Se iTunes censura i testi

Alcuni utenti di iTunes Match lamentano di aver ricevuto la canzone sbagliata. I rapper d'Oltreoceano trasformati in intrattenitori da educande

Roma – Una funzione, o più probabilmente un bug , di iTunes Match sembra censurare alcune canzoni rap con parole troppo esplicite, restituendo alle orecchie dei suoi utenti una versione quasi da educande, senza parolacce.

Il servizio musicale di Apple offre agli utenti la possibilità di recupera le tracce presenti sul loro computer, trovando la corrispondente versione ad alta qualità (comprese quelle che non si sono acquistate via iTunes) sulla nuvola di iCloud e permettendo così la condivisione streaming della propria musica su tutti i propri dispositivi con la Mela.

In questo passaggio di ricerca-corrispondenza-restituzione in streaming, tuttavia, qualcosa all’interno di iTunes Match è andato storto e alcune tracce sono state filtrate di tutte le parolacce. O meglio, sono state restituite versioni epurate (quelle che passano sui circuiti radiofonici) diverse da quelle in possesso degli utenti. Oltre a questo inconveniente poi, iTunes Match sembra annullare l’opzione Genius.

Apple sarebbe al corrente del problema e starebbe lavorando a una soluzione.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti