San Marino, condannati negozi pirata

Tre commercianti coinvolti


Roma – Arriva da San Marino una notizia che suona per alcuni versi nuovi nel panorama della pirateria nello Stivale. Tre commercianti di San Marino Città, infatti, sono stati multati per un totale di 500mila euro per aver venduto musicassette copiate abusivamente.

Nei negozi le Forze dell’Ordine hanno trovato più di 7mila titoli contraffatti dopo una segnalazione di un ispettore dell’antipirateria della FPM che nel 1999 aveva sporto denuncia.

La FPM è qui

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

22 10 2002
Link copiato negli appunti