Search e Google, gli ammutinati di Cuil

Un motore semi-semantico attento alla privacy e che vanta un indice più vasto di quello dei colossi del search. Ci lavorano tre ex dipendenti di Google, che prima di ogni altra cosa giurano di non voler competere con BigG

Roma – Cuil non accetta i paragoni con Google, l’azienda che sta alle spalle del motore di ricerca emergente rifiuta l’idea che l’obiettivo sia quello di scalzare il primato del colosso del search. Ma i presupposti per intravedere una tensione competitiva sono evidenti: animato da tre ex dipendenti di Mountain View, Cuil promette risultati di ricerca rilevanti, pescati fra un indice tre volte più vasto di quello di Google ed elaborati da una frazione minima delle macchine su cui contano i motori di ricerca che garantiscono ai netizen la navigazione in rete.

Cuil è gaelico per “conoscenza” ed è nel contempo omofono di cool : promette di sciogliere la complessità di una rete sempre più intricata garantendo ai netizen uno spazio di lavoro che si discosta dagli schemi a cui sono abituati. Fondato dall’esperta di search Anna Patterson , che nel 2006 ha abbandonato il Googleplex, e dal marito Tomas Costello, ex dipendente IBM e ricercatore di Stanford, supportato dalla competenza di altri due ex Google e da 33 milioni di dollari di capitale, Cuil è già stato candidato dalla stampa ad essere il diretto competitor della grande G. Quelli di Cuil però si schermiscono : non credono di impersonare la fine di Mountain View, intendono semplicemente movimentare un settore in cui sembra che i giochi siano già fatti, a favore dei cittadini della rete.

Cuil si basa su un’architettura e su algoritmi che puntano ad includere tutta la rete , incluso il deep web, quello negletto da link, dall’attenzione dei netizen e dagli altri motori di ricerca . Assicurano di non voler competere con Google ma vantano un indice composto da 120 miliardi di pagine, un indice, assicurano , “tre volte più vasto di quello di ogni altro motore di ricerca”: immedesimandosi in un elenco del telefono, da Cuil dichiarano di voler “elencare tutti i numeri, anche quelli che vengono chiamati raramente. Perché un giorno qualcuno avrà bisogno di quel numero.”

Da Cuil spiegano inoltre che la vastità dell’indice combinata con una selezione dei risultati basata sul meccanismi simili al PageRank non sono tutto: gli algoritmi su cui si fonda sanno soppesare il valore della popolarità dei link che raggiungono le pagine web e sanno altresì garantire la rilevanza che solo un motore semantico può offrire. Cuil non è un motore semantico , ma esplora le pagine web alla ricerca delle relazioni che si intessono fra le parole che vi compaiono : in questo modo promette ai netizen risultati più calzanti rispetto alle ricerche effettuate. La rilevanza vantata da Cuil si rispecchia nel sovvertimento della presentazione dei risultati: ogni ricerca non restituisce un elenco di link, bensì un collage di riferimenti a pagine web e di informazioni contestuali ad esse.

i risultati

Google non è l’obiettivo a cui punta il neonato motore di ricerca, ma è senza dubbio un punto di riferimento da cui trarre ispirazione e con il quale confrontarsi: il diritto alla privacy garantito agli utenti viene sbandierato come uno dei punti di forza del servizio. “Non abbiamo idea di chi effettui ricerche: non ci possiamo basare sul nome, sull’indirizzo IP o sui cookie – annunciano dall’azienda – le cronologie delle ricerche sono affar vostro, non nostro”. Al pari di altri motori di ricerca che hanno tentato l’affondo di Google puntando sui diritti del cittadino della rete, Cuil assicura che “non abbiamo bisogno di mantenere i log dell’attività di ricerca dell’utente, così non lo facciamo”.

Sono numerosi , tanto numerosi da far vacillare il servizio, i netizen che hanno messo alla prova le potenzialità di Cuil: le pagine restituite dal motore lasciano disorientati , la rilevanza nella presentazione dei risultati va ancora affinata . I presupposti per migliorare ci sono tutti: per essere lanciato Cuil ha investito solo 7 dei 33 milioni di dollari a sua disposizione, ne restano abbastanza per affinare i meccanismi e per mantenere l’ agile parco macchine su cui fa affidamento, 1400, di cui un migliaio impiegate per pattugliare il web e 400 sfruttate per restituire i risultati.

I fondatori di Cuil sostengono di avere tutte le carte in regola per movimentare il mercato del search: sono in molti a nutrire poche aspettative nel fatto che il servizio non possa minimamente intaccare la base d’utenza e la qualità che può vantare Google. C’è chi ritiene però che Cuil possa rappresentare un prodotto appetibile per i momenti di shopping dei colossi della rete.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Ito scrive:
    Vx Revolution
    Io Mi Ci Trovo Benissimo Lo Uso Da 1 Anno Ormai Anche se piu piccolo dell'MX.Sul Portatile Va Una Bomba.
  • m80116 scrive:
    Logitech Mouse
    In merito alla conformità di un mouse Logitech MX1000 for Bluetooth, uno dei modelli al vertice della gamma Logitech (e da svariati anni).A seguito delle mie rimostranze per il fatto che una volta impugnato il mouse seguendo l'ergonomia di disegno questo, trascinato in orizzontale si sposta a monitor in obliquo, una addetta dell'assistenza mi ha risposto in mail che quel tipo di mouse è affetto da questo tipo di peculiarità progettuale. Secondo la sua versione solo quelli prodotti nei primi tempi erano affetti dal difetto. In realtà il kit del quale faceva parte è recentissimo ed anche il mouse era stato costruito di recente. Una volta Logitech offriva nei driver la possibilità di regolare l'orientamento, poteva perfino essere capovolto, cosicché il puntantore si sarebbe mosso in verticale quando il mouse veniva trascinato in orizzontale. Questa caratteristica è stata rimossa dai driver nuovi, ed il mouse è disegnato in maniera si anatomica ma è disassato, e di fatto inutilizzabile se non con gravi affaticamenti e assumendo una posizione del polso contratta e terribile da tenere.Almeno però mi hanno dato assistenza: il loro prodotto è fatto così, prendere o lasciare. Ed ho deciso di lasciarlo.
  • v.martini scrive:
    Comincerei con un avvertimento
    ""Bisogna che noi utenti ci attrezziamo con qualche strumento in più di auto-difesa.Ci sono le recensioni delle riviste, ma servirebbe qualcosa di più sistematico e organizzato.""Incomincerei con una bombacarta sull'auto di Guerrino De Luca, presidente del consiglio di amministrazione. Come primo avvertimento. Si preparino anche qualche migliaio di volantini.
  • ichi scrive:
    REDAZIONE ma il thread ciao.it?
    ma il thread ciao.it dov'è finito? Cancellato? Per quale motivo? Era troppo scomodo? Redazioneee
  • Maicol scrive:
    finalmente un mouse per mano grandi
    Io ce l'ho e son contento perché per una volta il mio dito non finisce sul tavolo quando clicco (ho le mani grandi).
  • Prosumer scrive:
    Logitech fa schifo come marca
    Come da oggetto, prodotti giocattolo mal progettati,costruiti, e spacciati ;)
    • Skynet scrive:
      Re: Logitech fa schifo come marca
      - Scritto da: Prosumer
      Come da oggetto, prodotti giocattolo mal
      progettati,
      costruiti, e spacciati ;)Quoto in pieno!
    • Ciccio Pasticcio scrive:
      Re: Logitech fa schifo come marca
      Sono 5 anni che uso la mia fedele Trackman Marble Wheel, e devo dire che tornare a spostare un maouse anziche' il solo pollicione mi creerebbe non pochi grattacapi....Just my two cents...
  • ginolatilla scrive:
    kit desktop logitech wireless s510
    tasti della tastiera andati dopo circa 5 mesi di utilizzotasti A N M L preciso che non ho le unghie lunghe :)vergogna per un kit che costa tutt'ora 70 euroil mouse poi vabbe e' partito il tasto sinistro l'ho dovuto buttare ma li magari e' un difetto strano di utilizzo ...
  • ciaspolo scrive:
    Io invece...
    Uso un mouse wireless, piccolo ma non troppo, con rotella, marca Silvercrest (si può dire? ma si, tanto é una sotto sotto marca!) comprato alla Lidl (Si può dire, ma si, tanto lo conoscono tutti!) per l'iperbolica cifra di 9 Euro, un paio di anni fa! mi "consuma" due ministilo ricaricabili ogni 15 giorni, (e uso il computer almeno 10 ore al giorno), VA BENISSIMO.... :D
    • dont feed the troll scrive:
      Re: Io invece...
      - Scritto da: ciaspolo
      Uso un mouse wireless, piccolo ma non troppo, con
      rotella, marca Silvercrest (si può dire? ma si,
      tanto é una sotto sotto marca!) comprato alla
      Lidl (Si può dire, ma si, tanto lo conoscono
      tutti!) per l'iperbolica cifra di 9 Euro, un paio
      di anni fa! mi "consuma" due ministilo
      ricaricabili ogni 15 giorni, (e uso il computer
      almeno 10 ore al giorno), VA BENISSIMO....
      :Dtasitera wirelss nortek.Le batterie sono lì dentro da 2 anni e non da segni di cedimento...----nota: le lettere che mi perdo è per colpa delle dita non della tastiera... :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 luglio 2008 18.10-----------------------------------------------------------
  • Dario scrive:
    Postura
    Il mouse è lungo 12,5 cm quindi:1- hai le dita corte2- hai sempre tenuto il mouse in maniera scorretta3- sei abituato con i mouse dei notebookquello che mi turba di più è com'è possibile che PI abbia tenuto in considerazione una così grande cagata.....
  • Andrea Mancini scrive:
    Questa volta avete fatto pena
    è il miglior mouse che abbia mai usato...Per favore eh, giornalismo si, ma queste cazzate lasciate a Top Girl e Cioè....
  • Roberto Cammarata scrive:
    TRACKBALL Logitech
    Io invece, dopo il definitivo guasto di una vecchissima funzionalissima trackball Microsoft, ho deciso di acquistare una Logitech "superaccessoriata", wireless, ottica, bellissima alla vista, al tatto... Ma...Ma per agire sul lontanissimo pulsante rotellina bisogna usare l'indice, togliere la mano dalla sua sede naturale, ruotarla a sinistra e tendere tutti i muscoli e tendini di polso, mano, dita, etc.Neanch'io forse comprerò qualcosa di questo marchio.Anzi, vendo CORDLESS TRACKMAN OPTICAL, praticamente come nuovo, mai usato ;)
    • Ahahahahaha scrive:
      Re: TRACKBALL Logitech
      - Scritto da: Roberto Cammarata
      ..............
      Anzi, vendo CORDLESS TRACKMAN OPTICAL,
      praticamente come nuovo, mai usato
      ;)Io ne ho addirittura due, una wireless e una normale, e avendo dita lunghe mi ci trovo benissimo.Concordo comunque che non è fatta per le mani piccole, e i modelli che ho io hannp la pallina molto sensibile (quello che fa veramente cacare è il suo software), quindi devi avere pollice fermo ....
      • gnubit scrive:
        Re: TRACKBALL Logitech
        Addirittura tre modelli diversi.Temendo che un giorno ne smettessero la produzione ne ho fatto "scorta"Non ho dita lunghe, anzi, ma senza trackball logitech sarei morto.
  • ghiottone scrive:
    non sarà mica un articolo!?
    ma dai Punto informatico! capisco che a volte non ci siano notizie più succulente ma questa poi....!
  • ltpitt scrive:
    Chi è il furbastro che scegli gli art
    icoli da pubblicare?O_OQui siamo ad un livello che manco al baretto qui sotto.Le casalinghe di voghera spengono i monitor, sdegnate.
  • Giorgio scrive:
    Mouse mal progettato????
    Boh non metto in dubbio che tu abbia avuto problemi col tuo mouse, ma a mio modo di vedere è un mouse eccezionale. Ho avuto il piacere di usarlo e va benissimo. Forse sei semplicemente abituato a tenere il mouse molto indietro e non da sopra, o hai le mani molto piccole, ma a parte tutto a me sembra perfetto. Certo penso anche che spendere più di 25 euro in un mouse sia una mezza fesseria, soprattutto se non usi windows come SO ma tant'è.
    • asasa scrive:
      Re: Mouse mal progettato????
      - Scritto da: Giorgio
      soprattutto se non usi windows come SOScusa? Guarda che ci sono anche altri SO con interfaccia grafica
      • spippolo scrive:
        Re: Mouse mal progettato????
        - Scritto da: asasa
        - Scritto da: Giorgio

        soprattutto se non usi windows come SO

        Scusa? Guarda che ci sono anche altri SO con
        interfaccia
        grafica(rotfl)
      • quoto scrive:
        Re: Mouse mal progettato????
        - Scritto da: asasa
        - Scritto da: Giorgio

        soprattutto se non usi windows come SO

        Scusa? Guarda che ci sono anche altri SO con
        interfaccia
        graficaBoh a parte il dos che ormai permette l'uso del mouse quali altri sistemi ci sono che lo permettono???Ah si si forse l'atari... ma ormai è in disuso... non ne ricordo altri... :)
        • Dario scrive:
          Re: Mouse mal progettato????
          - Scritto da: quoto
          Boh a parte il dos che ormai permette l'uso del
          mouse quali altri sistemi ci sono che lo
          permettono???
          Ah si si forse l'atari... ma ormai è in disuso...
          non ne ricordo altri...
          :)Diciamo Mac OS, Linux, Solaris, FreeBSD ecc... (poi se citiamo l'Atari aggiungerei anche gli Amiga :) )
  • braincrash. it scrive:
    A me...
    sta quasi venendo voglia di comprarne uno...secondo me questa è pubblicità occulta!!! Mai sentito parlare di "Reverse psychology"? :)Per essere corretti non bisognava nominare il prodotto.
  • Andrea scrive:
    Assistenza Logitech
    Secondo me i prodotti Logitech sono i migliori sul mercato, e non parliamo dell'assistenza poi !Ho una tastiera G15, l'altro giorno mi si è rotto il display, contatto l'assistenza e in men che non si dica ho una nuova tastiera senza aver pagato nulla ! Devo solo mandare indietro il cavetto usb della vecchia tastiera.
  • luxweb scrive:
    molla resistente
    Probabilmente ti e' solo capitato un esemplare con la molla di ritorno un po' troppo dura; se lo hai usato solo 10 secondi il negoziante non fara' difficolta' a sostituirtelo (anche perche' i clienti che acquistano accessori di fascia alta non bisogna perderli...)
  • zomg scrive:
    ma che articoli pubblicate???
    no capisco...ma che articoli pubblicate?Oltre che abbastanza inutile forse sarebbe meglio pensarci due volte prima di sputt... un prodotto basandosi sulle impressioni di un utente con qualche evidente problema alle mani, magari penateci un attimo!Il mouse in questione va benissimo...conosco una marea di persone che lo utilizzano e non si è mai rivelato questo "problemone" di progettazione....Probabilmente l'utente ha delle manine da fata...oppure il mouse è difettato....Riesce ad utilizzarlo senza noie una mia amica che è alta un metro e una cippa e ha due manine da gnomo...Ma che tate scrivendo?Consiglio per l'utente:Manda indietro il mouse se ha dei problemi. Se lo hai preso da privato puoi richiedere il rimborso, se l'hai preso con la p.iva chiedi di sostituirlo per difettoso :)
    • nome e cognome scrive:
      Re: ma che articoli pubblicate???
      Ho scritto un commento simile ieri notte ma vedo che è stato rimosso, come quelli di tutti gli altri.Complimenti PI !
    • Romborello scrive:
      Re: ma che articoli pubblicate???
      concordo al 100% .. questo qua è proprio un delirio ... PI oramai da anni pubblica qualsiasi cosa.. chiunque gli mandi una letterina la pubblica perchè non sanno piu come riempire le pagine.. l'altra alternativa è pescare dai rss notizie di altri siti molto vecchie farle un leggero makeup e spacciarle per proprie
  • Emanuele scrive:
    punti vista... o semplice morfologia
    Capisco la tua "indignazione" ma uso tale topo modificato da un bel pezzo... e onestamente non ho mai riscontrato problemi... tant'è che ora mentre leggevo ho provato anche ad arretrare il dito vicino al fulcro e riesco a cliccare tranquillamente... ma ovviamente non riesco a tenere il mouse... perchè dovrei prenderlo troppo indietro.. quindi penso che forse il mouse è progettato bene... ma sono le tue mani ad essere troppo piccole per il mouse in oggetto... non è una critica... ma semplicemente un voler difendere un mouse che ritengo più che ottimo (forse di problemi ce ne sono.. ma non sono certo in queste cose... magari la rotellina che si aziona col pollice che è un po' troppo sensibile :D )
  • Mario Rossi scrive:
    Pensare prima di criticare
    Ho letto un sacco di prese in giro per l'articolo. Io dico solo una cosa: il feeling con il mouse è una cosa molto soggettiva. Se una persona si trova male con un modello di mouse, non significa che ha "le dita fatte male" ma che non è il mouse per lui. Soprattutto se nota un aumento di sforzo nel click sinistro (attento che puoi portare a tendiniti).Secondo me, devi farti cambiare mouse.Personalmente ho avuto una tendinite da mouse ed ho risolto drasticamente il problema seguendo un consiglio segnalato su alcuni articoli di Punto Informatico: cioè passando ad una tavoletta grafica Wacom Bamboo.Da quando ce l'ho mi trovo benissimo e non sento più alcun problema. Quindi, non ascoltare chi si diverte a sfottere. Cambia mouse.
    • dindondan scrive:
      Re: Pensare prima di criticare
      - Scritto da: Mario Rossi
      Ho letto un sacco di prese in giro per
      l'articolo. fai un po' te...
      Io dico solo una cosa: il feeling con
      il mouse è una cosa molto soggettiva.vero
      Se una persona si trova male con un modello di
      mouse, non significa che ha "le dita fatte male"
      ma che non è il mouse per lui. ma, se permetti, non significa nemmeno che "il mouse è stato progettato male" o che chi l'ha progettato non conosce le leve...
      Soprattutto se
      nota un aumento di sforzo nel click sinistro
      (attento che puoi portare a
      tendiniti).

      Secondo me, devi farti cambiare mouse.e in base a cosa? In base al fatto che "non gli piace"?Non era forse meglio che lo provava prima, visto che (come dici tu) è "soggettivo"?
      Personalmente ho avuto una tendinite da mouse ed
      ho risolto drasticamente il problema seguendo un
      consiglio segnalato su alcuni articoli di Punto
      Informatico: cioè passando ad una tavoletta
      grafica Wacom Bamboo.

      Da quando ce l'ho mi trovo benissimo e non sento
      più alcun problema.Dipende da cosa ci devi fare.
      Quindi, non ascoltare chi si diverte a sfottere.
      Cambia mouse.guarda che tutti quelli che lo sfottono gli stanno dicendo la stessa cosa... il problema è che lui, per primo, ha parlato di cattiva progettazione
      • Ugo Domperigno n scrive:
        Re: Pensare prima di criticare
        Ma facetevo una passecciata alla campagnia invecio di passaro otto ore dinanzo al computèr col topo immano. Ca anzi nella campagnia di topoli li attruvate chelli veri, vivi e vegeto.Muglierema li fa al barbacu' per li ospito del venerdi sera in terrazzo. Olio e limono, una cosa sempicia e cenunina.Ugo Ristorante in terrazzo.
    • Ahahahahaha scrive:
      Re: Pensare prima di criticare
      - Scritto da: Mario Rossi
      ..........................


      Quindi, non ascoltare chi si diverte a sfottere.
      Cambia
      mouse.Che si perchè è partito lui accusando il prodotto di cattiva progettazione?Senza far tante scene (tipiche di personalità egocentriche) andava e se lo faceva cambiare, come qualunque cristo di persona.Ma no, preferisce la sceneggiata napoletana, con invettive e maledizioni.E alla napoletana ha ottenuto le risposte, no??
  • Gatto Randagio scrive:
    MX revolution
    ma.....io uso un MXrevolution da quando è uscito funziona benissimo,uso i prodotti di questa casa da circa 12 anni e li considero di sicuro i migliori non gli unici sicuramente il mercato è pieno di prodotti più o meno buoni costosi ed economici di che marca è il tuo dito?
  • dadada scrive:
    Diritto di ripensamento

    Con tutti i miei limiti e le mie scarse competenze,
    per scoprire il difetto ho impiegato circa 10 secondi.
    Possibile che questo oggetto sopravviva nel mercato
    da più di anno?Se sei stato cosi' veloce allora diritto di ripensamento,lo imballi di nuovo e ne prendi un'altro, non tirestituiscono i soldi ma almeno, se e' per un mouse,cosi' risolvi.Ho l'impressione che ti vendano sempre piu' roba chepoi si scopre mal funzionante o soprattutto chenon e' all'altezza delle aspettative che il mododi presentarla promette!!Il secondo caso e' molto subdolo perche' non puoi direche "non funziona" e far valere la garanzia!!Per questo la roba elettronica e' sempre meglio provarlaper bene e subito appena acquistata, almeno si puo'far valere il diritto di ripensamento e restituirlapresndendo qualcos'altro.Salut
  • gin0 scrive:
    Razer con Hyper-Response click
    se posso fare nomi ti consiglio uno dei nuovi razer se hai le ditina corte. Son pensati per i giocatori, ma proprio nulla manca per un utilizzo da ufficio. Io ho il copperhead e i tasti son grandi quanto una bistecca e implementano l'hyper-response click, ovvero richiedono la stessa forza e danno lo stesso feedback se premuti in un qualunque punto di questa bistecca.Cyaz
  • Stevemtx scrive:
    ... studi scientifici
    Da approfonditi studi si è dimostrata una diretta correlazione tra la dimensione dell'indice e quelle del pene.Penso che il mouse sia l'ultimo dei tuoi problemi.
    • Ugo Domperigno n scrive:
      Re: ... studi scientifici
      Nel senzo ca si ciò corto il peno ciò lunco il dita e posso doprare cuello al posto di cuelo? No mmi para ciusta affà accussì, è poi a mugliera mia il tito usa il suo sensa ca ce lo dovessa a succerire io per oprimo.
  • James Kirk scrive:
    Provato e restituito
    Sostanzialmente concordo con l'articolo.Ho sempre usato mouse Logitech perchè funzionano bene e sono precisi (chi fa grafica ha bisogno di un buon mouse).Ho comprato il Logitech MX Revolution lo scorso anno dopo averlo afferrato in un negozio; come precisione nulla da dire tuttavia dopo alcune ore di uso mi sono trovato la mano affaticata proprio in quell'incavo del pollice che è la novità ergonomoca di questo mouse (tralascio le altre caratteristiche del mouse per brevità).Morale, dopo 2-3 girni Ho restituito il mouse al negozio e ho ripreso il vecchio MX1000 (sempre Logitech) che funziona benissimo.Purtroppo anche chi fa questi disposotivi segue la legge del mercato consumistico, in cui occorre sfornare in continuazione cose che ormai non sono migliori ma sostanzailmente devono apparire diverse, in quanto il consumatore spesso ha in mente l'equazione diverso=innovativo=migliore.
  • Ugo Domperigno n scrive:
    Io non ho le palle
    Il mio muso e sensa palle, me lo anno tato accussì, ma ci esce na lucia rossa dalla panza. E' crave? Addimane lo porto dal veterinaro.
  • Ugo Domperigno n scrive:
    IL TOPO PROCCETTATO MALO
    Scuzami amico, ma consentame una conzideraziona: si tu use il muse per otte, diche otte ora il ciorno, allora sei procettato mala tu, no il toppo. Appi la pasiensa. Ma la vità è tutta in un topo? Pe tte nun ci asista altro? Ristorante UgoParcheccio abusifo contominialo con uso di tualette icienica.
  • dindondan scrive:
    ovunque
    ovunque leggo recensioni entusiaste di questo mouse, e io stesso lo avevo provato in un centro commerciale ed ero in procinto di comprarlo per quanto lo trovavo comodo: o sei semplicemente incappato in un modello difettoso (può capitare) o, senza tirare in ballo le leve, hai qualche problema tu nell'impugnatura.in entrambi i casi pubblicare un articolo del genere "a scatola chiusa", mi pare un mezzo passo falso di PI... pare messo lì apposta per scatenare un po' di flame e assicurarsi un prossimo articolo "di richiamo" con la risposta del produttore
    • DarkSchneider scrive:
      Re: ovunque
      - Scritto da: dindondan
      in entrambi i casi pubblicare un articolo del
      genere "a scatola chiusa", mi pare un mezzo passo
      falso di PI... pare messo lì apposta per
      scatenare un po' di flame e assicurarsi un
      prossimo articolo "di richiamo" con la risposta
      del
      produttoreSBAGLIATO! IMHO PI è semplicemente interessato all'idea della wiki sull'HardWare. Per realizzarla ha però bisogno della collaborazione di noi utenti. Eccopercè ha pubblicato un simile articolo sperava di sondare il terreno per vedere se la comunità è interessata.A giudicare dai post no!
      • dindondan scrive:
        Re: ovunque
        - Scritto da: DarkSchneider
        SBAGLIATO! IMHO le due cose cono in evidente contraddizione
        • DarkSchneider scrive:
          Re: ovunque
          - Scritto da: dindondan
          - Scritto da: DarkSchneider


          SBAGLIATO! IMHO

          le due cose cono in evidente contraddizioneDipende, se PI voleva scatenare flame bastava fare un bell'articolo su Microsoft, Linux o Apple er metterlo nei primi 2/3 articoli. Non certo pubblicare la lettera di un utente con problemi di ergonomia su un mouse di fascia alta.La seconda parte è appunto Imho perchè si tratta di una mia considerazione personale sugli obiettivi dell'articolo. Potrebbe benissimo essere un altro il fine di PI.(Sa un po' di arrampicata sugli specchi lo so, Ma il senso del post originale era quello)
          • dindondan scrive:
            Re: ovunque
            - Scritto da: DarkSchneider


            SBAGLIATO! IMHO



            le due cose cono in evidente contraddizione

            Dipende, se PI [...]le due cose scritte da te (e quotate) sono in evidente contraddizione... se una cosa è IYHO non vedo come puoi affermare in assoluto che quello che ho scritto io è SBAGLIATO
  • Marco scrive:
    Manina di Topogigio?
    Chiedo scusa per l'ironia, ma ci voglion veramente delle man ine da topogigio per far aver il tipo di problemi scritti nell'articolo.Io ho lo stesso mouse, e non ho incontrato mai nessun tipo di problema.E comunque, come qualcun altro ha fatto notare in un'altro commento, dato che si sa in partenza che il mouse in questione è abbastanza grande, fare una piccola prova non costa poi molto.... qualche secondo al massimo!
    • Ugo Domperigno n scrive:
      Re: Manina di Topogigio?
      Ah, io ci ho una mana cranda è virila ca di tope ne piglie tue ad una volta sola!Ugo Terrazza senza Vista.
    • Nitron scrive:
      Re: Manina di Topogigio?
      - Scritto da: Marco
      Chiedo scusa per l'ironia, ma ci voglion
      veramente delle man ine da topogigio per far aver
      il tipo di problemi scritti
      nell'articolo.
      Io ho lo stesso mouse, e non ho incontrato mai
      nessun tipo di
      problema.
      E comunque, come qualcun altro ha fatto notare in
      un'altro commento, dato che si sa in partenza che
      il mouse in questione è abbastanza grande, fare
      una piccola prova non costa poi molto.... qualche
      secondo al
      massimo!Uso il revolution da 8 mesi e mi trovo davvero da dio!Il problema non e' il mouse in se ma la combinazione mouse e utilizzatore. Semplicemente non e' adatto a te.Stai sbagliando a generalizzare in questa maniera.Ciao!
  • gisus scrive:
    Re: Lo uso da 1 anno e ne sono contentissimo
    bravissimo!!investi meglio il tuo tempohttp://www.ibs.it/code/9788842070276/mortara-garavelli-bice/prontuario-punteggiatura.html
    • Nemo_bis scrive:
      Re: Lo uso da 1 anno e ne sono contentissimo
      Mi sembra piú pertinente http://www.anobii.com/books/01badc6215a9ebecd2/ .
  • Korin Duval scrive:
    La Caffettiera del Masochista...
    ...è un libro intelligente ed interessante, che parla proprio di oggetti progettati bene o male (nel senso di comodo o scomodo e di intuitivo o controintuitivo) e di come spesso la cosa sia sottovalutata non solo da chi usa, ma da chi progetta gli oggetti.
    • James Kirk scrive:
      Re: La Caffettiera del Masochista...
      Letto ...un libro molto interessante.
    • anonimo scrive:
      Re: La Caffettiera del Masochista...
      - Scritto da: Korin Duval
      ...è un libro intelligente ed interessante, che
      parla proprio di oggetti progettati bene o male
      (nel senso di comodo o scomodo e di intuitivo o
      controintuitivo) e di come spesso la cosa sia
      sottovalutata non solo da chi usa, ma da chi
      progetta gli
      oggetti.Il tizio (Donald A. Norman) ha lavorato per anni alla Apple infatti, credo sia lui l'ideatore della rotellina dell'iPod e varie altre cose...
    • precisino scrive:
      Re: La Caffettiera del Masochista...
      - Scritto da: Korin Duval
      ...è un libro intelligente ed interessante, che
      parla proprio di oggetti progettati bene o male
      (nel senso di comodo o scomodo e di intuitivo o
      controintuitivo) e di come spesso la cosa sia
      sottovalutata non solo da chi usa, ma da chi
      progetta gli
      oggetti.L'ho cercato anni fa, ma era fuori catalogo e non si riusciva ad averlo. TU sei un fortunato che è riuscito a comprarlo nel breve periodo di distribuzione o hanno fatto una ristampa? Sapresti indicare dove trovarlo?
      • BuRp scrive:
        Re: La Caffettiera del Masochista...
        - Scritto da: precisino
        - Scritto da: Korin Duval

        ...è un libro intelligente ed interessante, che

        parla proprio di oggetti progettati bene o male

        (nel senso di comodo o scomodo e di intuitivo o

        controintuitivo) e di come spesso la cosa sia

        sottovalutata non solo da chi usa, ma da chi

        progetta gli

        oggetti.

        L'ho cercato anni fa, ma era fuori catalogo e non
        si riusciva ad averlo. TU sei un fortunato che è
        riuscito a comprarlo nel breve periodo di
        distribuzione o hanno fatto una ristampa?
        Sapresti indicare dove
        trovarlo?Lo trovi qui:http://www.lafeltrinelli.it/products/2233679|2.html?cat1=1&page=1&prkw=caffettiera+masochista
  • Daniele Antolini scrive:
    a me funziona
    mah...io devo dire di avere quel mouse ormai da più di un anno e non ho mai avuto problemi. Non fare di tutta l'erba un fascio!
  • Romborello scrive:
    Forse il problema è nella tua mano!
    Io ho acquistato ieri un Revolution , e l'area CLICCABILE va dalla punta estrema fino all'altezza del tasto "SEARCH" posto prima della rondella.Ora che PI pubblichi qualsiasi cosa senza nemmeno verificare questo è constatato... ma che tu abbia il ditino più corto di dove arriva la rondella ...o hai 4 anni o sei diversamente abile (e già il cognome lascia intuire che qualcosa ti manca) .Quindi se il tuo mouse non è cliccabile fino all'altezza del tasto search è guasto, e puoi fartelo sostituire, ma se invece lo fosse.. hai qualche serio problema.La maggior parte dei centri commerciali poi espone i mouse per provarli.. tu potevi fare qualche prova di cliccabilità prima di venire a sparare vanverate su internet lamentandoti del tuo ditino mingherlino.
    • qwerty scrive:
      Re: Forse il problema è nella tua mano!
      Concordo col titolo, sono dell'opinione che dire che mal progettato non è l'affermazione più esatta.Volevo anche aggiungere che tempo fa mi si è rotto per la seconda volta un MX310 (Più economico di quello) forse anche per troppa energia con cui lo usavo (FPS) ed il fornitore dato che era passato oltre un anno dall'acquisto (Ma dichiarava 5 anni di garanzia) ha chiesto delle fantomatiche spese di ritiro (Superiori al valore del mouse) al che ho chiamato Logitech i quali mi hanno richiesto il solo spinotto usb per mandarmene uno nuovo (Mouse)(Che hanno spedito quando ancora io non avevo spedito lo spinotto usb).
      • asaf scrive:
        Re: Forse il problema è nella tua mano!
        - Scritto da: qwerty
        Concordo col titolo, sono dell'opinione che dire
        che mal progettato non è l'affermazione più
        esatta.

        Volevo anche aggiungere che tempo fa mi si è
        rotto per la seconda volta un MX310 (Più
        economico di quello) forse anche per troppa
        energia con cui lo usavo (FPS) ed il fornitore
        dato che era passato oltre un anno dall'acquisto
        (Ma dichiarava 5 anni di garanzia) ha chiesto
        delle fantomatiche spese di ritiro (Superiori al
        valore del mouse) al che ho chiamato Logitech i
        quali mi hanno richiesto il solo spinotto usb per
        mandarmene uno nuovo (Mouse)(Che hanno spedito
        quando ancora io non avevo spedito lo spinotto
        usb).manda a fanculo quel venditore, anzi pubblica il nome del suo negozio qui.Sostituzione o riparazione di merce in garanzia devono essere espressamente senza spese per il consumatore.
    • Savio scrive:
      Re: Forse il problema è nella tua mano!
      Io non capisco perché aggredire in questo modo una persona che ha riscontrato un problema (vuoi personale vuoi generale) su di un mouse... Magari il mouse è ben progettato ma lui ha una mano piccola e quindi non riesce ad utilizzarlo come dovrebbe ma è comunque servito questo articolo per invogliarci a fare più attenzione quando acquistiamo qualcosa, soprattutto "online" dove il prodotto non hai modo di provarlo "con mano"...Mi sembra quasi che stiate sempre pronti a denigrare chiunque abbia un pensiero differente dal vostro e non ve lo IMPONE!Credo si possa fare una buona critica, magari anche costruttiva, senza dover per forza offendere chi la pensa diversamente da voi...
    • James Kirk scrive:
      Re: Forse il problema è nella tua mano!
      Sicuramante quella dell'ergonomia è una questione personale.Però non sempre la breve prova al tatto che puoi fare in un centro commerciale è valida; nel caso di questo mouse mi è successa la stessa cosa: l'ho trovato gradevole subito ma i problemi di affaticamento della mano li ho notati dopo qualche ora.Fortunatamente il centro commerciale se lo è ripreso indietro.
  • Biagio scrive:
    Logitex V270 BT
    Io ho un problema ancora peggiore (ho scoperto in rete che non sono solo....): il mouse si disconnette in continuazione, e usarlo è quasi impossibile. Sono sicuro che è un problema di progetto, infatti l'ho provato con 2 PC Windows, 2 Mac e 1 Linux e non cambia nulla.P.S.: ho anche un Apple Mighty Mouse ed è tutta un'altra storia.
    • Ahahahahaha scrive:
      Re: Logitex V270 BT
      - Scritto da: Biagio
      Io ho un problema ancora peggiore (ho scoperto in
      rete che non sono solo....): il mouse si
      disconnette in continuazione, e usarlo è quasi
      impossibile. Sono sicuro che è un problema di
      progetto, infatti l'ho provato con 2 PC Windows,
      2 Mac e 1 Linux e non cambia
      nulla.

      P.S.: ho anche un Apple Mighty Mouse ed è tutta
      un'altra
      storia.Prova magari a tenere il cellulare o l'altro aggeggio radio che hai LONTANO dal ricevitore, e vedrai che smette di disconnettersi ....
      • Biagio scrive:
        Re: Logitex V270 BT
        Ma tu sei sicuro di aver capito di cosa si parla qui?Che diavolo c'entra il telefono: ti ho detto che l'apple va da dio. E poi la banda di frequenza BT è diversa da quella GSM (altrimenti come farebbere a infilare il BT nei cellulari?)
  • Carlo Satta scrive:
    a me non pare...
    Io ho un Logitech MX Revolution che sto usando proprio in questo momento è ti garantisco che non ha assolutamente questo problema.
  • Bastard Inside scrive:
    Forse ho capito il problema...
    ...lo sfortunato utente è della Yakuza!!! (idea) O)
  • Nicola scrive:
    Il mouse è mal progettato...
    ...solo se l'utente è sprovvisto di dito indice e medio o tenta di cliccare il tasto sinistro con il gomito.Consiglio di provare a prenderlo a testate: forse per sbaglio con il naso riesce a selezionare l'icona desiderata.La soluzione altenativa è ricorrere ad una trackball da comandare rigorosamente strusciandoci sopra la schiena: magari non è precisissimo, ma la cervicale ne gioverà sicuramente!
  • Zoolander scrive:
    Cos'è? Una barzelletta?
    Come si fa a dire che è mal progettato?I mouse ormai ci sono di moltissime forme, perché ognuno ha i suoi gusti.Se si prende un mouse del genere, prima lo si deve provare.Va bene dire, "io non mi ci trovo bene", ma "mal progettato" (ovvero che non vada bene per chiunque) e "Non mi fiderò più di questo marchio" mi sembra proprio eccessivo.Se è più di un anno che lo vendono, evidentemente in molti ci si trovano bene.Non è che per caso è sbagliato solo il modo con cui viene impugnato?
  • Er Puntaro scrive:
    Marco Calvo?
    Ma io ho già sentito questo nome. E' un caso di omonimia o abbiamo il piacere di avere fra noi uno dei veterani nel fare divulgazione del web al grande pubblico tramite opere letterarie del calibro di Internet '96, Internet '97, Internet '98, Internet 2000, Internet 2004?[img]http://img2.webster.it/BIT/604/9788842066040g.jpg[/img]Posso tentare di azzeccare il titolo del prossimo libro?
  • Pax scrive:
    in effetti uno si fida, ma...
    ...non è che perché è logitech allora ti piace per forza! come affidabilità sono certamente i migliori ma prendere un mouse così strano senza provarlo (magari hai il dito più corto del suo target, mica ci sono le taglie...) mi sembra un azzardose ti pigli un pilot da meno di 10 euro non sbagli mai :)
  • eatrese scrive:
    Il precedente?
    Qual'era il mouse precedente? :)
  • Motel scrive:
    Ma perkè???
    Ma perkè non passate ad Apple così ve ne sbattete dei tasti sinistri e destri rotelline e anticaglia del genere???Come si vive bene nel mondo Mac...senza problemi...
    • rotfl scrive:
      Re: Ma perkè???
      - Scritto da: Motel
      Ma perkè non passate ad Apple così ve ne sbattete
      dei tasti sinistri e destri rotelline e
      anticaglia del
      genere???
      Come si vive bene nel mondo Mac...senza
      problemi...Certo, se vi piace buttare via un sacco di soldi per dei computer compatibili soltanto con roba Apple (anch'essa ultracostosa)... (rotfl)
    • ... scrive:
      Re: Ma perkè???
      Ma perchè per ogni articolo c'è il tizio che va OT dicendo di comprare Apple, quello che va OT dicendo di installare Linux e quello che dice di passare all'open source?
    • giyf scrive:
      Re: Ma perkè???
      - Scritto da: Motel
      Ma perkè non passate ad Apple così ve ne sbattete
      dei tasti sinistri e destri rotelline e
      anticaglia del
      genere???
      Come si vive bene nel mondo Mac...senza
      problemi...eh si, Apple è ancora ferma ad un unico tasto... a 500 euro il mouse, conveniente!
  • paca sasa scrive:
    MA CI SEI O CI FAI??
    ho il tuo stesso mouse e nessun problema, anzi...in ogni casi ci sono negozi specializzati che te lo fanno provare prima dell'acquisto...ma soprattutto puoi ancora portarlo indietro....cia einstein....
    • Pure io scrive:
      Re: MA CI SEI O CI FAI??
      Pure io ho lo stesso preciso identico mouse da yb abbi e nezzi..Problemi 0. Non è che sto tizio ha le dita corte?Provarlo prima? Compri uno dei mouse piu' cari in commercio e neanche lo provi?Bah...
  • anonimo scrive:
    Hai sbagliato mouse
    Dovevi comprare un mouse compatibile con linux, quelli sì che sono perfetti!
    • linaro scrive:
      Re: Hai sbagliato mouse
      - Scritto da: anonimo
      Dovevi comprare un mouse compatibile con linux,
      quelli sì che sono
      perfetti!Quoto, i mouse per Winzozz fanno decisamente cagare!(linux)
    • iluvatar scrive:
      Re: Hai sbagliato mouse
      Eh? Esistono mouse non compatibili?
      • Guido Angeli scrive:
        Re: Hai sbagliato mouse
        - Scritto da: iluvatar
        Eh? Esistono mouse non compatibili?Tutti quelli non compatibili con Blender.
        • ... scrive:
          Re: Hai sbagliato mouse
          - Scritto da: Guido Angeli
          - Scritto da: iluvatar

          Eh? Esistono mouse non compatibili?


          Tutti quelli non compatibili con Blender.E con Gimp
  • Nome e cognome scrive:
    Ciao.it
    E' questo il sito che cercava l'autore?Ma i miei articoli sulla sicurezza dove sono? Vengono sempre ignorati dalla redazione! Ed io che penso sempre di fargli fare lo scoop!Il primo era della chat di Telco, che salvava le pwd della chat, e quindi dell'email, in chiaro sulla cronologia di iexplorer (pensate ad un internet point), l'altro su un sito di un'agenzia del lavoro, migliaia di dati in chiaro. Toc toc, Redazione, ci sei?
    • MegaLOL scrive:
      Re: Ciao.it
      Perdi tempo, la redazione di PI è interessata a pubblicare roba che attiri visite per incassare gli introiti della pubblicità, non materiale che possa costare loro una querela.
    • ichi scrive:
      Re: Ciao.it
      - Scritto da: Nome e cognome
      internet point), l'altro su un sito di un'agenzia
      del lavoro, migliaia di dati in chiaro. Toc toc,Interessante, quale sarebbe questa agenzia?E Manpower che accetta il curriculum solo in formato .doc?
  • nome e cognome scrive:
    Ma che razza di articolo?
    Signori state cadendo in basso. L'articolo è puro vaneggiamento, se non sai impugnare un mouse non è colpa nostra ed onestamente non ci interessa: questo non è il tuo sito personale.Ma quanto guadagna PI con la pubblicità ? Farà decine di migliaia di visite uniche secondo me almeno 1000 euro al giorno.
  • Lorenzo Brudicchio scrive:
    CES Innovations "Design and Engineering
    riconoscimenti e recensioni del prodotto sul sito Logitech:CES Innovations"Design and Engineering Showcase Honors"
  • Fiore Margherito ni scrive:
    fanno schifo
    ne ho avuti 3, tutti buttati dopo un anno perche' il tasto sinistro non funzionava piu'... con quello che costano
    • asaf scrive:
      Re: fanno schifo
      - Scritto da: Fiore Margherito ni
      ne ho avuti 3, tutti buttati dopo un anno perche'
      il tasto sinistro non funzionava piu'... con
      quello che
      costanobeh sei sveglio..il prossimo quando lo compri?joking ^^
  • uno che non ha sonno scrive:
    Mo28uol
    E' un mouse ottico con filo semplicissimo a due tasti più rotellina centrale. Il modello è MO28UOL...Bye
  • Teldon scrive:
    prova a impugnarlo come si deve
    a meno di avere delle dita "da bambino" temo che tutto il problema con il nuovo mouse stia "nel manico".Durante il mio lavoro vedo ogni giorno persone utilizzare il mouse nei modi piu' disparati, pochi poggiano la mano SOPRA il dispositivo (cosi' come si dovrebbe fare secondo le regole di ERGONOMIA), molti invece lo "tengono da sotto", allungando appena le dita sopra di esso.Tutto il problema sta nel gesto.Prendi la tua mano, poggiala sopra la scocca di plastica in modo che la punta dell'indice e la punta del medio siano sulla punta dei rispettivi tasti destro e sinistro.Poni il pollice nell'incavo posto alla sinistra del mouse e con l'anulare trattieni il lato destro del dispositivo.Scoprirai che con pollice e anulare puoi liberamente muovere e all'occorrenza sollevare il mouse, lasciando a indice e medio il compito di usare i tasti e la rotella.Una simile lettera di lamentela somiglia alle proteste di una persona che disprezza un paio di scarpe "scomode" solo perche' le sta indossando la destra nel piede sinistro e viceversa...----------------------quanto all'articolo... puro "riempitivo".
    • Wolf01 scrive:
      Re: prova a impugnarlo come si deve
      Ti devo contraddire, ma con un normale mouse a 3 tasti solitamente servono 3 dita, quindi il mouse lo si tiene con pollice e mignolo
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: prova a impugnarlo come si deve
        - Scritto da: Wolf01
        Ti devo contraddire, ma con un normale mouse a 3
        tasti solitamente servono 3 dita, quindi il mouse
        lo si tiene con pollice e
        mignoloScommetto che usi lo stesso metodo coi mouse con la rotella centrale.. :
        • dont feed the troll scrive:
          Re: prova a impugnarlo come si deve
          - Scritto da: nattu_panno_dam
          - Scritto da: Wolf01

          Ti devo contraddire, ma con un normale mouse a 3

          tasti solitamente servono 3 dita, quindi il
          mouse

          lo si tiene con pollice e

          mignolo

          Scommetto che usi lo stesso metodo coi mouse con
          la rotella centrale..
          :ce ne sono di altro dipo?
      • dacho scrive:
        Re: prova a impugnarlo come si deve
        - Scritto da: Wolf01
        Ti devo contraddire, ma con un normale mouse a 3
        tasti solitamente servono 3 dita, quindi il mouse
        lo si tiene con pollice e
        mignoloBeato te che hai l'anulare così ben "skillato", considerato che normalmente le terminazioni sensoriali e motorie di quel dito sono inferiori a quelle del medio, per non parlare dell'indice. Vuol dire probabilmente che sin da piccolo hai studiato pianoforte o similari e quindi quel dito è molto ben addestrato (specie se consideri di fare frequenti right-click con l'anulare).Ad ogni modo appoggiare il peso della mano sul mouse (e quindi coprire con buona parte del palmo la "gobba" del mouse stesso) è il modo migliore per non affaticarsi lavorando anche molte ore. La posizione che consigli tu è estremamente stancante (ed irritante) per i muscoli che legano il pollice. Per di più dopo qualche ora comincia a tremare il polso.
        • Wolf01 scrive:
          Re: prova a impugnarlo come si deve
          Bhe effettivamente ho studiato pianoforteNormalmente clicco e scorro con la rotellina usando il medio, questa postura la devo soprattutto agli sparatutto, li non c'è il tempo per muovere il dito da un tasto all'altro, serve un dito su ogni tastoInoltre sono ambidestro e volendo potrei riuscire pure con i piedi, con i vecchi mouse piatti dai tastoni grandiEDIT:Riguardo la posizione scomoda effettivamente ho notato anche io questo problema, ma con i mouse piccoli (quelli standard)Ho risolto comprando un mouse più alto oppure mettendo un rialzo sotto il tappetinoFaccio il programmatore e sono col mouse in mano quasi tutto il giorno e comunque non sento problemi (tunnel carpale ancora non ce l'ho, e mi tocco pure, tiè :P )-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 luglio 2008 16.56-----------------------------------------------------------
        • SiN scrive:
          Re: prova a impugnarlo come si deve
          mai studiato piano, ma...ma il clic lo faccio da anni con l'anulare sinistro...
        • dont feed the troll scrive:
          Re: prova a impugnarlo come si deve
          - Scritto da: dacho
          - Scritto da: Wolf01

          Ti devo contraddire, ma con un normale mouse a 3

          tasti solitamente servono 3 dita, quindi il
          mouse

          lo si tiene con pollice e

          mignolo

          Beato te che hai l'anulare così ben "skillato",
          considerato che normalmente le terminazioni
          sensoriali e motorie di quel dito sono inferiori
          a quelle del medio, per non parlare dell'indice.
          Vuol dire probabilmente che sin da piccolo hai
          studiato pianoforte o similari e quindi quel dito
          è molto ben addestrato (specie se consideri di
          fare frequenti right-click con
          l'anulare).
          Mah, ti diro io sono mancino eppure con la mano destra uso il mouse e cliccko il tasto destro con l'anulare.Ma si sa, noi mancini siamo + abili in tutto :D
          Ad ogni modo appoggiare il peso della mano sul
          mouse (e quindi coprire con buona parte del palmo
          la "gobba" del mouse stesso) è il modo migliore
          per non affaticarsi lavorando anche molte ore. La
          posizione che consigli tu è estremamente
          stancante (ed irritante) per i muscoli che legano
          il pollice. Per di più dopo qualche ora comincia
          a tremare il
          polso.sinceramente io ho il polso appoggiato sul tavolo/tappeto e senza muoverlo muovo il mouse solo muovendo mignolo e pollice, con piccoli movimenti.Ma come diceva qualcuno, forse mi è agevole perchè ho le dita lunghe...
      • Funz scrive:
        Re: prova a impugnarlo come si deve
        - Scritto da: Wolf01
        Ti devo contraddire, ma con un normale mouse a 3
        tasti solitamente servono 3 dita, quindi il mouse
        lo si tiene con pollice e
        mignoloNon ci ho mai fatto veramente caso, ma non ho mai notato nessuno che lo usicome dici tu.Io sopra il mouse tengo indice e medio, e la rotellina la uso spostando l'indice. Adesso mi faccio violenza e provo a sforzarmi di usarlo come dici tu, magari mi scappa qualche frag in più :)
      • ciaspolo scrive:
        Re: prova a impugnarlo come si deve
        - Scritto da: Wolf01
        Ti devo contraddire, ma con un normale mouse a 3
        tasti solitamente servono 3 dita, quindi il mouse
        lo si tiene con pollice e
        mignoloSbagliato, il mouse si tiene (per me che sono mancino) con il pollice e l'anulare e si usa l'indice per il tasto destro (e la rotella) e il medio per il tasto sinistro, il mignolo non fa nulla come al solito.
      • LordAzuzu scrive:
        Re: prova a impugnarlo come si deve
        - Scritto da: Wolf01
        Ti devo contraddire, ma con un normale mouse a 3
        tasti solitamente servono 3 dita, quindi il mouse
        lo si tiene con pollice e
        mignolo3 tasti = 3 dita? No, dico, ma stiamo scherzando o cosa?
    • lorenzo scrive:
      Re: prova a impugnarlo come si deve
      Io lo uso da + di un anno e mi trovo da dio. Forse sarà che essendo alto 195cm ho la mano + grande, ma per me è comodissimo.
    • giyf scrive:
      Re: prova a impugnarlo come si deve
      - Scritto da: Teldon
      Una simile lettera di lamentela somiglia alle
      proteste di una persona che disprezza un paio di
      scarpe "scomode" solo perche' le sta indossando
      la destra nel piede sinistro e
      viceversa...ROTFgiyf
    • ltpitt scrive:
      Re: prova a impugnarlo come si deve
      Usi riempitivo come forte eufemismo, immagino :D
  • klarius scrive:
    Cassio! Provarlo prima no?
    E si ceh ormai le catene di eletrodomestici li tengono li, a portata di "mano"!Ah, ma mi sa che lo hai comprato in internet!Povero fesso!Ma basta guardarlo per capire che non è adatto a un lungo uso!Aspetta però i nuovi s.o. che saranno a comando vocale...
    • alexjenn scrive:
      Re: Cassio! Provarlo prima no?
      Allora dovrebbe usare un Mac... è dal 2003 che Mac OS X può essere comandato anche a voce.Purtroppo, bisogna conoscere perfettamente la pronuncia inglese... :'(
      • beppe a scrive:
        Re: Cassio! Provarlo prima no?
        io nel 2000 con os9 già lo comandavo a voce
        • Gurzo2007 scrive:
          Re: Cassio! Provarlo prima no?
          io con un programmino apposito comandavo a voce anke il win95 fai te XD
        • zomg scrive:
          Re: Cassio! Provarlo prima no?
          i software di comando vocale, anche in italiano, esistevano già ben prima del 2000 per windows e suppongo anche per mac.Come ha già scritto un utente c'era già in software di comando vocale (mi pare della IBM ma non vorrei sbagliarmi) che fungeva in windows98, multilingua. Bastava addestrarlo.Quindi niente di che...
    • nome e cognome scrive:
      Re: Cassio! Provarlo prima no?
      Cosa c'entra adesso che l'ha comprato da internet? Ogni privato può esercitare il diritto di recesso entro 10gg lavorativi.
      • rotfl scrive:
        Re: Cassio! Provarlo prima no?
        - Scritto da: nome e cognome
        Cosa c'entra adesso che l'ha comprato da
        internet? Ogni privato può esercitare il diritto
        di recesso entro 10gg
        lavorativiE si vede che lui quei 10gg non lavorava... :D
    • scoreggia volant m3rda manent scrive:
      Re: Cassio! Provarlo prima no?
      SIII!!! Non vedo l'ora!!!! così quando dovò disegnare (l'unico motivo per cui un povero fesso spende 100 euri per un mouse) chiamerò le coordinate una ad una come negli scacchi!!!Vi immaginate che bello? "Puntatore: 150.80""Puntatore: 150.81""Puntatore: 150.82"così per fare una riga ci metterò giornata intere invece che pochi secondi!!!!questo si che è il futuro!!!! woo hooo!!!
      • dont feed the troll scrive:
        Re: Cassio! Provarlo prima no?
        - Scritto da: scoreggia volant m3rda manent
        SIII!!! Non vedo l'ora!!!! così quando dovò
        disegnare (l'unico motivo per cui un povero fesso
        spende 100 euri per un mouse) chiamerò le
        coordinate una ad una come negli
        scacchi!!!
        Vi immaginate che bello?
        "Puntatore: 150.80"
        "Puntatore: 150.81"
        "Puntatore: 150.82"

        così per fare una riga ci metterò giornata intere
        invece che pochi
        secondi!!!!
        questo si che è il futuro!!!! woo hooo!!!questo è un genio, lo propongo come presidente del consiglio dei ministri
    • ltpitt scrive:
      Re: Cassio! Provarlo prima no?
      Lo uso un milione di ore al giorno mi trovo benissimo...Per gaming selvatico, applicativi, navigazione, gestione multimediale del pc da remoto.e daje.
  • uno che non ha sonno scrive:
    A volte il prezzo non conta...
    Pensa che da più di un anno ho un mouse ottico marchiato IBM trovato in uno di quei cestoni delle offerte degli store di Elettronica..Prezzo 8 euro . Va meravigliosamente bene , è comodissimo e lavora di media 9 ore al giorno.
    • guest scrive:
      Re: A volte il prezzo non conta...
      che modello è ?
    • Joe Tornado scrive:
      Re: A volte il prezzo non conta...
      Io ho questohttp://www.logitech.com/index.cfm/mice_pointers/mice/devices/344&cl=it,itperfetto. prima avevo un Logitech grosso modo simile, solo, con palletta.Ora siccome io a differenza tua ho sonno vado a dormire. 'notte !
      • Marco Milone scrive:
        Re: A volte il prezzo non conta...
        - Scritto da: Joe Tornado
        Io ho questo

        http://www.logitech.com/index.cfm/mice_pointers/mi

        perfetto. prima avevo un Logitech grosso modo
        simile, solo, con
        palletta.

        Ora siccome io a differenza tua ho sonno vado a
        dormire. 'notte
        !Idem tranne che non vado a dormire :D
  • gob leen scrive:
    che ci stai ad aprirla tu?
    perché devi trasformare punto informatico?ti pigli un dominio per qualche euro, ti scarichi da wikimedia quello che ti serve e fai "wikirecensioni.it" perché dici agli altri di farlo quando puoi farlo tu stesso?
    • anonimo scrive:
      Re: che ci stai ad aprirla tu?
      - Scritto da: gob leen
      perché devi trasformare punto informatico?

      ti pigli un dominio per qualche euro, ti scarichi
      da wikimedia quello che ti serve e fai
      "wikirecensioni.it"


      perché dici agli altri di farlo quando puoi farlo
      tu
      stesso?E' facile: in caso di denuncia fanno la causa a De Andreis e non a lui
      • Cell scrive:
        Re: che ci stai ad aprirla tu?


        E' facile: in caso di denuncia fanno la causa a
        De Andreis e non a
        luiQuoto in pieno.Anzi: De Andreis, questo sito, fallo pure anche per me.Ciao
        • LordAzuzu scrive:
          Re: che ci stai ad aprirla tu?
          - Scritto da: Cell



          E' facile: in caso di denuncia fanno la causa a

          De Andreis e non a

          lui

          Quoto in pieno.
          Anzi: De Andreis, questo sito, fallo pure anche
          per
          me.

          CiaoBeh, effettivamente pare non abbiano di meglio da fare...Mi sto meravigliando sempre di più della qualità (???) degli articoli, eppure sono ancora qui a leggere. Magari siamo noi il problema?
    • anonimo scrive:
      Re: che ci stai ad aprirla tu?
      - Scritto da: gob leen
      perché devi trasformare punto informatico?

      ti pigli un dominio per qualche euro, ti scarichi
      da wikimedia quello che ti serve e fai
      "wikirecensioni.it"


      perché dici agli altri di farlo quando puoi farlo
      tu
      stesso?Quoto.
    • emmeesse scrive:
      Re: che ci stai ad aprirla tu?
      Perche' non ho nemmeno un decimo della autorevolezza e conoscenza dei collaboratori fissi di PIPerche' sono un macaco allo stadio terminale e le mie recensioni sarebbero "Apple e' fico, il resto e' schifo"Perche' non ne ho il tempo.
  • xand3r scrive:
    Ma ke oooh ?!
    Ma ke oooh ?! Questo articolo mi sembra puro vaneggio...
    • rotfl scrive:
      Re: Ma ke oooh ?!
      - Scritto da: xand3r
      Ma ke oooh ?! Questo articolo mi sembra puro
      vaneggio...[img]http://images.wikia.com/nonciclopedia/images/4/49/Weddell.jpg[/img]
  • emmeesse scrive:
    Potrebbe provarci PI
    A fare una enciclopedia del genere.Magari basandosi sui contenuti generati dai lettori.Recensioni, prove su strada.Ma i redattori delle riviste informatiche scriverebbero che internet non e' attendibile. Che una comunita' di informatici che sono collegati alla rete da almeno dieci anni, non e' attendibile. Perche' essendo priva di un marchio, chiunque potrebbe narrare la propria esperienza...Chi si fida dell'open source se non c'e' un numero di telefono?Caro direttore DeAndreis, la vedi come sfida sostenibile?
    • gob leen scrive:
      Re: Potrebbe provarci PI
      - Scritto da: emmeesse
      A fare una enciclopedia del genere.

      Magari basandosi sui contenuti generati dai
      lettori.Recensioni, prove su
      strada.

      Ma i redattori delle riviste informatiche
      scriverebbero che internet non e' attendibile.
      Che una comunita' di informatici che sono
      collegati alla rete da almeno dieci anni, non e'
      attendibile. Perche' essendo priva di un marchio,
      chiunque potrebbe narrare la propria
      esperienza...
      Chi si fida dell'open source se non c'e' un
      numero di
      telefono?

      Caro direttore DeAndreis, la vedi come sfida
      sostenibile?avete visto da soli cosa sia PI quando non è moderato.ma a parte questo (pi potrebbe anche farlo, scelta loro): perchè non vi fate voi il vostro sito?come mai non l'ha fatto nessuno?sicuri sicuri che non vi viene in mente?e ad ogni modo: migliaia di blog con vide youtube esistono nel pianeta: basta parlarne: ognuno parla della propria esperienza, senza diffamare ma mostrando: perché non lo fate?volete farlo su PI? avete visto che c'è PI video?avete visto quanti forum ci sono?prego, accomodatevi.come mai nessuno posta niente?
      • klarius scrive:
        Re: Potrebbe provarci PI
        I siti ci sono...Basta cercare!
      • free_citzen scrive:
        Re: Potrebbe provarci PI

        come mai nessuno posta niente?Il tuo concetto di "niente" è parecchio differente dal mio.
        • aftercax scrive:
          Re: Potrebbe provarci PI
          - Scritto da: free_citzen

          come mai nessuno posta niente?


          Il tuo concetto di "niente" è parecchio
          differente dal
          mio.scusa, ma sotto i video hai visto delle recensioni?io non ne ho vista una.me ne linki una contenuta in PI video?
    • byz scrive:
      Re: Potrebbe provarci PI
      l'opensource e' come un progetto universitario, bene per l'umanità punto e basta, chi ci guadagna sopra sono solo chi lo sa gestire e rivendere in forma di servizi e corsi.Ormai e' abbastanza chiaro tutto il processo, redhat e famiglia insegnano.Sentire che c'e' ancora gente che dice... beh ma sei folle l'opensource?? non e' attendibile... bah :) direi che sono discorsi da commerciali :) non da tecnici.Ah tornando sul topic: cambia mouse, io ho preso uno simile con i pesetti e tutto il resto... ora uso il touchpad e per navigare e lavorare va piu' che bene, per giocare... dipende dal gioco :)by byzps. quando microsoft diventerà opensource allora faremo tutti un passo in avanti nell'evoluzione.(con un bel interregno di caos ovviamente)
  • Pino scrive:
    Ma anche tu....
    Ma anche tu che vai a comprarti un mouse del genere... te le vai a cercare! ;-)[img]http://blog.brockha.us/uploads/Bilder/mx_revolution2.jpg[/img]
    • fred scrive:
      Re: Ma anche tu....
      Ho anch'io la mia collezione di mouse cessi, o troppo pesanti, o con un'anatomia disastrosa per la mia mano o quello laser da 2000 dpi impossibile da tarare vista che a toccarlo si sposta di mezzo schermo e altro ancora; alla fine viaggio ancora con il piu' semplice leggerissimo ottico a filo da 10 euro...Purtroppo ho anche una collezione di cuffie audio..........
      • nome e cognome scrive:
        Re: Ma anche tu....
        Io ho appena preso gli shure se530-e :)
        • Pino scrive:
          Re: Ma anche tu....
          - Scritto da: nome e cognome
          Io ho appena preso gli shure se530-e :)Prova questo, mi sembra più ergonomico:[img]http://www.gearlog.com/images/sexy%20mouse.jpg[/img]
      • aftercax scrive:
        Re: Ma anche tu....
        - Scritto da: fred
        Ho anch'io la mia collezione di mouse cessi, o
        troppo pesanti, o con un'anatomia disastrosa per
        la mia mano o quello laser da 2000 dpi
        impossibile da tarare vista che a toccarlo si
        sposta di mezzo schermo e altro ancora; alla fine
        viaggio ancora con il piu' semplice leggerissimo
        ottico a filo da 10
        euro...
        Purtroppo ho anche una collezione di cuffie
        audio..........io gradirei le tue recensioni.hai un blog?pure io con le cuffie... le mie preferite sono del 1990 , costavano 82milalire (40 euro circa) ed erano eccellenti.non trovo niente che le batta, nemmeno le AKG , che comunque hanno una impedenza assurda per gli stereo normalie per il mouse.. il migliore che ho al lavoro è un microsoft (mai e poi mai avrei detto una cosa simile!!) a puntamento laser tra i primi, ottimo, avuto IN REGALO con una stampante ... e a casa dei logitech vecchi a filo e pallozza da 10 euro (con rotella), i migliori in assoluto: precisi, resistenti, se si sporcano li pulisci e tornano nuovi.
    • Er Puntaro scrive:
      Re: Ma anche tu....
      - Scritto da: Pino
      Ma anche tu che vai a comprarti un mouse del
      genere... te le vai a cercare!
      ;-)
      [img]http://blog.brockha.us/uploads/Bilder/mx_revolution2.jpg[/img][img]http://www.mc.edu/campus/users/swhitfie/klingon-lady.jpg[/img] MX Revolution! Il mouse più usato dalla Federazione Klingon.
      • Number 6 scrive:
        Re: Ma anche tu....
        IMPERO Klingon. IMPERO! Che razza di nerd sei? Restituisci la tessera e riprenditi i soldi del pranzo!
        • vaffa scrive:
          Re: Ma anche tu....

          riprenditi i soldi del
          pranzo!MERAVIGLIOSA!
        • Er Puntaro scrive:
          Re: Ma anche tu....
          - Scritto da: Number 6
          IMPERO Klingon. IMPERO! Che razza di nerd sei?
          Restituisci la tessera e riprenditi i soldi del
          pranzo! :$ Ma io ero rimasto che facevano parte della federazione pure loro.
          • scorpioprise scrive:
            Re: Ma anche tu....
            - Scritto da: Er Puntaro
            - Scritto da: Number 6

            IMPERO Klingon. IMPERO! Che razza di nerd sei?

            Restituisci la tessera e riprenditi i soldi del

            pranzo!

            :$ Ma io ero rimasto che facevano parte della
            federazione pure
            loro.Eh, no, sono alleati della Federazione ;)Io avrei optato per l'impero romulano, cmq, più adatto a loro, quel mouse... :p
    • PeeBee scrive:
      Re: Ma anche tu....
      - Scritto da: Pino
      Ma anche tu che vai a comprarti un mouse del
      genere... te le vai a cercare!
      ;-)

      [img]http://blog.brockha.us/uploads/Bilder/mx_revoL'ho anch'io quel mouse, da alcuni mesi ormai, ed è perfetto. Il caro Calvo deve avere qualche serio problema se non riesce ad usarlo, ma di sicuro parlare di errori di progettazione in questo caso dimostra come minimo incompetenza. Con questo tipo di articoli, PI sta veramente raschiando il fondo.
    • gisus scrive:
      Re: Ma anche tu....
      ahahahah assolutamente d'accordo con te!
Chiudi i commenti