Neppure Google può misurare il Web

Mountain View azzarda: saranno circa mille miliardi di pagine. Ma non tutte compaiono nei risultati delle ricerche, e l'indice di Google rimane avvolto nel mistero

Roma – Quanto è grande il Web? Gli spider di Google scorrazzano di link in link, brulicano fra i contenuti depositati in rete, tengono traccia di come evolve l’intrico di link e contenuti che compone il Web. Ma nemmeno Google sa offrire una stima attendibile delle dimensioni del WWW.

Sono più di mille miliardi le URL uniche censite da Google, sono mille miliardi le pagine riempite di contenuti originali a favore dei cittadini della rete: a comunicarlo sono Jesse Alpert e Nissan Hajaj, ingegneri software impiegati nella divisione search dello sfaccettato colosso di Mountain View. Le pagine censite dai motori di ricerca aumentano a ritmi vertiginosi, alimentate da automatismi e dalla creatività delle persone che popolano il web: le nuove pagine che ogni giorno rimpinguano il web si contano nell’ordine dei miliardi .

Google snocciola numeri da capogiro ma il suo indice non è a tal punto sconfinato : Google è venuto a contatto con mille miliardi di pagine, ma non tutte vengono indicizzate e restituite in risposta delle ricerche dei cittadini della rete. Google agisce da gatekeeper, consente di raggiungere gli anfratti più remoti del WWW, le pagine più neglette e meno linkate dai netizen. Ma non garantisce l’accesso ai mille miliardi di pagine che i suoi spider hanno pattugliato: i contorni e le dimensioni dell’indice di Google restano avvolti nel mistero.

Fino a pochi anni fa BigG mostrava con orgoglio il numero delle pagine che componevano il proprio indice: un contatore nella homepage dava l’idea della vastità dell’indice su cui Google poteva contare. Il motore di Mountain View aveva iniziato ad operare su 26 milioni di pagine nel 1998, nel 2000 poteva contare su un indice di un miliardo di pagine. Esattamente un anno fa la grande G operava su otto miliardi abbondanti di pagine.

Google nel 2005

In seguito agli accesi confronti con la concorrenza, Google aveva smesso di vantare le dimensioni del proprio indice. Queste dimensioni, sostengono in molti, non sono un indicatore della qualità di un motore di ricerca: ai numeri in crescita vertiginosa Google ha così sostituito il più stretto riserbo.

Non è tuttora possibile sapere quanto sia vasto l’indice di Google: certo è che, sottolineano in molti, il numero delle pagine che possono comparire nei risultati delle ricerche non si avvicina lontanamente ai mille miliardi annunciati da Google. Ad ammetterlo sono gli stessi ingegneri di Mountain View: se non rinunciano a vantare “l’indice più esaustivo rispetto fra tutti i motori di ricerca”, spiegano che “non indicizziamo ognuna di questi mille miliardi di pagine: molte di esse sono simili l’una all’altra, o rappresentano contenuti auto-generati che non sono utili a coloro che effettuano delle ricerche”.

Cosa rappresenta dunque il traguardo dei mille miliardi di pagine? È un indizio riguardo alle dimensioni del Web? Nemmeno Google sembra saperlo con certezza: a chi si chiede di quante pagine si compone l’intrico delle rete, Google ammette socraticamente di non sapere: “Non abbiamo tempo di guardarle tutte – spiegano da Mountain View – il numero di pagine là fuori è infinito”. Da Google si smarcano spiegando che “le dimensioni del web dipendono dalla definizione che ciascuno dà di pagina utile”: sommando le pagine utili alle pagine inutili, inserendo paradossalmente nel computo spam e domini parcheggiati, si potrebbe già aver raggiunto il Googol .

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • allanon scrive:
    ha ha ha ha ha ha
    ms davvero dei pagliacci
  • kache scrive:
    Avete battuto qualsiasi record
    Oltre 600 messaggi in meno di 2 giorni.Avete sfondato di varie lunghezze i record di altre news relative a vista! O___O
    • Fiamel scrive:
      Re: Avete battuto qualsiasi record
      Vero, ma il record in assoluto rimane il Decreto Urbani!! Più di 3000 post!!http://punto-informatico.it/448477/PI/Brevi/p2p-approvato-decreto-urbani.aspx-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 agosto 2008 14.24-----------------------------------------------------------
  • AranzullMan scrive:
    Vista è il SO...
    ...più migliorissimo che potrebbi trovare a Mirabella Imbaccari.Più migliore e più sicurissimo, più meglio che staccare la spina del PC e seppellurlo sotto due metri di sabbia in un rifuggio antitomico, come consiglio sempre! (geek)
  • pabloski scrive:
    ma la verità
    ...è questa http://osnews.com/story/20118/XP_Still_Killing_Vista_In_Sales_Volume_Says_HP
  • CelticEye scrive:
    Io uso vista da un pezzo...
    Io uso windows vista da un pezzo su un HP Pavillon con 2gb di ram e non mi ha mai creato problemi. E' vero, devo riconoscere, che il boot è più lento e mi costringe ad attendere qualche decina di secondi in più, ma è anche vero che in fase di startup mi carica object dock, one note, svariati altri programmi residenti ecc.Ne faccio un uso professionale come immagino molti di voi, ci faccio girare Visual Studio 2008, office 2007, Paint Shop pro XI, la suite di Macromedia con DreamWeaver, Flash ecc, Adobe Audition 3 e devo dirvi che non ho mai trovato grossi problemi. Per pigrizia più che altro non ho nemmeno mai cercato di ottimizzarlo elimininando servizi inutili e cavoli vari. Le uniche critiche che muovo a vista stanno tutte nel fatto che alcune cose che ero abituato a fare in un modo ora le devo fare in modo diverso facendo magari qualche passagio in più.Per quanto riguarda questa sorta di "scontro filosofico" tra Linux, MacOs e Windows, mi tornano in mente gli scontri di un tempo tra sostenitori di Spectrum 48k e Commodore 64, Amiga e Atari ST. Ognuno aveva sempre dei buoni, legittimi e validissimi motivi per sostenere un sistema piuttosto che un altro. E' una mia opinione personale criticabilissima, ma a me sembra che la cosa sia del tutto puerile. Chi per fede e profonde convinzioni non ama Windows può scegliere tra innumerevoli distribuzioni di Linux tutte diverse fra loro alcune delle quali sono davvero molto belle. Di recente ne ho provata una che ricalca grosso modo il look di vista e di xp ed è basata su debian chiamata Famelix. Molto bella è OpenSuse, insieme a Ubuntu. Chi vuole acquistare un pc può farlo presso il negozietto sotto casa che vi installa e vi fa pagare esattamente quel che volete (non vi piace vista? non lo comprate, non lo installate e non lo pagate). Oggi anche nelle grandi catene di elettronica ed informatica potete acquistare bellissimi pc (desktop e portatili) che montano già un distribuzione linux (mediaworld commercializza dei bellissimi portatili acer con linux pre-installato che sono da favola - tra l'altro la qualità delle sue macchine e dei suoi centri di assistenza è molto cresciuta negli ultimi tempi).Io ancora non uso linux pur avendo provato svariate distribuzioni e questo perchè non trovo tutti i software che mi servono capaci di offire la qualità o meglio tutte le funzionalità cui sono abituato. Inoltre, da newbie quale sono su questo OS, ho avuto modo di fare grossi casini sul mio sistema installando drivers ecc. Non avrei mai creduto che Linux fosse capace di impallarsi costringendioti al reset e/o alla reinstallazione del sistema e invece così ho dovuto fare (ma ve l'ho gia detto sono un newbie). Non per questo denigro senza se e senza ma questo stupendo sistema operativo.
    • alicante scrive:
      Re: Io uso vista da un pezzo...
      io Vista l'ho usaro per diversi, fino a maggio per essere precisi, non c'è l'ho fatta a tenerlo, troppi problemi, e troppo pesante, adesso uso il caro Xp insieme Ubuntu, il quale trovo molto valido, e mi trovo benissimo, è diventato l S.O che uso maggiormente, ho notato una cosa molto strana di Vista, spesso su certi portatili con lo stesso modello, a volte va bene a volte crea problemi assurdi, lavornado nel negozio di mio fratello o costatato questa stranezza.Sono in molti ad avere problemi con Vista, e tali problemi vanno risolti, io adesso lo reputo inutile, da quando ho provato Ubuntu.
      • vistabuntu. wordpress. com scrive:
        Re: Io uso vista da un pezzo...
        - Scritto da: alicante
        io Vista l'ho usaro per diversi, fino a maggio
        per essere precisi, non c'è l'ho fatta a tenerlo,
        troppi problemi, e troppo pesante, adesso uso il
        caro Xp insieme Ubuntu, il quale trovo molto
        valido, e mi trovo benissimo, è diventato l S.O
        che uso maggiormente, ho notato una cosa molto
        strana di Vista, spesso su certi portatili con lo
        stesso modello, a volte va bene a volte crea
        problemi assurdi, lavornado nel negozio di mio
        fratello o costatato questa
        stranezza.

        Sono in molti ad avere problemi con Vista, e tali
        problemi vanno risolti, io adesso lo reputo
        inutile, da quando ho provato
        Ubuntu.Si vede che non ci lavori...che programmi di grazie usi su ubuntu, visto che il 90% di essi sono incompleti di una semplice GUI o sono di una rudimentalita' estrema? Io ad esempio uso ubuntu perche' mi attira studiare i sistemi operativi che siano anche diversi da windows....come stabilita' ubuntu e' fenomenale non c'e' che dire...ma come programmi purtroppo e' secoli indietro.http://vistabuntu.wordpress.com
    • Burp scrive:
      Re: Io uso vista da un pezzo...
      Vista e' ciccione.Chiede troppo e da' poco in cambio. Spesso, meno del suo predecessore.Motivi per me piu' che validi per non volerlo vedere.Se possibile. Per ora ce l'ho fatta.
    • tic tac scrive:
      Re: Io uso vista da un pezzo...
      si vede un miglio che sei di microsoft... hahahahahae tu avresti tutti quei programmi sul tuo pc?tutti originali?che sei una specie di guru?sai tutto di tutto?o piuttosto sei solo un povero venditore di un sistema operativo che piace poco perchè alla strega del vostro glorioso Windows MILLENNIUMMMMMMMM!!!!!!!!!
      • Di passaggio. .. scrive:
        Re: Io uso vista da un pezzo...
        - Scritto da: tic tac
        stregUa
      • Giocatore110 scrive:
        Re: Io uso vista da un pezzo...
        Scusa, se uno lavora perchè dovrebbe avere tutta roba tarocca?E poi qualcuno si lamenta se chiarisco che le copie Frankestein sono in gioco. Ma fatemi il piacere...
      • CelticEye scrive:
        Re: Io uso vista da un pezzo...
        mi sembra di averlo detto chiaramente che uso vista da un pezzo, che sono un newbie di linux, di trovare linux molto bello e di aver avuto dei casini usandolo e non per questo mi metto a denigrare il sistema o te o gente come te che lo usa e lo vanta. si li ho tutti e non credo di essere un marziano. Ma se la cosa ti stupisce mi sa che il problema e tutto tuo che forse un cd originale non lo hai mai visto. si tutti originali perchè con la mia partita iva ho convenienza ad acquistarli perchè poi mi scarico le spese.Del resto non sono così tanti questi programmi e sopratutto objectdock costa una fesseria ma è una figata e audition al momento è in versione trial che tra un po scade (vedrò poi se comprarlo o meno ma non sono fatti tuoi). No, sono un semplice sviluppatore come tanti altri (e non credo affatto di essere tra i migliori) che ha bisogno di un pc portatile e di alcuni programmi fatti bene che lo mettano in condiizone di lavorare. No, so solo quello che mi serve per fare il mio lavoro, so solo usare i programmi che sono abituato ad usare da sempre e so che probabilmente sul mercato c'è dell'altro ma non ho tempo per cercarlo, provarlo, compararlo. no, non vendo proprio niente se non il mio tempo e la mia professionalità.P.S.Quando nel mio post accennavo alla puerilità di certi scontri mi riferivo proprio alle cose scritte gente come te.Ma è davvero possibile che non trovi qualcosa da fare migliore dello scrivere commenti inutili come il tuo?
        • tic tac scrive:
          Re: Io uso vista da un pezzo...
          inutile è il tuo commento...io ho tutto originale se ti puo' far star meglio...ed uso win xp... lo trovo il miglio sistema operativo! poi vendo pc... sai cosa fanno i clienti con il pc con vista? me lo riportano dopo due-tre giorni e mi ci fanno mettere xp (originale ovvio). non è colpa mia o della cattiva pubblicita' che si è fatta vista, alla gente non piace. punto.
  • zomg scrive:
    dite quello che volete...
    ...ma gli argomenti su windows e microsoft sono sempre i più dibattuti.A ogni notizia di questo genere si scatenano guerre infinite, centinaia di post...e windows vende sempre tanto, tantissimo.La quota di mercato (client) è sempre sopra il 90%, gli smartphone con windows sono dappertutto, microsoft E' dappertutto.Probabilmentre è l'azienda più amata e odiata della storia. Quella i cui prodotti sono stati utilizzati da più umani dalla storia della Creazione e al tempo stesso la più odiata!Porca vacca, fa riflettere no? Parlarne bene o male non fa differenza, basta parlarne e mantenere il mito vivo :)Probabilmente mac avrebbe più successo (ricordiamoci che anche se ha venduto meno la sua fetta di mercato è semplicemente ridicola nei PC client paragonata a microsoft) se al posto di continuare a voler pavoneggiarsi sputtanando Microsoft (cosa che sempre più spesso si vede anche nella comunità linux) puntasse più alle proprie qualità...Pensate a cosa è successo in italia qualche anno fa....il centro sinistra ha basato completamente la sua campagna sulla denigrazione del berluscam trascurando di fatto le proprie proposte e poi ha perso :DNon che gli sia andata molto meglio nelle ultime elezioni comuqnue, ma è un'altra storia. Dopo il governo Prodi è già tanto se è rimasto almeno un centrosinistra in parlamento rofl.ok, ok sto post non centra una cippa, ma ho appena mangiato uno spassoso fungetto allucinogeno e devo pur sfogarmi in un modo o nell'altro!
  • Mi scoccio di loggare scrive:
    Esperienza personale
    Racconto velocemente la mia esperienza personale...Primo approccio, gennaio 2008.Computer di un amico... tutti i programmi davano problemi, il pc sembrava "vecchio" di almeno 16 mesi ( intendo vecchio come "utilizzo" data la sua lentezza ) e realmente non si riusciva a fare granche'.Il risultato è stato un downgrade ad XP.Secondo approccio.Settimana scorsa.Mi viene passato un portatile di un cliente dove dovevo montarci una applicazione ASP.Versione Vista Business.1)Installo IIS2)Devo installare modulo ASP a parte3)Devo abilitare i permessi IIUSR_nomeutente4)Devo abilitare i permessi IIUSR5)Devo abilitare i permessi a entrambi gli user nella cartella che IIS utilizza come cache ( sotto c:windowstemp.... )Con Xp?1)Installo IIS2)Abilito i permessi alle cartelle dell'applicazione per l'utente IIUSR_nomeutenteFine.Insomma... prima dovevo effattuare 2 passaggi, veloci, indolori, intuibili.Ora ho dovuto effettuare 5 passaggi ( piu' quelli che ho dimenticato ), perdere diverse ore per capire ogni problema ( mica c'e' un help in linea decente... ) e alla fine ho ottenuto lo stesso IDENTICO risultato ( tranne che per la velocità, dove ad oggi, XP batte Vista ....e lo dicono anche società che fanno questo lavoro da mattina a sera ).Perche' cambiare neh?T_T
    • Renji Abarai scrive:
      Re: Esperienza personale
      se sei così smaronato allora non fare l'informatico.Pensa se facevi il muratore. Sollevare tutti quei mattoni pesanti... che fatica!
      • Mike Buongiorno scrive:
        Re: Esperienza personale
        - Scritto da: Renji Abarai
        se sei così smaronato allora non fare
        l'informatico.
        Pensa se facevi il muratore. Sollevare tutti quei
        mattoni pesanti... che
        fatica!Hai hai hai signor Abarai,risposta insufficiente che scansa il problema!
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Esperienza personale
        come si vede che non capisci nulla di informatica.Oltre tutto sentenzi pure sulle opinioni personali.
        • Giocatore110 scrive:
          Re: Esperienza personale
          Scusa ma tu usi linux sul serio e sai ritoccarlo e poi ti lamenti di quei 4 problemini su un OS diverso?
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Esperienza personale
            studio felicemente informatica da 4 anni, possiamo approndire quello che vuoi.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Esperienza personale
            E allora setta il PC e non lamentarti se anche i concorrenti devono settare qualcosa ogni tanto.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Esperienza personale
            non cambiare discorso, dimmi cosa vuoi approfondire.
      • pabloski scrive:
        Re: Esperienza personale
        - Scritto da: Renji Abarai
        se sei così smaronato allora non fare
        l'informatico.
        Pensa se facevi il muratore. Sollevare tutti quei
        mattoni pesanti... che
        fatica!rosica, rosica :D
      • Mi scoccio di loggare scrive:
        Re: Esperienza personale
        - Scritto da: Renji Abarai
        se sei così smaronato allora non fare
        l'informatico.
        Pensa se facevi il muratore. Sollevare tutti quei
        mattoni pesanti... che
        fatica!Scusami... stiamo parlando di "se non vuoi reinventare la ruota ogni volta, non fare il programmatore"...giusto?La filosofia di .NET, se non erro, e' proprio quella di "evitare di reinventare la ruota ogni volta" per fare meglio il lavoro del programmatore.Windows Xp in 2 passi, ti permetteva di far girare un programma ASP su un qualsiasi PC.Windows Vista ha bisogno di 5 passi ( o piu' ).Ora, se la filosofia di Microsoft e' quella di "semplificare", mi sa che Vista non e' partorito dalla M$.Saluti da un programmatore di "lunga" data.
    • nome e cognome scrive:
      Re: Esperienza personale

      Perche' cambiare neh?Ma soprattutto perchè installare dei server per servizi internet su un sistema operativo desktop?
      • Zero Tolerance scrive:
        Re: Esperienza personale
        Personalmente ho appena comprato un sony vaio con masterizzatore blu ray e vista home premium installato.Dopo 10 minuti di vista ho formattato tutto e ho fatto un dual boot.Risultato?Uso vista solo per vedere i film in blu ray dato che Xp ha problemi con l'audio Hdmi.
        • Giocatore110 scrive:
          Re: Esperienza personale
          Infatti quelli che usano i sistemi home theater non hanno problemi del genere. Se sei riuscito ad incasinare tutto in 10 minuti complimenti a te, ma non dare a un prodotto un problema che non è suo e che gli utenti che dovrebbero vederlo (anzi udirlo) ogni giorno proprio non trovano.
      • deactive scrive:
        Re: Esperienza personale
        - Scritto da: nome e cognome

        Perche' cambiare neh?

        Ma soprattutto perchè installare dei server per
        servizi internet su un sistema operativo
        desktop?Per sviluppo in locale forse?
      • Mi scoccio di loggare scrive:
        Re: Esperienza personale
        - Scritto da: nome e cognome

        Perche' cambiare neh?

        Ma soprattutto perchè installare dei server per
        servizi internet su un sistema operativo
        desktop?Perche' l'applicazione e' una vecchia applicazione da sostituire e non si trova mai il tempo di svilupparne una come "Dio comanda", e se dobbiamo metterne su un accrocchio, meglio utilizzarne una che di sicuro funziona...Cmq i pc dovrebbero permetterti di fare tutto... e non limitarti a fare "poche cose", per quello ci sono le console.
    • deactive scrive:
      Re: Esperienza personale
      - Scritto da: Mi scoccio di loggare
      Racconto velocemente la mia esperienza
      personale...

      Primo approccio, gennaio 2008.
      Computer di un amico... tutti i programmi davano
      problemi, il pc sembrava "vecchio" di almeno 16
      mesi ( intendo vecchio come "utilizzo" data la
      sua lentezza ) e realmente non si riusciva a fare
      granche'.

      Il risultato è stato un downgrade ad XP.

      Secondo approccio.
      Settimana scorsa.

      Mi viene passato un portatile di un cliente dove
      dovevo montarci una applicazione
      ASP.

      Versione Vista Business.
      1)Installo IIS
      2)Devo installare modulo ASP a parte
      3)Devo abilitare i permessi IIUSR_nomeutente
      4)Devo abilitare i permessi IIUSR
      5)Devo abilitare i permessi a entrambi gli user
      nella cartella che IIS utilizza come cache (
      sotto c:windowstemp....
      )

      Con Xp?
      1)Installo IIS
      2)Abilito i permessi alle cartelle
      dell'applicazione per l'utente
      IIUSR_nomeutente

      Fine.

      Insomma... prima dovevo effattuare 2 passaggi,
      veloci, indolori,
      intuibili.
      Ora ho dovuto effettuare 5 passaggi ( piu' quelli
      che ho dimenticato ), perdere diverse ore per
      capire ogni problema ( mica c'e' un help in linea
      decente... ) e alla fine ho ottenuto lo stesso
      IDENTICO risultato ( tranne che per la velocità,
      dove ad oggi, XP batte Vista ....e lo dicono
      anche società che fanno questo lavoro da mattina
      a sera
      ).
      Perche' cambiare neh?

      T_TSei sicuro di quanto dici? Intendo dire, non che non ti creda, ma la cosa che non mi torna e' l'installazione del modulo asp a parte.Di che modulo parli ? In realta' non mi torna nemmeno che tu debba settare le permission per IUSR_NOMEUTENTE ( che di solito capita quando una webapp viene migrata da un server ad un altro )Sei sicuro di aver configurato il tutto con un utente power user ?
      • Mi scoccio di loggare scrive:
        Re: Esperienza personale
        - Scritto da: deactive
        Sei sicuro di quanto dici? Intendo dire, non che
        non ti creda, ma la cosa che non mi torna e'
        l'installazione del modulo asp a
        parte.
        Di che modulo parli ? Il S.O. e' un Vista Business.Ho installato IIS 7, ho provato a far girare una pagina ASP ( non ASPX ) e mi diceva che il modulo ASP non era abilitato. Sono andato in Gestione Componenti e ho installato il modulo ASP.

        In realta' non mi torna nemmeno che tu debba
        settare le permission per IUSR_NOMEUTENTE ( che
        di solito capita quando una webapp viene migrata
        da un server ad un altro
        )

        Sei sicuro di aver configurato il tutto con un
        utente power user
        ?Si con l'unico utente administrator ( e ogni secondo mi chiedeva l'autorizzazione -.- )
  • Davide Giop scrive:
    Onestamente non è male (ma con l'SP1)
    Grazie a un accordo con la mia università (sono uno studente laureando in informatica) ho potuto provare da subito Vista, installandolo sul mio notebook (Centrino con 512 MB di ram).Devo dire che la prima versione era davvero penosa, lenta e dava moltissimi problemi : la disinstallai dopo pochi giorni.Uscito il ServicePack1 la mia curiosità di informatico ha prevalso (complice un upgrade al notebook, portato a 2 GB di ram) e devo dire che... è ancora installato, aggiornato, ben tenuto. Non ha mai crashato finora, i programmi li ho installati tutti senza problemi, e devo dire che ha qualche chicca.A breve comprerò un nuovo desktop, e certamente userò Vista SP1... magari con una partizione per Linux e un XP virtuale, giusto perchè non si sa mai ! :-)
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Onestamente non è male (ma con l'SP1)
      Io mi laureo l anno venturo(scongiuri a parte), studiando informatica, per studio e per passione, mi sono sempre orientato verso l'uso di molteplici sistemi.Vista non può essere apprezzato da chi ha sempre usato altro, Vista ad esempio per chi usa Leopard o distro Linux sembra vecchio, senza un minimo di innovazione. Discorso diverso per chi usa Xp, che in Vista potrebbe notare delle innovazioni, ma queste innovazioni non sono tali da indurre la migrazione verso Vista, in fatti Microsoft per correre ai ripari ha tolto Xp dal mercato, ha iniziato a vociferare sul successore di Vista Windows 7, ma in questa maniera ha aumentato il malcontento e la confusione, per non parlare poi di questo test di 10 minuti, la gente che usa Vista, o che lo ha usato, si sente offesa ad essere classificata, come gente scema, perchè non puoi convincere con un test di dieci minuti, chi con Vista non si è mai trovato bene. E pensare che il rifuito di Vista sia frutto di male lingue, vuol dire a mio parere non ammetere i propi errori.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 15.35-----------------------------------------------------------
      • Parolaro scrive:
        Re: Onestamente non è male (ma con l'SP1)
        - Scritto da: gnulinux86
        Vista non può essere apprezzato da chi ha sempre
        usato altro, Vista ad esempio per chi usa Leopard
        o distro Linux sembra vecchio, senza un minimo di
        innovazione. Uso linux, xp, osx e vista e quest'ultimo lo apprezzo principalmente per le novità che stanno sotto il cofano (nativamente ha WPF e WCF in primis), e come interfaccia la trovo tutto tranne che vecchia (sempre documentandosi di cosa c'è sotto il cofano). Lato utente lo vedo come un XP con qualche miglioria sulla stabilità, gestione reti e sulla gestione files. Questo giusto per farti notare che stai proiettando sugli altri.
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Onestamente non è male (ma con l'SP1)
          secondo te Avlon è una carrateristica che può interessare l'utente medio?l'interfaccia grafica di Windows Vista ti sembra più intuitiva per l'utente medio, non credo che moltiplicare menu e finestra sia un buon metodo.miglioramenti sulle stabilità in quali ambiti?Ragiona un momento come utete Linux o Mac useresti Vista lo stesso? se si per cosa?
      • Davide Giop scrive:
        Re: Onestamente non è male (ma con l'SP1)
        Ma infatti non dico che Vista sia il miglior SO in assoluto, anzi ! Ho avuto modo di usare Leopard ad esempio, e sembra avanti di 10 anni rispetto a Vista, sotto ogni aspetto. E di Linux ne penso più che bene, anche se a mio parere, per "sfondare" realmente ha bisogno di essere molto più user-friendly di com'è ora, perchè non è da tutti e questo è un difetto.Però credo di poter dire, da utilizzatore e da informatico, che dopo la debacle iniziale, Vista sia andato migliorando e sia pienamente usabile.Se poi lo prendiamo in versione preinstallata su un notebook o su un pc nuovo, con Norton e altre 2000 schifezze inutili che lo rallentano ancora di più, è chiaro che avremo un SO inutilizzabile. Installato "puro", con SP1 e aggiornamenti vari, è un sistema operativo accettabile e "facile" come XP, ma non perfetto, come XP.
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Onestamente non è male (ma con l'SP1)
          Che un miglioramento ci sia stato non l'ho metto in dubbio, ma rimane lo stesso il sistema più esoso di risore, un buon sistema deve dare delle ottime risposte anche su hardaware datato, ciò che Vista non da, per quanto riguarda software come Norton che trovi preinstallato quelle sono accordi commerciali Microsoft e Symantec hanno accordi dalla notte dei tempi, stessa cosa dei software dei produttori dei pc, senza quelli schifezze come le chiami tu Windows non credo che sarebbe preinstallato, anche io sono del parere di acquistare un pc senza sistema, ma non tutti sarebbe in grado di gestire una simile situazione. Per quanto riguarda Mac Os X Leopard tanto di cappello, per Linux non ha bisogno di cambiare interfaccia grafica, quelle ci stanno sono abbastanza userfriendly e Linux rimane Linux non deve certo trasformarsi in Windows, che per certi versi vedi Vista non lo trovo per nulla userfriendly, e poi non trascuriamo la telemetria su Vista per raccogliere dati senza il consenso dell'utente.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Onestamente non è male (ma con l'SP1)
            - Scritto da: gnulinux86
            un buon sistema deve dare delle
            ottime risposte anche su hardaware datato, ciò
            che Vista non da...Anche il tuo adorato Ubuntu non va su un 386.In base al tuo ragionamento è un pessimo sistema.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Onestamente non è male (ma con l'SP1)
            sai io non provo amore verso un semplice sistema, come fai tu con Vista.Non puoi fare paragone gestione hardware Ubuntu gestione hardware Vista, Vista non regge propio un simile paragone.
          • pabloski scrive:
            Re: Onestamente non è male (ma con l'SP1)
            - Scritto da: Renji Abarai
            - Scritto da: gnulinux86

            un buon sistema deve dare delle

            ottime risposte anche su hardaware datato, ciò

            che Vista non da...

            Anche il tuo adorato Ubuntu non va su un 386.
            In base al tuo ragionamento è un pessimo sistema. e chi l'ha detto? ubuntu senza X va che è una meraviglia su un 386 :D
          • xWolverinex scrive:
            Re: Onestamente non è male (ma con l'SP1)
            - Scritto da: Renji Abarai
            - Scritto da: gnulinux86

            un buon sistema deve dare delle

            ottime risposte anche su hardaware datato, ciò

            che Vista non da...

            Anche il tuo adorato Ubuntu non va su un 386.
            In base al tuo ragionamento è un pessimo sistema.Ma su un 386 con 4Mb di ram posso sempre metterci una slackware e farcela girare da DIO (ed usarla per fare la maggior parte dei task che un utente medio oggi fa', diversamente se reistallassi un windows 3.11).
          • Elf scrive:
            Re: Onestamente non è male (ma con l'SP1)
            - Scritto da: gnulinux86
            Che un miglioramento ci sia stato non l'ho metto
            in dubbio, ma rimane lo stesso il sistema più
            esoso di risore, un buon sistema deve dare delle
            ottime risposte anche su hardaware datato, ciò
            che Vista non da.Ogni tanto è necessario un taglio con il passato, perché altrimenti si resta sempre vincolati a macchine vecchie di anni.Leopard gira tranquillamente sui Mac G4 e G5, ma su un G3...
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Onestamente non è male (ma con l'SP1)
            deve dare buone risposte anche su hardware datato, ma non troppo, il problema che la differenza dei requisiti hardware tra Xp e Vista è troppo evidente, non puoi fare un sistema operativo, senza tener conto che devi rimpiazzare un sistema largamento diffuso come Xp, non puoi pretendere che tutti comprino nuovi computer solo perchè tu hai fatto un nuovo sistema.
      • pippo75 scrive:
        Re: Onestamente non è male (ma con l'SP1)
        Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 15.35
        --------------------------------------------------
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Onestamente non è male (ma con l'SP1)
          Ancora ci vuole molto, ma ti ringrazio.Ho detto che Vista sembra vecchio se viene confrontato ad esempio con Mac Os X Leopard, sei nelle condizioni per poter dare un giudizio?Xp è il primo concorrente dello stesso Vista, è stato fatto fuori nonostante le numerose richieste degli utenti, solo perchè rappresentava un pericolo per Vista, quale transizione dovuta, infatti poi nel mercato dei pc a basso costo non potendo puntare su Vista han dovuto ripiegare su Xp.Citato da pippo 75:(quello che non mi piace di windows, non sono tante gli errori, la non sicurezza il fatto che non è nuovo.Quello che non accetto molto è che da una versione all'altra non ci sono delle vere ottimizzazioni, fare in modo che vista a parità di HW dava veramente più veloce di XP.Tipo il passaggio dal "shell sort" al "quick sort", il secondo richiede più risorse ma è effettivamente più veloce.)Sono d'accordo ma l'unico vantaggio che ha Vista su Xp in termini di performance riguarda 64bit, Xp non ha ottimizzazioni in questo campo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 21.27-----------------------------------------------------------
  • Aktarus scrive:
    Riflettendoci bene
    C'è ormai tanta gente che non ha voglia ne SOLDI di comprarsi un PC ogni 1 o 2 anni. Quindi come semplice conseguenza Vista e 7 soccomberanno presto o tardi davanti (ad esempio) a Ubuntu-Netbook-Remix.E' una storia scritta, chi non la capisce non sa semplicemente leggere i fatti cercando di calarli nel contesto socio-politico-economico corretto.Non siamo più nel periodo delle vacche grasse e Microsoft ha vissuto divorandone a chili di vacche grasse.Microsoft morirà di fame se non saprà reinventarsi ed in fretta.Ma la dimostrazione del post di oggi fa capire che ancora una volta in Microsoft non hanno capito proprio nulla.Peggio per loro !!! Io sopravvivo ugualmente con il mio PC del 1999 con su Linux.
    • Giocatore110 scrive:
      Re: Riflettendoci bene
      Netbook? per 100 euro in più trovi PC più funzionali e con uno schermo decente, nonchè un dannato lettore DVD e un consumo comunque inferiore ad una lampadina ad incandescenza.
      • Aktarus scrive:
        Re: Riflettendoci bene
        forse non hai capito!Ubuntu-netbook-remix non è un PC ma un sistema operativo che se vuoi te lo installi dove ti pare non per forza su un Netbook
        • Giocatore110 scrive:
          Re: Riflettendoci bene
          Allora non capisco a che serve, visto che su un pc medio Ubunto fila benissimo. Scusa l'equivoco.
          • Aktarus scrive:
            Re: Riflettendoci bene
            per fare un esempio ... forse avrei dovuto usare come esempio estremo per quanto riguarda l'utilizzo delle risorse Xubuntu, ma ad ogni modo intendevo il sistema operativo non i Netbook che ad ogni modo non disdegnerei soprattutto con installato Linux.
    • pseudopsiche scrive:
      Re: Riflettendoci bene
      ti sfugge forse un piccolo particolare....finchè windows sarà presente nel mondo del lavoro e della scuola...linux non se lo filerà nessuno.altreì i produttori per vendere hanno bisogno di windows....eee con linux (in vero distro oscene...) ha venduto poco rispetto ai proclami....tanto è vero che alcune versioni sono solo Win xp home....se ms si decidesse a vendere copie reatail a cifre umane....
      • Aktarus scrive:
        Re: Riflettendoci bene
        no, non è solo una questione di costo del sistema operativo in se, ma di costo "imposto" obbligatoriamente per aggiornare l'hardware a causa di un sistema operativo molto più vorace dei precedenti sempre di casa Microsoft, per non parlare del confronto impietoso con Linux.Per quanto riguarda il mondo del lavoro e più in generale della pubblica amministrazione, beh ne vedremo delle belle, pensa solo al fatto che molti comuni stanno passando all'OpenSource e a Linux, vuoi un esempio ? Bolzano !!!
        • quff scrive:
          Re: Riflettendoci bene
          - Scritto da: Aktarus
          no, non è solo una questione di costo del sistema
          operativo in se, ma di costo "imposto"
          obbligatoriamente per aggiornare l'hardware a
          causa di un sistema operativo molto più vorace
          dei precedenti sempre di casa Microsoft, per non
          parlare del confronto impietoso con
          Linux.
          Per quanto riguarda il mondo del lavoro e più in
          generale della pubblica amministrazione, beh ne
          vedremo delle belle, pensa solo al fatto che
          molti comuni stanno passando all'OpenSource e a
          Linux, vuoi un esempio ? Bolzano
          !!!c'è solo quello come esempio e lo usate da almeno 5 annila cosa divertente è che usate sempre il gerundiolinari... sembrate fatti con lo stampino :p
          • Aktarus scrive:
            Re: Riflettendoci bene
            non lavoro nella pubblica amministrazione non posso sapere cosa succede dalle altre parti.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Riflettendoci bene
            dimmi che esempi vuoi?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Riflettendoci bene
            - Scritto da: gnulinux86
            dimmi che esempi vuoi?Beh se uno dice molti comuni e poi cita sempre e solo Bolzano...Io però vorrei un esempio di software commerciale opensource... qualcosa per cui vado in negozio o chiamo il fornitore e mi vendono solo il dischetto con il sorgente. Niente assistenza obbligatoria, ecc.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Riflettendoci bene
            Scusa sei l'utente "quff" con un altro nome?Che genere di software commerciale Open?Vuoi nomi di altri comuni o nazioni che usano roba Open?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Riflettendoci bene
            - Scritto da: gnulinux86
            Scusa sei l'utente "quff" con un altro nome?

            Che genere di software commerciale Open?

            Vuoi nomi di altri comuni o nazioni che usano
            roba
            Open?No non sono quff con altro nome... semplicemente visto che siamo in vena di esempi oltre a puntualizzare che dopo aver detto "molti comuni stanno passando a open e linux" ci vorrebbe un elenco di comuni con numerosità superiore a 1 ho anche chiesto a titolo di curiosità personale se esite qualche software commerciale opensource ovvero, compro il software (e basta, non voglio consulenza obbligatoria attaccata), mi danno il sorgente.
          • krane scrive:
            Re: Riflettendoci bene
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: gnulinux86

            Scusa sei l'utente "quff" con un altro nome?

            Che genere di software commerciale Open?

            Vuoi nomi di altri comuni o nazioni che usano

            roba Open?
            No non sono quff con altro nome... semplicemente
            visto che siamo in vena di esempi oltre a
            puntualizzare che dopo aver detto "molti comuni
            stanno passando a open e linux" ci vorrebbe un
            elenco di comuni con numerosità superiore a 1 ho
            anche chiesto a titolo di curiosità personale se
            esite qualche software commerciale opensource
            ovvero, compro il software (e basta, non voglio
            consulenza obbligatoria attaccata), mi danno il
            sorgente.Difficilmente i negozi hanno qualcosa che si puo' scaricare cosi' facilmente, gratis, dalla rete, pero' penso non sia un problema per nessun negoziante farti pagare il servizio e la masterizzazione.Diverse distribuzioni, in primis slackware ti spediscono il cd senza fornirti assistenza.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Riflettendoci bene

            Diverse distribuzioni, in primis slackware ti
            spediscono il cd senza fornirti
            assistenza.Forse non ci siamo capiti, esiste un software opensource in commercio che viene fatto pagare? E non parlo di qualcosa che se ho su cd pago, se scarico è gratis... vorrei un esempio, per capire di quanti soldi si parla, di software che compro... ovvero pago per avere il sorgente, indipendentemente dal supporto.
          • krane sloggato scrive:
            Re: Riflettendoci bene
            - Scritto da: nome e cognome

            Diverse distribuzioni, in primis slackware ti

            spediscono il cd senza fornirti assistenza.
            Forse non ci siamo capiti, esiste un software
            opensource in commercio che viene fatto pagare? E
            non parlo di qualcosa che se ho su cd pago, se
            scarico è gratis... vorrei un esempio, per capire
            di quanti soldi si parla, di software che
            compro... ovvero pago per avere il sorgente,
            indipendentemente dal supporto.Continuo a non capire cosa vuoi dire, Xandros o Suse fanno pagare i loro CD, non so bene riguardo al supporto, e comprendono gran parte, se non tutto, il software comune alle altre distribuzioni.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Riflettendoci bene
            questo è un link che ti hann già fornito:http://it.wikipedia.org/wiki/Elenco_di_casi_di_adozione_di_software_libero#Il_comune_di_RomaMa se vuoi aggiungiamo, il settore scientifico, militare, la ricera, , tutti posti trovi linux, e di Windows nemmeno l'ombrasenza scordare il successo di Firefox ed OpenOffice.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Riflettendoci bene
            - Scritto da: gnulinux86
            questo è un link che ti hann già fornito:
            http://it.wikipedia.org/wiki/Elenco_di_casi_di_adoDato che l'affermazione era "molti comuni stanno passando a open e linux" e l'esempio riporta 2 mozioni, una dichiarazione di intenti e un solo caso pratico di utilizzo. Direi che si può tranquillamente affermare che linux che avete detto una vaccata.
            Ma se vuoi aggiungiamo, il settore scientifico,
            militare, la ricera, , tutti posti trovi linux, e
            di Windows nemmeno
            l'ombraE quindi? Se vuoi parliamo del mercato mondiale dove di linux non trovi neanche l'ombra.
            senza scordare il successo di Firefox ed
            OpenOffice.Open office? e come si misura il successo di una suite per ufficio che non viene venduta?
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Riflettendoci bene
            su quel link che ti ho postato, non vengono menzionati, solo i comuni, potresti approndire la lettura se ne hai voglia.I settori che ti ho nominato sono settori dove non esiste il preinstallato, si fanno delle scelte, che guarda ricadono su Linux, stessa cosa pe il mercato server, dove detiene la maggioranza, mi sembra la dove si possa scegliere ci sia Linux, il mercato home, è dverso. perchè c'è il preinstallato, diventatro l'unico mezzo di diffusione di Windows oltre la pirateria ovviamente.Come si misura il successo di un prodotto gratuito? semplice dai download scaricati e dalle stime di utilizzo, credo che questo abbia più valore del preinstallato.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Riflettendoci bene
            - Scritto da: gnulinux86
            su quel link che ti ho postato, non vengono
            menzionati, solo i comuni, potresti approndire la
            lettura se ne hai
            voglia.No onestamente non mi interessa l'opensource fino a quando non verrà dimostrato che ci si può guadagnare bene.Nessuno mi ha ancora portato un esempio di sorgente nudo e crudo venduto.
            I settori che ti ho nominato sono settori dove
            non esiste il preinstallato, si fanno delle
            scelte, che guarda ricadono su Linux, stessa
            cosa pe il mercato server, dove detiene laNel mercato server non esiste il pre-installato?
            maggioranza, mi sembra la dove si possa scegliere
            ci sia Linux, il mercato home, è dverso. perchèMi sembra proprio di no. Nel mercato home la scelta è molto più libera, sei tu utente che scegli, mentre nel mercato server o comunque enterprise si è vincolati da garanzie, da accordi di supporto, dal software utilizzato per il proprio business, da scelte storiche, ecc.
            c'è il preinstallato, diventatro l'unico mezzo di
            diffusione di Windows oltre la pirateria
            ovviamente.Sciocchezze. Gli economisti insegnano che la leva più efficace in assoluto è la quella del prezzo. Se hai due alternative di pari valore si va sempre su quella gratuita.
            Come si misura il successo di un prodotto
            gratuito? semplice dai download scaricati e
            dalle stime di utilizzo, credo che questo abbia
            più valore del
            preinstallato.Infatti il discorso è proprio come si stima l'utilizzo di un prodotto che può essere scaricato gratuitamente decine e decine di volte? Per un browser è facile, basta guardare le statistiche dei server ma per una suite da ufficio...
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Riflettendoci bene
            Adesso mi è chiaro il perchè fai certi discorsi su Linux e l'OpenSource, avrei evitato, di scrivere, a me piace che i commenti siano costruttivi.Non so dove è la libertà nel mercato Home, il tuo commento avvrebe senso se fosse preinstalalto Linux, in proporzione pari al preinstallato Windows.sai la gente invece preferisce craccare un prodotto solo perchè ha un prezzo, snobbando quello gratuito facendo finta che lo conoscano, ma se Linux fosse preinstallato le cose cambierebbero.Io do più valore a ciò che la gente sceglie di sua spontanea volonta, un prodotto open non si calcola solo in base hai download ma anche alla stime di utilzzo, anche se i dati raccolti lasciano il tempo che trovano, per qualsiasi prodotto sia Open che Closed, l'unica cosa che sappiamo di certo e che Windows è preinstallato e per forza di cose è maggiormante diffuso.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 22.29-----------------------------------------------------------
          • Totonno scrive:
            Re: Riflettendoci bene
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: gnulinux86

            su quel link che ti ho postato, non vengono

            menzionati, solo i comuni, potresti approndire
            la

            lettura se ne hai

            voglia.

            No onestamente non mi interessa l'opensource fino
            a quando non verrà dimostrato che ci si può
            guadagnare
            bene.
            Nessuno mi ha ancora portato un esempio di
            sorgente nudo e crudo
            venduto.


            I settori che ti ho nominato sono settori dove

            non esiste il preinstallato, si fanno delle

            scelte, che guarda ricadono su Linux, stessa

            cosa pe il mercato server, dove detiene la

            Nel mercato server non esiste il pre-installato?


            maggioranza, mi sembra la dove si possa
            scegliere

            ci sia Linux, il mercato home, è dverso. perchè

            Mi sembra proprio di no. Nel mercato home la
            scelta è molto più libera, sei tu utente che
            scegli, mentre nel mercato server o comunque
            enterprise si è vincolati da garanzie, da accordi
            di supporto, dal software utilizzato per il
            proprio business, da scelte storiche, ecc.



            c'è il preinstallato, diventatro l'unico mezzo
            di

            diffusione di Windows oltre la pirateria

            ovviamente.

            Sciocchezze. Gli economisti insegnano che la leva
            più efficace in assoluto è la quella del prezzo.
            Se hai due alternative di pari valore si va
            sempre su quella gratuita.



            Come si misura il successo di un prodotto

            gratuito? semplice dai download scaricati e

            dalle stime di utilizzo, credo che questo abbia

            più valore del

            preinstallato.

            Infatti il discorso è proprio come si stima
            l'utilizzo di un prodotto che può essere
            scaricato gratuitamente decine e decine di volte?
            Per un browser è facile, basta guardare le
            statistiche dei server ma per una suite da
            ufficio...guarda te lo porto io un esempio commerciale:VariCADche oltre che costare 1/10 di autocad ne eguaglia la qualità
          • Totonno scrive:
            Re: Riflettendoci bene
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: gnulinux86

            questo è un link che ti hann già fornito:


            http://it.wikipedia.org/wiki/Elenco_di_casi_di_ado

            Dato che l'affermazione era "molti comuni stanno
            passando a open e linux" e l'esempio riporta 2
            mozioni, una dichiarazione di intenti e un solo
            caso pratico di utilizzo. Direi che si può
            tranquillamente affermare che linux che avete
            detto una
            vaccata.


            Ma se vuoi aggiungiamo, il settore scientifico,

            militare, la ricera, , tutti posti trovi linux,
            e

            di Windows nemmeno

            l'ombra

            E quindi? Se vuoi parliamo del mercato mondiale
            dove di linux non trovi neanche
            l'ombra.


            senza scordare il successo di Firefox ed

            OpenOffice.

            Open office? e come si misura il successo di una
            suite per ufficio che non viene
            venduta?la vaccata l'hai detta tu il 90% dei server su internet e' linux+apache.....il MIT( e non pincopallino) ha il sistema server di gestione dei suo esperimenti su piattaforme UNIX+LINUX....le maggiori aziende hanno i server Linux-Unix e non quel cesso di winzoz...SVEGLIATI che Microsoft finirà come la Commodore.....Non dimenticare MySQL oltre firefox e openoffice.....
          • Marcof scrive:
            Re: Riflettendoci bene
            Ti posso fare altri esempi io allora.http://it.wikipedia.org/wiki/Elenco_di_casi_di_adozione_di_software_libero#Il_comune_di_Romaprego
          • nome e cognome scrive:
            Re: Riflettendoci bene
            - Scritto da: Marcof
            Ti posso fare altri esempi io allora.
            http://it.wikipedia.org/wiki/Elenco_di_casi_di_ado
            prego4 comuni solo? Di cui 3 sono solo mozioni o belle intenzioni?
      • xWolverinex scrive:
        Re: Riflettendoci bene
        - Scritto da: pseudopsiche
        ti sfugge forse un piccolo particolare....finchè
        windows sarà presente nel mondo del lavoro e
        della scuola...linux non se lo filerà
        nessuno.Infatti... nella scuola, fino alle superiori, hanno svoltato decisamente verso Mac. Le superiori si adegueranno visto che ora anche i "licei tecnici" il massimo che fanno di programmazione e' java... e il mac va benissimo (e lo studente usera' una macchina che gia' conosce.Sul lavoro.... la quasi totalita' delle P.A. sta' (lentamente per problemi endemici) virando verso linux anche sui desktop (sui server ha virato gia' da tempo). Hai ragione... finche' windows sara' presente nel mondo del lavoro e della scuol..... ops !
  • josh scrive:
    con l'SP1 la storia cambia
    Utente di Windows XP come molti altri, mi gettai su Vista nonappena ne ebbi la possibilità, alle fine del 2007, con un portatile del 2005 e 1 gb di ram. Devo ammettere che l'esperienza é stata tutto tranne che positiva, il sistema era lento e l'hard disk girava sempre.Con SP1 tuttavia, la storia per me é cambiata. È vero, ora ho 2 gb di ram, ma l'essenziale é che windows vista ora é molto più veloce che xp ad aprire i programmi ad esempio (MS outlook, word, ecc.) e non mi ha mai causato problemi con le applicazioni scritte per versioni precedenti (applicazioni scientifiche come matlab o labview, oppure radio come MixW o SkySweeper per chi se ne intende).Trovo quindi che dare addosso a microsoft in questo periodo sia sbagliato perché Vista ora é capace di soppiantare XP, dopo un periodo di adeguamento di software aziendali (se ce ne sono) e un leggere aggiornamento di memoria ram.
    • paci scrive:
      Re: con l'SP1 la storia cambia
      le cose sono leggermente migliorate, meno male dopo quasi 2 anni di patch, e con l' SP1 le cose sono cambiate poco, Vista rimane sempre il sistema più esoso con la peggior gestioni hardware confrontato con altri sistemi, tu dici che Vista soppianta Xp, ma come su pc a basso costo come mai Microsoft fornisce Xp? un buon sistema deve essere valido anche su hardware meno potente.
      • pseudopsiche scrive:
        Re: con l'SP1 la storia cambia
        peggior gestione hw....ma allora i quad core la ram a 20 una video più che dignitosa a 40 che minchia li han fatti a fare?trial e quad con XP non vengono gestiti in maniera ottimale...
        • paci scrive:
          Re: con l'SP1 la storia cambia
          mi domando se tua abbia letto, e abbia capito, credo al seconda.
          • pseudopsiche scrive:
            Re: con l'SP1 la storia cambia
            credo tu abbia problemi.... cosa intendi tu per pc a basso costo???quei giocattoli adatti solo a far cassa...eee wind one?????alla stessa cifra io mi faccio un desktop 4 volte superiore....e dove vista gira in modo + che dignitosopoi se ti va di guardarti internet su uno schermo da 10 pollici (se va bene e dove con quello spazio di archivazione vai in crisi poco dopo...accomodati!
          • Aktarus scrive:
            Re: con l'SP1 la storia cambia
            facci delle foto quando te lo porti in Tram il tuo desktop da 400 Neuri, così ci facciamo un bel po' di risate !!!
          • vistabuntu. wordpress. com scrive:
            Re: con l'SP1 la storia cambia
            - Scritto da: Aktarus
            facci delle foto quando te lo porti in Tram il
            tuo desktop da 400 Neuri, così ci facciamo un bel
            po' di risate
            !!!Chissa' come si faceva prima che uscisse l'eeePC...sai, onestamente non saprei vivere al giorno d'oggi senza avere un pc nel tram....mamma mia dei coglioni che girano su sto forum...http://vistabuntu.wordpress.com
          • paci scrive:
            Re: con l'SP1 la storia cambia
            quei giocatollini come li chiami tu, hann costretto Microsoft a rivalutare il penzionamneto totale di Xp, visto l'improponibilità di Vista.
  • H5N1 scrive:
    Ogni maledetta occasione...
    ...per fare la guerra Mac/Win/Lin non viene mai sciupata dagli (ormai troppi) utenti del Forum di P.I."Io ce l'ho più bello (una volta era -grosso-) del tuo" o "il mio è più veloce" o "con Windows non ci fai le frittelle con la padella USB"...Mi scoccia parecchio vedere tanta ignoranza.Sì, parlo davvero di ignoranza. Quella vera.Quella di chi crede davvero di saperla lunga (la più fastidiosa e pericolosa) e ne spara una dietro l'altra.I fatti parlano, non le opinioni.Qualunque sistemista serio (esistiamo ancora, sapete?) non si sognerebbe mai di sostituire una struttura Active Directory in una rete Windows perchè è attualmente la soluzione migliore.Allo stesso tempo non può non tenere in cosiderazione la messa in produzione di un webserver APACHE o l'uso di molto altro software Open-source.In più deve prevedere che qualche "ospite esterno" possa (o debba) aver accesso ad alcuni servizi tramite Mac.Un buon sistemista conosce tutti i sistemi e le loro qualità oltre i loro difetti.Il resto sono storie di parte, personali o commerciali di cui, sinceramente, possiamo fare a meno.
    • nonsenepuop i u scrive:
      Re: Ogni maledetta occasione...
      Ma te hai idea di quanto traffico generano queste diatribe?Chiamali stupidi quelli di PI :D
    • scorpioprise scrive:
      Re: Ogni maledetta occasione...
      - Scritto da: H5N1
      Un buon sistemista conosce tutti i sistemi e le
      loro qualità oltre i loro
      difetti.

      Il resto sono storie di parte, personali o
      commerciali di cui, sinceramente, possiamo fare a
      meno.ti dico solo una cosa:GRAZIE!
    • settecento scrive:
      Re: Ogni maledetta occasione...
      Beh lascia pedere i sistemisti (in Italia ce ne sono pochi che si possono dire tali) ma guarda al mercato consumer. Uno compra un PC nuovo con Vista illudendosi di poter fare tutte le chicche pubblicizzate qui http://www.microsoft.com/windows/windows-vista/default.aspx e appena acceso si trova tra le mani un sistema invadente, farraginoso, inutilmente complicato, leeeento.Poi questo tipo si rompe il ca%%0, vende l'accrocco e come un babbeo si lascia abbindolare da questa pagina (che asino) http://www.apple.com/it/getamac/whymac/ , si compra un iMAC e scopre che appena acceso funziona, e ci rimane male, si sente preso per i fondelli, fa fatica a capire come tutto possa essere tanto facile e piacevole all'uso.Vuole condividere questa scoperta su un forum dove dicono che windows Vista non e' una chiavica, che in fondo se 90 persone su 100 lo hanno apprezzato (vededolo usare), ma si sente dare del macaco. Boh si dice, contenti loro a bestemmiare e sentirsi interrompere "L'utente ha bestemmiato: CANCEL OR ALLOW" per quel chiodo che non fa altro che rendere nervoso. Lui scopre un mondo nuovo di cose che funzionano, e che usare un computer puo' esere piacevole, quando si usa il tempo per FARE, non per far funzionare il computer, ed eventualmente se resta tempo, per FARE.Ma lui non e' un sistemista.
      • ... scrive:
        Re: Ogni maledetta occasione...
        ^_^ grande
      • H5N1 scrive:
        Re: Ogni maledetta occasione...
        Ovviamente concordo in pieno con quanto da te affermato.Le mie critiche erano mosse verso chi parla senza sapere e si schiera da questa o da quella parte per solo partito preso.Che Vista sia lento e macchinoso (basti considerare lo spostamento di alcune directory che confonde l'utente) è un dato di fatto.Inoltre Microsoft ha rilasciato dei requisiti minimi ridicoli.Prendiamo la versione inferiore, la Home Basic: * Processore a 800 MHz e 512 MB di memoria di sistema * Disco rigido da 20 GB con almeno 15 GB di spazio libero disponibile * Supporto di grafica Super VGA * Unità CD-ROMEcco i requisiti, invece, dell'Acer Extensa 5220, venduto con tale sistema: * Processore a 1620 MHz e 512 MB di memoria di sistema * Disco rigido da 80 GB * Intel 965 GPU * Unità DVD-ROMPur eliminando tutte le aggiunte fatte da Acer il Notebook sembra morto per la maggiorparte del tempo e guai a lanciare più di un'applicazione alla volta.Sullo stesso Notebook Windows XP non fa una piega e così anche Linux Mint.L'esperienza d'uso deve essere il primo fattore di giudizio, non l'ultimo.Come paragonare diversi sistemi senza averli prima provati?Per cui: chi non sa taccia.
  • TLH scrive:
    E' la conferma delle loro politiche
    Invece che cambiare il prodotto cambiano il nome del prodotto..
    • nonsenepuop i u scrive:
      Re: E' la conferma delle loro politiche
      E provalo invece di scrivere cazzate!
      • bastiano scrive:
        Re: E' la conferma delle loro politiche
        basta leggere l'articolo.
        • nonsenepuop i u scrive:
          Re: E' la conferma delle loro politiche
          Tu: "Mammina non mi piace"Tua madre: "Figliolo ma almeno provalo, se non ti piace lo sputi!"Tu: "NO, E' CATTIVO!"Direi geniale!
          • bastiano scrive:
            Re: E' la conferma delle loro politiche
            ti ho detto di leggere l'articolo non di dar sfogo alle tue frustrazioni.
      • scorpioprise scrive:
        Re: E' la conferma delle loro politiche
        Sai, il problema è che molti l'hanno provato, io compreso.... Sai che nel SP1 (e nei suoi aggiornamenti) hanno ripristinato impostazioni che avevo tolto :| per far funzionare più velocemente Vista?Appena me ne sono accorto, l'ho ripristinate come avevo fatto prima dell'installazione. Ed è tornato "performante", per modo di dire... :'(Poi, nulla da eccepire, con applicazioni nuove e driver nuovi funziona tutto a meraviglia (Bluetooth a parte che in certi casi... ma è OT) e anche meglio di XP.Peccato che col "passato" XP sia un po' meglio, specie sui driver.
      • TLH scrive:
        Re: E' la conferma delle loro politiche
        L'ho provato per qualche minuto e sono rimasto sconvolto da quanto sia complicato fare cose molto semplici. La ciliegina sulla torta per l'usabilità è il bottone di spegnimento che ti manda in sospensione il sistema.. davvero geniale!
        • vistabuntu. wordpress. com scrive:
          Re: E' la conferma delle loro politiche
          - Scritto da: TLH
          L'ho provato per qualche minuto e sono rimasto
          sconvolto da quanto sia complicato fare cose
          molto semplici. La ciliegina sulla torta per
          l'usabilità è il bottone di spegnimento che ti
          manda in sospensione il sistema.. davvero
          geniale!Quel bottone lo configuri da gestione risparmio energetico...ma vi rendete conto delle vagonate di cazzate apocalittiche che state dicendo, senza nemmeno aver provato Vista per piu' di 5 minuti? come se dicessi " e pensate che con le compiz installate non ho il gestore di compiz, che merda ubuntu"....http://vistabuntu.wordpress.com
  • katun79 scrive:
    perchè Vista va EVITATO!!!
    www.no1984.orgleggete l'articolo "Fermiamo Windows Vista!" e poi piangete...
    • nonsenepuop i u scrive:
      Re: perchè Vista va EVITATO!!!
      Se sei del 1979 ho capito perchè il PIL cala!Ammazzati che almeno c'è una bocca in meno da sfamare!
    • BLah scrive:
      Re: perchè Vista va EVITATO!!!
      Ma invece un bel "Fermiamo lo spam"?
      • katun79 scrive:
        Re: perchè Vista va EVITATO!!!
        - Scritto da: BLah
        Ma invece un bel "Fermiamo lo spam"?comincia te, evitando certe risposte :P
        • Mr.God scrive:
          Re: perchè Vista va EVITATO!!!
          - Scritto da: katun79
          - Scritto da: BLah

          Ma invece un bel "Fermiamo lo spam"?

          comincia te, evitando certe risposte :PCi risparmiamo volentieri i deliri, non linkarli perfavore.
  • Apricot scrive:
    percezione negativa ?
    I nostri clienti hanno una percezione negativa, fondata o no che sia, di un nostro prodotto... E noi su cosa puntiamo...? Puntiamo sul miglioramento di questa percezione...Senza nemmeno pensare di migliorare il prodotto... Al fine di migliorarne la percezione collettiva...Siamo alla canna del gas!
    • Aktarus scrive:
      Re: percezione negativa ?
      - Scritto da: Apricot
      I nostri clienti hanno una percezione negativa,
      fondata o no che sia, di un nostro prodotto... E
      noi su cosa puntiamo...? Puntiamo sul
      miglioramento di questa
      percezione...
      Senza nemmeno pensare di migliorare il
      prodotto... Al fine di migliorarne la percezione
      collettiva...

      Siamo alla canna del gas!QUOTO
    • Darth Vader scrive:
      Re: percezione negativa ?
      - Scritto da: Apricot
      I nostri clienti hanno una percezione negativa,
      fondata o no che sia, di un nostro prodotto... E
      noi su cosa puntiamo...? Puntiamo sul
      miglioramento di questa
      percezione...
      Senza nemmeno pensare di migliorare il
      prodotto... Al fine di migliorarne la percezione
      collettiva...

      Siamo alla canna del gas!Io interpreteri così: abbiamo un buon prodotto ma nessuno se n'è accorto perché abbiamo fatto un lavoro di merda a livello di marketing. Pertanto corriamo ai ripari.Questa mi sembra un po' meno di parte.
      • Aktarus scrive:
        Re: percezione negativa ?
        Ripeto.tua frase: "abbiamo un buon prodotto ma nessuno se n'è accorto"me la motiveresti ???Dove hai sentito dire che è un buon prodotto ???Tutti me compreso lo stiamo evitando come fosse la peste ...Ho un Portatile del 1999 e funziona alla grande con Debian, percè dovrei comprarne uno nuovo e lamentarmi di Vista che succhia più di 1,5GB di memoria solo per farci vedere la sua bella faccia ???Motivami questo ottimo prodotto !!!!
        • nonsenepuop i u scrive:
          Re: percezione negativa ?
          Senti, io ho un mangianastri dell'88 e non ci funzionano bene gli mp3 ma non vado a scrivere che gli mp3 sono la merda come fate voi su tutti i forum del pianeta.
          • Aktarus scrive:
            Re: percezione negativa ?
            con Debian uso le tecnologie migliori dagli Mp3 agli Ogg li conosci ??? sai che per certi versi gli Ogg sono migliori degli Mp3 ???Cosa credi che per usare le tecnologie migliori e più alla moda serva solo Vista ???io ci ho collegato il mio iPod nano su Debian ed ho installato rockbox come sistema operativo.Ma prima di dare fiato ... indaga con chi stai parlando ... MEZZA SEGA !!!!
          • BLah scrive:
            Re: percezione negativa ?
            La furia di un 15enne nerd a volte può stupire! O__O
          • Aktarus scrive:
            Re: percezione negativa ?
            ho 38 anni
          • nonsenepuop i u scrive:
            Re: percezione negativa ?
            E la catenella quando la tiri?
          • nonsenepuop i u scrive:
            Re: percezione negativa ?
            Ti lamenti che non ti gira Vista su un portatile del 1999.Ti rendi conto della follia che ti ottenebra il cervello?
          • Aktarus scrive:
            Re: percezione negativa ?
            domanda:hai già reciclato tua nonna e ne hai comprata una nuova ?Sai una cosa ? Io alle persone mi affeziono ed alle cose anche e le cose cerco di farle funzionare al meglio e guarda caso ci riesco.Povera TUA Nonna !!!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 12.39-----------------------------------------------------------
          • krane scrive:
            Re: percezione negativa ?
            - Scritto da: nonsenepuop i u
            Senti, io ho un mangianastri dell'88 e non ci
            funzionano bene gli mp3 ma non vado a scrivere
            che gli mp3 sono la merda come fate voi su tutti
            i forum del pianeta.Ne' siamo noi ad aver messo il bollino "funzionano gli mp3" sui lettori di cassette come ha fatto microsoft.
          • nonsenepuop i u scrive:
            Re: percezione negativa ?
            Questa non c'entra un cazzo ma è la meno peggio tra le minchiate scritte su questo articolo.
      • TLH scrive:
        Re: percezione negativa ?
        Ma che marketing e marketing.. il prodotto fa schifo e la gente non lo dice perchè lo ha sentito dire ma perchè lo ha provato sulla sua pelle. Il marketing è adesso quando tentanto di recuperare il fallimento con queste diavolerie da manipolazione mentale.
  • paoloholzl scrive:
    Ecco la mia Vista esperienza WOW!
    Andatevi a leggere il capitolo Futuro in Vista sul mio blogwww.holzl.it/blog
    • nonsenepuop i u scrive:
      Re: Ecco la mia Vista esperienza WOW!
      Io non ho mai capito che gusto ci prova gente come te a far capire agli altri che non capisce un cazzo di informatica.
      • BLah scrive:
        Re: Ecco la mia Vista esperienza WOW!
        Ma che gusto, solo tanto tempo a disposizione. Tanto, tanto tempo buttato. Che rabbia.
      • krane scrive:
        Re: Ecco la mia Vista esperienza WOW!
        - Scritto da: nonsenepuop i u
        Io non ho mai capito che gusto ci prova gente
        come te a far capire agli altri che non capisce
        un cazzo di informatica.Lo stesso che provi tu a far capire agli altri che oltre a non capire niente di informatica e' anche maleducato e ignorante.
      • paoloholzl scrive:
        Re: Ecco la mia Vista esperienza WOW!

        Io non ho mai capito che gusto ci prova gente
        come te a far capire agli altri che non capisce
        un cazzo di
        informatica.Di solito non impego il mio tempo a controbattere a email privi di contenuto, in tal caso voglio fare un eccezione anche perché attacchi gratuiti fortunatamente mi sono sempre stati risparmiati.Dietro al suo pseudonimo ci può essere chiunque, da un imbecille al responsabile informatico della Nasa.Prendendo in considerazione la migliore delle ipotesi ipotizzo che la replica provenga da un autentico 'Dio in Terra'.Quindi la ringrazio di averci onorato con un suo intervento.Spero che voglia inserire qualcosa con dei contenuti anche per darci una reale percezione del suo alto livello tecnico, Questo anche perchè io, contrariamente a Lei (con la sua profonda competenza piena di certezze), dal 1985 cerco di crescere attingendo da coloro che ne sanno di più, che nel mio caso sicuramente esistono.Però occorre anche avere il coraggio della responsabilità di ciò che si dice, per cui mi aspetto una replica con la firma e i riferimenti, giusto per capire con chi ho a che fare.Visto che non conosco alcun 'nonsenepuop pi u' eviti di darmi del Tu.Cordialità
        • Er Puntaro scrive:
          Re: Ecco la mia Vista esperienza WOW!
          - Scritto da: paoloholzl
          Visto che non conosco alcun 'nonsenepuop pi u'
          eviti di darmi del
          Tu.

          CordialitàCapirai, qua dentro ci diamo degli sputi in faccia, pretendere rispetto (e dare rispetto) è impresa futile a cui ho rinunciato da anni.Comunque a me è piaciuto il post nel blog. (rotfl)http://www.holzl.it/blog/?p=81E non mi sembra si dica niente di strano rispetto ad esperienze di altre persone. Se poi mi metto a raccontare quello che è successo a me con il fantasmagorico Uindous Uista ...
    • Zarbon scrive:
      Re: Ecco la mia Vista esperienza WOW!
      - Scritto da: paoloholzl
      Andatevi a leggere il capitolo Futuro in Vista
      sul mio
      blog

      www.holzl.it/blogbraccia rubate all'agricoltura
  • ManyChoices scrive:
    Provo a riassumere
    Ho leggiucchiato qua e la' nei post relativi alla notizia, non tutto a dire il vero, comunque qualcuno dice che con Vista si trova bene come e', molti invece dicono che con un po' di voodoo (rimuovi questo e quello, disabilita quell'altro, tira giu' un immagine pulita ecc.) funziona bene.Su questo ultimo punto sono sorpreso, ma non era Linux quello per cui bisognava diventare scemi per averlo usabile e funzionante? Invece piu' di uno dice che ha buttato su un Ubuntu e senza tante rogne dopo poco era al lavoro ed e' contento. Mah, non mi raccapezzo.In ogni caso io un bel Vista l'ho visto ad un Road Show Dell un bel pezzo di tempo fa, una vera cannonata, da paura. Poi pero' ho cominciato a trovarmelo su pc e portatili e li' e' stato un altro paio di maniche. Invariabilmente ritornato a XP. Mi sa che Dell al tempo ha usato macchine "non normali", effettivamente erano dei mostri, mi sa che questa presentazione MS usa lo stesso sistema. Prima di Windows 7 non so se MS fa in tempo ad assestare il sistema perche' convinca il mercato, comunque e' sulla buona strada se hai problemi ad aumentare la qualita' reale basta aumentare la qualita' percepita = marketing a vagonate.
    • pabloski scrive:
      Re: Provo a riassumere
      - Scritto da: ManyChoices
      Ho leggiucchiato qua e la' nei post relativi alla
      notizia, non tutto a dire il vero, comunque
      qualcuno dice che con Vista si trova bene come
      e', molti invece dicono che con un po' di voodoo
      (rimuovi questo e quello, disabilita quell'altro,
      tira giu' un immagine pulita ecc.) funziona
      bene.
      è questo il punto, Vista è una scommessa, dipende tutto dall'hardware che hai e dai software che andrai ad installarciperò rimangono alcuni nodi seri, uno l'ho descritto in molti post ed è un bug di heap overflow che corrompe i dati ( c'è ancora nel SP1 ), l'altro è la lentezza generale del sistema che esiste, chi ti dice che non esiste o è cieco o disonesto o pagato da Microsoftaltro nodo sono alcuni comportamenti randomici, tipo blocchi a caso quando si entra/esce dallo stato di sleep, blocchi di 2-3 minuti ( mi è capitato ) durante la copia di file ( 2.5 MB di dati in tutto )i sistemi operativi in teoria devono essere deterministici e, come dicono gli inglesi, dependable...Vista non è nessuno dei due
      Su questo ultimo punto sono sorpreso, ma non era
      Linux quello per cui bisognava diventare scemi
      per averlo usabile e funzionante? Invece piu' di
      uno dice che ha buttato su un Ubuntu e senza
      tante rogne dopo poco era al lavoro ed e'
      contento. Mah, non mi
      raccapezzo.
      Linux non lo considerare perchè è un mondo in evoluzione....installare Ubuntu ( che è la più facile tra le distro ) 2 anni fa era assurdo, oggi è questione di mettere dentro il CD, fare il boot, cliccare su Installa ed è fatta....è cambiato moltissimo in 2 anni, poi è chiaro il metamondo Linux è fatto di millemila distro ognuno con un diverso grado di evoluzione...non puoi installare Gentoo se non hai due palle di 20 cm di diametro, c'è poco da fare
      In ogni caso io un bel Vista l'ho visto ad un
      Road Show Dell un bel pezzo di tempo fa, una vera
      cannonata, da paura. Poi pero' ho cominciato a
      trovarmelo su pc e portatili e li' e' stato un
      altro paio di maniche. Invariabilmente ritornato
      a XP. Mi sa che Dell al tempo ha usato macchine
      "non normali", effettivamente erano dei mostri,
      mi sa che questa presentazione MS usa lo stesso
      sistema. Prima di Windows 7 non so se MS fa in
      tempo ad assestare il sistema perche' convinca il
      mercato, comunque e' sulla buona strada se hai
      problemi ad aumentare la qualita' reale basta
      aumentare la qualita' percepita = marketing a
      vagonate.questo è il nodo centrale di tutta questa discussione....si parla di Mojave, ma non si dice esattamente cos'è....è il Vista che installiamo sui nostri PC, è una versione rivista? è solo il kernel, driver di rete e qualcos'altro? non dimentichiamo che il kernel di Vista è di "soli" 40 MB, una bazzecola per un PC moderno, ma parliamo solo del kernelaltro punto è "che macchine usano per quell'esperimento", di sicuro sono macchine con almeno 16 processori e 8 GB di RAM, altrimenti non potrebbe andare così
  • H5N1 scrive:
    Validità
    La validità del test è dubbia.Per essere un esperimento i cui risultati siano quantomeno pubblicabili avrebbero dovuto somministrare la presentazione a due gruppi: uno in cui Mojave girava su Vista e l'altro su XP.Poi, successivamente, si sarebbero comparate le impressioni e tratte le conclusioni.Così non ha senso ed, in più, visto che si tratta di una trovata commerciale, da un punto di vista etico lascia molto perplessi.
  • Aktarus scrive:
    UUUUUAAAAHAHAHAH
    Su su ... continua a sentire il bel suono del pifferaio magico e continua a guardare in alto, non abbassare mai lo sguardo ... vai vai avanti così ... che sei sulla strada giusta !!!
    • Aktarus scrive:
      Re: UUUUUAAAAHAHAHAH
      Su su ... continua a sentire il bel suono del pifferaio magico e continua a guardare in alto, non abbassare mai lo sguardo ... vai vai avanti così ... che sei sulla strada giusta !!!
  • Giovy Sg scrive:
    Ma fatemi il piacere!
    Quel test è finto come il parrucchino di mio nonno!Cosa pretendi da dei tizi incapaci di riconoscere windows se gli cambi il nome?Quali garanzie mi da la loro parola? "Wow, noi siamo niubbi, pero uindos vista è proprio fighissimo e va benissimissimo, fidatevi: parola di Incapaci!"® ...però... come slogan è buono, adesso arriva M$ e me lo frega! XD XD (rotfl)
    • The Bishop scrive:
      Re: Ma fatemi il piacere!
      - Scritto da: Giovy Sg
      Quel test è finto come il parrucchino di mio
      nonno!

      Cosa pretendi da dei tizi incapaci di riconoscere
      windows se gli cambi il
      nome?

      Quali garanzie mi da la loro parola?
      "Wow, noi siamo niubbi, pero uindos vista è
      proprio fighissimo e va benissimissimo, fidatevi:
      parola di
      Incapaci!"®

      ...però... come slogan è buono, adesso arriva M$
      e me lo frega! XD XD
      (rotfl)Basta cambiare un po' di impostazioni per far scambiare Vista per 2000 (anche se la barra delle applicazioni in Vista assomiglia piu' a quella di ReactOS)...
  • VistaROCKS scrive:
    Come volevasi dimostrare...
    Vista è il miglior sistema operativo attualmente in commercio, tutte le cavolate che si sentono in giro erano solo FUD sparato da linari invidiosi!
    • metal scrive:
      Re: Come volevasi dimostrare...
      ti sei elevato ad utonto pure tu, quindi ti senti come 120 che non hann saputo riconoscere Vista, e gli hann fatto vedere un aspetto limitato di Vista, hai pensato che potrebbe essere farsa come la campagna pubblicitaria di Vista al momento del lancio sul mercato, di cosa dovrebbe essere invidiosi i linari dei virus, o di cose che per Microsoft sono innovazione mentre i linari le utilizzavano già da tempo, le critiche a Vista non le fanno i linari, ma gli stessi utenti Windows come me, che oggi su puntoinformatico sono in molti a dimostrare il loro dissenso per l'ennesima pagliaccia che dobbiamo subire
    • Aktarus scrive:
      Re: Come volevasi dimostrare...
      Su su ... continua a sentire il bel suono del pifferaio magico e continua a guardare in alto, non abbassare mai lo sguardo ... vai vai avanti così ... che sei sulla strada giusta !!!
    • The Bishop scrive:
      Re: Come volevasi dimostrare...
      - Scritto da: VistaROCKS
      Vista è il miglior sistema operativo attualmente
      in commercioGia', Vista va' come un treno... ...della linea Milano-Mantova !!!
      , tutte le cavolate che si sentono in
      giro erano solo FUD sparato da linari
      invidiosi!Chissa' perche' il 70 percento dei tuoi "linari" dice "Resta a XP" invece di dire "Passa a Ubuntu"...Non ti e' passato nemmeno per l'anticamera del cervello che non tutti quelli che parlano male di Vista sono utenti Linux e che Vista ha incentivato la migrazione ??? (difatti la maggior parte dei tuoi linari parla di Ubuntu e non di Debian, Slackware, RHEL, Gentoo o quant'altro).Chi e' maggiormente scontento, sono gli utenti Windows che hanno optato poi per restare ad XP o per migrare a Ubuntu, e ne conosco parecchi.Poi ovviamente ci sono quelli come te ((troll)) che fomentano guerre di religione senza argomentazione alcuna.
  • fred scrive:
    Microsoft e i suoi exploit
    Qualcuno si ricorda della comparazione di velocita' fra Windows e Linux di qualche anno fa di cui si parlo' per alcuni giorni? Ho cercato il vecchio articolo ma non lo trovo ma in attesa che qualcuno pubblichi il link faccio in breve riassunto di quel che ricordo:in quell'occasione Microsoft dimostro che Windows era piu' veloce, poi pero' scendendo nei dettagli del test si scopri':che Windows (di cui non ricordo la versione) fu sottoposto a vari tweaks da tecnici MS che ebbero non meno di una settimana di tempo per operare.Che la versione di Linux per la comparazione era una Redhat (anche in questo caso non ricordo la versione), che venne richiesto a Redhat di ottimizzare il loro sistema per la comparazion.Accadde pero' che Redhat non mando' nessuno e in seguito riportarono che la richiesta fu fatta alle persone sbagliate: il test quindi fu fatto comparando un windows che aveva ricevuto una serie di ottimizzazioni per l'hardware su cui era installato e una installazione base di Redhat (ribadisco che non ricordo la versione, che fosse una Mandriva o altro).Risultato scontato, windows era piu' veloce anche se non mi sembra di molto.Poi ci sono stati i testi di sicurezza, anche quelli hanno evidenziato anomalie nelle modalita' dei test e in particolare erano stati fatti da clienti o giornali gia' sponsorizzati da MS, probabilmente ci sono altri casi che in questo momento non ricordo.Ecco che allora anche in questo caso servirebbe qualche dettaglio su come si e' svolto il test;se ad esempio dovessi da negoziante rifilare un po di licenze a qualche cliente e' chiaro che gli farei fare un test di funzionamento su una macchina idonea, e tanto per fare un esempio, dove lavoro per le demo abbiamo una tuttofare con 8 core, raid sms e Sparkle 9800gs2 da installare ed usare a nostro piacimento..........In attesa che qualcuno recuperi l'articolo che corregga le inesattezze eventuali; scrivo spesso su PI ma vado a memoria per cui sbaglio frequentemente.
    • TLH scrive:
      Re: Microsoft e i suoi exploit
      Ma scusa se si fa fare il test alla microsoft è ovvio che windows risulterà più veloce.. ti pare che diffonderebbero un test con esito contrario? E' marketing non è la realtà.
  • mariuolo scrive:
    Ho usato VISTA
    Ho acquistato un portatile sabato, ed ho usato VISTA....per 8 minuti. Poi ho fatto il downgrade a XP, ci sono già pronti i pacchetti su torrent di tutti i driver disponibile per ogni portatile... cercate cercate XD
    • braincrash. it scrive:
      Re: Ho usato VISTA
      Mi fai venire in mente un mio amico appena gli avevo upgradato IE dal 6 al 7... dopo 3 min mi fa: che schifo non si può rimettere il 6?Prova ad andare a portaglielo via ora... ti spara nelle gambe :)Lui ha fatto uno sforzo ("obbligato" da me) a "imparare" il nuovo browser e si è trovato bene. Magari è lo stesso problema di tanti, non avere voglia di "imparare" un nuovo sistema operativo.
      • Mr.God scrive:
        Re: Ho usato VISTA
        - Scritto da: braincrash. it
        Mi fai venire in mente un mio amico appena gli
        avevo upgradato IE dal 6 al 7... dopo 3 min mi
        fa: che schifo non si può rimettere il
        6?
        Prova ad andare a portaglielo via ora... ti spara
        nelle gambe
        :)

        Lui ha fatto uno sforzo ("obbligato" da me) a
        "imparare" il nuovo browser e si è trovato bene.
        Magari è lo stesso problema di tanti, non avere
        voglia di "imparare" un nuovo sistema
        operativo.Bravo, così ci sono due cretini con un browser da buttare ora.
    • Giocatore110 scrive:
      Re: Ho usato VISTA
      Scusa, se non sai com'è perchè l'hai cambiato?
      • Numers scrive:
        Re: Ho usato VISTA
        - Scritto da: Giocatore110
        Scusa, se non sai com'è perchè l'hai cambiato?il problema è che ha capito di che pasta è fatto vista dopo 8 minutie come lui altri milioni di persone e aziende nel mondopoi voi fate come . voletequesto è un mondo libero (ancora x poco e cmq ho i miei dubbi)
        • Giocatore110 scrive:
          Re: Ho usato VISTA
          Dopo 8 minuti non ha capito di che pasta è fatto un OS, ma nemmeno se valutasse una funzione ogni 2 secondi.In cambio si è capito di che pasta fosse fatta la sua capacità di valutazione.Questo è un mondo libero. Buttare via una licenza già acquistata senza nemmeno provarla solo perchè se ne parla male non lo rende più libero.
  • Funz scrive:
    Test presa per il sedere
    Sono così polli i winari? :p
  • Ricky scrive:
    interessante...
    hanno presentato un nuovo SO che non lo era...sai che NOVITA'!! Ci siamo abituati :)La cosa intrigante e' pero' che hanno parlato di Vista,solo dei suoi pregi e non dei suoi difetti, e questo e' piaciuto agli utenti.Bell'affare dire solo BENE di un so e poi essere fiieri del fatto che la gente lo approva.Intanto avrebbero dovutocomparare Vista e il suo costo con XP SP3 e qualche programma di sicurezza.Alla fine scoprivano che XP era meglio di Vista e anche meno costoso...oltre a piu' veloce e piu' compatibile.Quindi che razza di discorso e'!?E se locomparavano con ALTRI SO...che succedeva?!Insomma, sono dei buffoni...la "percezione" della gente e' che Microsoft cerchi di vendere un prodotto costoso che nolla aggiunge a livello produttivo al vecchio XP.Infatti si pensa di passare a Windows 7, quando uscira', proprio per evitare piu' problemi possibile.Ma attenzione, qui si parla come Windows 7 possa sicuramente far breccia nei cuori della gente,pero' mi chiedo cosa convincera' la gente a passare da XP a Wndows7...personalmente sino a quando potro' usare unapiattaforma funzionante e che non mi da' pensiero non passero' certo a novita' per me fondamentalmente inutili.
    • suc scrive:
      Re: interessante...
      - Scritto da: Ricky
      Infatti si pensa di passare a Windows 7, quando
      uscira', proprio per evitare piu' problemi
      possibile.chi passa da XP a Win7 avrà gli stessi "problemi" di chi è passato da XP a Vista, dato che Win7 è sempre basato su Vista. Non serve attendere il prossimo OS per avere delle novità, dato che il grosso salto architetturale c'è già stato con l'uscita di Vista. Win7 sarà una versione arricchita multimedialmente parlando di Vista, così come XP lo era nei confronti di Windows2000
      • sucsuc scrive:
        Re: interessante...
        io non accetto più che ad ogni nuove versione di Windows sia abbia una perdita di stabilità e compatibilità enorme, e non mi sta nemmeno bene che debbano aumentare costo e numero di licenze e requisiti hardware, per questo dopo aver provato Vista uso solo Linux.
        • Renji Abarai scrive:
          Re: interessante...
          - Scritto da: sucsuc
          io non accetto più che ad ogni nuove versione di
          Windows sia abbia una perdita di stabilità e
          compatibilità enormequindi non hai provato Vista. Questo vuoi dire?
          e non mi sta nemmeno bene
          che debbano aumentare costo e numero di licenzeQuindi non ti sei accorto che una home basic costa come un Win XP e una business costa coma un XP Pro. Male studia meglio.
          e requisiti hardware, Win 95 voleva in effetti requisiti minori e potevi sia guardarci le mail che usare notepad. Hai ragione. Salutami i brachiosauri.
          per questo dopo aver
          provato Vista uso solo
          Linux.Non cercavi la compatibilità? Qualcosa non torna...
          • gnulinux86 scrive:
            Re: interessante...
            Qualsiasi sistema anche se rilasciato nella versione finale, non è mai stabile al 100%, a parte "Debian stable" ma è un altro discorso.Le distro Linux impiego pochi mesi per rafforzare il loro grado di stabilità, i sistemi Windows hanno un periodo più lungo, ci vogliono anni, prendi in esame Vista appena rilasciato sul mercato era una groviera, ammesso da più voci della stessa Microsoft tra cui Gates c'è voluto 1 anno e mezzo per il primo service pack, che almeno adesso lo rende usabile, ma bisognerà attendere al meno il secondo service pack per equipararlo a XP.ti sei accorto che le licenze XP erano 2 e con Vista sono 5, una più costosa dell'altra.Il cambio di requisiti hardware tra Xp e Vista, è stato troppo cruento, non c'è mai stato nulla di simile.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 17.01-----------------------------------------------------------
          • Renji Abarai scrive:
            Re: interessante...
            e ognuno può scegliere cosa utilizzare.Perchè prendere la ultimate quando al mercato consumer basta nel 90% dei casi la Home premium?E ti ho appena detto che a parità costano esattamente uguale sia XP che Vista.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: interessante...
            non puoi scegliere la licenza, sono preinstallate, più è potente l'hardware del pc che vai a comprare maggiore è il costo della licenza che trovi.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: interessante...
            sempre parlando di notebook. E non sei costretto. Sei te che scegli cosa comprare. Non ti va bene il modello? ne cerchi un altro.Sugli assemblati puoi scegliere se comprare la licenza o no e anche che versione.Aspetta che vado alla Seat a lamentarmi che mi monta le Bridgestone invece delle Michelin.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: interessante...
            non fare paragoni che non centrano nulla, rimaniamo in ambito infomatico. più è potente il computer che scelgo maggiore il costo della licenza preinstallata, non c'è scelta perchè non dipende dal modello, ma dalle caratteristiche del computer.adesso vanno di moda i portatili non i fissi.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: interessante...
            ah giusto.. LA MODA! che pirla a non pensarci.Ora mi hai proprio convinto!
          • gnulinux86 scrive:
            Re: interessante...
            un minimo di elesticità mentale dovresti averla, dato che sei privo di elasticità mentale, vediamo se così capisci: adesso le maggiori richiesti sono sui portatili.
          • amc000 scrive:
            Re: interessante...
            Fatti spiegare dallo splendidone come fa con Vista a mettere a dominio un PC attraverso VPN e poi proseguire a configurarlo. Fatti spiegare dove si trova il flag "effettua ceonnessione remota" durante la login e come glielo diremo a migliaia di telelavoratori.E questa è solo una delle meraviglie di Vista.Con XP si faceva in pochi minuti. Nulla contro Vista, ma stavolta temo proprio la fine di millennium.
        • DarkSchneider scrive:
          Re: interessante...
          - Scritto da: sucsuc
          io non accetto più che ad ogni nuove versione di
          Windows sia abbia una perdita di stabilità e
          compatibilità enorme, e non mi sta nemmeno bene
          che debbano aumentare costo e numero di licenze
          e requisiti hardware, per questo dopo aver
          provato Vista uso solo
          Linux.IMHO la retrocompatibilità è una grossa, grossissima spina nel fianco per i sistemi MS.Se potessero gettarla alle ortiche e passare ad una nuova piattaforma, abbandonando il registro, avrebbero molto da guadagnare in performance e stabilità.
    • Linaro scrive:
      Re: interessante...
      - Scritto da: Ricky
      Intanto avrebbero dovuto comparare Vista e il suo
      costo con XP SP3 e qualche programma di
      sicurezza.
      Alla fine scoprivano che XP era meglio di Vista e
      anche meno costoso...Più costoso?
  • Gentelman scrive:
    Stiamo toccando il fondo
    In 15 di Microsoft non ho mai visto una cosa simile, che caduta di stile misera, ma questi sono i primi frutti della scelta di dare in mano tutto a Ballmer. Ne ho visto di critiche a Microsoft ma Vista è qualcosa che va oltre, è la strada giusta non è fare i pagliacci con questi test che non dimostrano nulla, non siamo degli ebeti, cosa faranno adesso ci manderanno una mail con il video con scritto 120 utonti, non saputo riconoscere Vista per il via del nome diverso e il 90% di essi ha detto "WOW", dici WOW anche tu quando prendi Vista.se non hanno più idee è meglio abbandonare che fare queste figure di m3rda.Si devono decidere, Vista è stato lanciato sul mercato come una rivoluzione è stato ed un flop è l'ho è tutt ora, che campa solo di preinstallato, hann ammesso di averlo immesso sul mercato troppo presto e pieno di bug, hann detto che con l'Sp1 sarebbero migliorate le cose, ma è sempre un inutile pachiderma, hann tolto Xp dal mercato, dicendoci che era obsoleto, ma lo usano in un mercato come quello emergente dei pc a basso costo dove Vista è ancora più improponibile, e come ultima mossa siamo passati all' autoconvinzione, ma se Vista non piace a chi ne fa uso, chi devono convincere altri ebeti come quelli del test?
    • Giocatore110 scrive:
      Re: Stiamo toccando il fondo
      Ma che dici? E' tutta una storia già vista con il Windows98!
      • Gentelman scrive:
        Re: Stiamo toccando il fondo
        dal passato bisogna impare gli errori per non commetterli in futuro, siamo nel 2008, è Microsoft sta peggiorando, oltre che ad una evidente caduta di stile.
        • Darth Vader scrive:
          Re: Stiamo toccando il fondo
          - Scritto da: Gentelman
          dal passato bisogna impare gli errori per non
          commetterli in futuro, siamo nel 2008, è
          Microsoft sta peggiorando, oltre che ad una
          evidente caduta di
          stile.Ma che caduta di stile? Microsoft sta solo dimostrando il fatto che molti si dichiarano negativi nei confronti di qualcosa che non conoscono o conoscono solo per sentito dire. Si chiama hype. Praticamente lo sport dell'80% dei post di questo forum :-) Anzi, per essere del tutto onesti, qui si continua a dire che MS è buona solo a fare marketing. Evidentemente non è così: MS stessa sta dimostrando di aver fatto un prodotto gradito ma di non essere stata capace a venderne i benefici.Io avrei fatto rotolare la testa del responsabile del marketing.
          • Aktarus scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo



            MS stessa sta dimostrando di aver fatto un prodotto gradito Scusa ????mi motivi questa tua affermazione sulla quale girerebbe tutto il tuo strampalato concetto ????-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 12.19-----------------------------------------------------------
          • Darth Vader scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            - Scritto da: Aktarus



            MS stessa sta dimostrando di aver fatto un
            prodotto gradito


            Scusa ????

            mi motivi questa tua affermazione sulla quale
            girerebbe tutto il tuo strampalato concetto
            ????Se 120 persone che prima dicevano che Vista gli faceva schifo, invece hanno gradito i contenuti di Vista avendoglelo presentato come "altro", per me è la dimostrazione che in effetti i contenutio del prodotto sono graditi. E che siamo di fronte a un preconcetto.
          • Aktarus scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            sai che quasi quasi riesco a pagarli anche io 120 idioti per fargli dire che oggi il celo è verde a pallini rosa ???-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 13.37-----------------------------------------------------------
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Sai che riesci a pagarli anche per dire che unix è una bellezza anche se non capiscono come collegare correttamente il loro modem privato. :D
          • Aktarus scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Si !!! peccato che da quest'altra parte del fiume ci siano molti meno soldi per permettersi di comprarsi la fiducia dei consumatori. Tipicamente chi bazzica il mondo Unix ne è stato vinto, affascinanto e conquistato dalla sua bontà e non dal suo potere economico/monopolista.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Guarda che anche i sistemi a pagamento anticipato funzionano bene. Il punto è che comunque Vista avrà problemi, ma non siamo sicuri che siano quelli di cui si sono lamentati questi utenti casuali.
          • Aktarus scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Per sfortuna di Microsoft è proprio a casa degli utenti "occasionali" ai quali ha cercato di imporre il proprio predominio vendendo PC con preinstallato il loro sistema operativo, che Microsoft non sopravviverà. E' normale che adesso venga cannibalizzata brutalmente anche da chi non sa esattamente cosa ci sia sotto certi problemi, ma percepisce ugualmente uno strumento scadente.Non prendertela con loro, anche in questo caso se l'è cercato Microsoft stessa.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Infatti basta mostrargli una versione non frankestein del prodotto per farli invogliare all'acquisto.E non me la prendo con nessun, perchè non sono un fanboietto di alcun sistema operativo.
          • Gentelman scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            basta anche far vedere altri sistemi.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Infatti non sono mica contro altri sistemi, non si capiva che l'ho scritto?
          • gentelman scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            affatto, sintetizzi i problemi di Vista scrivendo copie frankestein.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            No.Sintetizzo che molti dei problemi di Vista sono dovuti in realtà a test di copie frankestein, molti meno al vero Vista. E' tutta un'altra cosa.
          • gentelman scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            purtroppo per craccare Vista ci stann molti modi, questo grazie a Microsoft che ha sempre visto la pirateria come un mezzo di diffusione, nei commenti di questa notizia le copie pirata le stai menzionando solo tu, oltre tutto i problemi che la gente sta riportando non centrano nulla con la storia delle copie pirata, stiamo parlando tutti di copie di Vista preinstallate, a questo punto mi chiedo se hai letto i commenti.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Si, molte delle quali sono in realtà utenze pirata che si mascherano da preinstallate o preinstallate piratate da negozianti accondiscendenti. Non vivo mica sulle nuvole.
          • Aktarus scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Non sono convinto rispetto a quello che dici, scusami.C'è ormai tanta gente che non ha voglia ne SOLDI di comprarsi un PC ogni 1 o 2 anni. Quindi come semplice conseguenza Vista e 7 soccomberanno presto o tardi davanti (ad esempio) a Ubuntu-Netbook-Remix.E' una storia scritta, chi non la capisce non sa semplicemente leggere i fatti cercando di calarli nel contesto socio-politico-economico corretto.Non siamo più nel periodo delle vacche grasse e Microsoft ha vissuto divorandone a chili di vacche grasse.Microsoft morirà di fame se non saprà reinventarsi ed in fretta.Ma la dimostrazione del post di oggi fa capire che ancora una volta in Microsoft non hanno capito proprio nulla.Peggio per loro !!! Io sopravvivo ugualmente con il mio PC del 1999 con su Linux.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            - Scritto da: Aktarus
            Non sono convinto rispetto a quello che dici,
            scusami.

            C'è ormai tanta gente che non ha voglia ne SOLDI
            di comprarsi un PC ogni 1 o 2 anni. Quindi come
            semplice conseguenza Vista e 7 soccomberanno
            presto o tardi davanti (ad esempio) a
            Ubuntu-Netbook-Remix.Scusa ma considerando proprio il prezzo si vede che i notebook da 300 euro con schermo inutilizzabile pure per il web odierno mostrano l'interesse a sprecare soldi da parte di acquirenti che per 400 euro potrebbero acquistare un portatile come si deve che consuma comunque meno di una lampadina analogica.
            E' una storia scritta, chi non la capisce non sa
            semplicemente leggere i fatti cercando di calarli
            nel contesto socio-politico-economico
            corretto.?Poichè non è avvenuta non è storia scritta.
            Non siamo più nel periodo delle vacche grasse e
            Microsoft ha vissuto divorandone a chili di
            vacche
            grasse.
            Microsoft morirà di fame se non saprà
            reinventarsi ed in
            fretta.
            Ma la dimostrazione del post di oggi fa capire
            che ancora una volta in Microsoft non hanno
            capito proprio
            nulla.
            Peggio per loro !!! Io sopravvivo ugualmente con
            il mio PC del 1999 con su
            Linux.Anche io mi tengo un pentium 2 con Windows 98, però non è l'unico che uso, mi serve solo per lavori con vecchi sistemi hardware piuttosto indipendenti dall'informatica a sè stante.
          • Aktarus scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            il fatto che Microsoft soccomberà è una conseguenza che si evince dalla lettura della storia scritta e la storia scritta è che Microsoft non sa ascoltare il mercato ed i clienti, ma sa solo ascoltare il brontolio del suo stomaco sempre voracemente affamato di Dollari.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Se parli dei clienti, non sono un vero problema, spesso basta mostrargli bene il prodotto per far scattare l'interesse.Non ho dubbi che Microsoft andrà ridimensionata, ma che andrà verso il fallimento è una idea che mi lascia un po' divertito, almeno se non capita una crisi seria. Ma quella non la auguro a nessuno
          • pippo75 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            - Scritto da: Aktarus
            Si !!! peccato che da quest'altra parte del fiume
            ci siano molti meno soldi per permettersi di
            comprarsi la fiducia dei consumatori. Ero convinto che nella parte unix i soldi fossero presenti e non pochi e credevo che non avessero neanche l'interesse nel conquistarsi la massa del mercato.( unix non linux ).
          • Gentelman scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            quindi milioni di utenti che non lo vogliono, e chi l'ho ha usato lo toglie mette altro, c'è chi torna ad Xp, le aziende lo evitano come la peste, quindi basta un test su 120 persone, che potrebbero essere stati pagati, per dire che Vista è bello, c'è molte differenza tra un utonto ed una persoa normaale che usa il pc e che ha usato Vista.
          • Darth Vader scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            - Scritto da: Gentelman
            quindi milioni di utenti che non lo vogliono, e
            chi l'ho ha usato lo toglie mette altro, c'è chi
            torna ad Xp, le aziende lo evitano come la peste,
            quindi basta un test su 120 persone, che
            potrebbero essere stati pagati, per dire che
            Vista è bello, c'è molte differenza tra un utonto
            ed una persoa normaale che usa il pc e che ha
            usato
            Vista.A parte che tutti 'sti milioni e tutte le aziende che "lo evitano comel la peste" sono esattamente l'espressione di quell'hype che Microsoft vuole correggere. Se comunque parti dalla malafede allora ogni calunnia è valida...
          • Gentelman scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            devono correggere Vista, ma cosa ti pare che siamo tutti scemi, che andiamo a prendere per buono, un test che è un tour guidato di dieci minuti, fatto su 120 persone che potrebbero essere stati benisimo pagati, ma cosa ti pare che un sistema si valuta in 10 minuti, con degli aspetti di facciata.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Le aziende evitavano come la peste anche windows XP e pure il 98 quando erano usciti. Ma ogni tanto c'erano amministratori di sistemi locali preparati, aggiornati e non ancorati ai vecchi sistemi che cambiavano.Ed è proprio per i sistemi in rete che Vista offre una, seppur lievemente, maggior funzionalità, anche senza richiedere il sistema Ultimate. Quindi è solo questione di abbassare il prezzo ed attendere sistemisti che si aggiornano, magari abbastanza da mettere in ordine il server con un sistema Unix più pulito che ricompilato.
          • Gentelman scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            il passato serve solo per non commettere gli stessi errori, Vista è un caso a parte, Vista sta avendo il pregio di far migrare la gente verso altri sistemi.Non è solo una questione economica, il problema e che la gente adesso sopratutto in ambito aziendale si guarda attorno, si cerca il meglio in base alla propie esigenze, è un azienda che usa Xp, prima di migrare a Vista ci pensano tante vole, e molte volte per ottenere maggiore produttiva si passa ad altri sistemi.il mercato aziendale non è un mercato preinstallato, vanno fatte delle scelte.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            - Scritto da: Gentelman
            il passato serve solo per non commettere gli
            stessi errori, ma gli errori non erano quelli commessi da Microsoft.
            Vista è un caso a parte, Vista sta
            avendo il pregio di far migrare la gente verso
            altri
            sistemi.Quello Frankestein più che altro. Ma Xp non è una migrazione, è una permanenza. :D
            Non è solo una questione economica, il problema e
            che la gente adesso sopratutto in ambito
            aziendale si guarda attorno, si cerca il meglio
            in base alla propie esigenze, è un azienda che
            usa Xp, prima di migrare a Vista ci pensano tante
            vole, e molte volte per ottenere maggiore
            produttiva si passa ad altri
            sistemi.Più volte si tiene quello che ha, per la produttività aziendale dovresti leggere anche solo le parti pubblicizzate di vista, e non parlo di Aero.
            il mercato aziendale non è un mercato
            preinstallato, vanno fatte delle
            scelte.Lo so, infatti consiglio Linux se il sistemista ci sa fare, e gli altri sistemi prepagati se il sistemista non si sa adattare abbastanza da mettere in ordine il sistema prima di tentare di ricompilare il kernel.
          • gentelman scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Quindi per te Microsoft in passato non mai commesso errori?Mi elenchi queste caratterstiche che dovrebbero indurre un azienda ad adottare Vista?
          • gentelman scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            quindi il fatto che Vista abbia requisiti hardware maggiori rispetto tutti gli altri sitemi di chi è la colpa?5 licenze diverse con 5 costi diversi, di chi è la colpa?Campagna pubblicitare ingannevole per lanciare Vista di chi la colpa?Mettere sul mercato un sistema immaturo ammesso da loro stessi di chi la colpa?roba che chi usa Linux o Mac da diversi anni loro la chiamano innovazione, di chi è la colpa?
          • PIAF scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            dopo aver letto i suoi vari post, azzarderei: di Frankenstein ? ;-)
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Scusa piccolo, hai letto solo questa discussione, e nemmeno tutti i miei post, che azzardi a fare?
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            - Scritto da: gentelman
            quindi il fatto che Vista abbia requisiti
            hardware maggiori rispetto tutti gli altri sitemi
            di chi è la
            colpa?Dell'aumento del sistema. Avviene anche con MacOS e anche con Linux le cui distribuzioni vanno ritoccate per funzionare su sistemi più vecchi.Oppore è come per XP: i maggiori requisiti derivano dall'interfaccia colorata. (rotfl)
            5 licenze diverse con 5 costi diversi, di chi è
            la
            colpa?Delle richieste di mercato, che non è uniforme ed ha richieste diverse. Un po' come le distribuzioni di linux. Meno come le distribuzioni di MacOS che tanto pagano caro e quindi non gli serve una distribuzione diversa.
            Campagna pubblicitare ingannevole per lanciare
            Vista di chi la
            colpa?Ingannevole su cosa? Che l'originale funziona o che non ha messo in chiaro che le copie pirata sono un'accozzaglia di beta e come tali vanno trattate?O magari che l'utente medio sente parlare tanto male ma quando comincia ad utilizzarlo, e non lo butta via prima dell'8° minuto di utilizzo, nota che funziona e pure bene?
            Mettere sul mercato un sistema immaturo ammesso
            da loro stessi di chi la colpa?Tutto si Pacha. Anche su MacOS hanno messo FireVault o un qualcosa del genere in default e aggiornato con l'aggiornamento dell'OS per renderlo più sicuro. Poi bisogna vedere l'interpretazione sia delle parole, sia dei prezzi, quelli si eccessivi ed immaturi per il mercato.
            roba che chi usa Linux o Mac da diversi anni
            loro la chiamano innovazione, di chi è la colpa?Tipo l'interfaccia grafica che era nata ai tempi della grafica ascii ma si è evoluta? suvvia cerca di essere più preciso.Anche Mac OS X è stato costretto a mettere una barra sempre visibile delle applicazioni attive, consultabile senza far la spola con il mouse tra le finestre aperte sul desktop vero e proprio, ma a dire che quella c'erà già ai tempi di Win95 non ci ha pensato nessuno. E' solo un esempio, eh, non dire che MacOS è copiato da Windows perchè è tutta un'altra cosa.
          • krane scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            - Scritto da: Giocatore110
            - Scritto da: gentelman

            Campagna pubblicitare ingannevole per lanciare

            Vista di chi la colpa?
            Ingannevole su cosa? La Corte Federale di Appello conferma la class action contro Microsoft causata dai bollini Vista Capable. Per chi non ricordasse la denuncia era stata mossa contro Microsoft accusata di aver posto il fatidico bollino anche su macchine con un hardware in grado si di far funzionare Vista,
            Che l'originale funziona o che non ha messo
            in chiaro che le copie pirata sono
            un'accozzaglia di beta e come tali vanno
            trattate ?Ma non stavamo parlando di OEM ?Ma non c'era un potentissimissimo sistema antipirateria ?
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Giocatore110

            - Scritto da: gentelman



            Campagna pubblicitare ingannevole per lanciare


            Vista di chi la colpa?


            Ingannevole su cosa?

            La Corte Federale di Appello conferma la class
            action contro Microsoft causata dai bollini Vista
            Capable. Per chi non ricordasse la denuncia era
            stata mossa contro Microsoft accusata di aver
            posto il fatidico bollino anche su macchine con
            un hardware in grado si di far funzionare
            Vista,Conferma la class action ed è giusto, mica sono contro gli utenti, sono contro i cretini che usano male i sistemi e poi si lamentano d'altro.

            Che l'originale funziona o che non ha messo

            in chiaro che le copie pirata sono

            un'accozzaglia di beta e come tali vanno

            trattate ?

            Ma non stavamo parlando di OEM ?
            Ma non c'era un potentissimissimo sistema
            antipirateria
            ?Magari si parlasse solo Di OEM, leggi il resto della discussione se veramente credi che non si parla anche di copie craccate "ma originali". Magari smetteste di parlare di antipirateria quando sapete che non funziona.
        • Giocatore110 scrive:
          Re: Stiamo toccando il fondo
          Non erano i propri errori, erano proprio hipe già allora, roba che non passavano dal 95 al 98 perchè credevano di rovinare tutto. E tutti sappiamo che il 95 fa pena pure in confronto al 98 in vari campi.
      • Pinco Pallino qualunque scrive:
        Re: Stiamo toccando il fondo
        - Scritto da: Giocatore110
        Ma che dici? E' tutta una storia già vista con il
        Windows98!Direi che è ben diversa.Windows xp è decisamente un sistema operativo decente, windows 9x è più una collezione di utility.Tale differenza a suo tempo fu percepita eccome!Attualmente invece si ha un os più pesante (vista) con poche caratteristiche migliorative in più e molte carenze evidenti anche per un semplice utente.
        • Giocatore110 scrive:
          Re: Stiamo toccando il fondo
          Parlo della differenza tra Win95 e Win98. La differenza non l'hanno vista, anzi c'erano descrizioni di problemi pari a quelli che si presentano oggi su vista. Ma alla prova dei fatti era Windows 95 ad essere una schifezza rispetto a Windows 98, e col tempo se ne sono accorti in molti.Più o meno come succede ora con Vista.Quanto ad Xp, è stato un passaggio ben più leggero e meno lamentato, anche se molti esperti consigliavano l'interfaccia in grigio per risparmiare risorse. (rotfl)Quanto alle caratteristiche aggiunte e perse, almeno guarda le aggiunte presentate sotto il cofano, non fermarti ad Areo.
          • Gentelman scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            mi confronti queste caratteristiche sotto il cofano come le chiami tu, con caratteristiche analoghe usate da anni su altri sistemi.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Scusa ma non stiamo parlando di Vista? al massimo ti parlo di Vista vero e Vista Frankestein.
          • krane scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            - Scritto da: Giocatore110
            Scusa ma non stiamo parlando di Vista? al massimo
            ti parlo di Vista vero e Vista Frankestein.Ma cosa intendi con vista Frankestein ?1) Vista pirata (Ma non doveva essere incraccabile? )2) Vista appensantito dai produttori di hw (Ma il disinstaller e' collegato direttamente al format ?
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Il vista frankestein è la maggior parte delle copie piratate. Sono state quelle iniziali che sono fatte di pezzi delle varie beta unite senza nessun beta testing tranne l'osservazione che il sistema si avvii e rimanga in risposta. Purtroppo queste schifezze non sono riconoscibili e la maggior parte delle copie false è Frankestein, per cui chi ha Vista piratato è probabile che ha tra le mani un'indubbia schifezza, ben diversa dal comunque lungi dalla perfezione Windows Vista in vendita.
          • krane scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            - Scritto da: Giocatore110
            Il vista frankestein è la maggior parte delle
            copie piratate. Sono state quelle iniziali che
            sono fatte di pezzi delle varie beta unite senza
            nessun beta testing tranne l'osservazione che il
            sistema si avvii e rimanga in risposta. Purtroppo
            queste schifezze non sono riconoscibili e la
            maggior parte delle copie false è Frankestein,
            per cui chi ha Vista piratato è probabile che ha
            tra le mani un'indubbia schifezza, ben diversa
            dal comunque lungi dalla perfezione Windows Vista
            in vendita.Il nuovo controllo di orginalita' allora funziona come il resto di Vista (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Da quanto ne so le copie frankestein non necessitano di controllo di orginalità, rovinano gli aggiornamenti da soli con le loro funzioni incastrate male.
          • krane scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            - Scritto da: Giocatore110
            Da quanto ne so le copie frankestein non
            necessitano di controllo di orginalità, rovinano
            gli aggiornamenti da soli con le loro funzioni
            incastrate male.Comincio a pensare che le copie di cui parli esistano solo nel giardinetto della tua fantasia !
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Si, sogna, sarebbe bello ma non è vero.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Da quanto ne so le copie frankestein non necessitano di controllo di orginalità, rovinano gli aggiornamenti da soli con le loro funzioni incastrate male.Se non funziona amen, ma un OS non è tutto li. :D
          • gentelman scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            a dire il vero tu stai parlando di copie frankestein, e di Vista sotto il cofano, io ti ho chiesto se sai farmi un confronto, ma non è un obbligo.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            E allora non obbligarmi, prova a leggere le risposte per esempio, e se parli di schifezze di Vista le copie frankestein sono sempre dietro l'angolo.Non per questo non uso XP o linux, sia chiaro.
          • gentelman scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            ti ripeto la storia delle copie pirata è una tua idea, qui stiamo parlando di problemi di Vista di copie preinstallate, ma i commentiti li leggi?
          • krane scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            - Scritto da: gentelman
            ti ripeto la storia delle copie pirata è una tua
            idea, qui stiamo parlando di problemi di Vista di
            copie preinstallate, ma i commentiti li leggi?Secondo me lui e' la creatura di frankestein, non sa /puo' leggere, in compenso sa scrivere il suo nome.Avranno usato un cervello... Cos'e' che c'era scritto sopra ?!?! Sub... Subnor...
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Secondo me manco sai leggere qualcosa che sia fuori da questa collezione di topics, ma è tutto un'altro discorso, vedi di non offendere aggratis.
          • krane scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            - Scritto da: Giocatore110
            Secondo me manco sai leggere qualcosa che sia
            fuori da questa collezione di topics, ma è tutto
            un'altro discorso, vedi di non offendere
            aggratis.Non era aggratis: l'hai fatto a fette con le copie frankestein che esistono solo nel giardinetto della tua fantasia.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Non l'ho fatto a fette con le copie frankestein e non vivere nelle nuvole, esistono e sono le prime craccate che ci sono in giro e continuano a rimanerci nonostante la loro merdosità.
          • krane scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            - Scritto da: Giocatore110
            Non l'ho fatto a fette con le copie frankestein e
            non vivere nelle nuvole, esistono e sono le prime
            craccate che ci sono in giro e continuano a
            rimanerci nonostante la loro merdosità.Bhe, direi che per essere cosi' mal funzionanti stanno funzionando da un bel po' eh (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Si funzionano male. D'altronde funzionano bene secondo te? o pretendi davvero che non esistano, se esistevano da prima dell'uscita di vista e sono documentate?
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Suvvia, non vivo mica nelle nuvole, gli utenti pirata che parlano come se avessero copie originali ci sono sempre stati su Windows e ci sono RIMASTI.Quindi le copie frankestein non le butti via nemmeno se pretendi divini interventi. Forse quelli funzionano ma non te li regalano.
          • krane scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            - Scritto da: Giocatore110
            Suvvia, non vivo mica nelle nuvole, gli utenti
            pirata che parlano come se avessero copie
            originali ci sono sempre stati su Windows e ci
            sono RIMASTI.
            Quindi le copie frankestein non le butti via
            nemmeno se pretendi divini interventi. Forse
            quelli funzionano ma non te li regalano.Ma queste fantomatiche copie frankestein saranno scritte da bambini cinesi ?!? (rotfl)(rotfl)
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            No, da craccatori idioti.Se non sei nuovo di questo sito dovresti sapere che esistono eccome. Fammi il favore di non fingere che me le sia inventate, quando esageri esageri.
          • krane scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            - Scritto da: Giocatore110
            No, da craccatori idioti.
            Se non sei nuovo di questo sito dovresti sapere
            che esistono eccome. Fammi il favore di non
            fingere che me le sia inventate, quando esageri
            esageri.Tu non sei il vero Giocatore110 : sei una copia frankestein !!!
        • Bash scrive:
          Re: Stiamo toccando il fondo
          - Scritto da: Pinco Pallino qualunque
          Windows xp è decisamente un sistema operativo
          decente, windows 9x è più una collezione di
          utility.Per un utilizzo domestico del computer, averci un sistema leggero con una collezione di utility sopra e' un bel vantaggio.Io ho tenuto win98 sul mio pc di casa fino all'altro giorno, e lo avrei tenuto ancora, che tanto di roba M$ sul mio pc non c'e' nulla oltre al sistema operativo.Invece da poco tempo a questa parte ho messo ubuntu come partizione primaria perche' FF3 su win98 non ci gira piu'.Su un pc per uso domestico, tutte le porcherie fatte di icone e lustrini non servono ad una cippa.Non serve la rete, non serve la condivisione, non serve niente.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            Cioè ti sei tenuto un sistema pericoloso per i virus degli ultimi 5 anni solo perchè l'interfaccia era in grigio?????
          • Bash scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            - Scritto da: Giocatore110
            Cioè ti sei tenuto un sistema pericoloso per i
            virus degli ultimi 5 anni solo perchè
            l'interfaccia era in
            grigio?????Virus?Guarda che non esiste mica solo l'antivirus della microsoft?Ne esistono perfino di open e funzionanti.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Stiamo toccando il fondo
            1° open non è equivalente di Freeware.2° a tenerti Windows 98 ti sei tenuto un sistema pericoloso, e non basta l'antivirus per dire che non hai rischiato.3° se un sistema è più sicuro, non è certo solo colpa dell'antivirus.
    • Navathe scrive:
      Re: Stiamo toccando il fondo
      La caduta di stile l'ha avuta la gente e la Apple che si appende a luride campagne pubblicitarie per denigrare il rivale. Ma ora è tempo di svegliarsi, buongiorno Microsoft- Scritto da: Gentelman
      In 15 di Microsoft non ho mai visto una cosa
      simile, che caduta di stile misera, ma questi
      sono i primi frutti della scelta di dare in mano
      tutto a Ballmer. Ne ho visto di critiche a
      Microsoft ma Vista è qualcosa che va oltre, è la
      strada giusta non è fare i pagliacci con questi
      test che non dimostrano nulla, non siamo degli
      ebeti, cosa faranno adesso ci manderanno una mail
      con il video con scritto 120 utonti, non saputo
      riconoscere Vista per il via del nome diverso e
      il 90% di essi ha detto "WOW", dici WOW anche tu
      quando prendi
      Vista.

      se non hanno più idee è meglio abbandonare che
      fare queste figure di
      m3rda.

      Si devono decidere, Vista è stato lanciato sul
      mercato come una rivoluzione è stato ed un flop è
      l'ho è tutt ora, che campa solo di preinstallato,
      hann ammesso di averlo immesso sul mercato troppo
      presto e pieno di bug, hann detto che con l'Sp1
      sarebbero migliorate le cose, ma è sempre un
      inutile pachiderma, hann tolto Xp dal mercato,
      dicendoci che era obsoleto, ma lo usano in un
      mercato come quello emergente dei pc a basso
      costo dove Vista è ancora più improponibile, e
      come ultima mossa siamo passati all'
      autoconvinzione, ma se Vista non piace a chi ne
      fa uso, chi devono convincere altri ebeti come
      quelli del
      test?
      • Gentelman scrive:
        Re: Stiamo toccando il fondo
        la caduta di stile è iniziata a lancio di Vista, con una campagna pubblicitaria ingannevole, falsi requisiti hardware, false innovazioni, ammissione di aver immesso sul mercato Vista troppo immaturo, sfruttando gli utenti come tester, pensando esclusivamente ai soldi mettendo in secondo piano i reali bisogni degli utenti, la ciliegina sulla torta, far credere che gli utenti Windows siano tutti utonti, con questo test.
  • Andrea scrive:
    BUFFONI - Han bisogno di fare il circo x
    M$ e' una azienda ormai disperata..Hanno bisogno di fare "il circo", con effetti speciali e nascondendo il nome dei loro software, x tentare di convincere la gente che non e' roba avariata.Primo------perche' la gente non si fida piu' di M$ §? Forse perche' x anni (decenni) si e' ritrovata con spazzatura, fatta pagare cara e spacciata x software di qualita'?Secondo------se quelli di Redmond, x spiegare il loro TOTALE FALLIMENTO, devono iniziare a trovare il colpevole negli altri, puntando il dito contro aziende concorrenti che non hanno fatto nulla di male se non produrre software di maggiore qualita', che non ha bisogno di un riavvio al giorno, beh.. M$ ha VERAMENTE toccato il fondo...Terzo-----se prima avevo ancora un barlume di speranza x M$ e potevo forse anche pensare remotamente di passare a Vista, magari dopo l'uscita del SP2 o 3... beh... oggi mi hanno dato il motivo per bypassare questo SO in toto e, forse, aspettare Win7 (almeno a livello professionale).. se non pensare (almeno x casa) di passare a Linux o a Mac.Tutto questo dimostra come, quando un'azienda come Microsoft, che per decenni ha prosperato con un monopolio di fatto e si era abituata a non avere concorrenti, deve iniziare a lavorare SUL SERIO in un mercato libero, con vera concorrenza.. beh.. non c'e' colosso che tenga.. ...che si chiami MS o altro, o cambia politiche, strategie, e migliora drammaticamente la qualita' dei suoi prodotti o, come ogni azienda su libero mercato, e' destinata a perire.E di questo non osino dare la colpa a Apple. Farlo sarebbe la cosa piu' VIGLIACCA al mondo.. che nemmeno Microsoft ha il diritto di fare.
    • 1977 scrive:
      Re: BUFFONI - Han bisogno di fare il circo x
      Quoto tutto, a parte il primo punto.. non è vero che MS ha prodotto solo spazzatura. Lato server ci sono tanti, ottimi applicativi.
  • Real_Enneci scrive:
    Il successo di Vista
    Eh si, talmente un successo che mi è arrivato proprio ora un notebook HP con licenza di Vista Business...Peccato hce sopra c'è XP Pro già downgradato dalla casa...Bello sto vista, snobbato da tutti, tranne che dagli ignoranti che si spacciano per super-tecnici...
    • pabloski scrive:
      Re: Il successo di Vista
      - Scritto da: Real_Enneci
      Eh si, talmente un successo che mi è arrivato
      proprio ora un notebook HP con licenza di Vista
      Business...
      Peccato hce sopra c'è XP Pro già downgradato
      dalla
      casa...

      Bello sto vista, snobbato da tutti, tranne che
      dagli ignoranti che si spacciano per
      super-tecnici...infatti HP dice http://osnews.com/story/20118/XP_Still_Killing_Vista_In_Sales_Volume_Says_HP
  • 1977 scrive:
    Mostrategli Vista - E - McOS10
    Parla un Microsoft user, capiamoci.Ma se si vuole essere onesti, visto che bisogna "contrastare l'avvio di Apple", allora che mostrino da una parte vista (chiamandolo Mojave, o come ti pare) e McOSX (chiamandolo MOCACCINO, che ne so).. vediamo cosa scelgono.MS la deve smettere di fare marketing. Deve produrre MENO COSE e di qualità PIU' ALTA - altro che fare opera di convincimento.
    • Darth Vader scrive:
      Re: Mostrategli Vista - E - McOS10
      - Scritto da: 1977
      Parla un Microsoft user, capiamoci.
      Ma se si vuole essere onesti, visto che bisogna
      "contrastare l'avvio di Apple", allora che
      mostrino da una parte vista (chiamandolo Mojave,
      o come ti pare) e McOSX (chiamandolo MOCACCINO,
      che ne so).. vediamo cosa
      scelgono.
      MS la deve smettere di fare marketing. Deve
      produrre MENO COSE e di qualità PIU' ALTA - altro
      che fare opera di
      convincimento.Ah perché i commercial di Apple non sono marketing?Ma smettiamola di fare le verginelle.
      • krane scrive:
        Re: Mostrategli Vista - E - McOS10
        - Scritto da: Darth Vader
        - Scritto da: 1977
        Ah perché i commercial di Apple non sono
        marketing?
        Ma smettiamola di fare le verginelle.I commerciali di apple non hanno bisogno di travestire il SO per far vedere che nell'uso lavorativo e' meglio : http://www.macitynet.it/macprof/aA31933/mela_apple_tenta_ibm.shtml
        • Darth Vader scrive:
          Re: Mostrategli Vista - E - McOS10
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Darth Vader

          - Scritto da: 1977


          Ah perché i commercial di Apple non sono

          marketing?

          Ma smettiamola di fare le verginelle.

          I commerciali di apple non hanno bisogno di
          travestire il SO per far vedere che nell'uso
          lavorativo e' meglio :
          http://www.macitynet.it/macprof/aA31933/mela_appleI "commercial" vale a dire "gli spot". Quelli sono marketing puro e semplice.
          • krane scrive:
            Re: Mostrategli Vista - E - McOS10
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: 1977




            Ah perché i commercial di Apple non sono


            marketing?


            Ma smettiamola di fare le verginelle.



            I commerciali di apple non hanno bisogno di

            travestire il SO per far vedere che nell'uso

            lavorativo e' meglio :


            http://www.macitynet.it/macprof/aA31933/mela_apple

            I "commercial" vale a dire "gli spot". Quelli
            sono marketing puro e semplice.Quelli di microsoft invece...
          • Bongfactory scrive:
            Re: Mostrategli Vista - E - McOS10
            ehm, no, veramente i commerciali sono gli omini in giacca e cravatta che vanno in giro facendo pacchi ad aziende e pubbliche amministrazioni (ok, in inglese pubblicità si dice "commercial" o semplicemente "ad", ma in questo caso non c'entra)
    • La Fatina Buona del Cazzo scrive:
      Re: Mostrategli Vista - E - McOS10
      - Scritto da: 1977
      MS la deve smettere di fare marketing. Deve
      produrre MENO COSE e di qualità PIU' ALTA - altro
      che fare opera di
      convincimento.sisi la vedo facile nell'era di Ballmer @^
  • AMEN scrive:
    Re: Avrei un desiderio...
    1) Imagex2) Hal indipendent3) Parental control4) UACecc, ecc, ecc
  • Giocatore110 scrive:
    Diciamoci la verità: win95 vs win98
    Al tempo dell'uscita le lamentele verso windows 98 erano enormi, gente che si lamentava che si impallava e gente che si lamentava che sprecava le risorse inutilmente.Poi tutti sanno com'è finita. Pur non essendo al pari di XP il 98 si è rivelato decisamente miglire del 95 e tutti vi sono passati, per poi ritardare il passaggio ad XP, pur non lamentandosi allo stesso modo con cui avevano fatto del 98.Insomma storia già vista 10 anni fa.E alla fine della fiera, dopo aver controllato un po' delle specifiche, anche solo della versione home premium, mi vien da chiedere:Ma voialtri che vi lamentate che Areo succhia troppe risorse, non siete voi a non vedere quello che c'è sotto il cofano?E per quanto riguarda i portatili, lo sapete che con molti produttori il sistema è intasato anche da prima, quando ci mettevano windows XP? Magari se cercate il produttore giusto, trovate portatili non insozzati.E un'ultima cosa: molti in giro hanno una copia tarocca di windows, ma probabilmente ce l'hanno Frankestein e non un semplice crack, e la considerano alla pari.Ebbene quella che avete non è una copia alla pari nè il vista in vendita, ma una merda creata da dottorini che incastravano parti beta quasi senza ulteriore testing. Non conta nei confronti perchè è indubbio che faccia schifo.E se volete restare ad XP nessun problema: anche io lo uso ancora per i PC più vecchi, in fondo la licenza ce l'ho legale e la uso.
    • Fra Martino scrive:
      Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
      Ma chi sei? Un promoter di M$?
      • Giocatore110 scrive:
        Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
        Solo un utente che sa cos'è successo 10 anni orsono.
        • metal scrive:
          Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
          siamo nel 2008 è su Windows ancora si usa il registro di sistema un file system che frammenta,è ancora d'obbligo l'uso di software per la sicurezza le richieste hardware sono aumentate a dismisura come il numero di licenze, i costi di licenza, e dopo 20 chiamano ancora innovazione ciò che Linux ed Apple propone da nni.
          • Darth Vader scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            - Scritto da: metal
            siamo nel 2008 è su Windows ancora si usa il
            registro di sistema Il registro di sistema è una figate. Mi ricordo i tempi da incubo del System.ini e del win.ini. Non vorrei tornarci per nulla al mondo!!!Mi sembra incredibile che si cerchi di far passare la configurazione a file di testo (a la Unix/Linux) come tecnologia migliore.Il registry è migliorabile? Sicuramente. Ma non scherziamo sulla sua utilità.
          • krane scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: metal

            siamo nel 2008 è su Windows ancora si usa il

            registro di sistema
            Il registro di sistema è una figate. Mi ricordo i
            tempi da incubo del System.ini e del win.ini. Non
            vorrei tornarci per nulla al mondo!!!Non e' che solo perche' c'e' stato di peggio devi pensare che non si possa fare di meglio.
            Mi sembra incredibile che si cerchi di far
            passare la configurazione a file di testo (a la
            Unix/Linux) come tecnologia migliore.Secondo me invece e' ottimale perche' permette di editare i file in vari modi, puoi inserire eliminare il file con l'installazione / disinstallazione del programma, non hai tutte le conf in un'unico file, che se si danneggia distrugge il sistema.
            Il registry è migliorabile? Sicuramente. Ma non
            scherziamo sulla sua utilità.Vedremo se / quando funzionera' in modo decente, permettendo ad esempio una disinstallazione completa e sicura dei programmi.
          • Darth Vader scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            - Scritto da: krane

            Non e' che solo perche' c'e' stato di peggio devi
            pensare che non si possa fare di
            meglio.Bè: il registry è di fatto un mini-DB. Francamente il concetto mi sembra il migliore. Poi possiamo sindacare sulla struttura e sulle routine di accesso alle info.
            Secondo me invece e' ottimale perche' permette di
            editare i file in vari modi, puoi inserire
            eliminare il file con l'installazione /
            disinstallazione del programma, non hai tutte le
            conf in un'unico file, che se si danneggia
            distrugge il
            sistema.Questo se tutti gli sviluppatori sviluppano correttamente. Se tutti, invece, fanno come in Windows 3.11 dove sbattevano le proprie porcate tutte nel win.ini e system.ini, allora torni all'incubo di cui dicevo sopra.Le "conf in un unico file" le vedi tu perché ti ostini a considerare il registry come un file invece che, come è , un DB (forse che SQL Server non tiene i dati in un file? e non è forse un DB?)Inoltre tu vivi nel mondo in cui tutti programmano bene e non sporcano dove non devono e se lo fanno è colpa loro. Che non è il mondo di windows dove gli sviluppatori vengono quasi sempre formati poco tanto se fanno una cazzata c'è sempre chi, come te, dà la colpa a Windows.


            Il registry è migliorabile? Sicuramente. Ma non

            scherziamo sulla sua utilità.

            Vedremo se / quando funzionera' in modo decente,
            permettendo ad esempio una disinstallazione
            completa e sicura dei
            programmi.Colpa degli uninstaller.
          • krane scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: krane

            Non e' che solo perche' c'e' stato di peggio

            devi pensare che non si possa fare di meglio.
            Bè: il registry è di fatto un mini-DB.
            Francamente il concetto mi sembra il migliore.
            Poi possiamo sindacare sulla struttura e sulle
            routine di accesso alle info.Mediamente ad un mini DB ha interfacce per l'accesso, mentre il registro accetta file di testo e qualsiasi spazzatura gli venga inserita senza tenerne traccia, questo a mio avviso e' uno dei piu' grandi motivi di problemi sotto windows.

            Secondo me invece e' ottimale perche' permette

            di editare i file in vari modi, puoi inserire

            eliminare il file con l'installazione /

            disinstallazione del programma, non hai tutte le

            conf in un'unico file, che se si danneggia

            distrugge il sistema.
            Questo se tutti gli sviluppatori sviluppano
            correttamente. Se tutti, invece, fanno come in
            Windows 3.11 dove sbattevano le proprie porcate
            tutte nel win.ini e system.ini, allora torni
            all'incubo di cui dicevo sopra.Un so non deve permettere di fare queste cose, oppure e' un SO di cristallo fin troppo facile da rompere, la storia di virus di windows del resto lo dimostra.
            Le "conf in un unico file" le vedi tu perché ti
            ostini a considerare il registry come un file
            invece che, come è , un DB (forse che SQL Server
            non tiene i dati in un file? e non è forse un DB?)Un DB non permette a pig&dog di accedervi in lettura senza costringere a fare le cose in un certo modo, cosa che fa il registro.
            Inoltre tu vivi nel mondo in cui tutti
            programmano bene e non sporcano dove non devono e
            se lo fanno è colpa loro. Che non è il mondo di
            windows dove gli sviluppatori vengono quasi
            sempre formati poco tanto se fanno una cazzata
            c'è sempre chi, come te, dà la colpa a Windows.E perche' sotto linux o altro questo non succede ? M$ ha fatto malissimo a dare queste abitudini ai programmatori, puo' solo dare la colpa a se' stessa.


            Il registry è migliorabile? Sicuramente. Ma


            non scherziamo sulla sua utilità.

            Vedremo se / quando funzionera' in modo decente,

            permettendo ad esempio una disinstallazione

            completa e sicura dei programmi.
            Colpa degli uninstaller.Ti ricordo che gli uninstaller fatti da microsoft non sono affatto immuni dal problema, inoltre permettere ad ognuni di farsi un installer / uninstaller in vece di far passare il pacchetto di roba da installare nell'installer del sistema e', secondo me un'altra fonte di male assoluto.
          • Darth Vader scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            - Scritto da: krane
            Mediamente ad un mini DB ha interfacce per
            l'accesso, mentre il registro accetta file di
            testo e qualsiasi spazzatura gli venga inserita
            senza tenerne traccia, questo a mio avviso e' uno
            dei piu' grandi motivi di problemi sotto
            windows.Il file di testo deve avere un certo formato specifico. E questo, in informatica, si chiama interfaccia. Dai tempi del mainframe.

            Questo se tutti gli sviluppatori sviluppano

            correttamente. Se tutti, invece, fanno come in

            Windows 3.11 dove sbattevano le proprie porcate

            tutte nel win.ini e system.ini, allora torni

            all'incubo di cui dicevo sopra.

            Un so non deve permettere di fare queste cose,
            oppure e' un SO di cristallo fin troppo facile da
            rompere, la storia di virus di windows del resto
            lo
            dimostra.E infatti Windows ha il registry, proprio per impedirti l'accesso a certe parti della configurazione. Immagino tu sappia che ci sono delle parti del registry dove non puoi scrivere.

            Un DB non permette a pig&dog di accedervi in
            lettura senza costringere a fare le cose in un
            certo modo, cosa che fa il
            registro.Perché, no? In lettura un DB è bloccato solo se ci sono motivi di sicurezza. Prova a leggere l'hive di un altro utente se non sei amministratore e ti accorgerai che la sicurezza c'è e funziona.
            E perche' sotto linux o altro questo non succede
            ? M$ ha fatto malissimo a dare queste abitudini
            ai programmatori, puo' solo dare la colpa a se'
            stessa.E certo. E' colpa di MS che ha fatto un sistema semplice da usare. Meglio quella merda del vi.
            Ti ricordo che gli uninstaller fatti da microsoft
            non sono affatto immuni dal problema, inoltre
            permettere ad ognuni di farsi un installer /
            uninstaller in vece di far passare il pacchetto
            di roba da installare nell'installer del sistema
            e', secondo me un'altra fonte di male
            assoluto.MS non fa uninstaller, per sbagliato che sia. Come in molti casi MS ha lasciato che il mercato coprisse quell'area con stumenti come intallshield, wise install e altri. Tutti produttori extra MS. MS ha fornito solo la tecnologia di base MSI.Come sempre, "io MS ti fornisco le API e poi l'applicazione la fa il mercato". Scelta opnabile ma chiara.
          • krane scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: krane

            E perche' sotto linux o altro questo non succede

            ? M$ ha fatto malissimo a dare queste abitudini

            ai programmatori, puo' solo dare la colpa a se'

            stessa.
            E certo. E' colpa di MS che ha fatto un sistema
            semplice da usare. Meglio quella merda del vi.Ma se il sistema funziona tanto bene...Perche' ora vogliono eliminare il registro e passare le informazioni di configurazione su file di testo XML ???Non hai studiato le specifiche di windows 7 vedo...
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            ti elenco i problemi che comporta il registro di sistema:1: Non puoi effettuare un recupero parziale, a meno che tu non sia in grado di estrarre porzioni di registro prese dal backup.2: Il registro aumenta di pari passo con l'aumento dei programmi installati, un registro troppo grande comporta un calo delle prestazioni.3:se il registro si danneggia a volte non puoi più utilizzare l'intero sistema e devi formattare.4. molti file del registro rimangono sempre aperti, altrimenti il sistema diventa lento e il backup di tali file, va fatto con software specifici.5:disinstallando software, nel registro rimangono residui, che possono causare parecchie rogne, questo accade perchè il registro di sistema, non svolge alcun funzione per garantire la corretta disinstalalzione.se per te questo rappresenta il miglio, mi sa tanto che non conosci altro.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 13.11-----------------------------------------------------------
          • pabloski scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            - Scritto da: Darth Vader

            Il registro di sistema è una figate. Mi ricordo i
            tempi da incubo del System.ini e del win.ini. Non
            vorrei tornarci per nulla al
            mondo!!!
            certo, se fosse possibile ripulirlo....non dimenticare che Windows ancora oggi non ha un sistema di gestione delle dipendenze efficace, vale a dire quando disinstallo il programma X deve rimuovermi tutte le dipendenze che non servono piùlo stesso vale per le chiavi di registro, invece non restano lì ad ingrassare il maiale
            Mi sembra incredibile che si cerchi di far
            passare la configurazione a file di testo (a la
            Unix/Linux) come tecnologia
            migliore.
            per i sysadmin si
            Il registry è migliorabile? Sicuramente. Ma non
            scherziamo sulla sua
            utilità.però MS proprio con Vista ha implementato un sistema a file, che usa file XML allo scopo...secondo me ritengono che sia migliore no !?!
          • nome e cognome scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            - Scritto da: metal
            siamo nel 2008 è su Windows ancora si usa il
            registro di sistema un file system cheGnome ha introdotto il database della configurazione che non è altro che un registro di sistema.
            frammenta,è ancora d'obbligo l'uso di softwareAnche ext3 frammenta...come qualsiasi filesystem. Il fatto che non venga fornita un utility per deframmentarlo o il fatto che gli utenti linux mediamente re-installino il sistema ogni 10 minuti non significa che non serve.
            per la sicurezza le richieste hardware sono
            aumentate a dismisura come il numero di licenze,Quando ho un numero enorme di distro linux è libertà di scelta, quando ho un 5 licenze di vista è un problema?
            i costi di licenza, e dopo 20 chiamano ancora
            innovazione ciò che Linux ed Apple propone da
            nni.Tipo cosa?
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            ne passa di differnza tra il database di configurazione di Gnome e il classico concetto di Registro di sistema.Su Linux si usa altro, hai mai sentito parlare di " /etc "?EXT3 frammenta ma lo sai che arriva massimo al 10% di frammentazione, e ci vogliono svariati anni, io dopo 4 anni sono al 1,1%, oltre tutto l'allocazione dei file su Linux viene fatta con criterio in maniera intelligente, al contrario di Windows.ancora con la storia della distro linux, sai esistono distro standarizzate, come Ubuntu,Debian,Gentoo,Slackware, tutte gratuite.il problema delle licenze Windows, sta nel fatto non puoi manco sceglierle, più potente è la macchina che vai a comprare maggiore sarà il costo delle licenza preinstallata.se vuoi citami le tante decantate innovazioni di Vista e io ti dico se già su Mac o Linux.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            - Scritto da: gnulinux86
            ne passa di differnza tra il database di
            configurazione di Gnome e il classico concetto di
            Registro di
            sistema.Davvero? Quale?
            Su Linux si usa altro, hai mai sentito parlare di
            " /etc
            "?Si, e direi che dei file di testo piazzato in una cartella comune non è proprio il massimo della modernità.
            EXT3 frammenta ma lo sai che arriva massimo al
            10% di frammentazione, e ci vogliono svariati
            anni, io dopo 4 anni sono al 1,1%, oltre tutto
            l'allocazione dei file su Linux viene fatta con
            criterio in maniera intelligente, al contrario di
            Windows.E su quali basi scientifiche fai quest'affermazione? A prescindere dal fatto che la mia partizione di root su un serverino linux usato solo per test dopo un paio di mesi è frammentata al 4,9 350418 inodes used (28.63%) 17283 non-contiguous inodes (4.9%)mentre la mia partizione c: sul laptop aziendale, usato tutti i giorni dopo due anni è frammentata al 3%Volume fragmentation Total fragmentation = 3 % File fragmentation = 7 % Free space fragmentation = 0 %Cosa che comunque non mi preoccupa perchè ne ext3 ne NTFS soffrono problemi di performance dovuti alla frammentazione.
            ancora con la storia della distro linux, sai
            esistono distro standarizzate, come
            Ubuntu,Debian,Gentoo,Slackware, tutte
            gratuite.Standardizzate? Ovvero se scelgo gentoo e voglio installare un .deb, o un .rpm funziona tutto alla perfezione? Viceversa posso installare un ebuild su ubuntu?
            il problema delle licenze Windows, sta nel fatto
            non puoi manco sceglierle, più potente è la
            macchina che vai a comprare maggiore sarà il
            costo delle licenza
            preinstallata.Davvero e chi te l'ha detto questo
            se vuoi citami le tante decantate innovazioni di
            Vista e io ti dico se già su Mac o
            Linux.Io vorrei capire quali avrebbe copiato, non mi interessa che ci siano gia...
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            Tu sul serio non sai cosa si usa su Linux al posto del registro di sistema?Su quali basi scientifiche Ext3 ha una percentuale di frammentazione più bassa rispetto NTFS, in parte deriva dai sistemi dove vengono usati, come ti ho già detto l'allocazione dei file su disco si Linux avviene in maniera intelligente(sperando che tu sappia cosa significhi)Ma strano che Microsoft vociferava un tempo di voler sviluppare un file system decente, che non frammenti come NTFS, il famoso WinFS, il quale non vedrà laluce nemmeno su Windows 7.Non sai nemmeno che le licenze Windows vengono preinstallate secondo delle caratteristiche del pc, più il computer possiede hardware potente, maggiore sarà il costo delle licenza inclusa, se non sai questo, dubito fortemente della tua obbiettività ti basta andare dove sono vendono computer.Devi capire che se tu chiami innovazione ciò che altri usano da tempo, non è più innovazione si chiama copia, detto questo siccome io in Vista innovazioni confrontandolo con altri sistemi che non siano Windows Xp non ne ho trovate, magari tu le hai trovate quindi illuminami.
        • 1977 scrive:
          Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
          - Scritto da: Giocatore110
          Solo un utente che sa cos'è successo 10 anni
          orsono.Ottimo. Ora però fai un'analisi altrettanto lucida ragionando ai tempi moderni. Gli scenari di 10 anni fa erano un tantino diversi.
    • krane scrive:
      Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
      - Scritto da: Giocatore110
      Al tempo dell'uscita le lamentele verso windows
      98 erano enormi, gente che si lamentava che si
      impallava e gente che si lamentava che sprecava
      le risorse inutilmente.1 - In pratica, ti vendono un SO non funzionante, dopo un paio di SP comincia ad andare bene, ed ecco che vogliono farti passare al prossimo SO non funzionante, dopo un paio di SP comincia ad andare bene, goto 1
      • Giocatore110 scrive:
        Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
        Che migliori con i service pack non ho dubbi. Che sia una schifezza in partenza, piuttosto, mi lamenterei con i dottorini delle copie frankestein.
        • krane scrive:
          Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
          - Scritto da: Giocatore110
          Che migliori con i service pack non ho dubbi.
          Che sia una schifezza in partenza, piuttosto, mi
          lamenterei con i dottorini delle copie
          frankestein.Non erano solo le copie frankestein ad avere grossi problemi con le copie dei files, ne' a prendersi virus di 15 anni fa.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            Sicuro? a parte il dannato Home Basic, che manco doveva esistere, non mi sembra che le copie legali abbiano di questi seri problemi.Comunque non puoi paragonarle alle Frankestein, tutta un'altra storia.
          • krane scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            - Scritto da: Giocatore110
            Sicuro? a parte il dannato Home Basic, che manco
            doveva esistere, non mi sembra che le copie
            legali abbiano di questi seri problemi.Basta leggere l'elenco delle pezze che metteva il sp1.
            Comunque non puoi paragonarle alle Frankestein,
            tutta un'altra storia.Guarda che di quelle ne stai parlando solo tu...
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            Parli di problemi da paura? stai parlando anche delle copie Frankestein, anche se tenti di evitarle.Comunque oltre alle pezze del SP1 guarda anche le parti non pezzate, e controlla l'influenza perchè le pach in loro non sono un problema, ci sono pure nei sistemi *nix
          • krane scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            - Scritto da: Giocatore110
            Parli di problemi da paura? stai parlando anche
            delle copie Frankestein, anche se tenti di
            evitarle.Probabilmente anche dentro alla microsoft le usano allora : http://www.theinquirer.net/en/inquirer/news/2007/04/21/microsoft-admits-vista-failure
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            Scusa, questo come esclude i problemi delle copie frankestein, che sono peraltro ancor più beta delle bete messe in rete per i test?
          • krane scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            - Scritto da: Giocatore110
            Scusa, questo come esclude i problemi delle copie
            frankestein, che sono peraltro ancor più beta
            delle bete messe in rete per i test?Evidentemente a M$ parlano a vanvera o non sanno riconoscere le copie frankestein, perche' non vai tu a spiegargli la differenza ?
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            Non è in M$ che non sanno riconoscere le copie frankestein, è nella maggioranza degli utenti tarocconi.Quanto ai problemi mica nego che ce ne siano nelle copie originali, non l'ho mai fatto, ma non per questo siamo ai livelli delle frankestein.
          • krane scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            - Scritto da: Giocatore110
            Non è in M$ che non sanno riconoscere le copie
            frankestein, è nella maggioranza degli utenti
            tarocconi.
            Quanto ai problemi mica nego che ce ne siano
            nelle copie originali, Bene, noi di quelli parliamo, mica delle copie frankestein.
            non l'ho mai fatto, ma non
            per questo siamo ai livelli delle frankestein.Non preoccuparti, il bellissimissimo sistema ancopia le eliminera' in un batterd'occhio... Ops.. Doveva averlo gia' fatto da tempo... mmmm
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Giocatore110

            Non è in M$ che non sanno riconoscere le copie

            frankestein, è nella maggioranza degli utenti

            tarocconi.


            Quanto ai problemi mica nego che ce ne siano

            nelle copie originali,

            Bene, noi di quelli parliamo, mica delle copie
            frankestein.E' inutile che ci giri in torno, leggi le varie discussioni, che le copie frankestein sono in mezzo eccome ai giudizi.

            non l'ho mai fatto, ma non

            per questo siamo ai livelli delle frankestein.

            Non preoccuparti, il bellissimissimo sistema
            ancopia le eliminera' in un batterd'occhio...
            Ops.. Doveva averlo gia' fatto da tempo...
            mmmmChe centra sta stupidata col fatto che le copie testate non sono al livello delle frankestein in quanto a bugs e problemi seri?
      • nome e cognome scrive:
        Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98

        1 - In pratica, ti vendono un SO non funzionante,
        dopo un paio di SP comincia ad andare bene, ed
        ecco che vogliono farti passare al prossimo SO
        non funzionante, dopo un paio di SP comincia ad
        andare bene, goto
        1Hanno copiato anche questo da apple...maledetti.
    • Gentelman scrive:
      Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
      Cosa Vista in più da indurre al suo acquisto, prova a confronto con moderne distro Linux e Mac Os X Leopard.
      • Giocatore110 scrive:
        Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
        Appunto, ti sei fermato ad Areo. O alle copie frankestein. Ripassa anche solo le specifiche pubblicizzate...
        • krane scrive:
          Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
          - Scritto da: Giocatore110
          Appunto, ti sei fermato ad Areo. O alle copie
          frankestein. Ripassa anche solo le specifiche
          pubblicizzate...Adesso rallentarsi per un antivirus preinstallato si chiama copia frankestein ? Se a microsoft facessero un sistema di disintallazione decente non sarebbe un problema.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            Una copia Frankestein è capace di questo ed altro. Se ti basi su di essa, non permetterti di chiamare la tua analisi analisi di Vista, perchè offendi gli utenti che comprendono quanto un'accozzaglia di pezzi beta non testati sia un problema sin dalla partenza.
          • krane scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            - Scritto da: Giocatore110
            Una copia Frankestein è capace di questo ed
            altro. Se ti basi su di essa, non permetterti di
            chiamare la tua analisi analisi di Vista, perchè
            offendi gli utenti che comprendono quanto
            un'accozzaglia di pezzi beta non testati sia un
            problema sin dalla partenza.Guarda che di quelle copie ne stai parlando solo tu...
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            Dici che vista fa schifo? Le copie frankestein sono già nel discorso.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            sto leggendo i tuoi commenti sparsi per il forum e non fai altro che scrivere copie frankestein, saresti in grado di motivare quello che dici?
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            Infatti non parlo di copie frankestein da mesi. Che mi appelli di cose che non sono mie, dicendo che non parlo di altro quando parlo di copie Frankestein solo in questa raccolta di topics?Comunque le copie frankestein sono accozzaglie di pezzi beta riuniti senza ulteriore testing. Già questo, se sai usare veramente un sistema operativo, anche non linux, ti dice che si parla di merda, ma comunque non capisco le tue accuse.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            Ti faccio notare che copie pirata o frankestein come prefersci tu, li hai tirate in ballo tu solo, i problemi che stanno riportando i lettori di punto-informatico, sono problemi di gente che si ritrova Vista preinstallato quando acquista un pc, e come saprai, Vista è preinstallato.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            Il più dei problemi si trovano nelle copie frankestein, non giriamo le frittate.E soprattutto non venirmi a dire che parlo solo di 'sta roba nel forum di PI. E' completamente falso.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            comincio a pensare che tutto questa storia delle copie frankenstein, sia frutto di qualche tuo tentativo di craccare Vista andato male.
        • Gentelman scrive:
          Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
          rispondi se sei in grado, non fare la contro domande, e da perdenti, se ne sei capace rispondi.
        • Gentelman scrive:
          Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
          ho capito che non sai nulla di Linux e Mac, lo deduco che continui a scrivere la stessa cosa, senza rispondere alla mia domanda.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            Perchè, tu hai parlato di Linux, di MacOS o di Windows? Suvvia informiamoci su tutti i concorrenti, anche se in questo caso si parla solo di uno confrontato con le versioni Frankestein quindi non capisco perchè confrontarlo con altri sistemi operativi, ovviamente valutati nelle loro versioni BEN testate.
          • Gentelman scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            ancora con giri di parole, rispondi alla mia domanda se sei in grado, se non sai rispondere basta dirlo.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            Leggi invece di pretendere che ti orbiti attorno.
          • gentelman scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            non posso stare dietro a chi per paura di ammettere la propia ignoranza contunua a tergiversare, se vuoi ripondi altrimenti evita.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            Ragazzo, leggi quello che ho scritto.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 14.41-----------------------------------------------------------
          • gentelman scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            ho capito che non sei capace chiudiamolo qui.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            Manco tu sei capace di leggere? certo che sei capace, fammi dunque il piacere di leggere.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
            Si certo, ora però leggi quello che ho scritto visto che non dubito tu ne sia capace.
      • 1977 scrive:
        Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
        - Scritto da: Gentelman
        Cosa Vista in più da indurre al suo acquisto,
        prova a confronto con moderne distro Linux e Mac
        Os X
        Leopard.Su Linux non mi pronuncio, su Leopard invece.. è tutto un'altro mondo, sembra tecnologia aliena, a confronto di Vista. Tutta un'altra reattività, un'altro modo di lavorare, di produrre. Con Vista devo concentrarmi di più a risolvere i problemi del SO, e questo è INCONCEPIBILE, nel 2008
    • pseudopsiche scrive:
      Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
      guarda ho una copia legalmente scaricata dai torrent, non nè craccata nè frankestein, è semplicemente RTM sp1, ovviamente in eng..ma che mi fega tanto installo la ultimate, la cracco per bene con crack seri e la metto pure in ita scaricando il languagae pack via windows update ovviamente...LOLdillo che ci sei rimasto male a scoprendo che vista si cracca in modo spudorato!!!!LOLOLOLOLOLOLOLOLOLla verità è che senza pirateria e senza imposizioni nella PA e collaborazione lobbiste con produttori di hw...ms non avrebbe la diffusione che ha oggi....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 14.13-----------------------------------------------------------
    • andres scrive:
      Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
      mi sà che anche 10 anni fa non eri tutta sta cima.Win95 è stato abbandonato perchè non sopportava USB (gli veniva l'orticaria).Comunque, se volete fare da beta tester a microsoft, liberissimi, ma io mi farei pagare 10 centesimi a bestemmia...Finchè si gioca, usate quello che vi pare, ma al lavoro....ciao
      • 1977 scrive:
        Re: Diciamoci la verità: win95 vs win98
        - Scritto da: andres
        mi sà che anche 10 anni fa non eri tutta sta cima.
        Win95 è stato abbandonato perchè non sopportava
        USB (gli veniva
        l'orticaria).
        Comunque, se volete fare da beta tester a
        microsoft, liberissimi, ma io mi farei pagare 10
        centesimi a
        bestemmia...
        Finchè si gioca, usate quello che vi pare, ma al
        lavoro....

        ciaoLOL QUOTO (rotfl)
  • mario scrive:
    E' una presa per i fondelli, test fake!
    Per me é un test fasullo, una presa per il cu..
    • Nuanda75 scrive:
      Re: E' una presa per i fondelli, test fake!
      In base a cosa è un fake?
      • n75 scrive:
        Re: E' una presa per i fondelli, test fake!
        non potrebbe essere gente pagata da Microsoft? sai Microsft non è un buon esempio di onestà, io avevo creduto alla campagna pubblicitaria di Vista al momento dell'uscita, e mi hann fregato, non sono così idiota da cascarci 2 volte, e se non sono in grado di migliorarlo è meglio dirlo, non sarà un test per le galline a farmi cambiare opinione su Vista, al contrario di coloro che hann fatto il test io Vista l'ho usato sul serio.
      • TLH scrive:
        Re: E' una presa per i fondelli, test fake!
        Sulla base di esperienze precedenti: Get The Facts!
  • pitumpa scrive:
    Costretto ad usare Linux ma felice!
    vista la reperibilità di portatili con Xp è ridotta all'osso, ho dovuto acquistarne uno con Vista un Hp Pavillon, con 3Gb di Ram e un processore Daulcore da 2.1 Ghz, con Vista avvio lentissimo, l'esecuzione di tutti i programmi come utility di sistema antivirus bisogna attendere svariati secondi dopo l'avvio, se provavo ad aprire più di un tab di Internet Explorer MSn in esecuzione WindowsMediaplayer in esecuzione per la musica, la ram era piena 3 Gb utilizzati per 3 programmi, aumento dell'utilizzo dello swap, che provoca un rallentamento del sistema, per non parlare della CPU sempre sotto stress, non avevo mai avuto problemi simili, con il mio portatile precedente un pentium 3 con 256Mb di ram, allora prova ad installare Xp, ma non mi rileva l'hardisk, chiedo consiglio ad un negozio e mi forniscono un cd XP con driver sata2, installazione liscia come l'olio, primo problema mancanza di driver, nel sito del produttore non si trovano i driver per la scheda video ed audio, impazzisco per diversi giorni sui forum alla ricerca di questi driver, ma senza risultati, per disperazione provo Ubuntu 8.04.1, assurdo driver tutti integrati, eccezione per la scheda video che mi ha proposto di scaricare Ubuntu stesso, gestioni dell' hardware ottimale, utilizzo di ram appena acceso solo 425Mb, file swap mai usato, maggiore velocità in tutto, finalmente posso sfruttare a pieno l'hardware. Trovo davvero incredibile che un sistema gratuito possa dare queste soddisfazioni, rimpiango i soldi della licenza Microsoft, ma grazie a Vista o scoperto linux. Personalmente se non avessi avuto questi problemi avrei continuato ad usare Windows, ma se Microsft mi costringe ad usare Vista, e mi impedisce di usare Xp, ho dovuto cercare altro, e adesso non torno più in dietro.
    • Aktarus scrive:
      Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
      non fa una grinza !!!ben venuto
    • pseudopsiche scrive:
      Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
      scaricati un dvd di vista PULITO, procurati tutti i driver del pc e li metti su dvd dopodichè formatti e installi partendo da zero usando ovviamente il seriale attaccato al portatile.per la maggior parte dei sw affidati a roba open-free (av,sw per masterizzare, open office) etc...NOTERAI PIACEVOLI NOVITÀ.ormai anche le riviste si sono accorte che nei notebook installano ZOZZATE IMMANI tali da rendere quei pc IMPICCATI.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 10.29-----------------------------------------------------------
      • krane scrive:
        Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
        - Scritto da: pseudopsiche
        scaricati in dvd di vista PULITO, formatti il tuo
        e installi partendo da zero usando ovviamente il
        seriale attaccato al
        portatile.
        NOTERAI PIACEVOLI NOVITÀ.
        ormai anche le riviste si sono accorte che nei
        notebook installano ZOZZATE IMMANI tali da
        rendere quei pc IMPICCATI.Quindi bisogna dedurre che il sistema di disinstallazione dei prorammi funziona ancora come su ME...
        • pseudopsiche scrive:
          Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
          No, con sw anche free uno su tutti revnunistaller ad esempio si fanno miracoli in modo mirato e pulito, ma siccome installano di default più Inutility che altro...
          • krane scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            - Scritto da: pseudopsiche
            No, con sw anche free uno su tutti revnunistaller
            ad esempio si fanno miracoli in modo mirato e
            pulito, ma siccome installano di default più
            Inutility che altro...Quindi il sistema di sisintallazione di windwos sVista e' sempre la solita roba che lascia il pc pieno di spazzatura...A M$ non si impara mai eh (rotfl)(rotfl)
          • pseudopsiche scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            se per spazzatuta intende cartelle e key di reg...si, ma non mi sembra che con linux si elimino del tutto...con quel sw indicato su, si risolve anche quel problema perchè quando disinstallo un sw, nel contempo posso pure eliminare cartelle e key di reg...IN MODO indolore e pulito naturamente.
          • krane scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            - Scritto da: pseudopsiche
            se per spazzatuta intende cartelle e key di
            reg...si, ma non mi sembra che con linux si
            elimino del tutto...Si guarda su linux ho il registro pieno di roba lasciata li' dai programmi (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            con quel sw indicato su, si risolve anche quel
            problema perchè quando disinstallo un sw, nel
            contempo posso pure eliminare cartelle e key di
            reg...IN MODO indolore e pulito
            naturamente.E allora qual e' il problema delle copie frankestein tanto chiacchierano sotto ?
      • pitumpa scrive:
        Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
        già provato, ma sempre lento nell'avviarsi, lento ugualmente dopo l'avvio a caricare programmi come antivirus, connessione e roba varia, satura la Ram con pochi programmi in esecuzione, già di base ne fa un uso immane, su Ubunti oltre che non dover cercar i drver ed ad essere tutto più leggero la ram non è mai pieno lo swap mai usato, ed ho trovato installati di base tutti software utili è gratuiti, ma chi torna più Vista!
        • pseudopsiche scrive:
          Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
          NON è per nulla normale....disattivi il superfluo all'avvio Aero-sidebar per iniziare... (suite av + fw??? se si cosa??)personalmente con procio mono e due gb di ram (in dual channell) vista Ultimate sp1 senza aero e sidebar (la uso ma la apro io quando serve)...lavoro con tutto (photoshop, dremweaver, oo, etc...)...
          • pitumpa scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            senti gli evangelizzatori non mi sono mai piaciuti nemmeno quelli Linux a maggior ragione quelli Microsoft non puoi venire a raccontarmi frottole, dopo che ho avuto Vista è l'ho usato, le ho provate tutte, e alla fine come ultima chance ho provato Ubuntu di mia spontanea volontà, è sto benone così.
          • pseudopsiche scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            ma frottole cosa...fatti ridare i soldi..visto che non lo usi, richiedi il rimborso della licenza...spedisci al produttore, aspetti due settimane e ti rimborsano 30 ...LOLquel pc ha seri problemi se davvero dici che è lentissimo anche se hai installato tutto da zero (non mi dire però ho installato con il dvd o cd di ripristino.....)STRA-LOL
          • macaco DOC scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            - Scritto da: pseudopsiche
            ma frottole cosa...fatti ridare i soldi..visto
            che non lo usi, richiedi il rimborso della
            licenza...spedisci al produttore, aspetti due
            settimane e ti rimborsano 30
            ...LOL

            quel pc ha seri problemi se davvero dici che è
            lentissimo anche se hai installato tutto da zero
            (non mi dire però ho installato con il dvd o cd
            di
            ripristino.....)STRA-LOLEcco bravo lolla e stralolla,tanto ormai tra i battaglioni di 120utonti e gli evangelizzatori che "io faccio tutto, anche di più" ormai non sanno più come sbolognarlo quel pacco di vista :-o
          • pseudopsiche scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            torno a dire uso pure linux, (LINUX MINT PER LA CRONACA) ma debbo dire che tra ff e altre cosuccie...al momento vista gli scippa la testa...e non uso orpelli grafici nè sul primo nè sul secondo... SE A LEI UBUNTU SEMBRA + VELOCE NONOSTANTE LEI POSSEGGA UN PC, SU CARTA, NETTAMENTE + PERFORMANTE, ALMENO LATO PROCESSORE, RISPETTO AL MIO...I CASI SONO DUEO abbiamo percezioni diverse..o installa tanta di quella M inutile (ad esempio gli av se non lo sapesse, grazie a UAC sono superflui se sa usare internet...) su win che lo inchioda...
          • winaro scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            puoi usare quello che vuoi a noi non interessa se tu usi linux, comincia a spare meno cavolate, con o senza UAC l'uso di software per la sicurezza è un obbligo su Windows, UAC detto per bocca della Microsoft è stato creato semplicemente per creare fastidio all'utente non per aumentare la sicurezza, è già da tempo sono in circolo virus che sfruttano propio UAC per infettare il sistema.
          • pseudopsiche scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            se ti metti a cracckare dalla mattina alla sera ovvio tu becchi zozzate....tolto windows il resto può benissimo essere tutto OPEN-FREE INDI NO CRACK NO VIRUS-TROJAN ETC...altresì se usi la posta direttamente via server..sei apposto,l'UNICA SCOPERTURA POTREBBE ESSERE NEL CASO TU ATTACCHI PEN DRIVE PROVENIENTI DA PC ABBANDONATI A LORO STESSI E CON AV AGGIORNATI AL 99....lol
          • winaro scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            improvvisamente il web per cho usa Windows è diventato più sicuro, adesso basta non craccare per stare sicure mah..........
          • pitumpa scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            ma tu hai mai letto l'eula, nel momento in cui accetti, non puoi più richiedere il rimborso.
          • pseudopsiche scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            NON PARLO DELLA LICENZA WINDOWS..., dovevi pensarci prima di portarlo a casa e aprirlo PER IL RIMBORSO DEL SOLO WIN...tuttavia puoi chiamare alla casa produttrice del tuo pc e dirlgi: senta guardi vista mi va lento..che fa posso restituirvi il pc e farmi accreditare i soldini???-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 11.53-----------------------------------------------------------
          • pitumpa scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            ma mi hai preso per un ragazzino? o 35 anni, secondo te non ho fatto nulla, infatti dovevo pensarci prima, ma sai come te li trovi su tutti i pc, hann fatto una campagna pubblicitaria chè è propio una presa per i fondelli, facile adesso parlare così, anche mio nonno se non moriva era vivo.
      • macaco DOC scrive:
        Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
        - Scritto da: pseudopsiche
        scaricati un dvd di vista PULITO, É ILLEGALE. /post
        • pseudopsiche scrive:
          Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
          LEGALISSIMO SE TU PIRLOTTO usi il seriale E INSTALLI LA VERSIONE PER cui possidei regolare licenza.altrimenti riunitevi e aprite classaction contro MS e produttori di Notebook...che ve devo dì...
          • macaco DOC scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            - Scritto da: pseudopsiche
            LEGALISSIMO SE TU PIRLOTTO Egregio signore, sappia che l'ho segnalata. :)
            usi il seriale E
            INSTALLI LA VERSIONE PER cui possidei regolare
            licenza.É una scusa che va di moda sotto windows, eh?
            altrimenti riunitevi e aprite classaction contro
            MS e produttori di Notebook...che ve devo
            dì...io il portatile ce l'ho, e da quanto si dice è il migliore per farci girare vista.Ma non lo farà mai, non voglio sporcare i miei dischi e la mia bianca mela con una oscenità difettosa da progetto.cordiali saluti.
          • winaro scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            e si come no i problemi di Vista sono causati prima dagli utenti, poi dall'hardware, poi dalle male lingue adesso dai produttori di pc, ormai non è rimasto nessuno da accusare, a questo punto meglio pc vuoti così uno installa l S.O che vuole anche se questo significherebbe la fine delle vendite di Vista che vive di copie preinstallate.
          • krane scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            - Scritto da: pseudopsiche
            Lei segnali quel che le pare, ma leggere falsità
            mi consenta fa girare i cosi....
            la maggiornaza dei problemi con vista li ha chi
            lo acquista con pc INFARCITI DI SW VARIO E
            PRESUNTO UTILE....chi se lo procura o compra e
            installa partendo da zero...no.Quindi ci stai confermando che la disinstallazione dei programmi lascia ancora una marea di spazzatura in giro esattamente come su winME...
          • pseudopsiche scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            BEH ANCHE SU XP, SUL 98, SUL 95, SUL 2000, SUL SERVER 03 E 08...NON CAPISCO LA SUA SOTTILE IRONIA...lol
          • krane scrive:
            Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
            - Scritto da: pseudopsiche
            BEH ANCHE SU XP, SUL 98, SUL 95, SUL 2000, SUL
            SERVER 03 E 08...NON CAPISCO LA SUA SOTTILE
            IRONIA...lolMha... Chissa' perche' mi viene sempre da associare Vista a ME... Avranno lo stesso oroscopo ??
    • TLH scrive:
      Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
      Ciao, i notebook hp pavillon sono ideali per installarci GNU/Linux, specialmente Ubuntu 8.04.. Come te anche io ho recentemente acquistato un notebook hp pavillon della serie dv6000 e devo dire che appena installato Ubuntu (in massimo una decina di minuti) riconosce tutto, dalla wifi alla batteria (fornendo anche tutti i parametri per quest'ultima quali tempo di carica, di scarica, Wh residui, etc..). Insomma in qualche minuto si ottiene un sistema molto stabile, performante e soprattutto pulito. Ottimo per lavorare ma anche per giocare.
    • Er Puntaro scrive:
      Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
      - Scritto da: pitumpa
      per disperazione provo Ubuntu 8.04.1,
      assurdo driver tutti integrati, eccezione per la
      scheda video che mi ha proposto di scaricare
      Ubuntu stesso, gestioni dell' hardware ottimale,
      utilizzo di ram appena acceso solo 425Mb, file
      swap mai usato, maggiore velocità in tutto,
      finalmente posso sfruttare a pieno l'hardware.
      Trovo davvero incredibile che un sistema gratuito
      possa dare queste soddisfazioni, rimpiango i
      soldi della licenza Microsoft, ma grazie a Vista
      o scoperto linux. Personalmente se non avessi
      avuto questi problemi avrei continuato ad usare
      Windows, ma se Microsft mi costringe ad usare
      Vista, e mi impedisce di usare Xp, ho dovuto
      cercare altro, e adesso non torno più in
      dietro.Allora dici che ho speranze? Il mio hardware non è composto da robe esotiche e Ubuntu non dovrebbe avere problemi a riconoscerlo.
    • katun79 scrive:
      Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
      - Scritto da: pitumpa
      Trovo davvero incredibile che un sistema gratuito
      possa dare queste soddisfazioni, rimpiango i
      soldi della licenza Microsoft, ma grazie a Vista
      o scoperto linux. Personalmente se non avessi
      avuto questi problemi avrei continuato ad usare
      Windows, ma se Microsft mi costringe ad usare
      Vista, e mi impedisce di usare Xp, ho dovuto
      cercare altro, e adesso non torno più in
      dietro.La licenza penso tu l'abbia accettata, ma da quel che dici tu potevi anche tentare di chiedere il rimborso visto che nei primi 7/10 giorni (non ricordo l'esatto numero!) si ha il diritto di recesso, e nel tuo caso mi pare più che motivato!!!Per avere il rimborso della licenza con HP t'avviso, è dura... Io sono in causa!!! http://www.libertadigitali.net/mainsite/node/17http://www.libertadigitali.net/mainsite/node/21In bocca al lupo!PS: per quanto riguarda Vista www.no1984.org
    • nonsenepuop i u scrive:
      Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
      Ne avessi scritta una giusta!
      • krane scrive:
        Re: Costretto ad usare Linux ma felice!
        - Scritto da: nonsenepuop i u
        Ne avessi scritta una giusta!Cioe' ???Dettagli, dettagli e quotare...
  • TLH scrive:
    Alla frutta
    Adesso il problema non è il prodotto ma la percezione del cliente :D A redmond sono proprio alla frutta, non hanno proprio più argomenti, se questi giochetti rappresentano i loro programmi per il futuro allora bisognerà rivedere in ribasso le stime sulla caduta del colosso.
  • eaman1 scrive:
    Re: Avrei un desiderio...
    1 - DRM massivo sempre in esecuzione2 - Ti prende piu' del doppio di ram3 - Ti prende piu; della meta' della CPU
    • Renji Abarai scrive:
      Re: Avrei un desiderio...
      - Scritto da: eaman1
      1 - DRM massivo sempre in esecuzioneSi il dannato ti cancella gli MP3 e i Film e poi chiama anche la M$ e prende un immagine tua con la cam mentre apri il mulo e lo manda alla NASA.
      2 - Ti prende piu' del doppio di ramquindi se ho 512Mb prende 300 Mb?
      3 - Ti prende piu; della meta' della CPUe dove la porta?Abbiamo appena trasemesso leggende metropolitane.
  • pabloski scrive:
    Re: Avrei un desiderio...
    - Scritto da: Linaro
    1) Il boot e le prestazioni generali, a parità di
    PC, sono migliori in Vista (su PC con almeno 2 GB
    di RAM). So che in molti urleranno che è una
    fandonia o una trollata, ma questa è la mia
    esperienza di oltre un anno e mezzo su svariati
    PC.bah non saprei ho esperienze esattamente opposte
    2) La ricerca integrata, non c'è paragone
    rispetto ad installare un tool analogo in
    XP.vero
    3) Aero, e non di certo per trasparenze,
    animazioni o Flip3D, ma per la fluidità e
    l'assenza di tearing e flickering
    nell'interfaccia.certo
    4) Il setup di XP è archeologico e non supporta
    nativamente
    SATA.infatti ho avuto in passato parecchi casini per i driver mancanti
    5) In Vista posso configurare individualmente il
    volume dei
    programmi.una buona cosa
    6) Vista ha un Pannello di Controllo molto più
    logico e
    organizzato.oddio, mi ci sono volute 2 settimane per padroneggiarlo...forse è colpa dell'abitudine non saprei
    7) Il Media Center di Vista è un passo avanti
    enorme rispetto a quello di
    XP.si ma potevano benissimo implementarlo per XP
    8) Il supporto per l'abort dell'I/O nel kernel.
    Grazie ad esso finalmente explorer non si blocca
    più per un minuto se provi ad accedere ad un PC
    in rete che non è
    connesso.bene
    9) UAC, senza di esso non mi sento al sicuro, e
    usare XP come user è troppo
    scomodo.
    vedremo se resisterà.....il sistema di protezione dei processi fu crakkato prima che Vista fosse messo in vendita....è solo questione di tempo e UAC verrà spazzato viacomunque il problema è che molte delle cose elencate sono già presenti da moltissimo tempo su altri OS, quindi Vista rappresenterà pure un'innovazione rispetto a XP ma di certo da un monopolista multimiliardario ci saremmo aspettati di piùcomunque rimane il problema delle risorse consumate che è semplicemente intollerabile
    • Linaro scrive:
      Re: Avrei un desiderio...
      - Scritto da: pabloski
      comunque il problema è che molte delle cose
      elencate sono già presenti da moltissimo tempo su
      altri OSVerissimissimo. Ma... e allora? Resta il fatto che XP non le ha... quindi se uno deve o vuole usare Windows...
      da un
      monopolista multimiliardario ci saremmo aspettati
      di piùE cosa per l'esattezza?
      comunque rimane il problema delle risorse
      consumate che è semplicemente
      intollerabileIo lo tollero benissimo, con 2 GB di RAM va che è un piacere, con 4 GB (80 miseri per delle Corsair) VOLA!
      • Alex scrive:
        Re: Avrei un desiderio...
        Pippe mentali...cioè la gente tra le ragioni del non passare a vista mette "il pannello di controllo è un po' diverso non mi ci raccapezzoLO" e si continua ad insistere che dovrebbero usare OSX :D. Dovete capire che la stragrande maggioranza degli utenti pc home/office, odia ed è spaventata dai cambiamenti ^ ^ Per il resto Vista porta innovazioni basilari rispetto ai predecessori che possono risultare fondamentali per certi ambiti: grafica vettoriale, sgravo su gpu, indicizzazione (penso che la maggior parte della gente non sappia neppure cosa sia, senza aver mai usato il field "start search" nel menu di avvio) :D ovviamente mi limito alle cose che anche un utonto noterebbe senza toccare i servizi ^ ^
        • DarkSchneider scrive:
          Re: Avrei un desiderio...
          - Scritto da: Alex
          (penso
          che la maggior parte della gente non sappia
          neppure cosa sia, senza aver mai usato il field
          "start search" nel menu di avvio) :D ovviamente
          mi limito alle cose che anche un utonto noterebbe
          senza toccare i servizi ^
          ^Guarda, lo start search è probabilmente la cosa più comoda che abbiano implementato su Vista, anche perchè i cambi di interfaccia rispetto a XP vengono bypassati in quel modo (tutto IMHO ovviamente).Poi se vogliamo essere sinceri e obiettivi fino in fondo non è certo una novità! Spotlight su Tiger e Leopard e Katapult su KDE mi permettevano di farlo già qualche annetto fa.
  • Aktarus scrive:
    ... !!! ...
    Sarà, ma io continuo ad evitarlo come la peste, non ho mica intenzione di comprare un portatile nuovo ogni anno.Ne ho uno del 1999 e gira senza un tentennamento con Debian.Sfido chiunque si trovi nelle mie condizioni:Intel Celeron + 1GB Rama non impazzire con Vista.L'era del consumismo non mi avrà mai !!!
    • Paolo scrive:
      Re: ... !!! ...
      Beh se il tuo lavoro si limita a scrivere con notepad... allora stai tranquillo, ti basta quello che hai...
      • Aktarus scrive:
        Re: ... !!! ...
        hahahahaahha ...si si Paolo hai ragione ... infatti sviluppo progetti Enterprise per le banche e finanziarie, tutto su linux.Forse non lo sapevi ma si puo' agevolmente sviluppare tanto in C++ che in Java con ottimi risultati, il tutto senza dover comprare un nuovo computer.Non sono contro Microsoft a prescindere, ma se posso risparmiare garantendo una ottima prestazione, perchè non dovrei farlo ?
        • nonsenepuop i u scrive:
          Re: ... !!! ...
          Hai aperto 10 thread usando un linguaggio da 14enne brufoloso.Poi ti vanti di fare o'programmatore e di avere 38 anni.Sviluppi in c++ per la banca di Paperopoli.Altre minchiate no?
      • paolo 2 scrive:
        Re: ... !!! ...
        ma cosa credi solo perchè su Vista per aprire un notepad servono 1Gb credi che sia così in tutti i sistemi? :D
      • Aktarus scrive:
        Re: ... !!! ...
        Ma che mestiere fai ???Per fare il salumiere ti sei permesso un Portatile con Vista ??? ahahahaha ... ma torna a fare il salumiere vah !!!
  • Roboxy scrive:
    Il migliore amico di OSX
    Vista si sta rivelando il miglior amico dei Mac e OSX. Più di un amico, dopo aver comprato un PC portatile con Vista, trovandosi in difficoltà mi ha chiesto pareri sul "Mac" che a suo dire sembra meno problematico nell'uso, io, che pur non stravedo per i prodotti Apple, ho solo detto "il Mac non è cattivo, se ti sembra migliore o più comodo da usare che te devo da di'? Compralo...".Certo questi test fanno ridere, promossi da una ditta, su macchine da essa appositamente predistoste, per promuovere un suo prodotto: il massimo dell'obiettività!Quanto a me Vista l'ho bocciato: il PC lo uso per lavorare e per risolvere problemi, ma non per risolvere quelli creati dal sistema operativo stesso.
    • pabloski scrive:
      Re: Il migliore amico di OSX
      non penso però che sia il Vista il motivo del recente successo di Apple....certo è che Vista lascia il fianco scoperto, se prima c'era gente tentennante, oggi saranno più risoluti nel cercare altre soluzioni
    • Paolo scrive:
      Re: Il migliore amico di OSX
      Ecco il tuo migliore amico:http://cug.polygen.org/mac/Mac.php
      • paolo2 scrive:
        Re: Il migliore amico di OSX
        ecco invece il tuo migliore amico:http://it.youtube.com/watch?v=wvsboPUjrGc
      • hai rotto scrive:
        Re: Il migliore amico di OSX
        - Scritto da: Paolo
        Ecco il tuo migliore amico:
        http://cug.polygen.org/mac/Mac.phpecco invece il tuo peggior incubo: www.forumdeitroll.ite adesso sparisci.
  • The_Raven scrive:
    Sapete perché Vista è "trattato male"?
    Da dove deriva il maggior numero di installazioni, così a naso?Lavoro in un negozio di informatica, ho provato Vista intensamente dal giorno 0, anche prima. Ho visto quanto è lento, dall'accensione a qualsiasi avvio di applicazione, anche applicazioni "leggere".Poi mi son detto "ma veramente è possibile che una azienda, nonostante tutto, faccia uscire fuori sto aborto di OS dopo aver reso XP un buon sistema operativo? Non hanno imparato niente?"E così, ho fatto l'esperimento. Ora non sono MSaro, non sono Linaro, non sono Maccaro (e con che soldi?!:D). Sono uno che usa WinXP su due portatili, in dualboot con OpenSUSE (che non so usare ancora bene). E devo ammettere che vista è un discreto sistema operativo.Installatelo puro: senza le cazzate dei produttori di notebook/desktop. E' così facile.I portatili HP sono ORRIBILI! Tra la comparsa della schermata di selezione utente e la comparsa del desktop passano alle volte 2 minuti. Rileggete attentamente. 2 minuti. Su computer nuovi, accesi solo qualche volta, quelli di esposizione (quindi non smanettati e con le applicazioni installate HP). Non va meglio sugli Acer e sui Sony, ma gli HP sono tremendi.Avevo a disposizione un Acer con 2GHz Core2duo, 4GB di ram (ok, 3...) e una discreta scheda video 8600gs della nvidia.Ho preso un disco di Home Premium, l'ho schiaffato dentro il lettore, ho vaporizzato le partizioni, ho creato due partizioni e ho installato solo lo stretto indispensabile.Miracolo. Vista gira. E gira bene.Provare per credere!
    • pabloski scrive:
      Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
      Vista ha seri problemi di immaturità.....il bug che corrompe i dati è ancora lì e stiamo parlando di un problema serio, non di uno sfarfallio randomico delle finestrelle colorateVista è un software beta, c'è poco da dire, adesso MS crede di convincere la gente con questa pagliacciata di Mojave....ma che computer fanno girare quell'OS? e soprattutto quali parti dell'OS sono ancora attive? magari c'è giusto il kernel in azione
      • nonsenepuop i u scrive:
        Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
        LOLE dove l'hai letto di questi bug?Il Corriere del piccolo punkabbestia rosso?
        • H5N1 scrive:
          Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
          http://support.microsoft.com/kb/946676Informati
          • nonsenepuop i u scrive:
            Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
            Invece di linkare le pagine leggile prima.Ma che gusto ci troviate a fare figure di merda lo sapete solo voi.
          • H5N1 scrive:
            Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
            Ma leggi ciò che scrivono gli altri?
          • nonsenepuop i u scrive:
            Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
            Ma sei diversamente abile?Uno inventa un bug, te rispondi con un altro che non c'entra un cazzo e almeno mettetevi d'accordo prima!
          • nome e cognome scrive:
            Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
            - Scritto da: H5N1
            http://support.microsoft.com/kb/946676
            InformatiC'è scritto che il bug è risolto, e poi riguarda windows home server... forse dovevi leggere prima?
          • H5N1 scrive:
            Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
            Ho letto.Ma rispondevo in merito al dubbio della sua esistenza.
          • Parolaro scrive:
            Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
            - Scritto da: H5N1
            Ho letto.
            Ma rispondevo in merito al dubbio della sua
            esistenza.Infatti non esiste. è un bug (risolto) di Windows Home Server, non di Windows Vista. Perchè la prossima volta non citi un bug di OSX parlando di Vista?
        • pabloski scrive:
          Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
          - Scritto da: nonsenepuop i u
          LOL
          E dove l'hai letto di questi bug?
          Il Corriere del piccolo punkabbestia rosso?in primo luogo ho personalmente perso 12 GB di dati grazie a Vista Ultimatein secondo luogo il bug c'è ed è stato ampiamente pubblicizzato in passatocomunque c'è altra gente che ha avuto gli stessi problemi http://www.vistaheads.com/forums/microsoft-public-windows-vista/184376-files-corrotti-quando-copio-su-dischi-esterni-usb.htmlma ripeto del bug in questione si è parlato pure su Arstechnica, se ti va fatti una ricerca e vedi che c'è
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
            2 reply dal 28 Gennaio. Caspita proprio a tutti capita eh.Oh non spingete.Risposta razionale: formatta e reinstalla.Poi il tuo amico ha fatto la gaffe prima: il link suo mandava a Home Server. Occhio a non ricascarci anche te.
      • Darth Vader scrive:
        Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
        - Scritto da: pabloski
        Vista ha seri problemi di immaturità.....il bug
        che corrompe i dati è ancora lì e stiamo parlando
        di un problema serio, non di uno sfarfallio
        randomico delle finestrelle
        colorateEh? Da un anno uso Vista e il prblema di cui racconti non solo non l'ho mai visto ma non ne ho mai nemmeno sentito parlare. E su Vista ne ho sentite dire parecchie...
        • Vader scrive:
          Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
          strano c'è l'ho pure io, ho disabilitato Aero propio per questo.
        • H5N1 scrive:
          Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
          http://support.microsoft.com/kb/946676
          • Darth Vader scrive:
            Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
            - Scritto da: H5N1
            http://support.microsoft.com/kb/946676Ho capito. Voi siete gente ricca e avete soldi da buttare: criticate Windows e poi vi mettete in casa un Windows Home Server.
          • H5N1 scrive:
            Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
            Riportavo solo l'informazione che a voi mancava.Avete affermato di non aver mai sentito parlare di questo bug? Io vi ho dato l'informazione. Punto.Questo mi fa rabbia: leggete tra le righe quando da leggere non c'è proprio nulla.Sapete distinguere un'affermazione tendenziosa da una semplice affermazione?
          • Parolaro scrive:
            Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
            - Scritto da: H5N1
            Riportavo solo l'informazione che a voi mancava.
            Avete affermato di non aver mai sentito parlare
            di questo bug? Io vi ho dato l'informazione.
            Punto.
            Questo mi fa rabbia: leggete tra le righe quando
            da leggere non c'è proprio
            nulla.
            Sapete distinguere un'affermazione tendenziosa da
            una semplice
            affermazione?Quindi secondo te Windows Home Server e Windows Vista sono lo stesso SO?
      • pseudopsiche scrive:
        Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
        FORSE HA CORROTTO LA SUA CAPA...mai sentito, di norma quando avvengono questi problemi AVVENGONO PER MEZZO DI QUEL COMPONENTE CHE STA TRA TASIERA E MONITOR E SEDIA...
        • H5N1 scrive:
          Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
          http://support.microsoft.com/kb/946676Si tratta di un bug della versione Home Server
          • Hasta la Vista scrive:
            Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
            - Scritto da: H5N1
            http://support.microsoft.com/kb/946676
            Si tratta di un bug della versione Home Serverbhuahaha, Fake-Linaro OWNED! (rotfl)
          • Hasta la Vista scrive:
            Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
            - Scritto da: Hasta la Vista
            - Scritto da: H5N1

            http://support.microsoft.com/kb/946676

            Si tratta di un bug della versione Home Server

            bhuahaha, Fake-pseudopsiche OWNED! (rotfl)wups, corretto.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
            che non è allegata su nessuna macchina portatile.
          • H5N1 scrive:
            Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
            Cercavo solo di sciogliere i dubbi.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
            sciogliere i dubbi dicendo che il bug è di Vista e linkando la pagina di un bug di home server?Il bug a mio parere sta tra la sedia e la tastiera.
          • H5N1 scrive:
            Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
            Ok, ho sbagliato.Capita.
          • Parolaro scrive:
            Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
            - Scritto da: H5N1
            http://support.microsoft.com/kb/946676
            Si tratta di un bug della versione Home ServerChe non è Vista, ma un SO con kernel NT nato per fare da server domestico (file server, gestione centralizzata dei contenuti multimediali, eccetera) su hw nemmeno troppo potente.
      • Linaro scrive:
        Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
        - Scritto da: pabloski
        Vista ha seri problemi di immaturità.....il bug
        che corrompe i dati è ancora lì e stiamo parlando
        di un problema serio, non di uno sfarfallio
        randomico delle finestrelle
        colorateBASTA! Stai riempiendo il forum con questo tuo bug inesistente di cui nessuno ha sentito parlare. Vista ha avuto e di sicuro ha dei bug, ma questo di cui parli non lo conosce nessuno!
    • TLH scrive:
      Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
      Senti, da quando è uscito vista i notebook hanno triplicato le dimensioni di ram, processore e disco, tanto che quando sono andato al mediaworld per acquistarne uno mi sono stupito di cosi tante eccessive risorse ad un prezzo cosi abbordabile. Certo questo è un vantaggio per l'acquirente ma fa pensare male sul prodotto e sulla sua voracità di risorse.
      • Giocatore110 scrive:
        Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
        Ma non c'entra niente l'os, una ram da 3 GB è solo per attirare i polli che manco sanno cos'è il dual channel.
        • Linaro scrive:
          Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
          - Scritto da: Giocatore110
          Ma non c'entra niente l'os, una ram da 3 GB è
          solo per attirare i polli che manco sanno cos'è
          il dual
          channel.Già, anche io ho pensato la stessa cosa... però in effetti può essere seccante (e foriero di molte chiamate al call center) comprare un PC con 4 GB e vederne 3,3 GB... l'utente medio non capira mai perché... io invece ho messo la versione a 64 bit :D
    • lufo88 scrive:
      Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
      quoto. Vista è pesante ma, i produttori dei pc fanno un vero macello. L'acer di cui parli credo sia il mio (le caratteristiche sono simili) e Vista era una vera tortura. Con Xp il portatile è una scheggia (20 secondi per l'avvio, con vista quasi 2 minuti).Perché non allegano un CD del sistema operativo e un cd dei software preinstallati? Così si può fare un installazione pulita del OS se si vuole.BAH
      • Albe scrive:
        Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
        - Scritto da: lufo88
        quoto. Vista è pesante ma, i produttori dei pc
        fanno un vero macello. L'acer di cui parli credo
        sia il mio (le caratteristiche sono simili) e
        Vista era una vera tortura. Con Xp il portatile è
        una scheggia (20 secondi per l'avvio, con vista
        quasi 2
        minuti).
        Perché non allegano un CD del sistema operativo e
        un cd dei software preinstallati? Così si può
        fare un installazione pulita del OS se si
        vuole.
        BAHDue motivi:1) L'utonto quando si incasina il pc perchè la figlia di 10 anni vuole scaricare la suoneria del gattino virgola e invece gli tira giu tanto di quello spyware da fare paura, e vuole fare il saccente che "hohoho formatto il pc, so fare tutto io, mi chiamavano mcgyver alle superiori" è capacissimo di infilare un dvd con un immagine e cliccare su "ripristina". (io mi vergognerei a farlo...)2) Windows rompe estremamente le palle con l'attivazione. l'attivi una volta... ok l'attivi 2 ok... la terza devi telefonare... e poi ? poi ti tocca parlare col operatore e implorarlo di darti il codice.... mi sembra una cazzata. io voglio poter installare una cosa che compro anche 2000 volte, se ogni giorno voglio installare windows da 0 se l'ho comprato devo avere la possibilità di farlo. ma ms non da questa possibilità. e da qui le immagini.
        • Linaro scrive:
          Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
          - Scritto da: Albe
          2) Windows rompe estremamente le palle con
          l'attivazione. l'attivi una volta... ok l'attivi
          2 ok... la terza devi telefonare... e poi ? poi
          ti tocca parlare col operatore e implorarlo di
          darti il codice.... mi sembra una cazzata. io
          voglio poter installare una cosa che compro anche
          2000 volte, se ogni giorno voglio installare
          windows da 0 se l'ho comprato devo avere la
          possibilità di farlo. ma ms non da questa
          possibilità. e da qui le
          immagini.Beh in realtà se l'hardware non è cambiato non dovrebbe chiederti l'attivazione telefonica. E dopo 180 giorni comunque il contatore si resetta (almeno era così in XP). E se chiami il numero verde l'operatore si limita a chiederti con accento egiziano "su quanti computer è installato il prodotto?". Tu rispondi "UNO" e l'attivazione prosegue... anche 2000 volte.
    • 1977 scrive:
      Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
      Perfetto, quoto tutto.Però poi mettiti davanti ad un iMac, accendilo, ed allibisci (se sei obiettivo).
      • FDG scrive:
        Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
        - Scritto da: nonsenepuop i u
        Poi vai a vedere e ...
        ce ne fosse uno che posta da mac o linux.Io posto da mac ma non mi metto a spalare merda su Vista quando non l'ho mai usato.
      • The_Raven scrive:
        Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
        Si, ok...non ho detto che è il miglior OS...Ma è meglio sicuramente LISCIO rispetto a PIENODICAZZATEDEIPRODUTTORI
    • Linaro scrive:
      Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
      QUOTONE SU TUTTO QUELLO CHE HAI SCRITTO!!!
    • Gabriele scrive:
      Re: Sapete perché Vista è "trattato male"?
      - Scritto da: The_Raven[cut]

      Installatelo puro: senza le cazzate dei
      produttori di notebook/desktop. E' così
      facile.[cut]
      Avevo a disposizione un Acer con 2GHz Core2duo,
      4GB di ram (ok, 3...) e una discreta scheda video
      8600gs della
      nvidia.[cut]

      Miracolo. Vista gira. E gira bene.
      Provare per credere!Ci mancherebbe altro che una Home Premium giri male con ben 3 giga di RAM !Ma rendetevi conto che NON è normale che si abbia bisogno di così tanta RAM solo per evitare che il disco giri all'impazzata.Cavoli, io uso OS Tiger con 1.5GB di RAM, di applicazioni ne tengo aperte parecchie e non ho sti problemi di rallentamenti.Perfino MS Word mi si apre (nel senso pronto all'uso dal momento di cliccare sull'icona) in 5/6 secondi. Safari in 3 :)G.
  • marco v scrive:
    120 utonti
    io prendo le distanze da questi 120 utonti, io non sono un idiota, e non mi piace essere classificato tale.
    • pabloski scrive:
      Re: 120 utonti
      - Scritto da: marco v
      io prendo le distanze da questi 120 utonti, io
      non sono un idiota, e non mi piace essere
      classificato
      tale.magari fossi stato tu uno dei 120, chissà quanti dollaroni ti avrebbero passato per dire quelle cazzate
  • Linaro scrive:
    Re: Avrei un desiderio...
    Tumi stairovinandoil nome :D
  • Ferdinando Bignamini scrive:
    Ma quanto Mangi Vista.
    Scusatemi, l'obiezione. ho appena acquistato un PC con processore a 4 vie e 2 GB di ram. Tale sistema era provvisto di windows vista (non ricordo quale edizione). Quando ho iniziato a impiegarlo ho "dolentemente" scoperto che il S/O occupava 2/3 della memoria di sistema. Dato che principalmento lo impiego per simulazioni e number crunching, la RAM è una risorsa essenziale. Ho quindi dirottato su una vecchia licenza XP e su una sistema "Linux-based". Così facendo ho perlomeno 1.5GB di ram libera per le mie simulazioni.Quel che non capisco è come mai un sistema operativo che non può indirizzare più di 2GB di memoria per applicazione, ne consumi di sistema operativo solo 1.5GB.
    • pseudopsiche scrive:
      Re: Ma quanto Mangi Vista.
      ......ah l'ignoranza....se lei si informava e documentacva sulle caratteristiche del nuovo sistema operativo, avrebbe scoperto che a differenza di XP, vista usa il superfetch ossia un sistema che precarica, in base ad alcuni parametri, i programmi che lei usa più frequentemente, LIBERANDO RAM NEL CASO DI APPLICATIVI PESANTI E CHE RICHIEDONO L'USO DI RAM.se lei ci fa caso firefox o qualsiasi altro applicativo ad uso frequente, parte più rapidamente sotto vista che non sotto xp.Se ho 2 gb di ram preferisco usarne quanta + possibile piuttosto che vederla li....SPRECATA.VISTA VA USATO, PIÙ LO SI USA + SI CI RENDE CONTO DEI VANTAGGI E DELLE NOVITA' e migliorie rispetto a xp.si goda il suo task manager che le indica 1.5 gb liberi, sò soddisfazzioni immagino...aajajajale dirò di più: a parità hw una qualunque distro linux, gira peggio di windows vista!!!!!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 08.41-----------------------------------------------------------
      • tuxpocket scrive:
        Re: Ma quanto Mangi Vista.
        Non puoi dare dell'ignorante, a chi ha un opinione diversa dalla tua, se c'è qualcuno che è ignorante credo che quello sia tu, Vista usa un quantitativo di RAM elevato per svolgere le semplici funzioni vitali del sistema, e tende facilemte a saturare la RAM, ed ha necessità di swppare sempre e questo provaca lentezza nel sistema, dato che utilizza il disco fisso , un sistema valido utilizza lo swap solo quando è necessario non sempre come fa Vista, non è una cosa fattibile, che con 4Gb di RAM abbia ancora necessità di swappare.L'effetto positivo ma minimo del superfetch , viene azzerato dall'utilizzo del file swap, poi hai detto una boiata incredibile, a parità di Hardware qualsiasi sistema è meglio di Vista, sopratutto le distro Linux, ti sei chiesto come mai nei nuovo mercato dei mininotebook tipo EeePC, Microsoft utilizzi Windows Xp? Vista a parità di Hardware non regge il confronto nemmeno con il suo precedessore. Di base Vista nasce con requisiti hardware minimi superiori a qualsiasi sistema presente sul mercato.Il superfetch non è nulla di nuovo per il mondo dell'informatica, esempio pratico, su linux l'allocazione dei file viene effettuata in maniera intelligente, al contrario di tutti gli S.O Microsoft, ed è da una vita che su Linux i programmi utilizzati con maggiore frequenza vengono eseguiti con maggiore velocità.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 09.08-----------------------------------------------------------
        • pippo75 scrive:
          Re: Ma quanto Mangi Vista.

          ignorante credo che quello sia tu, Vista usa un
          quantitativo di RAM elevato per svolgere le
          semplici funzioni vitali del sistema, nella mia galattica ignoranza credo che windcows occupi tante risorse per convincere la gente a comperare ferraglia, con somma gioia di chi la vende.
      • jepessen scrive:
        Re: Ma quanto Mangi Vista.
        - Scritto da: pseudopsiche
        le dirò di più: a parità hw una qualunque distro
        linux, gira peggio di windows
        vista!!!!!!HAHAAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHANon è che avresti benchmark seri, a che ci siamo? Non è che faresti andare Vista su un pentium II dove una zenwalk va alla grande? Non è che mi apriresti un paio di applicazioni sia su vista che su Ubuntu, su un computer con 512Mb di RAM?Ma veramente, dove cavolo l'hai sentita questa?
        • Albe scrive:
          Re: Ma quanto Mangi Vista.
          E' uno dei piaceri di essere utenti linux questo...Dai almeno abbiamo qualcuno che cerca sempre di farci ridere (e ci riesce...)Hihihihihihihi
      • pabloski scrive:
        Re: Ma quanto Mangi Vista.
        - Scritto da: pseudopsiche
        se lei si informava e documentacva sulle
        caratteristiche del nuovo sistema operativo,
        avrebbe scoperto che a differenza di XP, vista
        usa il superfetch ossia un sistema che precarica,
        in base ad alcuni parametri, i programmi che lei
        usa più frequentemente, LIBERANDO RAM NEL CASO DI
        APPLICATIVI PESANTI E CHE RICHIEDONO L'USO DI
        RAM.
        azz nonostante in superfetch, quando avvio un programma passano almeno 8 secondi in cui non fa nulla....non so forse medita sulle difficoltà di vita di un OScomunque vorrei sapere Vista appena installato quali programmi precarica, perchè a conti fatti l'unico che parte subito è IE, quindi Vista + Aero + IE = 750 MB
        se lei ci fa caso firefox o qualsiasi altro
        applicativo ad uso frequente, parte più
        rapidamente sotto vista che non sotto
        xp.
        mah sarà che il mio PC è un misero Core Duo, ma francamente questa velocità non la vedo...se addirittura durante la copia dei file si ferma per 1-2 minuti a "riflettere" prima di cominciare a copiare
        Se ho 2 gb di ram preferisco usarne quanta +
        possibile piuttosto che vederla
        li....SPRECATA.
        dipende, se la usi per cose inutili allora si che è sprecata...non è un caso che con 3 GB di RAM appena acceso già sta swappando...questo non è un miglioramento è un peggioramento
        VISTA VA USATO, PIÙ LO SI USA + SI CI RENDE CONTO
        DEI VANTAGGI E DELLE NOVITA' e migliorie rispetto
        a
        xp.
        certo 12 GB di dati persi a causa di un heap overflow che è ancora lì nel SP1
        le dirò di più: a parità hw una qualunque distro
        linux, gira peggio di windows
        vista!!!!!!sei convinto? potresti portare qualche dato serio invece di fare illazioni?
        • Albe scrive:
          Re: Ma quanto Mangi Vista.
          - Scritto da: pabloski

          certo 12 GB di dati persi a causa di un heap
          overflow che è ancora lì nel
          SP1
          Questa cosa è vera ? io avevo un HD da 250 Gb con su i soliti film, musica, palle varie...Uso Ubuntu da 2 anni e ho sempre usato quel HD in ntfs perchè almeno potevo attaccarlo a chi "non ha ancora visto la luce" e mai avuto problemi...Una settimana fa lo collego al PC della mia morosa, nuovo con su vista (ancora per poco, anche lei che è una niubba dice che le piace di piu il mio "sfondo" lei lo chiama cosi... in realtà è il desktop Gnome) beh una volta collegato lo usa un po copia qualcosa...poi inspiegabilmente vista si impalla... si resetta la macchina... e non legge piu l'hd... lo attacco al mio pc... niente da errore non riesce a montare il filesystem...Vista mi ha fritto 200 Gb di materiale multimediale...Ora che mi dici sta cosa ne sono ancora piu convinto.Grazie Blamer !!!Capisco perchè bill se ne sia andato... avrei fatto lo stesso al suo posto... ora mi sa che ha installato ubuntu anche lui
          • pabloski scrive:
            Re: Ma quanto Mangi Vista.
            - Scritto da: Albe
            - Scritto da: pabloski




            certo 12 GB di dati persi a causa di un heap

            overflow che è ancora lì nel

            SP1



            Questa cosa è vera ? io avevo un HD da 250 Gb con
            su i soliti film, musica, palle
            varie...

            Uso Ubuntu da 2 anni e ho sempre usato quel HD in
            ntfs perchè almeno potevo attaccarlo a chi "non
            ha ancora visto la luce" e mai avuto
            problemi...

            Una settimana fa lo collego al PC della mia
            morosa, nuovo con su vista (ancora per poco,
            anche lei che è una niubba dice che le piace di
            piu il mio "sfondo" lei lo chiama cosi... in
            realtà è il desktop Gnome) beh una volta
            collegato lo usa un po copia
            qualcosa...
            poi inspiegabilmente vista si impalla... si
            resetta la macchina... e non legge piu l'hd... lo
            attacco al mio pc... niente da errore non riesce
            a montare il
            filesystem...

            Vista mi ha fritto 200 Gb di materiale
            multimediale...

            Ora che mi dici sta cosa ne sono ancora piu
            convinto.

            Grazie Blamer !!!

            Capisco perchè bill se ne sia andato... avrei
            fatto lo stesso al suo posto... ora mi sa che ha
            installato ubuntu anche
            luipurtroppo è un problema serio di cui si è parlato ampiamente in passato....adesso se cerchi su google non esce, ma non credo sia stata MS a farlo rimuovere, è solo che su google compare la descrizione dello stesso bug ma stavolta per Windows Servercomunque io ho avuto questo problema in due occasioni...la prima riguarda la copia di file grandi che non entrano in memoria, in questo caso va in heap overflow e perde parte dei datila seconda accade quando copi moltissimi file, anche in questo caso la cache in RAM si riempie e i dati cominciano ad essere sovrascritti e quindi i file si corromponopurtroppo nel SP1 non c'è ancora una soluzione e anzi come ho detto il problema si è mostrato anche su Windows Server 2008, del resto è ovvio visto che i server trattano abitualmente masse enormi di dati....un normale utente PC difficilmente può incappare in questo problema, ok a parte casi particolarmente sfortunati come il tuo
      • eaman1 scrive:
        Re: Ma quanto Mangi Vista.
        - Scritto da: pseudopsiche
        le dirò di più: a parità hw una qualunque distro
        linux, gira peggio di windows
        vista!!!!!!Anche meno, vieni ad installare Vista su una delle mie macchine con 40 MB di ram e cpu da 200Mhz dato che e' tanto superiore come utilizzo dell'hardware...
      • TLH scrive:
        Re: Ma quanto Mangi Vista.
        Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 08.41
        --------------------------------------------------Infatti stranamente le risorse dei notebook sono triplicate da quando è uscito vista.. 4GB di RAM, 320 GB di disco, processori a due core a 2GHz e con cache da 3 o 4Mb non è forse che con le risorse di cui disponevano due anni fa vista non avrebbe mai girato?
        • pseudopsiche scrive:
          Re: Ma quanto Mangi Vista.
          senti io ho risorse di due anni fa e vista se installato in modo pulito gira più che dignitosamente.Ovvio che se mi fate paragoni con pc di 10 anni fa non va, ma li arranca anche una distro recente completa...Per chi dice ah ma prova ad aprire due applicativi con 512 mb....OGGI CON 512 MB ARRANCA PURE UBUNTU (visto che ormai la moda l'ha resa famosa...), senza contare che ff sotto linux (la 3.0 e la 3.01) è una sola assurda, flash manda a 100% la cpu e se attivi compiz NON GLIELA FACCIO NEPPURE (SENZA AVERE RALLENTAMENTI MOSTRUOSI) CON UNA 8400 256 MB MB DI RAM E DUE GB DI RAM FISICA...iN OGNI CASO ANCHE SU VISTA AERO È OFF... per par condicio.PER CHI HA 40 MB DI RAM...OGGI UN PC very entry level viene via con 250 con almeno 1 gb di ram...
          • Funz scrive:
            Re: Ma quanto Mangi Vista.
            - Scritto da: pseudopsicheUbuntu mi girava egregiamente con 256 mega di RAM, se il flash è pesante è colpa sua, mica di Ubuntu!Neanche i video HD si vedevano fluidi, ma davo la colpa a processore e RAM inadeguati, non a Ubuntu!
        • DarkSchneider scrive:
          Re: Ma quanto Mangi Vista.

          Infatti stranamente le risorse dei notebook sono
          triplicate da quando è uscito vista.. 4GB di RAM,
          320 GB di disco, processori a due core a 2GHz e
          con cache da 3 o 4Mb non è forse che con le
          risorse di cui disponevano due anni fa vista non
          avrebbe mai
          girato?Si ma questo è forse l'unico aspetto positivo di Vista! Il prezzo dell'HW è crollato!
      • Albe scrive:
        Re: Ma quanto Mangi Vista.
        Egregio e distinto (al meno nel parlare) signore:La sua obbiezione è corretta e scorretta nello stesso tempo.E' si vero che Vista (come xp) precarica le applicazioni piu frequentemente avviate. ma è altresì vero che vista occupa enormi risorse di ram.Dovrebbe anche sapere che l'utilizzo di un pc non è limitato all'ambito home-office. dove è piu conveniente avere tante applicazioni precaricate.Difatto con questa affermazione Lei sta dicendo che Vista non è un sistema operativo general purpose, ma bensi un sistema home/small office.A mio avviso MS avrebbe dovuto dare la possibilità (gia da xp) di disabilitare il prefetch o almeno di poter configurare cosa prefetchare e cosa no.Venendo alla domanda principale, per utilizzi in campo di ricerca io SCONSIGLIO vivamente Windows e OSX.In ambito di ricerca è meglio una Workstation SUN o un sistema Linux magari a cluster.
    • Linaro scrive:
      Re: Ma quanto Mangi Vista.
      - Scritto da: Ferdinando Bignamini
      ho appena acquistato un PC con processore a
      4 vie e 2 GB di ramBeh... è un po' anomalo... un quad-core con soli 2 GB di RAM? Soprattuto se per te è importante la RAM per il number crunching, a parità di costo era meglio un dual core e 4 GB di RAM.
      Quel che non capisco è come mai un sistema
      operativo che non può indirizzare più di 2GB di
      memoria per applicazione, ne consumi di sistema
      operativo solo
      1.5GB.Beh, in realtà Vista a 32 bit può indirizzare fino a 4 GB (anche se tipicamente ne vede massimo 3,3 GB). In ogni caso, ad ogni processo sono assegnati 3 GB di memoria.Il sistema operativo, con tutto abilitato, non consuma 1,5 GB, ma circa 500-600 MB. Su una macchina dedicata al calcolo si possono disabilitare un bel po' di funzioni e arrivare ad un'occupazione di 300 MB.
      • winaro scrive:
        Re: Ma quanto Mangi Vista.
        si come no adesso siamo passati a diffondere dati fasulli complimenti, credevo che bastasse solo il bollino Vista Capable, ma tu adesso diffondi dati più fasulli di Vista Capable stesso.
  • dovella scrive:
    Blogosfera,Uccide l immagine ma non ..
    Blogosfera,Uccide l immagine di Vista ma non cambia i risultati 180 milioni di licenze attive in poco piu di un anno è un risultato stratosferico che polverizza qualsiasi altra piattaforma.Mi spiace per la parte di blogosfera che generalmente si occupa di botanica, e macchine fotografiche digitali ,e poi vogliono mettersi a parlare di sistemi operativi.Vista oggi è il miglior S.O. in circolazione PUNTO
    • Cyclon scrive:
      Re: Blogosfera,Uccide l immagine ma non ..
      Quantità != qualità =
      la tua argomentazione è fallace (cylon)
    • marco v scrive:
      Re: Blogosfera,Uccide l immagine ma non ..
      se sei un utonto bene, ma non siamo tutti come te, a me il computer come a tante altre persone serve per lavorare non per giocare, e non mi piace che Microsoft classifichi tutti gli utenti Windows come 120 utonti, al quale dobbiamo aggiungere te, ti consiglio vivamente di passare alla botanicha di cui parli, fai passare per dati sensazionali cosa 180 milioni di licenze preinstallate? e dove li mettiamo i dati del dowgrade e del piallamento totale di Vista? datti alla botanica perchè si Vista oggi è per te il miglior S.O, sta a dimostrare che devi darti all'ippica. Purtroppo Microsoft fa questi test perchè classifica la gente come degli inetti come te.
      • asdasd scrive:
        Re: Blogosfera,Uccide l immagine ma non ..
        Io ho unito l'utile al dilettevole. Ho inventato dei vasi per piante computerizzati su cui gira Vista. Questi vasi hanno il compito di monitorare le attività vitali delle piante, si preoccupano di innaffiarle e concimarle a intervalli regolari, danno l'elettroshock se qualcuno prova a rubarle. :D :D :D
    • Alex scrive:
      Re: Blogosfera,Uccide l immagine ma non ..
      - Scritto da: dovella
      Blogosfera,Uccide l immagine di Vista ma non
      cambia i risultati 180 milioni di licenze attive
      in poco piu di un anno è un risultato
      stratosferico che polverizza qualsiasi altra
      piattaforma.
      Bè, quando TUTTI i portatili in vendita lo montano OBBLIGATORIAMENTE, non è difficile.
    • Genoveffo il terribile scrive:
      Re: Blogosfera,Uccide l immagine ma non ..
      - Scritto da: dovella
      .....

      Vista oggi è il miglior S.O. in circolazione
      PUNTOIl troll M$ based si riconosce sin dalle prime frasi.Ma vai a studiare anatomia, che sei carente anche li ....
    • pabloski scrive:
      Re: Blogosfera,Uccide l immagine ma non ..
      - Scritto da: dovella
      Blogosfera,Uccide l immagine di Vista ma non
      cambia i risultati 180 milioni di licenze attive
      in poco piu di un anno è un risultato
      stratosferico che polverizza qualsiasi altra
      piattaforma.
      certo certo, peccato che sia preinstallato....parliamo di quante aziende hanno fatto l'aggiornamento invece...la verità è che Vista nel suo primo anno ha venduto circa la metà delle licenze OEM di XP
      Vista oggi è il miglior S.O. in circolazione
      PUNTOsi si come no, prove? test? no, solo chiacchiere, vabbè va...
      • The Bishop scrive:
        Re: Blogosfera,Uccide l immagine ma non ..
        - Scritto da: pabloski
        - Scritto da: dovella

        Blogosfera,Uccide l immagine di Vista ma non

        cambia i risultati 180 milioni di licenze attive

        in poco piu di un anno è un risultato

        stratosferico che polverizza qualsiasi altra

        piattaforma.



        certo certo, peccato che sia
        preinstallato....parliamo di quante aziende hanno
        fatto l'aggiornamento invece...la verità è che
        Vista nel suo primo anno ha venduto circa la metà
        delle licenze OEM di
        XP


        Vista oggi è il miglior S.O. in circolazione

        PUNTO

        si si come no, prove? test? no, solo chiacchiere,
        vabbè
        va...Il test l'ha fatto, ma poi ha dovuto editare il video a sostegno della sua tesi (nota bene l'orologio della sidebar)...http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2349986&m=2350918#p2350918
    • Reef scrive:
      Re: Blogosfera,Uccide l immagine ma non ..
      Sicuramente Intel si è fatta influenzare dalla Blogosfera..http://notebookitalia.it/intel-rifiuta-windows-vista-2680.htmlPer favore...
    • TLH scrive:
      Re: Blogosfera,Uccide l immagine ma non ..
      Ho acquistato recentemente un notebook hp pavillon che, naturalmente, montava Vista. Appena comprato la prima cosa che ho fatto è accenderlo e eliminare vista per metterci Ubuntu linux che inoltre risulta perfettamente compatibile con l'hardware. Ora per le statistiche redmondiane io sarei un utente vista mentre fortunatamente non è cosi.
    • The Bishop scrive:
      Re: Blogosfera,Uccide l immagine ma non ..
      - Scritto da: dovella
      Blogosfera,Uccide l immagine di Vista ma non
      cambia i risultati 180 milioni di licenze attive
      in poco piu di un anno è un risultato
      stratosferico che polverizza qualsiasi altra
      piattaforma.

      Mi spiace per la parte di blogosfera che
      generalmente si occupa di botanica, e macchine
      fotografiche digitali
      ,
      e poi vogliono mettersi a parlare di sistemi
      operativi.

      Vista oggi è il miglior S.O. in circolazione
      PUNTOGia'...Ma a giudicare dai video palesemente modificati che metti in circolazione, proprio non si direbbe...http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2349986&m=2350918#p2350918
    • dio scrive:
      Re: Blogosfera,Uccide l immagine ma non ..
      ma perche' nn fai un blog delle cose che scrivi?a parte che per ste cose esiste gia' nonciclopedia
    • Il d20 che gioca a Dio scrive:
      Re: Blogosfera,Uccide l immagine ma non ..
      - Scritto da: dovella
      Blogosfera,Uccide l immagine di Vista ma non
      cambia i risultati 180 milioni di licenze attive
      in poco piu di un anno è un risultato
      stratosferico che polverizza qualsiasi altra
      piattaforma.Anche il C64? E allora dimmi quante licenze non--OEM ha venduto, e non vale comprarne miliardi adesso per dimostrare che hai ragione.Senza contare che, come qualcuno ti ha detto, quantità!=qualità; il tuo discorso suona come:"Il Tavernello è meglio dell'Amarone perché ne vendono di più"
      Mi spiace per la parte di blogosfera che
      generalmente si occupa di botanica, e macchine
      fotografiche digitali
      ,
      e poi vogliono mettersi a parlare di sistemi
      operativi.Non serve che tu dica altro, capita nella vita di provare pietà per se stessi, ma vedrai che passerà, e come d'un lampo tornerrai a parlare di botanica e di fotografia digitale.
      Vista oggi è il miglior S.O. in circolazione Argomenti? O è troppo difficile fornire spiegazioni, invece che sputare sentenze?Sai un secondo me prima della frase sareebbe d'obbligo.
      PUNTOPunto e virgola se mai, magari seguiti da un "perché", magari diverso da un video contrafatto, editato palesemente e male.
      • Egidio scrive:
        Re: Blogosfera,Uccide l immagine ma non ..
        - Scritto da: Il d20 che gioca a Dio
        - Scritto da: dovella

        Blogosfera,Uccide l immagine di Vista ma non

        cambia i risultati 180 milioni di licenze attive

        in poco piu di un anno è un risultato

        stratosferico che polverizza qualsiasi altra

        piattaforma.

        Anche il C64? E allora dimmi quante licenze
        non--OEM ha venduto, e non vale comprarne
        miliardi adesso per dimostrare che hai
        ragione.
        Senza contare che, come qualcuno ti ha detto,
        quantità!=qualità; il tuo discorso suona come:"Il
        Tavernello è meglio dell'Amarone perché ne
        vendono di
        più"


        Mi spiace per la parte di blogosfera che

        generalmente si occupa di botanica, e macchine

        fotografiche digitali

        ,

        e poi vogliono mettersi a parlare di sistemi

        operativi.

        Non serve che tu dica altro, capita nella vita di
        provare pietà per se stessi, ma vedrai che
        passerà, e come d'un lampo tornerrai a parlare di
        botanica e di fotografia
        digitale.


        Vista oggi è il miglior S.O. in circolazione

        Argomenti? O è troppo difficile fornire
        spiegazioni, invece che sputare
        sentenze?
        Sai un secondo me prima della frase sareebbe
        d'obbligo.


        PUNTO

        Punto e virgola se mai, magari seguiti da un
        "perché", magari diverso da un video contrafatto,
        editato palesemente e
        male.Quoto !!!
    • Hasta la Vista scrive:
      Re: Blogosfera,Uccide l immagine ma non ..
      - Scritto da: dovella[OT] ma tu sei quello del video finto di vista che parte in 30 secondi? :D
      • The Bishop scrive:
        Re: Blogosfera,Uccide l immagine ma non ..
        - Scritto da: Hasta la Vista
        - Scritto da: dovella

        [OT] ma tu sei quello del video finto di vista
        che parte in 30 secondi?
        :DProprio lui !!!http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2349986&m=2350918#p2350918
  • davudabu scrive:
    Re: Avrei un desiderio...
    6) Vista ha un Pannello di Controllo molto più logico e organizzato.7) Il Media Center di Vista è un passo avanti enorme rispetto a quello di XP.9) UAC, senza di esso non mi sento al sicuro, e usare XP come user è troppo scomodo.Sono esattamente i punti per i quali tornerei a XP :)Il panello di controllo e in generale il resto è molto disorganizzatoLa gestione del media center è pessima se paragonato a quello di MCE 2005 (e uso mce 2005 in salotto e vista in camera, faccio raffronti tutti i giorni)UAC è così "scomodo" che è la prima cosa che disattivo, meglio usare un utente non Administrator...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 05.17-----------------------------------------------------------
    • Linaro scrive:
      Re: Avrei un desiderio...
      - Scritto da: davudabu
      La gestione del media center è pessima se
      paragonato a quello di MCE 2005 (e uso mce 2005
      in salotto e vista in camera, faccio raffronti
      tutti i
      giorni)Uhm... io uso MCE dalla versione 2004 in avanti, e la versione di Vista per me è stata una piacevole evoluzione. Tu in cosa ti sei trovato male?
      UAC è così "scomodo" che è la prima cosa che
      disattivo, meglio usare un utente non
      Administrator...Mah, sarà che sono abituato a Sudo, ma con UAC non mi trovo scomodo. Certo, usare Windows come Administrator è comodo... ma non è il massimo come sicurezza.
  • Mixmatosis scrive:
    Re: Avrei un desiderio...
    Grazie della risposta.Posso concordare solo sul 2° punto, anche se personalmente non uso MAI explorer, e sul 8. Sul primo sono totalmente in disaccordo, e non per sentito dire.Ma non ho capito bene il quinto. Cosa vuoi dire con il volume dei programmi?In ogni caso me ne hai trovati 2 di motivi "quasi" (per me) validi.
    • Linaro scrive:
      Re: Avrei un desiderio...
      - Scritto da: Mixmatosis
      Ma non ho capito bene il quinto. Cosa vuoi dire
      con il volume dei
      programmi?Che il volume dell'audio, oltre ad un controllo master, ne ha uno individuale per ogni programma. Così posso zittire alcuni programmi e tenere a basso volume altri.
    • xxx scrive:
      Re: Avrei un desiderio...
      Beh che vuol dire...Trovami 3 punti per usare un ipod invece del player del telefonino? Sicuramente i punti che tu tirerai fuori non è detto che siano valore per altri... si chiamano "punti di vista"...- Scritto da: Mixmatosis
      Grazie della risposta.

      Posso concordare solo sul 2° punto, anche se
      personalmente non uso MAI explorer, e sul 8. Sul
      primo sono totalmente in disaccordo, e non per
      sentito
      dire.
      Ma non ho capito bene il quinto. Cosa vuoi dire
      con il volume dei
      programmi?

      In ogni caso me ne hai trovati 2 di motivi
      "quasi" (per me)
      validi.
  • TazmanianDevil scrive:
    Lo uso
    gia da qualche mese e mi trovo bene con qualche piccola eccezione. Il sistema operativo in se è bello da vedere,è anche abbastanza rapido nei comandi.La cosa che fa VERAMENTE incxxare è che ogni volta che mcsft mette fuori un nuovo OS devi spendere un patrimonio in memoria RAM.Con 2 gb di mamoria si muove bene mentre per xp ne bastava un quarto.E poi c'è sto fatto della finestra del consenso. Se sono loggato come amministratore del pc è ovvio che ho gia tutti i permessi per eseguire cio che voglio. Al massimo mi puoi chiedere conferma se un programma esterno tenta di avviare una applicazione residente o una nuova installazione. Secondo me chi programma sti sistemi vive su un altro pianeta o in una altra realta'. la mia versione è home basic 32
    • tmx scrive:
      Re: Lo uso
      quote:Secondo me chi programma sti
      sistemi vive su un altro pianeta o in una altra
      realta'. ahahahahah bella questa :) ti quoto!
    • pabloski scrive:
      Re: Lo uso
      - Scritto da: TazmanianDevil
      gia da qualche mese e mi trovo bene con qualche
      piccola eccezione. Il sistema operativo in se èpurtroppo dipende dall'uso...perdere dati a causa di un bug grave non è bello....secondo Vista è adatto a chi usa il computer per cose banali, tipo giochi, chattare, ecc...
      bello da vedere,è anche abbastanza rapido nei
      comandi.La cosa che fa VERAMENTE incxxare è chesi l'interfaccia non è male ma è questione di gusti, personalmente la trovo orrenda
      ogni volta che mcsft mette fuori un nuovo OS devi
      spendere un patrimonio in memoria RAM.Con 2 gb di
      mamoria si muove bene mentre per xp ne bastava un
      quarto.E poi c'è sto fatto della finestra delpurtroppo ed è questo il problema...in informatica un progresso si misura dalle funzionalità e dall'ottimizzazione....Vista di fatto fa le stesse cose di XP ma consumando più risorse
      consenso. Se sono loggato come amministratore del
      pc è ovvio che ho gia tutti i permessi per
      eseguire cio che voglio. Al massimo mi puoipurtroppo UAC è il più grande problema di Vista....il punto è che MS ha cercato di tappare in questo modo le tante falle di sicurezza del sistema...è come se Berlusconi decidesse di mettere i carri armati in strada perchè c'è la mafia....in pratica MS è passata da sicurezza 0 a tutto bloccato
      • Linaro scrive:
        Re: Lo uso
        - Scritto da: pabloski
        purtroppo dipende dall'uso...perdere dati a causa
        di un bug grave non è bello....secondo Vista è
        adatto a chi usa il computer per cose banali,
        tipo giochi, chattare,Certo, come no... visto che tu, poverinooooo, hai perso i tuoi dati per un fantomatico bug, allora nessuno al mondo deve usare Vista. Anzi, adesso sui PC con Vista vado ad auto-corrompermi dei files. I bug ci sono sempre e ovunque. A me il setup di Ubuntu 7.04, nonostante il partizionamento manuale, si prese la briga di cancellarmi una partizione crittografata... e urlai solo contro me stesso perché non avevo fatto il backup.
        l'interfaccia non è male ma
        personalmente la trovo orrenda??? Se non è male come fai a trovarla orrenda?
        • pabloski scrive:
          Re: Lo uso
          - Scritto
          Certo, come no... visto che tu, poverinooooo, hai
          perso i tuoi dati per un fantomatico bug, allora
          nessuno al mondo deve usare Vista. Anzi, adesso
          sui PC con Vista vado ad auto-corrompermi dei
          files. I bug ci sono sempre e ovunque. A me il
          setup di Ubuntu 7.04, nonostante il
          partizionamento manuale, si prese la briga di
          cancellarmi una partizione crittografata... e
          urlai solo contro me stesso perché non avevo
          fatto il
          backup.
          puoi non credermi, fai una ricerca su Google ne trovi quanti ne vuoi, per inciso lo stesso bug si è manifestato anche in Windows Server 2008ed è riportato da tutte le testate del settore, se sei cieco e winboy non è colpa miaUbuntu cos'ha fatto? evidentemente sei tu che hai sbagliato il partizionamento manuale o forse non hai mai usato Ubuntu e stai solo dicendo un mucchio di cazzate da MS fanboy....ma almeno Ballmer ti paga?
    • Darth Vader scrive:
      Re: Lo uso
      - Scritto da: TazmanianDevil
      gia da qualche mese e mi trovo bene con qualche
      piccola eccezione. Il sistema operativo in se è
      bello da vedere,è anche abbastanza rapido nei
      comandi.La cosa che fa VERAMENTE incxxare è che
      ogni volta che mcsft mette fuori un nuovo OS devi
      spendere un patrimonio in memoria RAM.Con 2 gb di
      mamoria si muove bene mentre per xp ne bastava un
      quarto.Allora ci facevi pochino. XP con 512MB è un chiodo, se cerchi di lavorarci veramente.E poi c'è sto fatto della finestra del
      consenso. Se sono loggato come amministratore del
      pc è ovvio che ho gia tutti i permessi per
      eseguire cio che voglio. Al massimo mi puoi
      chiedere conferma se un programma esterno tenta
      di avviare una applicazione residente o una nuova
      installazione. Secondo me chi programma sti
      sistemi vive su un altro pianeta o in una altra
      realta'. la mia versione è home basic
      32Ringrazia quei cazzoni che ritengono etico distruggerti i dati solo perché usi il sistema operativo "del regno del male".
      • Vader scrive:
        Re: Lo uso
        be ti dico no, ho un fisso con Xp e Ubuntu in dualboot è vanno che una meraviglia con 512Mb di ram, ho anche un portatile nuovo con Vista sempre con dualboot con Ubuntu, con 2Gb, e Vista è quello che ci gira peggio, lo tengo solo per non perdere la garanzia, ma a breve lo eliminerò, sono 60Gb di spazio sprecato.
        • Alex scrive:
          Re: Lo uso
          - Scritto da: Vader
          be ti dico no, ho un fisso con Xp e Ubuntu in
          dualboot è vanno che una meraviglia con 512Mb di
          ram, ho anche un portatile nuovo con Vista
          sempre con dualboot con Ubuntu, con 2Gb, e Vista
          è quello che ci gira peggio, lo tengo solo per
          non perdere la garanzia, ma a breve lo eliminerò,
          sono 60Gb di spazio sprecato.Athlon XP 2500+ con 1gb di ram usato da mia sorella, firefox/mail/foto/photoshop/im, upgradato da Xp a Vista non ho ricevuto feedback negativi, mentre li ricevetti quando misi su photoshop con il pc a 512 di ram...
          • vader scrive:
            Re: Lo uso
            infatti ho scritto che Xp e Ubuntu mi vanno a meravilgia su 512Mb di ram, nel portaile nuovo con 2Gb ho Vista è Ubuntu, e Vista gira male confrontato ad Ubuntu.
          • Alex scrive:
            Re: Lo uso
            - Scritto da: vader
            infatti ho scritto che Xp e Ubuntu mi vanno a
            meravilgia su 512Mb di ram, nel portaile nuovo
            con 2Gb ho Vista è Ubuntu, e Vista gira male
            confrontato ad Ubuntu.Ma basta generalizzare, ti vanno a meraviglia se non saturi la ram è ovvio. Vista con 512 è usabile solo con pochi programmi, ma il limite di xp non è tanto sotto, chiaro che il sistema è più esoso :D"vista gira male confrontato ad ubuntu" non ha molto senso, posta dei bench ^ ^
    • VistaROCKS scrive:
      Re: Lo uso
      - Scritto da: TazmanianDevil
      e poi c'è sto fatto della finestra del
      consenso. linux è messo peggio, tutte le volte ti chiede di immettere la password per installare un aggiornamento importante. Non ti fa nemmeno vedere gli aggiornamenti se non immetti la password! Vista invece ti installa tutti gli aggiornamenti importanti chiederti nulla.1-0 per Vista
    • VistaROCKS scrive:
      Re: Lo uso
      - Scritto da: TazmanianDevil
      e poi c'è sto fatto della finestra del
      consenso. linux è messo peggio, tutte le volte ti chiede di immettere la password per installare un aggiornamento importante. Non ti fa nemmeno vedere gli aggiornamenti se non immetti la password! Vista invece ti installa tutti gli aggiornamenti importanti senza chiederti nulla.1-0 per Vista
      • Buzma scrive:
        Re: Lo uso

        Vista invece ti installa tutti gli aggiornamenti
        importanti senza chiederti
        nulla.
        1-0 per VistaAnche il pattume. 1-1Ubuntu è Gratis, anche Vista? 1-2:-D
      • The Bishop scrive:
        Re: Lo uso
        - Scritto da: VistaROCKS
        - Scritto da: TazmanianDevil

        e poi c'è sto fatto della finestra del

        consenso.

        linux è messo peggio, tutte le volte ti chiede di
        immettere la password per installare un
        aggiornamento importante. Non ti fa nemmeno
        vedere gli aggiornamenti se non immetti la
        password!


        Vista invece ti installa tutti gli aggiornamenti
        importanti senza chiederti
        nulla.Effettuare gli aggiornamenti e' un lavoro riservato all'amministratore del sistema e NON all'utente ne' tantomeno al sistema stesso. Un aggiornamento puo' precludere il corretto funzionamento del sistema (o di alcune sue componenti). E' compito dell'amministratore sapere che aggiornamenti effettuare e quando effettuarli per garantire il corretto funzionamento del sistema (i produttori del software non rispondono dei danni eventualmente causati, ne' nell'universo del free-software, ne' tantomeno nell'ambito del software proprietario).
        1-0 per VistaVeramente e' il contrario.
      • bibop scrive:
        Re: Lo uso
        a si per il fatto che vista ti installa roba senza dirtelo vince vista? questo e' delirio puro!!prova a farti scardinare un programma che usi per lavoro a causa di una incompatibilita' tra vista post aggiornamento silenzioso e il programma per te indispensabile pe rlavorare... che funzionava perfettamente prima... eppoi ne riparliamo...
  • gymvideo scrive:
    Chi passa a linux torna subito a windows
    XP.Mica vale solo per vista il discorso.Però a nessuno piace dirlo... ipocriti!Se tutti quelli che dicono "ah! Passo a linux!" (come ho fatto io poi) ci rimanessero il mondo starebbe 50 per linux 50 per windows, ma così non è.Linux non è stabile, crasha più di windows me. Correggetelo e magari ci passo. E permettetemelo, che schifo di file system.
    • Linaro scrive:
      Re: Chi passa a linux torna subito a windows
      - Scritto da: gymvideo
      Linux non è stabile, crasha più di windows me.Ehm... ma nell'universo allo specchio?
      E permettetemelo,
      che schifo di file
      system.Beh, su questo non posso che essere d'accordo al 200%... per il commento di prima, però... (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
    • dubbioso scrive:
      Re: Chi passa a linux torna subito a windows

      Linux non è stabile, crasha più di windows me.ho una debian unstable (notare "unstable") installata nel 2002 e da allora ho solo aggiornato il sistema senza mai reinstallare tutto da capo. utilizzo principalmente normali applicazioni desktop come openoffice, firefox ecc... ammetto che qualche volta sia andata in crash, ma credimi che in quasi sei anni quelle volte le conto sulle dita di una manoovviamente parlo per me, magari sei stato sfortunato
      Correggetelo e magari ci passo. E permettetemelo,
      che schifo di file
      system.a quale fs ti riferisci? quali sono le limitazioni che hai trovato schifose?
    • ... scrive:
      Re: Chi passa a linux torna subito a windows
      A me andava in crash nel 2003 con mandrake (oggi mandriva) perché non avevo un driver della scheda video, quando ho risolto non ho avuto più alcun problema e sono passati 5 anni. Di cui tre dedicati esclusivamente a linux.Ogni tanto ho avuto un crash ma del singolo programma, non del sistema operativo. Uno degli aspetti che mi hanno sempre colpito di linux è che se si blocca un programma puoi continuare a lavorare senza che quel "freeze" influisca sulle altre applicazioni. Cambi desktop e continui a lavorare.I problemi, ti dico subito, li ho avuti con il plugin di flash per Firefox, mi chiudeva il browser in automatico, tant'è che per un po' ho usato Flock e Galeon. Quando Adobe ha corretto il problema, di crash del browser, non ne ho avuti più.Un altro problema ce l'ho con smbclient, è un tool che mi permette di accedere alle risorse condivise degli altri pc con Windows in rete lan. Se il pc a cui sono collegato va offline il mio window manager (io uso Thunar, su windows si usa Explorer) si blocca fin quando non smonto la risorsa condivisa.A quali filesystem ti riferisci? Io uso ext3 e reiserfs per gestire tre dischi da 512Gb e problemi non ne ho mai avuti anche a fronte di blackout improvvisi.Comunque su una cosa ti do ragione, molti dicono "passo a linux" e poi tornano indietro. Io francamente sconsiglio sempre il passaggio a meno che non si sia realmente motivati, perché uno che non mi sa usare windows, che prende virus in continuazione e non si cura di imparare le regole basilari è meglio che continui ad utilizzare ciò che gli è più familiare, e non perché è un povero scemo, ma perché evidentemente non gl'importa, quindi perché dovrebbe sbattersi ad imparare qualcosa di nuovo e profondamente differente?Altrimenti poi quando va su linux comincia a dire "che schifo di qua" e "che schifo di là"... solo perché non somiglia a windows e solo perché non ci può fare le stesse identiche cose. Beh linux non è windows, questo è assodato, quindi sorridete pure: Windows è probabilmente meglio, anzi certamente meglio per ciò che dovete fare voi, ma windows non è IL sistema operativo, è UN sistema operativo.Si tratta di due mondi separati e non sono affatto gli unici, e vi ostinate, da una parte e dall'altra a dire questo è meglio, no questo lo è di più. Tutta questa polemica non serve. Fra l'altro si ripete praticamente ogni giorno, comincia a diventare seccante per chi legge. Magari voi vi divertite a fare guerra di partito, ma sarebbe molto più costruttivo indicare soluzioni o discutere civilmente piuttosto che sputarsi addosso.
      • J.M. scrive:
        Re: Chi passa a linux torna subito a windows
        Se sapessi scolpire ti farei una statua...Non ho visto un post tanto costruttivo da almeno due anni a questa parte, qui su PI.Meditate, troll del forum, meditate...come vedete, c'è ancora gente capace di pensare e soppesare.Per la cronaca: sono un felice utente di (in ordine di apprendimento) Windows, Linux, MacOS X (il secondo non ho dovuto pagarlo, il che non guasta)
      • Flavio scrive:
        Re: Chi passa a linux torna subito a windows
        Concordo.Innanzitutto nei contenuti, e poi nei toni: a che serve scannarsi se siano meglio le Mele, i Pinguini o le Finestre se poi si finisce solo per urlare senza dire qualcosa di utile, senza portare un contributo fattivo alla discussione? E' un forum o il mercato ortofrutticolo?Ciò detto, vi porto la mia modesta esperienza.XP: all'attuale stato di sviluppo (SP2 o SP3) mi sembra abbastanza stabile. Non mi sta dando problemi malgrado lo abbia smanettato abbastanza afondo (servizi, registro, etc)VISTA: visto poco (portatili di amici), tendenzialmente chi ce l'ha lamenta la lentezza del boot e delle operazioni. Quello che davvero non mi piace è l'imposizione su tutti i laptop, anche su quelli che non potrebbero permetterselo tanto... In generale sono d'accordo col fatto che non si DEVE essere OBBLIGATI a cambiare l'HW per far girare un SO. Per schiodare da terra un portatile ho dovuto disattivare un bel po' di grafica e altre amenità. Ad onor del vero, c'erano anche vari programmi autopartenti a fare da zavorra (colpa dell'utente con vizio dell'OK selvaggio).(linux)LINUX: newbie assoluto, benchè smanettone. L'uscita di Vista mi ha convinto a tentare il salto. Per il momento ho inscatolato in VirtualBox le varie Ubuntu (U-K-Xubuntu). Prossimamente su questi LCD un bel dual-boot.In generale mi piace, mi sto informando e sto provando tutto il possibile anche se Vbox limita leggermente l'azione. Per un Winaro, non trovare più C: D: etc etc all'inizio è spiazzante (Dove sono i miei file???). Poi si capisce e va meglio. E' un altro SO, non si deve pretendere di farlo funzionare con Win (GUI, comandi, etc). Alla lunga penso che passerò totalmente a Linux. Per quello che mi serve (posta, internet, office, musica, film, etc) c'è tutto e va più che bene.Hasta la Vista, baby! (cit.) 8)(cylon)
        • Utente 77 scrive:
          Re: Chi passa a linux torna subito a windows
          - Scritto da: ...- Scritto da: FlavioSanti subito! Difficile trovare, al giorno d'oggi, gente che abbia il coraggio di dire come stanno le cose _con_semplicità_!Bravi!
      • zomg scrive:
        Re: Chi passa a linux torna subito a windows
        per fortuna che ci sono utrenti linux come te!Persone che riconoscono la presenza di bug, ci convivono e condividono la loro esperienza con altri.Senza sparare cacca addosso al resto :DCi sono ancora utenti seri in giro, che bello!!!
    • pseudopsiche scrive:
      Re: Chi passa a linux torna subito a windows
      - Scritto da: gymvideo
      XP.

      Mica vale solo per vista il discorso.

      Però a nessuno piace dirlo... ipocriti!

      Se tutti quelli che dicono "ah! Passo a linux!"
      (come ho fatto io poi) ci rimanessero il mondo
      starebbe 50 per linux 50 per windows, ma così non
      è.

      Linux non è stabile, crasha più di windows me.
      Correggetelo e magari ci passo. E permettetemelo,
      che schifo di file
      system.tOGLIERE WIN E METTERE SOLO LINUX per chi è abituato al secondo NON è fattibile, installarli entrambi in dual e usare a piacimento un pò entrambi si.Mollare win per alcune cose ne pas possible.
      • Nic scrive:
        Re: Chi passa a linux torna subito a windows
        Io uso ogni tanto windows solo per due software lo scanner e adobe acrobat.Ma ho scoperto Xsane: riconosce tutti gli scanner senza installare un driver (il mio è un hp5550c con caricatore automatico), è velocissimo e produce dei pdf leggerissimi!Rimane Acrobat, se migliorano pdfedit windows lo mando a cagare definitavemente..
        • ahio scrive:
          Re: Chi passa a linux torna subito a windows
          - Scritto da: Nic
          Io uso ogni tanto windows solo per due software
          lo scanner e adobe
          acrobat.
          Ma ho scoperto Xsane: riconosce tutti gli scanner
          senza installare un driver (il mio è un hp5550c
          con caricatore automatico), è velocissimo e
          produce dei pdf
          leggerissimi!

          Rimane Acrobat, se migliorano pdfedit windows lo
          mando a cagare
          definitavemente..allora inizia, perche' nella versione 3 di openoffice che dovrebbe uscire a settembre, c'e' un plugin con cui puoi modificare i pdfprovato e funziona benissimo (sempre non dimenticandosi conto che i pdf non sono dei documenti di un wordprocessor; anche se con le prossime versioni dovrebbero sorpassare anche questa limitazione)
        • zomg scrive:
          Re: Chi passa a linux torna subito a windows
          integrazione prima che partano i flame..."W IL MULO" non è riferito al fatto che penso esisti solo per windows. So benissimo che ci sono versioni multi OS.Quella frase era riferita ad altro, chi ha orecchie per intendere intenda, eheheh!
      • Genoveffo il terribile scrive:
        Re: Chi passa a linux torna subito a windows
        - Scritto da: pseudopsiche
        ....

        tOGLIERE WIN E METTERE SOLO LINUX per chi è
        abituato al secondo NON è fattibile, installarli
        entrambi in dual e usare a piacimento un pò
        entrambi
        si.

        Mollare win per alcune cose ne pas possible.Comincio a pensare che invece sia possibile.Ubuntu + Wine: se è un utonto a momenti neanche se ne accorge ....
    • NeArteNePar te scrive:
      Re: Chi passa a linux torna subito a windows
      Premessa generale...Lavoro tutti i santi giorni 8 ore al giorno compreso anche sabati, domeniche e festivi: a casa il pc lo uso, quando non ho di meglio da fare, prevalentemente per divertirmi quindi c'ho sopra un bel Windows Vista HP che gorssi problemi per ora non me li ha dati (e posso giocare tranquillamente a CoD, Ghost Recon, Rainbow Six e WoW senza troppe preoccupazioni). L'unica cosa che lamento rispetto ad XP è l'impiego di RAM (per 30 son passato da 2 a 4GB teorici) e l'eccessivo I/O disco (ho disabilitato indicizzazione e ho praticamente eliminato lo swap).
      Linux non è stabile, crasha più di windows me.
      Correggetelo e magari ci passo. Non conosco così approfonditamente la parte desktop ma su quella server non posso certo dire che hai ragione.
      E permettetemelo, che schifo di file
      system.Mah... Su quest'ultima osservazione avrei qualche cosa da dire in contrario...
    • Genoveffo il terribile scrive:
      Re: Chi passa a linux torna subito a windows
      - Scritto da: gymvideo
      ...

      Linux non è stabile, crasha più di windows me.
      Correggetelo e magari ci passo. E permettetemelo,
      che schifo di file
      system.Tuu hai dei problemi, sia al pc che al cervello.Giusto ieri sono rimasto basito dalle capacità di Ubuntu (8.04) di installarsi, spostarsi da macchina a macchina con chipset diverso SENZA reinstallarsi (Windows non ci riesce più dai tempi del 98), e dal software GRATUITO presente nei repository che si installa con enorme facilità.E vedere WInamp girare con Wine mi ha davvero colpito.Sai che ti dico? ORA linux è pronto per dare SERI GRATTACAPI a M$ e hai suoi sistemi operativi.A proposito: era una scheggia con un PC da 199 euro ....
      • deactive scrive:
        Re: Chi passa a linux torna subito a windows

        E vedere WInamp girare con Wine mi ha davvero
        colpito.Ti accontenti davvero di poco direi.Oltretutto c'e' poco da vantarsi se un SO deve emulare un altro per far girare delle applicazioni.Contenti voi ...
        • Funz scrive:
          Re: Chi passa a linux torna subito a windows
          - Scritto da: deactive

          E vedere WInamp girare con Wine mi ha davvero

          colpito.

          Ti accontenti davvero di poco direi.
          Oltretutto c'e' poco da vantarsi se un SO deve
          emulare un altro per far girare delle
          applicazioni.
          Contenti voi ...Si vede che gli piace, ma non vede il motivo di tenere Windows solo per quello. Altrimenti avrebbe potuto usare Amarok, che è decisamente meglio di itunes, tanto per dirne uno. Amarok non gira su Windows, quindi Windows fa ca*are?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 10.59-----------------------------------------------------------
          • deactive scrive:
            Re: Chi passa a linux torna subito a windows

            Amarok non gira su Windows, quindi Windows fa
            ca*are?No volevo solo far notare come il giudizio di alcuni si basi sulla capacita' di un SO di emularne un altro.Piu' che un valore aggiunto la riterrei piuttosto una sconfitta ...
          • Funz scrive:
            Re: Chi passa a linux torna subito a windows
            Linux funziona benissimo di per sè, se poi un sw non viene portato su di esso non è certo colpa sua, al massimo è colpa del bug #1 di Ubuntu ;)Piuttosto non mi strapperei i capelli per Winamp, visto che in Linux ci sono sw altrettanto validi se non di più. Se si decidessero a portare Photoshop e Autocad / Inventor, sarebbe un enorme motivo in meno per usare Windows...
          • deactive scrive:
            Re: Chi passa a linux torna subito a windows
            - Scritto da: Funz
            Linux funziona benissimo di per sè, se poi un sw
            non viene portato su di esso non è certo colpa
            sua, al massimo è colpa del bug #1 di Ubuntu
            ;)

            Piuttosto non mi strapperei i capelli per Winamp,
            visto che in Linux ci sono sw altrettanto validi
            se non di più. Se si decidessero a portare
            Photoshop e Autocad / Inventor, sarebbe un enorme
            motivo in meno per usare
            Windows...No infatti, winamp mi pare superato da parecchio tempo. Comunque, a ognuno il suo , ma parlare di superiorita' di un SO rispetto ad un altro solo per la sua capacita' di emularne un altro mi sembrava quantomeno incompleto.( se non fuori luogo ).Quanto ai SW , beh Photoshop e' nato per Mac. Immagino sia stato portato anche su Win per ovvie ragioni di diffusione.Forse ci sono ragioni economiche di mezzo , ma ancor piu' probabile e' che non hanno dati certi sulla diffusione di linux. ( suppongo )Poi io da profano di *.nix non so se girando su una distribuzione la stessa release di Phostoshop possa girare anche sulle altre ...
        • Bongfactory scrive:
          Re: Chi passa a linux torna subito a windows
          WINE: Wine Is Not an Emulator. È solo un layer di compatibilità
        • Ahahahahaha scrive:
          Re: Chi passa a linux torna subito a windows
          - Scritto da: deactive

          E vedere WInamp girare con Wine mi ha davvero

          colpito.

          Ti accontenti davvero di poco direi.
          Oltretutto c'e' poco da vantarsi se un SO deve
          emulare un altro per far girare delle
          applicazioni.
          Contenti voi ...Vedo che conosci wine .... per niente.Pensa che wine significa "wine is not emulator".E mi sembra incredibile che certe applicazioni girino su ubuntu e non su vista, no?E se tu sapessi COSA c'è dietro a winamp (cosa che evidentemente non sai) ti stupiresti anche tu ...
          • deactive scrive:
            Re: Chi passa a linux torna subito a windows
            - Scritto da: Ahahahahaha
            - Scritto da: deactive


            E vedere WInamp girare con Wine mi ha davvero


            colpito.



            Ti accontenti davvero di poco direi.

            Oltretutto c'e' poco da vantarsi se un SO deve

            emulare un altro per far girare delle

            applicazioni.

            Contenti voi ...

            Vedo che conosci wine .... per niente.
            Pensa che wine significa "wine is not emulator".

            E mi sembra incredibile che certe applicazioni
            girino su ubuntu e non su vista,
            no?

            E se tu sapessi COSA c'è dietro a winamp (cosa
            che evidentemente non sai) ti stupiresti anche tu
            ...Si tratta sempre di un passo di un SO verso un altro. Che si tratti di emulazione o layer di compatibilita'.Poi qui sembra che a sapere le cose si vincano piu' punti.L'importate e' rinfacciarlo a piu' non posso. Avete 12 o 13 anni ?Tutto voi sapete ..
    • pabloski scrive:
      Re: Chi passa a linux torna subito a windows
      - Scritto da: gymvideo
      XP.

      Mica vale solo per vista il discorso.

      Però a nessuno piace dirlo... ipocriti!
      ma sei sicuro? scusa ma tu sei andato casa per casa a vedere chi c'ha linux installato?posso solo dirti che tutte le società che hanno provato a preinstallare Linux stanno continuando, segno che qualche PC Linux lo vendono....l'Asus eeePC ha venduto quasi il 50% con Linux e l'altro 50% con XPpoi tieni presente che Linux non è solo PC...attualmente Linux è usato in tutti i dispositivi dove veniva usato iTron in passato e parliamo di decine di miliardi di aggeggini elettronici, forni a microonde, frigoriferi intelligenti fino ai missili balistici e alla stazione orbitantenon mi pare un OS così fallimentare
      Se tutti quelli che dicono "ah! Passo a linux!"
      (come ho fatto io poi) ci rimanessero il mondo
      starebbe 50 per linux 50 per windows, ma così non
      è.
      peccato che il mercato è viziato...lo sai che negli USA è illegale installare i win32codecs? e senza quelli col cavolo che leggi i WMA....lo sai che i giochi sono tutti DirectX? e purtroppo non c'è un'implementazione per Linuxil mercato è viziato ecco perchè Linux non prende piede nel segmento PC, del resto come ho detto sopra in altri settori domina
      Linux non è stabile, crasha più di windows me.beh evidentemente non hai mai usato Linux
      Correggetelo e magari ci passo. E permettetemelo,
      che schifo di file
      system.quale? Linux ha XFS, JFS, Ext3, AFS e tra poco ZFS....di quale filesystem parli?
      • Funz scrive:
        Re: Chi passa a linux torna subito a windows
        - Scritto da: pabloski
        - Scritto da: gymvideo

        XP.



        Correggetelo e magari ci passo. E
        permettetemelo,

        che schifo di file

        system.

        quale? Linux ha XFS, JFS, Ext3, AFS e tra poco
        ZFS....di quale filesystem
        parli?Probabilmente non sa la differenza tra filesystem e albero delle directory :D
        • pabloski scrive:
          Re: Chi passa a linux torna subito a windows
          - Scritto da: Funz
          Probabilmente non sa la differenza tra filesystem
          e albero delle directory
          :Dsperiamo che sappia la differenza tra la doccia e il cesso :D
    • Albe scrive:
      Re: Chi passa a linux torna subito a windows
      - Scritto da: gymvideo

      Linux non è stabile, crasha più di windows me.
      Correggetelo e magari ci passo. E permettetemelo,
      che schifo di file
      system.Linux non è stabile ? quale parte di linux ?Lo sai che il kernel 1.qualcosa è stato classificato come SIL-5 per utilizzo in ambito militare/automotive ?Windows ? no.Sai cos'è un test di modulo ?Pensi che l'abbiano mai fatto a windows ? io penso di no...Eppure il kernel di linux li passa !E sto parlando di kernel... poi che ci sia qualche applicativo o server grafico bacato è un altro conto...Ma quando si blocca linux, stai tranquillo che killando il server grafico il kernel rimane su... è una roccia.Il file system ti fa schifo ?Lo trovi cosi assurdo vedere ogni periferica del computer come se fosse un file in una directory ?Io no.Io ho sempre trovato stupido chiamare i disci A, B, C, D, E, ....Che poi i nomi sono messi un po ad-minchiam. per esempio se io ti dico C: tu sai se il c è un hd ide, scsi, se è primario, secondario, se è un mount point o un dispositivo fisico ?se ti dico /dev/sda1 invece sai tutti quello che ho chiesto.Cmq nulla ti vieta di montarti il floppy su/mnt/A/bin su /mnt/C/usr su /mnt/Documents and Settings/home su /mnt/D/media/cdrom0 su /mnt/EFintanto che non ti abitui...Poi dimmi una cosa...E' piu bello avere un registro di sistema che se si sputtana non va piu niente...O una bella /etc con un bel file di configurazione per ogni programma ? se non va il programma X cancelli il suo file in /etc e vedi che va di nuovo...Se devi aggiornare il sistema ti backuppi /etc e /home e hai tutto come prima...Ma ripigliati va.
      • Funz scrive:
        Re: Chi passa a linux torna subito a windows
        - Scritto da: Albe
        - Scritto da: gymvideoLascialo perdere, a lui hanno consigliato di scrivere rm -rf / e adesso piange :D
    • Shiba scrive:
      Re: Chi passa a linux torna subito a windows
      - Scritto da: gymvideo
      XP.

      Mica vale solo per vista il discorso.

      Però a nessuno piace dirlo... ipocriti!

      Se tutti quelli che dicono "ah! Passo a linux!"
      (come ho fatto io poi) ci rimanessero il mondo
      starebbe 50 per linux 50 per windows, ma così non
      è.

      Linux non è stabile, crasha più di windows me.
      Correggetelo e magari ci passo. E permettetemelo,
      che schifo di file
      system.Ipocrita lo dici poi a tua mamma. Dì che non sei capace di usarlo e schiacciando a caso ti crasha la roba. Quello che succede a me con windows, dal momento che è un bordello di cosi grafici sparpagliati alla cazzo di cane per il sistema.
    • Totonno scrive:
      Re: Chi passa a linux torna subito a windows
      si vede che non capisci un ca....o, il S.O. crasha??????ahahahahah che cagata....ho un server fedora 5 non l'ho toccato da quasi 3 anni (naturalmente effettuando l'aggiornamento quando era necessario dei pacchetti+kernel)+un desktop fedora 9.Openoffice e' micidiale, evolution come client posta elettronica, e tutto fila liscio,.CTRL+F1 winzozzo se lo sogna!!!!se hai un problema con winzozzo e' meglio fare tabula rasa e reinstallarlo, si si che bel sistema operativo.....ma vai a pesca....
    • giovatt scrive:
      Re: Chi passa a linux torna subito a windows
      ho un laptop asus con dua boot vista premium/kubuntu Hardy Henron da circa 8 mesi... torno su vista solo per mantenerlo aggiornato scaricando le patch... ammetto che linux ogni tanto si pianta... ma il bello dei sistemi come linuz (kernel + moduli) è che se si pianta una applicazione, questo nn blocca tutto il lavoro... quando ho un crash su windows (monolitico) si blocca tutto e il sistema nn risponde più...IMHO
      • vistabuntu. wordpress. com scrive:
        Re: Chi passa a linux torna subito a windows
        - Scritto da: giovatt
        ho un laptop asus con dua boot vista
        premium/kubuntu Hardy Henron da circa 8 mesi...
        torno su vista solo per mantenerlo aggiornato
        scaricando le patch... ammetto che linux ogni
        tanto si pianta... ma il bello dei sistemi come
        linuz (kernel + moduli) è che se si pianta una
        applicazione, questo nn blocca tutto il lavoro...
        quando ho un crash su windows (monolitico) si
        blocca tutto e il sistema nn risponde
        più...

        IMHOForse ti hanno venduto win98 mascherato da Vista...ormai è da XP che se un processo si blocca, il sistema resta tranquillo e non devi riavviare...http://vistabuntu.wordpress.com
        • krane scrive:
          Re: Chi passa a linux torna subito a windows
          - Scritto da: vistabuntu. wordpress. com
          - Scritto da: giovatt

          ho un laptop asus con dua boot vista

          premium/kubuntu Hardy Henron da circa 8 mesi...

          torno su vista solo per mantenerlo aggiornato

          scaricando le patch... ammetto che linux ogni

          tanto si pianta... ma il bello dei sistemi come

          linuz (kernel + moduli) è che se si pianta una

          applicazione, questo nn blocca tutto il
          lavoro...

          quando ho un crash su windows (monolitico) si

          blocca tutto e il sistema nn risponde

          più...



          IMHO


          Forse ti hanno venduto win98 mascherato da
          Vista...ormai è da XP che se un processo si
          blocca, il sistema resta tranquillo e non devi
          riavviare...Veramente su Xp basta fare chiamate in memoria alle Opengl o alle DirecX per schiantare tutto alla faccia della memoria protetta, se poi vai sui dettagli tecnici scopri che XP protegge solo la prima parte di programma in memoria.Per far schiantare Vista basta togliere una scheda pcmci anche senza averla montata, fara' partire una schermata blu alla faccia dei driver in user space.
    • Qualcuno scrive:
      Re: Chi passa a linux torna subito a windows
      - Scritto da: gymvideo
      Linux non è stabile, crasha più di windows me.Il mio laptop è come il calabrone, infatti non lo sa e non crasha mai. :D
    • picard12 scrive:
      Re: Chi passa a linux torna subito a windows
      hahahaahahahahaahahaahahahahahahahaahahmai sentito uno cosi comico... gli unici filesystem che non necessitano di defframmentazione sono proprio quelli NIX e tu mitizzi gli unici che necessitano di defframmentazione?????MMMMHHHHH qui c'è puzza di bruciato...che hai fatto? ti hanno bocciato al CEPU? e sei incazzato con il mondo?
  • bibop scrive:
    ora e' colpa di mac & pc
    questa e' la dimostrazione che alla microsoft nn sanno piu' dove andare a parare con il marketing!!il 70% del loro mercato e' aziendale e in quel mercato gli idioti che nn sanno quello che fanno (ossia gli esperti.. tipo quelli di intel) NON VOGLIONO MIGRARE a vistarimane quel 30% del mercato consumer e li in pochi ann,i e a sorpresa... direbbe qualcuno, apple ha conquistato quote su quote arrivando a rispettabilissime quote a doppia cifra... prima dicono che vista e' incompleto... poi dicono che win7 arrivera' presto... poi dicono che e' colpa della cattiva pubblicita' di apple... queste mi sembrano le bizze di un bambino non le dichiarazioni di un manager di alto profilo di una azienda multinazionale... mi fanno quasi pena... ammettessero che hanno fatto un passo falso... che vista non e' adatto (perche' troppo pesante) al 85% dei pc in circolazione (che nn sono come le carrettine del periodo primi mesi di xp... signori pc di 1 anno fa nn sono in grado di far girare decentemente vista, mentre con versioni di linux pesanti e piene di eyecandy sono piccoli mostri di velocita') sarebbe meno imbarazzante che arrampicarsi sugli specchi come stanno facendo... la strega dei mari disney direbbe "patetico"
  • italiano scrive:
    cambiare direzione
    io non ci sto, non sono un ragazzino scemo, che si fa prendere per il c*ulo, io vista lo usando purtroppo, ed è un pachiderma mangia risorse inutile, dopo che lo pagato esigo che si faccia qualcosa per migliorarlo, il test per i cretini se lo facciano loro, se fin ora ho resistito a non formattarlo ed ammete Xp, adesso non ho più motivo per non farlo visto, che la direzione di Microsoft è quella di prendere pe ril c*lo la gente, a questo punto installerò pure ubuntu, almeno su linux i problemi non vengono nascosti ma si risolvono.
    • italiano scrive:
      Re: cambiare direzione
      perdonatemi gli errori grammaticali, ma sono incazzato nero, non è possibile, che Vista venga installato su tutti i pc,, e che sia così pessimo, e Microsoft non può permettersi il lusso di farci passare per cretini.
      • Ken Shiro scrive:
        Re: cambiare direzione
        capisco pienamente cosa vuoi dire... non immagini quanto sia incacchiato pure io per aver acquistato vista per poi metterlo da parte perche poco ottimizzato e mangia risorse
        • Linaro scrive:
          Re: cambiare direzione
          - Scritto da: Ken Shiro
          capisco pienamente cosa vuoi dire... non immagini
          quanto sia incacchiato pure io per aver
          acquistato vista per poi metterlo da parte perche
          poco ottimizzato e mangia
          risorseVisto che non lo usi, mi mandi la licenza? La scambio con una di XP.
          • vistabuntu. wordpress. com scrive:
            Re: cambiare direzione
            - Scritto da: Linaro
            - Scritto da: Ken Shiro

            capisco pienamente cosa vuoi dire... non
            immagini

            quanto sia incacchiato pure io per aver

            acquistato vista per poi metterlo da parte
            perche

            poco ottimizzato e mangia

            risorse

            Visto che non lo usi, mi mandi la licenza? La
            scambio con una di
            XP.Ovviamente non ti risponderà. Quella frase l'ha detta tanto per sparare nel mucchio di cazzate di questo insulso forum. Tanto per intenderci: Non ho mai visto così tanti errori grammaticali in questi post da quando sono nato.http://vistabuntu.wordpress.com
          • Ken Shiro scrive:
            Re: cambiare direzione
            Purtroppo la licenza di Vista che mi hanno "costretto ad acquistare" è oem quindi legata al portatile, altrimenti avrei certamente accettato la proposta di Linaro.
      • Linaro scrive:
        Re: cambiare direzione
        Beh... a volte non serve Microsoft...PS: fatti una camomilla, farsi venire il sangue alla testa per questo è un cattivo segno...
    • Oscar Luigi scrive:
      Re: cambiare direzione
      - Scritto da: italiano
      io non ci sto[img]http://www.bloggers.it/cicalo/itcommenti/scalfaro.jpg[/img]E io neppure!
      • sgamatroll scrive:
        Re: cambiare direzione
        - Scritto da: Oscar Luigi
        - Scritto da: italiano

        io non ci sto

        [img]http://www.bloggers.it/cicalo/itcommenti/scal

        E io neppure!hola Er Puntaro! 8)
        • Er Puntaro scrive:
          Re: cambiare direzione
          - Scritto da: sgamatroll
          hola Er Puntaro! 8)No, io non sono io!
          • anonimo scrive:
            Re: cambiare direzione
            - Scritto da: Er Puntaro
            - Scritto da: sgamatroll

            hola Er Puntaro! 8)

            No, io non sono io!Neppure io sono io, siamo tutti frutto della mente di avve! 8)
          • avve fa tutti scrive:
            Re: cambiare direzione
            - Scritto da: anonimo
            - Scritto da: Er Puntaro

            - Scritto da: sgamatroll


            hola Er Puntaro! 8)



            No, io non sono io!

            Neppure io sono io, siamo tutti frutto della
            mente di avve!
            8)quoto, avve fa tutti 8)
          • Guido Angeli scrive:
            Re: cambiare direzione
            - Scritto da: anonimo
            - Scritto da: Er Puntaro

            - Scritto da: sgamatroll


            hola Er Puntaro! 8)



            No, io non sono io!

            Neppure io sono io, siamo tutti frutto della
            mente di avve!
            8)Quoto. avvelenato che fa tutti
      • ... scrive:
        Re: cambiare direzione
        ahahahahaha (rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • paololiho scrive:
    Ballmer vattene
    e non ragazzi non ci siamo propio, Vista non va a fatto bene, ma cosa vogliono far crederci adesso che Vista va bene così come, ma cosa hanno nella testa, se ci fosse Bill gates, non avrebbero fatto questo test stronzata, ma cosa credono che tutti quelli che usano Windows siano tutti dei celebrolesi, questo test mi offende, in quanto non sono così idiota come questi che non so riconoscere Vista, bill gates torna, ballmer farà fallire microsoft, se non torna Gates passo a linux.
    • Ken Shiro scrive:
      Re: Ballmer vattene
      ho cercato in ogni modo di apprezzare Vista installandolo diverse volte, ma non sono riuscito a sopportare l'estrema pesantezza che ha rispetto ad XP... sicuramente queste 120 persone scelte per effettuare il test, si intendono poco di informatica poiche personalmente io non farei mai "wow" per un sistema contenente ancora il registro di sistema che si riempe di pattume col passare del tempo...
      • Linaro scrive:
        Re: Ballmer vattene
        - Scritto da: Ken Shiro
        personalmente io non farei mai
        "wow" per un sistema contenente ancora il
        registro di sistema che si riempe di pattume col
        passare del
        tempo...Ma se il registro è stata una delle innovazioni più importanti di Windows 95!!! Il giorno che Linux non avrà più la cartella /etc ma un qualche tipo di registro per integrare le impostazioni di sistema... beh... quel giorno sarò un uomo un po' più felice.
        • rockroll scrive:
          Re: Ballmer vattene
          Ma se il registro è stata una delle innovazioni più importanti di Windows 95!!! Ma se lo sanno tutti che il punto debole di Windows in genere è proprio il favoloso "registro" di sistema, cha farà anche tanto figo ma è altrettanto delicato ed instabile.... per ripulire e defraggare il quale bisogna far ricorso a prodotti aggiuntivi non forniti da M$... fai tu che sai.... Facciamo finta che si tratti solo di punti di vista, bah!
        • eaman1 scrive:
          Re: Ballmer vattene
          Per l'amor del cielo, i sistemi Linux continueranno ad avere i file di configurazione in un unico posto, in formato testo semplice, senza bisogno che tutti i parametri siano caricati in memoria contemporaneamente, senza bisogna di un software dedicato per modificarli.E tutti ne siamo decisamente felici.
        • pabloski scrive:
          Re: Ballmer vattene
          - Scritto da: Linaro
          Ma se il registro è stata una delle innovazioni
          più importanti di Windows 95!!! Il giorno che
          Linux non avrà più la cartella /etc ma un qualche
          tipo di registro per integrare le impostazioni di
          sistema... beh... quel giorno sarò un uomo un po'
          più
          felice.intanto la cartella /etc non ingrassa fino a rendere il sistema inutilizzabile
        • bibop scrive:
          Re: Ballmer vattene
          - Scritto da: Linaro
          Ma se il registro è stata una delle innovazioni
          più importanti di Windows 95!!! in Windows 3.11 il registro e' chiamato Reg.dat ed e' conservato nella directory C:WINDOWSla centralizzazione dei file di configurazione di unix che funziona da decenni e non ha i problemi strutturali e le debolezze che assillano il registro e' una sparata tanto per... il registro di windows e' uno dei punti dolenti di tutta l'architettura win,, sulla carta un "innovazione" nei fatti fragile e prono ai casini... installa configura e usa per 5 min eppoi disinstalla 500 applicazioni eppoi riparliamo della bonta' del registro che si gonfia a causa delle chiavi lasciate dopo la disinstallazione e di conseguenza le prestazioni dell'os calano... avra' anche i suoi vantaggi rispetto al sistema dei file ini usato con il dos ma se uno degli svantaggi e' rendere non bootabile l'os causa danneggiamento del registro stesso qualche problemino serio lo ha...
          • Sgabbio scrive:
            Re: Ballmer vattene
            non ha caso esiste un esercito sconfinato di tool terzi, che puliscono il registro e/o lo deframmentano.
          • bibop scrive:
            Re: Ballmer vattene
            - Scritto da: Sgabbio
            non ha caso esiste un esercito sconfinato di tool
            terzi, che puliscono il registro e/o lo
            deframmentano.e questa e' la dimostrazione di quanto poco, nella pratica, sia efficiente il registro di windows... e' impensabile che un os collassi se un singolo file si corrompe, un file che puo' essere modificato da chiunque... e cmq sempre meglio dei file ini sparsi per l'hd... ma nn tirate fuori storie sulla inefficienza di /etc ...
        • macaco DOC scrive:
          Re: Ballmer vattene
          - Scritto da: Linaro
          - Scritto da: Ken Shiro

          personalmente io non farei mai

          "wow" per un sistema contenente ancora il

          registro di sistema che si riempe di pattume col

          passare del

          tempo...

          Ma se il registro è stata una delle innovazioni
          più importanti di Windows 95!!! Il giorno che
          Linux non avrà più la cartella /etc ma un qualche
          tipo di registro per integrare le impostazioni di
          sistema... beh... quel giorno sarò un uomo un po'
          più
          felice.Deve essere divertente seguire i corsi CEPU in informatica, poi vengono fuori questi super tecnici e i loro post gusto fragola.Ti prego dicci di più! :D
        • logicaMente scrive:
          Re: Ballmer vattene
          - Scritto da: Linaro[cut]
          Ma se il registro è stata una delle innovazioni
          più importanti di Windows 95!!! E' vero! Finalmente basta un singolo cluster danneggiato sull'hard disk per schiantare tutto un sistema! :|Chissà perchè nessuno degli "altri" ha copiato questa fantastica innovazione :D
          Il giorno che
          Linux non avrà più la cartella /etc ma un qualche
          tipo di registro per integrare le impostazioni di
          sistema... beh... quel giorno sarò un uomo un po'
          più
          felice.Come dire: chi si accontenta gode!
        • picard12 scrive:
          Re: Ballmer vattene
          bella cagata sarebbe... fa piacere che tu abbia colto il senso della cartella /etc/ e che ami da impazzire il registro di win... Secondo te è meglio avere un coso con stringhe incompresibili che raggruppano tutte le impostazioni di sistema cosi se ne fotti una ciao ciao.. e ti fa schifo avere dei semplici file di testo con anche una bella dose di spiegazioni divise per categorie etc... la gente quando è bloccata mentalmente non c'è niente da fare..Per piacere non dire in giro che usi linux-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 18.56-----------------------------------------------------------
  • il signor rossi scrive:
    Una demo non è come usarlo!!!
    Ma certo, tutti aspettavano Vista prima che uscisse, e tutti giudicavano con favore le novità introdotte, sulla carta.Chi sarebbe così stupido da dire di no se ti dico cose come "interfaccia utente completamente rinnovata" oppure "migliore sicurezza" oppure "nuove ed entusiasmanti funzionalità nel file manager"?I problemi sorgono usandolo, quando ti rendi conto dell'estrema pesantezza del sistema (motivo numero uno che ne ha frenato la diffusione), della sua intrusività, della sua organizzazione illogica in molti punti per cui l'utilizzo di fatto risulta più difficile che con xp, dei problemi di gioventù che ci sono nel sistema, delle incompatibilità con le vecchie applicazioni eccetera.Il Mojave Experiment non vale niente: facendo le domande giuste si possono sempre ottenere le risposte desiderate. La prova dei fatti è ciò che conta, e la prova dei fatti è che la gente prova Vista e poi ci rimette XP, altro che "percezione negativa"!
    • logicaMente scrive:
      Re: Una demo non è come usarlo!!!
      Infatti, in un altro sito si trova la domanda giusta da farsi:" If the experiment went so well, why isnt the consumer version of Vista getting the same type of fanfare? The subjects were probably not subjected to activities such as having to find drivers, application compatibility, and the much-hated user account controls according to HotHardware. "Sarebbe interessante sapere cosa avrebbero pensato gli utenti dell'esperimento se, invece di una demo guidata di dieci minuti (di certo non avranno fatto attendere il tempo di boot, per esempio) su una macchina configurata ad hoc, avessero dato il sistema da usare "live" a casa o sul posto di lavoro per almeno un paio di settimane...
  • Sfigatto scrive:
    Vista l'ho usato e non lo voglio!
    Vista l'ho usato sul lavoro sviluppando applicazioni web in php (editor di testo, niente di più).Non mi piace, o meglio, non mi serve ma in compenso è un pachiderma pesantissimo per harddisk e memoria.Cosa me ne dovrei mai fare visto che ho xp che funziona bene e occupa molte meno risorse?E' come scegliere fra una macchina e una macchina identica ma che pesa molto di più e consuma molto più carburante. Se la tengano.Poi magari vista avrà anche funzioni innovative. Sinceramente non le ho viste, ma forse ho fatto un uso limitato del S.O.Sia come sia, quello è l'uso che ne faccio e se risulta uguale a xp (con la scomodità di dover imparare giri leggermente diversi, cose leggermente diverse ecc.) allora vista proprio non mi serve.Cose che mi sono saltate all'occhio:- La funzione aero (credo si chiami) è inutile e non mi è mai servita- Ho dovuto modificare il file hosts e mi sono dovuto far spiegare passo-passo almeno 3 volte che ne ho avuto bisogno come fare altrimenti da solo mi sa che sarei impazzito- La ricerca nei file di XP fa cagare ma è migliorabile modificando il registry con regedit. Con vista non c'è stato verso perché vista lo usano in pochi, lo conoscono intimamente pochissimi e quindi workaround non sono disponibili.Dopo xp per quanto mi riguarda ci sarà solo linux.
    • Sfigatto scrive:
      Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!

      Dopo xp per quanto mi riguarda ci sarà solo linux.E preciso, non sono un linusaro, i linusari aprioristici mi stanno sulle balle, quelli che vedono tutto bello in linux (palle! ho visto bug, casini e problemi A IOSA su linux! anche molto gravi! (es. partizionamento sbagliato con perdita di una partizione)) e tutto il male in microsoft, però vista oggettivamente non mi serve. Xp fa egregiamente il suo lavoro.
    • Sfigatto scrive:
      Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!

      Cose che mi sono saltate all'occhio:Un'altra cosa: in notepad sotto vista c'è un bug (*) che è presente anche in xp! Possibile che abbiano copiato pedissequamente il software senza neanche sistemare bug palesi? Incredibile.Il super S.O. nuovissimo e pesantissimo neanche s'è degnato di sistemare palesi bug vecchi di anni.(* Apro un file, sposto il puntatore verso il basso facendo scrollare. Poi salvo il file. La posizione del puntatore si sposta da sola, apparentemente è in una posizione ma se si modifica il file in memoria si va a modificare un'area diversa da quella indicata dal puntatore. Potrebbe c'entrare l'uso del word wrap che abilito sempre.)
      • deactive scrive:
        Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!
        - Scritto da: Sfigatto

        Cose che mi sono saltate all'occhio:

        Un'altra cosa: in notepad sotto vista c'è un bug
        (*) che è presente anche in xp! Possibile che
        abbiano copiato pedissequamente il software senza
        neanche sistemare bug palesi?
        Incredibile.
        Il super S.O. nuovissimo e pesantissimo neanche
        s'è degnato di sistemare palesi bug vecchi di
        anni.


        (* Apro un file, sposto il puntatore verso il
        basso facendo scrollare. Poi salvo il file. La
        posizione del puntatore si sposta da sola,
        apparentemente è in una posizione ma se si
        modifica il file in memoria si va a modificare
        un'area diversa da quella indicata dal puntatore.
        Potrebbe c'entrare l'uso del word wrap che
        abilito
        sempre.)Il problema della calcolatrice invece e' stato risolto ?O forse era un bug del processore .. sigh non ricordo ..
        • pippo75 scrive:
          Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!


          Il problema della calcolatrice invece e' stato
          risolto
          ?
          O forse era un bug del processore .. sigh non
          ricordo
          ..risolto era un bug della calcolatrice ( se non ricordo male era presente in win3.11 ).Parli di quella che colpila la conversione in binario?
    • Linaro scrive:
      Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!
      - Scritto da: Sfigatto
      - La funzione aero (credo si chiami) è inutile e
      non mi è mai
      servitaNon è una funzione... Aero compone il desktop usando la GPU, con sgravio di occupazione della CPU e fluidità visiva impareggiabile (assenza totale di flickering e tearing). Neanche Compiz è all'altezza (penso non usi il triple buffering). Non è che ti "serve", ma migliora l'ergonomia d'uso del computer. Ma sicuramente tu pensavi che Aero fossero solo le trasparenze e il Flip 3D, ehhh???
      - Ho dovuto modificare il file hosts e mi sono
      dovuto far spiegare passo-passo almeno 3 volte
      che ne ho avuto bisogno come fare altrimenti da
      solo mi sa che sarei
      impazzitoCioè aprirlo con notepad con privilegi innalzati? Proprio come faresti con un qualsiasi altro sistema operativo? Dov'è il problema?
      - La ricerca nei file di XP fa cagare ma è
      migliorabile modificando il registry con regedit.
      Con vista non c'è stato verso perché vista lo
      usano in pochi, lo conoscono intimamente
      pochissimi e quindi workaround non sono
      disponibili.Workaround per cosa!? La ricerca di Vista è ai primi posti della mia lista di motivi per i quali non tornerei mai e poi mai a XP!!! Che problemi ti da?
      Dopo xp per quanto mi riguarda ci sarà solo linux.Se le tue lamentele su Vista sono di questo tenore... ho il terrore di vedere un giorno il tuo nick nei forum di qualche distribuzione Linux... "ma perché GEdit non mi fa salvare /etc/hosts???"
      • Hasta la Vista scrive:
        Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!

        Neanche Compiz è
        all'altezza (penso non usi il triple buffering)."pensi" o "sai"?perchè pare proprio che tu stiua ripetendo quello che c'è scritto sul tuo volantino di m$predicator...
        Non è che ti "serve", ma migliora l'ergonomia
        d'uso del computer. Ma sicuramente tu pensavi che
        Aero fossero solo le trasparenze e il Flip 3D,
        ehhh???
        ERGONOMIA (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)fai queste prove: -a desktop vuoto (nessuna finestra aperta, nessun programma aperto) prendi un gruppetto di icone, e trascinale dentro una sottodirectori qualsiasi del tuo hd, una cosa del tipo c:blablabladirectory123 . Trascinale dentro ho detto, non mettile da parte, apri la finestra della directory e trascinale dentro!-prendi 4 icone, visualizza le proprietà di ofgni file, uno dopo l'altro. Dove/come si posizionano le finestre?-apri una finestra su una directory e spostala fuori dal desktop in modo che compalia solo la barra del titolo o solo un angolino, poi prendi un gruppetto di icone e Trascinale dentro a quella finestra.che succede? questo è l'123 dell'"ergonomia delle interfaccie", altro che flip o cubi trasperenti.

        - Ho dovuto modificare il file hosts e mi sono

        dovuto far spiegare passo-passo almeno 3 volte

        che ne ho avuto bisogno come fare altrimenti da

        solo mi sa che sarei

        impazzito

        Cioè aprirlo con notepad con privilegi innalzati?
        Proprio come faresti con un qualsiasi altro
        sistema operativo? Dov'è il
        problema?
        Farlo.Sotto linux/mac è ovvio, sotto vista è così ovvio?
        Workaround per cosa!? llllllllllleeeeeeeeeeennnnnnnnnnnttttttttttaaaaaaaaaa
        La ricerca di Vista è ai
        primi posti della mia lista di motivi per i quali
        non tornerei mai e poi mai a XP!!! Che problemi
        ti
        da?a me, v sopra.

        Dopo xp per quanto mi riguarda ci sarà solo
        linux.

        Se le tue lamentele su Vista sono di questo
        tenore... ho il terrore di vedere un giorno il
        tuo nick nei forum di qualche distribuzione
        Linux... "ma perché GEdit non mi fa salvare
        /etc/hosts???" perche devi lanciarlo con "sudo" davanti. fine della speigazione.sotto vista invece?
        • Linaro scrive:
          Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!
          - Scritto da: Hasta la Vista
          "pensi" o "sai"?
          perchè pare proprio che tu stiua ripetendo quello
          che c'è scritto sul tuo volantino di
          m$predicator...Vedi di prenderti una camomilla e di diventare più civile. Non so cosa tu abbia scritto nel resto della risposta, ma vale come l'aria fritta vista questa premessa.
          • macaco DOC scrive:
            Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!
            - Scritto da: Linaro
            - Scritto da: Hasta la Vista


            "pensi" o "sai"?

            perchè pare proprio che tu stiua ripetendo
            quello

            che c'è scritto sul tuo volantino di

            m$predicator...

            Vedi di prenderti una camomilla e di diventare
            più civile. Non so cosa tu abbia scritto nel
            resto della risposta, ma vale come l'aria fritta
            vista questa
            premessa.La quale risposta dimostra quanto serie fossero le tue argomentazioni. :-oAvanti col prossimo fasullo troll...
          • Hasta la Vista scrive:
            Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!
            - Scritto da: Linaro
            - Scritto da: Hasta la Vista


            "pensi" o "sai"?

            perchè pare proprio che tu stiua ripetendo
            quello

            che c'è scritto sul tuo volantino di

            m$predicator...

            Vedi di prenderti una camomilla e di diventare
            più civile. Non so cosa tu abbia scritto nel
            resto della risposta, ma vale come l'aria fritta
            vista questa
            premessa.mica hai risposto però, e scommetto che non hai nemmeno provato a fare quelle prove. poverino, è troppo duro ammettere la sconfitta. divertiti col tuo vista "ergonomico", evangelizzatore dei miei stivali (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Linaro scrive:
            Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!
            Hai proprio una faccia di bronzo incredibile. Massì, continua a sfottere e denigrare, sai fare solo quello evidentemente.
          • Hasta la Vista scrive:
            Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!
            - Scritto da: Linaro
            Hai proprio una faccia di bronzo incredibile.
            Massì, continua a sfottere e denigrare, sai fare
            solo quello
            evidentemente.si bravo, fa la vittima adesso :-ofai queste prove:-a desktop vuoto (nessuna finestra aperta, nessun programma aperto) prendi un gruppetto di icone, e trascinale dentro una sottodirectori qualsiasi del tuo hd, una cosa del tipo c:blablabladirectory123.Trascinale dentro ho detto, non mettile da parte, apri la finestra della directory e trascinale dentro!-prendi 4 icone, visualizza le proprietà di ofgni file, uno dopo l'altro. Dove/come si posizionano le finestre?-apri una finestra su una directory e spostala fuori dal desktop in modo che compalia solo la barra del titolo o solo un angolino, poi prendi un gruppetto di icone e Trascinale dentro a quella finestra.che succede?e smettila di frignare, altrimenti astieniti dal postare inutili OT che non servono a nulla.
      • pabloski scrive:
        Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!
        - Scritto da: Linaro
        Non è una funzione... Aero compone il desktop
        usando la GPU, con sgravio di occupazione della
        CPU e fluidità visiva impareggiabile (assenza
        totale di flickering e tearing). Neanche Compiz è
        all'altezza (penso non usi il triple buffering).cosa? ma lo sai che Compiz usa l'accelerazione hardware vero? non parlare di cose che non conosci, rischi solo figuracce
        • Linaro scrive:
          Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!
          - Scritto da: pabloski
          cosa? ma lo sai che Compiz usa l'accelerazione
          hardware vero?Certo che lo so. Ne dubitavi? Certo che ne dubitavi, e il motivo è: perché ho osato non dire che Vista è il diavolo.
          non parlare di cose che non conosci, rischi solo
          figuracceInfatti ho scritto che PENSO che non usi il triple buffering, se no non mi spiego come mai con Compiz il tearing non sia sparito.
          • pabloski scrive:
            Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!
            - Scritto da: Linaro
            - Scritto da: pabloski


            cosa? ma lo sai che Compiz usa l'accelerazione

            hardware vero?

            Certo che lo so. Ne dubitavi? Certo che ne
            dubitavi, e il motivo è: perché ho osato non dire
            che Vista è il
            diavolo.
            se lo sai perchè dice "penso"?lo vedi che sei un fanboy brufolosouahahahahah :D
      • zomg scrive:
        Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!
        confermo. La ricerca di Vista è la cosa probabilmente più spettacolare dell'SO (sempre se sai usarla)
    • Gauss scrive:
      Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!
      E tu saresti uno sviluppatore?Di critiche a Vista ne ho sentite ma tu veramente sembri uscito ieri dalle scuole medie del "piccolo informatico cresce".
    • ... scrive:
      Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!
      Solo un appunto, sarò pesante.. buhma se vuoi sviluppare in php e sfruttarlo al meglio allora usa Apache e usalo su Linux, non su Windows. Su quest'ultimo il file .htaccess non funziona e in questo modo impedisci a te stesso di usare il mod_rewrite o i redirect e i sistemi per evitare l'hot-linking.Se usi php su IIS non dirmelo nemmeno, ti prego, te l'ho detto so' pesante ma certe cose proprio non le reggo :$ :D
      • J.M. scrive:
        Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!

        ma se vuoi sviluppare in php e sfruttarlo al
        meglio allora usa Apache e usalo su Linux, non su
        Windows. Su quest'ultimo il file .htaccess non
        funziona Ahem. Order allow,denyDeny from all Funziona perfettamente (Win XP + Apache2)E se non sei capace di creare files che iniziano col punto, basta usareAccessFileName htaccess.txt;)
        • J.M. scrive:
          Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!
          Un link utilehttp://sniptools.com/misc/windows-apache-and-htaccess-authentication
          • ... scrive:
            Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!
            uh sapevo che non si poteva, grazie per la correzione! :D
    • marco scrive:
      Re: Vista l'ho usato e non lo voglio!

      - La ricerca nei file di XP fa cagare ma è
      migliorabile modificando il registry con regedit.
      Con vista non c'è stato verso perché vista lo
      usano in pochi, lo conoscono intimamente
      pochissimi e quindi workaround non sono
      disponibili.Usa AvaFind. Pochi KB, un programma perfetto sotto tutti i punti di vista.Ah dimenticavo, fa anche quello per cui è stato creato. Trova i tuoi files in tempo reale mentre digiti la stringa di ricerca. Non potrei mai vivere senza. Provare per credere.
  • picchiatello scrive:
    10 minuti ?
    Quello che non riesco a capire e' che Vista per assere "usable" , vale a dire arrivare a far funzionare l'antivirus dall'accensione ci impiega sui 3 - 3,5 minuti sui desktop ( con un dotazione normale di programmi e driver bluethoot) nei restanti 7 minuti che gli fanno vedere con due giga di menoria ?Indipendentemente dall'essere un esperimento ms ( poteva benissimo farla apple) ci spiega quanti utenti ancora ci siano da spennare in giro...
    • Linaro scrive:
      Re: 10 minuti ?
      - Scritto da: picchiatello
      Quello che non riesco a capire e' che Vista per
      assere "usable" , vale a dire arrivare a far
      funzionare l'antivirus dall'accensione ci impiega
      sui 3 - 3,5 minuti sui desktop ( con un dotazione
      normale di programmi e driver bluethoot)Sul mio banalissimo portatile di 2 anni fa il boot ci mette 2 minuti... e a parte il risibile driver Bluetooth, al boot mi parte il servizio di SQL Server e di IIS...
      • rockroll scrive:
        Re: 10 minuti ?
        Sul mio banalissimo portatile di 2 anni fa il boot ci mette 2 minuti... Mi... 2 minuti? E che caspita deve fare in due minuti? Sul mio ultrabanale Athlon 64 (mono, 2.4@2.7 GHz, 1Mb ddr) di 2.5 anni fa, XP sp3 parte in 19 secondi (provare per credere) da quando accendo a quando ha finito di startare i servizi utili (gli inutili li ho cestinati), oltre ad AntiVirus, AntiSpy e qualche applicazione neanche leggera che uso di fisso. (che io faccia eccezione perchè ho sempre i miei 2 grossi HD con 6 partizioni sempre in buono stato di deframmentazione? eppure ho realmente molte periferiche connesse..., però parto con SK lan disattivata, così evito le connessioni M$ che allo StartUp mi vengono proditoriamente a guardare i cavoli miei e mi rallentano! Mi connetto solo quando ne ho bisogno)
        • picchiatello scrive:
          Re: 10 minuti ?
          - Scritto da: rockroll
          Sul mio banalissimo portatile di 2 anni fa il
          boot ci mette 2
          minuti...

          Mi... 2 minuti? E che caspita deve fare in due
          minuti?


          Sul mio ultrabanale Athlon 64 (mono, 2.4@2.7 GHz,
          1Mb ddr) di 2.5 anni fa, XP sp3 parte in 19
          secondi (provare per credere) da quando accendo a
          quando ha finito di startare i servizi utili (gli
          inutili li ho cestinati), oltre ad AntiVirus,
          AntiSpy e qualche applicazione neanche leggera
          che uso di fisso.

          appunto era proprio qua che volevo arrivare.....nella comparezione velocità tra sistemi ms non c''e rivalità a favore di xp....
        • Nomeecognom e scrive:
          Re: 10 minuti ?
          - Scritto da: rockroll
          Sul mio banalissimo portatile di 2 anni fa il
          boot ci mette 2
          minuti...

          Mi... 2 minuti? E che caspita deve fare in due
          minuti?


          Sul mio ultrabanale Athlon 64 (mono, 2.4@2.7 GHz,
          1Mb ddr) di 2.5 anni fa, XP sp3 parte in 19
          secondi (provare per credere) da quando accendo a
          quando ha finito di startare i servizi utili (gli
          inutili li ho cestinati), oltre ad AntiVirus,
          AntiSpy e qualche applicazione neanche leggera
          che uso di fisso.


          (che io faccia eccezione perchè ho sempre i
          miei 2 grossi HD con 6 partizioni sempre in buono
          stato di deframmentazione? eppure ho realmente
          molte periferiche connesse..., però parto con SK
          lan disattivata, così evito le connessioni M$ che
          allo StartUp mi vengono proditoriamente a
          guardare i cavoli miei e mi rallentano! Mi
          connetto solo quando ne ho
          bisogno) Per curiosità, con il SP2 quanto tempo ci metteva ad avviarsi XP?
    • pseudopsiche scrive:
      Re: 10 minuti ?
      - Scritto da: picchiatello
      Quello che non riesco a capire e' che Vista per
      assere "usable" , vale a dire arrivare a far
      funzionare l'antivirus dall'accensione ci impiega
      sui 3 - 3,5 minuti sui desktop ( con un dotazione
      normale di programmi e driver bluethoot) nei
      restanti 7 minuti che gli fanno vedere con due
      giga di menoria
      ?
      Indipendentemente dall'essere un esperimento ms (
      poteva benissimo farla apple) ci spiega quanti
      utenti ancora ci siano da spennare in
      giro...Senza offese, ma te vista non lo hai neppure visto...sul mio modestissimo a 64 939 single core, due gb di ram due hd ATA e una modestissima geffo 8400...vista diviene usabile al massimo in due minuti, ma anche meno.e con SP1 è cambiato in modo RADICALE.Poi se tu gli fai caricare vaccate non colpa di vista.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 07.37-----------------------------------------------------------
      • macaco DOC scrive:
        Re: 10 minuti ?

        sul mio modestissimo a 64 939 single core, due gb
        di ram due hd ATA e una modestissima geffo
        8400...vista diviene usabile al massimo in due
        minuti, ma anche
        meno.
        Due minuti!, ma che deve fare?!?!?Ubuntu linux qui in 34secondi è pronto, cronometrati 8)Se non fosse per photoshop e l'interfaccia di gnome (più che buona anche se che deve migliorare ancora un poco) sarei già passato, sotto mac ci gira che è un piacere (linux)(apple)
        • Linaro scrive:
          Re: 10 minuti ?
          - Scritto da: macaco DOC
          Ubuntu linux qui in 34secondi è pronto,
          cronometratiEcco, si può dire tutto il bene di Linux tranne che sia veloce al boot... poi certo... lo puoi limare limare limare e avere un boot di 20 secondi come sull'Eee... ma di suo, appena installato, altro che 34 secondi...
        • pseudopsiche scrive:
          Re: 10 minuti ?
          - Scritto da: macaco DOC

          sul mio modestissimo a 64 939 single core, due
          gb

          di ram due hd ATA e una modestissima geffo

          8400...vista diviene usabile al massimo in
          due

          minuti, ma anche

          meno.




          Due minuti!, ma che deve fare?!?!?

          Ubuntu linux qui in 34secondi è pronto,
          cronometrati
          8)
          Se non fosse per photoshop e l'interfaccia di
          gnome (più che buona anche se che deve migliorare
          ancora un poco) sarei già passato, sotto mac ci
          gira che è un piacere
          (linux)(apple)errata corrige, cronometrato poco fa: meno di un minuto a caricare tutto: ovviamente non faccio partire la sidebar, non uso aero..e come av non ho pachidermi del calibrodi nav o kav...
          • Linaro scrive:
            Re: 10 minuti ?
            - Scritto da: pseudopsiche
            errata corrige, cronometrato poco fa: meno di un
            minuto a caricare tutto: ovviamente non faccio
            partire la sidebar, non uso aero..e come av non
            ho pachidermi del calibrodi nav o
            kav...Onore, onore al merito di chi aveva scritto una cosa, ha verificato, e poi con umiltà si è corretto. 92 minuti di applausi!!!
          • pseudopsiche scrive:
            Re: 10 minuti ?
            per la cronaca mint tra boot cazzi e mazzi parte in un minuto e 10 sec, sempre cronometrati con il mio fido Rolex daytona..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 luglio 2008 14.11-----------------------------------------------------------
          • vistabuntu. wordpress. com scrive:
            Re: 10 minuti ?
            - Scritto da: pseudopsiche
            - Scritto da: macaco DOC


            sul mio modestissimo a 64 939 single core, due

            gb


            di ram due hd ATA e una modestissima geffo


            8400...vista diviene usabile al massimo in

            due


            minuti, ma anche


            meno.








            Due minuti!, ma che deve fare?!?!?



            Ubuntu linux qui in 34secondi è pronto,

            cronometrati

            8)

            Se non fosse per photoshop e l'interfaccia di

            gnome (più che buona anche se che deve
            migliorare

            ancora un poco) sarei già passato, sotto mac ci

            gira che è un piacere

            (linux)(apple)

            errata corrige, cronometrato poco fa: meno di un
            minuto a caricare tutto: ovviamente non faccio
            partire la sidebar, non uso aero..e come av non
            ho pachidermi del calibrodi nav o
            kav...Beh, se e' per questo non hai nemmeno programmi decenti come su windows. (e te lo dice uno che usa vista+ubuntu)http://vistabuntu.wordpress.com
        • nome e cognome scrive:
          Re: 10 minuti ?

          Ubuntu linux qui in 34secondi è pronto,
          cronometratiAhahah cambia cronometro...
        • picard12 scrive:
          Re: 10 minuti ?
          io con la mia mandriva ci metto 29 sec misurati con bootchartd.. ciao
  • luca pens scrive:
    Adesso Basta
    Adesso Microsoft a propio rotto, da utente Windows di vecchio corso, sono davvero deluso, Vista deve essere migliorato sul serio, non è che cambiando il nome, si migliorano le cose, i problemi non vanno mascherati, vanno risolti io non sono utonto, che non è ingrado di riconoscere Vista, io Vista lo sto tenendo nell'attesa che migliorino le cose, dopo che me lo sono ritrovo sul pc, ed ho pagato una licenza, e voglio che venga migliorato, non posso aspettare Microsoft e dato che la loro strada a quella di convicere le persone e non di migliorare, penso seriamente di provare altri sistemi.
    • renetta scrive:
      Re: Adesso Basta
      si 'A' proprio rotto..mi sa che ti si è rotto a te il tasto H della tastiera..lol http://www.61034.net
    • Linaro scrive:
      Re: Adesso Basta
      - Scritto da: luca pens
      Vista deve essere migliorato sul serioMigliorato come? Quali sarebbero i suoi difetti?
      • nonsenepuop i u scrive:
        Re: Adesso Basta
        E glielo chiedi pure?Hai notato che tutti quanti buttano merda ma ce ne fosse 1 che abbia elencato 1 difetto?Al massimo si legge un "è lento" cosa che è vera se lo istalli su un pc di 2 anni fa.Come se io all'uscita di XP avessi rotto i coglioni a tutti gli utenti del forum perchè girava male sul pc che avevo per il 98.Insomma tutto già visto, capita ad ogni nuovo OS che chi rosica sputa sui forum.D'altronde l'età media è molto bassa e c'è da capirli.
        • pabloski scrive:
          Re: Adesso Basta
          - Scritto da: nonsenepuop i u
          E glielo chiedi pure?
          Hai notato che tutti quanti buttano merda ma ce
          ne fosse 1 che abbia elencato 1
          difetto?
          Al massimo si legge un "è lento" cosa che è vera
          se lo istalli su un pc di 2 anni
          fa.
          Come se io all'uscita di XP avessi rotto i
          coglioni a tutti gli utenti del forum perchè
          girava male sul pc che avevo per il
          98.
          Insomma tutto già visto, capita ad ogni nuovo OS
          che chi rosica sputa sui
          forum.
          D'altronde l'età media è molto bassa e c'è da
          capirli.beh no io una cosa ce l'ho da dire....rivoglio i 12 GB di dati persi a causa di quell'infame heap overflow che è ancora presente nel SP1
          • nonsenepuop i u scrive:
            Re: Adesso Basta
            CAZZATA
          • zomg scrive:
            Re: Adesso Basta
            azz...continui a scrivere e ripete questa cosa.Strano non è capitato ne a me ne a nessuno dei miei clienti.Comuqnue al posto di lamentarti qui prova a chiamare il supporto microsoft, possono aiutarti.Certo solo se il sistema l'hai comprato e hai il codice originale, magari c'è qualche incompatibilità con l'hardware, qualcjhe problema nel disco, non so...Ho letto qualcosa riguardo a questo problema su internet e spesso è venuto fuori che il problema non era quello che dici.Facci sapere se trovi qualcosa :D
        • picard12 scrive:
          Re: Adesso Basta
          nel tuo piccolo mondo chiuso questo capita solo ad ogni nuovo OS mucosoft... ma questo non lo puoi mai sapere fino a che non metti il naso fuori dalla tua stanzina..
      • pabloski scrive:
        Re: Adesso Basta
        - Scritto da: Linaro
        - Scritto da: luca pens

        Vista deve essere migliorato sul serio

        Migliorato come? Quali sarebbero i suoi difetti?beh innanzitutto l'heap overflow che porta alla corruzione dei dati, quello andrebbe decisamente risoltopoi i 750 MB che consuma per il kernel + Aero + IE appena avviato, appena installato e senza toccare nienteno non è la cache, ho verificato, non si tratta di memoria usata come cache, sono proprio 750 MB occupati dal codice dei moduli che ho elencato
        • Linaro scrive:
          Re: Adesso Basta
          - Scritto da: pabloski
          beh innanzitutto l'heap overflow che porta alla
          corruzione dei dati, quello andrebbe decisamente
          risoltoQuale heap overflow? La metà delle vulnerabilità sono "heap overflow". Ma di un problema in Vista che porti alla corruzione dei dati non ne ho ancora sentito parlare. Comunque in un anno e mezzo non mi è successo e poi vale la regola che per i dati importati bisogna fare i backup.
          poi i 750 MB che consuma per il kernel + Aero +
          IE appena avviato, appena installato e senza
          toccare
          niente

          no non è la cache, ho verificato, non si tratta
          di memoria usata come cache, sono proprio 750 MB
          occupati dal codice dei moduli che ho
          elencatoEmbè? EMBÈ!? E ALLORA!?!? Che richiede 2 GB di RAM è risaputo. D'altronde XP di suo occupava 200 MB, e 6 anni fa erano tanti! E poi cosa credi che occupi un'installazione di un altro sistema contemporaneo? Installa Ubuntu o Kubuntu e poi vedi. Non per niente per i sistemi vecchi c'è Xubuntu... è la normale evoluzione informatica. 30 anni fa bastavano 64 KB...
          • linaro_humo ur scrive:
            Re: Adesso Basta
            - Scritto da: Linaro
            Xubuntu... è la normale evoluzione informatica.
            30 anni fa bastavano 64
            KB..."normale" "evoluzione"??però, come comico non sei niente male!
          • Fai il login o Registrati scrive:
            Re: Adesso Basta
            - Scritto da: Linaro
            E poi cosa credi che
            occupi un'installazione di un altro sistema
            contemporaneo? Installa Ubuntu o Kubuntu e poi
            vedi.X me non sai quel che dici. Sto scrivendo da una Debian Lenny i386 con FF 3.0.1 con 5 schede aperte, 2 applet di superkaramba in uso, Compiz attivo, e ho occupati 194 MB di RAM...
          • vistabuntu. wordpress. com scrive:
            Re: Adesso Basta
            - Scritto da: Fai il login o Registrati
            - Scritto da: Linaro

            E poi cosa credi che

            occupi un'installazione di un altro sistema

            contemporaneo? Installa Ubuntu o Kubuntu e poi

            vedi.

            X me non sai quel che dici. Sto scrivendo da una
            Debian Lenny i386 con FF 3.0.1 con 5 schede
            aperte, 2 applet di superkaramba in uso, Compiz
            attivo, e ho occupati 194 MB di
            RAM...Con firefox aperto con 5 schede ed il resto consumi 194 mb di ram? scusa se te lo dico, ma hai mai pensato di fare il provino per Zelig? come comico non sei niente male (rotfl)http://vistabuntu.wordpress.com
          • pabloski scrive:
            Re: Adesso Basta
            - Scritto da: Linaro
            Quale heap overflow? La metà delle vulnerabilità
            sono "heap overflow". Ma di un problema in Vista
            che porti alla corruzione dei dati non ne ho
            ancora sentito parlare. Comunque in un anno e
            mezzo non mi è successo e poi vale la regola che
            per i dati importati bisogna fare i
            backup.
            no veramente i più diffusi sono i buffer overrun e le race conditionspoi se non sai di cosa parli evidentemente nell'ultimo anno non hai letto molto sulle testate IT tipo Arstechnicae comunque a riprova di quello che dico il bug si è mostrato anche in Windows Server 2008 che ha il kernel di Vistaquindi caro mio il bug c'è....comunque basta cercare su Google
            Embè? EMBÈ!? E ALLORA!?!? Che richiede 2 GB di
            RAM è risaputo. D'altronde XP di suo occupava 200
            MB, e 6 anni fa erano tanti! E poi cosa credi che
            occupi un'installazione di un altro sistema
            contemporaneo? Installa Ubuntu o Kubuntu e poi
            vedi. Non per niente per i sistemi vecchi c'è
            Xubuntu... è la normale evoluzione informatica.
            30 anni fa bastavano 64
            KB...ma che stai addì?Ubuntu l'ho fatto girare senza rallentamenti su PIII 850 MHz con 384 MB di RAMma stai a scherzà?Vista parte sparato con 750 MB di RAM occupati fresco fresco d'installazione, appena l'accendi la prima voltama ci rendiamo conto?se scrivi software che ad ogni versione consuma sempre più risorse vuol dire che non sai fare il tuo mestiere, butta la tastiera e prendi la zappanon è il caso dei programmatori MS ovviamente, però nel loro caso ci sono 4 anni di sviluppo buttati nel cesso e una corsa frettolosa a rattoppare il kernel di XP per poter mettere insieme quell'aborto di Vistae comunque, se MS ama tanto Vista cos'è il progetto Midori? se Vista è bello, perchè creare un nuovo OS da zero che si basa su un'architettura totalmente opposta a quella di Vista?evidentemente i manager di MS sanno che Vista fa pena e che Windows 7 sarà una cagata col multitouch
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Adesso Basta
            - Scritto da: pabloski
            ma stai a scherzà?
            Vista parte sparato con 750 MB di RAM occupati
            fresco fresco d'installazione, appena l'accendi
            la prima
            volta

            ma ci rendiamo conto?Si ci rendiamo conto che non sai di cosa stai parlando.Grazie per aver dimostrato a tutti le tue conoscenze informatiche.
          • picard12 scrive:
            Re: Adesso Basta
            ma non avete capito che stava scherzando?
    • xxx scrive:
      Re: Adesso Basta
      Non scordare di installare "Grammatica 1.0"- Scritto da: luca pens
      Adesso Microsoft a propio rotto, da utente
      Windows di vecchio corso, sono davvero deluso,
      Vista deve essere migliorato sul serio, non è che
      cambiando il nome, si migliorano le cose, i
      problemi non vanno mascherati, vanno risolti io
      non sono utonto, che non è ingrado di riconoscere
      Vista, io Vista lo sto tenendo nell'attesa che
      migliorino le cose, dopo che me lo sono ritrovo
      sul pc, ed ho pagato una licenza, e voglio che
      venga migliorato, non posso aspettare Microsoft e
      dato che la loro strada a quella di convicere le
      persone e non di migliorare, penso seriamente di
      provare altri
      sistemi.
  • Nibiru scrive:
    Questo fa capire tutto!
    Questo fa capire che molti di computer non ci capiscono veramente una mazza.Comunque l'esperimento è bellissimo!
    • Uno con la Vista lunga scrive:
      Re: Questo fa capire tutto!
      - Scritto da: Nibiru
      Questo fa capire che molti di computer non ci
      capiscono veramente una
      mazza.
      Comunque l'esperimento è bellissimo!Bellissimo è dir poco.E' questo che fa grande un'azienda: grandi prodotti e grandi idee. Tutti parlano male della Microsoft, ma intanto ha accumulato decenni di successi, e altrettanti ne avrà in futuro, alla faccia dei gufi opensorci (ma si sa, l'invidia...).
      • iluvatar scrive:
        Re: Questo fa capire tutto!
        Beh, si vede che adesso al timone c'è Ballmer. Questa è una gran bella idea di marketing...
        • picard12 scrive:
          Re: Questo fa capire tutto!
          scusa ma pensare che una cosa che sia diventata buona solo perchè lo dice una buona opera di marketing mi pare una cavolata pazzesca soprattutto perchè chi ci casca lo sbandiera come verità assoluta.. E' proprio da persone molto tristi che non sanno dimostrare con i fatti quanto sia buono un prodotto.Se fosse tutta sta merdaviglia che dicono non avrebbe incontrato tutte queste difficoltà e non dovrebbero ricorrere a pagliacciate di dubbia attendibilità come sto giochetto che cosa dimostra che ci sono qualche giochino nuovo in vista come il dover confermare 4/5 volte un comando? come dover ancora defframentare un filesystem (in background) altrimenti il sistema inoperativo si incasina?Ma no stiamo sempre con sistemi che aumentano le spreco di risorse hw... ma fate proprio tristezza..Ricordate che un buon prodotto si vende da solo.....e chissà perchè poi linux sta prendendo sempre più piede..
          • iluvatar scrive:
            Re: Questo fa capire tutto!
            Penso tu mi abbia frainteso, io ho solo detto che questa è una buona mossa di marketing. Non ho detto che Vista sia un buon prodotto, anche perchè altrimenti non si spiegerebbe il fatto che diversi mesi fà ho formattato la partizione di Vista per allargare la partizione home della mia ubuntu...
      • krane scrive:
        Re: Questo fa capire tutto!
        - Scritto da: Uno con la Vista lunga
        - Scritto da: Nibiru

        Questo fa capire che molti di computer non ci

        capiscono veramente una

        mazza.

        Comunque l'esperimento è bellissimo!

        Bellissimo è dir poco.
        E' questo che fa grande un'azienda: grandi
        prodotti e grandi idee. Tutti parlano male della
        Microsoft, ma intanto ha accumulato decenni di
        successi, e altrettanti ne avrà in futuro, alla
        faccia dei gufi opensorci (ma si sa, l'invidia...).Anche AlCapone ha avuto in discreto successo come barista a New York, peccato i problemucci di tasse...
    • rosik scrive:
      Re: Questo fa capire tutto!
      - Scritto da: Nibiru
      Questo fa capire che molti di computer non ci
      capiscono veramente una
      mazza.
      Comunque l'esperimento è bellissimo![img]http://dreadnought.ngi.it/smiles/rosik2.gif[/img]
      • zomg scrive:
        Re: Questo fa capire tutto!
        devo proprio ammettere che il tuo contributo al forum è sempre molto utile.Tutti i tuoi messaggi smepre diversi e pieni di novità ci aprono gli occhi sul mondo dell'informatica!Continua così, anche sul lavoro!!!BRAVO!
    • pabloski scrive:
      Re: Questo fa capire tutto!
      - Scritto da: Nibiru
      Questo fa capire che molti di computer non ci
      capiscono veramente una
      mazza.
      Comunque l'esperimento è bellissimo!è vero l'esperimento del kernel nudo è bellissimo....ah occupa solo 200 MB di RAM :D
      • fred scrive:
        Re: Questo fa capire tutto!
        Ho gia' provato con vlite, ma e' stata una perdita di tempo.Vista ha qualcosa sul kernel che proprio non va come dovrebbe, togliendo quasi tutto dovrebbe risvegliarsi e somigliare in prestazioni ad un vecchio sistema operativo su un superprocessore e invece non e' cosi'.Non ho perduto la speranza comunque, spero che l'autore di vlite prima o poi tiri fuori qualche barbatrucco.
  • Dumah Brazorf scrive:
    Risolto problemi...
    ... sarà ma con i primi portatili con cui è stato venduto era un chiodo e un chiodo è restato, e parliamo di core2 duo con minimo 2GB di ram.
    • blu e verde scrive:
      Re: Risolto problemi...
      piccola considerazione... ma il sistema operativo non è quel programma che serve a far funzionare un computer e non viceversa?
      • pabloski scrive:
        Re: Risolto problemi...
        - Scritto da: blu e verde
        piccola considerazione... ma il sistema operativo
        non è quel programma che serve a far funzionare
        un computer e non
        viceversa?no no chi te l'ha detto??? è il computer ad essere quella scatola che fa funzionare il sistema operativo :Dtu hai ragione ma i winari questo non lo capiranno maisono convinti che il consuma di risorse è come la cilindrata di un auto, più risorse consuma meglio èVista consuma 750 MB all'avvio? ma è ovvio è una Ferrari mica una 500un giorno forse, quando si degneranno di aprire un libro di fondamenti di informatica, capiranno che i software che consumano molte risorse non sono buoni ma sono semplicemente scritti con i piedi
  • Uno con la Vista lunga scrive:
    finalmente
    Grande Microsoft!Ti lanciano letame addosso quanto ne vogliono, ma alla fine si vede sempre chi aveva ragione!
    • 000000 scrive:
      Re: finalmente
      si si ci stiamo credendo tutti, non basta cambiare nome, non basta invertarsi trucchetti simili, Vista rimane sepre un pessimo sistema.
      • anonimo scrive:
        Re: finalmente
        - Scritto da: 000000
        si si ci stiamo credendo tutti, non basta
        cambiare nome, non basta invertarsi trucchetti
        simili, Vista rimane sepre un pessimo
        sistema.Hai letto l'articolo? il 90 per cento degli intervenuti ha apprezzato Adesso, da bravo, torna in cantina a ricompilare il kernel.
        • 000000 scrive:
          Re: finalmente
          Kernel??? non sapevo che su Windows si potesse ricompilare il Kernel? non si fa solo con Linux? ne ho sentito parlare ma non so cosa sia, oltre tutto uso Windows.
          • 123 scrive:
            Re: finalmente

            oltre tutto uso Windows.Valla a raccontare a qualcun altro, linaro![img]http://punto-informatico.it/images/emo/rotfl.gif[/img]
          • 000000 scrive:
            Re: finalmente
            adesso capisco perfettamente perchè Vista fara sempre schifo, se un utente Windows come me manifesta il propio malessere, verso un prodotto che ha comprato regolarmente, e viene accusato di essere linaro, capisco tutto adesso.
        • Ken Shiro scrive:
          Re: finalmente
          ma te credi veramente che un utente macos esperto ha da invidiare qualunque funzione di windows? non credi invece che i candidati scelti per il test siano poco esperti visto che si sono fatti fregare da un nome cambiato?
          • J.M. scrive:
            Re: finalmente
            è evidente ;) E poi non sarebbe la prima volta in cui Microsoft "seleziona" i propri testers. Vista è un mezzo flop, c'è poco da fare, e lo sanno anche loro. XP è infinitamente superiore, sull'usabilità e la stabilità. Lo sanno loro stessi, dato che i servers di distribuzione girano su Win 2003 e non su Win 2008 (e i Terminal Client di Microsoft per qualche misteriosa ragione montano ancora XP SP2...)
          • nome e cognome scrive:
            Re: finalmente
            - Scritto da: Ken Shiro
            ma te credi veramente che un utente macos esperto
            ha da invidiare qualunque funzione di windows?
            non credi invece che i candidati scelti per il
            test siano poco esperti visto che si sono fatti
            fregare da un nome
            cambiato?Un utente macos esperto si è fatto fregare da un venditore di fumo come Jobs pagando hardware scadente il doppio del suo valore... qualcosa da invidiare ce l'ha sicuramente.
        • nanotecno scrive:
          Re: finalmente
          tatone esistono kernel già bell'e compilati lo sai?le moderne distro non hanno bisogno di ricompilare alcun kernel.. certo che POTERLO fare per ottimizzare il sistema è un gran bel vantaggio!A ricompilare il kernel di windows ci pensano i virus che se lo spocciano come vogliono haha
        • pabloski scrive:
          Re: finalmente
          - Scritto da: anonimo
          - Scritto da: 000000

          si si ci stiamo credendo tutti, non basta

          cambiare nome, non basta invertarsi trucchetti

          simili, Vista rimane sepre un pessimo

          sistema.

          Hai letto l'articolo?

          il 90 per cento degli intervenuti ha
          apprezzato

          Adesso, da bravo, torna in cantina a ricompilare
          il
          kernel.è vero il 90% dei 12 intervistati ( a cui era stata corrisposta precendemente la somma di 40.000 $ ) hanno detto che Vista è grandeperò io rivoglio indietro i 12 GB che ho perso a causa di quell'heap overflow che ancora c'è nel SP1....glielo dici tu a Ballmer quando lo vedi?
      • Uno con la Vista lunga scrive:
        Re: finalmente
        - Scritto da: 000000
        si si ci stiamo credendo tutti, non basta
        cambiare nome, non basta invertarsi trucchetti
        simili, Vista rimane sepre un pessimo
        sistema.Forse per chi non lo sa usare.
        • rotfl scrive:
          Re: finalmente
          - Scritto da: Uno con la Vista lunga
          - Scritto da: 000000

          si si ci stiamo credendo tutti, non basta

          cambiare nome, non basta invertarsi trucchetti

          simili, Vista rimane sepre un pessimo

          sistema.

          Forse per chi non lo sa usare.Quoto, i linari sono degli utonti.
          • iluvatar scrive:
            Re: finalmente
            Hahahahaha, questa è divertente, la devo raccontare a diversi sysadmin :D
        • Nome e cognome scrive:
          Re: finalmente
          Uno che usa windows non sa esattamente cosa sia un pc, finchè non prova seriamente una unix-like. E te lo dico da ex utente MS.
          • zomg scrive:
            Re: finalmente
            ma per favore....piantatela con questi nerdismi d'elitè....1) Parli di PC, personal computer. Manco stiamo parlando di server2) Che cavolo c'entra il PC con il SO? Conosci la dif