Samsung, otto nuovi brevetti contro Apple

Nonostante la promessa di un incontro per negoziare, continuano le schermaglie brevettuali tra le due aziende ICT. In California e in Germania

Roma – Nonostante l’ obbligo stabilito da un giudice federale di incontrarsi entro 90 giorni per trovare un accordo che possa metter la parola fine alla battaglia legale che le vede contrapposte, continuano le schermaglie legali tra Samsung ed Apple: proprio la coreana ha ora risposto all’ultima denuncia di Cupertino con una nuova contraccusa .

Al centro della nuova rivendicazione vi sono 8 brevetti che sarebbero violati da iPhone, iPad, Apple TV e Mac.

Essi sono relativi a diverse tecnologie, che vanno da quelle necessarie per la registrazione e la riproduzione di immagini digitali, a quelle per le tastiere digitali.
Inoltre, due di essi sono legati allo standard 3G : fatto che potrebbe dunque interessare le indagini europee aperte nei confronti della coreana.

Nel frattempo Apple, proprio in Europa, deve incassare un round negativo nello scontro che la vede contrapposta a Motorola: la corte tedesca Mannheim ha confermato il bando delle notifiche push utilizzato da Apple per iCloud e MobileMe, che era stato in parte superato da una prima sentenza favorevole a Cupertino.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • videoteca pacco scrive:
    Allora sono degli incapaci
    Se non sono in grado di prevenire gli abusi sono degli incapaci.Parola di videoteca pacco.
    • simple scrive:
      Re: Allora sono degli incapaci
      - Scritto da: videoteca pacco
      Se non sono in grado di prevenire gli abusi sono
      degli
      incapaci.

      Parola di videoteca pacco.nel senso che tirate i pacchi? LOL
  • attonito scrive:
    ma va?!?
    4 anni per ufficializzare che chi vende le bottiglie non e' responsabile di cosa ci mette dentro chi le compra. XXXXX che geni della logica e della legge.
  • attonito scrive:
    ma va?!?
    4 anni per ufficializzare che chi vende le bottiglie non e' responsabile di cosa ci mette dentro chi le compra. XXXXX che geni della logica e della legge.
  • fix scrive:
    L'ovvio
    sembra strano come faccia notizia l'ovvio. Al di là di qualunque considerazione o giudizio sulla pirateria, non è certo compito del provider accuparsene.La società autostrade combatte gli spacciatori o i rapinatori?
    • Sgabbio scrive:
      Re: L'ovvio
      - Scritto da: fix
      sembra strano come faccia notizia l'ovvio. Al di
      là di qualunque considerazione o giudizio sulla
      pirateria, non è certo compito del provider
      accuparsene.
      La società autostrade combatte gli spacciatori o
      i
      rapinatori?Per i pirate haters pure il produttore di spazzoloni dovrebbe essere responsabile degli usi criminosi che si fa nei suoi prodotti, ricordatelo :D
    • prova123 scrive:
      Re: L'ovvio
      +1. A proposito di ovvietà:Le società telefoniche combattono gli spacciatori o i rapinatori ?
  • bubba scrive:
    peccato non ci sia
    il numero dei dollaroni australiani che quelli della AFACT hanno BRUCIATO sull'altare degli avvocati.... soldi, si intende, spillati agli australiani e teoricamente destinati agli artisti ...
Chiudi i commenti