Sarah Palin, la verità rivista su Wikipedia

Incursione tra le fonti e le voci dell'enciclopedia online per i sostenitori di Palin, che nei giorni scorsi è inciampata sulla storia americana. Ma non si può riscrivere la storia senza fonti

Roma – Nei giorni scorsi Sarah Palin, ex Governatrice dell’Alaska e già candidata alla vicepresidenza degli Stati Uniti per il partito Repubblicano, è incappata in una gaffe quando durante un comizio ha parlato di un episodio della storia americana, affermando almeno un paio di inesattezze sostanziali sui fatti e travisando così la storia. Per porvi rimedio, con una toppa quasi peggiore del buco, i suoi sostenitori hanno cercato di mettere mano a Wikipedia per ritagliare la storia intorno alla versione raccontata dalla Palin.

Negli Stati Uniti l’ignoranza dei politici non è ammessa, soprattutto nel momento in cui si parla della propria storia e del momento più sentito, la rivoluzione americana che ha portato l’indipendenza dai colonialisti, ed è scoppiata la polemica .

Così, dopo la gaffe, la pagina di Wikipedia che raccontava la vicenda oggetto degli errori dell’ex governatrice, è stata protagonista di una diatriba tra chi voleva veder inserita come “versione minoritaria” quella raccontata da Palin, e i moderatori che l’hanno considerata del tutto priva di riferimenti qualificanti.

Il tutto è legato alla pagina di Paul Revere , un eroe della rivoluzione americana che si distinse nella battaglia di Lexington: le truppe coloniali inglesi erano state inviate per arrestare i capi degli insorti Samuel Adams e John Hancock e per reprimere l’attività ostili dei ribelli americani che avevano raccolto armi per l’insurrezione e le nascondevano in casa e in magazzini. Avvistato l’avvicinamento delle truppe britanniche, Paul Revere, viaggiando a cavallo di notte, fece in tempo ad avvertire i compagni del pericolo: Adams e Hancock riuscirono a fuggire e le truppe regolari, procedendo verso la base dei depositi e magazzini di armi e munizioni dei ribelli, furono accolti a fucili spianati e costretti a ripiegare.

Revere entrò così nella leggenda statunitense con il grido “Gli Inglesi stanno arrivando!”.

Secondo Palin, invece, avrebbe utilizzato delle campane per avvertire del pericolo e proprio le dichiarazioni dell’ex governatrice sarebbero state citate come fonte per la modifica alla pagina dell’enciclopedia: tuttavia appena verificato il nuovo contenuto immesso sull’enciclopedia libera, la nota non è stata ritenuta sufficiente per avvalorare la tesi alternativa. Il tutto, infatti, era decisamente ricorsivo dal momento che per confermare la tesi di Palin, veniva citato proprio il discorso di Palin in quanto “politico eminente”.

Già criticata per l’idea stessa della campana, dal momento che più fonti storiche riferiscono della necessità di muoversi senza essere notato dalle numerose truppe britanniche, la versione della già candidata alla vicepresidenza degli Stati Uniti arrivava peraltro ad insinuare che la corsa di Revere servisse ad avvertire gli inglesi che i coloni erano armati e preparati e che quindi avrebbero dovuto desistere dall’attaccarli: inglesi, ha poi cercato di specificare il suo staff, erano d’altronde anche i coloni ribelli minacciati dalle truppe regolari.

Tutto l’episodio, peraltro, sembra ironicamente legato alla divulgazione delle email di Palin in nome della trasparenza della corrispondenza dei candidati alla presidenza : tra le 24 mila pagine di posta elettronica che saranno divulgate , e che si aggiungono a quelle già divulgate dal cracker che aveva violato la sua casella Yahoo!, si potrebbero nascondere altre chicche sulla storia americana.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Riccardo Mereti scrive:
    9 Giugno 2011
    Anche stamattina stessa storia ...sabotaggio?incompetenza?il governo USA ha facilitato l'acquisto con quali scopi?le società di telefonia ci hanno messo del loro?sono tutte teorie del complotto?sinceramente sono un po' preocupato.
  • Ovolollo scrive:
    Piccolo numero di utenti
    Sarà anche un "piccolo numero di utenti" che riscontra il problema, però casualmente ha interessato il mio client di casa che quello in ufficio (un bel crash multiplo di Skype)...vabbè....
    • Andrea scrive:
      Re: Piccolo numero di utenti
      altro che piccolo numero di utenti come dicono ufficialmente.. nel mio ufficio (circa 15 account) eravamo tutti offlinequando sono tornato on-line il client diceva che c'erano 2.000.000 di persone on-line, dopo alcune ore 9.000.000.. non vorrei sbagliarmi ma di solito sono attorno ai 22.000.000piccolo mi sembra riduttivo..- Scritto da: Ovolollo
      Sarà anche un "piccolo numero di utenti" che
      riscontra il problema, però casualmente ha
      interessato il mio client di casa che quello in
      ufficio (un bel crash multiplo di
      Skype)...
      vabbè....
      • Prot scrive:
        Re: Piccolo numero di utenti
        Devi capire che Microsoft si sta impegnando duramente per introdurre i suoi bug in Skype. Se va tutto bene, avremo Skype preinstallato in una prossima release di Windows, finalmente con una perfetta coerenza di interfaccia, bug e falle.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Piccolo numero di utenti
      contenuto non disponibile
    • Gia Gia scrive:
      Re: Piccolo numero di utenti
      Si ma in un asino piu' intelligente di te!
  • Ginoy PC scrive:
    Cialtroni
    Ahhh.. Solo ci fosse un'alternativa all'altezza !!!
    • echone scrive:
      Re: Cialtroni
      - Scritto da: Ginoy PC
      Ahhh.. Solo ci fosse un'alternativa all'altezza
      !!!C'e', si chiama giardinaggio
    • pippO scrive:
      Re: Cialtroni
      - Scritto da: Ginoy PC
      Ahhh.. Solo ci fosse un'alternativa all'altezza
      !!!Se sei così bravo, aspettiamo la TUA di alternativa :D
      • Ginoy PC scrive:
        Re: Cialtroni
        - Scritto da: pippO
        - Scritto da: Ginoy PC

        Ahhh.. Solo ci fosse un'alternativa all'altezza

        !!!
        Se sei così bravo, aspettiamo la TUA di
        alternativa
        :DSpiega il commento, pensi che ci sia? Quale? Io ho trovato solo cose molto meno immediate.
    • collione scrive:
      Re: Cialtroni
      oovoo, google voice, vbuzzerskype è decisamente troppo pompato, soprattutto visto che è un sistema di voip dove un messaggio lo mandi adesso e arriva domani, c'è gente online che non compare, gente offline che compare onlinedecisamente non proprio il massimo
      • Fai il login o Registrati scrive:
        Re: Cialtroni
        - Scritto da: collione
        oovoo, google voice, vbuzzerPreciso che fin'ora non ho avuto problemi con Skype, però un'alternativa fa sempre comodo averla. Peccato che i programmi che hai citato non siano disponibili per linux, e che Google Talk non lo sia in Italia neppure con altri S.O. a quanto ho capito.Rimane Voipstunt, ma la qualità delle chiamate (almeno l'ultima volta che lo provai, un paio di anni fa) non era proprio il massimo.Ciao
    • benkj scrive:
      Re: Cialtroni
      e SIP? ci sono tanti client per tutti i sistemi operativi, compreso android
  • dont feed the troll/dovella scrive:
    E' il tocco magico
    di Microsoft
    • ruppolo scrive:
      Re: E' il tocco magico
      La qualità Microsoft è contagiosa :D Chissà i primi Nokia, come saranno (rotfl)
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: E' il tocco magico
        - Scritto da: ruppolo
        La qualità Microsoft è contagiosa :D

        Chissà i primi Nokia, come saranno (rotfl)Come i primi Iphone: senza video, con il bluethoot monco, il gps che non prende se non lo impugni nella maniera corretta...
        • Prot scrive:
          Re: E' il tocco magico
          - Scritto da: dont feed the troll/dovella
          - Scritto da: ruppolo

          La qualità Microsoft è contagiosa :D



          Chissà i primi Nokia, come saranno (rotfl)

          Come i primi Iphone: senza video, con il
          bluethoot monco, il gps che non prende se non lo
          impugni nella maniera
          corretta...Dai non metterlo di fronte alla realtà, che poi piange.
        • francoecicc io scrive:
          Re: E' il tocco magico
          A parte che c'è una differenza tra "non funziona" e "non è presente", è interessante la storiella del GPS.Mi dici su quale numero di Voyager l'hai letta?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: E' il tocco magico
            - Scritto da: francoecicc io
            A parte che c'è una differenza tra "non funziona"
            e "non è presente", è interessante la storiella
            del
            GPS.
            E' soprattutto ridicola: il G2 non ce l'aveva proprio, il G3 ce l'aveva ma funzionava in funzione di come lo pigliavi in mano.
            Mi dici su quale numero di Voyager l'hai letta?Ah beata ignoranza.
          • francoecicc io scrive:
            Re: E' il tocco magico
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: francoecicc io

            A parte che c'è una differenza tra "non
            funziona"

            e "non è presente", è interessante la storiella

            del

            GPS.


            E' soprattutto ridicola: il G2 non ce l'aveva
            proprioG2?Ma di cosa stai parlando? il G3 ce l'aveva ma funzionava in
            funzione di come lo pigliavi in
            mano.
            G3?Da come lo prendi in mano?Ripeto: ma di cosa stai parlando?

            Mi dici su quale numero di Voyager l'hai letta?

            Ah beata ignoranza.Mi dici ignorante perché non so di cosa stai parlando né il numero di Voyager?Ancora: ma di cosa stai parlando?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: E' il tocco magico
            - Scritto da: francoecicc io
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: francoecicc io


            A parte che c'è una differenza tra "non

            funziona"


            e "non è presente", è interessante la
            storiella


            del


            GPS.




            E' soprattutto ridicola: il G2 non ce l'aveva

            proprio

            G2?

            Ma di cosa stai parlando?
            Di I-phone.Dico, sai leggere?
          • francoecicc io scrive:
            Re: E' il tocco magico
            Rifaccio la domanda: ma sai almeno di cosa stai parlando?Mettiamola così: spiegami cos'è il G2, il G3 e dammi un link alla storiella del GPS e del come prendere l'iPhone.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: E' il tocco magico
            - Scritto da: francoecicc io
            Rifaccio la domanda: ma sai almeno di cosa stai
            parlando?
            Ripeto lo risposta: chi evidentemente non sa di cosa sto parlando sei solo tu, povero piccolo apple fun.
            Mettiamola così: spiegami cos'è il G2, il G3 e
            dammi un link alla storiella del GPS e del come
            prendere
            l'iPhone.Mettiamola così, io a te non devo niente, non sono il tuo google personale e quando chicchessia ma fa una domanda deve essere educato e pertinente.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 giugno 2011 23.04-----------------------------------------------------------
          • francoecicc io scrive:
            Re: E' il tocco magico
            La verità è che tu parli a vanvera, piccolo frustrato che non sei altro.Non sei neanche in grado di argomentare le fesserie che scrivi, tanto sono stupide.Hai un futuro da assistente di Gasparri.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: E' il tocco magico
            - Scritto da: francoecicc io
            Hai un futuro da assistente di Gasparri.Perché, non sei tu Gasparri?
          • francoecicc io scrive:
            Re: E' il tocco magico
            Sei solo un ... che parla a vanvera, incapace pure di argomentare le ... che scrivi.PS: Risposta addolcita solo perché moderata.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: E' il tocco magico
            - Scritto da: francoecicc io
            Sei solo un ... che parla a vanvera, incapace
            pure di argomentare le ... che
            scrivi.Invece i tuoi insulti e fare il vero finto tonto sarebbero argomenti?Cos'è ti brucia il sederino perchè ti ho identificato come acritico e acefalo apple fun?Tu hai scelto di esserlo, siine orgoglione.E fatti na risata ogni tanto, tristone.
      • CHKDSK scrive:
        Re: E' il tocco magico
        Forse non sai ma MS non ci ha ancora messo mano.. Il tuo è proprio un tentativo di polemica di bassa lega..
        • Prot scrive:
          Re: E' il tocco magico
          No, ha ragione lui, è che Microsoft è come i famosi confetti, basta la parola. Scusate, devo andare in bagno...
    • Gia Gia scrive:
      Re: E' il tocco magico
      - Scritto da: dont feed the troll/dovella
      di MicrosoftGrande! sei stato il primo a dare questo prevedibilissimo commento!BRAVO!
    • Sapone scrive:
      Re: E' il tocco magico
      Stanno già ricompilando skype in C#.net ??? XD
Chiudi i commenti