Scoperto il primo virus per Flash

Si tratta di un vermicello in grado infettare, primo nel suo genere, i popolari filmati creati con Flash. Macromedia ha promesso una patch. Gli esperti lo studiano con interesse, sebbene il rischio non sia ritenuto elevato


San Francisco (USA) – In passato già altri virus si erano approfittati della popolarità dei filmati creati con il Macromedia Flash per ingannare gli utenti e spingerli ad eseguire file maliziosi, generalmente allegati ad una e-mail. In realtà questi worm non erano veri filmati Flash ma file “.exe” mascherati con la tipica icona di Flash.

La casa di antivirus Sophos ha però ora annunciato la scoperta di un nuovo virus che, a suo dire, è il primo in grado di infettare i file in formato Flash comunemente usati sui siti Web o spediti via e-mail.

Il virus, battezzato SWF/LFM-926, è in grado di infettare tutti i file Flash archiviati sul PC nel momento in cui l’utente fa partire la riproduzione di un filmato infetto.

Sophos ha però precisato che SWF/LFM-926 è al momento solo un concept virus, un prototipo da laboratorio con scarse possibilità di diffondersi su Internet. La stessa Macromedia ha tranquillizzato gli utenti sottolineando come questo nuovo tipo di virus è in grado di infettare il PC solo attraverso un player esterno: chi esegue contenuti in Flash all’interno di un browser Web non correrebbe dunque nessun rischio.

Il virus è in grado di infettare solo i sistemi operativi Windows NT, 2000 e XP.

Nonostante SWF/LFM-926 non rappresenti al momento un pericolo concreto, alcuni esperti di sicurezza temono che questo codicillo possa dar vita ad una nuova generazione di worm più efficaci e pericolosi.

Macromedia ha promesso il rilascio, a breve, di una patch che potrà essere scaricata qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    I lettori di PI sono un branco di mentecatti
    Ne sono pienamente convinto dato che scrivete solo delle castronerie.Non occupate la rete con la vostra ignoranza che io ho bisogno di velocità.
    • Anonimo scrive:
      Re: I lettori di PI sono un branco di mentecatti
      - Scritto da: Puttana
      Ne sono pienamente convinto dato che
      scrivete solo delle castronerie.Effettivamente: basta guardare qullo che scrivi !!!
      Non occupate la rete con la vostra ignoranza
      che io ho bisogno di velocità.Cosi' ti scarichi i pornazzi piu' velocemente ? Guarda che il polso ha un limite sai.
      • Anonimo scrive:
        Re: I lettori di PI sono un branco di mentecatti

        Cosi' ti scarichi i pornazzi piu'
        velocemente ? Guarda che il polso ha un
        limite sai.purtroppo nn solo kuello.
    • Anonimo scrive:
      Re: I lettori di PI sono un branco di mentecatti
      E' vero!
  • Anonimo scrive:
    Organizzare gli mp3
    Ho letto da qualche parte che molte persone continuano ad usare napster ma solo per organizzare ed ascoltare i loro mp3....insomma qualcuno ignora l'esistenza di winamp e convinti che la musica on line non esista piu' si rassegnano usando nap come lettore......triste
  • Anonimo scrive:
    Napster .......un bel ricordo
    mi ha reso un gran servizio per molto tempo e per questo gliene sono riconoscente ma se diventerà a pagamento come da molte parti si vocifera addio Napster, pagare per pagare compro i cd che sono di qualità dieci volte superiori (solo per i gruppi che meritano veramente)
    • Anonimo scrive:
      Re: Napster .......un bel ricordo
      condividoquando nell'ottobre del '99 ho scaricato il client e mi sono collegato per la prima volta, dissi (e qualche mio collega se lo ricorda ancora):'questo programmillo segna l'inizio di una rivoluzione, e fara' molto, molto rumore'.cosi' e' stato ma ora e' solo nostalgia, e un po' di compassione per quello che poteva diventare un altro Linus Torvalds o un altro Bill Gates sprecando entrambe le opportunita'.Cordialmente
    • Anonimo scrive:
      Re: Napster .......un bel ricordo
      Fai prima a scaricarti WinMX, che sotto certi aspetti e' anche meglio di Napster!
      • Anonimo scrive:
        Re: Napster .......un bel ricordo
        Di Napster (Almeno per mè utente dal 99) di bei ricordi non c'era solo lo scaricare mp3 come un cefalo impazzito, ma c'era una comunità di amici pari a quella che si può creare con IRC AOL eccec.E aver perso Nappy inoltre significa una grave ferita da parte di un megasistema della NE da parte di persone a cui non basta navigare nell'oro ma vogliono pure farsici una seconda pella, bene da quando è morto Nappy io ho duplicato piu cd di prima alla faccia loro.Qui giace un amico, un fratello, una comunità intera lo piange.RIP Nappy
  • Anonimo scrive:
    Toh, ma e' ancora online Napster ?
    Qualcuno ci si collega ?E perche' ? Nostalgia ? Desiderio di rivangare il passato ?Brutta fine in vista. Beh, no, purtroppo non ancora in vista, ha molto carburante da bruciare ora.
    • Anonimo scrive:
      Re: Toh, ma e' ancora online Napster ?
      non credo ... servers down.
      • Anonimo scrive:
        Re: Toh, ma e' ancora online Napster ?
        Uff...Napster funziona e come!!!... Basta collegarsi ai server OpenNap mai sentiti nominare?Mai sentito nominare Napigator???Diciamo che Napster si può tranquillamente ancora usare... Io se lo uso qualche volta è giusto per nostalgia dato che oggigiorno ci sono progz di FileSharing che sono molto meglio... Morpheus su tutti... Seguito da WinMX che è ormai il clone di Napster nelle sue funzioni... dato che si collega a server propri e opzionalmente come il vecchio Napster ai OpenNap...Cmq... Vuoi usare Napster come una volta? ---
        prendi Napigator e ti colleghi ai server OpenNap...
Chiudi i commenti