Scrivo virus perché son donna

17enne pubblica sul proprio sito un worm in C# capace di aggredire .NET. E lo fa, dice, per dimostrare le capacità femminili. Senza curarsi delle conseguenze. Gli esperti classificano il worm a basso rischio. Tutti i particolari


Web – Si chiama Gigabyte la 17enne autrice di un worm realizzato in C# e pensato per colpire i sistemi e i network che utilizzano la piattaforma.NET di Microsoft.

La ragazza, in una intervista online, ha dichiarato di voler dimostrare che ci sono donne che scrivono virus e che i codicilli che tirano fuori possono pure essere pericolosi. Per questo sul suo sito ha postato un worm capace di diffondersi sulla rete sfruttando la rubrica di Outlook nei sistemi Windows, e che Symantec valuta a livello 2, dunque un livello di rischio non particolarmente elevato.

Gigabyte fa parte del gruppo Metaphase che riunisce alcuni virus writer e a Newsbytes ha dichiarato: “Voglio consentire alla gente, e specialmente ai ragazzi, di sapere che ci sono ragazze a cui piacciono i computer anche oltre i videogiochi. Credo sia molto importante… per tutte le ragazze lì fuori che sanno qualcosa di computer ma sono circondate da ragazzi che le ritengono tutte stupide”.

La via all’emancipazione, secondo Gigabyte, passa attraverso la realizzazione di software distruttivi che la ragazza afferma di ideare dall’età di 14 anni.

Nelle sue dichiarazioni Gigabyte sostiene persino di non voler diffondere il virus che ha creato e reso pubblico. “C# – ha dichiarato – non è il linguaggio che uno utilizza quando vuole far diffondere un virus. Specialmente non ora, perché sono ancora troppo pochi ad avere installato WindowsXP o la piattaforma.NET”.

Oltre al virus appena pubblicato, Sharpei, descritto nella seconda pagina di questo articolo, Gigabyte è anche l’autrice di un altro worm piuttosto noto, di nome Parrot. Parrot si “traveste” da salvaschermo e, sui sistemi che riesce a colpire, mostra una finestra di dialogo contenente un testo offensivo nei confronti di Graham Cluley, un esperto dell’azienda antivirus Sophos.

Gigabyte sostiene di aver creato Parrot per colpire Cluley perchè “è sessista” e perché ritiene, come avrebbe scritto su Usenet, che “le donne virus writer… non riescono a realizzare il codice”. Sempre su Usenet Cluley avrebbe anche dichiarato che “ci sono poche, o forse nessuna, virus writer donna”.

Ma ecco i dettagli su Sharpei, il worm pubblicato da Gigabyte.


Lo scorso venerdì le maggiori firme di antivirus hanno ricevuto una copia di Sharpei, il secondo virus a tentare di infiltrarsi nelle maglie dell’infrastruttura MS.NET: il primo codicillo di questo genere fu Donut , un concept virus in grado di infettare gli eseguibili in formato MSIL (Microsoft Intermediate Language) creati per girare all’interno dell’infrastruttura MS.NET.

Gli esperti sostengono che Sharpei sia il primo virus ad infettare i file eseguibili dell’infrastruttura MS.NET ed a funzionare anche in sua assenza. Il vermicello è infatti in grado, anche su quei sistemi privi del MS.NET Framework, di comportarsi come un worm tradizionale e inviare una copia di sé stesso a tutti gli indirizzi e-mail trovati nell’address book di Outlook.

L’altra peculiarità di Sharpei consiste nell’essere il primo virus a contenere porzioni di codice scritte in C# (C Sharp), il linguaggio di programmazione con cui Microsoft spera di “far fuori” Java. McAfee.com ha però fatto notare che il vermicello avrebbe potuto fare le stesse identiche cose anche senza avvalersi del nuovo linguaggio.

Sharpei è in grado di diffondersi attraverso una e-mail che ha per soggetto ” Important: Windows update ” e come corpo del messaggio ” Hey, at work we are applying this update because it makes Windows over 50% faster and more secure. I thought I should forward it as you may like it “. La mail contiene un allegato, ” MS02-010.exe “, che se lanciato tenta di infettare il sistema e propagarsi attraverso la posta elettronica.

I produttori di antivirus hanno classificato a basso rischio il vermicello ed hanno fatto sapere che, al momento, non si ha notizia di infezioni.

Sharpei, come il suo predecessore Donut, rappresenta più un test di programmazione che un serio tentativo di creare un worm di grande diffusione. Ma gli esperti di sicurezza temono che l’infrastruttura MS.NET diverrà in breve tempo il nuovo terreno di sfida dei creatori di virus. Altri dettagli sono disponibili sulla pagina dedicata di Symantec.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    morpheus mi blocca il pc... quale alternativa ?
    come da oggetto
  • Anonimo scrive:
    Togliere limitazione mp3 a 128 a KaZaa
    uno:la nuova versione di Morpheus fa schiofo e non si scarica nulladue:la differenza fra il vecchio buon Morpheus e il Kazaa e' principalmente nell'impossibilità di scaricare adesso (con kazaa) mp3 con bitrate
    128soluzione:installate kazaa e togliete la limitazione in questo modo--------avviare regedit e andare in HKEY_CURRENT_USER - software - kazaa fare doppio clic LimitBitrate e mettere 0 al posto di 1chiudere regedit e riavviare--------
    • Anonimo scrive:
      Re: Togliere limitazione mp3 a 128 a KaZaa
      Boia che tonni!Una protezione del genere messa in chiaro nel registro di sistema!!Che tonni!(o l'avranno fatto apposta?)
  • Anonimo scrive:
    SESSO!!!
    Scusatemi, ma era l'unico modo di attirare la vostra attenzione, con la speranza che qualcuno possa rispondermi:Utilizzando i sistemi Fasttrack come Kazaa, Grokster e l'ormai deceduto Morpheus, la provenienza degli altri utenti era identificabile da @Kazaa, @Musiccity, @Grokster, posti dopo il loro nickname. A volte mi é capitato di vedere un utente con "...@fileshare". Qualcuno di voi sa se si tratta di un altro server di tipo Fasttrack? E se sí, dove si puó scaricare il software?Grazie! :)
    • Anonimo scrive:
      Re: SESSO!!!
      Sí, si tratta degli utenti Imesh, che sono collegati tramite lo stesso protocollo fasttrack ai server di kazaa e grokster
  • Anonimo scrive:
    Re: basta usare kazaa!
    Ho provato la nuova versione di morpheus...deludente... va poco e male..poi ho provato kazaa...fantastico!!Va pure meglio del compianto morpheus!!!:P
  • Anonimo scrive:
    @fileshare???
    Utilizzando i sistemi Fasttrack come Kazaa, Grokster e l'ormai deceduto Morpheus, la provenienza degli altri utenti era identificabile da @Kazaa, @Musiccity, @Grokster, posti dopo il loro nickname. A volte mi é capitato di vedere un utente con "...@fileshare". Qualcuno di voi sa se si tratta di un altro server di tipo Fasttrack? E se sí, dove si puó scaricare il software?Grazie!
  • Anonimo scrive:
    SpyW@re
    Che ve ne fotte! Avete qualcosa da nascondere? Tenete dati compromettenti su ws connesse a qualche rete? Beh ciucciatevele se vi ciulano. Al giorno d'oggi abbiamo a disposizioni molti mezzi per occultare e rendere pressochè impossibile la scoperta di dati protetti!aloahhh
    • Anonimo scrive:
      Re: SpyW@re
      Certo che abbiamo cose da nascondere, e anche tune hai sicuramente!E non sto parlando di attivitá illegali, ma di unconcetto molto semplice, che tu dovresti conoscere: LA PRIVACY!O tu quando esci di casa lasci la porta aperta...tanto non hai nulla da nascondere? Ti piacerebbe che tutti leggessero la tua posta, ti guardassero il conto in banca, fossero informati su tutto quello che compri? credo proprio di no!Lo spyware é illegale e viola la privacy, per questo deve essere combattuto!
  • Anonimo scrive:
    Ma il Nuovo Morpheus crasha
    Peccato che dopo pochi minuti il nuovo morpheus mandi in crash il sistema (win2000 server...mica ME...) ed inizi lo scaricamento fisico della memoria di sistema....complimentoni!KenNet
  • Anonimo scrive:
    C'é anche IMESH!!!
    Non sono rimasti in 2 i sistemi Fasttrack (Kazaa e Grokster) ma c'e'anche iMesh (www.imesh.com).L'aspetto grafico e'totalmente diverso, ma le potenzialitá sono le stesse di Kazaa, Grokster e dell'ormai defunto Morpheus (download frazionato e piú veloce, possibilitá di avere uno shared folder e di visionare i prodotti durante il download) Inoltre potrete fare un'esperienza interessante: mettere i files semiscaricati com il vecchio Morpheus o Kazaa o Grokster nella directory di imesh...e il download continuerá bello come il sole!Unici inconvenienti sono i soliti spyware (nocivi o no non lo so) e il fatto che non si possa dialogare con gli altri utenti! Saluti
  • Anonimo scrive:
    Morphutella....
    Come ex utente di Morpheus non posso che essere disgustato da quella che viene chiamata "preview edition", che in realtá non e'altro che Gnucleus mascherato da Morpheus. Ovvia conclusione....sono passato a Grokster! Non mi convincono affatto le motivazioni di questo cambiamento. Secondo me non si tratta di un disaccordo tra Musiccity (Morpheus) e Kazaa, ma di ben altro. Morpheus era diventato il piú famoso server per lo scambio di files. La sua struttura era a stella, cioe'tutti si collegavano ad un server centrale e ben noto e da lí partivano tutte le connessioni. Per pararsi il ...., sempre secondo me, hanno preferito optare per questo sistema ad anello, che non ha piú bisogno di un server centrale, ma si basa sul semplice collegamento tra i vari utenti connessi. In questo modo, se qualche casa discografica o cinematografica prova ad accusarli, loro possono sempre dire...noi sui nostri server giochiamo a campo minato....guardate...mandiamo solo pubblicitá ma niente scambi di files! La pubblicitá infatti arriva eccome! Come dicevo sono passato a Grokster, che come Kazaa raccoglierá gli utenti perduti di Morpheus. L'altra sera quando mi sono collegato gli utenti erano circa 1.200.000!!! Un inconveniente di Grockster e di Kazaa é rappresentato dagli spyware, di tipo Cydoor, che, se cancellati non permettono piú al programma di funzionare. Non sapendo in realtá se si tratta di spyware nocivi, proveró a seguire le istruzioni dell'utente che ha scritto in precedenza, poi vi faró sapere!!
  • Anonimo scrive:
    Grokster senza spyware
    Come è risaputo, Grokster, identico a Morpheus (ma ora che l'ho provato ha più utenti, circa 900k contro i 500k di Morphues)è zeppo di spyware Cydoor e altro.Si può usare Hrokster disattivando tutti gli spyware: ecco comehttp://www.project-insomnia.com/grokster.html
    • Anonimo scrive:
      Ribadisco, funzia
      Eccolo du nuovo! Meglio di Morpheus, il doppio di utenti, ma purgato dagli spyware.seguite istruzioni al sito http://www.project-insomnia.com/grokster.html
      • Anonimo scrive:
        Re: Ribadisco, funzia
        Gratie Morfioso!!! Ho seguito le tue istruzioni e tutto sembra funzionare bene. Spero peró che quel file cd_clint.dll che abbiamo rimpiazzato non sia a sua volta...uno spyware ! :) Saluti
        • Anonimo scrive:
          Re: Ribadisco, funzia...anche imesh!
          Per gli utenti imesh che vogliono togliere gli spyware basta copiare il file cd_clint.dll (lo stesso usato per de-spywerizzare Grokster) in c:\programmi\imesh\client\ A parte che a volte imesh esce da solo o non si connette ( ma lo faceva anche prima), tutto funziona.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ribadisco, funzia
          - Scritto da: Serpiko '73
          Gratie Morfioso!!! Ho seguito le tue
          istruzioni e tutto sembra funzionare bene.
          Spero peró che quel file cd_clint.dll che
          abbiamo rimpiazzato non sia a sua
          volta...uno spyware ! :) SalutiVisto che c'è il sorgente allegato, non hai che da ricompilartelo ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Grokster senza spyware
      GRAZZIIEEE MORFIOSO !!Installato Grokster e de-spywarizzato il tutto...Sembra di avere il vecchio Morpheus...un grazie grande grande !Zizio
  • Anonimo scrive:
    Passiamo a Grokster !!!
    Passiamo a Grokster !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Passiamo a Grokster !!!
      Contiene lo stesso spyware di Kazaa pure quello (Cydoor) anche se in rete si trovano le patch per eliminarlo. Il fatto che siano sopravissuti solo i due client che contengono Cydoor pero' da' da pensare....
  • Anonimo scrive:
    clean limewire... sarà vero?
    Ho appena scovato sulla rete una versione alternativa di Limewire definita "clean", in altre parole libera da qualsiasi banner o spyware di sorta. sarà vero? voi che ne dite?
    • Anonimo scrive:
      Re: clean limewire... sarà vero?
      Provala.....però prima per prudenza aggiorna l'antivirus e accendi il firewall ;)Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: clean limewire... sarà vero?
      Se ti fidi di quello che dice Ad-aware e' veramente clean.
    • Anonimo scrive:
      Re: clean limewire... sarà vero?
      sia limewire che clean limewire sono opensource quindi se non ti fidipuoi sempre controllare tu stesso :)
  • Anonimo scrive:
    GUARDATE CHE ANCHE MORPHEUS E' SPYWARE
    Pare che nessuno l'abbia capito, e devo dire che StreamCast e' stata molto intelligente a non farlo capire, ma se guardate in basso a sinistra nell'interfaccia di Moprheus c'è una finestrella nera, ed e' qui che ruotano, a vostra insaputa, tracing images (tecnica di advertising raffinata), cookies o controlli activex provenienti dalle parti più disparate..
    Remember with Morpheus, no spy ware just a
    great P2P software product. non ditemi che qualcuno di voi gli credeva.. ;)
    • Anonimo scrive:
      quindi Ad-Aware è miope?
      ci stai dicendo che Ad-Aware è così stupido e miope da non segnalare nulla riguardo ad uno dei programmi di p2p FS più utilizzati del mondo?(ieri sera 59.000.000 di download della preview ...)?interessante.- Scritto da: Massimo
      Pare che nessuno l'abbia capito, e devo dire
      che StreamCast e' stata molto intelligente a
      non farlo capire, ma se guardate in basso a
      sinistra nell'interfaccia di Moprheus c'è
      una finestrella nera, ed e' qui che ruotano,
      a vostra insaputa, tracing images (tecnica
      di advertising raffinata), cookies o
      controlli activex provenienti dalle parti
      più disparate..


      Remember with Morpheus, no spy ware just a

      great P2P software product.

      non ditemi che qualcuno di voi gli credeva..
      ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: quindi Ad-Aware è miope?
        no, perchè con morpheus in effetti non è installato un software spia di terze parti, sottoforma di exe o dll, ma morpheus usa una tecnica piu' raffinata, che ha piu'o meno le stesse caratterstiche di "tracking" di un adware vero e proprio, e puo' quindi persino prendersi il lusso di dire, senza paura di smentite, che non contiene spywares..ps: cmq io me paro il mio voi paratevi il vostro se ci tenete, se no cavoli vostri..
        • Anonimo scrive:
          Re: quindi Ad-Aware è miope?
          - Scritto da: Massimo
          no, perchè con morpheus in effetti non è
          installato un software spia di terze parti,Allora non e' spyware.Utilizza cookies come moltissimi siti web fanno.Full stop.
        • Anonimo scrive:
          il pericolo reale?
          hey hey, non fare il permaloso, non prendertela.ma dimmi concretamente ... che problemi REALI ti da lo spyware?non riesci a scaricare?scarichi SENSIBILMENTE più lentamente?vengono occupate tante risorse macchina da accorgersene?io me ne sono sempre sbattuto (ho adaware solo per benchmark, per vedere quanti ne ho) e ti assicuro che va tutto a scheggia.solo non posso fare il defrag normalmente ... (chiaro).per il resto, dimmi. a parte il fatto di cedere (ho lo spyware, non ho lo spyware) ... che problemi ti da?per me un cazzo.- Scritto da: Massimo
          no, perchè con morpheus in effetti non è
          installato un software spia di terze parti,
          sottoforma di exe o dll, ma morpheus usa una
          tecnica piu' raffinata, che ha piu'o meno le
          stesse caratterstiche di "tracking" di un
          adware vero e proprio, e puo' quindi persino
          prendersi il lusso di dire, senza paura di
          smentite, che non contiene spywares..

          ps: cmq io me paro il mio voi paratevi il
          vostro se ci tenete, se no cavoli vostri..
          • Anonimo scrive:
            Re: il pericolo reale?
            - Scritto da: giangi


            hey hey, non fare il permaloso, non
            prendertela.
            ma dimmi concretamente ... che problemi
            REALI ti da lo spyware?Se a te sta bene che i dati sulle tue scelte personali (dove navighi, cosa scarichi, cosa leggi, ecc.) vadano a finire in mano a chissachi', non c'e' proprio nessun problema....
          • Anonimo scrive:
            Re: il pericolo reale?
            (in italia sarebbe anche contro la legge sulla privacy, tra parentesi)
          • Anonimo scrive:
            Re: il pericolo reale?
            Ciao,- Scritto da: Massimo
            (in italia sarebbe anche contro la legge
            sulla privacy, tra parentesi)ma come ? scarichi mp3, li masterizzi, oppure scarichi filmati, violando cosi' numerose leggi, pero' qualcuno non puo' violare a tuo danno la legge sulla privacy ? un po' di coerenza...tu violi la legge a danno di qualcuno, lascia pero' che gli altri la violino a danno tuo...fai sharing anche dei tuoi diritti...o vuoi fare il (come si diceva ai tempi fidonet) file-sponge? :)
          • Anonimo scrive:
            Re: il pericolo reale?
            senti ma chi ti dice che io usi morpheus per scaricare mp3? e se, che ne so, ci scarico solo qualche filmato non protetto da copyright? :) quindi come non violo leggi io lo stesso mi aspetto (OVVIAMENTE) da loro, o almeno ci dicessero chiaramente questa cosa, imponendola come condizione per l'uso del programma, e non dicendo che 'morpheus non è spyware' perchè questa è proprio una grandissima furbata secondo me..
    • Anonimo scrive:
      Re: GUARDATE CHE ANCHE MORPHEUS E' SPYWARE
      Mi sa che confondi i banner pubblicitari con gli spyware. Non e' detto che ogni programma che utilizza dei banner pubblicitari contenga per forza degli spyware...
    • Anonimo scrive:
      Re: GUARDATE CHE ANCHE MORPHEUS E' SPYWARE
      gia' in effetti SpyWare non è la parola giusta, ma il sistema ha praticamente gli stessi effetti come ho spiegato nel reply sopra..
      • Anonimo scrive:
        Re: GUARDATE CHE ANCHE MORPHEUS E' SPYWARE
        - Scritto da: Massimo
        gia' in effetti SpyWare non è la parola
        giusta, ma il sistema ha praticamente gli
        stessi effetti come ho spiegato nel reply
        sopra..io uso webwasher e questi bannerini nemmeno li vedo/vedevo. Cmq non mettevano bad coockies.
        • Anonimo scrive:
          Re: GUARDATE CHE ANCHE MORPHEUS E' SPYWARE
          Infatti non si vedono (c'è solo un rettangolo nero) e comunque, "bad cookies" o meno, hanno un attività di tracing simile ai soliti spywares, solo che non si puo' definirlo spyware.. bella idea Morpheus..
      • Anonimo scrive:
        Re: GUARDATE CHE ANCHE MORPHEUS E' SPYWARE
        - Scritto da: Massimo
        gia' in effetti SpyWare non è la parola
        giusta, ma il sistema ha praticamente gli
        stessi effetti come ho spiegato nel reply
        sopra..per non avere problemi basta disattivare l'accettazione di script activex nelle impostazioni sicurezza del browser (explorer)
  • Anonimo scrive:
    Bene per Linux
    Adesso che Morpheus e' passato a gnutella finalmente persone che (come me) non hanno mai collegato windows a internet ma usano solo ed esclusivamente linux potranno avere un parco utenti piu' vasto a cui appoggiarsi.(non ditemi di scaricare kazaa per linux, vi prego....)
  • Anonimo scrive:
    CYDOOR IN KAZAA
    In kazaa ad-aware ha rilevato la presenza di cydoor, e infatti rimuovendo il solo cydoor, kazaa non si esegue riportando come errore la mancata presenza di un file essenziale al suo funzionamento.Morpheus non conteneva spyware, mentre kazaa si, quindi morpheus muore e kazaa comanda....Salut
    • Anonimo scrive:
      Re: CYDOOR IN KAZAA
      Bene, ma in cosa consiste questo spyware? Voglio dire, ne vale la pena?
      • Anonimo scrive:
        esatto: chi se ne fotte degli Spyware?!
        sul cosa sono ti lascio informarti (vedi link dell'amico e vari articoli di PI) ...per il resto ... hai ragione... ma ne vale la pena di interessarsene?ma cosa me ne frega?intendo: qui siamo tutti interessati al filesharing; per tanto scommetto che l'80% di voi se ha un firewall che lo "disturba" mentre fa download di musica, lo tira giù dalle spese senza pensarci un secondo.e allora COSA VE NE FREGA degli spyware?non intendo che bisogna fregarsene IN GENERALE, ma intendo dirlo a tutti gli utenti di sistemi di filesharing ... per cosa usate il pc ?per scaricare musica, ascoltare, masterizzare e giocare?e allora che ve frega se avete spyware?- Scritto da: Ciccio
        Bene, ma in cosa consiste questo spyware?
        Voglio dire, ne vale la pena?
    • Anonimo scrive:
      Re: CYDOOR IN KAZAA
      - Scritto da: Salamander
      In kazaa ad-aware ha rilevato la presenza di
      cydoor, e infatti rimuovendo il solo cydoor,
      kazaa non si esegue riportando come errore
      la mancata presenza di un file essenziale al
      suo funzionamento.

      Morpheus non conteneva spyware, mentre kazaa
      si, quindi morpheus muore e kazaa
      comanda....In ogni caso, a chi interessa:http://www.cexx.org/dummies.htmper rimuovere gli spyware. Non e' LA soluzione, ma e' UNA soluzione.Saluti
  • Anonimo scrive:
    Morpheus è obbligato a entrare in Gnutella
    Non poteva fare altro che andar via da FastTrack e quindi dal protocollo comune di Kazaa/Grokster. Peccato, il network di Kazaa ha buttato fuori Morpheus, quindi ha dovuto cercare il più in fretta possibile un altro sistema di condivisione, e l'ha trovato nell'open source e nella rete Gnutella.Beh..tanto vale aspettare che il nuovo Morpheus si faccia strada e adotti i supernodi anche sul nuovo protocollo, tanto per passare a Kazaa e Grokster pieni zeppi di spyware... ^___^
  • Anonimo scrive:
    Bleah!
    Spero che il buon giorno non si veda davvero dal mattino: da quando ho scaricato la preview non riesco a scaricare nulla che vada oltre i 2 KBps...Senza contare la povertà di contenuti e la mancanza di funzioni avanzate di ricerca.L'interfaccia, poi, mi sembra alquanto poco riuscita in fatto di immediatezza.Continuerò a provare, ma...
  • Anonimo scrive:
    Kazaa...
    Accoglie i profughi di Morpheus con questo invito: "Morpheus users, come on to our place!".È anche possibile scaricare un kit per mantenere le impostazioni e i downloads parziali che si avevano con Morpheus. Il client p2p è quasi identico a quello di Morpheus e funziona allo stesso modo del vecchio Morpheus, con la possibilità di effettuare downloads da più utenti.Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Kazaa...
      percché non scrivere anche il resto dell'articolo?tanto basta ctrl-c e ctrl-v !dai!
      • Anonimo scrive:
        Re: Kazaa...
        - Scritto da: bxtd


        percché non scrivere anche il resto
        dell'articolo?Quale articolo? Forza, tirami fuori l'articolo che avrei copiato.
  • Anonimo scrive:
    Risorse = $ ?
    cosa si intende con "Qualcuno fa però osservare che StreamCast potrebbe rappresentare un "buon acquisto" per la rete Gnutella visto che, più d'ogni altra azienda che si cela dietro allo sviluppo di client per il file-sharing, possiede risorse con cui potrebbe contribuire in modo cospicuo al rafforzamento e allo sviluppo della rete Gnutella." ?si intende che avendo denaro contribuiranno alla causa free/open, PAGANDO sviluppatori propri per lasciare l'ottenuto a TUTTI ?:)perché non ci credo?forse perché non ho capito.
    • Anonimo scrive:
      Re: Risorse = $ ?
      - Scritto da: openo
      si intende che avendo denaro contribuiranno
      alla causa free/open, PAGANDO sviluppatori
      propri per lasciare l'ottenuto a TUTTI ?

      :)

      perché non ci credo?

      forse perché non ho capito.Si', di solito funziona cosi.. Il guadagno per l'azienda in questo settore viene dalla pubblicita` che si fa in questo modo.. Inoltre pubblicando i sorgenti riceve l'aiuto della comunita` di sviluppatori, e in tal modo lo sviluppo del sw diventa molto rapido, anche se inizialmente l'azienda ha investito in tale progetto pagando poche decine di sviluppatori. Le altre due fonti di guadagno sul sw opensource sono in supporto al software (non tutti i software sono facili da usare come KDE o Gimp etc) e la distrib. di pacchetti del loro prodotto con funzionalita` aggiuntive "proprietarie" a pagamento.Il modello funziona abbastanza..
  • Anonimo scrive:
    Che PORCHERIA!
    Anch'io ho provato questa versione di Morpheus: ragà, è veramente orrenda, non perdete neppure tempo ad installarla che non ne vale assolutissimamente la pena, non ha più niente a che vedere col vecchio Morpheus!
    • Anonimo scrive:
      Re: Che PORCHERIA!
      concordo al 99%l'1% è dovuto solo al fatto che temo che resisteranno all'attacco dei MALVAGI solo i network di gnutella, con l'andare del tempo ... e quindi forse è conveniente non buttarli nel cesso definitivamente ...per esempio se avete una flat e ve ne andate via per 10 ore senza scaricare niente ... assieme al vostro p2p preferito ... tenete acceso gnucleus o morpheus per lasciar scaricare gli altri ... questo vale solo per chi se lo può permettere, ovviamente... ma dato che scaricate dal mondo, lasciate che il mondo scarichi! :-)- Scritto da: Ciccio
      Anch'io ho provato questa versione di
      Morpheus: ragà, è veramente orrenda, non
      perdete neppure tempo ad installarla che non
      ne vale assolutissimamente la pena, non ha
      più niente a che vedere col vecchio
      Morpheus!
      • Anonimo scrive:
        Re: Che Figata
        Uno dei client peer to peer più usati si è convertito al network gnutella e questo non può far che bene.Ora come lo bloccano Morpheus???? NON POSSONO!E quindi visto che non possono e visto che Morpheus ha un potenziale di utilizzatori enorme si scarichera come prima più di prima!Sosteniamo morpheus invece di rimanere su Kaazaa che IMHO non merita perchè è spy-ware.il futuro è nell'open-source.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Che Figata
          - Scritto da: MarLaw
          Ora come lo bloccano Morpheus???? NON
          POSSONO!

          E quindi visto che non possono e visto che
          Morpheus ha un potenziale di utilizzatori
          enorme si scarichera come prima più di
          prima!Ma dove!!!!! Ma l'hai installato!!! Sui server Gnutella non si scarica una mazza e va lentissino!!!! NOn c'è la frammentazione dei file,hanno tolto il lettore (comodo quando volevi sentire/vedere mentre scaricavi se era quello che cercavi...)
          • Anonimo scrive:
            Re: Che Figata
            - Scritto da: Cisco
            Ma dove!!!!! Ma l'hai installato!!! Sui
            server Gnutella non si scarica una mazza e
            va lentissino!!!!lentissimo.confermo al 100%e soprattutto non termina i download.
            NOn c'è la frammentazioneconfermo e sputo con catarro PESANTE
            dei file,hanno tolto il lettore (comodo
            quando volevi sentire/vedere mentre
            scaricavi se era quello che cercavi...) va beh, è anche vero, ma comunque ti apre i player di sistema ... questo si può tranquillamente sorpassare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che Figata
            - Scritto da: Cisco
            Ma dove!!!!! Ma l'hai installato!!! Sui
            server Gnutella non si scarica una mazza e
            va lentissino!!!! NOn c'è la frammentazione
            dei file,hanno tolto il lettore (comodo
            quando volevi sentire/vedere mentre
            scaricavi se era quello che cercavi...)
            non so' morpheus ma limewire e bearshare hanno i swarmed download, inoltre il primo ha gia' implementato i superpeers e il secondo ci sta' arrivando; quindi il consiglio e' di supportare gnutella, anche perche' non usando un protocollo proprietario ed essendo decentralizzata non sara' mai chiusa; quindi sopportate i momentanei handicap di gnutella rispetto ad altre reti per poterla rendere migliore.
  • Anonimo scrive:
    Richiesta di chiarimenti
    Qualcuno mi fa un breve riassunto di quanti network p2p ci siano?Finora conto:- C'è questo di FasTrack- Quello di Gnutella-? I server open nap che usa Audiognome, che però mi pare facciano parte anche della rete Gnutella.- FreenetNon ci capisco nienteeee. Aiutatemi! disperaTAKX
    • Anonimo scrive:
      Re: Richiesta di chiarimenti
      - Scritto da: Takx
      Qualcuno mi fa un breve riassunto di quanti
      network p2p ci siano?

      www.zeropaid.com li trovi tutti incluso quelli che già conosci, divisi persino per os.
      • Anonimo scrive:
        Re: Richiesta di chiarimenti
        Non ci sono tutti.Mancano che io conosca : XNap http://xnap.sourceforge.net/ DirectConnect http://www.neo-modus.com/ L'ultimo in particolare lo consiglio caldamente se si voglia scaricare filmati dell'ordine di 700 MB e oltre.
  • Anonimo scrive:
    Naaaa
    A me pare IDENTICO a gnucleus anzi gnucleus almeno non ha quella interfaccia pacchiana.Penso che gli utenti morpheus verranno drasticamente ridotti.Oltretutto direct connect e' pure meglio se non fosse che bisogna sharare sempre almeno 5 gb e non tutti hanno 5 gb d roba
    • Anonimo scrive:
      eeeehhh?
      e cosa è direct connect?:-)scusami ma non lo so.fai una minirecensione pro-contro / funzionamento / rete ... ?:-)sarebbe molto utile!!!- Scritto da: Payback
      A me pare IDENTICO a gnucleus anzi gnucleus
      almeno non ha quella interfaccia pacchiana.
      Penso che gli utenti morpheus verranno
      drasticamente ridotti.
      Oltretutto direct connect e' pure meglio se
      non fosse che bisogna sharare sempre almeno
      5 gb e non tutti hanno 5 gb d roba
      • Anonimo scrive:
        Re: eeeehhh?
        WWW.NEO-MODUS.COMovvero il sito di direct connectEffettivamente e' il miglio peer to peer che esista anche perche' e' diviso in server a tema o generalisti (messi in piedi dagli stessi utenti spesso con le connessioni piu' veloci).Trovi di tutto e quasi tutto in formato intero (album interi - iso intere - programmi full - film divix interi )e nella lingua che vuoi.Per la curiosita l'hub (= server) italiano piu' famoso (crazy hub) che conta circa 500-700 utenti quasi tutti a banda larga (come quasi tutti gli utenti di direct connect di un quasiasi hub)Per ogni hub (e salvo trucchi se ne apre solo uno alla volta che e' piu' che sufficiente) si ha a disposizione da 3 a 350 tera di materiale da utenti molto fedeli allo stesso hub.Unico difetto:Ogni hub ha le sue regole per entrare.Per quasi tutti devi avere almeno 3 uscite aperte per i download - per molti bisogna avere almeno 3 giga (hub italiano non ha limiti ma non ammmette porno)per alcuni il limite e' 50giga.Chi non rispetta viene cacciato automaticamente tramite script.P.s non amettono rompiballe in alcun modo.Direi che direct connect e' il luogo di incontro di chi fa del file sharing una filosofia (piu' scarichi piu' sei)saluti a tutti
        • Anonimo scrive:
          quindi DIRECT-CONNECT rulez. bene!
          MOLTO interessante.quindi se io avessi una piccola ADSL-BBB di TIN ... sarei un possibile interessato o non me ne impipperebbe una cippa perché "troppo scarso" ?- Scritto da: JaNnAz
          WWW.NEO-MODUS.COM(figate)
  • Anonimo scrive:
    Bene, anzi male...
    Ok, ho scaricato la nuova preview edition, ci ho fatto un po' la mano e ho provato a fare una ricerca su dei titoli tutto sommato abbastanza conosciuti... A parte i TROPPO pochi risultati ottenuti, ho tentato un download: se di solito con il mio amato Morpheus scaricavo a circa 6k/s (che con un 56k reputo un andazzo eccezionale), adesso tocco dei picchi di "strepitosa" velocità (3 - 3.5k/s...). Sono deluso e dubbioso sul da farsi...
    • Anonimo scrive:
      Re: Bene, anzi male...
      de nada, è un piacere aiutare gli amici aiutando anche sé stessi!fallo anche tu con tutti quelli che puoi, mi raccomando!e condividi! e non segare la gente mentre scarica da te!!!:)))
  • Anonimo scrive:
    Morpheus resuscita Gnutella
    Gia' perche' tra un po' anche gnutella adotterà la tecnologia dei supernodi (simile a quella di fasttrack) garantendogli una qualità / velocità molto simile alla vecchia rete di morpheus ;)
    • Anonimo scrive:
      fai ironia o è vero? ARF ARF!!!
      dici che è tutto vero?oppure ci pigli per il FONDELLO?- Scritto da: Massimo
      Gia' perche' tra un po' anche gnutella
      adotterà la tecnologia dei supernodi (simile
      a quella di fasttrack) garantendogli una
      qualità / velocità molto simile alla vecchia
      rete di morpheus ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: fai ironia o è vero? ARF ARF!!!
        Vero, vero... Limewire (http://www.limewire.com o http://www.limewire.org) ha già implementato questa tecnica; inoltre si sta passando dall'attuale topologia ad albero (che raggiunta una certa dimensione non scala più) ad una topologia ad ipercubo o ad ipertoroide, che permette notevoli aumenti prestazionali.
        • Anonimo scrive:
          Re: fai ironia o è vero? ARF ARF!!!
          hai anche qualche riferimento tecnico? (non che non sia tecnico il tuo, mamma mia!!)- Scritto da: Valkadesh
          Vero, vero... Limewire
          (http://www.limewire.com o
          http://www.limewire.org) ha già implementato
          questa tecnica; inoltre si sta passando
          dall'attuale topologia ad albero (che
          raggiunta una certa dimensione non scala
          più) ad una topologia ad ipercubo o ad
          ipertoroide, che permette notevoli aumenti
          prestazionali.
          • Anonimo scrive:
            verissimo
            Il primo a muoversi in questo senso (verso i supernodi) sarà BearShare mi pare
    • Anonimo scrive:
      Re: Morpheus resuscita Gnutella
      E' proprio cosi', date un occhiata qua..http://www.perfdynamics.com/Papers/Gnews.html
  • Anonimo scrive:
    Qualche grafico...
    All'indirizzo http://www.limewire.com/data/rollingstats.pngc'è un grafico in tempo reale della dimensione di Gnutella. Sembra che negli ultimi giorni la dimensione della rete sia più che triplicata. Ovviamente il numero di files disponibili per gli altri client FastTrack è diminuito drasticamente. Mi chiedo se Gnutella riuscirà a scalare...
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualche grafico...
      Cosa vuol dire scalare...e che relazione c'è con quello di nn avere server centrali?GrazieRiky
      • Anonimo scrive:
        redazioneee!!!!
        voi forse sapete rispondere a questa domanda!!!!:-)- Scritto da: atreliu
        Cosa vuol dire scalare...

        e che relazione c'è con quello di nn avere
        server centrali?
        Grazie

        Riky
        • Anonimo scrive:
          Re: redazioneee!!!!
          Secondo alcuni esperti, Gnutella potrebbe non essere in grado di scalare, ovvero crescere in base alle nuove esigenze di traffico e utenti, perché la sua architettura decentralizzata sarebbe più soggetta a raggiungere i propri limiti strutturali. Alcune delle cause sono ben descritte in un articolo di O'Reilly dello scorso anno: http://www.openp2p.com/lpt/a/p2p/2001/01/25/truelove0101.html- Scritto da: lettore


          voi forse sapete rispondere a questa
          domanda!!!!

          :-)


          - Scritto da: atreliu

          Cosa vuol dire scalare...



          e che relazione c'è con quello di nn avere

          server centrali?

          Grazie



          Riky
  • Anonimo scrive:
    Morpheus muore su Gnutella...
    Sinceramente mi ha deluso proprio. Sono stato uno dei primi a scaricare questa preview edition e forse anche uno dei primi a disinstallarla Obbiettivamente per una persona abituata alla qualita', alla ricchezza di contenuti e alla velocita' del vero Morpheus questa versione e' proprio deludente. Forse e' vero che le tecnologie come quella di Fast Track sono destinate a scomparire presto ma fino a quando sara' possibile cerchero'di approfittarne allora sono gia' passato a Grokster, ovviamente prendendo tutte le precauzioni del caso contro gli spyware.Al posto di questa sottospecie di Morpheus preferisco tenere BearShare che funziona meglio e graficamente mi piace di piu' oltre a non essere spyware (anche se ha tutto c'e' rimedio...)La rete Gnutella va aiutata e supportata pero', nella speranza che possa migliorare presto; per esempio capita spesso di non riuscire a connettersi o di trovare una varieta' di files molto limitata.Per fare questo tenete aperti i vostri client anche quando non state scaricando niente, soprattutto se avete la banda larga.
    • Anonimo scrive:
      Re: Morpheus muore su Gnutella...
      che guaio che ho fatto... non e' che si potrebbe togliere quella dannata "H" ? Mi vergogno proprio:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Morpheus muore su Gnutella...

      Al posto di questa sottospecie di Morpheus
      preferisco tenere BearShare che funziona
      meglio e graficamente mi piace di piu' oltre
      a non essere spyware (anche se ha tutto c'e'
      rimedio...)Informati meglio. BearShare e' zeppo di schifezze.Tutti i programmi ad-aware, in un modo o nell'altro, sono ormai degli spyware, perche' il valore dei banner e' crollato mentre quello della profilazione (chi sei e dove-come-cosa clicchi) resta elevato. Anche FastTrack va in questa direzione per i suoi client.Per essere davvero spyware-free non c'e' altra scelta che installare solo programmi open-source. Gnucleus e' ormai un programma completo, funziona bene, e' open. E' inutile usare un Morpheus che ti occupa banda con i banner, quando c'e' l'originale che funziona molto meglio. :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Morpheus muore su Gnutella...
        - Scritto da: tg
        Per essere davvero spyware-free non c'e'
        altra scelta che installare solo programmi
        open-source. beh, questo può essere vero.
        Gnucleus e' ormai un programma
        completo, funziona bene, e' open. E' inutile
        usare un Morpheus che ti occupa banda con i
        banner, quando c'e' l'originale che funziona
        molto meglio. :)questo PURTROPPO ormai è vero.perché ADESSO gnucleus e Morpheus sono la stessa cosa...quindi conviene usare gnucleus.ma Morpheus ORIGINALE, quello vecchio, insomma la 1.3.3 per intenderci ... beh quello era 92384297 di volte migliore di quella kakka di gnucleus... forse gnucleus ha dei pregi ... ma cavolo, Morpheus 1.3.3 rendeva da Dio.Faceva il suo porco mestiere!eseguiva la sua funzione.dava il risultato che ti aspettavi in velucità eccellenti, con scaricamenti da più fonti FUNZIONANTI, una interfaccia eccellente, dei filtri di ricerca perfetti ... purtroppo dobbiamo adattarci a gnucleus ... e allora... evviva gnucleus ...:-|
      • Anonimo scrive:
        Re: Morpheus muore su Gnutella...
        la versione italiana di bearshare ( www.bearshare.it ) non installa spy/adware mentre la versione americana li installa SOLO se tu acconsenti in fase di installazione (viene chiesto esplicitamente) se poi vuoi affermare il contrario ti inviterei a postare il traffico di rete sniffato, generato da bearshare, con le prove di quanto dici
        • Anonimo scrive:
          Re: Morpheus muore su Gnutella...
          - Scritto da: z2
          la versione italiana di bearshare (
          www.bearshare.it ) non installa spy/adware
          mentre la versione americana li installa
          SOLO se tu acconsenti in fase di
          installazione (viene chiesto esplicitamente)Allora avevo ragione io :-)
Chiudi i commenti