrive:
    rubate 77 milioni di utenze
    mi sembra un pò esagerato quello che leggo in alcuni siti..non è possibile rubare tutte le utenze degli utenti comprese tutte le transazioni delle carte di credito anche se hanno avuto acXXXXX tramite gli account degli amministratori...cmq spero che un azienda come la sony risolva quanto prima questa situazione imbarazzante
    • krane scrive:
      Re: rubate 77 milioni di utenze
      - Scritto da: dorian g.
      mi sembra un pò esagerato quello che leggo in
      alcuni siti..non è possibile rubare tutte le
      utenze degli utenti comprese tutte le transazioni
      delle carte di credito anche se hanno avuto
      acXXXXX tramite gli account degli
      amministratori...E tecnicamente, una volta che si e' preso acXXXXX ai DB, ci spieghi perche' non sarebbe possibile ?
      cmq spero che un azienda come la
      sony risolva quanto prima questa situazione
      imbarazzante
      • dorian g. scrive:
        Re: rubate 77 milioni di utenze
        semplicemente perchè...gli amministratori di PSN non hanno acXXXXX ai dati personali delle carte di credito ....cmq ripeto....ci sono numerose supposizioni e idee in giro per internet e stesso la sony consiglia una volta ripreso il servizio di cambiare le proprie pass..
        • 1977 scrive:
          Re: rubate 77 milioni di utenze
          - Scritto da: dorian g.
          semplicemente perchè...gli amministratori di PSN
          non hanno acXXXXX ai dati personali delle carte
          di credito ....cmq ripeto....ci sono numerose
          supposizioni e idee in giro per internet e stesso
          la sony consiglia una volta ripreso il servizio
          di cambiare le proprie
          pass..ah si? e perche' SONY avrebbe affermato di non poter escludere che siano stati letti anche i dati relativi alle carte?
        • krane scrive:
          Re: rubate 77 milioni di utenze
          - Scritto da: dorian g.
          semplicemente perchè...gli amministratori di PSN
          non hanno acXXXXX ai dati personali delle carte
          di credito ....E chi ha scritto questo ? Io ho scritto: "E tecnicamente, una volta che si e' preso acXXXXX ai DB, ci spieghi perche' non sarebbe possibile ?"Le scalate ai privilegi e' il merstiere dell'hacker no ?
          • dorian g. scrive:
            Re: rubate 77 milioni di utenze
            certo ma non si può accedere ai conti delle persone da PSN sono due servizi completamente diversi...e cmq proprio ora la sony ha amesso con imbarazzo che è passato un certo tempo da quando c'è stata un intrusione a quando si sono accorti del reale danno...personalmente non mi sarei aspettato una simile leggerezza da parte di un azienda cosi importante
          • krane scrive:
            Re: rubate 77 milioni di utenze
            - Scritto da: dorian g.
            certo ma non si può accedere ai conti delle
            persone da PSN sono due servizi completamente
            diversi...e cmq proprio ora la sony ha amesso con
            imbarazzo che è passato un certo tempo da quando
            c'è stata un intrusione a quando si sono accorti
            del reale danno...personalmente non mi sarei
            aspettato una simile leggerezza da parte di un
            azienda cosi importanteSemplicemente: i sistemi sono collegati, da qualche parte una CC dev'essere spedita in chiaro con i codici di conferma perche' sia verificata. Se arrivi in quel punto rubi tutto.
  • un utente scrive:
    hacker ha rubato le info di 77 mln
    come da oggetto,hanno spento il netwrok perchè un hacker ha rubato 77mln di accunt, praticamente tutti.
    • Star scrive:
      Re: hacker ha rubato le info di 77 mln
      Complimenti a chi si occupa della sicurezza in Sony.Stando alle loro TARDIVE dichiarazioni chi ha compromesso i loro sistemi teoricamente ha ora in mano TUTTI I DATI degli iscritti al PSN e se avete fatto acquisti anche in passato potrebbero avere in mano anche tutti i dati delle carte di credito escluso il codice di sicurezza che però ancora su diversi siti online non serve per fare acquisti.
      • Francesco scrive:
        Re: hacker ha rubato le info di 77 mln
        - Scritto da: Star
        Complimenti a chi si occupa della sicurezza in
        Sony.
        Stando alle loro TARDIVE dichiarazioni chi ha
        compromesso i loro sistemi teoricamente ha ora in
        mano TUTTI I DATI degli iscritti al PSN e se
        avete fatto acquisti anche in passato potrebbero
        avere in mano anche tutti i dati delle carte di
        credito escluso il codice di sicurezza che però
        ancora su diversi siti online non serve per fare
        acquisti.Togli il potrebbero, è notizia delle 10.27 di oggi che hanno rubato dati sensibili, eccetto le tre cifre del codice di sicurezza solo perché non vengono richieste da PSN all'atto della registrazione della carta di credito.Vergogna Sony!
  • zion scrive:
    La riscossa dei pirati?
    Se è quello che penso (un attacco di hacker per vendicare chi ha crackato il SW della PS3) dimostra che chi tocca i pirati muore, penso che la Sony sia un'azienda seria se gli hacker l'hanno fottuta possono XXXXXXX chiunque
    • Valeren scrive:
      Re: La riscossa dei pirati?
      Ma andiamo, quest hanno i log degli accessi al PSN in chiaro.http://psx-scene.com/forums/f6/psn-hack-exposed-85605/Quale sicurezza vuoi che ci sia, quali geniali hacker devono scardinarli?Si può scommettere che alcuni router abbiano acXXXXX con admin / admin!
  • panda rossa scrive:
    Come godo!!!!
    Il server sony non funziona piu'!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Vindicator scrive:
      Re: Come godo!!!!
      - Scritto da: panda rossa
      Il server sony non funziona piu'!

      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)che vita piena di soddisfazioni eh?
      • panda rossa scrive:
        Re: Come godo!!!!
        - Scritto da: Vindicator
        - Scritto da: panda rossa

        Il server sony non funziona piu'!



        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

        che vita piena di soddisfazioni eh?Se potessero restar chiusi un giorno per ogni masterizzatore CD che hanno rovinato col loro schifosissimo rootkit, riapriranno solo il prossimo secolo.
  • Andrea Asd scrive:
    le più nere previsioni, si sono avverate
    http://blog.eu.playstation.com/2011/04/26/psnqriocity-service-update/
    • LordAzuzu scrive:
      Re: le più nere previsioni, si sono avverate
      - Scritto da: Andrea Asd
      http://blog.eu.playstation.com/2011/04/26/psnqrioc"(...)2. Engaged an outside, recognized security firm to conduct a full and complete investigation into what happened;(...)"Scommettiamo che è H.B. Gary? HAHAHAHAHA
  • rotten scrive:
    ...
    XXXXXdio sti giuda
  • ivan traffugo scrive:
    discussione
    ma per domani si puo giocare online?
  • stefano rossi scrive:
    hacker
    per conto mio e un attacco hacker (newbie)
  • maro ferrigni scrive:
    sony
    avete rotto basta lo sappiam0o perchè è sucXXXXX avete rotto con sti perchè pensate ad aggiustare stoserver santo cristo
  • pippo gini scrive:
    ecco!!!
    ora si è capito chi è stato, la microsoft approfittandone dello tzunami hanno mandato gli ano-nimus ad attaccare la sony e magari la microsoft ha pensato di "punire" chi ha comprato la play eh!?così ora gli xbox-iani se ne approfittano a prenderci per il C**O e sfo****ci perchè non possiamo giocare on- line.è vero, vero?
    • matteo malandra scrive:
      Re: ecco!!!
      beh....su questo nn c'e' da preoccuparsi perche' quello ke posso dirvi è ke la ps è stata, rimane e rimarra' la migliore piattaforma di intrattenimento per grandi e piccoli....io ho anche la x-box collegata ad internet....e posso dire con certezza che nn ci sono paragoni....possono fare quello che vogliono....si è vero la maicrosoft è molto piu superiore in fatto di pc e derivati....ma la ps è la ps...tutto un altro stile..
      • maddai scrive:
        Re: ecco!!!
        ditemi che esistete davvero vi prego :D
      • Francesco scrive:
        Re: ecco!!!
        - Scritto da: matteo malandra
        beh....su questo nn c'e' da preoccuparsi perche'
        quello ke posso dirvi è ke la ps è stata, rimane
        e rimarra' la migliore piattaforma di
        intrattenimento per grandi e piccoli....io ho
        anche la x-box collegata ad internet....e posso
        dire con certezza che nn ci sono
        paragoni....possono fare quello che
        vogliono....si è vero la maicrosoft è molto piu
        superiore in fatto di pc e derivati....ma la ps è
        la ps...tutto un altro
        stile..Bah... da possessore di PS3 posso dirti che gli stessi giochi che troviamo per questa consolle le trovi anche su xbox.Le cose che fanno la differenza tra le due piattaforme sono il 3D, decisamente a favore di PS3, e alcuni titoli che sono esclusiva dell'una o dell'altra consolle (vedi Gran Turismo 5 o l'altro gioco di macchine esclusiva di xbox che non ricordo il nome).Fatto sta che x-box ha dalla sua il fatto che:1) la consolle costa un po' meno rispetto a PS3, anche in alcuni giochi2) ottima disponibilità di aggiornamenti online3) sistema di gioco online più affidabile4 e non ultimo) TUTELA DEI DATI PERSONALI da parte di m$ infinite volte più sicura rispetto al colabrodo di SonyFate un po' voi
  • dorian g. scrive:
    PSN
    Leggendo in giro per la rete c'è chi dice che entro domani PSN dovrebbe ritornare online in tutta europa e di supposizioni sull'accaduto ce ne sono molte
  • cotton scrive:
    REBUG
    cito:"Se credevate di cavarvela col weekend di Pasqua per rivedere poi il PlayStation Network tornare online, vi sbagliavate di grosso, perché la piattaforma Internet di Sony è ancora ben lontana dal tornare operativa: questo è almeno quanto si evince dal nuovo aggiornamento effettuato tramite il PlayStation Blog, dal quale non arrivano né notizie riguardanti le cause, né novità su una possibile data in cui tutto possa tornare online.Nonostante lassenza di dettagli ufficiali, nelle ultime ore si è fatta largo come possibile causa di tutto quanto la pubblicazione di un nuovo custom firmware intitolato Rebug: grazie a questo, molti possessori di PlayStation 3 bannate dal PSN sarebbero riusciti a resuscitare la propria console, riuscendo ad aggirare il ban imposto da Sony. Ma non solo, visto che come dettagliato dal moderatore di PSX-Scene chesh, grazie a Rebug (apparso in rete il 31 marzo) sarebbe stato anche possibile accedere al PSN facendo riconoscere le PS3 normali come debug unit, dando quindi speciale acXXXXX a contenuti disponibili solo a sviluppatori e pochi altri.Da qui allulteriore passo di piratare i contenuti del PSN il tempo è stato breve, costringendo Sony sempre secondo queste notizie non ufficiali a tirare giù la piattaforma per quelli che finora sono oltre cinque giorni. Come al solito, vi terremo aggiornati."
  • Luca Celeste scrive:
    Carte di credito compromesse?
    La storia delle carte di credito a rischio che tanto gira su internet è totalmente infondata.I dati sensibili degli utenti del PSN (ma di un qualsiasi servizio, anche di un negozietto online che vende chincaglierie!) vengono criptati nel momento stesso in cui sono registrati sul database.Questo vuol dire che non sono in alcun modo accessibili "in chiaro" dallo staff Sony, figuriamoci da uno sviluppatore!Infatti è impossibile che uno sviluppatore abbia acXXXXX ai dati sensibili degli utenti del PSN, anche se criptati, in quanto non è di loro competenza.
    • Francesco_Holy87 scrive:
      Re: Carte di credito compromesse?
      Quello che dice l'articolo è che con una PS REBUG (ma io non conosco niente del genere), si può acquistare contenuti mettendo come info una carta di credito fasulla. Non rubata.
    • Linker scrive:
      Re: Carte di credito compromesse?
      In realtà è sony stessa che nel comunicato ufficiale ha ammesso che potrebbero essere compromessi anche i dati delle carte di credito. http://www.italiatopgames.it/section/nsn.asp?ID=5832
      • FridayChild scrive:
        Re: Carte di credito compromesse?
        Se fosse cosi', ho idea che - almeno in base alla legge Italiana - chi avesse subito un danno economico dal "furto" dei dati della propria carta di credito, e potesse provare che e' derivato dall'incidente informatico del PSN, potrebbe citare Sony per danni se riuscisse a dimostrare che Sony non ha adeguatamente protetto i dati con misure allo "stato dell'arte".Insomma, potrebbero in teoria esserci rogne legali, anche grosse, per la Sony.
        • Francesco scrive:
          Re: Carte di credito compromesse?
          - Scritto da: FridayChild
          Se fosse cosi', ho idea che - almeno in base alla
          legge Italiana - chi avesse subito un danno
          economico dal "furto" dei dati della propria
          carta di credito, e potesse provare che e'
          derivato dall'incidente informatico del PSN,
          potrebbe citare Sony per danni se riuscisse a
          dimostrare che Sony non ha adeguatamente protetto
          i dati con misure allo "stato
          dell'arte".Beh, io non sono un esperto di informatica per stabilire se i dati della mia carta di credito siano stati o meno trattai da Sony allo "stato dell'arte".Fatto sta che l'inserimento delle credenziali e la registrazione della carta di credito associata all'account PSN l'ho trovato abbastanza insicuro, e soprattutto non si capisce se la pagina di inserimento dei dati è crittografata o meno, il certificato è inesistente.E poi il software della consolle di giochi non dispone di certificati o sistemi di sicurezza del genere, che oggi hanno pure gli smartphone da 90 euro per l'acXXXXX dal piccolo browser del telefonino all'home banking.Pollice verso per Sony, almeno per quanto riguarda la sicurezza!
    • Pizzo calabro scrive:
      Re: Carte di credito compromesse?
      - Scritto da: Luca Celeste
      La storia delle carte di credito a rischio che
      tanto gira su internet è totalmente
      infondata.

      I dati sensibili degli utenti del PSN (ma di un
      qualsiasi servizio, anche di un negozietto online
      che vende chincaglierie!) vengono criptati nel
      momento stesso in cui sono registrati sul
      database.
      Questo vuol dire che non sono in alcun modo
      accessibili "in chiaro" dallo staff Sony,
      figuriamoci da uno
      sviluppatore!

      Infatti è impossibile che uno sviluppatore abbia
      acXXXXX ai dati sensibili degli utenti del PSN,
      anche se criptati, in quanto non è di loro
      competenza.Fonti?Il problema è appunto che contro ogni logica, i dati delle carte di credito sono salvati in plain text e accessibili tramite il psn per developer, quindi credo che Sony per forza debba avere delle rogne legali (PCI DSS, leggi italiane ecc)
      • Wolf01 scrive:
        Re: Carte di credito compromesse?
        - Scritto da: Pizzo calabro
        Il problema è appunto che contro ogni logica, i
        dati delle carte di credito sono salvati in plain
        text e accessibili tramite il psn per developer,
        quindi credo che Sony per forza debba avere delle
        rogne legali (PCI DSS, leggi italiane
        ecc)Fonti?
    • Francesco scrive:
      Re: Carte di credito compromesse?
      Ho una PS3 e un account su Playstation Network.Posso assicurarti che l'inserimento dei dati della carta di credito su questo sistema è quanto di più insicuro puoi immaginarti.Vengono solo citate le politiche sulla privacy, ma NULLA viene indicato riguardo alla sicurezza, ai certificati, ai livelli di crittografia applicati sulle credenziali che si vanno ad inserire (per acquistare poi stupidaggini, tipo magliettine e costumi per il proprio avatar di PSN... con tanto di ricariche con taglio minimo di 5 euro... senza darti nemmeno il resto!)E' una vergogna, per fortuna che ho inserito una carta di credito PostePay che lascio a 0 euro ricaricandola di volta in volta, altrimenti COL CAVOLO che avrei messo i numeri della carta di credito della mia banca!
    • 1977 scrive:
      Re: Carte di credito compromesse?
      - Scritto da: Luca Celeste
      La storia delle carte di credito a rischio che
      tanto gira su internet è totalmente
      infondata.

      I dati sensibili degli utenti del PSN (ma di un
      qualsiasi servizio, anche di un negozietto online
      che vende chincaglierie!) vengono criptati nel
      momento stesso in cui sono registrati sul
      database.
      Questo vuol dire che non sono in alcun modo
      accessibili "in chiaro" dallo staff Sony,
      figuriamoci da uno
      sviluppatore!

      Infatti è impossibile che uno sviluppatore abbia
      acXXXXX ai dati sensibili degli utenti del PSN,
      anche se criptati, in quanto non è di loro
      competenza.Non e' cosi'. Altrimenti dovresti spiegarmi perche' SONY avrebbe affermato:"If you have provided your credit card data through PlayStation Network or Qriocity, out of an abundance of caution we are advising you that your credit card number (excluding security code) and expiration date may have been obtained."Non scrivi una cosa del genere, se sei certo che i dati delle carte non possano essere stati letti.
    • Precisino scrive:
      Re: Carte di credito compromesse?
      Ma chi ti ha messo in testa certe idee? Ho lavorato nel settore dell'online gaming per due anni, e ti posso assicurare che la situazione non e' minimamente come la descrivi tu.
    • Vindicator scrive:
      Re: Carte di credito compromesse?
      - Scritto da: Luca Celeste
      I dati sensibili degli utenti del PSN (ma di un
      qualsiasi servizio, anche di un negozietto online
      che vende chincaglierie!) vengono criptati nel
      momento stesso in cui sono registrati sul
      database.
      Questo vuol dire che non sono in alcun modo
      accessibili "in chiaro" dallo staff Sony,
      figuriamoci da uno
      sviluppatore!92 minuti di applausi.I soliti allarmisti dell'insicurezza sparano sempre le stesse XXXXXXX.Quello che non citano mai è che le aziende spendono grosse cifre per fare auditing su tutta l'infrastruttura, non perché si divertano ma perché è necessario (ad esempio la SarbOx per poter andare al NYSE)I preziosi dati degli utenti sono criptati anche verso l'infrastruttura IT interna che mai potrà sapere il numero di carta di un cliente.A volte sembra che a parlare di tematiche IT (specie sulla sicurezza) sia gente che di esperienza sul campo ne ha ben poca. ;)
      • krane scrive:
        Re: Carte di credito compromesse?
        - Scritto da: Vindicator
        - Scritto da: Luca Celeste

        I dati sensibili degli utenti del PSN (ma

        di un qualsiasi servizio, anche di un

        negozietto online che vende chincaglierie!)

        vengono criptati nel momento stesso in cui

        sono registrati sul database.

        Questo vuol dire che non sono in alcun modo

        accessibili "in chiaro" dallo staff Sony,

        figuriamoci da uno sviluppatore!
        92 minuti di applausi.
        I soliti allarmisti dell'insicurezza sparano
        sempre le stesse XXXXXXX.Strano allora che gia' solo sul mulo si trovino elenchi di migliaia di CC funzionanti (lo so perche' abbiamo fatto indagini per conto di alcune banche)
        Quello che non citano mai è che le aziende
        spendono grosse cifre per fare auditing su tutta
        l'infrastruttura, non perché si divertano ma
        perché è necessario (ad esempio la SarbOx per
        poter andare al NYSE)
        I preziosi dati degli utenti sono criptati anche
        verso l'infrastruttura IT interna che mai potrà
        sapere il numero di carta di un cliente.
        A volte sembra che a parlare di tematiche IT
        (specie sulla sicurezza) sia gente che di
        esperienza sul campo ne ha ben poca.Hai lavorato in banca anche tu ? Io ero nei datacenter di una grossa banca italiana.
        ;)
    • Carlino scrive:
      Re: Carte di credito compromesse?
      Mah si potrebbero essere criptati.Potrebbero essere stati anche copiati e comodamente decriptati a "casa" con calma per poi andare a formare le liste di numeri di CdC che trovi facilmente googolando.
  • alefra scrive:
    è stata la stessa sony
    ....per incolpare Anonymous :-D
  • mirk iena scrive:
    Psn
    Sono Stati Gli alieni!!!
  • Alfonso Maruccia scrive:
    psn
    Penso che la sony non voglia togliere di mezzo la PSN visto che non c'è nessun motivo a riguardo, ma ho letto che è stata la Microsoft a mandargli virus così facendo gli utenti avrebbero preferito di più l' Xbox che la PS infatti ci sono molte accuse al riguardo ma la Microsoft smentisce tutto sara vero? o falso? al momento non si sa niente vi terremo aggiornati.
    • Shabadà scrive:
      Re: psn
      no, è stata la marmotta che confeziona la cioccolata! (rotfl)
      • mux scrive:
        Re: psn
        - Scritto da: Shabadà
        no, è stata la marmotta che confeziona la
        cioccolata!
        (rotfl)potrebbe essere anche vero quello che scrive il finto alfonso maruccia...
        • Be&O Unlogged scrive:
          Re: psn
          Più probabile la Mucca Lilla !!
          • cognome scrive:
            Re: psn
            - Scritto da: Be&O Unlogged
            Più probabile la Mucca Lilla !!E' stato il vitello dai piedi tonnati.
          • malcom x scrive:
            Re: psn
            secondo me sono i comunisti,oppurei server sono alimentati dalla centrale di fukushimaoppuresi è allagata la sala serveroppurela sony sta facendo i dispettioppurei sistemisti sono in ferieoppuresi è rotto lard disch
    • Francesco_Holy87 scrive:
      Re: psn
      Fonti? Hanno detto, ho sentito... Bla bla bla...
    • Neogene scrive:
      Re: psn
      E' stato mio cugggino....
    • unix scrive:
      Re: psn
      As expected, this had nothing to do with REBUG, PSX-SCENE, Anonymous or any of the other wild conspiracy theories that have been brandied about over the last week. One wonders if fear-mongers like Mathieulh will issue a public apology or simply continue to spew non-truths and propaganda. http://psx-scene.com/forums/cmps_index.php
    • deactive scrive:
      Re: psn
      per me e' stato il cinese
Chiudi i commenti