Samsung, stampanti con porta di servizio

Le stampanti di rete del produttore coreano hanno un account "segreto", e la chiave per accedervi è già a disposizione del pubblico. Una patch verrà rilasciata in tempi brevi

Roma – Alcune stampanti Samsung contengono un account admin “segreto” accessibile via rete, una “funzionalità” potenzialmente molto pericolosa sia per la stampante stessa che per gli altri sistemi connessi alla LAN locale.

A comunicare l’esistenza del problema è lo US CERT : non vengono forniti particolari dettagli sui dispositivi affetti dal problema, e Samsung si è limitata a indicare che tutte le stampanti distribuite prima del 31 ottobre scorso contengono l’admin incriminato. Coinvolte anche alcune unità marchiate Dell ma prodotte da Samsung stessa.

L’account admin codificato nelle stampanti del colosso coreano è accessibile tramite una “community string” con pieni privilegi di accesso in lettura e scrittura tramite protocollo di rete SNMP . La stringa è stata poi resa pubblica (“s!a@m#n$p%c”), e l’account admin resta attivo anche nel caso in cui il servizio SNMP fosse disabilitato dall’interfaccia di controllo della stampante.

In attesa della patch salvifica promessa da Samsung, gli utenti e gli amministratori di rete possono contemplare l’elenco dei rischi potenziali corsi dai dispositivi affetti dal problema: un account SNMP con privilegi di amministratore come quello appena individuato potrebbe portare alla compromissione non solo delle informazioni comunicate da e alla stampante, ma potrebbe anche permettere l’esecuzione di codice malevolo da remoto diretto all’attacco degli altri dispositivi (PC, ad esempio) connessi in rete.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • I have a dream scrive:
    "lo smanettone"
    Va beh, allora chiamiamo gli ingegneri manovali e i papi campanari...
  • user_ scrive:
    come si disabilita temporaneamente da
    da firefox ??
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: come si disabilita temporaneamente da
      contenuto non disponibile
      • Fesion scrive:
        Re: come si disabilita temporaneamente da
        volendo sempre da stessa schermata lo disinstalli pure
        • bastian contrario scrive:
          Re: come si disabilita temporaneamente da
          - Scritto da: Fesion
          volendo sempre da stessa schermata lo disinstalli
          pureNo: dalla schermata dei plug-in puoi solo disattivarlo, ma non disinstallarlo. Non è un add-on.
      • user_ scrive:
        Re: come si disabilita temporaneamente da
        e se mi serve per giocare a biliardo su playforia? usa java
        • Fesion scrive:
          Re: come si disabilita temporaneamente da
          1. usala su un PC diverso da cui tieni dati e informazioni sensibili e magari su una rete diversa dal pc abituale2. crea una virtual machine per simulare la situazione 1poi puoi fare altre cose scendendo di livello di sicurezza...
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: come si disabilita temporaneamente da
          contenuto non disponibile
          • user_ scrive:
            Re: come si disabilita temporaneamente da
            si può mettere il sito in una whitelist per java?- Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: user_

            e se mi serve per giocare a biliardo su

            playforia? usa

            java

            Riabiliti Java, apri il sito che nel 2012 usa
            ancora Java in WEB lato client, finisci di
            giocare, disabiliti
            JAVA.
            Oppure te lo tieni bello comodo abilitato e speri
            di non capitare mai in un sito
            malevolo.
          • user_ scrive:
            Re: come si disabilita temporaneamente da
            ah ecco, con quick java, un'estensione. e poi abilitando la barra dei componenti aggiuntivi.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 novembre 2012 17.06-----------------------------------------------------------
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: come si disabilita temporaneamente da
            contenuto non disponibile
        • atem scrive:
          Re: come si disabilita temporaneamente da
          - Scritto da: user_
          e se mi serve per giocare a biliardo su
          playforia? usa
          javaah ecco a cosa serve giava :D
  • Francesco scrive:
    Un milione di anni fa
    Sembra trascorso un milione di anni da quando Java era la panacea di tutti i problemi dell'informatica ed i fanboy sfegatati si inalberavano contro i rari detrattori.Oggi si incamerano notizie come questa senza che nessuno dica bau.
    • Nome cognome scrive:
      Re: Un milione di anni fa
      Chi usa più java nei siti web se non server side? O al massimo per programmi fuori dal browser. Sono le solite ed allarmanti notizie bufala. Mai sentito di vulnerabilità di Flash Player o SiverLight???
      • io78 scrive:
        Re: Un milione di anni fa
        non ci crederai ma molti siti per la firma digitale usano applet java
        • pentolino scrive:
          Re: Un milione di anni fa
          chiaro, perche' di fatto non esistono molte altre piattaforme integrate client/server come le applet che permettano l'utilizzo di smartcard e simili.Le alternative a Java sono anche peggio, come Flash, Silverlight e compagnia bella...
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Un milione di anni fa
      Tutto questo parlare di vulnerabilità di Java mi sembra un'idiozia.Java è un linguaggio, le vulnerabilità sono semmai nelle virtual machine che molto probabilmente non sono nemmeno scritte in Java!
      • atem scrive:
        Re: Un milione di anni fa
        - Scritto da: Nome e cognome
        Tutto questo parlare di vulnerabilità di Java mi
        sembra
        un'idiozia.Quindi il problema non esiste?
        Java è un linguaggio, le vulnerabilità sono
        semmai nelle virtual machine che molto
        probabilmente non sono nemmeno scritte in
        Java!Per forza non potete :D
        • Fesion scrive:
          Re: Un milione di anni fa
          Ma tu ragioni solo in binario? 0 o 1? Bianco o nero?La maggior parte delle jvm è scritta in altri linguaggi (c/c++ solitamente) ma è possibile scrivere jvm in java e ne esistono già:http://jikesrvm.org/http://java.net/projects/squawk/pages/SquawkDevelopmente perfino quella di Oracle:https://wikis.oracle.com/display/MaxineVM/HomeChe poi quella ufficiale sia scritta in ccp cosa dimostra? Mi sembra ragionevole che sia così, ma usare questa argomentazione per trolling prêt-à-porter credo sia poco qualificante per te stesso.
          • atem scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            - Scritto da: Fesion
            Ma tu ragioni solo in binario? 0 o 1? Bianco o
            nero?
            La maggior parte delle jvm è scritta in altri
            linguaggi (c/c++ solitamente) ma è possibile
            scrivere jvm in java e ne esistono
            già:
            http://jikesrvm.org/
            http://java.net/projects/squawk/pages/SquawkDevelo
            e perfino quella di Oracle:
            https://wikis.oracle.com/display/MaxineVM/Home

            Che poi quella ufficiale sia scritta in ccp cosa
            dimostra?Che le prestazioni fanno ca@@re e la portabilità è tutta teoria? :D
          • Fesion scrive:
            Re: Un milione di anni fa

            Che le prestazioni fanno ca@@recosì non lo dimostri, mi posti almeno un benchmark delle tue "prove"?
            e la portabilità
            è tutta teoria?Stiamo andano fuori tema, mia parlato di portabilità e cmq quella di java per me non è vera multi-platform portabilità te ne dò atto, però non c'entra una fava col fatto che un jvm possa essere scritta in java, vi ho riempito il thread di esempi, se siete pagati da microsoft per incensare .net non me ne può fregar di meno
            :Dc@220 c'hai da ride poi...
          • atem scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            - Scritto da: Fesion

            Che le prestazioni fanno ca@@re
            così non lo dimostri, mi posti almeno un
            benchmark delle tue
            "prove"?Semplicissima logica: sono tutti super esperti in giava alla oracle, ma scrivono jvm in cpp, non ti sembra un tantino strano?Oppure NON si può fare?
          • Fesion scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            Si può fare, se non ne sei capace è un altro discorso
          • Lollo scrive:
            Re: Un milione di anni fa

            Che le prestazioni fanno ca@@re e la portabilità
            è tutta teoria?
            :DUna jvm per forza deve passare dal sistema operativo e se il sistema operativo è scritto in un altro linguaggio da qualche parte finisce per poggiare su quello.E poi secondo te il primo compilatore C comeè stato scritto, in assmbler.Forse il secondo è stato scritto un C.Ah e ti informo che l'assembler usato bene è molto più veloce del C.Ah e ti informo che Jav usato bene in molte cose è più veloce del C++.
          • atem scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            - Scritto da: Lollo

            Che le prestazioni fanno ca@@re e la
            portabilità

            è tutta teoria?

            :D

            Una jvm per forza deve passare dal sistema
            operativo e se il sistema operativo è scritto in
            un altro linguaggio da qualche parte finisce per
            poggiare su
            quello.Quindi?Anche il mio programma in C si appoggia al sistema operativo, ma con prestazioni MOLTO superiori ;)
            E poi secondo te il primo compilatore C comeè
            stato scritto, in
            assmbler.
            Forse il secondo è stato scritto un C.Certo, ma la vostra jvm è alla settima riscrittura ed è sempre in CPP, chiediti come mai :D
            Ah e ti informo che l'assembler usato bene è
            molto più veloce del
            C.Infatti quando mi serve io posso: _asm { }
            Ah e ti informo che Jav usato bene in molte cose
            è più veloce del
            C++.PALLE
          • Mario Rossi scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            - Scritto da: Fesion
            La maggior parte delle jvm è scritta in altri
            linguaggi (c/c++ solitamente) ma è possibile
            scrivere jvm in java e ne esistonoQuindi per far girare queste JVM è necessario avere un'altra JVM installata?
          • Fesion scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            No, non è necessario, lo ho già spiegato sotto.
          • Mario Rossi scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            - Scritto da: Fesion
            No, non è necessario, lo ho già spiegato sotto.Non hai spiegato proprio niente...Come dice Wikipedia, "I programmi scritti in linguaggio Java, dopo una fase iniziale di compilazione con ottenimento del cosiddetto bytecode, sono destinati all'esecuzione sulla piattaforma Java attraverso una fase di interpretazione (per questo motivo il linguaggio Java è detto anche semi-interpretato), ovvero saranno lanciati su una Java Virtual Machine e, a tempo di esecuzione, avranno acXXXXX alle API della libreria standard." per cui la vedo dura far girare un programma scritto in Java senza l'interprete...
          • shevathas scrive:
            Re: Un milione di anni fa

            tempo di esecuzione, avranno acXXXXX alle API
            della libreria standard." per cui la vedo dura
            far girare un programma scritto in Java senza
            l'interprete...puoi scrivere l'interprete stesso in Java però devi scrivere un modulo che lo avvii e ne curi il caricamento. E questo può essere fatto in due modi, o usi un programmino in C per farlo, il primo esempio di JVM scritta in java portato dall'amico oppure tarocchi il compilatore java per fargli accettare istruzioni per l'acXXXXX diretto all'hardware della macchina e facendoli compilare il sorgente non in formato java bytecode ma in formato binario nativo per quella macchina. Ennesima prova che la differenza fra un fan boy ed un programmatore è che il programmatore conosce le caratteristiche del linguaggio...
          • Fesion scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            Ennesima prova che non accetti di essere ignorante in queste questioni e la butti in cacciata, visto che è stato dimostrato che sei in errore e stai parlando di nozioni del 1996... Se non ti aggiorni non posso continuare a parlare con te al tuo basso livello.
          • Fesion scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            Se tu non capisci.... Wikipedia... Rotlf
        • Fesion scrive:
          Re: Un milione di anni fa
          Mi spieghi come fanno ad esiste jvm scritte in java (quelle che ho linkato sopra) visto che tu dici che non esistono?Cmq la cosa più semplice da fare è NON far girare la jvm scritta in java su un'altra jvm, tutto qua (esempio: http://gcc.gnu.org/java/)... ci sono anche altri modi che lascio trovare per esercizio al lettore :)Ah, cmq con MaxineVM vogliono arrivare a fare qualcosa simile a quello che chiedi tu:https://wikis.oracle.com/display/MaxineVM/Inspector-VM+Interaction#Inspector-VMInteraction-ReadingandwritingVMmemoryComunque esula dalla tua domanda che parte da un'assunzione errata (ovvero che una jvm può girare solo dentro un'altra jvm).
          • shevathas scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            - Scritto da: Fesion
            Mi spieghi come fanno ad esiste jvm scritte in
            java (quelle che ho linkato sopra) visto che tu
            dici che non
            esistono?wiki risponde: <i
            Being meta-circular <b
            Jikes RVM requires a bootstrap JVM to run </b
            upon to create a boot image. The boot image is a view of the objects Jikes RVM requires to boot created using reflection in the bootstrap JVM. <b
            A small C loader is responsible for loading the boot image at runtime </b
            </i
            sfrutta un loader scritto in C per caricarsi in memoria ed operare come JVM. Non è una JVM scritta al 100% in java.e riguardo a maxine VM anche qui c'è il barbatrucco, sempre da wikipedia <i
            A secondary goal of the project is development of methodologies and tools for "systems programming in Java". <b
            Compiler extensions, configured in VM source code using Java annotations, permit the use, without performance penalty, of low-level operations that are not otherwise allowed in Java. </b
            </i
          • Fesion scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            Ok, però se la compili con gcc la puoi scrivere 100% java. Riconosco gli altri barbatrucchi, poi se non vuoi credere che si possa lanciare un'implementazione della jvm senza una jvm che sta runnando, mi spiace, non combatto i mulini a vento.
          • shevathas scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            - Scritto da: Fesion
            Ok, però se la compili con gcc la puoi scrivere
            100% java.
            No, visto che il java non ha istruzioni per manipolare direttamente la memoria e gestire direttamente l'I/O, e quindi o si usano trucchetti, cioè estensioni del compilatore che non sono implementate nel linguaggio ufficiale come nel caso di maxine oppure non ci riesci a scrivere una jvm in java capace di "auto"caricarsi e mandarsi in esecuzione.Il bootloader devi scriverlo in un linguaggio che possiede istruzioni a basso livello, istruzioni non possedute dal java.
            Riconosco gli altri barbatrucchi, poi se non vuoi
            credere che si possa lanciare un'implementazione
            della jvm senza una jvm che sta runnando, mi
            spiace, non combatto i mulini a
            vento.che mulini a vento ? il non poter accedere direttamente a memoria e I/O è una scelta progettuale del Java come ha spiegato meglio pentolino e senza quelle istruzioni non riesci a scrivere un bootloader.
          • Fesion scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            No, è un problema, ma meno grave di quello che vuol far apparire l'articolo.Poi se non sai comprendere la semantica delle parole diventa difficile conforntarsi con te.
          • atem scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            - Scritto da: Fesion
            No, è un problema, ma meno grave di quello che
            vuol far apparire
            l'articolo.
            Poi se non sai comprendere la semantica delle
            parole diventa difficile _conforntarsi_ con
            te.inizia dalla grammatica :D
          • atem scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            - Scritto da: Fesion
            No, è un problema, ma meno grave di quello che
            vuol far apparire
            l'articolo.
            Poi se non sai comprendere la semantica delle
            parole diventa difficile conforntarsi con
            te.Capisco benissimo quella del C
          • Fesion scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            Quindi ammetti di non capire l'italiano, non ne aveva,o dubbi.
          • Fesion scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            A te sembra ma ti sbagli, pensavi di avere la verità infusa e ti sbagli, mirror clima ing. Lo stai facendo tu infatti non hai più argomenti.
          • Fesion scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            Come quando ti è sucXXXXX da piccolo e hai sbattuto la testa
        • pentolino scrive:
          Re: Un milione di anni fa
          java e' sempre stato pensato come un linguaggio ad alto livello; per scelta progettuale non c'e' in java acXXXXX diretto a memoria ed I/O, motivo per cui non e' un linguaggio adatto a scrivere componenti di sistema come una virtual machine o un device driver. Peraltro vale la stessa cosa anche per C#, Ruby etc.Non vedo perche' trollare, per la programmazione a stretto contatto con l'hardware vanno benissimo C e C++, che sono appunto utilizzati per scrivere la quasi totalita' di sistemi operativi e macchine virtuali.O pensi davvero che possa un giorno esistere un linguaggio in cui riesci a fare tutto benissimo su qualsiasi scala?
          • atem scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            - Scritto da: pentolino
            java e' sempre stato pensato come un linguaggio
            ad alto livello; per scelta progettuale non c'e'
            in java acXXXXX diretto a memoria ed I/O, motivo
            per cui non e' un linguaggio adatto a scrivere
            componenti di sistema come una virtual machine o
            un device driver. Peraltro vale la stessa cosa
            anche per C#, Ruby
            etc.
            Non vedo perche' trollare, per la programmazione
            a stretto contatto con l'hardware vanno benissimo
            C e C++, che sono appunto utilizzati per scrivere
            la quasi totalita' di sistemi operativi e
            macchine
            virtuali.
            O pensi davvero che possa un giorno esistere un
            linguaggio in cui riesci a fare tutto benissimo
            su qualsiasi
            scala?il fortran ? :D
          • shevathas scrive:
            Re: Un milione di anni fa

            O pensi davvero che possa un giorno esistere un
            linguaggio in cui riesci a fare tutto benissimo
            su qualsiasi
            scala?HTML :D
          • Fesion scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            perchè perdiamo tempo a risponder loro?
          • atem scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            - Scritto da: Fesion
            perchè perdiamo tempo a risponder loro?già vai ad aggiornare la jvm :D
          • Fesion scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            almeno quella si può aggiornare...
          • atem scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            - Scritto da: Fesion
            almeno quella si può aggiornare...ogni giorno, regolarmente dopo i pasti...
          • Fesion scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            Spero ti resti sullo stomaco
          • krane scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            - Scritto da: Fesion
            perchè perdiamo tempo a risponder loro?Perche' stiamo in ufficio a romperci le OO, visto che siamo bravini nel nostro mestiere quindi le macchine lavorano per noi...
          • Fesion scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            in realtà tu non sei compreso nell'insieme di prima, comunque va bene
        • Lollo scrive:
          Re: Un milione di anni fa

          per fare una jvm devi avere la possibilità di
          agire ed indirizzare direttamente la memoria.perché il c gestisce la memoria direttamente senza passare dal codice macchina?
          • shevathas scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            - Scritto da: Lollo

            per fare una jvm devi avere la possibilità di

            agire ed indirizzare direttamente la memoria.

            perché il c gestisce la memoria direttamente
            senza passare dal codice
            macchina?Non proprio, i programmi scritti in C vengono, in ogni caso, tradotti in codice macchina dal compilatore. In C, grazie ai puntatori, puoi avere una gestione "a basso livello", simile a quella che avresti in assembly, della memoria e dell'I/O, cosa impossibile per precise scelte progettuali, in Java.rif: http://it.wikipedia.org/wiki/Linguaggio_Chttp://it.wikipedia.org/wiki/Puntatore_%28programmazione%29
          • atem scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            - Scritto da: Lollo

            per fare una jvm devi avere la possibilità di

            agire ed indirizzare direttamente la memoria.

            perché il c gestisce la memoria direttamente
            senza passare dal codice
            macchina?prova a fare video = 0xb000; in giava
          • shevathas scrive:
            Re: Un milione di anni fa
            - Scritto da: atem
            - Scritto da: Lollo


            per fare una jvm devi avere la
            possibilità
            di


            agire ed indirizzare direttamente la
            memoria.



            perché il c gestisce la memoria direttamente

            senza passare dal codice

            macchina?
            prova a fare video = 0xb000; in giavaquello si può fare, il java supporta l'assegnazione a variabili intere di valori scritti in esadecimale, ma l'effetto non è quello che avresti in C ;)
Chiudi i commenti